Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Leica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Leica"

Transcript

1 Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Leica Rev 31/10/13FM - 1 -

2 Questa guida rapida contiene le informazioni necessarie per configurare i rover Leica System 1200, System 900 Net, GS09 e Leica Viva GS15 per l uso con la rete SmartNet ItalPoS; oltre ad alcuni esempi di problematiche che possono verificarsi durante l uso della vostra strumentazione e relativi suggerimenti per una rapida soluzione. Indice Configurazione System 1200 con NTRIP pag 3 Configurazione System 1200 con GSM pag 29 Configurazione System 900-GS09 con NTRIP pag 36 Configurazione VIVA con NTRIP pag 38 Rev 31/10/13FM - 2 -

3 Configurazione del GPS system 1200 ( 1230 e 1250 ) per la connessione alla rete SmartNet ItalPoS tramite GPRS e protocollo NTRIP Connettere il modem in dotazione alla porta 1 o 3 ( clip-on per il 1250 ) dopo aver inserito la sim dati in vostro possesso e verificare che il led power sia acceso e il led del segnale sia lampeggiante con frequenza di un lampeggio al secondo. Rev 31/10/13FM - 3 -

4 Dal menu principale selezionare 5-CONFIG Successivamente 4-INTERFACCE Nella lista delle interfacce si deve scorrere verso il basso fino all'interfaccia INTERNET e premere F3 (EDIT) Rev 31/10/13FM - 4 -

5 Abilitare internet scegliendo SI. Si abiliteranno le seguenti voci. Porta: la porta alla quale è connesso il modem. ( 1 o 3 o clip-on o la porta bluetooth in uso) Dispositivo: per esempio SIEMENS MC45 o MC75 o il modem bluetooth in uso ( Lo si sceglie premendo F5 DEVCE). Indirizzo IP: Dinamico Rev 31/10/13FM - 5 -

6 ID utente: lasciare vuoto. Password: lasciare vuoto. Ritornati alla schermata interfacce, sempre sulla voce Internet selezionare F4 CTRL Rev 31/10/13FM - 6 -

7 Sia arriva nella schermata nella quale verrà visualizzato alla voce Dispositivo il modem utilizzato. La voce seguente è l'apn questo è molto importante e varia in base al gestore ed al tipo di contratto che si ha con il gestore in questione. Gli APN di uso standard per i gestori, che però possono variare in base al contratto stipulato di volta in volta sono i seguenti (ad esempio l'apn Rev 31/10/13FM - 7 -

8 può variare da un contratto business ad uno ricaricabile). TIM: ibox.tim.it VODAFONE: web.omnitel.it WIND: internet.wind TRE: tre.it FASWEB: apn.fastweb.it A questo punto è necessario impostare l interfaccia Realtime. Premere F1 CONT e ritornare alla lista delle interfacce. Rev 31/10/13FM - 8 -

9 Quindi si deve andare sulla riga del Real-time e premere F3 EDIT. Dove si deve impostare: Modo R-Time: Rover Dati R-Time: RTCM18,19 v2 oppure RTCM v3 si sceglie in base al tipo di flusso che emette la stazione di riferimento e al prodotto Rev 31/10/13FM - 9 -

10 real time disponibile in funzione del proprio contratto Porta: NET1 (è una delle tre interfacce internet disponibili) Dispositivo: Internet Sensore Rif: Sconosciuto Antenna Rif: ADVNULLANTENNA (importante) Rev 31/10/13FM

11 Dopo aver impostato questa pagina si deve premere F2 ROVER qui si deve impostare: Acc. Rif: Qualsiasi Ricevuto (questo parametro dice al sistema di non scartare alcuna stazione di riferimento ) Rete Rif: Vicina oppure I-MAX oppure MAX, ( in base al modo Rev 31/10/13FM

12 dati real time selezionato e al proprio contratto ) Invia ID: No (La Rete Rif va scelta in base al tipo di mountpoint richiesto, vedi dopo) Fatto questo si deve configura la GGA cioè l invio della nostra posizione in formato NMEA. Quindi si deve premere F4-GGA ed impostarla su AUTOMATICO. In questo modo il rover spedisce automaticamente la sua posizione. Ovviamente questo comporta di dover essere in Rev 31/10/13FM

13 visione dei satelliti durante la configurazione per poter testare il funzionamento. Selezionare ora il tab NTRIP premendo F6 o direttamente dallo schermo per i modelli touch screen Si deve innanzitutto abilitare l'ntrip scegliendo SI e poi si devono inserire: Rev 31/10/13FM

14 ID utente Password Mountpoint Dati che vengono forniti dal gestore della rete al sito a seguito della registrazione sul sito Premendo il tasto F5 -SRCE comparirà una lista dei Mountpoint disponibili cioè i tipi di correzione differenziale disponibili, fra i quali si può scegliere! Rev 31/10/13FM

15 MOUNTPOINT Tipo CARATTERISTICHE NOTE NRT2-RDN Vicina Stazione più vicina RTCM2 18,19 NRT3-RDN Vicina Stazione più vicina RTCM3 IMAX2-RDN AREA più vicina RTCM2 18,19 IMAX3-RDN AREA più vicina RTCM3 MAX3-RDN AREA più vicina RTCM3 IMAX-CMR-RDN AREA più vicina CMR Area VRS2-RDN Stazione virtuale vicina - RTCM2 18,19 VRS3-RDN Stazione virtuale vicina - RTCM3 VRS-CMR-RDN Stazione virtuale vicina - CMR FKP2-RDN AREA più vicina RTCM2 18,19 Richied e NMEA Rev 31/10/13FM

16 MOUNTPOINT Tipo CARATTERISTICHE NOTE NRT3-IGM95 Vicina Stazione più vicina RTCM3 IMAX3-IGM95 MAX3-IGM95 VRS3-IGM95 Area AREA più vicina RTCM3 AREA più vicina RTCM3 Stazione virtuale vicina - RTCM3 Richied e NMEA Rev 31/10/13FM

17 Breve descrizione dei prodotti forniti dalla rete SmartNet ItalPos: la parte finale del mountponit -RDN indica che la correzione è erogata nel sistema di riferimento RDN che è un ETRF2000(2008.0) mentre la parte finale-igm95 indica che è erogata in IGM95 che è un ETRF89(1996). CORREZIONI IN RDN (ETRF2000) NRT2-RDN Correzione della stazione più vicina con protocollo RTCM v2.3 messaggi 18,19. Sistema di riferimento ETRF2000 Rev 31/10/13FM

18 NRT3-RDN Correzione della stazione più vicina con protocollo RTCM v3. Sistema di riferimento ETRF2000 Rev 31/10/13FM

19 Correzione di Area con protocollo RTCM v2.3 messaggi 18,19. IMAX2-RDN Questo tipo di correzione fa sì che la precisione sul rover sia omogenea nell'area coperta dalla rete. In questo modo la precisione non dipenderà più dalla distanza dalla base. E' stato creato solo per coloro che non posseggono un ricevitore in grado di comprendere l'rtcm 3. Sistema di riferimento ETRF2000 Rev 31/10/13FM

20 IMAX3-RDN MAX3-RDN Correzione di Area con protocollo RTCM v3. Questo tipo di correzione fa sì che la precisione sul rover sia omogenea nell'area coperta dalla rete. In questo modo la precisione non dipenderà più dalla distanza dalla base. Sistema di riferimento ETRF2000 Correzione di Area con protocollo RTCM v3. Questo tipo di correzione fa sì che la precisione sul rover sia omogenea nell'area coperta dalla rete. In questo modo la precisione non dipenderà più dalla distanza dalla base. Rev 31/10/13FM

21 Sistema di riferimento ETRF2000 E' consigliato a tutti i ricevitori. IMAX-CMR- RDN Correzione di Area con protocollo CMR. Questo tipo di correzione fa sì che la precisione sul rover sia omogenea nell'area coperta dalla rete. Rev 31/10/13FM

22 VRS2-RDN VRS3-RDN Correzione di Area con protocollo RTCM v2.3 messaggi 18,19 Questo tipo di correzione genera una stazione virtuale vicina pochi metri al punto di inizio rilievo. Sistema di riferimento ETRF2000 Correzione di Area con protocollo RTCM v3. Questo tipo di correzione genera una stazione virtuale vicina pochi metri al punto di inizio rilievo. Sistema di riferimento ETRF2000 Rev 31/10/13FM

23 Correzione di Area con protocollo CMR. VRS-CMR- RDN FKP2-RDN Questo tipo di correzione genera una stazione virtuale vicina pochi metri al punto di inizio rilievo. Sistema di riferimento ETRF2000 Correzione di Area con protocollo RTCM v2.3 messaggi 18,19. Sistema di riferimento ETRF2000 CORREZIONI IN IGM95 (ETRF89) Per ottenere queste correzioni si deve essere dotati di un ricevitore Leica System 1200 o 900net con firmware 6.0 o Rev 31/10/13FM

24 superiore. In caso di ricevitore di altre marche contattare il proprio rivenditore. Per la configurazione di un system 1200 o 900net per ricevere questi mountpoint consultare il Caso 9. NRT3-IGM95 IMAX3-IGM95 Correzione della stazione più vicina con protocollo RTCM v3. Sistema di riferimento ETRF89 Correzione di Area con protocollo RTCM v3. Questo tipo di correzione fa sì che la precisione sul rover sia omogenea nell'area coperta dalla rete. In questo modo la precisione non dipenderà più dalla distanza dalla base. Sistema di riferimento Rev 31/10/13FM

25 ETRF89 Correzione di Area con protocollo RTCM v3. MAX3-IGM95 VRS3-IGM95 Questo tipo di correzione fa sì che la precisione sul rover sia omogenea nell'area coperta dalla rete. In questo modo la precisione non dipenderà più dalla distanza dalla base. Sistema di riferimento ETRF89 Correzione di Area con protocollo RTCM v3. Questo tipo di correzione genera una stazione Rev 31/10/13FM

26 virtuale vicina pochi metri al punto di inizio rilievo. Sistema di riferimento ETRF89 Adesso si può premere F1- CONT fintanto che non si ritorna sulla lista delle interfacce. Quindi selezionata l interfaccia Real-Time premere F4-CTRL Rev 31/10/13FM

27 In questa pagina si deve impostare l'utente come CLIENT e inserire l'indirizzo IP e la PORTA TCP/IP ai quali ci si vuole connettere. Indirizzo IP: it.nrtk.eu Porta TCP/IP: 2101 Rev 31/10/13FM

28 La Porta TCP/IP alla quale ci si connette è quella che determina il tipo di flusso dati che si riceve quindi è importante conoscere che tipo di flusso esce dalle porte impostate. Fatto questo potete premere F1-CONT fino al menù principale e iniziare il rilievo con le caratteristiche da voi preferite. Rev 31/10/13FM

29 Configurazione del Systems 1200 GS Net per la connessione alla rete SmartNet ItalPoS tramite GSM Per passare ad una connessione GSM, cambiare la configurazione corrente dello strumento, e mettere quella SmartNet GSM, tutto questo viene fatto da 3-Gestione (dal menu principale) seguito da 5-set di configurazioni, poi evidenziare il set di configurazione GSM e premere F1-cont. Se il set di configurazione non esiste, i passaggi per crearlo vengono descritti di seguito: 1. Dal menù principale del system 1200, selezionare 3-Gestione, seguito da 5-Set di configurazioni, in questa lista evidenziare la Rev 31/10/13FM

30 configurazione SmartNet esistente, se presente, e premere F2-Nuovo, poi inserire il nome desiderato per la configurazione della connessione GSM ( es. gsm smartnet ) e confermate con enter e poi F1 Rev 31/10/13FM

31 Nella schermata successiva Modo wizard premere F6-LISTA, seguito da F1-MEMOR e poi con il nuovo set di configurazione evidenziato premere F1- CONT, per ritornare al menù principale. 2. Dal menù principale del System 1200, entrare in 5- Config, seguito da 4- Interfacce, in questa lista evidenziare Real- Time e premere F3-EDIT, qui premere F2-ROVER e Rev 31/10/13FM

32 configurare la pagina generale come mostrato in figura, ma con la tua user name e password di SmartNet ItalPoS inserite. Poi premere F6-PAG e configura la pagina NTRIP con Usa NTRIP - No. Infine premere F1-CONT per tornare alla pagina modo realtime. 3. Nella schermata real-time mode, configurare Modo R-Time come rover e Dati R-Time come RTCM 18, 19 v2. Configurare la Porta su quella connessa al vostro telefono cellualre e assicurarsi che il dispositivo sia configurato come telefono o modulo GSM / GPRS. Assicurarsi che il Sensore Rif sia Sconosciuto mentre Antenna Rif sia ADVNULLANTENNA. Rev 31/10/13FM

33 Poi premere F1-CONT per confermare e memorizzare queste configurazioni. Confermare eventuali messaggio. Sarai ora alla lista delle interfacce. GSM NRT3 Nearest RTCM v 3.1 GSM IMAX3 IMax RTCM v 3.1 Rev 31/10/13FM

34 4. Nelle interfacce con il Real-Time evidenziato, premere F4- CTRL. Nella schermata della connessione GSM, evidenziare la linea stazione e premere il pulsante rosso enter. Nella schermata Stazioni da chiamare premere F2-NUOVO per inserire un nome e il numero SmartNet ItalPoS; vedi tabella a pag 41 per i varei numeri e protocolli. Con la configurazione di protocollo come Analog Premere F1-MEMOR per ritornare alla schermata di connessione GSM, poi continuare attraverso il menù principale per confermare le modifiche alla configurazione. Rev 31/10/13FM

35 Con questa nuova configurazione creata, continuare ad usare lo strumento normalmente usando shift-connect per connettersi a SmartNet ItalPoS Rev 31/10/13FM

36 Configurazione del GPS 900 Net e GS09 per la connessione alla rete SmartNet ItalPoS tramite GPRS e protocollo NTRIP Dal menu principale selezionare 5-CONFIG Rev 31/10/13FM

37 E poi 4-COMM CONFIG. Vi verrà chiesto il nome del set di configurazione, potete premere INVIO poi F2-NUOVO e scrivere come nome ITALPOS e poi premer F1-CONT Il vostro set di configurazione ha due sole interfacce da configurare, quella Internet e quella Real Time. Potete tornare a pagina 5 del presente manuale e seguire i passi per la configurazione come per il 1200 fino a pagina 22. Rev 31/10/13FM

38 Configurazione del System Viva, con immagini da terminale CS10, per la connessione alla rete SmartNet ItalPoS tramite GPRS e protocollo NTRIP Introduzione Per chi ha familiarità con i rover Leica 1200, 900 o 500 saprà che tutte le configurazioni relative a parametri di connessione (Internet, Gsm o Radio) e alle modalità di misura (maschere, codici, nomi punti) sono memorizzate nello strumento sotto il nome di Set di configurazione Il System Viva divide il Set di configurazione in due parti, la prima che chiama Stile di Lavoro che contiene tutte le Rev 31/10/13FM

39 informazioni sulle modalità di misura e il Profilo che contiene le informazioni sulla connessione (Internet, GSM o Radio). All accensione del Viva viene chiesto di dare un nome al lavoro. In questo esempio lo chiameremo Lavoro1. Il menù principale visualizzato sarà quello a sinistra. Se non avete configurato l antenna Premete in sequenza: 3-Strumento 2-Connessioni strumento 1-Connessione GPS Rev 31/10/13FM

40 Premere CERCA e scegliere l antenna bluetooth GS15. Premere OK e tornare al menù principale. Per la configurazione dello Stile di Lavoro alla rete premere in sequenza 4-Utente 2-Cambia Stile Lavoro. Selezionare Nuovo Stile Lavoro e premere CONT. Dare un nome allo stile come in figura. Nell esempio abbiamo scelto stile1. Seguire la procedura in base alle proprie necessità di uso dello strumento, in questa procedura trovere come impostare Rev 31/10/13FM

41 i controlli di qualità le unità di misura, il tipo di antenna, la registrazione di osservazioni grezze. Per la configurazione del Profilo invece dal menù principale premete in sequenza: 3- Strumento 1-Impostazione GPS 1- Wizard Rover RTK Qui potete scegliete di fare un nuovo profilo e dargli un nome, nell esempio si chiama Profilo1 come descrizione ItalPoS. Premere CONT e la procedura passa alla configurazione del device RTK. Nella maggior parte dei casi il dispositivo è il telefono all interno dell antenna GS15. Rev 31/10/13FM

42 Rev 31/10/13FM

43 Pertanto selezionare Porta 3 del Sensore GS e premere CONT. Selezionare Device GSM/GPRS/UMTS, specificare il modello Telit GSM SLG1 e premere CONT. Selezionare Connessione Internet e premere CONT. Inserire l APN in base all operatore telefonico, la tabella dei nomi di accesso è riportata a pag 39 di questo manuale. Premere CONT. Nella pagina successiva non selezionate niente premete solo CONT. Rev 31/10/13FM

44 Rev 31/10/13FM

45 Rev 31/10/13FM

46 Compilate la pagina seguente come in figura inserendo username e pwd fornite via dal sito Indirizzo IP : it.nrtk.eu Porta TCP/IP : 2101 Se non avete le credenziali di accesso registratevi nel sito Premere CONT. Nella pagina successiva dovrete scegliere il tipo di servizio (mountpoint) tra quelli elencati alle pagine 15 e 16, preferibilmente selezionare un tipo di correzione MAX in RTCM3. Rev 31/10/13FM

47 Rev 31/10/13FM

48 Premere CONT per tornare al menù principale salvando la configurazione Rev 31/10/13FM

Leica SmartNet ItalPoS

Leica SmartNet ItalPoS Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida di campagna Rover Leica GS10/15/14 Software SmrtWox Viva Rev 13/07/15FM - 1 - Configurazione del System Viva, con immagini da terminale CS10, per la connessione alla

Dettagli

Guida rapida di configurazione del GSP system 1200

Guida rapida di configurazione del GSP system 1200 Guida rapida di configurazione del GSP system 1200 Per la connessione alla rete Piemonte GNSS tramite GPRS e autenticazione NTRIP Con il modem in dotazione: connettere il modem in dotazione alla porta

Dettagli

Rete GPS Calabria Guida rapida di campagna

Rete GPS Calabria Guida rapida di campagna Rete GPS Calabria Guida rapida di campagna Rev 17/05/10FM - 1 - Questa guida rapida contiene le informazioni necessarie per configurare i rover Leica System 1200, System 900 Net, GS09 e Leica Viva GS15

Dettagli

Leica SmartNet ItalPoS Guida di campagna

Leica SmartNet ItalPoS Guida di campagna Leica SmartNet ItalPoS Guida di campagna Questa guida rapida contiene le informazioni necessarie per configurare gli strumenti Leica System 1200 e System 900 Net per l uso con la rete SmartNet ItalPoS;

Dettagli

CONFIGURAZIONE GPS LEICA SYSTEM 1200 PER RETE REGIONE PUGLIA

CONFIGURAZIONE GPS LEICA SYSTEM 1200 PER RETE REGIONE PUGLIA SCHEDE TELEFONICHE. Le schede VODAFONE non hanno bisogno di nessuna abilitazione al traffico Internet, al contrario le schede TIM devono essere abilitate inviando un SMS al 49001 con scritto: IBOX password

Dettagli

Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Trimble

Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Trimble Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Trimble Rev 01/11/13FM - 1 - Questa guida rapida contiene le informazioni necessarie per configurare il rover Trimble R6 e R8, per

Dettagli

Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Trimble

Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Trimble Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Trimble Rev 14/11/11FM - 1 - Questa guida rapida contiene le informazioni necessarie per configurare il rover Trimble R6 e R8, per

Dettagli

Guida di Campagna per Rover Leica icon Leica SmartNet ItalPoS

Guida di Campagna per Rover Leica icon Leica SmartNet ItalPoS Guida di Campagna per Rover Leica icon Leica SmartNet ItalPoS 1. Accensione dell ICG60 e del CC60 con l apposito tasto ON / OFF 2. Cliccare due volte sull icona ICON per avviare il software 3. Entrati

Dettagli

Ho chleica SmartNet ItalPoS

Ho chleica SmartNet ItalPoS Ho chleica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Topcon Rev 14/05/13FM - 1 - Questa guida rapida contiene le informazioni necessarie per configurare il rover Topcon GSR1, GR3

Dettagli

CONFIGURAZIONE MAGELLAN MMCX PER RETE ITALPOS

CONFIGURAZIONE MAGELLAN MMCX PER RETE ITALPOS SCHEDE TELEFONICHE. Le schede VODAFONE non hanno bisogno di nessuna abilitazione al traffico Internet, al contrario le schede TIM devono essere abilitate inviando un SMS al 49001 con scritto: IBOX password

Dettagli

SurvCE: configurazione del ricevitore S9III per utilizzare reti RTK/NTRIP

SurvCE: configurazione del ricevitore S9III per utilizzare reti RTK/NTRIP SurvCE: configurazione del ricevitore S9III per utilizzare reti RTK/NTRIP Attenzione deve essere presente all interno del ricevitore una scheda SIM abilitata alla connessione Internet a cui è stato preventivamente

Dettagli

Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Leica

Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Leica Leica SmartNet ItalPoS Guida rapida (ma non troppo) di campagna Rover Leica Rev 30/04/12FM - 1 - Questa guida rapida contiene le informazioni necessarie per configurare i rover Leica System 1200, System

Dettagli

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS08 GS12

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS08 GS12 Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS08 GS12 1. CONFIGURAZIONE DEL TELEFONO, CONNESSIONE A INTERNET E SERVER DI CORREZIONE RTK CREARE LA

Dettagli

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS08+

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS08+ Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS08+ 1. CONFIGURAZIONE DEL TELEFONO, CONNESSIONE A INTERNET E SERVER DI CORREZIONE RTK CREARE LA NUOVA

Dettagli

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS10 GS15

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS10 GS15 Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS10 GS15 1. CONFIGURAZIONE DEL TELEFONO, CONNESSIONE A INTERNET E SERVER DI CORREZIONE RTK CREARE LA

Dettagli

Configurazione GPS Trimble per connessione Rete GPS della Regione Puglia

Configurazione GPS Trimble per connessione Rete GPS della Regione Puglia Configurazione GPS Trimble per connessione Rete GPS della Regione Puglia Queste che seguono sono delle semplici istruzioni per configurare il software Trimble Survey Controller (TSC) che gestisce i ricevitori

Dettagli

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS14

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS14 Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GS14 1. CONFIGURAZIONE DEL TELEFONO, CONNESSIONE A INTERNET E SERVER DI CORREZIONE RTK CREARE LA NUOVA

Dettagli

Configurazione del Leica Zeno per il posizionamento RTK

Configurazione del Leica Zeno per il posizionamento RTK v. 1.0 Paolo Dabove e Mattia De Agostino Politecnico di Torino DITAG Descrizione Screenshot All accensione dello strumento, vi sono due programmi installati: Zeno Field: si tratta di un programma basato

Dettagli

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GPS900

Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GPS900 Supporto Tecnico Leica Geosystems SpA Configurazione Iniziale per Smartnet ItalPoS Strumentazione: GPS900 1. CONFIGURAZIONE DEL TELEFONO E CONNESSIONE A INTERNET CREARE UNA NUOVA CONFIGURAZIONE Dal MENU

Dettagli

Configurare il Trimble Survey Controller per la connessione alle Reti di stazioni permanenti

Configurare il Trimble Survey Controller per la connessione alle Reti di stazioni permanenti www.agea.info www.ageasrl.eu SISTEMI PER LA TOPOGRAFIA info@agea.info ferraro@agea.info Configurare il Trimble Survey Controller per la connessione alle Reti di stazioni permanenti Trimble Survey Controller

Dettagli

View Mobile User s Guide

View Mobile User s Guide View Mobile User s Guide 1 - Descrizione del software Il software è stato realizzato per essere utilizzato su telefoni cellulari, smartphone o PDA con supporto per le applicazioni Java J2ME. Tramite il

Dettagli

MBD-R100 Guida rapida alla configurazione del Modem Router/Wireless smart gatway Huawei B890-75 4G - LTE

MBD-R100 Guida rapida alla configurazione del Modem Router/Wireless smart gatway Huawei B890-75 4G - LTE MBD-R100 Guida rapida alla configurazione del Modem Router/Wireless smart gatway Huawei B890-75 4G - LTE 1) Inserire la (U)SIM card nel router (utilizzare lo slot situato sulla base superiore) fig.1 2)

Dettagli

Guida alla Configurazione

Guida alla Configurazione Guida alla Configurazione Per poter utilizzare al meglio il telefono cellulare, e sfruttare tutte le sue potenzialità, bisogna configurarlo al meglio per inviare SMS, MMS e collegarsi in Internet. L impostazione

Dettagli

Indice. 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica

Indice. 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica 17 Indice 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica 2. Come usare dei vari tasti del dispositivo 3. Introduzione 3.1. Interfaccia di riserva 3.2. Digitazione

Dettagli

Parametri e configurazione APN per connessione Internet 3G/HSDPA per Android Smartphone / Tablet

Parametri e configurazione APN per connessione Internet 3G/HSDPA per Android Smartphone / Tablet Parametri e configurazione APN per connessione Internet 3G/HSDPA per Android Smartphone / Tablet Nei nuovi Smartphone Android dalla versione 4 in poi, solitamente, non è necessario impostare manualmente

Dettagli

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE LINKSYS PAP2 Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA Linksys PAP2 Guida all Installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL APPARATO...4

Dettagli

Settaggio per l invio degli MMS tramite tecnologia GSM

Settaggio per l invio degli MMS tramite tecnologia GSM Settaggio per l invio degli MMS tramite tecnologia GSM OPERAZIONI PRELIMINARI La SIM card telefonica va abilitata all invio degli MMS. Per abilitare la scheda l operatore telefonico vi deve inviare un

Dettagli

SIP-Phone 302 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIP-Phone 302 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIP-Phone 302 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIP-Phone 302 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 COME ACCEDERE ALLA CONFIGURAZIONE...3 Accesso all IP Phone quando il

Dettagli

Configurazione della stazione RSNET4

Configurazione della stazione RSNET4 Configurazione della stazione RSNET4 Colleghiamo la stazione RSNET4 all alimentazione elettrica utilizzando l alimentatore fornito in dotazione e alla rete ethernet tramite un cavo adatto (non fornito).

Dettagli

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S685 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO... 3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP... 3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

GUIDA RAPIDA. Per navigare in Internet, leggere ed inviare le mail con il tuo nuovo prodotto TIM

GUIDA RAPIDA. Per navigare in Internet, leggere ed inviare le mail con il tuo nuovo prodotto TIM GUIDA RAPIDA Per navigare in Internet, leggere ed inviare le mail con il tuo nuovo prodotto TIM Indice Gentile Cliente, Guida Rapida 1 CONFIGURAZIONE DEL COMPUTER PER NAVIGARE IN INTERNET CON PC CARD/USB

Dettagli

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP NOKIA 3650 Peso: 130 g Autonomia (in conversazione): fino a 240 min Autonomia (Stand by): fino a 200 ore Dimensioni: 129.5x57.2X25.6 mm Dotazione: Batteria (Li-lon 850 mah) Caricabatteria CD-ROM per PC

Dettagli

iguard GPRS - Manuale tecnico -

iguard GPRS - Manuale tecnico - iguard GPRS - Manuale tecnico - Introduzione: Questo manuale spiega come impostare l'iguard ed il PC per la trasmissione dei dati tramite la rete GPRS. Materiale necessario: Dispositivo iguard con porta

Dettagli

Istruzioni per sistema di lettura dati Serie 8452-8453-8454-8455

Istruzioni per sistema di lettura dati Serie 8452-8453-8454-8455 Istruzioni per sistema di lettura dati Serie 8452-8453-8454-8455 PINTOSSI+C S.p.A. Via Ponte Gandovere 43 25064 Gussago BS Italia Tel. +39,030,3733138 fax +39.030.3733140 www.pintossi.it info@pintossi.it

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida rapida di configurazione del GIS Trimble Geo(XM/XT/XH)

Guida rapida di configurazione del GIS Trimble Geo(XM/XT/XH) Guida rapida di configurazione del GIS Trimble Geo(XM/XT/XH) Per la connessione alla rete Piemonte GNSS tramite GPRS e autenticazione NTRIP Sezione 1 Questa sezione serve a creare una Porta COM attraverso

Dettagli

Settaggio per l invio DATI tramite tecnologia GPRS per sistemi: IR-PLUS BF MMS e IR-PLUS MINI MMS

Settaggio per l invio DATI tramite tecnologia GPRS per sistemi: IR-PLUS BF MMS e IR-PLUS MINI MMS Settaggio per l invio DATI tramite tecnologia GPRS per sistemi: IR-PLUS BF MMS e IR-PLUS MINI MMS Operazioni preliminari La SIM card telefonica va abilitata al traffico dati in GPRS. Per abilitare la scheda

Dettagli

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

WLAN660 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

WLAN660 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP WLAN660 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP PHONE Wi-Fi VoIP 660 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL WLAN660...3

Dettagli

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link

MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link MC-link Spa Collegamento e configurazione del router Vigor2800i per l accesso ad MC-link Pannello frontale del Vigor2800i Installazione hardware del Vigor2800i Questa sezione illustrerà come installare

Dettagli

Global Security Solutions

Global Security Solutions e-connect Guida di utilizzo (rev 0.4) e-connect è una piattaforma per la fornitura di servizi dedicati ai prodotti El.Mo., per l utilizzo è necessario disporre del seguente materiale: - Centrale VIBASIC

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA PENNA

CONFIGURAZIONE DELLA PENNA DIGITAL NOTES QUICK START Prima di iniziare le procedure di attivazione, apri la scatola della Penna Nokia SU 1B e metti da parte il seguente materiale che non ti servirà per le operazioni richieste: -

Dettagli

esigno MOBILE GUIDA RAPIDA CISA S.p.A. Via Oberdan, 42 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546677111 Fax +39 0546 677577 www.cisa.

esigno MOBILE GUIDA RAPIDA CISA S.p.A. Via Oberdan, 42 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546677111 Fax +39 0546 677577 www.cisa. esigno MOBILE GUIDA RAPIDA CISA S.p.A. Via Oberdan, 42 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546677111 Fax +39 0546 677577 ESIGNO_SYSTEM_QUICK_GUIDE_101_IT.DOCX - 0892066800000 E-mail: support_ahd@eu.irco.com

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

Stonex Cube. Manuale per l utente

Stonex Cube. Manuale per l utente Stonex Cube Manuale per l utente Rev 1 Gen 2013 1 Sommario 1. PRESENTAZIONE DEL SOFTWARE STONEX CUBE... 4 1.1 DESCRIZIONE... 4 2. COME ATTIVARE STONEX CUBE... 5 3. COME CONFIGURARE IL PRIMO LAVORO... 6

Dettagli

STONEX SurvCE: configurazione della rete S.P.IN. GNSS

STONEX SurvCE: configurazione della rete S.P.IN. GNSS STONEX SurvCE: configurazione della rete S.P.IN. GNSS Attenzione deve essere presente all interno del ricevitore una scheda SIM abilitata alla connessione Internet a cui è stato preventivamente disabilitato

Dettagli

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e MC-link Spa Pannello frontale del Vigor2700e Installazione hardware del Vigor2700e Questa sezione illustrerà come installare il router attraverso i vari collegamenti hardware e come configurarlo attraverso

Dettagli

VELO D ASTICO (VELO) La Rete GPS della Regione Veneto MONTE AVENA (MAVE) TAMBRE D ALPAGO(TAMB) BORCA DI CADORE (BORC) SAPPADA (SAPP) ASIAGO (ASIA) VICENZA (VICE) PORTOGRUARO (PRTG) SAN DONA (SDNA) PADOVA

Dettagli

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Linksys SPA922 - Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL ADMINISTRATOR WEB

Dettagli

Assicurarsi che sul PC sia installato il servizio Accesso Remoto (RAS), nel caso non fosse presente, è necessario procedere all installazione

Assicurarsi che sul PC sia installato il servizio Accesso Remoto (RAS), nel caso non fosse presente, è necessario procedere all installazione &RPHFRQILJXUDUHO DFFHVVRDLQWHUQHWFRQ7HOLW*356 &20(&21),*85$5(/ $&&(662$,17(51(7&217(/,7*356 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV0( 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV17 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV 6LVWHPD2SHUDWLYR:LQGRZV0( Assicurarsi

Dettagli

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI TELECONTROLLI SMS-GPS MANAGER Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps Rev.0911 Pag.1 di 8 www.carrideo.it INDICE 1. DESCRIZIONE

Dettagli

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL G300...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...7 Accesso

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

Configurazione del Topcon GRS-1 per il posizionamento RTK

Configurazione del Topcon GRS-1 per il posizionamento RTK v. 1.0 Ambrogio M. Manzino, Paolo Dabove e Mattia De Agostino Politecnico di Torino DITAG Questo manuale si propone di mostrare passo dopo passo come configurare: il modem presente all interno del GRS-1

Dettagli

Telecom Control Systems DPS-Promatic srl, via Edison 21, 47100 Forlì, ITALY - http://www.dpspro.com

Telecom Control Systems DPS-Promatic srl, via Edison 21, 47100 Forlì, ITALY - http://www.dpspro.com TCS-Easygate Kit elettronico per poter aprire un cancello elettrico per mezzo del telefono Manuale di istruzioni V 1.2 1 Pagina lasciata intenzionalmente bianca 2 TCS-Easygate istruzioni per l'uso V1.2

Dettagli

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX

BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX BREVE GUIDA ALL ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DDNS PER DVR SERIE TMX Questa guida riporta i passi da seguire per la connessione dei DVR serie TMX ad Internet con indirizzo IP dinamico, sfruttando il servizio

Dettagli

IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP PHONE Perfectone IP300 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP300...3

Dettagli

Vi ricordiamo che per qualsiasi problema tecnico o informazione potete contattare info@eduitalia.org oppure Francesco al 3357761103.

Vi ricordiamo che per qualsiasi problema tecnico o informazione potete contattare info@eduitalia.org oppure Francesco al 3357761103. Gentili Associati, in questi ultimi tempi abbiamo lavorato per sviluppare un software capace di far gestire direttamente alle scuole la propria presenza sul sito di Eduitalia. Tramite la registrazione

Dettagli

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale )

Prima di cominciare verificare la disponibilità di tutti i componenti e le informazioni necessarie. Modem ADSL DSL-300T. CD-ROM (contenente manuale ) Il presente prodotto può essere configurato con un qualunque browser web aggiornato, per esempio Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-300T Modem ADSL Prima di cominciare Prima di cominciare

Dettagli

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1

USER GUIDE. Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 USER GUIDE Manuale operativo per l utilizzo dell applicativo per il monitoraggio remoto Aditech Life REV 1 SOMMARIO Introduzione... 3 Sensore BioHarness... 3 OVERVIEW BIOHARNESS 3.0 BT/ECHO... 4 OVERVIEW

Dettagli

GUIDA DI AVVIO VELOCE

GUIDA DI AVVIO VELOCE GUIDA DI AVVIO VELOCE Grazie! per aver scelto: MOBISAT ROCK Questa breve guida consentirà di utilizzare ROCK SUBITO! per scaricare il manuale del prodotto, il software, ulteriore documentazione, visita

Dettagli

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Indice Indice Introduzione 4 Panoramica del telefono 5 Gestione delle chiamate 8 Effettuare una chiamata 8 Rispondere a una chiamata 8 Concludere una chiamata 8

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

Manuale di istruzioni Italiano

Manuale di istruzioni Italiano AMICO ELEGANT Manuale di istruzioni Italiano DESCRIZIONE DEL TELEFONO 1.1 vista d assieme DESCRIZIONE TASTI: Tasto Funzioni Tasto opzioni sinistro Tasto opzioni destro Tasto di chiamata Premere questo

Dettagli

IPP200/IPP200-T USB PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

IPP200/IPP200-T USB PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE IPP200/IPP200-T USB PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE USB PHONE IPP200_IPP200-T Guida all Installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IPP200/200-T...3

Dettagli

A. Descrizione del prodotto. B. Presentazione del prodotto

A. Descrizione del prodotto. B. Presentazione del prodotto 52 A. Descrizione del prodotto SUPERTOOTH VOICE è un kit vivavoce Bluetooth che supporta telefoni con profilo headset o handsfree. Tra le caratteristiche figurano la soppressione dell effetto eco e la

Dettagli

QUICK GUIDE: istruzioni rapide per l utilizzo di

QUICK GUIDE: istruzioni rapide per l utilizzo di QUICK GUIDE: istruzioni rapide per l utilizzo di www.speeka.com Telular SX5D Telular SX5E NOTE IMPORTANTI PER L ATTIVAZIONE DELLA SIM CARD Per poter utilizzare tutti I servizi che offre il dispositivo

Dettagli

GRANDSTREAM BUDGE TONE-100 IP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GRANDSTREAM BUDGE TONE-100 IP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GRANDSTREAM BUDGE TONE-100 IP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL BUDGE TONE-100...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO

Dettagli

UTStarcom ian-02ex ADATTATORE TELEFONICO ANALOGICO GUIDA ALL INSTALLAZIONE

UTStarcom ian-02ex ADATTATORE TELEFONICO ANALOGICO GUIDA ALL INSTALLAZIONE UTStarcom ian-02ex ADATTATORE TELEFONICO ANALOGICO GUIDA ALL INSTALLAZIONE Adattatore Telefonico Analogico UTStarcom ian-02ex Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

BLOCK CALL Manuale utente Block Call Manuale Utente

BLOCK CALL Manuale utente Block Call Manuale Utente Block Call Manuale Utente 1. Sommario 1 Introduzione... 3 2 Installazione... 4 2.1 Preparazione back end... 4 2.2 Installazione device... 6 3 Configurazione Back End... 10 3.1 Gestione gruppi Nominativi...

Dettagli

Come si usano i modem GSM

Come si usano i modem GSM Come si usano i modem GSM Le schede in questione sono dei modem GSM dual Band montati su una board aggiuntiva. I moduli GSM sono dei Siemens o dei Wavecom.Il modulo GSM è un completo cellulare in versione

Dettagli

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano AMICO RADIO Manuale istruzioni - Italiano 1 DESCRIZIONE AMICO RADIO 2 1 4 Foro per laccetto Tasto di chiamata 7 Torcia LED 8 10 13 16 Tasto di accensione, FINE chiamata Blocca tastiera Tasti del volume

Dettagli

Unlimited Connection Manager per Mac OS

Unlimited Connection Manager per Mac OS Unlimited Connection Manager per Mac OS Sommario Avviare Unlimited Connection Manager per mac os 3 Connessione 5 Impostazioni 6 Profilo 6 Rete 7 Cronologia 11 PIN 11 Info 12 SMS 13 Cartelle 14 Impostazioni

Dettagli

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE ALLNET ALL7950 Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL TELEFONO ALL7950...3

Dettagli

APP SECURKEYPAD ANDROID. ----------------------- Manuale Edizione 1.0

APP SECURKEYPAD ANDROID. ----------------------- Manuale Edizione 1.0 APP SECURKEYPAD ANDROID ----------------------- Manuale Edizione 1.0 Securforce Srl email : info@securforce.com web : www.securforce.com Rev. 1.0 del 01/06/2014 Ver. firmware 6.XX Manuale installatore

Dettagli

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE D-LINK DPH-140S Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL DPH-140S...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Guida per terminali ANDROID Release 1.1 1 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 INSTALLAZIONE DELL APP... 4 3 AVVIO DELL APP... 6 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 7 4.1 SERVIZIO

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

BINGO. Manuale di istruzioni Italiano

BINGO. Manuale di istruzioni Italiano BINGO Manuale di istruzioni Italiano DESCRIZIONE DEL TELEFONO DESCRIZIONE TASTI: Tasto Funzione tasto funzione Sinistro / SIM2 Premere questo tasto per accedere al menu principale in modalità standby;

Dettagli

IP 301 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

IP 301 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP 301 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP PHONE Perfectone IP301 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-1 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP301...3

Dettagli

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT IT Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT Indice I. Addendum Specifiche tecniche Geosat 5 BLU I.I Specifiche tecniche I.II Contenuto della scatola I.III Accessori disponibili I.IV Descrizione Hardware

Dettagli

NOME 0 NICKNAME @ PROVIDER DOMINIO giovanni.bilotti @ istruzione.it

NOME 0 NICKNAME @ PROVIDER DOMINIO giovanni.bilotti @ istruzione.it COSA E' LA POSTA ELETTRONICA la posta elettronica è un servizio che permette di inviare ovunque e istantaneamente testi, dati, documenti, immagini, suoni al costo di una telefonata urbana di ricevere messaggi

Dettagli

Come configurare l accesso ad Internet con il tuo telefonino GPRS EDGE - UMTS (Sistema Operativo Microsoft Windows XP).

Come configurare l accesso ad Internet con il tuo telefonino GPRS EDGE - UMTS (Sistema Operativo Microsoft Windows XP). Come configurare l accesso ad Internet con il tuo telefonino GPRS EDGE - UMTS (Sistema Operativo Microsoft Windows XP). OPERAZIONI PRELIMINARI Registrati gratuitamente al servizio I-BOX: qualora non fossi

Dettagli

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi:

La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: Configurazione di base WGR614 La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura di Reset del router (necessaria

Dettagli

PIRELLI DISCUS DP-L10 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

PIRELLI DISCUS DP-L10 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP PIRELLI DISCUS DP-L10 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Pirelli Discus DP-L10 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE DUAL MODE PHONE DP-L10 PIRELLI...3 Principali caratteristiche

Dettagli

Telefono DECT Gigaset A510

Telefono DECT Gigaset A510 Telefono DECT Gigaset A510 Manuale di Configurazione Il telefono Gigaset A510IP è un terminale DECT che supporta lo standard SIP per la comunicazione con centralini IP. Può dunque essere integrato nel

Dettagli

ISTRUZIONI PER L IMPOSTAZIONE DELL INVIO DI MMS E DI EMAIL NELL IR PLUS BF MMS (UM565)

ISTRUZIONI PER L IMPOSTAZIONE DELL INVIO DI MMS E DI EMAIL NELL IR PLUS BF MMS (UM565) ISTRUZIONI PER L IMPOSTAZIONE DELL INVIO DI MMS E DI EMAIL NELL IR PLUS BF MMS (UM565) NUOVO SOFTWARE OPERAZIONI PRELIMINARI La SIM card telefonica va abilitata all invio degli MMS. Per abilitare la scheda

Dettagli

GIGASET SL75 WLAN GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

GIGASET SL75 WLAN GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP GIGASET SL75 WLAN GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset SL75 WLAN Guida alla configurazione EUTELIAVOIP pag.2 INDICE SCOPO...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO SL75 WLAN...3 Prerequisiti necessari Access

Dettagli

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano

DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano DID On-line Personale Scolastico - Procedura Operativa - Provincia di Milano Maggio 2012 Accedere al sistema SINTESI digitando l indirizzo: http://sintesi.provincia.milano.it/ E cliccare su «Area Personale».

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

GESCO MOBILE per ANDROID

GESCO MOBILE per ANDROID GESCO MOBILE per ANDROID APPLICAZIONE PER LA GESTIONE DEI DISPOSITIVI GSM GESCO aggiornamenti su www.gesco.it GUIDA ALL USO Vi ringraziamo per aver scelto la qualità dei prodotti GESCO. Scopo di questa

Dettagli

DSL-G604T Wireless ADSL Router

DSL-G604T Wireless ADSL Router Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-G604T Wireless ADSL Router Prima di cominciare 1. Se si intende utilizzare

Dettagli

SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset C450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

Guida configurazione THOMPSON ST2022/30

Guida configurazione THOMPSON ST2022/30 1 Collegamenti Innanzitutto collega il telefono all'alimentazione ed alla rete secondo le indicazioni riportate qui sotto Collega qui l'alimentazione Collega qui il cavo di rete 2 1 IP del telefono Cliccare

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli