CONTRATTO DI ASSICURAZIONE POLIZZA INDIVIDUALE AUTO CORPI VEICOLI TERRESTRI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO DI ASSICURAZIONE POLIZZA INDIVIDUALE AUTO CORPI VEICOLI TERRESTRI"

Transcript

1 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE POLIZZA INDIVIDUALE AUTO CORPI VEICOLI TERRESTRI Il presente Fascicolo Informativo, contenente: I) la Nota Informativa, comprensiva del Glossario II) III) le Condizioni di assicurazione Il Modulo di Proposta deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione del Contratto.. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 1 di 30

2 (I) NOTA INFORMATIVA POLIZZA BENTOS AUTO CVT Premessa Premessa La presente Nota Informativa, che illustra le caratteristiche essenziali del prodotto assicurativo, è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP. Il Contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza. 1. INFORMAZIONI RELATIVE ALL IMPRESA 1.1. Informazioni generali La denominazione sociale dell Impresa di Assicurazione è BENTOS ASSICURAZIONI ed è costituita nella forma giuridica di Società per Azioni con socio unico (l Impresa ). La Sede Legale e la Direzione Generale sono stabilite in Italia, in: Via Giuseppe Broggi, MILANO, tel. n , fax n , indirizzo di posta elettronica: L Impresa, Cod. fisc., partita IVA e iscr. al Registro delle Imprese di Milano n , è stata autorizzata all esercizio dell attività assicurativa con Provvedimento ISVAP n del 20/12/2006 (G.U. n. 1 del 02/01/2007), è iscritta all Albo delle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione italiane al n e appartiene al Gruppo Delta ed è soggetto all attività di direzione e coordinamento di Delta S.p.A. La società di revisione è PricewaterhouseCoopers S.p.A., con sede in Via Monte Rosa, n MILANO Informazioni sulla situazione patrimoniale dell Impresa L ammontare del patrimonio netto è pari a 12,2 milioni di euro, di cui Euro ,00 (sei milioni/00) relativi al capitale sociale interamente versato e sottoscritto e 6,2 milioni di euro relativi al totale delle riserve patrimoniali al L indice di solvibilità dell Impresa, che rappresenta il rapporto tra l ammontare del margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente, è pari a 223,16%. Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 2 di 30

3 INFORMAZIONI SUL CONTRATTO 2. AVVERTENZA: il prodotto ha durata non inferiore ad un anno ed è a tacito rinnovo. Pertanto, in mancanza di disdetta da esercitarsi mediante Raccomandata AR, spedita almeno 30 (trenta) giorni prima della scadenza, l Assicurazione è prorogata per un anno e così successivamente (art. 3 delle Norme che regolano l assicurazione in generale). E opzionabile il non tacito rinnovo, con conseguente decadenza della garanzia automaticamente alle ore 24:00 della data di scadenza indicata in polizza. 3. Coperture assicurative offerte Limitazioni ed esclusioni La presente Assicurazione è articolata nelle seguenti sezioni: o garanzia Auto Rischi Diversi ( Garanzia ARD ): l Impresa si obbliga a indennizzare l Assicurato per i danni materiali e diretti subiti dal Veicolo, compresi gli Accessori, a seguito degli eventi specificamente indicati all Art delle Condizioni Particolari di Assicurazione alla Sezione A; o garanzia assistenza ( Garanzia Assistenza ): l Impresa si obbliga a fornire all Assicurato una prestazione di immediato aiuto (assistenza) nel caso in cui quest ultimo si trovi in una situazione di difficoltà a seguito del verificarsi di un Sinistro, come regolato all Art delle Condizioni Particolari di Assicurazione alla Sezione B; o garanzia tutela legale della circolazione ( Garanzia TL ) disciplinata nel dettaglio all Art delle Condizioni Particolari di Assicurazione alla Sezione B; o garanzia Infortuni al Conducente ( Garanzia IC ), disciplinata nel dettaglio all Art delle Condizioni Particolari di Assicurazione alla Sezione D; La gestione della Garanzia Assistenza è affidata a Filo Diretto Service Spa, società specializzata in tale servizio assicurativo. AVVERTENZA: ciascuna sezione comprende le specifiche esclusioni e limiti di seguito indicate: Sezione Esclusioni artt. contratto garanzia Auto Rischi Diversi ( Garanzia ARD ) Art. 1.2; Art. 1.1 A3.2; garanzia assistenza ( Garanzia Assistenza ) Art. 1.2; Art. 2.5; garanzia tutela legale della circolazione ( Garanzia TL ) Art. 1.2; Art. 3.2; garanzia Infortuni al Conducente ( Garanzia IC ) Art. 1.2; Art. 4.2; Con il presente contratto Bentos Assicurazioni Spa garantisce le prestazioni previste dalle garanzie che sono state prescelte dal contraente al momento della conclusione del contratto, indicate nel Modulo di polizza. Riportiamo di seguito il significato delle franchigie e scoperti, presenti in alcune clausole contrattuali: o Franchigia: importo prestabilito che rimane comunque a carico dell Assicurato per ciascun Sinistro. Esempio: se l Assicurato ha un danno di 1.000,00 e la franchigia contrattuale è di 250,00, il danno che viene pagato dall Impresa ammonta a 750,00. o Scoperto: la parte di danno indennizzabile, espresso in percentuale, a sensi del Contratto, che l'assicurato tiene a suo carico per ogni Sinistro. Esempio: valore assicurato del veicolo per la garanzia furto ,00 con scoperto previsto del 10%: il danno che viene pagato dall Impresa ammonta a 9.000,00, corrispondente a (ipotizzando che il valore assicurato corrisponda al valore commerciale) meno il 10%. 4. Dichiarazioni dell Assicurato in ordine alle circostanze del rischio - nullità AVVERTENZA: le dichiarazioni rese dal Contraente all Impresa ai fini della valutazione del rischio, devono essere necessariamente esatte e complete. Le eventuali dichiarazioni inesatte e reticenze potrebbero essere infatti causa di annullamento e/o risoluzione del contratto, e comportare la riduzione o la mancata corresponsione della prestazione assicurativa, così come previsto dagli artt. 1892, 1893, 1894 e 1898 del Codice Civile e Art. 1 delle Norme che regolano l assicurazione in generale. Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 3 di 30

4 5. Aggravamento e diminuzione del rischio Se durante la vita del Contratto, le circostanze del rischio originariamente descritte subissero delle variazioni tali da comportarne modifiche sostanziali, tali modifiche devono essere comunicate per iscritto all Impresa (Art. 10 e Art. 11 delle Norme che regolano l assicurazione in generale). In caso di mancata comunicazione l Impresa può recedere dall assicurazione. 6. Premio Il Premio, il cui ammontare è indicato in Polizza, è sempre determinato per periodi di assicurazione di un anno (salvo il caso di Contratti di durata inferiore) ed è dovuto per intero anche se ne sia stato concesso il frazionamento in più rate. Il Premio è versato all Intermediario assicurativo che ha in gestione il Contratto o direttamente all Impresa mediante gli ordinari mezzi di pagamento e nel rispetto della normativa vigente. 7. Diritto di recesso AVVERTENZA: il prodotto ha durata non inferiore ad un anno ed è a tacito rinnovo. Pertanto, in mancanza di disdetta da esercitarsi mediante Raccomandata AR, spedita almeno 30 (trenta) giorni prima della scadenza, l Assicurazione è prorogata per un anno e così successivamente (art. 3 delle Norme che regolano l assicurazione in generale). Il diritto di recesso può essere esercitato dall Assicurato anche dopo ogni sinistro e fino al sessantesimo giorno dal pagamento o rifiuto all indennizzo o dalla definizione del sinistro, ed ha effetto dalla data di ricezione, da parte dell Impresa, della sua comunicazione. 8. Prescrizione dei diritti derivanti dal contratto. I diritti derivanti dal contratto si prescrivono, ai sensi dell art Codice Civile, entro due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto. 9. Legge applicabile al contratto Al contratto si applica la legge italiana. 10. Regime fiscale Al contratto di assicurazione, stipulato in Italia con soggetti ivi residenti, si applica la normativa fiscale italiana così come disciplinata dal D.P.R. n. 917/86 e successive modifiche. Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 4 di 30

5 INFORMAZIONI SU PROCEDURE LIQUIDATIVE E RECLAMI 11. Sinistri Liquidazione dell Indennizzo AVVERTENZA: In caso di Sinistro, l Assicurato e/o il Contraente devono fare quanto è loro possibile per evitare o diminuire il danno, nonché dare avviso di sinistro presentando tempestivamente denuncia scritta all Impresa, direttamente o tramite l intermediario cui è stato appoggiato il contratto. All Art. 12 delle Norme che regolano l assicurazione in generale si riportano gli obblighi dell Assicurato e/o Contraente in caso di sinistro. 12. Reclami Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei Sinistri devono essere inviati per iscritto a: Bentos Assicurazioni S.p.A., - Ufficio Reclami - Via Giuseppe Broggi, n. 13, Milano, Fax n , indirizzo Qualora il reclamante non si ritenga soddisfatto dall esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di 45 (quarantacinque) giorni, potrà presentare reclamo all ISVAP. I reclami per l accertamento dell osservanza della normativa di settore vanno presentati direttamente a ISVAP. Modalità di presentazione dei reclami all ISVAP Il reclamo deve essere inviato a: ISVAP, Via del Quirinale, Roma, e deve contenere le seguenti indicazioni: (i) nome, cognome e domicilio del reclamante; (ii) l individuazione dei soggetti di cui si lamenta l operato; (iii) una breve descrizione del motivo di doglianza. Il reclamo deve essere corredato della copia del reclamo presentato all Impresa e dell eventuale riscontro fornito da quest ultima. Non rientrano nella competenza dell ISVAP i reclami relativi alla quantificazione delle prestazioni assicurative, all attribuzione di responsabilità ed i reclami per i quali sia già stata adita l Autorità Giudiziaria. Resta salva la facoltà di adire l Autorità Giudiziaria. 13. Informativa in corso di Contratto L Impresa si impegna a comunicare tempestivamente all Assicurato e al Contraente le eventuali variazioni delle informazioni contenute nel presente Fascicolo Informativo, intervenute anche per effetto di modifiche alla normativa successive alla conclusione del Contratto. 14. Arbitrato Nel caso in cui per la risoluzione di eventuali controversie tra le Parti sia previsto l arbitrato, si precisa che è in ogni caso possibile rivolgersi all Autorità giudiziaria. è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente Nota Informativa. Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 5 di 30

6 GLOSSARIO - POLIZZA BENTOS AUTO DEFINIZIONI Alienazione: la vendita, la demolizione, la distruzione o l'esportazione definitiva del Veicolo. Accessori: le apparecchiature/installazioni aggiuntive rispetto alla dotazione del Veicolo fornita dalla casa costruttrice. Gli Accessori devono essere stabilmente installati sul Veicolo e da esso non amovibili (esclusa, comunque, ogni loro parte amovibile). Gli Accessori sono assicurati a condizione che il loro valore rientri nell importo assicurato indicato in Polizza alla Sezione Valore Assicurato. In caso di Sinistro indennizzabile in forza del presente Contratto, la presenza di tali Accessori deve essere comprovata da apposita documentazione. Assicurato: il soggetto il cui interesse è protetto dall Assicurazione; nelle prestazioni di Assistenza il conducente del Veicolo, sia esso il Contraente o la persona da lui autorizzata all'uso dello stesso nonché, qualora la prestazione lo preveda, le persone trasportate a bordo del Veicolo stesso. Assicurazione (o Contratto ): il presente contratto di assicurazione. Assistenza l aiuto tempestivo, in denaro o in natura, fornito all Assicurato che si trovi in difficoltà a seguito del verificarsi del Sinistro. Centrale Operativa: la struttura di Filo diretto Service SpA con sede in via Paracelso, 14, Agrate Brianza (MI) in funzione 24 ore su 24 e tutti i giorni dell'anno, che in virtù di preesistente contratto di appalto con l Impresa e limitatamente alla Garanzia Assistenza disciplinata alla Sezione B delle Condizioni Particolari del presente Contratto provvede a garantire il contatto telefonico con l Assicurato (ai numeri indicati alla Sez. D delle Condizioni Particolari), organizzare gli interventi sul posto ed erogare, con costi a carico dell Impresa, le prestazioni relative alla predetta Garanzia Assistenza. Contraente: la persona fisica o giuridica che sottoscrive in Polizza. Danno parziale: ogni danno il cui ammontare sia inferiore al 70% del valore del Veicolo al momento del Sinistro. Danno Totale: ogni danno il cui ammontare raggiunga o superi un importo pari al 70% del valore del Veicolo al momento del Sinistro. Degrado: percentuale di riduzione che viene applicata sulla parte di danno indennizzabile relativa ai materiali (ricambi) sostituiti sul veicolo in conseguenza del sinistro. Tale percentuale di riduzione è determinata sulla base del rapporto esistente tra il valore commerciale del veicolo al momento del sinistro e il relativo valore a nuovo. Durata dell Assicurazione: il periodo di efficacia del Contratto indicato in Polizza nella sezione Durata dell Assicurazione, fermo restando quanto previsto dall art. 2 che segue. Esplosione: conseguenza di sviluppo di gas o vapori ad alta temperatura e pressione, dovuto a reazione chimica che si autopropaga con elevata velocità. Finanziaria: la società finanziaria iscritta nell'elenco speciale ex art. 107, D. Lgs. 385/93 che ha erogato il finanziamento per l acquisto del Veicolo assicurato. Furto: il reato previsto dall art.624 del Codice Penale. Franchigia: importo prestabilito che rimane comunque a carico dell Assicurato per ciascun Sinistro. Garanzie di Polizza: Guasto: le prestazioni assicurative previste nelle Sezioni A, B, C del presente Contratto. il danno subito dal Veicolo per usura, difetto, rottura, mancato funzionamento di sue parti (con esclusione di qualsiasi intervento di ordinaria manutenzione), tali da renderne impossibile per l'assicurato l'utilizzo in condizioni normali. Immatricolazione: iscrizione del veicolo ad un Pubblico Registro di qualsiasi stato. Impresa:, con sede legale in via Giuseppe Broggi Milano; Incendio: la combustione, con sviluppo di fiamma, del Veicolo assicurato. Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 6 di 30

7 Incidente: il Sinistro, subito dal Veicolo, dovuto a caso fortuito, imperizia, negligenza, inosservanza di norme o regolamenti, connesso con la circolazione stradale, così come definita dalla Legge, che provochi danni al Veicolo tali da renderne impossibile l'utilizzo in condizioni normali. Indennizzo (o Indennità ): la somma dovuta dall'impresa all Assicurato o al Beneficiario in caso di Sinistro Infortunio: coperto dalle garanzie di Polizza. evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produca lesioni fisiche obiettivamente constatabili, le quali abbiano per conseguenza la morte, un Invalidità Permanente o il Ricovero. Invalidità Permanente: la perdita permanente, definitiva ed irrimediabile, in misura parziale o totale, a seguito di Infortunio, della capacità generica dell Assicurato ad un qualsiasi attività. Legittimo Conducente: Proprietario del Veicolo assicurato o persona da lui autorizzata. Utilizzatore abituale del Veicolo assicurato. (Modulo di) Polizza: il documento che prova l'esistenza dell'assicurazione, firmato dall Impresa e dal Contraente. Premio: la somma di denaro versata dal Contraente all Impresa. Proprietario del Veicolo: l intestatario al PRA del Veicolo assicurato o colui che possa legittimamente dimostrare la titolarità del diritto di proprietà. Rapina: il reato previsto dall art. 628 del codice penale. Residenza: : il luogo in cui la persona fisica/giuridica ha la sua dimora abituale/sede come risulta dal certificato anagrafico, ai sensi dell art. 43, co. 2 del codice civile. Ricovero: le degenza, comportante pernottamento in istituto di cura, conseguente ad Infortunio. Rivista Quattroruote: la principale rivista mensile professional, contenente dettaglio listino prezzi per autovetture, fuoristrada, veicoli commerciali leggeri e pick-up. Rivista Tuttotrasporti: la principale rivista mensile professional contenente dettaglio listino prezzi di veicoli commerciali. Scoperto: la parte di danno indennizzabile, espresso in percentuale, a sensi del Contratto, che l'assicurato tiene a suo carico per ogni Sinistro. Scoppio: il repentino dirompersi del serbatoio o dell'impianto di alimentazione per eccesso di pressione interna. Sinistro: il verificarsi del fatto dannoso per il quale sono erogate le Garanzie di Polizza. Sistema di sicurezza satellitare: l apparecchiatura elettronica installata sul veicolo (dotata di sistema di localizzazione satellitare e di altri apparati collegati, indicati sul verbale di collaudo, atti a rilevare e ad impedire il furto del veicolo) in grado di dialogare con la centrale di sicurezza satellitare.. Società di Leasing: la società finanziaria iscritta nell'elenco speciale ex art. 107, D. Lgs. 385/93 che ha erogato il finanziamento per la concessione in godimento del Veicolo assicurato. Valore commerciale: il valore di mercato del Veicolo al momento del Sinistro desunto dalle quotazioni aggiornate di Quattroruote/Tuttotrasporti o, in assenza, di altre riviste specializzate. Valore del Veicolo: la somma (comprensiva di Accessori) dichiarata dal Contraente e riportata in Polizza. Veicolo: mezzo meccanico di trasporto (fino e oltre 35 quintali) guidato dall Assicurato, azionato da motore e destinato a circolare sulle strade, sulle aree pubbliche nonché su quelle private, identificato in Polizza, nonché eventuale rimorchio o semirimorchio. Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 7 di 30

8 (II) CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE Premessa Le presenti Condizioni Generali di Polizza disciplinano le seguenti garanzie assicurative offerte congiuntamente dall Impresa in favore dell Assicurato: - garanzia Auto Rischi Diversi ( Garanzia ARD ), disciplinate nel dettaglio alla Sez A delle Condizioni Particolari; - garanzia assistenza ( Garanzia Assistenza ), disciplinata nel dettaglio alla Sez. B delle Condizioni Particolari; - garanzia tutela legale della Circolazione ( Garanzia TL ), disciplinata nel dettaglio alla Sez. C delle Condizioni Particolari; - garanzia Infortuni al Conducente ( Garanzia IC ), disciplinata nel dettaglio alla Sez. D delle Condizioni Particolari; (di seguito collettivamente: le Garanzie di Polizza o Copertura Assicurativa Bentos Auto CVT ). ART. 1 - DETERMINAZIONE DEL PREMIO - DICHIARAZIONI RELATIVE ALLE CIRCOSTANZE DEL RISCHIO 1.1. Il Premio è determinato in base: - al Valore del Veicolo Assicurato indicato in Polizza nella Sezione Valore Assicurato, alla voce Importo Assicurato ; - al tipo di Veicolo indicato in Polizza nella Sezione Descrizione del Rischio ; - al luogo di Residenza del Proprietario indicato in Polizza nella Sezione Dati Anagrafici dell Assicurato. Con riferimento alla Garanzia ARD e limitatamente al caso di leasing, il Premio è determinato sulla base della Residenza o della sede legale del Contraente/Locatario. Il Modulo di Polizza indica l ammontare del Premio anche con riferimento alle singole Garanzie di Polizza Il Contraente è tenuto a dare immediata comunicazione all'impresa delle eventuali modifiche alle dichiarazioni rese all Impresa in Polizza e successivamente ed intervenute successivamente alla sottoscrizione della Polizza nonché in corso di Contratto. In caso di dichiarazioni inesatte, false o reticenti dell Assicurato, rese al momento della stipula del contratto, relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio, o di mancata comunicazione di ogni variazione delle circostanze stesse che comportano aggravamento di rischio, il pagamento del danno non è dovuto o è dovuto in misura ridotta in applicazione di quanto previsto dagli artt e 1898 del Codice Civile. ART. 2 - EFFICACIA DELL ASSICURAZIONE E PAGAMENTO DEL PREMIO 2.1. Per aderire al presente Contratto deve essere pagata la prima rata di Premio prevista; le rate successive devono essere pagate alle previste scadenze, contro rilascio di quietanze emesse dall'impresa che indicano la data del pagamento e recano la firma della persona autorizzata a riscuotere il Premio. L Assicurazione ha effetto dalle ore del giorno indicato in Polizza nella Sezione Durata dell Assicurazione alla voce Decorrenza se il Premio o la prima rata di Premio sono stati pagati, altrimenti ha effetto dalle ore 24 del giorno del pagamento ( Termine di Decorrenza ) Se il Contraente non paga il Premio o le rate di Premio successive, l Assicurazione resta sospesa dalle ore 24 del 15mo giorno dopo quello della scadenza del pagamento e riprende vigore dalle ore 24 del giorno del pagamento, fermi le successive scadenze ed il diritto dell Impresa al pagamento dei Premi scaduti ai sensi dell'art.1901 del Codice Civile Il Premio è sempre determinato per periodi di Assicurazione di un anno, salvo il caso di Contratti di durata inferiore, ed è dovuto per intero anche se ne sia stato concesso il frazionamento in più rate In caso di Danno Totale il Contraente è tenuto a corrispondere la parte di Premio o gli eventuali frazionamenti Premio successivi alla risoluzione del Contratto per Sinistro e relativi al periodo intercorrente tra la data del Sinistro stesso e la data di scadenza dell annualità assicurativa in corso. Tale adempimento deve essere documentato dal Contraente o dall Assicurato all atto della richiesta di pagamento del Sinistro. Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 8 di 30

9 ART. 3 - DURATA DELL ASSICURAZIONE E PROROGA 3.1. In mancanza di disdetta, da esercitarsi mediante lettera raccomandata spedita almeno 30 giorni prima della scadenza, l'assicurazione di durata non inferiore ad un anno è prorogata per un anno e così successivamente. Qualora trattasi di Assicurazione stipulata a Premio unico anticipato, alla sua naturale scadenza sarà rinnovata per un anno e così successivamente; pertanto l Impresa provvederà all emissione di una quietanza salvo diverse indicazioni il cui importo verrà conteggiato rapportando il Premio alla firma al periodo della copertura prestata. ART. 4 RECESSO 4.1. Salvo quanto previsto dalla legge, dopo ogni Sinistro regolarmente denunciato ai termini delle Condizioni Generali di Assicurazione e sino al sessantesimo giorno da quello in cui l'indennizzo è stato pagato od il Sinistro è stato altrimenti definito, l Assicurato e/o l'impresa possono recedere dal Contratto, dandone comunicazione all altra Parte mediante lettera raccomandata AR. Il recesso ha effetto: - nel caso di recesso dell Assicurato: dalla data di ricezione, da parte dell Impresa, della relativa comunicazione; - nel caso di recesso dell Impresa: trascorsi 30 giorni dalla data di ricezione da parte dell Assicurato della comunicazione inviata dall Impresa. In caso di recesso esercitato dall'impresa, quest'ultima entro 60 giorni dalla data di efficacia del recesso, rimborsa la quota parte di premio relativa al periodo di rischio assicurativo non corso, escluse soltanto le imposte Il Contraente comunica per iscritto all Impresa l esercizio del diritto di recesso mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento ( Raccomandata AR ), da inviarsi a, via Giuseppe Broggi n. 13, Milano - all attenzione dell Ufficio Gestione e Assistenza Clienti o a mezzo fax al n Nel caso di comunicazione dell esercizio del diritto di recesso a mezzo fax, dovrà comunque fare seguito, entro 48 (quarantotto) ore, una Raccomandata AR da inviarsi all Impresa all indirizzo come sopra riportato. ART. 5 SOSPENSIONE DELL EFFICACIA DEL CONTRATTO 5.1. Se il Contraente, intende sospendere l efficacia del Contratto di Assicurazione, è tenuto a darne comunicazione all Impresa indicando il termine di decorrenza della sospensione richiesta e con un preavviso di almeno 60 giorni. La richiesta di sospensione di efficacia del Contratto potrà essere accettata dall Impresa esclusivamente in caso di vendita o demolizione del Veicolo e con riferimento ai Contratti di durata superiore ad un anno. L Impresa, qualora accetti tale richiesta di sospensione, provvederà a rilasciare un apposita appendice alla Polizza che dovrà essere sottoscritta da entrambe le Parti Al momento della sospensione, la durata residua del Contratto di Assicurazione (con Premio pagato) deve essere non inferiore a tre mesi; qualora tale durata sia inferiore a tre mesi, l ammontare del Premio dovrà essere rideterminato dall Impresa e il Contraente sarà tenuto a versare un integrazione del Premio in conseguenza dell estensione della durata del Contratto fino a raggiungere tre mesi Decorsi dodici mesi dall accettazione della sospensione dell efficacia del Contratto, senza che il Contraente abbia richiesto il ripristino dell efficacia del Contratto ( Riattivazione ), il Contratto si intenderà risolto ed il Premio non goduto resterà acquisito dall Impresa. La Riattivazione del Contratto dovrà essere richiesta con lettera raccomandata AR entro un anno dalla decorrenza della sospensione. In tal caso, l Impresa procederà all emissione di una Polizza che sarà identica alla precedente salvo l indicazione nella Sezione Durata dell Assicurazione di una nuova data di scadenza dell Assicurazione (la durata del Contratto sarà prorogata di un periodo pari alla durata della sospensione stessa). Nel caso in cui la Riattivazione venga richiesta entro tre mesi dalla decorrenza della sospensione, non si darà luogo ad alcuna proroga. L Impresa all atto della Riattivazione determinerà il Premio dovuto dal Contraente in base alla tariffa in vigore sul Contratto alla data della sua sospensione e conteggerà a favore del Contraente stesso il rateo di premio imponibile pagato e non goduto. Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 9 di 30

10 ART. 6 TRASFERIMENTO DI PROPRIETA DEL VEICOLO 6.1. Il trasferimento di proprietà del Veicolo assicurato determina la cessazione del Contratto ed il conseguente rimborso da parte dell Impresa del Premio netto pagato e non goduto. ART. 7 CESSAZIONE DEL RISCHIO PER DEMOLIZIONE, DISTRUZIONE OD ESPORTAZIONE DEFINITIVA 7.1. Nel caso di cessazione del rischio a causa di demolizione, distruzione od esportazione definitiva del Veicolo assicurato, il Contratto si intende risolto con rimborso da parte dell Impresa del Premio netto pagato e non goduto, salvo il caso in cui il Contraente/Assicurato chieda che il Contratto sia reso valido per un altro Veicolo di sua proprietà. L Impresa rinuncia ad esigere le eventuali rate di Premio mancanti fino alla scadenza del Contratto, a condizione che non siano intervenuti Sinistri. ART. 8 - ESTENSIONE TERRITORIALE 8.1. Con riferimento alle Garanzie ARD e Assistenza, l'assicurazione ha efficacia negli Stati facenti parte dell'unione Europea, nello Stato della Città del Vaticano, nella Repubblica di San Marino e negli altri Stati indicati sul certificato internazionale di assicurazione (Carta Verde) le cui sigle internazionali non siano sbarrate Con riferimento alla Garanzia TL, l'assicurazione ha efficacia negli Stati facenti parte dell Unione Europea, nello Stato della Città del Vaticano e nella Repubblica di San Marino Con riferimento alla Garanzia IC, l Assicurazione ha efficacia negli Stati facenti parte dell Unione Europea, nello Stato della Città del Vaticano e nella Repubblica di San Marino. ART. 9 VINCOLO (operante esclusivamente nel caso in cui in Polizza vengano riportati i dati richiesti). a) per i Veicoli concessi in locazione finanziaria (leasing) Premesso che il Veicolo assicurato, di proprietà della Società di Leasing ed immatricolato al PRA a nome di quest ultima, è stato concesso in leasing al Contraente/Assicurato sino alla data di scadenza del Vincolo indicata in Polizza, l Impresa si impegna nei confronti della Società di Leasing stessa: - a comunicare alla Società di Leasing ogni Sinistro in cui sia stato coinvolto il Veicolo indicato in Polizza entro 15 giorni dalla ricezione della relativa denuncia; - a comunicare alla Società di Leasing, con lettera raccomandata, qualsiasi ritardo nel pagamento del Premio scaduto, nonché l eventuale mancata proroga del Contratto alla scadenza naturale di questo, fermo restando che il mancato pagamento del Premio comporterà comunque sospensione della garanzia ai sensi di legge. Resta inoltre inteso che, in caso di danni al Veicolo assicurato riconducibili alle garanzie prestate, l Indennizzo, da liquidarsi ai sensi del Contratto verrà, a norma dell art secondo comma del Codice Civile, corrisposto alla Società di Leasing nella sua qualità di proprietario di detto Veicolo, e che pertanto da essa verrà sottoscritta la relativa quietanza liberatoria. Il Contraente rinuncia ad avvalersi della facoltà di recedere dall Assicurazione fino alla data di scadenza del leasing indicata nella Polizza, salvo che l Impresa non riceva autorizzazione in tal senso dalla Società di Leasing. b) per Veicoli venduti tramite finanziamento L Assicurazione è vincolata sino alla data indicata in Polizza in favore della Finanziaria e, pertanto, l Impresa si obbliga, per la durata dell Assicurazione, indipendentemente dalle risultanze al Pubblico Registro Automobilistico, a: - comunicare alla Finanziaria ogni Sinistro in cui sia stato coinvolto il Veicolo indicato nella Polizza entro 15 giorni dalla ricezione della relativa denuncia; - comunicare alla Finanziaria, con lettera raccomandata AR, qualsiasi ritardo nel pagamento del Premio scaduto, nonché l eventuale mancata proroga del Contratto alla scadenza naturale di questo, fermo restando che il mancato pagamento del Premio comporterà comunque sospensione della garanzia ai sensi di legge; - non pagare, in caso di danni al Veicolo assicurato riconducibili alle Garanzie di Polizza, l Indennizzo che fosse liquidato senza il consenso scritto della Finanziaria e, sino alla concorrenza del suo credito rateale, versare a Mod.BAU01 Ed. Dicembre 2010 Pagina 10 di 30

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

Norme che regolano il contratto

Norme che regolano il contratto Norme che regolano il contratto Mod. 250/B ed. 04/2007 (dati tipografia, n copie) L assicurazione in generale DEFINIZIONI Nel testo di polizza si intendono per: Assicurazione: il contratto di assicurazione

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

protezione al volante

protezione al volante auto e moto protezione al volante IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE COMPRENSIVE DELL INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI Il presente fascicolo informativo contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione Deve essere consegnato al contraente

Dettagli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli

Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli La polizza auto cucita su misura per te. Contratto di Assicurazione Protezione Rischi (CVT ed Assistenza stradale) Nuova 1 Global Linea Veicoli Modello 14-000000094 - Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Fascicolo Informativo edizione 01.04.2015. Modello: AZ FI000 VEIC RCAARD AFOARD 01042015 0019. Il presente Fascicolo Informativo, contenente: CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE AUTO E CORPI VEICOLI TERRESTRI Autocarri Camper - Autocase - Motocarri - Targhe Prova Autobus Filobus Macchine Operatrici e carrelli Macchine Agricole

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5038/01 e 5343/02 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 31.05.2012) IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 ALTER EGO (data dell ultimo aggiornamento: 31.12.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: -

Dettagli

SVILUPPO ITALIA. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx)

SVILUPPO ITALIA. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. HDI Assicurazioni S.p.A. (Gruppo Talanx) SVILUPPO ITALIA Contratto di assicurazione Incendio-Furto dedicato alle Attività Produttive destinatarie delle agevolazioni finanziarie concesse dall Agenzia Nazionale per l attrazione degli investimenti

Dettagli

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia.

AUTOVETTURE FASCICOLO INFORMATIVO. Helvetia Italia Assicurazioni S.p.A. una Società del Gruppo Helvetia. FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore di tipo: AUTOVETTURE Mod. FI-VAUTO1 - Ed. 04/2014 Il presente fascicolo informativo, riservato

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DI ALTRI VEICOLI Genertel S.p.A. G l S A ALTRI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

Tua Assicurazioni S.p.A.

Tua Assicurazioni S.p.A. Tua Assicurazioni S.p.A. Gruppo Cattolica Assicurazioni Contratto di assicurazione sui beni ed il patrimonio del Condominio Tua Casa Il presente Fascicolo Informativo, contenente a) Nota informativa, comprensiva

Dettagli

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE

Nobis Compagnia di Assicurazioni INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO NOBISTRUCK A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE LA CIRCOLAZIONE Indice Nobis Compagnia di Assicurazioni I. NOTA NOBISTRUCK INFORMATIVA, COMPRENSIVA DEL GLOSSARIO Pagina della Nota informativa A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE... 1.... 2. DI RESPONSABILITÀ... CIVILE PER

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

POLIZZA ASSICURA MUTUO

POLIZZA ASSICURA MUTUO CARDIF ASSURANCE VIE Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA ASSICURA MUTUO Contratto di assicurazione sulla vita di Cardif Assurance

Dettagli

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO

TESTATA DA UTILIZZARSI PER GLI STAMPATI DI GRUPPO ZuriGò Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e Altri Rischi Diversi Autobus, rimorchi di autobus, autocarri, rimorchi di autocarri, motocarri, ciclomotori per trasporto cose, macchine

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Polizza BNL Formula Continua

Polizza BNL Formula Continua CARGEAS Assicurazioni S.p.A. Polizza BNL Formula Continua Contratto di Assicurazione per la copertura dei Danni Indiretti Data ultimo aggiornamento: 0 Aprile 015 Il presente Fascicolo Informativo contenente:

Dettagli

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI

Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Coperture Infortuni e Responsabilità civile terzi CICLISTI Polizza infortuni IAH0006453: Garanzie prestate: Morte:

Dettagli

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato VALORE 2.0 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni di

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

VALUE COVEA FLEET S.A. CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO.

VALUE COVEA FLEET S.A. CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO. COVEA FLEET S.A. del Gruppo COVEA CONTRATTO di ASSICURAZIONE CONTRO I DANNI ALL AUTOVEICOLO VALUE NUMERO 8427290 FASCICOLO INFORMATIVO Il presente Fascicolo Informativo, contenente: 1) Nota Informativa

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia POLIZZA (modello MHFBDM0712 - data dell ultimo aggiornamento: Luglio 2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: - LA NOTA INFORMATIVA,

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI : DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SUL FINANZIATORE ISTITUTO BANCARIO DEL

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona.

Con te & per te Assicurazione Infortuni. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. Tutela persona. Tutela persona Per la famiglia Con te & per te Assicurazione Infortuni Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa e Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Informativa resa all

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5027/01 e 5333/02 Creditor Protection Insurance Polizze per il Canale Non Banking (data dell ultimo aggiornamento:

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

abitare ProtettI assistenza

abitare ProtettI assistenza abitare ProtettI assistenza Guida alla Consultazione Informazioni Principali pag. 2 Quali vantaggi Cosa offre Decorrenza e durata dell Assicurazione Come accedere ai servizi Informazioni sull Intermediario

Dettagli

Guida pratica alle Assicurazioni

Guida pratica alle Assicurazioni Guida pratica alle Assicurazioni Le regole delle Assicurazioni R.C. Auto, Vita, Previdenziali e Malattia spiegate dall Autorità di vigilanza del settore Sommario Che cosa è l ISVAP 5 Assicurazioni R.C.

Dettagli

Condizioni generali di assicurazione

Condizioni generali di assicurazione Condizioni generali di assicurazione per l assicurazione veicoli a motore FORMULA Indice A. DISPOSIZIONI COMUNI Pagina 1. Basi del contratto 3 2. Genere d assicurazione 3 3. Veicolo assicurato / Veicolo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Infortuni e Malattia Piani di Accumulo Eurizon Capital Fascicolo informativo Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, il Glossario e le Condizioni di Assicurazione. POLIZZA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

La polizza Capital 5 con Bonus

La polizza Capital 5 con Bonus Risparmio & Sicurezza La polizza Capital 5 con Bonus Codice F001001 - Edizione dicembre 2014 Contratto di assicurazione sulla vita a capitale differito, con premio annuo costante e capitale rivalutabile

Dettagli

Pagina lasciata intenzionalmente in bianco

Pagina lasciata intenzionalmente in bianco Contratto di assicurazione per la copertura dei Rischi Tecnologici POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTTI I RISCHI DELLA COSTRUZIONE DI OPERE CIVILI Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa,

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A.

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. e CARDIF ASSURANCE VIE S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5018/01 e N. 5328/02 (data dell ultimo aggiornamento: 01.12.2010) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTIENE: -

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A.

CASA CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ABITAZIONE Genertel S.p.A. CASA Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato al contraente

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

AUTOTUTELA Ed.05/2015

AUTOTUTELA Ed.05/2015 AUTOTUTELA Ed.05/2015 Polizza di Responsabilità Civile da circolazione e altri rischi relativi al veicolo o al conducente. SETTORI: III-IV-VI-VII Linea Protezione Patrimonio Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali

Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali ED. LUGLIO 2013 Eurovita Forza 15 Coupon Contratto di assicurazione mista a prestazioni rivalutabili a premio unico con erogazione di cedole annuali Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Scheda Sintetica e la Nota Informativa Certezza 10 Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CNA) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione.

INA ASSITALIA S.p.A. CRESCIAMO INSIEME. deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione. INA ASSITALIA S.p.A. Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Fascicolo informativo Aedifica Assicura Polizza Fideiussoria per la Tutela dei Diritti Patrimoniali degli Acquirenti di Immobili da costruire. L. 210 del 02.08.2004/D.LGS.122 del 20.06.2005 Il presente

Dettagli

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE Tutti i prodotti che compri da Apple, anche quelli non a marchio Apple, sono coperti dalla garanzia legale di due anni del venditore prevista dal Codice del Consumo (Decreto

Dettagli

Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM)

Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM) Certezza Più Contratto di assicurazione mista a premio unico con rivalutazione del capitale e cedola annua (Tariffa 21CM) Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Fascicolo Informativo Sicuro Lineare Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Convenzione assicurativa n. SG/11/003 Sicuro Lineare stipulata da Fiditalia S.p.A.

Dettagli

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro Disciplina fiscale delle auto assegnate ai dipendenti Stefano Liali - Consulente del lavoro In quale misura è prevista la deducibilità dei costi auto per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti?

Dettagli

IL RISARCIMENTO DEL DANNO

IL RISARCIMENTO DEL DANNO IL RISARCIMENTO DEL DANNO Il risarcimento del danno. Ma che cosa s intende per perdita subita e mancato guadagno? Elementi costitutivi della responsabilità civile. Valutazione equitativa. Risarcimento

Dettagli

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.)

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) COSTITUZIONE DELLA SOCIETA INVALIDITA DELLA SOCIETA L ORDINAMENTO PATRIMONIALE Mastrangelo dott. Laura NOZIONE (ART. 2291 C.C) Nella società in

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Linea Investimento Garantito PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Assicurazione in caso di morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa, Condizioni

Dettagli

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI LE SOSPENSIONI DEI LAVORI 10.1- Profili generali della sospensione dei lavori. 10.2- Le sospensioni legittime dipendenti da forza maggiore. Casi in cui si tramutano in illegittime. 10.3- Le sospensioni

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI Il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo del Regno del Marocco (qui

Dettagli