LOTTO 2 TUTELA GIUDIZIARIA AUTO CAPITOLATO SPECIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LOTTO 2 TUTELA GIUDIZIARIA AUTO CAPITOLATO SPECIALE"

Transcript

1 ARPA LOTTO 2 TUTELA GIUDIZIARIA AUTO CAPITOLATO SPECIALE

2 DEFINIZIONI GENERALI Nel testo che segue si intendono per: ASSICURAZIONE: POLIZZA: CONTRAENTE: COMPAGNIA/SOCIETÀ: il contratto di assicurazione i documenti che provano l assicurazione l ARPA S.p.A. l Impresa di Assicurazione aggiudicataria VEICOLO/MEZZO: uno qualunque dei mezzi assicurati riportati nell Allegato 1 PREMIO: RISCHIO: SINISTRO: COMUNICAZIONI: la somma dovuta dal Contraente alla Compagnia la probabilità che si verifichi il sinistro il verificarsi del fatto - cioè la controversia - per la quale è prevista l'assicurazione. per comunicazione alla Società o al Broker si intendono tutte le comunicazioni e/o dichiarazioni in merito al contenuto del presente contratto e, per quanto da esso non regolato, in merito a quanto stabilito dalle norme di legge effettuate per lettera raccomandata, alla quale sono parificati telex, telegrammi, facsimile o altro mezzo documentabile. Resta inteso che avrà valore la data di invio risultante dai documenti provanti l avvenuta comunicazione

3 PREMESSA - MASSIMALI Premesso che: 1. Nell Allegato 1 è indicato l intero parco veicoli a motore dell ARPA S.p.A. 2. che lo stesso configura la situazione attuale, la quale potrà subire delle variazioni in corso d anno, a seconda della movimentazione del parco veicoli a motore del Contraente 3. che i mezzi sono individuabili per tipologia SI ASSICURA IN BASE ALLE CONDIZIONI CHE SEGUONO L INTERO PARCO VEICOLI A MOTORE CON UN MASSIMALE PER SINISTRO DI EURO ,00 (VENTICINQUEMILA//), CON UNA ESPOSIZIONE COMPLESSIVA ANNUA DI EURO ,00 (TRECENTOMILA//)

4 CONDIZIONI NEGOZIALI NORME CONTRATTUALI COMUNI ART. 1 - DICHIARAZIONI RELATIVE ALLE CIRCOSTANZE DEL RISCHIO L omissione da parte del Contraente di una circostanza eventualmente aggravante il rischio, così come le inesatte e/o incomplete dichiarazioni rese all atto della stipulazione del contratto o durante il corso dello stesso, non pregiudicano il diritto all integrale risarcimento dei danni, sempreché tali omissioni non siano frutto di dolo, fermo restando il diritto della Società, una volta venuta a conoscenza di circostanze aggravanti che comportino un premio maggiore, di richiedere la relativa modifica delle condizioni in corso. In caso di dolo, la Compagnia eserciterà diritto di rivalsa per le somme che abbia dovuto pagare agli aventi diritto. ART.2 - ASSICURAZIONI COMPLEMENTARI Ai sensi e per gli effetti dell art del Codice Civile, il Contraente deve dare comunicazione con lettera raccomandata alla Compagnia della stipulazione delle altre assicurazioni per i medesimi rischi garantiti con la presente polizza. ART. 3 - DECORRENZA/DURATA DEL CONTRATTO ( NON MODIFICABILE ) Il presente contratto avrà la durata di anni tre con decorrenza dalle ore 24:00 del 30/06/2007 e scadenza 30/06/2010. Il contratto è soggetto a frazionamento annuale, con scadenza al 30 giugno di ogni anno. Alla sua scadenza il contratto si intende automaticamente disdettato, senza obbligo di comunicazione fra le parti. Altresì l ARPA si riserva, a proprio insindacabile giudizio, previa comunicazione da inviare alla Compagnia con preavviso di almeno 30 giorni, la facoltà di prorogare il contratto, ferme tutte le condizioni, di ulteriori 120 giorni, al fine di poter procedere all espletamento di una nuova gara. Nel caso in cui il Contraente dovesse optare per la succitata proroga di 120 giorni, lo stesso dovrà corrispondere alla Compagnia un supplemento di premio, calcolato applicando il medesimo tasso di premio adottato in polizza, a pro - rata giornaliero, dal giorno di effetto della proroga, alla scadenza prevista. ART. 4 - PAGAMENTO DEL PREMIO - TERMINI DI RISPETTO ( NON MODIFICABILE ) Il Contraente è tenuto a pagare alle rispettive scadenze e per tutta la durata contrattuale il premio comprensivo di accessori e relative imposte di assicurazione. La prima rata di premio

5 verrà versata, in deroga a quanto previsto dall art del c.c., entro 30 gg. dalla data di decorrenza del contratto, pertanto: a) nel caso in cui il Contraente provveda al pagamento dei premi entro tale termine, la polizza ha effetto dalle ore della data di decorrenza del contratto indicata all Art.3 che precede; b) nel caso in cui il Contraente non provveda al pagamento del premio entro tale termine, la polizza avrà effetto dalle ore del giorno di pagamento del premio. Per la seconda rata, l importo è determinato in base al consuntivo dell anno precedente. Per le rate successive alla prima, compreso l eventuale periodo di proroga di 120 gg., è definito un periodo di mora di 30 (trenta) giorni dalla scadenza. In assenza di pagamento allo spirare di tale termine la garanzia si riterrà sospesa e sarà ripresa alle ore del giorno di pagamento, ferme le scadenze contrattuali previste dalla vigente copertura. ART. 5 - POLIZZA CUMULATIVA ( NON MODIFICABILE ) L assicurazione ha per base la pluralità dei veicoli dell ARPA, purché intestati al P.R.A. allo stesso Contraente, secondo quanto riportato nell Allegato 1; i nuovi mezzi acquistati dall ARPA nel corso di validità del contratto assicurativo saranno assicurati dalla Compagnia agli stessi tassi e alle medesime condizioni della presente polizza. ART. 6 - ESTENSIONE TERRITORIALE L assicurazione vale per il territorio della Repubblica Italiana, della Città del Vaticano, della Repubblica di S. Marino e degli Stati dell Unione Europea. L assicurazione vale altresì per gli altri Stati facenti parte del sistema della Carta Verde. ART. 7 - FORO COMPETENTE Foro competente per l esecuzione del presente contratto deve intendersi il tribunale dove ha sede il Contraente. ART. 8 - ONERI FISCALI Gli oneri fiscali relativi all assicurazione sono a carico del Contraente. ART. 9 - RINVIO ALLE NORME DI LEGGE Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, valgono le norme di legge.

6 ART OBBLIGO DI FORNIRE I DATI SULL ANDAMENTO DEL RISCHIO ( NON MODIFICABILE ) Alla fine di ogni periodo assicurativo annuo la Società si impegna a fornire al Contraente i dati afferenti l andamento del rischio, in particolare il rapporto sinistri a premi riferito all esercizio trascorso, sia in via aggregata che disaggregata, onde consentire al Contraente di disporre, con cognizione, le basi d asta ed alle imprese offerenti, in ipotesi di gara, di effettuare le proprie offerte su dati tecnici personalizzati. ART VALIDITÀ ESCLUSIVA DELLE NORME DATTILOSCRITTE Si intendono operanti solo le norme dattiloscritte. La firma apposta dalla Contraente su moduli a stampa vale solo quale presa d'atto del premio e della ripartizione del rischio tra le Società partecipanti alla Coassicurazione. ART GESTIONE DEL CONTRATTO ( NON MODIFICABILE ) L'Arpa dichiara di essere assistita dalla Società MEDIASS GPA S.p.A. - Piazza da denominare 19 n Pescara, Broker incaricato ex art. 1 Legge 792/94. Si conviene che tutti i rapporti inerenti il presente contratto saranno svolti, tramite la Società MEDIASS GPA S.p.A. e in particolare: a) La Compagnia/Società darà preventiva comunicazione alla MEDIASS GPA S.p.A. affinché questi possa, ove lo ritenga, essere presente nel caso in cui intenda procedere ad ispezioni o accertamenti inerenti il rapporto assicurativo presso il Contraente. b) Ad eccezione delle comunicazioni riguardanti la durata e la cessazione del rapporto assicurativo che debbono necessariamente essere fatte dal Contraente, anche se le stesse possono essere trasmesse per il tramite della MEDIASS GPA S.p.A., le comunicazioni fatte alla Compagnia/Società dalla MEDIASS GPA S.p.A., in nome e per conto del Contraente, si intenderanno come fatte dal Contraente stesso. In caso di contrasto tra le comunicazioni fatte dalla MEDIASS GPA S.p.A. e quelle fatte direttamente dal Contraente alla Compagnia/Società, prevarranno queste ultime. Le comunicazioni comportanti la decorrenza di un termine ovvero un aggravamento del rischio fatte alla Compagnia/Società avranno efficacia al momento della ricezione della comunicazione alla Compagnia/Società stessa. c) La Compagnia/Società, entro e non oltre 30 giorni dalla comunicazione di aggiudicazione definitiva o, se del caso, dalla stipula del contratto o, comunque, dalla richiesta di emissione del presente contratto o di eventuali appendici di variazione concordate, provvederà all'emissione dei conseguenti documenti

7 contrattuali e li farà avere alla MEDIASS GPA S.p.A. il quale curerà che il Contraente provveda al perfezionamento degli stessi nonché al pagamento dei relativi premi. d) La polizza e le appendici emesse dalla Compagnia/Società ed inviate alla MEDIASS GPA S.p.A., dovranno essere restituite alla stessa dopo il perfezionamento e/o l'incasso; le copie di spettanza del Contraente verranno da questi trattenute all atto del perfezionamento. Le polizze, le appendici e le quietanze emesse dalla Compagnia/Società, in caso di mancato perfezionamento o incasso, dovranno essere restituite alla stessa. e) Il Contraente effettuerà il pagamento dei premi o delle rate di premio alla MEDIASS GPA S.p.A. e il pagamento stesso sarà considerato, ai fini di quanto disposto dall art c.c., come effettuato alla Compagnia/Società. La MEDIASS GPA S.p.A. si dichiara debitore in proprio verso la Compagnia/Società degli importi a tal titolo incassati dal Contraente e si impegna a corrispondere gli stessi alla Compagnia/Società entro 10 giorni dalla data legalmente e/o contrattualmente prevista per il pagamento dei premi stessi. f) Nel caso in cui le parti contrattuali concordino una variazione di polizza la MEDIASS GPA S.p.A. comunicherà tramite mezzi concordemente ritenuti idonei ed aventi data oggettivamente certa la decorrenza di garanzia che non potrà essere anteriore alla comunicazione stessa e alla data di effetto prevista nell appendice contrattuale. Tale data sarà quella di inizio garanzia anche se non saranno ancora stati emessi e/o perfezionati i documenti contrattuali e anche se, in deroga all art primo comma c.c., nessun premio o deposito sarà stato corrisposto dal Contraente. In ogni caso, la MEDIASS GPA S.p.A., fermo l'obbligo del Contraente al pagamento dei premi, si dichiara debitore in proprio, eventualmente in solido con il Contraente, verso la Compagnia/Società degli importi afferenti eventuali comunicazioni di incasso effettuate alla Compagnia/Società anche se da lui materialmente non incassati, nel limite di una somma pari a tanti trecentosessantesimi del premio annuo concordato quanti sono i giorni intercorsi tra la data di inizio della garanzia e quella di comunicazione di annullamento della medesima. Sono comunque dovute le imposte eventualmente già anticipate. In caso di assenza di comunicazioni di incasso dei premi da parte della MEDIASS GPA S.p.A., e del successivo pagamento degli stessi nei termini previsti dal presente contratto, la garanzia si intenderà operante a tutti gli effetti di polizza. g) Nel caso di contratti ripartiti fra più Compagnie la MEDIASS GPA S.p.A. gestirà, nello stesso modo sopra precisato, i rapporti con le Compagnie coassicuratrici.

8 h) La MEDIASS GPA S.p.A. provvederà ad inviare alla Compagnia/Società di Assicurazione regolare denuncia dei sinistri; la Compagnia/Società comunicherà alla MEDIASS GPA S.p.A. il proprio numero di repertorio nonché, ove necessario, il nome e l'indirizzo del perito incaricato e comunicherà l'esito dei sinistri (senza seguito, importo riservato, importo liquidato). i) La Compagnia/Società e/o i suoi incaricati, nei limiti del possibile, condurranno gli accertamenti e la liquidazione in contraddittorio con la MEDIASS GPA S.p.A.. La Compagnia/Società comunicherà alla MEDIASS GPA S.p.A. qualsiasi eccezione o riserva che venisse sollevata nel corso della liquidazione. Alla MEDIASS GPA S.p.A. verranno retrocesse provvigioni non inferiori al 10 %, calcolate sui premi imponibili.

9 CONDIZIONI DI GARANZIA ART. 1 - OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società assume a suo carico, nel limite del massimale e delle condizioni pattuite nel presente contratto, l onere delle spese giudiziali e stragiudiziali conseguenti a un sinistro rientrante in garanzia e riguarda esclusivamente i sinistri concernenti i veicoli indicati nell elenco allegato. Tali spese sono così individuate: - spese per l intervento di un legale - spese per l intervento del Consulente Tecnico d Ufficio, del Consulente Tecnico di Parte e di Periti in genere - spese di giustizia nel processo penale - eventuali spese del legale di controparte in caso di transazione autorizzata dalla Società, o quelle di soccombenza in caso di condanna dell assicurato. La garanzia vale per sostenere l'esercizio di pretese al risarcimento danni a persone e/o cose subiti per fatti illeciti di terzi, in relazione a: a) sinistri stradali gestiti con la Procedura di Risarcimento Diretto (art. 149 D.Lgs n. 209/05) b) sinistri stradali gestiti con la Procedura di Risarcimento (art. 148 D.Lgs n. 209/05) c) recupero dei danni subiti dai terzi trasportati a causa di sinistri stradali (art 141 D.Lgs n. 209/2005). Le garanzie valgono inoltre per: proporre il ricorso al Prefetto o l opposizione avanti il Giudice Ordinario di primo Grado avverso le altre sanzioni amministrative pecuniarie purché comminate in conseguenza di un incidente stradale. le controversie relative a danni subiti dal contraente, dal conducente autorizzato o dai trasportati, per fatti illeciti posti in essere da altri soggetti in occasione dell uso degli automezzi le controversie relative a danni cagionati dall ARPA o dal conducente autorizzato, a trasportati o ad altri soggetti in occasione dell uso degli automezzi l arbitrato per la decisione di controversie la difesa penale del contraente, del conducente autorizzato e dei trasportati per reato colposo o contravvenzione avvenuti in conseguenza dell uso degli automezzi l istanza di dissequestro degli automezzi in caso di sequestro avvenuto in conseguenza dell uso degli stessi l opposizione contro il provvedimento di ritiro, sospensione, revoca della patente, irrogato in seguito ad incidente stradale l opposizione contro le altre sanzioni amministrative irrogate in seguito ad incidente stradale

10 l anticipo della cauzione penale, fino all importo del massimale per sinistro, in caso di arresto, minaccia di arresto o di altra misura restrittiva della libertà personale disposta per responsabilità penale connessa ad incidente stradale verificatosi all'estero. le spese per l assistenza di un interprete fino all importo pari al 30% del massimale per sinistro, in caso di interrogatorio e/o di arresto all estero, a seguito di incidente stradale ART. 2 - ESCLUSIONI Sono esclusi dalla garanzia: il pagamento di multe, ammende e sanzioni in genere; gli oneri fiscali (bollatura di documenti, spese di registrazione di sentenze e di atti in genere; le spese per controversie derivanti da fatti dolosi; le spese per controversie di diritto amministrativo, fiscale e tributario; le spese per controversie di natura contrattuale nei confronti della Società. La garanzia non è operante inoltre: se il veicolo indicato in elenco non è coperto da assicurazione obbligatoria di responsabilità civile da circolazione nel caso di inosservanza degli obblighi di cui all art. 189 del Codice della Strada, salvo il caso di successivo proscioglimento o assoluzione se il conducente del veicolo non è abilitato alla guida a norma delle disposizioni in vigore o se viene accertata una violazione a lui imputata degli articoli 186 e 187 del Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e successive modifiche ed integrazioni. ART. 3 - MASSIMALE La garanzia è prestata fino alla concorrenza di un massimale per sinistro, convenuto in Euro ,00 con una esposizione complessiva annua di Euro ,00. ART. 4 - DENUNCE DEI SINISTRI In caso di sinistro, l Assicurato deve darne tempestivo avviso scritto alla Società o all ufficio all uopo incaricato. Unitamente alla denuncia, l Assicurato è tenuto a fornire alla Società tutti gli atti e i documenti occorrenti alla completa definizione del sinistro. In ogni caso l Assicurato deve trasmettere alla Società, con la massima urgenza, gli atti giudiziari (in originale) notificatigli e, comunque, ogni altra comunicazione che gli pervenga in relazione al sinistro. ART. 5 - LIBERA SCELTA DEL LEGALE L'Assicurato deve immediatamente denunciare alla Società qualsiasi caso assicurativo nel momento in cui si è verificato e/o ne abbia avuto conoscenza. In ogni caso deve, pena la decadenza dal diritto alla garanzia assicurativa, fare pervenire alla Società notizia di ogni atto a lui notificato entro 10 (dieci) giorni dalla data della notifica stessa.

11 Contemporaneamente con la denuncia, l'assicurato ha il diritto di indicare un unico legale residente nel luogo ove ha sede l'ufficio Giudiziario competente per la controversia. In caso di omissione di tale indicazione, se non sussiste conflitto di interesse con la Società, quest'ultima si intende delegata a provvedere direttamente alla nomina di un legale al quale l'assicurato deve conferire mandato. L'Assicurato ha comunque il diritto di scegliere liberamente il proprio legale nel caso di conflitto di interessi con la Società. La Società provvederà direttamente al pagamento di tali spese, manlevando il contraente da ogni onere in tal senso.

12 ALLEGATO 1 AUTOBUS INTERURBANI TARGA MARCA E TIPO ANNO NUMERO POSTI VALORE VALORE IMMAT. SED. PIE. SER. TOT. INCENDIO FURTO SCADENZA CONTRATTO IN CORSO

13

14 AUTOLINEE STATALI TARGA MARCA E TIPO ANNO NUMERO POSTI VALORE VALORE IMMAT. SED. PIE. SER. TOT. INCENDIO FURTO SCADENZA CONTRATTO IN CORSO

15 AUTOBUS URBANI TARGA MARCA E TIPO ANNO NUMERO POSTI VALORE VALORE IMMAT. SED. PIE. SER. TOT. INCENDIO FURTO SCADENZA CONTRATTO IN CORSO AUTOBUS DA NOLEGGIO TARGA MARCA E TIPO ANNO N. VALORE VALORE IMMAT. POSTI INCENDIO FURTO SCADENZA CONTRATTO IN CORSO

16 MINIBUS DA NOLEGGIO TARGA MARCA E TIPO ANNO N. VALORE VALORE IMMAT. POSTI INCENDIO FURTO SCADENZA CONTRATTO IN CORSO ALTRI VEICOLI TARGA MARCA E TIPO ALIM. NE CV FISCALI / ANNO CLASSE DI MERITO VALORE VALORE SCADENZA CONTRATTO

17 PORTATA COMPLESSIVA IMMAT. IN CORSO INCENDIO FURTO IN CORSO

18 La presente polizza è stata emessa in 3 esemplari ad un solo effetto il giorno... a... Formano parte integrante della polizza n.... fogli dattiloscritti. LA COMPAGNIA. IL CONTRAENTE... Il pagamento dell importo, dovuto alla firma della presente polizza, di Euro... (..) è stato effettuato a mani del sottoscritto oggi... alle ore... in... IL BROKER / ESATTORE...

Comune di Seravezza Via XXIV Maggio, 22 55047 Seravezza (LU) C.F./P. IVA: 00382300465

Comune di Seravezza Via XXIV Maggio, 22 55047 Seravezza (LU) C.F./P. IVA: 00382300465 GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE CONTRAENTE Comune di Seravezza Via XXIV Maggio, 22 55047 Seravezza (LU) C.F./P. IVA: 00382300465 EFFETTO: ore

Dettagli

SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA P.za Martiri della Libertà, 33 56127 - Pisa (PI) C.F. e P.IVA: 93008800505

SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA P.za Martiri della Libertà, 33 56127 - Pisa (PI) C.F. e P.IVA: 93008800505 GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE CONTRAENTE SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA P.za Martiri della Libertà, 33 56127 - Pisa (PI) C.F. e P.IVA: 93008800505

Dettagli

Decorrenza copertura : ore 24:00 del 11.02.2015 Scadenza copertura : ore 24:00 del 31.12.2016

Decorrenza copertura : ore 24:00 del 11.02.2015 Scadenza copertura : ore 24:00 del 31.12.2016 ASM AQUILANA SOCIETÀ MULTISERVIZI VIA DELL INDUSTRIA SNC 67100 L AQUILA P.IVA 01413740661 POLIZZA DI TUTELA LEGALE CAPITOLATO SPECIALE Decorrenza copertura : ore 24:00 del 11.02.2015 Scadenza copertura

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

LOTTO 2 POLIZZA SPESE LEGALI E PERITALI

LOTTO 2 POLIZZA SPESE LEGALI E PERITALI LOTTO 2 POLIZZA SPESE LEGALI E PERITALI Decorrenza: dalle ore 00.00 del giorno 01/10/2008 Scadenza: alle ore 00.00 del giorno 01/10/2013 Definizioni Contraente: il soggetto che stipula l' assicurazione

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Polizza Tutela Giudiziaria I.A.C.P. I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE LOTTO

Dettagli

LOTTO 7 POLIZZA TUTELA LEGALE QUADRI

LOTTO 7 POLIZZA TUTELA LEGALE QUADRI LOTTO 7 POLIZZA TUTELA LEGALE QUADRI ASF AUTOLINEE SRL Via Asiago 16/18 22100 Como Lotto 7_capitolato Tutela Legale Quadri 1/10 EFFETTO: ore 24 del 31/12/2010 SCADENZA: ore 24 del 31/12/2013 PARAMETRI

Dettagli

CONSIP S.p.A. Via Isonzo 19/D 19/E 00198 ROMA Capitolato di polizza di Assicurazione Tutela Legale Dirigenti

CONSIP S.p.A. Via Isonzo 19/D 19/E 00198 ROMA Capitolato di polizza di Assicurazione Tutela Legale Dirigenti CONSIP S.p.A. Via Isonzo 19/D 19/E 00198 ROMA Capitolato di polizza di Assicurazione Tutela Legale Dirigenti GBS SpA General Broker Service Direzione Generale 00153 Roma - Via Angelo Bargoni, n. 8 Tel

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p. città Via Rinaldo, 16 37069 Villafranca

Dettagli

Comune di Cattolica. Piazza Roosevelt 7 47841 Cattolica RN P.IVA 00343840401. Capitolato Tecnico della Polizza Ritiro Patente Lotto 6

Comune di Cattolica. Piazza Roosevelt 7 47841 Cattolica RN P.IVA 00343840401. Capitolato Tecnico della Polizza Ritiro Patente Lotto 6 Comune di Cattolica Piazza Roosevelt 7 47841 Cattolica RN P.IVA 00343840401 Capitolato Tecnico della Polizza Ritiro Patente Lotto 6 CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI

Dettagli

SEZIONE F) TUTELA LEGALE

SEZIONE F) TUTELA LEGALE Mod. 1222/20/F Pagina F 1 di 8 SEZIONE F) TUTELA LEGALE Sommario Condizioni generali Pag. F 2 Art. F. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. F. 2 - Aggravamento del rischio Art. F.

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato: Assicurazione: Polizza: Contraente: Assicurato:

Dettagli

SEZIONE F) TUTELA LEGALE

SEZIONE F) TUTELA LEGALE Mod. 1222/21/F Pagina F 1 di 8 SEZIONE F) TUTELA LEGALE Sommario Condizioni generali Pag. F 2 Art. F. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. F. 2 - Aggravamento del rischio Art. F.

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO. Capitolato Polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE. Lotto n. 1

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO. Capitolato Polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE. Lotto n. 1 POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO Capitolato Polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE Lotto n. 1 1 DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato:

Dettagli

TUTELA LEGALE LOTTO 2. COMUNE DI SAN VITO CHIETINO Largo Altobelli 1 66038 SAN VITO CHIETINO - Ch P.IVA 00094240694. Pagina 1

TUTELA LEGALE LOTTO 2. COMUNE DI SAN VITO CHIETINO Largo Altobelli 1 66038 SAN VITO CHIETINO - Ch P.IVA 00094240694. Pagina 1 2015 Tutela legale Comune di San vito Chietino CAPITOLATO SPECIALE TUTELA LEGALE COMUNE DI SAN VITO CHIETINO Largo Altobelli 1 66038 SAN VITO CHIETINO - Ch P.IVA 00094240694 LOTTO 2 EFFETTO CONTRATTO :

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Lotto 4 Ambito 4.1

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Lotto 4 Ambito 4.1 COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Lotto 4 Ambito 4.1 DEFINIZIONI... 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE... 3 Art. 1: Durata del contratto... 3 Art. 2: Gestione del contratto... 3

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA PER PROCEDIMENTI IN MATERIA CIVILE E AMMINISTRATIVA AMMINISTRATORI/DIRIGENTI/SINDACI

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA PER PROCEDIMENTI IN MATERIA CIVILE E AMMINISTRATIVA AMMINISTRATORI/DIRIGENTI/SINDACI _ CAPITOLATO SPECIALE DI GARA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA PER PROCEDIMENTI IN MATERIA CIVILE E AMMINISTRATIVA AMMINISTRATORI/DIRIGENTI/SINDACI DEFINIZIONI ALLE SEGUENTI DENOMINAZIONI LE PARTI ATTRIBUISCONO

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza;

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza; COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Definizioni: Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto,

Dettagli

LOTTO 4 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZATUTELA LEGALE CIG: 5440291E24

LOTTO 4 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZATUTELA LEGALE CIG: 5440291E24 Allegato D Capitolato speciale di polizza - lotto 4 Tutela Legale LOTTO 4 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZATUTELA LEGALE CIG: 5440291E24 Contraente: Siena Ambiente S.p.A. Strada Massetana Romana, 58/D - 53100

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

POLIZZA DI TUTELA LEGALE

POLIZZA DI TUTELA LEGALE Pagina 1 di 10 POLIZZA DI TUTELA LEGALE La presente polizza è stipulata tra Comune di Triuggio Via Vittorio Veneto, 15 20844 Triuggio (MB) P. IVA 00986400968 C.F. 83007340157 e Società Assicuratrice Agenzia

Dettagli

business Contratto di assicurazione di tutela legale per le imprese e i professionisti Difesa Legale Specializzata e Internazionale

business Contratto di assicurazione di tutela legale per le imprese e i professionisti Difesa Legale Specializzata e Internazionale fascicolo informativo Contratto di assicurazione di tutela legale per le imprese e i professionisti business Il presente fascicolo informativo contiene la Nota Informativa comprensiva di glossario, le

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA

CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Comune di Polverigi Lotto 4 Capitolato tecnico della Polizza Tutela Legale CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI ART. 1 - DESCRIZIONE DEL RISCHIO La presente polizza

Dettagli

POLIZZA TUTELA LEGALE

POLIZZA TUTELA LEGALE CITTA DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola P.zza G. Garibaldi, 15 POLIZZA TUTELA LEGALE La garanzia è prestata per la copertura delle spese di perizia, assistenza, patrocinio e difesa stragiudiziali

Dettagli

Comune di Cattolica. Piazza Roosevelt 7 47841 Cattolica RN P.IVA 00343840401. CAPITOLATO TECNICO DELLA POLIZZA Tutela Legale

Comune di Cattolica. Piazza Roosevelt 7 47841 Cattolica RN P.IVA 00343840401. CAPITOLATO TECNICO DELLA POLIZZA Tutela Legale Comune di Cattolica Piazza Roosevelt 7 47841 Cattolica RN P.IVA 00343840401 CAPITOLATO TECNICO DELLA POLIZZA Tutela Legale CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico Gaetano Martino 1 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino" Capitolato Polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE LOTTO 5 DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA TUTELA LEGALE. del Gruppo VERITAS

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA TUTELA LEGALE. del Gruppo VERITAS POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA TUTELA LEGALE del Gruppo VERITAS SOMMARIO SEZIONE 1 DEFINIZIONI E DESCRIZIONE ATTIVITÀ Definizioni SEZIONE 2 Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art.

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DELLA TUTELA GIUDIZIARIA. Contraente: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DELLA TUTELA GIUDIZIARIA. Contraente: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DELLA TUTELA GIUDIZIARIA Contraente: COMUNE DI BIBBIENA SEZ. 1 D E F I N I Z I O N I COMPAGNIA E/O SOCIETA CONTRAENTE: POLIZZA: PREMIO RISCHIO SINISTRO INDENNIZZO l Impresa

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI CORSICO Via Roma 18 20094 Corsico MI Codice Fiscale P. IVA 00880000153 e Compagnia di Assicurazione Durata del contratto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE. Definizioni NORME CHE REGOLANO IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE. Definizioni NORME CHE REGOLANO IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Definizioni Nel testo che segue si intende: per ASSICURAZIONE: il contratto di assicurazione; per POLIZZA: Il documento che prova l assicurazione; per CONTRAENTE: Il

Dettagli

Testo Aiba - Accordo Broker/Impresa - (Ediz. luglio 2009)

Testo Aiba - Accordo Broker/Impresa - (Ediz. luglio 2009) Testo Aiba - Accordo Broker/Impresa - (Ediz. luglio 2009) ACCORDO DI LIBERA COLLABORAZIONE NEI RAMI.. Vogliate prendere cortese nota che fra la nostra società in seguito definita l Impresa e la Vostra

Dettagli

SOMMARIO. Comune di Telti Polizza Tutela Legale Pagina 2 di 11. DEFINIZIONI E DESCRIZIONE DELL ATTIVITA Definizioni

SOMMARIO. Comune di Telti Polizza Tutela Legale Pagina 2 di 11. DEFINIZIONI E DESCRIZIONE DELL ATTIVITA Definizioni Pagina 1 di 11 POLIZZA DI TUTELA LEGALE La presente polizza é stipulata tra COMUNE DI TELTI VIA KENNEDY 2 07020 TELTI (OT) C.F. / P.IVA 00124140906 e Società Assicuratrice Agenzia di. Durata della polizza

Dettagli

La presente polizza è stipulata tra. A.S.L. AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Via Trento 6 46100 Mantova MN P.

La presente polizza è stipulata tra. A.S.L. AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Via Trento 6 46100 Mantova MN P. La presente polizza è stipulata tra A.S.L. AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Via Trento 6 46100 Mantova MN P. IVA 01838560207 e Compagnia di Assicurazione Durata del contratto Dalle ore

Dettagli

LOTTO N.4 CAPITOLATO ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE

LOTTO N.4 CAPITOLATO ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE LOTTO N.4 CAPITOLATO ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE Le Norme qui di seguito riportate annullano e sostituiscono integralmente tutte le condizioni riportate sui moduli della Compagnia assicuratrice eventualmente

Dettagli

GESTIONI TRASPORTI METROPOLITANI SPA VIA ATERNO 255 65128 Pescara. Capitolato di polizza di Assicurazione Tutela Giudiziaria LOTTO VII

GESTIONI TRASPORTI METROPOLITANI SPA VIA ATERNO 255 65128 Pescara. Capitolato di polizza di Assicurazione Tutela Giudiziaria LOTTO VII GESTIONI TRASPORTI METROPOLITANI SPA VIA ATERNO 255 65128 Pescara Capitolato di polizza di Assicurazione Tutela Giudiziaria LOTTO VII GBS SpA General Broker Service Direzione Generale 00153 Roma - Via

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue s intendono: per Contraente: per Assicurato: per Società: per Polizza: per Premio: per Rischio: per Sinistro:

Dettagli

POLIZZA TUTELA LEGALE

POLIZZA TUTELA LEGALE POLIZZA TUTELA LEGALE La garanzia è prestata per la copertura delle spese di perizia, assistenza, patrocinio e difesa stragiudiziali e giudiziali comprese quelle liquidate dal Giudice a favore della Controparte

Dettagli

Allegato 1 - Capitolato speciale di polizza Lotto 4 - Tutela Legale LOTTO 4 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE CIG: 6434144797

Allegato 1 - Capitolato speciale di polizza Lotto 4 - Tutela Legale LOTTO 4 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE CIG: 6434144797 Allegato 1 - Capitolato speciale di polizza Lotto 4 - Tutela Legale LOTTO 4 CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE CIG: 6434144797 La presente polizza è stipulata tra il Contraente: Consorzio 4 Basso

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA VELA. Capitolato speciale di polizza

FEDERAZIONE ITALIANA VELA. Capitolato speciale di polizza FEDERAZIONE ITALIANA VELA Capitolato speciale di polizza Lotto 3 Tutela Legale Assiteca S.A. S.p.A. Pagina 1 POLIZZA TUTELA LEGALE A FAVORE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA VELA, DEI MEMBRI DEL CONSIGLIO, DEGLI

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CONTRAENTE COMUNE DI CENTO (FE) EFFETTO: 31.12.2006 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2007 SCADENZA CONTRATTO 31.12.2011 DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Per presa visione (timbro e firma): Pag. 1 di 13 DEFINIZIONI Amministrazione o Ente: UNIVERSITA DI PISA, Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto,

Dettagli

business difende i tuoi diritti

business difende i tuoi diritti Contratto di assicurazione di tutela legale e perdite pecuniarie per la copertura dei rischi riferiti al documento di guida patente business Il presente fascicolo informativo contiene la Nota Informativa

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO ENTE CONTRAENTE: COMUNE DI B I B B I E N A Decorrenza: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 Scadenza: alle ore 24 del 30 Giugno 2012 1 DEFINIZIONI

Dettagli

ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. Azienda USL Valle d Aosta. e la

ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. Azienda USL Valle d Aosta. e la ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra Azienda USL Valle d Aosta e la... (Società assicuratrice) DEFINIZIONI Nel testo che segue s'intendono: per

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Comune di Pontassieve UOC Finanziaria Comune di Pontassieve COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Amministrazione o Ente: il Comune di Pontassieve, Contraente della polizza;

Dettagli

Lotto B. Schema di Polizza TUTELA LEGALE

Lotto B. Schema di Polizza TUTELA LEGALE Allegato 2 b) Lotto B Schema di Polizza TUTELA LEGALE COMUNE DI MANFREDONIA Piazza del Popolo, 8 71043 Manfredonia Effetto:ore 24 del 31.12.2013 Scadenza: ore 24 del 31.12.2016 Frazionamento Annuale 1

Dettagli

Disciplinare Tecnico della Polizza Tutela Legale Lotto 7

Disciplinare Tecnico della Polizza Tutela Legale Lotto 7 Via Nazionale 2 61022 Bottega di Colbordolo PU P.IVA 02176640411 Disciplinare Tecnico della Polizza Tutela Legale Lotto 7-1 - CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI

Dettagli

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014 Ritiro Patente Modello D03 - Edizione maggio 2014 Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b)

Dettagli

linea SOLUTIO Protection Medici SCHEDA PRODOTTO Nome del prodotto:

linea SOLUTIO Protection Medici SCHEDA PRODOTTO Nome del prodotto: linea SOLUTIO SCHEDA PRODOTTO Nome del prodotto: Protection Medici Tipologia di prodotto: Protection Medici è un prodotto assicurativo a contraenza collettiva e individuale dedicato al libero professionista

Dettagli

SOMMARIO. Comune di Tutela Legale Polizza Tutela Legale n Pagina 2 di 12. DEFINIZIONI E DESCRIZIONE DELL ATTIVITA Definizioni

SOMMARIO. Comune di Tutela Legale Polizza Tutela Legale n Pagina 2 di 12. DEFINIZIONI E DESCRIZIONE DELL ATTIVITA Definizioni Pagina 1 di 12 POLIZZA DI TUTELA LEGALE La presente polizza è stipulata tra Comune di Castiglione d Adda e Società Assicuratrice Agenzia di Durata del contratto Decorrenza contratto dalle ore 24.00 del

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Capitolato LOTTO 2 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DURATA DELL APPALTO L appalto ha la durata di 3

Dettagli

Polizza di Assicurazione della Tutela Legale del Comune di Partinico

Polizza di Assicurazione della Tutela Legale del Comune di Partinico Allegato 2 Polizza di Assicurazione della Tutela Legale del Comune di Partinico CONTRAENTE: Comune di Partinico CODICE FISCALE: 00601920820 DOMICILIO: Piazza Umberto I n.1 Partinico (PA) DURATA 24 MESI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI stipulata tra la Spettabile Via p. GENERALI, 25 28100 NOVARA C.F.: 00123660037 P.IVA:01651850032 e la (di seguito denominata Società

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p.

Dettagli

La polizza può prevedere la copertura del mezzo oppure la copertura della persona che possiede la patente identificata in polizza.

La polizza può prevedere la copertura del mezzo oppure la copertura della persona che possiede la patente identificata in polizza. CIRCOLAZIONE PROTETTA - SU MEZZO (veicolo) O PATENTE - Scheda tecnica Prodotto La Circolazione Protetta è il prodotto per tutti, persone ed aziende, che consente di soddisfare le principali esigenze di

Dettagli

Amministrazione Provinciale Pesaro Urbino Via Gramsci, 4 61100 Pesaro P.IVA 00212000418

Amministrazione Provinciale Pesaro Urbino Via Gramsci, 4 61100 Pesaro P.IVA 00212000418 Amministrazione Provinciale Pesaro Urbino Via Gramsci, 4 61100 Pesaro P.IVA 00212000418 Disciplinare Tecnico della Polizza Tutela Legale Lotto 8-1 - CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE

Dettagli

DIZIONARIO. Contraente: il soggetto che stipula l assicurazione. Relativamente alla presente Polizza esso è identificato come il Co.E.S.

DIZIONARIO. Contraente: il soggetto che stipula l assicurazione. Relativamente alla presente Polizza esso è identificato come il Co.E.S. Polizza Tutela giudiziaria ad personam e Indennità di sospensione/perdita punti della patente (polizza n. 58/30.314.506 e appendice n. 31.631.543) DIZIONARIO Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono

Dettagli

LOTTO 6 - CAPITOLATO POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA CIG: 6119840BB8

LOTTO 6 - CAPITOLATO POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA CIG: 6119840BB8 LOTTO 6 - CAPITOLATO POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA CIG: 6119840BB8 CONTRAENTE: SIENA PARCHEGGI S.p.A. EFFETTO: 31.03.2015 SCADENZA CONTRATTO: 31.03.2020 DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono

Dettagli

Lotto 9) CAPITOLATO DI POLIZZA TUTELA LEGALE. A.S.P. Rete Reggio Emilia Terza Età

Lotto 9) CAPITOLATO DI POLIZZA TUTELA LEGALE. A.S.P. Rete Reggio Emilia Terza Età Lotto 9) CAPITOLATO DI POLIZZA TUTELA LEGALE La presente polizza stipulata tra A.S.P. Rete Reggio Emilia Terza Età e la Società --------------------------------------------------- DURATA DEL CONTRATTO

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA (LOTTO N 07)

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA (LOTTO N 07) Pagina 1 di 11 POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA (LOTTO N 07) La presente polizza è stipulata tra Comune di PORTOGRUARO Piazza della Repubblica, 1 30026 PORTOGRUARO (VE) C.F. 00271750275 e

Dettagli

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE OBBLIGATORIA DEGLI ORGANIZZATORI DI GARE E MANIFESTAZIONI SPORTIVE AUTOMOBILISTICHE

CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE OBBLIGATORIA DEGLI ORGANIZZATORI DI GARE E MANIFESTAZIONI SPORTIVE AUTOMOBILISTICHE CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE OBBLIGATORIA DEGLI ORGANIZZATORI DI GARE E MANIFESTAZIONI SPORTIVE AUTOMOBILISTICHE 1 SOMMARIO Norme che regolano l assicurazione in generale 1 - Durata

Dettagli

CONTRAENTE: COMUNE DI ARZACHENA via Firenze 2-07021 Arzachena DURATA: TRE ANNI DECORRENZA: ORE 24:00 DEL 31 DICEMBRE 2015

CONTRAENTE: COMUNE DI ARZACHENA via Firenze 2-07021 Arzachena DURATA: TRE ANNI DECORRENZA: ORE 24:00 DEL 31 DICEMBRE 2015 COMUNE DI ARZACHENA Provincia di Olbia - Tempio CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO POLIZZA TRIENNALE RC AUTO PER I VEICOLI COMUNALI 2016-2018 LIBRO MATRICOLA CONTRAENTE: COMUNE DI ARZACHENA via Firenze 2-07021

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra CITTÀ DI ORTONA. Società assicuratrice Agenzia

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra CITTÀ DI ORTONA. Società assicuratrice Agenzia CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra CITTÀ DI ORTONA E Società assicuratrice Agenzia durata del contratto Data di decorrenza: ore 24.00 del 31/12/2015

Dettagli

TUTELA GIUDIZIARIA CAPITOLATO D ONERI PER IL RISCHIO

TUTELA GIUDIZIARIA CAPITOLATO D ONERI PER IL RISCHIO CAPITOLATO D ONERI PER IL RISCHIO TUTELA GIUDIZIARIA SOMMARIO CONTRAENTE Istituto ASSICURATO L Amministrazione scolastica per l Istituto di competenza DEFINIZIONI Pag. 3 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CONTRAENTE COMUNE DI CAORSO Lotto 4- TUTELA LEGALE CIG: 3085220415 EFFETTO: 30.09.2011 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2011 SCADENZA CONTRATTO 31.12.2012 DEFINIZIONI Nel testo

Dettagli

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Capiittollatto ttecniico delllla Polliizza R..C.. Autto Liibro Mattriicolla Lotttto 4 1 CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE

Dettagli

FAMIGLIA PROTETTA Scheda tecnica

FAMIGLIA PROTETTA Scheda tecnica Prodotto FAMIGLIA PROTETTA Scheda tecnica La Famiglia Protetta è il prodotto per tutti, persone single o con un nucleo familiare, che consente di soddisfare le principali esigenze di tutela in ambito circolazione

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA TUTELA LEGALE CAMERA DI COMMERCIO FORLI CESENA P.I. 00606940401 C.F. 80000750408

CAPITOLATO DI POLIZZA TUTELA LEGALE CAMERA DI COMMERCIO FORLI CESENA P.I. 00606940401 C.F. 80000750408 CAPITOLATO DI POLIZZA TUTELA LEGALE La presente polizza stipulata tra la P.I. 00606940401 C.F. 80000750408 e la Società --------------------------------------------------- DURATA DEL CONTRATTO dalle ore

Dettagli

Contratto di assicurazione di tutela legale per le imprese e i professionisti. difende i tuoi diritti

Contratto di assicurazione di tutela legale per le imprese e i professionisti. difende i tuoi diritti Contratto di assicurazione di tutela legale per le imprese e i professionisti Il presente fascicolo informativo contiene la Nota Informativa comprensiva di glossario, le condizioni generali di assicurazione

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE A FAVORE DELL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA CAPITOLATO DI GARA AUTOMOBILE CLUB D ITALIA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE A FAVORE DELL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA CAPITOLATO DI GARA AUTOMOBILE CLUB D ITALIA POLIZZA PER L ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE A FAVORE DELL AUTOMOBILE CLUB D ITALIA CAPITOLATO DI GARA AUTOMOBILE CLUB D ITALIA SOMMARIO NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE...4 Art. 1 Durata e

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI PISA P.ZA V. EMANUELE II n.14 56125 PISA COD. FISCALE 80000410508 e Società Assicuratrice.

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Contraente / Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Partita I.V.A. COMUNE DI GUALTIERI 00440630358 sede legale c.a.p. Località Piazza Bentivoglio 26 42044 GUALTIERI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA TUTELA LEGALE DEGLI INGEGNERI E DEGLI ARCHITETTI LIBERI PROFESSIONISTI CONVENZIONE INARCASSA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA TUTELA LEGALE DEGLI INGEGNERI E DEGLI ARCHITETTI LIBERI PROFESSIONISTI CONVENZIONE INARCASSA POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA TUTELA LEGALE DEGLI INGEGNERI E DEGLI ARCHITETTI LIBERI PROFESSIONISTI CONVENZIONE INARCASSA La presente polizza è una polizza nella forma claims made. Ciò significa che

Dettagli

PROVINCIA DI TERNI LOTTO N

PROVINCIA DI TERNI LOTTO N PROVINCIA DI TERNI LOTTO N 7 R.C.A. LIBRO MATRICOLA VEICOLI DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA DI TERNI R.C.A. LIBRO MATRICOLA Contraente : PROVINCIA DI TERNI Codice Fiscale: 00179350558 Domicilio : VIALE DELLA

Dettagli

R.T.I. GBS SpA GT Broker Srl

R.T.I. GBS SpA GT Broker Srl BARI MULTISERVIZI S.p.A. Via Viterbo, 6 70126 Bari Capitolato di Polizza di Assicurazione Tutela Giudiziaria R.T.I. GBS SpA GT Broker Srl Direzione Generale 00153 Roma - Via Angelo Bargoni, n. 8 Tel +39

Dettagli

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE 2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE Fipav Settore Assicurazioni Edizione 2011 Pagina 1 di 17ù SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI ALLE SOCIETA AFFILIATE... 4 Gestione Sinistri... 4 Informazioni

Dettagli

Polizza Tut ela legale

Polizza Tut ela legale Polizza Tut ela legale La presente polizza è stipulata tra &RPXQHGL&XVDQR0LODQLQR e &RPSDJQLDGL$VVLFXUD]LRQH Durata del contratto 'DOOHRUHGHO $OOHRUHGHO &RPXQHGL&XVDQR0LODQLQR 1 3ROL]]D7XWHODOHJDOH 'HILQL]LRQL

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

LOTTO 5 COMUNE DI MELE CAPITOLATO TUTELA GIUDIZIARIA

LOTTO 5 COMUNE DI MELE CAPITOLATO TUTELA GIUDIZIARIA LOTTO 5 COMUNE DI MELE CAPITOLATO TUTELA GIUDIZIARIA DEFINIZIONI Nel testo che segue s intendono: per Contraente: Il Comune di Mele. per Assicurato: la persona fisica o giuridica il cui interesse è protetto

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Pagina 1 di 15 Polizza Tutela Legale n.. Tra: Partita I.V.A./C.F.: con sede in : e la Spett.le Compagnia Assicuratrice: si stipula la presente: POLIZZA

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI. ALLEGATO 2 al Disciplinare di Gara

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI. ALLEGATO 2 al Disciplinare di Gara Procedura aperta di carattere comunitario, ai sensi dell art. 55, 5 comma del D.Lgs. n. 163 del 12 aprile 2006, volta all affidamento delle coperture assicurative i servizi assicurativi Responsabilità

Dettagli

Capitolato Tecnico della Polizza. Lotto 6

Capitolato Tecnico della Polizza. Lotto 6 Comune di Morrovalle Piazzzza Vittttorri io Emanuele,, n.. 1 62010 ((MC)) C..F./P.. IIVA 00132100439 Capitolato Tecnico della Polizza Tutella Legalle Lotto 6 . CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE

CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CAPITOLATO POLIZZA TUTELA LEGALE CONTRAENTE COMUNE DI RUSSI PIAZZA FARINI, 1 48026 RUSSI (RA) CF/PIVA 00246880397 EFFETTO: ore 24,00 del 31.05.2015 SCADENZA 1 QUIETANZA ore 24,00 del 31.05.2016 SCADENZA

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di PEDARA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli LOTTO 5 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

CSPT SpA in A.s. Piazza Matteo Luciani 33 84121 Salerno

CSPT SpA in A.s. Piazza Matteo Luciani 33 84121 Salerno Gara d'appalto servizi assicurativi CIG: 5955191B11 Capitolato speciale LibroMatricola POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE CIRCOLAZIONE VEICOLI SU GOMMA CONTRAENTE CSPT SpA in A.s. Piazza Matteo Luciani 33 84121

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli Lotto 3 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

CAPITOLATO ASSICURATIVO TUTELA LEGALE. Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato:

CAPITOLATO ASSICURATIVO TUTELA LEGALE. Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato: CAPITOLATO ASSICURATIVO TUTELA LEGALE DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato: per ASSICURAZIONE - il contratto di assicurazione; per POLIZZA per CONTRAENTE

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE COMUNE DI VITTORIO VENETO POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE Lotto n. 5 La presente polizza è stipulata tra il COMUNE DI VITTORIO VENETO sede in Piazza del Popolo n.14 - Vittorio Veneto (TV) codice

Dettagli