Dabliu: Informazioni Tisanoreica. Conosci TISANOREICA?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dabliu: Informazioni Tisanoreica. Conosci TISANOREICA?"

Transcript

1 Conosci TISANOREICA? Il metodo Tisanoreica è un protocollo alimentare per la riduzione ponderale del peso tramite la chetogenesi controllata. E importante attenersi alle informazioni ufficiali fornite dal materiale informativo ed alle indicazioni del Centro Studi Tisanoreica T IL METODO: Il metodo Tisanoreica è stato sviluppato con la collaborazione scientifica del Dipartimento di Anatomia e Fisiologia dell Università di Padova e della Società Europea per gli Studi sulla Nutrizione. Permette di realizzare un alimentazione normoproteica quindi non affatica fegato e reni. Il metodo prevede un alimentazione ipoglucidica integrata con: 1) PIETANZE TISANOREICA (PAT, ad esempio una busta): Contengono tutti gli aminoacidi essenziali, inclusa la glutammina, nella giusta proporzione. Glutammina: per normalizzare la chetosi Forniscono al corpo proteine di altissima qualità e digeribilità. Un PAT contiene 18 gr. di Proteine e l Attivatore Tisanoreica. Attivatore Tisanoreica: è l esclusivo mix di 8 erbe brevettato che ottimizza l azione delle pietanze e ne migliora l assimilazione e la digestione. 2) DECOTTI: La decottopia è un antica tecnica di estrazione e mantenimento dei principi attivi che utilizza solo acqua a diverse temperature senza impiegare né alcool, né zuccheri, né conservanti. In ogni estratto sono presenti minimo 10 piante. I decotti indicati devono essere sempre utilizzati per normalizzare e depurare la chetosi. IL SEGRETO: Con un alimentazione ipocalorica si mangia un po di tutto ma in quantità ridotte per lungo tempo. Il nostro corpo percepisce questa riduzione come carestia. Per difendere i grassi cerca di limitare i consumi rallentando il metabolismo di base che rappresenta oltre il 70% del consumo di calorie; per abbassare il metabolismo va a ridurre la massa magra (massa muscolare) che consuma più energia. Con la Tisanoreica si stringono i tempi della dieta (il Protocollo Urto dura massimo 40 giorni) e si continua ad alimentare la massa muscolare mentre il corpo ricava energia utilizzando i grassi accumulati tramite appunto la chetosi. La chetosi si attiva in circa 2/3 gg. dall inizio della fase Intensiva. LA PUOI FARE SE: Vuoi ritrovare il tuo corpo più snello e più sano. Vuoi cambiare il tuo stile di vita. Non hai particolari patologie o segui particolari cure farmacologiche. NON LA PUOI FARE SE: Sei già troppo magro. Sei diabetico insulino dipendente. Sei una donna in gravidanza/allattamento. Sei celiaco o allergico alle proteine presenti nelle pietanze. Soffri di insufficienza renale o epatica. Hai avuto recenti problemi cardiaci.

2 COTTURE: griglia o vapore o cartoccio con poco olio! LE 5 DOMANDE PIU FREQUENTI: VERDURA: in fase intensiva solo verde, NO rossa arancione o gialla (pomodori, carote, peperoni etc.). LEGUMI: NO contengono una percentuale di carboidrati non compatibile con la chetosi (compresi i fagiolini). FRUTTA: NO, contiene zucchero (per questo è importante il multivitaminico). BEVANDE: NO alcoolici, succhi di frutta (anche naturali) e bevande dolci. SI Coca Cola LIGHT/ZERO(senza esagerare). DOLCIFICANTI: è disponibile il TisanoSweet liquido, ad ogni modo è consentito solo l aspartame. Evitare tutti quelli con principio attivo che finisca in olo osio, anche il fruttosi e il miele. CONDIMENTI: Olio? SI extravergine d oliva max 2 cucchiai da minestra al giorno Aceto di Vino e/o Balsamico? NO, contiene una percentuale di carboidrati non compatibile con la chetosi. Aceto di MELE? SI Limone? Si può usare il succo e mangiarne la buccia, fino ad un limone al giorno. Soya? Si quella salata (germogli nell insalata però no, sono legumi) Spezie?: si se naturali, attenzione ai preparati già fatti che potrebbero contenere carboidrati o zuccheri! Aglio/Cipolla? Solo come insaporitori in piccole quantità, non come contorni. ALITO: la chetosi può causare alitosi in farmacia si possono trovare gli spray Optima o Fresh Alito Fresco, 2 spruzzi.

3 PROTOCOLLI TRIFASICA: Base, Medio, Urto I Kit sono ottimi per iniziare a conoscere Tisanoreica e contengono all interno già tutto il necessario, le informazioni utili ed il menù tipo. Fase INIZIALE - 6 giorni: o Per iniziare la depurazione con i decotti ed iniziare a mangiare meno e più sano gli alimenti di sempre, sia proteine che carboidrati. Si assumono 2 PAT al giorno, i Decotti e il Multivitaminico. Fase INTENSIVA 7 giorni: o Si eliminano i carboidrati, glucidi, zuccheri (anche frutta/alcool), legumi e verdure rosse o gialle. Si assumono 4 PAT al giorno, i Decotti e il Multivitaminico. Nutriamo la massa muscolare senza rallentare il metabolismo. Una volta consumati gli zuccheri in circolazione (2/3 gg.) inizierà la chetosi ossia l organismo andrà a consumare la massa grassa per trovare gli zuccheri e il pancreas riduce la produzione di insulina. Fase STABILIZZANTE 8 giorni: o E il momento di fissare il peso corporeo raggiunto. Si reintroducono gradualmente i carboidrati a basso indice glicemico (riso, pasta integrale etc.), si risveglia il pancreas. E sconsigliato reinserire alcool, frutta e zuccheri puri. Si assumono 2 PAT al giorno, i Decotti e il Multivitaminico. Più lunga è la fase di stabilizzazione migliore è il consolidamento del peso raggiunto. 3 Days After 3 giorni: o Il programma di 3 giorni per porre rimedio agli sgarri alimentari. Questo kit è raccomandato per chi ha già seguito almeno un protocollo Trifasica! PROTOCOLLI TRIFASICA liberi (solo autocertificazione): 1) TRIFASICA BASE 21 gg.: 1 Kit Iniziale (6gg.) + 1 Kit Intensiva (7gg.) + 1 Kit Stabilizzazione (8gg.) dimagrimento medio: - 3/5 kili; fianchi 4 cm.; vita 5 cm. PROTOCOLLI TRIFASICA con esami (autocertificazione + esami del sangue): 1) TRIFASICA MEDIA 36 gg.: 1 Kit Iniziale (6gg.) + 2 Kit Intensiva (14gg.) + 2 Kit Stabilizzazione (16gg.) dimagrimento medio: - 4/6 kili; fianchi 6 cm.; vita 7 cm. 2) TRIFASICA URTO 51 gg.: 1 Kit Iniziale (6gg.) + 3 Kit Intensiva (21gg.) + 3 Kit Stabilizzazione (24gg.) dimagrimento medio: - 5/8 kili; fianchi 7 cm.; vita 9 cm. PROTOCOLLI SUCCESSIVI (libera vendita): 1) 3 DAYS AFTER 3 gg.: 1 Kit 3 Days per recuperare festività e cene. Solo dopo aver fatto un Trifasica. Abbina sempre il Multivitaminico, i Biscotti ed i Crostini Tisanoreica Vita! Ricordati che puoi sostituire sino a 2 buste al giorno con 60 gr. di TisanoPast! Prodotti acquistabili separatamente dai kit.

4 KIT TRIFASICA e ALTRO I Kit sono ottimi per iniziare a conoscere Tisanoreica e contengono all interno già tutto il necessario, le informazioni utili ed il menù tipo. INIZIALE INTENSIVA STABILIZZAZIONE 3 DAYS

5 MENU TIPO fase Intensiva e Stabilizzazione (pranzo/cena si possono invertire) FASE INTENSIVA (4 Pietanze Tisanoreica, equivalenti a 4 PAT al giorno) COLAZIONE: una Pietanza Tisanoreica (1 PAT) + caffè o tè con TISANOSWEET. PRANZO: una Pietanza Tisanoreica (1 PAT) + Verdura cotta o cruda a volontà a scelta fra: asparagi, belga, bietole, broccoli, carciofi, cardi, cicoria, cuori di palma, cavolfiore, cavolo, cavolini di Bruxelles, cetrioli, crauti, erba brusca, rape, crescione, finocchio, funghi coltivati, indivia, insalata (belga, lattuga, scarola, riccia, valeriana, ecc.), melanzane, porri, radicchio verde, ravanelli, rucola, sedano, spinaci, verza, tartufo,zucchine, ecc. (vedi note precedenti) + Tonno (1 scatoletta piccola) oppure un uovo sodo. SPUNTINO DEL POMERIGGIO: una Pietanza Tisanoreica (1 PAT) + caffè o tè con TISANOSWEET. CENA: una Pietanza Tisanoreica (1 PAT) + Verdura cotta o cruda volontà + un Piatto a scelta tra: g di carne privata del grasso visibile a scelta fra: pollo, tacchino, coniglio, vitello, manzo, puledro, rana, quaglia, fagiano, anatra, agnello, faraona, cavallo g di pesce pulito e al netto degli scarti a scelta fra: merluzzo o nasello, tonno (fresco, sott olio, al naturale), sgombro, carpa, sogliola, luccio, cernia, spigola, scorfano, calamaro, seppia, razza, dentice, salmone, orata, aragosta, triglia, rombo, palombo, polpo, acciuga o alice, vongola, granchio, gamberi, cozza, ostrica - 60 grammi di affettato (bresaola, carpaccio, prosciutto crudo sgrassato) - 1 uovo (intere di gallina, di anatra, d oca, di tacchina) FASE STABILIZZAZIONE (2 Pietanze Tisanoreica, equivalenti a 2 PAT al giorno) COLAZIONE: una Pietanza Tisanoreica (1 PAT) + caffè o tè con TISANOSWEET. PRANZO: Un piatto a scelta tra: - 50/80 g di pasta o riso integrale (oppure altri cereali non raffinati: integrale, farro, kamut, orzo) g di minestrone (senza patate e carote) (da questa fase iniziare consumo di una porzione) + un altro piatto a scelta tra: g di carne privata del grasso visibile a scelta fra: pollo, tacchino, coniglio, vitello, manzo, puledro, rana, quaglia, fagiano, anatra, agnello, faraona, cavallo g di pesce pulito e al netto degli scarti a scelta fra: merluzzo o nasello, tonno (fresco, sott olio, al naturale), sgombro, carpa, sogliola, luccio, cernia, spigola, scorfano, calamaro, seppia, razza, dentice, salmone, orata, aragosta, triglia, rombo, palombo, polpo, acciuga o alice, vongola, granchio, gamberi, cozza, ostrica grammi di affettato (bresaola, carpaccio, prosciutto crudo sgrassato) - 60 grammi di formaggio grana (da questa fase si può cominciare a consumarlo) - 1 uovo (intere di gallina, di anatra, d oca, di tacchina) + Verdura cotta o cruda a volontà a scelta fra: asparagi, belga, bietole, broccoli, carciofi, cardi, cicoria, cuori di palma, cavolfiore, cavolo, cavolini di Bruxelles, cetrioli, crauti, erba brusca, rape, crescione, finocchio, funghi coltivati, germogli di soia (freschi o conservati), indivia, insalata (belga, lattuga, scarola, riccia, valeriana, ecc.), melanzane, porri, radicchio verde e rosso, ravanelli, rucola, sedano, spinaci, verza, tartufo,zucchine (in questa fase possiamo cominciare a colorarla con moderazione aggiungendo piccoli quantitativi giornalieri di verdura rossa, arancione e gialla) SPUNTINO DEL POMERIGGIO: una Pietanza Tisanoreica (1 PAT) + caffè o tè con TISANOSWEET. CENA: Un piatto a scelta tra: g di carne privata del grasso visibile (vedi indicazioni del pranzo) g di pesce pulito e al netto degli scarti, (vedi indicazioni del pranzo) - 60 grammi di affettato (vedi indicazioni del pranzo) - 60 grammi di formaggio grana - 1 uovo (vedi indicazioni del pranzo) + Verdura cotta o cruda volontà (vedi indicazioni del pranzo) N.B. NON SALTARE MAI I PAT! Mangiali PRIMA degli altri alimenti

6 AGGIUNGI o SOSTITUISCI i PAT Sia in Fase Intensiva che in quella Stabilizzante puoi AGGIUNGERE OGNI GIORNO degli snack: - 4 Biscotti Pera o Mela oppure - 10 Crostini da soli o dentro la zuppa oppure - 1 Fetta biscottata + 1 porzione di Tisanorella Sia in Fase Intensiva che in quella Stabilizzante puoi SOSTITUIRE OGNI GIORNO massimo 3 PAT su 4 con la TisanoPast e/o i PlumCake: - Sempre il Multivitaminico in tutte le Fasi. Consigli e Suggerimenti di chi l ha già provata! - Biscotti e Crostini si possono aggiungere liberamente e sono un ottimo spezza fame. - La MATTINA a colazione il Pat al Cappuccino è ottimo con dentro un espresso. - Alle ZUPPE aggiungi sempre le spezie che preferisci (erbe, tabasco, peperoncino ) - Se il petto di pollo alla griglia dopo un po ti stufa prova a farlo a dadini grigliarlo e unirlo alla zuppa di funghi, a molti piace. - Se la SERA hai generalmente più fame scala i Pat! Quello dolce del pomeriggio conservatelo per dopo cena! Prima di cena già lo prepari, lo metti dentro delle coppette e lo metti in freezer così dopo cena davanti alla tv hai 3/4 coppette di gelato da mangiare. - Per l alito al posto degli spruzzini si possono masticare foglie di menta secca (in erboristeria). N.B.: Bevande e Zuppe della Linea Tisanoreica VITA sono diverse da quelle Tisanoreica Original, e non sono adatte per le fasi Intensiva e stabilizzante.

7 LE RICETTE: Tutti questi piatti sono preparati a partire dalle Pietanze Tisanoreica con l aggiunta degli ingredienti consentiti in Fase Intensiva. + Astice in bellavista con vellutata di asparagi Ingredienti: Astice, preparato Tisanoreica per zuppa di asparagi, prezzemolo, timo, maggiorana. Cucinate l'astice al vapore e lasciatelo poi raffreddare coperto con un panno bagnato di acqua salata a temperatura ambiente. Preparate la vellutata di asparagi Tisanoreica, in modo da realizzare una salsa che risulti abbastanza densa. Versate su un piatto da portata e preparate un piccolo trito di erbe profumate (prezzemolo, timo, maggiorana) con cui poi cospargere la vellutata. Infine appoggiate sul piatto l'astice, ancora tiepido, e servite. + Polpette di zucchine Ingredienti: Zucchine, prezzemolo, preparato Tisanoreica per pane al naturale, ricotta fresca, sale e pepe. Lavare le zucchine, tagliarle a metà e privarle dei semi. Disporre le zucchine in una teglia e quindi cuocerle con un po di prezzemolo, per 15 minuti, in forno precedentemente scaldato. Coprite la pentola con carta stagnola per evitare che le zucchine diventino troppo asciutte: la cottura dovrà essere un po' al dente. Passate poi le zucchine nello schiacciapatate ed aggiungete la mollica di pane al naturale Tisanoreica, precedentemente preparato, e della ricotta, condite con sale e pepe. Date alla purea la forma desiderata, creando delle polpettine rotonde. Ultimate la cottura in forno ben caldo per alcuni minuti, fino alla doratura delle polpette e quindi servitele ancora calde. + Spinaci al formaggio Ingredienti: preparato Tisanoreica per omelette al formaggio, spinaci, 1 albume d'uovo, aglio disidratato, spezie, sale. Lavate e fate cuocere gli spinaci in abbondante acqua salata, con l'aglio e le spezie a piacere. Preparare omelette al formaggio Tisanoreica, diluendo il preparato con poca acqua. A parte, montare a neve l'albume dell'uovo e mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Sistemare il composto così ottenuto in una teglia e far cuocere in forno ben caldo per qualche minuto. + Pasta Tisanoreica al profumo di bosco Ingredienti: funghi freschi e secchi, Preparato Tisanoreica per zuppa di funghi, Pasta Tisanoreica. Cuocete il riso Tisanoreica in abbondante acqua salata. Unite la pasta alla salsa appena preparata, mescolate e saltate il tutto in padella. Portate infine in tavola servendo con il formaggio grattugiato. + Trancio di storione fresco al cartoccio Ingredienti: Storione, Preparato Tisanoreica per pizza. Scaldate in una padella un filo d olio per rosolare il pesce da entrambi i lati, fino a che i tranci non assumono un colore dorato. Lasciate poi sgocciolare il pesce dal proprio grasso per alcuni minuti. Intanto lavorate la soglia della pizza Tisanoreica, fino a ottenere uno strato molto sottile, con cui avvolgere il pesce. Scaldate il forno e cucinate per 20 minuti a circa 180 C. + Bresaola di manzo con sedano di Verona e formaggio light Ingredienti: Bresaola, sedano di Verona, formaggio light. Lavate e cucinate in acqua e limone il sedano di Verona. Lasciatelo raffreddare, quindi tagliatelo a fettine molto fini e disponetelo lungo tutta la conferenza del piatto. Al centro, formate una piccola pallina di formaggio light, decorata con delle foglioline di prezzemolo. Coprite il resto del piatto con la bresaola. + Agnello con carciofi Ingredienti: Agnello, Preparato Tisanoreica per pane al naturale, carciofi. Cuocete l agnello a vostro piacere. Lavate e asciugate bene i carciofi, poi tagliateli a piccoli spicchi. Nel frattempo lavorate la pasta del pane al naturale Tisanoreica e aggiungete all interno dell impasto i carciofi. Cuocete il pane in forno ben caldo, fino alla doratura della crosta, sfornatelo e fatelo freddare. Quindi tagliate il pane a spicchi e disponetelo sul bordo del piatto e aggiungeteci l agnello al centro.

8 + Vellutata Tisanoreica ai funghi Ingredienti: Preparato Tisanoreica per zuppa di funghi, funghi champignons, cumino, maggiorana, erbette di Provenza, aglio in polvere, sale e pepe. Pulire e tagliare a fettine i funghi champignons. Diluire il preparato per zuppa di funghi con 100 ml d acqua. Salare, pepare e aggiungere gli aromi. Poi cucinare la zuppa per qualche minuto a fuoco lento, e qualche secondo prima di togliere dal fuoco aggiungere i funghi. + Vellutata Tisanoreica di pollo Ingredienti: 500 g. di spinaci surgelati, 2 albumi d uovo, Preparato Tisanoreica per zuppa di pollo, cumino. Per prima cosa, fate scongelare gli spinaci, successivamente fateli andare a fuoco lento in una grande padella antiaderente. A parte sbattete gli albumi delle uova a neve, fino a che il composto resta ben fermo. Incorporate dunque gli albumi agli spinaci e aggiungete poi, mescolando accuratamente, un pizzico di cumino e la zuppa di pollo Tisanoreica, precedentemente preparata con pochissima acqua. Infornate e fate cuocere in forno ben caldo per 10 minuti. + Zuppa ai profumi esotici Ingredienti: Preparato Tisanoreica per zuppa di funghi, funghi freschi, prezzemolo, timo, maggiorana, aglio. Dopo aver lavato e tagliato i funghi freschi, profumateli con l aglio e cucinateli in padella. Preparate la zuppa di funghi Tisanoreica e aggiungete un trito di erbe profumate e i funghi freschi precedentemente cucinati. Infine, passate la zuppa al mix in modo da ottenere la densità desiderata. + Zuppa di pollo ai profumi estivi Ingredienti: Preparato Tisanoreica per zuppa di pollo, petto di pollo, zucchine, lattuga. Pulite e tagliate del petto di pollo a piccoli cubetti, avendo cura di eliminare eventuali ossicini. Sbollentate i pezzi di pollo per pochi secondi e terminate la cottura rosolandoli in una padella dove avrete precedentemente riscaldato un filo d olio. A parte preparate la zuppa di pollo Tisanoreica ed unite i pezzetti di pollo dorati uniformemente. Lavate e sbollentate le zucchine e le foglie di lattuga. Tagliate quindi le verdure a fiammifero molto fine e versatele nella zuppa mescolando il tutto prima di servire. + Zuppa di porro Ingredienti: Preparato Tisanoreica per zuppa di porri, porri freschi, Preparato Tisanoreica per pane al naturale, 1 cipolla, prezzemolo, parmigiano. Lavate e tagliate del porro fresco molto fine e fatelo rosolare in una padella con un piccolo fondo di cipolla e brodo vegetale. Quando il porro sarà diventato dorato, versate la zuppa di porri Tisanoreica precedentemente preparata e aggiungete successivamente una piccola dose di prezzemolo tritato e di parmigiano grattugiato. Preparate a parte dei crostini con il Preparato Tisanoreica per pane al naturale. Servite la zuppa ben calda con i crostini a parte.

9

Preparati ed Estratti ritrovare e mantenere la giusta forma fisica

Preparati ed Estratti ritrovare e mantenere la giusta forma fisica Preparati ed Estratti ritrovare e mantenere la giusta forma fisica La Tisanoreica è un programma di dimagrimento personalizzato che si basa su prodotti a bassissima quantità di carboidrati che consentono

Dettagli

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI

CANNELLONI RICOTTA E SPINACI Ricettario Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana, timo, alloro, basilico) e farli cuocere in acqua per un'ora a fuoco moderato. Colare il brodo ed

Dettagli

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita

Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Ricette per una Dieta Mista con DietaVita Le nostre ricette DietaVita sono studiate secondo i principi di una dieta equilibrata e varia, e ognuna fornisce circa 500-600 calorie. Snack e bevande contenenti

Dettagli

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI. Allegato n.

CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI. Allegato n. CITTA DI VERBANIA Settore Pubblica Istruzione SPECIFICA TECNICA RELATIVA ALLE TABELLE DELLE GRAMMATURE PER CIASCUNA CATEGORIA DI UTENTI Allegato n. 4 AL CAPITOLATO SPECIALE D ONERI marzo 2015 TABELLA DELLE

Dettagli

Le 4 fasi della dieta Dukan

Le 4 fasi della dieta Dukan Assistente Virtuale Le 4 fasi della dieta Dukan 1 L'introduzione alla Dieta Dukan: la Bibbia di chi vuole dimagrire Menu tipo della Dukan per la prima e la seconda settimana Fase 1 : Attacco La dieta Dukan

Dettagli

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani!

cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione veloci, gustosi e sani! Cereali e legumi a rapida cottura facili idee di preparazione Le Gusto ti permette di fare una scelta facile e veloce,

Dettagli

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab

Elvira Khakimova. Finder 184. Spirelab Elvira Khakimova Finder 184 Spirelab ELVIRA KHAKIMOVA 23-01-2012 F1954 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 9% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido

Ricettario tabella dietetica Asilo Nido DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO Servizio Igiene della Nutrizione Ricettario tabella dietetica Asilo Nido Primi BRODO VEGETALE Preparare la verdura (sedano, carota, cipolla) e gli aromi (maggiorana,

Dettagli

Piano a Lungo Termine

Piano a Lungo Termine Piano a Lungo Termine Il piano a lungo termine deve essere condotto in quattro fasi per un cambiamento permanente delle abitudini alimentari. Ideale per rompere vecchi schemi, imparare a pianificare i

Dettagli

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana.

Piazza Umberto I - 52035 Monterchi AR - P.IVA 0019 7650518 Tel. 0575-70092 - Fax. 0575-70332 - email comune.monterchi@postacert.toscana. Oggetto: Menù Primavera/Estate delle mense scolastiche per le scuole dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado (Redatto dalla Dott.ssa Chiara Perrone dietista specialista) Viene sempre garantita

Dettagli

Disciplinare per l offerta di piatti sani

Disciplinare per l offerta di piatti sani DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE MANGIAR SANO IN PAUSA PRANZO Disciplinare per l offerta di piatti sani Questo disciplinare predisposto dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Dettagli

Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola

Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola Dieta e Menu per DIVERTICOLOSI Menu per una giornata tipo dedicato a persone che soffrono di diverticolosi Complimenti per aver scaricato questo menu, ciò

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

DIMAGRITE COME LE STAR

DIMAGRITE COME LE STAR DIMAGRITE COME LE STAR APPETITE STOP FAT BURNER METABOLISM BOOST COME DEVE ESSERE LA MIA ALIMENTAZIONE? LISTA DEGLI ALIMENTI COSA POSSO MANGIARE? PERCHÉ NON POSSO CONSUMARE INDICAZIONI PER 30 GIORNI

Dettagli

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab

Alessia Consolaro TIAMI 180. Spirelab Alessia Consolaro TIAMI 180 Spirelab ALESSIA CONSOLARO 23-10-2012 T2085 25% LOW 50% MEDIUM 75% HIGH 100% Carni Agnello 5% Anatra 0% Cavallo 0% Cinghiale 0% Coniglio 0% Fagiano 0% Lepre 0% Maiale 0% Manzo

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE Studio Dietistico dott.ssa Francesca Pavan - Via G. Falcone 16-30024 Musile di Piave (Ve) Tel. 0421331981 Fax. 0421456889 www.studiodietisticopavan.it Esistono

Dettagli

ALLEGATO D. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI

ALLEGATO D. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI ALLEGATO D CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI 1 INDICE Presentazione del dietetico pag. 3 Vitto comune (esempio di giornata base) pag. 4 Calcolo

Dettagli

Giorno 1. 1 BLOCCO MERENDA 1 yogurt magro (125g)

Giorno 1. 1 BLOCCO MERENDA 1 yogurt magro (125g) Giorno 1 60 (40)g. di prosciutto cotto 2 (l) sottilette light 2 fette da toast di pane di soia 1 (-) pesca 6 olive 3 (-) mandorle 90 g di petto di pollo cotto alla griglia ½ limone 130g di pomodori 450g

Dettagli

Alimentazione al Nido d Infanzia

Alimentazione al Nido d Infanzia L ALIMENTAZIONE AL NIDO D INFANZIA L alimentazione riveste un ruolo importante nella vita di ognuno e sicuramente deve essere particolarmente attenta quando si rivolge a bambini piccoli come gli ospiti

Dettagli

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv. FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO Servizio di Dietetica e Nutrizione Clinica Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.it Progetto pilota Linee

Dettagli

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010 I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Per avere un alimentazione varia, senza assumere elevati quantitativi

Dettagli

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- --------------------------------------------------

----------------------------------------------- ------------------------------------------------- -------------------------------------------------- ESERCITAZIONE PRATICA N 9 CARPACCIO DI CARCIOFI CON BRESAOLA DELLA VALTELLINA SU LETTO DI RUGHETTA CON MOUSSE DI FORMAGGIO ALLE ERBE ----------------------------------------------- CREMA PARMANTIER -------------------------------------------------

Dettagli

Ricette di Andreas Caminada

Ricette di Andreas Caminada Zuppa di gulasch 600 g di cipolle 800 g di carne di manzo 20 g di paprika in polvere (piccante o dolce) 10 g di cumino 1 tazza di brodo 1 spicchio d'aglio peperoncino buccia di 1/2 limone 3 peperoni rossi

Dettagli

TABELLE GRAMMATURE E RICETTE

TABELLE GRAMMATURE E RICETTE DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERV. IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE TABELLE GRAMMATURE E RICETTE SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA RICETTE PRIMI PIATTI GRAMMATURE Scuole dell Infanzia(g) GRAMMATURE Scuole Primarie

Dettagli

La dieta della gravidanza

La dieta della gravidanza La dieta della gravidanza La gravidanza è un evento fondamentale nella vita degli individui e, grazie alle nuove acquisizioni nel campo della nutrizione, oggi possiamo con la corretta alimentazione evitare

Dettagli

La dieta della Manager Assistant

La dieta della Manager Assistant La dieta della Manager Assistant TUTTI I GIORNI COLAZIONE - 1 vasetto di yogurt oppure 1 tazza di latte parzialmente scremato oppure 1 cappuccino - 3 biscotti secchi oppure 4 fette biscottate oppure 1

Dettagli

DietaZero SlimBag. Zero peso, tanto gusto, piccolo prezzo! programma depurativo-rimodellante 25 giorni all inclusive!

DietaZero SlimBag. Zero peso, tanto gusto, piccolo prezzo! programma depurativo-rimodellante 25 giorni all inclusive! DietaZero SlimBag Zero peso, tanto gusto, piccolo prezzo! programma depurativo-rimodellante 25 giorni all inclusive! DietaZero Forever è l innovativo metodo, elaborato dal dott. Loris Del Giudice, per

Dettagli

Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione

Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali ad esempio

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

Ricette. IIS VIRGINIO DONADIO TURISTICO ALBERGHIERO Via Val Maira,19 tel. 0171905350 Dronero

Ricette. IIS VIRGINIO DONADIO TURISTICO ALBERGHIERO Via Val Maira,19 tel. 0171905350 Dronero IIS VIRGINIO DONADIO TURISTICO ALBERGHIERO Via Val Maira,19 tel. 0171905350 Dronero Ricette del menù proposto nella cena promozionale di Star bene a tavola di Venerdì 04 aprile 2014 ore 20,00 Insalatina

Dettagli

Indice delle ricette Kcal / 100 gr. Kcal / a porzione

Indice delle ricette Kcal / 100 gr. Kcal / a porzione Indice delle ricette Kcal / 100 gr. Kcal / a porzione PANE, PIZZA E FOCACCE PANE AI FIOCCHI DI AVENA PANE DI GRANO SARACENO Kcal 170 / 100 gr. FOCACCIA AI CECI Kcal 230 / 100 gr. FOCACCINE INTEGRALI Kcal

Dettagli

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE 1 TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE ASILI NIDO Le grammature sono indicate al crudo e al netto degli scarti, tranne quando diversamente indicato: CEREALI E DERIVATI 1-3 anni Adulti Pasta asciutta

Dettagli

RISO CON SEPPIA DI TUTTI I COLORI

RISO CON SEPPIA DI TUTTI I COLORI RISO CON SEPPIA DI TUTTI I COLORI Per la salsa di seppia: 100 g di olio extravergine d oliva 20 g di scalogno tritato 150 g di seppia tritata 60 g di carota a pezzi 35 g di pomodoro 150 g di brodo Per

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio;

Spuntino - un frutto o uno yogurt magro, due volte a settimana si può sostituire con 20 gr di noci o mandorle - a metà mattina e di pomeriggio; DIETA da 1400 KC Colazione 1) 200 ml latte parzialmente scremato, 2 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata, un caffè con un cucchiaino di zucchero 2) 200 ml latte parzialmente scremato, 30 gr

Dettagli

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola

PRIMI PIATTI ASCIUTTI Bulgur con verdure Pasta integrale con carciofi Spaghetti integrali con asparagi Penne integrali con rucola A cura di: Dr.ssa Cristina Cassatella Dietista Servizio Educazione all Appropriatezza ed EBM con la collaborazione di Dott. Alberto Donzelli ASL di Milano Disegno di copertina Dott. Pierluigi Diano, MMG

Dettagli

TABELLE DIETETICHE. Media Maschi/femmine (Kcal/gg) Fabbisogno Energetico. Nido d infanzia dell infanzia

TABELLE DIETETICHE. Media Maschi/femmine (Kcal/gg) Fabbisogno Energetico. Nido d infanzia dell infanzia TABELLE DIETETICHE La tabella dietetica deve fornire la corretta quantità in nutrienti, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo, in modo che l organismo dell individuo non debba ricorrere ad

Dettagli

DIETA - Esempio di stampa Prime scelte/alternative con porzioni

DIETA - Esempio di stampa Prime scelte/alternative con porzioni DIETA - Esempio di stampa Prime scelte/alternative con porzioni Colazione Latte di vacca parzial. scremato Yogurt magro alla frutta Spremuta di arancia Fette biscottate Biscotti secchi Miele Una Tazza

Dettagli

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari)

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) SETTORE ECONOMICO SOCIALE, PUBBLICA ISTRUZIONE, CULTURA, BIBLIOTECA E POLITICHE DEL LAVORO CAPITOLATO PRESTAZIONALE DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli

DETOX 7 GIORNI PER STARE MEGLIO

DETOX 7 GIORNI PER STARE MEGLIO DETOX 7 7 GIORNI PER STARE MEGLIO Buongiorno!!! complimenti per aver scelto il nostro programma nutrizionale DETOX-7! Per dieta DETOX s intende un programma alimentare che ha lo scopo di eliminare le tossine

Dettagli

VERDURA CREMA DI ZUCCA CON COUS-COUS PAG. 3 VERDURE IN AGRODOLCE CON VERDURE SURGELATE INSALATA DI AVOCADO E PISELLI

VERDURA CREMA DI ZUCCA CON COUS-COUS PAG. 3 VERDURE IN AGRODOLCE CON VERDURE SURGELATE INSALATA DI AVOCADO E PISELLI LA COTTURA AL VAPORE È UN METODO DI COTTURA OTTIMALE PER PRESERVARE VITAMINE, MINERALI E SAPORE DEGLI ALIMENTI, RENDENDO SEMPLICISSIMA LA PREPARAZIONE DI PIETANZE GUSTOSE! UN NUMERO SEMPRE MAGGIORE DI

Dettagli

Facili idee di preparazione. secondi

Facili idee di preparazione. secondi Facili idee di preparazione secondi al microonde o in pade lla I Salvaminuti 90 secondi, cereali antichi per stili di vita moderni! Cereali e legumi cotti a vapore con olio Extra Vergine d Oliva Monini,

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI : MERCOLEDI :

Dettagli

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0

PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 PARROCCHIA DEI SANTI MARTINO E LAMBERT0 Scuola dell Infanzia SAN GIUSEPPE Nido integrato Via Roma 293 - ARSEGO 35010 SAN GIORGIO DELLE PERTICHE - PD Tel/fax. 049.5742061 E-mail:materna-arsego@libero.it

Dettagli

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali

RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO. Anno 2013. Asilo Nido Comunale. Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali RICETTARIO LE PIÙ GRADITE RICETTE DEL NIDO Anno 2013 Comune di Vittorio Veneto Assessorato alle Politiche Sociali Asilo Nido Comunale 1 PRIMI PIATTI Crema di piselli con riso Vellutata di zucchine con

Dettagli

cucinare per la linea

cucinare per la linea Cocktail dell orto 100 g di cetriolo 8 foglie di lattuga 4 gambi di sedano con foglie 1/2 finocchio 1 fettina di limone senza scorza 400 ml di acqua cubetti di ghiaccio Lavare le verdure, tagliarle a pezzi

Dettagli

LE SCHEDE DEL PUNTO INFORMATIVO.9 Alimentazione e Terapia

LE SCHEDE DEL PUNTO INFORMATIVO.9 Alimentazione e Terapia LE SCHEDE DEL PUNTO INFORMATIVO.9 Alimentazione e Terapia Ricette ipercaloriche e iperproteiche Primi piatti Pasta al forno 300 g maccheroncini 25 g parmigiano stagionato, grattugiato Salsa bianca: 50

Dettagli

Per poter rispondere alle ultima domande dell articolo precedente sarà sufficiente far riferimento allo schema sottostante:

Per poter rispondere alle ultima domande dell articolo precedente sarà sufficiente far riferimento allo schema sottostante: COME CALCOLARE IL PROPRIO NUMERO DI BLOCCHI Per poter rispondere alle ultima domande dell articolo precedente sarà sufficiente far riferimento allo schema sottostante: DETERMINAZIONE BLOCCHI ZONA SECONDO

Dettagli

Prof. Pietro A. Migliaccio Medico Nutrizionista Presidente della Società Italiana di Scienza dell Alimentazione (S.I.S.A.)

Prof. Pietro A. Migliaccio Medico Nutrizionista Presidente della Società Italiana di Scienza dell Alimentazione (S.I.S.A.) Prof. Pietro A. Migliaccio Medico Nutrizionista Presidente della Società Italiana di Scienza dell Alimentazione (S.I.S.A.) Dott.ssa Martina Comuzzi - Dott.ssa Silvana Nascimben Dottoresse in Dietistica

Dettagli

COMITATO DI ROMA della SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI Piazza Firenze, 27 - tel. 06 687 37 22 - www.dantealighieri-roma.it

COMITATO DI ROMA della SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI Piazza Firenze, 27 - tel. 06 687 37 22 - www.dantealighieri-roma.it CARPACCIO DI TROTA Ingredienti per 4 persone: Trota 1 da circa 1 kg Zucchero Insalata mista Fagiolini 200 gr Ravanelli 100 gr Salsa al tartufo 1. Per prima cosa lavate la trota, tagliatela in due filetti,

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

Crema di broccoletti

Crema di broccoletti 1 VITACuISINE Crema di broccoletti CREMA DI BROCCOLETTI, MOZZARELLA DI BuFALA E SCAMORZA AFFuMICATA 2 cime di broccoli 30 g di olio extravergine 10 g di sale fino 4 g di capperi dissalati 60 g di mozzarella

Dettagli

RICETTARIO PER COTTURA A VAPORE

RICETTARIO PER COTTURA A VAPORE RICETTARIO PER COTTURA A VAPORE LA COTTURA AL VAPORE È UN METODO DI COTTURA OTTIMALE PER PRESERVARE VITAMINE, MINERALI E SAPORE DEGLI ALIMENTI, RENDENDO SEMPLICISSIMA LA PREPARAZIONE DI PIETANZE GUSTOSE!

Dettagli

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18)

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18) D I E T E DIETA COSIDETTA COMUNE DIETA A Latte parzialmente scremato gr. 250 n. 4 fette biscottate zucchero gr. 10 marmellata o miele gr. 25 in alternativa al latte: un vasetto di yogurt da gr. 125 alla

Dettagli

Sedano rapa: un regalo per tutte le stagioni!

Sedano rapa: un regalo per tutte le stagioni! Sedano rapa: un regalo per tutte le stagioni! Tutte le ricette di questo mese sono frutto di esperienza, creatività e. passaparola, e sono redatte da Eleonora Berto, presenza quotidiana al banchetto de

Dettagli

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO

ALCUNI SUGGERIMENTI RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE FRITTATA DI DI VERDURA AL FORNO RISO BASMATI PILAF ALLE VERDURE ALCUNI 12 cucchiai di verdure stufate 6 tazzine piccole di riso Basmati 12 tazzine di acqua calda 3 cucchiai da tavola di parmigiano grattugiato 1 cucchiaio di olio extravergine

Dettagli

E importante che il paziente con Insufficienza renale cronica comprenda che una corretta alimentazione è come una medicina.

E importante che il paziente con Insufficienza renale cronica comprenda che una corretta alimentazione è come una medicina. Perché è necessaria la dieta nella IRC? La principale funzione dei reni è quella di eliminare con le urine le scorie, l acqua e sali minerali nella quantità necessaria. Nella Insufficienza renale cronica

Dettagli

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.»

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.» AZIENDA UNITÁ LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 13 Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta

Dettagli

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia

Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia COMUNE DI SASSARI Settore Politiche Educative e Giovanili Servizio Politiche Educative per l'infanzia NIDI D'INFANZIA DI VIA SATTA, SEZIONE SPERIMENTALE DI VIA BARBAGIA E SEZIONE PRIMAVERA DI VIA BERLINGUER

Dettagli

stracchino light Sformatino di melanzane e Prepara questa ricetta con Consigli e curiosità Ingredienti Preparazione Stracchino Light Granarolo

stracchino light Sformatino di melanzane e Prepara questa ricetta con Consigli e curiosità Ingredienti Preparazione Stracchino Light Granarolo Sformatino di melanzane e stracchino Antipasto Facile min. 0/ min. kcal 00 g di Stracchino 0 g di melanzane lunghe pulite timo 0 g di olio extravergine di oliva sale Per decorare: x 0 g di pomodorini /0

Dettagli

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO SCHEMA MENU TIPO Allegato A) Mesi 3 3 pasti di latte intero fresco diluito secondo le dosi indicate dal pediatra del bambino + 5 gr. di zucchero ogni 100 gr. di liquido (oppure malto destrine) + eventuale

Dettagli

CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA

CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA CARATTERI NUTRIZIONALI DELLA DIETA E una dieta ipocalorica, caratterizzata da un modulo alimentare basato su tre pasti principali: colazione, pranzo, cena con due spuntini: mattina e pomeriggi. Mangiare

Dettagli

Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola

Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola Anche tu puoi godere dei piaceri della tavola Dieta e Menu per GASTRITE Menu per una giornata tipo dedicato a persone che soffrono di gastrite Complimenti per aver scaricato questo menu, ciò significa

Dettagli

programmi alimentari Dieta del supermetabolismo

programmi alimentari Dieta del supermetabolismo programmi alimentari Dieta del supermetabolismo programmi alimentari suggeriti prima settimana lunedì ora ora ora ora ora Pasta al ragù con verdure e funghi Insalata di cetriolo e mandarino Pane tostato

Dettagli

Allegato F) MENU ESTIVO ED INVERNALE

Allegato F) MENU ESTIVO ED INVERNALE Allegato F) MENU ESTIVO ED INVERNALE MICRONIDO di ARIZZANO Menù primavera estate per bambini dai 18 ai 36 mesi A.S. 2013/2014 Tortino/Rotolo di formaggio e verdura Verdura con ripieno di vitellone/ Polpette

Dettagli

RICETTARIO Menù invernale

RICETTARIO Menù invernale RICETTARIO Menù invernale Condimenti Parmigiano Reggiano per insaporire i primi piatti Olio extravergine di oliva per la preparazione dei piatti e per il condimento a crudo Succo di limone, erbe aromatiche

Dettagli

MENU ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPUTO CALORICO PRANZO E

MENU ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPUTO CALORICO PRANZO E MENU ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPUTO CALORICO PRANZO E CONSIGLI PER LA SERA Scuola Secondaria I Grado Comune di Genova Area Servizi Decentrati verso la Città Metrpolitana Direzione Politiche Educative

Dettagli

estate 1 sett RSA S.CHIARA

estate 1 sett RSA S.CHIARA estate 1 sett Menù Estivo Lunedì #RIF! I SETTIMANA 1 Panini 1 Pasta ai peperoni 1 Semolino 1 Passato di verdura con pasta 1 Semolino 2 Latte 2 Minestra di carote e zucchini 2 Riso in bianco 2 Minestra

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLA STRUTTURA E ALLA COMPOSIZIONE DEI PASTI

SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLA STRUTTURA E ALLA COMPOSIZIONE DEI PASTI ALLEGATO 2 (AL CAPITOLATO DI GESTIONE) SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLA STRUTTURA E ALLA COMPOSIZIONE DEI PASTI Capitolato di gestione Allegato 2 Pagina 1 di 9 Disposizioni Generali I pasti che l'amministrazione

Dettagli

Ricette Bielorusse. Frittelle sottili. Caviale di funghi. Zacirka con latte

Ricette Bielorusse. Frittelle sottili. Caviale di funghi. Zacirka con latte Ricette Bielorusse Frittelle sottili 1 tazza di farina, 2 tazze di latte, 1 cucchiaino di zucchero, 4 cucchiai di lardo o burro, Miscelate le uova, lo zucchero, il sale, la farina e metà del latte. Mescolate

Dettagli

Il Pane fatto in casa I SUGHI

Il Pane fatto in casa I SUGHI Per la preparazione delle ricette, vengono utilizzati esclusivamente prodotti provenienti da agricoltura biologica. Ecco l elenco dei piatti che potete scegliere per il menù settimanale, se desiderate

Dettagli

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO

Pelati. Pomodori. Pomodoro dal Sangue Blu CON BASILICO Pomodori Pelati I nostri pomodori pelati sono il risultato di una procedura di accurata selezione che parte dalla scelta dei semi ed arriva fino alla valutazione dei terreni adatti ad ospitare le coltivazioni.

Dettagli

le migliori ricette con lo SteAm BlenDer

le migliori ricette con lo SteAm BlenDer le migliori ricette con lo STEAM BLENDER indice antipasti e idee per l aperitivo Polpo alla Gallega con patate e sesamo Caviale di melanzane Barchette di baccalà mantecato salse pappe per bambini Ragù

Dettagli

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani

Aperitivi per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Kathi Rüegger Tulipani Corso Cucina Pag. 1 di 5 per tutte le occasioni Ricetta presentata da: Obiettivi del corso: Conoscenza degli ingredienti (carne e verdure) Farcitura e preparazione dei vari stuzzichini Contenuto del corso

Dettagli

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA

sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA sappiamo sempre che pesci prendere ASSESSORATO ALLA PESCA COZZE PASTELLATE - 2 Kg di cozze - 2 uova - 2 cucchiai di farina - ½ bicchiere di birra - sale - pepe Preparazione: Prendere le cozze, dopo averle

Dettagli

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA

LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA LISTA ALIMENTI, MACRONUTRIENTI LISTA DELLA SPESA MACRO & GROCERY 1 PIANO PERSONALIZZATO Il fatto che stai leggendo questo ebook significa che conosci l'importanza della giusta nutrizione Quando cerchiamo

Dettagli

Ricettario della nostra cucina tradizionale di Patrizia Rago. www.istitutopalatucci.it

Ricettario della nostra cucina tradizionale di Patrizia Rago. www.istitutopalatucci.it Ricettario della nostra cucina tradizionale di Patrizia Rago www.istitutopalatucci.it Pomodori secchi Dividere i pomodori a metà, metterli su una gratella e farli essiccare al sole. Disporli in un barattolo

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) dosi per 10 porzioni

STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) dosi per 10 porzioni STATI UNITI D'AMERICA Tacchino arrosto ripieno (Roast turkey / New England) 1 tacchino (peso complessivo di 6 kg circa) 1 kg di castagne 150 g di burro mollica di pane raffermo cipolla sedano rosmarino

Dettagli

COMUNE DI RAPALLO. Allegato n. 2. CARATTERISTICHE e CRITERI per la REALIZZAZIONE del MENU - GRAMMATURE SCHEMA MENU ASILO NIDO

COMUNE DI RAPALLO. Allegato n. 2. CARATTERISTICHE e CRITERI per la REALIZZAZIONE del MENU - GRAMMATURE SCHEMA MENU ASILO NIDO COMUNE DI RAPALLO Allegato n. 2 CARATTERISTICHE e CRITERI per la REALIZZAZIONE del MENU - GRAMMATURE SCHEMA MENU ASILO NIDO 1 MENU CARATTERISTICHE DEL MENU 1. Alimenti sempre BIOLOGICI o a LOTTA INTEGRATA

Dettagli

PROPOSTA DI MENÙ PER SERVIZIO PASTI DOMICILIO

PROPOSTA DI MENÙ PER SERVIZIO PASTI DOMICILIO Regione Friuli Venezia Giulia AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 4 MEDIO FRIULI Dipartimento di prevenzione S.O.C. Igiene degli alimenti e della nutrizione UDINE, VIA CHIUSAFORTE 2 - TEL 0432 553974-553253

Dettagli

PASQUA. I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI

PASQUA. I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI PASQUA I menù di ViviDanone MENÙ PASQUA IN FAMIGLIA MENÙ PASQUA CON GLI AMICI Primo Pasqua in famiglia RISOTTO AGLI ASPARAGI 500 g di asparagi verdi 320 g di riso carnaroli ½ porro 1 bicchiere di vino

Dettagli

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola.

Ricette da Gustare: sapore e qualità dei prodotti. Calleris in tavola. La natura soddisfa il palato con un alimentazione sana ed equilibrata. Fagioli, lenticchie, ceci, piselli, soia, da apprezzare in zuppe e piatti ricchi di proteine vegetali, vitamine e sali minerali. Legumi

Dettagli

inshape Piano nutrizionale

inshape Piano nutrizionale Piano nutrizionale Consiglio 1: le regole fondamentali Le proteine scompongono i grassi e i carboidrati si legano ad essi I carboidrati vengono bruciati solo attraverso il movimento e l esercizio fisico

Dettagli

- RICETTE di PESCE -

- RICETTE di PESCE - - RICETTE di PESCE - ZUPPA ALLA MARANESE (per 4 persone) 2 Kg di pesce misto (passera, cefalo, ghiozzo,anguilla, ecc) tutto di piccola taglia Mezza cipolla Aceto ½ bicchiere di vino bianco 2 coste di sedano

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

BI-FOOD TEST. Test pratico ed economico basato su prelievo di sangue venoso o capillare da dito.

BI-FOOD TEST. Test pratico ed economico basato su prelievo di sangue venoso o capillare da dito. LABORATORIO DI PATOLOGIA CLINICA MURICCHIO di Dott.sa Daniela Fasce &C. s.a.s. via Rattazzi, 36-19121 La Spezia tel./fax 0187 22953 CF - P.IVA 00762660116 - e mail: lab.muricchiodifasce@libero.it BI-FOOD

Dettagli

ANTIPASTI. Prendere & gustare. Antipasti italiani da preparare in casa. marche-restaurants.com

ANTIPASTI. Prendere & gustare. Antipasti italiani da preparare in casa. marche-restaurants.com ANTIPASTI Antipasti italiani da preparare in casa Prendere & gustare marche-restaurants.com Funghi ripieni 200 gr. Champignon giganti, marroni o bianchi 10 gr. Prezzemolo in foglia 1 Uovo fresco 25 gr.

Dettagli

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti

Ricette 2015. Alcune idee per i vostri piatti Ricette 2015 Alcune idee per i vostri piatti Indice Indice generale Riso orientale alle verdure by DEB...3 Carciofini in agrodolce...4 Mezzemaniche cozze e fagioli...5 Pasta al ragù di melanzane...6 Spaghetti

Dettagli

Ingredienti. 2,5 kg di zucchine. 1 litro di aceto (oppure 1/2 litro aceto e 1/2 litro di vino bianco) olio extravergine di oliva. 1 etto di zucchero

Ingredienti. 2,5 kg di zucchine. 1 litro di aceto (oppure 1/2 litro aceto e 1/2 litro di vino bianco) olio extravergine di oliva. 1 etto di zucchero Zucchine sott'olio Questo è il procedimento per preparare le zucchine sott'olio e può essere utile anche per conservare altre verdure: peperoni, melanzane, funghi ecc... Ingredienti 2,5 kg di zucchine

Dettagli

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto

SALSA KETCHUP. Ingredienti: cipolla pomodori freschi pelati maizena sale zucchero aceto SALSA KETCHUP Il libretto è la raccolta di alcune ricette cucinate dalla cuoca della nostra mensa, Letizia Bambagioni, per i bambini delle scuole di Scandicci. Le ricette, inserite nel menù stagionale

Dettagli

Zucchine trifolate. ZuCCHINE TRIFOLATE IN AGRODOLCE

Zucchine trifolate. ZuCCHINE TRIFOLATE IN AGRODOLCE 2 Zucchine trifolate ZuCCHINE TRIFOLATE IN AGRODOLCE 6 zucchine 1 cipolla 1 spicchio di aglio 50 g di scalogno 20 g di pinoli 50 g di prezzemolo 50 g di aceto di vino bianco 50 g di zucchero Olio extra

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE

DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE DIFFICOLTA DI ALIMENTAZIONE Corso di tecniche di assistenza di base per caregivers Maggio Dicembre 2012 FABBISOGNO ENERGETICO Il fabbisogno energetico è individuale e dipende da: Sesso Peso Altezza Età

Dettagli

Chitarrine al ragout di melanzane e pomodorini

Chitarrine al ragout di melanzane e pomodorini Chitarrine al Limone 250 gr. chitarrine La Pasta di Aldo il succo di un limone 1/2 buccia grattugiata 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva prezzemolo parmigiano Sbattete l'olio con il succo di limone

Dettagli

Regime dietetico per uomo non che svolge attività fisica

Regime dietetico per uomo non che svolge attività fisica Regime dietetico per uomo non che svolge attività fisica Di seguito, troverete i nuovi piani pasto per il ottenere successo. Ognuno di questi piani pasto è stato appositamente studiato numero preciso di

Dettagli

Guida alla nutrizione

Guida alla nutrizione CentroCalcioRossoNero Guida alla nutrizione Bilancio energetico e nutrienti Il mantenimento del bilancio energetico-nutrizionale negli atleti rappresenta un importante obiettivo biofisiologico. Diversi

Dettagli