ACCOGLIENZA: TEORIA E PROPOSTE OPERATIVE PER L INTERCULTURA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ACCOGLIENZA: TEORIA E PROPOSTE OPERATIVE PER L INTERCULTURA"

Transcript

1 ACCOGLIENZA: TEORIA E PROPOSTE OPERATIVE PER L INTERCULTURA Bambini stranieri a scuola. Accoglienza e didattica interculturale nella scuola dell infanzia e nella scuola elementare e G. Favaro La Nuova Italia Didattica interculturale. Nuovi sguardi, competenze, percorsi e G. Favaro Immigrazione e pedagogia interculturale. Bambini, adulti e comunità nel percorso di integrazione e G. Favaro La Nuova Italia Il gioco della vita kit autobiografico. Trenta proposte per il piacere di raccontarsi Guerini ed associati Ricordare a scuola. Fare memoria e didattica autobiografica Laterza Album di famiglia. Scrivere i ricordi di casa Meltemi Agenda interculturale. Quotidianità e immigrazione a scuola. Idee per chi inizia Meltemi Capirsi diversi. Idee pratiche di mediazione interculturale G. Favaro Carocci Pedagogia della memoria D.Demetrio Meltemi Il salvagente. Pronto intervento interculturale per la scuola di base M. Traversi, G. Ventura

2 EMI Dalla lingua di casa alla lingua del mondo M. Marras, R. Rizzi (a cura di) Ed. Junior Educazione linguistica interculturale G. Giornelli, A. Maioli Centro Studi Erikson Calendario interculturale Sinnos Editrice (feste e ricorrenze nelle diverse religioni) Diritti umani. Riflessioni ed esperienze di educazione ai diritti umani in ambito scolastico AAVV EMI Il mondo in uno scaffale. Percorsi di lettura per la scuola media A cura di L. Luatti UCODEP Il tesoro invisibile. Favole, fiabe e racconti di 15 paesi D. Benevelli EMI Collana: Sussidi didattici Le ragioni dell altro. Percorsi formativi nell intercultura A. Baldi Carocci Intercultura dalla A alla Z G. Favaro, Luatti I luoghi dell intercultura C. Silva, A. Fattizzo (a cura di) Ed. del Cerro Buone pratiche per fare intercultura S. Curci, A. Nanni

3 EMI Multietnicità, pregiudizi. Intercultura Sciarra, D Alessandro Scuola e immigrazione P. Bastianoni Unicopli ISLAM E AFRICA L Islam in Europa: modelli d integrazione E. Pace Ed. Carocci L Islam sotto casa F. Paci Marsilio L Islam spiegato ai nostri figli T. B Jelloun Bompiani Grammatica essenziale araba Ed Avallardi L arabo a scuola? Progetti d insegnamento per figli di migranti nelle scuole primarie in Europa P. Gandolfi Il Ponte L Islam nella scuola I. Sigillino (a cura di) Cultura araba e società multietnica per un educazione interculturale L. Operti (a cura di) IRRSAE Piemonte. Bollati Boringhieri

4 I giovani di origine africana. Integrazione socioculturale delle seconde generazioni in Italia B. Braccini Ed L Harmattan Italia La pelle giusta P. Tabet Einaudi Miti africani A. Gragnola Ed. Demetra NOMADI ED EUROPA DELL EST Rom e Sinti in Piemonte A cura di S. Francese, M. Spadaio Collana Quaderni di ricerca n. 107, Reg. Piemonte, Ires Piemonte Miti e leggende degli zingari A cura di E. Petoia Collana: Parola di fiaba Ed. Muzio Data La parola e il segno. Bambini zingari in viaggio tra due mondi A. Sacco Ed. Belladonna Gli zingari. Miti e usanze religiose F. Cozannet Ed. Jaca Book La casa con due ruote A. Niemen Collana: I mappamondi (lingua Ita-Romanés) Carovane tra le pagine G. Valdannini Gaffi Editore

5 L Adriatico non è una frontiera B. Broletti Ed Affinità elettive Gli albanesi in Italia U. Melchionda (a cura di) L immigrazione albanese in Italia R. Devole Agrilavoro edizioni Breve storia della Romania e dei rumeni M. Ellade Settimo Sigillo SITI UTILI (sito di documentazione sui fenomeni migratori) (rivista di didattica dell italiano per stranieri) (corso di lingua italiana on line) (corso di lingua italiana on line) (dizionari on line, anche per bambini) (corso di dizione dell italiano) (verbi irregolari italiani)

6 (sistema scolastico rumeno) (guida per gli stranieri in Italia)

Materiali didattici: Italiano L2

Materiali didattici: Italiano L2 Materiali didattici: Italiano L2 AAVV, 2000, Benvenuti a scuola. 52 schede illustrate e bilingue, Ed. Andrea (3 ed.) (schede francese-italiano, spagnolo-italiano, arabo-italiano, albanese-italiano, serbocroato-italiano).

Dettagli

a cura di Luisa Cortelli

a cura di Luisa Cortelli a cura di Luisa Cortelli La nostra società (e anche la scuola) si è trovata ad affrontare e gestire il fenomeno dell immigrazione che ha interessato i Paesi del nord Europa negli anni 70. Si è constatato

Dettagli

Per una biblioteca interculturale e operativa

Per una biblioteca interculturale e operativa Per una biblioteca interculturale e operativa Tratto da Università degli Studi di Venezia progetto ALIAS formazione insegnanti Qui di seguito vengono indicati dei testi di riferimento per arricchire la

Dettagli

CATALOGO TESTI CHE IL CSC POSSIEDE PER

CATALOGO TESTI CHE IL CSC POSSIEDE PER Sede amministrativa I.C. Lugo 1 Baracca LUGO Via Emaldi,1 Sede operativa: Corso Matteotti, 55-48022 Lugo ( Ra ) Tel. 0545/34199-Fax 0545/34597 mail crtlugo@racine.ra.it CATALOGO TESTI CHE IL CSC POSSIEDE

Dettagli

UN PICCOLO SCAFFALE PER L ACCOGLIENZA

UN PICCOLO SCAFFALE PER L ACCOGLIENZA UN PICCOLO SCAFFALE PER L ACCOGLIENZA Nell arco degli ultimi decenni, di pari passo con il crescere delle presenze di alunni stranieri, si sono moltiplicati e diffusi i materiali bibliografici (vademecum,

Dettagli

1.1.1 AA.VV SANTARONE D. (a cura di) JELLOUN TAHAR BEN BALBONI PAOLO E DOLCI R. (a cura di) COZZARINI E, NEGRO M.

1.1.1 AA.VV SANTARONE D. (a cura di) JELLOUN TAHAR BEN BALBONI PAOLO E DOLCI R. (a cura di) COZZARINI E, NEGRO M. NUMERO COGNOME 1.1.1 AA.VV. 1.1.2 SANTARONE D. (a cura di) 2.1.1 JELLOUN TAHAR BEN 3.1.1 BALBONI PAOLO E. 3.2.1 DOLCI R. (a cura di) 4.1.1 COZZARINI E, NEGRO M. (a cura di) 5.3.1 MANTOVANI G. (a cura di)

Dettagli

Bibliografia (minimamente) ragionata

Bibliografia (minimamente) ragionata Bibliografia (minimamente) ragionata Giuseppe Faso Bibliografia (minimamente) ragionata -1- Esiste oggi una vera summa delle studi di linguistica acquisizionale sull italiano L2, che sintetizza le ricerche

Dettagli

BIBLIOGRAFIA. BARBIERI G., CANIGIANI F., CASSI L., Geografia e ambiente. I. grandi problemi del mondo attuale, Utet Libreria, Torino 1991.

BIBLIOGRAFIA. BARBIERI G., CANIGIANI F., CASSI L., Geografia e ambiente. I. grandi problemi del mondo attuale, Utet Libreria, Torino 1991. Scuola e culture. Materiali di antropologia della mediazione scolastica Fabrizio Magnani, Immagine dell'altro e strategie identitarie nei libri di testo per le scuole elementari Tesi di laurea Università

Dettagli

FINALITÁ DEL PROGETTO IL REFERENTE PER L INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

FINALITÁ DEL PROGETTO IL REFERENTE PER L INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI REPUBBLICA ITALIANA ISTITUTO COMPRENSIVO MEZZOCORONA Via Fornai, 1 38016 Mezzocorona Tel. 0461/605409 - C.F. 96056920224 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROGETTO PER L INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

Dettagli

Centri Interculturali AUTORE TITOLO EDIZIONE SEGNATURA. Babele. Gli alfabeti e le lingue del mondo. Spagnolo. 201. BAB II Barbieri L.

Centri Interculturali AUTORE TITOLO EDIZIONE SEGNATURA. Babele. Gli alfabeti e le lingue del mondo. Spagnolo. 201. BAB II Barbieri L. AA. VV. Babele. Lingue e culture a confronto 201. BAB I AA. VV. Babele. Gli alfabeti e le lingue del mondo. Spagnolo 201. BAB II Barbieri L. L inserimento scolastico dei minori stranieri Millevoci 201.

Dettagli

per bambini, ragazzi e insegnanti Un viaggio in Cina per scoprire le favole, il paese e la cucina

per bambini, ragazzi e insegnanti Un viaggio in Cina per scoprire le favole, il paese e la cucina sulle rotte del mondo 2010 Educazione alla mondialità per bambini, ragazzi e insegnanti Un viaggio in Cina per scoprire le favole, il paese e la cucina a cura del Centro di documentazione del Centro Missionario

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

PIUCULTURE - http://associazione.piuculture.it BIBLIOGRAFIA ITALIANO L2

PIUCULTURE - http://associazione.piuculture.it BIBLIOGRAFIA ITALIANO L2 PIUCULTURE - http://associazione.piuculture.it BIBLIOGRAFIA ITALIANO L2 Aree tematiche Autore Titolo Casa editrice MANUALI DIDATTICA Diadori, Palermo, MANUALE DI DIDATTICA DELL'ITALIANO Corsi di GUERRA

Dettagli

BIBLIOGRAFIA DI ITALIANO L2 TESTI PER BAMBINI E RAGAZZI

BIBLIOGRAFIA DI ITALIANO L2 TESTI PER BAMBINI E RAGAZZI BIBLIOGRAFIA DI ITALIANO L2 TESTI PER BAMBINI E RAGAZZI LA LINGUA PER COMUNICARE Corsi di lingua: R. Augelli, Noi alunni stranieri, Mursia Milano, 2001. (scuola primaria e secondaria di I per l accoglienza

Dettagli

Bibliografia (minimamente) ragionata

Bibliografia (minimamente) ragionata Bibliografia (minimamente) ragionata Giuseppe Faso Bibliografia (minimamente) ragionata -1- Esiste oggi una vera summa delle studi di linguistica acquisizionale sull italiano L2, che sintetizza le ricerche

Dettagli

La Provincia per la provincia: formarsi al multiculturale

La Provincia per la provincia: formarsi al multiculturale La Provincia per la provincia: formarsi al multiculturale Contributo del Servizio Biblioteche della Provincia di Milano Il Servizio biblioteche della Provincia di Milano ha organizzato dal novembre 2002

Dettagli

Descrizione. educazione multiculturale catalogo con bibliografia. esperienza di incontro e cammino quinquennale

Descrizione. educazione multiculturale catalogo con bibliografia. esperienza di incontro e cammino quinquennale Referente: Virginia Ornella Tagliani Titolo Descrizione Collocazione Imparare l'italiano come lingua seconda B.I. 1 Centro bambino multicolorato B.I. 15 Interculturalità nella scuola B.I. 2 Con il mondo

Dettagli

MILLEVOCI CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E LABORATORIO PER UN EDUCAZIONE INTERCULTURALE. La sfida di un progetto operativo interistituzionale

MILLEVOCI CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E LABORATORIO PER UN EDUCAZIONE INTERCULTURALE. La sfida di un progetto operativo interistituzionale MILLEVOCI CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E LABORATORIO PER UN EDUCAZIONE INTERCULTURALE La sfida di un progetto operativo interistituzionale CHI SIAMO Il Centro Interculturale Millevoci è una risorsa che opera

Dettagli

A. Iaccarino, C. Capasso e P. M. Fiumani - Convegno La Qualità dell'integrazione scolastica e sociale - 8, 9 e 10 novembre 2013

A. Iaccarino, C. Capasso e P. M. Fiumani - Convegno La Qualità dell'integrazione scolastica e sociale - 8, 9 e 10 novembre 2013 Rimini, 9 Congresso Internazionale 8-9-10 8 novembre 2013 La qualità dell integrazione scolastica e sociale. «Buone prassi» Progetto Interculturale Bambini comunque Autore AN NA IACCARIN0 Coautori Carmela

Dettagli

Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia F.S. Intercultura a.s 2009-2010

Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia F.S. Intercultura a.s 2009-2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia F.S. Intercultura a.s 2009-2010 CATALOGO BIBLIOTECA INTERCULTURALE Aprile 2010 I volumi sono stati catalogati e suddivisi in 5 sezioni : A) Testi utili per le

Dettagli

i materiali didattici conoscere, analizzare e valutare l offerta

i materiali didattici conoscere, analizzare e valutare l offerta 1 i materiali didattici conoscere, analizzare e valutare l offerta di cosa parliamo quando parliamo di materiali 2 Materiale editoriale Materiale grigio Materiale autentico 1 materiali di italiano per...

Dettagli

Leggere le lingue madri

Leggere le lingue madri Leggere le lingue madri Sede del progetto: Scuole primarie del Comune di Bologna Ente promotore: CDLEI Centro di Educazione Interculturale del Comune di Bologna, Altri enti, istituzioni, associazioni coinvolti:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail MAZZOCATO GRETA magreta27@gmail.com Nazionalità Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA IN AMBITO ACCADEMICO

Dettagli

Mediazione interculturale AUTORE TITOLO EDIZIONE SEGNATURA. Crinali/ Comune di Milano

Mediazione interculturale AUTORE TITOLO EDIZIONE SEGNATURA. Crinali/ Comune di Milano Bestetti G. Sguardi a confronto. Mediatrici culturali, operatrici dell'area materno infantile e donne immigrate Franco Angeli 005. BES-SGU Castiglioni M. La mediazione linguistico - culturale. Principi,

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

Allievi di madrelingua non italiana della scuola secondaria di secondo grado e della formazione professionale

Allievi di madrelingua non italiana della scuola secondaria di secondo grado e della formazione professionale Allievi di madrelingua non italiana della scuola secondaria di secondo grado e della formazione professionale SCHEDA PER IL PERCORSO DIDATTICO PERSONALIZZATO da compilare sia per allievi neo-arrivati che

Dettagli

Lo scaffale multiculturale tra nuovi bisogni formativi e nuovi utenti. L esperienza del Centro di Documentazione Città di Arezzo

Lo scaffale multiculturale tra nuovi bisogni formativi e nuovi utenti. L esperienza del Centro di Documentazione Città di Arezzo II. I lavori di gruppo Lo scaffale multiculturale tra nuovi bisogni formativi e nuovi utenti. L esperienza del Centro di Documentazione Città di Arezzo Lorenzo Luatti 1. Un percorso a più fasi e a più

Dettagli

INGLESE COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE. b. Utilizza la lingua inglese nell uso delle tecnologie dell informazione e della comunicazione

INGLESE COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE. b. Utilizza la lingua inglese nell uso delle tecnologie dell informazione e della comunicazione INGLESE COMPETENZE SPECIFICHE AL a. Nell incontro con persone di diverse nazionalità è in grado di esprimersi a livello elementare in lingua inglese. b. Utilizza la lingua inglese nell uso delle tecnologie

Dettagli

ASSOCIAZIONE PROGETTO ACCOGLIENZA Onlus. www.progettoaccoglienza.org

ASSOCIAZIONE PROGETTO ACCOGLIENZA Onlus. www.progettoaccoglienza.org Onlus www.progettoaccoglienza.org La Associazione Progetto Accoglienza opera a Borgo San Lorenzo (FI) dal 1992 e offre risposte alle problematiche legate al fenomeno migratorio attraverso l accompagnamento

Dettagli

NUMERO COGNOME TITOLO REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA IL QUADERNO DELL'INTEGRAZIONE F

NUMERO COGNOME TITOLO REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA IL QUADERNO DELL'INTEGRAZIONE F NUMERO COGNOME TITOLO 0.1.1 REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA IL QUADERNO DELL'INTEGRAZIONE F 1.1.1 AA.VV. LO SCAMBIO INTERCULTURALE + CD 1.1.2 SANTARONE D. (a cura di) EDUCARE DIVERSAMENTE 2.1.1 JELLOUN TAHAR

Dettagli

ATTIVITA E TECNICHE PER L INSEGNAMENTO DELL ITALIANO L2 BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE. 17.05.2014 Piacenza IV Circolo didattico Marta Pioggiosi

ATTIVITA E TECNICHE PER L INSEGNAMENTO DELL ITALIANO L2 BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE. 17.05.2014 Piacenza IV Circolo didattico Marta Pioggiosi ATTIVITA E TECNICHE PER L INSEGNAMENTO DELL ITALIANO L2 BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE 17.05.2014 Piacenza IV Circolo didattico Marta Pioggiosi Ministero dell Istruzione, dell Università e della ricerca, Linee

Dettagli

Testi consigliati per la preparazione dell'esame DITALS di I livello ANNO 2007 1

Testi consigliati per la preparazione dell'esame DITALS di I livello ANNO 2007 1 Testi consigliati per la preparazione dell'esame DITALS di I livello ANNO 2007 1 Per la preparazione all esame DITALS di I livello (e in particolare alla sezione C), è stata selezionata per l anno 2007

Dettagli

1. OBIETTIVI E RISULTATI L obiettivo della presente azione è stato quello di stimolare gli insegnanti, i giovani e la cittadinanza a riflettere in

1. OBIETTIVI E RISULTATI L obiettivo della presente azione è stato quello di stimolare gli insegnanti, i giovani e la cittadinanza a riflettere in 1. OBIETTIVI E RISULTATI L obiettivo della presente azione è stato quello di stimolare gli insegnanti, i giovani e la cittadinanza a riflettere in modo consapevole e responsabile sulla realtà globale e

Dettagli

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 I lavori svolti in questo laboratorio hanno messo in luce tre aspetti che definiremmo di carattere generale: In primo luogo

Dettagli

PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE

PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE CENTRO DI ALFABETIZZAZIONE IN ITALIANO L2 Istituto Comprensivo C. Angiolieri Siena Centro di Alfabetizzazione Italiano L2 C. Angiolieri Scuola Secondaria di II grado Scuola Secondaria di I grado Scuola

Dettagli

SCUOLA MARIO GALLI V CIRCOLO DIDATTICO SESTO SAN GIOVANNI PROGETTO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE

SCUOLA MARIO GALLI V CIRCOLO DIDATTICO SESTO SAN GIOVANNI PROGETTO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE SCUOLA MARIO GALLI V CIRCOLO DIDATTICO SESTO SAN GIOVANNI PROGETTO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE ANNO SCOLASTICO 2011 / 2012 PREMESSA La complessità della realtà sociale e culturale in cui la scuola opera

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAZIONE

SCHEDA DI RILEVAZIONE Allegato 3 RICERCA: SCUOLA ED IMMIGRAZIONE SCHEDA DI RILEVAZIONE PROGETTO OSSERVATORIO PERMANENTE SULLA CONDIZIONE DEGLI IMMIGRATI E SULLO STATO DEI PROCESSI DI ACCOGLIENZA E DI INTEGRAZIONE NELLE REGIONI

Dettagli

PERCORSI INTERCULTURALI PER LE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE DEL CIRCOLO. NINNENANNE USI E TRADIZIONI DA TUTTO IL MONDO

PERCORSI INTERCULTURALI PER LE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE DEL CIRCOLO. NINNENANNE USI E TRADIZIONI DA TUTTO IL MONDO PERCORSI INTERCULTURALI PER LE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE DEL CIRCOLO. STORIE, RACCONTI, FILASTROCCHE, NINNENANNE USI E TRADIZIONI DA TUTTO IL MONDO Il progetto è teso a favorire l incontro tra la

Dettagli

STORIE NARRATE E STORIA DI SE'

STORIE NARRATE E STORIA DI SE' STORIE NARRATE E STORIA DI SE' V INCONTRO NAZIONALE DEI CENTRI INTERCULTURALI Fano,10-11 ottobre 2002 Atti del Convegno a cura di Catia Brunelli Elisabetta Montesi Centro di Ricerca e Mediazione Interculturale

Dettagli

Progetto Non uno di meno per l integrazione positiva delle ragazze e dei ragazzi immigrati

Progetto Non uno di meno per l integrazione positiva delle ragazze e dei ragazzi immigrati Ministero della Pubblica Istruzione Osservatorio nazionale per l integrazione degli alunni stranieri e per l educazione interculturale Progetto Non uno di meno per l integrazione positiva delle ragazze

Dettagli

PEDAGOGIA INTERCULTURALE: LE IDEE E LE INDICAZIONI DIDATTICHE

PEDAGOGIA INTERCULTURALE: LE IDEE E LE INDICAZIONI DIDATTICHE Graziella Favaro PEDAGOGIA INTERCULTURALE: LE IDEE E LE INDICAZIONI DIDATTICHE Educazione interculturale e riconoscimento delle diversità "Chi dice interculturale dice necessariamente - se dà tutto il

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. LEOPARDI GROTTAMMARE (AP) Testi e Materiale per "L' INTERCULTURA" a.s. 20006/07

ISTITUTO COMPRENSIVO G. LEOPARDI GROTTAMMARE (AP) Testi e Materiale per L' INTERCULTURA a.s. 20006/07 N. Registr. ISTITUTO COMPRENSIVO G. LEOPARDI GROTTAMMARE (AP) Tel/fax 0735-631077 C.F.: 82001510443 apmm02200n@istruzione.it Testi e Materiale per "L' INTERCULTURA" a.s. 6/07 1 Questionario bilingue per

Dettagli

Educazione alla Mondialità, alla pace e alla dimensione internazionale

Educazione alla Mondialità, alla pace e alla dimensione internazionale Educazione alla Mondialità, alla pace e alla dimensione internazionale Branca L/C 30/01/07 1 Settore Internazionale Lazio LEGGE di BRANCO 1)Il lupetto e la coccinella pensano agli altri come a se stessi

Dettagli

A scuola insieme Vademecum per l accoglienza e l inserimento degli alunni stranieri e per l educazione interculturale

A scuola insieme Vademecum per l accoglienza e l inserimento degli alunni stranieri e per l educazione interculturale Materiale bibliografico Intercultura (fascicoli fotocopiabili in prestito reperibili c/o la Mediateca di Mestre in ordine alfabetico per autore e/o distributore) Balboni Paolo E. Grammagiochi - per giocare

Dettagli

COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE

COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE DIREZIONE DIDATTICA 1 CIRCOLO MARSCIANO Piazza della Vittoria,1 06055- MARSCIANO (PG)- C.F.800005660545 Centralino/Fax 0758742353 Dirigente Scolastico 0758742251 E.mail:pgee41007@istruzione.it Sito Web:

Dettagli

BIBLIOGRAFIA TEMATICA

BIBLIOGRAFIA TEMATICA Scuola e culture. Materiali di antropologia della mediazione scolastica Elena Ravesi: In classe con Liao. Osservazioni antropologiche sull'inserimento di un alunno cinese in una scuola romana Tesi di laurea

Dettagli

PROGETTO di ATTIVITÀ INTERCULTURALI

PROGETTO di ATTIVITÀ INTERCULTURALI ISTITUTO COMPRENSIVO di OSIO SOTTO (BG) a. s. 2010-2011 PROGETTO di ATTIVITÀ INTERCULTURALI ACCOGLIENZA ITALIANO L2 DIDATTICA INTERCULTURALE FORMAZIONE Referenti Prof.ssa Alessandra Maiotti Prof. Salvatore

Dettagli

NUOVE PAROLE PER DIRE E PER STUDIARE

NUOVE PAROLE PER DIRE E PER STUDIARE NUOVE PAROLE PER DIRE E PER STUDIARE Riferimenti bibliografici per l apprendimento dell italiano L2 Graziella Favaro aggiornamento gennaio 2002 Materiale elaborato nell anno 2000 dal Centro COME nell ambito

Dettagli

DIVERSI COME ME: percorsi di integrazione sociale e promozione interculturale rivolti a cittadini e famiglie straniere.

DIVERSI COME ME: percorsi di integrazione sociale e promozione interculturale rivolti a cittadini e famiglie straniere. Titolo DIVERSI COME ME: percorsi di integrazione sociale e promozione interculturale rivolti a cittadini e famiglie straniere. Servizi di riferimento Dalla primavera del 2005 è stato attivato nella fabbrica

Dettagli

Intercultura e integrazione Anna Carletti Informatica & Scuola, Rubrica Did.Internet, Anno 11, 2003, n.3

Intercultura e integrazione Anna Carletti Informatica & Scuola, Rubrica Did.Internet, Anno 11, 2003, n.3 Intercultura e integrazione Anna Carletti Informatica & Scuola, Rubrica Did.Internet, Anno 11, 2003, n.3 L inserimento di alunni stranieri, fenomeno sempre più frequente nelle scuole italiane (vedi box),

Dettagli

SCOPRIAMO IL MONDO. Unico progetto in rete approvato dal MIUR in provincia di Pisa 1

SCOPRIAMO IL MONDO. Unico progetto in rete approvato dal MIUR in provincia di Pisa 1 SCOPRIAMO IL MONDO Unico progetto in rete approvato dal MIUR in provincia di Pisa 1 Nel mese di febbraio inizierà la fase attuativa del progetto di rete Scopriamo il Mondo, frutto di una stretta collaborazione

Dettagli

Repertorio Normativa

Repertorio Normativa Repertorio Normativa Circolari Ministeriali, Leggi e Decreti Legislativi 2010 C.M. n. 2 dell 8/01/2010 - Indicazioni e raccomandazioni per l integrazione di alunni con cittadinanza non italiana. 2009 C.M.

Dettagli

Raccontami una fiaba REGIONE ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E ISTRUZIONE

Raccontami una fiaba REGIONE ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E ISTRUZIONE Raccontami una fiaba GIUNTA REGIONE MARCHE ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI E ISTRUZIONE Ancona, novembre 2003 Rcaccontami una fi aba Concorso nelle scuole della regione sulle narrazioni di qui e d altrove

Dettagli

Intercultura e inclusione scolastica La problematica e il quadro normativo Stefano Gestri Dirigente scolastico Liceo Niccolò Copernico - Prato Contenuti Dati sugli alunni stranieri in Toscana La situazione

Dettagli

Progetto I.D.O.R.I. Identità nella Differenza, Opportunità e Ricchezza nell Incontro

Progetto I.D.O.R.I. Identità nella Differenza, Opportunità e Ricchezza nell Incontro ISTITUTO COMPRENSIVO DOSOLO POMPONESCO VIADANA Finalità Progetto I.D.O.R.I. Identità nella Differenza, Opportunità e Ricchezza nell Incontro III annualità (progetto in continuità con quanto avviato lo

Dettagli

Elementi di analisi e osservazione

Elementi di analisi e osservazione Elementi di analisi e osservazione Le schede proposte cercano di essere uno strumento di analisi offerto ai docenti per monitorare il lavoro dell alunno all atto del suo inserimento in classe. Qesto lavoro

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO G. B. PUERARI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO G. B. PUERARI ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO G. B. PUERARI Via IV Novembre, 34-26048 SOSPIRO (CR) Tel. 0372 623476 telefax 0372 623372 E. mail: cree025005@istruzione.it

Dettagli

pmaniotti@icpapagiovanni.gov.it Attualmente in servizio presso l Istituto Comprensivo Papa Giovanni XXIII di Savigliano (CN)

pmaniotti@icpapagiovanni.gov.it Attualmente in servizio presso l Istituto Comprensivo Papa Giovanni XXIII di Savigliano (CN) Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome / Cognome E-mail ESPERIENZA PROFESSIONALE Dirigenza scolastica Date Paola Maniotti pmaniotti@icpapagiovanni.gov.it Dal 2012 ad oggi Dirigente scolastico Dirigente

Dettagli

IL NOSTRO PERCORSO OPERATIVO (8 comuni del Veneto gruppi di nidi e scuole del infanzia)

IL NOSTRO PERCORSO OPERATIVO (8 comuni del Veneto gruppi di nidi e scuole del infanzia) IL NOSTRO PERCORSO OPERATIVO (8 comuni del Veneto gruppi di nidi e scuole del infanzia) modalità e mezzi per organizzare il lavoro didattico sull intercultura e sulla fiaba con i bambini, i genitori e

Dettagli

gabriele.pollini@unitn.it Nome e cognome Gabriele Pollini Liceo Scientifico A. Serpieri Laurea in Sociologia Professore ordinario Università di Trento

gabriele.pollini@unitn.it Nome e cognome Gabriele Pollini Liceo Scientifico A. Serpieri Laurea in Sociologia Professore ordinario Università di Trento DATA CURRICULUM 1) Dati anagrafici Indirizzo e-mail: Anno di nascita 1953 gabriele.pollini@unitn.it Nome e cognome Gabriele Pollini Ateneo di servizio o di riferimento: 2) Titoli di studio acquisiti data

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MATTEO RIPA - EBOLI

ISTITUTO COMPRENSIVO MATTEO RIPA - EBOLI ISTITUTO COMPRENSIVO MATTEO RIPA - EBOLI PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ Anno scolastico 2014 / 2015 TITOLO: Educare alla pace per educare nella pace PREMESSA La finalità principale della scuola è

Dettagli

Progetto intercultura relazione finale anno scolastico 2011-2012

Progetto intercultura relazione finale anno scolastico 2011-2012 Progetto intercultura relazione finale anno scolastico 2011-2012 Scuola dell infanzia Pariani Malcesine Responsabile del progetto insegnante De Santis Maria Pia Premessa La scuola è un laboratorio di vita

Dettagli

Luogo e data di nascita Firenze, 27/03/69. Indirizzo via dell Osteria,42-50145, Firenze. e-mail sarcolimaurizio@virgilio.it

Luogo e data di nascita Firenze, 27/03/69. Indirizzo via dell Osteria,42-50145, Firenze. e-mail sarcolimaurizio@virgilio.it INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE di Maurizio Sarcoli Nome Maurizio Sarcoli Luogo e data di nascita Firenze, 27/03/69 Nazionalità italiana Residenza Firenze Indirizzo via dell Osteria,42-50145, Firenze

Dettagli

PROGETTO INTERCULTURA A. S. 2011/12

PROGETTO INTERCULTURA A. S. 2011/12 PROGETTO INTERCULTURA A. S. 2011/12 Dati relativi all'istituto situazione al 15/10/2011 TOTALE STUDEN TI ISCRITTI STUDENTI CON CITTADINANZA NON ITALIANA A.S. 2011/12 N totale di cui nati in Italia di cui

Dettagli

Bibliografia: INTERCULTURA E INTEGRAZIONE

Bibliografia: INTERCULTURA E INTEGRAZIONE Bibliografia: INTERCULTURA E INTEGRAZIONE I materiali elencati sono disponibili presso la Biblioteca. L elenco proposto è relativo al materiale pubblicato tra il 1998 ed il 2008 e non esaurisce quanto

Dettagli

DALLE SCUOLE E DALLE BIBLIOTECHE SPAZI, IDEE, PROGETTI

DALLE SCUOLE E DALLE BIBLIOTECHE SPAZI, IDEE, PROGETTI Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale Servizio II Centro per i servizi educativi del Museo e del Territorio Soprintendenza al Museo Nazionale Preistorico Etnografico L. Pigorini

Dettagli

Prof. ssa Loretta Fabbri

Prof. ssa Loretta Fabbri Curriculum vitae Prof. ssa Loretta Fabbri Dati personali Nome: Loretta Fabbri Data e luogo di nascita: 12/11/1958, Arezzo Residenza: via Porta Crucifera, 7, 52100 Arezzo E-mail: loretta.fabbri@unisi.it

Dettagli

Navigando sui mari delle culture 3 SCUOLA E SOCIETÀ Libri per insegnanti e genitori

Navigando sui mari delle culture 3 SCUOLA E SOCIETÀ Libri per insegnanti e genitori Navigando sui mari delle culture 3 SCUOLA E SOCIETÀ Libri per insegnanti e genitori Ogni giorno sperimentiamo tante culture diverse senza badarci: facciamo colazione, ad esempio, con i corn-flakes di mais,

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGETTAZIONE DIDATTICA DI ITALIANO ABILITA CONOSCENZE CONTENUTI PERIODO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGETTAZIONE DIDATTICA DI ITALIANO ABILITA CONOSCENZE CONTENUTI PERIODO CLASSE PRIMA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGETTAZIONE DIDATTICA DI ITALIANO OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO ABILITA CONOSCENZE CONTENUTI PERIODO Ascolto e parlato Ascoltare testi prodotti da altri, anche trasmessi

Dettagli

NUOVI ARRIVI DELLA BIBLIOTECA SCOLASTICA MULTIMEDIALE DI PERGOLA SETTORE INSEGNANTI, GENITORI, CITTADINI

NUOVI ARRIVI DELLA BIBLIOTECA SCOLASTICA MULTIMEDIALE DI PERGOLA SETTORE INSEGNANTI, GENITORI, CITTADINI NUOVI ARRIVI DELLA BIBLIOTECA SCOLASTICA MULTIMEDIALE DI PERGOLA SETTORE INSEGNANTI, GENITORI, CITTADINI AUTORE TITOLO EDITORE 1. Paul Watzlawick, Istruzioni per rendersi infelici Feltrinelli, 1998 2.

Dettagli

5. Riflessioni conclusive: dall accesso al successo

5. Riflessioni conclusive: dall accesso al successo 5. Riflessioni conclusive: dall accesso al successo In questo ultimo capitolo si espongono alcune riflessioni di sintesi del percorso svolto. L estrema varietà delle situazioni affrontate, nonché la complessità

Dettagli

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria

Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria Manifesto degli studi 1999/2000 BIENNIO COMUNE CFU ORE Anno Osservaz. Didattica generale 3 30 1 BC [2] Prova di valutazione Storia dell arte, Estetica 3 30 1 BC Iconologia 3 30 Letteratura per l infanzia

Dettagli

DOTAZIONE DI PERSONALE IN FORZA AL PRECEDENTE GESTORE (dati forniti dall attuale appaltatore) CCNL Cooperative Sociali livello C3 part time 20 ore

DOTAZIONE DI PERSONALE IN FORZA AL PRECEDENTE GESTORE (dati forniti dall attuale appaltatore) CCNL Cooperative Sociali livello C3 part time 20 ore Comune di Prato Appalto, mediante procedura aperta per l affidamento di attività di facilitazione linguistica, didattica inclusiva e mediazione -culturale da realizzarsi nelle scuole del primo ciclo dell

Dettagli

ROMA TRE MEDIAZIONE CULTURALE E MEDIAZIONE LETTERARIA: GLI SCRITTORI AFRO-ITALIANI

ROMA TRE MEDIAZIONE CULTURALE E MEDIAZIONE LETTERARIA: GLI SCRITTORI AFRO-ITALIANI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE MEDIAZIONE CULTURALE E MEDIAZIONE LETTERARIA: GLI SCRITTORI AFRO-ITALIANI Correlatore Prof.

Dettagli

PROGETTO INTERCULTURA ANNO SCOLASTICO 2010/2011

PROGETTO INTERCULTURA ANNO SCOLASTICO 2010/2011 Ministero della Pubblica Istruzione S.M.S. LUINI-FALCONE Viale Liguria 20089 Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 02 8255740 email uffici: segreteria@medialuinifalcone.it PROGETTO INTERCULTURA ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Testi consigliati per la preparazione dell'esame DITALS di II livello ANNO 2007

Testi consigliati per la preparazione dell'esame DITALS di II livello ANNO 2007 Testi consigliati per la preparazione dell'esame DITALS di II livello ANNO 2007 Per la preparazione all esame DITALS di II livello (e in particolare alla sezione C), è stata selezionata anche per l anno

Dettagli

IL MEDIATORE Master Universitario di I livello Università degli Sudi di Udine Walter De Liva e Orsolina Valeri 6.03.08

IL MEDIATORE Master Universitario di I livello Università degli Sudi di Udine Walter De Liva e Orsolina Valeri 6.03.08 IL MEDIATORE Master Universitario di I livello Università degli Sudi di Udine Walter De Liva e Orsolina Valeri 6.03.08 ALCUNE DEFINIZIONI MEDIATORE CULTURALE semplice trasmissione e conservazione delle

Dettagli

CARTA DEI: Servizi di Mediazione Culturale e Progetti di Educazione Interculturale

CARTA DEI: Servizi di Mediazione Culturale e Progetti di Educazione Interculturale CARTA DEI: Servizi di Mediazione Culturale e Progetti di Educazione Interculturale Progettazione Cooperativa Sociale ONLUS Vai G. B. Moroni, 6 24066 Pedrengo (Bg) tel. 035657351 Intercultura, interpretariato,

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LETTURA LA SCUOLA VA IN BIBLIOTECA: ATTIVITA' DI PROMOZIONE ALLA LETTURA RISERVATA ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA RIVOLTO A alunni della scuola dell infanzia e loro insegnanti. POSTI DISPONIBILI

Dettagli

-Cummins J., L educazione bilingue: ricerca ed ela

-Cummins J., L educazione bilingue: ricerca ed ela Prof. L. TOFFANIN Linguistica -Bencini A., Insegnare l'italiano come lingua seconda, Alienea ed., Firenze, 2001. -Biral M., Indicazioni per l'analisi di testi per l'insegnamento dell'italiano come lingua

Dettagli

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE/RINNOVO DEL CORSO DI MASTER di I LIVELLO A DISTANZA IN EDUCAZIONE INTERCULTURALE PARTE I - INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE/RINNOVO DEL CORSO DI MASTER di I LIVELLO A DISTANZA IN EDUCAZIONE INTERCULTURALE PARTE I - INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE/RINNOVO DEL CORSO DI MASTER di I LIVELLO A DISTANZA IN EDUCAZIONE INTERCULTURALE PARTE I - INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE 1. Per l anno accademico 2015/2016 è istituito/attivato

Dettagli

CONTENUTI INCLUSIVI E LEZIONI INCLUSIVE NELLA SCUOLA PER TUTTI. Relatrice: Mila Valsecchi

CONTENUTI INCLUSIVI E LEZIONI INCLUSIVE NELLA SCUOLA PER TUTTI. Relatrice: Mila Valsecchi CONTENUTI INCLUSIVI E LEZIONI INCLUSIVE NELLA SCUOLA PER TUTTI Relatrice: Mila Valsecchi DIMMI, Didattica Inclusiva Multilivello Multimediale Integrata, è il nuovo progetto per la didattica inclusiva

Dettagli

Comprensione dei testi e interventi glottodidattici

Comprensione dei testi e interventi glottodidattici Comprensione dei testi e interventi glottodidattici Didattizzazione del testo motivazione abilità matetiche fonte riflessione: Mezzadri M.,2008, Italiano L2: progetti per il territorio, UNI.NOVA abilità

Dettagli

Storie di migranti a fumetti.

Storie di migranti a fumetti. Storie di migranti a fumetti. Il fumetto nelle scuole come strumento di sensibilizzazione e informazione per la diffusione dei contributi positivi dell immigrazione Settembre 2005 UN FUMETTO ALLA SCOPERTA

Dettagli

Voci di famiglie immigrate e insegnanti a confronto: una riflessione su alcuni focus group condotti nelle scuole dell infanzia fiorentine

Voci di famiglie immigrate e insegnanti a confronto: una riflessione su alcuni focus group condotti nelle scuole dell infanzia fiorentine Rivista Italiana di Educazione Familiare, n. 2-2008, pp. 37-48 Voci di famiglie immigrate e insegnanti a confronto: una riflessione su alcuni focus group condotti nelle scuole dell infanzia fiorentine

Dettagli

NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA

NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA La Tesi va suddivisa in capitoli numerati e titolati, i capitoli possono (ma non necessariamente) prevedere al loro interno paragrafi numerati e titolati

Dettagli

1. Sintetica descrizione del Progetto

1. Sintetica descrizione del Progetto Protocollo di Intesa per l Accoglienza degli Alunni Stranieri e lo Sviluppo Interculturale del Territorio Pratese PROGETTO RETE : COMUNI MEDICEI -Poggio a Caiano e Carmignano A.S. Istituto_capofila -ISTITUTO

Dettagli

Questo pullman porta i bambini di una scuola di Roma a fare una gita per vedere gli animali che non ci sono in città. Dove va secondo voi?

Questo pullman porta i bambini di una scuola di Roma a fare una gita per vedere gli animali che non ci sono in città. Dove va secondo voi? FASE MOTIVAZIONALE Da piccole vivevate in città o in campagna? Avevate animali? Guardate le immagini: dove si possono trovare questi animali? I vostri bambini conoscono gli animali delle fotografie?li

Dettagli

Scuola Primaria Statale Salvo D Acquisto I Circolo di Pioltello. PROGETTO SPAZIO, LINGUA, BAMBINO Laboratorio Interculturale di Italiano L2

Scuola Primaria Statale Salvo D Acquisto I Circolo di Pioltello. PROGETTO SPAZIO, LINGUA, BAMBINO Laboratorio Interculturale di Italiano L2 Scuola Primaria Statale Salvo D Acquisto I Circolo di Pioltello PROGETTO SPAZIO, LINGUA, BAMBINO Laboratorio Interculturale di Italiano L2 Premessa Il I circolo di Pioltello è composto da due plessi di

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome / Nome Indirizzo Telefono E-mail Cittadinanza Italiana Data di nascita 14/06/1970 Sesso Occupazione desiderata/settore professionale Maschile Mediazione

Dettagli

DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2008 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE

DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2008 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2008 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE Gli stranieri in Lombardia I cittadini stranieri presenti in Lombardia al 31.12.2007 sono oltre 953.600 in base alla stima massima

Dettagli

DOCUMENTI EUROPEI SCUOLA E INTEGRAZIONE

DOCUMENTI EUROPEI SCUOLA E INTEGRAZIONE DOCUMENTI EUROPEI SCUOLA E INTEGRAZIONE Direttiva del Consiglio Europeo 486/77 L integrazione scolastica dei bambini immigrati in Europa. Misure per favorire: la comunicazione con le famiglie immigrate,

Dettagli

EXPO VILLAGE EXPO 2015. Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus

EXPO VILLAGE EXPO 2015. Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus EXPO VILLAGE EXPO 2015 Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus Ente proponente Fondazione PIME Onlus è un ente senza scopo di lucro, legato

Dettagli

La mediazione è un processo duplice e reciproco di decodifica della comunicazione che si esplica su tre livelli:

La mediazione è un processo duplice e reciproco di decodifica della comunicazione che si esplica su tre livelli: LA MEDIAZIONE CULTURALE: UN TENTATIVO DI DEFINIZIONE La presenza variegata e significativa degli immigrati in Italia ha creato, nell organizzazione dei servizi, bisogni nuovi e la necessità di sviluppare

Dettagli

PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE ACCOGLIENZA E ALFABETIZZAZIONE ALUNNI STRANIERI LABORATORI L2. Istituto Comprensivo C.

PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE ACCOGLIENZA E ALFABETIZZAZIONE ALUNNI STRANIERI LABORATORI L2. Istituto Comprensivo C. PROGETTO INTERCULTURALE DI RETE ACCOGLIENZA E ALFABETIZZAZIONE ALUNNI STRANIERI LABORATORI L2 Istituto Comprensivo C. Angiolieri Siena Centro di Alfabetizzazione Italiano L2 C. Angiolieri Scuola Secondaria

Dettagli

Accoglienza come costruzione e condivisione di regole comuni. BENVENUTI NELLA NOSTRA SCUOLA Convegno 10 settembre 2015 Mirella Cova UST - Mantova

Accoglienza come costruzione e condivisione di regole comuni. BENVENUTI NELLA NOSTRA SCUOLA Convegno 10 settembre 2015 Mirella Cova UST - Mantova Accoglienza come costruzione e condivisione di regole comuni BENVENUTI NELLA NOSTRA SCUOLA Convegno 10 settembre 2015 Mirella Cova UST - Mantova Accoglienza Integrazione scolastica sociale Alfabetizzazione

Dettagli

Modello formativo interculturale e autobiografico. A cura di Ambra Gasparetto

Modello formativo interculturale e autobiografico. A cura di Ambra Gasparetto Modello formativo interculturale e autobiografico A cura di Ambra Gasparetto Attività interculturale Livello cognitivo Informazione - conoscenza Livello affettivo Rappresentazioni reciproche ed emozioni

Dettagli

Io, io, io e gli altri?

Io, io, io e gli altri? Bibliografia a cura del Centro di documentazione CMD in margine alla mostra itinerante proposta dall ACCRI Io, io, io e gli altri? ottobre 2012 Disegno Nicoletta Costa Suggerimenti di lettura sui DIRITTI

Dettagli

EDUCAZIONE INTERCULTURALE

EDUCAZIONE INTERCULTURALE Facoltà di Scienze della Formazione Master di I livello a distanza in Educazione Interculturale a.a. 2014/2015 Direttore: Prof. Massimiliano Fiorucci REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSO DI MASTER

Dettagli

29121 Piacenza 0523.490768 centro.interculturale@comune.piacenza.it

29121 Piacenza 0523.490768 centro.interculturale@comune.piacenza.it Centro Interculturale Piacenza Via XXI Aprile, 15 29121 Piacenza 0523.490768 centro.interculturale@comune.piacenza.it Nasce a settembre 2006 Intercultura e integrazione Associazioni e singoli 7 gli anni

Dettagli