ASSICURAZIONE DELLE MERCI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASSICURAZIONE DELLE MERCI"

Transcript

1 Università degli Studi di Bergamo lezione 9 ASSICURAZIONE DELLE MERCI i n t r o d u z i o n e definizione polizze a viaggio singolo in abbonamento calcolo del valore assicurabile accertamento del danno a destino 1

2 ASSICURAZIONE art c.c. L assicurazione è il contratto col quale l assicuratore, verso pagamento del premio si obbliga a rivalere l assicurato [ ] del danno ad esso prodotto da un sinistro A S S I C U R A Z I O N E M E R C I è un contratto stipulato tra contraente e assicuratore per coprire il rischio di danneggiamento o perdita del carico risarcisce i danni che si possono verificare nel trasporto e nelle attività attinenti: carico scarico trasbordo deposito sosta 2

3 A S S I C U R A Z I O N E M E R C I serve a trasferire tali rischi del trasporto dall impresa all assicuratore non va confusa con l assicurazione di responsabilità del produttore né con quella di responsabilità dello spedizioniere o del vettore No rischio Paese (ma si possono stipulare apposite coperture assicurative) non necessaria la forma scritta a substantiam (solo a probationem) polizza + certificato di assicurazione (normalmente trasferibile) A S S I C U R A Z I O N E M E R C I vengono risarciti solo i danni materiali e diretti. Normalmente no danni immateriali (es mancato guadagno), tranne particolari forme falsa diffusa credenza che spedizionieri e vettori rispondano integralmente dei danni del trasporto: falso! tema normalmente sottovalutato dagli operatori. a volte obbligatoria per legge solo 2 Incoterms 2010 (CIF e CIP) stabiliscono obbligo assicurativo per il venditore nasce storicamente con lo sviluppo del trasporto marittimo nel nostro ordinamento è disciplinata da Codice Civile e da Codice della Navigazione (CdN) 3

4 P R E M I O l assicuratore fissa il premio, che dipende da: natura e valore della merce tipologia di imballaggio modalità di trasporto caratteristiche del trasporto (necessità di trasbordi e/o magazzinaggi, vettori coinvolti, ecc) età e nazionalità della nave itinerario Paese di destinazione numero di assicurati per lo stesso rischio ecc. R I S C H I A S S I C U R A B I L I a) ordinari: tutti quelli che possono provocare un danno diretto e materiale. Per il trasporto marittimo il CdN ne elenca alcuni (tempesta, incendio, esplosione, saccheggio, pirateria, ecc). Sono oggetto dell assicurazione trasporto merci b) speciali; rischi di tipo socio politico (scioperi, turbative, sommosse, guerre, ecc.). Non sono incluse nell assicurazione trasporto merci ma devono essere assicurati a parte 4

5 R I S C H I A S S I C U R A B I L I Rischi esclusi dall assicurazione merci: difetti dell imballaggio qualità proprie della merce contrabbando, commercio proibito o clandestino smarrimento, mancata o ritardata consegna colpa dell assicurato calo naturale cattivo stivaggio autocombustione C L A S S I F I C A Z I O N E assicurazione aerea secondo la modalità di trasporto assicurazione marittima assicurazione terrestre assicurazione fluvio-lacuale 5

6 C L A S S I F I C A Z I O N E secondo la forma assicurativa assicurazione a viaggio singolo assicurazione in abbonamento ASSICURAZIONE A VIAGGIO SINGOLO si stipula considerando i dati (tipologia di merce, itinerario, destinazione, cc.) di una singola determinata spedizione l assicurato ha l obbligo di comunicare all assicuratore i dati della spedizione. Mancata copertura in caso contrario la polizza è al portatore non nominativa e riscuotibile dal portatore più vecchia è la nave, maggiore il rischio aumenta il premio. Se non si conosce il nome della nave: provvisoriamente in quovis, ma obbligo di comunicarlo appena noto (evntl. conguaglio) se non disponibile l esatta quantità della merce (ad es. partite rinfuse): provvisoriamente in ciò che consistono o possono contenere ma obbligo di comunicarlo appena noto (evntl. conguaglio) 6

7 ASSICURAZIONE IN ABBONAMENTO si stipula quando l impresa regolarità all assicurazione ricorre con durata solitamente annuale vantaggi: minor costo complessivo maggiore facilità di gestione (non vanno comunicati preliminarmente i dati di ciascuna spedizione) certezza del costo dell assicurazione da includere nelle offerte ai clienti (polizza sul valore stimato delle merci nel periodo costo fisso) si evita il rischio di dimenticare l assicurazione per merci già spedite ASSICURAZIONE IN ABBONAMENTO l assicuratore fissa il premio sulla base di elementi stimati. Eventuale conguaglio in caso di eccedenza di quantità o di valore. Differenza in negativo non è rimborsata due forme di applicazione: obbligatoria: su tutte le merci indicate in polizza facoltativa: il contraente può scegliere su quali merci indicate in polizza far emettere o meno il certificato di assicurazione 7

8 CALCOLO DEL VALORE ASSICURABILE si parte dal valore della merce nel luogo e al momento della partenza (= valore franco fabbrica), si aggiunge il costo del trasporto, lo stesso premio assicurativo e una percentuale di utile sperato, che il CdN fissa convenzionalmente nel 10% (ma si può concordare con l assicuratore un valore maggiore). si arriva così al valore a destino = valore assicurabile ciò è indicato nelle polizze e nei documenti commerciali con la dicitura 110 % del valore fattura CALCOLO DEL VALORE ASSICURABILE es: merce spedita via mare del valore di , costo della spedizione 700, premio di assicurazione 0,6% del CFR Calcolo del valore assicurabile: valore franco fabbrica ,00 costi di trasporto 700,00 valore CFR ,00 premio di assicurazione 304,20 valore CIF ,20 utile sperato (10%) 5.100,42 = valore assicurabile ,62 8

9 P O L I Z Z E I N U S O sono le più variegate, dalla minima che copre la perdita totale (Total Loss) a quella che copre tutti i rischi (All risks) largamente in uso le polizze inglesi Institute Cargo Clauses in Italia Polizza Italiana di Assicurazione per Merci Trasportate (1998), valide qualunque sia il modo di trasporto adottato (compreso la loro combinazione) DENUNCIA DEI DANNI danno responsabilità risarcimento 9

10 DENUNCIA DEI DANNI il contraente ha l obbligo di denuncia del danno apponendo una riserva sul documento di trasporto e invitando le parti a constatarlo deve inoltre mettere in atto tutte le cautele che possano estendere o aggravare il danno le convenzioni internazionali sul trasporto indicano termini diversi per la denuncia a seconda della modalità di trasporto attuata il risarcimento è proporzionale al valore assicurato e comprende le eventuali spese per limitare il danno Domande? 10

Gli Incoterms e la compravendita delle merci. quando e come. Matteo Berlingieri Assiteca SpA. Mercoledì 8 maggio 2013

Gli Incoterms e la compravendita delle merci. quando e come. Matteo Berlingieri Assiteca SpA. Mercoledì 8 maggio 2013 Gli Incoterms e la compravendita delle merci. Incoterms e assicurazioni: quando e come. Matteo Berlingieri Assiteca SpA Mercoledì 8 maggio 2013 3 Incoterms vs Assicurazioni: quando e come 4 Incoterms

Dettagli

SOMMARIO. 1. Le assicurazioni trasporti

SOMMARIO. 1. Le assicurazioni trasporti SOMMARIO 1. Le assicurazioni trasporti 1.1. Introduzione... 4 1.2. I principi fondamentali delle Assicurazioni... 5 1.2.1 Il rischio: definizione, esistenza, cessazione... 5 1.2.2 Il rischio putativo...

Dettagli

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Trasporto Internazionale delle Merci

UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini. Trasporto Internazionale delle Merci UNIVERSITA DI BERGAMO Sergio Valentini Trasporto Internazionale delle Merci Aspetti del Trasporto Internazionale Documenti Controllo della merce Rischi e Responsabilità contrattuali delle parti Esecuzione

Dettagli

GLOSSARIO UTILE PER L ATTIVITA COMMERCIALE

GLOSSARIO UTILE PER L ATTIVITA COMMERCIALE GLOSSARIO UTILE PER L ATTIVITA COMMERCIALE Norme e regolamenti Contratti Diritto e Giurisdizione Termini di consegna Termini di pagamento, finanziamenti, assicurazioni Documentazione Confezionamento NORME

Dettagli

Polizza per conto. Definizioni

Polizza per conto. Definizioni Polizza per conto Definizioni 1. Assicurato: il soggetto il cui interesse è protetto dall assicurazione 2. Assicurazione: il contratto di assicurazione 3. Contraente: il soggetto che stipula l assicurazione

Dettagli

LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO TRASPORTO

LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO TRASPORTO LA VALUTAZIONE DEL TRASPORTO MORGAN MORAS BROKER DI RIASSICURAZIONE MORGAN & MORGAN SRL - DIREZIONE TECNICA Relais Le Betulle Conegliano - 07 aprile 06 1 DEFINIZIONE DI ART. 1882 C.C CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

DC COOLING Alternative cooling solutions

DC COOLING Alternative cooling solutions Norma interna di riferimento, per le condizioni di trasporto di materiali DC COOLING SRL da elencare in offerta, conferma d ordine e fattura Per evitare e chiarire malintesi in merito alle responsabilità

Dettagli

FCA. FRANCOVETTORE (...luogo convenuto)

FCA. FRANCOVETTORE (...luogo convenuto) 2raccolta provinciale degli usi 21-07-2005 10:15 Pagina 349 FCA FRANCOVETTORE (...luogo convenuto) Nel Franco Vettore il venditore effettua la consegna col rimettere la merce, sdoganata all esportazione,

Dettagli

Settore Trasporti. www.cnaeurope.com. I vostri clienti spediscono merci nel mondo. Noi possiamo fornirvi la copertura assicurativa più adatta

Settore Trasporti. www.cnaeurope.com. I vostri clienti spediscono merci nel mondo. Noi possiamo fornirvi la copertura assicurativa più adatta I vostri clienti spediscono merci nel mondo. Noi possiamo fornirvi la copertura assicurativa più adatta Settore Trasporti www.cnaeurope.com Il Vostro partner in Europa, specializzato in assicurazione commerciale

Dettagli

Area di specializzazione in tecnico del commercio estero. A cura di: Gloria Feltrin

Area di specializzazione in tecnico del commercio estero. A cura di: Gloria Feltrin Area di specializzazione in tecnico del commercio estero A cura di: Gloria Feltrin Il trasporto internazionale Trasporti Prima funzione aziendale marginale Oggi ruolo sempre più importante e decisivo anello

Dettagli

DOCUMENTI DI TRASPORTO

DOCUMENTI DI TRASPORTO DOCUMENTI DI TRASPORTO CARATTERISTICHE CARATTERISTICHE Nel contratto di compravendita la fase essenziale è la consegna delle merci, comporta l inserimento di un terzo soggetto che custodirà e trasporterà

Dettagli

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it

Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Vademecum ASSICURAZIONI 2007 Per informazioni tel. 06/68166222 fax 06/68166236 email: assicura@agesci.it Contatti: Agesci Gabriella Valdroni Piazza Pasquale Paoli 18 00186 Roma tel 06/68166222 fax 06/68166236

Dettagli

Cfr (1) Termine internazionale: Cost and freight. Termine italiano: Costo e nolo.

Cfr (1) Termine internazionale: Cost and freight. Termine italiano: Costo e nolo. Cfr (1) Termine internazionale: Cost and freight. Termine italiano: Costo e nolo. il venditore deve sopportare tutte le spese necessarie per trasportare la merce fino al porto di destinazione convenuto.

Dettagli

COME PIANIFICO IL MIO SVILUPPO? COME POSSO TUTELARE IL MIO BUSINESS?

COME PIANIFICO IL MIO SVILUPPO? COME POSSO TUTELARE IL MIO BUSINESS? COME PIANIFICO IL MIO SVILUPPO? COME POSSO TUTELARE IL MIO BUSINESS? Tutelare se stessi e la propria attività da eventuali rischi commerciali e strutturali è indispensabile nella conduzione di un attività

Dettagli

DHL EXPRESS. Condizioni generali di trasporto ( CGT ) NOTA IMPORTANTE

DHL EXPRESS. Condizioni generali di trasporto ( CGT ) NOTA IMPORTANTE DHL EXPRESS Condizioni generali di trasporto ( CGT ) NOTA IMPORTANTE Nell affidare a DHL una spedizione, il mittente, per proprio conto o per conto di qualsivoglia terzo che abbia interesse alla Spedizione

Dettagli

Cap. 2) USI MARITTIMI

Cap. 2) USI MARITTIMI Allegato alla delibera n. 95 del 29/09/2011 TESTO DEFINITIVO DELLA REVISIONE DEL TITOLO VII ALTRI USI REDATTO DALLA COMMISSIONE REVISIONE USI NOMINATA CON DELIBERA DELLA GIUNTA CAMERALE N.36 DEL 01 APRILE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1 - Generalità - Applicabilità 2 - Richieste e offerte 3 - Ordini e conferme d ordine 4 - Prezzi ed imposte 5 - Condizioni di pagamento 6 - Termini e condizioni di consegna

Dettagli

TITOLO VI ALTRI USI TITOLO VI

TITOLO VI ALTRI USI TITOLO VI TITOLO VI 167 Capitolo primo PRESTAZIONI D OPERA VARIE E DI SERVIZIO (nessun uso accertato) Capitolo secondo USI MARITTIMI (nessun uso accertato) 169 Capitolo terzo USI NEI TRASPORTI TERRESTRI TRASPORTI

Dettagli

I TERMINI DI RESA DELLE MERCI (INCOTERMS)

I TERMINI DI RESA DELLE MERCI (INCOTERMS) I TERMINI DI RESA DELLE MERCI (INCOTERMS) Stefano Linares, Linares Associates PLLC - questo testo è inteso esclusivamente per uso personale e non per una distribuzione commerciale. Eventuali copie dovranno

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI

CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI 1. Oggetto del mandato Con riferimento all art. 1737 CC, la spedizione viene eseguita secondo l Ordine di Spedizione impartito

Dettagli

TECNICO PER LA LOGISTICA INDUSTRIALE Corso IRECOOP/IAL

TECNICO PER LA LOGISTICA INDUSTRIALE Corso IRECOOP/IAL TECNICO PER LA LOGISTICA INDUSTRIALE Corso IRECOOP/IAL Il trasporto: normativa e caratteristiche mezzi Criteri di scelta, rischi e termini di resa I TRASPORTI DA COSTO A OPPORTUNITA Gestire le attività

Dettagli

Assicurazione della responsabilità sul traffico di merci

Assicurazione della responsabilità sul traffico di merci Assicurazione trasporti Assicurazione della responsabilità sul traffico di merci Condizioni Generali della responsabilità dello spedizioniere Spedizioniere (CGAR Spedizioniere 2008) Edizione 01.2008 Schweizerischer

Dettagli

1. Contro quali rischi il Sig. Yu, solitamente copre le sue spedizioni di merce?

1. Contro quali rischi il Sig. Yu, solitamente copre le sue spedizioni di merce? Supplementari Esercizi per La Quinta Lezione Assicurazione I. Rispondere alle seguenti domande: 1. Contro quali rischi il Sig. Yu, solitamente copre le sue spedizioni di merce? 2. Quando le merci sono

Dettagli

Leoncini & Associati Srl BROKER DI ASSICURAZIONI

Leoncini & Associati Srl BROKER DI ASSICURAZIONI TRASPORTI - Incoterms In ogni azienda di produzione vi è la necessità di trasferire i beni prodotti nei luoghi in cui avverrà la distribuzione per il consumo, oppure presso altra sede per una successiva

Dettagli

1. La trattativa internazionale e alcune sue varianti

1. La trattativa internazionale e alcune sue varianti SOMMARIO Profilo autore... Presentazione... V VI 1. La trattativa internazionale e alcune sue varianti 1.1. Introduzione... 3 1.2. Proprietà e possesso delle merci... 3 1.3. Alcuni rischi dell esportatore...

Dettagli

INCOTERMS 2010 TAVOLA SINOTTICO-COMPARATIVA PREDISPOSTA DA ICC ITALIA

INCOTERMS 2010 TAVOLA SINOTTICO-COMPARATIVA PREDISPOSTA DA ICC ITALIA INCOERMS 2010 AVOLA SINOICO-COMPARAIVA PREDISPOSA DA ICC IALIA AVVERENZE I. Nella presente avola, in cui sono rappresentate schematicamente le condizioni di resa delle merci secondo le 11 Regole degli

Dettagli

A destinazione in piena sicurezza/

A destinazione in piena sicurezza/ Assicurazioni trasporti A destinazione in piena sicurezza/ I flussi di merci a livello globale sono in continua crescita, mentre i tempi di trasporto e di consegna si riducono sempre di più. Per la vostra

Dettagli

I TERMINI DI RESA NELLA VENDITA INTERNAZIONALE

I TERMINI DI RESA NELLA VENDITA INTERNAZIONALE menti (diversi dal documento comprovante la consegna vendita), o dei messaggi elettronici equivalenti, transito della merce, emessi o trasmessi nel paese d imbarco e/o di origine. RISCHI: esportazione

Dettagli

Logistica integrata. Logistica Internazionale Tariffe doganali, prezzo e incoterms

Logistica integrata. Logistica Internazionale Tariffe doganali, prezzo e incoterms Logistica integrata Logistica Internazionale Tariffe doganali, prezzo e incoterms Tra le fonti: Chopra & Meindl, Supply chain management strategy, planning, and operation Il prezzo di vendita Costi Generali

Dettagli

Clausole e Condizioni generali dell industria Tessile Tedesca Testo del 01.01.2002

Clausole e Condizioni generali dell industria Tessile Tedesca Testo del 01.01.2002 Clausole e Condizioni generali dell industria Tessile Tedesca Testo del 01.01.2002 Queste clausole e condizioni generali sono valide esclusivamente tra commercianti 1 Luogo dell adempimento, consegna ed

Dettagli

CON ESCLUSIVO RIFERIMENTO AL RIMBORSO DELLE SPESE DI TRASPORTO IN CASO DI RITARDO NELLA CONSEGNA DELLE MERCI

CON ESCLUSIVO RIFERIMENTO AL RIMBORSO DELLE SPESE DI TRASPORTO IN CASO DI RITARDO NELLA CONSEGNA DELLE MERCI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE AL SERVIZIO PREMIUM CON ESCLUSIVO RIFERIMENTO AL RIMBORSO DELLE SPESE DI TRASPORTO IN CASO DI RITARDO NELLA CONSEGNA DELLE MERCI 1. Premessa 1.1. Le presenti condizioni

Dettagli

Note Importanti: Tipo di sinistro:* o Annullamento del viaggio (completare sezione D) Certificato di assicurazione n : Contraente di Polizza:

Note Importanti: Tipo di sinistro:* o Annullamento del viaggio (completare sezione D) Certificato di assicurazione n : Contraente di Polizza: POLIZZA MULTIRISCHI VIAGGIO ACE TRAVEL INSURANCE MODULO DI DENUNCIA SINISTRO Indirizzo: ACE European Group Limited Ufficio Sinistri Travel - Viale Monza 258-20128 MILANO Tel. +39 02 27095431 +39 02 27095557;

Dettagli

MODULO 1 VERIFICA GUIDATA DI FINE UNITA 1

MODULO 1 VERIFICA GUIDATA DI FINE UNITA 1 Modulo 1 unità 1 erifica guidata di fine unità pag. 1 di 5 MODULO 1 ERIICA GUIDATA DI INE UNITA 1 Il contratto di vendita 1. Segna con una crocetta la risposta esatta. 1. Nel contratto di vendita il compratore

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016

COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI INFORMEST. Durata del contratto. Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 COPERTURA MULTIRISCHI VIAGGI di INFORMEST Durata del contratto Dalle ore 24.00 del : 31.03.2014 Alle ore 24.00 del : 31.12.2016 Con scadenze dei periodi di assicurazione successivi al primo fissati Alle

Dettagli

Assicurazione Golf. Da CHF

Assicurazione Golf. Da CHF Da CHF 66per 1 anno Assicurazione Golf Furto, rottura, trasporto, hole-in-one La mia attrezzatura da golf assicurata al valore a nuovo contro furto, rottura e smarrimento da parte di un azienda di trasporti

Dettagli

DISCIPLINARE DI VENDITA DEI PRODOTTI DEL MERCHANDISING LA SAPIENZA

DISCIPLINARE DI VENDITA DEI PRODOTTI DEL MERCHANDISING LA SAPIENZA ALLEGATO 2 DISCIPLINARE DI VENDITA DEI PRODOTTI DEL MERCHANDISING LA SAPIENZA ALL INTERNO DEL LOCALE DELLA FACOLTA DI ARCHITETTURA OVE SVOLGERE IL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CAFFE LETTERARIO Università degli

Dettagli

PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI

PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI Allegato 3 Convenzione Nazionale CISL - UGF PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI Condizioni riservate alle Strutture Sindacali (Nazionali, Regionali, Territoriali e di Categoria) e alle Società ed Enti di loro

Dettagli

Assicurazione e Responsabilità Civile e Penale

Assicurazione e Responsabilità Civile e Penale Assicurazione e Responsabilità Civile e Penale Pagina 1 La responsabilità civile grava (è): sul conducente; sul proprietario del veicolo in solido. Non grava sul proprietario quando può dimostrare che

Dettagli

Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB.

Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB. Assicurazione FIAB. Le procedure per la gestione delle assicurazioni giornaliere FIAB. La FIAB dal 2004 ha in corso una polizza per le proprie associazioni. Leggere con attenzione le modalità e le coperture.

Dettagli

POLIZZA NAUTICA. per l assicurazione di unità da diporto

POLIZZA NAUTICA. per l assicurazione di unità da diporto POLIZZA NAUTICA per l assicurazione di unità da diporto Condizioni di Assicurazione Sommario 1 Definizioni 2 Condizioni Generali di Assicurazione valide per tutte le garanzie 3 Garanzie: Responsabilità

Dettagli

Il trasporto di merci su strada: la gestione del rischio. Profili giuridici e assicurativi

Il trasporto di merci su strada: la gestione del rischio. Profili giuridici e assicurativi Il trasporto di merci su strada: la gestione del rischio. Profili giuridici e assicurativi giovedì 4 aprile 2013 Cremona Piazza Luigi Cadorna, 6 IL PROCESSO DI GESTIONE DEI RISCHI: il perché di un metodo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI (28-10-2013)

CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI (28-10-2013) CONDIZIONI GENERALI DELLO SPEDIZIONIERE FERRARI PER I TRASPORTI INTERNAZIONALI (28-10-2013) Queste condizioni hanno lo scopo di definire le modalità di esecuzione, da parte di Ferrari.Il cliente si impegna

Dettagli

STUDIO TECNICO PERITALE

STUDIO TECNICO PERITALE STUDIO TECNICO PERITALE A.C. Expert opera su problematiche legate alle diverse modalità e tipologie di trasporto quali: Marittimo Terrestre Ferroviario Studio tecnico peritale a 360 Lo Studio Tecnico Peritale

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA

CONTRATTO DI FORNITURA VIA DEL GAVARDELLO, 29 25018 MONTICHIARI (BS) TEL. 030 9962701 FAX. 030 9962564 info@furgokit.it www.furgokit.it CONTRATTO DI FORNITURA Tra la società Furgokit srl, con sede in Via del Gavardello n. 29,

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo Secondo LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI ALLE COSE. 1. Premessa... Pag. 133. Sezione I

INDICE SOMMARIO. Capitolo Secondo LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI ALLE COSE. 1. Premessa... Pag. 133. Sezione I Capitolo Primo LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI IN GENERALE 1. Premessa e piano della trattazione... Pag. 1 2. Assicurazione danni ed assicurazione vita (rinvio)...» 3 3. Il principio indennitario...» 4

Dettagli

ASSICURAZIONI 1. Dove si possono trovare i moduli e le informazioni relative le assicurazioni? L iscrizione al CAI cosa offre ai fini assicurativi?

ASSICURAZIONI 1. Dove si possono trovare i moduli e le informazioni relative le assicurazioni? L iscrizione al CAI cosa offre ai fini assicurativi? ASSICURAZIONI 1. Dove si possono trovare i moduli e le informazioni relative le assicurazioni? Sul sito del CAI www.cai.it è possibile scaricare tutte le informazioni sulle Assicurazioni e i moduli di

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita di beni tramite il sito web shop.deagostinipassion.com

Condizioni Generali di Vendita di beni tramite il sito web shop.deagostinipassion.com Condizioni Generali di Vendita di beni tramite il sito web shop.deagostinipassion.com 1. Le presenti condizioni generali di vendita (nel seguito Condizioni Generali di Vendita ) hanno ad oggetto la disciplina

Dettagli

Questionario di Assicurazione per raccolta informazioni della AZIENDA INDUSTRIALE o COMMERCIALE nel Trasporto Terrestre Marittimo Aereo di Merci

Questionario di Assicurazione per raccolta informazioni della AZIENDA INDUSTRIALE o COMMERCIALE nel Trasporto Terrestre Marittimo Aereo di Merci Questionario di Assicurazione per raccolta informazioni della AZIENDA INDUSTRIALE o COMMERCIALE nel Trasporto Terrestre Marittimo Aereo di Merci La sottoscrizione del presente Questionario non impegna

Dettagli

9. Per quanto non indicato nella presente pagina web si fa riferimento alle leggi attualmente in vigore.

9. Per quanto non indicato nella presente pagina web si fa riferimento alle leggi attualmente in vigore. Condizioni Generali 1. Le seguenti condizioni di vendita sono rese disponibili in formato pdf affinché il Cliente possa conservarle e stamparle, in ottemperanza agli artt. 3 e 4 del d.lgs n. 185/1999 sulle

Dettagli

PROPOSTA D ASSICURAZIONEEXHIBITION 500 Assicurazione per esposizioni d arte Premio minimo CHF 500

PROPOSTA D ASSICURAZIONEEXHIBITION 500 Assicurazione per esposizioni d arte Premio minimo CHF 500 PROPOSTA EXHIBITION 500 Assicurazione per esposizioni d arte Premio minimo 500 Questo formulario deve essere compilato interamente e le risposte devono essere veritiere. Vogliate per favore ritornarle

Dettagli

Condizioni generali di vendita.

Condizioni generali di vendita. CERTIFICATO N 9165 CRE1 NORMA UNI EN ISO 9001 Condizioni generali di vendita. Le presenti condizioni generali di vendita si applicano ai contratti conclusi tra CREA S.p.A. [di seguito CREA ] con sede in

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHI DIVERSI VEICOLI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE PER L ENTE POLIZZA DI ASSICURAZIONE

Dettagli

I dubbi relativi all emissione della polizza

I dubbi relativi all emissione della polizza FAQ I dubbi relativi all emissione della polizza Quando si può acquistare una polizza di assicurazione per il viaggio? La polizza può essere acquistata contestualmente all acquisto del volo, o al più tardi

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! A new Player for your Business

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! A new Player for your Business A new Player for your Business Company Profile Alta Finance è una Società di brokeraggio assicurativo, nata con l ambizione di proporre al proprio Cliente la migliore soluzione assicurativa. Alta Finance

Dettagli

Pagamenti. Spedizioni e consegne

Pagamenti. Spedizioni e consegne Guida all acquisto Benvenuto sul negozio on line di Avanguardia Culinaria. Sul nostro sito potrai trovare i prodotti Avanguardia Culinaria, visionarli, verificarne le caratteristiche e decidere di farteli

Dettagli

L ASSICURAZIONE NELLA FASE DI PIANIFICAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTI A FONTE RINNOVABILE. Relatore: dott.

L ASSICURAZIONE NELLA FASE DI PIANIFICAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTI A FONTE RINNOVABILE. Relatore: dott. L ASSICURAZIONE NELLA FASE DI PIANIFICAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI IMPIANTI A FONTE RINNOVABILE Relatore: dott. Gianluca Melani Rischi non assicurabili Rischi assicurabili R.C. PROGETTIS TI CAUZIONI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO VIAGGI TUTTO COMPRESO I) PREMESSE 1. L obbiettivo di Tim Travel Tours di Montorfani Timoteo, detta in seguito l agenzia, è quello di rendere la pianificazione delle vostre

Dettagli

LE COPERTURE ASSICURATIVE PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

LE COPERTURE ASSICURATIVE PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI LE COPERTURE ASSICURATIVE PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI Romina Ronchi Convegno Il IV conto energia: novità e aspetti di rilievo introdotti dal 4 conto energia in materia di fonti rinnovabili Pisa, 4 aprile

Dettagli

POLIZZA R.C. DEL VETTORE NORME DA SEGUIRE

POLIZZA R.C. DEL VETTORE NORME DA SEGUIRE POLIZZA R.C. DEL VETTORE NORME DA SEGUIRE In caso di perdita od avaria delle merci trasportate Fermo restando quanto previsto dalle condizioni di polizza al fine di una più agevole e tempestiva liquidazione

Dettagli

Copertura Multiline per la PMI. Obiettivi, confini e struttura

Copertura Multiline per la PMI. Obiettivi, confini e struttura Copertura Multiline per la PMI Obiettivi, confini e struttura 0 ASSICURAZIONE MULTIRISCHI AZIENDE Struttura Sezione I Danni Materiali All risks Sezione II Danni Indiretti Loss of profit Sezione III Responsabiltà

Dettagli

Assicurazione Arte Privata

Assicurazione Arte Privata Sicurezza in casa Assicurazione Arte Privata La copertura a regola d arte per gli oggetti di valore La vostra passione è al sicuro Ogni opera d arte narra una storia personale. Gli oggetti scelti e collezionati

Dettagli

Articolo 518 - Assicurazione dei profitti sperati sulle merci.

Articolo 518 - Assicurazione dei profitti sperati sulle merci. Articolo 514 - Rischio putativo. Libro terzo Delle obbligazioni relative all' esercizio della navigazione Titolo V Delle assicurazioni Se il rischio non è mai esistito o ha cessato di esistere ovvero se

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

INDICE. Prefazione alla decima edizione... Abbreviazioni... INTRODUZIONE CAPITOLO I

INDICE. Prefazione alla decima edizione... Abbreviazioni... INTRODUZIONE CAPITOLO I INDICE Prefazione alla decima edizione.......................... Abbreviazioni.................................... V VII INTRODUZIONE CAPITOLO I A. L ASSICURAZIONE COME OPERAZIONE ECONOMICA...............

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO FERRARI SERVIZIO DOMESTICO

CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO FERRARI SERVIZIO DOMESTICO CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO FERRARI SERVIZIO DOMESTICO Ferrari S.p.A. è una Casa di spedizioni internazionali specializzata nel settore dei beni di lusso (gioielleria, oreficeria, pietre preziose,

Dettagli

l Assicurazione italiana in cifre luglio 2009

l Assicurazione italiana in cifre luglio 2009 l Assicurazione italiana in cifre luglio 29 L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per la protezione dei

Dettagli

Il Credito documentario:

Il Credito documentario: Il Credito documentario: non solo una garanzia per l'esportatore ma anche una tutela per l'importatore Milano, 4 febbraio 2010 Banca Popolare di Milano Direzione Affari Internazionali Credito Documentario

Dettagli

Assicurazione trasporti Assicurazione della responsabilità sul traffico di merci

Assicurazione trasporti Assicurazione della responsabilità sul traffico di merci Assicurazione trasporti Assicurazione della responsabilità sul traffico di merci Condizioni Complementari (CC) della responsabilità dello spedizioniere (CGAR Spedizioniere 2008) Responsabilità in qualità

Dettagli

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE. Presentazione

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE. Presentazione SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE La nuova Prassi Bancaria Internazionale Uniforme (ISBP) per l esame dei documenti nei Crediti Documentari ICC Italia Presentazione Dopo più di due anni di lavori,

Dettagli

COMAR Scarl. Sommario. COstruzioni Mose ARsenale Scarl IMBALLAGGIO E SPEDIZIONE DELLE FORNITURE. pag. 2 di 14

COMAR Scarl. Sommario. COstruzioni Mose ARsenale Scarl IMBALLAGGIO E SPEDIZIONE DELLE FORNITURE. pag. 2 di 14 pag. 2 di 14 Sommario 1. TERMINI DI CONSEGNA INCOTERMS 2000... 3 1.1. Free Carrier, (FCA)... 3 1.2. Delivered Duty Unpaid (D.D.U.)... 3 1.3. Delivered Duty Paid (D.D.P.)... 3 1.4. Costi che sono a carico

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) PREMESSA 1. Le presenti condizioni generali di vendita si considerano conosciute da tutti i compratori. 2. Le nostre vendite, salvo stipulazione contraria che deve risultare

Dettagli

Spedizioni per l India. Presentazione a cura di Mario Carniglia

Spedizioni per l India. Presentazione a cura di Mario Carniglia Spedizioni per l India Presentazione a cura di Mario Carniglia Introduzione Obiettivo della presentazione: Fornire informazioni estremamente pratiche relativamente ai servizi di spedizione per l India

Dettagli

L Assicurazione italiana in cifre

L Assicurazione italiana in cifre L Assicurazione italiana in cifre Luglio 2010 L industria assicurativa italiana fornisce un contributo significativo all economia, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi per la protezione dei

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Generali di Vendita 1 - Condizioni generali regolanti l esecuzione del mandato di spedizione Le presenti condizioni generali si applicano a tutti gli incarichi affidati alla Nord Ovest S.p.A., in qualità

Dettagli

SKIPPERASSICURATO. Condizioni Generali di Assicurazione relative alla Responsabilità Civile NATANTI

SKIPPERASSICURATO. Condizioni Generali di Assicurazione relative alla Responsabilità Civile NATANTI SKIPPERASSICURATO Condizioni Generali di Assicurazione relative alla Responsabilità Civile NATANTI Definizioni Nel testo che segue si intendono: per Alienazione: trasferimento a qualsiasi titolo della

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI TRASPORTO

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI TRASPORTO CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI TRASPORTO Definizioni 1. Con il termine "Shipper" si intende lo Spedizioniere, il Destinatario, il titolare del contratto di trasporto per il (i) veicolo(i, nonché

Dettagli

...rendere semplici le cose complesse

...rendere semplici le cose complesse LP M E D I A Z I O N I...rendere semplici le cose complesse LP M E D I A Z I O N I LP Mediazioni LP MEDIAZIONI si propone sul mercato nazionale nei settori assicurativi e di risk management, svolgendo

Dettagli

ROMA, 12 GIUGNO 2014. Gli intermediari iscritti nella sezione B del RUI

ROMA, 12 GIUGNO 2014. Gli intermediari iscritti nella sezione B del RUI ROMA, 12 GIUGNO 2014 1. I reclami concernenti l accertamento dell osservanza delle disposizioni del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252 disciplinanti la trasparenza e le modalità di offerta al

Dettagli

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche

LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche LA TUTELA ASSICURATIVA DEL PROFESSIONISTA Principi generali e linee guida pratiche Clinica Universitaria O.I.R.M. S.Anna Collegio Interprovinciale delle Ostetriche di Torino ed Asti Torino 16 18 ottobre

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita 1. DEFINIZIONI Nelle presenti condizioni generali di vendita i seguenti termini avranno il significato di seguito attribuito: Italbras: indica la società Italbras S.p.A.

Dettagli

APPUNTI DI SECONDA di FABIANA BOLOGNINI

APPUNTI DI SECONDA di FABIANA BOLOGNINI APPUNTI DI SECONDA di FABIANA BOLOGNINI Economia aziendale è una disciplina che studia l azienda; è un insieme di persone e di beni con un organizzazione e uno scopo: SODDISFARE I BISOGNI. Le aziende si

Dettagli

Prof. ssa Elisabetta Rosafio egrosafio@unite.it

Prof. ssa Elisabetta Rosafio egrosafio@unite.it Prof. ssa Elisabetta Rosafio egrosafio@unite.it responsabilità del vettore per mancata o ritardata esecuzione del trasporto Art. 408 - Responsabilità del vettore per inesecuzione del trasporto o per ritardo

Dettagli

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera Il trasporto è il mezzo di collegamento più importante tra gli operatori economici. In ottica di globalizzazione questo assume un aspetto fondamentale per la movimentazione delle merci. Il trasporto deve

Dettagli

PROGRAMMA DI DETTAGLIO

PROGRAMMA DI DETTAGLIO PROGRAMMA DI DETTAGLIO 1 Contesto: Obiettivo specifico del corso per Spedizionieri è la formazione di una figura professionale in possesso delle competenze necessarie per operare nel settore dei Trasporti,

Dettagli

INDICE SOMMARIO GLI ARTT. 1904-1918 DEL CODICE CIVILE E LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI.

INDICE SOMMARIO GLI ARTT. 1904-1918 DEL CODICE CIVILE E LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI. INDICE SOMMARIO GLI ARTT. 1904-1918 DEL CODICE CIVILE E LE ASSICURAZIONI CONTRO I DANNI. 1. Le assicurazioni contro i danni. L interpretazione degli articoli 1904-1918 del Codice civile mediante il criterio

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA ESTRATTI DAL CATALOGO AZEMAR: Riportiamo un estratto delle coperture assicurative previste nella polizza da noi sottoscritta

CONDIZIONI DI POLIZZA ESTRATTI DAL CATALOGO AZEMAR: Riportiamo un estratto delle coperture assicurative previste nella polizza da noi sottoscritta CONDIZIONI DI POLIZZA ESTRATTI DAL CATALOGO AZEMAR: Riportiamo un estratto delle coperture assicurative previste nella polizza da noi sottoscritta con Filo diretto Assicurazioni SPA Compagnia specializzata

Dettagli

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO

Garanzie Massimali (fino a) franchigia. 50% del costo, fino a 500,00 NO Caratteristiche del prodotto Lastminute.com ed Elvia sono lieti di offrirvi una polizza a copertura delle Spese di Annullamento per il Vostro viaggio. Per consentirvi di verificare che il prodotto assicurativo

Dettagli

INDICE. Che cos è l indennizzo diretto? Il modulo blu di constatazione amichevole: ecco cosa scrivere! La richiesta di risarcimento

INDICE. Che cos è l indennizzo diretto? Il modulo blu di constatazione amichevole: ecco cosa scrivere! La richiesta di risarcimento INDICE 03 04 05 06 07 08 Che cos è l indennizzo diretto? Il modulo blu di constatazione amichevole: ecco cosa scrivere! La richiesta di risarcimento Come e quando disdire la polizza rca Esempio di disdetta

Dettagli

Domanda: 52587 C 1 Qual è la formula assicurativa R.C.A. che premia l assicurato che nel corso dell anno non ha provocato danni a terzi?

Domanda: 52587 C 1 Qual è la formula assicurativa R.C.A. che premia l assicurato che nel corso dell anno non ha provocato danni a terzi? Esame: Test C Domanda: 52587 C 1 Qual è la formula assicurativa R.C.A. che premia l assicurato che nel corso dell anno non ha provocato danni a terzi? 1) 1. Bonus Malus 2) 2. A franchigia fissa 3) 3. A

Dettagli

RC Natanti. Edizione 03/06. MRA - Mod. 3004. Il presente allegato forma parte integrante della polizza MRA - Mod. 3003 - Ed. 03/03

RC Natanti. Edizione 03/06. MRA - Mod. 3004. Il presente allegato forma parte integrante della polizza MRA - Mod. 3003 - Ed. 03/03 RC Natanti MRA - Mod. 3004 Edizione 03/06 Il presente allegato forma parte integrante della polizza MRA - Mod. 3003 - Ed. 03/03 INDICE DEFINIZIONI pag. 1 CONDIZIONI GENERALI pag. 2 CONDIZIONI SPECIALI

Dettagli

CRAL STIAMOINCONTATTO Convenzione Fondiaria/Sai per i Soci

CRAL STIAMOINCONTATTO Convenzione Fondiaria/Sai per i Soci CRAL STIAMOINCONTATTO Convenzione Fondiaria/Sai per i Soci Sconto 20% sulla tariffa RC Tasso incendio e furto 13 x mille senza franchigia ( fino a 20.000 ) Atti vandalici/eventi atmosferici compresi Cristalli

Dettagli

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE

1. INTRODUZIONE 2. VALUTAZIONE PRELIMINARE DEL FORNITORE PQO.07 Pagina N : 1 Elaborato RESP. UFF. ACQUISTI : N Tot. Pagine: 8 Indice Rev.: 1 Verificato DIRETTORE GENERALE: Data emissione: 01-09-2004 Approvato RESP. ASS. : 1. INTRODUZIONE Nel presente Capitolato

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

L assicurazione del rischio da prodotto difettoso.

L assicurazione del rischio da prodotto difettoso. L assicurazione del rischio da prodotto difettoso. Dott.ssa Raffaella Tassinari Treviso, 13/04/2012 D o Perché la polizza RC Prodotti? Mutate tecnologie di produzione; Molteplicità di partecipanti al processo

Dettagli

UDA. Assicurazioni e contratto assicurativo: schema riassuntivo. Il concetto di assicurazione e gli eventi assicurabili

UDA. Assicurazioni e contratto assicurativo: schema riassuntivo. Il concetto di assicurazione e gli eventi assicurabili Assicurazioni e contratto assicurativo: schema riassuntivo Il concetto di assicurazione e gli eventi assicurabili La percezione dei rischi e i bisogni assicurativi i principi generali che regolano l assicurazione

Dettagli

TERMINI DI ACQUISTO. Condizioni per l'uso

TERMINI DI ACQUISTO. Condizioni per l'uso Condizioni per l'uso TERMINI DI ACQUISTO 1. Condizioni generali Il commercio elettronico via Internet in Italia è regolato dalle normative vigenti sulla vendita a distanza. La legge (DL 22/05/99 n.185)

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli