storie di lupi, lupetti e lupacchiotti nei libri per ragazzi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "storie di lupi, lupetti e lupacchiotti nei libri per ragazzi"

Transcript

1 storie di lupi, lupetti e lupacchiotti nei libri per ragazzi 2007

2 Catalogo di Stefano Frasnelli Cura redazionale Donatella Mongera Copertina Illustrazione di Marianne Barcilon tratta da Il ciuccio di Nina di Christine Naumann-Villemin Milano, Il Castoro, 2003 (per gentile concessione dell editore) Stampa Betta Tipografia Stamperia del Comune di Trento aprile

3 NOTA INTRODUTTIVA Se nella realtà, imboccando il sentiero di un bosco, è alquanto improbabile imbattersi in un lupo, nel mondo della fantasia, lo sappiamo bene, le cose vanno diversamente. Quante storie, infatti, narrano di incontri più o meno amichevoli con lupi più o meno cattivi! Eh sì, sono davvero tanti i racconti dedicati a questi favolosi animali e se ci capita di smarrire la via in questa vera e propria foresta di libri piena zeppa di lupi di carta, stiamo certi che ne incontreremo di tutti i tipi e per tutti i gusti. Possiamo trovarci di fronte il classico e famelico bestione cattivo, artigliato e zannuto; o il dolce e gentile lupetto dai modi cortesi, avvezzo più ai pomodori che ai cosciotti d agnello; o ancora il lupo insegnante, ballerino, detective, imperatore ed anche il leggendario e fantomatico lupo mannaro. L immaginario lupesco, ricco di metafore e simboli, è quanto mai vasto e si presta ad ogni sorta di studi, che con la zoologia hanno poco a che vedere. Il lupo entra nei miti e nelle leggende di molti popoli, attraversa i nostri sogni, si sdoppia, prende forma umana e diventa parte di noi. In molte storie per l infanzia il povero lupo, con addosso da sempre la sua proverbiale e insaziabile fame, ha oggi a che fare con novelli e astutissimi Cappuccetti rossi, addirittura moltiplicati in differenti variazioni cromatiche; e ancora con porcellini ingegnosi e pecore fin troppo intelligenti, ma non di rado resta sbeffeggiato e a bocca asciutta. Così lo vogliono le storie: famelico, arrogante, sfortunato, un po ignorante, ma anche ingenuo, gentile, premuroso, ironico, forte, libero e fiero. È la parte che tocca recitare a questo affascinante istrione, grande interprete di favole, capace di toccare le nostre più profonde emozioni e far emergere le paure ancestrali di cui, animale della notte, egli è portatore. Ci auguriamo che questo straordinario attore non perda mai il vizio di farsi trovare, di tanto in tanto, nel bel mezzo di un sentiero narrativo, inaspettatamente camuffato da uno o centomila personaggi. Nelle pagine che seguono proponiamo una bibliografia sui lupi, divisa in tre sezioni: libri illustrati destinati ai bambini d età compresa tra i 2 e gli 8 anni; libri per ragazzi d età compresa tra i 9 e i 14 anni e libri per saperne di più sul lupo. Ogni scheda bibliografica, in ordine alfabetico per autore, è accompagnata dagli abstract tratti dalla rivista Liber. Di alcuni testi proponiamo anche le presentazioni pubblicate sulle riviste di letteratura per l infanzia Andersen e Liber o contenute nel Dizionario della letteratura per ragazzi di Teresa Buongiorno. Infine, concludiamo con una breve antologia (anzi una lup-antologia) di brani tratti da alcune opere elencate nella bibliografia. s.f. Buona lettura e in bocca al lupo!!! 3

4 Lunghi inverni di fame di Roberto Denti Il lupo è fra i più antichi animali entrati nella storia e nella letteratura. Dalla lupa capitolina che allattava Romolo e Remo al Superior stabat lupus di Esopo, dalle feste dei lupercali romani alle divinità dei paesi nordici con la saga di Beowulf, il lupo è presente come nemico (ma sovente anche come aiuto) dell uomo. Il Medioevo non lo dimentica: San Francesco lo ammanisce, il poeta François Villon lo ricorda con un bellissimo verso per i lunghi inverni di fame: Sur le Nöel, morte saison Que le luops se vivent de vent (verso il Natale, morta stagione, quando i lupo vivono di vento). Non è inoltre casuale che tuttora si dica comunemente ho una fame da lupo. L animale è usato in senso metaforico in una delle fiabe più antiche, Cappuccetto rosso, nelle due versioni tramandateci da Perrault (unica fiaba della sua raccolta che non ha un lieto fine) e dai Grimm (con l aggiunta di un cacciatore che accomoda tutto e uccide il lupo). Meno famosa, la fiaba de Il lupo e i sette capretti resta come base di quella più recente, e molto nota (anche grazie a Walt Disney) de I tre porcellini. Le fiabe rimangono comunque sempre alla base della narrativa per i bambini più piccoli, e il lupo, come protagonista, è sempre attuale. Nella letteratura contemporanea per l infanzia merita attenzione particolare la raccolta dei racconti di Bruno Munari Cappuccetto rosso, verde, giallo, blu e bianco [ ]. In essi, sul leitmotiv della fiaba classica, le vicende vengono trasformate in un mondo contemporaneo o magico secondo schemi attuali. Appassionato di lupi è certamente Tony Ross, noto soprattutto come illustratore, ma anche autore di testi di grande interesse. Già nel suo Cappuccetto rosso Ross propone alcune varianti inattese: la bambina gira per il bosco in bicicletta, il taglialegna (il cacciatore, in periodo di problemi ecologici, non è più attuale) è il padre di Cappuccetto e il lupo, diventato vegetariano, coltiva il suo orto con le patate. Ma Ross ha scritto e illustrato anche un indimenticabile Al lupo al lupo, sulla base del vecchio racconto popolare L uomo che gridava al lupo ma con protagonista un bambino le cui vicende assumono una dimensione del tutto imprevista. Ormai animale in via di estinzione, il lupo resta nella tradizione fiabesca un protagonista ancora attuale perché la paura che i nostri antenati avevano di lui è rimasta sempre ancestralmente radicata anche nelle generazioni di oggi, che pur non hanno visto e non vedranno mai un lupo se non in qualche documentario televisivo che parla della sua possibile salvezza. Anche per i ragazzi già in grado di leggere e di apprezzare direttamente un testo di narrativa, il tema del lupo è molto spesso presente. Certamente il romanzo più noto è quello di Daniel Pennac L occhio del lupo, dove il rapporto fra l animale chiuso dietro le sbarre dello zoo e il ragazzo che gli 4

5 diventa amico diventa un aspetto emblematico del nostro vivere quotidiano. Anche Guido Quarzo, con L ultimo lupo mannaro in città affronta un tema attuale, ma il suo racconto richiede una certa esperienza di vita per venir apprezzato come merita. Buon successo ha avuto inoltre L ultimo lupo di Mino Milani, scrittore e insieme sensibile alle più moderne istanze ecologiste. Il lupo non è quindi scomparso dalla letteratura per bambini e ragazzi. Anzi [ ] resta un protagonista sempre molto vivace, sia per i suoi aspetti positivi (naturalistici) che per quelli negativi (la paura nella fiaba). L articolo di Roberto Denti è stato pubblicato sulla rivista Liber (n. 29, ). Nello stesso numero c è un Dossier dedicato al lupo. 5

6 c 6

7 SOMMARIO Storie per piccoli lupi lettori pag. 9 Storie per giovani lupi lettori pag. 31 Alla scoperta del lupo. Quello vero! pag. 41 Nella tana del lupo pag. 43 Breve lup-antologia pag. 55 7

8 C 8

9 Storie per piccoli lupi lettori Allen, Jonathan. La scuola dei Lupi Cattivi Casale Monferrato : Piemme, 1997 (Il battello a vapore. Serie bianca ; 20) Età: 6-8 Edoardo, un lupacchiotto orfano, timido e gentile, viene adottato da una coppia di lupi che lo iscrive alla scuola per diventare cattivo, ma l istruttore capisce che Edoardo non è un vero e proprio lupo. Abbatiello, Antonella. I lupi vegetariani Firenze : Fatatrac, 1997 Età: 3-4 Educando un lupo alla cucina vegetariana Cappuccetto Rosso riesce a convertire a questo tipo di alimentazione anche tutti gli altri lupi, liberando così dal terrore le loro potenziali vittime. Amery, Heather. Cappuccetto Rosso Casale Monferrato : Piemme, 2001 (Il battello a vapore. Le mie prime fiabe) Età: 3-5 Mentre sta attraversando il bosco per raggiungere la casa della nonna la piccola Cappuccetto Rosso, chiamata così per la mantellina rossa che indossa sempre, incontra sulla propria strada un lupo astuto e famelico. Testo in rima. Amery, Heather. I tre porcellini Casale Monferrato : Piemme, 2001 (Il battello a vapore. Le mie prime fiabe) Età: 3-5 Delle case che i tre porcellini si sono costruiti ciascuno per proprio conto solo quella realizzata in mattoni resiste agli assalti del lupo. Testo in rima. Ancilotto, Paola. Ho ragione io! No, io! Vicenza : Il Punto d Incontro, 2004 (Semi di luce) Età: 6-7 Sulla montagna c è uno strano oggetto e la tigre è convinta che sia una tartaruga in letargo, il pitone che si tratti di una pitonessa, il lupo che sia una roccia: chi ha ragione? Ball-Simon, Danièle. Fratellino lupo Zürich : Nord-Sud, 2002 Età: 4-6 Mamma pecora trova un lupacchiotto rimasto orfano, lo chiama Nuvolino e lo alleva insieme ai suoi cuccioli, dimenticandosi con il tempo qual è la sua vera specie; finché un giorno Nuvolino non incontra un suo simile. 9

10 Bellini, Nadia. Parole d acqua Roma : Sinnos, 2004 (Fiabalandia ; 35. Nuove storie) Età: 7-9 Il giovane tipografo Bruno, che vive in solitudine e non parla da quand aveva 7 anni a causa dei maltrattamenti subiti nell infanzia, stringe con un lupo un intensa amicizia che imprimerà una svolta positiva alla sua esistenza. Biet, Pascal ; Bloom, Becky. Gedeone Milano : La Margherita, 2000 Età: 4-6 Il lupo Gedeone, rimasto impressionato da alcuni animali della fattoria immersi nella lettura, pian piano impara a leggere così bene che poi, invece di mangiarseli, va in giro con loro a fare il cantastorie! Blake, Stephanie. Caccapupù Milano : Babalibri, 2006 Età: 3-5 Il coniglietto Simone, che risponde sempre caccapupù, viene divorato da un lupo, il quale poco dopo comincia a usare pure lui la buffa espressione: indizio inequivocabile, per il padre del cucciolo, di cos'è accaduto! Blegvad, Erik (ill.). La vera storia dei tre porcellini San Dorligo della Valle : EL, 2003 (Un libro in tasca ; 47) Età: 4-6 Di tre fratelli porcellini solo il terzo si salva dalle grinfie del famelico lupo e grazie alla sua grande astuzia riesce perfino a gabbarlo più volte di seguito. Blundell, Tony. Attenti alle ragazze San Dorligo della Valle : Emme, 2002 Età: 4-6 Un lupo è fermamente intenzionato a papparsi una bella bambina e le si presenta fingendo di essere sua nonna, ma lei, furba, riscontra sempre qualche particolare mancante perché sia credibile. Bolaffio, Raffaella. Milla, Molli e Lalla San Dorligo della Valle : Emme, 2004 (Prime pagine ; 87) Età: 3-6 La mucca Milla, la pecora Molli e la capra Lalla coronano il loro sogno di aprire un negozio di formaggi quando finalmente riescono a sottrarsi dalle grinfie del prepotente signor Lupo, padrone della fattoria. Borsani, Ambrogio. Il più bel Natale del lupo bianco, in: Animali fenomenali Milano : Einaudi scuola, 1997 (La bibliotechina) Età: 8-10 Una volpe che apre un negozio di furbizie, un asino troppo intelligente, un lupo terrorizzato da pecore cattive, e poi un leone sensibile, topi amici dei gatti e altri animali eccezionali. 10

11 Budde, Nadia ; adattamento di Donatella Ziliotto. Uno, due, tre, quatto quatto Milano : Salani, 2004 Età: 3-5 Sfruttando le possibilità offerte dalla rima varie scene, termini e aggettivi in una girandola di situzioni interpretate da diversi animali, fra cui un lupo, un capretto, un ape e un cavallo. Cabrol, Emanuelle. Come cucinare un porcellino Milano : Ape, 2001 (Zigzag ; 3. Che ridere!) Età: 6-7 Il lupo ha catturato un bel porcellino, ma non sa come cucinarlo: in brodo, alla griglia o in un enorme panino? Alla fine è la stessa vittima a dargli un consiglio, ma si tratta di un astuto diversivo per poter scappare! Cantin, Marc. Il lupo nel frigorifero Milano : Ape, 2002 (Zigzag ; 1) Età: 6-8 A casa di Luigino un lupo affamato si è installato nel frigorifero, ma tutt altro che feroce ha solo voglia di cibo e compagnia, tanto che il protagonista gli si affeziona! Caporali, Renato. Il capretto prudente Firenze : Quadrifoglio, 1991 (La Fontaine favole e animali) Età: 4-6 Un Lupo Malandrino cerca di entrare nella casa di un capretto con un astuto travestimento, ma il cucciolo, che è molto prudente, lo smaschera utilizzando la tecnica della provocazione. Carpi, Pinin. La notte dei lupi Torino : Einaudi, 1999 (Einaudi Ragazzi. Storie e rime ; 108) Età: 7-8 Nel cuore della notte due fratellini riescono a fuggire dalle grinfie di una perfida strega che con l aiuto di un orco li aveva rapiti da piccolissimi. Carrer, Chiara. La bambina e il lupo Milano : Topipittori, 2005 Età: 5-8 Una versione della storia di Cappuccetto Rosso che si rifà ad antichissimi racconti popolari tramandati nelle campagne francesi. La bambina anziché esser divorata dal lupo mannaro Bzou si salva grazie ad un astuto stratagemma. Le bellissime illustrazioni, in cui predominano il rosso e il nero, danno un tono fortemente drammatico alla vicenda. [s.f.] Chapouton, Anne-Marie. L avventura di Costanza Novara : Istituto Geografico De Agostini, 1990 (Prime letture) Età: 6-7 Ritornelli incalzanti narrano la storia di Costanza che, fuggita dalla sua stanza in cerca di carote, rischia di essere assalita da un lupo: si salva grazie a una serie concatenata di circostanze fortuite. 11

12 Chodasevic, Vladislav. L indovinello Novara : Interlinea, 2002 (Le rane piccole ; 11. Storie di Natale) Età: 7-9 Dopo aver fatto una scorpacciata di caramelle mentre si divertiva con un libro d indovinelli trovato a Natale sotto l albero, Volodja, 9 anni, vede apparire un lupo, ci monta sopra e si ritrova nel regno di re Golosone. Cinquetti, Nicola. Cappuccetto Rosso : la fiaba di Jacob e Wilhelm Grimm Milano : Arka, 2006 (Collana di Perle classiche) Età: 6-8 Mentre sta attraversando il bosco per raggiungere la casa della nonna la piccola Cappuccetto Rosso, chiamata così per il cappuccio rosso che indossa sempre, incontra sulla propria strada un lupo astuto e feroce. Claverie, Jean (adatt. e ill.). I tre porcellini Zürich : Nord-Sud, 2002 Età: 4-6 Di tre fratelli porcellini soltanto uno dimostra di essere abbastanza saggio e lungimirante da costruire una solida casa in mattoni che, inespugnabile dal lupo affamato, offrirà riparo anche agli altri due. Compagnone, Luigi. Il lupo imperatore Firenze : Giunti, 2001 (Collana leggo io) Età: 6-8 Un lupo viene adulato da alcuni animali, fra cui una volpe e un orso, a tal punto che s illude d essere l imperatore del bosco, ma il sogno s infrange miseramente quando gli si para dinanzi il vero re: il prepotente leone! Corentin, Philippe. Signorina Si-salvi-chi-può Milano : Babalibri, 2000 Età: 4-6 Una bambina pestifera viene spedita da sua mamma a casa della nonna dove trova un lupo nel letto, ma lungi dallo spaventarsi è lei piuttosto a terrorizzarlo con la sua irruente vivacità. Corentin, Philippe. Pluf! Milano : Babalibri, 2000 Età: 4-6 Un lupo che ha scambiato il riflesso della luna in un pozzo per un pezzo di formaggio vi finisce dentro, riesce poi a uscirne attirandovi un porcellino, ma infine, vittima del proprio stesso gioco, ci cade nuovamente! 12

13 Corentin, Philippe. L orco, il lupo, la bambina e il bignè Milano : Babalibri, 2004 Età: 5-6 Come farà l orco a guadare il fiume con tutti e tre i suoi prigionieri integri - un lupo goloso di bambine, una bambina golosa di bignè e un bignè - dal momento che la barca può trasportare solo due passeggeri per volta? Corentin, Philippe. Patatrac Milano : Babalibri, 2006 Età: 4-6 Un lupo affamato entra nella tana di una famiglia di conigli con l intenzione di farsi una gran bella mangiata. Oggi è il suo compleanno! Non mancherà la sorpresa finale. Costa, Nicoletta. Giulio Coniglio e il lupo Modena : Franco Cosimo Panini, 2001 (I quadrotti) Età: 3-6 Giulio Coniglio e i suoi amici animali sono invitati dal lupo a mangiare una torta al cioccolato a casa sua e, se in un primo momento non vogliono accettare, poi il profumo della torta li convince. Costa, Nicoletta. La giornata di Maestro Lupo San Dorligo della Valle : Emme, 2003 (Per cominciare ; 47) Età: 4-6 Dalle 7 del mattino quando si sveglia alle 12 quando accompagna a mensa i suoi alunni, alle 22 quando stanco va a letto, una tipica giornata del maestro Lupo. Costa, Nicoletta. Maestro Lupo insegna i colori San Dorligo della Valle : Emme, 2003 (Per cominciare ; 49) Età: 4-6 Il maestro Lupo è impegnato in una lezione sui colori e i suoi piccoli alunni dimostrano di capire alla svelta e di saper mettere in pratica ciò che via via apprendono. Costa, Nicoletta. Il Natale di maestro Lupo San Dorligo della Valle : Emme, 2003 (Per cominciare ; 51) Età: 4-6 Dopo tanti preparativi è arrivata finalmente la vigilia di Natale, ma Maestro Lupo e il suo amico merlo si sentono un po soli: meno male che a sorpresa arrivano tutti gli alunni a fare festa! Costa, Nicoletta. Il picnic di maestro Lupo San Dorligo della Valle : Emme, 2004 (Prime letture ; 41) Età: 5-7 Il maestro Lupo, che è in vacanza, approfitta di una splendida giornata di sole per organizzare con il merlo Marco un bel picnic nel bosco. 13

14 Cousseau, Alex ; Turin, Philippe-Henri (ill.). Tre lupi Milano : Babalibri, 2003 Età: 3-4 Non è certo facile cavarsela per tre lupi affamati che in una barca in mezzo al mare scoprono, uno alla volta e a proprie spese, di non saper nuotare né volare; al bisogno, però, sanno perfettamente remare a gran velocità! Dati, Beppe. I tre porcellini : una fiaba in musica per bambini di tutte le età Firenze : Giunti, 2003 Età: 3-6 Dopo aver lasciato insieme la casa dei genitori tre fratelli porcellini si costruiscono una casa ciascuno per proprio conto, ma solo quella del terzo, realizzata con mattoni, resisterà agli assalti del lupo predatore. Delafosse, Claude ; Krawczyk, Sabine (ill.). Il lupo e i tre porcellini San Dorligo della Valle : EL, 2001 (Quattroequattr otto) Età: 3-5 La nota vicenda dei tre porcellini che si costruiscono ciascuno una propria casa per resistere agli assalti del lupo, ma con un finale a sorpresa. Dell Oro, Erminia. Lo straordinario incontro con il lupo Hokusai Trieste : E. Elle, 1996 (Le letture ; 103) Età: 6-8 Hokusai, pronipote del lupo della storia di Cappuccetto Rosso, racconta a un bambino e alla sua nonna, che sono venuti a trovarlo, le tristi vicende della sua vita di lupo diverso. Denti, Roberto ; Ferrari, Anton Gionata (ill). Cappuccetto Oca Casale Monferrato (AL) : Piemme, 2006 Il battello a vapore. Serie bianca ; 50) Età: 6-7 La nonna di Cappuccetto Rosso è molto arrabbiata. Da quando è diventata famosa con la storia del lupo, la sua nipotina si è montata la testa e si comporta come un'oca. Bisogna correre ai ripari! Così, dopo qualche lezione alla scuola di magia, la nonna le prepara un bello scherzetto. Dorfman, Ariel. La rivolta dei conigli magici Milano : Mondadori, 2003 (Junior Mondadori -8 ; 89) Età: 7-8 Il neo dittatore Gran Lupo, re di tutti i lupi, dichiara che i conigli non solo sono stati sconfitti, ma non esistono più, eppure nelle foto scattate dal suo fotografo ufficiale compaiono morbide code e lunghe orecchie! Douzou, Olivier. Lupo Milano : Jaca Book, 2004 Età: 4-5 Un lupo affamato, che alla fine si sfoga divorando una carota, si autopresenta facendo comparire pagina dopo pagina gli elementi principali del suo temibile muso. 14

15 Emmett, Jonathan ; Cox, Steve. Porcellini in volo : le altre avventure dei tre porcellini Milano : Ape, 2005 Età: 4-5 I tre porcellini sono diventati grandi ma non hanno perso le loro abitudini e così in occasione di una gara di aerei il primo ne costruisce uno di paglia, il secondo di legno e il terzo di solido acciaio! Favaro, Graziella. Al lupo! Al lupo! Milano : Carthusia, 2005 Età: 5-7 Un bambino che grida sempre al lupo, al lupo! scopre, quando ne è effettivamente inseguito, che gli adulti non credono più alle sue invocazioni di aiuto. Testo in italiano e in inglese. Fragua, Rosa. Cappuccetto Rosso Zola Predosa : Edizioni del Borgo, 2000 (Lavorare con le fiabe) Età: 7-9 La maschera del lupo, la marionetta della nonna, i fiori di carta velina e altri oggetti e personaggi ispirati a Cappuccetto Rosso da realizzare con materiali di facile reperibilità. Fragua, Rosa. I tre porcellini Zola Predosa : Edizioni del Borgo, 2000 (Lavorare con le fiabe) Età: 7-9 La maschera da porcellino, il burattino del lupo cattivo, il mulinello a vento e altri oggetti e personaggi ispirati ai Tre porcellini da realizzare con materiali di facile reperibilità. Frasca, Simone. Sono nato così Firenze ; Milano : Giunti, 2006 (Bollicine) Età: 4-6 Ernesto è un coniglietto e Filippo è un lupetto. Il fatto strano è che mentre il primo è coraggioso e non teme nulla, il secondo è un gran fifone che ha paura di tutto. French, Vivian. Il compleanno perfetto Milano : Mondadori, 2005 (Banane blu ; 42) Età: 5-6 Mino Maialino ha invitato alla sua festa di compleanno il gatto Gastone e il cane Camillo, ai quali ha promesso che ci saranno un pesce e un osso da sgranocchiare: ma dove trovarli? E proprio allora spunta fuori un lupo. Gaiman, Neil ; McKean, Dave. I lupi nei muri Milano : Mondadori, 2003 Età: 6-8 Soltanto Lucy si accorge che ci sono i lupi nei muri di casa sua e, quando gli altri della famiglia finalmente le credono, è già tardi e devono lasciare la casa in loro balìa. 15

16 Gelsey, James. Il lupo mannaro Casale Monferrato : Piemme, 2004 (Il battello a vapore. Scooby-Doo ; 4) Età: 7-9 Ancora un mistero da risolvere per Scooby-Doo e i suoi amici Shaggy, Velma, Daphne e Fred, specializzati in indagini su eventi misteriosi: chi è il lupo mannaro che si aggira nella foresta? Giraldo, Maria Loretta. Una mamma per Ricciolo di neve Firenze : Giunti, 2002 Età: 3-5 Catturato da un lupo ma poi graziato dalla sua compagna un agnellino va alla ricerca della propria mamma, certo che la riconoscerà grazie al suo odore, il più buono del mondo. Gliori, Debi. Ti voglio bene anche se... Milano : Mondadori, 2000 (Leggere le figure) Età: 3-5 Mamma, se fossi un orsacchiotto mi vorresti bene lo stesso? Se fossi un insetto mi stringeresti tra le braccia? Queste e altre insistenti domande e capricci di Piccolo, cucciolo di lupo, bisognoso di affetto. Gomboli, Mario. Abbasso la paura! : tutto quello che devi sapere per non avere paura a vanvera Milano : Fabbri, 1998 (I consigli di Luporosso) Età: 5-7 Con il suo esempio negativo Luporosso, personaggio avventato e distratto, fornisce lo spunto per una serie di consigli su come difendersi da varie paure, per esempio nei confronti degli animali, del buio, dell acqua, del vuoto, dei medici. Gorbachev, Valeri. Tommaso e i cento lupi cattivi Zürich : Nord-Sud, 1998 Età: 4-6 Il coniglietto Tommaso dorme tranquillo nel grande letto insieme ai fratellini, quando si alza di soprassalto invocando la mamma a squarciagola: nel brutto sogno che ha appena fatto ci sono 100 lupi affamati pronti a sbranarlo! Ma sono veramente così tanti? Grazzani, Roberta. Francesco e il lupo : la storia del lupo di Gubbio Milano : Vita e Pensiero : Edizioni OR, 1989 (Piccole storie) Età: 6-8 La storia dell incontro tra san Francesco e il lupo, illustrata con disegni a colori e corredata da alcune proposte operative: giochi, spiegazione delle parole difficili, notizie su Gubbio e alcuni episodi della vita del santo. Grazzani, Roberta. Che cosa mangerà adesso il lupo? Padova : Edizioni Messaggero Padova, 1998 (I gatti bianchi) Età: 4-6 Un lupo affamato ma pigro fa amicizia con una vecchia pecora che gli insegna a nutrirsi di erba e frutti di bosco, lo fa ridere raccontandogli barzellette e gli fa promettere di non mangiare mai più pecore o agnellini. 16

17 Grimm, J. e W. ; Cantone, Anna Laura (ill.). Cappuccetto Rosso Milano : Fabbri, 2001 Età: 4-6 Grimm, J. e W. Cappuccetto Rosso Zürich : Nord-Sud, 2003 Età: 5-7 Grimm, J. e W. Cappuccetto Rosso (raccontata da Roberto Piumini) San Dorligo della Valle : El, 2005 (C era una fiaba... ; 7) Età: 4-6 Mentre sta attraversando il bosco per raggiungere la casa della nonna la piccola Cappuccetto Rosso, chiamata così per la mantellina rossa che indossa sempre, incontra sulla propria strada un lupo astuto e famelico. Gruesome, Gertrude. Zanna va al campeggio Trieste : E. Elle, 1996 (La piccola biblioteca dell orrore. Minibuh! ; 3) Età: 6-8 I genitori di Lupo Lupetti, detto Zanna, sono molto preoccupati per il figlio che vuole andare in campeggio con l amico Paolino: infatti nel periodo di vacanza è compresa una notte di luna piena e Zanna, lupo mannaro inurbato, può diventare pericoloso anche per gli amici. Guidoux, Valérie. Il lupo miao Trieste : E. Elle, 1998 (La lettura da scoprire ; 5) Età: 4-6 Un lupo famelico si ritrova a esprimersi con i versi degli animali che ha divorato, finché finalmente riesce a espellere da sé i fastidiosi ospiti; tutti meno uno, il più pigro, che continua a fargli fare miao. Guidoux, Valérie. Il lupo Milano : Mondadori, 2002 (Cuccioli come te ; 7) Età: 6-8 Il lupacchiotto Ulli, disobbedendo al padre, convince i fratelli a seguirlo, improvvisandosi capobranco per un improbabile caccia al cervo. Havard, Christian. Filastrocche del lupo cattivo Milano : Motta Junior, 2001 (Le piccole gioie ; 29) Età: 3-5 Un lupo scapolo gira per l Italia alla ricerca di una sposa eccezionale, finché a Roma trova una lupa che allattò un re. Questa e altre 25 filastrocche ispirate ai lupi. 17

18 Jadoul, Emile. Dalla finestra Milano : Ape, 2004 Età: 3-4 Perché il coniglietto, il maialino e l orsetto si nascondono dal lupo rifugiandosi nella casa del grande cervo? Una domanda cui risponde a sorpresa la scena finale. Jonas, Anne ; Jadoul, Emile. La storia del grande pollo cattivo Milano : Nord-Sud, 2006 Età: 5-8 Non sempre il lupo è stato il predatore più temuto del bosco: un tempo, infatti, rivestiva questo ruolo Stridor-di-denti, un terrorizzante e feroce pollo che seminava il panico tra gli altri animali. Kelly, Susan. Lupo buono e lupo cattivo Milano : Mondadori, 2006 (Junior +5 ; 44) Età: 5-6 Come potrà il lupo buono essere scagionato dai tanti testimoni che l'accusano di aver divorato Cappuccetto Rosso e distrutto le case dei porcellini quando invece colpevole è suo gemello, il lupo cattivo, identico a lui? Kempter, Corista. Cara pecorella Milano : Nord-Sud, 2007 Età 4-5 Un lupo scruta con il suo cannocchiale il grande mondo intorno a sé. Ad un tratto scorge una candida pallina di lana, tutta riccioluta una pecorella! Kimiko. Il lupo Milano : Babalibri, 1999 Età: 2-3 Un piccolo lupo nel bosco, seduto sul vasino in mezzo agli alberi, fa paura a tutti, ma in realtà non si direbbe! Brevissimo testo in rima. Kimiko. I tre porcellini Milano : Babalibri, 2001 Età: 4-5 Tre fratelli porcellini costruiscono ciascuno una casa, ma soltanto quello che la costruisce di mattoni potrà dirsi davvero in salvo dal lupo cattivo. Riscrittura in versi della celebre fiaba. Kimiko. Cappuccetto Rosso Milano : Babalibri, 2001 Età: 4-5 La piccola Cappuccetto Rosso si fa imbrogliare dal lupo cattivo e finisce divorata insieme alla nonna, per poi essere salvate entrambe da un cacciatore di passaggio. Riscrittura in versi della celebre fiaba. 18

19 Kimura, Yuichi. In una notte di temporale Firenze : Salani, 1998 Età: 6-8 In una notte burrascosa una capretta e un lupo si rifugiano nella stessa capanna, dove non riconoscendosi per varie circostanze come preda e predatore stringono amicizia, scoprendo di avere emozioni e ricordi molto simili. Kincaid, Lucy e Eric. Seguitemi ragazzi! Torino : Piccoli, 1993 (I racconti di mastro Bruno) Età: 5-7 Il lupo mastro Bruno e suo figlio Tony riparano la cucina della signora coniglio Johnson, ma i suoi numerosi bambini fanno una tale confusione che non si riesce a lavorare; allora il procione Rudy ha una brillante idea. Kubler, Anne (ill.). Che ore sono, signor Lupo? San Dorligo della Valle : Emme, 2004 Età: 3-5 Per il sempre affamato signor Lupo e il suo altrettanto famelico Lupetto le ore del giorno sono scandite dai pasti da consumare e dai preparativi che servono per allestire la tavola. Lairla, Sergio. Emanuele e il lupo Zürich : Nord-Sud, 2004 Età: 5-7 Un adolescente che ha deciso di vivere da solo presso un bosco riesce a conquistare con la sua gentilezza e il suo desiderio d amicizia il lupo che invece voleva predarlo. Lamarque, Vivian. La bambina che mangiava i lupi Milano : Mursia, 1992 (Beccogiallo. Fiabe d autore) Età: 6-8 In inverno Bambina, poiché Gallina che vive con lei non riesce più a fare le uova, inizia per la fame a cacciare i lupi, diventando per loro la mitica "bambina cattiva". Ma il troppo mangiarne le causa un inquietante trasformazione. Lamarque, Vivian. L uccello di fuoco : una fiaba russa Milano : Fabbri, 2002 Età: 7-8 Le vicissitudini che Ivan, terzogenito dello zar, deve affrontare per riuscire a catturare l uccello di fuoco, aiutato nel suo intento da Lupogrigio: a chi dei tre principi ci riuscirà il padre ha infatti promesso il regno! 19

20 Lamarque, Vivian. Pierino e il lupo (dalla favola musicale di Sergej Prokofiev) Milano : Fabbri, 2003 Età: 5-7 Arrampicandosi sulla staccionata che delimita il giardino dal bosco Pierino, con l aiuto di una corda e di un uccellino che fa da esca, riesce a catturare il lupo, ma invece di ucciderlo lo porta allo zoo. Lancelin, Pierre. Sulla strada per Siviglia Milano : Arka, 2004 (Collana di Perle) Età: 4-6 Un giovane musicante che se ne sta andando a Siviglia per la festa della musica incontra un lupo che per predarlo gli fa credere di essere un innocuo cagnolino. Landmann, Bimba. Viaggio nella notte blu Milano : Arka, 1997 (Collana di Perle) Età: 5-6 Una notte il giovane principe Mattio, timoroso del buio e degli incubi, incontra in sogno un lupo che lo esorta a colorare il buio della notte con bellissimi sogni e desideri come fanno gli altri abitanti del castello. Lastrego, Cristina ; Testa, Francesco. Porcellina e il suo amico Lupetto Trieste : E. Elle, 1981 (Le letture ; 4) Età: 6-7 Porcellina e Lupetto fanno amicizia: lei lo ospita e gli offre gustose frittatine, lui si prodiga in premure e la invita a cercare funghi insieme. Lastrego, Cristina ; Testa, Francesco. Porcellina e Lupetto nel gelido inverno Trieste : E. Elle, 1991 (Le letture ; 53) Età: 6-7 Giocando con la neve Lupetto si prende un bel raffreddore, ma grazie alle amorevoli cure dell amica Porcellina riesce a guarire velocemente. Lastrego, Cristina ; Testa, Francesco. Il bosco dei lupi mannari Milano : Mondadori, 1994 Età: 5-7 Nel bosco Cappuccetto Rosso fa amicizia con un lupo mannaro. Pagine cartonate rilegate a spirale, sagomate, forate per la sovrapposizione delle immagini e snodabili: poggiandole verticalmente e aprendole è possibile ricreare l ambiente. Lecaye, Alexis. Ahamm! Ti mangio! Milano : Mondadori, 1993 (Junior -8 ; 32) Età: 6-8 Le pecore di un gregge, terrorizzate dalla grassa e famelica padrona che ogni giorno sceglie una di loro per divorarla, trovano insperato aiuto in un lupo di passaggio che al bestiame preferisce le paffute pastorelle. 20

21 Lukas, Patryk. Il sogno di Rosina Padova : Bohem Press Italia, 2006 Età 5-7 La vita in campagna per la scrofa Rosina non è sempre rose e fiori, ma neanche il trasferimento in città e il successo come cantante la rendono felice; finché un giorno conosce un lupo veramente affascinante. Madero, Pino. Francesco e gli animali Cinisello Balsamo : San Paolo, 1994 (Dio e i bambini ; 6) Età: 4-6 Tratti dalla tradizione francescana, ridotti e adattati, 14 episodi che mettono in evidenza il rapporto di san Francesco con il lupo e con altri animali; segue, in appendice, Il Cantico delle creature. Marchon, Benoit. Lupetto e il suo vasino Milano : Motta Junior, 2002 (I sempreinsieme ; 1) Età: 3-5 Lupetto e le sue prove d uso del vasino e del gabinetto, tra quando arriva troppo tardi, a quando ci sta seduto inutilmente, a quando decide di giocarci o starci a guardare i suoi libri illustrati. Mari, Iela. Storie senza fine Trieste : Einaudi Ragazzi, 1996 (Storie e rime ; 63) Età: 2-4 Animali che si inseguono a vicenda in atteggiamento predatorio, dalla pantera al lupo per tornare di nuovo alla pantera; dalla gallina all uovo, dall uovo alla gallina: due storie illustrate a colori, senza testo. Marinello, Cecco. Jacopo e l Abominevole Selvatico Casale Monferrato : Piemme, 2000 (Il battello a vapore. Serie bianca ; 35) Età: 6-7 Il piccolo Jacopo, che ha qualche difficoltà di relazione, supera i suoi problemi grazie alla segreta amicizia con uno yeti e con due lupi che vede solo lui. Marshall, Jamers ; Sendak, Maurice. Il lupo ballerino Milano : Babalibri, 2001 Età: 6-7 Un lupo male in arnese, entrato in un teatro nella speranza di papparsi uno dei grassi e rosei porcellini protagonisti del balletto, finisce con il dimenticarsi della fame e appassionarsi alla danza. Michelini, Carlo A. Cappuccetto di carta Varese : La Coccinella, 1991 (Storie di carta ; 1) Età: 5-7 Per ricreare scenari e personaggi e animare la fiaba di Cappuccetto Rosso, figure fustellate su pagine rilegate a spirale, in parte sagomate e ripiegate e realizzate in vari materiali: cartone ondulato e verniciato a specchio; carta vellutata e adesiva; cartoncino bianco. 21

22 McNaughton, Colin. All improvviso! Bolzano : AER, 1995 Età: 3-5 Il maialino Preston esce da scuola e si reca verso casa, quando un grande lupo tenta di acchiapparlo senza successo: a questo seguono episodi simili, finché Preston torna a casa dalla mamma e il lupo finisce in ospedale. McNaughton, Colin. Oppla! Bolzano : AER, 1996 Età: 3-5 Al signor Lupo, che affamato tenta di catturare il maialino Preston uscito di casa con il cappottino rosso e con un cesto pieno di vivande da portare alla nonna malata, la situazione ricorda una celebre fiaba. McNaughton, Colin. Goal! Bolzano : AER, 1997 Età: 3-5 Il maialino Preston, il più grande calciatore del mondo, è in azione e fa goal di continuo mentre si reca a comprare il pane per la mamma, tallonato dall eterno affamato e sfortunato signor Lupo. McNaughton, Colin. Hmm... Bolzano : AER, 1998 Età: 3-5 Il maialino Preston consiglia al signor Lupo, affetto da inguaribile appetito, di trovarsi un lavoro per sfamarsi, ma per ogni professione suggerita Lupo s immagina sempre di essere in procinto di catturare un bel porcellino. Merani, Tiziana. Cappuccetto Rosso e altre storie di lupi cattivi Milano : Mondadori, 1999 (Fiabe classiche) Età: 4-7 Disubbidendo alla mamma la piccola Cappuccetto Rosso finisce in pasto al lupo insieme alla sua nonna: questa e altre due fiabe tradizionali di lupi. Merani, Tiziana. Il lupo e i sette capretti Milano : Einaudi scuola, 2004 (La bibliotechina) Età: 6-8 Grazie a un astuto stratagemma un lupo entra nella casa di sette fratelli capretti e li divora tutti fuorché uno, ma subito dopo mamma capra riesce ad aprirgli la pancia e a estrarne i cuccioli, sostituendoli con sassi. Munari, Bruno ; Agostinelli, Enrica. Cappuccetto Rosso Verde Giallo Blu e Bianco Trieste : Einaudi Ragazzi, 1997 (Lo scaffale d oro) Età: 7-9 Precedute dalla fiaba dei Grimm quattro rivisitazioni di Cappuccetto in chiave cromatica illustrate con i colori corrispondenti: Cappuccetto Verde, beniamina delle rane; Giallo, amica dei canarini; Blu, alle prese con il pesce-lupo; Bianco, invisibile in mezzo alla neve. 22

23 Murail, Marie-Aude. La bambina dai capelli blu San Dorligo della Valle : EL, 2003 (Un libro in tasca ; 109) Età: 6-8 Rifiutata dai genitori e abbandonata nel bosco la principessa Misteria, 8 anni e capelli blu, scopre che tra lupi, orchi e streghe ci si può anche divertire. Naumann-Villemin, Christine. Il ciuccio di Nina Milano : Il Castoro, 2003 Età: 4-5 Nina non vuole abbandonare il ciucciotto e giura che lo porterà anche il giorno del suo matrimonio, ma quando nel bosco incontra un lupo si toglie il ciuccio e lo infila nelle fauci della bestia, ammansendola all istante. Negrin, Fabian. In bocca al lupo Roma : Orecchio acerbo, stampa 2005 Età: 5-7 Un lupo racconta del suo incontro nel bosco con una bambina vestita di rosso che divora per sbaglio e a causa della quale morirà ucciso da un cacciatore. Neri, Gianluca. Pierino e il lupo Milano : Mondadori, Età: 5-7 Un lupo è scappato dallo zoo e Pierino riesce a farlo catturare senza che venga ferito, benché con lui resti rinchiusa anche la povera anatra che aveva ingoiato in un boccone poco prima! Ossorio, Antonella (cur.). Storie di streghe, lupi e dragolupi San Dorligo della Valle : Einaudi Ragazzi, 2001 (Lo scaffale d oro) Età: 5-7 Mostri che svaniscono se si tiene loro testa, timidi lupi che da grandi faranno i pastori, orchi messi in crisi da ragazzi svegli e altri personaggi paurosi che non fanno paura in 16 tra fiabe e racconti fantastici. Raccolta di autori vari. Parazzoli, Paola ; Orecchia, Giulia (ill.). Aiuto che paura! : filastrocche scacciamostri (contiene la filastrocca: Chi ha paura del lupo?) Milano : Bompiani, 1996 (I girini Bompiani) Età: 4-6 Quando è buio, quando il vento fischia forte facendo sbattere tutto, quando la mamma non c è e non si decide ad arrivare o ci sfiora l idea che si possa incontrare un lupo o una strega: che paura! In ognuna delle 14 filastrocche del libro un trucco o un consiglio per mandarla via. 23

24 Ravanello, Roberto. Chi ha paura del lupo Carnera? Milano : Edizioni Paoline, 2006 (Il parco delle storie. Le altalene) Età: 6-8 Il lupo nero Carnera, feroce, arrogante e prepotente, terrorizza tutti gli altri animali di Boscochiaro, eccetto il coraggioso scoiattolino Scricchio, che non solo osa sfidarlo ma scopre anche i suoi segreti. Perrault, Charles ; (traduzione di Roberto Piumini). Cappuccetto Rosso Novara : Istituto Geografico De Agostini, 1996 (Fiabe d autore) Età: 6-7 Perrault, Charles. Cappuccetto Rosso Padova : Bohem Press Italia, 2002 (I classici Bohem) Età: 5-7 Mentre sta andando a trovare la nonna Cappuccetto Rosso incontra un lupo che, venuto a sapere dove la piccola è diretta, la precede e, affamato da un digiuno di tre giorni, divora prima la nonna, poi anche la bambina. Pistocchi, Fiorenza. Superlupo Milano : Einaudi scuola, 2000 (La bibliotechina) Età: 6-7 Lupo Piergiulio acquista fantastici poteri grazie alla magica pizza della madre della sua amica Cappuccetto Rosso: questa e altre fantastiche storie di Superlupo con i tre porcellini, i sette capretti e l agnello. Piuma, Tony. Rosso Rosso dove vai? Genova : Happy Art, 1999 Età: 4-6 Cecilia ed Elisabetta, due sorelline, con un cestino e un cappuccio colorato giocano fingendo di essere una Cappuccetto Rosso e l altra la nonna, lasciando al gatto la parte del cacciatore e al cane quella del lupo. Piumini, Roberto. La ballata di Cappuccetto Rosso Trieste : E. Elle, 1990 (Le letture ; 39) Età: 5-7 La storia di Cappuccetto Rosso narrata in rima baciata, con piccole illustrazioni che si alternano alle righe del testo sulle pagine di sinistra e disegni al tratto su quelle di destra. Piumini, Roberto. Gli scherzi di Buffo San Dorligo della Valle : Emme, 2005 Età: 4-6 Il più piccolo dei quattro cuccioli di una pecora, Buffo, che ha il manto nero e ama fare gli scherzi, escogita un astuto piano per salvare se stesso e il resto della famiglia dalle brame del lupo famelico che li sta braccando. 24

25 Pommaux, Yvan. L investigatore John Gattoni Milano : Babalibri, 2002 Età: 5-6 John Gattoni, gatto investigatore, ha un nuovo incarico: deve ritrovare una ragazzina che al momento della sua scomparsa era vestita tutta di rosso, proprio come Cappuccetto. Sarà coinvolto il lupo anche in questo caso? Fumetto a colori. Povasnica, Mjuta. Le tre anatrine (racconto popolare) Pordenone : C era una volta..., 2001 (Le piccole storie di C era una volta...) Età: 3-4 Disobbedendo alla mamma tre anatrine vanno a giocare lontano da casa, nel bosco, e così al sopraggiungere della notte devono vedersela con il lupo cattivo. Prado, Miguelanxo. Pierino e il lupo (tratto dal racconto di Sergei Prokofiev) Scandiano : BD, 2000 Età: 6-8 Pierino, disubbidendo al nonno, va da solo nel bosco e, con l aiuto di una corda e di un uccellino che fa da esca, riesce a catturare il lupo. Versione ridotta e adattata, con illustrazioni a colori. Prokofiev, Sergei ; Palececk, Josef (ill.). Pierino e il lupo Pordenone : C era una volta..., 1992 (Le piccole storie di C era una volta...) Età: 5-7 Avventuratosi da solo nel bosco, Pierino con il solo aiuto di una corda e di alcuni animaletti cattura un terribile lupo, impedendo all animale, che ha già sbranato una papera, di completare il proprio pasto con una gatta. Prokofiev, Sergei ; (adatt. Gerlinde Wiencirz). Pierino e il lupo Zürich : Nord-Sud, 2000 Età: 5-7 Arrampicandosi sulla staccionata che delimita il giardino dal bosco Pierino, con l aiuto di una corda e di un passerotto che fa da esca, riesce a catturare il lupo, ma invece di ucciderlo lo porta allo zoo. Quarenghi, Giusi ; Orecchia, Giulia. Lupo lupo, ma ci sei? Firenze : Giunti, 2003 Età: 4-5 La piccola Cappuccetto si aggira nel bosco e a ogni passo ha l impressione di scorgere il lupo cattivo, ma puntualmente cade in errore. Quarzo, Guido. Cappuccetto Rosso Susi Roma : Anicia, 2004 (I gradini) Età: 6-8 I pensieri della piccola Susi, che mescolando immaginazione e realtà si mette a fantasticare su quali sarebbero le proprie reazioni se si trovasse al posto di Cappuccetto Rosso. 25

26 Ramos, Mario. Sono io il più bello! Milano : Babalibri, 2006 Età: 4-6 Un lupo vanitoso e prepotente gode nel sentirsi dire dagli indifesi abitanti del bosco, fra cui Cappuccetto Rosso e i sette nani, che è il più bello di tutti, finché non s'imbatte in un draghetto che non ha paura di lui. Testo in grandi caratteri, illustrazioni a colori. Ramos, Mario. Sono io il più forte! Milano : Babalibri, 2002 Età: 4-6 Un lupo vanitoso gode nel sentirsi dire dai piccoli animali indifesi che è il più forte, finché una specie di ranocchietto gli rivela che sua mamma è più potente di lui. Ramos, Mario. Il segreto di Lu Milano : Babalibri, 2006 Età: 4-6 Lu, che essendo l'unico lupetto in una scuola di maialini è deriso e preso di mira da tutti, viene però accettato da Ciccio, di cui diventa un grande amico e che lo aiuta pure a sgominare una banda di violenti bulletti. Rebori, Alberto. Giovanni e le tre streghe : come salvare capra, cavolo e anche il lupo Roma : Edizioni e/o, 2004 (Il baleno) Età: 6-8 Con la strampalata compagnia di una capra, un cavolo e un lupo il piccolo Giovanni, 10 anni, va a caccia di tre temibili streghe che dove passano combinano guai: Iva, Irpef e Ici. Rocard, Ann. Il lupo che aveva paura di tutto Bergamo : Larus, 1999 (Prima luna ; 4) Età: 5-7 Nel bosco gli animali hanno tutti una gran paura del lupo Garù-Garù, ritenuto molto feroce, e non sospettano che è lui in realtà ad aver paura di tutto e di tutti. Rodari, Gianni ; Cantone, Anna Laura (ill.). Alice nelle figure San Dorligo della Valle : Emme, Età: 4-5 Alice, una bambina che cade sempre dappertutto, casca stavolta dentro un libro di fiabe, vivendone alcune situazioni e incontrandone i personaggi principali. Rodari, Gianni. Il lupo e il grillo Roma : Editori Riuniti, 1991 (La freccia azzurra ; 3) Età: 6-8 Città dove non c è nemmeno un albero che possa fiorire in primavera; bambini di gesso, assolutamente perfetti; cicale e formiche, lupi e grilli, giochi di parole e altro ancora nelle 10 filastrocche di questo libro. 26

27 Roddie, Shen. Adesso no, Signora Lupo! Milano : Mondadori, 2001 (Mi leggi una storia?) Età: 5-6 La famelica Signora Lupo, che sogna di mangiare un grosso papero, trova un bell uovo azzurrino, proprio di papero; ma quando ne salta fuori un adorabile piccolo che la chiama mamma non sa più cosa fare. Roncaglia, Silvia. Ma che fame, ma che storia! Firenze : Giunti, 2000 (GRU. Under 7 ; 31) Torte di mele e fiabe sono le cose che piacciono di più a Gina, la quale però non ama sentire sempre le stesse storie, così la mamma, armata di fantasia, le reinventa la fiaba dei Tre porcellini. Ross, Tony. Al lupo, al lupo! Trieste : E. Elle, 1993 (Un libro in tasca ; 63) Età: 3-5 Un bambino che grida sempre "al lupo, al lupo!" scopre, quando ne è effettivamente inseguito, che gli adulti non credono più alle sue invocazioni di aiuto. Quanto al lupo decide di mangiare tutti quanti! Roy, Ron. Il mistero del lupo bianco Casale Monferrato (AL) : Piemme, 2006 (Il battello a vapore. Piccoli investigatori, 16) Età: 7-9 Tre cuccioli di lupo scompaiono misteriosamente dalla loro tana. Chi li avrà rapiti? I tre piccoli detective Dink, Josh e Rose, in vacanza in una baita nel bosco, si mettono subito sulle tracce del colpevole. Ruiz Mignone, Sebastiano. Casa pelosa Novara : Interlinea, 2003 (Le rane ; 10) Età: 7-9 Gina, una bambina con mantellina rossa, vive con la nonna in una casa dove crescono peli, che lei taglia ordinatamente ogni giorno; e mentre trascorre la sua esistenza in quest inedita abitazione le sovvengono strani ricordi. Scieszka, Jon. La vera storia dei 3 porcellini! Reggio Emilia : Zoolibri, 2004 Età: 5-6 Il lupo persecutore dei tre porcellini e di Cappuccetto Rosso è rinchiuso in prigione, da dove proclama la sua innocenza e racconta in prima persona come andarono veramente le cose. Scuderi, Lucia. Una fame da lupo Padova : Bohem Press Italia, 2002 Età: 3-5 Un lupo ingoia tutte intere, senza riuscire mai a saziarsi, una pecora, una gallina e varie altre prede, le quali ritrovatesi insieme nella sua pancia cominciano a far baldoria e a tormentarlo con il loro baccano. 27

28 Sellon, Cécile. Sono il lupo Isola del Liri : Luna Dorata, 2006 Età 3-5 Il lupo spiega che è vero che gli piacciono le pecore, i porcellini, le capre, le nonne e soprattutto i bambini, ma per motivi del tutto diversi da quelli che gli vengono solitamente attribuiti. Sendak, Maurice. Nel paese dei mostri selvaggi Milano : Babalibri, 1999 Età: 3-5 Il piccolo Max, che indossa il suo costume da lupo, viene cacciato a letto senza cena, ma in camera cresce una foresta e si forma un mare dove Max naviga sulla sua barchetta fino al paese dei mostri. Simon, Francesca. Non mangiate Cenerentola Casale Monferrato : Piemme, 1998 (Il battello a vapore.serie azzurra ; 33) Età: 7-9 Mentre gli alunni della classetta - Cappuccetto Rosso, Cenerentola, Biancaneve e altri - imparano a leggere e a scrivere, nella classaccia la regina gelosa impara ad avvelenare le mele, il lupo cattivo a travestirsi. Smadelli, Flavia. Il ritorno di Stella Nera Modena : Milesi, 1999 Età: 5-6 Stella Nera, cucciolo di lupo, abbandona la casa in cui è nato in cerca di avventura e libertà, ma dopo mille sofferenze e difficoltà capisce che la vera felicità è stare vicino a chi ti vuole bene. Solotareff, Grégoire. Lulù Milano : Fabbri, 2002 (I girini) Età: 4-6 Tom è un coniglio che non ha mai visto un lupo, Lulù è un lupo che non ha mai visto un coniglio: tra i due nasce un amicizia, ma quando giocano a paura-del-lupo e paura-del-coniglio Tom ha sempre più paura di Lulù. Solotareff, Grégoire. La maschera Milano : Babalibri, 2003 Età: 3-6 Ulisse e Lila, due fratellini che sono stati nella pancia del lupo e ne sono usciti, cominciano a mascherarsi da lupi per spaventare gli altri e, mentre Lila si stufa presto, a Ulisse la cosa sembra piacere. Stehr, Frédéric. Le tre porcelline Milano : Babalibri, 2000 Età: 4-5 Tre porcelline adulte vanno via di casa per cercarsi marito e, mentre le prime due finiscono in pasto al lupo che le ha ingannate, la terza riesce a prendersi gioco di lui, diventa famosa e trova moltissimi pretendenti. 28

29 Tessaro, Gek. Il fatto è Verona : West Press, 2000 (Ruggiti e piume) Età: 5-7 Una paperetta che non vuole tuffarsi nello stagno viene spinta a farlo, anche fisicamente ma sempre inutilmente, dall'anatra e da altri animali, finché tutti fuggono via all'arrivo del lupo. Trivizas, Eugene. I tre piccoli lupi e il maiale cattivo Torino : Castalia, 1994 Età: 5-7 Tre fratelli lupacchiotti, placidi cultori del tè, cercano di sfuggire a un maiale cattivo costruendosi case in materiali sempre più resistenti, che vengono però regolarmente distrutte dal terribile predatore. Finché decidono di costruirsi un rifugio di legno e fiori. Vago, Maria. Le storie di Nonna Lupa Milano : Mondadori, 2004 (I sassolini. Per la terza elementare ; 22) Età: 7-9 I lupacchiotti Curioso, Furbo, Tonto e Goloso ascoltano ogni sera dalla nonna una diversa storia di lupi, cinque in tutto, e da ciascuna apprendono qualche utile insegnamento. Valckx, Catharina. Nico Pennacchio Milano : Babalibri, 2005 Età: 4-6 Nico Pennacchio il corvo, travestito da cavaliere, inforca il cane Pelosone che deve fingersi un cavallo e se ne va in giro alla ricerca di un nemico, vero o falso, da attaccare. Vaugelade, Anaïs. Una zuppa di sasso Milano : Babalibri, 2001 Età: 4-5 Una notte d inverno un lupo bussa alla casa di una gallina e le propone di cucinare una strana zuppa; lei, diffidente ma curiosa, accetta e a poco a poco, richiamati dalla situazione, si aggregano alla cena altri animali. Vis, Leendert Jan ; (testo italiano di Roberto Piumini). Pico Pecora Rotterdam : Lemniscaat, 2000 Età: 5-7 Pico Pecora è stato scacciato dal gregge perché da quando ha trovato una bicicletta abbandonata non fa che esercitarsi, senza però riuscire a frenare sempre al momento giusto. Visconti, Guido. Bianca e Neve Milano : Arka, 2001 (Collana di Perle) Età: 6-7 Il cane da pastore Paco ne ha abbastanza di togliere dai guai Bianca, la pecorella più pazzerella del gregge, ma infine è Neve, la più saggia, a combinarla grossa invaghendosi dell ariete che sta nel cielo stellato. 29

30 Visconti, Guido. Il lupo al guinzaglio Milano : Arka, 2005 (Collana di Perle) Età: 4-6 Come farà il contadino Osvaldo a trasportare sull altra sponda del fiume un cavolo, una grassa pecora che lo agogna e un lupo ghiotto di pecore dal momento che la barca può accogliere soltanto due passeggeri alla volta? Waechter, Friedrich Karl. Il lupo rosso Milano : Babalibri, 2000 Età: 5-7 Nei gelidi boschi e steppe della Russia un cucciolo di cane adottato dai lupi viene ferito dai cacciatori e poi salvato da una bambina; ha così fine la sua vita selvaggia, ma nel cuore gli resta vivo il ricordo del branco. Wagener, Gerda. Lupacchiotto Milano : Arka, 1994 (Collana di Perle) Età: 5-7 Come può ovviare un lupacchiotto alla carenza di ferocia e aggressività che gli fa disdegnare la caccia, mettendolo in imbarazzo con familiari e ipotetiche prede, e alla quale neppure il sagace topolino sa porre rimedio? Semplice: accettando con gioia la propria diversità! Weldon, Fay. Lupo : il cane meccanico Milano : Mondadori, 1992 (Junior -8 ; 24) Età: 6-8 In un futuro remoto un maestro narra agli allievi di quando i robot Robondra, che un tempo dominavano l uomo, utilizzavano cani metallici per scovare i bambini ribelli. Come Lupo, che però, al contatto con loro, si trasformò in un vero cane, straordinariamente generoso. Wolfsgruber, Linda. Lupo o pecora? Milano : Arka, 2003 Età: 3-6 Un lupo terribile che fa dispetti e cattiverie e una pecora saggia e buona fino a essere melensa alla fine della giornata si rivelano e scopriamo così che le cose non sono esattamente quelle che sembrano. Zuffetti, Zaira. Il lupo all asilo Milano : Vita e Pensiero, 1992 (Fantastorie) Età: 4-6 Lupacchiotto, che è un vero monello, fa continuamente dispetti ai suoi compagni di asilo, irritando sia loro che la maestra. Su ogni pagina del cartonato una scenetta a colori riquadrata e, sotto, una strofa della filastrocca che narra la storia. 30

31 Storie per giovani lupi lettori Ahlberg, Allan. Dieci in un letto Firenze : Salani, 1990 (I criceti ; 5) Età: 8-10 Ogni sera al momento di dormire la piccola Dina trova nel suo letto un personaggio uscito da qualche fiaba. E così le tocca inventare storie e racconti per convincerlo ad andar via e potersi riprendere il letto. (Tra i racconti c è anche: Lo zio di Cappuccetto Rosso) Argilli, Marcello. L ultimo lupo Torino : Petrini, 1990 Età: 8-10 Un lupo nato in cattività vuole sapere se è vero che un tempo i suoi simili vivevano liberi nei boschi ed erano temuti da tutti. Per questo un giorno fugge dallo zoo dove è rinchiuso. Un favola moderna in cui il mondo è visto attraverso gli occhi di un lupo. [s.f.] Avi. Una lupa in città Milano : Mondadori, 2005 (Junior +10 ; 111) Età: Il malamute McKinley, che vive con gli umani ma sente in sé anche il richiamo della libertà boschiva, incontra una lupa che gli chiede di spingere i cani cittadini, di cui è il capo, ad unirsi al suo branco a rischio d estinzione. Branford, Henrietta. Libertà per Lupo Bianco Casale Monferrato : Piemme, 2000 (Il battello a vapore. Serie arancio oro ; 9) Età: Un cucciolo di lupo bianco racconta del suo padroncino e compagno di giochi, del padrone che vuole difendersi dagli indiani e del proprio desiderio di tornare allo stato brado. Brennan, Herbie. Emily e il lupo mannaro Trieste : Emme, 1994 (Voltapagina ; 11) Età: 9-12 Dopo aver scoperto che il contadino Osboro, in apparenza inoffensivo, a volte si trasforma in lupo mannaro, la piccola Emily entra in uno stato di grande agitazione: deve fare qualcosa per fermarlo, anche se gli altri non le credono. Carpi, Pinin. Il papà mangione e altre storie dei miei bambini Casale Monferrato : Piemme, 2003 (Il battello a vapore. Serie azzurra ; 59) Età: 7-10 Un papà mangia tutto quello che c è in tavola senza lasciare niente alla moglie e ai figli e poi si scopre che nella sua pancia si nasconde un leone affamato: questa e altre nove storie fantastiche (tra cui: La bambina che si perdeva sempre nel bosco, ossia, La vera storia della Nemorina). 31

32 Carpi, Pinin. Le avventure di Lupo Uragano Casale Monferrato : Piemme, 2004 (Il battello a vapore. Serie azzurra ; 68) Età: 9-11 Lupo Uragano, la cuoca Celeste e gli animali della Barbablù s imbattono in 10 terribili navi pirata, che mettono in fuga grazie a una serie di equivoci: questa e altre quattro avventure dell instancabile navigatore. Caviezel, Giovanni. Topo di biblioteca ; Volpe e lupo alla riscossa Milano : Editrice Bibliografica, 1991 (La biblioteca illustrata ; 20) Età: 8-10 Un topino, in biblioteca, entra nelle illustrazioni di un libro per salvare due bambini dalle grinfie di un lupo e di una volpe: una storia in prosa e una in rima, con gli stessi personaggi. Chauncy, Nan. Il segreto della vallata Firenze : ; Milano : Giunti, p. : ill. ; 20 cm. (Capolavori contemporanei) Età: Tasso, che vive in una valle sperduta con la sua famiglia, è ancora troppo piccolo per partecipare alle esplorazioni degli adulti, ma sarà proprio lui il primo a scoprire l'ultimo esemplare del lupo di Tasmania. Clement-Davies, David. La visione Milano : Fabbri, 2002 Età: 11 e oltre Nella Transilvania di un epoca indefinita la lotta tra due branchi di lupi, uno capeggiato dalla crudele Morgra, l altro da Palla, la cui figlia Larka ha il prezioso e pericoloso dono di conoscere passato e futuro. Coppin, Brigitte. Storie di lupi Milano : Fabbri, 2003 (I Delfini ; 207. Storie dal mondo) Età: Sedici racconti tratti da varie tradizioni folcloriche, soprattutto europee, che hanno come tema conduttore il lupo. Cross, Gillian. Al lupo! Milano : Mondadori, 2002 (Junior Mondadori. Gaia ; 109) Età: Cassy, londinese, 14 anni, viene d improvviso mandata dalla nonna, con cui vive, a stare dalla madre, donna eccentrica ora legata a un attore: l allontanamento avrà a che fare con il padre di Cassy, terrorista dell IRA? Dahl, Roald ; Blake, Quentin (ill.). Versi perversi Firenze : Salani, 1993 (I criceti ; 20) Età: 8-10 Cenerentola, vittima fino ad allora delle angherie di matrigna e sorellastre, riesce a partecipare al ballo reale, ma al principe violento e sanguinario preferirà un bel boscaiolo: la rielaborazione di questa e di altre cinque fiabe (tra cui: Cappuccetto Rosso e I tre porcellini). Testo in rima. 32

33 Fasanotti, Pier Mario. La voce del lupo Firenze : Fatatrac, 2003 (I nuovi ottagoni ; 41. Ottagono junior) Età: La storia d amore tra Jago e Carol, giovane coppia di lupi, sullo sfondo della rivolta di un gruppo di animali contro un ingiusto tiranno. Galloway, Priscilla. La buona madre Milano : Mondadori, 2003 (Junior Mondadori +10 ; 98) Età: Otto racconti che rivisitano, perlopiù in chiave macabra, celebri fiabe, tra cui Biancaneve, Cenerentola, Cappuccetto Rosso e La sirenetta. Gates, Susan. Lupo non perdona Casale Monferrato : Piemme, 2000 (Il battello a vapore. Serie rossa ; 42) Età: Danny, 13 anni, crede che il terribile Lupo che vuole prenderlo sia solo un invenzione del fratellino Tid per spaventarlo, ma poi scopre che Lupo esiste, è spaventoso e non è soprannaturale! George, Jean Craighead. Julie dei lupi Milano : Mondadori, 1996 (Gaia junior ; 62) Età: L eschimese Julie, 13 anni, orfana di madre, destinata dal padre a un matrimonio combinato, fugge dal villaggio e s inoltra nelle tundra, dove per sopravvivere stringe rapporti di lealtà e di reciproco aiuto con un branco di lupi. Gorge, Jean Craighead. Julie e il branco Milano : Mondadori, 2000 (Junior Mondadori. Gaia ; 92) Età: L eschimese Julie vive ancora nella tundra dov è stata allevata dai lupi, con cui continua a comunicare e che cerca di vaccinare per salvarli dal terribile contagio d idrofobia che li sta colpendo. Grazzani, Roberta. Lupi dietro gli alberi Milano : Fabbri, 2001 (I Delfini ; 149. Storie) Età: 8-10 In vacanza dai nonni, che abitano su una montagna boscosa, Ania, 11 anni, intreccia un intensa comunicazione affettiva con una coppia di lupi, da cui sarà salvata quando un uomo cercherà di aggredirla. Guarnieri, Rosanna. Buck dagli occhi azzurri Firenze : Le Monnier, 1993 (Salani narrativa. A contatto con la natura) Età: Da una lupa e da Silver, un siberian husky diventato selvatico alla morte del padrone, nasce un cucciolo, Buck, che per una serie di eventi diventa amico di un ragazzo, Paolo. 33

34 Guillot, René. Griska e i lupi Firenze : Giunti, 1995 (L arciere ; 12) Età: Siberia del Nord: il tuskeno Griska, figlio di Orsok che è stato allontanato dal villaggio per un ingiusta accusa dello sciamano, affronta coraggiosamente avversità di ogni tipo pur di proteggere l orso nero di cui è diventato "fratello". Jugman, Ann. Lupo 2.15 Firenze : Salani, 1994 (I criceti ; 29) Età: Finito per sbaglio a Londra e scambiata la piccola Lucy per Cappuccetto Rosso, il lupo della fiaba si abitua a ritmi e abitudini della metropoli, senza però rinunciare del tutto a portare un po di scompiglio nella vita di quelli che lo conoscono. Kipling, Rudyard. Il libro della giungla Casale Monferrato : Piemme, 2001 (I classici del battello a vapore ; 8) Età: La vicenda di Mowgli, bambino che, adottato da una famiglia di lupi, cresce imparando il linguaggio e le regole degli animali della giungla, e altre storie di uomini e animali. Lesile, Robert Franklin. All ombra dell arcobaleno : la vera storia dell amicizia fra un uomo e un lupo Firenze : Salani, 1991 (I romanzi della natura ; 2) Età: Ambientate negli anni 60 le avventure di un giovane indiano laureato in mineralogia da quando esplorando i laghi della Columbia Britannica incontra e decide di salvare dai braccatori di pellicce la lupa argentea Náhani. London, Jack. Zanna Bianca Casale Monferrato : Piemme, 2001 (I classici del battello a vapore ; 7) Età: Ambientata in Nordamerica, nell Ottocento, la storia di un lupo che dopo molte avventure sceglie infine di vivere tra gli umani. London, Jack. Il richiamo della foresta Casale Monferrato : Piemme, 2001 (I classici del battello a vapore ; 1) Età: Portato via dalla villa californiana dov era amato e coccolato, il cane Buck sperimenta la dura vita di animale da slitta al fianco dei cercatori d oro in Alaska, per poi fuggire tra i lupi della foresta. 34

35 Martín Gaite, Carmen. Cappuccetto Rosso a Manhattan Milano : Mondadori, 1999 (Contemporanea) Età: L avventura di Sara, 10 anni, che bramosa di libertà si avventura fra le vie di New York per andare dalla nonna e, grazie a incontri straordinari ai limiti tra fantastico e reale, prova emozioni e struggimenti mai sperimentati. Martin, Paul ; Boisteau, Manu. Bernardo, lupo mannaro Milano : Mondadori, 2002 (Malefico Maniero ; 4) Età: 8-10 Bernardo il lupo mannaro, che vive a Villa Melma, il malefico maniero abitato da mostri, ricercato dagli abitanti del villaggio per le stragi di pecore che ha compiuto cerca di cambiare la sua condizione di uomobestia. Metalli, Alver. Lupo siberiano Milano : Salani, 2006 Età: 9-12 Ma può vivere un lupo siberiano all'equatore? A Manaus, nella caldissima Amazzonia, arriva in estate il cane che ha acquistato la ricca, capricciosa e viziatissima Debora: un lupo siberiano; ma riuscirà l'animale, abituato alla neve, ad adattarsi al nuovo clima? Milani, Mino. L ultimo lupo Casale Monferrato : Piemme, 1993 (Il battello a vapore. Serie rossa ; 11) Età: Tradire, a volte, può voler dire salvare: è soltanto una delle cose che il dodicenne Enzo impara durante i giorni trascorsi dal vecchio zio insieme a suo padre e ai suoi amici cacciatori, decisi a uccidere l ultimo lupo del bosco. Nava, Emanuela. Attenti! Qui dentro c è un lupo! Milano : Editrice Bibliografica, 1992 (La biblioteca illustrata ; 24) Età: 8-10 Inseguendo il lupo di Cappuccetto Rosso, scappato dalla fiaba per non essere ammazzato, la piccola Olivia si ritrova in biblioteca, dove incontra anche Pinocchio, Cenerentola, i sette nani di Biancaneve e altri personaggi delle fiabe, a spasso tra i libri. Padoan, Gianni. Il branco della rosa canina Verona : Papiro ; Torino : Thema, 1990 Età: Attraverso gli occhi di un giovane studente in biologia che prepara la sua tesi di laurea, un branco di lupi osservato nel suo ambiente, i boschi dell Appennino abruzzese: le difficoltà, la solidarietà, il rapporto con gli uomini. 35

36 Paver, Micelle. La magia del lupo Milano : Mondadori, 2005 (Cronache dell era oscura) Età: 11 e oltre Torak, 12 anni, si ritrova solo e ferito nella foresta dopo che il padre è stato ucciso da un enorme orso. Dovrà trovare la forza di sopravvivere per adempiere la promessa fatta al padre morente: raggiungere la Montagna dello Spirito del Mondo e uccidere il terribile Demone che si è impossessato dell orso. Solo un cucciolo di lupo e una coraggiosa ragazza di un altra tribù lo aiuteranno nella sua difficile missione. [Librissimi 2006, a.s.] Paver, Micelle. Il ritorno del lupo Milano : Mondadori, 2006 (Cronache dell era oscura) Età: 11 e oltre Torak, il ragazzo dodicenne che sa parlare con i lupi, deve compiere una difficile e pericolosa missione: sconfiggere i Divoratori di Anime. Una terribile malattia ha colpito le tribù della foresta. Solo Tarok, con l aiuto del suo amico Lupo, può trovare la cura. Pennac, Daniel. L occhio del lupo Milano : Salani, 1993 (Gl istrici ; 63) Età: 9-12 In uno zoo un bambino africano orfano e Lupo Azzurro, che da quando è stato braccato dagli umani in Alaska guarda il mondo con un occhio solo, si fissano attraverso il recinto e ripercorrono dentro di sé la propria vita. Petit, Xavier-Laurent. 153 giorni nella steppa Padova : Edizioni Messaggero Padova, 2004 (I gatti bianchi) Età: 9-12 Ospite dal nonno perché il padre è assente per lavoro e la madre sta vivendo una gravidanza difficile la dodicenne mongola Galshan vive una nuova dimensione di vita a contatto con i pastori, i rapaci e i pericoli della steppa. Petrosino, Angelo. La moglie del lupo mannaro Torino : Sonda, 1993 (Supertascabili Sonda ; 24) Età: 8-10 Rosario nelle notti di luna piena si trasforma in lupo mannaro e una notte, mentre ha sembianze di lupo, viene ferito dal suo migliore amico... Quarzo, Guido. L ultimo lupo mannaro in città Firenze : Salani, 1993 (Gl istrici ; 62) Età: Un vecchio lupo mannaro che ha perso i denti cerca se stesso negli specchi del luna park, dove trova una bambina dal mantello rosso già incontrata altre volte. 36

37 Quarzo, Guido. Nessuna strega : e altre commedie Roma : Nuove Edizioni Romane, 2002 (Nuova biblioteca dei ragazzi ; 45. Teatro) Età: 8-11 Cappuccetto Rosso e il lupo sono fra i protagonisti della prima di queste tre commedie in raccolta. Salvi, Manuela ; Quarello A.C., Maurizio (ill.). Toni Mannaro Jazz Band in "Note di città" Roma : Orecchio acerbo, 2006 Età: 9-11 Toni Mannaro, che ha fattezze di lupo, si è trasferito in città con due desideri: diventare il più noto suonatore di sax ed entrare nella band di Maria Pig, che però è una scrofa; riuscirà a farsi accettare senza pregiudizi? Testo entro riquadri, illustrazioni a colori su doppia pagina. Silver. Il grande Lupo Alberto. 1, Tutte le prime 1000 strisce Milano : Rizzoli, 1990 Età: 8 e oltre Lupo Alberto, mordace e sprezzante; la pollastrella Marta, suo grande amore; il cane Mosè, nemico da sempre, ma anche inseparabile spalla... Raccolta delle prime mille strisce del famoso fumetto italiano. Silver. Buon compleanno Lupo Alberto Milano : Rizzoli, 2004 Età: 8 e oltre Ambientate nella fattoria McKenzie le piccole vicende quotidiane degli animali che ci vivono e di lupo Alberto, che pur insofferente ai legami ha una solida relazione d amore con la gallina Marta. Smith, Roland. L ultimo lupo Milano : Mondadori, 2001 (Junior Mondadori. Avventura ; 33) Età: Jake, 15 anni, racconta un avventura al fianco del nonno, tornato alla sua riserva Hopi, in Arizona, dove un lupo ha gettato scompiglio nella popolazione: toccherà al coraggioso adolescente impedire che l animale venga ucciso. Susani, Carola. Il licantropo Milano : Feltrinelli, 2002 (Feltrinelli Kids. Sbuk ; 53) Età: In un paese siciliano dove ogni notte vengono misteriosamente uccisi i cani randagi Cata, 12 anni, figlia unica di genitori divorziati, indaga con due amici su un inquietante individuo che si nasconde tra le rovine del terremoto. Tamaro, Susanna ; Ross, Tony (ill.). Il Cerchio Magico Milano : Mondadori, 1995 (Contemporanea) Età: Rick, che vi è stato allevato da una lupa, assiste all abbattimento dell inesplorato bosco interno alla sua città chiamato Cerchio Magico e ritrovatosi nel mondo umano ne combatte lo strapotere degli avidi caporioni con l aiuto di una vecchia acrobata e di alcuni animali. 37

38 Tofano, Sergio. Il romanzo delle mie delusioni : racconto piuttosto lungo Torino : Einaudi, 1977 (Gli struzzi. Ragazzi ; 116) Età: 10 Benvenuto, irrimediabile zuccone, non riesce a superare gli esami di licenza elementare. Passa da un precettore all altro, finché conosce Palmiro Mezzanella che lo porterà con sé nel mondo delle fiabe. Il bambino incontrerà i celebri personaggi delle favole che, con sua delusione, scoprirà essere cambiati. Cappuccetto, ad esempio, è cresciuta, si è sposata, ha sei figli e il lupo è ridotto a servo tuttofare. [s.f.] Tognolini, Bruno ; Gulizia, Angela e la Classe 5. B della Scuola elementare Don Milani di Bologna. Il quinto lupo : un gioco a rimbalzi tra una quinta elementare e uno scrittore per la realizzazione di uno spettacolo teatrale Sulmona : Pangea, 2002 (Attori si nasce ; 1) Età: 9-10 Un racconto fiabesco scritto dai bambini di una quinta elementare, poi riscritto da Tognolini e infine sceneggiato sotto forma teatrale in questo copione, di cui è protagonista un re che ha una sola paura: quella per i lupi! Vallorani, Nicoletta. Occhi di lupo San Dorligo della Valle : E. Elle, 2000 (I corti ; 30) Età: Dopo l ennesimo massacro della mandria del suo villaggio da parte dei lupi la diciottenne inuit Azúl prende la sua decisione: vendicare la morte dell amica-sorella Alegre, uccisa otto anni prima da un gigantesco lupo. Van Loon, Paul. Il lupetto mannaro Milano : Salani, 2000 (I criceti : storie che girano ; 56) Età: 9-11 Al compimento dei 7 anni Dolfi scopre che a ogni plenilunio diventa un piccolo lupo mannaro per tre notti e, dapprima spaventato, scopre poi che la sua diversità comporta anche alcuni vantaggi. Van Loon, Paul. Luna piena per il lupetto mannaro Milano : Salani, 2000 (I criceti : storie che girano ; 67) Età: 9-11 Secondo il calendario la luna piena è ancora lontana, quindi Dolfi, piccolo lupo mannaro, parte tranquillo per il campeggio nel bosco con i compagni di scuola, fra cui la dolcissima Amina, ma presto si accorge di aver fatto male i calcoli. Whittington, Don. Attenti al lupo mannaro! Milano : Sperling & Kupfer, 1996 (Narrativa junior ; 3) Età: Con il nuovo vicino di casa Broccoli, i cui genitori vengono dal XXI secolo, Winston, 10 anni, viaggia nel tempo fino alla Francia del maggio 1429, dove conosce Giovanna d Arco, combatte il malvagio Radoul e aiuta Jacques a tornare lupo. 38

39 Whybrow, Ian ; Ross, Tony (ill.). Manuale di cattiveria per piccoli lupi Milano : Bompiani, 1996 (I Delfini Bompiani ; 46. Avventura) Età: 8-10 Nelle lettere di Piccolo Lupo, che è stato spedito dai genitori alla scuola dello zio Zannatosta per imparare le cattive maniere, il racconto delle sue disavventure, di come poi decide di non diventare cattivo. Whybrow, Ian ; Ross, Tony (ill.). Manuale di audacia per piccoli lupi Milano : Bompiani, 1998 (I Delfini Bompiani ; 61. Avventura) Età: 8-10 Nelle lettere di Piccolo Lupo il racconto delle sue disavventure, in compagnia del cugino Urlocupo, per trasformare la Scuola di furbizia dello zio Zannatosta nella sensazionale Accademia dell avventura, mentre il fratellino Fetidone viene rapito da un fantomatico venditore di giochi. Whybrow, Ian ; postfazione di Antonio Faeti. Manuale horror per piccoli lupi Milano : Fabbri, 2001 (I Delfini ; 61. Storie) Età: 8-10 Piccolo Lupo scrive ai genitori come lui, il fratellino Fetidone, il cugino Urlocupo e il corvo Stecco stiano tentando, anche con l aiuto del pur ingestibile fantasma dello zio Zannatosta, di aprire una scuola di paura. Whybrow, Ian ; Ross, Tony (ill.) ; postfazione di Antonio Faeti. Manuale per piccoli lupi detective Milano : Fabbri, 2002 (I Delfini ; 172. Storie) Età: 8-10 Piccolo Lupo, che ha creato un agenzia investigativa, scrive ai genitori come lui, il fratellino, il loro cugino, il corvo Stecco e l orso Normus stiano indagando su una serie d inquietanti sparizioni di animali dal bosco. Whybrow, Ian ; Ross, Tony (ill.) ; postfazione di Antonio Faeti. Caro Piccolo Lupo, ti scrivo... Milano : Fabbri, 2003 (I Delfini ; 211. Storie) Età: 8-10 Piccolo Lupo s improvvisa giornalista e si prende carico delle risposte alle missive dei lettori, dispensando saggi consigli in quantità. Whybrow, Ian ; Ross, Tony (ill.) ; postfazione di Antonio Faeti. Piccolo Lupo capobranco Milano : Fabbri, 2004 (I Delfini ; 258. Storie) Età: 8-10 Le avventure di Piccolo Lupo, improvvisato capobranco dei campeggiatori del bosco, tra pasticci, sorprese e allenamenti, nelle sue lettere alla mamma e al papà lontani. Ziliotto, Donatella. Grandi boschi e piccoli lupi in: Bestie rare Firenze : Fatatrac, 1991 (Gli ottagoni ; 1) Età: 8-10 Lupi in attesa dei bambini cattivi, non per mangiarseli ma per giocarci insieme nella solitudine del bosco, cavalli trasparenti, mostri di gelatina, gatti poeta e altri bizzarri animali per 10 racconti, in un libro dalle pagine esagonali che, doppie, formano un ottagono. 39

40 C 40

41 Alla scoperta del lupo. Quello vero! Il lupo (canis lupus), antenato del cane domestico, è il rappresentante più grande della famiglia dei Canidi. Ha il muso allungato, le orecchie grosse ed erette, il pelo folto di color grigio-fulvo e nero, le mascelle molto robuste, il collo grosso e la coda pendete; ha arti lunghi, zampe larghe e un ottima capacità di resistenza grazie alla quale può coprire oltre 30 km con un trotto costante di 6-10 km/h. L odorato è il senso più sviluppato del lupo, il suo olfatto è 100 volte più fine di quello dell uomo. Il lupo può udire l ululato dei suoi simili a oltre 16 km di distanza, perché ha un udito molto sensibile (20 volte più fine di quello dell'uomo). È un animale sociale, che vive in piccoli branchi (non più di una ventina di animali), si prende cura dei suoi cuccioli ed è un formidabile cacciatore. Egli è, per smentire le favole, un animale tutt altro che cattivo. Per saperne di più sul lupo si possono leggere i seguenti libri: Bour, Laura. Lupo, chi sei? Trieste : E. Elle, 1988 (Un libro per sapere ; 22. Serie Animali) Età: 7-9 Il lupo, le sue caratteristiche, le storie tradizionali e i modi di dire legati a questo animale, in un volumetto tascabile con illustrazioni a colori e notazioni titolate in neretto. Bour, Laura. Il lupo Trieste : E. Elle, 1996 (Un libro da scoprire ; 58) Età: 4-7 La vita dei lupi in un libro internamente rilegato a spirale, con breve testo in caratteri di varia grandezza. Pagine lucide cui si alternano fogli plastificati trasparenti, illustrati a colori su doppia facciata, per la sovrapposizione delle immagini con effetto di tridimensionalità. Boitani, Luigi ; Pizzocaro, Laura. Dalla parte del lupo : la riscoperta scientifica e culturale del mitico predatore Segrate : Giorgio Mondadori, 1992 (Narrativa per la scuola media) Età: Le caratteristiche e il comportamento del lupo italiano, frutto di anni di osservazione, con notizie sulle aree di distribuzione e i rischi di estinzione. Inoltre curiosità e tradizioni, foto a colori, disegni al tratto, introduzione, note e appendice di schede per la verifica e l approfondimento. Buff, Sheila. Lupi Milano : Geo, 1997 (Finestre sulla natura) Età: I lupi: storia, caratteristiche della specie, abitudini alimentari, vita sociale, distribuzione geografica e ripopolamento. 41

42 Carfagno, Giuseppe ; Mazzeo, Angela. Un lupo di nome Rush e altre storie Milano : Bruno Mondadori, 1997 (I libri della Lepre Marzolina) Età: Su un quotidiano esce un servizo allarmistico su un lupo: questo e altri 19 racconti non illustrati di animali, con note a piè di pagina, schede operative, testo della Dichiarazione universale dei diritti degli animali De Luca, Daniela. Harry il lupo Firenze : Briolibri, 2006 Età: 5-7 Attraverso la storia di un branco di lupi che adotta un cucciolo smarrito di nome Harry, e si sposta con lui alla ricerca di una foresta vergine dove insediarsi, notizie e informazioni sui lupi e sul loro comportamento. Lévy-Kuentz, S. ; Bosc, F. Teo il lupo Milano : Mondadori, 1991 (Natura Junior ; 3) Età: 8-10 Il diario del lupacchiotto Teo nel suo primo anno di vita: le scoperte nel bosco, la vita in famiglia, le lezioni di caccia. Inoltre, schede divulgative sui lupi e sulle loro caratteristiche, giochi e quiz di verifica, disegni a colori e glossario. Mech, David L. Il lupo artico : una straordinaria esperienza di vita con il branco Segrate : Giorgio Mondadori, 1989 (I libri di Airone) Età: 13 e oltre I comportamenti di un branco di lupi artici osservati nel loro ambiente naturale, in un libro di grande formato illustrato da foto a colori. Indirizzi di associazioni protezionistiche, bibliografia essenziale e indice dei nomi. Minelli, Alessandro. Il lupo : l antenato di tutte le razze canine Milano : Mondadori, 1999 (Animali da conoscere ; 5) Età: 8-10 Un vecchio lupo cacciato via dal branco ricorda momenti della sua vita in un racconto accompagnato da schede scientifiche su quest animale: habitat, caratteristiche, comportamento, curiosità. Mowat, Farley. Mai gridare al lupo Torino : Petrini, 1986 (Pagina bianca) età: L autore, biologo, racconta i mesi trascorsi tra i ghiacci canadesi per studiare vita e abitudini del lupo artico. Ci preme, infine, segnalare il volume intitolato Lupus in falula, pubblicato nel 2004 da Titivillus. Questo bel libro e la mostra ad esso legata (la Lupomostra) sono il frutto di un lungo lavoro, di un progetto e di un viaggio fatto insieme al Lupo. All interno del volume trovano posto, tra l altro, una poesia e dieci racconti di Gianni Rodari, ormai introvabili; un lungo e interessante saggio di Walter Fochesato intitolato Sulle piste del lupo. Alcuni percorsi tra libri e figure; le tavole e le illustrazioni della Lupomostra; il testo teatrale Il lupo peloso del Peloponneso. Il volume citato ci fa vedere in quanti modi si possa declinare la voce Lupo. 42

43 Nella tana del lupo Cappuccetto Rosso È la bambina più famosa delle fiabe. Compare sia nella raccolta di Perrault, dove si chiama le Petit Chaperon Rouge, che in quella dei Grimm, dove è Rotkäppchen. Non si conosce il suo nome e il soprannome è dovuto al cappuccetto che porta in testa, di velluto rosso, secondo i Grimm. Mandata dalla mamma a portare la cena alla nonna ammalata, si attarda a raccoglier fiori e prende la scorciatoia che attraversa il bosco, seguendo il consiglio del lupo e disobbedendo a sua madre. Il lupo, a cui ha incautamente rivelato la sua meta, divora la vecchietta e ne indossa gli abiti, in attesa che la bambina cada nella trappola. Manca il lieto fine in Perrault, mentre nella versione dei Grimm la bambina viene salvata dal cacciatore, o in alternativa da se stessa: con la scusa di fare la pipì scappa dalla finestrella sul retro. Essendo la versione di Perrault la più famosa, la bambina è anche il simbolo delle narrazioni tradizionali, cariche di paura a fini repressivi, contestate dalla nuova pedagogia ma riabilitate da coloro che vi scorgono un felice mezzo di iniziazione e di crescita. [ ] Altre versioni letterarie sono quelli di Bruno Munari, Cappuccetto Rosso Verde Giallo Blu Bianco (1981), di Roberto Piumini, La ballata di Cappuccetto Rosso (1990), di Carmen Matin Gaite, Cappuccetto Rosso a Manhattan (1990). (da: Teresa Buongiorno, Dizionario della letteratura per ragazzi, Fabbri, 2001) Cappuccetto Rosso Verde Giallo Blu Bianco Il libro si apre con il Cappuccetto Rosso dei Grimm, nella doppia versione che la vede una volta salvata con la nonna dal cacciatore, un altra volta artefice con la nonna di una trappola mortale per il lupo. Subito dopo troviamo il Cappuccetto Verde di Munari, la bambina amica delle rane e delle cavallette salvata dal lupo dagli amici del bosco. Cappuccetto Giallo è ancora di Munari: questa volta la bambina abita in città, alle prese con un lupo cittadino, dirottato da uno stormo di canarini che creano a bella posta un ingorgo del traffico. Cappuccetto Blu è invece di Enrica Agostinelli: la bambina qui è figlia di una guardiana del faro e viene insidiata dal tremendo pesce-lupo. Lo prenderà con la rete aiutata dalla nonna, che abita in un posto raggiungibile soltanto con la barca. Infine Cappuccetto Bianco, ancora di Munari, in cui la storia è soprattutto un gioco divertente: corre su pagine bianche, a figurare un paesaggio innevato, in cui si vedono solo gli occhi della bambina avvolta nella mantellina mimetica, e ulula un lupo bianco invisibile. In quanto alla nonna, difficile trovarla, tra tutta quella neve. (da: Teresa Buongiorno, Dizionario della letteratura per ragazzi, Fabbri, 2001) 43

44 Cappuccetto Rosso a Manhattan Questa volta Cappuccetto Rosso si chiama Sara Allen, ha dieci anni e vive a New York. Suo padre Samuel fa l idraulico e sua madre Vivian assiste gli anziani, ma la sua grande passione sono le torte di fragola: le fa ogni volta che può, ne porta una ogni settimana alla nonna Rebecca Little, che vive a Manhattan e che una volta era stata una cantante di musical con il nome di Gloria Star. La nonna ha un fidanzato, Aurelio Roncali, il Re dei Libri, che un giorno sparirà, ma che intanto regala a Sara i capolavori di Carroll e dei Grimm e una guida di Manhattan: tutti hanno a che fare con la libertà, perché i protagonisti se ne vanno da soli per il mondo e c è una statua che accoglie i viaggiatori e gli emigranti con una grande fiaccola alzata al cielo, a garanzia del loro diritto alla felicità. Non manca il lupo, è Edgar Woolf, il Re delle Torte : vive in un grattacielo a forma di torta con le candeline, il suo regno si chiama il Dolce Lupo, la sua specialità è la torta di fragole, davvero insuperabile a detta dei golosi. Un giorno la sua torta non viene più così bene ed è a questo punto che le storie si intrecciano, perché sia il lupo disperato che la bambina fuggita da casa incontrano una misteriosa mendicante, dai lunghi capelli bianchi, le scarpe scalcagnate e l aria regale. La chiamano Miss Lunatic, ma Sara lei soltanto in tutta New York la riconosce subito, è Madame Bartholdi, la madre e la musa dell artista francese che modellò i tratti, facendole il ritratto, della Statua della Libertà donata dalla Francia agli Stati Uniti nel 1885: non per niente la bambina sa a memoria la guida di Manhattan. Il fatto che sia vissuta un secolo prima non le viene neppure in mente. Vecchia e bambina parlano a lungo, sullo sfondo affollato di New York, dove le insegne luminose accendono sogni e la gente corre nel traffico e si girano i film per la strada e frusciano gli alberi di Central Park e si aggirano furtivi nel buio mitici assassini. Se credete che la vecchia signora riporti la bimba ribelle dai suoi genitori, vi sbagliate. Quelli non l hanno capita, non le hanno prestato attenzione, non la meritano. Le insegnerà piuttosto la strada per raggiungerla, salvando la propria identità. In quanto al lupo, avrà da Sara l indicazione su dove trovare una vera, autentica ricetta di torta di fragola: dalla nonna, naturalmente. E poiché Edgar Woolf era in gioventù un fan di Gloria Star, c è il caso che tra lupo e nonna nasca qualcosa che assomiglia all amore. (da: Teresa Buongiorno, Dizionario della letteratura per ragazzi, Fabbri, 2001) 44

45 In bocca al lupo In questo suo libro Fabian Negrin reinterpreta la fiaba di Cappuccetto Rosso, trasformandola in una delicata storia d amore, ricca di profondi significati simbolici. Contesto, azioni e personaggi rimangono gli stessi: cambiano invece la voce narrante, alcuni oggetti della storia, la conclusione. La vicenda viene raccontata in prima persona dal lupo che esprime paure, desideri, pensieri. L incontro con la bambina gli porta una quantità di emozioni, che racconta con il tono incantato di chi scopre per la prima volta la bellezza e se ne innamora. Le azioni acquistano un significato diverso da quello della fiaba: la nonna viene divorata perché orribile, mentre la bambina cade per errore nella bocca del lupo e lui piange disperato per aver perso la sua anima gemella. Giunge allora il cacciatore che libera la bambina e la nonna dalla pancia, mentre il lupo muore. Ma il finale non è triste, perché il protagonista si trasforma in un angelo-nuvola-lupo che dall alto vede la piccola allontanarsi e continua ad avere fame. Il libro si dimostra valido per fasce di età molto differenziate: per bambini intorno ai quattro anni, la figura del lupo non si discosta molto dal quella tradizionale, mentre a 5-6 anni i bambini possono percepire l elemento anticonvenzionale, le intenzioni buone del lupo; gli adulti possono leggervi una metafora dell amore, nel quale perfino il fagocitare richiama il desiderio di possesso totale che può travolgere gli amanti. L autore conferma la propria abilità di illustratore con immagini dalla linea fluida ed eleganti, inconsuete nei dettagli (il copricapo della bambina, per esempio, fa pensare a un folletto) ed evidenzia la capacità di mettere a fuoco gli elementi perturbanti delle storie. Realizzati nel 1995, questi disegni avevano vinto il premio Unicef; soltanto ora Negrin li ha accostati a un testo che ne valorizza le implicazioni figurative e che dimostra la sua vena narrativa. [ ] (Angela Dal Gobbo, in: Liber, n. 58, 2003) Attenti alle ragazze Un lupo affamato cerca di leggere (ma non è bravo a interpretare la parola scritta) un libro che parla di nonne e di bambine. Soprattutto attraverso le illustrazioni gli viene un idea geniale: mangiare la prima bambina che incontra. S incammina per il sentiero e bussa alla porta di una casetta dove ne abita una: ciao, piccolina. Sona la tua nonna e sono venuta a far colazione Posso entrare?. La bambina lo guarda a lungo e con atteggiamento innocente risponde che non è sicura si tratti davvero della sua nonna, la quale quando va a trovare la nipotina indossa un particolare abito a fiori e porta uova, miele e pane fresco. Il lupo se ne va, si procura quanto richiesto dalla bambina e torna a riproporsi come nonna. Ma pure stavolta non ha successo, perché la ragazzina ricorda il cappello di piume e la squisita crema della nonna. Il gioco si ripete. Il lupo disfa un cuscino per confezionarsi un grande cappello piumato e con il frullatore prepara la crema. Anche questo non basta: adesso la richiesta è di un sacchetto di caramelle gommose, una torta al cioccolato e i tacchi alti delle scarpe 45

46 rosso fuoco con cui la nonna va a trovare la nipotina. Nuovo insuccesso e definitiva richiesta: un grande masso e un grappolo di palloncini colorati legati alla coda. Il lupo stolido ci crede, ma in tal modo segnerà la sua sconfitta. Il finale, inatteso, conclude un libro molto divertente. Quando la ragazzina incontra il lupo è sempre presente il suo agitatissimo cagnolino che grida lupo-lupo perché ritiene che la padroncina non si sia accorta come sotto i vari travestimenti si nasconda il pericoloso animale che vuole mangiarla. Il testo è vivace e innovativo, a partire dallo spunto iniziale del lupo che va a trovare la ragazzina. Il cambiamento della fiaba tradizionale risulta evidente ed è eliminato ogni riferimento alla violenza. L uso del dialogo facilita la lettura a voce alta e rende il racconto facile da recepire. Le illustrazioni, molto curate in ogni particolare e con riferimenti divertentissimi, hanno una rara capacità di sintesi dell immagine. Tony Blundell riesce a presentare ogni pagina attirando la curiosità del lettore, che può utilizzarla affidandosi alla parte grafica, in cui disegno e colore si fondono in concrete realizzazioni visive. (Roberto Denti, in: Liber, n. 56, 2002) La vera storia dei 3 porcellini! Non è la prima volta che la fiaba dei Tre porcellini viene riscritta, reinterpretata o rovesciata, ricordo fra i tanti un albo edito alcuni anni or sono da Castalda e, in Versi perversi, la irresistibile, ineffabile versione di Roald Dahl che veniva poi ad intrecciarsi con i casi di una inedita e poco raccomandabile Cappuccetto Rosso. Nuova mi sembra però l idea di dar voce al lupo. Un lupo che da anni langue in una cella e, offrendoci la sua versione, vorrebbe giustificarsi, riscattarsi e soprattutto discolparsi. Sembra che tutto nasca dunque da una torta per il compleanno della nonna, del prestito di una tazza di zucchero e da una serie di malaugurati equivoci e contrattempi. Nonché dalla stupidità e dabbenaggine dei primi due suini e dal brutto e sospettoso carattere (si parli pure di maleducazione) del terzo. Senza dimenticare, particolare non secondario, un fastidioso raffreddore, accompagnato da poderosi starnuti. È convincente l autodifesa lupesca? Lascio ai lettori il giudizio [ ]. (Walter Fochesato, in: Andersen, n. 202, marzo 2004) 46

47 La maschera Grégorie Solotareff, illustratore e scrittore per bambini, è un autore notissimo in Francia, dove tra l altro il film d animazione Loulou et autres loups si basa sulle numerose storie da lui stesso create sui lupi. In Italia è stato pubblicato ben poco di suo, tanto meno i libri che parlano del lupo, figura centrale nei suoi lavori. Di questo genere è possibile leggere soltanto Lulù (Fabbri, 2002). Nel libro la Maschera sono due bambini i veri protagonisti della storia, fratello e sorella, ingoiati e poi misteriosamente sputati fuori da un lupo, dopo la morte dell animale. La bambina fa un mantello della pelliccia, per poi gettarla via, perché puzza, mentre il bambino ricava una maschera dalla testa e si diverte a impaurire il villaggio. Di quella maschera non si libererà più. Perfino dopo essersene stancato, la conserverà senza nemmeno prestarla alla sorella perché è una maschera da lupo e una maschera da lupo può far diventare cattivi. È un libro particolarissimo questo di Solotareff, per molti aspetti inquietante, adatto a tutte le età: tratta un tema estremamente difficilequanto raro nella letteratura per l infanzia, quello del male, e permette di penetrare negli abissi dell animo umano. Il testo risulta semplice e piano, ma sono le illustrazioni che trasmettono il messaggio più profondo, quello che introduce all ambiguità della natura umana, quando si prova piacere nell impaurire e nel fare del male. Sono le grandi campiture di colori piatti e vivacissimi, gli spessi contorni neri, gli elementi figurativi derivati dei dipinti di Egon Schiele (pittore espressionista austriaco) quali il fumo dei comignoli, le nervose linee di contorno delle figure, le case dello sfondo a suscitare profonde emozioni. Il senso di silenzio che traspare dell illustrazione dell orologio e la particolarità dei raggi del sole (arricciati come decorazioni liberty) sono, tra le altre, alcune caratteristiche figurative che pongono l albo al di sopra e al di fuori del livello medio di quanto viene proposto dall editoria del settore. La consideriamo un opera che segna un momento significativo per la letteratura per l infanzia. (Angela Dal Gobbo, in: Liber, n. 60, 2003) Dalla finestra Ci stupisce constatare quante variazioni sul tema riesce a offrire la figura del lupo. Emile Jadoul ce ne propone qui una delicata e insieme divertente, di fatto completamente nuova, giocata tutta sull effetto sorpresa finale. Si tratta di un cartonato oblungo destinato a bambini piccoli, raffinato e originale nelle illustrazioni. Un bosco, una casa, una finestra. Dalla finestra guarda fuori il cervo; passano il coniglietto, il porcellino, l orsetto; tutti chiedono ricovero e tutti avvertono che il lupo sta arrivando. E il lupo arriva, ma non divora i piccoli animali: viene accolto invece con allegria, perché è la sua festa di compleanno. Il testo utilizza molto bene sia la tecnica della ripetizione (la formula narrativa si 47

48 ripropone uguale per ciascuno dei personaggi e degli eventi) sia l accumulazione (ogni personaggio si aggiunge agli altri e tutti insieme vengono elencati di volta in volta), espedienti narrativi molto apprezzati dai bambini tra i 2 e i 5 anni. La storia ha un crescendo di tensione, ma dove il piccolo lettore si aspetta un finale cruento, si ritrova invece di fronte una scena festosa. Ascolta il finale letteralmente a bocca spalancata. È un albo molto gradevole, che permette di acquisire familiarità con meccanismi narrativi anche piuttosto complessi, come quelli che rovesciano la figura del lupo cattivo. Per questo motivo segnaliamo il libro anche per bambini che abbiano superato i 3 anni di età, quando cioè la figura del lupo sia già stata assimilata nella sua valenza tradizionale [ ]. (Angela Dal Gobbo, in: Liber, n. 64, 2004) Lupo lupo, ma ci sei? Piacerà a grandi e piccoli questo albo cartonato dal formato quadrato destinato ai piccolissimi [ ]. Si tratta infatti di un trompe-l oeil, di un libro in cui le immagini giocano a ingannare l osservatore: dove le parole reclamano a gran voce il lupo, le figure sembrano mostrarcene i particolari occhi, zampe, denti salvo poi scoprire tutt altro disegno, semplicemente sollevando un aletta quadrata. Sono perfettamente equilibrati il testo di Giusi Quarenghi e le illustrazioni di Giulia Orecchia, il primo ricco di allusioni e di rimandi sia alla celebre fiaba che al gioco del rovesciamento, le altre originali ed essenziali nello stile. In forma di dialogo è pensato il testo, dove una bambina vestita di rosso evoca continuamente un lupo che in realtà non compare mai: lupo lupo, ma ci sei? lei chiede, se ci fossi ti mangerei! leggiamo nella pagina di destra ed effettivamente ne intravediamo il muso sotto alcune finestrelle, ma poi a nuotare me ne andrei! è quel che si legge sollevando l aletta e scoprendo un acquario di pesci. Così il lupo si trasforma di volta in volta in fiori, piante, animali, addirittura nella figura della mamma. L ambiguità delle immagini viene suggerita e poi smentita dalle parole, ma fa intuire quante inquietudini possono scatenare perfino le figure più innocue, quando se ne scorgano solo alcuni particolari. Paura e rassicurazione si alternano nei botta e risposta, mentre il gioco della sorpresa nello scoprire lo scarto tra dettaglio e insieme risulta sempre estremamente gradevole. Concludiamo osservando che il testo si presta a una lettura espressiva nel suo alternarsi in tre tempi ritmicamente scanditi in ciascuna pagina (domanda, risposta, soluzione). È un libro che i genitori volentieri leggono ai piccoli e che insegnanti e animatori possono utilizzare con gruppi di bambini. (Angela Dal Gobbo, in: Liber, n. 60, 2003) 48

49 Sono io il più forte Mario Ramos ci offre un piacevolissimo libro quanto a tema, ritmo e qualità delle illustrazioni. Alla base del racconto sta uno dei meccanismi comici più efficaci: mettere alla berlina un potente arrogante e antipatico. Il potente di turno è un lupo che, sazio e borioso, desidera dimostrare la sua superiorità agli abitanti del bosco. Si trova davanti così le classiche figure delle fiabe, da Cappuccetto Rosso, ai tre porcellini, ai sette nani. A ciascuno pone la stessa domanda: Chi è il più forte? ; nessuno osa contraddirlo, tutti sono deferenti verso di lui. L unico a contrastarlo è un piccolo essere verde, una specie di rospo: Sì, certamente. È la mia mamma! ribatte il piccoletto. Il tronfio lupo ha poco da mostrare i muscoli: di fronte alla mamma di quell esserino appaiono nella pagina solo due zampe di un enorme drago il gradasso riesce solo a balbettare io sono il piccolo lupo buono. La storia condivide con le fiabe popolari il desiderio di rendere giustizia ai deboli, di annullare l alterigia di un personaggio cattivo e prepotente: questo risponde a un profondo bisogno morale dei bambini. Attraverso il crescendo della storia e il finale comico, il racconto è perfetto per i piccoli e gradevole anche per gli adulti. Il senso ritmico della narrazione è definito dall alternarsi di doppie pagine a pieno colore con altre dallo sfondo bianco e figure isolate, che evidenziano i momenti in cui il lupo pensa da solo passeggiando nel bosco e quelli in cui parla con i personaggi. È ben equilibrata la corrispondenza tra forma visiva e testo, che si precisano e si rafforzano a vicenda [ ]. (Angela Dal Gobbo, in: Liber, n. 58, 2003) Il lupo ballerino Un vecchio lupo male in arnese vaga per una New York tardo Liberty. È affamato e ad un certo punto gli par quasi di svenire e di sognare un intenso odore di porcelli. Anzi ben presto la strada si riempie di maiali (lussuosamente o bizzarramente addobbati, altezzosi e danarosi). Fanno la fila per entrare ad assistere al balletto del Lago dei Suini, messo in scena dalla compagnia del Porscioi. Riesce fortunosamente ad entrare (non ha un soldo in tasca), finisce su di un bel palco prossimo alla scena e lo spettacolo inizia. È ansioso, attende il momento propizio per divorarsi qualche bel porcello. Ma la storia pian piano lo conquista, lo affascina, lo fa palpitare per la sorte della maialina sposa, rapita dal mostro Ma qui mi fermerò nel raccontarvi la storia, arguta e fresca, piena di sorprese, in fondo incline ad una sorridente malinconia. E poi c è la bravura di Sendak: il suo segno preciso e ricco, la costante sottolineatura umoristica, le lievi deformazioni espressionistiche, l andamento da balletto che ha la vicenda, quelle strane cittadine (e le insegne, l arredo urbano, certi volti) che fanno pensare al Little Nemo di McCay. Senza dimenticarmi del messaggio, tutto giocato (con grazia sorniona) sul potere, taumaturgico e consolatorio, delle Arti. (Walter Fochesato, in: Andersen, n. 179, marzo 2002) 49

50 L orco, il lupo, la bambina e il bignè Albo in formato oblungo per una storia che riecheggia il noto gioco logico del contadino (o pastore) che doveva attraversare il fiume senza perdere nulla del suo carico. Qui l andamento è simile, sembra anzi che l orco nelle pagine finali riesca a farcela. Ma quando si ha a che fare con un narratore come Corentin, abilissimo nel rovesciare a sorpresa storie dall andamento classico, c è da aspettarsi di tutto. Basti pensare Pluf! o a Signorina Si-salvi-chi-può. E anche qui il talento irriverente dell autore non si smentisce. Lupo, bambina e bignè senza farsi del male l un l altro riusciranno a svignarsela, mentre l orco farà (o rischierà di fare?) una ben misera fine. D altro canto il volume riserva, sfogliandolo, altre piccole trovate e imprevisti dati dalla costante inserzione di pagine tagliate a metà che lo animano ancor più. Il segno di Correntin è morbidamente limpido, netto e preciso, irresistibilmente portato alla sottolineatura ironicocaricaturale. [ ] Resta da aggiungere una cosa. Guardi con attenzione il lettore all orco e al suo abbigliamento. La faccia paonazza, sospettosa e iraconda, la pancia prominente, i denti ben rilevati ma ciò che soprattutto colpisce è la perfetta divisa (casco, fucile, borsa ) da colonialista. E chi vuol capire, capisca (Walter Fochesato, in: Andersen, n. 204, giugno 2004) I lupi nei muri Ci sono storie che trasformano quel che è apparentemente familiare in qualcosa di profondamente inquietante. I lupi nei muri è una di queste. La casa, anzi i muri della casa, elementi amorfi di quella struttura accogliente che ci ospita e ripara, diventano l elemento perturbante, il luogo dove hanno dimora creature feroci: i lupi. Come vi siano arrivati non ci è dato saperlo, semplicemente Lucy udì dei rumori. Venivano da dentro i muri. Erano rumori di trambusto e di animazioni. Erano fruscii e scricchiolii. Erano rumori furtivi, striscianti, graffianti. Tutto qui. Questa descrizione scarna e pacata, focalizzata sui suoni, ci introduce alla spaventosa vicenda, in cui i lupi usciranno dai muri e occuperanno la casa. E si sa, «Se i lupi escono dai muri, è finita. Che cosa è finito? chiese Lucy; Tutto disse la mamma». Mentre gli animali mangiano la marmellata, imbrattano le pareti, prendono possesso di ogni cosa, la famiglia è costretta a vivere in giardino. Ma la bambina ha il coraggio di rientrare in casa per riprendere il suo maialino di pezza e sarà lei a suggerire come riconquistarne il possesso. «Arrrgh! ulularono i lupi Gli umani sono usciti dai muri! E quando gli umani escono dai muri gridò il lupo più grosso e più grasso di tutti è finita!». La situazione si è rovesciata nel suo contrario: gli esseri spaventosi sono ora gli umani. I muri della casa 50

51 rappresentano il confine tra ciò che è familiare e normale e ciò che appare estraneo e inquietante. «Secondo te, dovrei dirlo agli altri che ci sono gli elefanti nei muri? Credo che lo scopriranno da soli rispose il maialino»: è la conclusione aperta della storia, quando Lucy scopre che ora, nei muri, ci sono altri animali. Il senso lievemente angosciante del testo è amplificato dalle illustrazione di Dave McKean, realizzati con collage di fotografie ed elaborazioni a pennello. Le sole figure tratteggiate a penna sono gli animali, i lupi prima e il maialino alla fine. La composizione grafica e tipografica è straordinaria: immagini originali ed elegantissime si accostano alle parole, inclinate, grandi e piccole, di caratteri diversi. Il libro si avvale, nell insieme, di una costruzione magistrale e cattura il lettore con un crescendo di emozioni e di suggestioni. I lupi nei muri è insomma un libro che non può mancare in una biblioteca per grandi e piccoli, per chi desidera una storia di paura, che faccia paura sul serio. (Angela Dal Gobbo, in: Liber, n. 62, 2004) Le avventure di Piccolo Lupo Creato nel 1985 da Ian Whybrow, è il protagonista del Manuale di cattiveria per piccoli lupi, del Manuale di audacia per piccoli lupi e del Manuale horror per piccoli lupi illustrati da Tony Ross e tradotti per i Delfini Fabbri Editori da Roberto Piumini, da Beatrice Masini e da Paola Parazzoli. Piccolo Lupo viene mandato dai suoi genitori alla Scuola di Furbizia del Bosco del Brivido, tenuta dallo zio Zannatosta, per guadagnarsi il distintivo di cattivo, senza il quale non gli sarebbe possibile riuscire nella vita. Infelice e un po preoccupato, dato che ha dovuto lasciare tutte le sue cose in balia del fratellino Fetidone, Piccolo Lupo informa i genitori giorno per giorno di quanto gli accade, attraverso una serie di lettere esilaranti. La scuola dello zio sarà una delusione: non ci sono altri allievi, ma solo fame, freddo, sporcizia e sgarberie. Il lupetto imparerà le regole del vivere sulla propria pelle, analizzando il comportamento di Zannatosta. E sono: soffia e sbuffa più che puoi, parolacce e menzogne a tutto spiano, gli altri tutti al diavolo, fai ogni giorno il peggio che puoi, non spifferare in giro le tue buone idee, non fidarsi di un lupo grande e grosso. Intanto non riesce a essere davvero cattivo, soffre di solitudine, cerca di fare amicizia con Cappuccetto Rosso, mentre Zannatosta che insidia la nonna prenderà una scarica di legnate dal taglialegna. Cacciato di casa dallo zio, che si rivela essere un tragico cialtrone, Piccolo Lupo affamato e sgomento viene accolto e rifocillato dai lupetti esploratori, e al loro campo impara a costruire un rifugio, sopravvivere nei boschi, accendere il fuoco, fare i nodi. Le regole del campo gli piacciono molto di più di quella della Scuola di Furbizia: sono soltanto tre, e dicono: fa del tuo meglio, pensa agli altri, compi buone azioni. E lui si comporta così bene che alla fine riceve il distintivo e tre enormi barattoli di fagioli. Saranno questi a far esplodere l ingordo Zannatosta e con la sua morte Piccolo Lupo si ritrova straricco. Aprirà un Accademia dell Avventura, al posto della Scuola di Furbizia per Bestie Feroci, insieme al cugino Urlocupo; e conclusa anche questa avventura si tufferà nel mondo della paura per ridere. (da: Teresa Buongiorno, Dizionario della letteratura per ragazzi, Fabbri, 2001) 51

52 L occhio del lupo In uno zoo si incontrano un lupo e un ragazzo. Lupo Azzurro sta dietro le sbarre chiuso nella sua rabbia e nel suo dolore: ha perduto la sua famiglia molto tempo prima, in Alaska, catturato dall uomo, e ha perduto un occhio, in quell occasione; inoltre la sua compagna è morta la settimana precedente. Anche il ragazzo, Africa N Bia, ne ha passate tante: scampato a una guerra, è stato venduto, in fin di vita è stato raccolto e curato, ed è giunto qui con i genitori adottivi, P pa Bia e M ma Bia. Si è lasciato alle spalle il deserto e l Africa verde, la savana, e ha tante storie nella mente: le storie non gli bastano mai. Si mette in testa di conoscere quella del lupo e con grande delicatezza, per essere al suo livello, chiude un occhio fingendosi guercio come lui. Lupo e ragazzo si fissano in silenzio, un giorno dopo l altro, ostinati. E alla fine si stabilisce un contatto, fluiscono le immagini, viene raggiunta la rasserenante pace dell amicizia e della confidenza. (da: Teresa Buongiorno, Dizionario della letteratura per ragazzi, Fabbri, 2001) Zanna Bianca Suo padre era un lupo, ma sua madre, Kiche, era una cagna. Viene chiamato Zanna Bianca da Castoro Grigio, l indiano, fratello del defunto proprietario di Kiche, e resta con lui, aspettando invano il ritorno di una madre che è stata venduta. Intanto impara a conoscere il mondo degli uomini e le sue leggi: gli si chiede un obbedienza cieca, rigida, assoluta, e in cambio la sua presenza sarà tollerata. Si lega a Castoro Grigio, ma in un giorno di carestia viene venduto a un bianco, Smith il Bello, che ne vuole fare un cane da combattimento. Lo tiene in gabbia e Zanna Bianca scarica sugli avversari la rabbia e l odio che gli sono cresciuti dentro. Diventa imbattibile, ma ha la peggio nell incontro con un bulldog. Sta per essere ucciso quando intervengono due uomini, l ingegnere Weedon Scott e Matt, il guidatore di slitte. Scott compra l animale malconcio e inizia una paziente opera di recupero, ma Zanna Bianca non è abituato a esser trattato con affetto e risponde con morsi. Diventerà alla fine il miglior amico di Scott che se lo porterà in California, e un giorno gli salverà la vita, affrontando un evaso che cerca vendetta. (da: Teresa Buongiorno, Dizionario della letteratura per ragazzi, Fabbri, 2001) 52

53 Libertà per Lupo Bianco Protagonista è un bianco cucciolo di lupo portato a casa da un cacciatore che vive con il figlio Jesse nella foresta canadese. Il lupacchiotto non vuole nutrirsi e dietro le insistenze del bambino il padre prende una cagna a prestito per salvarlo. Tra Jesse e Lupo Bianco si stabilisce una forte amicizia che culmina in scorribande nella foresta, finché non vengono catturati da una tribù indiana che ha il culto dei lupi bianchi ritenuti magici ed è convinta di dover sacrificare il cucciolo affinché riaffiori nella memoria un antico incantesimo che riporta in vita i bambini. Jesse riesce a far fuggire Lupo Bianco, che cerca un branco per sopravvivere. L accetta un piccolo gruppo, al quale si aggregano anche un lupo anziano e due giovani, ma l inverno è così duro che vengono cacciati via. Solo la femmina giovane, Piccola, segue intrepida il branco. Diventa la compagna di Lupo Bianco, con cui affronta una vita piena di paure ma libera. Piccola, caduta in una trappola, viene salvata da un indiano della tribù che aveva fatto prigioniero Lupo Bianco. Alla coppia nascono tre cuccioli, i quali incontreranno la cagna che ha allattato il lupo e Jesse, il compagno di giochi. Per un po di tempo vivono vicini, ma quando arriva l inverno Jesse saluta l amico e seguito dalla cagna si allontana. Sarà l ultima volta che si vedranno perché anche per il lupo e la sua famiglia è ormai tempo di andarsene, liberi da tutti i vincoli. Le vicende si svolgono lontano nel tempo, quando gli indiani occupavano il territorio canadese. Lupo Bianco descrive lui stesso l esperienza quotidiana, la vita colta nei suoi aspetti comuni, non scevra da eventi lieti e drammatici, ricca di emozioni ma anche di riflessioni sul comportamento di lupi e umani. Il libro è un esempio di scrittura agile e moderna e di profonda conoscenza dei lupi, che l immaginario collettivo ha posto tra i cattivi, ma che l etologia ha giustamente rivalutato. [ ] Lupo Bianco è una storia [ ] adatta a quella fascia d età in cui non si leggono più fiabe o racconti illustrati ma si prediligono vicende più vicine alla realtà, storie vere di animali nel loro habitat naturale, storie di sentimenti, storie comunque ancora legate alla fantasia, all inusitato e al magico. (Maria Letizia Meacci, in: Liber, n. 50, 2001) 53

Le bibliografie della biblioteca. Attenti al lupo!

Le bibliografie della biblioteca. Attenti al lupo! Le bibliografie della biblioteca Attenti al lupo! Attenti al lupo! Storie di lupi nei libri per ragazzi Lunghi inverni di fame* di Roberto Denti Il lupo è fra i più antichi animali entrati nella storia

Dettagli

Biblioteca C.Pavese Carnago. Il lupo nelle storie e nei racconti

Biblioteca C.Pavese Carnago. Il lupo nelle storie e nei racconti Biblioteca C.Pavese Carnago Lupi, lupetti e lupacci Il lupo nelle storie e nei racconti Progetto di animazione e promozione del libro e della lettura per le classi 3 della Scuola Primaria E.Fermi Carnago

Dettagli

SCUOLA A. MANZONI CLASSE 3A. MAHAM JANJUA e DOUGLAS SILVA. presentano (RIELABORAZIONE DI UN LIBRO)

SCUOLA A. MANZONI CLASSE 3A. MAHAM JANJUA e DOUGLAS SILVA. presentano (RIELABORAZIONE DI UN LIBRO) SCUOLA A. MANZONI CLASSE 3A MAHAM JANJUA e DOUGLAS SILVA presentano (RIELABORAZIONE DI UN LIBRO) ATTIVITA ALTERNATIVA ALL INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA CON LA COLLABORAZIONE DELL INSEGNANTE VANIA

Dettagli

RIASSUNTO DELLO SPETTACOLO

RIASSUNTO DELLO SPETTACOLO Voci Narrazione di Claudio Milani Con Claudio Milani Testo Francesca Marchegiano Illustrazioni e Scene Elisabetta Viganò, Armando Milani Musiche e canzoni Sulutumana, Andrea Bernasconi Cantante lirica

Dettagli

NON UNA NOTTE QUALUNQUE

NON UNA NOTTE QUALUNQUE NON UNA NOTTE QUALUNQUE piccola bibliografia a cura delle biblioteche cittadine in collaborazione con NatiPerLeggere per accendere la notte dei racconti 24 febbraio 2012 Ogni notte, di notte, si parte

Dettagli

Inganni e trame Laboratorio minimo del leggere e dello scrivere

Inganni e trame Laboratorio minimo del leggere e dello scrivere COMUNE DI BORGHETTO S. SPIRITO BIBLIOTECA CIVICA SISTEMA BIBLIOTECARIO VALLE VARATELLA Letteratura per ragazzi/aggiornamenti Novità editoriali, illustrazione, lettura ad alta voce 7 edizione Borghetto

Dettagli

Bù! di e con Claudio Milani

Bù! di e con Claudio Milani Bù! di e con Claudio Milani Testo n Francesca Marchegiano e Claudio Milani Scenografie n Elisabetta Viganò, Paolo Luppino, Armando e Piera Milani Musiche n Debora Chiantella e Andrea Bernasconi Produzione

Dettagli

GIROTONDO DI PAROLE Edizioni

GIROTONDO DI PAROLE Edizioni GIROTONDO DI PAROLE Edizioni Associazione Culturale Lecce,. Preg.ma/o Dirigente dell Istituto Scolastico e p.c. alla/al Responsabile dei Progetti Buongiorno, mi chiamo Alessandra Toma e con la mia Associazione

Dettagli

Nati per leggere Svizzera una proposta di Bibliomedia Svizzera e Istituto svizzero Media e Ragazzi www.natiperleggere.ch

Nati per leggere Svizzera una proposta di Bibliomedia Svizzera e Istituto svizzero Media e Ragazzi www.natiperleggere.ch Nati per leggere Svizzera una proposta di Bibliomedia Svizzera e Istituto svizzero Media e Ragazzi www.natiperleggere.ch Libri consigliati da Nati per leggere Svizzera italiana Settembre 2014 Autore/i

Dettagli

PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2010-2011. Spazio per l etichetta autoadesiva

PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2010-2011. Spazio per l etichetta autoadesiva Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2010-2011 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

FIABE GIAPPONESI. La principessa del bambù. La fanciulla del melone. Le due Fortune. Luna e Stella. Le Creature delle fiabe giapponesi.

FIABE GIAPPONESI. La principessa del bambù. La fanciulla del melone. Le due Fortune. Luna e Stella. Le Creature delle fiabe giapponesi. http://web.tiscali.it La principessa del bambù. La fanciulla del melone. Le due Fortune. Luna e Stella. FIABE GIAPPONESI Le Creature delle fiabe giapponesi. LA PRINCIPESSA DEL BAMBÙ. C'erano una volta

Dettagli

Anno scolastico 2011-2012

Anno scolastico 2011-2012 PROGETTO SCUOLA DELL'INFANZIA DON MILANI BUDRIO Anno scolastico 2011-2012 Chi ha paura del lupo cattivo? Tutto è già cominciato prima, la prima riga della prima pagina di ogni racconto si riferisce a qualcosa

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

LUPUS IN FABULA Lupi nelle storie e nelle biblioteche della Provincia di Rovigo" una selezione - non esaustiva ma speriamo esauriente

LUPUS IN FABULA Lupi nelle storie e nelle biblioteche della Provincia di Rovigo una selezione - non esaustiva ma speriamo esauriente Multispazio ragazzi Rovigo LUPUS IN FABULA Lupi nelle storie e nelle biblioteche della Provincia di Rovigo" una selezione - non esaustiva ma speriamo esauriente Ci sono lupi e lupi! Molti lupi si aggirano

Dettagli

Ti voglio bene, mamma

Ti voglio bene, mamma F E S T A della... Ti voglio bene, mamma! Dettato Ti voglio bene mamma, quando mi sveglio e vedo il tuo viso che mi sorride. Ti voglio bene mamma, quando pranziamo insieme e poi mi aiuti a fare i compiti.

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

I Classici facili raccontati da Carlo Scataglini. Pinocchio

I Classici facili raccontati da Carlo Scataglini. Pinocchio I Classici facili raccontati da Carlo Scataglini Pinocchio Indice illustrato CAPITOLO 1 Tutto comincia con un pezzo di legno............. 7 CAPITOLO 2 Quando un burattino ha fame.... 17 CAPITOLO 3 Il Gran

Dettagli

La poesia per mia madre

La poesia per mia madre La poesia per mia madre Oggi scrivo una poesia per la mamma mia. Lei ha gli occhi scintillanti come dei diamanti i capelli un po chiari e un po scuri il corpo robusto come quello di un fusto le gambe snelle

Dettagli

LA PRIMA A SI ESERCITA A SCRIVERE FIABE Aiutata dalla maestra Laura

LA PRIMA A SI ESERCITA A SCRIVERE FIABE Aiutata dalla maestra Laura LA PRIMA A SI ESERCITA A SCRIVERE FIABE Aiutata dalla maestra Laura DESCRIVIAMO UN MOSTRO Tratto dai nostri disegni con l aiuto di domande guida LAVORO DI GIULIO IL MOSTRO DI CUI VI PARLO E UN MOSTRO BUONO.

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Unità III Gli animali

Unità III Gli animali Unità III Gli animali Contenuti - Fattoria - Zoo - Numeri Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Roberto racconta L Orsoroberto si presenta e racconta ai bambini un poco di sé. L Orsoroberto ama mangiare il miele,

Dettagli

1 Laboratori ad alta leggibilità Guida alla scrittura Mappe Audiolibro. COLORI PER LEGGERE Strumenti per una didattica inclusiva VERSIONE MISTA

1 Laboratori ad alta leggibilità Guida alla scrittura Mappe Audiolibro. COLORI PER LEGGERE Strumenti per una didattica inclusiva VERSIONE MISTA Chiara Ferri Luca Mattei COLORI PER LEGGERE Strumenti per una didattica inclusiva 1 Laboratori ad alta leggibilità Guida alla scrittura Mappe Audiolibro Scarica gratis il libro digitale con i Contenuti

Dettagli

La regina delle nevi di H.C. Andersen. Maria De Nigris Insegnante di scuola primaria

La regina delle nevi di H.C. Andersen. Maria De Nigris Insegnante di scuola primaria La regina delle nevi di H.C. Andersen Maria De Nigris Insegnante di scuola primaria Introduzione Rileggendo queste fiabe di Andersen, con la maturità di oggi, ho potuto cogliere la ricchezza delle descrizioni

Dettagli

PROGRAMMA MARTEDI 15 MARZO

PROGRAMMA MARTEDI 15 MARZO PROGRAMMA MARTEDI 15 MARZO Giorgio P. Panini Il grande libro degli ambienti Mondadori Conoscere le varie realtà ecologiche del nostro pianeta e il loro attuale stato di crisi significa imparare a ripulire

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

SOGNI A LIBRI APERTI. Storie di buio e di luce, di paura e avventura 4-6 anni

SOGNI A LIBRI APERTI. Storie di buio e di luce, di paura e avventura 4-6 anni SOGNI A LIBRI APERTI. Storie di buio e di luce, di paura e avventura 4-6 anni SI-SALVI-CHI-PUÒ. Storie di bambine e bambini vivaci 3-6 anni ONDA SU ONDA. Storie di mare e avventura 3-6 anni IO PICCOLO

Dettagli

Gesù bambino scrive ai bambini

Gesù bambino scrive ai bambini Gesù bambino scrive ai bambini Leonardo Boff scrive a Gesù Bambino sul materialismo del Natale Il materialismo di Babbo Natale e la spiritualità di Gesù Bambino Un bel giorno, il Figlio di Dio volle sapere

Dettagli

FIABE CINESI E TIBETANE

FIABE CINESI E TIBETANE http://web.tiscali.it FIABE CINESI E L'uccello a nove teste La pantera I geni dei fiori TIBETANE Le montagne innevate e l'uccello della felicità. L'UCCELLO A NOVE TESTE C'erano una volta un re e una regina

Dettagli

I libri da 0 a 6 anni

I libri da 0 a 6 anni I libri da 0 a 6 anni Associazione Culturale Pediatri Associazione Italiana Biblioteche Centro per la Salute del Bambino ONLUS E-mail npl@aib.it www.natiperleggere.it Cosa leggere in gravidanza e al neonato

Dettagli

UN VIAGGIO NEL PAESE DELLE EMOZIONI. adesso che abbiamo la strada ferrata in mezza giornata si viene e

UN VIAGGIO NEL PAESE DELLE EMOZIONI. adesso che abbiamo la strada ferrata in mezza giornata si viene e UN VIAGGIO NEL PAESE DELLE EMOZIONI adesso che abbiamo la strada ferrata in mezza giornata si viene e si va Il paese della RABBIA 1. Dove si sente la rabbia 2. Io mi arrabbio quando 3. Cosa mi aiuta 4.

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte!

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte! Titivillus presenta la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. I Diavoletti per tutti i bambini che amano errare e sognare con le storie. Questi racconti arrivano

Dettagli

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le

Sin da quando sono molto piccoli, i bambini sperimentano il mondo attraverso le Indice Introduzione 7 Miagolina si presenta 11 Quella volta che Miagolina è caduta nel buco della vasca 24 Quando è nato Spigolo 44 Miagolina e le parole storte 56 Spigolo va all asilo 75 Miagolina si

Dettagli

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania Cara Arianna, ciao, io sono Federica D.L. e abito a Latina e frequento la scuola elementare dell IC Don

Dettagli

INSALATA DI FIABE TESTO REGOLATIVO

INSALATA DI FIABE TESTO REGOLATIVO INSALATA DI FIABE TESTO REGOLATIVO CLASSE 5^B A.S. 2015/2016 IL LAVORO PROPOSTO, SVOLTO DOPO UN PERCORSO DI LETTURA, E UNA RIELABORAZIONE IN FORMA CREATIVA E GIOCOSA DI LIBRI DI FIABE. BUONA LETTURA!!!

Dettagli

Daniele: Il piccolo capitano. Nicole: Anche le pulci hanno la tosse

Daniele: Il piccolo capitano. Nicole: Anche le pulci hanno la tosse Nicole: Anche le pulci hanno la tosse La pulce Saltellina apparteneva alla numerosa Famiglia dei Balzi... Daniele: Il piccolo capitano Luciano poteva stare per ore a guardare le barche che entravano e

Dettagli

Favole di luce. C era una volta? Eh no, c è adesso. era una volta in un paese lontano Conosciamo bene queste

Favole di luce. C era una volta? Eh no, c è adesso. era una volta in un paese lontano Conosciamo bene queste Favole di luce C era una volta? Eh no, c è adesso C era una volta in un paese lontano Conosciamo bene queste parole. Quasi tutte le fiabe che ci hanno accompagnato nella crescita, così come hanno accompagnato

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

le immagini Di un AvventurA 1. Riordina, numerandole, le immagini dell avventura che Nerina e Furettola vivono insieme subito dopo essersi conosciute.

le immagini Di un AvventurA 1. Riordina, numerandole, le immagini dell avventura che Nerina e Furettola vivono insieme subito dopo essersi conosciute. 4 le immagini Di un AvventurA 1. Riordina, numerandole, le immagini dell avventura che Nerina e Furettola vivono insieme subito dopo essersi conosciute. 16 5 un FAtto DoPo l Altr o 1. Numera da 1 a 9 gli

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

Un pinguino in seconda A o forse più di uno?

Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Un pinguino in seconda A o forse più di uno? Immaginiamo, per un momento, che una cicogna un po distratta voli con un fagotto tra le zampe. Nel fagotto c è un pinguino. Un delizioso, buffo e tenero pinguino.

Dettagli

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE LA STREGA ROVESCIAFAVOLE RITA SABATINI Cari bambini avete mai sentito parlare della strega Rovesciafavole? Vi posso assicurare che è una strega davvero terribile, la più brutta e malvagia di tutte le streghe

Dettagli

LA VOLPE E IL GAMBERO. Una volpe sfidò un gambero: «Facciamo una gara fino a quell albero lontano».

LA VOLPE E IL GAMBERO. Una volpe sfidò un gambero: «Facciamo una gara fino a quell albero lontano». LA VOLPE E IL GAMBERO Una volpe sfidò un gambero: «Facciamo una gara fino a quell albero lontano». «Va bene» acconsentì il gambero. E subito dopo urlò: «Pronti, via!». La volpe si mise a correre, il gambero

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni

INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013. per Bambini dai 7 ai 10 anni INNAM0RARSI DELLA PAR0LA LA PAR0LA SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZ0 A N0I. Cammino di Avvento 2013 per Bambini dai 7 ai 10 anni DIOCESI DI FOSSANO Commissione Diocesana Pastorale Ragazzi Ehi!!

Dettagli

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007 PORCHIPINO Temi: L incontro, lo stare e il partire. La narrazione della storia di Porchipino, un piccolo riccio rimasto solo nel bosco, introduce i bambini al tema dell incontro, dell accoglienza del diverso

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA DOPO LE OSSERVAZIONI FATTE DALLE MAESTRE DURANTE I NOSTRI GIOCHI CON IL MATERIALE DESTRUTTURATO SI SONO FORMATI QUATTRO GRUPPI PER INTERESSE DI GIOCO.

Dettagli

Lo sai mamma che... Il giornalino della Scuola dell Infanzia di Ponte nelle Alpi gestito dai genitori con la collaborazione delle insegnanti.

Lo sai mamma che... Il giornalino della Scuola dell Infanzia di Ponte nelle Alpi gestito dai genitori con la collaborazione delle insegnanti. Pronti per colorare? Lo sai mamma che... Il giornalino della Scuola dell Infanzia di Ponte nelle Alpi gestito dai genitori con la collaborazione delle insegnanti. Ringraziamo tutte le maestre e le mamme

Dettagli

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio. Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.com Storia di Milena Lanzetta SE C È UN GIORNO DELLA SETTIMANA CHE FILIPPO

Dettagli

Rassegna di Teatro per grandi e piccini > IV edizione

Rassegna di Teatro per grandi e piccini > IV edizione COMUNE DI CAPRIATE SAN GERVASIO Assessorato alla Cultura Teatro Stabile d'innovazione per le Nuove Generazioni TEATRO A MERENDA Rassegna di Teatro per grandi e piccini > IV edizione TEATRINO DI CRESPI

Dettagli

PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2008 2009. Spazio per l etichetta autoadesiva

PROVA DI ITALIANO. Scuola Primaria. Classe Seconda. Rilevazione degli apprendimenti. Anno Scolastico 2008 2009. Spazio per l etichetta autoadesiva Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2008 2009 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva La

Dettagli

Poesie, filastrocche e favole per bambini

Poesie, filastrocche e favole per bambini Poesie, filastrocche e favole per bambini Jacky Espinosa de Cadelago Poesie, filastrocche e favole per bambini Ai miei grandi tesori; Elio, Eugenia ed Alejandro, coloro che ogni giorno mi fanno crescere

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

Aula Magie. Mi sento così. Progetto sulla consapevolezza emotiva. Anno scolastico 2005/2006

Aula Magie. Mi sento così. Progetto sulla consapevolezza emotiva. Anno scolastico 2005/2006 Aula Magie Mi sento così Progetto sulla consapevolezza emotiva Anno scolastico 2005/2006 Scuola provinciale dell infanzia Rione Sud ROVERETO (TRENTO) Quest'anno abbiamo deciso di aderire, come scuola,

Dettagli

APRENDO APPRENDO LAPBOOK FIABA, FAVOLA, MITO E LEGGENDA

APRENDO APPRENDO LAPBOOK FIABA, FAVOLA, MITO E LEGGENDA BLOG: laboratoriointerattivomanuale.com CANALE: http://www.youtube.com/user/labintmanuale/featured?view_as=public GRUPPO SUI LAPBOOK: https://www.facebook.com/groups/344721115699457/ APRENDO APPRENDO LAPBOOK

Dettagli

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Apro gli occhi e mi accorgo si essere sdraiata su un letto. [ ] La prima cosa che mi viene in mente di chiedere è come mi chiamo e quanti anni ho. È

Dettagli

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori Il Principe Mezzanotte Scheda di approfondimento Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori La Compagnia Teatropersona ha deciso di creare queste schede per dare l opportunità alle

Dettagli

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA.

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Di tutto quello che anche quest anno abbiamo cercato di fare, dei bambini della scuola dell Infanzia che continuano a giocare

Dettagli

Un racconto di Guido Quarzo. Una gita in LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA

Un racconto di Guido Quarzo. Una gita in LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA Un racconto di Guido Quarzo Una gita in LA BUONA STRADA DELLA SICUREZZA Una gita in Un racconto di Guido Quarzo è una bella fortuna che la scuola dove Paolo e Lucia frequentano la seconda elementare, ospiti

Dettagli

Bambini irrequieti, Nessa Laniado, ed. RED

Bambini irrequieti, Nessa Laniado, ed. RED Bambini irrequieti, Nessa Laniado, ed. RED Molti conflitti si possono risolvere applicando soluzioni innovative a situazioni che ormai si trascinano da tempo. Un bambino di 4 anni si rifiutava di mangiare

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Bibliografia da 18 a 36 mesi

Bibliografia da 18 a 36 mesi Bibliografia da 18 a 36 mesi Oh, che uovo! Eric Battut, Bohem Press 2005 Speciale Nati per leggere Vita selvaggia Rachel Elliot, coll. Segui le orme, IdeeAli 2007, 5,90 Il lungo viaggio Valeri Gorbachev,

Dettagli

NICOLETTA COSTA BIOGRAFIA

NICOLETTA COSTA BIOGRAFIA NICOLETTA COSTA BIOGRAFIA E stata definita uno dei più grandi interpreti del "pianeta infanzia" perché ha saputo conservare l infanzia dentro di sé e vedere il mondo con gli occhi di un bambino. Nata a

Dettagli

Libri e MUSICA e DANZA. a cura di Luigi Paladin

Libri e MUSICA e DANZA. a cura di Luigi Paladin Libri e MUSICA e DANZA a cura di Luigi Paladin Le mie più belle NINNE NANNE e altre dolci melodie per i più piccini + CD Cécile Gambini [et al.] Curci Young, 2014 Le più belle melodie per dormire e sognare.

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Cultura e Identità, Spettacolo e Sport ELENCO LIBRI DELLA MOSTRA NATURAMBIENTE

PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Cultura e Identità, Spettacolo e Sport ELENCO LIBRI DELLA MOSTRA NATURAMBIENTE PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Cultura e Identità, Spettacolo e Sport ELENCO LIBRI DELLA MOSTRA NATURAMBIENTE 1. La duna Adnkronos 2. Piccolo-Grigio AER 3. Talpa e la luna AER 4. Il cigno Arka 5. La formica

Dettagli

STORIE BREVI. Il murales delle storie Processi generativi di racconto dall interno all esterno della scuola

STORIE BREVI. Il murales delle storie Processi generativi di racconto dall interno all esterno della scuola STORIE BREVI Il murales delle storie Processi generativi di racconto dall interno all esterno della scuola Scuola dell Infanzia Municipale di Via Fattori in collaborazione con la Redazione Pedagogica del

Dettagli

ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA

ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA ALLA SCOPERTA DELLA FATTORIA Abbiamo cantato con i bambini la canzoncina Nella vecchia fattoria per introdurre questo percorso partendo dalle loro conoscenze. Verbalizzazioni: Insegnante: - Bambini ma

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

LABORATORIO CARTOON. Scuola primaria di Venzone classe Terza Anno scol. 2012-13

LABORATORIO CARTOON. Scuola primaria di Venzone classe Terza Anno scol. 2012-13 LABORATORIO CARTOON La classe terza della scuola Primaria di Venzone, quest anno ha partecipato al Progetto di Circolo con il suo laboratorio intitolato: Laboratorio Cartoon. Tale progetto, proposto dal

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Il Libro dei Sopravvissuti

Il Libro dei Sopravvissuti Il Libro dei Sopravvissuti Cathy Freeman: una GRANDE atleta Nel 2000 ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney: è stata la porta bandiera e ha acceso la fiamma olimpica Ha vinto la gara dei 400 metri da

Dettagli

Adotto un animale CD1 2

Adotto un animale CD1 2 Adotto un anima CD 2 Ascolta e indica chi parla. Oggi vado al canile a lavare i miei cani.. Ma tu non hai cani. Lo so. Per questo vado a lavare quelli del canile. Perché non ne prendi uno? La mia mamma

Dettagli

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA Sulle ali del tempo, sorvolo il vento. Viaggio per conoscere i luoghi del mondo. Il sentiero è la scia dell arcobaleno. Nei miei ricordi il verde della foresta, il giallo del sole, l azzurro ed il blu

Dettagli

Un film di Hiromasa Yonebayashi. Titolo originale: Karigurashi no Arrietty. Animazione. Durata 94 min. Giappone (2010).

Un film di Hiromasa Yonebayashi. Titolo originale: Karigurashi no Arrietty. Animazione. Durata 94 min. Giappone (2010). ARRIETTY Per i più grandi. Un film di Hiromasa Yonebayashi. Titolo originale: Karigurashi no Arrietty. Animazione. Durata 94 min. Giappone (2010). Sotto il pavimento di una grande casa nella campagna di

Dettagli

UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015)

UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015) UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015) Da circa otto mesi sto svolgendo un percorso di letture ad alta

Dettagli

Quando eravamo scimmie

Quando eravamo scimmie Quando eravamo scimmie Zio, è vero che tu insegni antro... non mi ricordo più come si chiama. Antropologia, sì è vero Chiara. Mi spieghi cos è? Che non è mica tanto chiaro. Sedetevi qui, anche tu, Elena.

Dettagli

A.G.E.S.C.I. Perugia 3 Branco Waingunga LA PISTA DEL LUPETTO E DELL A LUPETTA (NOME)

A.G.E.S.C.I. Perugia 3 Branco Waingunga LA PISTA DEL LUPETTO E DELL A LUPETTA (NOME) A.G.E.S.C.I. Perugia 3 Branco Waingunga LA PISTA DEL LUPETTO E DELL A LUPETTA (NOME) ANNO SCOUT 2003-2004 1 Benvenuto nel branco! La giungla si apre davanti a te. Sei ancora un cucciolo ma ben presto sarai

Dettagli

Dai Grandi ai Piccoli i genitori raccontano

Dai Grandi ai Piccoli i genitori raccontano Scuola dell infanzia Villani Dai Grandi ai Piccoli i genitori raccontano Con questo progetto, dedicato alla lettura e all ascolto di storie, le insegnanti hanno aperto le porte della scuola ai genitori

Dettagli

SOS GIOCO! ARTICOLO 31

SOS GIOCO! ARTICOLO 31 ARTICOLO 31 1. Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo ed allo svago, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età, ed a partecipare liberamente alla vita culturale

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

Scheda di lavoro n.1

Scheda di lavoro n.1 A B C Scheda di lavoro n.1 C'era una volta E se fosse un lupo buono? Reinventare il finale della famosa favola di Cappuccetto Rosso, immaginando un lupo buono! Leggere la favola di Cappuccetto Rosso in

Dettagli

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Obiettivi: - informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara - dare alcune indicazioni pratiche - suggerire alcuni

Dettagli

FACELESS VOICEOVER (Manu Luksch & Mukul Patel 2007) (Un Nuovo Tempo la Nuova Macchina tra cui continua un sogno singolare.)

FACELESS VOICEOVER (Manu Luksch & Mukul Patel 2007) (Un Nuovo Tempo la Nuova Macchina tra cui continua un sogno singolare.) FACELESS VOICEOVER (Manu Luksch & Mukul Patel 2007) (Un Nuovo Tempo la Nuova Macchina tra cui continua un sogno singolare.) Questa è la storia di una donna perseguitata da un eco di una memoria, un sogno

Dettagli

SOMMARIO. I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7. I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49

SOMMARIO. I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7. I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49 SOMMARIO CAPITOLO 1 I vari tipi di bugie e i motivi per cui si mente 7 CAPITOLO 2 Il volto è la maschera rivelatrice 21 CAPITOLO 3 I gesti spontanei che tradiscono chi sta mentendo 49 CAPITOLO 4 Le parole

Dettagli

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPAGNIA FERRUCCIO FILIPAZZI via Colombaia, 1 24030 Almenno S. Bartolomeo (BG) cell 335/5858680 contatto Ferruccio Filipazzi segreteriafilipazzi@gmail.com CANTOSTORIE

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012

Colori e pensieri per i. bambini emiliani 04/06/2012. Colori e pensieri per i bambini emiliani 04/06/2012 Colori e pensieri per i Colori e pensieri per i bambini emiliani bambini emiliani 04/06/2012 04/06/2012 Ass. Culturale B-Side in Spazio Luce, Milano. Da una idea di: Dott.ssa Anna La Guzza, Psicologa Noi

Dettagli

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane Maggio 2014 San Vito Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane PRIMO INCONTRO In cerchio. Presentazione dell attività e delle regole Presentazione (sedute in cerchio). Mi chiamo.la favola/fiaba

Dettagli

FAVOLA LA STORIA DI ERRORE

FAVOLA LA STORIA DI ERRORE FAVOLA LA STORIA DI ERRORE C era una volta una bella famiglia che abitava in una bella città e viveva in una bella casa. Avevano tre figli, tutti belli, avevano belle auto e un bel giardino, ben curato,

Dettagli

IL MARE SULLO SCAFFALE

IL MARE SULLO SCAFFALE IL MARE SULLO SCAFFALE L acqua e iill mare neii lliibrii per bambiinii e ragazzii PROVINCIA DI CAGLIARI Assessorato Beni Culturali Mostra a cura del Centro Regionale di Documentazione Biblioteche per Ragazzi

Dettagli

.Leggere fiabe, ascoltare, assaporare. il suono delle parole. che scorrono

.Leggere fiabe, ascoltare, assaporare. il suono delle parole. che scorrono .Leggere fiabe, ascoltare, assaporare il suono delle parole che scorrono Il progetto Andar per fiabe nasce dal desiderio di noi insegnanti di avvicinare i bambini alle realtà che vivono quotidianamente

Dettagli

I BAMBINI MI FANNO VENIRE I BRUFOLI

I BAMBINI MI FANNO VENIRE I BRUFOLI 1 I BAMBINI MI FANNO VENIRE I BRUFOLI C era una volta uno stregone malvagio che non preparava filtri magici come facevano gli altri stregoni, ma scriveva libri per bambini con lo scopo di farli piangere.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

PROGETTO PICCOLI CITTADINI CRESCONO Attività svolta in 2 A durante 1 quadrimestre nel tempo denominato attività di classe

PROGETTO PICCOLI CITTADINI CRESCONO Attività svolta in 2 A durante 1 quadrimestre nel tempo denominato attività di classe PROGETTO PICCOLI CITTADINI CRESCONO Attività svolta in 2 A durante 1 quadrimestre nel tempo denominato attività di classe TEMA: DIRITTI DELL INFANZIA. 01 D all identità 02 D ad essere difesi dalla violenza

Dettagli

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE

QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE QUESTIONARIO DI OFFER PER ADOLESCENTI SULLA IMMAGINE DI SE INTRODUZIONE AL QUESTIONARIO Questo questionario viene usato per scopi scientifici. Non ci sono risposte giuste o sbagliate. Dopo aver letto attentamente

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli