SISTEMA DI SICUREZZA ABB

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMA DI SICUREZZA ABB"

Transcript

1 SISTEMA DI SICUREZZA ABB Fium vno 17 Fbbraio

2 CARATTERISTICHE COMPONENTI ABB Cnral di comando conrollo DomuLink GSM DTL0301 crificaa com cnral di icurzza pr impiani anifuro nza fili; ripond a u l carariich cnich funzionali prvi dall più rcni normaiv dl or; gion apparai aninruion (: rivlaori ad infraroi da inrno da rno); gion di apparai di icurzza domica (: rivlaori di fumo,cc.); gion di mdaglioni di occoro; gion di apparai di auomazion domica (: pr bidirzionali, cc.). doaa di baria ampon unià GSM ingraa, gic ino ad un maimo di 10 numri lfonici; invio allarmi ia in ini vocal, ia com maggi SMS; gion impiano anifuro a dianza aravro SMS o mnù domoico; invio di ripoa pr ogni ingolo comando (la cnral dialoga con il clin via SMS); poibilià di collgar fino a 32 dipoiivi aninruion, 4 irn rn, 8 pr bidirzionali, 12 lcomandi, 8 rilvaori di fumo.

3 Rilvaor primral gnala l aprura di por, finr chiuur in gnr con un conao fiao ul laio d un conao fiao ull ana apribil ; gnalazion di allarm in modalià ianana o riardaa (il riardo di 15 o 30 c.); doao dl dipoiivo animanomiion (roura o rimozion); doao dl dipoiivo di auodiagnoica; doao dl conrollo livllo baria (duraa mdia 5 anni). Rilvaor ad infraroi paivi Rilvaor primral DTS1235 (bianco) DTS1232 (marron) Rilvaor infraroi paivi DTS1352 quipaggiao di ln volumrica con poraa fino a 12 mri; gnalazion di allarm in modalià ianana o riardaa (il riardo di 15 o 30 c.); ffua auomaicamn l adguamno all variazioni dll condizioni ambinali conn la rgolazion dl livllo di nibilià; Tmpo di inrdizion : 3 minui inallabil con lo nodo orinabil (80 vrical 90 orizzonal); doao dl dipoiivo animanomiion (roura o rimozion); doao dl conrollo livllo baria (duraa mdia 5 anni).

4 Rilvaor movimno da rno Rilvaor movimno DTL1305 rivlaor ad infraroi paivi adao pr monaggio all rno; immun da fali allarmi pr piccoli animali; doao di du nori IR orinabili pr 180 orizzonalmn 15 vricalmn; doao di baria al liio (duraa mdia 5 anni); doao di clla olar in grado di fornir ino al 20% dll nrgia ncaria; doao di dipoiivo animanomiion (roura o rimozion). Pra conrollaa Pra conrollaa pra lrica rimovibil aivabil a dianza; ricv i comandi di ipo ON/OFF di aivazion/diaivazion via radio dalla cnral di conrollo comando ch a ua vola può ricvrli dal lfono cllular ul qual l un opra inviando maggi SMS o aravro il mnù domoico; doaa di ld di gnalazion dllo ao; doaa di pulan pr l aivazion la diaivazion locali. Pra bidirzional : ricv il gnal comunica il uo ao.

5 Tlcomando Tlcomando DTS5701 conn l inrimno oal o parzial (4 zon) d il diinrimno dll impiano aninruion; conn l invio, in cao di mrgnza, di una gnalazion ilnzioa di allarm; conn l aivazion volonaria di ui gli avviaori oici acuici (allarm panico); l aivazion di un comando (ad mpio, l aprura dl cancllo); doao di quaro ld pr la gnalazion dllo ao di inrimno/diinrimno. Sirna da rno doao di una irna di un lampggian pr la gnalazion di impiano in allarm; dipoiivo auoalimnao rami bari; doao di dipoiivo animanomiion (roura o rimozion); doao dl dipoiivo di auodiagnoica; doao dl conrollo livllo baria. Sirna da rno DTS7103

6 Dipoiivo Inpu/Oupu Inpu/oupu DTS0702 comunica in modo bidirzional con la cnral di conrollo comando; collgandolo all invrr dll impiano foovolaico comunica alla cnral di comando conrollo l vnual blocco dll invrr. Rilvaor di fumo Rilvaor di fumo DTS4101 gnala la prnza di fumo aravro un ima di rilvazion di ipo oico; è in grado di coprir un ara di circa 50 m2; doao di dipoiivo animanomiion (roura o rimozion); doao dl conrollo livllo baria.

7 Rilvaor di ga Rilvaor di ga DTS4301 (mano) DTS4302 (gpl) rivla la prnza di ga all inrno dll ambin; in cao di fuga di ga il dipoiivo invia un maggio di allarm alla cnral comanda la chiuura di un vnual lrovalvola di icurzza a riarmo manual; doao di ld pr la gnalazion local di guao (giallo), di allarm (roo) prnza di alimnazion (vrd). Rilvaor allagamno Rilvaor allagamno DTS4201 rilva la prnza di un principio di allagamno nll ambin in cao di allagamno invia alla cnral un maggio di allarm pr un livllo di liquido minimo di 1 mm (rgolabil anch pr livlli maggiori); doao dl conrollo livllo baria.

8 KIT ABB DIMOSTRATIVO PER CONSULENTE (cod. KAD1) COMPOSIZIONE KIT ABB DIMOSTRATIVO cod. KAD1: A: N 01 CENTRALE DI CONTROLLO E COMANDO GSM DomuLink GSM DTL0301 B: N 01 TELECOMANDO Tlcomando DTS5701 C: N 01 PRESA CONTROLLATA Pra conrollaa D: N 01 RILEVATORE PERIMETRALE (bianco) (Funzionan) D: N 01 RILEVATORE PERIMETRALE (marron) (Non funzionan olo dimoraivo) E: N 01 RILEVATORE AD INFRAROSSI PASSIVI (Non funzionan olo dimoraivo) Rilvaor primral DTS1235 (bianco) DTS1232 (marron) Rilvaor infraroi paivi DTS1352

9 SCHEMA FUNZIONALE KIT ABB DIMOSTRATIVO PER CONSULENTE (cod. KAD1) i n Tlfono cllular Gm A Cnral di conrollo comando Wirl C Pra conrollaa B Tlcomando DTS5701 Wirl E Rilvaor infraroi paivi DTS1352 DomuLink GSM DTL0301 Poral Wb GSE Spa - Modifica paword.mg Wirl (olo dimoraivo) D D Rilvaor primral DTS1235 Rilvaor primral DTS1232 (olo dimoraivo)

10 KIT ABB MULTIFUNZIONE (cod. KAM1) SEGNALAZIONE GUASTI IMPIANTO FOTOVOLTAICO WIRELESS GSM COMPOSIZIONE KIT ABB MULTIFUNZIONE gnalazion guai: A : N 01 CENTRALE DI CONTROLLO E COMANDO GSM B : N 01 DISPOSITIVO INPUT/OUTPUT A BATTERIA PER INTERFACCIAMENTO CON INVERTER FOTOVOLTAICO DomuLink GSM DTL0301 Inpu/oupu DTS0702 C : N 01 SCHEDA DI COMUNICAZIONE STATO FUNZIONAMENTO INVERTER ON-OFF (da inrir all inrno dll invrr)

11 SCHEMA FUNZIONALE KIT ABB MULTIFUNZIONE cod. KAM1 Tlfono cllular Gm DomuLink GSM DTL0301 i n Impiano foovolaico Invrr powr on A Wirl C B Cavo lrico Inpu/oupu DTS0702

12 KIT ABB MULTIFUNZIONE (cod. KAM1) SEGNALAZIONE GUASTI IMPIANTO FOTOVOLTAICO WIRELESS GSM QUESTO KIT PERMETTE DI CONTROLLARE LO STATO (ON-OFF) DI FUNZIONAMENTO DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO ATTRAVERSO LA CENTRALE OPERATIVA ABB DOMUS LINK GSM. LA SCHEDA INSERITA ALL INTERNO DELL INVERTER COMUNICA LO STATO AL DISPOSITIVO IN/OUT ABB, IL QUALE COMUNICA VIA GSM CON LA CENTRALE OPERATIVA. IN CASO DI BLOCCO DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO L INVERTER LO COMUNICA ALLA CENTRALE OPERATIVA LA QUALE AVVERTE IL CLIENTE TRAMITE UN SMS AL NUMERO IMPOSTATO.

13 ALCUNI ESEMPI DI CONFIGURAZIONE ED APPLICAZIONE

14 KIT ABB MULTIFUNZIONE _ mpio applicazioni 1 Sgnalazion guai FV + N 2 pr + N 1 lcomando Smarphon Gm DomuLink GSM DTL0301 i n Impiano foovolaico Invrr powr on Tlcomando DTS5701 Wirl Wirl Pra conrollaa Pra conrollaa Cavo lrico Inpu/oupu DTS0702

15 KIT ABB MULTIFUNZIONE _ mpio applicazioni 2 Sgnalazion guai FV + aggiuna max. 8 pr Smarphon Gm DomuLink GSM DTL0301 Pra conrollaa i n Impiano foovolaico Invrr powr on Tlcomando DTS5701 Wirl Wirl Pra conrollaa Cavo lrico Inpu/oupu DTS0702 Fino ad 8 pr

16 KIT ABB MULTIFUNZIONE PER GESTIONE A DISTANZA LAVATRICE/LAVASTOVIGLIE/CLIMA ATTRAVERSO IL KIT ABB MULTIFUNZIONE E POSSIBILE ACCENDERE LA LAVATRICE E LA LAVASTOVIGLIE A DISTANZA CON UN SEMPLICE SMS O ATTRAVERSO IL MENU DOMOTICO (è ncario uno marphon). LE PRESE BIDIREZIONALI COMUNICANO VIA WIRELESS CON LA CENTRALE OPERATIVA ABB DOMUSTECH. ATTRAVERSO IL MENU DOMOTICO E POSSIBILE CONTROLLARE LO STATO DELLA PRESA (ACCESA O SPENTA) E DI CONSEGUENZA CONOSCERE LO STATO ON OFF DELL ELETTRODOMESTICO AD ESSA CONNESSO.

17 KIT ABB MULTIFUNZIONE _ mpio applicazioni 3 Sgnalazion guai FV + pr + ima di icurzza Smarphon Gm DomuLink GSM DTL0301 Pra conrollaa i n Impiano foovolaico Invrr powr on Tlcomando DTS5701 Wirl Wirl Pra conrollaa Cavo lrico Rilvaor infraroi paivi DTS1352 Inpu/oupu DTS0702

18 KIT ABB MULTIFUNZIONE _ mpio applicazioni 4 Sgnalazion guai FV + pr + ima di icurzza Smarphon Gm DomuLink GSM DTL0301 Pra conrollaa Wirl i n Impiano foovolaico Invrr powr on Tlcomando DTS5701 Wirl Pra conrollaa Rilvaor primral DTS1235 Cavo lrico Inpu/oupu DTS0702 Rilvaor infraroi paivi DTS1352

19

20 KIT ABB MULTIFUNZIONE _ mpio applicazioni 5 Sgnalazion guai FV + Sima di icurzza + icurzza domica Smarphon Gm DomuLink GSM DTL0301 Pra conrollaa Wirl i n Impiano foovolaico Invrr powr on Tlcomando DTS5701 Wirl Rilvaor infraroi paivi DTS1352 Rilvaor di ga DTS4301 (mano) DTS4302 (gpl) Cavo lrico Inpu/oupu DTS0702

21

22 KIT ABB MULTIFUNZIONE _ mpio applicazioni 6 Sgnalazion guai FV + Sima di icurzza + icurzza domica Smarphon Gm DomuLink GSM DTL0301 Pra conrollaa Wirl i n Impiano foovolaico Invrr powr on Tlcomando DTS5701 Wirl Rilvaor infraroi paivi DTS1352 Rilvaor di fumo DTS4101 Cavo lrico Inpu/oupu DTS0702

23

24 KIT ABB MULTIFUNZIONE _ mpio applicazioni 7 Sgnalazion guai FV + Sima di icurzza + icurzza domica Smarphon Gm DomuLink GSM DTL0301 Pra conrollaa Wirl i n Impiano foovolaico Invrr powr on Tlcomando DTS5701 Wirl Rilvaor infraroi paivi DTS1352 Rilvaor allagamno DTS4201 Cavo lrico Inpu/oupu DTS0702

25

26 DomuTch: la icurzza l auomazion wirl DomuLink il lfono cllular- Maggi SMS di comando Aiva anifuro A1 Diaiva anifuro A0 Clima comfor T1 Clima Eco T2 Clima Auo T3 Clima - Off T0 Comando 1 - ON Comando 1 - OFF Comando 2 - ON Comando 2 - OFF Comando 3 - ON Comando 3 - OFF Comando 4 - ON Comando 4 - OFF B1 B0 Comando 5 ON G1 C1 Comando 5 OFF G0 C0 Comando 6 ON H1 D1 Comando 6 OFF H0 D0 Comando 7 ON I1 F1 Comando 7 OFF I0 F0 Tlg. - aiva(*) L1 Tlg. - dia, (*) L0 Tlg. - ric.ao(*) L2 Richia ao gn. E1 Richia ao ic.(*) E2 Richia ao clima (*) E3 Richia ao pr bidirz.(*) E4 Richia ao hom auom. (*) E5 Pr ui i comandi ad cczion dlla richia ao il codic dv r guio dal pin cod (4 cifr). I comandi di richia ao non nciano di pin cod. Empi: aivazion anifuro (con pin cod = 1111) A richia ao gn. E1 ABB Group May 6, 2015 Slid 26 (*) in blu nuovi comandi non diponibili u mnù domoico

27

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

Lezione 4. Risposte canoniche dei sistemi del primo e del secondo ordine

Lezione 4. Risposte canoniche dei sistemi del primo e del secondo ordine Lezione 4 Ripoe canoniche dei iemi del primo e del econdo ordine Parameri caraeriici della ripoa allo calino Per ripoe canoniche i inendono le ripoe dei iemi dinamici ai egnali coiddei canonici (impulo,

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

TELEGESTIONE E CONTROLLO DI QUALUNQUE TIPO DI CALDAIE E BRUCIATORI PER QUALUNQUE TIPO DI IMPIANTO

TELEGESTIONE E CONTROLLO DI QUALUNQUE TIPO DI CALDAIE E BRUCIATORI PER QUALUNQUE TIPO DI IMPIANTO NUMERO 2 del 23.04.08 COSER COSER IME Applicazioni Apparecchiature Numero 2 del 23-04-08 APPLICAZIONI APPARECCHIAURE E IMPIANI LE VARIE SOLUZIONI SARANNO ELENCAE NEL MODO PIÙ SINEICO POSSIBILE. ROVAA LA

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Problema 1: Una collisione tra meteoriti

Problema 1: Una collisione tra meteoriti Problema : Una colliione ra meeorii Problemi di imulazione della econda prova di maemaica Eami di ao liceo cienifico 5 febbraio 05 Lo udene deve volgere un olo problema a ua cela Tempo maimo aegnao alla

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

aleatoria; se è nota la sua densità di probabilità ad essa si può associare una valore medio statistico. La grandezza così definita: (III.1.

aleatoria; se è nota la sua densità di probabilità ad essa si può associare una valore medio statistico. La grandezza così definita: (III.1. Caitolo III VALORI MEDI. SAZIONARIEÀ ED ERGODICIÀ III. - Mdi tatitich dl rimo ordi. Sia f( ) ua fuzio cotiua i aoci al gal alatorio (, t ζ ) la uatità dfiita dalla y f[(, t ζ )]. Ea idividua, a ua volta,

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO Distrtto Scolastico N 53 Nocra Infrior (SA) SCUOLA MEDIA STATALE Frsa- Pascoli Vial Europa ~ 84015 NOCERA SUPERIORE (SA) Tl. 081 933111-081 931395- fax: 081 936230 C.F.: 94041550651 Cod: Mcc.: SAMM28800N

Dettagli

Laboratorio di Algoritmi e Strutture Dati

Laboratorio di Algoritmi e Strutture Dati Laboraorio di Algorimi e Sruure Dai Aniello Murano hp://people.na.infn.i people.na.infn.i/ ~murano/ 1 Algorimi per il calcolo di percori minimi u un grafo 1 Un emplice problema Pr oblema: Supponiamo che

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte.

Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il centralino contemporaneo Da ABB consigli e soluzioni per trasformare la regola dell arte in un opera d arte. Il montante L autostrada che porta al centralino Il montante È la conduttura che collega

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

chiarezza delle aspettative dell organizzazione verso l individuo e chiara esplicitazione all individuo di tali aspettative

chiarezza delle aspettative dell organizzazione verso l individuo e chiara esplicitazione all individuo di tali aspettative FORMA 3: Valutazione dei comportamenti organizzativi Nozioni di base 1. LA VALUAZION DLL COMPNZ INDIVIDUALI 1.1 L COMPNZ INDIVIDUALI In base ai recenti contributi di numerosi autori, possiamo intendere

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Programmazione TELXXC

Programmazione TELXXC Manuale Programmazione Versione 5.0 Programmazione TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE Programmazione e comandi... 2 Messaggio comando multiplo.. Formato... 3 Messaggi

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1.

DPS-Promatic Telecom Control Systems. Famiglia TCS-AWS. Stazioni Metereologiche Autonome. connesse alla rete GSM. Guida rapida all'uso versione 1. DPS-Promatic Telecom Control Systems Famiglia TCS-AWS di Stazioni Metereologiche Autonome connesse alla rete GSM (www.dpspro.com) Guida rapida all'uso versione 1.0 Modelli che compongono a famiglia TCS-AWS:

Dettagli

ANTIFURTO PER CANTIERI

ANTIFURTO PER CANTIERI ANTIFURTO PER CANTIERI Manuale di installazione - Ver. 1.1 DEMOKIT 1 Indice Indice... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE DEI DISPOSITIVI... 3 2.1 Centrale Edilsecurity... 3 3. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

Dettagli

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Manuale istruzioni 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Spazio riservato per annotare le tre cifre del PIN dell'eventuale password di protezione. Indice Principali operazioni a cura dell'utente............................................

Dettagli

LA TRASFORMATA DI LAPLACE

LA TRASFORMATA DI LAPLACE LA RASFORMAA DI LAPLACE Pr dcrivr l voluzion di un itma in rgim tranitorio, oia durant il paaggio dll ucit da un rgim tazionario ad un altro, è ncario ricorrr ad un modllo più gnral riptto al modllo tatico,

Dettagli

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio

Batterie per recinti. Batteria alcalina a secco 9 V. Batteria a secco 9 V zinco-carbonio Batterie per recinti Batteria alcalina a secco 9 V Le batterie alcaline AKO 9 V mantengo un alto voltaggio costante per tutta la loro durata. Questo permette al recinto di mantenere un andamento costante

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001

BTEL-GT. Manuale di installazione ed uso ISO 14001 IT-52588 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 9001 IT-52587 OHSAS 18001 OHSAS 18001 BTEL-GT Manuale di installazione ed uso 0470 ISO 9001 9105.BNT1 ISO 9001 IT-52587 ISO 14001 9191.BNT2 ISO 14001 IT-52588 OHSAS 18001 OHSAS 18001 9192.BSEC IT - 60983 Tab.1 N. I IDENTIFICAZIONE DELLE PARTI

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione Alto II Telefono Mobile Manuale d'utilizzazione 1 Preambolo Copyright 2011 Gold GMT SA Tous droits réservés momento senza notificazione preliminare. La riproduzione, il trasferimento o lo stoccaggio del

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

Errori di misura. è ragionevole assumere che una buona stima del valore vero sia la media

Errori di misura. è ragionevole assumere che una buona stima del valore vero sia la media Errori di miura Se lo trumento di miura è abbatanza enibile, la miura rietuta della tea grandezza fiica darà riultati diveri fra loro e fluttuanti in modo caratteritico. E l effetto di errori cauali, o

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL Pagina del titolo Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL SB6000TL-21-BE-it-10 IMIT-SB60TL21 Versione 1.0 ITALIANO SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Note relative al presente documento...7 2 Sicurezza...9

Dettagli

IT MANUALE TECNICO MT SH39 IT ART. 21047335 - COMUNICATORE TELEFONICO GSM SMS MULTIFUNZIONE

IT MANUALE TECNICO MT SH39 IT ART. 21047335 - COMUNICATORE TELEFONICO GSM SMS MULTIFUNZIONE IT MANUALE TECNICO ART. 21047335 - COMUNICATORE TELEFONICO GSM SMS MULTIFUNZIONE Assistenza tecnica Italia 0346/750090 Commerciale Italia 0346/750091 Technical service abroad Export department (+39) 0346750092

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

UTC Fire & Security Italia

UTC Fire & Security Italia UTC Fire & Security Italia Corso tecnico V1.6 Sistema Advisor Advanced Versione Fw di riferimento 019.019.085 Obbiettivi del corso Questo corso Vi illustrerà la nuova centrale intrusione Advisor Advanced.

Dettagli

Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar:

Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar: Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar: Doppio radar Doppia scala Controlli Radar 4G -Separazione - obiettivi -- Eliminazione

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

Mobile Locator. Guida rapida

Mobile Locator. Guida rapida Mobile Locator Guida rapida 4 6 7 8 8 8 9 10 10 10 11 11 11 3 Grazie per avere scelto Tracker.com! Qui di seguito troverete le informazioni essenziali per utilizzare il vostro Mobile Locator. Il Mobile

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

The. NiceSystem. L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo!

The. NiceSystem. L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo! The NiceSystem L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo! We design and control your Nice world Le migliori soluzioni

Dettagli

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno.

Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Dario torna a casa dalla scuola con il Nonno. Sai Nonno: oggi abbiamo concluso le prove generali per lo spettacolo di fine d anno; credo proprio che ti piacerà, soprattutto il finale. Poco prima dell ultima

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

Manuale Tecnico di installazione e programmazione

Manuale Tecnico di installazione e programmazione Manuale Tecnico di installazione e programmazione AVVERTENZE Questo manuale contiene informazioni esclusive appartenenti alla Combivox Srl Unipersonale. I contenuti del manuale non possono essere utilizzati

Dettagli

BARON Manuale di istruzioni Italian

BARON Manuale di istruzioni Italian BARON Manuale di istruzioni Italian Introduzione: (1). Vista d assieme del telefono 1.1. 1.1 Tasti Tasto Funzione SIM1 /SIM2 Fine / Accensione Tasto OK Tasto di navigazione Tasto opzioni sinistro/destro

Dettagli

GUIDA TECNICA 08. Linee guida funzionali MH08LF. BTicino SpA Via Messina, 38 20154 Milano - Italia www.bticino.it

GUIDA TECNICA 08. Linee guida funzionali MH08LF. BTicino SpA Via Messina, 38 20154 Milano - Italia www.bticino.it BTicino SpA Via Messina, 38 20154 Milano - Italia www.bticino.it Linee guida funzionali Piemonte Valle d Aosta Liguria UFFICIO REGIONALE 10098 RIVOLI (TO) c/o PRISMA 88 C.so Susa, 242 Tel. Q 011/9502611

Dettagli

Esercizi sullo studio di funzione

Esercizi sullo studio di funzione Esrcizi sullo studio di funzion Prima part Pr potr dscrivr una curva, data la sua quazion cartsiana splicita f () occorr procdr scondo l ordin sgunt: 1) Dtrminar l insim di sistnza dlla f () ) Dtrminar

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

ENCRONO OT2. Figura 1 Design del cronotermostato. 22559_r00 1/13

ENCRONO OT2. Figura 1 Design del cronotermostato. 22559_r00 1/13 ENCRONO OT2 CRONOTERMOSTATO DIGITALE A PROGRAMMAZIONE SETTIMANALE CON CONTROLLO REMOTO DELLA CALDAIA (OpenTherm compatibile) E GESTIONE A DISTANZA TRAMITE GSM (opzionale) Figura 1 Design del cronotermostato

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

ALU STAFFE IN ALLUMINIO SENZA FORI

ALU STAFFE IN ALLUMINIO SENZA FORI ALU STAFFE IN ALLUMINIO SENZA FORI Giunzione a compara in lega di alluminio per utilizzo in ambienti interni ed eterni (cl. di erv. 2) Preforata con ditanze ottimizzate per giunzioni ia u legno (chiodi

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

- Radioattività - - 1 - 1 Ci = 3,7 1010 dis / s. ln 2 T 2T = e ln 2 2 = e 2ln 2 = 1 4

- Radioattività - - 1 - 1 Ci = 3,7 1010 dis / s. ln 2 T 2T = e ln 2 2 = e 2ln 2 = 1 4 Radioattività - Radioattività - - - Un prparato radioattivo ha un attività A 0 48 04 dis / s. A quanti μci (microcuri) si riduc l attività dl prparato dopo du tmpi di dimzzamnto? Sapndo ch: ch un microcuri

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

GRAZIE AD INTERNET OGGI POSSIAMO IMMAGINARE DI RAGGIUNGERE

GRAZIE AD INTERNET OGGI POSSIAMO IMMAGINARE DI RAGGIUNGERE IL CONCETTO DI M2M ESISTE ED È APPLICATO DA TEMPO I PRIMI SISTEMI DI TELEMETRIA ERANO RISERVATI A POCHI GRANDI SOGGETTI GRAZIE AD INTERNET OGGI POSSIAMO IMMAGINARE DI RAGGIUNGERE ANYT HIN NE ANYO QUA SI

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

4832015 FOTOCAMERA GSM. Manuale Utente. Versione manuale 1.9

4832015 FOTOCAMERA GSM. Manuale Utente. Versione manuale 1.9 4832015 FOTOCAMERA GSM Manuale Utente Versione manuale 1.9 4832015 Fotocamera GSM con controllo Remoto Grazie per aver acquistato questo dispositivo. Questa telecamera controllata a distanza, è in grado

Dettagli

SOFTWARE PV*SOL. Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici

SOFTWARE PV*SOL. Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici SOFTWARE PV*SOL Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici Introduzione PV*SOL è un software per il dimensionamento e la simulazione dinamica,

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

1.3 - DAT I T ECNICI, DIMENSIONI E AT T ACCHI IDRAU LICI

1.3 - DAT I T ECNICI, DIMENSIONI E AT T ACCHI IDRAU LICI nfo g e ne rai. - T T, T T U L T 9 0 n 4 " L" T T T T T T T T T T 4 T T 4 Q u a d ro c o m a n d i p ia c o n tro o fia a o rtin a d i p u iz ia T a n d a ta ris c a d a m e n to T ito rn o ris c a d a

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

cod. 11.916 (Amica 324 con modulo GSM integrato e predisposta per modulo PSTN) cod. 11.938 (Amica 324 predisposta per modulo PSTN)

cod. 11.916 (Amica 324 con modulo GSM integrato e predisposta per modulo PSTN) cod. 11.938 (Amica 324 predisposta per modulo PSTN) CATALOGO 2015-16 1 2 3 CENTRALI di allarme TASTIERA NON INCLUSA. Centrale 8 zone espandibile fino a 334, di cui 270 via filo e 64 radio. Dotata di porta USB e di 3 BUS RS485 indipendenti ad alta velocità.

Dettagli

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security Galaxy Dimension Manuale di installazione Honeywell Security Sommario Sommario INTRODUZIONE... 1-1 Varianti disponibili... 1-1 SEZIONE 1: CONFIGURAZIONE RAPIDA... 1-3 SEZIONE 2: ARCHITETTURA DI SISTEMA...

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo

Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0. Sottotitolo Guida Titolo firma con certificato remoto DiKe 5.4.0 Sottotitolo Pagina 2 di 14 Un doppio clic sull icona per avviare il programma. DiKe Pagina 3 di 14 Questa è la pagina principale del programma DiKe,

Dettagli

Avvertenze. Avviso importante. Conformità normativa delle emissioni. Avvertenze

Avvertenze. Avviso importante. Conformità normativa delle emissioni. Avvertenze Avvertenze Avvertenze Avviso importante Copyright SolarEdge Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo documento può essere riprodotta, memorizzata in un sistema di backup o trasmessa in qualsiasi

Dettagli

VICTRIX Superior kw VICTRIX Superior kw Plus

VICTRIX Superior kw VICTRIX Superior kw Plus Pensili a condensazione VICTRIX Superior kw è la caldaia pensile istantanea a camera stagna con potenzialità di 26 kw e 32 kw che, grazie alla tecnologia della condensazione, si caratterizza per l'elevato

Dettagli

Materiale di radiocomunicazione

Materiale di radiocomunicazione BevSTitelSeite PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE Materiale di radiocomunicazione Ricetrasmittente SE-125 UFFICIO FEDERALE DELLA PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE Febbraio 2004 1503-00-1-02-i.doc Indice Ricetrasmittente

Dettagli

ZEUS Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili con boiler

ZEUS Superior kw 1 CARATTERISTICHE. Pensili con boiler 1 CARATTERISTICHE ZEUS Superior kw Pensili con boiler Nuova gamma di caldaie pensili a camera stagna e tiraggio forzato con bollitore in acciaio inox da 60 litri disponibili in tre versioni con potenza

Dettagli