TRADATE: MI PIACE / NON MI PIACE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TRADATE: MI PIACE / NON MI PIACE"

Transcript

1 TRADATE: MI PIACE / NON MI PIACE Mostra / concorso fotografico a cura del Consiglio Comunale dei Ragazzi

2 SOMMARIO 1. Presentazione dell'iniziativa 2. Il PGT 3. Regolamento del concorso 4. Indicazioni per la giuria 5. Elenchi partecipanti 6. Le foto e i commenti

3 TRADATE: MI PIACE / NON MI PIACE Mostra / concorso fotografico Presentazione dell'iniziativa In concomitanza con la mappatura del territorio di Tradate, il CCR promuove una mostra / concorso di fotografie dall'anima documentaristica con lo spirito del reportage, che richiede ai partecipanti di provare a catturare con l'occhio della macchina fotografica gli aspetti positivi e negativi della città. (es.: un bel giardino, una bella pista ciclabile...un edificio fatiscente che potrebbe essere utilizzato, un marciapiede impraticabile ecc...). L'iniziativa, rivolta agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado, ha il duplice scopo di consentire ai ragazzi di esprimersi nell'arte della fotografia e di renderli attenti alle opportunità di bellezza e ai rischi di degrado del territorio di Tradate. La mostra/concorso sarà divisa in due sezioni: mi piace : immagini di luoghi di Tradate belli e significativi; non mi piace : immagini di luoghi di Tradate degradati e rovinati; In ogni sezione saranno proclamati vincitori gli autori delle fotografie che riceveranno un maggior numero di voti dai visitatori della mostra e da una giuria tecnica appositamente nominata. Uno spazio espositivo dentro la mostra sarà destinato esclusivamente ai posti di Tradate per i quali il nuovo PGT prevede cambiamenti di particolare rilievo e, per consentire ai ragazzi di identificarli sarà prodotto un breve documento di presentazione del PGT. La mostra si terrà nel mese di aprile presso la Biblioteca Frera a Tradate. Per qualsiasi informazione sull'iniziativa, è possibile scrivere a

4 REGOLAMENTO DEL CONCORSO TRADATE: MI PIACE / NON MI PIACE 1. La partecipazione è aperta a tutti i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado che frequentino le classi: III IV V scuola primaria I II III scuola secondaria di primo grado 2. Ogni partecipante potrà inviare al massimo N 1 fotografia per sezione (prima sezione: mi piace seconda sezione: non mi piace ), per un totale massimo di 2 immagini; è possibile partecipare anche per una sola sezione, con un'unica immagine. 3. Le immagini dovranno rappresentare località comprese nel territorio di Tradate. 4. Le fotografie dovranno essere in formato (15x20) e riportare sul retro il nome dell'autore. 5. Sono ammesse fotografie con inquadrature sia verticali che orizzontali. 6. Ogni immagine dovrà essere accompagnata da un testo che riporti: titolo dell'immagine nome, cognome, scuola e classe dell'autore la localizzazione del posto ritratto (via e numero civico ove possibile o indicazioni sulla sua posizione) un commento (mi piace perchè... non mi piace perchè...vorrei che venisse trasformato in...): è possibile utilizzare il modello proposto in allegato o redarre un testo libero, purchè riporti le motivazioni della scelta 7. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 28 marzo 2014, tramite consegna ai seguenti referenti: scuola primaria Battisti: Tommaso Tavella (classe 5A) scuola primaria Dante: Elena Caponegro (classe 5 A) scuola primaria Rosmini: Filippo Arrigoni (classe 5) Istituto Pavoni: Antognazza Francesca, Cermesoni Luca, Bianchi Giacomo Collegio Arcivescovile Bentivoglio: Bascialla Lorenzo e Bottani Paolo scuola secondaria Galilei: Barenghi Rocco (2C), Boselli Lorenzo (3D), Testa Federico (3C) 8. Votazioni e premiazione: Tutti i visitatori potranno votare un'immagine per ogni sezione della mostra; le fotografie saranno esposte in forma anonima.in ogni sezione, sarà proclamato vincitore l'autore dell'immagine che riceverà un maggior numero di voti dai visitatori della mostra e dalla giuria tecnica. Verranno quindi assegnati i seguenti premi: 1, 2 e 3 classificato sezione Tradate mi piace 1, 2 e 3 classificato sezione Tradate non mi piace Il CCR, in qualità di organizzatore della mostra, garantisce che le immagini verranno utilizzate solo ai fini di questa iniziativa e si riserva di escludere dalla mostra/concorso immagini che possano risultare offensive o che non rispondano ai requisiti richiesti.

5 NOME COGNOME SCUOLA CLASSE SCRIVERE NOME COGNOME CLASSE E SCUOLA ANCHE SUL RETRO DELL'IMMAGINE! TITOLO DELL'IMMAGINE PRESENTATA SEZIONE DI CONCORSO: piace o non piace LOCALIZZAZIONE... DESCRIZIONE (cos'è: prato, giardino, villa, fabbrica, vecchio edificio, parco luogo pubblico, dove è: vicino a casa, sulla strada per scuola, ci vado a giocare,...che cosa ha di speciale ) COSA VORREI DIVENTASSE: -facoltativo-(cosa vorresti venisse fatto dell'area: restare come è. es. mantenimento a verde, demolizione, restauro, apertura al pubblico, nuova costruzione di cosa....)

6 Consiglio Comunale dei ragazzi di Tradate CONCORSO FOTOGRAFICO " TRADATE: MI PIACE / NON MI PIACE" Istruzioni per la giuria tecnica Gentili giurati, grazie per aver accettato di far parte della giuria tecnica del nostro concorso! Vi chiediamo di visitare la mostra allestita presso la Biblioteca Frera dal 14 al 29 aprile e di esprimere la sua valutazione compilando i moduli allegati. La mostra è divisa in due sezioni : "Mi piace" (immagini contrassegnate dalla numerazione seguita dalla lettera P) e "Non mi piace" (immagini contrassegnate dalla numerazione seguita dalla lettera N). Per ogni fotografia vi chiediamo di valutare cinque parametri: soggetto, colore, tecnica, originalità e commento (ogni immagine è infatti accompagnata da un titolo e da un breve commento dell'autore). La valutazione dovrà essere espressa con un voto numerico da 1 a 10 per ciascun parametro. I moduli compilati dovranno pervenire entro il 30 aprile ai referenti delle varie scuole. La giuria tecnica è così composta: Antognazza Francesca ( Istituto Pavoni) Arrigoni Filippo ( scuola primaria Rosmini) Caponegro Elena (scuola primaria Dante) prof.ssa Corà Enrica ( scuola secondaria Galilei) prof. Cortellari Walter (Collegio Bentivoglio) La valutazione della giuria tecnica (ottenuta dalla media delle valutazioni dei singoli giurati) peserà per il 50% sul punteggio finale ottenuto da ogni fotografia; l'altro 50% sarà ricavato dal punteggio ottenuto dalla giuria popolare, cioè dai voti di chi visiterà la mostra. La comunicazione dei vincitori e la premiazione avverranno sabato 3 maggio 2014 alle ore presso Villa Truffini: siete tutti invitati! Il Sindaco e i consiglieri del CCR

7 SEZIONE NON MI PIACE - CONCORSO FOTOGRAFICO TRADATE: MI PIACE / NON MI PIACE Per ogni parametro, assegnare un voto da 1 a 10 FOTOGRAFIA N 1N FOTOGRAFIA N 2N FOTOGRAFIA N 3N FOTOGRAFIA N 4N FOTOGRAFIA N 5N FOTOGRAFIA N 6N FOTOGRAFIA N 7N FIRMA Attenzione! Il modulo è predisposto per 52 immagini: in caso vengano esposte meno fotografie, lasciare in bianco i numeri eccedenti.

8 SEZIONE MI PIACE - CONCORSO FOTOGRAFICO TRADATE: MI PIACE / NON MI PIACE Per ogni parametro, assegnare un voto da 1 a 10 FOTOGRAFIA N 1P FOTOGRAFIA N 2P FOTOGRAFIA N 3P FOTOGRAFIA N 4P FOTOGRAFIA N 5P FOTOGRAFIA N 6P FOTOGRAFIA N 7P FIRMA Attenzione! Il modulo è predisposto per 43 immagini: in caso vengano esposte meno fotografie, lasciare in bianco i numeri eccedenti.

9 LE FOTO E I COMMENTI SEZIONE MI PIACE Per questa sezione i luoghi fotografati sono stati: luogo n di immagini Aree verdi e/o elementi naturali 7 Villa Inzoli 6 Biblioteca Frera 6 Strutture sportive / parco giochi 4 Villa Centenari 3 Chiesa di S.Stefano e piazza 2 Orto didattico scuola Dante 2 Altro VERDE VILLA INZOLI FRERA AREE SPORT CENT ENARI S.ST EFANO ORT O ALT RO Tra le aree verdi troviamo il Parco Pineta, il boschetto di via Turati, i campi di via Albisetti, l'area ex L.E.S.A.:...dal mio balcone riesco, di sera, a vedere ancora il tramonto, a differenza di molte città in cui ci sono talmente tanti edifici che non si riesce quasi a vedere l'orizzonte......da quando sono piccola ho sempre visto questo boschetto e tutti i ragazzi del mio condominio ci sono affezionati......mi piace perchè a pochi minuti dal centro città si possono trovare ancora distese di prati. L'area dell'ex L.E.S.A. È attualmente una grande area verde di cui la natura si è impossessata dopo l'abbattimento dello stabilimento industriale. Già un quarto del terreno è stato edificato e ora il nuovo

10 PGT conferma la costruzione di nuove palazzine [...] Questa potrebbe essere l'ultima primavera che il nostro prato di via Padania vivrà libero dal cemento ma anche gli alberi in fiore dei giardini privati:...è bello aprire la finestra e vedere i fiori: ti regalano allegria e serenità...le foglie rappresentano il lato "naturale" di Tradate......il ciliegio oltre che bello per me è speciale perchè l'ha piantato la mia mamma quando aveva 9 anni come me, con il mio nonno che oggi non c'è più Per tutti questi luoghi, la richiesta è che rimangano così, perchè nella mia città si possa vedere ancora del verde. Villa Inzoli è...speciale, perché è un prato dove tanti bambini possono giocare...un posto tranquillo, dove poter giocare e rilassarsi......una villa (non più utilizzata), con un grande giardino aperto al pubblico [...] può essere utilizzata per pranzare in compagnia (grazie alla collaborazione dello staff Pan de mei), si può far visita ai numerosi animali... Un partecipante al concorso avanza una proposta: Mi piacerebbe che anche la parte posteriore della struttura venisse aperta al pubblico e magari proporre qualcosa di più interattivo che il solito scivolo e la solita altalena. Anche la Biblioteca e il Museo Frera sono stati fotografati:... il fatto che la ex fabbrica di moto sia stata recuperata e messa a nuovo come biblioteca di Tradate mi sembra una bellissima iniziativa, realizzata per il bene di tutti i cittadini di Tradate. Ora è un bell'edificio "decorato" da aiuole sui lati di una strada abbastanza pulita con alberi e piante. E' una cosa molto bella e utile. Tra le aree sportive immortalate troviamo il Parco e il palazzetto di via Oslavia e il campo da calcio di via Foscolo:...per me è speciale perché, anche se non vinciamo spesso, lì mi diverto, sto con la mia squadra e conosco tanti nuovi amici. Inoltre imparo a giocare lealmente....è molto importante perchè permette di fare attività fisica e offre varie opportunità di sport (basket, calcio, corsa, giostre, ciclismo e pattinaggio in linea) e perché toglie i ragazzi dai videogame e li spinge a giocare all'aria aperta.

11 Chi ha fotografato il parco di Villa Centenari ne apprezza la possibilità di andarci a giocare, ma propone anche:...potrebbero curarlo un po' di più e non lasciare (a volte) che l'erba cresca troppo e magari mettere altalene o scivoli per i più grandi...vorrei che si potesse sfruttare anche il prato a fianco appartenente sempre alla villa [...] con giochi per i bambini più grandi Per la chiesa di S.Stefano, frequentata per le funzioni religiose o ammirata sul tragitto casa scuola: vorrei che venisse abbellita la facciata e che venisse ristrutturato l'edificio grigio che si affaccia sulla medesima piazza. Due alunni della scuola Dante hanno scelto l'orto didattico di via Oslavia:...ci vado con la scuola per fare e sperimentare coltivazioni...la scorsa estate tutte le sere ero lì a bagnarlo. Mi piace perchè è bello raccogliere le verdure piantate da me. Tra le altre immagini della sezione ci sono il murale della Piazzetta Rosa, una casa abbandonata in via Monte Nero, la rotonda dell'aereo e altri luoghi.

12 SEZIONE NON MI PIACE Per questa sezione i luoghi fotografati sono stati: luogo n di immagini strade 12 edifici diroccati/abbandonati 8 centro commerciale La Fornace 6 aree verdi non curate 6 muri imbrattati 3 altro ST RADE EDIFICI FORNACE AREE VERDI MURI ALT RO La maggior parte dei "non mi piace" riguardano le strade di Tradate, sia per la pericolosità di alcuni punti (in particolare per la situazione dei marciapiedi), sia per il traffico. I luoghi fotografati sono: - via Giosuè Carducci: è un marciapiede diroccato che mette a richio noi e le macchine per i buchi sulla strada, questo però non ferma le macchine che comunque vanno a circa 80 km/h su una strada dal limite di 50 km/h. Vorrei che mettessero un autovelox e che riparassero il marciapiede. - via Bresolin: marciapiede tutto rotto - centro di Tradate: ci sono dei marciapiedi che non possono essere percorsi dai disabili perchè non sono abbastanza larghi, sono sprovvisti di scivoli o sono maltenuti. Vorrei che diventassero dei marciapiedi ben tenuti, abbastanza larghi per far salire i disabili; vorrei che i marciapiedi venissero [...] rifatti con una pendenza corretta. Per me è più importante ristrutturare un marciapiede che un edificio - strada che porta alla scuola materna di Abbiate: un marciapiede rotto [...] i pedoni possono inciampare e le macchine possono sbandare

13 - via Caravaggio: la strada [...] è tutta dissestata con tombini rialzati, buche profonde e montagne di terra che formano dossi spaventosi. Vorrei tanto che quella strada non fosse sempre così impercorribile sia in macchina che a piedi e in bicicletta perché ogni volta io e i miei fratellini o ci inciampiamo o ci sporchiamo facendoci qualche volta anche male! - rotonda di via Sopranzi: è una rotonda fatta da birilli colorati removibili, sempre scomposti. Si trova in un punto di grande traffico di autoveicoli... Vorrei che i lavori proseguissero e la ultimassero. - viale Marconi: strada colabrodo: si tratta di una strada che dovrebbe essere asfaltata, ma sembra un percorso di guerra, mi piacerebbe evitare un incidente ogni volta che con la macchina ci passo. - strada provinciale 19: strada di collegamento molto trafficata. Vorrei che diventasse un'area dignitosa - via Galli (davanti al parco): c'è un palo che non si vede ed è rischioso per le macchine che parcheggiano. Vorrei che fosse spostato o tolto, dato che non si vede perché troppo dentro. - via Monte Nevoso: ci sono dei tubi arancioni che sporgono e non stanno bene perché sono brutti. Dovrebbero finire il lavoro perché è stata fatta solo la predisposizione e il lavoro è incompleto. Vengono poi segnalati dalle fotografie alcuni edifici abbandonati o diroccati, per i quali si suggerisce il recupero: - via Trento e Trieste: è una vecchia fabbrica. Era un bell'edificio, ma poi l'hanno abbandonato ed è diventato sempre più brutto...stanno cadendo le travi...mi rattrista vederla, anche perché lungo la strada ci sono molte belle case...vorrei che venisse ristrutturata e diventasse un museo della scarpa, considerato che era un calzaturificio famoso in tutto il mondo... vorrei che venisse demolita o comunque sistemata. Mi piacerebbe molto che al suo posto venissero piantati degli alberi e magari anche qualche gioco per i bambini - via Roma, 2: è un vecchio edificio abbandonato: ha i vetri rotti e i muri con la vernice scrostata - via C. Rossini (di fronte al campo): casa abbandonata. Vorrei che al suo posto si costruisse un campo da calcio. - Casona Scorpione, Parco Pineta: vecchio edificio abbandonato, pieno di rifiuti. Potrebbe diventare un'area verde, un percorso vita o un parco avventura - via Monte Nevoso: vecchio edificio. Vorrei che venisse restaurato in modo che ci possano abitare delle persone. - via Galli: corte diroccata, una casa di cortile abbandonata. Nonostante il degrado, la immagino ristrutturata: vorrei che diventasse un luogo di ritrovo - via Broggi: macerie dopo la demolizione delle case popolari. Vorrei che diventasse un luogo aperto al pubblico, un parco oppure semplicemente che venissero ripiantati degli alberi. Si potrebbe mettere anche dei pannelli solari per dare energia alle case vicine.

14 Molte fotografie ritraggono il centro commerciale La Fornace:...un ecomostro: è forse l'angolo più tetro e brutto della città...lo scheletro...che desolazione: tutti i negozi sono chiusi e una parte non è neanche finita... lanciato come nuovissimo centro commerciale [...] ora in un piano intero dell'edificio tutti i negozi sono chiusi, mentre il secondo edificio non è stato mai completato e presenta cemento a vista, armature arruginite e sporgenti ed è circondato da una steppa piena di rifiuti...esempio di spreco di denaro e di risorse e di devastazione del territorio Le proposte per un recupero sono:...vorrei che diventasse un grande prato verde...vorrei che diventasse un grande parco giochi...vorre che riaprissero gli altri negozi e che ritorni la sala giochi o qualche intrattenimento per i ragazzi...demolizione del centro abbandonato e nuova ricostruzione del cinema in un parco pubblico verde Tra le aree verdi non curate, troviamo: - parco Robinson di via Petrarca: è un parco abbandonato a se stesso[...] visto che tutti i giochi sono rotti e sporchi, nessuna mamma ci porta il suo bimbo a giocare...spesso viene rovinato da vandali e non viene sistemato...la via che porta al suo ingresso è altrettanto poco curata. Vorrei che diventasse un bel parco e che venisse frequentato da tanti bambini...che diventasse una strada pulita con un ingresso idoneo ed un parco ben attrezzato e pulito - via Pavia: di fianco alla piattaforma ecologica c'era la pista di motocross e enduro. Ora non si può più usare, non conosco i motivi di questa decisione, ma sono dispiaciuto. Mi piacerebbe ritornasse ad essere usato come pista. [...] Siamo lontani dal pericolo e dalle macchine e lontano dal centro abitato, così il rumore non dava fastidio a nessuno - via Foscolo: davanti al campo da calcio è pieno di sterpaglie e a terra c'è spesso sporcizia. Vorrei diventasse un altro campo da calcio, perchè siamo in tante squadre e dobbiamo fare i turni per allenarci - via G. Bianchi: sarebbe un grosso parco pubblico [...] e' speciale perchè vedi la natura delle piante, però io vorrei che costruissero un parchetto con altalene Tre fotografie in concorso mostrano i muri imbrattati della ferrovia (via Roma), del sottopasso della Varesina, del ponte di via Treves e chiedono:...vorrei che venisse restaurato e ridipinto...vorrei cancellare le scritte e renderlo più colorato

15 Tra le altre immagini della sezione, ci sono : un teatro tetro (centro Tradate) : è usato come cineforum che non ha molti spettatori. Da fuori non è molto bello e curato; infatti, i gradini, l'ingresso e l'insegna non sono molto invitanti. Una cosa molto positiva è la presenza di un montascale per i disabili. Vorrei che rimanesse un teatro, ma che venisse fatto qualche lavoro di restauro dentro e fuori e che venissero fatti più spettacoli per ragazzi e bambini [...], spettacoli accessibili a tutti e a cui tutti possano partecipare via Rossini, località Ceppine : la piccola piazza davanti alla scuola elementare dove noi bambini giochiamo mentre le nostre mamme chiaccherano. Non mi piace perchè non è né sicuro né pulito. Vorrei che venisse sistemato adeguatamente. Via Crosti: pattume in libertà. Vorrei che diventasse più pulito. La mostra/concorso fotografico "Tradate: mi piace / non mi piace" è stata deliberata nella seduta del Consiglio Comunale dei Ragazzi del 22 febbraio 2014, su proposta dell'assessore alla Scuola e Cultura Francesca Antognazza. Alla sua realizzazione ha lavorato un gruppo di lavoro, composto da: - Lorenzo Boselli, sindaco junior - Federico Testa, presidente del CCR - Francesca Antognazza, assessore alla Scuola e alla Cultura - Rocco Barenghi, assessore al Territorio - Elena Caponegro, assessore alla Natura ed ecologia - Filippo Arrigoni, vicesindaco - Lorenzo Bascialla, consigliere - Tommaso Tavella, consigliere

Sono presenti i ragazzi della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di 1 grado e del Collegio S. Antonio di Busnago.

Sono presenti i ragazzi della Scuola Primaria, della Scuola Secondaria di 1 grado e del Collegio S. Antonio di Busnago. 31 gennaio 2009 Consiglio comunale ragazzi Verbale Consiglio Comunale dei di sabato 31 gennaio 2009 La riunione si apre alle ore 11.05 con il seguente Ordine del Giorno: 1. Elezione del Sindaco 2. Varie

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma. La nostra città mi piace molto, ma negli ultimi

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi

In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi In questa foto si vede l antica chiesa di Creola che si trovava nel vecchio borgo del paese. La strada non è asfaltata e ci sono delle persone che vi camminano in mezzo. A destra si nota una macchina d

Dettagli

CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009

CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009 CCR: ESPERIENZA DEL PRIMO BIENNIO 2007/2009 Presso la scuola media Consiglieri, insegnante ed eventuali operatori esterni 6/7 incontri all anno 1 Consapevolezza diritti e doveri 2 Funzioni propositive

Dettagli

Tavolo: VERDE URBANO

Tavolo: VERDE URBANO Contributi dai cittadini Tavolo: VERDE URBANO 24 0 5 Più verde in città a) Preservare e Aumentare il Verde comune in città. b) Se un albero va tagliato per qualunque motivo automaticamente se ne pianta

Dettagli

Relazione sintetica seduta del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Nerviano del 27 febbraio 2012 ore 9.30.

Relazione sintetica seduta del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Nerviano del 27 febbraio 2012 ore 9.30. COMUNE DI NERVIANO (Provincia di Milano) Relazione sintetica seduta del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Nerviano del 27 febbraio 2012 ore 9.30. Il giorno 27 febbraio 2012, alle ore 9.30, presso la sala

Dettagli

Campagna di Segnalazione Spontanea delle Barriere Architettoniche

Campagna di Segnalazione Spontanea delle Barriere Architettoniche Tutti insieme nella CACCIA alla BARRIERA Campagna di Segnalazione Spontanea delle Barriere Architettoniche PRESENTAZIONE VI PRESENTO ALCUNI NOSTRI AMICI GIUSEPPE MAMMA MARIA NONNO GIACOMO BABBO ADELMO

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea Giovedì pomeriggio ci siamo recati in biblioteca per fare una ricerca sull'illuminismo. Cercavamo un libro abbastanza antico, non trovandolo la bibliotecaria ci ha portati nell'archivio e ci ha dato un

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Giornata della trasparenza, report finale dei questionari

Giornata della trasparenza, report finale dei questionari Giornata della trasparenza, report finale dei questionari Descrizione generale Le giornate della trasparenza, previste dal D.Lgs /, sono strumenti di coinvolgimento degli stakeholders per la valorizzazione

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ SAN FELICE SAN LAZZARO VIALE MILANO

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ SAN FELICE SAN LAZZARO VIALE MILANO TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ SAN FELICE SAN LAZZARO VIALE MILANO INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Primo Incontro di ascolto in Zona 2

Primo Incontro di ascolto in Zona 2 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Primo Incontro di ascolto in Zona 2 Cascina Cattabrega,via Trasimeno 49 20 luglio 2015 All incontro hanno preso parte 36 persone. I partecipanti sono stati 25

Dettagli

Il Festival di Teatro delle Scuole compie 10 anni!!!

Il Festival di Teatro delle Scuole compie 10 anni!!! Il Festival di Teatro delle Scuole compie 10 anni!!! IL FESTIVAL DI TEATRO DELLE SCUOLE È UN PROGETTO IN COLLABORAZIONE CON ASSESSORATO ALLA CULTURA E CON IL CONTRIBUTO DI Un occasione di incontro e di

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Progetto AZIONI PER UNA CITTADINANZA ATTIVA di Marilena Zanella

Progetto AZIONI PER UNA CITTADINANZA ATTIVA di Marilena Zanella Progetto AZIONI PER UNA CITTADINANZA ATTIVA di Marilena Zanella Da vari anni nel territorio della città di Roma e provincia stiamo cercando di realizzare un progetto, cominciato quasi 10 anni fa da alcuni

Dettagli

SCHIACCIARE DEI NUMERI

SCHIACCIARE DEI NUMERI Scuola dell'infanzia Barchetta Sezione 4 anni Ins.: Rosa Aggazio PROVIAMO AD ANDARE INDIETRO NEL TEMPO: ESTATE, MACCHINA FOTOGRAFICA E VIA ALLA RICERCA DI NUMERI! LE FOTO SONO UN OTTIMO AIUTO PER PORTARCI

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo bambini

Livello CILS A1 Modulo bambini Livello CILS A1 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Comune di Robecchetto con Induno Provincia di Milano. PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO 2009 Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12.

Comune di Robecchetto con Induno Provincia di Milano. PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO 2009 Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12. Comune di con Induno Provincia di Milano PIA DI GOVER DEL TERRITORIO 29 Legge Regionale 11 marzo 25, 12 Piano dei Servizi SA.3 Catalogo delle attrezzature pubbliche di uso pubblico Modificato a seguito

Dettagli

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE:

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: 1. dove sei? Sono Milano 2. Dove abiti? Abito Italia. 3. Come vai all'università? Vado bicicletta. 4. Vieni

Dettagli

Luogo Tipo di luogo Per chi/perchè è importante. area verde

Luogo Tipo di luogo Per chi/perchè è importante. area verde Luogo Tipo di luogo Per chi/perchè è importante Area ex-enel (dietro San Giobbe) Campo San Giobbe parte sottratta al pubblico Campo San Giobbe Campo abbandonato di calle del magazen I fronti della laguna

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 5 uscita del 13 febbraio 2015 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

Il progetto. Una casa indipendente: dall alto posso vedere la. città, guardare le stelle. e toccare il cielo...

Il progetto. Una casa indipendente: dall alto posso vedere la. città, guardare le stelle. e toccare il cielo... Il progetto La Residenza I Giardini di Lodi, è composta da 2 edifici, di diverse altezze, con un numero massimo di 5 piani, escluso il piano terreno, che formano un complesso a gradoni con grandi terrazze

Dettagli

AIUTIAMO PIUMETTO A SALVARE L AMBIENTE

AIUTIAMO PIUMETTO A SALVARE L AMBIENTE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE G.B. GUARINI Sezioni A B C Progetto di educazione ambientale AIUTIAMO PIUMETTO A SALVARE L AMBIENTE Anno scolastico 20011/2012 Le insegnanti hanno deciso di predisporre questo

Dettagli

CONCORSO FOTOGRAFICO

CONCORSO FOTOGRAFICO CONCORSO FOTOGRAFICO L'Associazione Vivere il Lago, con il patrocinio del Comune di Arsiè, organizza il 2 concorso fotografico, il cui tema è: LE 4 STAGIONI Lo scopo del concorso vuole essere un invito

Dettagli

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini grafica di Gianluigi Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini Anno scolastico 2010_ 2011 Perché questa scelta? Il libro è un contesto abitato dai bambini sin dalla più tenera età; è

Dettagli

I RICORDI CHE MI PERMISERO DI FANTASTICARE

I RICORDI CHE MI PERMISERO DI FANTASTICARE 6 CAPITOLO I RICORDI CHE MI PERMISERO DI FANTASTICARE Quando sento narrare la mia infanzia mi sembra di ascoltare un racconto di fantasia con un personaggio, che poi sarei io, al centro di tante attenzioni

Dettagli

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO.

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO. SEMPLICEMENTE INSIEME per condividere esperienze, notizie, gioie, conquiste, vittorie, delusioni, difficoltà, sofferenze come in famiglia, senza giudizi, rispettando l opinione di ciascuno, certi che ognuno

Dettagli

SEDUTA DEL 15.02.2011: ti racconto la mia esperienza al CCR.

SEDUTA DEL 15.02.2011: ti racconto la mia esperienza al CCR. Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco. (Confucio) Numero 3 SEDUTA DEL 15.02.2011: ti racconto la mia esperienza al CCR. Nell ultima seduta del Consiglio sono state graditissime ospiti

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "E. PANZACCHI"

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E. PANZACCHI Note Comune di Ozzano dell Emilia - Bologna ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "E. PANZACCHI" http://icozzano.scuole.bo.it

Dettagli

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul HYPERLINK "iloquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Lorenzo Testa Supervisione di Chiara Marra

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

Percorso didattico Cittadinanza e Costituzione Rosa Sergi

Percorso didattico Cittadinanza e Costituzione Rosa Sergi A SCUOLA DI COSTITUZIONE COLORA IL TITOLO BIANCO, ROSSO E VERDE. PER VIVERE BENE IN CLASSE ABBIAMO BISOGNO DELLE DIRITTI REGOLE DOVE VI SONO DEI DIRITTI E DEI DOVERI SENZA LEGGI e REGOLE DA RISPETTARE

Dettagli

Bianca Maria Toccagni Insegnante Scuola Elementare La Roccia SPORT, GIOCO E FAIR PLAY NELLA SCUOLA ELEMENTARE

Bianca Maria Toccagni Insegnante Scuola Elementare La Roccia SPORT, GIOCO E FAIR PLAY NELLA SCUOLA ELEMENTARE Bianca Maria Toccagni Insegnante Scuola Elementare La Roccia SPORT, GIOCO E FAIR PLAY NELLA SCUOLA ELEMENTARE Saluti alle autorità Presidente dott. Silvagni Segretario di stato alla cultura Segretario

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 2. Casa delle Associazioni, via Miramare 9.

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici. Terzo incontro di ascolto in Zona 2. Casa delle Associazioni, via Miramare 9. Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Terzo incontro di ascolto in Zona 2 Casa delle Associazioni, via Miramare 9 16 Settembre 2015 Il terzo incontro di ascolto con i cittadini della zona 2 ha avuto

Dettagli

PIANO di GOVERNO del TERRITORIO

PIANO di GOVERNO del TERRITORIO Comune di Albairate Comune di Albairate via C. Battisti 2-20080 Albairate (MI) Ufficio Tecnico: tel. 02/94.981.326 fax 02/94.981.324 e-mail: sportello.utc@comune.albairate.mi.it PIANO di GOVERNO del TERRITORIO

Dettagli

FIORE ALL OCCHIELLO ROCCARASO PIETRANSIERI 2013

FIORE ALL OCCHIELLO ROCCARASO PIETRANSIERI 2013 FIORE ALL OCCHIELLO ROCCARASO PIETRANSIERI 2013 Concorso balcone fiorito 2013 a cura dell Assessorato al Turismo - Vice Sindaco Alessandro Amicone A.D. 2013 Concorso balcone fiorito 2013 1. Presentazione:

Dettagli

PROGETTI PER IL FUTURO

PROGETTI PER IL FUTURO PROGETTI PER IL FUTURO 77 LA NOSTRA ANTOLOGIA La mia vita la vivo io Oggi mi sento integrato molto bene qui perché ho perso le paure che avevo, ho cambiato molti pensieri: adesso non ho più paura di quello

Dettagli

SECONDARIA DI PRIMO GRADO. SPUNTI PER UN LABORATORIO di ORIENTEERING URBANO

SECONDARIA DI PRIMO GRADO. SPUNTI PER UN LABORATORIO di ORIENTEERING URBANO RAGAZZI IN GAMBA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO +MOVIMENTO TV = OK! SPUNTI PER UN LABORATORIO di ORIENTEERING URBANO Laboratorio sperimentale per la ricerca di una maggiore consapevolezza e conoscenza

Dettagli

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda.

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda. www.gentletude.com Impara la Gentilezza 5 FARE COMPLIMENTI AGLI ALTRI Guida Rapida Obiettivi: i bambini saranno in grado di: di identificare i talenti e i punti di forza propri e degli altri, e scoprire

Dettagli

L'ORTO DEI PROFUMI Oggi siamo andati a visitare il nostro magnifico orto. Il nostro orto e' molto spazioso,verde,insomma e' strabiliante. L'orto non e' boscoso ma nemmeno senza alberi. Lungo il bordo dell'orto

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

La storia di Manuela

La storia di Manuela La storia di Manuela «A 23 anni, a causa di una rettocolite ulcerosa, Ho dovuto affrontare un intervento per il confezionamento di una ileostomia, che doveva essere temporanea ma che, a causa di alcune

Dettagli

La Ciclabile Adriatica

La Ciclabile Adriatica a Porto S.Giorgio un percorso ad ostacoli o un opportunità per il territorio? AP 10/2015 L associazione FIAB Ascoli Piceno ha realizzato questo dossier per sollecitare le istituzioni (Regione Marche, Provincia

Dettagli

MACARIOPOLI POLLUTION CITY? Racconto con immagini realizzato dagli studenti della Classe I B della Scuola Secondaria di I Grado di San Macario

MACARIOPOLI POLLUTION CITY? Racconto con immagini realizzato dagli studenti della Classe I B della Scuola Secondaria di I Grado di San Macario MACARIOPOLI O POLLUTION CITY? Racconto con immagini realizzato dagli studenti della Classe I B della Scuola Secondaria di I Grado di San Macario La Terra sembra essere divisa in due parti Una di queste

Dettagli

Obiettivo scuola concorso fotografico LO SCATTO PIU BELLO AS 2014-15

Obiettivo scuola concorso fotografico LO SCATTO PIU BELLO AS 2014-15 Obiettivo scuola concorso fotografico LO SCATTO PIU BELLO AS 2014-15 Presentazione del progetto L Istituto Villa Flaminia nell ambito delle attività culturali promosse all interno dell istituto, a seguito

Dettagli

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE...

SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... SE IO FOSSI UN ALBERO E INVENTASSI UNA STORIA DAL MIO DISEGNO...TI RACCONTEREI CHE... Una volta si fece la festa degli alberi nel bosco e io e una bimba, che non lo sapevo chi era, giocavamo con gli alberi

Dettagli

CONCORSO FOTOGRAFICO CATTURA LA NATURA

CONCORSO FOTOGRAFICO CATTURA LA NATURA CONCORSO FOTOGRAFICO CATTURA LA NATURA BANDO Nell'ambito dell iniziativa nazionale "Settimana del Pianeta Terra", che si terrà dal 18 al 25 ottobre 2015, il Centro Caprense Ignazio Cerio bandisce la I^

Dettagli

Scuola: Classe: Data:

Scuola: Classe: Data: L Agenda 21 Locale dei Comuni di Gorle, Nembro, Ranica e Torre Boldone Questionario di indagine ambientale Scuola: Classe: Data: Di solito in che modo o con che mezzo vieni a scuola? (scegliere max 1 risposta)

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

FLEPY E L ACQUA. Testo e idea: Wilfried Vandaele Illustrazioni: Tini Bauters Traduzione: Stefania Calicchia

FLEPY E L ACQUA. Testo e idea: Wilfried Vandaele Illustrazioni: Tini Bauters Traduzione: Stefania Calicchia FLEPY E L ACQUA Testo e idea: Wilfried Vandaele Illustrazioni: Tini Bauters Traduzione: Stefania Calicchia A G E N Z I A P E R L A P R O T E Z I O N E D E L L A M B I E N T E E P E R I S E R V I Z I T

Dettagli

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra.

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Che puzza extragalattica c è qui!. Il mio mondo è bello,

Dettagli

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Terzo Incontro di ascolto in Zona 5 ARCI Conca Fallata 15 settembre 2015

Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Terzo Incontro di ascolto in Zona 5 ARCI Conca Fallata 15 settembre 2015 Sintesi degli incontri di ascolto pubblici Terzo Incontro di ascolto in Zona 5 ARCI Conca Fallata 15 settembre 2015 All incontro hanno preso parte 31 persone, di cui 15 donne e 16 uomini, tutti molto coinvolti

Dettagli

BILANCIO PARTECIPATIVO: ECCO I RISULTATI Gettonati soprattutto parchi e piste ciclabili

BILANCIO PARTECIPATIVO: ECCO I RISULTATI Gettonati soprattutto parchi e piste ciclabili BILANCIO PARTECIPATIVO: ECCO I RISULTATI Gettonati soprattutto parchi e piste ciclabili Si è chiusa lo scorso 30 settembre la prima fase del bilancio partecipativo. Nelle righe che seguono diamo conto

Dettagli

CENTRO - PERIFERIA: ANDATA E RITORNO NEWSPAPER IN RETE EDIZIONE STRAORDINARIA NUMERO UNICO-TIRATURA LIMITATA MAGGIO 2014

CENTRO - PERIFERIA: ANDATA E RITORNO NEWSPAPER IN RETE EDIZIONE STRAORDINARIA NUMERO UNICO-TIRATURA LIMITATA MAGGIO 2014 CENTRO - PERIFERIA: ANDATA E RITORNO NEWSPAPER IN RETE EDIZIONE STRAORDINARIA NUMERO UNICO-TIRATURA LIMITATA MAGGIO 2014 5 scuole per un Curricolo verticale di Rete I.C. VIA DELLE CARINE I.C. MARINO CENTRO

Dettagli

ESAME FINALE D'ITALIANO A1

ESAME FINALE D'ITALIANO A1 ESAME FINALE D'ITALIANO A1 TOTALE / 80 I. COMPRENSIONE DELL'ASCOLTO (0 10) 80-73,5 pkt 5 73-67 pkt 4,5 66,5-61 pkt 4 60,5-54 pkt 3,5 53,5-41 pkt 3 Ascolta e segna una risposta corretta. / 10 1. Le persone

Dettagli

Io a casa faccio la raccolta differenziata però non la faccio io ma la fanno mia mamma e mia sorella. Tutte le mattine del sabato e della domenica

Io a casa faccio la raccolta differenziata però non la faccio io ma la fanno mia mamma e mia sorella. Tutte le mattine del sabato e della domenica Io a casa faccio la raccolta differenziata però non la faccio io ma la fanno mia mamma e mia sorella. Tutte le mattine del sabato e della domenica guardano cosa c è dentro al bidone poi prendono le bottiglie

Dettagli

Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi

Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Classe 1ª A a.s. 2012/2013 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Anno scolastico 2012-2013 Ideato

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

MARIA LUISA VASSALLO: Io sono in Brasile dalla metà del duemilauno.

MARIA LUISA VASSALLO: Io sono in Brasile dalla metà del duemilauno. Lezione 7 Intervista con Maria Luisa Vassallo, lettrice del Ministero degli Affari Esteri e docente di Lingua Italiana e traduzione presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA DI 1 GRADO A. BERTOLA C.T.P. EDA-NORD RIMINI

ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA DI 1 GRADO A. BERTOLA C.T.P. EDA-NORD RIMINI ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SECONDARIA DI 1 GRADO A. BERTOLA C.T.P. EDA-NORD RIMINI PROGETTO SCUOLA SICURA ANNO SCOLASTICO 2008/2009 Modalità d attuazione del piano di evacuazione In molte situazioni di

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

Progetto formativo e di orientamento per attività di tirocinio relativo alla convenzione sottoscritta tra il Politecnico di Torino

Progetto formativo e di orientamento per attività di tirocinio relativo alla convenzione sottoscritta tra il Politecnico di Torino Progetto formativo e di orientamento per attività di tirocinio relativo alla convenzione sottoscritta tra il Politecnico di Torino e l'azienda PROVINCIA DI TORINO Monitoraggio degli spostamenti casa scuola

Dettagli

... siate cortesi con la Terra, cominciate a rispettarla utilizzando energie rinnovabili, salvaguardando l acqua, scegliendo la raccolta

... siate cortesi con la Terra, cominciate a rispettarla utilizzando energie rinnovabili, salvaguardando l acqua, scegliendo la raccolta ... siate cortesi con la Terra, cominciate a rispettarla utilizzando energie rinnovabili, salvaguardando l acqua, scegliendo la raccolta differenziata. Noi, alunni delle classi IV e V della scuola primaria

Dettagli

AVVIAMENTO ALL ORIENTEERING. per bambini di 4-6 anni. di CRISTINA RUINI

AVVIAMENTO ALL ORIENTEERING. per bambini di 4-6 anni. di CRISTINA RUINI AVVIAMENTO ALL ORIENTEERING per bambini di 4-6 anni di CRISTINA RUINI Esperienze di gioco-orienteering svolte nell anno scolastico 2009-2010 alla scuola d infanzia di Longera (Trieste) Questa è una raccolta

Dettagli

Trasformiamo il cortile!

Trasformiamo il cortile! Trasformiamo il cortile! Laboratorio interdiscipinare per il miglioramento degli spazi esterni della Scuola Media Alessandro Antonelli di Torino Anno Scolastico 2014/2015 3. RIFLETTERE SULLE PROPRIE ESIGENZE

Dettagli

Tel. 0516640983 Cell. 3385273913 info@immobiliarebentivoglio.it www.immobiliarebentivoglio.it

Tel. 0516640983 Cell. 3385273913 info@immobiliarebentivoglio.it www.immobiliarebentivoglio.it AFFITTO BENTIVOGLIO Euro 460 RIF. 2686RA97383 Appartamento - Vani 2 - In Centro paese comodo a tutti i servizi accessibili tranquillamente a piedi appartamento bilocale ristrutturato composto di: ingresso

Dettagli

Il prossimo progetto

Il prossimo progetto Il prossimo progetto Probabilmente avrei dovuto usare una pietra più chiara per il pavimento. Avrebbe sottolineato la dimensione naturale della hall di ingresso, o forse è sbagliato il legno, anche se

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI

SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI SCUOLA DELL INFANZIA G.RODARI Camminando all interno della nostra scuola, scopriamo una porta che dà sul nostro giardino aperta! Andiamo a curiosare Ma cosa c è lì per terra?... Una lettera.misteriosa,

Dettagli

TEST I (Unità 1, 2 e 3)

TEST I (Unità 1, 2 e 3) TEST I (Unità 1, 2 e 3) 1) Indica la frase che non ha lo stesso significato delle altre. (1) a) Compro una macchina per l espresso, perché voglio il caffè come quello del bar. b) Compro una macchina per

Dettagli

PGT. 16 PdS CORANA SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI. Fascicolo. Piano dei Servizi

PGT. 16 PdS CORANA SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI. Fascicolo. Piano dei Servizi COMUNE DI CORANA PROVINCIA DI PAVIA PGT Piano di Governo del Territorio ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 005, n 1 16 PdS Piano dei Servizi Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI SINDACO

Dettagli

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO. Veglie Partigiane - Frammenti di Liberazione

BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO. Veglie Partigiane - Frammenti di Liberazione e-mail: associazione.donchisciotte@yahoo.it sito: http://www.associazionedonchisciotte.it Facebook: Don Chisciotte della Chiana Via Salerno 6-8-10 53048 Sinalunga (SI) C.F. 90022030523 BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO

Dettagli

PARCHEGGI PER BICICLETTE IN AREE RESIDENZIALI

PARCHEGGI PER BICICLETTE IN AREE RESIDENZIALI Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / PARCHEGGI PARCHEGGI PER BICICLETTE IN AREE RESIDENZIALI Visione d insieme Nelle zone residenziali tutti gli abitanti dovrebbero poter disporre di un

Dettagli

SCHEDATURA DEL PERCORSO PARTECIPATO PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NELLE AREE LIMITROFE AI PLESSI SCOLASTICI

SCHEDATURA DEL PERCORSO PARTECIPATO PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NELLE AREE LIMITROFE AI PLESSI SCOLASTICI PROVINCIA DI TORINO TAVOLO AGENDA 21 Qualità della vita e mobilità sostenibile intorno ai plessi scolastici SCHEDATURA DEL PERCORSO PARTECIPATO PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI NELLE

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

IMPRONTE IN MOVIMENTO

IMPRONTE IN MOVIMENTO IMPRONTE IN MOVIMENTO concorso fotografico online riservato alle scuole di Roma e provincia ANNO SCOLASTICO 2009 2010 Promotori del concorso: Istituto Tecnico per il Turismo C. Colombo - Roma Vocabolomacchia_teatro.studio

Dettagli

Il matrimonio è mio e lo gestisco io"

Il matrimonio è mio e lo gestisco io Il matrimonio è mio e lo gestisco io" Il matrimonio è mio e lo gestisco io IL NOSTRO TEAM Il Team" di questo progetto è costituito da una sola ragazza, cittadina italiana ma di origini latino americane.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

MA COSA SARA QUELLO STRANO BIDONE? VIAGGIO AVVENTUROSO NEL MONDO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CISTERNA D ASTI 1 19 NOVEMBRE 2010

MA COSA SARA QUELLO STRANO BIDONE? VIAGGIO AVVENTUROSO NEL MONDO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CISTERNA D ASTI 1 19 NOVEMBRE 2010 MA COSA SARA QUELLO STRANO BIDONE? VIAGGIO AVVENTUROSO NEL MONDO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CISTERNA D ASTI 1 19 NOVEMBRE 2010 Il cantoniere di Cisterna, Roberto Massocco, ci ha portato un bel bidone

Dettagli

PROBLEMI DI MISURA. Graziella Marcus I.C.di Roveredo in Piano e San Quirino - PN. Classe Quinta 22/02/12

PROBLEMI DI MISURA. Graziella Marcus I.C.di Roveredo in Piano e San Quirino - PN. Classe Quinta 22/02/12 PROBLEMI DI MISURA Graziella Marcus I.C.di Roveredo in Piano e San Quirino - PN Classe Quinta 22/02/12 Panoramica progetto Descrizione generale di argomento e contenuto Obiettivi formativi (conoscenze/abilità/

Dettagli

Progetti per le vacanze!

Progetti per le vacanze! Progetti per le vacanze! Indicazioni per l insegnante Obiettivi didattici le vacanze: programmare, raccogliere informazioni, parlarne la costruzione con si ci di luogo Svolgimento L attività è finalizzata

Dettagli

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3)

TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO A2 (Elementare 3) 1. Completa il testo con gli articoli e le desinenze dei nomi e degli aggettivi. Le tendenze alimentari italiane. Quali sono le mode alimentari

Dettagli

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 31 MAGGIO 2015 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO DEL CANDIDATO LORENZA OREFICE

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 31 MAGGIO 2015 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO DEL CANDIDATO LORENZA OREFICE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 31 MAGGIO 2015 PROGRAMMA AMMINISTRATIVO DEL CANDIDATO LORENZA OREFICE PREMESSA La nostra città ha bisogno di normalità. Dopo tanti anni di proclami e di promesse credo che sia giunto

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

Bambini di roma. Cosa fare con i bambini a Roma www.bambinidiroma.com

Bambini di roma. Cosa fare con i bambini a Roma www.bambinidiroma.com Bambini di roma Cosa fare con i bambini a Roma CHI SONO Avevo un lavoro molto bello e ricco di prospettive, un marito, una tata, una macchina aziendale, due mostrini che non vedevo quasi mai Un giorno,

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA DOPO LE OSSERVAZIONI FATTE DALLE MAESTRE DURANTE I NOSTRI GIOCHI CON IL MATERIALE DESTRUTTURATO SI SONO FORMATI QUATTRO GRUPPI PER INTERESSE DI GIOCO.

Dettagli

Ad Armando Sanna Cover Mapei

Ad Armando Sanna Cover Mapei Introduzione: Ci sentiamo verso le 22 non so bene come iniziare, in fondo è un ragazzo. Un ragazzo dal viso pulito. - Pronto ciao sono Armando- - Ciao mi chiamo Gilberto, lo sai che domenica, mentre trionfavi,

Dettagli

DAL SEME ALLA PIANTA

DAL SEME ALLA PIANTA SCHEDA N 3 DAL SEME ALLA PIANTA Un altra esperienza di semina in classe potrà essere effettuata a piccoli gruppi. Ogni gruppo sarà responsabile della crescita di alcuni semi, diversi o uguali. Es. 1 gruppo:

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli