STILL LIFE LIGHT PAINTING DIPINGERE CON LA LUCE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STILL LIFE LIGHT PAINTING DIPINGERE CON LA LUCE"

Transcript

1 STILL LIFE LIGHT PAINTING DIPINGERE CON LA LUCE

2 1 LIGHT PAINTING dipingere con la luce Il LIGHT PAINTING è una tecnica fotografica che permette di realizzare scatti ricercati e suggestivi attraverso l utilizzo di un fascio di luce. In particolare, scattando completamente al buio e utilizzando tempi di scatto molto lunghi, la luce verrà utilizzata per illuminare la scena come se fosse un pennello. Allestimento di un set: - una stanza completamente al buio - posizionare un telo nero nello sfondo (si consiglia velluto nero) - un tavolo abbastanza ampio su cui riporre gli oggetti - macchina su cavalletto (indispensabile per i tempi di esposizione lunghi) - una torcia (si consiglia di aggiungere all estremità che emette la luce una prolunga di cartone rivestita di nero al fine di diminuire il fascio di luce ed evitare che compaia nella foto) - scegliere attentamente gli oggetti di scena: evitare di inserire oggetti a caso in quanto la scelta della composizione è la fase più importante Caratteristiche tecniche: - iso al minimo - tempi dai 20 ai 30, in alcuni casi utilizzeremo la posa B - apertura elevata del diaframma per ridurre la quantità della luce e aumentare la profondità di campo - impostare la messa a fuoco sulla scena, dopodiché disabilitare l autofocus - scatto remoto per evitare il micromosso - illuminare il soggetto con la torcia, spostando continuamente il fascio di luce per tutta la durata dell esposizione (tutto ciò che il sensore della fotocamera cattura in questo intervallo di tempo viene registrato sulla foto finale)

3 2 Profondità di campo nel light painting. La profondità di campo è la zona di spazio in cui il soggetto è a fuoco. La profondità di campo permette di evidenziare un soggetto: maggiore è la profondità di campo e più il soggetto è integrato nel suo ambiente, minore è la profondità di campo e più il soggetto è isolato. Anche se non ci sono regole specifiche da applicare, è consigliabile iniziare con un'apertura di f/11, sia per avere una maggiore profondità, che per rendere le pennellate più nitide e ridurre i rischi di sovra-esposizione. F/4 F/11 F/22 Movimento della fonte luminosa. Ha molta importanza la scelta degli oggetti e la reazione della luce su di essi. Un soggetto scuro rifletterà la luce molto meno di uno chiaro, così come un materiale lucido rifletterà molto di più di uno opaco. E possibile controllare l illuminazione modulando la velocità della pennellata: più ci muoviamo lentamente più il soggetto sarà luminoso, invece, passaggi rapidi daranno un effetto più tenue. Una delle regole più importanti per l utilizzo di questa tecnica sta nel fatto che la morbidezza della luce è determinata in gran parte dalla dimensione della fonte luminosa e dalla lontananza della stessa dagli oggetti di scena. torcia senza prolunga torcia con prolunga Bisogna acquisire la manualità e la sensibilità per capire di quante pennellate abbiamo bisogno per ottenere l effetto desiderato.

4 3 torcia lontana torcia ravvicinata

5 4 COMPOSIZIONE Uno dei principi che si trova alla base della composizione fotografica è quello di riempire il fotogramma con criterio ed equilibrio. Una delle regole classiche della composizione è la regola dei terzi. Nella pittura ad olio questa regola è stata utilizzata sia dai pittori del passato che da quelli contemporanei. Detta regola consiste nel sezionare l immagine con due assi orizzontali e due verticali, in modo da dividere l immagine in nove rettangoli uguali. Il rettangolo centrale è detto zona aurea. Gli assi si intersecano tra loro e formano i punti d intersezione. Per concentrare l attenzione visiva sul soggetto principale, quest ultimo non deve essere posizionato nella zona aurea ma in uno dei punti d intersezione. Tale scelta, inoltre, conferirà più dinamicità e armonia all immagine. L orizzonte, invece, non deve mai dividere l immagine, ma poggiare su uno dei due assi orizzontali.

6 5 Per la realizzazione di una composizione efficace è importante anche porre attenzione alla formazione delle linee all interno della scena. Infatti, lo studio delle linee ci insegna come le stesse diano degli specifici stimoli. In particolare le linee verticali danno una sensazione d azione, mentre le linee orizzontali suggeriscono serenità, le diagonali rompono la monotonia e apportano dinamismo, le curve conferiscono sensualità. Le diagonali hanno particolare importanza: se uniscono l angolo superiore destro e l angolo inferiore sinistro sono linee di forza ed hanno un peso compositivo, invece, se uniscono l angolo superiore sinistro e l angolo inferiore destro sono linee di interesse e richiamano l attenzione. In generale, quando l occhio viene portato a seguire un determinato percorso trova una maggiore armonia nell immagine e le linee sono, appunto, una guida per l osservatore che è indotto a seguirle con lo sguardo. In merito, è opportuno specificare che per linee si intendono sia evidenti che quelle nascoste. Il senso dello spazio; Tutti hanno, sin dalla nascita, il senso dello spazio. Tuttavia, non è semplice prevedere l aspetto che può assumere un immagine tridimensionale in una foto. Gli oggetti, infatti, si possono trovare sopra, sotto, di lato, vicini o lontani oppure è l inquadratura che si muove rispetto ad essi, cambiando continuamente il punto di vista.

7 6 Nella figura seguente mostriamo appunto alcuni oggetti disposti nello spazio. Salta subito all occhio il contrasto tra la forma rettangolare della scatola e quelle rotondeggianti dei frutti e del piatto.) Le arance sono state posate sulla fruttiera in modo da mostrare i diversi lati. Lo stesso discorso vale anche per le pere e per le noci. Esercitando l attenzione percettiva, vediamo come la posizione spaziale dei frutti è indicata dal picciolo (nelle pere e nelle arance) e dalla linea separatrice del guscio (nelle noci).

8 7 Luce e ombra Quando fotografiamo la nostra composizione vogliamo dare all immagine il massimo di informazione spaziale. La luce e il suo elemento di contrasto, l ombra, modellano le cose, mettono in risalto le superfici e le loro caratteristiche (opacità, rugosità, levigatezza, ecc.). Ci sono due tipi di ombre, quelle proprie e quelle portate: - le ombre proprie sono quelle che rendono più scure (ombreggiate) le parti non illuminate di un corpo. - le ombre portate sono quelle che i corpi proiettano sui corpi vicini. ombra propria ombra portata L ombra portata appare più o meno deformata a seconda dell inclinazione della fonte luminosa.

9 8 In natura, quando una fonte di luce riflette sul bordo arrotondato di qualcosa, il centro della luce è più luminoso e la luminosità si assottiglia verso l estremità. Nel secondo caso la luce cade molto più luminosa al centro e crea una gradazione uniforme man mano che si allontana il punto centrale, creando un ambientazione più drammatica.

10

11 10 CONSIGLI attenzione l ombra deve essere una sola e da una sola direzione attenzione a non lasciare troppo la luce su oggetti lucidi per evitare zone sottoesposte

12 11 attenzione a oggetti più scuri, tipo stoffe, hanno bisogno di più passaggi di luce AGGIUNGETE CREATIVITA ALLE VOSTRE COMPOSIZIONI

13 La fotografia è arte...

Illuminare il Progetto del Logo 3D

Illuminare il Progetto del Logo 3D ILLUMINAZIONE ILLUMINAZIONE 301 Illuminare il Progetto del Logo 3D Questa scena utilizza la luce di base e la filosofia delle luci di riempimento. Per accentuare le zone di massima luce degli oggetti metallici,

Dettagli

CISCO. Workshop Closeup Studio 24-25 gennaio 2015

CISCO. Workshop Closeup Studio 24-25 gennaio 2015 CISCO Workshop Closeup Studio 24-25 gennaio 2015 SCHEMA LUCE BASIC 1 beauty dish posto lateralmente alla modella con altezza di circa 2m 1 pannello dal lato opposto rispetto al beauty dish faretto con

Dettagli

Una raccolta di foto di esempio SB-900

Una raccolta di foto di esempio SB-900 Una raccolta di foto di esempio SB-900 Questo opuscolo presenta tecniche, foto di esempio e una panoramica delle funzioni di ripresa flash possibili quando si utilizza un SB-900. It Scelta dello schema

Dettagli

Una immagine Vale più Di mille parole. Crowdknitting Store. Come ottenere foto di grande impatto E vendere di più

Una immagine Vale più Di mille parole. Crowdknitting Store. Come ottenere foto di grande impatto E vendere di più Una immagine Vale più Di mille parole Crowdknitting Store Come ottenere foto di grande impatto E vendere di più migliora le tue foto. Aumenta le vendite. Immagini chiare, nitide e fedeli al prodotto aiutano

Dettagli

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA CORSO BASE DI FOTOGRAFIA La composizione fotografica Una buona composizione è la maniera più forte di vedere le cose EDWARD WESTON SCOPO DELLA COMPOSIZIONE Lo scopo della composizione è intensificare l

Dettagli

Come è fatta una reflex

Come è fatta una reflex Come è fatta una reflex Per essere un fotografo consapevole iniziamo a conoscere e a familiarizzare con la propria attrezzatura: per migliorare le proprie capacità fotografiche bisogna sapere perché e

Dettagli

2011-2012 CORSO DI FOTOGRAFIA

2011-2012 CORSO DI FOTOGRAFIA 2011-2012 CORSO DI FOTOGRAFIA www.rifredimmagine.it ESPOSIZIONE : TEMPI E DIAFRAMMI Marco Fantechi Tempi e diaframmi L esposizione è la quantità di luce necessaria a registrare un immagine sulla pellicola

Dettagli

Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto

Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto Autore: Vitali Shkaruba Traduzione in italiano: Enrico De Santis Nota: prima di affrontare questo articolo sarebbe opportuno conoscere

Dettagli

! ISO/ASA 25 50 100 200 400 800 1600 3200

! ISO/ASA 25 50 100 200 400 800 1600 3200 Rolleiflex T (Type 1)" Capire l esposizione Una breve guida di Massimiliano Marradi mmarradi.it Prima di tutto occorre scegliere il modo in cui valutare l esposizione. Se valutativa, quindi a vista, useremo

Dettagli

www.andreatorinesi.it

www.andreatorinesi.it La lunghezza focale Lunghezza focale Si definisce lunghezza focale la distanza tra il centro ottico dell'obiettivo (a infinito ) e il piano su cui si forma l'immagine (nel caso del digitale, il sensore).

Dettagli

Traduzioni & Corsi di Lingue Udine. Via Cussignacco 27/4. P. IVA: 02159420302 tel/fax: 0432-229621 scuola@jmi.it

Traduzioni & Corsi di Lingue Udine. Via Cussignacco 27/4. P. IVA: 02159420302 tel/fax: 0432-229621 scuola@jmi.it APPUNTI PRIMO INCONTRO Sono passati quasi duecento anni dall invenzione dei primi strumenti in grado di registrare immagini ma si può dire che la fotocamera è costituita dagli stessi elementi basilari

Dettagli

Sezione Aurea: una guida per gli artisti La bellezza delle proporzioni per pittori, fotografi e grafici

Sezione Aurea: una guida per gli artisti La bellezza delle proporzioni per pittori, fotografi e grafici Sezione Aurea: una guida per gli artisti La bellezza delle proporzioni per pittori, fotografi e grafici C'è un rapporto matematico che si trova comunemente in natura, il rapporto di 1-1,618 cui sono stati

Dettagli

Orietta Bay - Sestri Levante 2011

Orietta Bay - Sestri Levante 2011 Per -corso Orietta Bay - Sestri Levante 2011 Per -corso Fotografare è saper cogliere l essenza delle cose e degli avvenimenti e Scriverli con la luce La macchina fotografica Il cuore originario della

Dettagli

Corso integrato di Disegno e Rilievo dell'architettura B (12 cfu)

Corso integrato di Disegno e Rilievo dell'architettura B (12 cfu) Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Dipartimento DArTe A.A. 2015-2016 - Corso di Laurea Magistrale in Architettura Corso integrato di Disegno e Rilievo dell'architettura B (12 cfu) condotto

Dettagli

Tempi, diaframmi, sensibilità

Tempi, diaframmi, sensibilità Nicola Focci Settembre 2011 Questo articolo illustra i tre parametri fondamentali per utilizzare una macchina fotografica (tempi, diaframmi, sensibilità) e li «cala» nell operatività concreta (profondità

Dettagli

Cos è questo oggetto?

Cos è questo oggetto? 1 Cos è questo oggetto? 2 Il Paraluce. 3 1) A non rompere l obiettivo 2) Ad impedire alla luce parassita di togliere contrasto alle nostre foto 4 Senza il paraluce, la luce parassita (quella rossa) ossia

Dettagli

Ritratti: dalla Fototessera al Ritratto Artistico. Di Marco Donatiello

Ritratti: dalla Fototessera al Ritratto Artistico. Di Marco Donatiello Ritratti: dalla Fototessera al Ritratto Artistico Di Marco Donatiello Principi base dei ritratto Ritratto: Il termine si riferisce propriamente ad un'opera pittorica o ad un disegno, anche se per estensione

Dettagli

Elementi di composizione

Elementi di composizione Elementi di composizione Un aspetto molto importante nella fotografia e in generale nella comunicazione visiva è la composizione: infatti in una comunicazione che sfrutta le immagini, la disposizione degli

Dettagli

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto LE MASCHERE DI LIVELLO Provo a buttare giù un piccolo tutorial sulle maschere di livello, in quanto molti di voi mi hanno chiesto di poter avere qualche appunto scritto su di esse. Innanzitutto, cosa sono

Dettagli

Il ritratto, come fotografare un volto

Il ritratto, come fotografare un volto Il ritratto, come fotografare un volto Amo fotografare le persone, e sono convinto che dietro ogni fotografia di un volto si possa nascondere una storia un infinità di sfumature e di colori che si leggono

Dettagli

RADIOSITY TUTORIAL. versione originale su: http://www.mvpny.com/radtutmv/radiositytut1mv.html

RADIOSITY TUTORIAL. versione originale su: http://www.mvpny.com/radtutmv/radiositytut1mv.html RADIOSITY TUTORIAL La "Profondità Diffusione" che si imposta nella finesta Settaggi Radiosity (render- >parametri rendering->radiosity) stabilisce quante volte una fonte di illuminazione andrà a riflettersi

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT Formazione in area grafica e Motion Graphics Fotografia digitale / Fotoritocco con Adobe Photoshop/ Tecniche per il Video digitale / Video-editing con Adobe Premiere / Creare DVD in casa con Adobe Encore

Dettagli

FOTOTESSERE PER DOCUMENTI

FOTOTESSERE PER DOCUMENTI FOTOTESSERE PER DOCUMENTI La foto che deve essere consegnata per il rilascio di documenti elettronici (passaporto, carta d'identita', permesso di soggiorno) deve avere caratteristiche che necessariamente

Dettagli

Iconografia dell Alto Adige Guida di stile per fotografie e immagini

Iconografia dell Alto Adige Guida di stile per fotografie e immagini Iconografia dell Alto Adige Guida di stile per fotografie e immagini Sommario Introduzione Fotografia immagine p. 2» Colore e tonalità p. 3» Luce p. 4» Prospettiva e taglio p. 5» Profondità di campo p.

Dettagli

IL METODO DEL DISEGNO IN SCALA PREMESSA

IL METODO DEL DISEGNO IN SCALA PREMESSA IL METODO DEL DISEGNO IN SCALA PREMESSA L obiettivo della Copia dal Vero è la trasposizione grafica di ciò che vediamo nella Realtà Tridimensionale (la natura morta), nella Realtà Bidimensionale (il foglio

Dettagli

per ottenere la fotografia, bisogna esporre alla luce per un certo tempo una pellicola o un sensore elettronico sensibile alla luce

per ottenere la fotografia, bisogna esporre alla luce per un certo tempo una pellicola o un sensore elettronico sensibile alla luce CORSO BASE DI FOTOGRAFIA Tempi / Diaframma la fotografia è luce per ottenere la fotografia, bisogna esporre alla luce per un certo tempo una pellicola o un sensore elettronico sensibile alla luce I valori

Dettagli

VADEMECUM PER RIPRESE VIDEO

VADEMECUM PER RIPRESE VIDEO VADEMECUM PER RIPRESE VIDEO Per promuovere una campagna di ascolto lo strumento migliore è sicuramente il video racconto. Il presente VADEMECUM fornisce alcune indicazioni tecniche e di regia, con l obiettivo

Dettagli

PON C1 L invisibile intorno a noi

PON C1 L invisibile intorno a noi Scuola Secondaria di I Grado MICHELANGELO - Bari PON C1 L invisibile intorno a noi Prof.ssa Anna Maria D Orazio Il MICROSCOPIO e uno strumento che consente di osservare oggetti di dimensioni tali da non

Dettagli

Corso di Fotografia seconda lezione. Docente: Gianluca Bocci

Corso di Fotografia seconda lezione. Docente: Gianluca Bocci Corso di Fotografia seconda lezione Docente: Gianluca Bocci Elementi costitutivi di una fotografia: Soggetto Inquadratura Momento Esposizione Messa a fuoco 2 Soggetto: determina il genere ed in un certo

Dettagli

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA Prof. Ceccarelli Antonio ITIS G. Marconi Forlì Articolazione: Elettrotecnica Disciplina: Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici A.S. 2012/13 FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA CHE COSA

Dettagli

L esposizione di una foto dipende essenzialmente da tre fattori: tempo di esposizione apertura di diaframma sensibilita del sensore (ISO).

L esposizione di una foto dipende essenzialmente da tre fattori: tempo di esposizione apertura di diaframma sensibilita del sensore (ISO). L esposizione di una foto dipende essenzialmente da tre fattori: tempo di esposizione apertura di diaframma sensibilita del sensore (ISO). Quando premiamo il pulsante di scatto sulla nostra macchina fotografica,

Dettagli

Lombardia Integrata S.p.A. Servizi Infotelematici per il Territorio

Lombardia Integrata S.p.A. Servizi Infotelematici per il Territorio blico Dominio MANUALE FOTO TESSERE VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE Codice Documento: #01Manuale Foto Tessera_Volontari_PCIV.rtf Revisione del Documento: 4 Stato della revisione del Documento: IN APPROVAZIONE

Dettagli

WORKSHOP + Fotografia e Video

WORKSHOP + Fotografia e Video WORKSHOP + Fotografia e Video Corsi Durata Costo Fotografia e Tecnica Fotografica I Fotografia e Tecnica Fotografica II Fotografia e Tecnica Fotografica III Postproduzione Video Scuole 1-2 h a seconda

Dettagli

DI NOTTE. Appunti di fotografia notturna

DI NOTTE. Appunti di fotografia notturna Chi siamo Collabora DI NOTTE Appunti di fotografia notturna La sensibilità Prima di tutto, quale sensibilità impostare sul sensore? Risposta: dipende. Dipende, ovviamente, dal soggetto. Se fotografiamo

Dettagli

Il Flash e dintorni G.F. LA MOLE - BFI

Il Flash e dintorni G.F. LA MOLE - BFI Il Flash e dintorni G.F. LA MOLE - BFI Fonti di Luce Oltre alla luce naturale il fotografo può utilizzare nella ripresa la luce artificiale. Può utilizzare quella disponibile nella scena da riprendere

Dettagli

Indice degli argomenti

Indice degli argomenti Indice degli argomenti Gli argomenti affrontati in questo seminario sono i seguenti: concetti di base la macchina fotografica l'esposizione l'obiettivo lo scatto la composizione il flash (o lampeggiatore)

Dettagli

Forze come grandezze vettoriali

Forze come grandezze vettoriali Forze come grandezze vettoriali L. Paolucci 23 novembre 2010 Sommario Esercizi e problemi risolti. Per la classe prima. Anno Scolastico 2010/11 Parte 1 / versione 2 Si ricordi che la risultante di due

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE FOTOGRAFIE PER DOCUMENTI DI GUIDA

CARATTERISTICHE DELLE FOTOGRAFIE PER DOCUMENTI DI GUIDA CARATTERISTICHE DELLE FOTOGRAFIE PER DOCUMENTI DI GUIDA La nota del Ministero dell'interno n. 400/A/2005/1501/P/23.13.27 del 5 dicembre 2005 e quella del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Dettagli

Fotografare il Natale

Fotografare il Natale Fotografare il Natale Utilizzate qualunque fotocamera avete a disposizione: reflex, compatta o il vostro cellulare, quello che è importante è immortalare i bellissimi momenti che creano l atmosfera natalizia.

Dettagli

L ESPOSIZIONE & MAPPA DELLA REFLEX. domenica 22 marzo 15

L ESPOSIZIONE & MAPPA DELLA REFLEX. domenica 22 marzo 15 L ESPOSIZIONE & MAPPA DELLA REFLEX Parleremo di : Caratteristiche dell 0biettivo Il Diaframma e le sue funzioni L otturatore e le sue caratteristiche L esposizione La coppia tempo diaframma l esposimetro

Dettagli

Lettura targhe con telecamere MOBOTIX

Lettura targhe con telecamere MOBOTIX Lettura targhe con telecamere MOBOTIX Premessa Le telecamere MOBOTIX non hanno a bordo un software in grado di effettuare la lettura dei caratteri della targa (OCR Optical Character Recognition) ma possono

Dettagli

ATTIVITA LABORATORIALI SVOLTE CON ROSANNA PETITI novembre 2011 / gennaio 2012

ATTIVITA LABORATORIALI SVOLTE CON ROSANNA PETITI novembre 2011 / gennaio 2012 ATTIVITA LABORATORIALI SVOLTE CON ROSANNA PETITI novembre 2011 / gennaio 2012 Scuola primaria «Calvino» - Moncalieri - Laboratorio "LUCE E VISIONE" con Rosanna Petiti 1 1^ incontro Scoprire quali sono

Dettagli

Illuminazione ILLUMINAZIONE

Illuminazione ILLUMINAZIONE ILLUMINAZIONE ILLUMINAZIONE 293 Illuminazione Argomenti: Basi dell illuminazione Creazione della profondità Luci principali, luci di riempimento e luci di sfondo Intensità e decadenza Posizionamento delle

Dettagli

Dipinti di paesaggi: cosa serve e come fare, le regole del buon artista.

Dipinti di paesaggi: cosa serve e come fare, le regole del buon artista. Dipinti di paesaggi: cosa serve e come fare, le regole del buon artista Vi piacciono i dipinti su tela? Vorreste riuscire a realizzarne uno con le vostre mani? Ecco a voi come dar vita ai quadri di paesaggi

Dettagli

Corso base di fotografia PER-CORSO FOTOGRAFICO

Corso base di fotografia PER-CORSO FOTOGRAFICO Corso base di fotografia PER-CORSO FOTOGRAFICO 1 Da alcuni anni oramai il Circolo. organizza Corsi di Fotografia aperti a tutti e destinati soprattutto a coloro che hanno deciso di imparare qualcosa sulla

Dettagli

Caratteristiche delle fotografie richieste per l ottenimento del visto

Caratteristiche delle fotografie richieste per l ottenimento del visto Caratteristiche delle fotografie richieste per l ottenimento del visto Le fotografie devono: Essere recenti massimo 6 mesi Essere a colori. Dimensioni del formato stampato da consegnare presso il centro

Dettagli

APPUNTI CORSO BASE DI FOTOGRAFIA

APPUNTI CORSO BASE DI FOTOGRAFIA Appunti di base di Fotografia Michele Pacini 1 APPUNTI CORSO BASE DI FOTOGRAFIA MACCHINE FOTOGRAFICHE Le macchine fotografiche tradizionali solitamente hanno tre tipi di dimensione della pellicola: 24x36

Dettagli

Forze, leggi della dinamica, diagramma del. 28 febbraio 2009 (PIACENTINO - PREITE) Fisica per Scienze Motorie

Forze, leggi della dinamica, diagramma del. 28 febbraio 2009 (PIACENTINO - PREITE) Fisica per Scienze Motorie Forze, leggi della dinamica, diagramma del corpo libero 1 FORZE Grandezza fisica definibile come l' agente in grado di modificare lo stato di quiete o di moto di un corpo. Ci troviamo di fronte ad una

Dettagli

DIPINGERE I VOLTI. Foto 1

DIPINGERE I VOLTI. Foto 1 DIPINGERE I VOLTI Autore: Roberto Queste brevi note spiegano la tecnica che uso per dipingere i volti dei miei soldatini. Questa tecnica si adatta bene per tutte le scale di soldatini dal 25 mm. in giù.

Dettagli

FRACO sub 20090 Trezzano sul Naviglio (MILANO ) via E. Fermi, 22 - Tel. 02-4453120 - Fax 02-4459113 e-mail: info@fracosub.it http://www.fracosub.

FRACO sub 20090 Trezzano sul Naviglio (MILANO ) via E. Fermi, 22 - Tel. 02-4453120 - Fax 02-4459113 e-mail: info@fracosub.it http://www.fracosub. FRACO sub 20090 Trezzano sul Naviglio (MILANO ) via E. Fermi, 22 - Tel. 02-4453120 - Fax 02-4459113 e-mail: info@fracosub.it http://www.fracosub.it 1 CONSIGLI PER FOTOGRAFARE SOTT ACQUA CON FOTOCAMERE

Dettagli

Corso Base di Fotografia

Corso Base di Fotografia 01 OBIETTIVO e LUCE L elemento più importante di una macchina fotografica è rappresentato dall OBIETTIVO definito l occhio di ogni macchina fotografica : - è l obiettivo a permettere di vedere il soggetto

Dettagli

Agli operatori degli Uffici Passaporto

Agli operatori degli Uffici Passaporto Agli operatori degli Uffici Passaporto Il software che viene distribuito presso gli uffici passaporto, necessario ad acquisire i dati per il rilascio del Passaporto Elettronico, include la procedura di

Dettagli

Lenti, Cannocchiali e Telescopi

Lenti, Cannocchiali e Telescopi tradizione e rivoluzione nell insegnamento delle scienze Istruzioni dettagliate per gli esperimenti mostrati nel video Lenti, Cannocchiali e Telescopi prodotto da Reinventore con il contributo del MIUR

Dettagli

LUCE, VISIONE, OMBRA, COLORE

LUCE, VISIONE, OMBRA, COLORE Dipartimento di scienze umane per la Formazione Corso di Laurea in Scienze dell educazione LUCE, VISIONE, OMBRA, COLORE Aspetti scientifici e attività laboratoriali Per il corso di Osservazioni Scientifiche

Dettagli

Progetto PRO.VA.RE. Misure di accompagnamento per l attuazione delle Indicazioni Nazionali per la Scuola dell Infanzia e del primo ciclo

Progetto PRO.VA.RE. Misure di accompagnamento per l attuazione delle Indicazioni Nazionali per la Scuola dell Infanzia e del primo ciclo Misure di accompagnamento per l attuazione delle Indicazioni Nazionali per la Scuola dell Infanzia e del primo ciclo Progetto PRO.VA.RE PROgettare per VAlutaRE in Scienze Istituto Capofila: I.C. di Trescore

Dettagli

EF24-70mm f/2.8l II USM

EF24-70mm f/2.8l II USM EF24-70mm f/2.8l II USM ITA Istruzioni Vi ringraziamo per aver acquistato un prodotto Canon. L obiettivo Canon EF24-70mm f/2,8l II USM è un obiettivo zoom standard dalle elevate prestazioni, per l uso

Dettagli

LA LUCE, I COLORI, LA VISIONE

LA LUCE, I COLORI, LA VISIONE LA LUCE, I COLORI, LA VISIONE Si è elaborato un percorso sia per la scuola primaria sia per la scuola secondaria di primo grado. I moduli sono indipendenti gli uni dagli altri ma sono presentati secondo

Dettagli

Il BANCHETTO e la vostra vetrina: DEVE ESSERE PERFETTO!!!!

Il BANCHETTO e la vostra vetrina: DEVE ESSERE PERFETTO!!!! Il BANCHETTO e la vostra vetrina: DEVE ESSERE PERFETTO!!!! Gli operatori posti sui bordi a est e ad ovest dell area mercato dovranno disporre i tavoli in modo da formare una C per avere fronte di vendita

Dettagli

APPUNTI POWER POINT (album foto)

APPUNTI POWER POINT (album foto) APPUNTI POWER POINT (album foto) Sommario Informazioni generali sulla creazione di un album di foto... 2 Aggiungere un'immagine da un file o da un disco... 2 Aggiungere una didascalia... 2 Modificare l'aspetto

Dettagli

Il concetto di stop in fotografia

Il concetto di stop in fotografia Il concetto di stop in fotografia Stop. Non vi è conversazione tra fotografi in cui questa parola non sia pronunciata diverse volte. Coloro che non conoscono il gergo fotografico restano piuttosto perplessi

Dettagli

Introduzione al Graphic Design

Introduzione al Graphic Design Introduzione al Graphic Design Principi di Design Utilizzando gli elementi formali, descritti nella prima unità didattica, nella realizzazione di una composizione grafica andremo ad applicare dei principi

Dettagli

All interno dei colori primari e secondari, abbiamo tre coppie di colori detti COMPLEMENTARI.

All interno dei colori primari e secondari, abbiamo tre coppie di colori detti COMPLEMENTARI. Teoria del colore La teoria dei colori Gli oggetti e gli ambienti che ci circondano sono in gran parte colorati. Ciò dipende dal fatto che la luce si diffonde attraverso onde di diversa lunghezza: ad ogni

Dettagli

raffaele de marinis FOTO PANORAMICHE PIANIFICAZIONE, PRODUZIONE, POSTPRODUZIONE E PRESENTAZIONE

raffaele de marinis FOTO PANORAMICHE PIANIFICAZIONE, PRODUZIONE, POSTPRODUZIONE E PRESENTAZIONE raffaele de marinis FOTO PANORAMICHE PIANIFICAZIONE, PRODUZIONE, POSTPRODUZIONE E PRESENTAZIONE Seconda parte la: PRODUZIONE Nel precedente articolo abbiamo pianificato la panoramica, scegliendo luogo

Dettagli

REFLEX IN MODALITA' MANUALE

REFLEX IN MODALITA' MANUALE REFLEX IN MODALITA' MANUALE Perchè una macchina fotografica si chiama Reflex? Una macchina fotografica reflex sfrutta un meccanismo a specchio riflettente che permette al fotografo di vedere direttamente

Dettagli

Beauty Book. by Carla Puchetti make-up artist

Beauty Book. by Carla Puchetti make-up artist Beauty Book by Carla Puchetti make-up artist Il primo step per realizzare un trucco perfetto è l applicazione del fondotinta sulla pelle pulita e idratata Mettere una dose di fondotinta sul dorso della

Dettagli

Procedendo con ordine si distinguono:

Procedendo con ordine si distinguono: L'OBIETTIVO L'obiettivo è, sicuramente, la parte più importante della macchina fotografica in quanto solo con una buona ottica si ottengono buoni risultati, per questo motivo l'argomento verra trattato

Dettagli

Raccolta di foto di esempio SB-700

Raccolta di foto di esempio SB-700 Raccolta di foto di esempio SB-700 Questo opuscolo presenta varie tecniche fl ash e foto di esempio per l'sb-700. It Divertirsi con la luce La luce è il segreto per migliorare la tua fotografia. L'illuminazione

Dettagli

Lezione 2 Esposizione

Lezione 2 Esposizione Corso di fotografia di base 011 Lezione Esposizione Esposizione L esposizione, sia nei sistemi digitali che a pellicola, consiste nell eccitare i pixel del sensore o gli elementi fotosensibili di una pellicola

Dettagli

Montature e lenti per bambini... Una scelta delicata

Montature e lenti per bambini... Una scelta delicata Montature e lenti per bambini... Una scelta delicata 1. PRESERVARE IL BENESSERE VISIVO Far indossare gli occhiali al vostro bambino, in caso di necessità, non deve essere vissuto come un dramma, anzi

Dettagli

Giocare disegnando disegnare giocando. Per imparare a vedere, capire, sperimentare colori, linee, forme. Un progetto per le scuole elementari

Giocare disegnando disegnare giocando. Per imparare a vedere, capire, sperimentare colori, linee, forme. Un progetto per le scuole elementari Giocare disegnando disegnare giocando Per imparare a vedere, capire, sperimentare colori, linee, forme Un progetto per le scuole elementari J. Casajus Giocare disegnando disegnare giocando Per imparare

Dettagli

APPARATO PER LA GENERAZIONE DI UN QUADRO SINESTETICO (BREVETTO ENEA N 565) http://web.tiscali.it/malgius/

APPARATO PER LA GENERAZIONE DI UN QUADRO SINESTETICO (BREVETTO ENEA N 565) http://web.tiscali.it/malgius/ APPARATO PER LA GENERAZIONE DI UN QUADRO SINESTETICO (BREVETTO ENEA N 565) http://web.tiscali.it/malgius/ I potenziali impieghi ed applicazioni dell'invenzione sono molteplici nei Musei di Arte Contemporanea

Dettagli

Corso di fotografia digitale e cultura dell'immagine artistica

Corso di fotografia digitale e cultura dell'immagine artistica Corso di fotografia digitale e cultura dell'immagine artistica Un iniziativa: Fotosmart e Formazionefotografica Docenti: Angelo Moretti (prima parte e cultura dell'immagine artistica) Andrea Michelsanti

Dettagli

DIVENTIAMO PITTORI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA

DIVENTIAMO PITTORI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA Settore HOME Attività creative Attività graficopittoriche Tema Visita alla mostra del pittore Franco Valsangiacomo e realizzazione di un quadro Classi Quarta elementare Autori Maris Regazzoni Sinopoli

Dettagli

Benvenuti al corso base di fotografia promosso dall Associazione L Istantanea Gruppo Fotografico di Massalengo.

Benvenuti al corso base di fotografia promosso dall Associazione L Istantanea Gruppo Fotografico di Massalengo. Benvenuti al corso base di fotografia promosso dall Associazione L Istantanea Gruppo Fotografico di Massalengo. Fotografia dal greco fotos grafos: disegnare con la luce, tutto ciò di cui ci occuperemo

Dettagli

Le funzioni innovative della Ricoh CX1

Le funzioni innovative della Ricoh CX1 Prova sul campo Le funzioni innovative della Ricoh CX1 Ricoh ha inserito nella CX1 una serie di funzioni innovative che sono di particolare interesse: dall estensione della gamma dinamica alla AF Multi

Dettagli

FORMATO FOTOGRAFICO E COMPOSIZIONE

FORMATO FOTOGRAFICO E COMPOSIZIONE FORMATO FOTOGRAFICO E COMPOSIZIONE DI ALESANDRA DIAMANTI DIAGAZ FOTOGRAFIA WWW.DIAGAZ.NET DIAGAZ72@GMAIL.COM 393 2013184 I lati La fotografia ha quattro lati. Può sembrare un'affermazione banale? In realtà

Dettagli

Dieci zone per una foto

Dieci zone per una foto Page 1 of 7 Dieci zone per una foto [page 1 of 1] Il Sistema Zonale propagandato da Ansel Adams risale agli anni Quaranta, ma anche gli appassionati del tutto digitale dovrebbero sperimentarlo creativamente

Dettagli

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA CORSO BASE DI FOTOGRAFIA Corso base di fotografia Programma: -1 lezione: macchina fotografica www.rifredimmagine.it La macchina fotografica REFLEX Perchè scegliere la Reflex Possibilità Possibilitàdidiaccedere

Dettagli

Corso base di Fotografia digitale

Corso base di Fotografia digitale Corso base di Fotografia digitale Docente: Sara Anfossi COS È LA FOTOGRAFIA Il termine fotografia ha origine da due parole greche: φῶς (luce) e γραφή (scrittura). Letteralmente quindi fotografia significa

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Nuova Nikon D3100: la guida ideale per fotografie entusiasmanti e filmati in full HD mozzafiato

COMUNICATO STAMPA. Nuova Nikon D3100: la guida ideale per fotografie entusiasmanti e filmati in full HD mozzafiato Nuova Nikon D3100: la guida ideale per fotografie entusiasmanti e filmati in full HD mozzafiato Torino, 19 agosto 2010 Nital S.p.A. è lieta di presentare la Nikon D3100, la prima reflex digitale della

Dettagli

La fotografia di paesaggio. di Aristide Torrelli 2008

La fotografia di paesaggio. di Aristide Torrelli 2008 La fotografia di paesaggio Luce, tecnica e visione di Aristide Torrelli 2008 Il percorso Cos è un paesaggio Vedere fotograficamente Comporre l immagine L obiettivo migliore La luce Scegliere la miglior

Dettagli

Sviluppo e gestione delle fotografie digitali

Sviluppo e gestione delle fotografie digitali 01/13 Sviluppo e gestione delle fotografie digitali Come ottenere il meglio dalle proprie foto 02/13 Gli argomenti trattati in questo talk saranno: I file RAW ed i software per gestirli Esempi pratici

Dettagli

Elementi di composizione: la geometria del fotogramma

Elementi di composizione: la geometria del fotogramma Elementi di composizione: la geometria del fotogramma Se si desidera migliorare il proprio modo di fotografare bisogna far propri alcuni elementi di composizione fotografica. Comporre vuol dire disporre

Dettagli

IL DIGITAL PHOTOGRAPHY WORKFLOW CON ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM

IL DIGITAL PHOTOGRAPHY WORKFLOW CON ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM IL DIGITAL PHOTOGRAPHY WORKFLOW CON ADOBE PHOTOSHOP LIGHTROOM Un flusso di lavoro essenziale dall acquisizione dell immagine alla stampa 1 Importare le foto Nel Modulo Libreria, premere il tasto Importa,

Dettagli

Scattare fotografie mozzafiato è semplice come inquadrare e scattare con la nuova Canon PowerShot A800

Scattare fotografie mozzafiato è semplice come inquadrare e scattare con la nuova Canon PowerShot A800 Comunicazioni alla stampa you can Scattare fotografie mozzafiato è semplice come inquadrare e scattare con la nuova Canon PowerShot A800 PowerShot A800, una compatta digitale conveniente e facile da usare,

Dettagli

Il Flash in Pratica. By sandra On 29 settembre 2009

Il Flash in Pratica. By sandra On 29 settembre 2009 Il Flash in Pratica By sandra On 29 settembre 2009 Ovvero come usare il flash elettronico portatile per ottenere foto piacevoli e risultati professionali: un tutorial in italiano su come gestire esposizione,

Dettagli

Fotografia Digitale: Glossario

Fotografia Digitale: Glossario GLOSSARIO BATTESIMI di BONIN GIOVANNI Fotografia Digitale: Glossario Sono numerose le sigle e i termini che si posso trovare nella fotografia digitale: ecco la spiegazione di alcuni tra i più importanti.

Dettagli

Strumenti e tecniche di misura per grandezze fotometriche e caratteristiche delle superfici. prof. ing. Luigi Maffei

Strumenti e tecniche di misura per grandezze fotometriche e caratteristiche delle superfici. prof. ing. Luigi Maffei Strumenti e tecniche di misura per grandezze fotometriche e caratteristiche delle superfici prof. ing. Luigi Maffei Le grandezze fotometriche Sono definite per valutare in termini quantitativi le caratteristiche

Dettagli

IN BIANCO E NERO con Capture NX. a cura di Mauro Minetti

IN BIANCO E NERO con Capture NX. a cura di Mauro Minetti UNA SEMPLICE CONVERSIONE IN BIANCO E NERO con Capture NX a cura di Mauro Minetti GIUGNO 2007 INDICE PREMESSA IMPOSTAZIONI SOFTWARE EFFETTI FOTO LUMINOSITA CONTRASTO - alte luci (bianco) CONTRASTO - basse

Dettagli

Francesco Zizola, Iraq

Francesco Zizola, Iraq LA LUCE SCRITTURA DI LUCE La luce è la base della fotografia. Il fotografo sa che senza luce non si fotografa, ma sa anche che la luce non è sempre uguale. Può essere poca o tanta, calda o fredda, dura

Dettagli

Luce e acqua La fotografia subacquea Il colore e l acqua assorbimento selettivo

Luce e acqua La fotografia subacquea Il colore e l acqua assorbimento selettivo Luce e acqua La fotografia subacquea Ora cercheremo di comprendere come la luce, elemento fondamentale per la fotografia, si comporta in ambiente acquoso e quali sono le sue differenze con il comportamento

Dettagli

NON BASTA GUARDARE OCCORRE GUARDARE CON OCCHI CHE VOGLIONO VEDERE Galileo Galilei

NON BASTA GUARDARE OCCORRE GUARDARE CON OCCHI CHE VOGLIONO VEDERE Galileo Galilei NON BASTA GUARDARE OCCORRE GUARDARE CON OCCHI CHE VOGLIONO VEDERE Galileo Galilei A cosa serve, secondo te, la fotografia? Per una famiglia che ha passato le vacanze in un luogo, una fotografia può servire

Dettagli

EDUCAZIONE SCIENTIFICA

EDUCAZIONE SCIENTIFICA ISTITUTO COMPRENSIVO DI TRESCORE CREMASCO SCUOLA DELL INFANZIA EDUCAZIONE SCIENTIFICA Destinatari: bambini anni 3 4-5 ISTITUTO COMPRENSIVO DI TRESCORE CREMASCO SCUOLE DELL INFANZIA DI: Campagnola Cr.,

Dettagli

Dalla camera obscura. alla fotocamera reflex

Dalla camera obscura. alla fotocamera reflex Dalla camera obscura alla fotocamera reflex LA FOTOGRAFIA Si fa risalire al francese Joseph Niepce (1765-1833) il primo risultato fotografico concreto. Egli infatti riuscì a registrare su tavole sensibilizzate

Dettagli

Lunghezza ocale. Donato Di Bello

Lunghezza ocale. Donato Di Bello F Lunghezza ocale Donato Di Bello Cinepresa, telecamera, macchina fotografica: tre strumenti tecnologici che utilizziamo per registrare la realtà intorno a noi o per trasformare in immagini la nostra fantasia.

Dettagli

Alessia NOBILE. Geomatica per la Conservazione e la Comunicazione dei Beni Culturali. Università degli Studi di Firenze

Alessia NOBILE. Geomatica per la Conservazione e la Comunicazione dei Beni Culturali. Università degli Studi di Firenze IMMAGINI PANORAMICHE E TIPI DI PROIEZIONE Alessia NOBILE Geomatica per la Conservazione e la Comunicazione dei Beni Culturali Università degli Studi di Firenze Corso di perfezionamento in Geomatica per

Dettagli

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO Tecnologia wireless facile da installare RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Rilevatore di movimento wireless con telecamera integrata

Dettagli

GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi

GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi GIOVANILI: SCHEMI OFFENSIVI Matteo Picardi Ogni squadra necessita di un attacco organizzato in maniera da creare spazi liberi per guadagnare punti facili. Tuttavia, soprattutto con le squadre giovani,

Dettagli

28/05/2009. La luce e le sue illusioni ottiche

28/05/2009. La luce e le sue illusioni ottiche La luce e le sue illusioni ottiche Cosa si intende per raggio luminoso? Immagina di osservare ad una distanza abbastanza elevata una sorgente di luce... il fronte d onda potrà esser approssimato ad un

Dettagli

EF24mm f/1.4l II USM ITA. Istruzioni

EF24mm f/1.4l II USM ITA. Istruzioni EF24mm f/1.4l II USM ITA Istruzioni Vi ringraziamo per aver acquistato un prodotto Canon. L'obiettivo Canon EF24mm f/1,4l II USM è un obiettivo a grandangolo dalle elevate prestazioni, progettato per le

Dettagli