CAPITALE UMANO. ...Il cuore dell azienda

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAPITALE UMANO. ...Il cuore dell azienda"

Transcript

1 05 CAPITALE UMANO...Il cuore dell azienda

2 CONTENTS La forza 03 Editoriale 04 Migliorare le risorse in azienda è nelle differenze, non nelle similitudini. 05 Valorizzazione, formazione, educazione 06 Riaccendere l anima delle aziende per andare avanti 07 Potresti dare il 50% di quello che non stai guadagnando ai tuoi collaboratori 08 Azienda: anima, mente e corpo Steven Covey 09 Ti presento un BP We Exchange 10 AppuntamentiTi 12 Benvenuti 13 Life Style Redazione: Gruppo Professionale Spa Alessandra Galati Paolo Torregrossa Contributi: Flavio Cabrini Ivan Foina Steve Benedettini Gigliana Lombardi Paola Saldi

3 EDITORIALE IL PIÙ GRANDE SPETTACOLO DOPO IL BIG BANG Siamo NOI. Paolo Torregrossa Sono i talenti che determinano il successo delle nostre organizzazioni. L anima collettiva delle organizzazioni. Organizzazioni i cui valori sono condivisione, reputazione, collaborazione. Organizzazioni in cui una parte del profitto viene reinvestito per lasciare un mondo migliore. Aziende con una bassa impronta ecologica. E lo spirito di squadra che accende la motivazione nelle nostre organizzazioni. Aziende dove la persona è al centro di ogni cosa. Si perché, come dietro ogni grande uomo c è sempre una grande donna, dietro il successo di un organizzazione ci sono le Persone. Quelle con la P maiuscola. E la capacità di leadership dell imprenditore che permette di esprimere il massimo del potenziale delle risorse a disposizione dell organizzazione. Le Persone sono il cuore pulsante delle nostre organizzazioni. Che lo si voglia ammettere o no, sono le persone che determinano il successo (o l insuccesso) delle nostre organizzazioni. E per ottenere il massimo dalle Persone devi saper creare una connessione con loro. Tre sono le qualità dei grandi leader che sanno creare una connessione con le persone. Questi leader sanno essere impeccabili con la parola, ovvero chiarezza e totale condanna del pettegolezzo non suppongono mai nulla, ovvero la capacità di ascolto e di fare domande non prendono nulla in modo personale Ed esiste una sola qualità che permette ai grandi leader di andare avanti sempre ed in ogni situazione: fanno sempre il loro meglio. Nelle pagine che seguono troverete gli utili consigli dei nostri leader che potranno darci importanti spunti di riflessione sulla gestione delle Persone: riaccendete il cuore della vi porterà ad un successo! Buona lettura PDI 3

4 Migliorare le risorse Di Flavio Cabrini dal blog in azienda Quando entrano in azienda individui che portano nuova vitalità, che grazie al senso di urgenza mantengono un ritmo di lavoro molto elevato, che hanno un atteggiamento no problem, le persone che già lavorano in azienda, magari un po sopite e adagiate nella routine, si trovano davanti a un bivio: rimettersi in gioco e adottare un atteggiamento più positivo e produttivo oppure essere tagliate fuori. Si innesca in maniera spontanea una sorta di selezione naturale: i più abili, produttivi e reattivi al cambiamento sopravvivono, gli altri (soprattutto gli scollaboratori) non riescono o non vogliono adattarsi al cambiamento e di conseguenza frequentemente lasciano l azienda. Questo meccanismo è particolarmente potente perché è il gruppo stesso che lo attiva, senza l intervento diretto dell imprenditore. Ciò avviene perché le persone positive e volenterose che lavorano in azienda cominciano a diventare insofferenti nei confronti di chi rallenta il ritmo, mette i bastoni tra le ruote o in qualche modo frena le iniziative, portando problemi, diffondendo malumore e criticismo, adottando la linea del è difficile, non si può fare. Grazie alla nostra esperienza di consulenza in azienda, abbiamo osservato questo meccanismo all opera in decine di casi. Il miglioramento progressivo della qualità dei membri del gruppo genera un auto esilio dei collaboratori meno produttivi o più problematici. E questa è un arma che l imprenditore deve conoscere e deve saper utilizzare, anche in considerazione del fatto che opera in un mercato del lavoro fortemente bloccato e vincolato, per cui di fronte a situazioni problematiche relative al personale molto spesso si ritrova impotente. Di conseguenza, fare in modo che il gruppo stesso si attivi in questa direzione è la soluzione più intelligente ed efficace da attuare, nella certezza che, anche se talvolta i risultati non saranno immediati, nel lungo periodo la strategia funzionerà. Non si sorprenda quindi un imprenditore se, dopo aver inserito alcune persone di talento in azienda, si ritroverà, da un lato, qualche collaboratore sopito che improvvisamente si risveglia dal torpore e migliora fortemente la sua produttività, dall altro qualcuno di quelli un po problematici che gli comunicherà di non sentirsi più in sintonia con il nuovo corso che ha intrapreso l azienda e rassegnerà le dimissioni. Il concetto della mela marcia funziona anche al contrario. È il concetto della mela sana. Naturalmente non si è mai vista una mela sana migliorare le altre mele presenti nel cestino. Ma fra gli esseri umani fortunatamente funziona. Un individuo allegro e brillante contagia positivamente chi gli sta attorno. Tra le persone si manifesta un impatto contagioso anche in senso positivo. Ecco perché il fatto di inserire persone di talento in azienda non deve essere visto semplicemente come un azione di miglioramento nel breve termine, ma come un attività strategica che conduce alla crescita dell azienda nel tempo. Un attività strategica imprescindibile, per qualsiasi PMI. 4

5 Valorizzazione, formazione, educazione Di Ivan Foina Nel tipo di attività che facciamo, trattando di sistemi di qualità, ambiente e sicurezza, di gestione della sicurezza lavoro e di Responsabilità Sociale ci capita molto spesso di trattare, con le imprese e gli imprenditori il tema delle risorse umane. Nei sistemi di gestione perché è un requisito previsto dalle varie norme di riferimento (UNI EN ISO 9001:2008 UNI EN ISO 14001:2004 e OHSAS :2007), nell ambito della sicurezza lavoro perchè l obiettivo ultimo della sua completa attuazione è la prevenzione e la tutela dei lavoratori. La valorizzazione delle risorse umane e l accrescimento culturale in generale sono elementi basilari per il miglioramento dell impresa. Pensiamo ad esempio all ambito della sicurezza lavoro: quanti infortuni o incidenti si potrebbero evitare o prevedere se la conoscenza e l educazione ai temi della sicurezza fossero considerati davvero elementi di fondamentale importanza nella gestione globale dell impresa? Utilizzo il termine EDUCAZIONE volutamente perché spesso si tralasciano molti aspetti della gestione dell impresa, dandoli per scontati, ma la consapevolezza da parte persone dei lavoratori che ogni azione può avere conseguenze positive o negative, dovrebbe essere oggetto di formazione ed addestramento per i nuovi assunti e, ciclicamente, a tutto il personale, in modo da educare le persone. Il sistema di Gestione in generale, che spesso viene vissuto e proposto come un imposizione e un carico di lavoro aggiuntivo, ha invece, tra gli altri, lo scopo di VALORIZZARE le risorse attraverso la FORMAZIONE del singolo lavoratore e la razionalizzazione dei compiti, per portare il miglioramento dell organizzazione dell intera realtà aziendale. Ritengo quindi l accrescimento delle singole risorse, in qualsiasi ambito, fondamentale per la realizzazione dell impresa oggi. Infatti FORMAZIONE, VALORIZZAZIONE e COINVOLGIMENTO delle risorse umane, sono alcuni dei principi e valori che guidano GRUPPO PROFESSIONALE QSA, espressi con chiarezza nel nostro CODICE ETICO. 5

6 Riaccendere l anima Di Steve Benedettini Coach/Formatore delle aziende per andare avanti Caro imprenditore, forse è arrivata l era in cui è bene smettere di assumere l atteggiamento del boss, ed uscire dal ruolo dell esperto che gestisce e sa tutto. L atteggiamento del successo ha creato una ottima schiavitù dai risultati e rischia di chiudere le persone nel ruolo del protagonista, senza creare spazi di confronto per crescere. La gasatura dei successi passati, può rischiare di creare piedistalli di distacco da persone che sono importanti più che mai per le nostre aziende. È ora di cambiare mentalità, abitudini e ottica. È ora di aprirsi ad una nuova visione del futuro aziendale, applicando una visione globale per dare fiducia e delega ai collaboratori. Non è solo il momento di creare prodotti nuovi ma è ora di immergersi personalmente in importanti momenti di motivazione, formazione e confronto esistenziale della azienda. Decisione, Persistenza, Coraggio e Desiderio, sono i principali pistoni dell Human Resource delle aziende e vanno stimolati. Occorre cioè formare e far crescere la personalità dei collaboratori, oltre ad acquisire la formazione tecnica. Diventa indispensabile prima di tutto effettuare un "check-up esistenziale" dell azienda e dei suoi collaboratori, poi effettuare una attività formativa mirata allo sviluppo della personalità per favorire la capacità di mettersi in gioco a coloro che ancora non sanno far emergere i propri talenti. Occorre quindi risvegliare la coscienza delle aziende e creare una nuova mentalità del lavoro per poter proseguire verso il futuro attraverso momenti di confronto per poi mantenere costanti momenti di motivazione per mantenere carica la Human Resource. 6

7 Di Gigliana Lombardi Potresti dare il 50% di quello che non stai guadagnando ai tuoi collaboratori?? Il capitale più importante che hai in azienda è sicuramente il capitale umano, le persone che lavorano con te. Questo capitale va curato, coinvolto, motivato e incentivato. Come consulente del lavoro da troppi anni vedo nelle aziende : Oggi un azienda per poter competere in modo efficiente, ha bisogno di riuscire ad avere i migliori collaboratori possibili e questo è possibile solamente con buoni programmi di crescita motivazionale ed incentivante che includano anche la crescita economica del collaboratore. Una volta che avrai cominciato a mettere in atto una gestione ottimale delle persone dal punto di vista dei fattori intangibili ( responsabilità e soddisfazione dei collaboratori), l incentivazione e le prospettive economiche possono far molto per incrementare ulteriormente la produttività e il coinvolgimento dei singoli. Se metti a disposizione anche il 50% di quello che oggi tu non stai guadagnando quanto ti costa? Nulla. Al contrario questo farà guadagnare tutti: te, la tua azienda, i tuoi collaboratori e anche i tuoi clienti. conflitti sindacali, che proteggono le persone che sono inefficienti e indeboliscono veramente voglia di fare le persone che hanno un continuo conflitto tra le parti che diventano sempre più distanti indebolendo l azienda la sensazione di dover sposare il collaboratore a vita e l impossibilità di licenziarlo anche quando non fa il minimo del suo dovere, l impossibilità di premiare le persone che fanno bene perché il costo contributivo è eccessivo e quello che rimane in tasca netto al dipendente è un inezia. Il collaboratore è percepito solo come un costo e si spera che dia meno problemi possibili! Non è questo l approccio corretto se vogliamo davvero cambiare la nostra azienda, non possiamo solo continuare a sperare che magicamente la crisi finisca ed inizi un periodo di crescita: nel 2012 le aziende che continueranno a crescere saranno quelle che sapranno valorizzare il capitale umano. 7

8 Azienda: anima, mente e corpo Di Paola Saldi Al termine dell Università avevo un idea ben chiara di cosa fossero le aziende, idee inculcate da anni di studio sui libri di economia. Allora, se qualcuno mi avesse domandato cosa fosse un azienda, avrei risposto senza indugio l azienda è il complesso dei beni organizzati dall imprenditore per l esercizio dell impresa. Negli anni, lavorando a fianco degli imprenditori, ho capito quanto questa definizione rendesse sterile e vuoto il concetto. Le aziende sono un complesso di beni ma sono anche strutture in tutto e per tutto simili ad un corpo umano, sono dei veri e propri individui. Come tali, anche le aziende sono composte di 3 distinti livelli strettamente correlati fra loro: l anima, la mente ed il corpo. L anima permea tutto l individuo, ne costituisce lo spirito, è l imprenditore che sceglie la direzione e la mission. La mente, la testa dell individuo, sceglie gli strumenti più adatti per realizzare gli obiettivi dell anima. E il manager, che guida il corpo, facendo in modo che percorra la strada migliore per portare a termine lo scopo. Infine, il terzo livello, è il corpo, un organismo dotato di gambe e braccia che permettono di compiere tutte le azioni stabilite dalla mente. Come negli individui, così anche le aziende, per far muovere tutte le parti del corpo, necessitano di un muscolo propulsore, il cuore. Sono i nostri collaboratori, le persone che giorno dopo giorno lavorano a fianco dell imprenditore per raggiungere insieme gli obiettivi. Il cuore deve essere allenato, stimolato e oggetto di grande cura; potremmo anche adattarci a vivere senza una gamba, ma di sicuro non potremo mai crescere senza un cuore. 8

9 Intervista a MARCO ROCATI di We Exchange Quali sono i problemi che le aziende possono risolvere attraverso We Exchange? Con il circuito multilaterale di scambio di We Exchange attraverso la sua moneta complementare, il W, le aziende aderenti potranno: 1. pagare scambiando, ovvero tutto ciò che comprano all interno del circuito costa meno perché lo acquistano con il loro margine Rispetto alla concorrenza, perché ci si dovrebbe rivolgere a We Exchange? Per questi motivi: la nostra visione del mondo: la moneta complementare è parte fondamentale dell Eco.Noi.Mia. La nostra missione nel mondo: siamo una società con fine di lucro, ma unamissione sociale, ogni acquisto fatto all interno della nostra community aiuta a lasciare un mondo migliore rispetto a quello che abbiamo trovato. Collaborare oggi in rete è fondamentale. Perché? Perché da soli si va più veloce ma insieme si va più lontani Quali vantaggi/offerte potete offrire agli affiliati di Gruppo Professionale? Possiamo offrire un supporto alle aziende in questo momento di cambiamento e diventare un partner indispensabile per il sistema economico e sociale Che cosa devono fare i professionisti o le aziende che vogliono collaborare con WeExchange? Contattare il nostro referente: MAURIZIO CANTABONI il quale sarà a disposizione per fornirvi tutte le informazione su We Exchange CONTATTI: Maurizio Cantaboni Cell

10 Appuntamenti2012 WORKSHOP Seminario Intensivo Business Leadership: PARMA Giovedì 10 Maggio 2012 BRESCIA Martedì 15 Maggio 2012 PIEVE DI SOLIGO Mercoledì 16 Maggio 2012 CAGLIARI Giovedì 24 Maggio 2012 BRESCIA Martedì 26 Giugno 2012 SEMINARIO INTENSIVO Business Leadership: PARMA Giovedì17 e Venerdì 18 Maggio 2012 PIEVE DI SOLIGO Mercoledì 13 e Giovedì 14 Giugno 2012 PIEVE DI SOLIGO Mercoledì 13 e Giovedì 14 Giugno 2012 BRESCIA Martedì 19 e Mercoledì 20 Luglio

11 Appuntamenti2012 Giugno Martedì 12 ore IL TUO MODELLO DI BUSINESS È VINCENTE? Luglio Martedì 6 ore Non sai ancora cos è il Campus ON-Line? È straordinaria università on-line dove potrai seguire 1 volta Come creare un business di successo mese le lezioni su come creare un business di successo, ascoltare professionisti e testimonial ed infine avere le risposte ai tuoi dubbi, infatti entro il giorno prima della lezione potrai mandare la tua domanda (dubbi sull applicazione del percorso) e ti verrà data la risposta nell ultima parte della lezione. Ma c è di più. Nel caso tu non riuscissi a partecipare alla lezione in diretta: nessun problema, riceverai la registrazione (video e pdf) la settimana successiva, così che la potrai riascoltare quando e dove vuoi tu E non solo. Avrai accesso a tutte le lezioni (video e Pdf) che abbiamo già fatto. Ma non finisce qui. A tutti gli iscritti verranno rilasciate 11 lezioni (una ogni 7 gg) su come diventare unico, in pratica avrai il corso che hai fatto di due giorni a tua disposizione per sempre (saranno video lezioni ) BUSINESS CAFFE CRISI D IMPRESA ore Worldwide Italian Companies Group MILANO BERGAMO PRESSO LA SEDE DI Via Carnovali 100/D Bergamo (BG) zona Malpensata diretto fax INTERVENTI: PAOLO TORREGROSSA come creare un nuovo contesto di mercato e vincere senza competere Avvocato Professionista Esperto di ristrutturazione del debito Art. 67 GIORGIO BALDUZZI Principi di consulenza aziendale su: nuovi strumenti per il sovraindebitamento aziendale; strutture aggregative (fondi d investimento, reti d impresa, mini distretti. Tra contributi a fondo Perduto e agevolazioni fiscali) Matching e dibattitto con i professionisti 11

12 Benvenuti Noi crediamo nelle alleanze. Nella cooperazione e nella visione di Platone quando scrive che ogni uomo nasce con un ala soltanto e se vuole volare deve necessariamente abbracciarsi. Credo nelle alleanze Vere, Sincere, Solidali e Potenti. Un alleanza vera crea naturalmente Valore. Se, invece, crea solo scambio non è una buona alleanza. Anzi, non è proprio alleanza. Le alleanze di cui scrivo sono fatte di contenuti passionali e non di egoistica superficialità. Sono fatte di Rispetto e di Lealtà. Di Etica. Ci sono associazioni prive di alleati che non vanno da nessuna parte. Ci sono riunioni che non producono Valore perché i partecipanti non sono alleati. Ci sono alleanze che non potranno nascere perché si fondano sul pregiudizio. Forza anche questa porta e non stancarti. Le alleanze faranno la differenza perché sono i primi produttori di felicità. È risaputo che per essere felici bisogna necessariamente essere MINIMO in due. Attenzione ho scritto minimo e non massimo. Per tutto ciò l alleanza è l essenza del successo. Creare alleanze vuol dire essere predisposti a Dare senza necessariamente Prendere. Creare alleanze vuol dire fidarsi reciprocamente. L Alleanza è un risultato maggiore alla somma delle singole parti. Se ti è chiaro questo concetto generale di alleanza, hai capito che cos è il networking e a cosa serve. Non ti rimane che applicarlo se non vuoi rimanere una semplice nota a piè di pagina. Dal blog di Enzo Occhipinti il gruppo di professionisti che hanno deciso di cambiare il mondo MARIA TERESA PETRAROLO Brescia ANDREA SARTONI GALLONI Bologna SILVANA SASSI Bologna STEFANO ARMELLINI Treviglio 12

13 progetto: STARTEGIA FINANZIATA Costruisci la strategia di successo per la tua organizzazione. La formazione manageriale sarà completamente finanziata! 13

14 Life Style People ILARIA PEGOIANI Amministrazione Gruppo Professionale Punti di forza: Disponibilità, spirito di gruppo e pacatezza Aree di miglioramento: Determinazione e incisività Hobby: Footing e cucina Libro: Il ritratto di Dorian Grey - Oscar Wilde Film: Alla ricerca della felicità Hachiko Canzone: L amore è una cosa semplice Tiziano Ferro Opera d arte: Notte stellata Vincent Van Gogh Massima preferita: Il dono della serenità è nascosto nel cuore di ciascuno di noi Paulo Coelho 14

15 WHAT HAPPENED 15

16 in primo piano Life Style ORIENTARSI NELL EPOCA DI OGGI. Un giorno in cui fermarsi per fare il punto della situazione sulla propria persona e sul proprio stile di vita. Un checkup sul proprio stato di vita per riflettere su sé stessi e guardare attraverso le abitudini. Nella vita occorre avere degli scopi, avere dei punti di riferimento, dei modelli da seguire, sogni, progetti, idee e capire quali sono le potenzialità, le abilità, le condizioni che servono per il nostro viaggio; oltre a sé stessi ci vuole una bussola, un metodo decisionale e procedure d azione. Soprattutto in quest epoca, la confusione, lo smarrimento, l ambiente intorno a noi e le indecisioni possono condizionare la nostra visione delle cose e farci perdere il controllo del nostro percorso. Lo scopo del corso è quello di entrare nella cabina di pilotaggio del proprio vivere, comprendere i dati che gli Elos è una fondazione di partecipazione no-profit che si prefigge di apportare miglioramenti significativi alla qualità della vita dell essere umano in tutti gli ambiti. Elos promuove l educazione e la formazione ad un esistenza dell individuo più responsabile e coerente ai bisogni umani veri dell epoca, attraverso lo spirito di collaborazione e il concetto della sussidiarietà fra le persone, le imprese e i professionisti aderenti. 16

17 Vuoi prenotare il tuo spazio nel prossimo numero de L indispensabile? Mandaci una mail all indirizzo: Vuoi darci suggerimenti, consigli, opinioni? Vorresti che trattassimo una tematica particolare? Aspettiamo una tua mail!

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Venga il Tuo Regno! COMISSIONE CENTRALE PER LA REVISIONE DEGLI STATUTI DEL REGNUM CHRISTI Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Cari promotori

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO

CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO CARTA DEI VALORI DEL VOLONTARIATO PRINCIPI FONDANTI 1. Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN NOI CON GLI ALTRI CAMERUN Solidarietà e cooperazione come valori fondanti per le nuove generazioni Promosso da: Fondazione Un cuore si scioglie onlus, in collaborazione con la Regione Toscana e Mèta cooperativa

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Preambolo La Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale è il documento che definisce i valori e i princìpi condivisi da tutte le organizzazioni

Dettagli

LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE

LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE LA CARTA ITALIANA DEI CRITERI DEL COMMERCIO EQUO E SOLIDALE 1. Definizione del Commercio Equo e Solidale Il Commercio Equo e Solidale e' un approccio alternativo al commercio convenzionale; esso promuove

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days

L educazione non formale e l apprendimento interculturale. Info days L educazione non formale e l apprendimento interculturale Info days Roma, 16 novembre 2009 Una donna portò suo figlio a vedere Gandhi, il quale le chiese il motivo della sua presenza. Vorrei che mio figlio

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Aperto nel Mondo Intero! Supporto in Francese, Inglese, Italiano e Spagnolo. Ovunque tu sia, approfitta di questa eccezionale opportunità! copyright Support

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione

Gruppo Roche. Policy sull Occupazione Gruppo Roche Policy sull Occupazione 2 I Principi Aziendali di Roche esprimono la nostra convinzione che il successo del Gruppo dipenda dal talento e dai risultati di persone coscienziose e impegnate nel

Dettagli

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale Quant è difficile rilassarsi veramente e profondamente anche quando siamo sdraiati e apparentemente immobili e distesi, le tensioni mentali, le preoccupazioni della giornata e le impressioni psichiche

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI VALENTINO DOMINI L attacco iniziale, prima azione di affrancamento della coppia controgiocante, è un privilegio e una responsabilità: molti contratti vengono battuti o realizzati proprio in rapporto a

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE 2015-2016 CORSO ANNUALE 2015-2016 SILVIA PALLINI Credo che ogni creatura che nasce su questa nostra Terra, sia un essere meraviglioso, unico e

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com http://www.sinedi.com ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1 L estrema competitività dei mercati e i rapidi e continui cambiamenti degli scenari in cui operano le imprese impongono ai

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Sette anni di vacche sobrie

Sette anni di vacche sobrie 1 Sette anni di vacche sobrie Marco Magnani Sette anni di vacche sobrie SETTE ANNI DI VACCHE SOBRIE 2 Introduzione Sette anni di vacche sobrie L Italia si vede (e si ama) meglio da lontano. È successo

Dettagli

generazioni. Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove

generazioni. Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove generazioni. Nell aprile 2010 il Consiglio di Legislazione del Rotary International ha stabilito che le Nuove

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme,

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, UltraXone Amministratore e fondatore : Sean Kelly di origine

Dettagli

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio.

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio, recita un noto proverbio africano. Perché la famiglia

Dettagli

Paolo Ferrario, Dispensa didattica n. 2: SCHEMI DI ANALISI DELLE POLITICHE SOCIALI: IL MODELLO STATO E MERCATO 15 marzo 2011

Paolo Ferrario, Dispensa didattica n. 2: SCHEMI DI ANALISI DELLE POLITICHE SOCIALI: IL MODELLO STATO E MERCATO 15 marzo 2011 MODELLO STATO E MERCATO, 15 Marzo 2011 1/12 Paolo Ferrario, Dispensa didattica n. 2: SCHEMI DI ANALISI DELLE POLITICHE SOCIALI: IL MODELLO STATO E MERCATO 15 marzo 2011 FATTORI (O VARIABILI, O COMPONENTI

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO

Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO Campo d esperienza: IL SE E L ALTRO 1. Il bambino sviluppa il senso dell identità personale, è consapevole delle proprie esigenze e dei propri sentimenti, sa controllarli ed esprimerli in modo adeguato

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale Fondazione Comunità Solidale approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? chi è la persona senza dimora povertà assoluta e povertà relativa Di cosa parleremo:

Dettagli

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Lo spettacolo di una vecchia fatiscente imbarcazione da diporto, sia in decomposizione nel suo ormeggio che mezza affondata con gli alberi che spuntano dall acqua

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Abbiamo creato questo questionario per aiutarti a prepararti per il workshop e per farti pensare ai diversi aspetti delle collezioni digitali

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti

il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti il ruolo del Service Manager e i vantaggi conseguiti Alessandro Bruni CIO at Baglioni Hotels Workshop AICA: "Il Service Manager: il ruolo e il suo valore per il business" 8/ 2/2011 Il gruppo Baglioni Hotels

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Che cosa provoca una commozione cerebrale?

Che cosa provoca una commozione cerebrale? INFORMAZIONI SULLE COMMOZIONI CEREBRALI Una commozione cerebrale è un trauma cranico. Tutte le commozioni cerebrali sono serie. Le commozioni cerebrali possono verificarsi senza la perdita di conoscenza.

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali

LAVORO DI GRUPPO. Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali LAVORO DI GRUPPO Caratteristiche dei gruppi di lavoro transnazionali Esistono molti manuali e teorie sulla costituzione di gruppi e sull efficacia del lavoro di gruppo. Un coordinatore dovrebbe tenere

Dettagli

Policy. Le nostre persone

Policy. Le nostre persone Policy Le nostre persone Approvato dal Consiglio di Amministrazione di eni spa il 28 luglio 2010 LE NOSTRE PERSONE 1. L importanza del fattore umano 3 2. La cultura della pluralità 4 3. La valorizzazione

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli