Le essenze floreali del Dr. Bach per ritrovare il benessere emozionale.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le essenze floreali del Dr. Bach per ritrovare il benessere emozionale."

Transcript

1 Le essenze floreali del Dr. Bach per ritrovare il benessere emozionale. s.o.s my baby 38 mix essenze

2

3 L energia vibrazionale dei Fiori di Bach

4 Indice Introduzione I fiori di Bach 6 Fiori di Bach FloriNutriva 7 Vetro violetto Miron 8 Prodotti linea S.o.s. 10 Spray 11 Gocce 12 Crema 13 linea My Baby 14 Capricci 15 Dentini 16 Distacco dalla Mamma 17 Gelosia 18 Pancino 19 Sogni Belli 20 linea Mix 22 Adolescenza 24 Apprensione Mamma 25 Collera 26 Concentrazione e Memoria 27 Dal Dentista 28 Depressione 29 Energia e Ricarica 30 Esami e Sfide 31 Insuccesso e Bocciatura 32 Menopausa 33 Paura 34 Perdita e Separazione 35 Rilassamento e Riposo 36 Sindrome Premestruale 37 Uomo

5 38 Essenze Agrimony Aspen Beech Centaury Cerato Cherry Plum Chestnut Bud Chicory Clematis Crab Apple Elm Gentian Gorse Heather Holly Honeysuckle Hornbeam Impatiens Larch Mimulus Mustard Oak Olive Pine Red Chestnut Rock Rose Rock Water Scleranthus Star of Bethlehem Sweet Chestnut Vervain Vine Walnut Water Violet White Chestnut Wild Oat Wild Rose Willow 79 Codici a barre prodotti 80 5

6 I Fiori di Bach sono rimedi vibrazionali I fiori di Bach sono un valido aiuto per riequilibrare la sfera spirituale, risolvendo di conseguenza eventuali disturbi di origine psicosomatica. Il Dr. Bach comprese che i fiori sono portatori di informazioni in forma di energia vibrazionale, in grado di riportare all armonia le nostre frequenze vibratorie alterate. Intuitivamente il Dr. Bach usò la luce solare come catalizzatore, per far si che l energia del fiore passasse ad un liquido che il paziente doveva assumere. Questa intuizione è stata confermata dalle recenti scoperte sulla memoria dell acqua e dell energia biofotonica. Mente e corpo interagiscono attraverso un network di segnali biochimici ed elettromagnetici, i BIOFOTONI (particelle di luce portatrici d informazioni) in grado di gestire le informazioni in entrata ed in uscita dall organismo. 6

7 Le caratteristiche dei Fiori di Bach FloriNutriva Provengono dalle campagne della Gran Bretagna (UK) Sono prodotti presso lo stabilimento di Hatton Garden London (UK) Sono ottenuti seguendo strettamente il Metodo Tradizionale del Dr. Edward Bach (metodo del sole e della bollitura) Utilizzano brandy da coltivazione biologica al 22% Sono confezionati esclusivamente in flaconi di vetro violetto MIRON Utilizzano solo acqua di fonte 7

8 Il miglior metodo di conservazione: il vetro violetto Il vetro violetto MIRON è in grado di mantenere e addirittura potenziare l energia vibrazionale del contenuto per lunghi periodi di tempo. 8

9 La Luce Solare La luce solare svolge un ruolo fondamentale per la vita quotidiana, favorendo da un lato la crescita ma dall altro accelerando i processi di decadimento molecolare. La luce del sole è composta da uno spettro di luce visibile (con i colori dal violetto al rosso) e uno spettro di luce non visibile composto da raggi ultravioletti (UV), infrarossi (IR), radiazioni, microonde e onde radio. Numerosi studi hanno dimostrato come l energia solare sia essenziale per la salute entrando nei cibi sotto forma di biofotoni, i quali forniscono informazioni fondamentali per i processi vitali nel nostro corpo. La quantità di biofotoni presente nelle preparazioni diminuisce notevolmente in vetri ambrati, verdi, nell alluminio, nella plastica e in altri contenitori sintetici. I VANTAGGI DEL VETRO VIOLETTO MIRON Il vetro violetto MIRON è in grado di mantenere costante il valore biologico dei principi attivi in esso contenuti per un periodo prolungato ed al medesimo stato del momento della produzione. Il vetro violetto MIRON non consente alla luce dello spettro visibile di penetrare (con l eccezione della radiazione violetta), ed è trasparente nello spettro dell infrarosso quindi è aperto alla trasmissione dei raggi UVA, violetti e frequenze IR. Il vetro violetto MIRON si basa sul principio secondo cui la struttura molecolare di una sostanza può venire vitalizzata ed energizzata in modo permanente, grazie al passaggio esclusivo dei raggi ultravioletti e infrarossi. Analisi condotte sui biofotoni hanno evidenziato come il livello di bio-energia sia significativamente più alto in campioni conservati in vetro violetto, rispetto agli stessi campioni conservati nel vetro trasparente. Migliore mantenimento dell energia vibrazionale dei fiori Conservazione perfetta grazie alla protezione dalla luce visibile Prolungamento del tempo di inalterabilità 100% riciclabile 9

10 Rescue Remedy Il pronto intervento floreale s.o.s FloriNutriva S.O.S. in Gocce, Spray e Crema, è composta dalle cinque essenze floreali scelte dal Dr. Bach per le situazioni di emergenza: Star of Bethlehem, Impatiens, Cherry Plum, Clematis, Rock Rose. Gocce e Spray Il Dr. Bach mise a punto questa miscela per tutte quelle piccole o grandi situazioni di emergenza. In tutte quelle situazioni che richiedono un intervento immediato, dove non è possibile scegliere con calma il rimedio. Il Rescue Remedy può essere usato con un effetto calmante immediato in ogni situazione di stress, o quando si ha bisogno di aiuto se sopraffatti da una varietà di emozioni o di problemi comportamentali. Crema È l equivalente del rimedio di emergenza ma sottoforma di crema. Oltre ai cinque fiori che fanno parte del Rescue Remedy, è stato aggiunto Crab Apple, il fiore per la pulizia. La Rescue Cream si utilizza per tutti quei problemi di pelle che richiedono un intervento immediato: punture di insetti, contusioni, piccole ferite, sbucciature, piccole scottature, cicatrici Si applica un leggero strato di crema sulla parte interessata anche più volte al giorno secondo la necessità. 10 Clematis Impatiens CONSERVAZIONE Cherry Plum Star of Bethlehem Rock Rose Le miscele FloriNutriva, essendo confezionate nello speciale vetro MIRON, non necessitano di particolari precauzioni per la conservazione. Questo rappresenta un enorme vantaggio, considerando la grande esposizione a campi elettromagnetici nocivi a cui tutti noi siamo quotidianamente esposti (cellulare, computer, wireless, etc.).

11 S.o.s. Spray s.o.s Impatiens Dona calma, rallentando il ritmo interno alterato. Aiuta a sviluppare la pazienza ed una visione più equilibrata della vita. Contrasta l irritabilità e l impulsività, favorendo la riflessione prima dell azione. Rock Rose Utile per vincere il terrore che paralizza, quando la paura si trasforma in angoscia. Ottimo negli attacchi di panico. Star of Bethlehem Promuove l integrazione delle esperienze dolorose, dando la capacità di smaltire le situazioni traumatiche. Nutre l animo, donando consolazione e aiutando a rielaborare l accaduto in maniera produttiva. Cherry Plum È indicato per chi teme di perdere il controllo sulle proprie azioni e sulla propria mente. Si tratta di uno stato piuttosto intenso, in cui c è una forte sensazione di essere sul punto di esplodere e si teme di cedere ad impulsi incontrollati. Clematis Dona presenza e prontezza di riflessi, combattendo la tendenza ad avere la testa fra le nuvole. Sviluppa una sana creatività, aiutando a concretizzare pensieri e idee. Limita la distrazione, favorendo il contatto con il piano fisico e con il momento presente. 11

12 S.o.s. Gocce s.o.s Impatiens Dona calma, rallentando il ritmo interno alterato. Aiuta a sviluppare la pazienza ed una visione più equilibrata della vita. Contrasta l irritabilità e l impulsività, favorendo la riflessione prima dell azione. Rock Rose Utile per vincere il terrore che paralizza, quando la paura si trasforma in angoscia. Ottimo negli attacchi di panico. Star of Bethlehem Promuove l integrazione delle esperienze dolorose, dando la capacità di smaltire le situazioni traumatiche. Nutre l animo, donando consolazione e aiutando a rielaborare l accaduto in maniera produttiva. Cherry Plum È indicato per chi teme di perdere il controllo sulle proprie azioni e sulla propria mente. Si tratta di uno stato piuttosto intenso, in cui c è una forte sensazione di essere sul punto di esplodere e si teme di cedere ad impulsi incontrollati. Clematis Dona presenza e prontezza di riflessi, combattendo la tendenza ad avere la testa fra le nuvole. Sviluppa una sana creatività, aiutando a concretizzare pensieri e idee. Limita la distrazione, favorendo il contatto con il piano fisico e con il momento presente. 12

13 S.o.s. Crema s.o.s Impatiens Dona calma, rallentando il ritmo interno alterato. Aiuta a sviluppare la pazienza ed una visione più equilibrata della vita. Contrasta l irritabilità e l impulsività, favorendo la riflessione prima dell azione. Rock Rose Utile per vincere il terrore che paralizza, quando la paura si trasforma in angoscia. Ottimo negli attacchi di panico. Star of Bethlehem Promuove l integrazione delle esperienze dolorose, dando la capacità di smaltire le situazioni traumatiche. Nutre l animo, donando consolazione e aiutando a rielaborare l accaduto in maniera produttiva. Cherry Plum È indicato per chi teme di perdere il controllo sulle proprie azioni e sulla propria mente. Si tratta di uno stato piuttosto intenso, in cui c è una forte sensazione di essere sul punto di esplodere e si teme di cedere ad impulsi incontrollati. Clematis Dona presenza e prontezza di riflessi, combattendo la tendenza ad avere la testa fra le nuvole. Sviluppa una sana creatività, aiutando a concretizzare pensieri e idee. Limita la distrazione, favorendo il contatto con il piano fisico e con il momento presente. Crab Apple Favorisce un sano rapporto con il proprio corpo. Permette di accettare le trasformazioni fisiche tipiche di questa fase, migliora l immagine che si ha di se stessi, eliminando il senso di vergogna. 13

14 Innovative miscele dedicate al tuo bimbo my baby FloriNutriva MY BABY è la speciale linea dedicata al bambino. Essendo in costante crescita e cambiamento, il bambino si trova a dover affrontare diverse sfide e a sperimentare molti stati d animo mutevoli. I fiori di Bach rappresentano un ottimo ausilio per aiutarlo ad integrare le varie esperienze, per infondergli sicurezza e coraggio, per mitigare le asperità del suo comportamento e per favorirne di conseguenza un sano sviluppo. Essendo prive di effetti collaterali, le essenze floreali sono adatte a qualsiasi età, dal neonato al bambino in età scolare. Le miscele FloriNutiva MY BABY sono state formulate tenendo conto delle problematiche più comuni a cui il bambino è esposto. Si raccomanda sempre nella scelta della miscela di verificare con attenzione che lo stato d animo provato sia elencato tra le emozioni riequilibrate dai fiori contenuti. Altrimenti, completare con l aggiunta di uno o più fiori singoli. DOSAGGIO E MODALITÀ D ASSUNZIONE Per ottenere risultati rapidi e duraturi, si raccomanda l assunzione quotidiana e costante del prodotto, sottolineando che, trattandosi di terapia vibrazionale, sono più efficaci piccole dosi a intervalli ripetuti, che alte dosi in un unica somministrazione. La prassi prevede di norma quattro dosi giornaliere, che possono essere aumentate a seconda delle esigenze individuali. Nel caso di neonati e bambini molto piccoli, le gocce possono essere diluite in poca acqua o aggiunte al biberon per facilitarne la somministrazione. Un altro modo efficace consiste nell applicare le gocce sulla pianta dei piedi, eventualmente veicolate in poca crema o olio da massaggio. CONSERVAZIONE Le miscele FloriNutriva, essendo confezionate nello speciale vetro MIRON, non necessitano di particolari precauzioni per la conservazione. Questo rappresenta un enorme vantaggio, considerando la grande esposizione a campi elettromagnetici nocivi a cui tutti noi siamo quotidianamente esposti ( cellulare, computer, wireless, etc.). 14

15 Capricci my baby Ogni mamma si confronta con momenti in cui il piccolo (o la piccola) mostra segni di intolleranza e di eccessiva ipersensibilità; i classici capricci. L essenza composta Capricci mitiga con delicatezza questi eccessi e aiuta il bambino a gestire meglio le sue risposte comportamentali. Nel contempo Capricci contribuisce a chiarire meglio l origine di questa manifestazione, mettendo in luce disagi più profondi e nascosti che devono essere presi in considerazione dai genitori. Cherry Plum Favorisce i meccanismi di autocontrollo del bambino in modo delicato e rispettoso, facilitando le modalità di armoniosa comunicazione con il mondo familiare. Heather Questo fiore mitiga gli atteggiamenti egocentrici, ripristina un nuovo modo di relazionarsi con gli altri (madre, padre, fratelli e sorelle), influenzando positivamente i processi di empatia e di dialogo. Holly Fiore fondamentale per il ripristino di modalità comunicative fondate sul rispetto e l empatia. Allenta gli eccessi di rabbia, dissipando la carica aggressiva del bambino in modo armonico e delicato. 15

16 Dentini L eruzione dei dentini da latte può rappresentare per il bambino una fase critica del suo naturale sviluppo. Il piccolo (o la piccola) deve imparare a gestire una serie di sintomi e di effetti: il senso di fastidio nella cavità orale, l incremento della salivazione, il dolore gengivale, l irritabilità nervosa, l inappetenza transitoria, il sonno disturbato. La linea FloriNutriva my Baby viene incontro alle esigenze dei Piccoli e delle loro Mamme con prodotti mirati: le essenze composte di Fiori di Bach. La loro azione è mirata al sostegno emozionale dei futuri adulti per accompagnarli con delicatezza e sensibilità nel loro sviluppo. Beech Mitiga l insofferenza e l irritabilità generate dal gonfiore gengivale. Tranquillizza il bambino e ne favorisce la distensione emotiva. Anche la qualità del sonno e delle fasi di riposo viene migliorata dall azione di questo importante fiore. Impatiens Controlla il nervosismo, l eccitabilità e l agitazione motoria che si accompagna alle fasi critiche dell eruzione dentaria. Sweet Chestnut Interviene nei momenti di parossismo nervoso, quando la resistenza del bambino è messa a dura prova per la continuità del malessere gengivale. 16

17 Distacco dalla Mamma my baby Il bambino quando è piccolo vive in simbiosi con la madre e questo gli assicura la sopravvivenza. Ma arriva il momento in cui egli deve crescere e sciogliere naturalmente questo stretto legame che ha caratterizzato la prima parte della sua vita. È un passaggio vissuto spesso con molte difficoltà, con paura e con vere e proprie crisi di pianto. L essenza combinata Distacco dalla Mamma sostiene il bambino in questo importante momento, infondendogli sicurezza, coraggio e senso di autonomia. Ottima quando il bambino fa i capricci o si rifiuta di andare all asilo o a scuola. Walnut Essendo l essenza principe dei cambiamenti, Walnut facilita il passaggio a una nuova fase di vita e rende meno duro il distacco emozionale, infondendo al bambino sicurezza e fiducia nel futuro. Chicory Indicato quando il bambino ha la tendenza ad aggrapparsi alla mamma e si rifiuta di stare da solo. Chicory attenua la forte richiesta di attenzioni, stimolando il bambino a compiere l importante passaggio dall io al tu. Utile quando il bambino usa il pianto come ricatto emotivo. 17 Honeysuckle Favorisce il processo di distacco dal passato, lasciando il posto alle nuove impressioni positive che il cambiamento porta con sé. Contrasta la nostalgia della mamma, permettendo al bambino di aprirsi al mondo. Mimulus Aiuta il bambino a trovare il coraggio necessario per vincere la paura che naturalmente si instaura in questa fase. Scioglie la tensione interiore, evita la fuga dalle situazioni temute (per es. attraverso la malattia), riduce l eccessiva timidezza. Sostiene il bambino nell affrontare la vita al di fuori del nucleo domestico. Larch Infonde sicurezza ed aumenta l autostima, evitando che degeneri in un forte senso di inferiorità. Dona al bambino la certezza di farcela da solo, ponendo le basi per una solida autostima, così necessaria per sviluppare una personalità adulta armoniosa.

18 Gelosia Molto spesso con l avvento di un nuovo fratellino, il bambino si ritrova sommerso da sentimenti quali gelosia e irritazione che compromettono il suo benessere emotivo. È molto importante aiutarlo in questi momenti, affinché la rabbia non sedimenti nel suo cuore e gli impedisca di sperimentare pace e amore per i suoi simili. È anche un momento di crescita e maturazione per lui; questa essenza combinata lo aiuta ad accettare la nuova situazione, facendogli percepire la bellezza nel condividere l amore e le attenzioni dei genitori con altri fratellini. Star of Bethlehem L avvento improvviso di un nuovo intruso in famiglia viene spesso vissuto dal bambino come un trauma. Star of Bethlehem lo aiuta a rimuovere i blocchi psichici causati dall esperienza traumatizzante, agevolandolo a ritrovare un comportamento felice e spensierato. Holly Aiuta a sconfiggere i sentimenti negativi come l invidia, l aggressività e la gelosia, sostituendoli con un atteggiamento più amorevole nei confronti degli altri esseri umani. Heather Mitiga l egocentrismo e la fame di attenzioni, facendo percepire al bambino l esistenza anche degli altri. Lo fa sentire affettivamente nutrito, attenuando di conseguenza il bisogno di essere sempre al centro dell attenzione. 18

19 Pancino my baby L essenza composta agisce nei disturbi legati ai processi digestivi del bambino nei primi mesi di vita e nella fase di svezzamento. La bua alla pancia può essere generata da lievi intolleranze e dalle classiche coliche gassose, molto frequenti in questa fase di sviluppo. Gonfiori e distensioni addominali accompagnati da dolore possono anche rappresentare un segnale di richiamo affettivo, una richiesta non-verbale di attenzione e cura. Rock Water Rimedio in grado di intervenire positivamente sull eccessiva tensione addominale, allentando la reattività della muscolatura e il senso di dolore. Beech Interviene sull irritabilità nervosa generata dal disagio in sede addominale, mitigando il senso di insofferenza del bambino. Honeysuckle Sul piano psicosomatico l area addominale è legata alle relazioni di affetto e di contatto ravvicinato. Nel mondo animale mostrare il ventre rappresenta un messaggio di totale fiducia verso il prossimo; l esempio più conosciuto è quello dei nostri amici cani quando si girano sul dorso per farsi accarezzare la pancia. In alcuni casi il bambino può percepire malessere o dolore addominale quando ha l impressione di non ricevere abbastanza affetto. Honeysuckle contribuisce a mitigare questa percezione di lontananza agendo con delicatezza sulla sfera emozionale. 19

20 Sogni Belli Capita spesso che il bambino abbia un sonno disturbato o che si svegli piangendo in preda al panico. Questa combinazione di essenze nasce con l intento di favorire un sonno rilassato e tranquillo; dissipa le paure, calma la mente e permette di ritrovare uno spazio di silenzio e pace. Aspen Aiuta il bambino a superare i timori indefiniti, infondendo sicurezza e calma. Molto indicato quando sono presenti incubi o sonnambulismo. Rock Rose Calma la paura che si manifesta come panico (incubi), favorendo un sonno tranquillo e profondo. White Chestnut La sua peculiarità è quella di calmare la mente; ferma l incalzante susseguirsi di pensieri a cui anche i bambini possono essere soggetti; ristabilisce la calma e il rilassamento necessari per un sonno ristoratore. 20

21 my baby 21

22 Miscele esclusive per l equilibrio delle emozioni quotidiane mix FloriNutriva Mix sono speciali formulazioni di Fiori di Bach, studiate per far fronte alle problematiche più comuni dei nostri giorni. Ogni miscela è accuratamente creata in modo da possedere una propria precisa identità, un unica e nuova vibrazione (informazione). In tal modo il campo energetico umano è in grado di decodificare l informazione in maniera rapida ed efficace, ottimizzando il sinergismo contenuto in ogni combinazione. Ogni formula può essere potenziata e/o completata con un singolo Fiore, in modo da creare una terapia mirata e personalizzata. Questo nell ottica di curare la persona, non il sintomo, proprio come ci tramanda il padre della Floriterapia Edward Bach. Nella scelta della miscela adatta, verificare con attenzione che lo stato d animo provato sia elencato tra le emozioni riequilibrate dai fiori contenuti. Altrimenti, completare con l aggiunta di uno o più fiori singoli. 22

23 DOSAGGIO E MODALITÀ D ASSUNZIONE Per ottenere risultati rapidi e duraturi, si raccomanda l assunzione quotidiana e costante del prodotto, sottolineando che, trattandosi di terapia vibrazionale, sono più efficaci piccole dosi a intervalli ripetuti, che alte dosi in un unica somministrazione. La prassi prevede di norma quattro dosi giornaliere, che possono essere aumentate a seconda delle esigenze individuali. Per una maggiore efficacia si consiglia l assunzione almeno un quarto d ora lontano da pasti, caffè o bevande in genere. Nel caso di neonati e bambini, le gocce possono essere diluite in poca acqua o aggiunte al biberon per facilitarne la somministrazione. Un altro modo efficace consiste nell applicare le gocce sulla pianta dei piedi, eventualmente veicolate in poca crema (FloriNutriva Crema) od olio da massaggio. Le miscele FloriNutriva sono adatte a tutti, dal neonato all anziano, non presentano effetti indesiderati o problemi di sovradosaggio. 23 CONSERVAZIONE Le miscele FloriNutriva, essendo confezionate nello speciale vetro MIRON, non necessitano di particolari precauzioni per la conservazione. Questo rappresenta un enorme vantaggio, considerando la grande esposizione a campi elettromagnetici nocivi a cui tutti noi siamo quotidianamente esposti (cellulare, computer, wireless, etc.).

24 Adolescenza Essenza combinata studiata per dare sostegno in questo delicato passaggio di vita. Promuove l autostima, la tolleranza verso gli altri, l amore per se stessi e aiuta a trovare la propria direzione nella vita. Walnut Protegge e sostiene nelle fasi di cambiamento. Aiuta a recidere i legami che impediscono una sana crescita, apre al nuovo. Dissipa la confusione transitoria causata da influenze esterne. Crab Apple Favorisce l accettazione e un sano rapporto con il proprio corpo. Permette di accettare le trasformazioni fisiche tipiche di questa fase, migliora l immagine che si ha di se stessi, eliminando il senso di vergogna. Beech Aiuta ad attenuare i sentimenti di intransigenza e di intolleranza che si sperimentano in questa fase, soprattutto nei confronti di genitori e familiari. Favorisce la capacità di immedesimarsi emotivamente negli altri, apre al dialogo. Aiuta a comunicare attraverso l incontro piuttosto che lo scontro. Wild Oat Essenza principe dell adolescenza, Wild Oat aiuta a trovare la propria strada nella vita. Dissipa la confusione, limita la dispersione, facendo emergere talenti e predisposizioni individuali. Aiuta a procedere per obiettivi. Larch Promuove l autostima e la sensazione di farcela nelle nuove sfide che l adolescenza porta con sé. Infonde forza e coraggio per mettersi continuamente alla prova. Promuove il potere personale. 24

25 Apprensione Mamma Questa essenza composta è stata studiata per contrastare l apprensione di chi è madre e di chi si accinge a diventarlo. Interviene con equilibrio e delicatezza sui timori e le ansie per la salute dei figli. White Chestnut Contrasta il flusso di pensieri ricorrenti e intrusivi che riguardano l apprensione per il futuro dei figli e, nel caso di gravidanza, i timori per la salute del nascituro. Red Chestnut Questo Fiore stempera le paure legate alla salute dei propri figli o del nascituro. Interrompe in questo modo anche il circolo vizioso di pensieri ricorrenti generati dall apprensione per ciò che potrebbe accadere (paura di malattie, incidenti, etc.). Larch Stabilizza l autostima della mamma (o della futura mamma), rilasciando con efficacia le ombre dell inadeguatezza: il motto di Larch è posso farcela, un mantra positivo che genera slancio rinnovato nelle proprie capacità. Pine Contribuisce a sedare le intrusioni del senso di colpa, così frequente in chi svolge il ruolo di mamma o di chi si accinge a diventarlo. Mitiga le ansie generate dal ruolo genitoriale e i timori di aver compiuto errori nell educazione dei figli. 25

26 Collera Aiuta ad elaborare e a trasformare sentimenti come rabbia, invidia, gelosia; promuove la connessione con il cuore, aprendo all amore incondizionato. Holly Apre il cuore, combatte la gelosia e la voglia di vendetta, favorendo il perdono e la compassione. Porta l individuo a sperimentare l Amore superiore. Beech Dona tolleranza e apertura, attenuando l atteggiamento critico e l eccesso di pignoleria. Permette di immedesimarsi emotivamente negli altri, eliminando la tendenza al pregiudizio. Ammorbidisce e favorisce la connessione tra gli individui. Willow Scioglie l amarezza, il risentimento e il rancore sedimentati nel profondo (anche se di vecchia data). Combatte il senso di vittimismo, aiutando la persona ad assumersi la responsabilità della propria vita. Promuove la reattività e la comprensione del proprio destino. 26

27 Concentrazione e Memoria Favorisce l attenzione e la capacità di apprendimento. Ottima per lo studio e per il lavoro in cui è richiesta presenza mentale. Clematis Dona presenza e prontezza di riflessi, combattendo la tendenza ad avere la testa fra le nuvole. Sviluppa una sana creatività, aiutando a concretizzare pensieri e idee. Limita la distrazione, favorendo il contatto con il piano fisico e con il momento presente. Chestnut Bud Fiore dell apprendimento per eccellenza, facilita la capacità di trattenere le informazioni e quindi di imparare. Aumenta lo spirito d osservazione. White Chestnut Pulisce la mente dall eccesso di pensieri indesiderati e dalle preoccupazioni. Combatte il lavorio mentale e la confusione, allentando la tensione e favorendo di conseguenza la prontezza mentale. Ottimo contro la cefalea. Hornbeam Dona vitalità mentale, contrastando l inerzia e la spossatezza. Aumenta la partecipazione emotiva e lo slancio. Dissipa il grigiore interiore, favorisce la concentrazione e la voglia di partecipare attivamente alla vita. Contrasta la stanchezza mentale. 27

28 Dal Dentista Questa essenza composta è molto utile quando si deve affrontare la seduta dal dentista. Rock Rose Stempera le fobie tipiche di una seduta odontoiatrica come la paura di non riuscire a deglutire, di provare dolore, di essere bloccati sulla sedia, di soffocare quando viene presa la cosiddetta impronta. Mimulus Scarica con efficacia l apprensione dell appuntamento, il timore della seduta e dell iniezione dell anestetico. Star of Bethlehem Rimedio principale dei traumi emotivi, svolge funzione blandamente sedativa e accelera i tempi di guarigione. Crab Apple Mostrare la bocca aperta come avviene durante una seduta dal dentista è un atto necessario, ma può generare imbarazzo poiché forza i confini dell intimità e del pudore. Il timore di esibire una brutta dentatura, di generare un alito sgradevole sono elementi che possono intensificare il senso di disagio della persona. Crab Apple mitiga con efficacia la percezione di imbarazzo di fronte al dentista e favorisce un naturale rilassamento durante la seduta. 28

29 Depressione Sostiene nei momenti di profonda tristezza, nutrendo l anima e donando nuova speranza per il futuro. Ottima nelle depressioni di qualsiasi natura. Mustard Questa essenza aiuta nei momenti di profonda tristezza apparentemente immotivata. Mitiga l atteggiamento cupo e frena il desiderio di piangere. Permette di dissipare la nube nera che sembra avvolgere tutto, ripristinando il contatto con le energie positive e la solarità. Gorse Quando uno stato doloroso (sia esso malattia fisica o disagio emotivo) si protrae nel tempo, spesso insorge uno stato di resa interiore che tende a cronicizzare il problema come in un circolo vizioso. L energia vitale è esaurita e la convinzione di non trovare una soluzione aumenta costantemente. Gorse regala speranza rinnovata e fiducia nel processo di guarigione; aumenta l apertura e l ottimismo nei confronti della vita. Gentian Questa essenza contrasta la tendenza al pessimismo e allo scoraggiamento. Stimola a sviluppare una sana fiducia nei confronti della vita, a vedere il lato positivo delle cose, diminuendo l amarezza e l abitudine a mettere sempre tutto in discussione. Rafforza la fede a discapito dello scetticismo e dei dubbi. Attenua l eccesso di razionalità. Wild Rose Utile nelle situazione di resa totale, quando il soggetto ha smesso di credere nella vita e nelle sue infinite possibilità. Contrasta l apatia e l indifferenza totale, donando nuove motivazioni e nuovo slancio. Aiuta a recuperare la forza di volontà necessaria per ricominciare a vivere. 29

30 Energia e Ricarica Vero e proprio ricostituente, questa combinazione di essenze nasce con l intento di sostenere nei momenti di estrema stanchezza e di calo energetico. Apporta forza fisica e mentale ed una vitalità rinnovata. Olive Ricostituente sottile per eccellenza, Olive nutre in profondità il sistema energetico, contrastando il logoramento delle energie vitali. E il rimedio dell esaurimento generale e totale, quando il senso di svuotamento non permette più la ben che minima azione. Lavora sul deperimento organico, ridando carica e vitalità. Hornbeam Dona slancio interiore e presenza, dissipando la stanchezza mentale. Aiuta la concentrazione, sgombrando la mente dalla pesantezza e dalla spossatezza. Tonico mentale per eccellenza. Elm Elimina la sensazione passeggera di sfinimento, dando forza e fede nelle proprie capacità di far fronte alle molte responsabilità. Aumenta la forza, l energia, l intuito e l efficienza. 30

31 Esami e Sfide Sostiene ed aiuta nelle sfide che la vita porta con sé; dona coraggio, autostima ed ottimismo, dissipando lo scoraggiamento e la paura di non farcela. Mimulus La paura, se non riconosciuta e superata, può diventare paralizzante e causare momenti di black out. Mimulus aiuta a recuperare la lucidità e la sicurezza interiore necessarie, dissipando la tensione e la timidezza. Dona forza e coraggio. Elm Aiuta a ridimensionare ciò che a prima vista può sembrare insormontabile. Dà sollievo e aumenta la capacità di gestire al meglio la situazione da affrontare. Elimina la sensazione di inadeguatezza momentanea. Larch Aiuta a sentirsi all altezza della situazione, infondendo sicurezza e aumentando l autostima. Contrasta le aspettative di fallimento. Gentian Promuove l ottimismo, la fede nel successo e la fiducia, eliminando la tendenza allo sconforto. Elimina dubbi e scetticismo. 31

testati con metodo radiestesico

testati con metodo radiestesico testati con metodo radiestesico S.O.S gocce Dr Bach Seda l ansia e riduce lo stress fisico e psichico indotto da eventi traumatici di qualsiasi natura. Nei traumi fisici Negli stati di forte alterazione

Dettagli

Dott.ssa M.Versino 1

Dott.ssa M.Versino 1 Dott.ssa M.Versino 1 Stress lo stress è inteso come risposta aspecifica dell organismo a tutto ciò che lo costringe ad uno sforzo di adattamento lo stress è la risposta a una o più stimolazioni fisiche

Dettagli

Relazione presentata in occasione del Convegno Espositivo ERBORISTERIA 2013 www.senaf.it I FIORI DI BACH E I. Al di là della personalità

Relazione presentata in occasione del Convegno Espositivo ERBORISTERIA 2013 www.senaf.it I FIORI DI BACH E I. Al di là della personalità I FIORI DI BACH E I DISTURBI FISICI Al di là della personalità SOLO IN Relazione SENSO presentata in occasione del Convegno Espositivo ERBORISTERIA 2013 www.senaf.it PSICOLOGICO? Bach usava i fiori per

Dettagli

PROGETTARE LA MEDITAZIONE NELLE SCUOLE, NELLE COMUNITÁ E NEI CENTRI DI AGGREGAZIONE, PER BAMBINI E ADOLESCENTI, INSEGNANTI ED EDUCATORI

PROGETTARE LA MEDITAZIONE NELLE SCUOLE, NELLE COMUNITÁ E NEI CENTRI DI AGGREGAZIONE, PER BAMBINI E ADOLESCENTI, INSEGNANTI ED EDUCATORI PROGETTARE LA MEDITAZIONE NELLE SCUOLE, NELLE COMUNITÁ E NEI CENTRI DI AGGREGAZIONE, PER BAMBINI E ADOLESCENTI, INSEGNANTI ED EDUCATORI Cos è la meditazione e a cosa serve nel processo educativo La meditazione

Dettagli

CONOSCI TE STESSO : UNA TECNICA SEMPLICE PER TUTTE LE ETA. Conoscere sé stessi, avere un rapporto reale e continuo con sé stessi non

CONOSCI TE STESSO : UNA TECNICA SEMPLICE PER TUTTE LE ETA. Conoscere sé stessi, avere un rapporto reale e continuo con sé stessi non CONOSCI TE STESSO : UNA TECNICA SEMPLICE PER TUTTE LE ETA OVVERO IL TRAINING AUTOGENO. Conoscere sé stessi, avere un rapporto reale e continuo con sé stessi non Sempre è facile come dirlo. Spesso abbiamo

Dettagli

ELEMENTI DI PSICOLOGIA DELL EMERGENZA

ELEMENTI DI PSICOLOGIA DELL EMERGENZA ELEMENTI DI PSICOLOGIA DELL EMERGENZA I fattori di rischio e di protezione del volontario A cura degli Psicologi CPPAVPC Ed. 2013 1 DDL 4449 del 2 febbraio 2000 L istituzione del ruolo dello psicologo

Dettagli

Gli obiettivi di piano per le demenze. «Il sostegno psicologico ai caregivers e ai pazienti affetti da demenza»

Gli obiettivi di piano per le demenze. «Il sostegno psicologico ai caregivers e ai pazienti affetti da demenza» Gli obiettivi di piano per le demenze Centro Regionale di Neurogenetica «Il sostegno psicologico ai caregivers e ai pazienti affetti da demenza» Maria Mirabelli psicologa-psicoterapeuta Centro Regionale

Dettagli

I disturbi d ansia nel bambino. La fobia sociale ed il mutismo selettivo dott.ssa Federica Trivelli

I disturbi d ansia nel bambino. La fobia sociale ed il mutismo selettivo dott.ssa Federica Trivelli I disturbi d ansia nel bambino La fobia sociale ed il mutismo selettivo dott.ssa Federica Trivelli Fobia Sociale Disturbo internalizzante Paura marcata, persistente e irrazionale relativa a situazioni

Dettagli

L'ANSIA, UN EMOZIONE UNIVERSALE.

L'ANSIA, UN EMOZIONE UNIVERSALE. L'ANSIA, UN EMOZIONE UNIVERSALE. ELEMENTO FONDANTE DELLO SVILUPPO E DELLA MATURAZIONE DELLA PERSONALITA DEI NOSTRI FIGLI, PUO MANIFESTARSI NEGLI ATTACCHI DI PANICO COME UNA FIAMMATA IMPROVVISA CHE TRAVOLGE

Dettagli

Il dolore è sempre psico-somatico. Ci sono anche applicazioni floreali non personalizzate che riguardano la forma della manifestazione somatica o

Il dolore è sempre psico-somatico. Ci sono anche applicazioni floreali non personalizzate che riguardano la forma della manifestazione somatica o Il dolore è sempre psico-somatico. Ci sono anche applicazioni floreali non personalizzate che riguardano la forma della manifestazione somatica o funzionale. Principio trans personale del fiore. Tale personalità.

Dettagli

La depressione maggiore è un disturbo mentale che si manifesta con: uno stato d animo di profondo dolore o tristezza

La depressione maggiore è un disturbo mentale che si manifesta con: uno stato d animo di profondo dolore o tristezza La depressione maggiore è un disturbo mentale che si manifesta con: uno stato d animo di profondo dolore o tristezza mancanza di energia e di voglia di fare le cose Materiale a cura di: L. Magliano, A.

Dettagli

Consigli per assistere la Persona con Demenza

Consigli per assistere la Persona con Demenza Ospedale San Lorenzo Valdagno Dipartimento Medicina Interna Unità Operativa di Lungodegenza Responsabile dr. Marcello Mari Consigli per assistere la Persona con Demenza Strumenti per qualificare le cure

Dettagli

L ANSIA DA PRESTAZIONE SCOLASTICA

L ANSIA DA PRESTAZIONE SCOLASTICA L ANSIA DA PRESTAZIONE SCOLASTICA Come affrontarla a scuola e in famiglia. Centro AP - Psicologia e Psicosomatica Piazza Trasimeno, 2-00198 Roma - Tel: 06 841.41.42 - www.centroap.it 1 Perché tanta attenzione?

Dettagli

LA RICERCA DI CONFERME AFFETTIVE NEI RAGAZZI ADOTTATI

LA RICERCA DI CONFERME AFFETTIVE NEI RAGAZZI ADOTTATI ABSTRACT RELAZIONE DI MARIA SERENA TAIT LA RICERCA DI CONFERME AFFETTIVE NEI RAGAZZI ADOTTATI L intervento è stato articolato su due livelli: una breve introduzione teorica nella quale viene introdotta

Dettagli

LE REAZIONI PSICHICHE NORMALI DEL SOCCORRITORE, PRIMA, DURANTE E DOPO IL SOCCORSO

LE REAZIONI PSICHICHE NORMALI DEL SOCCORRITORE, PRIMA, DURANTE E DOPO IL SOCCORSO LE REAZIONI PSICHICHE NORMALI DEL SOCCORRITORE, PRIMA, DURANTE E DOPO IL SOCCORSO Gli operatori di soccorso nell esercizio delle loro funzioni possono andare incontro a STRESS e TRAUMA. Tutti noi, più

Dettagli

Informazioni per utenti e familiari

Informazioni per utenti e familiari LA DEPRESSIONE MAGGIORE Informazioni per utenti e familiari In questa dispensa parleremo di depressione e dei problemi che può dare nella vita di una persona. Nella vita, è comune attraversare periodi

Dettagli

PROGETTO LA SALUTE NEL RESPIRO

PROGETTO LA SALUTE NEL RESPIRO PROGETTO LA SALUTE NEL RESPIRO Il respiro e la mente sono collegati così come il corpo e la mente. Il respiro riequilibra corpo e mente. Questo è il segreto della vita che abbiamo dimenticato Sri Sri Ravi

Dettagli

Dott.ssa Elena Luisetti Psicologa- Psicoterapeuta. Dott.ssa Ildiko Matyàs Psicologa- Psicoterapeuta in formazione

Dott.ssa Elena Luisetti Psicologa- Psicoterapeuta. Dott.ssa Ildiko Matyàs Psicologa- Psicoterapeuta in formazione Dott.ssa Elena Luisetti Psicologa- Psicoterapeuta Dott.ssa Ildiko Matyàs Psicologa- Psicoterapeuta in formazione I disturbi d ansia rappresentano il disagio mentale più diffuso nella società moderna sia

Dettagli

SERVIZIO DI PSICOLOGIA

SERVIZIO DI PSICOLOGIA SERVIZIO DI PSICOLOGIA ASSOCIAZIONE ITALIANA PER L EDUCAZIONE DEMOGRAFICA SEZIONE DI ROMA SERVIZIO DI PSICOLOGIA PRESSO I CONSULTORI AIED Il servizio di psicologia nei consultori Aied, articolato nelle

Dettagli

PROBLEMATICHE COMPORTAMENTAMENTALI NEL BAMBINO IN AFFIDO. M. Pincherle

PROBLEMATICHE COMPORTAMENTAMENTALI NEL BAMBINO IN AFFIDO. M. Pincherle PROBLEMATICHE COMPORTAMENTAMENTALI NEL BAMBINO IN AFFIDO M. Pincherle IMPORTANZA DELL AMBIENTE DI VITA E DELLE ESPERIENZE 1 Importanza di una buona relazione di attaccamento con la figura materna Concetto

Dettagli

ASPETTI CLINICI E RELAZIONALI DEI DISTURBI ALIMENTARI

ASPETTI CLINICI E RELAZIONALI DEI DISTURBI ALIMENTARI Il Cibo nemico ASPETTI CLINICI E RELAZIONALI DEI DISTURBI ALIMENTARI - Il cibo nemico. (prima parte) Da quando esiste la vita, nutrimento e cibo sono elementi fondamentali per la sopravvivenza di qualsiasi

Dettagli

I familiari dei pazienti depressi: domande e risposte di Salvatore Di Salvo

I familiari dei pazienti depressi: domande e risposte di Salvatore Di Salvo Associazione per la Ricerca sulla Depressione C.so G. Marconi 2 10125 Torino Tel. 011-6699584 Sito: www.depressione-ansia.it I familiari dei pazienti depressi: domande e risposte di Salvatore Di Salvo

Dettagli

Crampi. Denti e gengive

Crampi. Denti e gengive Crampi Il collegamento tra il sintomo e l emozione in questo caso è molto intuitivo. I crampi indicano infatti tensioni profonde, paure, mancanza di rilassamento, incapacità di lasciarsi andare. Oltre

Dettagli

IRCCS E. Medea Associazione La Nostra Famiglia - Conegliano

IRCCS E. Medea Associazione La Nostra Famiglia - Conegliano HO MAL DI PANCIA, MAL DI TESTA, VERTIGINI E NAUSEA POSSO STARE A CASA DA SCUOLA OGGI?. LA FOBIA SCOLARE E I DISTURBI D ANSIA IN ETA EVOLUTIVA Sintesi curata dalla dott.ssa Erika Marcon Progetto Apeiron

Dettagli

LA CHIAVE D INGRESSO

LA CHIAVE D INGRESSO LA CHIAVE D INGRESSO Una personalità così ricca e così umanamente complessa quale quella che emerge dai manoscritti di Sandra Sabattini non poteva non essere analizzata da un punto di vista psico-grafologico.

Dettagli

Che cos è un emozione?

Che cos è un emozione? Che cos è un emozione? Definizione Emozione: Stato psichico affettivo e momentaneo che consiste nella reazione opposta all organismo a percezioni o rappresentazioni che ne turbano l equilibrio (Devoto

Dettagli

Come crescere tuo figlio secondo natura SCOPRI QUALI INFORMAZIONI POSSIEDONO! EPPURE DEVI SAPERE CHE...

Come crescere tuo figlio secondo natura SCOPRI QUALI INFORMAZIONI POSSIEDONO! EPPURE DEVI SAPERE CHE... Come crescere tuo figlio secondo natura Hai difficoltà nel crescere tuo figlio? Ecco una notizia per te. Ci sono genitori che comprendono i bisogni del proprio figlio e con il quale costruiscono nel tempo

Dettagli

ATTACCHI DI PANICO: COME SUPERARLI

ATTACCHI DI PANICO: COME SUPERARLI ATTACCHI DI PANICO: COME SUPERARLI Con la consulenza del dottor Gianni Lanari, Psicoterapeuta e Presidente del Centro Italiano Sviluppo Psicologia a Roma, nonchè della dott.ssa Barbara Rossi, Psicoterapeuta

Dettagli

Codice Deontologico del Volontario adottato dalla Federazione Cure Palliative

Codice Deontologico del Volontario adottato dalla Federazione Cure Palliative Art.5. Agisce senza fini di lucro anche indiretto e non accetta regali o favori, se non di modico valore. ASSOCIAZIONE VOLONTARI ASSISTENZA PAZIENTI ONCOLOGICI Codice Deontologico del Volontario adottato

Dettagli

WELLNESS COACHING HOLISTIC LIFESTYLE. PROGRAMMA DIDATTICO Sara Cicolani. Ad uso esclusivo delle scuole di formazione

WELLNESS COACHING HOLISTIC LIFESTYLE. PROGRAMMA DIDATTICO Sara Cicolani. Ad uso esclusivo delle scuole di formazione WELLNESS COACHING HOLISTIC LIFESTYLE PROGRAMMA DIDATTICO Sara Cicolani Ad uso esclusivo delle scuole di formazione Sara Cicolani propone una serie di corsi nel Benessere, nel Coaching, nella Consulenza

Dettagli

Ai Nostri Gentili Ospiti Alcune Proposte per rendere piacevole la Vostra Vacanza

Ai Nostri Gentili Ospiti Alcune Proposte per rendere piacevole la Vostra Vacanza Ai Nostri Gentili Ospiti Alcune Proposte per rendere piacevole la Vostra Vacanza Il massaggio è una pratica antichissima per il sostegno e la prevenzione delle malattie. Il massaggio non può essere inteso

Dettagli

Sensi di colpa. Ansia, paura, panico rabbia e vergogna. Difficoltà a vivere nel qui ed ora. Dipendenze. Stanchezza e insoddisfazione.

Sensi di colpa. Ansia, paura, panico rabbia e vergogna. Difficoltà a vivere nel qui ed ora. Dipendenze. Stanchezza e insoddisfazione. Sensi di colpa Ansia, paura, panico rabbia e vergogna Difficoltà a vivere nel qui ed ora Dipendenze Stanchezza e insoddisfazione Stress da lavoro Confusione circa scelte di vita Difficoltà a gestire reazioni

Dettagli

Esempio di un percorso di educazione emotiva: le nostre emozioni diventano intelligenti.

Esempio di un percorso di educazione emotiva: le nostre emozioni diventano intelligenti. Esempio di un percorso di educazione emotiva: le nostre emozioni diventano intelligenti. Obiettivi: 1. Autoconsapevolezza: Saper riconoscere sul nascere e monitorare le proprie emozioni, saper essere consapevoli

Dettagli

Favorire l autostima nel bambino. Mario Di Pietro www.educazione-emotiva.it segreteria@mariodipietro.it

Favorire l autostima nel bambino. Mario Di Pietro www.educazione-emotiva.it segreteria@mariodipietro.it Favorire l autostima nel bambino Mario Di Pietro www.educazione-emotiva.it segreteria@mariodipietro.it 1 Un senso di impotenza si sviluppa in seguito all incapacità di influenzare positivamente le proprie

Dettagli

FOR MOTHER EARTH CENTER

FOR MOTHER EARTH CENTER dott.sa Carmela Lo Presti Esperienze professionali nell attività di Crescita Personale 1989/2014 aggiornato a Gennaio Le attività in questione sono state dirette a privati singoli e in gruppo prevalentemente

Dettagli

SEMINARIO CONOSCERE E AFFRONTARE IL PANICO E GLI STATI D ANSIA

SEMINARIO CONOSCERE E AFFRONTARE IL PANICO E GLI STATI D ANSIA SEMINARIO CONOSCERE E AFFRONTARE IL PANICO E GLI STATI D ANSIA Che cos è l ansia? L ansia è uno stato di attivazione fisiologica e cognitiva in previsione di un pericolo futuro. E un termine che deriva

Dettagli

Indice. n IntroduzIone...5. n LA.dIGeStIone...7. n IL.SeCondo.CerVeLLo...11

Indice. n IntroduzIone...5. n LA.dIGeStIone...7. n IL.SeCondo.CerVeLLo...11 3 Indice n IntroduzIone...5 n LA.dIGeStIone...7 n IL.SeCondo.CerVeLLo...11 n L APPArAto.dIGerente...15 Stomaco... 18 Intestino... 23 Ghiandole salivari... 29 Fegato... 30 Cistifellea... 32 n Le.CoMPLICAnze.deLLA.dIGeStIone...

Dettagli

MANAGERDELBENESSERE & Consulenza d'immagine

MANAGERDELBENESSERE & Consulenza d'immagine Proposte Formative Intensivi e Monotematici 2008 MANAGERDELBENESSERE & Consulenza d'immagine TUTTI I CORSI Prossimi Corsi: Manager del Benessere Intensivo Consulenza d'immagine Intensivo Trainer Olistico

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

La persona tra trauma e risorse Sportello di ascolto e sostegno psicologico

La persona tra trauma e risorse Sportello di ascolto e sostegno psicologico 1 La persona tra trauma e risorse Sportello di ascolto e sostegno psicologico Progetto per il sostegno e il rinserimento nella vita di relazione Equipe Multidisciplinare di I livello Sede di Roma Centro

Dettagli

Torino 6 novembre 2013 RICONOSCERE E COMPRENDERE I RAGAZZI CON MUTISMO SELETTIVO

Torino 6 novembre 2013 RICONOSCERE E COMPRENDERE I RAGAZZI CON MUTISMO SELETTIVO Torino 6 novembre 2013 RICONOSCERE E COMPRENDERE I RAGAZZI CON MUTISMO SELETTIVO La caratteristica fondamentale del MS è la persistente incapacità di parlare in situazioni sociali specifiche (per es. a

Dettagli

ricerca di relazioni sociali e affettive fuori dalla famiglia, con i coetanei; è

ricerca di relazioni sociali e affettive fuori dalla famiglia, con i coetanei; è L adolescenza è una fase di sviluppo che copre approssimativamente il periodo che va dagli 11 ai 22 anni. La parola pubertà è spesso utilizzata per denotare manifestazioni fisiche dello sviluppo sessuale.

Dettagli

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI:

1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: 1044 PIAZZE PER I 40 ANNI DELLA LEGGE 1044 SUI NIDI PENSIERI DEI NOSTRI GENITORI: L Asilo nido è un servizio essenziale per noi genitori lavoratori, sarebbe impossibile concepire l assenza di un servizio

Dettagli

Riequilibrarsi Naturalmente

Riequilibrarsi Naturalmente Riequilibrarsi Naturalmente di Maria Elisa Marchiani l Equilibrio Muscolare che dà voce al corpo! Liberarsi dalle tensioni muscolari, sentire l armonia del corpo, la libertà della schiena e il piacere

Dettagli

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO IN ETA EVOLUTIVA

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO IN ETA EVOLUTIVA I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO IN ETA EVOLUTIVA IL DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE / IPERATTIVITA. 1. Che cos è l ADHD Il Disturbo da deficit di attenzione ed iperattività (DDAI), conosciuto anche con

Dettagli

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Associazione per la Ricerca sulla Depressione C.so G. Marconi 2 10125 Torino Tel. 011-6699584 Sito: www.depressione-ansia.it Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Nella

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA GIOVANNI XXIII. Progetto Pedagogico della Sezione Primavera

SCUOLA DELL INFANZIA GIOVANNI XXIII. Progetto Pedagogico della Sezione Primavera Pagina 1 di 8 SCUOLA DELL INFANZIA GIOVANNI XXIII Progetto Pedagogico della Sezione Primavera Pagina 2 di 8 1. PREMESSA La scelta pedagogica di istituire la sezione Primavera, all interno della Scuola

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SULLO STRESS E PER LA PROMOZIONE DEL BENESSERE PSICOLOGICO

SCHEDA INFORMATIVA SULLO STRESS E PER LA PROMOZIONE DEL BENESSERE PSICOLOGICO SCHEDA INFORMATIVA SULLO STRESS E PER LA PROMOZIONE DEL BENESSERE PSICOLOGICO SERVIZIO O.I.A.S.S. UFFICIO ATTIVITA PSICOLOGICHE E PSICOSOCIALI DIREZIONE SANITARIA CRI SERVIZIO PSICOSOCIALE CRI Introduzione

Dettagli

Emanuele Bartolozzi Una guida per affrontare il disturbo

Emanuele Bartolozzi Una guida per affrontare il disturbo Emanuele Bartolozzi Una guida per affrontare il disturbo L attacco di panico sembra essere per il malato una duplice condanna: da un lato i sintomi che imperversano, dall altro quasi la ferma certezza

Dettagli

attacchi di panico, agorafobia, fobia sociale, comportamento

attacchi di panico, agorafobia, fobia sociale, comportamento L ansia, è ciò che permette all uomo di sopravvivere: parleremo in questo caso di ansia reale che viene utilizzata per segnalare un pericolo interno (proveniente dal mondo inconscio), o esterno (proveniente

Dettagli

Sostegno psicologico alla donna con tumore al seno

Sostegno psicologico alla donna con tumore al seno Sostegno psicologico alla donna con tumore al seno Dott.ssa Simona Di Giovanni Psicologa Psicoterapeuta familiare Convegno 9 giugno 2012 Tivoli Indice argomenti Reazioni e vissuti alla diagnosi di tumore

Dettagli

Il trauma della separazione: effetti psicologici della separazione. su coniugi e figli 4 marzo 2013 Dr.ssa Elena Canavesi

Il trauma della separazione: effetti psicologici della separazione. su coniugi e figli 4 marzo 2013 Dr.ssa Elena Canavesi Il trauma della separazione: effetti psicologici della separazione su coniugi e figli 4 marzo 2013 Dr.ssa Elena Canavesi Focus La trattazione delle conseguenze psicologiche della separazione su: CHI DECIDE

Dettagli

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci Pensieri. Perché? Cara dottoressa, credo di avere un problema. O forse sono io il problema... La mia storia? Stavo con un ragazzo che due settimane fa mi ha lasciata per la terza volta, solo pochi mesi

Dettagli

EDUCARE ALLA CORRESPONSABILITA Aspetti psico-educativi nella relazione genitori-figli. Alessandro Ricci Psicologo Psicoterapeuta Università Salesiana

EDUCARE ALLA CORRESPONSABILITA Aspetti psico-educativi nella relazione genitori-figli. Alessandro Ricci Psicologo Psicoterapeuta Università Salesiana EDUCARE ALLA CORRESPONSABILITA Aspetti psico-educativi nella relazione genitori-figli Alessandro Alessandro Ricci Ricci Psicologo Psicologo Psicoterapeuta Psicoterapeuta Università Università Salesiana

Dettagli

I GENITORI IN ABA NUMERO VERDE: 800 16 56 16 SEGUITI CON CURA PER SEGUIRE I PROPRI FIGLI. E: info@bulimianoressia.it - W: www.bulimianoressia.

I GENITORI IN ABA NUMERO VERDE: 800 16 56 16 SEGUITI CON CURA PER SEGUIRE I PROPRI FIGLI. E: info@bulimianoressia.it - W: www.bulimianoressia. I GENITORI IN ABA SEGUITI CON CURA PER SEGUIRE I PROPRI FIGLI NUMERO VERDE: 800 16 56 16 E: info@bulimianoressia.it - W: www.bulimianoressia.it I DISTURBI ALIMENTARI 02 I disturbi alimentari sono un modo

Dettagli

Affettività. disponibilità individuale a rispondere con modificazioni soggettive affettivo-emotive a eventi sia esterni che interni

Affettività. disponibilità individuale a rispondere con modificazioni soggettive affettivo-emotive a eventi sia esterni che interni Affettività disponibilità individuale a rispondere con modificazioni soggettive affettivo-emotive a eventi sia esterni che interni Semeiotica psichiatrica - 6 TIZIANA SCIARMA Affettività conscia inconscia

Dettagli

AIUTARE I BAMBINI DOPO UN TERREMOTO

AIUTARE I BAMBINI DOPO UN TERREMOTO AIUTARE I BAMBINI DOPO UN TERREMOTO E stato terribile, la mia casa è distrutta, il tetto è rimasto su solo sopra la mia camera.. Aspetti che tutto crolli. Quando ci sono state le altre scosse, pensavo

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Sessione 16 RIFIUTO DEL SENO. 76 16. Rifiuto del seno. Introduzione

Sessione 16 RIFIUTO DEL SENO. 76 16. Rifiuto del seno. Introduzione 76 16. Rifiuto del seno Sessione 16 RIFIUTO DEL SENO Introduzione In alcune comunità il rifiuto del seno da parte del bambino è una delle ragioni più comuni che provocano la sospensione dell allattamento

Dettagli

Che cos è?? Come si manifesta e come gestirlo e curarlo fino alla sua completa scomparsa. Prima di parlare del panico vorrei dire due parole sulla

Che cos è?? Come si manifesta e come gestirlo e curarlo fino alla sua completa scomparsa. Prima di parlare del panico vorrei dire due parole sulla La Paura questa ben nota sconosciuta ovvero l attacco di panico. Un segnale spaventoso e terrificante Ma, a ben vedere, altrettanto vitale e tonificante!! Che cos è?? Come si manifesta e come gestirlo

Dettagli

ALLA RICERCA DELLE PROPRIE ORIGINI

ALLA RICERCA DELLE PROPRIE ORIGINI Relazione Incontro del 15 ottobre 2015 ALLA RICERCA DELLE PROPRIE ORIGINI Relatore: Dott. Marco Chistolini Psicologo, psicoterapeuta e formatore Il tema centrale della ricerca è il rapporto con la storia

Dettagli

CONSEGUENZE PSICOLOGICHE DELLA MANIPOLAZIONE EMOTIVA

CONSEGUENZE PSICOLOGICHE DELLA MANIPOLAZIONE EMOTIVA CONSEGUENZE PSICOLOGICHE DELLA MANIPOLAZIONE EMOTIVA Dott.ssa Annalisa Barbier, PhD Psicologo - Indirizzo Clinico e di Comunità Dottore di Ricerca in Neuropsicologia Socio Fondatore dell Associazione «La

Dettagli

DISINTOSSICAZIONE E DRENAGGIO

DISINTOSSICAZIONE E DRENAGGIO DISINTOSSICAZIONE E DRENAGGIO Disintossicazione e drenaggio sono due termini sempre più di moda negli ultimi anni. Non esiste giornale, radio o canale televisivo che non abbia almeno una pubblicità di

Dettagli

QUARTO VOLUME: GENITORI ADOTTIVI

QUARTO VOLUME: GENITORI ADOTTIVI QUARTO VOLUME: GENITORI ADOTTIVI L esperienza del bambino, gli aspetti giuridici, il padre adottivo: costruire i nuovi legami familiari a cura di Fiamma Buranelli, Patrizia Gatti e Emanuela Quagliata Presentazione

Dettagli

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Obiettivi: - informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara - dare alcune indicazioni pratiche - suggerire alcuni

Dettagli

La gestione della sfera emotiva e delle relazioni sociali per i bambini e ragazzi con ADHD. Dott.ssa Francesca Potena Pedagogista clinico

La gestione della sfera emotiva e delle relazioni sociali per i bambini e ragazzi con ADHD. Dott.ssa Francesca Potena Pedagogista clinico La gestione della sfera emotiva e delle relazioni sociali per i bambini e ragazzi con ADHD Dott.ssa Francesca Potena Pedagogista clinico Perché parlare di gestione emotiva? ADHD è un disturbo che colpisce

Dettagli

PROGETTO SOSTEGNO PSICOLOGICO scuola aquilana continua a volare. per le scuole primarie e secondarie

PROGETTO SOSTEGNO PSICOLOGICO scuola aquilana continua a volare. per le scuole primarie e secondarie PROGETTO SOSTEGNO PSICOLOGICO scuola aquilana continua a volare. per le scuole primarie e secondarie Premessa Il trauma non cessa con il cessare della violenza esterna ma continua imperterrito nel mondo

Dettagli

Il bambino con ADHD a scuola

Il bambino con ADHD a scuola Teramo 20-04-2010 Dott.ssa Adriana Sigismondi ADHD Caratteristiche DISATTENZIONE IMPULSIVITA IPERATTIVITA 1 1 ATTENZIONE I bambini con un disturbo di attenzione manifestano problemi in compiti che richiedono

Dettagli

SOMMARIO. Introduzione 9

SOMMARIO. Introduzione 9 SOMMARIO Introduzione 9 Capitolo 1 In te c è uno spirito libero dai disagi 11 La mente vuota ti regala il benessere 14 Tu non sei i tuoi pensieri 19 Le immagini sono più forti dei tuoi pensieri 20 C è

Dettagli

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO?

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? IL RUOLO DEL CAREGIVER Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? Per i pazienti un sostegno indispensabile Per i Medici un riferimento Per le Istituzioni

Dettagli

Lettere ai genitori. Il primo mese di vita di vostro figlio o di vostra figlia

Lettere ai genitori. Il primo mese di vita di vostro figlio o di vostra figlia Lettere ai genitori Il primo mese di vita di vostro figlio o di vostra figlia 1 Indice Imparare a conoscersi e ad amarsi 4 Coccolare e curare 10 Allattamento al seno e/o con il biberon? 14 Succhiare non

Dettagli

Quali sono? Da dove iniziamo? La diagnosi. Transizioni evolutive. shock rifiuto senso di colpa e d inadeguatezza. La comunicazione della diagnosi

Quali sono? Da dove iniziamo? La diagnosi. Transizioni evolutive. shock rifiuto senso di colpa e d inadeguatezza. La comunicazione della diagnosi Dipartimento di Scienze Pediatriche Mediche e Chirurgiche U.O.C Clinica Pediatrica Università di Messina SUPPORTO PSICOLOGICO Psicologa Dott.ssa Maria Pecoraro Da dove iniziamo? La diagnosi La diagnosi

Dettagli

LE TECNICHE UTILIZZATE

LE TECNICHE UTILIZZATE STUDIO DI PSICOLOGIA PESCARA DR. LUCA DI VENANZIO PSICOLOGO Il benessere è un tuo diritto! LE TECNICHE UTILIZZATE! ! Lo studio psicologico del Dr. Di Venanzio si occupa degli interventi di sostegno psicologico

Dettagli

ANORESSIA NERVOSA BULIMIA NERVOSA

ANORESSIA NERVOSA BULIMIA NERVOSA 1 2 ANORESSIA NERVOSA BULIMIA NERVOSA Disturbi del comportamento alimentare non altrimenti specificati (DCA NAS), all interno dei quali è inserito il disturbo da alimentazione incontrollata (BED BINGE

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI SULLA PSICOTERAPIA

DOMANDE FREQUENTI SULLA PSICOTERAPIA Pagina 1 di 5 DOMANDE FREQUENTI SULLA PSICOTERAPIA 1 Domanda - Cos e la psicoterapia e cosa la differenzia dalla psichiatria? Seppur semplificando, si può dire che la psicoterapia e un sorta di terapia

Dettagli

RIZA. Ritrova. energia. e buonumore. Come recuperare la carica con i rimedi naturali e gli atteggiamenti psicologici giusti

RIZA. Ritrova. energia. e buonumore. Come recuperare la carica con i rimedi naturali e gli atteggiamenti psicologici giusti RIZA Ritrova energia e buonumore Come recuperare la carica con i rimedi naturali e gli atteggiamenti psicologici giusti Ritrova energia e buonumore RIZA Ritrova energia e buonumore Editing: Giuseppe Maffeis

Dettagli

Lezione 1 Identificazione dei bisogni della persona

Lezione 1 Identificazione dei bisogni della persona Corso di Formazione per Operatore Socio-Sanitario Complesso Integrato Columbus- Anno 2014 Lezione 1 Identificazione dei bisogni della persona Docenti: Claudia Onofri Ivana Palumbieri Concetto di persona

Dettagli

PRIMO VOLUME: DIVENTARE GENITORI

PRIMO VOLUME: DIVENTARE GENITORI PRIMO VOLUME: DIVENTARE GENITORI Il concepimento, la gravidanza, il primo anno: la formazione di un legame profondo e le difficoltà del percorso a cura di Emanuela Quagliata e Marguerite Reid Presentazione

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA: VIA C. ALBERTI VIA DEL GINESTRINO PROGETTO ACCOGLIENZA

SCUOLA DELL INFANZIA: VIA C. ALBERTI VIA DEL GINESTRINO PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA: VIA C. ALBERTI VIA DEL GINESTRINO PROGETTO ACCOGLIENZA 1 Il suddetto progetto consiste in una serie di proposte atte a promuovere un graduale inserimento alla Scuola dell Infanzia

Dettagli

Art. 25 Obblighi del Medico Competente

Art. 25 Obblighi del Medico Competente Sezione II Titolo I capo III Valutazione dei rischi Art. 28 Co.1 Oggetto della valutazione dei rischi deve riguardare tutti i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori, ivi compresi quelli riguardanti

Dettagli

Comprendere il processo del decesso

Comprendere il processo del decesso Governo dell'australia occidentale Ministero della Salute WA Cancer and Palliative Care Network (Rete sulla cura del cancro e le cure palliative dell'australia occidentale) Comprendere il processo del

Dettagli

Sindrome premestruale (spm)

Sindrome premestruale (spm) Sindrome premestruale (spm) Gli sbalzi ormonali degli estrogeni e del progesterone nel cervello di una giovane adolescente determinano delle variazioni settimanali nella sensibilità e reattività allo stress

Dettagli

PROGETTO YOGA IN CLASSE. Scuola Primaria Di Massino Visconti. classe seconda. Anno scolastico 2011-2012

PROGETTO YOGA IN CLASSE. Scuola Primaria Di Massino Visconti. classe seconda. Anno scolastico 2011-2012 PROGETTO YOGA IN CLASSE Scuola Primaria Di Massino Visconti classe seconda Anno scolastico 2011-2012 Responsabili: Maria Pillitteri insegnante di Scuola Primaria Paola Faini insegnante Yoga PRESENTAZIONE

Dettagli

SCUOLA DI FORMAZIONE BIENNALE IN TECNICHE DEL MASSAGGIO

SCUOLA DI FORMAZIONE BIENNALE IN TECNICHE DEL MASSAGGIO SCUOLA DI FORMAZIONE BIENNALE IN TECNICHE DEL MASSAGGIO 11 week-end Il sabato e domenica dalle 9:00 alle 18:00 Frequenza obbligatoria PROGRAMMA DEL PRIMO ANNO Un weekend al mese da settembre a giugno più

Dettagli

Modulo 1 : Sviluppo dell Autostima Comunicazione Efficace Gestione delle emozioni Pensiero Positivo. www.oep3.com

Modulo 1 : Sviluppo dell Autostima Comunicazione Efficace Gestione delle emozioni Pensiero Positivo. www.oep3.com OEP3 - Orientamento Energetico Psicofisico Mi giudico Mi preoccupo Osservo i problemi Do potere alle situazioni Mi accetto Mi fido Cerco le soluzioni Do potere a me stesso Voglio aver ragione Voglio essere

Dettagli

Infermieristica della salute mentale. Corso di Laurea in infermieristica A.A. 2014/2015 Dr. Gianfranco Preiti

Infermieristica della salute mentale. Corso di Laurea in infermieristica A.A. 2014/2015 Dr. Gianfranco Preiti Infermieristica della salute mentale Corso di Laurea in infermieristica A.A. 2014/2015 Dr. Gianfranco Preiti Le competenze dell infermiere in psichiatria e all interno dell equipe multi professionale La

Dettagli

FORMAZIONE UMANA GLOBALE

FORMAZIONE UMANA GLOBALE FORMAZIONE UMANA GLOBALE Effetti di un ciclo di otto sessioni di Meditazione Vigile (Mindfulness) sulla qualità di vita, la riduzione del livello di stress e il miglioramento di alcune abilità cognitive

Dettagli

Rapporto ansia-depressione (R utter et al. 2006)

Rapporto ansia-depressione (R utter et al. 2006) Rapporto ansia-depressione (R utter et al. 2006) Disturbi d Ansia in età prescolare Disturbi d Ansia in età di latenza Depressione in adolescenza Depressione in età di latenza ANSIA DEPRESSIONE Disturbi

Dettagli

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook

Polo didattico per la formazione PNL e Coaching Divisione Ebook 1 Alla ricerca di se stessi Federica Cortina 2 Titolo Alla ricerca di se stessi Autore Federica Cortina Editore PNL e Coaching edizioni Sito internet www.pnlecoaching.it ATTENZIONE: Tutti i diritti sono

Dettagli

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA.

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. Avere il sospetto o essere a conoscenza che una donna che conosciamo è vittima di violenza da parte del compagno/marito/amante/fidanzato (violenza intrafamiliare)

Dettagli

SOMMARIO. Scopri che albero sei. In quale figura ti identifichi meglio: una pianta solitaria o un albero di bosco?...pag. 19

SOMMARIO. Scopri che albero sei. In quale figura ti identifichi meglio: una pianta solitaria o un albero di bosco?...pag. 19 SOMMARIO Introduzione Gli alberi, antenati maestosi e sacri, specchio di noi stessi...pag. 7 Scopri che albero sei Primo passo In quale figura ti identifichi meglio: una pianta solitaria o un albero di

Dettagli

L Ansia, Attacchi di panico e La terapia Cognitivo Comportamentale

L Ansia, Attacchi di panico e La terapia Cognitivo Comportamentale L Ansia, Attacchi di panico e La terapia Cognitivo Comportamentale Stefania Stocchino Psicologa, Scuola di Specialità Cognitiva-Comportamentale Infermiera Ospedale San Giovanni Battista di Torino. Viviamo

Dettagli

EDUCARE È COSA DEL CUORE Educare figli adolescenti: sfida o percorso di crescita condiviso? Educare alle emozioni e all'affettività

EDUCARE È COSA DEL CUORE Educare figli adolescenti: sfida o percorso di crescita condiviso? Educare alle emozioni e all'affettività EDUCARE È COSA DEL CUORE Educare figli adolescenti: sfida o percorso di crescita condiviso? Educare alle emozioni e all'affettività Stili educativi riferiti alle emozioni Di fronte alle emozioni, alla

Dettagli

LE SINDROMI ANSIOSE PROVARE ANSIA È NORMALE L ansia è un emozione d importanza vitale che proviamo quando ci sentiamo esposti ad un pericolo o ad una

LE SINDROMI ANSIOSE PROVARE ANSIA È NORMALE L ansia è un emozione d importanza vitale che proviamo quando ci sentiamo esposti ad un pericolo o ad una LE SINDROMI ANSIOSE PROVARE ANSIA È NORMALE L ansia è un emozione d importanza vitale che proviamo quando ci sentiamo esposti ad un pericolo o ad una minaccia. Essa induce nel nostro organismo una situazione

Dettagli

10 passi. verso la salute mentale.

10 passi. verso la salute mentale. 10 passi verso la salute mentale. «La salute mentale riguarda tutti» La maggior parte dei grigionesi sa che il movimento quotidiano e un alimentazione sana favoriscono la salute fisica e che buone condizioni

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

La gestione della terapia della depressione di Salvatore Di Salvo

La gestione della terapia della depressione di Salvatore Di Salvo Associazione per la Ricerca sulla Depressione C.so G. Marconi 2 10125 Torino Tel. 011-6699584 Sito: www.depressione-ansia.it La gestione della terapia della depressione di Salvatore Di Salvo Gli Antidepressivi

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Associazione Nardone-Watzlawick PROBLEM VERSUS SOLUTION ONLUS

Associazione Nardone-Watzlawick PROBLEM VERSUS SOLUTION ONLUS Associazione Nardone-Watzlawick PROBLEM VERSUS SOLUTION ONLUS PROPOSTA DI ATTIVAZIONE SPORTELLO DI ASCOLTO/SOSTEGNO GENITORI Soggetto proponente: Associazione Nardone - Watzlawick Problem versus Solution

Dettagli

L'approccio iniziale all esperienza nella struttura educativa sarà quindi interpretato nel rispetto dei principi di "gradualità" e "continuità".

L'approccio iniziale all esperienza nella struttura educativa sarà quindi interpretato nel rispetto dei principi di gradualità e continuità. 1 Accogliere un bambino in un servizio educativo per la prima infanzia, significa accogliere tutta la sua famiglia, individuando tutta una serie di strategie di rapporto fra nido/centro gioco e casa, volte

Dettagli