Master in. Coaching. esclusivo per psicologi. II edizione BUSINESS & MANAGEMENT SCHOOL.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Master in. Coaching. esclusivo per psicologi. II edizione 2012-2013 BUSINESS & MANAGEMENT SCHOOL. www.scuoladipaloalto.it"

Transcript

1 Master in Coaching esclusivo per psicologi II edizione BUSINESS & MANAGEMENT SCHOOL

2 Master in Coaching p 03 p 04 p 04 p 05 p 06 p 07 p 13 p 14 p 15 LE MOTIVAZIONI VANTAGGI COMPETITIVI METODOLOGIA DIDATTICA FACULTY STRUTTURA DEL MASTER PROGRAMMA MASTER ACCESSO AL MASTER E QUOTE DI PARTECIPAZIONE ISCRIZIONI CEDOLA DI ADESIONE WELCOME TO SCUOLA DI PALO ALTO Benvenuti alla seconda edizione del Master in Coaching Organizzativo della Scuola di Palo Alto! La Scuola di Palo Alto nasce a Milano 20 anni fa. L impronta pragmatica e il background di esperienze dei trainer sono alcune delle chiavi del successo dei nostri interventi formativi, e gli elementi che vengono maggiormente apprezzati da manager che necessitano di input e strumenti chiari e d immediata fruibilità da applicare nella propria realtà professionale quotidiana. Oltre a un offerta formativa di oltre 300 titoli, Palo Alto propone interventi ad hoc per aziende, organizzazione di convention, formazione outdoor, consulenza aziendale, convegni, attività di coaching, programmi di sviluppo personale per particolari figure professionali, strumenti di assessment e metodologie d intervento proprietarie a supporto di qualsiasi realtà organizzativa. L approccio scientifico alle questioni aziendali e l esclusiva metodologia didattica sono le due anime che contraddistinguono la Scuola: la razionalità dei dati oggettivi a supporto dell emozionalità messa in campo in ogni attività che propone. Portare l Entusiasmo all interno del mondo del lavoro è il valore guida della Scuola; caratterizza ogni attività svolta ed è il modello manageriale che cerca di promuovere e diffondere in ogni ambito professionale o settore aziendale. Dal 2008 la Scuola è rappresentante esclusivo in Italia di Profiles International Inc., società americana leader mondiale negli strumenti di valutazione per le risorse umane, presente in 122 Paesi al mondo. Con tale accordo la Scuola completa la sua offerta con prodotti capaci di supportare le scelte strategiche legate al capitale umano in ogni situazione aziendale: dalla selezione alla riorganizzazione, dal ricollocamento alla riqualificazione. p 02

3 Le Motivazioni Nei contesti odierni, caratterizzati da imprevedibilità, caos, cambiamento continuo e accesa competitività, il supporto di una figura professionale specializzata, di un coach, per accompagnare manager, professionisti e imprenditori nelle inevitabili transizioni di ruolo e di carriera non è più un nice to have ; è un must! Il coach consente a manager, professionisti e imprenditori di potenziare enormemente e in modo personalizzato due competenze: da un lato quella economico/organizzativa e tecnica, legata al condurre in modo efficace ed efficiente l azione professionale, dall altro quella legata alla flessibilità psicologica che rende tale azione effettivamente sostenibile, realizzando un continuo confronto fra le proprie vocazioni, attitudini, valori, capacità e le richieste o le opportunità proposte dal contesto organizzativo e sociale. Raramente i coach attualmente sul mercato hanno le competenze che servono per rispondere in modo realmente efficace: spesso hanno background squisitamente tecnico, ma mancano delle competenze di base necessarie nelle relazioni di aiuto volte alla soluzioni di problemi e/o allo sviluppo di potenzialità o, viceversa, hanno una formazione prettamente psicologica (psicologi del lavoro e/o clinici) ma mancano della conoscenza degli strumenti, delle motivazioni, della forma mentis dei contesti organizzativi. Gli psicologi inoltre come noto sono spesso visti con diffidenza dalle aziende; accade quindi che le loro proposte, se non veicolate e certificate da attori riconosciuti dal mondo business, vengano penalizzate a favore di altri approcci. La Scuola di Palo Alto può vantare più di aziende clienti e un riconoscimento dalla prestigiosa rivista Espansione come prima Business School non accademica per notorietà, qualità della docenza e vicinanza al mondo dell impresa. Ecco perché un Master in Coaching Organizzativo della Scuola di Palo Alto è garanzia di qualità, serietà e competenza verso le aziende. I metodi e i risultati sui quali si fonda questo percorso sono caratterizzati dal rigore scientifico evidence-based del modello di coaching utilizzato e rispondono al bisogno di organizzazioni, manager e imprenditori che basano i propri investimenti su una logica di comprovati ritorni in termini di efficacia ed efficienza. p 03

4 I VANTAGGI COMPETITIVI La Scuola di Palo Alto ha indubbiamente un insieme di vantaggi competitivi rispetto ad altri soggetti presenti sul mercato: Gode di credibilità, di lunga esperienza e tradizione presso le aziende, fattore imprescindibile per veicolare qualsiasi proposta professionale ad un mercato attento alla qualità dell offerta e al ritorno certo degli investimenti. è considerata dalle organizzazioni la prima Business School italiana non accademica, con un catalogo di più di 300 offerte formative e consulenziali per manager e professionisti. Per un cliente affidarsi ad un coach certificato dalla Scuola significa disporre di una rete di risorse e di un partner sicuro, attento e in grado di rispondere a qualsiasi esigenza! L efficacia del Coach viene enormemente potenziata dalla capacità della Scuola d intervenire con competenza in ogni settore della vita aziendale: dai tecnicismi del conto economico, alle motivazioni delle più recenti metodologie per il rafforzamento della leadership, alle soluzioni di team building innovative. Il Master della Scuola di Palo Alto è l unico in grado di affiancare realmente competenze d eccellenza nell area economico/organizzativa a professionisti nell ambito delle scienze psicologiche che hanno operato a lungo in contesti aziendali; tutti i trainer della Scuola hanno maturato significative esperienze dall interno dell azienda e sono quindi in grado di proporre e supervisionare casi concreti. LA METODOLOGIA DIDATTICA La metodologia didattica poggia su alcuni pillars : p 04 MODELLO TEORICO L utilizzo di un modello teorico nuovo ed estremamente efficace, derivante dalla integrazione del Business Plan aziendale con i modelli e le metodologie delle scienze psicologiche, in particolare legate all Acceptance and Commitment Training (ACT). Infatti, già a partire dalla prima edizione, il modello di riferimento è stato ulteriormente potenziato. I metodi e i risultati sui quali si fonda questo percorso sono caratterizzati dal rigore scientifico evidence-based del modello ACT dell Association for Contextual Behavioral Science (ACBS) International e rispondono al bisogno delle organizzazioni che basano i propri investimenti su una logica di comprovata efficacia ed efficienza. molteplicità di tecnologie e tecniche Il ricorso a una molteplicità di tecniche derivanti sia dall ambito psicologico (tecniche ACT, PNL, modelli cognitivi, sistemici, dinamici, psicodramma, roleplaying) e aziendali (project management, problem solving, risk management, business plan, decision making) che si potenziano reciprocamente e vengono veicolate nella relazione di coaching. didattica Una didattica fondata sulla trasmissione del sapere e del saper fare! L utilizzo di professionisti (dirigenti, manager, imprenditori) come trainer consente di veicolare due tipi di apprendimento: un apprendimento in forma esplicita,

5 FACULTY Coordinatore del Master: Roberto BONANOMI Psicologo, Manager settore consulenza tecnologica e organizzativa Federica ARRIGONI Psicologa del lavoro, Consulente selezione, formazione e valutazione del potenziale Enrico Banchi COO Profiles International Italy, Speaker e Trainer internazionale, Consulente di alta direzione Roberta CAcIOPPO Psicologa Psicoterapeuta, Consigliere Ordine Psicologi Lombardia, Membro della Commissione Etica e Deontologia Davide Foccoli Manager settore finanza e controllo Marco MASELLA Presidente della Scuola di Palo Alto, esperto di strategia aziendale, marketing e sviluppo organizzativo Simona MIGNANI Psicologa, orientamento cognitivo comportamentale Giovanni MISELLI Psicologo Psicoterapeuta, Dottore di Ricerca e Analista del comportamento; Presidente ACT Italia Michele Panzetti Consulente di direzione in strategie aziendali di innovazione e sviluppo Ivo Pezzuto Consulente di direzione aziendale, organizzazione e risk management, Docente di marketing e strategia Giovanbattista PRESTI Medico Psicoterapeuta, Dottore di Ricerca e Analista del Comportamento; Membro fondatore di ACT Italia Anna Bianca Prevedini Psicologa, Socio fondatore ACT Italia e socio IESCUM, si occupa di ricerca in Interazioni Umane presso l Università IULM Annalisa Rosiello Avvocato Giuslavorista, specializzato in mobbing e disfunzionalità organizzative Vladimiro ROVATTI Avvocato d affari, Consulente di direzione in area finanza, controllo e strategie aziendali Carlo Rusconi Consulente area management, project management, organizzazione Paola Santoro Psicologa sistemica, Consulente di selezione e direzione del personale Francesca SCAGLIA Psicologa, Psicoterapeuta Socio fondatore e Segretaria Tesoriere di ACT Italia Filippo Zizzadoro Psicologo del lavoro, Consulente di direzione e selezione sulla base dei contenuti espressi e un apprendimento in forma implicita, attraverso la conoscenza diretta dei problemi, degli atteggiamenti, delle credenze e delle esigenze di un vero rappresentante della classe dei possibili utenti del futuro Coach!. PRATICA Una pratica fondata sia su simulazioni d aula tra gli studenti sia con professionisti selezionati che si presteranno per case sudy agli studenti, protetti dal segreto professionale che garantisce il codice deontologico. specificità degli INTERVENTI DI COACHing Ogni funzione organizzativa e ogni area di business ha delle specificità proprie delle quali si deve tener conto nell impostare un programma di coaching per garantirne l efficacia. Tale nuova modalità didattica consente agli studenti del Master non solo di progettare proposte e interventi mirati, ma anche di comprendere le aree verso le quali ci si sente maggiormente competenti o motivati. p 05

6 STRUTTURA DEL MASTER L intento è offrire alla comunità degli psicologi un contributo di sviluppo del profilo valoriale e di competenza del Coach che opera nei contesti organizzativi, attraverso la trasmissione di saperi e metodi operativi derivati dalla psicologia e dalle scienze aziendali. Il Master si articola in incontri mensili che avranno luogo nei week end. La struttura prevede che in ogni incontro venga dato spazio sia ai contenuti legati alla conoscenza dei sistemi organizzativi, sia alle teorie e alla pratica del coaching. PERCORSO MASTER IN COACHNG DATE Ottobre Novembre Dicembre Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Settembre Ottobre 2013 p 06

7 PROGRAMMA PRIMO MODULO Valori Welcome to Scuola di Palo Alto Introduzione al percorso Presentazione del Master e dei Trainer Presentazione dei Partecipanti Metodologia didattica Mercato e opportunità esclusive dei Coach della Scuola di Palo Alto Etica e deontologia organizzativa Principi generali La motivazione fondamentale: promuovere il benessere psicologico dell individuo, del gruppo e dell organizzazione Il rispetto della libertà La competenza e l autonomia Il segreto professionale nell intervento organizzativo Rapporti con l utenza, la committenza, i colleghi, la società L informazione sugli obiettivi dell intervento La valutazione del contesto e degli obiettivi La collaborazione con gli altri professionisti La comunicazione dei risultati degli interventi Profili professionali e tipologie contrattuali Contratto di lavoro autonomo e subordinato Le nuove forme contrattuali Profili professionali e qualifiche Rapporto dei dirigenti e dei quadri apicali Diritti e doveri del lavoratore e dell imprenditore Diritti e doveri del lavoratore, del dirigente, dell imprenditore Potere disciplinare Licenziamento e dimissioni sistemi organizzativi Criteri di organizzazione Forma elementare e forma funzionale Organizzazione a matrice Le forme divisionali Il ruolo del coach nelle grandi organizzazioni Le piccole e medie imprese (PMI) Le forme capitalistiche Le forme imprenditoriali Le forme collettive Lo organizzazioni a carattere familiare Modelli organizzativi Caratteristiche e dinamiche peculiari Il ruolo del Coach nel processo della successione SECONDO MODULO Azienda e Organizzazione Il rapporto di lavoro funzioni aziendali Commerciale Il mercato e le concorrenza p 07

8 PROGRAMMA Gestione della relazione con il cliente; il Customer Realationship Management (CRM) Organizzazione e gestione di una rete di vendita; la Sales Force Automation (SFA) Il sistema degli obiettivi di vendita Il ruolo del Coach nell organizzazione e nel processo di vendita: coaching al direttore vendite, area mananger e al commerciale Marketing La funzione e il ruolo del Marketing in azienda Marketing operativo e marketing strategico Le leve del Marketing: strategie, pianificazione, strumenti Il coaching al marketing manager e al product marketing manager, peculiarità e obiettivi Finance & Controlling Pianficazione, strumenti e valutazione dell analisi finanziaria Comprendere un bilancio aziendale: aziende in rosso e in nero Il processo di budgeting Il coaching al controller e al direttore finanza; la comunicazione degli indicatori di performance aziendali e la gestione della responsabilità Operations Il ruolo delle Operations nella competitività del business I modelli organizzativi e la gestione strategica della produzione La gestione logistica della produzione e il Supply Chain Management Il coaching al direttore produzione e logistica Customer Service e CRM Il ruolo del Customer Service nel post vendita e nei processi di cross-selling e up-selling CRM Operazionale: call center multicanale, i canali automatizzati (Web, IVR, Avatar) CRM Analitico: database relazionali, strumenti di reporting, OLAP e data mining Il coaching al CRM manager; la comprensione della relazione con i clienti e la proposizione in azienda di nuove strategie di fidelizzazione e acquisizione clienti Information Technology I sistemi a supporto dei processi aziendali: datawarehouse, CRM, ERP, Internet, Intranet Insourcing e outsourcing; prospettive a confronto I ruoli chiave: demand manager, project manager, service management Il ruolo del Coach nel settore IT Human Resources Panoramica sulle HR Selezione, valutazione e formazione del personale Sistemi di incentivazione e compensation La comunicazione interna La gestione e lo sviluppo dei talenti; il coaching agli high potential e il coaching di sostegno Strategia La visione, la missione, i valori La visione strategica e la mission d impresa Valori aziendali e personali Il ruolo del Coach nel raccordo tra valori aziendali e personali, la gestione dei conflitti p 08

9 PROGRAMMA Il Business Plan Gli obiettivi d impresa La SWOT Analysis Piano di marketing e di fattibilità tecnica ed economica Pianificazione strategica e pianificazione operativa L utilizzo del Business Plan nel coaching come strumento di pianificazione strategica degli obiettivi personali e professionali Project Management Il Project Life Cycle Le attività di progetto e la WBS L organizzazione del progetto e la OBS La pianificazione (GANTT) Il Risk Manangement L utilizzo del Project Management nel coaching come strumento di pianificazione operativa degli obiettivi personali e professionali TERZO MODULO Psicologia e Lavoro L utilizzo delle organizzazioni di significato nei contesti professionali Le basi delle organizzazioni di significato: la teoria dell attaccamento L evoluzione dei nuclei di significato che guidano i comportamenti organizzativi: lo stile metodico e analizzatore (O), lo stile fantasioso e flessibile ai cambiamenti (A), lo stile volitivo, pragmatico e controllante (F), lo stile responsabile e riflessivo (D) Gli obiettivi e le motivazioni nelle organizzazioni di significato Le modalità di rapportarsi al contesto e con i collaboratori Aree critiche e di miglioramento dei diversi profili Test per la rilevazione delle organizzazioni di significato Differenziare il coaching in funzione del profilo dell utente Performance Management, Assessment/ Development Center La cultura del merito e la gestione delle risorse umane in chiave meritocratica Obiettivi e fasi di un Assessment Center La profilazione con Profile XT: analisi dello stile di pensiero, dei comportamenti e degli interessi professionali Profilo personale e profilo di ruolo: la persona giusta per il ruolo giusto CheckPoint 360 : la valutazione individuale e a livello di management team Il processo di appraisal nella definizione degli obiettivi e nella valutazione di un percorso di coaching: strumenti e tecniche Modelli di Leadership Stili di Leadership; centrata sulla persona, sul contesto, sui collaboratori La Leadership situazionale La Leadership carismatica Leadership e Teoria dell Attaccamento Insegnare la Leadership in un percorso di coaching Stress Lavoro-Correlato Modelli di rilevazione e analisi del clima aziendale Perché è importante gestire in modo efficace il clima aziendale Analisi del clima aziendale: analisi di ruoli, obiettivi, pressioni lavorative, coesione tra colleghi, relazione con i capi, prospettive di sviluppo e motivazione Metodi di rilevazione del clima aziendale: questionari e colloqui motivazionali individuali/di gruppo p 09

10 PROGRAMMA Modelli di analisi rischio stress lavorocorrelato Lo stress Lavoro e salute: evoluzione del concetto di salute sul lavoro e patologie di stress lavoro-correlato Il rischio stress da lavoro correlato e la normativa di riferimento Il processo di valutazione dello stress lavoro-correlato Tecniche e strumenti psicologici per la valutazione Il ruolo del Coach nella rilevazione del rischio e nella fase di intervento Le disfunzioni organizzative Burnout o Sindrome dell Esaurimento Emotivo Mobbing I parametri per il riconoscimento del Mobbing Il Mobbing sul lavoro: differenza tra Mobbing ambientale, orizzontale e strategico Mobbing dal basso, Mobbing dall alto e doppio Mobbing Straining I parametri per il riconoscimento dello Straining La sottile differenza tra Mobbing e Straining Molestie sessuali Quando si può effettivamente parlare di molestie sessuali o di genere? Articoli legislativi ad esse correlati Maternità e discriminazione Quando si può parlare di forme discriminatorie e di atti discriminatori legati alla maternità sul lavoro? Le diverse forme di discriminazione: genere, razza, religione, etnia, handicap, orientamento sessuale Le principali fonti del diritto antidiscriminatorio L intervento del Coach nei casi di disfunzione organizzativa Dinamiche psicologiche organizzative Psicologia e aziendologia Sistema psicologico e sistema aziendale Progetto aziendale e progetto di coaching personale Redditività aziendale e psicologica Quale obiettivo aziendale? Il triangolo strategico di Ohmae Narciso trascura i clienti Edipo e la concorrenza Ulisse e la cooperazione QUARTO MODULO ACT Coaching La teoria del Coaching Il Coaching e il suo ruolo nelle organizzazioni e nella vita personale: Coahing Organizzativo e Life Coaching Precedenti approcci del Coaching Psychology: comportamentale, gestalt, colloquio motivazionale, narrativo, PNL, centrato sulla persona, conversazionale, psicodinamico, orientato al risultato Differenze con altre modalità di intervento: Counseling, Mentoring, Tutoring, Business & Techincal Consultant, Temporary Management Le modalità di intervento: Coaching rivolto al singolo, al gruppo, coach-thecoach p 10

11 PROGRAMMA Le aree principali d intervento del Coach Executive Management Executive Innovation (Leadership) High Potential Grow (Low) Potential Crisis Management Consultant Coach Team Coaching Life Coaching Le anime del modello Modello cognitivo/comportamentale di terza generazione L Acceptance & Commitment Training Il Modello Dinamico Proattivo La Mindfulness Il processo del coaching L analisi sistemica/relazionale nel Coaching Le mappe sistemiche: cosa sono e quando si usano Sistemi interni e sistemi d influenza Analisi delle dinamiche di un sistema Cicli di feedback positivi e negativi L organigramma gerarchico formale Analisi delle relazioni di potere nelle organizzazioni Il sociogramma: analisi dei contesti relazionali La struttura sistemica nelle disfunzioni aziendali: il Triangolo della Follia Il Personal Business Plan nel progetto di Coach Visione (TO-BE) e Situazione (AS-IS) Tensione creativa e fattibilità del progetto L uso della SWOT Analysis nel coaching Missione strategica e gestione operativa L analisi sequenziale/di processo: le tre fasi psicologiche (proattiva, deficitaria, difensiva) del processo di coaching La Fase Proattiva Il progetto proattivo: la tensione creativa obiettivi: generare sicurezza e benessere orientamento al Problem Solving Orientamento ai valori: discernere gli obiettivi di valore da quelli inutili identificare le priorità: urgenza e importanza valori aziendali e valori personali: test e metodi per la rilevazione Committment: agire nella direzione del successo la strategia dell Azione Impegnata Time Management e pianificazione delle attività Flessibilità professionale: adattabilità a ruoli diversi e nuovi obiettivi allenare la flessibilità nel giocare stili relazionali diversi in funzione del contesto La Fase Deficitaria Il progetto deficitario: le emozioni e i pensieri che caratterizzano la fase deficitaria le strategie disfunzionali: rimuginio ed evitamento Flessibilità e disponibilità: sviluppare la capacità di stare nella complessità rapportarsi allo stress e alle pressioni del contesto confrontarsi con il successo e con l insuccesso Cambiare prospettiva: sviluppare la meta-cognizione attraverso la Mindfulness gestione dei pensieri e delle emozioni che bloccano l azione efficace prendere decisioni sotto pressione; agire e non re-agire p 11

12 PROGRAMMA Essere presenti: affrontare i problemi organizzativi migliorare la capacità di fare una valutazione della complessità saper cogliere i dettagli importanti La Fase Difensiva L Anti-Business-Plan: progetto e antiprogetto dalla dimensione conscia alla dimensione inconsapevole la deviazione strategica inconscia: andare in modo efficace verso l obiettivo sbagliato la ricerca del colpevole: il Blaming Game il Triangolo della Follia la percezione e narrazione della realtà al contrario Manifestazioni dell Anti-Business-Plan: burocratismo le dinamiche psicologiche del Mobbing, Straining e discriminazioni con la teoria dell Anti-Business Plan La valutazione del processo di coaching Valutazione di processo e di risultato Valutazione qualitativa e quantitativa Side effect QUINTO MODULO Le Tecniche ALLENAMENTO ALLA FLESSIBILITà PSICOLOGICA con l ACT L Acceptance and Commitment Training (ACT) L uso dell ACT nei contesti organizzativi Tecniche di Mindfulness L uso delle metafore linguistiche L uso delle metafore agite Test: rilevare valori e comportamenti agiti Strumenti di assessment dei processi psicologici I blocchi psicologici che impediscono il miglioramento I sei processi della Flessibilità Psicologica (Exaflex) Accettazione Defusione Essere presenti Il Sè come contesto La direzione dei valori Azione impegnata STRUMENTI PER LA CONDUZIONE DELLA SESSIONE DI COACHing Il colloquio motivazionale Il dilemma del cambiamento Cambiamento e resistenza: la tecnica della riflessione e del ricalco La motivazione al cambiamento: la tecnica della riflessione modificata Accrescere la fiducia nel cambiamento: la tecnica della riflessione emozionale Rafforzare l impegno al cambiamento: la tecnica del riassunto Strumenti e metodi della pnl I principi base Comunicazione verbale e non verbale Sistemi rappresentazionali Calibrazione, rispecchiamento Il Metamodello La buona formulazione degli obiettivi Il modello S.C.O.R.E. Metodi attivi, psicodramma, role playing Principi (Ruolo, fattore S/C, Tele) Elementi fondamentali dei metodi attivi: gruppo, setting, protagonista, regista, Io-ausiliari Svolgimento di una sessione: tempo di gruppo e del singolo, condivisione Tecniche: intervista, autopresentazione, costruzione della scena, inversione di ruolo, amplificazione, doppio, specchio, soliloquio, sociometria, sospensione della risposta, proiezione nel futuro p 12

13 ACCESSO AL MASTER 1. L accesso al Master è riservato a Psicologi e Psicoterapeuti. L ammissione di professionisti in formazione (laureandi in Psicologia) è consentita secondo i seguenti requisiti: Previsione della iscrizione all Albo entro il termine del Master (il certificato viene rilasciato solo a iscritti all Albo degli Psicologi) Presenza di particolari propensioni, attitudini o expertise già maturate (es: il candidato sta concludendo il percorso universitario durante una pratica lavorativa nell ambito organizzativo). QUOTE DI PARTECIPAZIONE 4.400,00 (+IVA) 2. Il Master è a numero chiuso. Ai fini dell ammissione varrà pertanto la data di presentazione della domanda d iscrizione. è previsto un colloquio conoscitivo prima dell avvio del Master. 3. Il rilascio del Diploma del Master in Coaching della Scuola di Palo Alto è subordinato al superamento degli esami previsti. p 13

14 ISCRIZIONI INFORMAZIONI Scrivere o telefonare alla segreteria corsi della Scuola al più tardi 30 giorni prima della data d inizio del Master. Il Master è a numero chiuso. Ai fini dell ammissione varrà pertanto la data di presentazione della domanda d iscrizione. SEDE E ORARI Il Master si svolgerà presso la Scuola di Palo Alto, Corso Magenta 85 a Milano, dalle ore 9.30 alle ore e dalle alle MODALITÀ D ISCRIZIONE On-line: Telefonica: segreteria corsi tel seguita dall invio della Cedola di Adesione Fax: invio della Cedola al nr seguita dall invio della Cedola di Adesione CONDIZIONI DI PAGAMENTO La quota di partecipazione deve essere versata al momento dell iscrizione e comprende il materiale didattico. DISDETTE Le iscrizioni possono essere annullate entro 8 giorni dalla data di sottoscrizione della Cedola di Adesione al Master. In caso di mancata o tardiva disdetta la Scuola di Palo Alto fatturerà l intera quota. p 14

15 CEDOLA DI ADESIONE Master in Coaching Dati del Partecipante: NOME COGNOME UNIVERSITà ISCRIZIONE ALBO REGIONE TEL. CELL. Dati di Fatturazione: INTESTAZIONE (Nome e Cognome o Società) VIA CAP CITTÀ C.F o P.IVA TEL FAX Modalità di pagamento: Assegno intestato a Scuola di Palo Alto Bonifico bancario a Scuola di Palo Alto c/o Unicredit Banca Ag. 256 Corsico (MI) IBAN: IT 21 D Versamento su c/c postale n intestato a Scuola di Palo Alto dell importo di... + IVA 21% Ai sensi dell art. 7 del T.U. sulla Privacy (D.Lgs. 196/03) i dati potranno essere aggiornati, rettificati, integrati o cancellati tramite richiesta dell interessato da inviare a: Scuola di Palo Alto Srl, Corso Magenta 85, Milano CLAUSOLE CONTRATTUALI 1. L iscrizione s intende perfezionata al momento del ricevimento da parte della Scuola della cedola compilata in tutte le sue parti e sottoscritta per accettazione. 2. Contestualmente alla sottoscrizione della cedola s intendono accettati i contenuti esposti nel programma del Master. 3. In caso di rinuncia comunicata per iscritto dopo 8 giorni dalla data di sottoscrizione della cedola, la Scuola di Palo Alto sarà autorizzata a fatturare l intera quota di partecipazione. 4. L iscrizione impegna il partecipante al versamento dell intera quota di partecipazione, a nulla rivalendo l eventuale mancata presentazione del partecipante all inizio del Master, oppure la successiva cessazione della frequenza. 5. Per esigenze di natura organizzativa e didattica, la Scuola di Palo Alto si riserva la facoltà di annullare o rinviare il Master. Ogni variazione sarà segnalata per tempo ai partecipanti ed eventuali quote già versate verranno rimborsate. 6. Il foro esclusivamente competente per ogni controversia relativa all interpretazione ed esecuzione del presente contratto sarà quello di Milano. Luogo e data Firma per accettazione Agli effetti degli artt e 1342 c.c. si approvano specificatamente le disposizioni dei seguenti punti: 1 Perfezionamento iscrizione; 2 Contenuti programma; 3 Rinuncia; 4 Mancata presentazione; 5 Facoltà della Scuola di Palo Alto di annullare o rinviare il Master. 6 Foro competente. Firma p 15

16 BUSINESS & MANAGEMENT SCHOOL SCUOLA DI PALO ALTO Corso Magenta Milano Tel Fax

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT 9 10 DICEMBRE 2014 LEADERSHIP DEVELOPMENT 2014 Area Executive Education & People Management XFZ8 Z8009 REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Dettagli

RISORSE UMANE & BUSINESS

RISORSE UMANE & BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2012/2013 Milano - IV Edizione - RISORSE UMANE & BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

Essere Manager per creare valore

Essere Manager per creare valore FORMAZIONE E SERVIZI INNOVATIVI - RAVENNA CATALOGO CORSI www.ecipar.ra.it/som Essere Manager per creare valore Ecipar di Ravenna School of Management La School Of Management (SOM) realizzata da Ecipar

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita PRESENTAZIONE Bluform, società affermata nell ambito della Consulenza e della Formazione aziendale, realizza percorsi formativi rivolti ai dirigenti ed ai dipendenti delle aziende che vogliono far crescere

Dettagli

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro.

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Contesto e Obiettivo Contesto L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Responsabile del Personale è HR Manager è

Dettagli

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI Corso di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa La LUM School of Management crede fermamente

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT LEADERSHIP DEVELOPMENT 2015 People & Organizational Development Z3138 27 28 MAGGIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e di Sistemi di Remunerazione

Dettagli

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane.

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane. www.beon-dp.com Operiamo in ambito di: Sviluppo Assessment e development Center Valutazione e feedback a 360 Formazione Coaching CHI SIAMO BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione

Dettagli

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Milano L' AIRAC è iscritta presso il Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano Piazza Castello, 24 Anno Formativo 2015-2016

Dettagli

Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva

Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva Gestire e motivare i gruppi di lavoro INTERAMENTE FINANZIATO DA: Nell ambito delle opportunità formative messe a disposizione da Fondirigenti, La

Dettagli

STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014

STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014 STRUMENTI di COACHING PER IL MANAGER Per sviluppare una leadership orientata allo sviluppo e alla crescita EDIZIONE 2014 INTRODUZIONE Nell economia della conoscenza che domina la realtà attuale il capitale

Dettagli

Introduzione al percorso

Introduzione al percorso Percorso Executive per giovani imprenditori 3^ edizione Settembre 2009 1 Introduzione al percorso Parola chiave: Imprenditorialità Per imprenditorialità si intende la capacità di cogliere le opportunità

Dettagli

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M.

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M. Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

Area Formazione. SalesMaker websites: www.salesmaker.it www.mastersales.it www.adhocstrategy.it

Area Formazione. SalesMaker websites: www.salesmaker.it www.mastersales.it www.adhocstrategy.it Area Formazione SalesMaker, forte della propria esperienza, nel supportare le Aziende con strumenti e processi orientati alla competitività e sviluppo aziendale, ha creato un vero Laboratorio per lo sviluppo

Dettagli

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE BUSINESS COACHING PSYCHOLOGY

CORSO DI ALTA FORMAZIONE BUSINESS COACHING PSYCHOLOGY CORSO DI ALTA FORMAZIONE Anno Accademico 2014-2015 BUSINESS COACHING PSYCHOLOGY DIRETTORI: Prof.ssa Paula Benevene e Dott.ssa Silvana Dini COORDINAMENTO: Dott. Antonio Attianese REFERENTE ATTIvITà DIDATTIChE:

Dettagli

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro.

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Contesto e Obiettivo Contesto L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Responsabile del Personale è HR Manager è

Dettagli

Bottoncino CATALOGO CORSI (SEZIONE FORMAZIONE AZIENDALE) COMUNICAZIONE E RELAZIONALITÀ COMPETENZE MANAGERIALI BENESSERE E PRODUTTIVITÀ

Bottoncino CATALOGO CORSI (SEZIONE FORMAZIONE AZIENDALE) COMUNICAZIONE E RELAZIONALITÀ COMPETENZE MANAGERIALI BENESSERE E PRODUTTIVITÀ Bottoncino CATALOGO CORSI (SEZIONE FORMAZIONE AZIENDALE) COMUNICAZIONE E RELAZIONALITÀ COMPETENZE MANAGERIALI BENESSERE E PRODUTTIVITÀ FORMAZIONE TECNICA Cliccando tendina COMUNICAZIONE E RELAZIONALITA

Dettagli

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Catalogo formativo COM01 COM02 COM03 COM04 COM05 COM06 COMUNICARE Team working L arte di ascoltare - modulo 1 L arte di ascoltare

Dettagli

Master Psicologia: creazione ente di formazione e di counseling

Master Psicologia: creazione ente di formazione e di counseling Master Psicologia: creazione ente di formazione e di counseling Mettiti in gioco diventa socio di una vera società di formazione e servizi in psicologia Primo master che parte dal basso per chi ama e desidera

Dettagli

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ESPERTO DI SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Laboratori di: Comportamento Organizzativo -

Dettagli

LA PROPOSTA FORMATIVA

LA PROPOSTA FORMATIVA LA PROPOSTA FORMATIVA FORMIAMO PERSONE, PRIMA DI FORMARE MANAGER E UOMINI DI AZIENDA IL METODO VALORIZZAZIONE DELLE ESPERIENZE PROFESSIONALI E CULTURALI TRASFERIBILITÀ DI QUANTO APPRESO AL CONTESTO LAVORATIVO

Dettagli

OUTPLACEMENT INDIVIDUALE E COLLETTIVO

OUTPLACEMENT INDIVIDUALE E COLLETTIVO La nostra Società è nata nel 1992 e negli anni si è particolarmente radicata nei territori dell Emilia Romagna e Toscana. Dal 2012 ha sede anche in Veneto. Abbiamo sviluppato una profonda competenza nelle

Dettagli

Scuola di specializzazione in Group e Team Coaching

Scuola di specializzazione in Group e Team Coaching Scuola di specializzazione in Group e Team Coaching www.ladecade.it La scuola di specializzazione de La Decade, si caratterizza come percorso formativo specialistico. L obiettivo formare alla pratica del

Dettagli

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it

Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it Scuola Romana di Psicologia del Lavoro e dell Organizzazione www.psicologia-del-lavoro.it CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ESPERtO DI SvILuPPO DELLE RISORSE umane Laboratori di: Comportamento Organizzativo -

Dettagli

Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo.

Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo. Risorsa Uomo S.r.l. via F. Melzi d Eril 26 20154 Milano tel. 02 3452661 fax 02 3452662 e-mail info@risorsauomo.it www.risorsauomo.it IL GRUPPO RISORSA UOMO Risorsa Uomo nasce a Milano nel 1985 dall idea

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELLE ORGANIZZAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELLE ORGANIZZAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA DEL LAVORO, DELLE ORGANIZZAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE CLASSE LM-51 SECONDO CICLO: LICENZA O LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA Il secondo ciclo di Licenza o Laurea Magistrale

Dettagli

RISORSE UMANE e BUSINESS

RISORSE UMANE e BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2014-2015 Milano - 5 Edizione - RISORSE UMANE e BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014:

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014: PROJECT MANAGER 2020 Leadership & team-building Milano, 21 e 25 gennaio 2016 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale continua ad essere coinvolta in una fase di cambiamento

Dettagli

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XII Edizione GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIRETTORE: Prof.ssa Paula Benevene VICE DIRETTORE: Dott. Emiliano Maria Cappuccitti COORDINAMENTO

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

ACADEMY FLA 2016. Corso di Formazione Il modello dell Empowerment: migliorare il benessere e aumentare l efficacia di Persone ed Azienda

ACADEMY FLA 2016. Corso di Formazione Il modello dell Empowerment: migliorare il benessere e aumentare l efficacia di Persone ed Azienda ACADEMY FLA 2016 Corso di Formazione Il modello dell Empowerment: migliorare il benessere e aumentare l efficacia di Persone ed Azienda Ufficio Formazione Mara Lorenzini-0280604435 mara.lorenzini@federlegnoarredo.it

Dettagli

La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita

La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita Se cercate: 1. un metodo per ricercare, valutare e selezionare i migliori venditori; 2. informazioni su come addestrare, formare

Dettagli

Art. 1 - Oggetto. Oggetto del presente Piano è la progettazione di massima dei corsi per il triennio 2014-2016 e il relativo preventivo economico.

Art. 1 - Oggetto. Oggetto del presente Piano è la progettazione di massima dei corsi per il triennio 2014-2016 e il relativo preventivo economico. PIANO DI FORMAZIONE TRIENNIO 2014-2016 AI SENSI DELLA CONVENZIONE TRA LA SCUOLA NAZIONALE DELL AMMINISTRAZIONE E L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Art. 1 - Oggetto Oggetto del presente Piano

Dettagli

Corsi E-Learning a catalogo

Corsi E-Learning a catalogo E-Learning a catalogo Indice documento gratuiti (12 titoli)... "compliance" (7 titoli)... software & IT (16 titoli)... di lingua (36 titoli)... (136 titoli)... Caratteristiche e modalità di acquisto...

Dettagli

Solo chi ha un apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo

Solo chi ha un apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo Solo chi ha un apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo B. Munari inside INSIDE è specializzata nella trasformazione organizzativa, nello sviluppo e nella valorizzazione del capitale umano

Dettagli

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING

LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 2010 www.ailog.it LEAN MANUFACTURING AND WAREHOUSING La produzione snella: eliminare gli sprechi aziendali 18 gennaio

Dettagli

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA 5 NOVEMBRE 2015 12 NOVEMBRE 2015 ORE 9.00-13.00 / 14.00-18.00 Sede: Iannas srl, via Principessa Iolanda 10, Quartu Sant Elena IANNAS srl Via

Dettagli

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA 12 NOVEMBRE 2015 17 NOVEMBRE 2015 ORE 9.00-13.00 / 14.00-18.00 Sedi: 12/11/2015 -Iannas srl, via Principessa Iolanda 10, Quartu Sant Elena

Dettagli

IL PESO DELLE CAPACITA NELL ESERCIZIO DELLE COMPETENZE DISTINTIVE

IL PESO DELLE CAPACITA NELL ESERCIZIO DELLE COMPETENZE DISTINTIVE IL PESO DELLE CAPACITA NELL ESERCIZIO DELLE COMPETENZE DISTINTIVE cristina.andreoletti@praxi.com www.ideamanagement.it I www.praxi.com I www.khc.it www.ideamanagement.it I www.praxi.com 1 PREMESSA PREMESSA

Dettagli

corsi di formazione 2006-07 Organizzazione e Management

corsi di formazione 2006-07 Organizzazione e Management Al Polo Lionello Bonfanti corsi di formazione 2006-07 OM Organizzazione e Management OM ORG-MNG 01 Comunicazione aziendale Destinatari Durata ore / giornate Apprendere un modello della comunicazione non

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane

Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse Umane Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo Gestione, Sviluppo e Amministrazione delle Risorse

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT in collaborazione con organizzano PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT Milano, 14-15 Ottobre / 10-11 Novembre 2010 Sede: Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta

Dettagli

Business Coaching. Diploma of Advanced Studies. Formazione continua

Business Coaching. Diploma of Advanced Studies. Formazione continua Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento scienze aziendali e sociali Formazione continua Business Coaching Diploma of Advanced Studies Il Business Coaching è una pratica

Dettagli

Corso di Coaching. Per apprendere il metodo del Coaching

Corso di Coaching. Per apprendere il metodo del Coaching Corso di Coaching Per apprendere il metodo del Coaching La Scuola INCOACHING è riconosciuta dall Associazione Italiana Coach Professionisti. La Scuola INCOACHING organizza tutto l anno corsi di coaching

Dettagli

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO PEOPLE MANAGEMENT Come motivare e gestire i propri collaboratori 2015 People & Organizational Development Z3139 1 2 3 LUGLIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione

Dettagli

Professional Competence

Professional Competence Settembre 2011 Presentazione Il coaching è per noi l arte di accompagnare qualcuno alla meta. Il corso offre le basi e i principali strumenti per chi intende far proprio il coaching come modello di riferimento

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

Master in selezione del personale

Master in selezione del personale Master in selezione del personale Il Centro Formativo Provinciale Zanardelli,, in collaborazione con Seleform e Centro Scuole Athena, organizza un corso di formazione specialistica nell ambito della ricerca

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi

CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi AREA RELAZIONALE - PSICOLOGICA EVENTO RESIDENZIALE ECM CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi 17-18 maggio 2013 R.S.A Corte Briantea

Dettagli

LA MISURAZIONE DELL INTELLIGENZA E DELLE PERFORMANCE EMOTIVE

LA MISURAZIONE DELL INTELLIGENZA E DELLE PERFORMANCE EMOTIVE LA MISURAZIONE DELL INTELLIGENZA E DELLE PERFORMANCE EMOTIVE Percorso di Certificazione all utilizzo degli strumenti Six Seconds Emotional Intelligence Assessment PRESENTAZIONE L Intelligenza Emotiva è

Dettagli

LA GESTIONE EFFICACE DEL RECUPERO CREDITI

LA GESTIONE EFFICACE DEL RECUPERO CREDITI DEL RECUPERO CREDITI Bologna Luglio 2011 Il recupero degli insoluti è un nodo centrale della vita di ogni azienda. Qualsiasi azienda che commercializzi prodotti o servizi è inevitabilmente esposta finanziariamente

Dettagli

Corso di PErFEZioNAMENTo IMPRESA SOCIALE: IMPRENDITORIALITÀ, GESTIONE E STRUMENTI DI FINANZIAMENTO

Corso di PErFEZioNAMENTo IMPRESA SOCIALE: IMPRENDITORIALITÀ, GESTIONE E STRUMENTI DI FINANZIAMENTO Corso di PErFEZioNAMENTo Anno Accademico 2015 2016 IMPRESA SOCIALE: IMPRENDITORIALITÀ, GESTIONE E STRUMENTI DI FINANZIAMENTO DIREZIONE: Paula Benevene; Laura Michelini COMITATO SCIENTIFICO: Gennaro iasevoli,

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (24 ore) valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (24 ore) valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO OBIETTIVO CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (24 ore) valido come aggiornamento RSPP e ASPP per tutti i macrosettori ATECO La formazione assume sempre un ruolo più fondamentale

Dettagli

Safety experience. Strumenti, metodologie ed esperienze innovative per la formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Safety experience. Strumenti, metodologie ed esperienze innovative per la formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Formare per aprire le porte Safety experience. Strumenti, metodologie ed esperienze innovative per la formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Safety experience nasce dal lavoro di un team di professionisti

Dettagli

Coaching in Azienda. Il Coaching nelle Organizzazioni: lessico, mappe e logiche per operare in azienda. Corso d aggiornamento professionale per Coach

Coaching in Azienda. Il Coaching nelle Organizzazioni: lessico, mappe e logiche per operare in azienda. Corso d aggiornamento professionale per Coach Corso d aggiornamento professionale per Coach La Scuola INCOACHING è riconosciuta dall Associazione Italiana Coach Professionisti. Coaching in Azienda Il Coaching nelle Organizzazioni: lessico, mappe e

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO

UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA UN CORPO DOCENTE UNICO UNA OPPORTUNITA FORMATIVA UNICA I corsi di formazione tradizionali affrontano il tema dell internazionalizzazione nell Est Asiatico seguendo approcci generalisti e senza alcuna specializzazione sui contesti

Dettagli

XXV EDIZIONE DEL MASTER IN SELEZIONE, GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE

XXV EDIZIONE DEL MASTER IN SELEZIONE, GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE XXV EDIZIONE DEL MASTER IN SELEZIONE, GESTIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE RISERVATO AI LAUREATI IN PSICOLOGIA e IN ALTRE DISCIPLINE Edizione 2012/2013 Argomenti trattati nella Prima area: selezione e valutazione

Dettagli

Training sulla Finanza per l Azienda

Training sulla Finanza per l Azienda Training sulla Finanza per l Azienda Identificare le fonti di finanziamento alternative A tendere si osserverà nei mercati una riduzione del credito concesso dalle banche, a causa degli shock endogeni

Dettagli

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Quadro di riferimento Le opzioni per le aziende per crescere e garantirsi continuità incrementano: si acquisiscono imprese o

Dettagli

CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE"

CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Con Decreto datato 6 Luglio 2010 del Direttore Generale della Giustizia

Dettagli

NSM Nexus Scuola di Management

NSM Nexus Scuola di Management NSM Nexus Scuola di Management NSM è la Scuola di Management della Nexus Srl, agenzia di formazione accreditata presso la Regione Abruzzo per la Formazione continua e superiore, che opera dal 1991 fornendo

Dettagli

Project Manager 2020

Project Manager 2020 Project Manager 2020 2a edizione Leadership & team-building Sede: da definire Milano, 29 settembre e 5 ottobre, 2015 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale sta attraversando

Dettagli

LA GESTIONE EFFICACE DEI COLLABORATORI

LA GESTIONE EFFICACE DEI COLLABORATORI LA GESTIONE EFFICACE DEI COLLABORATORI La qualità organizzativa passa attraverso la qualità delle persone 1. Le ragioni del corso Nella situazione attuale, assume una rilevanza sempre maggiore la capacità

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 8 novembre 2014-18 luglio 2015 In

Dettagli

a management consulting company

a management consulting company a management consulting company a management consulting company La società BF Partners S.r.l., fondata dall Ing. Alessandro Bosio e dall Ing. Federico Franchelli, è specializzata nella gestione di progetti

Dettagli

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso permette l acquisizione di un IMMEDIATA OPERATIVITA nella gestione della operazioni contabili principali all interno di imprese, studi e attività

Dettagli

MASTER IN LIFE COACHING

MASTER IN LIFE COACHING MASTER IN LIFE COACHING Master in life coaching abilities ABILITIES 2016 Brain Fitness SRL Via Abbagnano 2 Senigallia, AN +39 392 33 22 000 www.progettocrescere.it/coaching www.brain.fitness coaching@brain.fitness

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE PER LA CLASSE DIRIGENTE COOPERATIVA IL BISOGNO CHE VOGLIAMO SODDISFARE Accompagnare amministratori e manager delle

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA CIMBA CIMBA, in Italia dal 1991, è un consorzio di 36 Università americanecon sede a Paderno del Grappa (TV) che organizza programmi

Dettagli

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B Fornire ai partecipanti elementi di Marketing, applicati alla realtà Business to Business. MARKETING B2B Il corso si rivolge a tutti coloro che si occupano di vendite

Dettagli

Team development program

Team development program Industrial Management School Percorso Team development program Crescere lavorando in gruppo Percorsi area Human Resources & Skills Percorso Team development program La mappa Lavorare in gruppo 1 Valorizzare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Piave 71, 21047 Saronno (VA) Telefono Cellulare 3311061456 Fisso 02 9605421 E-mail Sito personale

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

www.take-your-ti me.it

www.take-your-ti me.it SERVIZI PER LO SVILUPPO PROFESSIONALE E MANAGERIALE Prendi il tuo tempo e crea il tuo www.take-your-ti me.it TAKE YOUR TIME è un marchio AMBIRE S.r.l. - Partita IVA 06272851004 - info@take-your-time.it

Dettagli

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni

Sales Management: Tecniche di vendita e di relazioni Tecniche di vendita In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il corso è rivolto a Imprenditori, Manager di PMI, Venditori e Gestori di attività di vendita che vogliono

Dettagli

Studio Staff R.U. S.r.l. Consulenti di Direzione REFERENZE AREA FORMAZIONE Nell ambito della propria strategia di crescita, lo Studio Staff R.U. ha da sempre riservato un ruolo importante alle attivitàdi

Dettagli

SERVIZIO DESCRIZIONE VANTAGGI PREZZO ORARIO

SERVIZIO DESCRIZIONE VANTAGGI PREZZO ORARIO formazione ORARIO Formazione in aula Corsi collettivi monoaziendali oppure interaziendali su programma prestabilito 1. Esperienza formatori 2. Teoria e pratica 3. Ampiezza delle proposte 4. Soddisfazione

Dettagli

NIUKO - Area Ricerca & Sviluppo dicembre 14. Per coach, consulenti, facilitatori, formatori e manager

NIUKO - Area Ricerca & Sviluppo dicembre 14. Per coach, consulenti, facilitatori, formatori e manager Percorso di certificazione all utilizzo dei tools Vital Signs EDIZIONE SPECIALE Per coach, consulenti, facilitatori, formatori e manager INTELLIGENZA EMOTIVA I nostri comportamenti sono influenzati non

Dettagli

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Un nuovo modo di vivere la progettazione sociale... ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Diventare «progettista sociale esperto» Torino, 14 marzo 2013 Agenda Accademia di Progettazione

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

1 MASTER IN COACHING

1 MASTER IN COACHING MASTER IN COACHING 1 3 Una scuola di eccellenza Gestioni e Management è un impresa di consulenza e formazione avanzata nata nel 1982 con l idea di perseguire la piena soddisfazione e il successo dei propri

Dettagli

MASTER HUMAN RESOURCES MANAGEMENT

MASTER HUMAN RESOURCES MANAGEMENT MASTER HUMAN RESOURCES MANAGEMENT SVILUPPO GESTIONE E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE 27 FEBBRAIO 2016 TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA FORMATIVA accreditata in Regione Campania AGENZIA

Dettagli

ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale Pescara

ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale Pescara ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale Pescara CORSO di IPERMANAGING: LO SVILUPPO PERSONALE DELL AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO Luogo: Sede Provinciale ANACI

Dettagli

Sinergetica srl SOCIETÀ DI FORMAZIONE E CONSULENZA AZIENDALE ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DALLA REGIONE LIGURIA

Sinergetica srl SOCIETÀ DI FORMAZIONE E CONSULENZA AZIENDALE ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DALLA REGIONE LIGURIA . CHI SIAMO. Sinergetica srl SOCIETÀ DI FORMAZIONE E CONSULENZA AZIENDALE ENTE DI FORMAZIONE ACCREDITATO DALLA REGIONE LIGURIA IN AMBITO RISORSE UMANE, ABBIAMO AL NOSTRO ATTIVO 8 CORSI DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

INVESTIMENTO ECONOMICO

INVESTIMENTO ECONOMICO 04/05 Formazione Manageriale Investire oggi per costruire il domani Non sono le specie più forti a sopravvivere, né le più intelligenti, ma sono quelle che riescono a rispondere con maggior prontezza ai

Dettagli

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti

Il catalogo MARKET. Mk6 Il sell out e il trade marketing: tecniche, logiche e strumenti Si rivolge a: Forza vendita diretta Agenti Responsabili vendite Il catalogo MARKET Responsabili commerciali Imprenditori con responsabilità diretta sulle vendite 34 di imprese private e organizzazioni

Dettagli

AREA LAVORARE NEL SOCIALE

AREA LAVORARE NEL SOCIALE AREA LAVORARE NEL SOCIALE IL FUND RAISING PER LA GESTIONE DELL IMPRESA SOCIALE Obiettivo del corso è quello di comprendere le implicazioni sociali, organizzative ed etiche che accompagnano l attività di

Dettagli

Change Project. Fai progetti per il futuro perché è li che passerai il resto della tua vita Mark Twain

Change Project. Fai progetti per il futuro perché è li che passerai il resto della tua vita Mark Twain Change Project Fai progetti per il futuro perché è li che passerai il resto della tua vita Mark Twain Presentazione Presentazione... 2 Introduzione al Gruppo Change... 3 "La missione della Società è...

Dettagli

FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013

FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013 1. PROGETTO FORMATIVO FORMAZIONE DI MANTENIMENTO IVASS ANNO 2013 Si tratta di un iniziativa formativa svolta in ottemperanza ai disposti del Regolamento Isvap n 5 del 16 ottobre 2006, focalizzata su: mantenimento

Dettagli

Corso Pratico Annuale (CPA) di organizzazione, marketing ed economia aziendale dello studio odontoiatrico.

Corso Pratico Annuale (CPA) di organizzazione, marketing ed economia aziendale dello studio odontoiatrico. XII edizione Dal passaparola al Web 2.0 Il CPA è alla sua XII edizione ed in dieci anni più di 590 dentisti vi hanno partecipato con successo Corso Pratico Annuale (CPA) di organizzazione, marketing ed

Dettagli

AREA human resources. La selezione del personale 3. L assessment e la valutazione del potenziale 4. Gli strumenti 5. L analisi di clima 7

AREA human resources. La selezione del personale 3. L assessment e la valutazione del potenziale 4. Gli strumenti 5. L analisi di clima 7 AREA human resources La selezione del personale 3 L assessment e la valutazione del potenziale 4 Gli strumenti 5 L analisi di clima 7 AREA management & behavioral training La formazione del personale 9

Dettagli