Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. Con l Europa, investiamo nel vostro futuro. Prot. n 5324/B28 Catania, 18/10/2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. Con l Europa, investiamo nel vostro futuro. Prot. n 5324/B28 Catania, 18/10/2011"

Transcript

1 Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia I.C.S. ANGELO MUSCO V.le G. da Verrazzano, CATANIA Tel Fax Sito: Cod. Mecc. CTIC C.F Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Prot. n 5324/B28 Catania, 18/10/2011 Codice nazionale identificativo: B-1-C-FESR04 POR SICILIA PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO BANDO DI GARA PER L ACQUISTO DI NUMERO DUE IM- PIANTI DI VIDEO SORVEGLIANZA ED ALLARME Oggetto: FESR Ambienti per l apprendimento Bando di gara per l acquisto delle attrezzature di numero due impianti di videosorveglianza ed allarme. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Vista la nota prot. A00DGAI/5685 dell con la quale la Direzione Generale per gli Affari Internazionali Dipartimento per l Istruzione del Ministero della Pubblica Istruzione ha pubblicato l avviso per la presentazione delle proposte relative alle Azioni previste dal Programma Operativo Nazionale Ambienti per l Apprendimento IT161PO004 - finanziato con il FESR. Annualità 2011, 2012 e 2013; - Vista la nota prot. A00DGAI/10373 del 15/09/2011 con la quale la Direzione Generale per gli Affari Internazionali Dipartimento per l Istruzione del Ministero della Pubblica Istruzione ha comunicato l autorizzazione dei progetti e Impegno di spesa ai sensi della nota della Regione Siciliana, Dip. Della Programmazione prot.n /V del 30/06/2011 e della nota del Ministero dello Sviluppo Economico, D.P.S. del 27/07/2011 con cui si trasmette la nota CE di assenso alle procedure intraprese per rendere operativo il MIUR quale OI del POR FESR Sicilia;

2 Vista la nota del Ministero della Pubblica Istruzione Direzione Generali per gli Affari Internazionali avente per oggetto Disposizioni ed Istruzioni per l attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei ; Visto l art.34 del D.I. 44 /2001 concernente le Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche ; Visto il Decreto legislativo n 163; - Considerato che la spesa rientra sotto i valori di soglia prevista dalle norme dell Unione Europea; - Tenuto conto che le Istituzioni Scolastiche, ai sensi del comma 50 della L. 296/2006, non sono obbligate a fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione di cui all articolo 11, comma 5, del regolamento di cui al D.P.R n. 101 del 4/04/2002; INDICE il presente Bando di gara per la fornitura ed installazione di n. 2 impianti di videosorveglianza ed allarme da attivare presso l I.C. Angelo Musco. 1. Amministrazione aggiudicatrice: Istituto Comprensivo Statale XXV Angelo Musco Viale G. da Verrazzano, CATANIA Tel Fax Cod. Fisc. : cod. Mecc. CTIC Sito: 2. Oggetto della gara: Fornitura, messa in opera e collaudo di n.2 impianti di videosorveglianza ed allarme da attivare presso l I.C. Musco di Catania uno nel plesso di viale Castagnola 6 ed uno nel plesso di via dell Agave Modalità di scelta del contraente aggiudicatario: La selezione del soggetto aggiudicatario della fornitura avverrà attraverso lettera di invito alla presentazione di offerta ad almeno 5 ditte ai sensi di quanto previsto dall art. 34 del D.I. 44/2001 e dal D.L.vo 163/2006. Non verranno prese in considerazione le eventuali offerte presentate dalle ditte non direttamente interpellate. Si precisa che l aggiudicazione avverrà sulla base della migliore offerta complessiva. Eventuali caratteristiche migliorative dei beni richiesti dovranno essere evidenziate direttamente sul modello dell offerta allegato al presente bando.

3 ELENCO DELLE APPARECCHIATURE/STRUMENTI/MATERIALI RICHIESTI CON CARATTERISTICHE TECNICHE APPARECCHIATURA/STRUMENTO/MATERIALE QUANTITÀ COSTO UNITARIO IVA INCLUSA COSTO COMPLESSIVO IVA INCLUSA DVR: Caratteristiche minime: Caratteristiche minime: DVR 8 canali completo di HDD Sata da 1024 GB Compressione: H.264 Video Input: 8 canali BNC a colori Video Output: 2 canali (BNC + VGA) Audio Input: 1 canale BNC Audio Output: 1 canale BNC Porta VGA Standard Video: NTSC, PAL Controllo da cellulare Network cellulare: 3G Invio di alert: si Sistema operativo cellulare: Symbian, Windows mobile, IPhone, Android, altri Massimo frame-rate (foto per secondo) in registrazione: Modalità Video Sempre/Programmato/Manuale/ Motion/Sensori Backup Video USB, HDD rimovibile, Backup di rete Modalità Riproduzione PLAY/SLOW/FWD/Frame by Frame Allarme Ingresso 4CH, Uscita 1CH Tipologia di allarme Motion/ sensori/perdita video/spazio HDD/ Perdita HDD Controllo PTZ RS-485, Porta USB 2.0 Supporto mouse USB, HDD removibile, USB flash. Ethernet Un RJ-45 10M/100M con int. Ethernet Protocollo Rete TCP/IP, DHCP, UDP, DDNS, PPPOE Funzione Rete con supporto della visione in tempo reale da remoto su cell. 3G Controllabile tramite Internet Explorer. 2 Telecamera a colori per videosorveglianza: caratteristiche minime: telecamere a colori completi di staffe e cavi di collegamento + N1 telecamera a colori completa di microfono, staffa e cavo di collegamento con le seguenti caratteristiche: Sensore 1/3 CCD Risoluzione 500x582 pixels Sensitività 0 Lux (IR LEDs ON ) Lente 3.6mm lente Numero di linee TV 420 TVLn Output video leve 1 Vpp / 75 ohm Raggio d'azzione IR Minimo 20 m 4 IR Light Switch CDS Auto Control Numero di IR LED Minimo 24 IR led con foto

4 sensore Sirena interna autoalimentata da interno: caratteristiche minime: sirena autoalimentata da interno Segnalatore acustico di allarme dotato di pila ricaricabile per lautoalimentazione, Tamper antimanomissione. Tens. di lavoro: 10 14Vcc Protezione contro linversione di polarità Livello di emissione: 110dB a 1m Frequenza suono: Hz Comando blocco: positivo o negativo selezionabile Tamper protezione antiapertura o antistrappo Realizzata secondo le Norme CEI 79-2, livello 1 Sensore volumetrico: caratteristiche minime: rivelatore a doppia tecnologia: microonda più infrarosso passivo Antiaccecamento microonda IMQ 2 LIV Funzione "AND" e "OR" Due livelli di sensibilità della modalità "IR" per la prevenzione di sabotaggi Regolazione portata microonda Angolo di copertura 90 Portata 20 mt Alimentazione 12V Snodo e kit TAMPER Possibilità di spegnere la microonda per non irradiare le persone presenti nell''area 2 8 Centralina di alimentazione: caratteristiche minime: 12v stabilizzato con n. uscite ed amperaggio idoneo ad alimentare l intero sistema 2 di sensori telecamere e sirene Spese di cablaggio ed installazione 2 Totale imponibile I.V.A. % Importo totale 4. Fonte del finanziamento: Gli accordi con la Regione Sicilia prevedono che il finanziamento delle attività messe a bando con la Circolare 5685/2011 siano a totale carico del Programma Operativo Regionale Sicilia Obiettivo Convergenza del FESR per la quota programmata nell accordo ed in particolare, sia per i progetti richiesti a valere sull obiettivo A che quelli sull obiettivo B saranno a carico delle risorse previste nell Asse IV Diffusione della ricerca, dell innovazione e della società dell informazione Obiettivo specifico 4.2 Potenziare attraverso l utilizzo delle TIC la capacità competitiva del sistema delle PMI e allargare i benefici per i cittadini derivanti dalla diffusione delle TIC, nell ambito della linea d intervento B Azioni volte a incrementare le dotazioni tecnologiche anche dei laboratori didattici e l accesso alle reti delle istituzioni scolastiche. 5. Importo L importo massimo complessivo della fornitura richiesta per la gara è di 2.200,00 IVA inclusa;

5 6. Condizioni per la fornitura: la Ditta aggiudicataria deve essere nelle condizioni di fornire, installare e collaudare alla presenza di uno o più rappresentanti della scuola, le apparecchiature fornite; la consegna, l istallazione e il collaudo dovrà avvenire nei locali stabiliti da questa istituzione scolastica, nei giorni e secondo gli orari concordati; non sono ammessi subappalti, le offerte condizionate e/o quelle espresse in modo indeterminato; le apparecchiature devono essere obbligatoriamente in regola con la normativa riguardante la sicurezza nei luoghi di lavoro (L. 626/90, L. 242/96 e 81/2008) e con le norme sulla sicurezza e affidabilità degli impianti (L. 46/90 e successive modifiche); le spese di trasporto e il montaggio sono a carico della Ditta fornitrice; la garanzia delle apparecchiature e delle strumentazioni deve avere una durata minima di 24 mesi; il servizio di assistenza e manutenzione delle apparecchiature dovrà essere espletato presso la sede dell istituzione scolastica in cui sono state allocate le attrezzature e deve essere garantito per tutti i giorni lavorativi dell istituzione scolastica e dovrà essere erogato a partire dalla data del collaudo effettuato con esito positivo e fino al periodo di garanzie; l azienda dovrà essere in regola con la certificazione antimafia e dovrà presentare in caso di aggiudicazione della gara: - copia del certificato di iscrizione alla C.C.I.A.A. non anteriore a tre mesi comprovante l esercizio di attività analoghe della fornitura, - abilitazione all installazione, alla trasformazione, all ampliamento e manutenzione degli impianti di cui all art. 1 della legge 46/90 punti a e b ( norme relative alla sicurezza e all affidabilità degli impianti); - l iscrizione al Registro delle Imprese; - la partita IVA; - dichiarazione di tracciabilità ai sensi dell art. 3 della legge n.136/2010 e successive modifiche; - E fatto obbligo alla ditta aggiudicataria, pena esclusione dalla gara, in ottemperanza a quanto previsto dall art. 38 del D. Lgs. 163/06 e successive norme in materia, di presentare al momento della stipula del contratto il prescritto DURC o, nei casi previsti dalla legge, Dichiarazione di Regolarità Contributiva. Copia dello stesso dovrà essere successivamente ripresentata aggiornata al momento del pagamento. i pacchetti applicativi di software non possono superare il 20% della spesa complessiva della fornitura e devono essere corredati da licenze d uso. 7. Presentazione delle offerte Le offerte, compilate secondo lo schema degli allegati A-B-C del presente bando, devono pervenire entro le ore 12,00 di Lunedì 07 novembre 2011, mediante plico consegnato con raccomandata A/R, o a mezzo corriere autorizzato o anche a mano,

6 presso la segreteria dell I. C. XXV Angelo Musco viale G. da Verrazzano, CATANIA, in busta chiusa sulla quale deve essere scritta la seguente dicitura: Offerta per la gara relativa a due impianti di videosorveglianza ed allarme - POR - Ambienti per l apprendimento Progetto B-1-C-FESR04 POR SICILIA In caso di invio per posta fa fede la data di arrivo riportata presso la ricevuta di ritorno. 8. Espletamento della gara e fornitura delle apparecchiature La gara sarà espletata il giorno 08/11/11; la fornitura deve essere completata entro 30 giorni dalla comunicazione alla Ditta prescelta dell avvenuta aggiudicazione; il collaudo dovrà essere effettuato entro e non oltre 10 giorni dalla data di consegna, alla presenza di incaricati della ditta aggiudicatrice e dei rappresentanti della scuola e dovrà essere redatto e controfirmato il relativo processo verbale; l istituzione scolastica non è tenuta a corrispondere compenso alcuno per qualsiasi titolo o ragione alle ditte per i preventivi - offerta presentati; il ritardo nella consegna e/o nell installazione e nel collaudo comporta una penale di 30,00 al giorno; in caso di discordanza tra il prezzo indicato in cifre e in lettere è ritenuto valido quello più vantaggioso per l istituzione scolastica; le modalità di pagamento della fornitura richiesta saranno fissati con la ditta aggiudicatrice, al momento della formalizzazione dei rispettivi impegni e comunque successivamente al collaudo favorevole; si procederà all aggiudicazione in presenza di almeno una offerta valida; l erogazione del pagamento potrà avvenire soltanto dopo gli accrediti degli stessi da parte degli Enti finanziatori; a norma dell art. 48-bis del D.P.R. 602/73 (così come convertito dalla legge 286/06) recante Disposizioni in materia di pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni e del regolamento attuativo di cui al Decreto. 40/08 del Ministero dell Economia e delle Finanze, il pagamento, da parte della Scuola, di fatture di importo superiore a ,00, è subordinato alla verifica dell eventuale inadempienza all obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento per un ammontare complessivo pari almeno a tale importo; in caso affermativo la Scuola non effettuerà il pagamento e segnalerà la circostanza all agente della riscossione competente per territorio. La Giunta esecutiva, sulla scorta e a seguito di esame dei preventivi offerti, sentita la commissione tecnica, proporrà al Consiglio di istituto per l'aggiudicazione della gara, l offerta più vantaggiosa a parità di qualità/prezzo. 9. Adempimenti a carico della ditta Oltre a quanto specificato nel presente capitolato d appalto si intendono a totale ed esclusivo carico della Ditta le spese relative agli oneri ed agli obblighi di seguito indicati, nessuno escluso ed eccettuato, tanto se esistenti al momento della stipulazione del contratto di appalto quanto se occorsi od accresciuti successivamente: 1) le spese derivanti dal rispetto di tutte le norme a tutela della sicurezza sui luoghi di lavoro;

7 2) le spese per la manutenzione, per la riparazione di eventuali guasti relativi alle apparecchiature in oggetto, al fine di garantirne la completa efficienza, o per la sostituzione dell apparecchiatura difettosa con altra della medesima funzionalità, nel periodo di garanzia. 10. Responsabili del procedimento Dott.ssa Cristina Cascio Dirigente Scolastico dell I. C. XXV Angelo Musco viale G. da Verrazzano, CATANIA. 11. Norma di rinvio Per quanto non esplicitamente previsto nel presente Bando si rinvia alle Disposizioni ed Istruzioni per l attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei reperibili sul sito Fanno parte integrante del presente bando: 1. Allegato A - Modello domanda di partecipazione; 2. Allegato B Modello di autodichiarazione; 3. Allegato C Informativa e consenso ai sensi dell art. 13 del D. Lgs n. 196/03; Il bando sarà diffuso con le seguenti modalità: 1. Affissione all Albo dell Istituzione scolastica; 2. Pubblicazione sul sito scolastico; 3. Inviato ad almeno cinque ditte operanti nel settore individuate dall'istituzione Scolastica. IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Dott.ssa Cristina Cascio)

8 ALLEGATO A CARTA INTESTATA DELLA DITTA O TIMBRO Al Dirigente Scolastico dell I. C. XXV Angelo Musco Viale G. da Verrazzano, Catania Oggetto: Domanda di partecipazione al bando di gara relativo a due impianti di allarme e videosorveglianza del progetto B-1-C-FESR04 POR SICILIA Ambienti per l apprendimento. Il/La sottoscritto/a nato/a a il in qualità di della ditta con sede in via n codice fiscale partita IVA ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000, consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 dello stesso DPR per le ipotesi di atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate CHIEDE di partecipare al Bando di gara per la fornitura di due impianti di allarme e videosorveglianza del progetto B-1-C-FESR04 POR SICILIA Ambienti per l apprendimento con la seguente offerta di cui al bando prot. n. del con una riduzione del % sull importo di compresa IVA:

9 NOSTRA OFFERTA SULLE APPARECCHIATURE RICHIESTE E CARATTERISTICHE TECNICHE APPARECCHIATURA/STRUMENTO/MATERIALE QUANTITÀ COSTO UNITARIO IVA INCLUSA COSTO COMPLESSIVO IVA INCLUSA DVR: Caratteristiche minime: Caratteristiche minime: DVR 8 canali completo di HDD Sata da 1024 GB Compressione: H.264 Video Input: 8 canali BNC a colori Video Output: 2 canali (BNC + VGA) Audio Input: 1 canale BNC Audio Output: 1 canale BNC Porta VGA Standard Video: NTSC, PAL Controllo da cellulare Network cellulare: 3G Invio di alert: si Sistema operativo cellulare: Symbian, Windows mobile, IPhone, Android, altri Massimo frame-rate (foto per secondo) in registrazione: Modalità Video Sempre/Programmato/Manuale/ Motion/Sensori Backup Video USB, HDD rimovibile, Backup di rete Modalità Riproduzione PLAY/SLOW/FWD/Frame by Frame Allarme Ingresso 4CH, Uscita 1CH Tipologia di allarme Motion/ sensori/perdita video/spazio HDD/ Perdita HDD Controllo PTZ RS-485, Porta USB 2.0 Supporto mouse USB, HDD removibile, USB flash. Ethernet Un RJ-45 10M/100M con int. Ethernet Protocollo Rete TCP/IP, DHCP, UDP, DDNS, PPPOE Funzione Rete con supporto della visione in tempo reale da remoto su cell. 3G Controllabile tramite Internet Explorer. 2 Telecamera a colori per videosorveglianza: caratteristiche minime: telecamere a colori completi di staffe e cavi di collegamento + N1 telecamera a colori completa di microfono, staffa e cavo di collegamento con le seguenti caratteristiche: Se sore 1/3 CCD Risoluzione 500x582 pixels Sensitività 0 Lux (IR LEDs ON ) Lente 3.6mm lente Numero di linee TV 420 TVLn Output video leve 1 Vpp / 75 ohm Raggio d'azzione IR Minimo 20 m 4 IR Light Switch CDS Auto Control Numero di IR LED Minimo 24 IR led con foto

10 sensore Sirena interna autoalimentata da interno: caratteristiche minime: sirena autoalimentata da interno Segnalatore acustico di allarme dotato di pila ricaricabile per lautoalimentazione, Tamper antimanomissione. Tens. di lavoro: 10 14Vcc Protezione contro linversione di polarità Livello di emissione: 110dB a 1m Frequenza suono: Hz Comando blocco: positivo o negativo selezionabile Tamper protezione antiapertura o antistrappo Realizzata secondo le Norme CEI 79-2, livello 1 Sensore volumetrico: caratteristiche minime: rivelatore a doppia tecnologia: microonda più infrarosso passivo Antiaccecamento microonda IMQ 2 LIV Funzione "AND" e "OR" Due livelli di sensibilità della modalità "IR" per la prevenzione di sabotaggi Regolazione portata microonda Angolo di copertura 90 Portata 20 mt Alimentazione 12V Snodo e kit TAMPER Possibilità di spegnere la microonda per non irradiare le persone presenti nell''area 2 8 Centralina di alimentazione: caratteristiche minime: 12v stabilizzato con n. uscite ed amperaggio idoneo ad alimentare l intero sistema 2 di sensori telecamere e sirene Spese di cablaggio ed installazione 2 Totale imponibile I.V.A. % Importo totale dichiara, sotto la propria responsabilità, di avere preso visione del bando e di essere a conoscenza della normativa sanzionatoria relativa a dichiarazioni false eventualmente contenute nella domanda di partecipazione. Si allegano alla presente i seguenti documenti : 1. Allegato B; 2. Allegato C; 3. Fotocopia documento di identità. Luogo, data Firma

11 ALLEGATO B MODELLO AUTODICHIARAZIONE CARTA INTESTATA DELLA DITTA O TIMBRO Al Dirigente Scolastico dell Ist. Comp. XXV Angelo Musco Viale G. da Verrazzano, Catania Il/La sottoscritto/a nato/a a il in qualità di della ditta con sede in via n codice fiscale partita IVA ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000, consapevole delle sanzioni penali previste dall art.76 dello stesso DPR per le ipotesi di atti e dichiarazioni mendaci ivi indicate. DICHIARA ISCRIZIONE C.C. I. A. A. 1) di essere regolarmente iscritto al registro delle imprese presso la camera di Commercio di con il numero dal per l'attività di 2) Referenze di capacità tecnica Di avere espletato i seguenti lavori della medesima tipologia presso la pubblica amministrazione nel triennio

12 CAUSE DI ESCLUSIONE DALLA GARA 3) Di non trovarsi in nessuna delle cause di esclusione dalle gare di appalto previste dall art. 11 del D.Lgs 358/92 che di seguito si elencano: a) di non trovarsi in stato di fallimento, liquidazione coatta, amministrazione controllata, concordato preventivo, nei cui riguardi sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni oppure versi in stato di sospensione dell attività commerciale; b) di non avere pronuncia a proprio carico di sentenza di condanna passata in giudicato, ovvero di applicazione della pena su richiesta, ai sensi dell art. 444 del CPP; per reati che incidono sulla affidabilità morale, professionale o per delitti finanziari; c) di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore degli eventuali lavoratori dipendenti, secondo la legislazione vigente; 4) di non avere procedimento pendente per l applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all art. 3 della legge 27/12/1956 n 1423, o di una delle cause ostative di cui all art. 10 della legge 31/05/1965 n 575; 5) di rispettare nell esecuzione dell appalto in oggetto, le disposizioni di legge vigenti in materia con particolare riferimento al D. Lgs 19 settembre 1994 n 626; 6) che non sussistono rapporti di controllo determinati ai sensi dell art del CC con altre imprese concorrenti alla gara di cui trattasi; CONDIZIONI 7) di aver preso visione delle condizioni indicate nel bando e di tutte le disposizioni vigenti applicabili alla presente gara e di accettarne incondizionatamente le relative disposizioni ed ha giudicato l importo posto a base di gara nel suo complesso remunerativo tale da consentire la pronta offerta. TRATTAMENTO DATI PERSONALI 8) di aver preso visione dell allegato C del bando in ordine ai dati personali autorizzandone il trattamento. Luogo, data Il dichiarante

13 ALLEGATO C I.C. S. ANGELO MUSCO V.le G. da Verrazzano, CATANIA Tel Fax Sito: Cod. Mecc. CTIC C.F Alla ditta Oggetto: Informativa ai sensi dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196/2003 Si informa la S.V. che, ai sensi dell articolo 13 del T. U. D. Lgs. 196/2003 in materia di tutela della privacy, in quanto interessato al trattamento di dati effettuati dall I.C. XXV Angelo Musco, Lei ha il diritto di essere informato sulle caratteristiche del trattamento e sui diritti che la legge Le riconosce. Si informa, pertanto la S.V., che i dati conferiti saranno raccolti e trattati secondo quanto appresso riportato: A) La natura relativa al conferimento dei dati è necessaria per le seguenti finalità strettamente correlate alla instaurazione e prosecuzione del rapporto: 1.Adempimento di obblighi fiscali e contabili; 2.Adempimento degli obblighi contrattuali; 3.Amministrazione di contratti; 4.Gestione del contenzioso, inadempimenti contrattuali, diffide, arbitrati, controversie giudiziarie. B) Il trattamento dei dati personali, forniti da Lei direttamente o comunque acquisiti, avverrà presso la sede dell Istituto, nel rispetto dei principi di necessità e pertinenza. In particolare i dati verranno trattati con le seguenti modalità: 1.Registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo; 2.Registrazione ed elaborazione su supporto magnetico; 3.Organizzazione degli archivi in forma automatizzata e non automatizzata, nei modi e nei limiti necessari per perseguire le predette finalità.

14 C) I dati richiesti al Fornitore sono strettamente funzionali all instaurazione e prosecuzione del rapporto, pertanto le conseguenze di un eventuale rifiuto comporteranno l impossibilità di instaurare e proseguire il rapporto. D) I dati, qualora ciò sia strumentale al perseguimento delle finalità indicate al punto A, potranno essere comunicati a Forze Armate, Uffici Giudiziari, Altre Amministrazioni Pubbliche (qualora ciò sia previsto dalla legge), studi professionali e di consulenza. E) - Titolare del Trattamento è il Dirigente Scolastico Dott.ssa Cristina Cascio; - Responsabile del trattamento, è il D.S.G.A. Dott. Antonio Gibilisco. F) Si informa altresì la S.V. che potrà esercitare i diritti, di cui all art. 7 del T.U. sopraccitato, presentando istanza alla segreteria o al Responsabile del Trattamento. In particolare la legge, in qualità di interessato, Le consente di: accedere alle informazioni che La riguardano e conoscere le finalità e le modalità del trattamento, nonché la logica dello stesso; chiedere la cancellazione, il blocco o la trasformazione in forma anonima dei dati trattati in violazione della legge; opporsi al trattamento per motivi legittimi; chiedere l aggiornamento, la rettifica o, qualora ne abbia interesse, l integrazione dei dati trattati. Il Titolare del trattamento D.S. Dott.ssa Cristina Cascio Per presa visione Il rappresentante legale della ditta

MODULO DI FORMULAZIONE OFFERTA

MODULO DI FORMULAZIONE OFFERTA ALLEGATO A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO MACCHINE FOTOCOPIATRICI - CIG n X3416403C3 MODULO DI FORMULAZIONE OFFERTA Al Dirigente Scolastico IIS Giovanni Giolitti Il/La sottoscritt

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTO AZIONI DI SENSIBILIZZAZIONE E PUBBLICITA. PIANO INTEGRATO d ISTITUTO ANNUALITA 2011-2013

BANDO DI SELEZIONE ESPERTO AZIONI DI SENSIBILIZZAZIONE E PUBBLICITA. PIANO INTEGRATO d ISTITUTO ANNUALITA 2011-2013 Scuola Secondaria di 1 grado Giosuè Carducci Via Diego D Amico,30 Bagheria (PA) Cod. Mec. PAMM036002 Codice Fiscale 90007950828 - Tel 091/943346 Fax 091/943053 e-mail: pamm063002@istruzione.it - pamm063002@pec.istruzione.it

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

Prot. n. 2389/c14 Milano, 03 agosto 2015 BANDO PER CONTRATTO DI CONSULENZA, ASSISTENZA TECNICO INFORMATICA INDICE

Prot. n. 2389/c14 Milano, 03 agosto 2015 BANDO PER CONTRATTO DI CONSULENZA, ASSISTENZA TECNICO INFORMATICA INDICE Istituto Comprensivo Statale via della Commenda Via della Commenda, 22/A 20122 Milano Tel. 02/88446190 Fax 02/88445875 www.icscommenda.it - e-mail: sms.majno@libero.it C.f. 80125230153 - Cod. mecc. MIIC8FS00P

Dettagli

Istituto Comprensivo C. Lucilio - Distretto N 19. Centro Territoriale Permanente per l educazione e la formazione degli adulti

Istituto Comprensivo C. Lucilio - Distretto N 19. Centro Territoriale Permanente per l educazione e la formazione degli adulti Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale P.O.N Ambienti per l Apprendimento Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione D. G. per gli Affari Internazionali

Dettagli

Prot. n.2627/ C14 Monza, 15/09/2015. OGGETTO: Gara per la fornitura di kit lavagne interattive multimediali. CIG: Z8B1611795 e Z611611807

Prot. n.2627/ C14 Monza, 15/09/2015. OGGETTO: Gara per la fornitura di kit lavagne interattive multimediali. CIG: Z8B1611795 e Z611611807 Prot. n.2627/ C14 Monza, 15/09/2015 All Albo dell Istituto e di tutte le Istituzioni della provincia di Milano Sul sito WEB A tutti gli interessati OGGETTO: Gara per la fornitura di kit lavagne interattive

Dettagli

Prot. n. 4284/C22 Tremestieri Etneo, 8 ottobre 2009

Prot. n. 4284/C22 Tremestieri Etneo, 8 ottobre 2009 Scuola Secondaria di grado Statale Raffaello Sanzio Via S. Marco, 3-95030 - Tremestieri Etneo(CT) Cod. Fiscale 8002700879 - Cod. Min. CTMM06700R Indirizzo e-mail ctmm06700r@istruzione.it N. tel/fax 095/496093

Dettagli

Modalità e termini di presentazione dell offerta

Modalità e termini di presentazione dell offerta ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di 1 grado VIA S.CESARIO N. 75-73010 LEQUILE (LE) TEL. 0832/631089 FAX 0832/261132 Cod. Fis. 80012280758 LEIC82700E@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0 Cod. Fiscale 92045820013 via Ciriè 54 10071 BORGARO (TO) Tel. 011 4702428/011 4703011 Fax 011 4510084 e-mail toic89100p@istruzione.it sito web: http://www.icborgaro.it Marchio SAPERI certificato n. 14

Dettagli

INDIZIONE BANDO PUBBLICO PER LA FORNITURA DI BENI E SERVIZI RICHIESTA PREVENTIVI

INDIZIONE BANDO PUBBLICO PER LA FORNITURA DI BENI E SERVIZI RICHIESTA PREVENTIVI Unione Europea Fondo Sociale Europeo Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l istruzione Direzione generale per gli affari internazionali D I R E Z I O N E D I D A T T I C A S T A T A L E

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO JAPIGIA I- VERGA

ISTITUTO COMPRENSIVO JAPIGIA I- VERGA ISTITUTO COMPRENSIVO JAPIGIA I- VERGA Plesso San Francesco Via Peucetia n. 50 BARI tel. 0805530943/5541991 fax 080 5524042 Plesso Verga via Carabellese n. 34 tel/fax 080 5586758 Plesso Don Orione Viale

Dettagli

Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014

Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014 Prot. n. 1042/B38 del 08/02/2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE (PON) COMPETENZE PER LO SVILUPPO FONDI STRUTTURALI EUROPEI ANNUALITÀ 2013/14 PON FSE Obiettivo C Azione C1, codice autorizzazione nazionale

Dettagli

All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto

All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto Prot. n. 5598 /A22 Alessandria, 29/08/2013 All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto OGGETTO : Bando di gara con procedura d urgenza per la fornitura di 41 notebook Tutte le Ditte interessate ed

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N.

ISTITUTO COMPRENSIVO N. ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 Via Torino n. 19 65121 PESCARA - Tel. 085 4210592 - Fax. 085 4294881 Distretto n. 12 Pescara C.F. 91117430685 - Codice Meccanografico PEIC835007 E-mail: peic835007@istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E.

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E. LICEO STATALE SAN BENEDETTO LICEO LINGUISTICO LICEO SCIENZE UMANE, LICEO SCIENZE UMANE opz. ECONOMICO-SOCIALE LICEO SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO, LICEO DELLE SCIENZE SOCIALI Via Positano, n.8 70014 Conversano

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. LEVA TRAVEDONA MONATE (VA) Largo Don Lorenzo Milani n. 20, 21028 Travedona Monate Tel. 0332/977461 fax 0332/978360

Dettagli

COFINANZIATO DAL F.E.S.R.

COFINANZIATO DAL F.E.S.R. Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio IV - Programmazione e gestione dei fondi strutturali europei e nazionali

Dettagli

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola Numero di Gara CIG Z1814B62AA In esecuzione del Decreto Prot

Dettagli

P R O G R A M M A OPERATIVO NA Z I O N A L E L A S C U O L A P E R L O S V I L U P P O A n n u a l i t à 2 0 0 7 / 2 0 1 3

P R O G R A M M A OPERATIVO NA Z I O N A L E L A S C U O L A P E R L O S V I L U P P O A n n u a l i t à 2 0 0 7 / 2 0 1 3 P R O G R A M M A OPERATIVO NA Z I O N A L E L A S C U O L A P E R L O S V I L U P P O A n n u a l i t à 2 0 0 7 / 2 0 1 3 L attività oggetto del presente BANDO rientra nel Piano Integrato di Istituto,

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Modello All. C Offerta economica SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA (TIMBRO O INTESTAZIONE DITTA) La sottoscritta Impresa/Ditta iscritta nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. di al n. con sede in Partita

Dettagli

Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015

Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015 Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015 OGGETTO: BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER REPERIMENTO ESPERTO ESTERNO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA HARDWARE / SOFTWARE DI DURATA ANNUALE DAL

Dettagli

Sul sito web della scuola Agli Atti

Sul sito web della scuola Agli Atti ISTITUTO COMPRENSIVO PROF. ANTONIO MORATTI Via Nazionale,48 54013 FIVIZZANO (MS) -TEL. E FAX 0585/92077 Codice fiscale 90007500458 Indirizzo posta elettronica: msic81600r@istruzione.it Prot.n. 2839/B-15

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IC 1 INTERCOMUNALE RAVENNA / CERVIA di Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 Grado Via Martiri Fantini, 46-48125 Castiglione di Ravenna (RA) tel. 0544/951728

Dettagli

Prot. 234 C41F Rho, 22 GENNAIO 2014 AGENZIE:

Prot. 234 C41F Rho, 22 GENNAIO 2014 AGENZIE: ISO 9001- Cert.n 3693/0 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE STANISLAO CANNIZZARO - VIA RAFFAELLO SANZIO, 2-20017 RHO (MI) TEL. 02/9303576/7 - FAX 02/9302752 Email:MITF13000Q@istruzione.it itiscann@tiscali.it

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Fondo Europeo di Sviluppo Regionale Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania DISTRETTO SCOLASTICO N. 27 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO 80024 CARDITO (NA) - Via Prampolini - Tel.

Dettagli

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015

Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 Prot. n. 2783 Legnano 23/10/2015 All Albo Web All Albo dell Istituto OGGETTO: Richiesta preventivo di offerta economica per il Servizio di noleggio di autobus per visite ed uscite didattiche per l a. s.

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale Gino Capponi via Pestalozzi 13-20143 Milano Tel: 02 88444729 - Fax: 02 89123381 e-mail: miic8cy00p@istruzione.it - pec: miic8cy00p@pec.istruzione.it

Dettagli

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo 16124 Genova Via Dino Bellucci, 4 - tel. 010.2512421 fax 010.2512408 Sede Via Dino Bellucci,

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO EMANA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO EMANA XIII ISTITUTO COMPRENSIVO ARCHIMEDE Via Caduti di Nassiriya, 3 96100 Siracusa Tel. e Fax 0931-493437 e-mail sric81300g@istruzione.it C.F. 80006240891 PEC sric81300g@pec.istruzione.it Prot. n. 6053/C12

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SUSEGANA 31058 SUSEGANA - Via Carpeni, 7 - Tel. 0438/73256 Fax 0438/ 435393 - C.F.: 91026780261 email: tvic85200c@istruzione.it PEC: tvic85200c@pec.istruzione.it Sito: HTTP://www.icsusegana.it

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

Prot. n.214 /C 14 Besozzo, 19 gennaio 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n.214 /C 14 Besozzo, 19 gennaio 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO COMPLETO G. ADAMOLI DI BESOZZO Via degli orti, 5 21023 Besozzo (VA) - Tel 0332-77.02.04 FAX 0332-70.75.35 e-mail: vaic81200g@istruzione.it

Dettagli

CENTRO PROVINCIALE ISTRUZIONE ADULTI

CENTRO PROVINCIALE ISTRUZIONE ADULTI CENTRO PROVINCIALE ISTRUZIONE ADULTI C..P..I..A.. 1 FOGGIA VIA L. SBANO, 5 - PAL. C - 71122 FOGGIA COD. MECC.: FGMM15400A COD. FIS.: 94097430717 email: fgmm15400a@istruzione.it fgmm15400a@pec.istruzione.it

Dettagli

Codice MEIS022005 - C.F. 92000380839. Via Nuova Grangiara, s.n. 98048 SPADAFORA (ME)

Codice MEIS022005 - C.F. 92000380839. Via Nuova Grangiara, s.n. 98048 SPADAFORA (ME) ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE GALILEO GALILEI Codice MEIS022005 - C.F. 92000380839 Sede ass. Liceo Scientifico G. GALILEI - Via Nuova Grangiara, s.n. 98048 Spadafora (ME) - Cod. MEPS0220G Sede ass. I.P.S.I.A.

Dettagli

Ambienti per l apprendimento

Ambienti per l apprendimento REPUBBLICA ITALIANA ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO STATALE E. VITTORINI Via Dusmet,24 tel. e fax 095529545-95030 SAN PIETRO CLARENZA (CT) C.F. 93067830872 codice min. istituto CTIC85300T Indirizzo e-mail:ctic85300t@istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG:

Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Via Positano, 8 70014 Conversano (BA) Segreteria e fax 080 495.53.38 e-mail: bapm04000r@istruzione.it, bapm04000r@pec.istruzione.it www.sanbenedettoconversano.it Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015

Dettagli

Prot. N. 1071 C/45 CARDITO, lì 01/10/2014 BANDO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO PROGETTISTA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. N. 1071 C/45 CARDITO, lì 01/10/2014 BANDO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO PROGETTISTA IL DIRIGENTE SCOLASTICO DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO DON BOSCO VIA TAVERNA - 80024CARDITO (NA) Codice meccanografico NAEE24200V Telefono081.8348455 Fax 081.8348326 E-mail NAEE24200V@istruzione.it PEC NAEE24200V@pec.istruzione.it

Dettagli

Il Dirigente Scolastico I N D I C E

Il Dirigente Scolastico I N D I C E ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE «GUGLIELMO MARCONI» FORLÌ Viale della Libertà, 14-Tel. 0543-28620 -Fax 0543-26363 - e mail itisfo@itisforli.it SITO www.itisforli.it BANDO DI GARA N. 3240884 Il Dirigente

Dettagli

Prot. n. 1114/A6 Palagiano, 05/03/2014 CIG 563494253D

Prot. n. 1114/A6 Palagiano, 05/03/2014 CIG 563494253D ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.M. SFORZA PALAGIANO (TA) con sede Aggregata di Palagianello Via Scotellaro, 34 74019 Palagiano (TA) tel. 099-8841504 fax 099-8889024 e-mail: tais017002@istruzione.it

Dettagli

PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI 2007-2013- Obiettivo Convergenza. Ambienti per l Apprendimento 2007 IT 16 1 PO 004 F.E.S.R.

PROGRAMMI OPERATIVI NAZIONALI 2007-2013- Obiettivo Convergenza. Ambienti per l Apprendimento 2007 IT 16 1 PO 004 F.E.S.R. UNIONE EUROPEA Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PON Ambienti per l Apprendimento MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Dipartimento dell Istruzione Direzione Generale per gli Affari

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA. CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Via Eugenio Leotta, 13 95122 CATANIA(CT) Distr. 13

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA. CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Via Eugenio Leotta, 13 95122 CATANIA(CT) Distr. 13 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA Unione Europea Fondo Sociale Europeo Circolare Prot.n. AOODGAI/824/2008 Bando Piani Integrati FSE e FESR CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Via Eugenio Leotta, 3 9522 CATANIA(CT)

Dettagli

Con l Europa, investiamo per il vostro futuro. ISTITUTO COMPRENSIVO C. D. VIA DIETA S.M. V. SOFO 70043 MONOPOLI (Bari) Scuola Primaria e dell Infanzia

Con l Europa, investiamo per il vostro futuro. ISTITUTO COMPRENSIVO C. D. VIA DIETA S.M. V. SOFO 70043 MONOPOLI (Bari) Scuola Primaria e dell Infanzia Con l Europa, investiamo per il vostro futuro ISTITUTO COMPRENSIVO C. D. VIA DIETA S.M. V. SOFO 70043 MONOPOLI (Bari) Scuola Primaria e dell Infanzia Scuola Secondaria di Primo Grado Via Dieta, 2 telefax

Dettagli

Prot. n. 1001/C14 Bologna, 29/02/2016 CUP:B36J15002160007

Prot. n. 1001/C14 Bologna, 29/02/2016 CUP:B36J15002160007 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. n. 1001/C14 Bologna, 29/02/2016 CUP:B36J15002160007 AVVISO DI SELEZIONE Al personale interno per conferimento incarichi di esperto progettista,

Dettagli

Prot.n._158 /B-15 Fivizzano, 19/01/2013

Prot.n._158 /B-15 Fivizzano, 19/01/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO PROF. ANTONIO MORATTI Via Nazionale,48 54013 FIVIZZANO (MS) -TEL. E FAX 0585/92077 Codice fiscale 90007500458 Indirizzo posta elettronica: msic81600r@istruzione.it Prot.n._158 /B-15

Dettagli

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa.

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa. OGGETTO: Bando di gara per la fornitura ed installazione degli apparati necessari all implementazione di un area WIFI nella scuola Numero di Gara CIG Z910EB074F In esecuzione del Decreto Prot N 1073 del

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI BANDO DI GARA PER L ACQUISTO DI 100 TABLET PC CIG: Z8B0AD6FC1 VISTO Il DPR 275 dell 8/3/1999 Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell art 21 della

Dettagli

Prot. n 913/C9c Napoli, 17/03/2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO EMANA

Prot. n 913/C9c Napoli, 17/03/2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO EMANA CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE PER L EDUCAZIONE DEGLI ADULTI I.C.S. CESARE PAVESE VIA D. FONTANA, 176-80131 NAPOLI TEL./FAX 0815457087 C.F. 80089730636 COD. MECC. NACT741004 Email: naic8aw00b@istruzione.it

Dettagli

Alle Ditte invitate All albo Al sito Web dell Istituto

Alle Ditte invitate All albo Al sito Web dell Istituto LICEO STATALE R. SALVO Liceo delle Scienze Umane - Liceo Linguistico Liceo Economico Sociale - Via Marinella n 1-91100 TRAPANI Cod. Fis. 80002900811 0923-22386 - fax 0923-23505 - E-mail TPPM04000A@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B. CITRINITI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B. CITRINITI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE B. CITRINITI Via F. Cilea, n. 39 88050 Simeri Crichi (CZ) Cod. Fisc.: 97035300793 Cod. Mecc. CZIC83800C Tel. e Fax: 0961481432 PEC: czic83800c@pec.istruzione.it E-mail: czic83800c@istruzione.it

Dettagli

Obiettivo B-1.B-FESR-2008-514. Prot. n. 4576/B18 Campobello di Licata, 16/12/2009

Obiettivo B-1.B-FESR-2008-514. Prot. n. 4576/B18 Campobello di Licata, 16/12/2009 Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale P. O. N Ambiente per l apprendimento Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI PATERNO - RAGALNA Sede Centrale: Via Virgilio 1-95047 P A T E R N O (CT) Tel. 095/622682 - Fax 095-7981033 Web: http://www.marconiscuola.it - E-mail: ctic84200b@istruzione.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca LICEO SCIENTIFICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE R. POLITI Via Acrone n. 12 92100 AGRIGENTO - Tel. / Fax 0922 20535 E-Mail: agpm03000a@istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 2369/C14 Arezzo, 17/07/2015

Prot. n. 2369/C14 Arezzo, 17/07/2015 Prot. n. 2369/C14 Arezzo, 17/07/2015 Alle Ditte Interessate Oggetto : Bando di gara previa pubblicazione per il cablaggio Rete LAN del Liceo Classico F. PETRARCA con sede in Via Cavour n 44 52100 Arezzo

Dettagli

Firma autografa sostituita a mezzo stampa, ai sensi dell art.3, comma2, del D.Lgs n.39/93

Firma autografa sostituita a mezzo stampa, ai sensi dell art.3, comma2, del D.Lgs n.39/93 L attività oggetto del presente bando rientra nel Piano Integrato d Istituto, annualità 2014 ed è cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo a titolarità del Ministero dell Istruzione, dell Università e Ricerca

Dettagli

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Via Somalia, n. 2 21013 Gallarate (VA) 0331/781326-0331/797155 Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Oggetto: Lettera di invito per la procedura alla stipula della Convenzione per la gestione del

Dettagli

Prot. n. 2267 B38 Aversa, 04 maggio 2016

Prot. n. 2267 B38 Aversa, 04 maggio 2016 Prot. n. 2267 B38 Aversa, 04 maggio 2016 All Albo della Scuola All'Albo on line "Sezione Amm.ne trasparente" www.cimarosaaversa.gov.it A tutte le scuola della Provincia di Caserta Oggetto: BANDO ESTERNO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECORVINO PUGLIANO AUTONOMIA 114 C.M.: SAIC86200P - CF: 95021480652

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECORVINO PUGLIANO AUTONOMIA 114 C.M.: SAIC86200P - CF: 95021480652 1 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTECORVINO PUGLIANO AUTONOMIA 114 C.M.: SAIC86200P - CF: 95021480652 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DELLE DITTE DA INTERPELLARE PER L ACQUISIZIONE

Dettagli

LICEO STATALE G. MOSCATI

LICEO STATALE G. MOSCATI C.M. TAPS070008 C.F. 8001720732 Via Ennio, 181-7023 GROTTAGLIE (TA) Centralino 099.563 900 Programma Operativo Nazionale: Ambienti per l Apprendimento finanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Dettagli

Prot.n. 910/B32 Campi Salentina 09.03.2009

Prot.n. 910/B32 Campi Salentina 09.03.2009 CIRCOLO DIDATTICO STATALE CAMPI SALENTINA p.zza Giovanni XXIII 7302 Campi S.na (LE) tel.0832/7933 fax 0832/797280 c.m. LEEE0500A c.f. 8002080752 direzionecampi@tiscali.it leee0500a@istruzione.it ANNUALITA

Dettagli

Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015

Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015 Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015. ALL ALBO dell Istituto AL SITO WEB Gara ex art. 125 codice contratti e 34 D.I. 44/2001 per l affidamento del servizio di assistenza informatica e manutenzione

Dettagli

Prot. n. 4439/C14 Ponzano Veneto, 7 luglio 2015. Oggetto: Avviso pubblico per il reperimento esperto RSPP a.s. 2015/2016. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 4439/C14 Ponzano Veneto, 7 luglio 2015. Oggetto: Avviso pubblico per il reperimento esperto RSPP a.s. 2015/2016. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 4439/C14 Ponzano Veneto, 7 luglio 2015 ALL ALBO ONLINE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PONZANO VENETO DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DELLA PROVINCIA DI TREVISO Oggetto: Avviso pubblico per

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO RECLUTAMENTO PON ANNUALITA 2013. Prot. n. 671-1/C24 Sant Anastasia 05/03/2014

AVVISO PUBBLICO BANDO RECLUTAMENTO PON ANNUALITA 2013. Prot. n. 671-1/C24 Sant Anastasia 05/03/2014 Sede: Via Verdi, 00 tel. fax: 0853648-5308272 Plesso Portali: vico portali tel. Fax: 088982887 AVVISO PUBBLICO BANDO RECLUTAMENTO PON ANNUALITA 203 Prot. n. 67-/C24 Sant Anastasia 05/03/204 - All albo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO AMOROSI di SCUOLA dell INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA I GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO AMOROSI di SCUOLA dell INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA I GRADO Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Prot. n. 687/C12PON Amorosi, 24 marzo 2014 L attività oggetto del presente bando, rientra nel Piano Integrato dell Istituto COMPRENSIVO A. MANZONI

Dettagli

I.I.S. Niccolò Machiavelli Pioltello

I.I.S. Niccolò Machiavelli Pioltello Prot.n. 3057/C14, 16/09/2013 A DITTE varie OGGETTO: RICHIESTA PREVENTIVO PER CONTRATTO TECNICO ASSICURATIVO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA MACCHINE FOTOCOPIATRICI DI PROPRIETA DELL ISTITUTO - GARA CIG. N.

Dettagli

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n..

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n.. ALLEGATO 1 Al Dirigente IIS Baronissi 84081 Baronissi (SA) Oggetto: Manifestazione d interesse Il sottoscritto nato a ( ) il.., residente a via, n., telefono email PEC in qualità di legale rappresentante

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli

Scuola Secondaria di 1 grado ad INDIRIZZO MUSICALE

Scuola Secondaria di 1 grado ad INDIRIZZO MUSICALE 1 Istituto Comprensivo A. MORO P. VIRGILIO MARONE Francavilla Fontana (BR) Via Oratorio della Morte, 2-4 C.M. BRIC83100D C.F. 91071300742 tel. / fax 0831/841857 Scuola Secondaria di 1 grado ad INDIRIZZO

Dettagli

Prot. n. 1146/c13 Ragusa, 05/03/2014

Prot. n. 1146/c13 Ragusa, 05/03/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO S. QUASIMODO VIA E. FIERAMOSCA, 39-97100 RAGUSA TEL.: 0932 256856 - FAX: 0932 256833 rgic831008@istruzione.it www.icquasimodoragusa.it Prot. n. 1146/c13 Ragusa, 05/03/2014 Agli Istituti

Dettagli

Istituto Professionale di Stato

Istituto Professionale di Stato UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA Assessorato Cultura e Beni Culturali Dipartimento 11 Istruzione, Alta Formazione Ricerca Scientifica REPUBBLICA ITALIANA Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

Prot. n. 4475/C14 Ponzano Veneto, 9 luglio 2015. All Albo on line

Prot. n. 4475/C14 Ponzano Veneto, 9 luglio 2015. All Albo on line Prot. n. 4475/C14 Ponzano Veneto, 9 luglio 2015 All Albo on line dell Istituto Comprensivo di Ponzano Veneto (TV) degli Istituti Scolastici Statali della Provincia di Treviso OGGETTO: avviso pubblico per

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FILIPPO DEL MELA SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FILIPPO DEL MELA SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO SAN FILIPPO DEL MELA SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Via Roma, 16 98044 San Filippo del Mela (ME) 090/932296 090/932296 Codice fiscale: 82002900833 Codice Ministero

Dettagli

Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale docente in materia di didattica per competenze.

Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale docente in materia di didattica per competenze. Prot. n. 6805/ C14 Sant Agnello, 26/11/15 All Albo online http://www.istitutogemelli.gov.it/albo/display.asp Oggetto: Selezione pubblica per il reclutamento di un esperto per la formazione del Personale

Dettagli

Prot 247 /C15 Marcianise, 13/01/2016 LETTERA DI INVITO

Prot 247 /C15 Marcianise, 13/01/2016 LETTERA DI INVITO Prot 247 /C15 Marcianise, 13/01/2016 Alle ditte: interessate All albo dell Istituzione Scolastica Al sito web della scuola OGGETTO: Mini Stay (vacanza studio) MALTA Procedura di affidamento in economia,

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. 6697/D29 Palermo 22/12/2015 Alle Istituzioni Scolastiche All Albo Al sito web OGGETTO: Bando per il reclutamento di esperti esterni In ottemperanza alle norme contemplate nelle Disposizioni ed Istruzioni

Dettagli

Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007

Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007 ISTITUTO COMPRENSIVO N.9 Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007 boic85200b@istruzione.it boic85200b@pec.ic9bo.it Prot. n. 5850/C14 Bologna, 12/11/2012

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 ALLEGATO 1) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Il Sottoscritto.in qualità di legale rappresentante dell impresa.. con sede legale

Dettagli

Prot. n 1024/A1 Grottaferrata, 24/02/2014. BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEL TUSCOLO Via della Rocca, 18 Rocca Priora 08777@actaliscertymail.

Prot. n 1024/A1 Grottaferrata, 24/02/2014. BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DEL TUSCOLO Via della Rocca, 18 Rocca Priora 08777@actaliscertymail. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo "GIOVANNI FALCONE" Scuola dell'infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via

Dettagli

Prot. n. 1723/C14 Bologna, 25/05/2016

Prot. n. 1723/C14 Bologna, 25/05/2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. n. 1723/C14 Bologna, 25/05/2016 AVVISO DI SELEZIONE Al personale interno per conferimento incarico di esperto collaudatore nell ambito del

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

Prot. n. 2934/C15 Aversa, li 11/07/2014

Prot. n. 2934/C15 Aversa, li 11/07/2014 Programma Operativo Nazionale Ambienti per l Apprendimento FESR 2007-2013 - 2007IT161PO004 Asse II Qualità degli ambienti scolastici Obiettivo Operativo E- Obiettivo Specifico E.1 -Annualità 2014 Con L

Dettagli

Primo Circolo Didattico De Luca Picione

Primo Circolo Didattico De Luca Picione Prot. N. 2422/B15 Cercola, 14 maggio 2012 CIG.Z8304ED30A All Albo della Scuola Al sito della scuola Alle Ditte Interessate: - S. Di Luca - Grafico e Fotografo Pubblicitario Via Promiscua Coop. Elisabetta

Dettagli

Prot. n. 3924/B15 San Giustino, 15 /09/2015. BANDO per CONTRATTO DI ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 3924/B15 San Giustino, 15 /09/2015. BANDO per CONTRATTO DI ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO D I R E Z I O N E D I D A T T I C A S T A T A L E Francesca Turrini Bufalini Comuni di San Giustino e Citerna c.f. 81003470549 e Fax 075-856121 Via E. De Amicis, 2 06016 San Giustino (PG) e-mail: dirdid.sg@virgilio.it

Dettagli

A-1-FESR04-POR-CALABRIA-2012-762

A-1-FESR04-POR-CALABRIA-2012-762 A-1-FESR04-POR-CALABRIA-2012-762 II ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ROSSANO (CS) SCUOLA DELL INFANZIA Matassa SCUOLA PRIMARIA - Monachelle SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO - Carlo Levi Sede Centrale Amministrativa:

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Statale

Istituto di Istruzione Superiore Statale Istituto di Istruzione Superiore Statale Carlo Gemmellaro C.so Indipendenza, 229 95122 CATANIA - Tel. 0956136250 - Fax 0956136249 C.F. 80008610877 e-mail: ctis023006@istruzione.it - Cod. Mecc. CTIS023006

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI GABRIELI MIRANO (VE)

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI GABRIELI MIRANO (VE) ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI GABRIELI MIRANO (VE) SCUOLE DELL INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA I Grado Sede Centrale: Via Paganini, 3-30035 - MIRANO (VE) Tel. 041/431407 - Fax 041/432918 Cod. mecc. VEIC85600Q

Dettagli

Allegato A alla determina prot. ANG/172-2015 /INT del 6 marzo 2015

Allegato A alla determina prot. ANG/172-2015 /INT del 6 marzo 2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI INTERNAL AUDIT PER L AGENZIA NAZIONALE PER I GIOVANI Allegato A alla determina prot. ANG/172-2015

Dettagli

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica Prot.n. 5501/C14f Vetralla, 13 novembre 2015 All Albo online dell Istituto Agli Istituti di Credito invitati poste.miur@posteitaliane.it abi.miur@abi.it Gara per la stipula di Convenzione per l affidamento

Dettagli

Bando di gara per contratto manutenzione e assistenza Tecnica informatica Hardware/Software. Il Dirigente Scolastico

Bando di gara per contratto manutenzione e assistenza Tecnica informatica Hardware/Software. Il Dirigente Scolastico ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GALILEI Via dei Mandorli, 29-71043 - MANFREDONIA (FG)Tel 0884585728 Fax 0884 090437 COD. MECC. FGIS04200A C.F. 92055040718 E-MAIL fgis04200a@istruzione.it POSTA

Dettagli

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO AL V.M.

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO AL V.M. Alla Ditta RACCOMANDATA A.R. OGGETTO: procedura negoziata per il servizio di archiviazione cartacea e gestione Documentale. Cod. Ditta è invitata a partecipare alla gara ufficiosa, ai sensi del Codice

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTERNO Docente di Lingua Cinese

AVVISO PUBBLICO BANDO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTERNO Docente di Lingua Cinese ISTITUTO TECNICO ECONOMICO F. SCARPELLINI Via Ciro Menotti n. 11-06034 - F O L I G N O Indirizzi: AMM.NE FINANZA E MARKETING SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI TURISMO IGEA MERCURIO - ITER - SIRIO (SERALE)

Dettagli

Istituto Tecnico Economico Statale. Vilfredo Pareto. PON FSE 2007/2013- Competenze per lo sviluppo. Prot.n.2189 /T3 Palermo, 24/4/2015

Istituto Tecnico Economico Statale. Vilfredo Pareto. PON FSE 2007/2013- Competenze per lo sviluppo. Prot.n.2189 /T3 Palermo, 24/4/2015 Con l Europa investiamo nel vostro futuro Programma operativo Nazionale CCI- 2007IT051PO007 Obiettivo C1 Fse 2014-1367 ESTUDIO Y TRABAJO EN EUROPA ANNUALITA 2014 Istituto Tecnico Economico Statale Vilfredo

Dettagli

Prot. n.3479/a14 Nuoro 17.09.2015

Prot. n.3479/a14 Nuoro 17.09.2015 Liceo Ginnasio Statale "G. Asproni" - Nuoro Via Dante n. 42- tel. 0784/35043 Fax 0784/30283 C.F. 80004810919 nupc01006@istruzione.it www.liceoginnasioasproni.it Prot. n.3479/a14 Nuoro 17.09.2015 Alle ditte

Dettagli

per l affidamento dell assistenza tecnica e della manutenzione delle macchine fotocopiatrici Panasonic, per l a.f. 2014.

per l affidamento dell assistenza tecnica e della manutenzione delle macchine fotocopiatrici Panasonic, per l a.f. 2014. Liceo Ginnasio Statale "G. Asproni" - Via Dante n. 42- tel. 0784/35043 Fax 0784/30283 C.F. 80004810919 segreteria@liceoasproni.net net www.liceoginnasioasproni.it Prot. n. 5417 /A14 11.12.2013 Alle ditte

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PESCARA 6

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PESCARA 6 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO PESCARA 6 Via Scarfoglio, 35-65129 Pescara - Tel.085 67422 - Fax 085 64030 Codice Fiscale 91117720689 - e-mail: peic83200q@istruzione.

Dettagli

Prot. 1148 CUP J36J15000830007 Vicenza, 11/3/2016 Agli Atti Al Sito Web All Albo

Prot. 1148 CUP J36J15000830007 Vicenza, 11/3/2016 Agli Atti Al Sito Web All Albo Prot. 1148 CUP J36J15000830007 Vicenza, 11/3/2016 Agli Atti Al Sito Web All Albo AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE (FESR) Programma Operativo Nazionale 2014-2020

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE RITA LEVI MONTALCINI Via Liguria 2-20090 BUCCINASCO (MILANO) Tel. 0248842362 0248842518 - Fax. 0245703214 E- mail uffici: miic8eg007@istruzione.it - miic8eg007@pec.istruzione.it

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE

Il/La sottoscritto/a nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE ALLEGATO 1 (Marca da bollo 16,00) nato/a a il giorno C.F. residente a via n C.A.P. C H I E DE Di essere ammesso alla gara in oggetto e, a tal fine, D I C H I A R A di partecipare alla gara in qualità di

Dettagli

Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario del servizio per STAGE A LONDRA ;

Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario del servizio per STAGE A LONDRA ; Modello All. A (Domanda di partecipazione) Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario del servizio per STAGE A LONDRA ; Il/La sottoscritto/a

Dettagli

Prot. n. 1287/C14 Roveredo in Piano, lì 12 marzo 2014. OGGETTO: BANDO PER CONTRATTO Dl ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE /SOFTWARE

Prot. n. 1287/C14 Roveredo in Piano, lì 12 marzo 2014. OGGETTO: BANDO PER CONTRATTO Dl ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE /SOFTWARE Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL FRIULI-VENEZIA GIULIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI ROVEREDO IN PIANO Comuni di Roveredo in Piano e San Quirino

Dettagli