AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA DI SELEZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA DI SELEZIONE"

Transcript

1 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, DURATA 12 MESI, DI N. 1 IMPIEGATO/A PER L UFFICIO FORMAZIONE DEL CELVA LIVELLO 1 CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE COMMERCIO AZIENDE DEL TERZIARIO, DISTRIBUZIONE E SERVIZI DATA DI PUBBLICAZIONE DELL AVVISO: 11 marzo 2014 DATA DI FINE PUBBLICAZIONE AVVISO: 31 marzo 2014 IL PRESIDENTE visto l articolo 18, comma 2 della Legge 6 agosto 2008 n. 133; visto il Regolamento di gestione delle risorse umane recante disciplina per le modalità di reclutamento del personale, approvato il 21 dicembre 2010; in esecuzione della deliberazione del Consiglio di amministrazione del CELVA n. 94/2013 del 10 dicembre 2013 recante Approvazione del piano delle risorse umane del Consorzio degli enti locali della Valle d Aosta per l anno 2014 ; in esecuzione della deliberazione del Consiglio di amministrazione del CELVA n. 19/2014 dell 11 marzo 2014 recante l approvazione del presente avviso pubblico; RENDE NOTO che è indetta una procedura comparativa di selezione, per l assunzione a tempo determinato, durata 12 mesi, di n. 1 impiegato/a livello 1 Contratto Collettivo Nazionale Commercio Aziende del terziario, distribuzione e servizi. La figura professionale oggetto della selezione verrà destinata all ufficio formazione del CELVA.

2 Articolo 1 - Requisiti per l ammissione Alla procedura comparativa sono ammessi coloro che, alla data di fine pubblicazione del presente avviso, siano in possesso dei seguenti requisiti specifici: 1) titolo di studio: laurea di primo livello/diploma di laurea di durata triennale o laurea di durata superiore ai 3 anni; e dei seguenti requisiti generali: a) essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell Unione europea; b) godere dei diritti civili e politici; c) non aver riportato condanne penali, ostative ai sensi di legge, all instaurazione di rapporti di lavori con le Pubbliche Amministrazioni; d) essere in possesso della patente di guida in corso di validità ed essere automunito. La mancanza anche di uno solo dei sopraindicati requisiti specifici e generali comporterà l esclusione dalla selezione con provvedimento motivato. Qualora sia accertata la carenza di uno dei requisiti prescritti, l esclusione potrà avvenire in qualsiasi momento della procedura comparativa, anche successivamente alla formazione della graduatoria. Articolo 2 - Descrizione delle mansioni Il dipendente dovrà svolgere le attività di competenza dell ufficio formazione, in particolare: Progettazione dei piani formativi per il personale, segretari e amministratori degli enti locali analisi del fabbisogno formativo progettazione esecutiva dei singoli corsi Erogazione dei corsi previsti dai piani formativi organizzazione dei corsi, tutoraggio e gestione amministrativa monitoraggio periodico e valutazione annuale dei piani formativi Innovazione e miglioramento individuazione degli elementi di miglioramento del servizio Promozione e comunicazione dei piani formativi definizione e attuazione degli strumenti di promozione e comunicazione dei piani formativi Programmazione e gestione delle risorse finanziarie connesse ai piani formativi Ogni altra mansione eventualmente attribuitagli compatibile con l inquadramento contrattuale

3 Articolo 3 - Durata, inquadramento e trattamento economico Il rapporto di lavoro prevede una durata di 12 mesi. L inquadramento è al livello 1 del C.C.N.L. per i dipendenti da Aziende del terziario, distribuzione e servizi. L orario di lavoro è a tempo pieno (38 ore settimanali). L attività lavorativa si svolge presso la sede del CELVA ad Aosta, in Piazza Narbonne n. 16. Il trattamento economico è quello stabilito dal contratto di riferimento. Articolo 4 - Presentazione della domanda Le domande di partecipazione dovranno pervenire, a pena di esclusione, a: Consorzio degli enti locali della Valle d Aosta - CELVA Piazza Narbonne, Aosta entro le ore del giorno 31 marzo 2014 La domanda potrà essere inoltrata a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento (nel qual caso il CELVA non si assume la responsabilità di eventuali ritardi imputabili al servizio postale) oppure presentata a mano alla segreteria del CELVA (dalle 8.30 alle e dalle alle dei giorni feriali, escluso il sabato). Ai fini del rispetto del termine indicato non si tiene conto della spedizione, ma dell effettiva ricezione della busta. La busta, riportante il mittente e l indicazione Avviso di procedura comparativa di selezione per l assunzione a tempo determinato, durata 12 mesi, di n. 1 impiegato/a per l ufficio formazione del CELVA livello 1 Contratto Collettivo Nazionale Commercio Aziende del terziario, distribuzione e servizi, dovrà contenere: a) la domanda di ammissione, debitamente sottoscritta, predisposta secondo il modulo allegato al presente avviso, contenente la dichiarazione di possesso dei requisiti generali e specifici richiesti; b) il curriculum di studio e professionale, debitamente sottoscritto, predisposto secondo il modello europeo, da cui dovranno risultare i titoli, la formazione e le esperienze professionali valutabili; c) copia fotostatica del proprio documento di identità in corso di validità; d) eventuale ulteriore documentazione utile ai fini della valutazione. Le dichiarazioni sub a) e b) dovranno essere rese ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR. 445/00. Il candidato ha l onere di formulare nella domanda e nel curriculum in modo chiaro, corretto e completo i dati e le informazioni relative al possesso dei requisiti richiesti e dei titoli valutabili. Per tutto ciò che concerne le dichiarazioni effettuate, il CELVA si riserva di procedere a controlli e chiedere altresì ai candidati, in qualsiasi momento e fino alla sottoscrizione del contratto di lavoro, la documentazione comprovante quanto espressamente dichiarato. Nel caso in cui il CELVA dovesse riscontrare la mancata documentabilità del titolo, procederà a escludere il candidato dalla procedura di selezione e a dichiararlo decaduto.

4 Nella domanda dovrà essere indicato il recapito che il candidato elegge ai fini della selezione pubblica nonché un recapito telefonico e l indirizzo di posta elettronica. Ogni eventuale variazione dell indirizzo dovrà essere tempestivamente comunicata al CELVA. Il CELVA non assume alcuna responsabilità nel caso di irreperibilità presso il recapito telefonico e l indirizzo comunicato o per dispersioni di comunicazioni causate da inesatta indicazione del recapito da parte del candidato oppure dalla mancata o tardiva comunicazione del cambiamento di indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali non imputabili al CELVA stesso, o comunque imputabili a fatti di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore, né per mancata restituzione dell'eventuale avviso di ricevimento. Articolo 5 - Cause di esclusione Le domande non verranno ammesse alla procedura comparativa qualora: pervengano oltre il termine finale sopra indicato; la busta non contenga i documenti richiesti dall art. 4; la domanda di ammissione non sia compilata in tutte le sue parti e sottoscritta; il curriculum non sia debitamente compilato e sottoscritto. Articolo 6 - Valutazione dei candidati La valutazione dei candidati sarà effettuata da un apposita commissione, nominata dal Consiglio di amministrazione del CELVA, nella quale dovrà essere garantita la presenza di entrambi i sessi. La commissione dovrà essere composta da soggetti in possesso dell idonea professionalità in relazione ai criteri oggetto di valutazione. La scelta del candidato sarà effettuata sulla base della seguente procedura. FASE 1: valutazione dei curricula. La valutazione dei curricula interesserà tutti i candidati che presenteranno domanda secondo quanto previsto dall art. 4 e in possesso dei requisiti per l ammissione indicati nell art. 1. FASE 2: colloquio individuale. Accederanno al colloquio individuale i primi 5 candidati con il maggior punteggio nella graduatoria provvisoria formulata sulla base della valutazione dei curricula. La valutazione dei curricula avverrà attribuendo ai titoli, alla formazione e alle esperienze professionali riportate nella seguente tabella il punteggio indicato.

5 TITOLI, FORMAZIONE ED ESPERIENZE LAVORATIVE 1 TITOLO DI STUDIO 1.1 Laurea di primo livello o diploma di laurea triennale 1.2 Laurea specialistica/magistrale/vecchio ordinamento CRITERIO DI VALUTAZIONE Verrà valutato il titolo di studio sulla base della pertinenza rispetto alle mansioni da svolgere indicate all'art. 2 PUNTEGGIO 2 FORMAZIONE 2.1 Master o corsi di perfezionamento Verrà valutata la formazione sulla base della pertinenza rispetto alle mansioni da svolgersi indicate all'art. 2, del numero e della durata dei master/corsi 2.2 Corsi di formazione Verrà valutata la formazione sulla base della pertinenza rispetto alle mansioni da svolgersi indicate all'art. 2, del 3 ESPERIENZE LAVORATIVE NEGLI ULTIMI 5 ANNI NELL AMBITO DELLA FORMAZIONE RIVOLTA AGLI ADULTI 4 ESPERIENZE LAVORATIVE NEGLI ULTIMI 5 ANNI NELL AMBITO DEL PROJECT MANAGEMENT 5 ESPERIENZE LAVORATIVE NEGLI ULTIMI 5 ANNI NELL AMBITO DELLA COMUNICAZIONE 6 ESPERIENZE LAVORATIVE NEGLI ULTIMI 5 ANNI PRESSO O A FAVORE DEGLI ENTI LOCALI DELLA VALLE D AOSTA numero e della durata dei corsi svolta in categoria di inquadramento e/o con mansioni equipollenti o superiori a quelle previste all art. 2 viene assegnato 1 punto svolta in categoria di inquadramento e/o con mansioni equipollenti o superiori a quelle previste all art. 2 viene assegnato 1 punto svolta in categoria di inquadramento e/o con mansioni equipollenti o superiori a quelle previste all art. 2 vengono assegnati 0,5 punti vengono assegnati 0,5 punti Max 5 Max 5 Max 5

6 Per la valutazione delle esperienze lavorative ai punti 3, 4, 5 e 6 si considera pari a un anno ogni frazione di esso superiore a sei mesi; frazioni inferiori non comportano l attribuzione di alcun punteggio. A seguito della valutazione dei curricula sulla base dei criteri previsti, la commissione procederà a stilare la graduatoria provvisoria. La commissione effettuerà i colloqui individuali ai primi 5 candidati con il maggiore punteggio in graduatoria. Gli interessati verranno convocati tramite posta elettronica e pubblicazione sul sito Internet all indirizzo sezione Lavora con noi. La valutazione dei colloqui individuali avverrà attribuendo ai criteri individuati il punteggio così come riportato nella seguente tabella. CRITERIO DI VALUTAZIONE 1 Comunicazione verbale (modalità di espressione, linguaggio, prontezza, attenzione, ecc ) 2 Comunicazione non verbale (impressione generale, gestualità, modo di porsi, ecc ) 3 Motivazioni lavorative e aspirazioni professionali (obiettivi e aspettative) 4 Prefigurazione del ruolo (confronto con una simulazione di un problema reale) PUNTEGGIO Eccellente: 4 Sopra la media: 3 Adeguato alla mansione: 2 Mediocre o scarso: 1 Sono inseriti in graduatoria i candidati che ottengono nel colloquio individuale un punteggio pari ad almeno 2 punti su 4 per ogni criterio di valutazione. La commissione stilerà la graduatoria definitiva sommando il punteggio attribuito alla valutazione dei curricula e il punteggio attribuito al colloquio individuale. Articolo 7 - Esito della selezione L esito della procedura comparativa sarà reso pubblico sul sito Internet del CELVA sezione Lavora con noi. Articolo 8 - Pubblicazione Il presente avviso sarà pubblicato nella sezione Lavora con noi sul sito e trasmesso al Centro per l impiego di Aosta, Morgex e Verres. Articolo 9 - Tutela dei dati personali Ai sensi del Codice in materia di dati personali, di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, il trattamento dei dati contenuti nelle domande, finalizzato alla gestione della procedura comparativa e alla successiva eventuale instaurazione e gestione del rapporto di lavoro, avverrà

7 con utilizzo di procedure informatiche e di archiviazione cartacea dei relativi atti, a cura del CELVA, anche con riferimento a soggetti incaricati dal CELVA per servizi di supporto e assistenza tecnico-amministrativa, sempre in conformità e nei limiti delle finalità istituzionali del Consorzio. Il conferimento dei dati ha natura facoltativa, fermo restando che il richiedente, se intende presentare domanda di ammissione alla procedura, deve rendere la documentazione contenente i dati richiesti in base alla vigente normativa e al presente avviso; la mancata produzione dei dati comporta l esclusione dalla selezione, ovvero la non instaurazione del rapporto di lavoro. La comunicazione dei dati ad altri soggetti pubblici e ai privati verrà effettuata in esecuzione di obblighi di legge, di regolamento e per lo svolgimento delle funzioni istituzionali ai sensi di quanto previsto dal decreto legislativo 196/2003. All interessato spettano i diritti di cui all articolo 7 del citato decreto legislativo, tra cui in particolare il diritto di accesso ai dati che lo riguardano, nonché il diritto di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi. Tali diritti potranno essere fatti valere nei confronti del CELVA, titolare del trattamento nella persona del Presidente. Articolo 10 - Disposizioni finali Il CELVA si riserva la facoltà di prorogare, sospendere, modificare o revocare il presente avviso, o parte di esso, qualora ne ravvisasse la necessità o l opportunità per ragioni di pubblico interesse o di non conferire l incarico ove non se ne ravvisasse più la necessità. La domanda di partecipazione alla presente selezione, obbliga i concorrenti all accettazione incondizionata delle disposizioni contenute nel presente avviso. Per avere informazioni inerenti la selezione o per prendere visione degli atti e dei documenti, contattare il CELVA al n , Aosta, lì 11 marzo 2014 Il Presidente Bruno Giordano

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO COMUNE DI MONTORSO VICENTINO PROVINCIA DI VICENZA Piazza Malenza, n. 39 36050 MONTORSO VICENTINO C.F. 81000420240 P.IVA 00199830241 Telefono 0444/685402 fax 0444/484057 e-mail: segreteria@comune.montorsovicentino.vi.it

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE. ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015

Comune di Mentana Provincia di Roma SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE. ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015 SETTORE 4 SERVIZI GENERALI SERVIZIO RISORSE UMANE ALLEGATO alla determinazione N.87/SSGG/2015 Mentana, 02/10/2015 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE (MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA),AI

Dettagli

Avviso di Selezione pubblica per reclutamento personale infermieristico

Avviso di Selezione pubblica per reclutamento personale infermieristico Avviso di Selezione pubblica per reclutamento personale infermieristico In esecuzione della Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 66 del 24.11.2015 con la quale è stato approvato il presente

Dettagli

SELEZIONE POSIZIONE C SCADENZA: 29 LUGLIO 2011

SELEZIONE POSIZIONE C SCADENZA: 29 LUGLIO 2011 SELEZIONE POSIZIONE C SCADENZA: 29 LUGLIO 2011 AVVISO DI SELEZIONE, PER ESAMI, PER ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE DI N 04 OPERAI DISTRIBUZIONE (LIVELLO 2 CCNL GAS ACQUA)

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE. - DURATA DELL INCARICO: dal 15 gennaio 2016 al 15 luglio 2017, con possibilità di rinnovo;

AVVISO DI SELEZIONE. - DURATA DELL INCARICO: dal 15 gennaio 2016 al 15 luglio 2017, con possibilità di rinnovo; AVVISO DI SELEZIONE SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER PERSONALE PSICOLOGO PER IL SERVIZIO DI ASCOLTO ADOLESCENTI DELL AZIENDA SPECIALE CONSORTILE

Dettagli

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE

LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE Comune di Collesalvetti P ROVINCIA D I LIVORNO Allegato A. AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER VALUTAZIONE CURRICULA E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE (EX ART. 90 D.LGS. N.

Dettagli

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo

Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo Prot. 158/14D Procedura comparativa per titoli ed esami per l assunzione a tempo determinato di 1 dipendente profilo professionale Impiegato amministrativo 1. Premessa In esecuzione della deliberazione

Dettagli

SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA CONFERENZA DEI SINDACI ATO 2 LAZIO CENTRALE ROMA

SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA CONFERENZA DEI SINDACI ATO 2 LAZIO CENTRALE ROMA SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE ROMA PROVINCIA DI ROMA P.zza G.G. Belli 11-00153 Roma concorsiassunzioni@provincia.roma.it SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA, A TEMPO

Dettagli

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto

IL PRESIDENTE. RENDE NOTO Art. 1 Oggetto Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per un incarico di prestazione d opera in qualità di Tutor nell ambito del Master di I livello in Gestione dello sviluppo locale nei parchi e nelle aree naturali

Dettagli

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 Approvato con determinazione del Responsabile del Personale n. 4 (Reg. Gen. 77) del 01/04/2015 Tel. 0121

Dettagli

CONTIENE DOMANDA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI FARMACISTI.

CONTIENE DOMANDA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI FARMACISTI. FARMACIE CERTALDO SRL Società unipersonale Viale Matteotti 195 50052 CERTALDO (FI) N iscriz.reg. Impr. Firenze e Codice fiscale 05647680486 SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI

Dettagli

Requisiti professionali. - laurea specialistica nuovo ordinamento/diploma di laurea vecchio ordinamento;

Requisiti professionali. - laurea specialistica nuovo ordinamento/diploma di laurea vecchio ordinamento; Oggetto: PAR FSC 2007-2013 Linea di Azione 1.3.1. d Selezione e concessione di aiuti alle Destination Management Company (DMC) ed ai loro progetti di Sviluppo Turistico di Destinazione. Delibera G.R.A.

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

A. ATTIVITA E COMPITI PRINCIPALI

A. ATTIVITA E COMPITI PRINCIPALI Assocamerestero - Associazione Camere di Commercio Italiane all Estero (di seguito denominata anche Associazione o per brevità Assocamerestero) è stata assegnataria (rif. Legge di stabilità 2015, art.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO COMUNE GESTIONE DEL PERSONALE

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO COMUNE GESTIONE DEL PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ELETTRICISTA SPECIALIZZATO (Categoria B, Posizione Economica da B.1 a B.8 C.C.R.L. DEL PERSONALE NON DIRIGENZIALE DEL

Dettagli

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C.

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C. Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Ligure AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C. a supporto delle attività di gestione

Dettagli

Città di Latiano. Provincia di Brindisi

Città di Latiano. Provincia di Brindisi Città di Latiano Provincia di Brindisi Bando di mobilità esterna per la copertura, a tempo pieno e a tempo indeterminato, di n. 1 posto di Istruttore contabile - Ragioniere Economo - Cat. C1 IL RESPONSABILE

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N.

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. 10 DEL 10/02/1993 Prot. N. 3134/A del 09.10.2009 Selezione interna a progressione

Dettagli

Comune di Fornovo San Giovanni

Comune di Fornovo San Giovanni Comune di Fornovo San Giovanni Provincia di Bergamo AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO - Categoria D Area Amministrativa Demografica SI RENDE NOTO CHE ai

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA Comune di Pisa AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER LA COPERTURA DI4 POSTI DI CATEGORIA C, PROFILO PROFESSIONALE AGENTE POLIZIA MUNICIPALE - CCNL REGIONI AUTONOMIE LOCALI IL DIRIGENTE

Dettagli

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale Prot. n. 16720/2015 Eraclea 21.08.2015 AVVISO PUBBLICO PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE EX ART.30, D.LGS. N.165/2001 (MOBILITA ESTERNA) RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE

Dettagli

Bando 3. Responsabile della mediazione e dei servizi educativi

Bando 3. Responsabile della mediazione e dei servizi educativi Bando 3. Responsabile della mediazione e dei servizi educativi La Fondazione Nivola vista l esigenza di assicurare lo svolgimento dei servizi didattici al pubblico generale e scolastico vista la delibera

Dettagli

(Approvato con determinazione del Segretario Generale n. 169 del 15/05/2013) DATA DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: 10/06/2013

(Approvato con determinazione del Segretario Generale n. 169 del 15/05/2013) DATA DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: 10/06/2013 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA B -POSIZIONE ECONOMICA B1 O B2- A TEMPO PIENO E INDETERMINATO, PROFILO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA EX ART. 30 COMMA 2 BIS DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001, PER LA COPERTURA DEL POSTO DI PROFESSIONISTA TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA D3, A TEMPO INDETERMINATO E PARZIALE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria

AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione a Tempo Determinato di Nº 1 Personale Operativo Area Amministrazione e Segreteria La Noveservizi S.r.l., ai sensi dell Art.18, comma 2, della legge 133/2008

Dettagli

Comune di Scafati Provincia di Salerno

Comune di Scafati Provincia di Salerno Comune di Scafati Provincia di Salerno Croce al Valore Militare e Medaglia d Oro alla Resistenza Avviso di mobilità volontaria esterna ai sensi dell art. 30 del D.lgs 165/2001, per la copertura di n. 2

Dettagli

Isola Bergamasca - Bassa Val San Martino azienda territoriale per i servizi alla persona

Isola Bergamasca - Bassa Val San Martino azienda territoriale per i servizi alla persona AZIENDA SPECIALE CONSORTILE Isola Bergamasca - Bassa Val San Martino azienda territoriale per i servizi alla persona AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE E FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI PERSONALE

Dettagli

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo

Consorzio Universitario della Provincia di Palermo Consorzio Universitario della Provincia di Palermo AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO PROFESSIONALE. REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO TELEMATICO

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO

PROVINCIA DI TARANTO PROVINCIA DI TARANTO Codice Fiscale 80004930733 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CAPO UFFICIO STAMPA

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE AREA AFFARI GENERALI Prot. 16149 del 21.11.2014 COMUNE DI ROSSANO VENETO Piazza Marconi 4-36028 ROSSANO VENETO (Vicenza) tel. 0424-547125-110- C.F. 00261630248 e-mail: personale@comune.rossano.vi.it * * * * * * * * * * * UFFICIO

Dettagli

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI SPECIALISTA TECNICO DELLE INFRASTRUTTURE (TERMOTECNICO) CAT. D1. L AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI - AVIANO

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI - AVIANO CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI - AVIANO ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO DI DIRITTO PUBBLICO (D.I. 31/07/90) Via Franco Gallini, 2-33081 AVIANO Italia PEC:

Dettagli

Comune di Bovolone. Provincia di Verona

Comune di Bovolone. Provincia di Verona AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA A TEMPO PIENO NEL PROFILO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CAT. C APPARTENENTE ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 1 LEGGE 68/1999 Il Responsabile del Servizio

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER LA SELEZIONE DI PERSONALE TECNICO ATTRAVERSO ESAME DEL CURRICULUM E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA

AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER LA SELEZIONE DI PERSONALE TECNICO ATTRAVERSO ESAME DEL CURRICULUM E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER LA SELEZIONE DI PERSONALE TECNICO ATTRAVERSO ESAME DEL CURRICULUM E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIA Premesso che la Fondazione La Versiliana nel periodo di

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO BANDO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DI VIGILANZA, AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE, CAT C, A TEMPO DETERMINATO PER MESI 2,5. Il

Dettagli

AZIENDA SERVIZI INTEGRATI S.p.A. Regolamento per il reclutamento del personale

AZIENDA SERVIZI INTEGRATI S.p.A. Regolamento per il reclutamento del personale AZIENDA SERVIZI INTEGRATI S.p.A. Regolamento per il reclutamento del personale Approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 27/02/2015 Introduzione Il presente Regolamento disciplina le

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale

CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D. LGS 165/2001 PER UN POSTO A TEMPO PIENO NEL PROFILO DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO

Dettagli

IL COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI

IL COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI IL COMUNE DI SAN DANIELE DEL FRIULI In esecuzione della Deliberazione Consiliare n. 28 dd. 13.09.2013, immediatamente esecutiva ai sensi di legge, e della Determinazione del Servizio Cultura n. 59 dd.

Dettagli

Requisiti generali e specifici di ammissione

Requisiti generali e specifici di ammissione Scadenza ore 12 del giorno 10 aprile 2015 In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 112 del 24/03/2015, è indetto avviso pubblico per titoli ed eventuale colloquio per la copertura a

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI

BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI La Fondazione lirico sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari indice una Selezione pubblica per esami, preordinata alla costituzione di una graduatoria di idonei da cui

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D. LGS. N. 165/2001 e S. M. PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI PSICOLOGI AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L ASSEGNAZIONE DI 60 BORSE DI STUDIO Il Consiglio Nazionale dell Ordine degli Psicologi VISTA la L. 18 febbraio 1989,

Dettagli

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308

C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 C.A.P. 33050 TEL. 0432 993011 993038 992021 FAX 0432 992051 P.zza Municipio n. 1 C.F. 81000970301 P.IVA 00475700308 Prot. n. 7469 AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA NELL AMBITO DEL COMPARTO UNICO

Dettagli

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE AVVISO PUBBLICO Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 D.A. 2536 del 02.12.2011. Riordino e riorganizzazione della rete nei punti nascita. Si rende noto

Dettagli

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze SELEZIONE PUBBLICA PER CURRICULA E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO A TEMPO DETERMINATO - EX ART. 110, COMMA 1, DEL T.U.E.L. - DI RESPONSABILE DEL SETTORE 2 RISORSE FINANZIARIE, TRIBUTI E PERSONALE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

COMUNE DI ROÉ VOLCIANO Provincia di Brescia

COMUNE DI ROÉ VOLCIANO Provincia di Brescia COMUNE DI ROÉ VOLCIANO Provincia di Brescia Area Amministrativa Via G. Frua, 2 - Roè Volciano 25077 tel 0365.563627- fax 0365.63230 e-mail segreteria@comune.roevolciano.bs.it BANDO PER LA FORMAZIONE DI

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI NOGARO Provincia di Udine

COMUNE DI SAN GIORGIO DI NOGARO Provincia di Udine COMUNE DI SAN GIORGIO DI NOGARO Provincia di Udine Prot. n. 14175 AVVISO DI SELEZIONE PER MOBILITA ESTERNA NELL AMBITO DEL COMPARTO UNICO DEL PUBBLICO IMPIEGO REGIONALE E LOCALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

Dettagli

ATTO della DIREZIONE GENERALE

ATTO della DIREZIONE GENERALE ATTO della DIREZIONE GENERALE Selezione pubblica per esami finalizzata alla formazione di una graduatoria per l'eventuale assunzione a tempo determinato di operaio tecnico elettricista presso il settore

Dettagli

Comune di Mondolfo Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Mondolfo Provincia di Pesaro e Urbino Comune di Mondolfo Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO PUBBLICO per l assunzione di un Istruttore amministrativo cat. C posizione economica C1 part-time 15/36 ore settimanali, con contratto a tempo determinato,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE per la copertura di un posto a tempo indeterminato e ad orario parziale di 20 ore settimanali di Operatore di Servizi Generali,

Dettagli

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N.

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 DIRIGENTE MEDICO DI ANANTOMIA PATOLOGICA In esecuzione della deliberazione

Dettagli

Art. 1 - Oggetto dell avviso

Art. 1 - Oggetto dell avviso SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E DETERMINATO DI N 1 UNITÀ LAVORATIVA - PROFILO PROFESSIONALE DI MEDICO VETERINARIO Art.

Dettagli

Prot. n 0000255/A22 Petronà, 2 febbraio 2016

Prot. n 0000255/A22 Petronà, 2 febbraio 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PETRONÀ C.F. 97035390794 C.M. CZIC83600R TEL. 0961933007 FAX 0961933007 Via Arenacchio - 88050 P E T R O N À CZ Mail: czic83600r@istruzione.it; czic83600r@pec.istruzione.it

Dettagli

periodo 01/02/2016 31/05/2017 IL DIRETTORE

periodo 01/02/2016 31/05/2017 IL DIRETTORE SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER PERSONALE PSICOLOGO PER IL SERVIZIO AFFIDI ED IL SERVIZIO TUTELA MINORI DELL AZIENDA SPECIALE CONSORTILE RISORSA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANETA Provincia di Taranto

COMUNE DI CASTELLANETA Provincia di Taranto COMUNE DI CASTELLANETA Provincia di Taranto SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI ESAMI A QUIZ, AI FINI DELLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA CON VALIDITÀ TRIENNALE DA UTILIZZARE A SCORRIMENTO PER L ASSUNZIONE DI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Bando n. 19/2015 Prot. 26379/15 dell 01-06-2015 CENTRO PER L IMPIEGO DI BASSANO DEL GRAPPA Azienda U.L.S.S. n. 3 AVVISO PUBBLICO per la selezione riservata ai disabili iscritti negli elenchi del collocamento

Dettagli

COMUNE DI PISOGNE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE

COMUNE DI PISOGNE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE COMUNE DI PISOGNE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER COPERTURA DI N. 2 POSTI A TEMPO INDERTERMINATO CON PRECEDENZA AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA (PROVINCE O CITTA METROPOLITANE)

Dettagli

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012)

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 (e successive modificazioni ed integrazioni) PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA D (ingresso D1) profilo

Dettagli

C O M U N E D I S I N O P O L I

C O M U N E D I S I N O P O L I C O M U N E D I S I N O P O L I Prov. di Reggio Calabria 89020 Piazza V. Capua Tel. 0966 961140/961489 Fax 0966-965665 WEB: www.comune.sinopoli.gov.it MAIL: sindaco@comune.sinopoli.rc.it Prot. Gen. n.

Dettagli

RENDE NOTO QUANTO SEGUE:

RENDE NOTO QUANTO SEGUE: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PROFESSIONALE PER ATTIVITÀ DI CONSULENZA FISCALE, TRIBUTARIA E CONTABILE DELLA SOCIETÀ CIR33 SERVIZI S.R.L. Premessa La CIR33

Dettagli

L'AMMINISTRATORE UNICO

L'AMMINISTRATORE UNICO FARMACIA COMUNALE E SERVIZI DI MONTANO LUCINO S.R.L. SOCIETA UNIPERSONALE Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento del Comune di Montano Lucino Sede legale: VIA VARESINA 38/A 22070 - MONTANO

Dettagli

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici

COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Comune di Padova COD. FISC. 00644060287 Settore Servizi Informatici e Telematici Via Fra Paolo Sarpi, 2 35138 PADOVA tel. 0498205300 - mail segreteria.sit@comune.padova.it - PEC servizi.informatici@comune.padova.legalmail.it

Dettagli

COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.

COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. COMUNE DI LAVENA PONTE TRESA Provincia di Varese - BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ai sensi dell art. 30, commi 1 e 2 bis del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. PER LA COPERTURA DI N. 1. POSTO, A TEMPO PIENO ED

Dettagli

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative.

3. ORGANICO DELL ENTE Attualmente l organico del Comune di Villaricca è dotato di circa 90 unità lavorative. AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE PER LA SICUREZZA E LA SALUTE DEI LAVORATORI SUL LUOGO DI LAVORO AI SENSI DEL D. LGS. N. 81 DEL 09.04.2008. CIG Z3C1636038.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA

BANDO DI CONCORSO. Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA BANDO DI CONCORSO In esecuzione della deliberazione n. 4 del 12.3.2010 del Consiglio di Amministrazione dell AMA S.p.A. è indetto un concorso per l assunzione di n. 1 laureato in ingegneria meccanica o

Dettagli

COMUNE DI PELLIZZANO IL SEGRETARIO COMUNALE

COMUNE DI PELLIZZANO IL SEGRETARIO COMUNALE COMUNE DI PELLIZZANO PROVINCIA DI TRENTO Prot. N. 4615 Pellizzano, 02.08.2013 AVVISO DI DISPONIBILITÀ DI UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN CUOCO SPECIALIZZATO CATEGORIA B LIVELLO EVOLUTO - PRESSO LA

Dettagli

SCADENZA 13 agosto 2014

SCADENZA 13 agosto 2014 Servizio Sanitario Nazionale - REGIONE VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA n. 4 Alto Vicentino - Thiene (VI) - SCADENZA 13 agosto 2014 Thiene, N. 29774/8.2 prot. del 14 luglio 2014 Avviso di Mobilità

Dettagli

Articolo 1 Requisiti di ammissione Per la partecipazione alla presente procedura selettiva è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

Articolo 1 Requisiti di ammissione Per la partecipazione alla presente procedura selettiva è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di n. 2 posti a tempo indeterminato nel profilo professionale di Addetto Gestione morosità E' indetta, in conformità alla deliberazione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO Con deliberazione 1 settembre 2010 n. 1231 é stata indetta selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa ad un

Dettagli

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) COMUNE DI TREVIOLO (Provincia di Bergamo) SETTORE 1 AFFARI GENERALI AVVISO DI MOBILITA ESTERNA MEDIANTE SELEZIONE PER COLLOQUIO E VALUTAZIONE DEL CURRICULUM PER L ASSUNZIONE DI UNA CATEGORIA C PROFILO

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale. Accademia di Belle Arti di Carrara Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti di Carrara Selezione pubblica per titoli per l aggiornamento della graduatoria d

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

AVVISO DI P ROCEDURA CONCORSUALE P ER TITOLI ED ESAMI P ER L ASSUNZIONE A TEMP O DETERMINATO E P ARZIALE P ER n. 12 Operatori Socio Sanitari

AVVISO DI P ROCEDURA CONCORSUALE P ER TITOLI ED ESAMI P ER L ASSUNZIONE A TEMP O DETERMINATO E P ARZIALE P ER n. 12 Operatori Socio Sanitari AVVISO DI P ROCEDURA CONCORSUALE P ER TITOLI ED ESAMI P ER L ASSUNZIONE A TEMP O DETERMINATO E P ARZIALE P ER n. 12 Operatori Socio Sanitari IL RESP ONSABILE DELL UFFICIO DI P IANO DEL COMUNE DI SERRA

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE DI NICHELINO BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE DI NICHELINO BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE DI NICHELINO BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA In esecuzione della determinazione n 133 del 18.11.08, è indetta una selezione pubblica per titoli ed esami a n 1 posto

Dettagli

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N. DUE POSTI DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA C, - MEDIANTE PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE APPARTENENTE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. partecipazione della Regione Basilicata alla Conferenza dei Presidenti delle Regioni, Stato-Regioni e Conferenza Unificata

AVVISO PUBBLICO. partecipazione della Regione Basilicata alla Conferenza dei Presidenti delle Regioni, Stato-Regioni e Conferenza Unificata AVVISO PUBBLICO Avviso di selezione comparativa per il conferimento a 1 esperto di un incarico di consulenza specialistica per il supporto all attività - amministrativa- istituzionale connessa alla partecipazione

Dettagli

CONSORZIO DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI TRENTO compresi nel Bacino Imbrifero Montano dell'adige Trento - Piazza Centa, 13

CONSORZIO DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI TRENTO compresi nel Bacino Imbrifero Montano dell'adige Trento - Piazza Centa, 13 CONSORZIO DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI TRENTO compresi nel Bacino Imbrifero Montano dell'adige Trento - Piazza Centa, 13 AVVISO DI SELEZIONE E indetta una selezione pubblica, per colloquio, finalizzata

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista Gestione Risorse Umane Profilo professionale Specialista Servizi Amministrativi Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico

Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico Il Dirigente Macro settore Ricerca e trasferimento Tecnologico VISTO il nuovo Statuto dell Università di Camerino; VISTO l art. 7 comma 6 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni;

Dettagli

PROVINCIA DI COSENZA

PROVINCIA DI COSENZA PROVINCIA DI COSENZA AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE A TEMPO DETERMINATO DIRIGENTE SETTORE RELAZIONI INTERISTITUZIONALI ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA AGLI ENTI LOCALI -

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

utilizzando esclusivamente una delle modalità di seguito specificate: mediante consegna diretta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri

utilizzando esclusivamente una delle modalità di seguito specificate: mediante consegna diretta all Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri PROVVEDIMENTO DEL 25 MARZO 2015 AVVISO DI MOBILITÀ AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30/03/2001 N. 165 PER LA COPERTURA DI 1 POSTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CON QUALIFICA DI DIRIGENTE DI PRIMA FASCIA

Dettagli

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza SETTORE AFFARI GENERALI, ISTITUZIONALI E LEGALI AVVISO PUBBLICO Per l assunzione a tempo determinato di n. 1 Dirigente del III Settore: GOVERNO DEL TERRITORIO. IL DIRIGENTE Visto l art. 110 e l art. 50

Dettagli

FONDAZIONE BRESCIA SOLIDALE ONLUS REGOLAMENTO PER LE SELEZIONI DEL PERSONALE

FONDAZIONE BRESCIA SOLIDALE ONLUS REGOLAMENTO PER LE SELEZIONI DEL PERSONALE FONDAZIONE BRESCIA SOLIDALE ONLUS REGOLAMENTO PER LE SELEZIONI DEL PERSONALE Approvato dal Consiglio Direttivo in data 4 Giugno 2012 Successive modificazioni approvate dal Consiglio Direttivo in data:

Dettagli

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata SETTORE SEGRETERIA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART.30 DEL D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE DI RAGIONERIA - CATEGORIA C1. IL RESPONSABILE

Dettagli

Città di Torre del Greco

Città di Torre del Greco Città di Torre del Greco Provincia di Napoli Settore Avvocatura e Contratti AVVISO PUBBLICO SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, DI N. 6 (SEI) LAUREATI IN GIURISPRUDENZA, IN POSSESSO DEI REQUISITI PER L

Dettagli

UFFICIO PARLAMENTARE DI BILANCIO

UFFICIO PARLAMENTARE DI BILANCIO UFFICIO PARLAMENTARE DI BILANCIO AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI 8 (OTTO) INCARICHI, A TEMPO DETERMINATO, DI ESPERTO SENIOR Art. 1 (Oggetto) 1. È indetta, ai sensi dell

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO

REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO REGIONE DEL VENETO A.R.P.A.V. AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE AMBIENTALE DEL VENETO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI AI QUALI CONFERIRE INCARICHI DI DOCENZA NELL

Dettagli

SCADENZA: 15/10/2013

SCADENZA: 15/10/2013 COMUNE DI CALTRANO (VI) ISTITUZIONE CASA DI RIPOSO DI CALTRANO Via Roma n. 45 36030 Caltrano (VI) c.f. 84000910244 p.i. 00541820247 n. tel. 0445/390057 fax n. 0445/395931 e-mail casariposo@comune.caltrano.vi.it

Dettagli

Città di Fossano. Provincia di Cuneo-Ufficio Censimento. 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (Ottobre 2011 Gennaio 2012)

Città di Fossano. Provincia di Cuneo-Ufficio Censimento. 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (Ottobre 2011 Gennaio 2012) Città di Fossano Provincia di Cuneo-Ufficio Censimento 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (Ottobre 2011 Gennaio 2012) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI PER FORMAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I LA MADDALENA

C O M U N E D I LA MADDALENA C O M U N E D I LA MADDALENA AVVISO PUBBLICO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DIRIGENZIALE PROFILO ESPERTO AREA TECNICA A TEMPO PIENO E DETERMINATO AI SENSI DELL ART.

Dettagli