Interfacciare un ponte ripetitore DMR Hytera con un centralino telefonico (PBX) digitale VOIP - PARTE 1

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interfacciare un ponte ripetitore DMR Hytera con un centralino telefonico (PBX) digitale VOIP - PARTE 1"

Transcript

1 Interfacciare un ponte ripetitore DMR Hytera con un centralino telefonico (PBX) digitale VOIP - PARTE 1 Uno degli aspetti più interessanti di questa tecnologia digitale in ambito radioamatoriale è quello di potersi interfacciare con vari sistemi di comunicazione, fra cui la tecnologia VOIP. Tutti i giorni ne facciamo uso perchè i normali sistemi telefonici (es. gli smartphone) sono appunto in VOIP (Voice Over IP, la voce su trasmissione IP), anche se il singolo terminale telefonico (il telefono di casa, ad esempio) può rimanere in analogico. In questo caso la trasformazione avviene lato centrale, dove appositi dispositivi campionano la nostra comunicazione trasformandola da analogico a digitale. Ci sono telefoni nativi IP, ovvero hanno direttamente la connessione alla rete internet (attraverso il router), terminali che sempre più si vedono in ambito aziendale per le molteplici funzionalità che questa tecnologia offre, e adattatori, ovvero dispositivi (ATA) che da un lato accettano in ingresso una connessione analogica (il doppino telefonico del classico telefono) e dall altro i dati escono, digitalizzati, attraverso una presa di rete ethernet verso l infrastruttura di rete dell azienda o il router di casa, per l instradamento necessario ai server VOIP. Perdonate il linguaggio volutamente semplice, ma l obiettivo è quello di far capire a tutti come questi sistemi, a grandi linee, funzionano. Sulla rete si trovano migliaia di documenti tecnici ove poter approfondire queste tecnologie. Per quanto riguarda il centralino digitale, o IP-PBX, è un software (sotto linux è diffuso Asterisk) che gira su di un server o su di un hardware dedicato. Nel nostro caso abbiamo approntato il

2 sistema su di un Raspberry 2. Esiste una apposita distribuzione scaricabile da questo link: Non approfondirò adesso l aspetto dell installazione del PBX, occorre venga generalmente effettuata da chi ha competenze del settore, ma anche perchè l obiettivo di questo testo è invece mostrare come si collega un ponte ripetitore DMR Hytera ad un PBX e relative funzionalità. Darò quindi per scontato che il centralino sia operativo e in rete, opportunamente configurato, aggiornato e collegato ad internet, e chi lo gestirà sappia come inserire gli interni (extensions), conferenze, segreteria telefonica, etc.. Le prove sono state eseguite su RD 625 Hytera, ma dovrebbe essere la configurazione analoga anche per gli altri modelli. Il ponte ripetitore è connesso ad internet e dialoga con il server BrandMeister per il traffico DMR. Essendo il ponte che si collega al centralino, non ha bisogno di NAT o regole particolari, importante che, se presente un firewall, siano aperte le porte 5060 e dalla con protocollo UDP (queste porte sono standard su Free-PBX / Asterisk ma potrebbero variare, assicurarsi quindi ci sia coerenza con il vostro PBX). Lato centralino invece la NAT deve essere presente reindirizzando tali porte verso l IP privato del PBX, oltre che l apertura di eventuale firewall. Prestare attenzione agli attacchi che arrivano da internet per bucare il centralino, vi assicuro che ci sono e moltissimi; degli automatismi scansionano continuamente la rete alla ricerca di tali sistemi per hackerarli e telefonare gratuitamente. Questo uno dei motivi perchè ho detto che è buon norma far installare il PBX da un addetto ai lavori con conoscenza approfondita dei sistemi di telefonia. Chiaramente sia il ponte che il PBX possono risiedere nella stessa rete LAN privata, le regole NAT del centralino in questo caso serviranno solo per far accedere da fuori i terminali telefonici. Nel nostro caso il ponte ripetitore DMR e il PBX risiedono su due reti diverse in luoghi separati. Al momento

3 non vi sono collegamenti verso la rete telefonica tradizionale, anche se questa funzione è facilmente implementabile e utile per situazioni di emergenza. Quanto fatto è a titolo sperimentale e riveste interesse da parte dei colleghi che vogliono capire e provare nuove funzionalità, apprendendo concetti che uniscono le trasmissioni e l informatica, essendo finito da un pezzo il tempo di costruirsi il ricetrasmettitore da parte dell OM con valvole e fil di ferro Il primo passo: configurare il ponte DMR per la connessione al PBX Guardando la sopra indicata schermata di configurazione sul software del ripetitore, occorre abilitare la voce dell interconnessione telefonica, indicare l IP pubblico del centralino telefonico (o privato se risiedono nella stessa rete LAN), le porte RTP relative al traffico voce (nell ambito del range che era stato precedentemente indicato e aperto nel firewall) e una robustissima password. NOTA BENE: questa password SARA la medesima per tutti i terminali radio (RTX DMR) che dovranno autenticarsi al PBX, ovvero che il ponte ascolterà in frequenza e girerà la trasmissione verso il centralino telefonico. Deve essere indicato un Phone Gateway ID, ovvero un numero identificativo, un TalkGroup per intendersi che legherà assieme tutti gli apparati radio che saranno abilitati al traffico VOIP. Questo ID non viene

4 gestito sul network DMR, ma solo localmente. Abilitare poi il beep di fine trasmissione, utile per capire quanto l operatore radio avrà lasciato il PTT e l interlocutore al telefono potrà parlare facendosi ascoltare. Valore importante è il TOT Phone Time, ovvero il tempo massimo che una chiamata telefonica potrà avere. Per sicurezza e non tenere troppo impegnato il ponte ripetitore è stato impostato a massimo 3 minuti, più che sufficienti per un contatto veloce. Infine il Connect Code e il Disconnect Code che riguardano i codici di risposta (e riaggancio) della telefonata da parte dell apparato ricetrasmittente. In parole povere, e lo vedremo meglio più avanti, per rispondere alla telefonata il ricetrasmettitore dovrà inviare i numeri (dtmf) indicati nel primo campo, per terminare la chiamata i numeri indicati nel secondo campo. Generalmente si attivano dei tasti programmabili (es. P1) che, alla pressione del PTT sul ricetrasmettitore e relativo tasto programmato verranno inviati in frequenza i toni # e 1 e la chiamata verrà risposta. Importante la coerenza di questi valori (potete inserire quello che volete basta che siano diversi tra il connect e il disconnect ) con quanto programmato sull RTX. Prima di passare ad individuare quali ricetrasmettitori potranno effettuare traffico VOIP occorre regolare come questo traffico verrà gestito dal ponte. Sotto General Settings e Accessories vi è una sottosezione che gestisce questo flusso dati. Abilitiamo quindi la priorità al traffico telefonico e le relative opzioni come mostrato nella schermata seguente:

5 La lista dei ricetrasmettitori abilitati al traffico VOIP Questa tabella identifica gli apparati radio che in frequenza potranno comunicare con il centralino, e da esso farsi rintracciare. Occorre abilitare la voce Dial-up Mapping e popolare la tabella indicando: Phone ID (è il numero che corrisponde all interno del centralino, ovvero il numero che dal mio telefono (collegato al PBX) dovrò comporre per chiamare quell apparato radio, può essere lo stesso del Radio- ID); Radio ID (è l ID DMR del ricetrasmettitore, il numero ufficiale ricevuto durante la registrazione al network DMR); Slot ID (su quale TimeSlot del ponte radio voglio gestire la telefonata); Call Type (il tipo di chiamata, privata se deve essere ricevuta da un solo terminale radio). IMPORTANTE: tutti i ricetrasmettitori e lo stesso ponte ripetitore (vedi ID

6 222501) dovranno essere registrati (quindi configurati) sul centralino come un qualsiasi interno telefonico, con USER = PHONE ID (interno del centralino) e PASSWORD = quella impostata sul ponte ripetitore, vedi schermata precedente. Il mio consiglio è quello di procedere di pari passo, quindi ad ogni inserimento (riga della tabella, salvataggio e riavvio del ponte) provvedere alla configurazione della relativa extension all interno del PBX. Si dovrà vedere subito (sip show peers nel centralino) se la registrazione è andata a buon fine. Se gli apparati sono ascoltati dal ponte e regolarmente configurati sul PBX, si vedrà la registrazione con relativo IP pubblico della linea internet dove è collocato il ponte Hytera. La schermata seguente è presa dalla console del centralino. Gli altri interni, es. 913, 929, etc. sono gli smartphone che risultano configurati e al momento registrati sul centralino, vedremo più avanti le relative impostazioni. Da notare che ogni terminale (telefonico o radio) ha IP diverso se proveniente da reti diverse. Nella nostra configurazione il nome dell interno e lo username sono uguali, ma avrei potuto creare quell interno con il nome RadioDavid e username , oppure CellulareDavid e 913. Quello che è importante notare è che se gli interni (telefoni e trasmettitori) risultano registrati (è diverso da configurati ) e quindi visti dal centralino (stato OK) in quel momento, allora la radio potrà chiamare il cellulare (o telefono IP) 913 o 929 o anche 934 e 939. Stessa cosa per il cellulare 934 che potrà inoltrare la chiamata, ad esempio, al ricetrasmettitore Tutte le

7 caratteristiche del centralino digitale potranno essere implementate, abbiamo ad esempio attivato la segreteria se un apparato ricetrasmittente non risponde dopo 3 squilli, e il messaggio vocale arriverà in posta elettronica al possessore ufficiale di tale apparato, oppure una conference dove più apparati potranno collegarsi simultaneamente. Per questo tipo di soluzioni rimando ad uno studio delle varie configurazioni del centralino VOIP, guide facilmente reperibili sulla rete. Vediamo infine alcune configurazioni presenti sul centralino (sip.conf) tramite l interfaccia web di FreePBX relative all IP pubblico che deve essere indicato, e le porte RTP in uso (vedi la compatibilità di range con il ponte ripetitore). Nella sezione relativa all estensione (interno) della configurazione di un apparato radio, notare l uguaglianza della password con quella all interno del software di configurazione del ponte, e la voce NAT abilitata perchè i due sistemi (ponte e PBX) sono su reti diverse, e quindi anche i relativi interni telefonici connessi. La PARTE 2 del testo riguarderà la configurazione degli apparati radio DMR e, sommariamente, degli smartphone con l utilizzo di un software client SIP. Quest ultima gestione, ovvero l uso dei parametri base per l autenticazione al

8 centralino, potrà essere facilmente estesa ad un qualsiasi terminale telefonico IP o adattatore ATA. Il PBX potrà essere collegato anche ad una rete telefonica o, attraverso delle credenziali SIP, ad un server/gateway telefonico (SIP SERVER). Quest ultima modalità è preferibile, basterà dotarsi di un account VOIP presso un provider telefonico e gestire la configurazione impostando, ad esempio, un prefisso di uscita. Così un ricetrasmettitore DMR potrà, attraverso i toni DTMF o una rubrica preimpostata, effettuare una chiamata verso la rete telefonica esterna, es xxxx e gestire la comunicazione come una qualsiasi telefonata, riagganciando al termine inviando #2 (vedi sopra!).

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE ALLNET ALL7950 Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL TELEFONO ALL7950...3

Dettagli

ATA-172 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

ATA-172 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP ATA-172 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP ATA-172 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 SCHEMA DI COLLEGAMENTO...3 ACCESSO ALL APPARATO...4 CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP...7

Dettagli

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE SIP PHONE D-LINK DPH-140S Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL DPH-140S...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

UTStarcom ian-02ex ADATTATORE TELEFONICO ANALOGICO GUIDA ALL INSTALLAZIONE

UTStarcom ian-02ex ADATTATORE TELEFONICO ANALOGICO GUIDA ALL INSTALLAZIONE UTStarcom ian-02ex ADATTATORE TELEFONICO ANALOGICO GUIDA ALL INSTALLAZIONE Adattatore Telefonico Analogico UTStarcom ian-02ex Guida all installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

VOISPEED & VOIPVOICE

VOISPEED & VOIPVOICE VOISPEED & VOIPVOICE QUICKSTART DI CONFIGURAZIONE AGGIUNGERE UN NUOVO OPERATORE SIP - VOIPVOICE Un operatore SIP è un carrier raggiungibile attraverso una connessione Internet, che instrada le chiamate

Dettagli

VoIP@ICE. VoIP@ICE. over. Soluzioni Voice. www.icesoftware.it

VoIP@ICE. VoIP@ICE. over. Soluzioni Voice. www.icesoftware.it VoIP@ICE VoIP@ICE www.icesoftware.it Soluzioni Voice over IP ICE ICE SpA Dal 1971 nel mondo dell Information e Communication Technology Dal 2005 diventa una Società per Azioni Un partner affidabile per

Dettagli

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE

LINKSYS PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE LINKSYS PAP2 Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA Linksys PAP2 Guida all Installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL APPARATO...4

Dettagli

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S685 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S685 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev2-0 pag.2 INDICE SCOPO... 3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP... 3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

Procedura configurazione Softphone iphone 3cx Olimontel VOIP

Procedura configurazione Softphone iphone 3cx Olimontel VOIP Procedura configurazione Softphone iphone 3cx Olimontel VOIP Revisioni 04/07/2012 AdB V 1.1 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare come procedere alla configurazione

Dettagli

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 ALLNET ALL7950 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL ALL7950...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...6

Dettagli

UTStarcom ian-02ex ADATTATORE TELEFONICO ANALOGICO GUIDA ALL INSTALLAZIONE

UTStarcom ian-02ex ADATTATORE TELEFONICO ANALOGICO GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 UTStarcom ian-02ex ADATTATORE TELEFONICO ANALOGICO GUIDA ALL INSTALLAZIONE Release V1.8.2.17a pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP EUTELIA...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL ian-02ex UTStarcom...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

IP 301 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

IP 301 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP 301 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP PHONE Perfectone IP301 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-1 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP301...3

Dettagli

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 D-LINK DPH-140S SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL DPH-140S...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...6

Dettagli

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GLOBAL IP G300 SIP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL G300...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL'APPARATO...7 Accesso

Dettagli

WLAN660 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

WLAN660 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP WLAN660 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP PHONE Wi-Fi VoIP 660 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL WLAN660...3

Dettagli

Telefono DECT Gigaset A510

Telefono DECT Gigaset A510 Telefono DECT Gigaset A510 Manuale di Configurazione Il telefono Gigaset A510IP è un terminale DECT che supporta lo standard SIP per la comunicazione con centralini IP. Può dunque essere integrato nel

Dettagli

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come accedere da Internet al vostro FRITZ!Box in ufficio o a casa, quando siete in mobilità o vi trovate in luogo

Dettagli

SIP-Phone 302 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIP-Phone 302 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIP-Phone 302 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIP-Phone 302 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 COME ACCEDERE ALLA CONFIGURAZIONE...3 Accesso all IP Phone quando il

Dettagli

SIP PHONE Perfectone IP301 Manuale Operativo PHONE IP301 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

SIP PHONE Perfectone IP301 Manuale Operativo PHONE IP301 GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 PHONE IP301 GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP301...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL APPARATO...8 Accesso all IP

Dettagli

SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET C450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset C450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

IP 500 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

IP 500 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP 500 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP Phone - Perfectone IP 500 - Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP500...3

Dettagli

Linksys PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE

Linksys PAP2. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 Linksys PAP2 Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE Release 2.0.12 (LS) pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL Linksys PAP2...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP LINKSYS SPA922 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Linksys SPA922 - Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO ALL ADMINISTRATOR WEB

Dettagli

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a IVR risponditore, VoiceMail e gestione delle code operatore. Utilizzare oltre alle tradizionali linee telefoniche, anche

Dettagli

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP SIEMENS GIGASET S450 IP GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Gigaset S450 IP Guida alla configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 TELEFONARE CON EUTELIAVOIP...3 CONNESSIONE DEL TELEFONO

Dettagli

IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP 300 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP IP PHONE Perfectone IP300 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DELL IP300...3

Dettagli

GRANDSTREAM BUDGE TONE-100 IP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GRANDSTREAM BUDGE TONE-100 IP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 GRANDSTREAM BUDGE TONE-100 IP PHONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL BUDGE TONE-100...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO

Dettagli

Notazioni generali di configurazione e funzionamento del servizio OlimonTel VOIP Sip2

Notazioni generali di configurazione e funzionamento del servizio OlimonTel VOIP Sip2 Notazioni generali di configurazione e funzionamento del servizio OlimonTel VOIP Sip2 Informazioni sul documento Revisioni 04/06/2011 AdB V 1.1 10/10/11 Adb V 2.0 05/01/14 Adb V 2.1 1 Scopo del documento

Dettagli

ADATTATORE ANALOGICO VOISPEED V-6019

ADATTATORE ANALOGICO VOISPEED V-6019 ADATTATORE ANALOGICO VOISPEED V-6019 Quick Start 1. MATERIALE NECESSARIO PER L INSTALLAZIONE E LA CONFIGURAZIONE Per una corretta installazione e configurazione, è necessario avere: Adattatore V-6019 (fornito

Dettagli

l'introduzione a Voice over IP

l'introduzione a Voice over IP Voice over IP (VoIP) l'introduzione a Voice over IP Voice Over IP (VoIP), noto anche come telefonia tramite Internet, è una tecnologia che consente di effettuare chiamate telefoniche tramite una rete di

Dettagli

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei modelli previsti dalle norme che disciplinano

Dettagli

Procedura configurazione Voip GNR Trunk Olimontel Asterisk PBX

Procedura configurazione Voip GNR Trunk Olimontel Asterisk PBX Procedura configurazione Voip GNR Trunk Olimontel Asterisk PBX Informazioni sul documento Revisioni 06/05/2011 AdB V 1.0 10/11/11 V 1.1 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

LINKSYS PAP2 Adattatore Telefonico Analogico

LINKSYS PAP2 Adattatore Telefonico Analogico LINKSYS PAP2 Adattatore Telefonico Analogico COLLEGAMENTO FISICO APPARATO Effettuate il collegamento fisico dell apparato seguendo le semplici istruzioni di seguito indicate: inserite il cavo Ethernet

Dettagli

IL CENTRALINO VoIP. Schema progetto: Work-flow. Hydra Control

IL CENTRALINO VoIP. Schema progetto: Work-flow. Hydra Control IL CENTRALINO VoIP Molto più di un centralino, e soprattutto, un centralino in cui gli interni possono non avere una collocazione esterna all azienda, senza alcuna posizione fisica. Schema progetto: Work-flow

Dettagli

IPBX Office IPBX Office

IPBX Office IPBX Office IPBX Office IPBX Office include, oltre a tutte le funzioni di un centralino tradizionale, funzionalità avanzate quali ad esempio: voice mail con caselle vocali illimitate e personalizzate, risponditore

Dettagli

FRITZ!Box come centralino telefonico

FRITZ!Box come centralino telefonico FRITZ!Box come centralino telefonico 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo una panoramica su le principali funzionalità del centralino telefonico integrato nel FRITZ!Box 1 : Gestione dei propri

Dettagli

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 FRITZ!Box Fon ata GUIDA ALL INSTALLAZIONE Fritz!Box Fon ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE BREVE DESCRIZIONE DEL FRITZ!Box Fon ata...3 IL CONTENUTO DELLA SCATOLA DEL FRITZ!Box

Dettagli

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Indice Indice Guida all attivazione del servizio centralino 3 A. Applicazione Centralino su PC 5 B. Gruppo Operatori 9 Gestione all attivazione dei servizi internet

Dettagli

Account SIP Multi User Manuale di Configurazione (Versione Company)

Account SIP Multi User Manuale di Configurazione (Versione Company) Che cos è e come funziona Account SIP Multi User Manuale di Configurazione (Versione Company) Un account SIP Multiuser è l equivalente di una classica linea telefonica. Inserendo i dati dell account su

Dettagli

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Il centralino telefonico OfficeServ 7030 pur provvisto di un ampio insieme di funzionalità vuole coprire principalmente le esigenze delle piccole realtà aziendali.

Dettagli

Indice. 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Pag. 2/2

Indice. 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Pag. 2/2 Registrazione Indice 1 Descrizione...3 2 Registrazione...3 2.1 Registrazione...3 2.2 L attivazione...4 2.3 Dati di profilo...6 3 www.rolvoice.it...6 3.1 Impostazioni di lingua...7 4 Richiesta Headset...8

Dettagli

Fritz!Box FON GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box FON Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

Fritz!Box FON GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Fritz!Box FON Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 Fritz!Box FON GUIDA ALL INSTALLAZIONE Fritz!Box FON Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 Fritz!Box FON Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 Pag. 2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI

Dettagli

Vodafone Soluzione Azienda. La soluzione tecnica

Vodafone Soluzione Azienda. La soluzione tecnica Vodafone Soluzione Azienda La soluzione tecnica 1. Descrizione della soluzione...2 1.1. Architettura... 2 1.2. Gestione delle numerazioni... 3 1.3. Area Ufficio... 3 1.4. Chiamate tra interni... 4 1.5.

Dettagli

VOIP SKYPE LA CONVERGENZA TOTALE CON IL MONDO SKYPE FACILE, CONVENIENTE E SENZA SPRECHI

VOIP SKYPE LA CONVERGENZA TOTALE CON IL MONDO SKYPE FACILE, CONVENIENTE E SENZA SPRECHI VOIP SKYPE LA CONVERGENZA TOTALE CON IL MONDO SKYPE FACILE, CONVENIENTE E SENZA SPRECHI Tutti i marchi menzionati sono di proprietà dei rispettivi possessori - Rev 1.7 / 2013 PIENA CONVERGENZA CON IL MONDO

Dettagli

X-PRO PDA GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLA CONFIGURAZIONE EUELIAVOIP

X-PRO PDA GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLA CONFIGURAZIONE EUELIAVOIP X-PRO PDA GUIDA ALL INSTALLAZIONE E ALLA CONFIGURAZIONE EUELIAVOIP X-Pro PDA GUIDA ALLA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP pag.2 INDICE SCOPO...3 COSA E X-PRO...3 PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI

Dettagli

Grandstream HandyTone 386

Grandstream HandyTone 386 Grandstream HandyTone 386 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag. 1/1 Indice... 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura...4

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

Fritz!Box FON Manuale Operativo. Fritz!Box FON GUIDA ALL INSTALLAZIONE

Fritz!Box FON Manuale Operativo. Fritz!Box FON GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.1 Fritz!Box FON GUIDA ALL INSTALLAZIONE pag.2 INDICE SERVIZIO VOIP SKYPHO...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL Fritz!Box FON...3 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...4 ACCESSO ALL APPARATO...5 CONFIGURAZIONE

Dettagli

GATEWAY GSM. QuickStart

GATEWAY GSM. QuickStart GATEWAY GSM QuickStart SOMMARIO 1. Configurazione del Gateway GSM...2 1.1 Entrare nell interfaccia web...2 1.2 Configurazione sezione Configuration Preference...3 1.3 Configurazione sezione Configuration

Dettagli

NextFAX Manuale Installatore - V1.2

NextFAX Manuale Installatore - V1.2 NextFAX Manuale Installatore - V1.2 INDICE NEXTFAX - MANUALE - V1.0... 1 1 INTRODUZIONE A NEXTFAX... 3 2 FUNZIONAMENTO DI NEXTFAX... 4 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 4 FUNZIONALITÀ DI NEXTFAX... 6 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Procedura configurazione SoftPhone Android OlimonTel VOIP

Procedura configurazione SoftPhone Android OlimonTel VOIP Procedura configurazione SoftPhone Android OlimonTel VOIP Informazioni sul documento Revisioni 10/01/2014 ADB V 2.1 1/7 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare come procedere

Dettagli

Installazione LEGGI E STUDIA IL TUO LIBRO DIGITALE! In questa breve guida scoprirai come:

Installazione LEGGI E STUDIA IL TUO LIBRO DIGITALE! In questa breve guida scoprirai come: GUIDA AL LIBRO DIGITALE Installazione LEGGI E STUDIA IL TUO LIBRO DIGITALE! In questa breve guida scoprirai come: ottenere un account Giunti Scuola installare il Dbook scaricare i tuoi libri digitali Scarica

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7100

Centralino telefonico OfficeServ 7100 Centralino telefonico OfficeServ 7100 Samsung OfficeServ 7100 estende le gamma di soluzioni All-in-One anche alle piccole e medie imprese. Modularità Il design del sistema OfficeServ 7100 è basato su unico

Dettagli

Rubrica e Clicca e chiama

Rubrica e Clicca e chiama Rubrica e Clicca e chiama 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come configurare la Rubrica centralizzata del FRITZ!Box sincronizzando i contatti con quelli del nostro smartphone e come sfruttarla

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

MotoTRBO IPSC: requisiti di banda Internet.!

MotoTRBO IPSC: requisiti di banda Internet.! MotoTRBO IPSC: requisiti di banda Internet. Versione del documento v1.0 Aggiornato a Dicembre 2013 Realizzazione a cura di Armando Accardo, IK2XYP Email: ik2xyp@ik2xyp.it Team ircddb-italia http://www.ircddb-italia.it

Dettagli

HANDYTONE 486. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE

HANDYTONE 486. Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE HANDYTONE 486 Adattatore Telefonico Analogico GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA Handytone 486 Guida all Installazione Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...2 SERVIZIO EUTELIAVOIP...2 COLLEGAMENTO FISICO APPARATO...3 ACCESSO

Dettagli

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940 Guida rapida Cisco 7960 / 7940 Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione chiamate 7 Effettuare una chiamata 7 Rispondere ad una chiamata 8 Concludere una chiamata 8 Mettere una chiamata

Dettagli

Mediatrix 3000 & Asterisk

Mediatrix 3000 & Asterisk Mediatrix 3000 & Asterisk Release Date: Febbraio 2013 1 / 34 Questo manuale è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.5, consultabile all indirizzo http://creativecommons.org.

Dettagli

LAN. Coassiale Doppino Fibra ottica

LAN. Coassiale Doppino Fibra ottica LAN Il cablaggio Tralascio la stesa dei cavi, in quanto per tale operazione basta una conoscenza di base di elettricità e tanta pazienza. Passiamo invece al tipo di supporto da utilizzare per realizzare

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Manuale. Più prestazioni, più emozioni.

Manuale. Più prestazioni, più emozioni. Manuale Telefonia Internet Più prestazioni, più emozioni. 1. La vostra casella vocale 1.1 Ecco tutto quello che vi offre la casella vocale 1. Configurazione iniziale della casella vocale 1. Modificare

Dettagli

Il VoIP e il Software Libero in Soccorso alle PMI

Il VoIP e il Software Libero in Soccorso alle PMI Realizzare e Congurare un Centralino Voip con Linux Day 2010 Parliamo di 1 Il Protocollo SIP 2 La Distro Asterisk 3 Le Interfacce Gli Adattatori ATA I Softphone 4 5 Installazione e Congurazione I Componenti

Dettagli

Windows XP Istruzioni rete wired per portatili v1.0

Windows XP Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Pagina 1 di 13 Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Istruzioni per 1 Introduzione Per seguire le istruzioni qui proposte è necessario utilizzare le utility

Dettagli

3CX GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

3CX GUIDA ALL INSTALLAZIONE ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP 3CX GUIDA ALL INSTALLAZIONE E ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP 3CX GUIDA ALLA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP pag.2 INDICE SCOPO...3 COSA E 3CX...3 PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI 3CX...3 PREREQUISITI

Dettagli

Gigaset N510 IP PRO Funzioni nuove e aggiornamenti

Gigaset N510 IP PRO Funzioni nuove e aggiornamenti Gigaset N510 IP PRO Funzioni nuove e aggiornamenti Gigaset N510 IP PRO Funzioni nuove e aggiornamenti Le funzionalità dell apparecchio sono state ampliate dopo il completamento del manuale. Le modifiche

Dettagli

L installazione Fritz!Box Fon

L installazione Fritz!Box Fon L installazione Fritz!Box Fon Contenuto 1 Descrizione...3 2 Impostazione di Fritz!Box Fon per collegamento a internet...4 2.1 Configurazione di Fritz!Box Fon con cavo USB...4 2.2 Configurazione di Fritz!Box

Dettagli

VoIP. (L implementazione AdR-BO) Franco Tinarelli

VoIP. (L implementazione AdR-BO) Franco Tinarelli VoIP (L implementazione AdR-BO) Voice over IP: definizioni VoIP è l acronimo di Voice over IP (Voce trasportata dal Protocollo Internet). Raggruppa le tecnologie, hardware e software, in grado di permettere

Dettagli

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Guida per terminali ANDROID Release 1.1 1 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 INSTALLAZIONE DELL APP... 4 3 AVVIO DELL APP... 6 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 7 4.1 SERVIZIO

Dettagli

Offerta Enterprise. Dedichiamo le nostre tecnologie alle vostre potenzialità. Rete Privata Virtuale a larga banda con tecnologia MPLS.

Offerta Enterprise. Dedichiamo le nostre tecnologie alle vostre potenzialità. Rete Privata Virtuale a larga banda con tecnologia MPLS. Dedichiamo le nostre tecnologie alle vostre potenzialità. Rete Privata Virtuale a larga banda con tecnologia MPLS. Servizi di Telefonia Avanzata e Internet a Larga Banda. Offerta Enterprise Enterprise

Dettagli

GUIDA UTENTE AL SERVIZIO VOIP FUNZIONALITA ED AREA RISERVATA

GUIDA UTENTE AL SERVIZIO VOIP FUNZIONALITA ED AREA RISERVATA GUIDA UTENTE AL SERVIZIO VOIP FUNZIONALITA ED AREA RISERVATA TIMENET_GUIDA_UTENTE_AL_SERVIZIO_VOIP.docx - REV. B del 18/01/13-1 di 17 INDICE INDICE... 2 CAMPO DI APPLICAZIONE... 4 PRINCIPALI FUNZIONALITA...

Dettagli

Manuale di configurazione CONNECT GW

Manuale di configurazione CONNECT GW Modulo gateway FA00386-IT B A 2 10 Manuale di configurazione CONNECT GW INFORMAZIONI GENERALI Per connettere una o più automazioni al portale CAME Cloud o ad una rete locale dedicata e rendere possibile

Dettagli

Azzeramento bilance: utilizzando questa funzionalità, è possibile azzerare le bilance.

Azzeramento bilance: utilizzando questa funzionalità, è possibile azzerare le bilance. ECODIADE Premessa ECODIADE è un software che può essere fornito con i terminali DD2050 e DD1050. Permette di eseguire operazioni di pesatura senza richiedere la presenza di un operatore dedicato; tutte

Dettagli

PIRELLI DISCUS NETGATE VoIP v2 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Pirelli Discus Netgate Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0

PIRELLI DISCUS NETGATE VoIP v2 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. Pirelli Discus Netgate Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 PIRELLI DISCUS NETGATE VoIP v2 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Pirelli Discus Netgate Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e

MC-link Spa. Pannello frontale del Vigor2700e. Installazione hardware del Vigor2700e MC-link Spa Pannello frontale del Vigor2700e Installazione hardware del Vigor2700e Questa sezione illustrerà come installare il router attraverso i vari collegamenti hardware e come configurarlo attraverso

Dettagli

Manuale utente. ver 1.0 del 31/10/2011

Manuale utente. ver 1.0 del 31/10/2011 Manuale utente ver 1.0 del 31/10/2011 Sommario 1. Il Servizio... 2 2. Requisiti minimi... 2 3. L architettura... 2 4. Creazione del profilo... 3 5. Aggiunta di un nuovo dispositivo... 3 5.1. Installazione

Dettagli

Autore: Michele Lunardon Data: 14/03/2011

Autore: Michele Lunardon Data: 14/03/2011 Argomento: Inviare FAX dal pc con i PBX Epygi su linee PSTN (T38 to FXO/ISDN/E1/T1) utilizzando il software client VoIP Plug-in for Microsoft Fax (Free Edition) Autore: Michele Lunardon Data: 14/03/2011

Dettagli

Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0

Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0 Manuale Utente Portale utente, codici di accesso & Casella vocale per il centralino 3CX Versione 7.0 Copyright 2006-2008, 3CX ltd. http:// E-mail: info@3cx.com Le Informazioni in questo documento sono

Dettagli

ATA-G81022MS GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

ATA-G81022MS GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP ATA-G81022MS GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP ATA-G81022MS Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SCOPO...3 SCHEMA DI COLLEGAMENTO...3 ACCESSO ALL APPARATO...4 CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP...7

Dettagli

FRING GUIDA EUTELIAVOIP

FRING GUIDA EUTELIAVOIP FRING GUIDA EUTELIAVOIP Fring - Guida all installazione EuteliaVoip Rev1-0 pag.2 INDICE COSA E FRING?...3 COME SI INSTALLA FRING?...3 COME ESEGUIRE LA REGISTRAZIONE AL SITO EUTELIAVOIP...4 Come eseguire

Dettagli

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Modularità Il design del sistema OfficeServ 7030 è basato su un unico Cabinet espandibile a due. Equipaggiamento OfficeServ 7030 introduce una soluzione All-in-One

Dettagli

Grandstream HandyTone 486

Grandstream HandyTone 486 Grandstream HandyTone 486 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag. 1/1 Indice 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura... 4 1.2

Dettagli

Alcune delle caratteristiche dell architettura VoIP che permettono il raggiungimento di tali benefici possono essere riconducibili a:

Alcune delle caratteristiche dell architettura VoIP che permettono il raggiungimento di tali benefici possono essere riconducibili a: SOLUZIONE ICT: TELEFONIA VIA INTERNET (VOICE OVER IP) INTRODUZIONE Una soluzione di telefonia via internet [Voice Over IP (VoIP)] permette di sfruttare le potenzialità del protocollo internet (IP) per

Dettagli

Procedura configurazione Cisco Linksys SPA OlimonTel VOIP

Procedura configurazione Cisco Linksys SPA OlimonTel VOIP Procedura configurazione Cisco Linksys SPA OlimonTel VOIP Informazioni sul documento Revisioni 04/06/2011 AdB V 1.1 10/10/11 Adb V 2.0 05/01/14 Adb V 2.1 1 Scopo del documento Scopo del presente documento

Dettagli

My Instant Communicator per iphone

My Instant Communicator per iphone My Instant Communicator per iphone Alcatel-Lucent OmniTouch 8600 OmniPCX Office Rich Communication Edition Guida utente 8AL90849ITAAed03 Marzo 2013 INDICE GENERALE 1. Panoramica... 3 2. Benefici... 3 3.

Dettagli

VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN

VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN COME CONFIGURARE IL DISPOSITIVO DI TELEASSISTENZA VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN Requisiti hardware: Dispositivo VIPA 900-2E651 GSM/GPRS VPN con versione di firmware almeno 6_1_s2. SIM Card abilitata al traffico

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI Pagina 1 di 6 CARTA dei? Pagina 2 di 6 per Hardware e Software di BASE Analisi, Progetto e Certificazione Sistema Informatico (HW e SW di base) Le attività di Analisi, Progetto e Certificazione del Sistema

Dettagli

Installazione OPENVPN per la gestione degli hotspot D-Star connessi su rete 3G - PARTE 1 - SERVER

Installazione OPENVPN per la gestione degli hotspot D-Star connessi su rete 3G - PARTE 1 - SERVER Installazione OPENVPN per la gestione degli hotspot D-Star connessi su rete 3G - PARTE 1 - SERVER Premessa: la necessità di implementare questo sistema è nata dal voler connettere i nostri ponti ripetitori

Dettagli

Introduzione. Descrizione. FRITZ!APP Fon

Introduzione. Descrizione. FRITZ!APP Fon FRITZ!App 1 Introduzione In questa mini-guida presenteremo una carrellata delle FRITZ!App, le applicazioni per smartphone e tablet sviluppate da AVM. Con le FRITZ!App i principali servizi di Telefonia,

Dettagli

Infrastruttura wireless d Ateneo (UNITUS-WiFi)

Infrastruttura wireless d Ateneo (UNITUS-WiFi) Infrastruttura wireless d Ateneo (UNITUS-WiFi) INFORMAZIONI GENERALI...1 DESCRIZIONE DELLE RETI WIRELESS...1 COME ACCEDERE ALLA RETE WIRELESS...3 Configurazione scheda di rete...3 Accesso alla rete studenti...5

Dettagli

Grandstream HandyTone 286

Grandstream HandyTone 286 Grandstream HandyTone 286 2006 Raiffeisen OnLine Your Internet & Application Service Provider www.raiffeisen.it Vers. 1.2 Pag.. 1/1 Indice 1. Installazione dell hardware... 4 1.1 Kit di fornitura...4 1.2

Dettagli

( vedi pagina tariffe )

( vedi pagina tariffe ) www.comunicazioni.weebly.com servizi.weebly@gmail.com eebly@gmail.com - Comunicazioni Weebly il tuo Centralino Voip!! Con il VoIP puoi usare l'adsl per telefonare. Le chiamate sono gratis verso i fissi

Dettagli

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Data Creazione 04/12/2012 Versione 1.0 Autore Alberto Bruno Stato documento Revisioni 1 Sommario 1 - Introduzione... 3 2 - Attivazione

Dettagli

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM

Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Procedura di Installazione del Modem 3Com ADSL DUAL LINK con intefaccia USB ed Ethernet, su protocollo PPP over ATM Questo manuale è rivolto all utente finale, per fornire un supporto in fase di installazione

Dettagli

Guida rapida di installazione e configurazione

Guida rapida di installazione e configurazione Outlook Connector for MDaemon Guida rapida di installazione e configurazione Abstract... 2 Dove scaricare il plug-in Outlook Connector for MDaemon... 2 Installazione del plug-in Outlook Connector for MDaemon...

Dettagli

Centralino telefonico PABX

Centralino telefonico PABX 345829 Centralino telefonico PABX Istruzioni d'uso 08/13-01 PC 2 1 Introduzione 6 1.1 Il Centralino telefonico 6 Descrizione generale 6 2 Utilizzo 8 2.1 Funzioni telefoniche 8 Tasti dedicati presenti sui

Dettagli

Distribuzione internet in alberghi, internet cafè o aziende che vogliono creare una rete "ospite"

Distribuzione internet in alberghi, internet cafè o aziende che vogliono creare una rete ospite Distribuzione internet in alberghi, internet cafè o aziende che vogliono creare una rete "ospite" I dispositivi utilizzati si occupano di redistribuire la connettività nelle camere o in altri spazi prestabiliti

Dettagli