Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme"

Transcript

1 Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme

2 L evoluzione della specie I nuovi strumenti digitali ABB per controllo e precisione ABB amplia la gamma di voltmetri ed amperometri per quadri elettrici di distribuzione e apparecchiature di bordo macchina. La proposta ABB di strumenti digitali garantisce precisione di misura e facilità di utilizzo. Con gli strumenti di misura digitali ABB è possibile controllare in modo automatico la tensione di alimentazione di un quadro elettrico, misurare l assorbimento complessivo di un impianto, monitorare il carico di un motore: una gamma di applicazioni che, quotidianamente o in situazioni di emergenza, richiedono normalmente il controllo dello strumento da parte di un operatore. Con la nuova gamma di strumenti digitali ABB si ottiene una sorveglianza sistematica dell impianto ed è lo stesso strumento ad avvisare l operatore del verificarsi di un evento cui prestare attenzione. Il tutto grazie a un contatto di allarme programmabile e alla memorizzazione dei valori di picco. La forza della semplicità Efficacia e facilità di utilizzo in ogni situazione. A bassi costi 2

3 Il potere della programmazione Risolvere un problema in poco tempo. Con pochi gesti Il contatto di allarme degli strumenti consente di segnalare il superamento di una soglia per una grandezza normalmente fluttuante in modo irregolare. Gli strumenti ABB sono in grado, grazie a una semplice programmazione, di gestire il tempo di ritardo nell attivazione della segnalazione e il valore di isteresi nella cessazione della condizione di allarme. 3

4 I vantaggi dell integrazione Le caratteristiche degli strumenti di misura e dei relè di monitoraggio in un unico prodotto Strumento digitale Visualizzazione del parametro elettrico Misura accurata con classe di precisione 0,5% Impostazione del rapporto di trasformazione del TA Memorizzazione delle impostazioni utente Relè amperometrico di massima corrente Monitoraggio e allarme sulle grandezze Regolazione del tempo di intervento Relè di allarme integrato Segnalazione visiva dell allarme Sicurezza innanzitutto Gli strumenti di misura ABB offrono massima sicurezza di segnalazione allarme, anche in mancanza di alimentazione. Impostando il relè come normalmente chiuso, (funzione sicurezza positiva), si garantisce la segnalazione della condizione di allarme anche nel caso di mancata alimentazione dello strumento. Stato dello strumento Non alimentato Alimentato non in allarme Alimentato in allarme NA (default) Impostazione del relè Sicurezza positiva NC 4

5 Vantaggi della nuova gamma Ottimizzazione degli spazi all interno del quadro, grazie alle dimensioni compatte Ampio intervallo di misura, grazie all alimentazione separata dal circuito di misura Contatto in sicurezza positiva selezionabile Programmazione completa e dettagliata della condizione di allarme Regolazione del tempo di intervento dell allarme Possibilità di comandare direttamente i carichi, grazie al relè da 16A Segnalazione visiva dell allarme Monitoraggio di carichi in corrente continua Dall esperienza ABB la nuova gamma di voltmetri e amperometri con relè di allarme: in un unico strumento il controllo sistematico dell impianto e la certezza della misura 5

6 Il valore della flessibilità La versatilità del digitale, le infinite applicazioni Segnalazioni di stato di cicli di processo e lavorazione Segnalazione remota del completamento del processo di ricarica della batteria di un sollevatore elettrico Il processo di ricarica della batteria di un sollevatore elettrico ha una durata variabile in funzione dello stato delle batterie e non è quindi possibile prevederne la conclusione utilizzando un comune temporizzatore. Utilizzando l amperometro in corrente continua con relè di allarme AMTD-2-R per misurare la corrente di carica della batteria è possibile stabilire, al raggiungimento della soglia di corrente di fine carica, il termine dell operazione per segnalarla ad un operatore oppure per comandare il distacco del contattore che alimenta la presa del caricabatteria. (Vedere schema di figura 1 pagina 8) Monitoraggio della tensione minima all interno di un quadro Controllo della tensione di alimentazione delle bobine dei contattori. Il monitoraggio della tensione è molto importante quando nel quadro sono presenti molti contattori per il comando dell impianto luci. Se la tensione di alimentazione scende e si mantiene costante sotto il valore di tolleranza della bobina, il rischio di surriscaldamento della batteria di contattori è molto alta. Monitorando la tensione ed impostando un opportuno allarme di minima tensione è possibile prevenire guasti, surriscaldamenti e ridurre il rischio di incendio. (Vedere schema di figura 2 pagina 8) Automazione di piccole operazioni quotidiane Attivazione automatica della cappa di aspirazione all accensione delle piastre elettriche di cottura Nell attività frenetica delle cucine e dei banchi di cottura di ristoranti e fast-food spesso gli operatori trascurano l attivazione dei sistemi di aspirazione; grazie all amperometro in corrente alternata AMTD-1-R con contatto di allarme è possibile automatizzarne l accensione basandosi sulla corrente assorbita dalle prese che alimentano le piastre senza essere costretti a realizzare complessi circuiti di comando. Il contatto di allarme dello strumento verrà utilizzato per comandare il contattore del motore dell aspiratore, quando la corrente assorbita dalle prese supererà la soglia impostata, per un tempo maggiore al ritardo impostato, l aspirazione si accenderà automaticamente. In questo modo il cuoco dovrà pensare solo ad accendere le piastre e cucinare. (Vedere schema di figura 3 pagina 8) 6

7 7

8 Schemi delle applicazioni descritte nelle pagine precedenti Figura 1 AMTD-2-R caricabatteria cavi batteria spia fine ciclo di ricarica Figura 2 VLMD-1-2-R circuito carico spia allarme locale Figura 3 AMTD-1-R contattore di potenza trasformatore amperometrico shunt circuito prese piastre elettriche circuito motore aspiratore cappa 8

9 Caratteristiche tecniche Strumenti di misura digitali con relè Tensione di alimentazione Frequenza Max valore segnale di ingresso VLMD-1-2-R AMTD-1-R AMTD-2-R Valori fondoscala impostabili AMTD-1-R AMTD-2-R Intervallo di misura VLMD-1-2-R AMTD-1-R AMTD-2-R Classe di precisione Memoria dati Potenza dissipata Caratteristiche uscita a relè Configurazione contatto Tensione nominale Carico nominale Impostazione del contatto Ritardo di intervento programmabile Isteresi di rientro allarme Display Temperatura di stoccaggio Temperatura di funzionamento Grado di protezione Moduli Normativa [V] [Hz] [V] [A] [mv] [A] [A] [V] [A] [A] [%] [VA] [V] [A] [s] [%] [ C] [ C] 230 c.a. ±10% c.a./c.c. 5 c.a. 60 c.c. Inserzione indiretta tramite TA.../5A Inserzione indiretta tramite shunt /60mV c.a./c.c c.a c.c. 0,5 F.S. ± 1 digit EEprom 2 N.A. 230 V c.a. AC1 16A; AC15 3A N.A. il relè si chiude in stato di allarme N.C. il relè si apre in stato di allarme, Sicurezza Positiva 1, 5, 10, 20, 30 5, 10, 20, 30, 40 LED a 3 cifre IP20 3 CEI EN

10 Codici per l ordinazione Nuovi strumenti di misura con relè Voltmetro digitale c.a./c.c. con relè Amperometro digitale c.a. con relè Amperometro digitale c.c. con relè Descrizione Tipo VLMD-1-2-R AMTD-1-R AMTD-2-R Codice ABB 2CSM274693R1011 2CSM274773R1011 2CSM261073R1011 Codice d ordine M M M Completano la gamma Versione Voltmetro digitale c.a./c.c. Amperometro digitale c.a. Descrizione Tipo VLMD-1-2 AMTD-1 Codice ABB 2CSM110000R1011 2CSM320000R1011 Codice d ordine EG EG Amperometro digitale c.c. AMTD-2 2CSM420000R1011 EG Frequenzimetro FRZ-DIG 2CSM710000R1011 EG VLMD-1-2 R V Schemi di collegamento VLMD-1-2-R, AMTD-1-R, AMTD-2-R ingresso alimentazione 230 V c.a output ingresso segnale max. 600 V c.a./c.c. ingresso alimentazio 230 V c.a VLMD-1-2 VLMD-1-2 R R AMTD-1 AMTD-1 R R AMTD-2 R V V A A A output output ingresso ingresso ingresso ingresso alimentazione segnale segnale V c.a. V c.a. max. max V c.a./c.c. V c.a./c.c. output output 5 A 5 A max max S1 S1 S2 S2 ingresso ingresso P1 P1 P2 P2 alimentazione ingresso ingresso V c.a. V c.a. segnale segnale max. max. 5 A 5 A ingresso alimentazione 230 V c.a. output ingresso segnale max. 60 mv c.c. Ingresso alimentazio 230 V a.c 10

11 11

12 Contatti ABB SACE Una divisione di ABB S.p.A. Apparecchi Modulari Viale dell Industria, Vittuone (MI) Tel.: Fax: bol.it.abb.com Dati e immagini non sono impegnativi. In funzione dello sviluppo tecnico e dei prodotti, ci riserviamo il diritto di modificare il contenuto di questo documento senza alcuna notifica. Copyright 2009 ABB. All right reserved. 2CSC445018B / Pz. - CAL.

Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme

Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme Sorveglianza assoluta dell impianto Voltmetri e amperometri con relè di allarme L evoluzione della specie I nuovi strumenti digitali ABB per controllo e precisione ABB amplia la gamma di voltmetri ed amperometri

Dettagli

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale.

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Assicurare la continuità di servizio Per assicurare la continuità di funzionamento di un impianto elettrico,

Dettagli

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Tutti i vantaggi della gamma J Installazione veloce Attacco rapido a due posizioni per veloce installazione e facilmente

Dettagli

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact Power and productivity for a better world TM ABB 0/2 Applicazioni Catalogo tecnico Indice Applicazioni Caratteristiche/Panoramica Spie luminose

Dettagli

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 System pro M compact Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 Comandi motorizzati S2C-CM, F2C-CM e dispositivo autorichiudente F2C-ARI: funzioni e prestazioni

Dettagli

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E I nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E sono ideali per il controllo di luci, ventole, piccoli automatismi

Dettagli

Tempo di efficienza. Da ABB i nuovi orologi digitali Linea D. Semplicemente precisi

Tempo di efficienza. Da ABB i nuovi orologi digitali Linea D. Semplicemente precisi Tempo di efficienza. Da ABB i nuovi orologi digitali Linea D. Semplicemente precisi Interruttori orari digitali Linea D Linea D è la nuova gamma di interruttori orari digitali di ABB. L esclusivo design,

Dettagli

Con ABB rispetti la natura e anche le tue tasche! Cogli il fior fiore della convenienza con la promozione sui prodotti per il fotovoltaico.

Con ABB rispetti la natura e anche le tue tasche! Cogli il fior fiore della convenienza con la promozione sui prodotti per il fotovoltaico. o i r ic to to tr va la et er al l is t e r i n s le a li ri ag ate im d Con ABB rispetti la natura e anche le tue tasche! Cogli il fior fiore della convenienza con la promozione sui prodotti per il fotovoltaico.

Dettagli

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT

2CSC441001B0902. Apparecchi di comando System pro M compact. Moduli GSM ATT 2CSC441001B0902 Apparecchi di comando System pro M compact Moduli ATT Per comandare le utenze elettriche con il telefono cellulare I vantaggi La gestione delle apparecchiature elettriche da remoto è un

Dettagli

Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138. Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139. Contatori d energia analogici monofase iem2000

Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138. Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139. Contatori d energia analogici monofase iem2000 Misura Acti 9 Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138 Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139 Contatori d energia analogici monofase iem2000 140 novità Contatori elettronici d energia digitali

Dettagli

2CSC446004B0901. Prese di corrente modulari Nuovi standard e colori per tutte le applicazioni

2CSC446004B0901. Prese di corrente modulari Nuovi standard e colori per tutte le applicazioni 2CSC446004B0901 Prese di corrente modulari Nuovi standard e colori per tutte le applicazioni Prese colorate Verde RAL 6029 Nero RAL 7012 NOVITÀ Per segnalare la presenza a monte di un dispositivo di protezione

Dettagli

CM-UFD.M32 Relè di protezione d interfaccia conforme alla norma CEI 0-21

CM-UFD.M32 Relè di protezione d interfaccia conforme alla norma CEI 0-21 Relè di protezione d interfaccia conforme alla norma CEI 0-21 Relè di protezione di interfaccia conforme alla norma CEI 0-21 Il nuovo relè di protezione di interfaccia (SPI), deputato al controllo della

Dettagli

Multimetri e analizzatori di rete Monitoraggio completo dell impianto

Multimetri e analizzatori di rete Monitoraggio completo dell impianto Multimetri e analizzatori di rete Monitoraggio completo dell impianto Benefici della misura, perché misurare? Nel mercato attuale è sempre più importante prestare attenzione alla riduzione dei costi di

Dettagli

SEE. Applicazioni industriali: Caratteristiche generali. Ramo batteria (tecnologia SCR) Raddrizzatori doppio ramo

SEE. Applicazioni industriali: Caratteristiche generali. Ramo batteria (tecnologia SCR) Raddrizzatori doppio ramo Raddrizzatori doppio ramo SEE RADDRIZZATORE A DOPPIO RAMO, USCITA +/-1% Soluzione dedicata con batterie a vaso aperto o NiCd con tensione di uscita 110 o 220 V CC sino a 500 A Applicazioni industriali:

Dettagli

QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI

QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI GENERALITA': Il quadro elettrico oggetto della presente specifica è destinato al comando e al controllo di gruppo elettrogeni automatici

Dettagli

Nasce GreenLight F2C-ARH. La tua casa ringrazia. F2C-ARH

Nasce GreenLight F2C-ARH. La tua casa ringrazia. F2C-ARH Nasce GreenLight F2C-ARH. La tua casa ringrazia. F2C-ARH Nasce GreenLight F2C-ARH. Via libera all energia. Sempre. Il dispositivo di riarmo automatico GreenLight F2C-ARH è la nuova offerta ABB per la sicurezza

Dettagli

Componenti per quadri di interfaccia ABB Indispensabili per Norma, eccezionali per qualità

Componenti per quadri di interfaccia ABB Indispensabili per Norma, eccezionali per qualità Componenti per quadri di interfaccia ABB Indispensabili per Norma, eccezionali per qualità La protezione semplicemente necessaria Da ABB una soluzione completa per rispondere alla Norma CEI 0-21 Come richiesto

Dettagli

603328/001. La soluzione ABB per il filtraggio attivo delle armoniche

603328/001. La soluzione ABB per il filtraggio attivo delle armoniche 603328/001 La soluzione ABB per il filtraggio attivo delle armoniche Distorsione della corrente di linea dovuto a un convertitore di frequenza Corrente di linea non filtrata (100 A/div) Corrente assorbita

Dettagli

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme.

WIN6. Limitatore di carico. Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. WIN6 Limitatore di carico Limitazione del carico rilevato tramite l intervento di soglie di allarme e preallarme. Limitazione del carico a doppia sicurezza mediante connessione di 2 unità. Limitazione

Dettagli

Soluzioni ABB. Più valore agli immobili residenziali.

Soluzioni ABB. Più valore agli immobili residenziali. Soluzioni ABB. Più valore agli immobili residenziali. Ti offre le migliori soluzioni e i più grandi vantaggi. È il tuo miglior collaboratore. È ABB. Il frutto del tuo lavoro ha ancora più valore. Stai

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO () Generalità Quadro di comando e controllo manuale/automatico () fornito a bordo macchina, integrato e connesso al gruppo elettrogeno. Il quadro utilizza un compatto

Dettagli

Dare voce alla sicurezza Clinos 3000, il sistema di comunicazione per strutture ospedaliere

Dare voce alla sicurezza Clinos 3000, il sistema di comunicazione per strutture ospedaliere Dare voce alla sicurezza Clinos 3000, il sistema di comunicazione per strutture ospedaliere Far parlare l efficienza ABB i-bus KNX, le soluzioni di Building Automation per ambienti ospedalieri ABB i-bus

Dettagli

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MPPControllerPower è Serie di MultiPresaProfessionale a controllo remoto Lan per la distribuzione e il controllo dell alimentazione di apparati installati in armadi

Dettagli

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA

per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA per PORTE AUTOMATICHE SCORREVOLI, VIE di ESODO ed USCITE di EMERGENZA Operatore progettato per essere installato nelle vie di esodo e realizzato adottando soluzioni tecniche innovative che lo rendono

Dettagli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli CENTRALE PIANETASOLE BEGHELLI Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO Indice Cos è la Centrale

Dettagli

SDS Surge Defence System

SDS Surge Defence System SDS Surge Defence System protezioni elettroniche innovative contro fulminazioni e sovratensioni per impianti fotovoltaici Engineering Costruzioni Elettromeccaniche P. Torresan http://www.torresansrl.it/

Dettagli

Quadri QSO e apparecchi per locali adibiti a uso medico 2CSC004020B0901

Quadri QSO e apparecchi per locali adibiti a uso medico 2CSC004020B0901 Quadri QSO e apparecchi per locali adibiti a uso medico 2CSC004020B0901 1 La protezione per separazione elettrica, prevista dalla Norma CEI 64-8 (impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non

Dettagli

CARICA BATTERIA 12PRO24 (12 Amp 24Vdc)

CARICA BATTERIA 12PRO24 (12 Amp 24Vdc) CARICA BATTERIA 12PRO24 (12 Amp 24Vdc) - CARICA BATTERIA AUTOMATICO - - CORRENTE LIMITATA - - DUE LIVELLI DI TENSIONE DI CARICA - - CARICA RAPIDA DA ESTERNO - - TEMPO FORMAZIONE CARICA - - RELE ALLARME

Dettagli

QUADRO AUTOMATICO PER GRUPPO ELETTROGENO

QUADRO AUTOMATICO PER GRUPPO ELETTROGENO QUADRO AUTOMATICO PER GRUPPO ELETTROGENO Elenco componenti e funzioni 1): Interruttore generale inserimento quadro. 2): Deviatore quadro funzioni: manuale, disinserito, automatico. 3): Diodi di alimentazione,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Novità in fiera. www.lovatoelectric.com. pedale. Componenti modulari. Strumenti di misura digitali COMPONENTI ELETTRICI PER AUTOMAZIONE INDUSTRIALE ENERMOTIVE 2007 Novità in fiera Pad. 22 Stand C01 Partenze motore e applicazioni di potenza Finecorsa, microinterruttori e interruttori a pedale Componenti modulari Strumenti di misura digitali www.lovatoelectric.com

Dettagli

Interruttori orari analogici e digitali e interruttori crepuscolari

Interruttori orari analogici e digitali e interruttori crepuscolari System pro M compact Interruttori orari analogici e digitali e interruttori crepuscolari 2CSC440007B0901 Il controllo dell attivazione dei carichi elettrici in impianto è una funzione che ne migliora l

Dettagli

B 5000 Sistema di saldatura

B 5000 Sistema di saldatura B 5000 Sistema di saldatura Oggi per dimostrare la propria competenza tecnica e soddisfare le esigenze del mercato, un costruttore di impianti per produzioni in massa di componenti deve conoscere a fondo

Dettagli

Controllo fase Relè di controllo fase monofunzione - 7,5 mm Controllo su reti trifase: ordine di fase, assenza totale di fase Multitensione da x 08 a x 480 V Controlla la propria tensione d alimentazione

Dettagli

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0901 S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici per impianti fotovoltaici Interruttori

Dettagli

STRUMENTI DI MISURA - TRASFORMATORI DI CORRENTE CONTAORE. STRUMENTI DI MISURA MODULARI DIN [pag. 126-127] TRASFORMATORI DI CORRENTE [pag.

STRUMENTI DI MISURA - TRASFORMATORI DI CORRENTE CONTAORE. STRUMENTI DI MISURA MODULARI DIN [pag. 126-127] TRASFORMATORI DI CORRENTE [pag. - TRASFORMATORI DI CORRENTE CONTAORE STRUMENTI DI MISURA MODULARI DIN [pag. 126-127] AMPEROMETRI MULTIMETRI MULTIMETRI VOLTMETRI MONOFASI TRIFASI SD02AV/2 SD05MM/2 SD10MT/2 SD03A/2 SD04V/2 Norme di marcatura

Dettagli

Regolatori di potenza reattiva per sistemi di rifasamento automatico in Bassa Tensione

Regolatori di potenza reattiva per sistemi di rifasamento automatico in Bassa Tensione Regolatori di potenza reattiva per sistemi di rifasamento automatico in Bassa Tensione Regolatori di potenza reattiva per sistemi di rifasamento automatico in Bassa Tensione Il regolatore di potenza reattiva

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi, MDRC SE/S 3.16.1

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi, MDRC SE/S 3.16.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di monitoraggio e controllo carichi è un apparecchio di serie di design Pro M per l installazione nei sistemi di distribuzione. L apparecchio

Dettagli

MANUTENZIONE SIAT Energy S.p.A.

MANUTENZIONE SIAT Energy S.p.A. MANUTENZIONE SIAT Energy S.p.A. 1 - Il modello di Manutenzione e Gestione di SIAT Energy S.p.A. I servizi proposti da SIAT Energy S.p.A. hanno l obiettivo di assicurare il programma e le azioni necessarie

Dettagli

emobility e abitazioni residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nelle abitazioni private

emobility e abitazioni residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nelle abitazioni private emobility e abitazioni residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nelle abitazioni private Soluzioni di ricarica per posti auto privati e unità abitative indipendenti Le stazioni

Dettagli

Raddrizzatore - Caricabatteria. Applicazioni industriali: Caratteristiche principali:

Raddrizzatore - Caricabatteria. Applicazioni industriali: Caratteristiche principali: Batterie VRLA, vaso aperto, GEL o Ni/Cd con tensione di uscita da 24, 48, 110, 220 V CC sino a 30A Applicazioni industriali: Oil & Gas (Petrochemicals Offshore, Onshore, Tubazioni); Generazione e distribuzione

Dettagli

Energia come a casa in un unica soluzione

Energia come a casa in un unica soluzione GPX-5 Energia come a casa in un unica soluzione La rivoluzionaria soluzione ibrida Generatore, caricabatterie e inverter integrati Estremamente stabile, energia come a casa Dimensioni compatte = meno volume

Dettagli

Installazione della turbina TURBEC T100 presso la piattaforma ZECOMIX. M. Nobili, A. Assettati, G. Messina, L. Pagliari. Report RdS/PAR2013/267

Installazione della turbina TURBEC T100 presso la piattaforma ZECOMIX. M. Nobili, A. Assettati, G. Messina, L. Pagliari. Report RdS/PAR2013/267 c Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l energia e lo sviluppo economico sostenibile MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Installazione della turbina TURBEC T100 presso la piattaforma ZECOMIX M. Nobili,

Dettagli

Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT

Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT VENETO Sistemi di protezione e coordinamento negli impianti elettrici di BT Relatore: Ing. Raoul Bedin Interruttore automatico Le funzioni fondamentali sono quelle di sezionamento e protezione di una rete

Dettagli

Ingecon Sun Power Max 315 TL

Ingecon Sun Power Max 315 TL Ingecon Sun Power Max 315 TL Caratteristiche generali Senza trasformatore di bassa tensione per connessione ad alta efficienza alla rete di media tensione. Dispone di 2 sistemi avanzati di monitoraggio

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici CALEFFI www.caleffi.com Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici 7 Serie 7 Funzione Il regolatore differenziale acquisisce i

Dettagli

Migliorare l efficienza controllando l energia Sistemi evoluti di monitoraggio per impianti fotovoltaici

Migliorare l efficienza controllando l energia Sistemi evoluti di monitoraggio per impianti fotovoltaici Migliorare l efficienza controllando l energia Sistemi evoluti di monitoraggio per impianti fotovoltaici Un investimento dal rendimento assicurato Grazie ai quadri di stringa ABB è possibile misurare costantemente

Dettagli

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il Room Master Premium è un apparecchio a installazione in serie MDRC (Modular DIN-rail Component) con Pro M-Design. È destinato all installazione nei

Dettagli

Promozione valida dal 4 Giugno al 31 Luglio 2012 presso i Grossisti aderenti all iniziativa

Promozione valida dal 4 Giugno al 31 Luglio 2012 presso i Grossisti aderenti all iniziativa Promozione valida dal 4 Giugno al 31 Luglio 01 presso i Grossisti aderenti all iniziativa Promozione CEI 64-8 La protezione sale di livello, il risparmio è di casa. Novità della norma CEI 64-8 La norma

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di monitoraggio carico è un apparecchio a installazione in serie dal design Pro M da installare nei sistemi di distribuzione. La corrente di

Dettagli

Bytronic s.r.l. Via Como, 55 21050 Cairate (VA) Tel. 0331/312523 Fax. 0331/313077 - WEB: www.bytronic.it - e-mail: bytronic@bytronic.

Bytronic s.r.l. Via Como, 55 21050 Cairate (VA) Tel. 0331/312523 Fax. 0331/313077 - WEB: www.bytronic.it - e-mail: bytronic@bytronic. AGSC - 05 SCHEDA A MICROPROCESSORE PER IL CONTROLLO DI UN GRUPPO ELETTROGENO AD INTERVENTO AUTOMATICO REV 03 La presente documentazione è di proprietà esclusiva di Bytronic S.r.l. Via Como 55 21050 Cairate

Dettagli

DUCATI SISTEMI S. P. A. DUCA47-96 MANUALE UTENTE

DUCATI SISTEMI S. P. A. DUCA47-96 MANUALE UTENTE DUCATI SISTEMI S. P. A. DUCA47-96 MANUALE UTENTE Introduzione Lo strumento DUCA47-96 è un multimetro digitale per il montaggio a pannello che consente la misura delle principali grandezze elettriche in

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

03.03.mmm REV.2 09/01

03.03.mmm REV.2 09/01 03.03.mmm REV.2 09/01 Via del Lavoro, 80-40056 CRESPELLANO (Bologna) ITALY - ( +39 051/733.383 - Fax. +39 051/733.620 P.O. BOX, 150-40011 ANZOLA EMILIA (Bologna) - ITALY Power Factor Regulator cosφ V A

Dettagli

GRUPPI DI PRESSURIZZAZIONE E ANTINCENDIO UNI EN 12845

GRUPPI DI PRESSURIZZAZIONE E ANTINCENDIO UNI EN 12845 GRUPPI DI PRESSURIZZAZIONE E ANTINCENDIO UNI EN 12845 ANTIALLAGAMENTO FOGNATURA POMPAGGIO CIRCOLATORI CON BATTERIE DRENAGGIO ACQUA FREDDA ACQUA CALDA IDRANORD 049/9900296 1 GRUPPI DI CONTINUITÀ ANTIALLAGAMENTO

Dettagli

IT Manuale istruzioni

IT Manuale istruzioni Manuale istruzioni Istruzioni installazione: Istruzioni estrazione filtro antigrasso. Vetro asportabile superiore Vetro asportabile inferiore 1) Fasi per estrazione vetro superiore: NB: Procedere analogamente

Dettagli

GE Industrial Solutions. WattStation. Wall Mount. Stazione di ricarica per auto elettriche. GE imagination at work

GE Industrial Solutions. WattStation. Wall Mount. Stazione di ricarica per auto elettriche. GE imagination at work GE Industrial Solutions WattStation Wall Mount Stazione di ricarica per auto elettriche GE imagination at work WattStation Stand-alone Design WattStation Quello che mancava alla tua auto elettrica Perchè

Dettagli

Il Caricabatterie MAX CHARGE

Il Caricabatterie MAX CHARGE Sede di Bologna Via Aldo Moro, 22 21 ottobre 2015 Il Caricabatterie MAX CHARGE Presentazione di Alessandro Scardovi Le auto elettriche Da circa 20 anni si parla di auto a trazione elettrica e molti prototipi

Dettagli

dal 1947, Caricabatterie ed Avviatori da Formula Uno

dal 1947, Caricabatterie ed Avviatori da Formula Uno dal 1947, Caricabatterie ed Avviatori da Formula Uno PRODOTTI A TECNOLOGIA AVANZATA Caricabatterie e Mantenitori di Carica Avviatori/Booster e Salva Dati di Bordo SCHUMACHER ELECTRIC CORPORATION, con sede

Dettagli

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter Western Co. Leonardo Inverter 1 Leonardo Inverter 1500 Inverter ad onda sinusoidale pura Potenza continua 1500W Potenza di picco 2250W per 10sec. Tensione di Output: 230V 50Hz Distorsione Armonica

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni Eikon Idea Plana 20470 16470 14470 Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni INDICE 1. Legenda... 2 2. Installazione sistema via BUS... 3 3. Caratteristiche

Dettagli

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM MANUALE DEL CONTROLLO ELETTRONICO UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM Il sistema di controllo elettronico presente a bordo delle unità

Dettagli

Inverter centralizzati ABB PVS800 da 100 a 1000 kw

Inverter centralizzati ABB PVS800 da 100 a 1000 kw Inverter solari Inverter centralizzati ABB PVS800 da 100 a 1000 kw Gli inverter centralizzati ABB sono in grado di assicurare nuovi livelli di affidabilità, efficienza e semplicità di installazione. Questi

Dettagli

Il nuovo modo di vivere la tua casa

Il nuovo modo di vivere la tua casa Il nuovo modo di vivere la tua casa Risparmio energetico, sicurezza e comfort con un budget piccolo piccolo! Temperatura Energia Luci e prese Automazione Sicurezza www.ecodhome.com Wireless home automation

Dettagli

Prodotti e soluzioni per gruppi elettrogeni

Prodotti e soluzioni per gruppi elettrogeni Prodotti e soluzioni per gruppi elettrogeni www.lovatoelectric.com Tra dizione ed innovazione LOVATO Electric S.p.A. - Bergamo Dal 1922 La prima sede LOVATO Electric nasce a Bergamo nel 1922: è il punto

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO

KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO KIT DI PRESSURIZZAZIONE PER FILTRI A PROVA DI FUMO Unità di alimentazione e controllo KX300 Sistema Certificato n. 2050/09 Il kit di pressurizzazione a flusso variabile KX300 è il risultato di un progetto

Dettagli

arsic Italia Voltmetri

arsic Italia Voltmetri Voltmetri Il voltmetro è uno strumento per la misura della differenza di potenziale elettrico tra due punti di un circuito, la cui unità di misura è il volt con simbolo V. L'unità di misura possiede questo

Dettagli

STRUMENTI DI MISURA COMMUTATORI AMPEROMETRICI/VOLTMETRICI

STRUMENTI DI MISURA COMMUTATORI AMPEROMETRICI/VOLTMETRICI 135 COMMUTATORI AMPEROMETRICI/VOLTMETRICI COMMUTATORI Commutatore a camme voltmetrico per la misurazione, in un sistema trifase, delle 3 tensioni concatenate o di fase. Commutatore a camme amperometrico

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas

Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas Termoidraulica Scheda tecnica 52 IT 02 1 Indice Controlgas 3... 3 Elettrovalvole a riarmo manuale per gas... 6 Testi di capitolato... 14 2 Controlgas 3

Dettagli

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T.

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. BOX A3 TEST 3 20-07-2012 REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. INDICE 1 - PREMESSA...Pag. 3 2 - BOX A3 TEST PER ASCENSORI IDRAULICI...Pag. 3 2.1 FUNZIONAMENTO GENERALE...Pag. 3 2.2 MODALITA DI ESECUZIONE

Dettagli

S6500 (24L) 230V 50HZ #CONN #DPP

S6500 (24L) 230V 50HZ #CONN #DPP S6500 (24L) 230V 50HZ #CONN #DPP pdm_prod.subtitle.pd482syaz01 pdm_prod.text.pd482syaz01 Erogazione Frequenza Hz 50 Tensione V 230 Fattore di potenza cos ϕ 0.9 Fasi 1 Potenza Potenza nominale massima LTP

Dettagli

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE)

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) MIGLIORARE LE PRESTAZIONI DEL SISTEMA FIREDETEC CON UN SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE DIMES Assicura che il sistema sia sempre correttamente caricato e pronto

Dettagli

Prodotti e soluzioni per l installatore. Guida pratica 2015

Prodotti e soluzioni per l installatore. Guida pratica 2015 TM Prodotti e soluzioni per l installatore Guida pratica 2015 Make the most of your energy Schneider Electric è lo specialista globale nella gestione dell energia e offre soluzioni integrate per rendere

Dettagli

CASSETTA PROVA RELE E MODALITA DI VERIFICA

CASSETTA PROVA RELE E MODALITA DI VERIFICA CASSETTA PROVA RELE E MODALITA DI VERIFICA CAMBIANO LE NORMATIVE PER IL COLLAUDO E VERIFICA DEGLI IMPIANTI DI AUTOPRODUZIONE Deliberazione 84/2012/R/EEL Allegato A.70 CEI 0-21; Variante V1 CEI 0-16; III

Dettagli

SolarMax serie P L inverter ideale per gli impianti residenziali in grid parity

SolarMax serie P L inverter ideale per gli impianti residenziali in grid parity SolarMax serie P L inverter ideale per gli impianti residenziali in grid parity IL MENSILE DEL FOTOVOLTAICO 96,7 % radiazione elevata Sputnik Engineering Solarmax 5000P ottimo www.photon.info/laboratorio

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

Analisi della qualità dell energia

Analisi della qualità dell energia Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 412 e 413 Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 202 e 303 Analizzatore tot ale della qualità di rete 3196 Analisi

Dettagli

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV SPECIFICHE TECNICHE OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV RSST04I00 rev. 0 0113 SPECIFICA SIGLA TIPO DI PRODOTTO A DIM/F TELEGESTIONE QUADRI DI CAMPO

Dettagli

Sistemi di protezione di interfaccia PMVF 20 PMVF 50

Sistemi di protezione di interfaccia PMVF 20 PMVF 50 Sistemi di protezione di interfaccia PMVF 20 (conformi CEI 0-21 edizione giugno 2012) PMVF 30 (conforme CEI 0-16 edizione dicembre 2012) electric Sistemi di protezione di interfaccia Conformi CEI 0-21

Dettagli

LA SOLUZIONE IDEALE PER I MEDI E PICCOLI DATA CENTER

LA SOLUZIONE IDEALE PER I MEDI E PICCOLI DATA CENTER LA SOLUZIONE IDEALE PER I MEDI E PICCOLI DATA CENTER OTTIMO controllo della temperatura, anche con carichi critici, indipendentemente dalle condizioni ambientali bassi consumi di ENERGIA alimentazione

Dettagli

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE.

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. Inverter DC-AC ad onda sinusoidale pura Da una sorgente in tensione continua (batteria) 12Vdc, 24Vdc o

Dettagli

QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI

QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI QUADRO ELETTRICO AUTOMATICO DI COMANDO E CONTROLLO PER GRUPPI ELETTROGENI GENERALITA': il quadro elettrico, oggetto della presente specifica, è destinato al comando e controllo di gruppi elettrogeni automatici

Dettagli

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm NUOVA SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22mm La serie 74 PS è il sistema di pulsanti, selettori e segnalatori dal diametro 22mm con grado

Dettagli

Trasmettitore di livello ad ultrasuoni

Trasmettitore di livello ad ultrasuoni Trasmettitore di livello ad ultrasuoni 825A105N Dati tecnici Materiale della custodia: PC o Al / PP o PVDF parte bagnata Installazione meccanica: Grado di protezione: IP67 Connessione elettrica: Morsettiere

Dettagli

Documento tecnico - Europa. Messaggi di evento Enphase Enlighten. Messaggi e avvisi Enlighten. Tensione CA media troppo elevata

Documento tecnico - Europa. Messaggi di evento Enphase Enlighten. Messaggi e avvisi Enlighten. Tensione CA media troppo elevata Documento tecnico - Europa Messaggi di evento Enphase Enlighten Messaggi e avvisi Enlighten Di seguito vengono riportati i messaggi che potrebbero essere visualizzati in Enlighten o nell'interfaccia di

Dettagli

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS

STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS STAND ALONE POWER SYSTEM OFF GRID SOLUTIONS BioWATT HYBRID S.A.P.S. 1-4 kw Pag.1 di 9 BENEFICI Il modulo Ibrido SAPS è in grado di alimentare utenze isolate in modo autonomo e indipendente dalla rete elettrica

Dettagli

Collegamento semplice ed immediato ad ogni sistema di supervisione

Collegamento semplice ed immediato ad ogni sistema di supervisione Collegamento semplice ed immediato ad ogni sistema di supervisione > Sistema di comunicazione Acti 9 Con Acti 9 i vostri clienti avranno il controllo totale dei loro impianti 100% Esclusiva Schneider Electric

Dettagli

Wattmetri di Precisione

Wattmetri di Precisione I modelli proposti Wattmetri di Precisione 3390 PW3337 PW3336 3332 3334 Canali di misura V e I 4 e 4 4 e 3 2 e 2 1 e 1 1 e 1 Misura di tensione fino a 1500V fino a 1000V fino a 1000V fino a 600V fino a

Dettagli

ABB i-bus KNX Centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1, 2CDG110150R0011

ABB i-bus KNX Centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1, 2CDG110150R0011 Dati tecnici 2CDC513071D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto La centralina di allarme pericoli KNX viene utilizzata per gestire fino a 5 aree logiche con un massimo di 344 gruppi di rivelatori,

Dettagli

Prodotti e soluzioni per gruppi elettrogeni

Prodotti e soluzioni per gruppi elettrogeni Prodotti e soluzioni per gruppi elettrogeni www.lovatoelectric.com Tra dizione ed innovazione LOVATO Electric S.p.A. - Bergamo Dal 1922 La prima sede LOVATO Electric nasce a Bergamo nel 1922: è il punto

Dettagli

1SDC117002B0901. Relé zoccolati di interfaccia serie CR-P, CR-M e CR-U

1SDC117002B0901. Relé zoccolati di interfaccia serie CR-P, CR-M e CR-U 1SDC117002B0901 Relé zoccolati di interfaccia serie CR-P, CR-M e CR-U Guida alla scelta e dati per l ordinazione dei relé zoccolati di interfaccia serie CR Relé zoccolati per circuiti stampati CR-P 1 o

Dettagli

Strumenti famiglia 400 Ver. 1.05 del 09/10/07

Strumenti famiglia 400 Ver. 1.05 del 09/10/07 COMBI419 COMBI420 ISO410 SPEED418 Pag 1 di 6 1. CARATTERISTICHE INNOVATIVE STRUMENTI FAMIGLIA 400 Help contestuale presente a display attivo su ogni videata per fornire un valido aiuto all operatore nel

Dettagli

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA

Gruppi di continuità UPS Line Interactive. PC Star EA Gruppi di continuità UPS Line Interactive PC Star EA Modelli: 650VA ~ 1500VA MANUALE D USO Rev. 01-121009 Pagina 1 di 8 SOMMARIO Note sulla sicurezza... 1 Principi di funzionamento... 2 In modalità presenza

Dettagli

emobility e realtà residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nei parcheggi pubblici e privati

emobility e realtà residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nei parcheggi pubblici e privati emobility e realtà residenziali Soluzioni e sistemi di ricarica per veicoli elettrici nei parcheggi pubblici e privati Stazioni di ricarica a colonna per applicazioni residenziali Le stazioni di ricarica

Dettagli