Manuale d Uso. Portale ERM Gestione Risorse Umane Web

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d Uso. Portale ERM Gestione Risorse Umane Web"

Transcript

1 Manuale d Uso Portale ERM Gestione Risorse Umane Web

2 ACCESSO AL SISTEMA... 3 Apertura del programma... 3 Primo accesso al sistema... 4 UTILIZZO DEL PORTALE... 7 Il layout principale... 7 GESTIONI ANAGRAFICHE - CENNI PRELIMINARI Il sistema anagrafico La home page Funzioni di Ricerca (Soggetto) INSERIMENTO DI UN NUOVO SOGGETTO Fasi dell inserimento Sottosezione Comuni Anagrafici Sottosezione Comuni Indirizzi Sottosezione Altri Indirizzi Sottosezione Stato di famiglia Sottosezione Associazione Salvataggio dell inserimento del soggetto INSERIMENTO DI UN NUOVO RAPPORTO DI LAVORO Fasi dell inserimento Sottosezione Rapporto / Organico Sottosezione Strutturali / Contrattuali Salvataggio dell inserimento del rapporto di lavoro GESTIONE DEI DATI STORICI... ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. Storicizzazione di un informazione... Errore. Il segnalibro non è definito. Modifica di un informazione senza storicizzazione... Errore. Il segnalibro non è definito. 2 di 42

3 ACCESSO AL SISTEMA Apertura del programma Aprire il browser e nella barra degli indirizzi digitare: e premere INVIO, in modo da visualizzare la schermata di login all'applicativo. Si consiglia a tal proposito, subito dopo l apertura della pagina, di salvare il link nella sezione Preferiti. 3 di 42

4 Primo accesso al sistema Le User Id è impostata con prime 3 lettere del cognome + prime 3 lettere del nome (esempio: Mario Rossi ROSMAR) Al primo accesso occorre digitare la password init Viene chiesto immediatamente di modificarla (messaggio in rosso a destra: La password deve essere modificata ). Cliccare su Change Password Il sistema apre la seguente maschera 4 di 42

5 3. Inserire in sequenza: a. il nome utente (es.: ROSMAR) b. la vecchia password c. la nuova password, ovvero quella che diventerà definitiva d. la conferma della nuova password Per una maggiore sicurezza, il sistema controlla il grado di complessità della password inserita. Tale password deve essere lunga almeno 8 caratteri alfanumerici, utilizzando anche lettere maiuscole, minuscole e caratteri speciali ^. ecc.). La nuova password viene accettata nel momento in cui la complessità raggiunge il valore di livello minimo 25, segnalato dall'attivazione della terza stellina con il colore giallo: 5 di 42

6 4. Se la nuova password soddisfa i criteri di complessità e la verifica ha esito positivo, il sistema mostrerà il tasto Ok 5. Premere il tasto Ok. Il sistema avviserà sul buon esito dell operazione. 6. Accedere quindi al sistema dalla maschera principale inserendo User Id, la nuova Password e cliccando sul pulsante Enter 6 di 42

7 UTILIZZO DEL PORTALE Il layout principale Una volta effettuata la login, appare la schermata principale dell'applicativo: 7 di 42

8 Nella sezione di sinistra è possibile: a. visualizzare il calendario b. modificare la password (con le stesse modalità illustrate in precedenza) La funzionalità di cambio password avviene secondo le stesse ed identiche modalità descritte nelle pagine precedenti del presente manuale. Sia il menu di sinistra che il menu di destra si possono chiudere cliccando su Sulla barra superiore sono visualizzati: a. il logo aziendale (se previsto) b. il nome utente collegato c. la versione dell'applicativo d. il logo Zucchetti e. il tasto per il logout (la funzione site map non è attiva). 8 di 42

9 Nel corpo centrale dell'applicativo, al di sotto del nome utente, è presente il menu Home che permette di accedere alle due funzioni attive: a. My Home Page b. Gestione Documenti 9 di 42

10 GESTIONI ANAGRAFICHE - CENNI PRELIMINARI Il sistema anagrafico L anagrafica del sistema HR Zucchetti è composta di due distinte entità: Anagrafica SOGGETTO Per Soggetto si intende l insieme delle informazioni anagrafiche proprie della Persona (giuridica o fisica), a prescindere dall appartenenza o meno al mondo aziendale Esempio di informazioni inerenti l Anagrafica Soggetto - nome, - cognome - indirizzo residenza e domicilio - stato di famiglia - ecc Esempio di Tipologie di Soggetti che possono essere censiti - Dipendente con Rapporto di Lavoro - Candidato senza Rapporto di Lavoro - Collaboratore con Rapporto di Lavoro - Ente Formatore senza Rapporto di Lavoro - ecc IL SOGGETTO DEVE ESSERE CENSITO UNA SOLA VOLTA QUESTO PER AVERE TUTTE LE INFORMAZIONI ANAGRAFICHE ASSEGNATE AD UN UNICA ANAGRAFICA UN SOGGETTO PUO ESISTERE ANCHE SENZA LA PRESENZA DI UN RAPPORTO DI LAVORO ASSOCIATO SOLITAMENTE IL SOGGETTO E ASSOCIATO ALLA AZIENDA di 42

11 Anagrafica RAPPORTO DI LAVORO Per Rapporto di Lavoro si intende l insieme delle informazioni che descrivono l appartenenza del Soggetto all entità Azienda Esempio di informazioni inerenti l Anagrafica Rapporto di Lavoro - data assunzione - data cessazione - tipo rapporto lavoro - contratto nazionale - qualifica - livello - centro di costo - filiale - ecc AD OGNI SOGGETTO POSSO ASSOCIARE UNO O PIU RAPPORTI DI LAVORO (ANCHE AFFERENTI AD AZIENDE DIVERSE) NON POSSO AVERE UN RAPPORTO DI LAVORO SE NON HO CREATO PRECEDENTEMENTE UNA ANAGRAFICA SOGGETTO IL DIPENDENTE E ASSOCIATO AD UNA AZIENDA EFFETTIVA 11 di 42

12 La home page La home page del sistema HR Zucchetti si presenta così: 12 di 42

13 Funzioni di Ricerca (Soggetto) Per una ricerca rapida di un elemento in tabella, inserire il cognome direttamente sulla maschera principale e premere TAB (se lo si conosce, è possibile fare la stessa cosa con il codice soggetto) In caso di omonimia, è stato posizionato un contatore in alto a destra: NOTA BENE: Se digito ROS l applicativo visualizza la prima anagrafica il cui campo Cognome INIZIA CON ROS; tramite il contatore in alto a destra posso spostarmi su una anagrafica ulteriore Se digito %ROS% l applicativo visualizza la prima anagrafica il cui campo Cognome CONTIENE ROS; tramite il contatore in alto a destra posso spostarmi su una anagrafica ulteriore 13 di 42

14 Per effettuare una ricerca mirata, cliccare il pulsante. La maschera di ricerca contiene l elenco di tutti i soggetti presenti in anagrafica. A fianco di ogni nominativo è presente una icona VISUALIZZA: apre l anagrafica del Soggetto in modalità Visualizzazione (non consente di modificare i dati) MODIFICA: apre l anagrafica del Soggetto in modalità Modifica (modifica dei dati consentita) ELIMINA: elimina l anagrafica selezionata Per migliorare la ricerca è possibile: Sfogliare le pagine dell elenco 14 di 42

15 15 di 42

16 Ordinare le colonne (tramite le freccette Su e Giu) Creare un filtro complesso premendo il pulsante. Si seleziona il campo da filtrare tramite il menu a tendina e si inserisce a fianco il valore da ricercare. Per applicare il filtro, premere il pulsante. Filtrare direttamente sulla colonna interessata tramite il pulsante passando con il mouse sulla colonna) (compare 16 di 42

17 INSERIMENTO DI UN NUOVO SOGGETTO Fasi dell inserimento Dalla maschera di Risorse Umane, nel menu Anagrafiche, cliccare su Soggetto. Per inserire un nuovo soggetto, cliccare sul pulsante 17 di 42

18 Si presenta la seguente maschera: Sulla sezione Definizione devono essere inseriti i seguenti flag: - Controlli di Obbligatorietà - Data inizio validità In Data Inizio Validità consiglio di inserire la prima data in cui l azienda è venuta in contatto con il Soggetto Esempio: Se il soggetto è Dipendente, è possibile inserire la prima data di assunzione inerente al rapporto di lavoro più vecchio Se il soggetto è Candidato, è possibile inserire la data di ricezione del CV 18 di 42

19 Proseguire con la sezione Comuni. La sezione Comuni è a sua volta composta da 5 sottosezioni: - Anagrafici - Indirizzi - Altri Indirizzi - Stato di famiglia - Associazione 19 di 42

20 Sottosezione Comuni Anagrafici - Devono essere OBBLIGATORIAMENTE compilati i campi contraddistinti dal simbolo * oppure con il riquadro di colore rosso Il Codice Fiscale verrà automaticamente calcolato sulla base degli inserimenti effettuati. 20 di 42

21 NOTE 1. Trucco: per sveltire l inserimento delle informazioni di nascita, digitare il codice dello stato di nascita (es IT) e successivamente la località di nascita. Spostandosi con il tasto TAB il sistema compilerà automaticamente i campi Codice Città, Provincia e CAP. Indicare inoltre lo Stato di Cittadinanza inserendo il codice relativo (IT, DE, BG, ecc ) oppure selezionando il valore dalla tabella. 2. Il tipo soggetto è un informazione molto importante per il sistema. Inserire: - DIPEND (dipendente) nel caso si stia inserendo l anagrafica di un soggetto che avrà un relativo rapporto di lavoro - CANDI (candidato) nel caso di un soggetto candidato (senza, per il momento, rapporto di lavoro) - Eventuale altra codifica NOTA BENE: Alcune codifiche possono coesistere contemporaneamente; altre codifiche non possono coesistere CANDI (candidato) non può coesistere con DIPEND (dipendente): in questo caso occorre inserire una Data Fine Validità in CANDI ed aprire un nuovo record con DIPEND 21 di 42

22 Sottosezione Comuni Indirizzi In questa sottosezione compilare: - Dati di Residenza (secondo le modalità sopra descritte) - Dati di Domicilio (se diverso dalla Residenza) 22 di 42

23 Sottosezione Altri Indirizzi Compilare questa sottosezione solo se necessario. NOTA BENE: Il codice RA viene utilizzato per indicare l indirizzo, il cellulare e la mail aziendale 23 di 42

24 Sottosezione Stato di famiglia Compilare tale sezione solo se necessario. 24 di 42

25 Sottosezione Associazione Compilare il solo dato Cod Azienda = senza modificare le date di riferimento. Salvataggio dell inserimento del soggetto A questo punto, inserite tutte le informazioni, cliccare sul pulsante. Eventuali errori di inserimento, incongruenze o mancanze verranno eventualmente indicate dal sistema per mezzo di appositi messaggi di segnalazione. Se non vengono segnalate anomalie, il sistema si predispone automaticamente per l inserimento di un nuovo soggetto. Per uscire dall anagrafica del soggetto, chiudere la maschera con il pulsante. 25 di 42

26 INSERIMENTO DI UN NUOVO RAPPORTO DI LAVORO Fasi dell inserimento Dalla maschera di menu principale Applicativi Risorse Umane. Accedere all anagrafica del Rapporto di lavoro. Viene visualizzata la seguente maschera. 26 di 42

27 Per inserire un nuovo Rapporto di Lavoro, cliccare sul pulsante. La maschera cambia dando l opportunità di inserire i dati nella maschera Definizione. All interno di questa maschera, devono essere inseriti i dati relativi ai codici del Rapporto ed al legame che esso ha con il Soggetto. I dati obbligatori da compilare in questa maschera sono: - Codice Azienda/Ente: in questo inserire l azienda - Data Inizio Validità: questa data deve coincidere con la data di assunzione in azienda della Risorsa. 27 di 42

28 Sottomaschera Soggetto Tramite il campo Cod. Identificativo il sistema dà la possibilità di selezionare il Soggetto di riferimento per cui viene creato il presente Rapporto di Lavoro. Cliccando sul pulsante della casella Cod. Identificativo, viene visualizzato il contenuto della tabella Soggetto, da cui è possibile ricercare e selezionare il Soggetto desiderato. Per ricercare il Soggetto all interno della tabella, fare riferimento all apposita sezione del presente documento. 28 di 42

29 Individuato il Soggetto desiderato, cliccare sul pulsante 29 di 42

30 Effettuato tale passaggio, si presenta la seguente maschera: 30 di 42

31 E quindi possibile iniziare l inserimento dei Dati Comuni, necessari alla definizione del Rapporto di Lavoro. La sezione dati comuni è composta da ulteriori 5 sottosezioni: - Rapporto/Organico - Strutturali/Contrattuali - Anzianità/Suddivisioni - Sindacati - Accredito 31 di 42

32 Sottosezione Rapporto / Organico 32 di 42

33 In questa maschera è utile compilare i seguenti dati: - Natura del rapporto - Matricola generale - Assunzione - Scadenza prova - Part Time (se previsto) - Data scadenza TD (se previsto) - Dati organico: i campi Centro di Costo e Reparto 33 di 42

34 Sottosezione Strutturali / Contrattuali In questa sezione è utile compilare: - Codice piano tabellare (fisso 99999) - Codice contratto - Codice Qualifica - Codice Livello - Codice Orario (trattandosi di un dato obbligatorio occorre selezionare l unico valore presente in tabella) 34 di 42

35 Salvataggio dell inserimento del rapporto di lavoro Inserite tutte le informazioni, cliccare sul pulsante. Eventuali errori di inserimento, incongruenze o mancanze verranno eventualmente indicate dal sistema per mezzo di appositi messaggi di segnalazione. Se non vengono segnalate anomalie, il sistema si predispone automaticamente per l inserimento di un nuovo rapporto di lavoro. Per uscire dall anagrafica del rapporto di lavoro, chiudere la maschera con il pulsante. 35 di 42

36 GESTIONE DEI DATI STORICI Il sistema consente la variazione di ogni singola informazione all interno delle maschere. La variazione di una informazione può essere - con la storicizzazione della stessa (l informazione si è effettivamente modificata valida dal; occorre memorizzare anche la precedente informazione valida fino al) - senza la storicizzazione della stessa (l informazione è stata inserita erroneamente; occorre modificarla ripristinando l esattezza della stessa) Storicizzazione di un informazione Per storicizzare un informazione, a prescindere che ci si trovi nel soggetto o nel rapporto di lavoro, procedere come segue. Individuare la pagina in cui deve essere registrata la modifica storica (ad esempio: Indirizzi) 36 di 42

37 NOTA BENE: guardare la data di inizio validità della maschera 37 di 42

38 Ora premere il pulsante ed inserire manualmente le variazioni effettive (in questo esempio, l indirizzo di residenza). Spostarsi in alto a destra della maschera Spuntare il flag Storicizza (se non è già spuntato) ed inserire nel campo Valido dal la data di effettiva decorrenza della nuova informazione (ad esempio, il dipendente mi ha comunicato che cambierà residenza a partire dal ) 38 di 42

39 A questo punto, tra i pulsanti in alto, premere effettiva la modifica. per rendere Controlliamo infine il buon esito dell operazione. 39 di 42

40 Per verificare le vecchie informazioni storicizzate si agisce sui link posti nella Gestione Dati Storico Esiste uno storico per ogni pagina dell anagrafica; in base a dove ho effettuato la modifica, andrò a selezionare lo storico corretto (ad esempio nel nostro caso, ho effettuato la modifica sulla sezione Indirizzi ed aprirò lo storico indirizzi. 40 di 42

41 Cliccando sul link corretto, apparirà la seguente maschera: Ogni riga presente nella tabella riepilogativa in alto corrisponde ad una situazione storica precedentemente storicizzata. Cliccando sulla data di inizio validità della riga desiderata, si visualizzano nella parte sottostante le informazioni relative alla situazione storica selezionata. 41 di 42

42 Modifica di un informazione senza storicizzazione Per modificare una qualsiasi informazione senza storicizzare il dato, procedere come segue. - Aprire la maschera desiderata, ricercando l elemento (soggetto o rapporto di lavoro) ed accedendovi in modalità Modifica; - Modificare l informazione desiderata - Controllare il flag storicizza in basso alla maschera; se selezionato, deselezionarlo; - Cliccare i pulsante Salva per effettuare la modifica. La modalità appena descritta è utile per correggere errori di qualsiasi natura (battiture, errate comunicazioni, ecc ) in cui non è necessario storicizzare l informazione precedente. NOTA BENE: con questa modalità i dati precedenti vengono sovrascritti e non c è alcun modo per recuperarli. 42 di 42

Procedura di. Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda. Assegnazione deleghe

Procedura di. Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda. Assegnazione deleghe Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Procedura di Registrazione Utente, Creazione profilo Azienda e Assegnazione deleghe Manuale utente Ver. 1.0 Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2016 PREMESSA ISCRIZIONE: ricordiamo agli utenti che la USERNAME e la PASSWORD di accesso hanno durata annuale. Per fruire del servizio di

Dettagli

RID - SSP MPE- CO-FER - FTV

RID - SSP MPE- CO-FER - FTV MANUALE UTENTE Portale Web Distributori GSE RID - SSP MPE- CO-FER - FTV Stato documento Draft Approvato Consegnato Riferimento RID-MAN-UTE-001 Versione 3 Creato 07/03/2010 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO...

Dettagli

PORTALE TERRITORIALE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA

PORTALE TERRITORIALE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA REGIONE CALABRIA PORTALE TERRITORIALE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA Pag. 1 di 12 Sommario AREA PUBBLICA... 3 PAGINE INFORMATIVE... 3 PAGINA DI LOGIN... 4 AREA PRIVATA... 4 PROFILO UFFICIO... 5 FATTURAZIONE

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11

ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11 ANAGRAFE ALUNNI ISTRUZIONI PER LE SCUOLE PARITARIE Linee guida per la trasmissione delle nuove iscrizioni a.s. 2010/11 Al fine di poter trasmettere i dati delle Iscrizioni per l a.s. 2010/11 le scuole

Dettagli

MANUALE UTENTE. Portale Web Stoccatori Virtuali GSE STOCCAGGIO GAS

MANUALE UTENTE. Portale Web Stoccatori Virtuali GSE STOCCAGGIO GAS MANUALE UTENTE Portale Web Stoccatori Virtuali GSE STOCCAGGIO GAS Ultimo aggiornamento 20/09/2012 Creato 02/02/2012 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.1 Ambito di riferimento... 3 1.2 Organizzazione

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende)

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) MANUALE UTENTE Pagina 1 SOMMARIO 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 1.1 PRIMO ACCESSO... 3 1.2 ACCESSO SUCCESSIVO... 5 1.3 PASSWORD DIMENTICATA... 6 2. HOMEPAGE...

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato

MANUALE UTENTE. Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO. stato documento draft approvato consegnato MANUALE UTENTE Portale Web Scambio Sul Posto GSE SCAMBIO SUL POSTO stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.7 Creato 21/12/2009 INDICE 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.1 Ambito di

Dettagli

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI INDICE pag. INTRODUZIONE... 3 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE... 3 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 ABBREVIAZIONI... 3 APPLICATIVO COMPATIBILE CON INTERNET

Dettagli

ADR. Guida alla registrazione e alla compilazione del questionario

ADR. Guida alla registrazione e alla compilazione del questionario ADR Guida alla registrazione e alla compilazione del questionario Sommario 1 REGISTRAZIONE UTENTI E AZIENDE FORNITRICI... 4 1.1 Registrazione nuova utenza procedura standard... 4 1.2 Autenticazione...

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo Pag. 1 di 41 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo INDICE Pag. 2 di 41 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA... 4 3. FUNZIONE BACHECA... 8 4. GESTIONE TIROCINANTI...

Dettagli

Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio

Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Progetto NoiPA per la gestione giuridico- economica del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio Sanitario della Regione Lazio Pillole operative Gestione anagrafica Versione 1.0 del 22/05/2014

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE

MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE 1/20 MANUALE OPERATIVO DENUNCIA ON LINE INDICE 1 SCOPO E CONTENUTO DEL DOCUMENTO... 3 2 RIFERIMENTI... 3 3 ACCESSO ALL APPLICATIVO... 3 3.1 Primo accesso... 4 3.2 Accessi successivi... 7 3.2.1 Password

Dettagli

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo

Portale tirocini. Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 1 di 38 Portale tirocini Manuale utente Per la gestione del Progetto Formativo GESTIONE PROGETTO FORMATIVO Pag. 2 di 38 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA...

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO

A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO SEZIONE SISTEMI INFORMATIVI A39 MONITORAGGIO ALLIEVI WEB REGISTRO INFORMATIZZATO MANUALE OPERATIVO INDICE: Premessa pag. 2 Accesso pag. 2 Richiesta accesso per la gestione dei corsi sulla sicurezza pag.

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo Software di collegamento Dot Com Manuale operativo CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it 1/36 INDICE 1. AVVIO

Dettagli

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1

I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1 I Servizi self-service: procedura per la compilazione del modello 730-1 A partire dal mese di aprile, potrai usufruire del servizio di assistenza fiscale diretta. Da quest anno, il servizio sarà disponibile

Dettagli

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere

Piattaforma di scambio delle Garanzie di Origine Estere Manuale d utilizzo 1 di 31 Indice dei Contenuti 1 Introduzione... 4 1 Accesso al portale Garanzie di Origine GO estere... 4 2 Primo accesso al portale GO estere (Scelta del profilo)... 4 2.1 Profilo Impresa

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente

I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet. Manuale utente I.N.A.I.L. Certificati Medici via Internet Manuale utente CERTIFICATI MEDICI... 1 VIA INTERNET... 1 MANUALE UTENTE... 1 COME ACCEDERE AI CERTIFICATI MEDICI ON-LINE... 3 SITO INAIL... 3 PUNTO CLIENTE...

Dettagli

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE Informazioni generali Il questionario cartaceo relativo alla rilevazione dati delle associazioni e dei relativi progetti è stato informatizzato ed è stata realizzata

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Catalogo on line dei Tirocini Garanzia Giovani

Catalogo on line dei Tirocini Garanzia Giovani Catalogo on line dei Tirocini Garanzia Giovani MANUALE UTENTE PER IL PROMOTORE https://catalogotirocini.regione.umbria.it MANUALE UTENTE PER IL PROMOTORE 1 INDICE Chi fa cosa...3 Introduzione...4 Registrazione

Dettagli

Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto

Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto Flusso informativo delle prestazioni farmaceutiche effettuate in Distribuzione Diretta o per conto Manuale per la registrazione al sistema Versione 2.2 14/03/2012 SISN_SSW_MSW_FARUM_DIR_MTR_REG.doc Pagina

Dettagli

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote

Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Sistema informativo SINTESI Guida alla presentazione dell offerta e alla gestione dei servizi per il lavoro mediante lo strumento della dote Provincia Settore Cultura, Formazione e Lavoro Servizio Politiche

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

GESTIONE PRESENZE MANUALE PER COMINCIARE

GESTIONE PRESENZE MANUALE PER COMINCIARE GESTIONE PRESENZE MANUALE Gestione archivi La prima operazione da effettuare, per poter utilizzare gestione presenze, è la creazione dell archivio dove saranno memorizzati tutti i dati riconducibili ad

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB Copyright 2014 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere al Pannello di gestione... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 22 luglio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online

MANUALE UTENTE SEMPLICE. Servizi Online Pag. 1 di 24 - - - Pag. 2 di 24 Sommario 1. Scopo del documento... 3 2. Strumenti per l accesso al servizio... 3 2.1 Eventuali problemi di collegamento... 3 2.2 Credenziali di accesso... 4 3. Consultazione

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Antares 3000 S.r.l.s. - Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Pagina 1 Sommario Premessa... 3 Presentazione iniziale... 4

Dettagli

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI

MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAMI SCRITTI 1 SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE...3 GESTIONE LISTA ISCRITTI...4 INSERIMENTO

Dettagli

Università degli Studi di Padova Centro di Calcolo di Ateneo

Università degli Studi di Padova Centro di Calcolo di Ateneo Università degli Studi di Padova Centro di Calcolo di Ateneo GeBeS Abilitazione Guida rapida all uso Versione del 29 aprile 2011 Sommario Descrizione generale del modulo GeBeS Abilitazione... 2 La funzione

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

BANCA DATI PER L OCCUPAZIONE DEI GIOVANI GENITORI

BANCA DATI PER L OCCUPAZIONE DEI GIOVANI GENITORI Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione centrale entrate Direzione centrale sistemi informativi e tecnologici BANCA DATI PER L OCCUPAZIONE DEI GIOVANI GENITORI Guida alla procedura di richiesta

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE PERSONALE TECNICO/AMMINISTRATIVO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE PERSONALE TECNICO/AMMINISTRATIVO RILEVAZIONE INFORMATIZZATA DELLE PRESENZE MANUALE DI UTILIZZO DELLA SOLUZIONE TIME @ WEB A cura di Monica Gussoni Simona Pravettoni 1 SOMMARIO 1 ACCESSO ALL APPLICAZIONE. 1.1 Modifica Password Pag- 4 1.2

Dettagli

Ricambi Esplosi Ordini vers. 1.0.1 settembre 2007

Ricambi Esplosi Ordini  vers. 1.0.1 settembre 2007 spa Sito Web di Consultazione Disegni Esplosi e Distinte Ricambi, Gestione Preventivi e Ordini Ricambi e Consultazione della Documentazione Tecnica Prodotti Esplosi Ricambi Ordini vers. 1.0.1 settembre

Dettagli

SolVe Acqualatina MANUALE PER L UTENTE FORNITORE. Area tematica. SolVe. Argomento: MANUALE PER L UTENTE FORNITORE

SolVe Acqualatina MANUALE PER L UTENTE FORNITORE. Area tematica. SolVe. Argomento: MANUALE PER L UTENTE FORNITORE SolVe Acqualatina MANUALE PER L UTENTE FORNITORE Versione: 1.0 Data ultima revisione: Settembre 2013 Data di emissione: Settembre 2013 Data di scadenza: Area tematica SolVe Argomento: MANUALE PER L UTENTE

Dettagli

Guida all uso riservata al cittadino

Guida all uso riservata al cittadino PROGETTO AMVA Giovani laureati Neet Guida all uso riservata al cittadino SOMMARIO 1 Il primo passo: registrarsi... 3 1.1 Effettuare il login... 3 1.2 La compilazione dei campi... 4 1.3 L adesione al Programma

Dettagli

APPLICAZIONE PROCEDURA DI SVILUPPO ECONOMICO

APPLICAZIONE PROCEDURA DI SVILUPPO ECONOMICO APPLICAZIONE PROCEDURA DI SVILUPPO ECONOMICO Manuale utente Direzione Centrale del Personale Giugno 2011 Indice 1. Introduzione 3 2. Accesso alla procedura 4 3. Pagina principale 7 4. Compilazione Scheda

Dettagli

Guida all uso riservata alle Aziende

Guida all uso riservata alle Aziende PROGETTO AMVA Giovani laureati Neet Guida all uso riservata alle Aziende Sommario 1.1 Effettuare il login... 3 1.2 La compilazione dei campi... 4 1.3 L adesione al Programma AMVA Giovani Laureati NEET...

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde Rimuovere definitivamente

Dettagli

Miniguida sito cesarepozzoperte.it

Miniguida sito cesarepozzoperte.it Miniguida sito cesarepozzoperte.it SOMMARIO DA QUALE INDIRIZZO CI SI COLLEGA... 2 PRIMO ACCESSO... 3 ACCESSO A CESAREPOZZOXTE... 6 PASSWORD DIMENTICATA... 7 IL MENÙ UTENTE... 8 IL MENÙ SUSSIDI ALLO STUDIO...

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione maggio 2015 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

I Servizi self-service: Procedura di assegnazione PIN per funzionari incaricati

I Servizi self-service: Procedura di assegnazione PIN per funzionari incaricati I Servizi self-service: Procedura di assegnazione PIN per funzionari incaricati Per accedere ai servizi Self-service sul Portale Stipendi PA è necessario che ciascun dipendente sia: registrato sul Portale

Dettagli

S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014

S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie. B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014 S.I.S.I.P. Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie B. Fontanella, Progettinrete 02/10/2014 Powered by Progettinrete, Firenze GENERALITA S.I.S.I.P (Sistema Informativo Scuole Infanzia Paritarie) nasce

Dettagli

ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA

ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA ENCI- ENTE NAZIONALE DELLA CINOFILIA ITALIANA MANUALE UTENTE SOCIO ALLEVATORE VERSIONE 1.0 DEL 01/12/2010 Indice 1 Introduzione... 4 1.1 PREMESSA... 4 1.2 SCOPO... 4 1.3 CAMPO DI APPLICAZIONE... 4 1.4

Dettagli

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.3

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.3 Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.3 Indice 1. HomePage 3 2. Invio Credenziali 6 3. Recupero credenziali e modifica password 8 4. Inserimento Dati Societari 12 5. Inserimento Settori Attività 16 6.

Dettagli

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.0

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.0 Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.0 Indice 1. HomePage 3 2. Invio Credenziali 6 3. Recupero credenziali e modifica password 8 4. Inserimento Dati Societari 12 5. Inserimento Settori Attività 16 6.

Dettagli

MANUALE RICHIESTA DI REGISTRAZIONE PER NUOVO UTENTE

MANUALE RICHIESTA DI REGISTRAZIONE PER NUOVO UTENTE MANUALE RICHIESTA DI REGISTRAZIONE PER NUOVO UTENTE Per ottenere l abilitazione all uso della procedura Trasporti Eccezionali bisogna prima registrarsi nella home page dell applicazione TE-WEB (Fig.1).

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

CIRCOLARE RILEVA WEB del 19/05/2009

CIRCOLARE RILEVA WEB del 19/05/2009 M:\Manuali\Rileva Web\Treviso\Circolare 19052009.doc CIRCOLARE RILEVA WEB del 19/05/2009 1. FILTRO DIPENDENTI...2 1.1. CREAZIONE TABELLA FILTRI...2 1.2. SEGNALAZIONE ESPORTAZIONE...3 1.3. ELIMINAZIONE

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di pagamento Manuale Operativo Utente

Dettagli

ES. 1 Creazione nuovo progetto (tipologia: FIRB):

ES. 1 Creazione nuovo progetto (tipologia: FIRB): Ambiente: https://test.u-gov.uniroma1.it/uniroma1_preprod/ Nome Utente: formazione-ugov@uniroma1.it Password: ninbra58 ES. 1 Creazione nuovo progetto (tipologia: FIRB): Percorso: Gestione progetti Progetti

Dettagli

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale Scopo: Scopo di questa esercitazione è la creazione di una base dati relazionale per la gestione

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF

Sistema Informativo Anagrafe Fondi - SIAF DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA UFFICIO II Piano sanitario nazionale e Piani di settore DIREZIONE GENERALE DELLA DIGITALIZZAZIONE, DEL SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO E DELLA STATISTICA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE CON FIRMA DIGITALE REMOTA 1 SOMMARIO Verbalizzazione online con firma Schema ProcessoErrore. Il segnalibro

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di aiuto Manuale Operativo Utente Controllo

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione Ottobre 2014 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

TaleteWeb Prevenzione. Manuale d uso

TaleteWeb Prevenzione. Manuale d uso TaleteWeb Manuale d uso 1 L applicazione consente la programmazione ed il controllo delle attività del Dipartimento di di un azienda sanitaria locale. Per accedere all applicazione, selezionare l app dell

Dettagli

ECV Gestione Certificati Verdi

ECV Gestione Certificati Verdi ECV Gestione Certificati Verdi Manuale d uso Manuale ECV-WEB Status: Definitivo Data: 9/12/2013 Pagina 1 di 84 Indice 1 Premessa... 3 2 Home... 4 2.1 Home page - Sezione sinistra... 5 2.2 Home page - Sezione

Dettagli

Gestione delle Presenze WorkFlow Manuale Operativo

Gestione delle Presenze WorkFlow Manuale Operativo Sistemi di Gestione per l Area del Personale Gestione delle Presenze Work Flow Modulo Presenze Manuale Operativo Guida Utente: Pag. 1 Work Flow Procedura di gestione delle presenze La procedura Work Flow

Dettagli

Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro

Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro Linee guida per l utilizzo del sistema informativo Pag.1 di 12 Linee guida per l utilizzo del sistema informativo Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro Il presente documento

Dettagli

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE

ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MANUALE PER I DOCENTI: GESTIONE APPELLI E VERBALIZZAZIONE ESAMI ONLINE ESAME SCRITTO NON VERBALIZZANTE + ORALE VERBALIZZANTE SOMMARIO ACCESSO ALLA MYUNITO DOCENTE.... p.

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Sistema informatico per l invio della Dichiarazione di Immediata disponibilità al lavoro

Sistema informatico per l invio della Dichiarazione di Immediata disponibilità al lavoro Regione Siciliana Dipartimento regionale del lavoro, dell impiego, dell orientamento, dei servizi e delle attività formative Sistema informatico per l invio della Dichiarazione di Immediata disponibilità

Dettagli

Certificati medici di infortunio via Internet

Certificati medici di infortunio via Internet Certificati medici di infortunio via Internet Manuale utente Versione 1.5 Tabella delle versioni Versione Versione Data Sezione/sottosezione e/o Descrizione modifica Manuale Applicativo pagina aggiornata

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

Sistema Informativo ClicPrevenzione

Sistema Informativo ClicPrevenzione Sistema Informativo ClicPrevenzione Controllo del documento Codice e titolo ClicVaccinazione Manuale Utente Versione 1.00 Data 04/11/2015 Autore Breve descrizione Stato Approvato da Lista di distribuzione

Dettagli

ISCRIZIONE AL REGISTRO CONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ISTRUZIONI SULLE MODALITA DI ISCRIZIONE

ISCRIZIONE AL REGISTRO CONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ISTRUZIONI SULLE MODALITA DI ISCRIZIONE Provincia di MILANO polisportive giovanili salesiane ISCRIZIONE AL REGISTRO CONI DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE ISTRUZIONI SULLE MODALITA DI ISCRIZIONE Il CONI Nazionale ha predisposto una procedura informatica

Dettagli

UNICO WEB DbLan Group SRL

UNICO WEB DbLan Group SRL UNICO WEB DbLan Group SRL Introduzione Il software è stato realizzato per la gestione di call center. E stato progettato in diverse aree per permettere la gestione separata di tutte le fasi che partono

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

AVVISO N. 8/ 2016 GUIDA ALL USO DEL SISTEMA INFORMATICO DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI

AVVISO N. 8/ 2016 GUIDA ALL USO DEL SISTEMA INFORMATICO DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI per una crescita intelligente, sostenibile e solidale AVVISO N. 8/ 2016 GUIDA ALL USO DEL SISTEMA INFORMATICO DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI Sommario Accesso a sistema... 1 1.1 Accesso a sistema...

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Guida alla Registrazione

Guida alla Registrazione Ministero degli Affari Esteri D.G.R.O. - Ufficio V https://web.esteri.it/concorsionline Guida alla Registrazione Versione 1.00 10/02/2010 14.50.00 INDICE Parte 1 - Introduzione 1.01 Indirizzo del Portale...3

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE v. 1.0-31/01/2014 INDICE 1 INTRODUZIONE...3 2 ACCESSO ALL APPLICAZIONE...3 3 CONSULTAZIONE E AGGIORNAMENTO CATALOGO...4

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 17/07/13 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 2 2 ACCESSO CON CODICE FISCALE E PASSWORD... 2 2.1 UTENTE NON

Dettagli

Guida all accesso al portale e ai servizi self service

Guida all accesso al portale e ai servizi self service Guida all accesso al portale e ai servizi self service INDICE PREMESSA 2 pag. 1 INTRODUZIONE 2 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO 2 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA 2 2.2 L INSERIMENTO DELLA

Dettagli

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori

Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori Sistema di Gestione Fornitori FGS (SQM) Manuale Fornitori - 1 - 1. Logon alla pagina del portale Collegarsi tramite browser al portale fornitori accedendo al seguente link: https://procurement.finmeccanica.com

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L ACCESSO AL PORTALE E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI FORMULARI

MANUALE OPERATIVO PER L ACCESSO AL PORTALE E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI FORMULARI MANUALE OPERATIVO PER L ACCESSO AL PORTALE E GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI FORMULARI 1 Introduzione Per la presentazione delle istanze di finanziamento a valere sul PSR Agricoltura 2007/2013, è stato realizzato

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 28/02/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12 Manuale utente Pubblicazione Fatture Pagina 1 di 12 REVISIONI Revisione n : 002 Data Revisione: 12/05/2008 Descrizione modifiche: Inserimento nuove funzionalità: Creazione menù Documenti nuovi Selezione

Dettagli

Manuale Utente. RADAR Osservatorio Lazio MANUALE UTENTE

Manuale Utente. RADAR Osservatorio Lazio MANUALE UTENTE Manuale Utente RADAR Osservatorio Lazio LAIT LAZIO INNOVAZIONE TECNOLOGICA S.P.A. Sede legale: Via Rosa Raimondi Garibaldi, 7-00145 Roma Sede operativa: Via Adelaide Bono Cairoli, 68 00145 Roma Tel: 06/51689800

Dettagli