CATALOGO OFFERTA FORMATIVA SCUOLE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CATALOGO OFFERTA FORMATIVA SCUOLE"

Transcript

1 CATALOGO OFFERTA FORMATIVA SCUOLE

2 GOOGLE Google Apps for Education 4 GRAFOLOGIA La grafologia come strumento per la selezione e riqualificazione del personale I 6 La grafologia come strumento per la selezione e riqualificazione del personale II 7 La grafologia per migliorare la conoscenza di sé 8 Access - base 10 Access - intermedio 11 Access - avanzato 12 Excel - base 13 Excel - intermedio 15 Excel - avanzato 16 Office Novità Outlook - base 19 Outlook - avanzato 20 Outlook - Gestione efficace della posta e del tempo 21 PowerPoint - base 22 PowerPoint - avanzato 23 PowerPoint - Presentazioni ad alto impatto 24 Project - base 25 Project - intermedio 26 Project - avanzato 27 Publisher 28 Visio 29 Word - base 30 Word - intermedio 31 Word - avanzato 32 LINGUE Inglese per principianti 34 Inglese base 35 Inglese intermedio 36 Inglese intermedio superiore 37 Inglese avanzato 38 MOBILE Sviluppo applicazioni per Android 40 Sviluppo di applicazioni per IPhone e IPad 42 PROJECT MANAGEMENT Fondamentali di marketing per studenti 44 Project Management per insegnanti 45 PM per studenti: dalla scuola al mondo del lavoro (con Business Game) 47

3 4 Google Apps for Education Le applicazioni web di Google per la scuola e l apprendimento 5 GOOGLE Conoscenza di base di un qualsiasi ambiente informatico (Ms Windows, MacOs, Linux) e/o di ambienti informatici Mobile (Android, ios, altri) Minime nozioni di navigazione di internet Metodologia: Google Apps è una suite di produttività basata sulla cloud che aiuta l individuo e il suo gruppo di lavoro (Business o Education) a restare sempre in contatto e a lavorare da qualsiasi luogo su qualunque dispositivo. È semplice da configurare, utilizzare e gestire e consente di risparmiare tempo e risorse economiche. Il corso fornisce tutte le informazioni necessarie per iniziare a lavorare con le Google Apps all interno di un contesto educativo. 2 giorni Contenuti Introduzione a Google Apps for Education e alla Cloud di Google I vantaggi della Cloud di Google Panoramica di Google Apps for Education Google Mail Differenze tra Google Mail gratuita e Google Mail all interno di Google Apps Configurazione dell account sul cellulare I contatti La ricerca dei messaggi Etichette e filtri Interoperatività con Calendar Impostazioni di sicurezza Esercitazioni pratiche e simulazioni su casi reali Google Calendar Il calendario individuale e condiviso La pianificazione degli eventi La pubblicazione del Calendario Il Calendario sul dispositivo mobile Promemoria per gli eventi Impostazioni di sicurezza Esercitazioni pratiche e simulazioni su casi reali Google Docs Creare e lavorare con i Documenti di testo Creare e lavorare con i Fogli di lavoro Inserire Formule, Grafici e diagrammi Creare e lavorare con le Presentazioni Inserire Moduli semplici, Disegni, Sondaggi Stili personalizzati e Galleria di modelli Stampa Google Drive Accesso a Google Drive Apertura e visualizzazione dei file Ricerca i file Importazione di documenti esistenti Esportazione dei documenti Modifica in modalità mobile Cronologia delle revisioni Impostazioni di sicurezza Google Sites Costruire ambienti collaborativi per la gestione dei progetti Archiviazione dei documenti Utilizzo dei modelli Ricerca dei documenti Gestione delle autorizzazioni Impostazioni di sicurezza Panoramica delle altre applicazioni Google for Education: Google+, Traduttore, Scholar, Libri, Maps, Picasa, Blogger etc GOOGLE Scuole - Google Scuole - Google

4 6 La grafologia come strumento per la selezione e riqualificazione del personale I La grafologia come strumento per la selezione e riqualificazione del personale II 7 GRAFOLOGIA Note: Metodologia: Responsabili, Addetti Servizio Risorse Umane e selezione del personale, Consulenti e selezionatori esterni, persone interessate ad approfondire il tema della grafologia. Il corso è svolto in collaborazione con l Istituto di Grafologia Il Segno di Padova (www. istitutodigrafologia.it), scuola riconosciuta e accreditata presso l AGI - Associazione Grafologica Italiana. La partecipazione a questo corso specifico concorre al monte ore del corso professionale triennale organizzato dall Istituto. Questo significa che i partecipanti che decideranno di proseguire e seguire il percorso professionale triennale, che si tiene a Padova per 14 weekend all anno, per ottenere così la qualifica di grafologo professionista, vedranno riconosciute queste 40 ore che saranno scalate dalle 160 ore di corso previste al primo anno. Lezione dialogica ed esercitazioni pratiche. Alla fine del corso il partecipante avrà acquisito le prime basi per poter utilizzare l analisi della scrittura nel processo di selezione e valutazione del personale, analizzando caratteristiche come: le capacità relazionali e di collaborazione, l autonomia e la tenuta allo stress, la predisposizione alla leadership, la disponibilità e la capacità di lavorare in squadra, la voglia di continuare a migliorare e ad aggiornarsi. L analisi della scrittura permette di ottenere informazioni valide nel lungo periodo ed affidabili, da affiancare alla rilevazione delle competenze professionali e al colloquio conoscitivo. Dopo aver seguito questo corso è possibile continuare il percorso formativo e approfondire la materia con il corso Grafologia II - Approfondimento della grafologia come strumento per la selezione/riqualificazione del personale. 40 ore Contenuti Breve introduzione alla grafologia: cenni storici e ambiti di applicazione La grafologia nella selezione del personale Chi è il selezionatore-grafologo e quali strumenti può avere in più con la grafologia L etica professionale per il selezionatore grafologo Le basi del metodo grafologico Elementi di neurofisiologia del gesto grafico Elementi di psicologia collegati al metodo I segni grafici. Intelligenza, sentimento, volontà, con particolare attenzione ai segni che indicano le caratteristiche più strettamente connesse al mondo del lavoro Valutazioni grafometriche (misurazioni) di alcune delle caratteristiche più significative per il mercato del lavoro Valutazioni estimative di alcune delle caratteristiche più significative per il mercato del lavoro Esercitazioni pratiche Note: Metodologia: Responsabili, Addetti Servizio Risorse Umane e selezione del personale, Consulenti e selezionatori esterni, persone interessate ad approfondire il tema della grafologia. Il corso è svolto in collaborazione con l Istituto di Grafologia Il Segno di Padova (www. istitutodigrafologia.it), scuola riconosciuta e accreditata presso l AGI - Associazione Grafologica Italiana. La partecipazione a questo corso specifico concorre al monte ore del corso professionale triennale organizzato dall Istituto, come il corso Grafologia I, propedeutico a questo. Questo significa che i partecipanti che decideranno di proseguire e seguire il percorso professionale triennale, che si tiene a Padova per 14 weekend all anno, per ottenere così la qualifica di grafologo professionista, vedranno riconosciute le 40 ore del corso Grafologia I al primo anno, e in più queste ulteriori 40 ore al terzo anno di specializzazione denominato orientamento professionale. Lezione dialogica ed esercitazioni pratiche. Alla fine del corso i partecipanti avranno approfondito le tecniche e le metodologie che la grafologia può mettere a disposizione per la selezione del personale e la figura del selezionatore-grafologo (etica, deontologia e capacità di definire le caratteristiche essenziali in relazione ad una determinata posizione professionale). Si vedrà inoltre come sia possibile fare un primo screening di curricula, soprattutto se il numero di candidature per un certo ruolo è molto alto, individuando con rapidità le caratteristiche ricercate per una determinata figura professionale e aumentare l efficacia del processo di selezione, riducendo il numero dei colloqui conoscitivi, il tempo dedicato alla selezione, e i costi del processo stesso. Questo corso è il prosieguo del corso Grafologia I: si può accedere a questo corso solo dopo aver seguito il corso Introduzione alla grafologia come strumento per la selezione/riqualificazione del personale. 40 ore Contenuti Approfondimento della figura del selezionatore-grafologo Deontologia professionale ed etica Come definire le caratteristiche preferenziali da ricercare per una data figura professionale (dirigenti, personale amministrativo, personale commerciale ecc.) Come e dove ritrovare nella scrittura proprio queste caratteristiche preferenziali Imparare ad effettuare un primo screening nel caso pervengano numerosi curricula per una determinata opportunità lavorativa Esercitazioni pratiche GRAFOLOGIA Scuole - Grafologia Scuole - Grafologia

5 8 La grafologia per migliorare la conoscenza di sé GRAFOLOGIA Contenuti Responsabili, Addetti Servizio Risorse Umane e selezione del personale, Consulenti e selezionatori esterni, persone interessate ad approfondire il tema della grafologia. 2 giorni (disponibile anche Edizione in Formula weekend) Breve introduzione alla grafologia Cos è la grafologia, com è nata, breve storia dalle origini ai giorni nostri, i campi di applicazione della grafologia Analisi della personalità attraverso la scrittura. La scrittura come test psicologico La scrittura come sintesi di pensiero, sentimento e volontà dell essere umano, correlazione tra l inconscio e la mano Scrittura estetica e scrittura grafologicamente bella Perché è sbagliato parlare di calligrafia (bella scrittura). L analisi della scrittura e la crisi personale La crisi nella sua accezione positiva: mettersi in discussione, opportunità per crescere, per mettersi in gioco. Etica del grafologo Chi è il grafologo e perché c è bisogno di una deontologia professionale Relazione di counselling con il cliente, relazione di aiuto. Analisi costruttiva. Diplomazia e tatto in tutte le fasi della relazione. Autoconoscenza: conoscersi per guidare la propria vita Lo studio della grafologia come conoscenza maggiore di sé stessi, che porterà a conoscersi meglio per comprendere le nostre qualità intellettive, e altre caratteristiche fondamentali di un individuo. Gli strumenti della grafologia Strumenti del grafologo Il testo ideale da analizzare I segni principali: Simbologia dello spazio I segni principali della fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità I segni principali della serenità e dell inquietudine I segni principali della predisposizione al prossimo, dell espansività e della collaborazione I segni principali della calma e della tranquillità I segni principali della vivacità e della creatività I segni principali della generosità e della disponibilità I segni principali dell emotività Conclusioni: Risposta ad eventuali dubbi e domande dei partecipanti Scuole - Grafologia

6 10 Access - base Access - intermedio 11 Utenti con scarsa conoscenza dell applicazione che desiderano progredire e rendersi autonomi Familiarità con il sistema operativo Aprire un database e navigare tra gli oggetti che lo compongono Creare una o più tabelle Gestire il formato dei dati nelle tabelle Formattare e stampare le tabelle Correlare le tabelle Creare semplici query di selezione Creare una semplice maschera di immissione dati Creare semplice report per la stampa delle informazioni Contenuti Apertura di un database di esempio e comprensione degli oggetti che lo compongono Creazione di una o più tabelle in modalità struttura Definizione e modifica del formato dei dati Impostazione della chiave primaria Inserimento dei dati dal foglio dati Formattare righe e colonne delle tabelle Stampa delle informazioni Relazionare le tabelle tramite la finestra delle relazioni Tipi di relazione L integrità referenziale Creare semplici query di selezione dei dati I criteri nelle query Visualizzazione del risultato di una query Stampa del risultato della query Creazione di una maschera tramite creazione guidata Immissione dei dati in una tabella tramite una maschera Creazione di un report tramite creazione guidata Anteprima di stampa e stampa del report Utenti mediamente esperti che desiderano approfondire la conoscenza di Microsoft Access Conoscenza di base del sistema operativo e familiarità con Microsoft Access Creare maschere interattive Inserire controlli per l immissione corretta dei dati nelle maschere Creare report per un efficace lettura dei dati Creare query di selezione avanzate Comprendere i diversi tipi di join Condividere i dati di Access con altre applicazioni Contenuti Progettazione di una maschera di immissione dei dati Maschere a colonne e maschere tabulari Creazione di una maschera da struttura Inserimento dei controlli Formattazione dei controlli e dei dati Inserimento dei dati Progettazione di una maschera di ricerca dei dati Inserimento di una sottomaschera Inserimento e ricerca dei dati in una maschera Creazione di query di selezione avanzate Query parametriche Query di selezione dati non corrispondenti Tipi di join Modifica del tipo join nella query Creazione di un report da struttura Strutturare le informazioni nel report Raggruppamento dei dati Formattazione di un report Impostazione della stampa Condivisione dei dati di Access con altre applicazioni Importare dati in Access da Excel Esportare in formato Excel Importare ed esportare in formato testo Unione dei dati di Access con un documento di Word Scuole - Scuole -

7 12 Access - avanzato Excel - base 13 Utenti esperti che desiderano acquisire conoscenze avanzate di Microsoft Access Conoscenza del sistema operativo e buona conoscenza di Microsoft Access Creare un nuovo database per importazione dei dati Relazionare le tabelle di un database Effettuare calcoli e riepiloghi in un database Creare query di comando Ottimizzare maschere e report Creare macro e associarle ad un pulsante Proteggere i dati di un database Ottimizzare un database per la distribuzione 2 giorni Contenuti Creazione di un nuovo da database tramite importazione di dati da Excel Strutturazione dei dati nelle tabelle Relazionare le tabelle Creazione di query per l estrazione dei dati Modalità di calcolo in Access Inserimento di campi calcolati Raggruppare e calcolare tramite tabelle pivot Inserimento di calcoli in un report Le query di comando Query di creazione tabella, aggiornamento, eliminazione e accodamento Inserimento di controlli calcolati in una maschera Inserimento di controlli calcolati in un report Creazione di una macro Associare una macro ad un pulsante Inserimento di un pulsante interattivo in una maschera Proteggere un database tramite password Proteggere gli oggetti di un database Creazione di un pannello comandi per la distribuzione e la visualizzazione di un database Utenti con scarsa conoscenza dell applicazione che desiderano progredire e rendersi autonomi Familiarità con il sistema operativo Creare semplici tabelle Inserire diversi tipologie di dati nelle tabelle Formattare i dati nelle tabelle Eseguire semplici calcoli Comprendere la differenza tra formule e funzioni Gestire più fogli di lavoro Formattare il foglio per la stampa Stampare le informazioni Contenuti Creazione di semplici tabelle Inserimento dei dati in formato testo, numeri e date Creazione di elenchi personalizzati Aggiungere ed eliminare righe e colonne Nascondere e scoprire righe e colonne Annullare uno o più comandi Salvataggio dei dati Esecuzione di calcoli Calcolare tramite l utilizzo di formule Calcolare utilizzando lo strumento di riempimento automatico Calcolare utilizzando semplici funzioni Le funzioni di base: somma, media, max, min, contavalori, contanumeri Le funzioni di calcolo automatico Gestione dei calcoli nel foglio di lavoro Copiare e spostare le formule Copiare i valori Comprendere i riferimenti relativi e assoluti Formattazione dei dati Formattare i numeri Formattare i testi Formattare le date Copiare il formato Cancellare il formato Gestione dei fogli in una cartella di lavoro Inserire, rinominare ed eliminare un foglio di lavoro Copiare e spostare un foglio di lavoro Gestione integrata delle visualizzazioni in una cartella di lavoro Lavorare con più cartelle di lavoro Scuole - Scuole -

8 14 Excel - intermedio 15 Stampare le informazioni di un foglio di lavoro Lavorare con l anteprima di stampa Formattare la pagina di stampa Inserire intestazioni e piè di pagina Impostare un area di stampa Procedere con la stampa dei dati Utenti mediamente esperti che desiderano approfondire la conoscenza di Microsoft Excel Conoscenza di base del sistema operativo e familiarità con Microsoft Excel Utilizzare funzioni di livello avanzato Formattare con le funzionalità automatiche di formattazione Creare e gestire grafici Modificare formato dei grafici Proteggere i dati nel foglio di lavoro Importare ed esportare informazioni di Excel in altri formati Gestire le opzioni di Excel Contenuti Inserire funzioni di livello avanzato Funzioni Matematiche Funzioni Testo Funzione Data e Ora Funzioni Statistiche Funzioni Logiche Funzione Informative Funzioni Finanziarie Formattare in modo coerente i dati Formattazione automatica delle tabelle Creazione di formati numerici personalizzati La formattazione condizionale Creazione di un grafico Tipologie di grafici Modifica dello stile e del layout di un grafico Lavorare con le opzioni di un grafico Stampare un grafico Protezione dei dati Proteggere un foglio di lavoro Proteggere una cartella di lavoro Proteggere un file Protezione delle celle tramite convalida dei dati Esportare i dati di Excel in altri formati Esportare in formato Access Esportare in formato testo Importazione guidata di dati Personalizzazione dell interfaccia di lavoro in Excel Barra multifunzione e barra di accesso rapido Le opzioni di Excel Scuole - Scuole -

9 16 Excel - avanzato 17 Utenti esperti che desiderano acquisire conoscenze avanzate di Microsoft Excel Conoscenza del sistema operativo e buona conoscenza di Microsoft Excel Integrare fogli e cartelle di lavoro tramite il consolidamento dei dati Gestire elenchi di dati Ordinare e filtrare i dati Creare subtotali Inserire funzioni di ricerca e riferimento Inserire funzioni database Utilizzare MS Query per la gestione integrata dei dati Creare e utilizzare le strutture Creare, gestire e modificare le tabelle pivot Revisionare una cartella di lavoro Utilizzare gli strumenti di analisi e simulazione Registraree gestire semplici macro 2 giorni Contenuti Inserire formule e funzioni tra fogli diversi Inserire formule e funzioni tra cartelle di lavoro diverse Consolidamento dei dati Creazione e utilizzo di una struttura di riepilogo dei dati Gestire un database in Excel Ordinamenti semplici e avanzati Filtri automatici e avanzati Creazioni di subtotali calcolati Creazione di subtotali automatici Uso della formattazione condizionale per l analisi dei dati Le funzioni cerca verticale e cerca orizzontale Funzioni di ricerca nidificate Le funzioni database Utilizzo di MS Query per l analisi integrata di dati su tabelle diverse Importazione dei dati in MS Query Correlazione delle tabelle Estrazione dei dati in Excel Creazione e gestione delle tabelle pivot Modifica di una tabella pivot Inserimento di calcoli e raggruppamenti personalizzati Stampa e formattazione delle tabelle pivot Grafici pivot Strumenti di revisione di una cartella di lavoro Inserire commenti Revisionare un documento Unire le modifiche Le analisi di simulazione Gli scenari Le tabelle dati Ricerca obiettivo Grafici sparkline Le macro Registrare semplici macro Macro assolute e macro relative Associare una macro ad un pulsante Scuole - Scuole -

10 18 Office Novità 2013 A day in the life of the End-User Outlook - base 19 This course is intended for information workers who have used Microsoft Office and basic navigation skills. This course is also intended to provide Technology-Influencing Business Decision Makers (TIBDM) in need of gaining an understanding of how Office 365 can increase employee productivity, share information easily and complete tasks faster. Before attending this course, students must have: Basic Microsoft Office knowledge Basic Windows Navigation After completing this course, students will be able to: Gain an understanding of how Office 365 can make them productive with Outlook, Lync and SharePoint integrated Access and work with mail using Outlook Web Access (OWA) Work with new features available using Exchange 2010 with Outlook 2010 Contact a Co-Worker from within Outlook using Lync Collaborate with people inside and outside the company using Lync Collaborate with others through SharePoint Work with a Team Site and view information within Outlook Update a document using SharePoint Web Apps 1 days Contenuti Module 1: Understanding Office 365 Module 2: Accessing Office 365 Remotely Module 3: Working with Outlook Web Access (OWA) Module 4: Using New Features in Outlook 2010 Module 5: Using Lync to Collaborate with Others Module 6: Using SharePoint to locate and Share Information Module 7: Using Web Apps with Documents Utenti che desiderano progredire e diventare autonomi nell uso di Microsoft Outlook Conoscenza di base del sistema operativo Muoversi autonomamente nell interfaccia dell applicazione Inviare e ricevere messaggi Rispondere inoltrare messaggi Gestire in modo autonomo i formati per i messaggi di posta Gestire gli allegati Gestire i contatti Lavorare con il calendario i suoi oggetti Lavorare con le attività e le note Contenuti L interfaccia di Outlook Creazione di un nuovo messaggio Opzioni di invio del messaggio Formato del messaggio Priorità e contrassegni Formattazione del testo Gestione degli allegati Stampa dei messaggi Archiviare messaggi nelle cartelle Pianificare il proprio tempo con il calendario di Outlook Appuntamenti, eventi e riunioni Le opzioni del calendario Visualizzazioni del calendario Stampa del calendario I contatti di Outlook Salvataggio e gestione dei contatti Le attività di Outlook Creare un attività per se stessi Assegnare attività ad altri Creare e modificare le note Utilizzare le note con gli altri componenti di Outlook Modificare la visualizzazione delle note e stamparle Scuole - Scuole -

11 20 Outlook - avanzato Outlook - Gestione efficace della posta e del tempo 21 Utenti che desiderano acquisire piena autonomia con Microsoft Outlook Conoscenza del sistema operativo e familiarità con Microsoft Outlook Personalizzare l interfaccia dell applicazione Gestire le opzioni avanzate dei messaggi Utilizzare in modo efficace regole di posta e fuori sede Visualizzare in modo efficace la posta Personalizzare l utilizzo del calendario Cercare i dati in Outlook Archiviare i messaggi di posta Gestire le deleghe Contenuti Ottimizzare l interfaccia di Outlook Configurare più account di posta Scelta della posizione di ricezione dei messaggi Opzioni avanzate di invio dei messaggi Contrassegni, promemoria e scadenze Priorità, riservatezza e categorizzazione dei messaggi Le opzioni di verifica della posta Creazione di viste e raggruppamenti per i messaggi di posta Filtrare e ordinare i messaggi La posta indesiderata Regole per l archiviazione automatica dei messaggi Impostazione e gestione del fuori sede Personalizzazione del calendario Tipi di visualizzazione per il calendario Orario lavorativo, festività e fusi orari La disponibilità del calendario Condivisione del calendario I delegati e la loro gestione Archiviazione degli elementi di Outlook Archiviazione automatica e manuale Questo corso è indirizzato a coloro che gestiscono con Outlook un elevato numero di messaggi e attraverso il calendario gestiscono i propri impegni e/o quelli degli altri Il corso è finalizzato a fornire i migliori strumenti per diventare padroni del proprio tempo e delle attività Buona conoscenza di MS Outlook Gestire un sistema integrato di posta Pianificare le proprie attività e il proprio tempo Ottimizzare la lettura, la lavorazione e l archiviazione della posta Gestire efficacemente il proprio tempo attraverso l utilizzo del calendario Gestire efficacemente il calendario di altri utenti Contenuti Un nuovo approccio alla gestione del tempo per migliorare la produttività personale Strategie ed equilibri per un nuovo sistema integrato di posta Modalità per la raccolta delle informazioni Cartelle di posta e cartelle documenti Redazione di un messaggio di posta attraverso il modello SASO Lettura dei messaggi Modalità per una gestione di efficace dei messaggi di posta Contrassegnare i messaggi Priorità e riservatezza I pulsanti di voto Verifica e richiamo dei messaggi Opzioni di recapito dei messaggi Inserire la firma Le regole fuori sede Archiviazione dei messaggi Visualizzazioni e raggruppamenti Filtri e ordinamenti Categorizzare i messaggi Regole di archiviazione dei messaggi Archiviazione automatica e temporizzata Ricerca dei messaggi Condivisione della posta Gestione dei delegati Il calendario e i suoi elementi Opzioni avanzate del calendario Condivisione del calendario Pianificare il proprio lavoro con le attività Pianificare e controllare il lavoro degli altri attraverso le attività Le note come promemoria Uso del diario per tenere traccia del lavoro svolto Scuole - Scuole -

12 22 PowerPoint - base PowerPoint - avanzato 23 Utenti con scarsa conoscenza dell applicazione che desiderano progredire e rendersi autonomi Familiarità con il sistema operativo Creare ex novo una presentazione Inserire testi e oggetti grafici Formattare coerentemente testi e oggetti grafici Inserire tabelle e grafici Formattare coerentemente tabelle e grafici Predisporre una presentazione per l esecuzione Inserire transizioni e semplici animazioni Predisporre note e stampati Stampare la presentazione Contenuti Creazione di una nuova presentazione Inserimento di caselle di testo Formattazione del testo e delle caselle Inserimento di elenchi puntati Strutturare gli elenchi puntati Inserimento di immagini Ritocco delle immagini Disegnare forme Formattazione delle forme Allineare e distribuire gli elementi di una presentazione Lavorare con le tabelle Inserire una tabella ex novo Formattare le tabelle Importare una tabella da excel Modalità di importazione Inserire grafici Importare e collegare grafici di Excel Esecuzione di una presentazione Scelta delle transizioni Creare una semplice animazione degli oggetti Lavorare con la vista visualizzazione diapositive Eseguire una presentazione Predisposizione di note e stampati Stampare la pagina note Stampare gli stampati Impostazione di intestazioni e piè di pagina Stampa della presentazione Utenti esperti che desiderano acquisire conoscenze avanzate di Microsoft PowerPoint Conoscenza del sistema operativo e familiarità con Microsoft PowerPoint Creare o modificare una presentazione partendo dallo schema diapositiva Modificare uno schema di positiva Inserire diagrammi e schemi Inserire grafici collegati Inserire pulsanti interattivi per la navigazione Creare animazioni complesse Lavorare con le presentazioni personalizzate Proteggere e distribuire una presentazione Contenuti Creazione di un modello di presentazione Creare una o più diapositive master Lavorare con il layout della diapositiva Creare e salvare un tema personalizzato Inserire intestazione e piè di pagina Comprendere lo schema note e lo schema stampati Aggiungere diagrammi e SmartArt ad una presentazione Modifica di diagrammi e SmartArt Inserire suoni e filmati Aggiungere effetti speciali di animazione agli oggetti di una presentazione Inserire pulsanti di navigazione e spostamento Ottimizzare una presentazione Creazione di una presentazione personalizzata Distribuire una presentazione Proteggere una presentazione Scuole - Scuole -

13 24 PowerPoint - Presentazioni ad alto impatto Project - base 25 Utenti in possesso di una buona conoscenza di Microsoft PowerPoint che vogliono progredire per creare slide graficamente migliori e acquisire maggiore padronanza nella conduzione della presentazione Buona conoscenza delle principali applicazioni di Microsoft Office Redigere in modo coerente i contenuti di una presentazione Creare presentazioni graficamente più efficaci Padroneggiare maggiormente lo strumento MS PowerPoint in fase di esecuzione di una presentazione Condurre in modo più sicuro una presentazione 2 giorni Contenuti Le caratteristiche di una presentazione Il processo creativo di presentazione La raccolta dei dati e l obiettivo della presentazione L analisi dell audience Definizione dello Schema della presentazione Schema e layout Scelta di stili e colori Tipologie di presentazione Scrivere il testo Strutturare la presentazione in capitoli Suddivisione dei contenuti in tabelle, grafici, disegni e organigrammi Gestione delle forme I collegamenti esterni Esecuzione della presentazione Inserimento coordinato di transizioni, animazioni e suoni La gestione degli intervalli Le presentazioni personalizzate Collegamenti e pulsanti di azione Comunicare i contenuti della presentazioni La gestione della platea Gestire le domande del pubblico A richiesta esercitazioni su materiale del cliente Utenti che desiderano iniziare a gestire un progetto con Microsoft Project Conoscenza delle principali applicazioni di Microsoft Office Creare e modificare un progetto Creare le attività e definire le relazioni tra di esse Inserire le risorse Associare le attività alle risorse Formattare il progetto e stamparlo Contenuti Comprensione dell interfaccia di Microsoft Project Navigare tra le viste di un piano di progetto esistente Creare un progetto Definire le proprietà di un progetto Inserire le attività Relazionare le attività Definire le proprietà per le attività Strutturare le attività Attività di riepilogo e attività cardine Programmazione manuale e programmazione automatica (solo Project 2010 e 2013) Inserire le risorse Definire le proprietà per le risorse Inserire i costi per le risorse Calendario delle attività e il calendario delle risorse Salvataggio del piano di progetto Le visualizzazioni di un piano di progetto Formattazione di un piano di progetto Stampare un progetto Scuole - Scuole -

14 26 Project - intermedio Project - avanzato 27 Utenti che desiderano migliorare la gestione e il controllo di progetti avanzati Conoscenza di base di Microsoft Project Verificare l esecuzione di un progetto Utilizzare viste, filtri e raggruppamenti per controllare un progetto Gestire il percorso critico di un progetto Gestire i costi delle risorse Stampare le visualizzazioni di un progetto e le relazioni Contenuti Ordinamenti, filtri e raggruppamenti personalizzati Visualizzazioni avanzate La visualizzazione Pianificazione Team Il diagramma reticolare Verificare le attività Disattivare le attività Modificare il metodo di programmazione Modificare le assegnazioni Lavorare con i costi Tipologie di tabelle costi Raggruppare i tipi di costi Aggiornamento di progetto Visualizzare il percorso critico di un progetto Divisione di un attività Riprogrammare un attività Completare un piano di progetto Accorciare la durata del progetto Livellare le risorse Stampare un report riassuntivo per il piano di progetto Creare un nuovo report Utenti che desiderano imparare a gestire in modo completo e autonomo progetti avanzati con Microsoft Project Buona conoscenza di Microsoft Project Creare e gestire campi personalizzati Gestire i pool di risorse Creare relazioni custom Collegare tra loro più progetti Condividere Microsoft Project con altre applicazioni Contenuti Ordinamenti, filtri e raggruppamenti personalizzati Visualizzazioni avanzate La visualizzazione Pianificazione Team Il diagramma reticolare Verificare le attività Disattivare le attività Modificare il metodo di programmazione Modificare le assegnazioni Lavorare con i costi Tipologie di tabelle costi Raggruppare i tipi di costi Aggiornamento di progetto Visualizzare il percorso critico di un progetto Divisione di un attività Riprogrammare un attività Completare un piano di progetto Accorciare la durata del progetto Livellare le risorse Stampare un report riassuntivo per il piano di progetto Creare un nuovo report Scuole - Scuole -

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi

EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi ENDNOTE WEB EndNote Web è un servizio online per la gestione di bibliografie personalizzate integrabili nella redazione di testi: paper, articoli, saggi EndNote Web consente di: importare informazioni

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L allievo partecipa a scambi comunicativi (conversazione, discussione di classe o di gruppo) con compagni e insegnanti

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

il software per il nido e per la scuola dell infanzia

il software per il nido e per la scuola dell infanzia il software per il nido e per la scuola dell infanzia InfoAsilo è il software gestionale che semplifica il lavoro di coordinatori ed educatori di asili nido e scuole dell infanzia. Include tutte le funzionalità

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6.

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6. CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI Ambito Disciplinare 6 Programma d'esame CLASSE 75/A - DATTILOGRAFIA, STENOGRAFIA, TRATTAMENTO TESTI E DATI Temi

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza!

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! Scheda corso ipad edition Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! E' pronto il nuovo corso Il tablet a Scuola, un corso rivoluzionario per due motivi: primo perchè

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI Francesca Plebani Settembre 2009 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. WORD E L ASPETTO

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE S.MARTA G. BRANCA Istituto Professionale per i Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera e Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Strada delle Marche,

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro)

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Quando si realizzano dei documenti visivi per illustrare dati e informazioni chiave, bisogna sforzarsi di

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili Che cos è la LIM? La LIM, Lavagna Interattiva Multimediale, è una lavagna arricchita da potenzialità digitali e multimediali. Si tratta di una periferica collegata al computer, che rende possibile visualizzare

Dettagli