ICT Financial Management

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ICT Financial Management"

Transcript

1 ICT Financial Management L ICT ha un ruolo decisivo per lo sviluppo di servizi innovativi orientati all incremento dei ricavi ormai non più basati solo sui prodotti tradizionali e rappresenterà una leva di efficientamento dei processi aziendali in collaborazione con con il supporto di

2 Che cosa è l'ict Financial Management L ICT ha assunto una rilevanza sempre maggiore nell esecuzione dei processi aziendali, costituendo uno degli elementi cardine per l erogazione dei servizi ai clienti. Il ruolo centrale dell ICT e gli investimenti crescenti ad esso associati rendono necessaria l adozione di metodi e strumenti in grado di gestire e tracciare i costi ICT, per la definizione del pricing dei servizi e l attribuzione dei costi al business. La disciplina dell ICT Financial Management nasce dall applicazione delle tecniche di pianificazione e controllo per monitorare i costi ICT. Adottare un processo strutturato di ICT Financial Management, permette di affrontare alcune problematiche tipiche: mancanza di collegamento fra i processi di pianificazione e controllo ICT con gli altri processi aziendali; scarsa conoscenza del servizio erogato dalla DSI; difficoltà nel reperire dati affidabili sui costi, certificati e dal resto dell azienda; difficoltà nell imputare in modo corretto i costi dell IT al Business. Struttura del Corso 1 Modulo: Fondamenti (1 giornata) Obiettivo: fornire ai partecipanti una panoramica sui principali temi trattati dall ICT Financial Management con particolare riferimento alla pianificazione delle iniziative e dei costi ICT, alla definizione di modelli di ICT costing e alla valutazione degli investimenti ICT Destinatari: professionisti, manager e quadri che non hanno competenze in ambito pianificazione e controllo: Organizzazione e costi Personale delle Direzioni Sistemi Informativi (manager e quadri); Personale di Internal Auditing e di Operational Risk Management. 2 Modulo: Strumenti e Metodi (2 giornate) Obiettivo: fornire ai partecipanti una conoscenza più approfondita delle tematiche trattate nel modulo Fondamenti, illustrando tecniche e strumenti utilizzabili nelle attività quotidiane, per tradurre la teoria in pratica operativa Destinatari: professionisti, manager e quadri che hanno maturato competenze in ambito pianificazione e controllo, o che hanno seguito il modulo Fondamenti : Personale delle Direzioni Sistemi Informativi (manager e quadri) che si occupano di pianificazione e controllo; Personale delle strutture di Pianificazione e Controllo aziendali; Personale di Internal Auditing e di Operational Risk Management. La partecipazione al corso richiede dimestichezza con Microsoft Excel per lo svolgimento delle esercitazioni ed è necessario avere la disponibilità di un computer portatile. Docenti e Metodologia didattica Le sessioni formative sono tenute da trainer esperti professionisti del settore, fornendo così ai partecipanti la possibilità di: Sviluppare conoscenze sia di carattere teorico che basate sull esperienza maturata dai docenti sulle tematiche di IT Governance e Pianificazione e Controllo, con riferimento alle principali best practice internazionali (ITIL, COBIT, ValIT, PMBOK); Contestualizzare la teoria con esercitazioni ed esperienze progettuali concrete ed agevolare l'apprendimento con tecniche di facilitazione e gestione delle dinamiche d aula, scambio di idee ed esperienze sull operatività quotidiana. Sede: HSPI. Via V.E. Orlando, Roma. Partecipanti: massimo 15. Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento posti. Durata: Primo modulo: 17 giugno 2013 (un giorno) Secondo modulo: giugno 2013 (due giorni) Quota di partecipazione: Primo modulo: IVA Secondo modulo: IVA Primo e secondo modulo insieme: IVA Sconto del 10% per le iscrizioni pervenute entro giovedi 16 maggio 2013 Iscrizione ad AIEA (per i non soci) ore CPE! L offerta formativa di AIEA è riservata ai soli soci. I non soci interessati alle iniziative di formazione AIEA potranno partecipare iscrivendosi all Associazione, antecedentemente all evento formativo. Nella quota di partecipazione è incluso il materiale per il corso ed il coffee break.

3 Contenuto del corso Fondamenti di ICT Financial Management (1 modulo) Orari: Lunedì 17 giugno: e ore CPE! Contenuti: Contenuti, problematiche e obiettivi dell ICT Financial Management Pianificazione strategica ICT: obiettivi e contenuto del piano strategico ICT, il processo di pianificazione strategica e attori coinvolti, l integrazione con gli altri processi ICT e aziendali Pianificazione annuale: obiettivi e contenuto del piano degli investimenti e del budget dei costi,, il processo di pianificazione annuale e attori coinvolti, l integrazione con gli altri processi ICT e aziendali La valutazione degli investimenti ICT: overview su obiettivi e metodi per lo sviluppo di un business case La pianificazione e il controllo in ambito ICT (concetti base): il controllo di gestione e la contabilità analitica, la classificazione dei costi e degli investimenti ICT Il costing dei servizi ICT (concetti base): dalla definizione del catalogo servizi ICT ai principali metodi e tecniche di costificazione dei servizi ICT Strumenti e Metodi per l'ict Financial Management (2 modulo) Orari: Lunedì 24 giugno: e Martedì 25 giugno: e ore CPE! Contenuti: Il piano strategico ICT: obiettivi e contenuti del piano strategico ICT, il processo di pianificazion estrategica e l integrazione con gli altri processi ICT e aziendali, attori coinvolti, informazioni e strumenti utili per la definizione del piano strategico ICT, la definizione dei KPI e la balanced scorecard nell'it; Il piano degli investimenti (capex) e il budget dei costi operativi (opex): obiettivi e contenuti del piano strategico ICT, il calendario di budget, il processo di budgeting annuale, l integrazione con gli altri processi ICT e aziendali, attori coinvolti, informazioni e strumenti utili per la definizione del piano degli investimenti e del budget dei costi, principali KPI utili pr l'anlisi del budget; Sviluppo del business case per la valutazione degli investimenti ICT: il processo di definizione del business case, i metodi di valutazione degli investimenti ICT, come strutturare un modello di valutazione dei costi e dei benefici e la stima del ritorno economico degli investimenti; Strumenti e tecniche per il monitoraggio delle RAI: obiettivi e contenuti delle RAI (Richieste di Autorizzazione agli Investimenti), il processo di autorizzazione e gli attori coinvolti, strumenti e metodi per il monitoraggio dello stato di avanzamento delle RAI; Le principali tecniche per la costruzione di un modello di costing dei servizi: all interno del corso verranno illustrati diversi approcci per la definizione del modello di costing, che saranno analizzati in maniera interattiva con i partecipanti per renderli applicabili alle realtà di appartenenza: Il catalogo dei servizi ICT e di Business; Principali tecniche e metodi di ribaltamento dei costi Metodi per la costruzione di un modello di costing: ;informazioni necessarie e possibili driver da utilizzare; Criteri di pricing e charge-back. Breve panoramica sui principali strumenti di mercato a supporto dei processi di ICT Financial Management; Durante il corso verranno svolte due esercitazioni: una sul Business Case, una sulla definizione del modello di costing dei servizi ICT.

4 Chi è AIEA L - AIEA -, costituita in Milano nel 1979, riunisce coloro che in Italia svolgono professionalmente attività di Auditing e Controllo di sistemi ICT,promuovendo la conoscenza e ampliando l esperienza dei suoi aderenti nel campo dell Information Systems Audit, Assurance, Governance e Security. L Associazione favorisce lo scambio di metodologie, promuove un processo di sensibilizzazione di tutti i livelli organizzativi livelli organizzativi aziendali alla necessità di stabilire adeguati criteri di controllo sia di affidabilità dell organizzazione che di sicurezza dei sistemi. Promuove inoltre ricerche quale quella sulla Governance IT commissionata a SDA Bocconi, organizza un Convegno annuale alla sua 26 edizione, cura la traduzione in italiano di Val IT, COBIT, e da oltre 15 anni del Manuale CISA e delle correlata documentazione, sostiene la diffusione delle certificazioni professionali CISA (Certified Information Systems Auditor), CISM (Certified Information Security Manager), CGEIT (Certified in the Governance of Enterprise IT) e CRISC (Certified in Risk and Information Systems). Chi è ISACA Con oltre associati in più di 160 Paesi, ISACA (www.isaca.org) è leader mondiale nel fornire competenze, certificazioni, community, patrocinio e formazione nei settori dell assurance e sicurezza, del governo dell impresa, della gestione dell IT e dei rischi e della compliance correlati all IT. Fondata nel 1969, ISACA, associazione indipendente senza fini di lucro, organizza conferenze internazionali, pubblica l ISACA Control Journal, e sviluppa standard internazionali relativi all audit e al controllo dei sistemi IT, che contribuiscono a garantire i propri componenti sull affidabilità e a trarre valore dai sistemi informativi. ISACA favorisce inoltre l acquisizione delle competenze e delle conoscenze IT e le attesta mediante le certificazioni riconosciute a livello internazionale quali: CISA (Certified Information Systems Auditor ), CISM (Certified Information Security Manager ), CGEIT (Certified in the Governance of Enterprise ITTM) e CRISC (Certified in Risk and Information Systems Control ). ISACA aggiorna continuamente COBIT che assiste i professionisti dell IT e i manager delle imprese ad adempiere le proprie responsabilità relativamente all IT governance e alla gestione manageriale, in particolare nell ambito dell assurance, sicurezza, rischio e controllo e a fornire valore al business. Chi è HSPI HSPI SpA è una società di consulenza direzionale, nata nel maggio del 2003, con sedi a Milano, Bologna e Roma, specializzata nelle aree IT Governance, Project & Change Management e Information Risk Management, particolarmente attenta a supportare il Cliente nella gestione del cambiamento. I trainer HSPI sono prima di tutto Project Manager, in grado di contestualizzare la teoria con esempi ed esperienze progettuali concrete. Quali vantaggi per i soci AIEA Con l iscrizione annuale all AIEA si diventa automaticamente soci ISACA, ottenendo: Accesso gratuito alle 20 Sessioni di Studio annuali di AIEA all ISACA elibrary (raccolta di quasi tutte le pubblicazioni ISACA/ITGI); alle versioni elettroniche dei framework COBIT, Val IT, Risk IT e ITAF; ai webcasts e agli e-simposi organizzati da ISACA. Sconti sulle pubblicazioni nel Bookstore ISACA; sulle quote d iscrizione e sulle pubblicazioni di preparazione agli esami CISA, CISM, CGEIT e CRISC. Possibilità di iscriversi ai corsi di formazione AIEA Invio gratuito del magazine bimestrale ISACA Journal; della newsletter AIEA.

5 Scheda di Iscrizione ICT Financial Management Roma, 17 e Giugno 2013 DATI PERSONALI Cognome Nome Telefono Cellulare Titolo di Studio Anni di esperienza in Audit Anni di esperienza in IT Anni di esperienza nella Sicurezza DATI DI FATTURAZIONE Azienda Partita IVA Codice Fiscale Via Numero CAP Città Provincia dell'azienda Telefono dell'azienda Se richiesto dall'azienda di appartenenza Autorizzo Non Autorizzo AIEA ad inviare copia del mio attestato di partecipazione. L offerta formativa di AIEA è riservata ai soli soci. I non soci interessati alle iniziative di formazione AIEA potranno partecipare iscrivendosi all Associazione, antecedentemente all evento formativo, accedendo a e seguendo le istruzioni. AIEA si riserva il diritto di annullare il corso, per gravi impedimenti o per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, in qualsiasi momento, rifondendo quanto versato. a) È previsto un numero massimo di iscrizioni pari a 15. Le adesioni saranno accettate fino ad esaurimento posti. b) Sono ammesse sostituzioni, senza addebiti, fino al giorno precedente l inizio del corso, previo avviso scritto alla Segreteria AIEA. c) In caso di rinuncia, se pervenuta entro la data del 16 Maggio 2013 le somme versate saranno rimborsate interamente. d) In caso di Formazione Finanziata è indispensabile concordare con la Segreteria gli adempimenti amministrativi prima del corso. QUOTA DI PARTECIPAZIONE 400+IVA: Corso ICT Financial Management Primo Modulo: 17 Giugno Roma 0750+IVA: Corso ICT Financial Management Secondo Modulo: Giugno Roma 0950+IVA: Corso ICT Financia Management Primo e Secondo Modulo: 17 e Giugno Roma Alle iscrizioni pervenute entro Giovedi 16 Maggio 2013 sarà applicato uno sconto del 10% sulla quota di partecipazione. Il sottoscritto conferma di voler partecipare al corso di formazione organizzato da AIEA e di aver provveduto al pagamento della quota di partecipazione tramite Bonifico Bancario Data Firma MODALITÀ DI PAGAMENTO Bonifico bancario intestato a: AIEA - Coordinate Bancarie: Credem Milano Ag.3 IBAN: IT43 G IBAN Banca di appoggio (per eventuali rimborsi per rinuncia/annullamento) Data Compilare questo modulo in ogni sua parte e inviarlo ad Vi preghiamo di segnalare come avete avuto notizia del Corso: Tramite AIEA Consultando il sito AIEA Altro: GARANZIE E DIRITTI DELL INTERESSATO in ottemperanza al D.Lgs. 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali". I dati personali in possesso dell'associazione sono direttamente da Lei forniti ovvero acquisiti altrimenti nel rispetto delle disposizioni legislative vigenti e potranno formare oggetto di trattamento per gli scopi amministrativi del presente corso. Titolare del trattamento è AIEA, Via Valla 16, Milano in persona del Presidente. La nostra segreteria è a Sua disposizione per richiederne l'aggiornamento, la rettifica, l'integrazione o la cancellazione.

ICT Financial Management

ICT Financial Management ICT Financial Management L ICT ha un ruolo decisivo per lo sviluppo di servizi innovativi orientati all incremento dei ricavi ormai non più basati solo sui prodotti tradizionali e rappresenterà una leva

Dettagli

ICT Financial Management

ICT Financial Management Training Partner Corso specialistico AIEA di: ICT Financial Management Numero chiuso per favorire il confronto diretto Focus su Processi, Strumenti e Tecniche di ICT Fin. Mgt Budgeting, KPI e Pianificazione

Dettagli

Corso specialistico AIEA di: ICT Financial Management

Corso specialistico AIEA di: ICT Financial Management Training Partner Corso specialistico AIEA di: ICT Financial Management VALORE ESCLUSIVO DELL OFFERTA AIEA: Numero chiuso per favorire il confronto diretto Focus su Processi, Strumenti e Tecniche di ICT

Dettagli

MILANO (in presenza) + ROMA (in aula remota) + TELECONFERENZA (da propria sede remota)

MILANO (in presenza) + ROMA (in aula remota) + TELECONFERENZA (da propria sede remota) Training Partner Percorso per l applicazione pratica di COBIT5 per Auditor applicazione pratica in area Assicurativa, a supporto dell Audit 17 Novembre: Framework, utilizzi e confronto con altri standard

Dettagli

Corso ed esame Foundation Certificate

Corso ed esame Foundation Certificate Training Partner Corso ed esame Foundation Certificate MILANO E ROMA Autunno 2015 Docenti qualificati grazie ai quali Quasi il 100% dei partecipanti ai nostri corsi ha superato l esame, con punteggi oltre

Dettagli

ISO IEC 27001: 2013 vs 2005

ISO IEC 27001: 2013 vs 2005 Training Partner ISO IEC 27001: 2013 vs 2005 Cosa cambia in concreto con i nuovi standard per l Information Security Management System (ISMS) Fino al 15% di sconto per iscrizioni entro il 23 febbraio 2015

Dettagli

Offerta formativa AIEA per il 2014

Offerta formativa AIEA per il 2014 Training Partner Offerta formativa AIEA per il 2014 ESCLUSIVA AIEA Corsi con focus pratico ed interattivo Numero chiuso per favorire il confronto diretto Possibilità di organizzare corsi COBIT in base

Dettagli

MILANO (in presenza)

MILANO (in presenza) Training Partner Percorso pratico per IT Auditor IT AUDIT: ruolo, metodi, tecniche, 29, 30 Aprile e 4 Maggio: IT AUDIT: ruolo, metodi e tecniche Tutto ciò che serve per esercitare nella pratica la professione

Dettagli

ICT Security LAB. Fino al 15% di sconto per iscrizioni entro il 24 Aprile 2015. Numero chiuso per favorire interazione nei «Test di Laboratorio»

ICT Security LAB. Fino al 15% di sconto per iscrizioni entro il 24 Aprile 2015. Numero chiuso per favorire interazione nei «Test di Laboratorio» Training Partner ICT Security LAB Dove regna l Insicurezza ICT: dalla teoria al LABORATORIO PRATICO Fino al 15% di sconto per iscrizioni entro il 24 Aprile 2015 Numero chiuso per favorire interazione nei

Dettagli

LEAD AUDITOR ISO/IEC 27001

LEAD AUDITOR ISO/IEC 27001 LEAD AUDITOR ISO/IEC 27001 Mogliano Veneto 20-21, 26-27-28 Settembre 2012 Sistemi di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni secondo la norma UNI CEI ISO/IEC 27001:2006 ISACA VENICE CHAPTER propone

Dettagli

COBIT 5 FOUNDATION. 3-4-5 novembre 2014 sesta edizione

COBIT 5 FOUNDATION. 3-4-5 novembre 2014 sesta edizione COBIT 5 FOUNDATION 3-4-5 novembre 2014 sesta edizione ISACA VENICE CHAPTER propone ai propri Associati l opportunità di conseguire la qualifica COBIT 5 FOUNDATION con trainer esperti, e ad un costo contenuto

Dettagli

CERTIFICAZIONI ISACA

CERTIFICAZIONI ISACA Training Partner CERTIFICAZIONI ISACA PROGRAMMA CORSI AIEA AUTUNNO 2015 in preparazione agli esami di certificazione ISACA ( C I S A, C I S M, C R I S C o C G E I T ) MILANO (in presenza) + ROMA (in presenza

Dettagli

SICUREZZA DELLE APPLICAZIONI MOBILE

SICUREZZA DELLE APPLICAZIONI MOBILE CORSO SPECIALISTICO SICUREZZA DELLE APPLICAZIONI MOBILE Lunedì 31 marzo e martedì 1 aprile 2014, dalle ore 9 alle ore 18 Padova mail: iscrizioni@isacavenice.org www.isacavenice.org 1 CORSO SPECIALISTICO

Dettagli

CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE

CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE PREVISTE PER LA CERTIFICAZIONE CISM Primavera 2015 Settima edizione mail: iscrizioni@isacavenice.org www.isacavenice.org 1 CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO

Dettagli

Autunno 2013 CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE. Università degli Studi di Udine. in collaborazione con

Autunno 2013 CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE. Università degli Studi di Udine. in collaborazione con in collaborazione con Università degli Studi di Udine Dipartimento di Matematica e Informatica CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE PREVISTE PER LA CERTIFICAZIONE CISA Autunno 2013 quinta

Dettagli

COBIT 5 e la gestione delle informazioni aziendali

COBIT 5 e la gestione delle informazioni aziendali COBIT 5 e la gestione delle informazioni aziendali NH Laguna Palace Hotel Mestre Venezia 26 Ottobre 2012 Enterprise Information Management: La gestione delle informazioni aziendali secondo i principali

Dettagli

CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE

CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE PREVISTE PER LA CERTIFICAZIONE CISA Autunno 2014 settima edizione CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE PREVISTE PER LA CERTIFICAZIONE

Dettagli

CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE

CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE PREVISTE PER LA CERTIFICAZIONE CRISC Primavera 2015 terza edizione mail: iscrizioni@isacavenice.org www.isacavenice.org 1 CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO

Dettagli

INIZIATIVA TESI. ISACA VENICE promuove le best practice proposte da ISACA e la collaborazione fra le Università e le Imprese del triveneto

INIZIATIVA TESI. ISACA VENICE promuove le best practice proposte da ISACA e la collaborazione fra le Università e le Imprese del triveneto INIZIATIVA TESI ISACA VENICE promuove le best practice proposte da ISACA e la collaborazione fra le Università e le Imprese del triveneto In linea con la sua mission e con le indicazioni del Comitato Strategico,

Dettagli

CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE

CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE PREVISTE PER LA CERTIFICAZIONE CISA Primavera 2014 sesta edizione mail: iscrizioni@isacavenice.org www.isaca.org/chapters5/venice 1 CORSO SPECIALISTICO

Dettagli

SECURITY AWARENESS. Padova, 31 Gennaio 2013 Ore 14-17

SECURITY AWARENESS. Padova, 31 Gennaio 2013 Ore 14-17 SECURITY AWARENESS Padova, 31 Gennaio 2013 Ore 14-17 Introduzione ai rischi IT per acquisire una consapevolezza di base e per selezionare le priorità di successivi approfondimenti personalizzati. I destinatari

Dettagli

COBIT 5 for Risk Workshop. Comprensivo dell utilizzo di Risk Scenarios: Using COBIT 5 for Risk

COBIT 5 for Risk Workshop. Comprensivo dell utilizzo di Risk Scenarios: Using COBIT 5 for Risk Workshop Comprensivo dell utilizzo di Risk Scenarios: Using COBIT 5 for Risk NH Laguna Palace Hotel Mestre Venezia venerdì 12 Dicembre 2014 COBIT 5 for Risk - Workshop Obiettivi Assist stakeholders with

Dettagli

Catalogo Formazione AIEA 2012

Catalogo Formazione AIEA 2012 Catalogo Formazione AIEA 2012 Febbraio 2012 AIEA E LA FORMAZIONE AIEA e la formazione Per qualunque professionista, l aggiornamento è una buona abitudine che consente di sfruttare e cogliere le opportunità

Dettagli

COBIT 5 for Governance

COBIT 5 for Governance COBIT 5 for Governance SPONSOR DELL EVENTO Giovedì 28 novembre 2013 - Orario: 14:00-18:00 Auditorium Cattolica Assicurazioni VERONA Cattolica Assicurazioni è la compagnia che sta a capo di uno dei maggiori

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors Associazione Italiana Information Systems Auditors Agenda AIEA - ruolo ed obiettivi ISACA - struttura e finalità La certificazione CISA La certificazione CISM La certificazione CGEIT 2 A I E A Costituita

Dettagli

UPDATING MEETING. Mercoledì 29 maggio 2013 Orario: 9:00 19:00. Villa Italia Via Faccalanza, 3 (zona commerciale Padova Est) Padova

UPDATING MEETING. Mercoledì 29 maggio 2013 Orario: 9:00 19:00. Villa Italia Via Faccalanza, 3 (zona commerciale Padova Est) Padova con la collaborazione di e con il patrocinio di sottocomitato qualità del software e dei servizi IT UPDATING MEETING Mercoledì 29 maggio 2013 Orario: 9:00 19:00 Villa Italia Via Faccalanza, 3 (zona commerciale

Dettagli

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site La Tecnologia evolve velocemente ed anche gli esperti IT più competenti hanno bisogno di una formazione costante per tenere il passo Come

Dettagli

IT governance & management. program

IT governance & management. program IT governance & management Executive program VI EDIZIONE / GENNAIO - maggio 2016 PERCHÉ QUESTO PROGRAMMA Nell odierno scenario competitivo l ICT si pone come un fattore abilitante dei servizi di business

Dettagli

IL VALORE DELLA RISK GOVERNANCE

IL VALORE DELLA RISK GOVERNANCE presentano: IL VALORE DELLA RISK GOVERNANCE Il rischio come cardine dei sistemi di gestione. Definire un sistema per la gestione del rischio IT. Giovedì 10 aprile 2014 Orario: 9:30-16:30 Padova Sheraton

Dettagli

EMIT Executive Master in IT Governance & Management Franco Zuppini

EMIT Executive Master in IT Governance & Management Franco Zuppini EMIT Executive Master in IT Governance & Management Franco Zuppini Strumenti manageriali per la gestione del ciclo di vita dei servizi IT 4 Dicembre 2014 Con il patrocinio di Agenda Perché questo master

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE

CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO DELLE COMPETENZE PREVISTE PER LA CERTIFICAZIONE CISM Autunno 2014 sesta edizione - TRENTO mail: iscrizioni@isacavenice.org www.isacavenice.org 1 CORSO SPECIALISTICO CONSOLIDAMENTO

Dettagli

Cyber Risk Management with COBIT 5. Be informed, be aware and be prepared about Cyber Risk

Cyber Risk Management with COBIT 5. Be informed, be aware and be prepared about Cyber Risk Cyber Risk Management with COBIT 5 Be informed, be aware and be prepared about Cyber Risk NH Laguna Palace Hotel Mestre Venezia venerdì 12 Dicembre 2014 Cyber Risk Management with COBIT 5 Obiettivi Programma

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento, di formazione

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT

PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT in collaborazione con organizzano PROJECT MANAGEMENT OVERVIEW CORSO DI INTRODUZIONE AL PROJECT MANAGEMENT Milano, 14-15 Ottobre / 10-11 Novembre 2010 Sede: Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta

Dettagli

In collaborazione con HSPI SpA

In collaborazione con HSPI SpA Master Universitario di I livello in IT Governance II edizione Alto Apprendistato 2012-2014 Docente: In collaborazione

Dettagli

CORSI DI SICUREZZA E PRIVACY ISACA Roma. Corso IR016. Internet payment e Mobile payment Misure di sicurezza e privacy

CORSI DI SICUREZZA E PRIVACY ISACA Roma. Corso IR016. Internet payment e Mobile payment Misure di sicurezza e privacy CORSI DI SICUREZZA E PRIVACY ISACA Roma Corso IR016 Internet payment e Mobile payment Misure di sicurezza e privacy DATA: 31 marzo 2015 Ore 14:00-18.30 LUOGO: BEST WESTERN PREMIER Hotel Royal Santina Via

Dettagli

Da Maggio a Luglio 2012

Da Maggio a Luglio 2012 Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Da Maggio a Luglio 2012 OBIETTIVI Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi fonda la propria missione aziendale

Dettagli

Information Systems Audit and Control Association

Information Systems Audit and Control Association Information Systems Audit and Control Association Certificazione CISA Certified Information Systems Auditor CISM Certified Information Security Manager La certificazione CISA storia C I S l ISACA propone

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors Associazione Italiana Information Systems Auditors Agenda AIEA - ruolo ed obiettivi ISACA - struttura e finalità La certificazione CISA La certificazione CISM 2 A I E A Costituita a Milano nel 1979 Finalità:

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino. Torino, 6 maggio2010. 4 maggio p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino. Torino, 6 maggio2010. 4 maggio p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors 20141 Milano Via Valla, 16 Tel. +39/02/84742365-70608405 Fax +39/02/700507644 E-mail: aiea@aiea.it P.IVA 10899720154 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Verona Gentili Associati Il Consiglio Direttivo

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 INDIRIZZI TECNICI DI RISK MANAGEMENT - (8 ore) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08 per tutti

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Guida all informativa societaria sul mercato AIM Italia

Guida all informativa societaria sul mercato AIM Italia Guida all informativa societaria sul mercato AIM Italia Milano, 15 ottobre 2015 In partnership con Le linee guida sugli adempimenti informativi delle Società quotate e in fase di quotazione sul Mercato

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano. Milano, 2 aprile 2008. 31 marzo p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano. Milano, 2 aprile 2008. 31 marzo p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

COBIT 5 e la gestione delle informazioni aziendali

COBIT 5 e la gestione delle informazioni aziendali COBIT 5 e la gestione delle informazioni aziendali NH Laguna Palace Hotel - Mestre Venezia 26 Ottobre 2012 Enterprise Information Management: la gestione delle informazioni aziendali secondo i principali

Dettagli

L utilizzo strategico dei Big Data: impatti e benefici Milano, 31 ottobre 2014

L utilizzo strategico dei Big Data: impatti e benefici Milano, 31 ottobre 2014 L utilizzo strategico dei Big Data: impatti e benefici Milano, 31 ottobre 2014 Un corso per illustrare le linee guida di utilizzo dei big data, gli obiettivi strategici e le modalità di prevenzione dei

Dettagli

Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa: Sessione di Studio a Milano Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

CORSI DI SICUREZZA E PRIVACY ISACA Roma. Corso IR022

CORSI DI SICUREZZA E PRIVACY ISACA Roma. Corso IR022 CORSI DI SICUREZZA E PRIVACY ISACA Roma Corso IR022 Nuovo art 4 l.300/70 sul Controllo remoto del lavoratori - Adempimenti e misure riguardo gli strumenti di lavoro. Il controllo a distanza dei lavoratori:

Dettagli

L assemblea degli azionisti: timing degli adempimenti e procedure. Milano, 14 gennaio 2014

L assemblea degli azionisti: timing degli adempimenti e procedure. Milano, 14 gennaio 2014 L assemblea degli azionisti: timing degli adempimenti e procedure Milano, 14 gennaio 2014 Un workshop operativo per preparare le assemblee 2014 Academy Gli strumenti della formazione Metodologia didattica

Dettagli

Il Sistema dei Controlli nel Gruppo Bancario Iccrea. Aggiornato al 13/11/2013

Il Sistema dei Controlli nel Gruppo Bancario Iccrea. Aggiornato al 13/11/2013 Il Sistema dei Controlli nel Gruppo Bancario Iccrea Aggiornato al 13/11/2013 1 Il sistema dei controlli adottato da Iccrea Holding Le attività, i processi, l assetto organizzativo, la gestione del rischio,

Dettagli

Risk management, compliance e attività di verifica

Risk management, compliance e attività di verifica Percorso specialistico confidi SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI Risk management, compliance e attività di verifica Sei alla ricerca di una formazione sui sistemi interni di controllo? Hai bisogno di migliorare

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, ricordiamo che l Assemblea Annuale Soci AIEA è indetta, in prima convocazione,il giorno 30 giugno 2009, alle ore 18.30, presso la sede AIEA,

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Verona. 18 Novembre 2010 presso GlaxoSmithKline SpA via Fleming, 2 (A4 - Uscita Verona Sud) 15 novembre p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Verona. 18 Novembre 2010 presso GlaxoSmithKline SpA via Fleming, 2 (A4 - Uscita Verona Sud) 15 novembre p.v. Gentili Associati, Iniziativa : "Sessione di Studio" a Verona Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Obiettivo Europa s.r.l. (Riproduzione vietata) www.obiettivoeuropa.it

Obiettivo Europa s.r.l. (Riproduzione vietata) www.obiettivoeuropa.it Il Corso di formazione in Europrogettazione per le Piccole e Medie Imprese (PMI), proposto da Obiettivo Europa, intende fornire alle imprese italiane solide conoscenze e validi strumenti operativi necessari

Dettagli

IT Management and Governance

IT Management and Governance Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative IT Management and Governance Master of Advanced Studies IT Management Diploma of Advanced Studies www.supsi.ch/fc

Dettagli

Riprendere il controllo dell iniziativa e della piattaforma ERP

Riprendere il controllo dell iniziativa e della piattaforma ERP INVITO AL WORKSHOP ERP Governance Riprendere il controllo dell iniziativa e della piattaforma ERP Lunedì 12 gennaio 2015, ore 17.00 Bologna Business School - Villa Guastavillani, Via degli Scalini 18 -

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma. Roma, 9 ottobre 2008. Hotel Universo. 7 ottobre p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma. Roma, 9 ottobre 2008. Hotel Universo. 7 ottobre p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

1- Corso di IT Strategy

1- Corso di IT Strategy Descrizione dei Corsi del Master Universitario di 1 livello in IT Governance & Compliance INPDAP Certificated III Edizione A. A. 2011/12 1- Corso di IT Strategy Gli analisti di settore riportano spesso

Dettagli

SPECIALISTICI 2 0 1 5-2016 IL CONTROLLO DI GESTIONE PER RECUPERARE ED INCREMENTARE LA REDDITIVITÀ AZIENDALE. Con la collaborazione scientifica di:

SPECIALISTICI 2 0 1 5-2016 IL CONTROLLO DI GESTIONE PER RECUPERARE ED INCREMENTARE LA REDDITIVITÀ AZIENDALE. Con la collaborazione scientifica di: SPECIALISTICI 2 0 1 5-2016 IL CONTROLLO DI GESTIONE PER RECUPERARE ED INCREMENTARE LA REDDITIVITÀ AZIENDALE Con la collaborazione scientifica di: PRESENTAZIONE DEL MASTER CONTROLLO DI GESTIONE master specialistico

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Sicurezza Cibernetica Nazionale: consapevolezza e autovalutazione

Sicurezza Cibernetica Nazionale: consapevolezza e autovalutazione Meeting Sicurezza Cibernetica Nazionale: consapevolezza e autovalutazione Venerdì 10 ottobre 2014 - Orario: 9:30-14:00 Aula Kessler, Via Verdi 26, Trento UNIVERSITA DI TRENTO Meeting realizzato con il

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

Influencing Skills: negoziare la leadership

Influencing Skills: negoziare la leadership Influencing Skills: negoziare la leadership Milano, 9 e 10 aprile 2014 Due giornate per potenziare le proprie capacità di leadership II edizione Academy Gli strumenti della formazione Metodologia didattica

Dettagli

Abstract delle relazioni

Abstract delle relazioni Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Palermo, Febbraio 2014 Pagina

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors 20131 Milano Via Accademia, 19 Tel. +39/2/0270608405 Fax +39/2/700507644 E-mail: aiea@aiea.it P.IVA 10899720154 Iniziativa: Sessione di Studio a Venezia Gentile Associato Il Consiglio Direttivo è lieto

Dettagli

Transfer pricing: i rapporti BEPS e l analisi del rischio fiscale

Transfer pricing: i rapporti BEPS e l analisi del rischio fiscale Transfer pricing: i rapporti BEPS e l analisi del rischio fiscale Milano, 28 ottobre 2015 Casi pratici per la gestione ottimale del transfer price risk assessment nel settore finanziario e nel settore

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Agrigento, Novembre 2011 Pagina 1 di 8 Presentazione

Dettagli

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2 CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 Presentazione del contesto e descrizione della metodologia utilizzata, presentazione percorso formativo, test diagnostico in ingresso per i moduli PLAN, BUILD e OPERATE

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Pagina 1 di 8 Presentazione Sempre più in Italia

Dettagli

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare

Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare T I T O L O D E L C O R S O Corso per la qualifica di Auditor Interno su Sistemi di Gestione per la Qualità ISO 9001 nel Settore Agroalimentare D U R A T A : 16 ORE D A T A : 02-03 Dicembre 2015 S E D

Dettagli

Prudent Valuation: aspetti regolamentari, operativi e calcolo AVA. Milano, 28 maggio 2014

Prudent Valuation: aspetti regolamentari, operativi e calcolo AVA. Milano, 28 maggio 2014 Prudent Valuation: aspetti regolamentari, operativi e calcolo AVA Milano, 28 maggio 2014 Un corso di aggiornamento sulla Prudent valuation alla luce dei Regulatory Technical Standards (RTS) pubblicati

Dettagli

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER

PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------- AREA PROJECT MANAGEMENT PRINCE2 FOUNDATION & PRACTITIONER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Padova. Padova, 29 ottobre 2009

Iniziativa : Sessione di Studio a Padova. Padova, 29 ottobre 2009 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Padova Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

MODULO 1: Definizione del CONTESTO Interno ed Esterno dell Organizzazione dell Azienda alla luce Data

MODULO 1: Definizione del CONTESTO Interno ed Esterno dell Organizzazione dell Azienda alla luce Data Aicq Tosco Ligure, in collaborazione con AICQ Formazione, AICQ Sicev e Accredia, è lieta di presentare il corso di formazione per l aggiornamento sulla nuova ISO 9001-2015 al quale potranno partecipare

Dettagli

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20

LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE. Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 LE NUOVE DISPOSIZIONI ANTIRICICLAGGIO DELLE COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Milano, giovedì 7 novembre 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto ad imprese di assicurazione

Dettagli

www.24oreformazione.com

www.24oreformazione.com FORMAZIONE TECNOLOGIA E BUSINESS www.24oreformazione.com BUSINESS INTELLIGENCE: I DATI AZIENDALI A SUPPORTO DELLE DECISIONI STRATEGICHE D IMPRESA Milano, 10 e 11 dicembre 2001 Il corso si completa in rete

Dettagli

ICT MANAGEMENT IV EDIZIONE. Corso di alta formazione. 12 maggio - 14 luglio 2006

ICT MANAGEMENT IV EDIZIONE. Corso di alta formazione. 12 maggio - 14 luglio 2006 ICT MANAGEMENT IV EDIZIONE Corso di alta formazione Università Cattolica del Sacro Cuore 12 maggio - 14 luglio 2006 DIREZIONE SCIENTIFICA: Prof. Marco De Marco docente di Organizzazione dei Sistemi Informativi

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo ROMA 12-13 OTTOBRE 2010 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Corso SGS per aggiornamento Nuovo Standard IFS versione 6

Corso SGS per aggiornamento Nuovo Standard IFS versione 6 Corso SGS per aggiornamento Nuovo Standard IFS versione 6 Palermo, Giugno 2012 Pagina 1 di 6 Presentazione Dal secondo semestre del 2012 entrerà in vigore la revisione 6 dello Standard IFS (International

Dettagli

Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello spazio ufficio STRATEGYINNOVATIONVALUE

Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello spazio ufficio STRATEGYINNOVATIONVALUE STRATEGYINNOVATIONVALUE EMPOWERING FACILITY MANAGEMENT WORLDWIDE STRATEGYINNOVATIONVALUE EMPOWERING FACILITY MANAGEMENT WORLDWIDE Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT Strumento per processi di cambiamento e innovazione

PROJECT MANAGEMENT Strumento per processi di cambiamento e innovazione Q110 Srl 67100 L AQUILA - S.S. 17 OVEST COMPLESSO PANORAMA - PAL. B TEL. 0862.318379-0862.323890 FAX 0862.1965031 www.q110.it - info@q110.it Ente Formativo accreditato Regione Abruzzo Intensive short MASTER

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

MASTER IN GESTIONE AZIENDALE E FINANZIARIA UDINE, 25 NOVEMBRE 2014-2-9 DICEMBRE 2014 c/o Hotel Allegria Via Grazzano, 18

MASTER IN GESTIONE AZIENDALE E FINANZIARIA UDINE, 25 NOVEMBRE 2014-2-9 DICEMBRE 2014 c/o Hotel Allegria Via Grazzano, 18 MASTER IN GESTIONE AZIENDALE E FINANZIARIA UDINE, 25 NOVEMBRE 2014-2-9 DICEMBRE 2014 c/o Hotel Allegria Via Grazzano, 18 CALENDARIO GIORNATE FORMATIVE 25 novembre 2014 2 dicembre 2014 9 dicembre 2014 BUSINESS

Dettagli

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015. Project Management

PRINCE2 Foundation. Corso per la certificazione Prince 2 Foundation Z1096.1. II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015. Project Management PRINCE2 Foundation 2015 Project Management Corso per la certificazione Prince 2 Foundation In collaborazione con Z1096.1 II edizione - Formula weekend 17 18 19 GIUGNO 2015 REFERENTI SCIENTIFICI Maria Elena

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Evento "Business Continuity Management & Auditing". Sessione di Studio Milano

Evento Business Continuity Management & Auditing. Sessione di Studio Milano Evento "Business Continuity Management & Auditing". Sessione di Studio Milano Gentili Associati, AIEA, ANSSAIF e AUSED, sono liete di invitarvi alla presentazione dei risultati del Gruppo di Ricerca avente

Dettagli

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione Business Plan 2014 Management e innovazione Z1075 II Edizione / 13 15 novembre 2014 Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente di Organizzazione Aziendale presso

Dettagli