STUDIO TECNICO GEOMETRA MUZIO DIEGO RELAZIONE TECNICA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STUDIO TECNICO GEOMETRA MUZIO DIEGO RELAZIONE TECNICA"

Transcript

1 STUDIO TECNICO GEOMETRA MUZIO DIEGO RELAZIONE TECNICA Oggetto: recupero locale di aggregazione per anziani del circolo ricreativo Sabino Ubicazione: frazione di Trigoso, via Aurelia civ. 243 Richiedente: Ulivi Sergio, nato a Sestri Levante il 30/07/1951 ed ivi residente in via Sara civ. 168/03 C.F.: LVUSRG51L30I693E in qualità di Legale Rappresentante / Presidente del Circolo Ricreativo Sabino di Trigoso. PREMESSA Il Circolo Ricreativo Sabino di Trigoso dispone di un locale che intende destinare a punto d'incontro ed aggregazione pomeridiana per le donne e gli anziani residenti nella frazione. Questa scelta è dettata dal fatto che i locali del circolo sono attivi col servizio autogestito dai soci volontari dalle ore 17:00 alle ore 19:30 e non esiste alcuna struttura adiacente la piazzetta comunale di Via Aurelia molto frequentata dai residenti. La creazione di questo PUNTO D'INCONTRO permetterebbe di dare ai residenti una sede stabile ed idonea a svolgere ogni tipo di attività di tempo libero in un ambiente salubro ed accogliente. UBICAZIONE E DATI CATASTALI L' immobile è sito nel Comune di Sestri Levante, frazione di Trigoso, in via Aurelia civ. 243 e risulta censito al Catasto Fabbricati di Genova Fg. 29 map Viale Dante 88/1 Sestri Levante Tel Fax C.F.:MZU DGI 75H13 I693P P.IVA: Iscrizione Albo Geometri Provincia di Genova n.2974

2 STATO ATTUALE L'immobile oggetto d'intervento è posto al piano terra del fabbricato civ. 243 in fregio alla via Aurelia il cui accesso risulta garantito direttamente dalla piazzetta comunale. Il locale risulta avere una superficie netta di circa mq ed un'altezza interna di ml 3.20, dispone di un'ampia finestra oltre l'accesso principale ed una copertura piana a terrazza privata dotata di ringhiera di protezione. Il fabbricato è stato costruito in aderenza ad un terrapieno pertanto risulta avere una parete interna con funzione d'intercapedine. Come si evince dalla documentazione fotografica allegata (coni fotografici interni n 3-4) allo stato attuale l'immobile si presenta in uno stato di conservazione mediocre a causa delle diffuse infiltrazioni derivanti dalla terrazza di copertura e dall'intercapedine interna (vedi coni fotografici interni n 3-4.) STATO A PROGETTO Al fine di rendere il locale salubre e fruibile dalle persone, in fase di progetto sono previste opere di manutenzione straordinaria necessarie all'eliminazione delle infiltrazioni d'acqua provenienti dalla copertura e dall'intercapedine e al successivo ripristino delle strutture murarie ammalorate, degli impianti e dei serramenti; in particolare sono previste le seguenti opere edilizie: 1) alla copertura: - rifacimento della terrazza di copertura, del cornicione, comprensiva dell'impermeabilizzazione, dei pavimenti e l'inserimento di isolante termoacustico; - rifacimento della ringhiera. 2) all'interno del locale: - realizzazione di nuova parete d'intercapedine debitamente impermeabilizzata;

3 - risanamento dei muri interni e del soffitto; - realizzazione di nuova pavimentazione interna; - sostituzione dei serramenti; - realizzazione di nuovo impianto elettrico a norma di Legge; 3) ai prospetti: - picchettatura delle parti ammalorate di intonaco esterno e successivo ripristino delle facciate con ciclo anticavillatura e successiva tinteggiatura. A completamento della presente relazione viene allegato il computo metrico estimativo con la descrizione delle opere da eseguirsi, l'individuazione delle corrispondenti quantità rilevate espresse nell'unità di misura competente ed i relativi prezzi, per un importo complessivo stimato in ,00. Sestri Levante lì, 16 febbraio 2010 IL TECNICO

4 Fotografia 5: vista terrazza di copertura Fotografia 6: vista particolare cornicione

5

6 Fotografia 3: vista interni locale Fotografia 4: vista interni locale

7

8 Fotografia 1: vista prospetti Fotografia 2: vista prospetti

9

10 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI SESTRI LEVANTE Oggetto: recupero locale di aggregazione per anziani del circolo ricreativo Sabino Ubicazione: frazione di Trigoso, via Aurelia civ. 243 In riferimento all'oggetto, il sottoscritto Ulivi Sergio, nato a Sestri Levante il 30/07/1951 ed ivi residente in via Sara civ. 168/03 C.F.: LVUSRG51L30I693E in qualità di Legale Rappresentante / Presidente del Circolo Ricreativo Sabino di Trigoso INVIA progetto preliminare, relativo al recupero del locale di aggregazione per anziani del circolo ricreativo Sabino di Trigoso, per gli adempimenti di Vs. competenza come stabilito dalla Delibera di Giunta Regionale n 1954 del 30/12/2009. A tal fine allega, a firma del Geometra Diego Muzio, iscritto all'albo dei Geometri della Provincia di Genova al n 2974, con studio tecnico a Sestri Levante, in viale Dante civ. 88/1, in qualità di tecnico incaricato, la seguente documentazione in duplice copia: elaborati grafici di progetto; relazione tecnica; documentazione fotografica; computo metrico estimativo e quadro economico. Con l'occasione si porgono distinti saluti Sestri Levante, 16 febbraio 2010 IL PRESIDENTE (Sergio Ulivi)

11 Oggetto: recupero locale di aggregazione per anziani del circolo ricreativo "Sabino". Proprietà : Circolo ricreativo "Sabino" Ubicazione dell intervento: immobile sito nel Comune di Sestri Levante (GE), via Aurelia 243. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1) Opere provvisionali Area di cantiere Formazione di area di cantiere da eseguirsi sulla piazzetta comunale, comprendente la recinzione della zona di lavoro, posizionamento betoniera, compreso smontaggio a fine lavori e pulizia del cantiere esclusi gli oneri di occupazione suolo pubblico. sommano A corpo = 500,00 Ponteggi Fornitura e posa in opera di ponteggi metallici ( sistema giunto-tubo o sistema a telaio ) di servizio da eseguirsi per l'intera facciata; compresi i pezzi speciali, palancato di ponte e sottoponte in tavole di abete spessore mm 50 o tavola metallica prefabbricata, doppio parapetto, scale di salita e discesa, protezioni usuali pronte per l uso e conforme alle norme anti infortunistiche vigenti, mantovane, ancora compresi oneri per la progettazione. Impianto di messa a terra, segnaletica e illuminazione, smontaggio e pulizia dell area di lavoro, e quanto altro occorre per rendere l opera finita a regola d arte, misurato per il suo massimo sviluppo orizzontale e verticale. sommano Mq 50,00 x /Mq 25,00 = 1.250,00 2) opere di manutenzione straordinaria alla copertura Demolizioni Demolizione di pavimento in piastrelle di copertura piana, compreso il sottofondo e il manto impermeabile per uno spessore medio fino a 6 cm, fino al raggiungimento della struttura (solaio in latero-cemento), compreso il calo in basso ed il carico su qualsiasi mezzo di trasporto e trasporto alla discarica oneri compresi. sommano Mq 45,00 x /Mq 40,00 = 1.800,00 Demolizioni Smontaggio senza recupero di manufatti di ferro (ringhiere esterna terrazza), compreso il calo in basso ed il carico su qualsiasi mezzo di trasporto e trasporto alla discarica oneri compresi. sommano Mq 15,00 x /Mq 35,00 = 525,00 Impermeabilizazioni Provvista e posa in opera di manto impermeabile a doppio strato incrociato, costituito da membrane elastomeriche a base bituminosa armate con tessuto non tessuto tipo poliestere dello spessore di 4+4 mm, poste in opera mediante applicazione a fiamma con giunti sormontati di 7/10 cm debitamente stuccati a caldo, conmpresi i risvolti verticali alle pareti di circa cm, inserimento di gocciolatoio in rame sporgente 3 cm dal filo del frontalino.compresa esecuzione di sottofondo dell'impermeabilizzazione con adeguate pendenze e spalmatura di una ripresa di ancoraggio di soluzione bituminosa in solvente a rapida essicazione; sommano Mq 45,00 x /Mq 60,00 = 2.700,00 Pavimenti Provvista e messa in opera di pavimento sulla terrazza in piastrelle di ceramica antigelive di dimensioni in cm 10x20, posate con collante su sottofondo di malta cementizia, livellato e finemente fratazzato compreso nel prezzo. sommano Mq 40,00 x /Mq 65,00 = 2.600,00

12 Coibentazioni e isolamenti termoacustici Provvista e posa in opera di materiale isolante termoacustico con pannelli di stiferite dello spessore di 6 cm compreso il sollevamento e la distibuzione ai piani. sommano Mq 40,00 x /Mq 20,00 = 800,00 2) opere di manutenzione straordinaria alla facciata Demolizioni Scrostamento di intonaco ammalorato (stimato in circa il 10% dei prospetti), di qualsiasi spessore, fino al vivo della muratura, eseguito a mano, con l'ausilio di martello elettrico; compresa spazzolatura e lavaggio con idropulitrice a pressione per rimuovere ogni residuo in distacco. Da computarsi vuoto per pieno, escludendo le spalline ed i mezzanini dal computo della metratura. Compreso il calo in basso ed il carico su qualsiasi mezzo di trasporto e trasporto alla discarica oneri compresi. sommano Mq 5,00 x /Mq 50,00 = 250,00 Intonachi Esecuzione di ciclo armato (anticavillatura) per tutto lo sviluppo della facciata, il cornicione e la zoccolatura, con prodotto specifico (es. Caparol, Mapei, ecc.) mediante stesura di rete di armatura e successive rasature, compreso l'intonaco strollato nella zoccolatura. sommano Mq 50,00 x /Mq 40,00 = 2.000,00 Tinteggiatura Tinteggiatura per tutto lo sviluppo delle facciate e del cornicione con due mani di tinta silossanica previa mano di sottofondo. sommano Mq 50,00 x /Mq 22,00 = 1.100,00 3) opere di manutenzione straordinaria all'interno del locale. Demolizioni Demolizione della parete interna con la funzione d'intercapedine del locale, compreso il calo in basso ed il carico su qualsiasi mezzo di trasporto e trasporto alla discarica oneri compresi. sommano Mq 15,00 x /Mq 35,00 = 525,00 Impermeabilizazioni impermeabilizzazione dell'intecapedine eseguita mediante stesura di due mani a spatola o a spruzzo, di malta bicomponente elastica a base cementizia, inerti selezionati a grana fine, fibre sintetiche e speciali resine acriliche in dispersione acquosa, per uno spessore finale non inferiore a 2 mm (tipo Mapelastic), compreso l'inserimento nel primo strato della rete in fibra di vetro a maglia 4,5 x 4 mm, come armatura di rinforzo e di tessuto non tessuto macroforato in polipropilene (tipo Mapetex Sel) sommano Mq 15,00 x /Mq 40,00 = 600,00 Tramezze Realizzazione di nuova tramezza a protezione dell'intercapedine, in mattoni forati spessore 8 cm posti in opera a coltello con malta cementizia dosata a 300 Kg di cemento tipo 32.5 per metro cubo di sabbia di fiume. sommano Mq 15,00 x /Mq 35,00 = 525,00 Intonachi Intonaco interno, finito con arenino, eseguito con malta bastarda, formata da 100 kg di cemento 32.5, 300 kg di calce bianca, 1 mc di sabba di fiume, compresa la formazione di spigoli sporgenti e rientranti. sommano Mq 15,00 x /Mq 40,00 = 600,00

13 Pavimento. Fornitura e posa in opera di nuova pavimentazione su pavimento esistente, da realizzarsi con piastrelle in gres porcellanato delle dimensioni di cm (25 x 25) o cm (30 x 30) compresa la formazione del sottofondo, la successiva stuccatura delle piastrelle e lo zoccolino alle pareti sommano Mq 35,00 x /Mq 65,00 = 2.275,00 Tinteggiatura Rasatura e coloritura di superfici interne (pareti verticali e soffitto) già stuccate e isolate, con colore unico chiaro, in due riprese applicate a pennello o a rullo con pittura traspirante; sommano Mq 85,00 x /Mq 12,00 = 1.020,00 Impianto elettrico Rifacimento impianto elettrico per rendere il locale a norma di Legge compresa la formazione di crene della sezione necessaria al contenimento di tubi flessibili, compresa la posa dei cassetti porta frutto o di derivazione, compreso il ripristino delle stesse. sommano A corpo = 1.500,00 Serramenti Fornitura e posa in opera di serramenti per finestre o porte finestre a taglio termico di profilati di alluminio estruso, anodizzato o colorato con pitture epodossiche, da 60 x 60 mm, spessore 2 mm, a norma UNI , compreso controtelaio in acciaio zincato, accessori di manovra e chiusura. sommano A corpo = 1.900,00 Serramenti Fornitura e posa in opera di ringhiera di ferro del tipo a semplice disegno, senza curve, con lavorazione saldata, per un'altezza massima di 100 cm oltre l'opera muraria, compresa una ripresa di antiruggine e coloritura con idoneo smalto di colore verde (del tutto simile all'esistente) sommano A corpo = 1.800,00 TOTALE ,00 + IVA Sestri levante lì, 16 febbraio 2010 IL TECNICO

14 Progetto di recupero locale di aggregazione per anziani del circolo ricreativo "Sabino". QUADRO ECONOMICO Importo a base d'asta ,00 Oneri di sicurezza 1.500,00 IMPORTO TOTALE DEI LAVORI ,00 Spese tecniche 1.500,00 Iva 10% 2.577,00 arrotondamento 53,00 IMPORTO COMPLESSIVO ,00

15

Allegato 01. Computo metrico estimativo. Il ProgettistaGeom. Massimo Balconi APRILE 2014. pag. 1

Allegato 01. Computo metrico estimativo. Il ProgettistaGeom. Massimo Balconi APRILE 2014. pag. 1 allegato alla determinazione n. 4050 del 13 maggio 2014F.to Geom. Massimo Balconi OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI RIFACIMENTO DELLA COPERTURA DELL'EDIFICIO ADIBITO A SPOGLIATOIO AL SERVIZIO DEI

Dettagli

FABBRICATO IN VIA PADRE GIOVANNI ANTONIO FILIPPINI civ. 119

FABBRICATO IN VIA PADRE GIOVANNI ANTONIO FILIPPINI civ. 119 FABBRICATO IN VIA PADRE GIOVANNI ANTONIO FILIPPINI civ. 119 INQUADRAMENTO ARCHITETTONICO I fabbricati siti in Via Padre Giovanni Antonio Filippini n. 119, fanno parte di un complesso immobiliare costituito

Dettagli

Provincia di Pisa - Servizio Edilizia, Sicurezza e Impianti Lavori:COIBENTAZIONE INFISSI Computo metrico estimativo pag. 1 di 8

Provincia di Pisa - Servizio Edilizia, Sicurezza e Impianti Lavori:COIBENTAZIONE INFISSI Computo metrico estimativo pag. 1 di 8 Lavori:COIBENTAZIONE INFISSI Computo metrico estimativo pag. 1 di 8 LAVORI I.T.C.G. E.FERMI - EDIFICIO CENTRALE 1 O.O.S. O.O.S. ONERI PER LA SICUREZZA. 01 Predisposizione dell'area di cantiere. Avvertenze:

Dettagli

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00 PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO PER LAVORI DI RECUPERO E RISANAMENTO CONSERVATIVO LOCALI PIANO SEMINTERRATO SCUOLA MEDIA "DANTE A." CAPO 1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI 1 01.A19.E60 Rimozione di apparecchi idrosanitari

Dettagli

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA G. A. RANERI NELLA FRAZIONE BORGO Pag. 1 DEL COMUNE DI ITALA.- ( computo metrico) RIPORTO Dismissioni - Rimozioni 1 1 21.1.21 Scomposizione

Dettagli

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo Pag.1 Lavori di rifacimento prospetti 1 25 21.1.11 Rimozione di intonaco interno od esterno, di spessore non superiore a 3 cm, eseguito con qualsiasi mezzo, compreso l'onere del carico del materiale di

Dettagli

EPU E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA

EPU E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA descrizione u.m. prezzo N.B. Per quanto riguarda la tipologia dei materiali ed in particolare le tipologie di apertura e manovra

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ONERI DELLA SICUREZZA

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ONERI DELLA SICUREZZA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ONERI DELLA SICUREZZA (importi espressi in Euro) N 1 Allestimento di Cantiere Allestimento di cantiere comprensivo di parapetti di sicurezza, servizio igienico di cantiere, box

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia di Milano RISTRUTTURAZIONE VILLA BESOZZI Piazza Manzoni, 2 Proprietà: ASF & Servizi alla Persona - Carugate Rif. COMPUTO METRICO Unità di misura Quantità Prezzo Un.

Dettagli

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI Comune di ERICE Provincia TRAPANI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO IMPERMEABILIZZAZIONE SOLAIO DI COPERTURA DELLA SCUOLA ELEMENATRE G. PASCOLI DI VIA CASERTA E RIFACIMENTO DI NUOVI W.C. NELLA SCUOLA

Dettagli

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO Scuola Dell'Infanzia Via Kennedy (SpCat 1) Lavori di facciata (Cat 1) Demolizioni svellimenti e smaltimenti (SbCat 1) 1 / 4 Spicconatura e scrostamento di intonaco a

Dettagli

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE Costruzioni s.r.l. Via Boccaccio n 29 20123 MILANO P.IVA 06454770964 Oggetto: REALIZZAZIONE NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI IN COMUNE DI LENNO (CO) VIALE LIBRONICO DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE CAPITOLATO

Dettagli

COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI PORTO SANT'ELPIDIO Ufficio Tecnico Lavori Pubblici Realizzazione di loculi sull area di risulta tra le tre cappelline poste sul recinto nord e a sud del blocco A RELAZIONE TECNICA e QUADRO ECONOMICO

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2. RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.816,88 MAT 270 MATERIALI DA COSTRUZIONE NOLEGGI E TRASPORTI 270.

Dettagli

1. PREMESSE 2. TIPI DI INTERVENTO

1. PREMESSE 2. TIPI DI INTERVENTO 1. PREMESSE L Amministrazione Comunale di San Giovanni La Punta, al fine di mettere in sicurezza l edificio comunale ormai fatiscente per la vetustà dell immobile, ha dato incarico di redigere un progetto

Dettagli

Premessa DESCRIZIONE DEI LAVORI. Cornicione di gronda della copertura

Premessa DESCRIZIONE DEI LAVORI. Cornicione di gronda della copertura Premessa Le opere, oggetto dell appalto, sono da realizzarsi presso l istituto scolastico I.T.A.S. Dalmasso sito in via Claviere n. 10 Pianezza (TO). Le lavorazioni consistenti in interventi per il risanamento

Dettagli

Comune di Roma. Computo metrico estimativo

Comune di Roma. Computo metrico estimativo Comune di Roma Provincia di ROMA LAVORI Realizzazione di villetta bifamiliare a schiera Computo metrico estimativo COMMITTENTE EREDI ROSSI IMPRESA CONTRATTO N Repertorio Registrato il Presso al n Mod.

Dettagli

Via Pinocchio, 74 Computo Via Pinocchio, 74 Capitolo: <indefinito>

Via Pinocchio, 74 Computo Via Pinocchio, 74 Capitolo: <indefinito> 1 02,NP Rimozione e successiva posa in opera di ghiaia sulla copertura piana. Rimozione e successiva posa in opera di inerti sulla copertura piana. Sono compresi: la rimozione; la cernita, la scelta e

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 20/01/2011 IL TECNICO. pag. 1

COMPUTO METRICO. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 20/01/2011 IL TECNICO. pag. 1 Comune di Provincia di pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Data, 20/01/2011 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Formazione di impianto

Dettagli

Comune di Bordighera Provincia di Imperia COMPUTO METRICO

Comune di Bordighera Provincia di Imperia COMPUTO METRICO Comune di Bordighera Provincia di Imperia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: progetto di ristrutturazione dell'immobile comunale denominato "U CAVETU" situato in via F.Rossi. COMMITTENTE: Comune di Bordighera

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 art. DESCRIZIONE N. MISURE u.m. QUANT. lungh. largh. altez. OFFERTA ECONOMICA 1. INSTALLAZIONE CANTIERE PONTEGGI 1 1 Impianto elettrico di cantiere,

Dettagli

A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico

A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico N art. DESCRIZIONE Unità di Misura PREZZI UNITARI 1 2 3 4 5 6 Opere di installazione di cantiere

Dettagli

COMPUTO METRICO. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI Provincia di BRINDISI

COMPUTO METRICO. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI Provincia di BRINDISI ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI Provincia di BRINDISI pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA PER SOMMA URGENZA IN : CAROVIGNO, CEGLIE MESSAPICA, CISTERNINO,

Dettagli

RELAZIONE TECNICO- ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICO- ILLUSTRATIVA STUDIO DI FATTIBILITA PER LA RISTRUTTURAZIONE E RIFUNZIONALIZZAZIONE DELLA SCUOLA MEDIA AZZARITA RELAZIONE TECNICO- ILLUSTRATIVA L immobile oggetto dello studio di fattibilità è ubicato in Via Barisano

Dettagli

Scolastica ed Istituzionale 20/05/2009 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

Scolastica ed Istituzionale 20/05/2009 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO I.T.A.S "CANTONI" Treviglio - demolizioni, rimozioni, disfacimenti V.4.5.40 Disfacimento di strutture, compreso abbassamento delle macerie al piano di carico dell'automezzo, compreso il carico, il trasporto

Dettagli

Cronoprogramma Interventi

Cronoprogramma Interventi Cronoprogramma Interventi 1 mese 2 mese 3 mese 4 mese 5 mese 6 mese 7 mese 8 mese 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 4 1 2 3 Via Germagnano 11 pratiche asl Via Valdellatorre 138 pratiche

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'INCENTIVAZIONE DEGLI INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO DELL'ARREDO URBANO DEGLI EDIFICI DEL COMUNE DI CASTELLO TESINO

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'INCENTIVAZIONE DEGLI INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO DELL'ARREDO URBANO DEGLI EDIFICI DEL COMUNE DI CASTELLO TESINO ALLEGATO ALLA DELIBERA CONSILIARE N. 24 DEL 03.09.2014 Il Segretario Comunale Dott.ssa Sabrina Priami REGOLAMENTO COMUNALE PER L'INCENTIVAZIONE DEGLI INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO DELL'ARREDO URBANO DEGLI

Dettagli

Soc...a r.l., con sede in., via., n.., CF. .., iscritto all ordine, della provincia di.., al n.. RELAZIONE TECNICA

Soc...a r.l., con sede in., via., n.., CF. .., iscritto all ordine, della provincia di.., al n.. RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la costruzione di un edificio residenziale, in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, composto da n.. alloggi, da realizzare nella zona di, in via, denominata. Ditta: Soc...a r.l.,

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori di adeguamento del locale mensa e del locale caldaia presso la scuola materna di Piazza del popolo. ( PROGETTO ESECUTIVO) COMMITTENTE

Dettagli

SOMMARIO. 1. Premessa pag. 2. 2. Descrizione generale e localizzazione dell immobile pag. 2. 3. Problematiche da risolvere pag. 2

SOMMARIO. 1. Premessa pag. 2. 2. Descrizione generale e localizzazione dell immobile pag. 2. 3. Problematiche da risolvere pag. 2 SOMMARIO 1. Premessa pag. 2 2. Descrizione generale e localizzazione dell immobile pag. 2 3. Problematiche da risolvere pag. 2 4. Interventi in progetto pag. 3 5. Documentazione fotografica pag. 7 Pag.

Dettagli

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing.

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Sara Domini Venezia, 29 Aprile 2010 Norme di misurazione Definizione Sono delle convenzioni

Dettagli

COMPUTO METRICO COMUNE DI NAPOLI. Restauro delle cappelle laterali e dell'altare centrale OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 06/03/2014 IL TECNICO. pag.

COMPUTO METRICO COMUNE DI NAPOLI. Restauro delle cappelle laterali e dell'altare centrale OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 06/03/2014 IL TECNICO. pag. COMUNE DI NAPOLI pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Restauro delle cappelle laterali e dell'altare centrale Data, 06/03/2014 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R

Dettagli

Analisi dei nuovi prezzi

Analisi dei nuovi prezzi Analisi dei nuovi prezzi Per le lavorazioni per le quali non è stato possibile individuare sul prezziario della Regione Umbria 2013 (Deliberazione della Giunta Regionale del 29 Ottobre 2012 n.1325) una

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO N 06 RISTRUTTURAZIONE DI MURATURE ESISTENTI. Compreso il disserbamento e la soffiatura con acqua ed aria compressa, previa raschiatura e pulitura delle connessure e successiva

Dettagli

per ogni mese o frazione oltre i 30 giorni mq. 970,00 0,90 873,00

per ogni mese o frazione oltre i 30 giorni mq. 970,00 0,90 873,00 1 CCIAA MI A 2.4.528 Stesura del Piano di Lavoro e sua presentazione all'organo di controllo cad. 1,00 1.000,00 1.000,00 2 CCIAA MI A 2.2.56 a Nolo di ponteggi a cavalletti di facciata completo in opera,

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 1.2.19.A 1.4.G.1.A 1.4.G.5 1.4.I.4.D1 Formazione di ponteggio tubolare di facciata per la realizzazione degli interventi interessanti la copertura dell'aula della scuola elementare (rif. intervento n.

Dettagli

CANTIERE: CONDOMINIO CINZIA LUOGO: PORDENONE ANNO: 2009

CANTIERE: CONDOMINIO CINZIA LUOGO: PORDENONE ANNO: 2009 CANTIERE: CONDOMINIO CINZIA LUOGO: PORDENONE ANNO: 2009 MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDNARIA SU VECCHIO FABBRICATO AD USO RESIDENZIALE. Trattasi di un fabbricato ubicato nel centro città, suddiviso in

Dettagli

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia PROGRAMMA INTERVENTI PALESTRA BENNATI LAVORI IMPIANTI TECNOLOGICI E MESSA A NORMA SERVIZI IGIENICI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE 1 INTERVENTO RIQUALIFICAZIONI

Dettagli

Provincia Regionale di Palermo

Provincia Regionale di Palermo Provincia Regionale di Palermo Direzione Manutenzione del Patrimonio ed Edilizia Scolastica I Ist. Tecn. Industriale "V. Emanuele III" di Palermo - Progetto di miglioramento dell isolamento termico dell

Dettagli

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI

DA OGGI È FACILE DAVVERO. RISTRUTTURA! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI TUTTO COMPRESO 585mq iva inclusa E CON LE DETRAZIONI INVESTI LA METÀ! PICCOLI INTERVENTI GRANDI RISULTATI RESTYLING FACILE TI PERMETTE DI DARE UNA NUOVA IMMAGINE ALLA TUA CASA SENZA MODIFICARNE GLI SPAZI.

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0013 - EDILIZIA................................................

Dettagli

Mq. 212,00 x euro 13,00 = Euro 2.756,00. Mc. 41,25 x euro 25,00 = Euro 1.031,25. Mt. 75,00 x euro 50,00 = Euro 3.750,00

Mq. 212,00 x euro 13,00 = Euro 2.756,00. Mc. 41,25 x euro 25,00 = Euro 1.031,25. Mt. 75,00 x euro 50,00 = Euro 3.750,00 Computo metrico estimativo: A)- BASATI ( Via S. Ansano Fognature) 1)- Demolizione con mezzo meccanico di pavimentazione in calcestruzzo,compreso trasporto a discarica del materiale di risulta. Mq. 212,00

Dettagli

REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona)

REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona) REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona) LAVORI DI RECUPERO DL SOTTOTETTO DELLA SCUOLA PRIMARIA C. COLLODI LOTTO 1 CODICE 08-2001/1 OPERE EDILI PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO

Dettagli

OPERE OCCORRENTI PER L'ORDINARIA MANUTENZIONE DEI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DI OGNI ORDINE E GRADO.

OPERE OCCORRENTI PER L'ORDINARIA MANUTENZIONE DEI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DI OGNI ORDINE E GRADO. VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA MANUTENZIONE OPERE OCCORRENTI PER L'ORDINARIA MANUTENZIONE DEI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO NEGLI EDIFICI SCOLASTICI DI OGNI ORDINE E

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 B.03.004 Pali trivellati di grande diametro eseguiti con fusto in calcestruzzo armato Rck 30, compresa la formazione del foro, l'onere della posa della gabbia metallica e gli eventuali sovraspessori

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Sistemazione edificio di via F. Faro, n 5 in catasto al Foglio 22 part. 384 COMMITTENTE Comune di Pedara IL PROGETTISTA Pag.1 lavori

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di CAMPOBELLO DI LICATA Provincia Agrigento Oggetto : Lavori di manutenzione straordinaria dell'ex Scuola Materna di via Trieste e di altri immobili di proprietà comunale. Stazione appaltante :

Dettagli

COMUNE DI ARESE via Roma, 2 20020 Arese (MI) Tel. 02.935271 Fax 02.93580465 MANUTENZIONE EDILE TRIENNALE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE

COMUNE DI ARESE via Roma, 2 20020 Arese (MI) Tel. 02.935271 Fax 02.93580465 MANUTENZIONE EDILE TRIENNALE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE COMUNE DI ARESE via Roma, 2 20020 Arese (MI) Tel. 02.935271 Fax 02.93580465 MANUTENZIONE EDILE TRIENNALE DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA COMUNALE ELENCO PREZZI DOCUMENTO IV Progettazione Arch. Marco Cuzzola

Dettagli

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E

. Pagina 210 D E S C R I Z I O N E 1 Pagina 209 C RIPRISTINI STRUTTURALI C01 Preparazioni delle superfici C02 Inghisaggi, ancoraggi ed iniezioni nel cemento armato C03 Ripristino del cemento armato C04 Rinforzo strutturale del cemento armato

Dettagli

TOTALE PROGETTO 98.583,98

TOTALE PROGETTO 98.583,98 SCUOLA : Asilo Nido di Bondeno via Granatieri di Sardegna 20, 44012 Bondeno - Ferrara N.C.E.U. Comune di Bondeno Fg. 126 Mapp. 511 Q U A D R O E C O N O M I C O LAVORI A1) A misura 74.433,75 A2) Oneri

Dettagli

SigmaIsol Nodi architettonici.

SigmaIsol Nodi architettonici. EDILIZIA PROFESSIONALE SigmaIsol Nodi architettonici. SigmaIsol. Manuale tecnico. Un corretto isolamento termico a cappotto, mantiene l involucro esterno dell edificio in condizioni termoigrometriche stazionarie.

Dettagli

N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo RIPORTO Demolizioni, rimozioni e trasporti a discarica

N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo RIPORTO Demolizioni, rimozioni e trasporti a discarica RIPORTO Demolizioni, rimozioni e trasporti a discarica Pag.1 1 6 21.1.17 Rimozione di infissi interni od esterni di ogni specie, incluso mostre, succieli, telai, ecc. compreso il carico del materiale di

Dettagli

COMPUTO METRICO ESECUTIVO

COMPUTO METRICO ESECUTIVO COMPUTO METRICO ESECUTIVO OPERE EDILI Demolizione e Movimentazione materie 1 Rimozione manto di copertura del tetto, comprendente coppi a canala, smontaggio di tutte le cantinelle, compreso disancoraggio

Dettagli

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO:

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO: SICILIA VITTORIA Ragusa ELENCO PREZZI OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. COMMITTENTE: Comune di Vittoria - Ufficio Tecnico - Direzione Manutenzioni Ecologia e Tutela Ambientale Il Tecnico

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Foligno Provincia di Perugia OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Foligno Provincia di Perugia OGGETTO: Comune di Foligno Provincia di Perugia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - loc. S.Eraclio Via Santocchia, 84 COMMITTENTE: Umbria TPL e Mobilità spa

Dettagli

RILIEVO DI MASSIMA DEGLI IMMOBILI

RILIEVO DI MASSIMA DEGLI IMMOBILI COMUNE DI CISLIANO Provincia di Milano OGGETTO: Ampliamento scuola primaria di Cisliano - CUP J81E15001290004 PROGETTO PRELIMINARE PER APPALTO INTEGRATO COMPLESSO ai sensi dell art. 53 comma 2 lett. C)

Dettagli

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA Settore Assetto e Tutela del Territorio Oggetto: Lavori di adeguamento alle norme di igiene e sicurezza e realizzazione di dotazioni impiantistiche presso il Sant

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Condominio ACQUARIO fabbricato 29 Via Alberto Ascari 211 311 00142 ROMA LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI PROSPETTI ESTERNI DEL FABBRICATO 29 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Documento riservato ad esclusivo

Dettagli

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA SCUOLA PRIMARIA ( SCUOLA BASSA) PROGETTO ESECUTIVO. Elaborato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA SCUOLA PRIMARIA ( SCUOLA BASSA) PROGETTO ESECUTIVO. Elaborato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI TURRIACO PROVINCIA DI GORIZIA LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA SCUOLA PRIMARIA ( SCUOLA BASSA) PROGETTO ESECUTIVO Elaborato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTAZIONE UFFICIO TECNICO

Dettagli

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI pag. 1 R I P O R T O OPERE A CORPO ED A MISURA (SpCat 1) OPERE PROVVISIONALI (Cat 1) 1 Preparazione area di cantiere S/06 1,00 SOMMANO a corpo 1,00 1 000,00 1 000,00 2 Saggi stratigrafici M/01 1,00 SOMMANO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA GENERALE D.P.R. n. 554/99 D. Lgs. 163/2006 D. Lgs. 152/2008 PROGETTO ESECUTIVO

RELAZIONE TECNICA GENERALE D.P.R. n. 554/99 D. Lgs. 163/2006 D. Lgs. 152/2008 PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE TECNICA GENERALE D.P.R. n. 554/99 D. Lgs. 163/2006 D. Lgs. 152/2008 PROGETTO ESECUTIVO Interventi urgenti finalizzati alla messa in sicurezza, alla prevenzione e alla riduzione del rischio connesso

Dettagli

Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history

Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history Claudia Setti Responsabile Formazione Tecnica Weber Saint-Gobain PPC Italia SpA 1 Sistema Habitat Soluzioni

Dettagli

Computo metrico estimativo

Computo metrico estimativo Computo metrico estimativo Dimensioni Computo 1 1 Demolizione di muratura esistente in laterizio forato e trasporto a rifiuto presso discariche autorizzate compreso oggni altro onere incluso parete parete

Dettagli

Prof. Arch. Giulio Pane STUDIO DI ARCHITETTURA RESTAURO URBANISTICA. Restauro e risanamento conservativo, corpo A4, facciata nord-ovest.

Prof. Arch. Giulio Pane STUDIO DI ARCHITETTURA RESTAURO URBANISTICA. Restauro e risanamento conservativo, corpo A4, facciata nord-ovest. CONDOMINIO DEL CASTELLO GIUSSO Restauro e risanamento conservativo, corpo A4, facciata nord-ovest. ANALISI PREZZI Premessa Le analisi dei prezzi di seguito descritte (schede da PA01 a PA04) sono state

Dettagli

Comune di Conza della Campania Provincia di Avellino COMPUTO METRICO. Riqualificazione e ristrutturazione dell immobile in Via Pila Progetto Integra

Comune di Conza della Campania Provincia di Avellino COMPUTO METRICO. Riqualificazione e ristrutturazione dell immobile in Via Pila Progetto Integra Comune di Conza della Campania Provincia di Avellino pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Riqualificazione e ristrutturazione dell immobile in Via Pila Progetto Integra COMMITTENTE: Comune di Conza della Campania

Dettagli

1. S T R U T T U R A PREMESSA

1. S T R U T T U R A PREMESSA PREMESSA I fabbricati in oggetto saranno realizzati con caratteristiche costruttive edili e impiantistiche finalizzate all ottenimento della classificazione energetica in Classe B, ai sensi della vigente

Dettagli

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA COMUNE DI CUREGGIO (NO) LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI RISANAMENTO IGIENICO E ADEGUAMENTO DEI SERVIZI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA - a) Relazione tecnica delle

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO APPALTABILE

PROGETTO DEFINITIVO APPALTABILE INTERVENTO DI CONSOLIDAMENTO SOLAI E MESSA IN SICUREZZA SOFFITTI CON POSA DI CONTROSOFFITTI ANTISFONDELLAMENTO PRESSO LA SCUOLA PRIMARIA A. STRADIVARI PROGETTO DEFINITIVO APPALTABILE Responsabile del Procedimento:

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - PITTORE- Il pittore edile

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA PREMESSA La Stazione Marittima del Porto di Pescara è un edificio a pianta centrale di forma decagonale, dell altezza totale di m 6,00, ad un piano dell altezza interna di m 5,00, della superficie complessiva

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI MANZANO UFFICIO LAVORI PUBBLICI

REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI MANZANO UFFICIO LAVORI PUBBLICI REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI MANZANO UFFICIO LAVORI PUBBLICI PROGETTO O.P. N^ 7/011 OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA MARCIAPIEDI E SISTEMAZIONI VIARIE PROGETTO

Dettagli

COMUNE DI CASTELMOLA Provincia di Messina

COMUNE DI CASTELMOLA Provincia di Messina COMUNE DI CASTELMOLA Provincia di Messina LAVORI FINALIZZATI ALLA MESSA IN SICUREZZA ED ALLA PREVENZIONE E RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO CONNESSO ALLA VULNERABILITÀ' DEGLI ELEMNTI, ANCHE NON STRUTTURALI,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO 11 Blocco M 11 Blocco M 1 Strutture edifici 1 3.1.1 Conglomerato cementizio per qualsiasi destinazione diversa

Dettagli

2. STATO DI FATTO E GIUSTIFICAZIONE DELL INTERVENTO

2. STATO DI FATTO E GIUSTIFICAZIONE DELL INTERVENTO 1. PREMESSA Il Responsabile del Settore Tecnico manutentivo ha incaricato, per le vie brevi, il sottoscritto Ing. Giovanni Tolu, dipendente del Comune di Mores Cat. D1 a tempo pieno e indeterminato, e

Dettagli

LAVORI DI IMPERMEABILIZZAZIONE DELLE PARETI ESTERNE DELLA CANTINA

LAVORI DI IMPERMEABILIZZAZIONE DELLE PARETI ESTERNE DELLA CANTINA Condominio ACQUARIO fabbricato 32 scala D int 6 cantina 1 via Alberto Ascari LAVORI DI IMPERMEABILIZZAZIONE DELLE PARETI ESTERNE DELLA CANTINA DISCIPLINARE DI APPALTO Roma, 30 maggio 2013 STUDIO TECNICO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Via Andrea Doria n. 3 19032 - Lerici (SP) Telefono 0187.622.198 e-mail: lamberto@geonetwork.it COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Costruzione villetta unifamiliare in Via Alta n. 12, permesso di costruire

Dettagli

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA opere edili (Cat 1) 1 / 1 Demolizione di pavimento in mattoni, marmette, ecc., compreso il R.02.060.050 sottofondo, anche con eventuale recupero

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Comune di Caneva Provincia di Pordenone

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Comune di Caneva Provincia di Pordenone REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Comune di Caneva Provincia di Pordenone LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PALESTRA CENTRO STUDI DI VIA MARCONI PROGETTO ESECUTIVO ALL. H: CRONOPROGRAMMA Pordenone, aprile

Dettagli

Comune di PALERMO Provincia PALERMO

Comune di PALERMO Provincia PALERMO Sede legale: Via G. Cusmano, 24 90141 PALERMO C.F. e P. I.V.A.: 05841760829 Dipartimento Provveditorato e Tecnico U.O.C. PROGETTAZIONE E MANUTENZIONI Via Pindemonte, 88-90129 Palermo Telefono: 091 703.3334

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di ESCALAPLANO Provincia di CA OGGETTO: ADEGUAMENTO FABBRICATO ADIBITO A COMUNITA' ALLOGGIO PER ANZIANI COMMITTENTE: COMUNE DI ESCALAPLANO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Escalaplano,

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO Comune di BONDENO Provincia di Ferrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO Data, 07/09/2012 IL TECNICO PERIZIA TECNICA ESTIMATIVA AI SENSI ORD.N.13 RER DEL 25.07.2012 -RIPARAZIONE

Dettagli

OSPEDALE DI CITTIGLIO via Luini s.n.c. - 21033 Cittiglio (VA)

OSPEDALE DI CITTIGLIO via Luini s.n.c. - 21033 Cittiglio (VA) AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE DI CIRCOLO - FONDAZIONE MACCHI viale Borri 57-21100 Varese - tel. 0332.278915 - fax 0332.265180 OSPEDALE DI CITTIGLIO via Luini s.n.c. - 21033 Cittiglio (VA) MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

STIMA LAVORI. Comune di Latina Provincia di Latina

STIMA LAVORI. Comune di Latina Provincia di Latina Comune di Latina Provincia di Latina pag. 1 STIMA LAVORI OGGETTO: Lavori di straordinaria manutenzione del corpo E dell area ex Rossi Sud per la nuova sede della Polizia Provinciale Data, IL TECNICO PriMus

Dettagli

ANALISI PREZZI. Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50

ANALISI PREZZI. Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50 ANALISI PREZZI Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50 Miniescavatore compreso operatore ora 57,35 Autocarro

Dettagli

LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO

LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE PREVISTE PER L'ESECUZIONE DELL'APPALTO Via Provinciale, 4 52010 Ortignano tel. uff. 0575/539214. e-mail geometragrieco@casentino.toscana.it LISTA DELLE CATEGORIE DI LAVORO E FORNITURE PREVISTE PER OGGETTO: RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1 CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE Residenze in LAINATE via Rho pag. 1 STRUTTURE - La struttura portante del fabbricato è costituita da un intelaiatura di travi e pilastri in cemento armato gettati

Dettagli

LIBRETTO DELLE MISURE

LIBRETTO DELLE MISURE Comune Forlì Provincia Forlì - Cesena pag. 20 LIBRETTO DELLE MISURE OGGETTO: Opere eli per ristrutturazione e visione unità immobiliari un fabbricato ad uso civile abitazione sito a Forlì in via n.. COMMITTENTE:

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

RELAZIONE TECNICA OGGETTO: PROGETTO: 1057. timbro e firma

RELAZIONE TECNICA OGGETTO: PROGETTO: 1057. timbro e firma RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Ristrutturazione edilizia maggiore del 25% della superficie disperdente dell edificio scolastico, scuole medie, sito in Via Donizetti 9, 24020, Torre Boldone (BG). PROGETTO:

Dettagli

Il Computo Metrico Estimativo

Il Computo Metrico Estimativo Il Computo Metrico Estimativo 03.XII.2013 Progetto esecutivo e CME Il progetto esecutivo prevede la descrizione completa del progetto sotto il profilo Della forma: il progetto deve essere descritto nei

Dettagli

Prefettura di Napoli

Prefettura di Napoli ELENCO PREZZI UNITARI N.P. 011 data dic-05 Fornitura e posa in opera di mattoncini di grès dimensioni 25x7x6 cm per il rivestimento fondo e pareti camerette. U.M. QUANTITA' PREZZI IMPORTI 1.1 Operaio specializzato

Dettagli

Totale Costi materie prime /mq 9,80 Pannello in polistirene espanso struso

Totale Costi materie prime /mq 9,80 Pannello in polistirene espanso struso 5 Fornitura e posa in opera di un mq di isolante termico in rotoli costituito da un pannello di polistirene espanso estruso monostrato autoestinguente densità 34 38 kg/mc, conduttività termica di 0,021

Dettagli

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto COMPUTO METRICO DI MASSIMA _ REDESIGN APPARTAMENTO Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto Committente: Descrizione U.M. Quantità Prezzo unitario Prezzo complessivo

Dettagli

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI PROSPETTI ESTERNI DEL FABBRICATO 29

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI PROSPETTI ESTERNI DEL FABBRICATO 29 Condominio ACQUARIO fabbricato 29 Via Alberto Ascari 211 311 00142 ROMA LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI PROSPETTI ESTERNI DEL FABBRICATO 29 SCHEMA SUDDIVISIONE OFFERTA Roma, dicembre 2013 rev.

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA Num.Ord. DESIGNAZIONE DEI LAVORI D I M E N S I O N I Quantità pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Scavo a sezione obbligata eseguito a mano, all esterno di edifici, in 01.01.09 terre di qualsiasi natura

Dettagli

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00 01 Oneri di discarica per materiali da demolizione, esclusi i tossico-nocivi. - Prezzo di mercato per scarico a discarica di materiali da demolizione edile: si considera che 1 mc equivale a circa 1,6 t

Dettagli

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA SISTEMA DELLA MOBILITA

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA SISTEMA DELLA MOBILITA COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA e SISTEMA DELLA MOBILITA PROGETTO ESECUTIVO ANALISI PREZZI data: dicembre 2015 PROGETTO: SERGIO BERTOGLIO ARCHITETTO AGGIORNAMENTO: ANNA

Dettagli

AMPLIAMENTO EDIFICIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

AMPLIAMENTO EDIFICIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO COMUNE DI GRAVEDONA ED UNITI AMPLIAMENTO EDIFICIO SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ART. DESCRIZIONE U.M. PREZZO IMPORTO 1 DEMOLIZIONE MURI DI CONTENIMENTO piazzale (6,00+40,00)*1,50*0,40 27,60

Dettagli