CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA"

Transcript

1 CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA LA CONFERENZA METROPOLITANA Deliberazione n. 1/2018 del 04/05/2018 per estratto dal resoconto dell adunanza OGGETTO: PARERE SUL RENDICONTO DI GESTIONE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2017 L anno 2018 addì 4 del mese di maggio alle ore 10,00 nella sala consiliare di palazzo Ca' Corner della Città metropolitana, si è riunita la Conferenza metropolitana per deliberare sull argomento iscritto all ordine del giorno. Sono presenti il Sindaco metropolitano, LUIGI BRUGNARO, che presiede la seduta, e i rappresentanti dei Comuni del territorio, nelle persone dei Sindaci o, in caso di assenza od impedimento, dei rispettivi Vice Sindaci o altri delegati, per un totale di n. 32 componenti su 44, pari al 75,80% della popolazione residente: N. componenti presente N. componenti presente 1 Aliprandi Loretta PRESENTE 23 Menin Gianpietro ASSENTE 2 Betetto Luciano PRESENTE 24 Mestre Mirco ASSENTE 3 Boscaro Federica PRESENTE 25 Mestriner Giovanni Battista PRESENTE 4 Cacciavillani Caterina ASSENTE 26 Natin Alberto ASSENTE 5 Calzavara Massimo PRESENTE 27 Nesto Roberta PRESENTE 6 Cappelletto Matteo ASSENTE 28 Odorico Claudio PRESENTE 7 Carrer Gianni Vice Sindaco PRESENTE 29 Orlandin Andrea Assessore PRESENTE 8 Cereser Andrea ASSENTE 30 Panfilio Alberto PRESENTE 9 Checchin Silvano PRESENTE 31 Pasquon Nello Vice Sindaco PRESENTE 10 Danieletto Andrea PRESENTE 32 Pivetta Fausto PRESENTE 11 De Carlo Andrea Vice Sindaco PRESENTE 33 Polo Alberto ASSENTE 12 Dori Marco PRESENTE 34 Romanello Matteo PRESENTE 13 Falcomer Gianluca ASSENTE 35 Senatore Maria Teresa ASSENTE 14 Ferro Alessandro ASSENTE 36 Sensini Massimo PRESENTE 15 Fragomeni Nicola PRESENTE 37 Sidran Natale PRESENTE 16 Gaiotto Ketty Assessore PRESENTE 38 Striuli Luciano ASSENTE 17 Gasparotto Giacomo PRESENTE 39 Trevisan Barbara Vice Sindaco PRESENTE 18 Gastaldi Mattia Assessore PRESENTE 40 Tamai Andrea PRESENTE 19 Grosso Claudio PRESENTE 41 Zebellin Flavio Vice Sindaco PRESENTE 20 Marin Mirko ASSENTE 42 Zara Cristian Assessore PRESENTE 21 Maschietto Vittorino Vice Sindaco PRESENTE 43 Zoggia Valerio PRESENTE Mazzetto Lidia Vice Sindaco 22 PRESENTE Segretario della seduta: Segretario generale NEN STEFANO

2 Il Sindaco metropolitano invita a trattare la seguente proposta di deliberazione Parere sul rendiconto di gestione per l esercizio finanziario 2017 : Premesso che l articolo 1 della legge 7 aprile 2014, n. 56: i. al comma 16, stabilisce che le Città metropolitane, subentrando alle province omonime, ne esercitano le funzioni; ii. al comma 10, prescrive che lo statuto metropolitano, nel rispetto delle norme della stessa legge 7 aprile 2014, n. 56, stabilisce le norme fondamentali dell organizzazione dell ente, ivi comprese le attribuzioni degli organi nonché le articolazioni delle loro competenze; iii. al comma 50, dispone, tra l altro, che alle Città metropolitane si applicano, per quanto compatibili, le disposizioni in materia di comuni di cui al testo unico (d.lgs 18 agosto 2000, n. 267); dato atto che, a mente dell articolo 1, co. 8, della citata L. n. 56/2014. Su proposta del Sindaco metropolitano, il Consiglio adotta gli schemi di bilancio da sottoporre al parere della Conferenza metropolitana. A seguito del parere espresso dalla Conferenza metropolitana con i voti che rappresentino almeno un terzo dei comuni compresi nella città metropolitana e la maggioranza della popolazione complessivamente residente, il Consiglio approva in via definitiva i bilanci dell'ente ; visto lo statuto della Città metropolitana di Venezia, approvato con deliberazione di questa Conferenza n. 1 del 20 gennaio 2016 e, in particolare, l articolo 18, co. 9, secondo cui: a) la Conferenza esprime il proprio parere ( ) sui bilanci con i voti che rappresentano almeno un terzo dei Comuni e la maggioranza della popolazione complessivamente residente della Città metropolitana; b) in caso di mancato parere favorevole, il Sindaco deve riunire la Conferenza entro i successivi dieci giorni liberi e, qualora sui testi sottoposti in sede di primo esame, il parere non sia favorevole, il Consiglio può comunque approvarli, motivando puntualmente le ragioni di diritto e merito che inducono a discostarsi dal pronunciamento della Conferenza; vista la deliberazione n. 6, in data 23 aprile 2018, con cui il Consiglio metropolitano ha adottato lo schema di rendiconto di gestione per l esercizio finanziario 2017, la relazione di cui all art. 151, co. 6, del Tuel, ed i relativi allegati; visti altresì: il decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, ed, in particolare, gli articoli 227 e seguenti recanti la disciplina per la rilevazione e la dimostrazione dei risultati di gestione; il decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, che introduce nuovi principi in materia di contabilità degli enti locali e, all articolo 11, comma 1, come modificato dal decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126, definisce, tra l altro, i nuovi schemi di rendiconto della gestione; esaminata la menzionata documentazione relativa al rendiconto per l esercizio 2017, nei testi adottati dal Consiglio metropolitano;

3 ritenuto di procedere con l espressione del parere di competenza, per consentire il completamento dell iter prescritto dalla legge n. 56/2014 e dallo statuto metropolitano, d e l i b e r a 1) di esprimere parere favorevole sul rendiconto per l esercizio finanziario 2017 della Città metropolitana di Venezia, nel testo adottato dal Consiglio metropolitano in data 23 aprile 2018; 2) di dare atto che, dopo l espressione del presente parere, il rendiconto relativo all esercizio 2017 verrà definitivamente approvato con apposita deliberazione dal Consiglio metropolitano. Il Sindaco metropolitano presenta sinteticamente la proposta di deliberazione, come da intervento integralmente riportato nel resoconto verbale della seduta. Durante l intervento, entra in aula il Sindaco del Comune di Portogruaro, Maria Teresa Senatore (ore 10,10) - presenti n popolazione rappresentata 78,77% Il Sindaco Brugnaro cede la parola al dirigente del servizio economico finanziario, Matteo Todesco, per l illustrazione tecnica della deliberazione. Il dirigente Todesco illustra la deliberazione, come da intervento integralmente riportato nel resoconto verbale della seduta. Aperta la discussione, prendono la parola, nell ordine, il Sindaco Fragomeni del Comune di Santa Maria di Sala, il Sindaco Brugnaro, il Sindaco Panfilio del Comune di Cona, il Sindaco Brugnaro, il dirigente Todesco, il Sindaco Sidran del Comune di Fossalta di Portogruaro, il Sindaco Brugnaro, il Sindaco Sidran, il Sindaco Brugnaro, il Sindaco Checchin del Comune di Spinea, il vice Sindaco Pasquon del Comune di Torre di Mosto, il dirigente Todesco, il Sindaco Boscaro del Comune di Fossò, il Sindaco Brugnaro, il Sindaco Senatore del Comune di Portogruaro, il Sindaco Dori del Comune di Mira che domanda una sospensione della seduta, ed il Sindaco Senatore del Comune di Portogruaro, come da interventi integralmente riportati nel resoconto verbale della seduta. Su richiesta del Sindaco di Mira, il Sindaco Brugnaro sospende la seduta alle ore ore Alle ore 11,35 il Sindaco metropolitano riapre la seduta (presenti n. 33) Ripresa la discussione, interviene il Sindaco Zoggia del Comune di Jesolo, il Sindaco Dori del Comune di Mira, il Sindaco Sidran del Comune di Fossalta di Portogruaro, il Sindaco Checchin del Comune di Spinea, il Sindaco Aliprandi del Comune di Meolo, il Sindaco Boscaro del Comune di Fossò, il Sindaco Nesto del Comune di Cavallino Treporti ed il Sindaco Brugnaro, come da interventi integralmente riportati nel resoconto verbale della seduta. Nessun altro Sindaco o rispettivo delegato avendo richiesto di intervenire, il Sindaco metropolitano pone in votazione la proposta di deliberazione.

4 La votazione, espressa per alzata di mano, dà il seguente risultato, calcolato sulla popolazione legale dei Comuni ricompresi nella Città metropolitana di Venezia, riportata nel DPR 6 novembre 2012: Sindaco/Vice Sindaco/altro amministratore con delega Voto fav. Voto contr. Popolazione rappresentata Comune Popolazione Astens. Assente da voto positivo Annone Veneto Andrea De Carlo (vice Sindaco) x Campagna Lupia Alberto Natin x 0 Campolongo Maggiore Mattia Gastaldi (Assessore) x Camponogara Gianpietro Menin x 0 Caorle Luciano Striuli x 0 Cavallino-Treporti Roberta Nesto x Cavarzere Andrea Orlandin (Assessore) x Ceggia Mirko Marin x 0 Chioggia Alessandro Ferro x 0 Cinto Caomaggiore Gianluca Falcomer x 0 Cona Alberto Panfilio x Concordia Sagittaria Claudio Odorico x Dolo Alberto Polo x 0 Eraclea Mirco Mestre x 0 Fiesso d'artico Flavio Zebellin (vice Sindaco) x Fossalta di Piave Massimo Sensini x Fossalta di Portogruaro Natale Sidran x Fossò Federica Boscaro x Gruaro Giacomo Gasparotto x Jesolo Valerio Zoggia x Marcon Matteo Romanello x Martellago Barbara Trevisan (vice Sindaco) x Meolo Loretta Aliprandi x Mira Marco Dori x Mirano Cristian Zara (Assessore) x Musile di Piave Vittorino Maschietto (vice Sindaco) x Noale Lidia Mazzetto (vice Sindaco) x Noventa di Piave Ketty Gaiotto (Assessore) x Pianiga Massimo Calzavara x Portogruaro Maria Teresa Senatore x Pramaggiore Fausto Pivetta x Quarto d'altino Claudio Grosso x Salzano Luciano Betteto x San Donà di Piave Andrea Cereser x 0 San Michele al Tagliamento Gianni Carrer (vice Sindaco) x San Stino di Livenza Matteo Cappelletto x 0 Santa Maria di Sala Nicola Fragomeni x Scorzè Giovanni B. Mestriner x Spinea Silvano Checchin x Stra Caterina Cacciavillani x 0 Teglio Veneto Andrea Tamai x Torre di Mosto Nello Pasquon (vice Sindaco) x Venezia Luigi Brugnaro x Vigonovo Andrea Danieletto x Totale sindaci Popolazione totale PIU' 78,77%

5 (censimento 2011) DI 1/3 Il Sindaco metropolitano dichiara approvato il parere favorevole al rendiconto 2017 ai sensi dell art. 1, co. 8, della legge 7 aprile 2014, n. 56. Il Sindaco metropolitano BRUGNARO LUIGI Il Segretario generale NEN STEFANO

6 CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA PARERE DI REGOLARITA TECNICA TIPO ATTO: DELIBERA DELLA CONFERENZA METROPOLITANA OGGETTO: PARERE SULLO SCHEMA DI RENDICONTO DI GESTIONE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2017 Ai sensi dell art. 49 del T.U. delle leggi sull ordinamento degli enti locali, D.Lgs 267/2000, si esprime parere di regolarità tecnica favorevole relativamente alla proposta di delibera in oggetto. IL DIRIGENTE TODESCO MATTEO atto firmato digitalmente

7 CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO PARERE DI REGOLARITA CONTABILE OGGETTO: PARERE SULLO SCHEMA DI RENDICONTO DI GESTIONE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2017 DELIBERA DELLA CONFERENZA METROPOLITANA Ai sensi dell art. 49 del TU delle leggi sull ordinamento degli enti locali, d.lgs. 267/2000, si esprime parere di regolarità contabile favorevole relativamente alla proposta di delibera in oggetto. ANNO MOVIMENTO CAPITOLO DESCRIZIONE IMPORTO IL DIRIGENTE TODESCO MATTEO atto firmato digitalmente

8 CITTÀ METROPOLITANA DI VENEZIA ATTESTAZIONE SEGRETARIO GENERALE TIPO ATTO: DELIBERA DELLA CONFERENZA METROPOLITANA OGGETTO: PARERE SULLO SCHEMA DI RENDICONTO DI GESTIONE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2017 Attestazione di conformità alla normativa vigente, allo statuto ed ai regolamenti. Il Segretario Generale NEN STEFANO Atto firmato digitalmente