Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali"

Transcript

1 FORMAZIONE IAA 2015/2016 Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali IL SEGUENTE CORSO DI FORMAZIONE E REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON CEREF Centro accreditato con la Regione Lombardia (Centro Regionale Formazione e Studi Cooperativi) Il 25 marzo 2015 sono state approvate le linee guida nazionali. Tempo per l Infanzia lavora nel campo degli IAA ormai da 5 anni secondo il modello multidisciplinare e da oltre 30 anni sul territorio milanese per la prevenzione del disagio sociale. A seguito dell approvazione delle linee guida, anche il nostro corso di formazione, ormai giunto alla quarta edizione ha subito delle modifiche - adeguamento alle linee guida nazionali-. Per chi ci conosce da anni, ricordiamo che resta ferma la possibilità di poter accedere al corso avanzato di IAA, con la possibilità di fare un vero e proprio tirocinio pratico presso le strutture convenzionate con la nostra cooperativa. L altro nostro punto stabile è la formazione del coadiutore col gatto, all interno del programma formativo non ci fermeremo alle sole 8 ore di formazione (previste come requisito minimo all interno delle linee guida nazionali) ma, come per quello del cane avverrà un tirocinio pratico all interno delle strutture convenzionate. Totale 30 ore con frequenza al 100% Tempo per l Infanzia arricchisce così il suo programma di formazione attivando una serie di azioni formative dedicate alla formazione del coadiutore col cane e col gatto. Per quanto riguarda, invece, la possibilità di formazione delle altre figure professionali che compongono le equipe multidiscilpinare, Tempo per L infanzia rimanda la formazione (post corso propedeutico) all associazione WE ANIMAL che all interno del suo percorso formativo tratta anche altre figure professionali, presenti nell equipe progettuale. La formazione in IAA avverrà, quindi, secondo quanto previsto dalle Linee Guida Nazionali, Linee alle quali Tempo per l Infanzia si attiene con molto scrupolo. Al termine di ogni modulo verrà rilasciato un attestato di partecipazione del CEREF Centro accreditato con la Regione Lombardia (Centro Regionale Formazione e Studi Cooperativi)

2 Tutti i programmi prevedono docenti con formazione specifica in IAA. Nel nostro corpo docente fanno parte professionisti che hanno contribuito alla stesura delle linee guida nazionali, docenti che collaborano con l Università cattolica, professionisti dell Ambulatorio dei disturbi comportamentali del cane e del gatto dell Università degli studi di Milano, operatori della cooperativa stessa che da anni lavorano stabilmente in equipe multidisciplinare. LA STRADA PER DIVENTARE COADIUTORE DEL CANE (GATTO, CONIGLIO) Per diventare coadiutore col cane ( gatto, coniglio) bisogna frequentare 3 moduli formativi: -PROPEDEUTICO: 21 ORE -BASE CANE: 56 -BASE CANE PIU GATTO: 56 CANE 30 GATTO-CONIGLIO -AVANZATO CANE- GATTO: 132 ORE (con tirocinio pratico) E possibile svolgere anche un solo modulo per volta e completare l'intero iter formativo (compreso il corso propedeutico) entro 4 anni. L'attestato viene rilasciato al termine di ogni modulo, dopo una verifica del livello di apprendimento scritta mediante test per il corso propedeutico e sia scritta che pratica per il corso base. Per chi fosse interessato, Tempo per l Infanzia, offre poi anche la possibilità di certificare il proprio animale sostenendo un esame pratico con la veterinaria comportamentalista, proprio al termine dell attestato del corso avanzato.

3 Coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti con gli animali Il seguente Corso è diviso in tre moduli: MODULO PROPEDEUTICO (mese di ottobre 2015): CORNICE NORMATIVA NAZIONALE IN AMBITO DI BENESSERE ANIMALE E SUE POSSIBILI APPLICAZIONI (Tot:21 ore corso propedeutico) Titolo di studio minimo: Bisogna essere in possesso almeno del diploma di scuola superiore. Il corso Propedeutico fornisce le nozioni di base comuni per tutte le figure professionali che compongono l'équipe multidisciplinare che opera in Interventi Assistiti con gli animali (IAA). In particolare durante il corso vengono approfondite le tematiche relative alla comprensione delle basi della relazione uomo-animale e alla situazione normativa nelle quali le attività di Pet therapy (o meglio definiti Interventi assistiti con gli animali) si inseriscono. Rilascio dell attestato con frequenza dell 90% verifica del livello di apprendimento scritta mediante test : attestato CEREF proseguo corso: possibilità di accedere al corso base per coadiutore col cane e col gatto (coniglio) possibilità di seguire il corso per referente/responsabile di progetto presso WE ANIMAL

4 CORSO BASE (per chi si iscrive solo con il cane) (da novembre 2015 a febbraio 2016) RUOLO DEL COADIUTORE DEL CANE. BISOGNI ETOLOGICI E FISIOLOGICI DEGLI ANIMALI COINVOLTI IN IAA (Tot:56 ORE solo cane) Titolo di studio minimo: Bisogna essere in possesso almeno del diploma di scuola superiore. Criteri di accesso: attestato corso propedeutico (altrimenti non si può accedere) Il corso approfondisce le competenze pratiche del Coadiutore del cane, in particolare riferibili al monitoraggio del benessere dell'animale durante gli Interventi, al fine di favore la corretta relazione con lo stesso. Il Coadiutore durante il Corso apprende i concetti di base che gli consentono di: - monitorare lo stato di salute e di benessere dell animale impiegato, individuando i segnali di malessere (sia fisici che psichici), secondo i criteri stabiliti dal medico veterinario. - applicare metodi per la preparazione dell animale all interno di un setting di IAA sia in ambiti terapeutici, che educativi, e di attività di socializzazione. Il corso fornisce elementi base di etologia e di pratica di gestione specie-specifica necessari al binomio animalecoadiutore per poter far parte dell'équipe multidisciplinare di lavoro di un progetto di IAA. Rilascio dell attestato con frequenza del 90% verifica del livello di apprendimento scritta mediante test: attestato CEREF Proseguo formazione: PERCORSO INTEGRATIVO PER COADIUTORI DEL GATTO (coniglio) (frequenza 100%) (tot: 24 ore + Più seminario di 6 ore sulle tecniche di rilassamento del cane e del gatto= 30 ore) verifica del livello di apprendimento scritta mediante test Oppure accedere al CORSO AVANZATO RILASCIO Attestato CEREF

5 PERCORSO INTEGRATIVO PER COADIUTORI DEL GATTO (coniglio) (tot: 24 ore +Più seminario di 6 ore sulle tecniche di rilassamento del cane e del gatto= 30 ore) (frequenza 100%) Criteri di accesso: Attestato corso base cane (altrimenti non si può accedere) N.B: chi vorrà iscriversi con il gatto dovrà fare il corso propedeutico, base del cane e poi quello del gatto. Il modulo è rivolto a coloro che intendono ricoprire ii ruolo di coadiutore del gatto negli IAA, e fornisce elementi di conoscenza relativi alle specie, accenni anche al coniglio. E prevista sia una parte teorica, sia una parte pratica con interventi assistiti con ii gatto. Rilascio dell attestato con frequenza del 100% verifica del livello di apprendimento scritta mediante test: attestato di partecipazione Proseguo: accedere al CORSO AVANZATO RILASCIO Attestato CEREF

6 CORSO AVANZATO (da fine febbraio 2016 a fine giugno 2016) Coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto) negli interventi assistiti con gli animali (72 ore di teoria 60 stage e visite guidate presso le strutture TOTALE: 132 ORE) Titolo di studio minimo: Bisogna essere in possesso almeno del diploma di scuola superiore. Criteri di accesso: attestato corso base cane (per chi ha solo il cane) attestato corso base cane più gatto (per chi ha il gatto o per chi ha il cane ed ha voluto fare anche la parte integrativa) Il corso completa l iter formativo per poter svolgere il lavoro all interno dell equipe degli IAA. Fornisce le competenze necessarie per poter conoscere e gestire le dinamiche di gruppo, indispensabili a tutti i componenti dell equipe multidisciplinare per operare con efficacia ed efficienza. Verranno creati i gruppi di stage supervisionati dal tutor referente del progetto. Gli incontri prevedono momenti di monitoraggio con l equipe progettuale per: brefing pre-seduta, incontro in struttura con coinvolgimento del pet massimo di 20 minuti (il resto sono attività referenziali), brefing post seduta con l operatore referente della struttura e il tutor del gruppo di tirocinio. I corsisti parteciperanno in base alle loro disponibilità e le caratteristiche dei pet da coinvolgere, potranno sperimentarsi con il proprio animale all interno di un tirocinio guidato della durata di altri sei incontri. Tutti gli animali verranno monitorati dal veterinario comportamentalista. I corsisti saranno tenuti a compilare griglie di osservazione dei pets e a filmare tutte le sedute. Durante l incontro un corsista scriverà il diario di bordo dell incontro, un altro filmerà la seduta, un altro lavorerà con la collaborazione del pet e un altro farà attività referenziali. Tutto il lavoro sarà visionato dalla veterinaria comportamentalista. Dovranno arrivare le griglie di osservazione del pet, (prima, durante e post seduta). Gli operatori della struttura, invece, compileranno le schede di osservazione degli utenti con specifici item d osservazione). Gli incontri totali presso le strutture saranno 6. Due volte al mese ci sarà l incontro con lo psicologo per la supervisione di gruppo e per visionare tutti insieme il lavoro svolto dagli altri gruppi nelle altre strutture. Alla fine del percorso dovrà essere redatto un elaborato scritto; tesina da consegnare in vista dell esame finale. Per il rilascio attestato: Consegna elaborato del tirocinio Rilascio dell attestato con frequenza dell 90% verifica del livello di apprendimento scritta mediante test: attestato CEREF: Coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti con gli animali Possibilità di sostenere esame con il proprio pet con la veterinaria comportamentalista con il cane e/o gatto (Organizzato da Tempo per l infanzia)

7 Sbocchi professionali: LAVORARE IN EQUIPE MULTIPROFESSIONALE (equipe operativa) CON IL RUOLO DI: COADIUTORE DEL CANE/GATTO/CONIGLIO con o senza il pet.

Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali

Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali FORMAZIONE IAA 2015/2016 Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali IL SEGUENTE CORSO DI FORMAZIONE E REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON

Dettagli

Il Corso di formazione coadiutori di animali per interventi assistiti (IAA)

Il Corso di formazione coadiutori di animali per interventi assistiti (IAA) Il Corso di formazione coadiutori di animali per interventi assistiti (IAA) Corso propedeutico Destinatari: il corso è rivolto a coloro che negli ambiti degli IAA vogliono acquisire il ruolo di coadiutore

Dettagli

FORMAZIONE IAA 2016/2017

FORMAZIONE IAA 2016/2017 FORMAZIONE IAA 2016/2017 Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali IL SEGUENTE CORSO DI FORMAZIONE E REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON

Dettagli

P ercorsi ECM per la formazione delle figure professionali dell équipe per gli Interventi assistiti con gli animali 2013-2014

P ercorsi ECM per la formazione delle figure professionali dell équipe per gli Interventi assistiti con gli animali 2013-2014 P ercorsi ECM per la formazione delle figure professionali dell équipe per gli Interventi assistiti con gli animali 2013-2014 Presentazione Il Centro di referenza nazionale per gli Interventi assistiti

Dettagli

Corso Argo Secondo Livello. Coadiutore dell animale. ULSS 4 Alto Vicentino

Corso Argo Secondo Livello. Coadiutore dell animale. ULSS 4 Alto Vicentino R3/IT Te.D learning programme in Italian Corso Argo Secondo Livello Coadiutore dell animale ULSS 4 Alto Vicentino PREMESSE: Si definiscono Interventi Assistiti con gli Animali (IAA) le prestazioni a valenza

Dettagli

TRASFORMA LA TUA PASSIONE PER GLI ANIMALI IN UNA PROFESSIONE. www.spaziopernoi.it INFO

TRASFORMA LA TUA PASSIONE PER GLI ANIMALI IN UNA PROFESSIONE. www.spaziopernoi.it INFO www.spaziopernoi.it organizza il 12 Corso per Coadiutore del cane negli IAA (operatore di pet therapy) TRASFORMA LA TUA PASSIONE PER GLI ANIMALI IN UNA PROFESSIONE PROGRAMMA AGGIORNATO IN CONFORMITA CON

Dettagli

Ministero della Salute. Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari. Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.

Ministero della Salute. Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari. Interventi assistiti con gli animali (I.A.A. Ministero della Salute Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.) Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.) 1 Accordo, ai sensi degli

Dettagli

Dott.ssa Camilla Siliprandi Medico Veterinario IZSVe

Dott.ssa Camilla Siliprandi Medico Veterinario IZSVe Dott.ssa Camilla Siliprandi Medico Veterinario IZSVe CENTRO DI REFERENZA NAZIONALE PER INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI (PET THERAPY) - Progetti di Ricerca - Formazione figure professionali - Pareri

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI (PET THERAPY), A.A. 2015/16 CFU 20 Comitato Scientifico: ANAGRAFICA DEL CORSO - A Cognome Nome Qualifica

Dettagli

Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.)

Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.) Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.) 1 Prefazione Gli Interventi assistiti con gli animali (IAA), genericamente indicati con il termine di Pet Therapy, comprendono una vasta gamma di progetti

Dettagli

Corso Propedeutico e Base per Responsabili di Progetto e Referenti di intervento negli Interventi Assistiti con gli animali (Pet therapy)

Corso Propedeutico e Base per Responsabili di Progetto e Referenti di intervento negli Interventi Assistiti con gli animali (Pet therapy) Corso Propedeutico e Base per Responsabili di Progetto e Referenti di intervento negli Interventi Assistiti con gli animali (Pet therapy) Verona 29-30 aprile 7-8 maggio 14-15 maggio 28-29 maggio con il

Dettagli

03/04 Ottobre 2015. Sede: Centro Diurno Don Orione Selargius Cagliari. Sabato. 9:00-13:00 / 14:30-18:30 (8 ore) Domenica

03/04 Ottobre 2015. Sede: Centro Diurno Don Orione Selargius Cagliari. Sabato. 9:00-13:00 / 14:30-18:30 (8 ore) Domenica In collaborazione con i docenti di Sede: Centro Diurno Don Orione Selargius Cagliari Sabato Domenica 9:00-13:00 / 14:30-18:30 (8 ore) 9:00-13:00 / 14:30-18:30 (8 ore) Giorno Orario Programma Docente Titolo

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana ASSESSORATO DELLA SALUTE

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana ASSESSORATO DELLA SALUTE D.A. n. 473/2016 DASOE SERVIZIO 8 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO DELLA SALUTE ********** Recepimento dell Accordo Stato - Regioni Rep. Atti n. 60/Csr del 25 marzo 2015 concernente Linee

Dettagli

Centro Cinofilo Quintino Sella

Centro Cinofilo Quintino Sella Corso di Pet Therapy Centro Cinofilo Quintino Sella Via per Borgolavezzaro, Gravellona Lomellina (PV) Descrizione Il corso È nostra intenzione proporre un corso estremamente versatile ed esaustivo che

Dettagli

Terza Commissione. F.to salvatore pacenza

Terza Commissione. F.to salvatore pacenza PROPOSTA Di legge n. 451/9^Di Iniziativa del consigliere REGIONALe parente, recante: norme in materia di pet therapy terapie, attività ed educazione assistita con animali. IL DIRIGENTE F.to Avv. Lucia

Dettagli

LINEE GUIDA. Per il corretto utilizzo della Comunicazione Facilitata Tecnica Aumentativa Alternativa Alfabetica del Linguaggio

LINEE GUIDA. Per il corretto utilizzo della Comunicazione Facilitata Tecnica Aumentativa Alternativa Alfabetica del Linguaggio LINEE GUIDA Per il corretto utilizzo della Comunicazione Facilitata Tecnica Aumentativa Alternativa Alfabetica del Linguaggio con marchio registrato a Brescia il 09/02/2010 dalla Intervento Società Cooperativa

Dettagli

presso l agriturismo Il Bricco, Localitá Bricco Ornesio, Sciolze.

presso l agriturismo Il Bricco, Localitá Bricco Ornesio, Sciolze. presso l agriturismo Il Bricco, Localitá Bricco Ornesio, Sciolze. L ASSOCIAZIONE P.E.T. & THERAPY L Associazione Treatment & Therapy nasce dall interesse e dallo studio della possibilità di ausilio di

Dettagli

Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti Terapie

Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti Terapie Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Corso di Alta Formazione per le professioni di aiuto: Counselling, Musicoterapia & Arti

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI PET THERAPY COL CANE FORMULA COMPLETA (250 ORE)

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI PET THERAPY COL CANE FORMULA COMPLETA (250 ORE) CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI PET THERAPY COL CANE FORMULA COMPLETA (250 ORE) Periodo: Marzo 2015 - Dicembre 2015 Struttura del corso: - 10 moduli teorico-pratici in aula - 6 moduli esperienziali

Dettagli

ENTE DI FORMAZIONE IN DISCIPLINE BIONATURALI RIFLESSOLOGIA Iscritto al Registro Regionale della Lombardia previsto dalla legge 2/2005 Sez. B cod.

ENTE DI FORMAZIONE IN DISCIPLINE BIONATURALI RIFLESSOLOGIA Iscritto al Registro Regionale della Lombardia previsto dalla legge 2/2005 Sez. B cod. ENTE DI FORMAZIONE IN DISCIPLINE BIONATURALI RIFLESSOLOGIA Iscritto al Registro Regionale della Lombardia previsto dalla legge 2/2005 Sez. B cod. 2014/NA50 1 2 RIFLESSOLOGIA Questa metodica, comunemente

Dettagli

L approccio zooantropologico alla pet therapy

L approccio zooantropologico alla pet therapy Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali L approccio zooantropologico alla pet therapy Cos è la zooantropologia La zooantropologia è quella disciplina che studia la relazione uomo-animale

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona in collaborazione con ASSOCIAZIONE PET THERAPY VDA ONLUS CON IL PATROCINIO DI

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona in collaborazione con ASSOCIAZIONE PET THERAPY VDA ONLUS CON IL PATROCINIO DI Pet Therapy Multisistemica 14-15 Marzo e 11-12 Aprile 2015 Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona in collaborazione con ASSOCIAZIONE PET THERAPY VDA ONLUS CON IL PATROCINIO DI Regione Liguria

Dettagli

CORSO CONDUTTORE DEL CANE Formula Ridotta 120 ore

CORSO CONDUTTORE DEL CANE Formula Ridotta 120 ore CORSO CONDUTTORE DEL CANE Formula Ridotta 120 ore Periodo: Ottobre 2015 - Giugno 2016 Struttura del corso: - 5 moduli teorico-pratici in aula - 5 moduli esperienziali - Esame finale teorico-pratico Ore

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE VETERINARIO

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE VETERINARIO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE VETERINARIO UNITA OPERATIVA DI ZOOANTROPOLOGIA E ATTIVITA ASSISTITE CON ANIMALI ATTIVITA DIDATTICA SUL RAPPORTO UOMO ANIMALE DA SVOLGERE NELLE SCUOLE ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Dettagli

PROGRAMMA CORSO REFERENTE IN PET THERAPY 100 ORE

PROGRAMMA CORSO REFERENTE IN PET THERAPY 100 ORE PROGRAMMA CORSO REFERENTE IN PET THERAPY 100 ORE Destinatari È rivolto a professionisti che operino nel settore sanitario, socio-assistenziale o dell educazione, tra cui psicologi, medici, educatori professionali,

Dettagli

COMUNE DI NOVARA Area Servizi Sociali Servizi Educativi

COMUNE DI NOVARA Area Servizi Sociali Servizi Educativi Progetto La ComuneArte Premesse L del Comune di Novara, con il decisivo contributo della Provincia di Novara, attraverso il Progetto La ComuneArte ha intenzione di proporre un percorso di formazione triennale

Dettagli

Calendario degli incontri in aula

Calendario degli incontri in aula Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea in Scienze dell Educazione e della Formazione (DM 270/2004) Programma di tirocinio a. a. 2011/2012 Referente universitario: Dott.ssa Maria Grazia Di

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTIVITA FORMATIVA PRATICA E DI TIROCINIO CLINICO

REGOLAMENTO PER L ATTIVITA FORMATIVA PRATICA E DI TIROCINIO CLINICO Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica Sezione Formativa di Ravenna Forlì Cotignola REGOLAMENTO PER L ATTIVITA FORMATIVA PRATICA E DI TIROCINIO CLINICO Premessa L'attività formativa

Dettagli

CORSO DI. Vorresti diventare un professionista negli Interventi Assistiti con gli Animali (I.A.A.)?

CORSO DI. Vorresti diventare un professionista negli Interventi Assistiti con gli Animali (I.A.A.)? SCUOLA Vorresti diventare un professionista negli Interventi Assistiti con gli Animali (I.A.A.)? - SCUOLA DI - A.D.A. S CORSO DI Corso Propedeutico Corso Base per coadiutore del cane Corso Avanzato Secondo

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE Organizza corsi e seminari di aggiornamento per la formazione continua del professionista CORSO DI SPECIALIZZAZIONE Consulenza grafologica dell età evolutiva - Educazione e rieducazione della Obiettivi:

Dettagli

LO SVILUPPO DELLA RESILIENZA NEL BAMBINO CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI:PROMOZIONE ALLA SALUTE ATTRAVERSO LA PET THERAPY

LO SVILUPPO DELLA RESILIENZA NEL BAMBINO CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI:PROMOZIONE ALLA SALUTE ATTRAVERSO LA PET THERAPY UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRIESTE MASTER DI PRIMO LIVELLO IN PET THERAPY APPLICAZIONE ALLE SCIENZE MEDICHE E PSICO-SOCIALI LO SVILUPPO DELLA RESILIENZA NEL BAMBINO CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI:PROMOZIONE

Dettagli

Corso per Assistente di Riabilitazione Equestre ed Equitazione Per Disabili

Corso per Assistente di Riabilitazione Equestre ed Equitazione Per Disabili DIPARTIMENTO NAZIONALE RE/EpD Corso per Assistente di Riabilitazione Equestre ed Equitazione Per Disabili 25-26 Aprile 2015 02-03 Maggio 2015 21-22-23 Maggio 2015 Presso il Centro Ippico Sughereta San

Dettagli

SCUOLA DI ANALISI TRANSAZIONALE E COUNSELLING (A.T.C.)

SCUOLA DI ANALISI TRANSAZIONALE E COUNSELLING (A.T.C.) La (ATC) è rivolta ai professionisti impegnati in ambito sociale, sanitario, educativo e nei contesti organizzativi pubblici e privati. A partire dall Analisi Transazionale, la Scuola fornisce le conoscenze

Dettagli

PROGRAMMA. Sabato 14 Maggio 2016: 9.00-18.00 Realizzazione dei progetti, simulazioni e condivisione delle esperienze, Equipe Ulss 4

PROGRAMMA. Sabato 14 Maggio 2016: 9.00-18.00 Realizzazione dei progetti, simulazioni e condivisione delle esperienze, Equipe Ulss 4 PROGRAMMA Venerdi 11 Dicembre 2015: modulo 1 Buone prassi e modelli 9.00-10.00 Registrazione partecipanti; apertura corso, Avv. Daniela Carraro, Direttore Generale ULSS 4 10.00-11.00 Presentazione della

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

La coppia animale - conduttore in pet therapy

La coppia animale - conduttore in pet therapy CONFERENZA E TAVOLA ROTONDA SULLA PET THERAPY Angelo Gazzano - DVM, PhD La coppia animale - conduttore in pet therapy Dipartimento di Anatomia, Biochimica e Fisiologia Veterinaria Università di Pisa CARTA

Dettagli

Mod. S4 Rev. 4 del 24/07/2014, Pagina 1 di 5 Programma di CORSO

Mod. S4 Rev. 4 del 24/07/2014, Pagina 1 di 5 Programma di CORSO Mod. S4 Rev. 4 del 24/07/2014, Pagina 1 di 5 N ID: 101C15 Corso propedeutico Interventi assistiti con gli animali: identità, normativa e responsabilità 8-10 aprile 2015 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE

Dettagli

PET NATURAL THERAPY TERAPIA DOLCE CON ANIMALI CON METODO NATURALE.

PET NATURAL THERAPY TERAPIA DOLCE CON ANIMALI CON METODO NATURALE. 8 CORSO DI PET NATURAL THERAPY TERAPIA DOLCE CON ANIMALI CON METODO NATURALE. CON IL PROGETTO: HELP FROM FOR ANIMALS : (aiuto dagli e per gli animali) Segnalato al : IN COLLABORAZIONE CON::. L.I.D.A (lega

Dettagli

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP Master di I Livello in distance - IV EDIZIONE - A.A. 2015/2016 Premessa Le ragioni della realizzazione di un percorso formativo per un Master di primo

Dettagli

PSINE, su proposta e in collaborazione con E.C.Fo.P., organizza una

PSINE, su proposta e in collaborazione con E.C.Fo.P., organizza una PSINE, su proposta e in collaborazione con E.C.Fo.P., organizza una SCUOLA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE POSTUNIVERSITARIA in PSICOMOTRICITA NEUROFUNZIONALE Premessa La psicomotricità funzionale viene definita

Dettagli

CORSO Interventi Assistiti dal cane e Autismo PROGRAMMA

CORSO Interventi Assistiti dal cane e Autismo PROGRAMMA CORSO Interventi Assistiti dal cane e Autismo PROGRAMMA 60 ore distribuite in tre moduli (febbraio marzo aprile 2013) 20 ore di stage Valutazione dei cani A Modulo teorico: Venerdì 22 febbraio (dalle 09

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE DSA - DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

CORSO DI ALTA FORMAZIONE DSA - DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO É vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti del corso. Tutti i contenuti sono protetti da copyright. associazione psicologi lombardia CORSO DI ALTA FORMAZIONE DSA - DISTURBI SPECIFICI DELL

Dettagli

L alternanza scuola-lavoro e il riordino del secondo ciclo di istruzione. Dario Nicoli

L alternanza scuola-lavoro e il riordino del secondo ciclo di istruzione. Dario Nicoli L alternanza scuola-lavoro e il riordino del secondo ciclo di istruzione Dario Nicoli I Regolamenti sul Riordino Nei nuovi Regolamenti sul Riordino dei diversi istituti secondari di II grado (Istituti

Dettagli

Prot. A/2 2309 Firenze, 18 maggio 2016 IL DIRETTORE

Prot. A/2 2309 Firenze, 18 maggio 2016 IL DIRETTORE DIRETTORE Prot. A/2 2309 Firenze, 18 maggio 2016 IL DIRETTORE VISTO VISTA CONSIDERATO CONSIDERATO VISTA RITENUTA l Art. 3, comma 8 del D.M. 509/99 attraverso il quale le Università possono attivare, disciplinandoli

Dettagli

Bando per l ammissione al Corso di formazione

Bando per l ammissione al Corso di formazione UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE, SOCIALI E DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN POLITICHE SOCIALI Bando

Dettagli

Centro di Formazione Nazionale CSEN Firenze organizza in collaborazione con ASD My Dogz e Il Poderaccio - Accademia Cinofila Fiorentina Asd

Centro di Formazione Nazionale CSEN Firenze organizza in collaborazione con ASD My Dogz e Il Poderaccio - Accademia Cinofila Fiorentina Asd Centro di Formazione Nazionale CSEN Firenze organizza in collaborazione con ASD My Dogz e Il Poderaccio - Accademia Cinofila Fiorentina Asd CORSO DI FORMAZIONE PET THERAPY PER OPERATORE E CONDUTTORE INIZIO

Dettagli

Linee guida regionali per l organizzazione dei percorsi formativi per i proprietari dei cani

Linee guida regionali per l organizzazione dei percorsi formativi per i proprietari dei cani Linee guida regionali per l organizzazione dei percorsi formativi per i proprietari dei cani Con la Delibera Regionale 647/2007 la Regione Emilia-Romagna ha approvato i criteri per la classificazione del

Dettagli

Corso Base e Avanzato per Coadiutore del Cane nell'ambito degli Interventi Assistiti con gli Animali

Corso Base e Avanzato per Coadiutore del Cane nell'ambito degli Interventi Assistiti con gli Animali Mod. S4 Rev. 4 del 24/07/2014, Pagina 1 di 9 Corso Base e Avanzato per Coadiutore del Cane nell'ambito degli Interventi Assistiti con gli Animali 16-17/05; 6-7/06; 20/06/2015; 26-27/09; 10-11/10; 24-25/10;

Dettagli

I.S.I.S.S. LUIGI SCARAMBONE. a.s. 2010-2011 PIANO DI LAVORO F.S. AREA 3 ORIENTAMENTO. Prof. Paola Perrone

I.S.I.S.S. LUIGI SCARAMBONE. a.s. 2010-2011 PIANO DI LAVORO F.S. AREA 3 ORIENTAMENTO. Prof. Paola Perrone I.S.I.S.S. LUIGI SCARAMBONE a.s. 2010-2011 PIANO DI LAVORO F.S. AREA 3 ORIENTAMENTO Prof. Paola Perrone PREMESSA Nell attuale contesto storico, che ha acquisito la tematica europea dell orientamento lungo

Dettagli

ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. TITOLO DEL PROGETTO: Giovani e Europa: rete a sostegno della mobilità internazionale

ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. TITOLO DEL PROGETTO: Giovani e Europa: rete a sostegno della mobilità internazionale ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Giovani e Europa: rete a sostegno della mobilità internazionale SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e promozione culturale

Dettagli

EDUCAZIONE, ADDESTRAMENTO E PSICOLOGIA DEL CANE CENTRI DI REFERENZA PER LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI CINOFILI

EDUCAZIONE, ADDESTRAMENTO E PSICOLOGIA DEL CANE CENTRI DI REFERENZA PER LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI CINOFILI EDUCAZIONE, ADDESTRAMENTO E PSICOLOGIA DEL CANE CENTRI DI REFERENZA PER LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI CINOFILI Dott.ssa Eleonora Mentaschi Milano e provincia www.eleonoramentaschi.com http://utenti.lycos.it/comportamentocane

Dettagli

proposta di legge n. 262

proposta di legge n. 262 REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA proposta di legge n. 262 a iniziativa del Consigliere Marangoni presentata in data 16 ottobre 2012 DISPOSIZIONI SULLA PET THERAPY pdl 262 REGIONE MARCHE 2 ASSEMBLEA

Dettagli

European Center of Education

European Center of Education STRUTTURA DEL MASTER Il Master MANAGEMENT of EDUCATIONAL ISTITUTIONS of INFANCY - MEI è composto da complessive 1.500 ore di formazione annue corrispondenti a 60 CFU (crediti formativi universitari) per

Dettagli

GUIDA AL TIROCINIO INTRODUZIONE

GUIDA AL TIROCINIO INTRODUZIONE Corso di Studio in Servizio sociale e Sociologia Laurea in Servizio Sociale L39 GUIDA AL TIROCINIO INTRODUZIONE Profilo professionale di riferimento L assistente sociale è un professionista chiamato ad

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI Corso di Laurea Triennale in Scienze del Servizio Sociale Regolamento attività di Stage 1. Lo Stage L attività di Stage del terzo

Dettagli

OPUSCOLO INFORMATIVO

OPUSCOLO INFORMATIVO C.S.E.N. Settore Cinofilia - Area Formazione Nord Italia Regione Emilia Romagna CORSO PER EDUCATORI CINOFILI Faenza (RA) inizio del corso: 21 Novembre 2015 fine del corso: 31 Luglio 2016 esame finale:

Dettagli

Progetto di Zooantropologia applicata alla Didattica

Progetto di Zooantropologia applicata alla Didattica Progetto di Zooantropologia applicata alla Didattica PREMESSA GENERALE Il rapporto uomo-animale ha vissuto negli ultimi trent'anni una profonda modificazione riconducibile ad un variegato spettro di fenomeni

Dettagli

REGOLAMENTO FORMAZIONE EDUCATORE CINOFILO FISC

REGOLAMENTO FORMAZIONE EDUCATORE CINOFILO FISC REGOLAMENTO FORMAZIONE EDUCATORE CINOFILO FISC (ultimo aggiornamento: marzo 2016) ASSISTENTE EDUCATORE CINOFILO I LIVELLO I corsi di formazione per assistenti educatori cinofili di I Livello sono organizzati

Dettagli

Allegato 2 FUNZIONI/ATTIVITÀ

Allegato 2 FUNZIONI/ATTIVITÀ SERVIZI ALLA FORMAZIONE Allegato 2 FUNZIONI/ATTIVITÀ FORMATORE Area di attività Analisi dei fabbisogni formativi; Progettazione interventi formativi; Erogazione azioni formative; Valutazione esiti apprendimento;

Dettagli

CONDUTTORI DEL CANE IN PET THERAPY

CONDUTTORI DEL CANE IN PET THERAPY 1.Denominazione progetto CONDUTTORI DEL CANE IN PET THERAPY 2.Responsabile progetto ASSOCIAZIONE G.A.I.A. 3.Obiettivi Il corso ha lo scopo di fornire le nozioni teoriche e le competenze pratiche per preparare

Dettagli

Master pratico in IAA

Master pratico in IAA Cani da Vita Il cane in aiuto all uomo Master pratico in IAA Pet Therapy Corso di alta specializzazione nella costruzione di progetti, gestione di setting terapeutici e nelle tecniche di conduzione specifiche

Dettagli

I Tirocini nella Cooperazione Sociale Trentina. Tirocini formativi del Master in Gestione di Imprese Sociali

I Tirocini nella Cooperazione Sociale Trentina. Tirocini formativi del Master in Gestione di Imprese Sociali I Tirocini nella Cooperazione Sociale Trentina Tirocini formativi del Master in Gestione di Imprese Sociali Premessa Con. Solida ed Euricse condividono un approccio e un metodo per la realizzazione ed

Dettagli

CORSO CONDUTTORE DI ATTIVITA DI PET THERAPY + CONDUTTORE DEL CANE Formula Completa 250 ore

CORSO CONDUTTORE DI ATTIVITA DI PET THERAPY + CONDUTTORE DEL CANE Formula Completa 250 ore CORSO CONDUTTORE DI ATTIVITA DI PET THERAPY + CONDUTTORE DEL CANE Formula Completa 250 ore Periodo: Ottobre 2015 - Giugno 2016 Struttura del corso: - 10 moduli teorico-pratici in aula - 6 moduli esperienziali

Dettagli

Recepimento delle linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA).

Recepimento delle linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA). Deliberazione Giunta Regionale 8 giugno 2015 n. 679 Recepimento delle linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA). (Emilia-Romagna, BUR 17 giugno 2015, n. 136) LA GIUNTA DELLA

Dettagli

SCUOLA UAM DI PET THERAPY COL CANE

SCUOLA UAM DI PET THERAPY COL CANE SCUOLA UAM DI PET THERAPY COL CANE Periodo: Ottobre 2014 - Giugno 2015 Struttura del corso: - 10 moduli teorico-pratici in aula - 6 moduli esperienziali - Esame finale teorico-pratico Ore totali: 250 PARTE

Dettagli

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Condizioni generali del contratto (allegato 2) Art. 1 - Domanda Possono iscriversi alla Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale (di seguito

Dettagli

Processi di gestione, assicurazione della qualità e responsabilità interne al Corso di Studi

Processi di gestione, assicurazione della qualità e responsabilità interne al Corso di Studi Processi di gestione, assicurazione della qualità e responsabilità interne al Corso di Studi Questo documento è diviso in due parti: nella prima parte si descrivono le linee generali per l Assicurazione

Dettagli

Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (1500 ore 60 CFU) (Legge 19/11/1990 n. 341- art. 6, co. 2, lett.

Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (1500 ore 60 CFU) (Legge 19/11/1990 n. 341- art. 6, co. 2, lett. Libera Università degli Studi San Pio V di Roma Anno Accademico 2009/2010 Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (1500 ore 60 CFU) (Legge 19/11/1990 n. 341- art. 6, co. 2, lett.

Dettagli

PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione -

PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione - PROVINCIA DI TERAMO Settore B8 - Lavoro e Formazione - AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ALLIEVI PER IL CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER ESTETISTA INDICE Articolo 1 Riferimenti normativi pag. 2

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA Questo regolamento è il risultato di riflessioni e aggiornamenti avvenuti a partire dal 1989, anno in cui il Centro di Psicologia e Analisi Transazionale di Milano ha avviato la

Dettagli

ORGANIZATIONAL AND INTERPERSONAL CONFLICTS MANAGEMENT

ORGANIZATIONAL AND INTERPERSONAL CONFLICTS MANAGEMENT ORGANIZATIONAL AND INTERPERSONAL CONFLICTS MANAGEMENT Percorso formativo e progettuale in tre tappe QUANTO COSTA IL CONFLITTO? Le organizzazioni di lavoro sono sistemi di incontro, conversazione e cooperazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2009/2010 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO

SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO SCHEDA DI PRESENTAZIONE / REGOLAMENTO DIDATTICO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN PET THERAPY: APPLICAZIONI ALLE SCIENZE MEDICHE E PSICO-SOCIALI Art. 1 - FINALITA - Presso l'ateneo di Trieste, in

Dettagli

IL RUOLO DEGLI ANIMALI NEGLI INTERVENTI ASSISTENZIALI CORSO DI FORMAZIONE (LIVELLO BASE)

IL RUOLO DEGLI ANIMALI NEGLI INTERVENTI ASSISTENZIALI CORSO DI FORMAZIONE (LIVELLO BASE) PET THERAPY IL RUOLO DEGLI ANIMALI NEGLI INTERVENTI ASSISTENZIALI CORSO DI FORMAZIONE (LIVELLO BASE) Fossalta di Portogruaro 31 maggio, 1-2 giugno 2013 OBIETTIVO DEL CORSO Obiettivo del corso è di fornire

Dettagli

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013

MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLO IN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2012/2013 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

CARTA DEI VALORI E DEI PRINCIPI SULLA PET RELATIONSHIP "CARTA MODENA 2002"

CARTA DEI VALORI E DEI PRINCIPI SULLA PET RELATIONSHIP CARTA MODENA 2002 CARTA DEI VALORI E DEI PRINCIPI SULLA PET RELATIONSHIP "CARTA MODENA 2002" Considerando la notevole mole di esperienze e di ricerche che da alcuni decenni si sono andate accumulando sugli effetti specifici

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FEDERICA MALFER Indirizzo VIA VALLE 28, SALÒ Telefono 327-8898808 Fax 0365-41553 E-mail federica.malfer@gmail.com Nazionalità Italiana

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ CLASSE LM 51 SECONDO CICLO: LICENZA O LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA Il secondo ciclo di Licenza o Laurea Magistrale in Psicologia si propone di formare

Dettagli

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Progr.Num. 2090/2013 Provincia di Bologna Allegato n.3 al Prot. n.39717 del 13/03/2014 Classificazione: 15.7.1.0.0.0/1/2014 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno lunedì 30 del mese di dicembre

Dettagli

CORSO PER ISTRUTTORI CINOFILI

CORSO PER ISTRUTTORI CINOFILI CORSO PER ISTRUTTORI CINOFILI con il patrocinio della Facoltà di Medicina Veterinaria- Federico II e del Master in Zooantropologia Esperienzialebinomio uomo-animale per il lavoro di attività assistite

Dettagli

Art. 1 Definizioni. Art. 2 Denominazione, Classe di Appartenenza e Struttura Didattica di Riferimento. Art. 3 Obiettivi Formativi Specifici

Art. 1 Definizioni. Art. 2 Denominazione, Classe di Appartenenza e Struttura Didattica di Riferimento. Art. 3 Obiettivi Formativi Specifici Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in Biologia Agro-alimentare e della Nutrizione Facoltà di Scienze mm. ff. nn Classe 6/S delle Lauree Specialistiche in Biologia Art. 1 Definizioni

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE FORM096 - O.S.S. ( Operatore Socio Sanitario ) 1000 ore Anno Accademico 2014/2015 FORM096

CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE FORM096 - O.S.S. ( Operatore Socio Sanitario ) 1000 ore Anno Accademico 2014/2015 FORM096 CORSO DI FORMAZIONE I EDIZIONE FORM096 - O.S.S. ( Operatore Socio Sanitario ) 1000 ore Anno Accademico 2014/2015 FORM096 www.unipegaso.it Titolo FORM096 - O.S.S. ( Operatore Socio Sanitario ) Area SANITÀ

Dettagli

CARTA MODENA 2002 CARTA DEI VALORI E DEI PRINCIPI SULLA PET RELATIONSHIP

CARTA MODENA 2002 CARTA DEI VALORI E DEI PRINCIPI SULLA PET RELATIONSHIP CARTA MODENA 2002 CARTA DEI VALORI E DEI PRINCIPI SULLA PET RELATIONSHIP Con il patrocinio di: Ministero della Salute Federazione Nazionale Ordine dei Medici Veterinari (FNOVI) Società Culturale Italiana

Dettagli

per Operatori e Conduttori Cinofili

per Operatori e Conduttori Cinofili per Operatori e Conduttori Cinofili il nostro compito non è curare ma prenderci cura RELATRICE UNICA Veronica Di Geronimo Presidente Associazione Active Dogs Padova Cooardinatrice Progetti Pet Therapy

Dettagli

Facoltà di Scienze della Formazione

Facoltà di Scienze della Formazione Facoltà di Scienze della Formazione Corso di laurea magistrale in Management delle Politiche e dei Servizi Sociali LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DELLO STAGE Il percorso formativo del CdLM in Management

Dettagli

MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA

MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo MANAGER DELLA SICUREZZA INTEGRATA Corsi di specializzazione

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SERVIZIO SOCIALE

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SERVIZIO SOCIALE CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SERVIZIO SOCIALE Classe delle Lauree in Servizio sociale (L-39) Sedi didattiche del Corso di Laurea: Asti Presidente del Corso di Laurea: Prof.ssa Elena Allegri Referente di

Dettagli

Presidio di riabilitazione funzionale ex art. 26 L. 833/78 Struttura Privata Accreditata e Convenzionata con il S.S.R.

Presidio di riabilitazione funzionale ex art. 26 L. 833/78 Struttura Privata Accreditata e Convenzionata con il S.S.R. Presidio di riabilitazione funzionale ex art. 26 L. 833/78 Struttura Privata Accreditata e Convenzionata con il S.S.R. Regolamento Art. 1 - Finalità del Corso Il Corso di Specializzazione in Psicoterapia

Dettagli

CORSO PER OPERATORE DI PET THERAPY. 7/8/9 Ottobre s. camillo via c. battisti, imperia. 14/15/16 ottobre villa LAURINA via prudente 13, savona

CORSO PER OPERATORE DI PET THERAPY. 7/8/9 Ottobre s. camillo via c. battisti, imperia. 14/15/16 ottobre villa LAURINA via prudente 13, savona CORSO PER OPERATORE DI PET THERAPY (INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI) 7/8/9 Ottobre s. camillo via c. battisti, imperia 14/15/16 ottobre villa LAURINA via prudente 13, savona INTRODUZIONE Il termine

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA Questo regolamento è il risultato di riflessioni e aggiornamenti avvenuti a partire dal 1989, anno in cui il Centro di Psicologia e Analisi Transazionale di Milano ha avviato la

Dettagli

REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE CORSI DI LAUREA IN: SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA

REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE CORSI DI LAUREA IN: SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA REGOLAMENTO TIROCINIO CURRICULARE CORSI DI LAUREA IN: SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA Il Piano di studi dei Corsi di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche (Classe L

Dettagli

REGIONE LAZIO ACCORDO REGIONALE PER

REGIONE LAZIO ACCORDO REGIONALE PER ALLEGATO A (Il presente allegato consta di n. 8 pagine.) REGIONE LAZIO ACCORDO REGIONALE PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA E FORMATIVA DEGLI STUDENTI CON DISABILITA (Legge 5 febbraio 1992 n. 104) 1 di 8 PREMESSA

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA (Approvato con delibera del CdF del 03.05.06 e modificato con delibere del CdF del 07.03.07, del 12.03.08 e del 08.04.08) Regolamento didattico

Dettagli

CORSO PER EDUCATORE CINOFILO con iscrizione al Registro Nazionale dei Tecnici Sportivi del CSEN (Ente di Promozione Sportiva affiliato al CONI)

CORSO PER EDUCATORE CINOFILO con iscrizione al Registro Nazionale dei Tecnici Sportivi del CSEN (Ente di Promozione Sportiva affiliato al CONI) Area Formazione Nazionale La Scuola Nazionale Formazione Cinofila ASD Area Formazione Nazionale CSEN Organizza: CORSO PER EDUCATORE CINOFILO con iscrizione al Registro Nazionale dei Tecnici Sportivi del

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Cellulare 347 7802404

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Cellulare 347 7802404 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARTIGNONI ALESSANDRA Cellulare 347 7802404 Nazionalità Italiana Data di nascita 05 OTTOBRE 1980 C.F. MRTLSN80R45L682M P.iva 03089280121

Dettagli

OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI

OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI CONSORZIO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E PER L EDUCAZIONE PERMANENTE Il Consorzio per la Formazione Professionale e per l Educazione Permanente è un Ente Pubblico, che organizza, in diversi settori

Dettagli

Lauree magistrali Tirocini e stage: cosa sono Il tirocinio formativo e di orientamento è un periodo di formazione in strutture organizzative (enti,

Lauree magistrali Tirocini e stage: cosa sono Il tirocinio formativo e di orientamento è un periodo di formazione in strutture organizzative (enti, Lauree magistrali Tirocini e stage: cosa sono Il tirocinio formativo e di orientamento è un periodo di formazione in strutture organizzative (enti, aziende, ecc.) che offre agli studenti l'occasione per

Dettagli

PET THERAPY CORSO LIVELLO AVANZATO: COME L'ANIMALE DIVENTA PARTNER ATTIVO NEI PROGETTI ASSISTENZIALI

PET THERAPY CORSO LIVELLO AVANZATO: COME L'ANIMALE DIVENTA PARTNER ATTIVO NEI PROGETTI ASSISTENZIALI PET THERAPY CORSO LIVELLO AVANZATO: COME L'ANIMALE DIVENTA PARTNER ATTIVO NEI PROGETTI ASSISTENZIALI Con persone affette da disturbi cognitivi-patologie psichiatriche/disabilità-minori 16-17-18 maggio

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA

UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA UNIVERSITA DEGLI STUDI GIUSTINO FORTUNATO TELEMATICA Master Universitario annuale di I livello in convenzione con l IPSEF Srl Ente accreditato al MIUR per la formazione al personale della scuola in STRATEGIE

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PICCOLE GUIDE, SULLE PISTE DELL APPENNINO

SCHEDA PROGETTO PICCOLE GUIDE, SULLE PISTE DELL APPENNINO SCHEDA PROGETTO PICCOLE GUIDE, SULLE PISTE DELL APPENNINO Percorsi educativi e di ricerca, alla scoperta della Biodiversità e degli Equilibri Naturali nei Parchi Nazionali. I Proponenti del Progetto Promosso

Dettagli