PROGRAMMA 7 "VIABILITA' E TRASPORTI"

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMA 7 "VIABILITA' E TRASPORTI""

Transcript

1 ASSESSORE: CIAPONI RENATO //LL.PP.: SINDACO RIVA ITALO PROGRAMMA 7 "VIABILITA' E TRASPORTI" VIABILITA' E TRASPORTI PEDONI IN SICUREZZA VIABILITA' DEL CENTRO VIABILITA' PERIFERICA POLIZIA LOCALE, SEGNALETICA E MANUTENZIONE STRADE REALIZZAZIONE MARCIAPIEDI IN VIA GAVAZZENI E PARCHEGGI LOC. SAN GIORGIO STUDIO GENERALE VIABILITA' DEL CENTRO STUDIO-ANALISI COLLEGAMENTO SCUOLE ELEMENTARI / PALESTRA / COLOMBERA / ZONA INDUSTRIALE POLIZIA LOCALE E SEGNALETICA STRADALE STUDIO E REALIZZAZIONE MARCIAPIEDI IN VIA ROMA REALIZZAZIONE COLLEGAMENTO VIARIO SCUOLE MEDIE/SAN CARLO MANUTENZIONE ORDINARIA STRADE STUDIO MESSA IN SICUREZZA ATTRAVERSAMENTO PEDONALE C/O CAMPO SPORTIVO/AZIONE ELIMINATA MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE STUDIO E REALIZZAZIONE COLLEGAMENTO PEDONALE DA SCUOLE MEDIE A SAN CARLO

2 Comune di Talamona riepilogo programma 7 PROGRAMMA 7 "VIABILITA' E TRASPORTI" Descrizione del programma: Gli interventi da pianificare sono costituiti principalmente dalle nuove zone scolastiche in cui realizzare dei percorsi pedonali in sicurezza. Anche i percorsi di accesso agli impianti sportivi andranno messi in sicurezza con realizzazioni di nuovi marciapiedi, sottopassi o percorsi protetti. In senso generale si dovrà dare particolare attenzione allo studio del PGT riguardo all'individuazione o realizzazione di percorsi pedonali protetti dalle contrade periferiche al centro. Attori: (soggetti da coinvolgere, coordinamento) Assessore alla viabilità, Responsabile Servizio Tecnico Stakeholders: (portatori di interesse da coinvolgere) Cittadini Progetti per l'attuazione del programma: 7.1 PEDONI IN SICUREZZA 7.2 VIABILITA' DEL CENTRO 7.3 VIABILITA' PERIFERICA 7.4 POLIZIA LOCALE, SEGNALETICA E MANUTENZIONE STRADE BUDGET SPESA (spese derivanti dall'attuazione del programma) BUDGET ENTRATA (fonti di finanziamento) Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Spesa corrente , , ,00 % spese correnti/totale spese correnti 2,27 2,18 2,19 Spesa per investimenti , , ,00 % spese investimento/totale spese inv. 2,41 7,76 31,30 Anno 2012 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Anno 2017 Proventi dei servizi/oouu , , ,00 Mutui/prestiti Contributi Quote di risorse generali , , ,00 % entrate correnti contr./totale spese progetto % entrate investimento contr./totale spese prog. Piano Generale di Sviluppo - P.G.S. ANNO 2013

3 Comune di Talamona riepilogo programma 7 PROGRAMMA 7 "VIABILITA' E TRASPORTI" PEDONI IN SICUREZZA PROGETTO 7.1 azione azione azione azione REALIZZAZIONE MARCIAPIEDI IN VIA GAVAZZENI E PARCHEGGI LOC. SAN GIORGIO STUDIO E REALIZZAZIONE MARCIAPIEDI IN VIA ROMA STUDIO MESSA IN SICUREZZA ATTRAVERSAMENTO PEDONALE C/O CAMPO SPORTIVO/AZIONE ELIMINATA STUDIO E REALIZZAZIONE COLLEGAMENTO PEDONALE DA SCUOLE MEDIE A SAN CARLO VIABILITA' DEL CENTRO PROGETTO 7.2 azione azione azione azione STUDIO GENERALE VIABILITA' DEL CENTRO REALIZZAZIONE COLLEGAMENTO VIARIO SCUOLE MEDIE/SAN CARLO RIQUALIFICAZIONE CENTRO STORICO COMUNALE - PISL MONTAGNA VALTELLINA MORBEGNO RIQUALIFICAZIONE AREA ANTISTANTE IL MUNICIPIO E LA CHIESA PARROCCHIALE-PISL MONTAGNA VALTELLINA MORBEGNO PROGETTO 7.3 VIABILITA' PERIFERICA azione STUDIO-ANALISI COLLEGAMENTO SCUOLE ELEMENTARI / PALESTRA / COLOMBERA / ZONA INDUSTRIALE POLIZIA LOCALE, SEGNALETICA E MANUTENZIONE STRADE PROGETTO 7.4 azione azione azione POLIZIA LOCALE E SEGNALETICA STRADALE MANUTENZIONE ORDINARIA STRADE MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE Piano Generale di Sviluppo - P.G.S. ANNO 2013

4 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.1 PROGRAMMA 7 PROGETTO 7.1 "VIABILITA' E TRASPORTI" PEDONI IN SICUREZZA REALIZZAZIONE MARCIAPIEDI IN VIA GAVAZZENI E PARCHEGGI LOC. SAN GIORGIO L'amministrazione comunale ha incaricato il geom. Oscar Pasina per la redazione del progetto di formazione marciapiede lungo la via Gavazzeni, dalla Cappelletta di caravaggio sino a S. Carlo. La progettazione in corso riguarda un primo lotto funzionale, da Caravaggio a salire fino di fronte alla Cooperativa in modo da permettere l'utilizzo del marciapiede già realizzato sul lato opposto. Stante l'avanzamento delle fasi di progettazione si conta di eseguire i lavori lungo l'estate del Completamento n. 2 parcheggi in località San Giorgio realizzati a seguito di convenzioni urbanistiche RENATO / Sindaco RIVA ITALO Marciapiedi in via Gavazzeni in prossimità della nuova scuola primaria e completamento parcheggi in loc. San Giorgio // Deliberazione G.C. 37/2010 In data la Giunta Comunale ha approvato il progetto esecutivo dei lavori di formazione marciapiede in Via Gavazzeni e completamento dei parcheggi in loc. S. Giorgio. L'appalto è stato fatto il 10 novembre 2010 e si è aggiudicata il lavoro l'impresa Mazzoni Costruzioni di Talamona con un ribasso del 26,37 % per un importo di euro ,53 I lavori sono stati ultimati a giugno 2011 Risultati raggiunti nell'anno 2012 Azione chiusa

5 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto STUDIO E REALIZZAZIONE MARCIAPIEDI IN VIA ROMA Dopo l'esecuzione della prosecuzione del marciapiede sul lato destro a salire, fino all'incrocio con la via XX Settembre è opportuno ipotizzarne la continuazione sino al centro. Si tratterebbe di valutare l'ampliamento della porzione esistente e la craezione di uno nuovo prestando particolare attenzione agli accessi esistenti, sia per quanto riguarda le abitazioni che le attività che vi insistono RENATO / Sindaco RIVA ITALO Marciapiedi in via Roma : prosecuzione dei marciapiedi dall'incrocio con via Maffezzini fino in piazza Risultati raggiunti nell'anno 2012 La mancanza di risorse non ha permesso la realizzazione del progetto Studio e progettazione

6 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto STUDIO MESSA IN SICUREZZA ATTRAVERSAMENTO PEDONALE C/O CAMPO SPORTIVO / PALESTRA / SCUOLA PRIMARIA I recenti lavori di esecuzione dei passaggi pedonali rialzati in zona hanno fatto sì che sia stata ottenuta una minima garanzia per gli utenti del campo sportivo della Palestra e delle Nuove scuole in quanto il sopralzo della carreggiata permette una limitazione della velocità dei veicoli. Tuttavia trattandosi di utenti giovani ed a volte incuranti delle regole del codice stradale si è ritenuto di prevedere l'installazione di appositi corpi illuminanti che garantiscano la visibilità e l'attraversamento in sicurezza anche nelle ore notturne RENATO / Sindaco RIVA ITALO Sicurezza in prossimità delle strutture sportive frequentate da giovani. Il passaggio pedonale, seppure rialzato, ha una scarsa visibilità nelle ore serali d' inverno per cui richiede un'appropriata illuminazione. Risultati raggiunti nell'anno 2012 Sono stati affidati i lavori ad ENEL SOLE per l'illuminazione dei passaggi pedonali in conformità alle norme stabilite dal Codice della Strada Realizzazione da parte di Enel Sole

7 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto STUDIO E REALIZZAZIONE COLLEGAMENTO PEDONALE DA SCUOLE MEDIE A SAN CARLO Rientra fra le priorità dell'amministrazione comunale la realizzazione di un collegamento fra le scuole medie e S. Carlo, questo al fine di mettere in sicurezza gli studenti che devono raggiungere la palestra per le lezioni; oltre a questo si aggiunga la possibilità per i parenti ed i degenti di raggiungere la Casa di Riposo utilizzando un percorso protetto che funga anche da "camminata protetta" RENATO / Sindaco RIVA ITALO Sicurezza in prossimità delle strutture scolastiche e di servizi. Collegata con azione sono sta ti realizzati due progetti di massima con diverse soluzioni. Valutazioni di carattere urbanistico all'interno dello studio del redigendo PGT Risultati raggiunti nell'anno 2012 Valutazioni di carattere urbanistico all'interno dello studio del redigendo PGT L'area interessata è riconpresa in ambito a standard nel redigendo P.G.T.

8 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.1 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 BUDGET SPESA (spese derivanti dall'attuazione del progetto) Spesa corrente % spese correnti/totale spese correnti Spesa per investimenti % spese investimento/totale spese investimento Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 BUDGET ENTRATA di finanziamento) (fonti Proventi dei servizi/oo.uu. Mutui/prestiti Contributi Quote di risorse generali % entrate correnti contributi-proventi/totale spesa progetto % entrate investimento contributi/totale spese progetto Strumenti di pianificazione negoziata e di partecipazione Strumento Durata accordo Obiettivi Soggetti esterni Risorse aggiuntive da soggetti esterni / / / / / Altre partnership possibili Stakeholders

9 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.2 PROGRAMMA 7 PROGETTO 7.2 "VIABILITA' E TRASPORTI" VIABILITA' DEL CENTRO STUDIO GENERALE VIABILITA' DEL CENTRO La viabilità della zona centrale è all'attenzione dell'amministrazione comunale: occorre valutare, evidenziando le criticità attuali e quelle che ne deriverebbero, il senso di marcia attualmente utilizzato, se occorre istituire altre zone a senso unico o da pedonalizzare, il tutto ponendo come elemento prioritario la sicurezza dei pedoni e la vivivbilità del paese, oltre ad una spinta alle sempre meno attività commerciali/artigianali della zona RENATO E' stato realizzata un nuovositema di circolazione agli incroci in località S. Carlo Risultati raggiunti nell'anno 2012 e' stato realizzato in sede stradale una fascia protetta per il traffico pedonale in via Gavazzeni Studio, progettazione

10 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto COLLEGAMENTO VIARIO SCUOLE MEDIE / SAN CARLO Oltre a quanto riportato al punto 7,1,4 relativo alla viabilità pedonale, si reputa opportuno creare il collegamento tra la zona scuole con loc. S. Carlo per superare la strettoia di via Gavazzeni. Pur essendo una strada a senso unico, il traffico transitante crea notevoli disagi, sia ai pedoni che alle abitazioni che si vi affacciano a filo strada. Si tratta pertanto di ipotizzare un collegamento di larghezza idonea che consenta una carreggiata stradale per doppio senso di marcia oltre ai marciapiedi RENATO Collegata con azione Sono stati presentati due progetti di massima Valutazioni di carattere urbanistico all'interno dello studio del redigendo PGT Risultati raggiunti nell'anno 2012 Valutazioni di carattere urbanistico all'interno dello studio del redigendo PGT Eventuale inserimento nelle zone per servizi comunali nell'ambito della redazione del nuovo P.G.T.

11 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto RIQUALIFICAZIONE CENTRO STORICO COMUNALE - PISL MONTAGNA VALTELLINA MORBEGNO Con questo progetto l'amministrazione comunale intende perseguire l'obiettivo di riqualificare il centro "storico" del paese ubicato a mezza costa sul conoide di deiezione del torrente Roncaiola. La base di partenza per migliorare l'attrattività dei territori montani, anche ai fini turistico-ricettivi, può essere omdovoduata nell'assicurare agli eventuali fruitori una migliore accessibilità ai luoghi più importanti, sia dal punto di vista di una comoda percorribilità dei percorsi, che dal punto di vista prettamente architettonico legato alla percezione visiva di un manufatto di qualità e quindi all'utilòizzo di materiali di pregio nella loro realizzazione. Per Talamona che, contrariamente a molti paesi, accusa la mancanza di uno spazio pubblico di richiamo aggregativo, in particolare di una piazza che faccia da catalizzatore dei vari interessi collettivi, risulta fondamentale la riqualificazione della strada più importante del paese, la Via Gavazzeni/Cusini su cui si affacciano le principali attività commerciali, e la limitrofa area di sosta antistante il municipio dotata di monumento dedicato ai caduti sui fronti di guerra. Il recupero di detta area a ruolo di piazza lineare viva di questo "cuore" cittadino, potrebbe compensare la mancanza di un luogo ampio socialmente aggegante ed anche di richiamo per una presenza turistica. Dall'esame dello stato di fatto si evince che, in primo luogo, bisogna por mano al rifacimento della pavimentazione stradale in cubetti di porfido che presenta sconnessioni, rappezzi in calcestruzzo ed asfalto, asportazione materiale di copertura e cedimenti del sottofondo. PISL 1: intervento da Via Roma "Bar Tubino" al "Bar Angelini" 2012 RENATO Collegata con azione 7.1.4

12 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.2 Risultati raggiunti nell'anno 2012 L'azione è stata realizzata Azione realizzata

13 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto RIQUALIFICAZIONE AREA ANTISTANTE IL MUNICIPIO E LA CHIESA PARROCCHIALE - PISL MONTAGNA VALTELLINA Con questo progetto l'amministrazione comunale intende perseguire l'obiettivo di riqualificare il centro "storico" del paese ubicato a mezza costa sul conoide di deiezione del torrente Roncaiola. La base di partenza per migliorare l'attrattività dei territori montani, anche ai fini turistico-ricettivi, può essere omdovoduata nell'assicurare agli eventuali fruitori una migliore accessibilità ai luoghi più importanti, sia dal punto di vista di una comoda percorribilità dei percorsi, che dal punto di vista prettamente architettonico legato alla percezione visiva di un manufatto di qualità e quindi all'utilòizzo di materiali di pregio nella loro realizzazione. Per Talamona che, contrariamente a molti paesi, accusa la mancanza di uno spazio pubblico di richiamo aggregativo, in particolare di una piazza che faccia da catalizzatore dei vari interessi collettivi, risulta fondamentale la riqualificazione della strada più importante del paese, la Via Gavazzeni/Cusini su cui si affacciano le principali attività commerciali, e la limitrofa area di sosta antistante il municipio dotata di monumento dedicato ai caduti sui fronti di guerra. Il recupero di detta area a ruolo di piazza lineare viva di questo "cuore" cittadino, potrebbe compensare la mancanza di un luogo ampio socialmente aggegante ed anche di richiamo per una presenza turistica. Dall'esame dello stato di fatto si evince che, in primo luogo, bisogna por mano al rifacimento della pavimentazione stradale in cubetti di porfido che presenta sconnessioni, rappezzi in calcestruzzo ed asfalto, asportazione materiale di copertura e cedimenti del sottofondo. PISL 2: intervento dal "Bar Angelini" a scendere verso il municipio 2012 RENATO Collegata con azione Risultati raggiunti nell'anno 2012 L'azione è stata realizzata

14 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.2 Azione realizzata

15 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.2 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 BUDGET SPESA (spese derivanti dall'attuazione del progetto) Spesa corrente % spese correnti/totale spese correnti Spesa per investimenti % spese investimento/totale spese investimento Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 BUDGET ENTRATA di finanziamento) (fonti Proventi dei servizi/oo.uu. Mutui/prestiti Contributi Quote di risorse generali % entrate correnti contributi-proventi/totale spesa progetto % entrate investimento contributi/totale spese progetto Strumenti di pianificazione negoziata e di partecipazione Strumento Durata accordo Obiettivi Soggetti esterni Risorse aggiuntive da soggetti esterni Stakeholders / / / / / Altre partnership possibili

16 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.3 PROGRAMMA 7 PROGETTO 7.3 "VIABILITA' E TRASPORTI" VIABILITA' PERIFERICA STUDIO-ANALISI Attualmente già il P.R.G. prevede una strada di collegamento fra la zona campo sportivo e via Alla provinciale, in prossimità del ponte sul Roncaiola. COLLEGAMENTO SCUOLE Occorre valutare, anche alla luce delle strategie urbanistiche di questa Amministrazione ELEMENTARI / PALESTRA che prevedono l'insediamento di nuove strutture (scolastiche e sportive) nella zona a nord / COLOMBERA / ZONA della palestra comunale, la validità della soluzione attuale, se occorre procedere a INDUSTRIALE variazioni o limitazioni o se del caso provvedere con nuovi tracciati RENATO la mancanza di risorse non ha permesso l'incarico per lo studio Risultati raggiunti nell'anno 2012 Studio e comparazione con strategie urbanistiche derivanti dall'approvazione di varianti e P.G.T.

17 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.3 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 BUDGET SPESA (spese derivanti dall'attuazione del progetto) Spesa corrente % spese correnti/totale spese correnti Spesa per investimenti % spese investimento/totale spese investimento Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 BUDGET ENTRATA di finanziamento) (fonti Proventi dei servizi/oo.uu. Mutui/prestiti Contributi Quote di risorse generali % entrate correnti contributi-proventi/totale spesa progetto % entrate investimento contributi/totale spese progetto Strumenti di pianificazione negoziata e di partecipazione Strumento Durata accordo Obiettivi Soggetti esterni Risorse aggiuntive da soggetti esterni / / / / / Altre partnership possibili Stakeholders

18 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.4 PROGRAMMA 7 PROGETTO 7.4 "VIABILITA' E TRASPORTI" POLIZIA LOCALE, SEGNALETICA STRADALE E MANUTENZIONE STRADE POLIZIA LOCALE E SEGNALETICA STRADALE La Polizia Locale sta affrontando negli ultimi anni un percorso per il miglioramento della sua organizzazione interna e, anche, del suo modo di rapportarsi con il cittadino; La Polizia Locale espleta una lunghissima serie di compiti e funzioni che riguardano: la prevenzione e repressione delle violazioni alle norme contenute in leggi e regolamenti. Obiettivo dell amministrazione è quello di ricercare forme di collaborazione con i comuni limitrofi al fine di assicurare nei limiti delle risorse umane a disposizione una organizzazione dei turni e delle attività che possa garantire una copertura efficiente dei servizi nonché la capacità di intervento su situazioni eccezionali e d urgenza. L azione della polizia locale deve essere improntata anche all utilizzo dello strumento sanzionatorio in maniera integrata con le azioni preventive ed educative. Gli strumenti a disposizione della Polizia Locale sono quindi molti ed articolati, per garantirne un più ampio e positivo effetto della presenza sul territorio urbano e dei servizi espletati; questi possono essere più e meno noti al cittadino, e comprendono: Presidio del territorio Azioni di educazione preventiva Soluzione ai problemi proposti dai cittadini Sanzioni dei comportamenti scorretti Approfondimenti per lo studio e la conoscenza dei problemi territoriali Mediazione dei conflitti tra i cittadini. L'azione prevede anche la manutenzione annuale della segnaletica stradale RENATO collegata con azioni E' stata realizzata la segnalettica necessarria. E' stata realizzato quanto definito negli obiettivi. Risultati raggiunti nell'anno 2012 E' stata realizzato quanto definito negli obiettivi. Assicurare servizi di vigilanza serali in particolare nel periodo estivo. Assicurare la presenza alle maggiori manifestazioni che si svolgono sul territorio del Comune. Assicurare la presenza alle onoranze funebri nei giorni festivi. Coordinare la realizzazione del progetto di nuova toponomastica e messa in opera della relativa segnaletica. Partecipare alle iniziative scolastiche tese alla diffusione del rispetto del Codice della Strada.

19 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto MANUTENZIONE ORDINARIA STRADE Risultati raggiunti nell'anno 2012 Gli interventi comprendono la pulizia meccanizzata delle strade, lo spurgo pozzetti stradali alla fine della stagione invernale e tutti gli interventi connessi alla manutenzione ordinaria delle strade RENATO E' stata assicurata la manutenzione ordinaria delle strade; è stato effettuato il servizio di pulizia meccanizzata delle strade; è inoltre stato affiadto il servizio di spurgo pozzetti e sono state impegnate le spese relative allenergia elettrica ed agli appaltini di lavori di elettricista, imbianchino, fabbro. E' stata assicurata la manutenzione ordinaria delle strade; è stato effettuato il servizio di pulizia meccanizzata delle strade; è inoltre stato affiadto il servizio di spurgo pozzetti e sono state impegnate le spese relative allenergia elettrica ed agli appaltini di lavori di elettricista, imbianchino, fabbro. E' stata assicurata la manutenzione ordinaria delle strade; è stato effettuato il servizio di pulizia meccanizzata delle strade; è inoltre stato affiadto il servizio di spurgo pozzetti e sono state impegnate le spese relative allenergia elettrica ed agli appaltini di lavori di elettricista, imbianchino, fabbro. Assicurare la manutenzione ordinaria delle strade comunali

20 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE Verranno realizzati gli interventi necessari a garantire idonei livelli manutentivi alla pavimentazione stradale e alle strade nel loro complesso RENATO E' stata realizzata la manutenzione necessaria E' stata realizzata la manutenzione necessaria Risultati raggiunti nell'anno 2012 E' stata realizzata la manutenzione necessaria Assicurare la manutenzione straordinaria delle strade comunali

21 Comune di Talamona - Piano Generale di Sviluppo [P.G.S.] - ANNO 2013 progetto 7.4 Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 BUDGET SPESA (spese derivanti dall'attuazione del progetto) Spesa corrente , , ,00 % spese correnti/totale spese correnti 2,65 2,18 2,19 Spesa per investimenti , , ,00 % spese investimento/totale spese investimento 2,41 7,76 31,30 BUDGET ENTRATA di finanziamento) (fonti Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Proventi dei servizi/oo.uu , , ,00 Mutui/prestiti Contributi Quote di risorse generali , , ,00 % entrate correnti contributi-proventi/totale spesa progetto % entrate investimento contributi/totale spese progetto Strumenti di pianificazione negoziata e di partecipazione Strumento Durata accordo Obiettivi Soggetti esterni Risorse aggiuntive da soggetti esterni / / / / / Altre partnership possibili Stakeholders