Cap 8 La leadership (Dal libro Leadership e gestione del cambiamento della collana Change S.p.A.)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cap 8 La leadership (Dal libro Leadership e gestione del cambiamento della collana Change S.p.A.)"

Transcript

1

2 Cap 8 La leadership (Dal libr Leadership e gestine del cambiament della cllana Change S.p.A.) Leadership appears t be the art f getting thers t want t d smething that yu are cnvinced shuld be dne. Vance Packard - The Pyramid Climbers La leadership - rileva Packard - sembra essere l arte di far si che gli altri vglian fare qualcsa che ni siam cnvinti debba essere fatt. La parla chiave della leadership è la vlntà degli altri ad agire, ben diversa dall impsizine all azine. In questa ttica cmandare e imprre sn due verbi che pc hann a che fare cn la leadership. La leadership richiede infatti ispirazine, unica cndizine per stimlare la vlntà altrui all azine. Pssiam imprre rari di lavr prlungati, carichi di lavr assurdi, cstringere a fare lavri pc graditi, ma nn significa che esercitiam la leadership, bensì il cmand. Si pssn cmandare azini, ma nn si può cmandare alla mente e al cure. Vi sn una serie di miti da sfatare sulla leadership 1, quali: La leadership è sl al vertice delle rganizzazini! Leader si nasce, nn si diventa! La Leadership è una dte rara! I Leader sn dtati di carisma! Oggi sappiam, bntà il cntribut di numersi studisi e analisti della leadership, che tutti i Leader hann caratteristiche cmuni. Esaminerem queste caratteristiche attravers l esame di un cas. 1 Vedi Bennis e Nanus, Anatmia della Leadership

3 UN ATTERRAGGIO DI FORTUNA SU UN ALTOPIANO Un aere Charter sta srvland una catena mntusa in pien invern cn 64 passeggeri a brd diretti in America Centrale per passare l ultim dell ann. Il pilta si rende cnt che i mtri nn funzinan e cmincia a perdere quta. Cerca di cmunicare cn la trre di cntrll, ma il cllegament è interrtt. A quest punt cerca disperatamente un spazi per un atterraggi di frtuna, tra la neve delle mntagne, e scpre in lntananza un vast altpian. Dp avere preavvisat tutti i passeggeri, per prepararli all inevitabile urt, si esibisce cn success in un atterraggi sulla neve alta. Tutti i passeggeri escn indenni dall atterraggi di frtuna anche se l aere subisce danni perdend un ala e parte della cda. Per mlte re i 60 passeggeri e le quattr persne dell equipaggi sn in balia di se stessi, vivend una fase catica nel tentativ di rirganizzarsi e prendere le decisini più imprtanti. In questa fase sia il pilta che l equipaggi cercan di tenere le redini, affrntand le situazini più difficili e dandsi alcune regle elementari di spravvivenza. Dp circa sei re di cas, si fa avanti un passegger e chiede di essere ascltat: Il mi nme è Jerry Burtn, cred che dbbiam tutti rallegrarci per essere spravvissuti, ma ra dbbiam reagire. Sn cnvint che le ricerche dell aere sian già partite ma nn sn cert che il ritrvament sia altrettant rapid, infatti mi ha dett il pilta che gli apparecchi radi sn inutilizzabili. Da qui l assluta necessità di darci una slida rganizzazine di spravvivenza. I sn un Ingegnere meccanic, Direttre Generale di una scietà cn 1200 dipendenti, se vlete pss mettervi a dispsizine la mia esperienza rganizzativa! Dal grupp dei passeggeri arriva una rispsta di cnsens unanime. Grazie!, prsegue Jerry, inizierei cl nminare dei singli respnsabili delle attività chiave: un respnsabile per la distribuzine dei generi alimentari, un per la sistemazine lgistica degli spazi per ciascun passegger, un respnsabile di un reglament intern, perché dbbiam immediatamente disciplinare la nstra cnvivenza. Cred che una delle prime regle di spravvivenza che dbbiam darci sia di stare tutti uniti senza avventurarci per queste mntagne periclse! Si inserisce a quest punt un altr passegger: I mi chiam Alan Fster, e vrrei ringraziare Jerry per il su impegn nel darci prest un rganizzazine. Desider tuttavia darvi la mia pinine. I facci di mestiere la guida in alta mntagna, cred pertant di sapere cme muvermi sui mnti innevati e cme ricnscerne le insidie. A giudicare dalla vegetazine intrn quest altpian è a circa 900 m. di altezza e quest può significare una temperatura ntturna di men trenta gradi. L idea di Jerry di attendere i sccrsi è saggia, ma sl se basata sulla frtuna di essere ritrvati, entr 5 girni, perché i nstri viveri fra 5 girni sarann esauriti. I h sservat quest altpian e mi sembra caratterizzat da un pendi scsces e inaccessibile nel versante nrd, mentre il versante sud sembra dlce e percrribile. Il prblema è che per andare in direzine sud dbbiam risalire quella mntagna che si vede in lntananza, il cui dislivell è sicuramente superire ai m. Sn cert che al di la di quel mnte, prseguend in direzine sud vers valle, trverem case e centri abitati. (Alan esprimeva una grande frza cmunicativa e un grande entusiasm mentre cmunicava la sua visine). Dbbiam pertant creare un team cmpst da me e altre 3-4 vlntari che tenti questa avventura. Dbbiam equipaggiarci per spravvivere a una due nttate all apert cn temperature intrn ai men trenta gradi. Pniamci ra una dmanda: chi assumerà la leadership dei 64 spravvissuti? l Ing. Jerry Burtn la guida di mntagna Alan Fster? La rispsta è scntata, Alan Fster! Ma perché una semplice guida di mntagna ha il spravvent su un titlat e sperimentat timniere d azienda a cap di una struttura di 1200 dipendenti? L Ing. Burtn ha prmss una classica rirganizzazine di stile manageriale, prpnend la nmina di respnsabili delle aree chiave per disciplinare la vita in cmunità. Il su prgramma era rientat alla prtezine dell status qu, senza prspettare una sfida alla ricerca di sluzini. Prclama sicuramente imprtante e necessari, ma nn determinante per assumere un rul di frte leadership sul grupp. Alan Fster, frse nn ha mai gestit persne in vita sua, frse nn è una persna carismatica, frse nn si è mai pst dmande sulla prpria capacità di leadership, ma è diventat leader dei spravvissuti semplicemente per avere rispst ai quattr principi di base da cui nasce la leadership, vale a dire:

4 1. la credibilità: Alan si è res subit credibile per il fatt di essere la persna più esperta nel vivere e muversi tra le mntagne. Una credibilità situazinale, legata a quel cntest, ma che l rendn un punt di riferiment per gli altri. 2. La vlntà di sfidare l status qu: la leadership cmprta la ricerca di sfide, di assunzine di rischi per priettarsi vers cambiamenti. I Leader sn pinieri, aman l avventura vers l ignt. 3. La capacità di avere una Visin e ispirare gli altri, Alan ha disegnat nella sua mente un sgn realistic, quell di intravedere la salvezza nelle vallate a sud della mntagna. Questa Visin nn ffre certezze, perché è dminata da una cmpnente intuitiva ed emtiva, ma la determinazine e sicurezza cn cui viene cmunicata da Alan, la fa percepire cme sgn cncret, in grad di ispirare la partecipazine degli altri. Un vecchi prverbi texan dice: Nn pui accendere il fuc cn un fiammifer bagnat!. I Leader nn pssn alimentare la passine dei lr fllwers (seguaci), se lr stessi nn esprimn entusiasm e cnvinzine La dispnibilità di un pian d azine dettagliat cn cinvlgiment del Leader: il sgn deve prendere cnsistenza cn azini cncrete, dve il Leader ffre esempi di cinvlgiment dirett per essere percepit cme un esempi. Rileva Tm Peters: I Leader agiscn cerentemente cn il lr cred, persistenti nel perseguire la lr visine e attenti ai piccli dettagli che fann la differenza. 3 Alan si è prpst cme crdinatre del Team di vlntari per avviare l avventura. La guerra di trincea, sperimentata dai nstri nnni bisnnni, ha permess di distinguere due tiplgie di Cmandanti: quelli che andavan all assalt da veri Leader trascinand le truppe cn sé e quelli che mandavan le truppe all assalt restand nascsti in trincea. I primi eran in grad di infiammare gli animi cn l esempi. I secndi avevan quale unic strument mtivazinale la fucilazine in cas di disbbedienza. 2 J.M. Kuzes & B.Z. Psner, The leadership challenge, Ed. Jssey-Bass Publishers, S. Francisc T.J. Peters & R.H. Waterman "Alla Ricerca dell'eccellenza" - Ed. Sperling & Kupfer.

5 8.1. La credibilità del Leader Cme abbiam sservat nell atterraggi di frtuna, la credibilità del Leader è alla base della sua leadership nel gestire i cllabratri. La credibilità nn nasce in md estemprane casuale ma rispnde ad aspettative mlt precise da parte dei cllabratri. E pprtun pertant valutare la credibilità cn l cchi dei fllwers. Le caratteristiche del Leader attese dai fllwers sn state ggett di indagine da parte del Prf. Warren Schmidt, il quale sviluppò una ricerca, spnsrizzata dall American Management Assciatin (AMA), su circa 1500 Manager. I Manager dvevan rispndere alla dmanda, quali valri e qualità apprezzate nei vstri Capi? Le rispste prtarn ad identificare 225 differenti valri e qualità. Ci limiterem in queste pagine a sttlineare le prime quattr qualità, per frequenza di rispste: 1. Onestà, 2. Cmpetenza, 3. Visine del futur, 4. Mtivazine. L nestà, è la qualità più attesa da un Cap. Del rest cme può essere credibile un cap di cui nn ci fidiam? L nestà si esprime ed apprezza in tante manifestazini, ma la più cmune a livell aziendale è l nestà intesa cme cerenza tra parle e azini. Ricrdiam il vecchi prverbi predicare bene e razzlare male, quale attestat di incerenza. In inglese si usa una bellissima frase che dice: Peple watch yur feet and nt yur lips!, sttlineand che i cllabratri sservan le azini (feet) e nn le parle (lips). La cmpetenza, è la secnda qualità attesa, in rdine di imprtanza. Nn è difficile intuire che se abbiam dei dubbi sulle capacità del Leader, difficilmente ci avventurerem cn lui in un percrs di cambiament. La dmanda che ci pniam spess è quali cmpetenze deve avere il Leader? Certamente nn gli sn richieste cmpetenze tecniche specifiche, bensì quelle skills necessarie a guidare un team cn success. In altre parle le skills manageriali sstengn la leadership mlt più delle skills tecniche, tant più elevat è il livell gerarchic del Leader. A tal prpsit rinviam alla figura, cha abbiam vist nel capitl sulle capacità manageriali, che evidenzia la relazine tra cmpetenza e gerarchia. La visine del futur: i cllabratri si aspettan da un Leader che abbia il sens della direzine, una percezine del futur e dei cambiamenti ambientali e sia prnt a mdificare la prpria rganizzazine in funzine di questi cambiamenti. La credibilità nn è legata all immbilism a difesa dell status qu, in particlare in tempi di turblenza. Nn si può avere Leadership ed essere dei cnservatri, spaventati dalle sfide del cambiament. La mtivazine: i fllwers si aspettan un leader energic ed energizzante, dtat di attitudine psitiva, in grad di dimstrare entusiasm e saperl trasmettere. Avere una Visin è imprtante, ma saperla trasmettere generand cndivisine e mtivazine è ancra più imprtante. Il geni incmpres può avere mille qualità, ma mai il dn della leadership.

6 8.2. L stile di leadership Abbiam esaminat i presuppsti necessari a cstruirsi una leadership, senza ancra affrntare le mdalità cmunicative della leadership stessa. La leadership può infatti essere esercitata cn stile direttiv cn stile partecipativ, a secnda della situazine che deve essere affrntata. L esempi che segue ci aiuterà a capire megli i due stili. Decisine su rimbrs spese viaggi La Scietà Daltn S.r.l. ha chius il bilanci cn un drastic declin della prfittabilità. Tra le tante cause, ltre ad una riduzine dei ricavi causata dalla cncrrenza, è stat sservat un evidente elevarsi delle spese. Tra questi csti una vce che incide più delle altre è rappresentata dalle spese di viaggi e trasferta, sia per le numerse trasferte dei sui funzinari, sia per il fatt che la scietà nn si è mai psta l biettiv di cntenere le spese, ricnscend indistintamente a tutti il piè di lista, vale a dire il rimbrs integrale di tutte le spese presentate. Il Direttre Amministrativ decide di sensibilizzare i Manager aziendali al prblema e li cnvca in una riunine. Dir. Amministrativ: Signri bungirn, grazie di essere intervenuti a questa imprtante riunine! Cme vi sapete il bilanci..(bla, bla), da qui la necessità di mdificare il nstr sistema di rimbrs a piè di lista che rischia di crearci una situazine incntrllata delle spese. I a quest punt vrrei farvi una prpsta, quella di definire un tett di spesa per i pernttamenti e per i pranzi, escludend tutte le spese di bar e persnali dalla rimbrsabilità. Infine disincentivare l us dell aut nelle trasferte, fatti salvi i casi di frza maggire. Un Manager: (il prim Manager si alza trvand un spazi nella cnfusine di disapprvazine dei presenti) I h già sperimentat il sistema del tett di spesa, nell azienda da cui prveng, ed era una cntinua lamentela causata dal fatt che spess il tett nn cpre le spese effettive, alla fine chi andava in trasferta ci rimetteva i sldi. Basti pensare quand siam cstretti a prtare un cliente al ristrante. Nn gli pssiam dire di nn prendere il dlce perché la mia scietà nn l paga! (Il Manager trva ampi cnsens da parte di tutti). Altr Manager: Sn d accrd al 100% cl mi cllega, ma vlev affrntare anche l idea di disincentivare l us dell aut. I sarei felicissim di pter viaggiare cmdamente in tren e leggermi il girnale, la scelta dell aut è legata al sens di urgenza dei nstri trasferimenti.. Cntinuan gli attacchi alla prpsta del Direttre Amministrativ, il quale chiede ai presenti di fare le lr prpste. Gli unici suggerimenti che arrivan sn quelli di verificare cn maggire attenzine la necessità delle trasferte, utilizzand ve pssibile il telefn. In realtà era sl una finta prpsta in quant gni Manager e gni cllabratre era già stat educat ad evitare i viaggi nn asslutamente necessari, sstituendli cl telefn. Perché questa riunine nn ha funzinat? Frse il Direttre amministrativ, nn era ricnsciut cme un Leader? Nn l sappiam, ma siam certi che l stile di leadership utilizzat era clamrsamente sbagliat. Il Direttre Amministrativ ha usat un stile di leadership partecipativa, invece che una leadership direttiva. Vediam cme avrebbe dvut svlgere una cmunicazine direttiva: Dir. Amministrativ: Signri bungirn, grazie di essere intervenuti a questa imprtante riunine! Cme vi sapete il bilanci..(bla, bla), da qui la necessità di mdificare il nstr sistema di rimbrs a piè di lista che rischia di crearci una situazine incntrllata delle spese. Abbiam a tal prpsit pres una decisine, quella di definire un tett di spesa per i pernttamenti e per i pranzi, escludend tutte le spese di bar e persnali dalla rimbrsabilità. Infine disincentivare l us dell aut nelle trasferte, fatti salvi i casi di frza maggire. S che questa decisine nn incntrerà i vstri favri, ma era asslutamente necessari intervenire Un Manager: (fa alcune biezini sulla validità della decisine). Dir. Amministrativ: Sapevam che la decisine nn vi avrebbe entusiasmat, ma nella vita aziendale bisgna anche saper prendere decisini impplari e sprattutt prtarle avanti. Mi aspett da parte vstra, nn critiche ma la vstra cllabrazine nel cmunicarla al vstr persnale, spiegand le ragini. Il Direttre Amministrativ ha utilizzat in quest cas un stile di leadership direttiv, cmunicand cn fermezza che la decisine era già stata presa, dall Alta Direzine, di cui lui stess fa parte, e che il cmpit dei Manager era sl di favrirne la cmunicazine e l applicazine.

7 Stile di Leadership direttiv E imperniat sull autrità: il Cap la Direzine prendn una decisine e impngn la vlntà nell interesse aziendale. L stile direttiv deve essere applicat in due situazini specifiche: quand le decisini da prendere sn di livell gerarchic superire alle persne interessate. Ad esempi quand vengn definiti gli biettivi aziendali quand vengn prese decisini strategiche imprtanti per la vita aziendale. (riduzine di persnale, svilupp nuvi prdtti, nuvi investimenti, cambiamenti rganizzativi, ecc.). quand l interesse persnale del cllabratre è ptenzialmente in cntrast cn gli interessi aziendali, cme ad esempi nella decisine sul rimbrs spese. Le mdalità di cmunicazine dell stile direttiv fann pern su una frte autrevlezza, caratterizzata dalla frase: H decis, ppure Abbiam decis e dalla fermezza nell affermare l irrevcabilità della decisine presa. Ricrd cn mlt piacere l autrevlezza di un mi Superire che quand un cllabratre criticava una decisne direttiva rispndeva cn assluta pacatezza: Mi spiace di nn essere stat chiar nella mia cmunicazine, nn intendev chiedervi un parere su una decisine già presa, ma sl sapere cme intendete metterla in att!. Una sana autrevlezza cnferma la slidità della persna che abbiam di frnte e aumenta il rispett per le sue decisini, anche quelle impplari. Ovviamente l stile direttiv nn deve essere abusat, bensì applicat cn parsimnia in tutte quelle situazini dve Direzine e Capi devn affermare il prpri ptere gerarchic a difesa degli interessi aziendali. Stile di Leadership partecipativ E imperniat sul diritt e dvere del cllabratre di partecipare al prcess decisinale nelle aree di sua cmpetenza. Vediam attravers un esempi l esatta applicazine dell stile partecipativ.

8 Un cas di rirganizzazine aziendale La Direzine della Scietà Daltn S.r.l., nel su prgramma di tagli dei csti, ha decis di snellire il persnale all intern dei Reparti. Il persnale recuperat sarà destinat all apertura di un Call Center per avviare rapprti sistematici cn la clientela. Ogni Repart dvrà mettere a dispsizine del Call Center il prpri persnale segretariale, mantenend una sla segretaria a dispsizine di tutt il Repart. Pens che nn esistan dubbi nel giudicare questa decisine squisitamente direttiva. Pniamci ra la dmanda: Chi dvrà prendere la decisine sulla scelta delle segretarie da trasferire al Call Center, il Cap Repart l Alta Direzine? Csa accadrebbe se anche questa decisine fsse presa dall Alta Direzine? Avremm in quest cas un scavalcament del Cap, e nn ptremm avvalerci della sua cmpetenza sull rganizzazine del repart. Per assima il dirett superire (Cap Repart) è il massim espert nell area di sua cmpetenza, vale a dire nella selezine del persnale, nell assegnazine dei lavri e nelle decisini sul persnale all intern del repart. Nn a cas abbiam pres quest esempi di azini sul persnale, perché l esperienza dimstra che questi tipi di decisine sn quasi sempre prese a livell centrale, da parte della direzine del Persnale dai vertici. Una cmune prassi che, almen nella mia esperienza, ha sempre causat gravi prblemi, perché tende ad ignrare l imprtanza delle respnsabilità gerarchiche. L stile partecipativ vule garantire che gni cllabratre sia cinvlt nelle decisini che cadn nel su rticell prfessinale. Infatti il cllabratre è la persna più infrmata su ciò che accade nella prpria area di respnsabilità e pertant deve esercitare il diritt ad affrntare e rislvere i prblemi che l riguardan. Quand il Leader si trva di frnte ad un cllabratre cmpetente e mtivat che gestisce cn efficacia il prpri rticell (respnsabilità prfessinale), deve prre mlta attenzine a nn calpestarl, cme rileva la bella vignetta dell amic Carl Hendel che mstra il cllabratre cmpetente che prtegge cl fil spinat il su rt dicend al Cap che si avvicina: Dimmi csa vui cltivare, ma nn entrare nel mi rt! Rispettare l rticell del cllabratre Figura 11 Questa vignetta divenne talmente pplare, nella scietà per cui lavrav, che la parla Invasre di rticelli, evidenziava quei capi che tendevan a prevaricare i cllabratri, incapaci di una leadership partecipativa.

9 Le mdalità di cmunicazine dell stile partecipativ, fann pern su un efficace capacità di cinvlgiment del cllabratre, caratterizzata dalla frase: Csa prpni? Sei tu l espert!. Che csa accade se il cllabratre declina le prprie respnsabilità? Immaginiam che nel cas Daltn S.r.l. si assista a quest cllqui: Cap repart: Mi spiace signr Direttre, ma i nn me la sent di prendere una decisine! Nel nstr Repart ci sn tre segretarie, tutte mlt brave, cn quale craggi ne trasferisc due al Call Center! Cn questa affermazine il Cap Repart nn si vule assumere la respnsabilità di una decisine che ptrebbe sembrargli impplare, frse per il timre di risentimenti da parte delle segretarie trasferite. In quest cas, cme si dice in gerg aziendale mlla una scimmia (una decisine un lavr di sua cmpetenza) al prpri Superire. Quest cmprta un duplice prblema: da una parte il Superire che deve impegnarsi in un lavr nn su, dall altra si assiste ad una derespnsabilizzazine del cllabratre, il quale di frnte a pssibili rimstranze del persnale, ptrà sempre dire che la decisine nn è sua. Dv'è la scimmia? Immaginiam che un manager camminand nel crridi incntri un dei sui cllabratri, Mr. A. Incrciand il manager, Mr. A. l saluta e gli dice: "Bun girn. Sa, abbiam un prblema...". Dal discrs di Mr. A, il manager ricnsce in quest prblema le stesse due caratteristiche cmuni a tutti i prblemi che i sui cllabratri prtan gratuitamente alla sua attenzine. Il manager sa: abbastanza per interessarsene, ma nn abbastanza per rislvere il prblema istantaneamente. Allra il manager rispnde: "Sn cntent che lei mi abbia sttpst quest prblema. Tuttavia adess h fretta. Mi lasci pensare e pi le farò sapere." Quindi si salutan. Analizziam csa è accadut. Prima del lr incntr, sulle spalle di chi si trvava la "scimmia"? Su quelle del cllabratre. Dp il lr cnged, dv'era? Su quelle del manager. Il temp impst da un cllabratre inizia nel mment in cui una scimmia riesce a saltare dalle spalle del cllabratre su quelle del supervisre e nn termina finchè la scimmia nn ritrna dal prpri padrne a farsi curare e nutrire. Accettand la scimmia, il manager ha vlntariamente assunt una psizine subrdinata vers il su cllabratre. Si è ciè subrdinat a Mr. A facend due cse tipiche del cllabratre: il manager ha accettat una respnsabilità dal su cllabratre ed ha prmess di tenerl al crrente. Il cllabratre, per assicurarsi che il manager nn se l dimentichi, si affaccerà nell'uffici del manager per dmandargli ingenuamente "Cme sta andand?" Quest è quell che si chiama supervisine. William Onken, Jr and Dnald L. Wass - "Wh's gt the Mnkey" - Harvard Business Review

10 8.3. Il craggi nella leadership Una delle maggiri difficltà nell esercizi della leadership cnsiste nel sapere bilanciare pprtunamente il craggi e l empatia. Il rul di Cap richiede spess azini di craggi: nel prendere decisini difficili, nel ricnscere i prpri errri, nel sapere dire NO ai cllabratri, nel cmunicare psitivamente scelte aziendali nn cndivise. Queste azini di craggi alimentan girn per girn l immagine di Leadership del Cap. Esaminiam un cas di scars craggi e prviam a valutare la leadership del sggett. Siam sempre nella scietà Daltn: Cap repart: (ha cnvcat i prpri cllabratri) Bungirn a tutti, Vi h cnvcat per cmunicarvi una decisine della Direzine. Desider subit anticiparvi che è una decisine che nn cndivid e che h cntrastat anche se mi sn accrt che nn c è nulla da fare. Dal prim del prssim mese due delle nstre segretarie, Grilli e Stefanini, sarann trasferite ad un nuv Call Center, a seguit di un prgramma di rirganizzazine per il cnteniment dei csti di persnale nei Reparti. Desider sttlineare che la scelta di Grilli e Stefanini, viene dalla Direzine del Persnale, in quant i nn me la sarei mai sentita di decidere un trasferiment che nn cndivid! Cred che il mi dispiacere e disappunt sian visibili.. Cme valuterann il prpri Cap quei cllabratri? Frse cme un bun cllega, frse un fratell maggire, ma mai cme Leader. Nn si può essere percepiti cme Leader senza sapersi assumere il craggi dell impplarità. Senza dubbi una delle maggiri espressini di craggi è rappresentata dal saper ricnscere i prpri errri, cme rileva McCrmack. Il craggi di dire h sbagliat i (Mark H. McCrmack: Tutt quell che nn vi insegnan alla Harvard Business Schl Vi è una filsfia aziendale secnd cui nn sbaglia mai sl chi nn fa niente: i cred che per fare carriera negli affari bisgna sempre spingere al massim: ciò significa essere vicini ai prpri limiti e sbagliare spess. I bravi dirigenti hann svente ragine, ma sann anche quand hann sbagliat e nn hann paura di ammetterl. Clr che sn men sicuri di sé fatican parecchi ad ammettere i prpri errri. La capacità di dire h sbagliat è essenziale per avere success, perché è catartica. Permette al bun dirigente di accettare i prpri errri, gettarseli alle spalle e prcedere vers la frtuna. Anche sapere dire N è un att di craggi, tant è che mlti capi, temend l impplarità del N, tendn a prcrastinare la rispsta, spess senza cmprendere che allungan l agnia della rispsta e si crean un immagine di insicurezza.

11 Sapere dire N Mark H. McCrmack 4 Il trucc più immediat per risparmiare temp che cnsc è dire di N. La gente fa fatica a dirl anche quand è la rispsta vvia. Ha paura che qualcun si ffenda, teme che sia una decisine sbagliata, ppure semplicemente nn desidera prenderla in quel mment. È mlt facile dire di n senza risultare sgarbati. Un n espress cn riluttanza dispiacere, cn una buna scusa ( Se nn fssi csì assillat dal temp, Se l'avessi saput sei mesi fa.. ), può essere altrettant nett e definitiv di Nn mi interessa. Il maggir prblema è una certa riluttanza a decidere, la sensazine che ci sia una pssibilità, per quant remta, di perdere una buna ccasine. Ci sn stati mlti casi in cui mi sn trvat in questa situazine e mi sn impst di dire di n anche se faceva male.. Il prblema di gran lunga maggire a dire di n è la cnvinzine che, rimandand, si risparmia temp. Se vi sentite spraffatti, imbarazzati, è mlt più facile dire Mi lasci pensare un p Mi metterò in cntatt cn lei che affrntare la faccenda e tgliersela decisamente dai piedi. E una grssa tentazine, sprattutt quand sapete già che la vstra rispsta sarà negativa L empatia nella leadership Definiam empatia la capacità del Cap di sapersi mettere nei panni dei prpri cllabratri e vedere le situazini anche cn i lr cchi. Qualra il Cap esprima trpp craggi, senza un adeguata dse di empatia rischia di essere vissut cme un cap rbtizzat priv della necessaria sensibilità umana che un Leader deve asslutamente pssedere. Mentre il craggi denta un frte rientament al risultat, l empatia rileva un interesse anche vers gli altri, una sensibilità per i lr bisgni e i lr stati d anim. Vediam due esempi cntrappsti in cui un cap cmunica cn craggi una decisine impplare, quale la necessità di dver svlgere per un mese cnsecutiv girnate di strardinari di sabat e di dmenica. Cmunicazine priva di empatia Cap: Signri bungirn! Vi h cnvcat per una cmunicazine imprtante, abbiam l assluta necessità di aumentare la nstra prduzine, prima delle ferie, pertant abbiam pres la decisine di svlgere tt girnate di strardinari che si svlgerann di sabat e dmenica. Il prgramma partirà dal prssim sabat! Cmunicazine priva di craggi Cap: Signri bungirn! Vi h cnvcat per una cmunicazine imprtante, la Direzine ha decis di svlgere tt girnate di strardinari che si svlgerann nelle girnate di sabat e dmenica. Il prgramma partirà dal prssim sabat! Ovviamente sn il prim ad essere srpres e amareggiat da questa decisine imprvvisa. Ma nn pss farci nulla, purtrpp siam tutti nella stessa barca! Cmunicazine craggisa ed empatica Cap: Signri bungirn! Vi h cnvcat per una cmunicazine imprtante, che certamente nn vi esalterà, abbiam l assluta necessità di aumentare la nstra prduzine, prima delle ferie, pertant abbiam pres la decisine di svlgere tt girnate di strardinari che si svlgerann di sabat e dmenica. Il prgramma partirà dal prssim sabat! Capisc csa significa per vi e per le Vs. famiglie rinunciare ad un meritat fine settimana di rips vacanza e pertant vi ringrazi a nme della scietà, cnfermand il grande apprezzament per il vstr impegn! Ovviamente l empatia nn può essere intesa cme un gic cmunicativ di finta sensibilità alle emzini altrui, è qualcsa di più prfnd che nasce dalla pssibilità di sapersi veramente mettere nei panni altrui. 4 Mark H. McCrmack: "Tutt quell che nn vi insegnan alla Harvard Business Schl" - - Ed. Sperling & Kupfer.

12 La dmanda che il Leader si deve prre, prima di cmunicare la decisine è la seguente: Se i fssi nei panni dei miei cllabratri, cme vivrei questa cmunicazine? Csa vrrei sentirmi dire per attenuare l impatt della decisine? Quest difficile bilanciament tra craggi ed empatia raffrza ulterirmente l efficacia della leadership. I fllwers (seguaci del Leader) sn dispsti a seguire un cap credibile e autrevle, ma l farann cn maggire mtivazine se quest Cap riesce a capire i lr prblemi, le lr sensazini e sa apprezzare i lr sacrifici.

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

10 suggerimenti per utilizzare PowerPoint per presentazioni brillanti

10 suggerimenti per utilizzare PowerPoint per presentazioni brillanti 10 suggerimenti per utilizzare PwerPint per presentazini brillanti 1. Prirità dell'biettiv sttlineata da materiale cnvincente Da un cert punt di vista, la facilità di impieg di PwerPint ptrebbe trasfrmarsi

Dettagli

Autostima e adolescenza: 4 regole per motivare

Autostima e adolescenza: 4 regole per motivare Autstima e adlescenza: 4 regle per mtivare 0 credit: Erin MC Hammer. Remixed: Giuseppe Franc Cme aiutare i tui figli ad avere autstima? Quali sn le tecniche di dialg per cmunicare cn tu figli adlescente?

Dettagli

Foglio di lavoro Compito e contenuti Tempo Abilità Tipologie di lavoro. Lavoro individuale, a I reparti di un azienda un azienda e i relativi

Foglio di lavoro Compito e contenuti Tempo Abilità Tipologie di lavoro. Lavoro individuale, a I reparti di un azienda un azienda e i relativi Unternehmen Deutsch Livell linguistic A2/B1 CONTENUTI DEL MODULO Gli alunni analizzan la struttura di un azienda e dei sui settri di attività. entran in cntatt cn esempi di prfili prfessinali rilevanti

Dettagli

Tecniche di vendita: utilizzare le obiezioni come opportunità

Tecniche di vendita: utilizzare le obiezioni come opportunità Tecniche di vendita: utilizzare le biezini cme pprtunità Articl tratt da: "Il venditre etic: cnquistare la fiducia del Cliente c n i fatti" di Gianluca Gambirasi, e Daniela Andreini - Managem ent Cnsultant

Dettagli

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI

ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI ASILO NIDO LA CORTE DEI BAMBINI L Asil Nid La Crte dei Bambini ffre ai genitri e bambini accglienza e asclt cn una particlare attenzine ai bisgni persnali di crescita e di svilupp individuali. Pensa al

Dettagli

BILANCIO DI CARRIERA E PERSONALE

BILANCIO DI CARRIERA E PERSONALE BILANCIO DI CARRIERA E PERSONALE Cnsci te stess. Scrate Se nn sai dve andare nn pss dirti cme arrivare. Prverbi Il bilanci di cmpetenze è un percrs di rientament che serve a realizzare scelte e/ cambiamenti

Dettagli

LOGO DELL'ISTITUTO. QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggio di informazioni da Scuola a Scuola. Scuola di Provenienza Classe. Scuola Accogliente Classe

LOGO DELL'ISTITUTO. QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggio di informazioni da Scuola a Scuola. Scuola di Provenienza Classe. Scuola Accogliente Classe LOGO DELL'ISTITUTO QUESTIONARIO INFORMATIVO - Passaggi di infrmazini da Scula a Scula Scula di Prvenienza Classe Scula Accgliente Classe ALUNNO/A _ A.s. / (Da cmpilare a cura delle insegnanti di classe

Dettagli

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo

, progettati e realizzati in loco ricorrendo alle risorse umane presenti nelle strutture d Ateneo PROGETTO FORMATIVO COMUNICAZIONE EFFICACE E GESTIONE DEL CONFLITTO NEL FRONT-OFFICE PREMESSA L rientament al cliente è una prergativa indispensabile per la crescita e la cmpetitività di un rganizzazine

Dettagli

WCM e partecipazione nel vissuto dei lavoratori

WCM e partecipazione nel vissuto dei lavoratori Le persne e la fabbrica Ricerca FIM CISL sulle cndizini dei lavratri negli stabilimenti FIAT COMITATO SCIENTIFICO WCM e partecipazine nel vissut dei lavratri Milan 14 maggi 2014 Luisella Erlicher MIP-

Dettagli

N. Alunno: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittori

N. Alunno: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittori DESCRITTORI/INDICATORI DI VALUTAZIONE SCUOLA PRIMARIA GRIGLIA DI RILEVAZIONE iniziale, intermedia e finale. N. Alunn: VALUTAZIONE INIZIALE/INTERMEDIA/FINALE- ved. Descrittri COMPETENZE Cmunicazine verbale

Dettagli

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze

Unione Amici del cane e del gatto ONLUS - Firenze Unine Amici del cane e del gatt ONLUS - Firenze Via Reginald Giuliani 130/r 50110 - Firenze - Tel. 3478345299 www.unineamicidelcaneedelgatt.it Reglament intern 2009 Reglament per la disciplina dell attività

Dettagli

Catalogo della formazione

Catalogo della formazione TrainerMKT Catalg della frmazine FndPrfessini - Ann 2014/15 Indice Sviluppare relazini efficaci cn il cliente: apprcci cnsulenziale e strumenti p. 3 Guidare e mtivare le risrse per aumentare l efficacia

Dettagli

COME ACCOSTARSI ALLA BIBBIA

COME ACCOSTARSI ALLA BIBBIA COME ACCOSTARSI ALLA BIBBIA 1. Leggere, studiare e meditare la Bibbia Prima di intraprendere un studi sul cme interpretare la Bibbia, è imprtante cgliere le differenze che intercrrn fra i diversi mdi di

Dettagli

Progetto educativo del gruppo Valpantena 1 (anni 2013-2016)

Progetto educativo del gruppo Valpantena 1 (anni 2013-2016) Prgett educativ del grupp Valpantena 1 (anni 2013-2016) La Cmunità Capi del grupp scut Valpantena 1 durante l ultim ann ha lavrat alla stesura del prgett educativ per il trienni 2013-2016. Cnsci della

Dettagli

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE.

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. GIOVANI SOCI DELLA CASSA RURALE DI TRENTO PRESENTANO: COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. Cme previst dall statut e cme sempre è stat nell intent del direttiv dell assciazine, i Givani Sci della Cassa Rurale

Dettagli

Costruire il proprio Progetto Personale

Costruire il proprio Progetto Personale Diari di viaggi Cstruire il prpri Prgett Persnale Indice delle schede SEZIONE 1: L itinerari - SCHEDA 1/a: Prgramma delle girnate SEZIONE 2: I cmpagni di viaggi - SCHEDA 2/a: Viaggi cn SEZIONE 3: Csa mett

Dettagli

STUDIO MEDICO ASSOCIATO (S.M.A.) MATHI- NOLE CARTA DEI SERVIZI

STUDIO MEDICO ASSOCIATO (S.M.A.) MATHI- NOLE CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO (S.M.A.) MATHI- NOLE CARTA DEI SERVIZI Nle, 17 aprile 2010 1 PREMESSA L Studi Medic Assciat Mathi-Nle è una assciazine di Medicina di Grupp cstituita da 6 medici che si sn riuniti

Dettagli

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Manuale e dcumenti Dcumenti per la sicurezza Prcedure Gestinali Mdulistica Gestinali DISTRIBUZIONE CONTROLLATA Revisine Data Funzini e nminativi R-SGSL RSPP MC RLS PREP 00 20/10/14 Beltramelli Marc Campini

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015

Comunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 Cmunità di pratica Newsletter n 6 del 12/06/2015 LA RELAZIONE CONCLUSIVA PERCHÉ UNA PIATTAFORMA PER LA DIDATTICA? IL MANDATO DEL COLLEGIO Cn l individuazine della Funzine strumentale per l us dell infrmatica

Dettagli

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Funzinalità Cntatti del Cassett Previdenziale Dcument: Funzinalità Cntatti Data: Settembre 2010 INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi

Dettagli

QUESTIONARIO INSEGNANTE

QUESTIONARIO INSEGNANTE QUESTIONARIO INSEGNANTE Gentile insegnante, Le chiediam di esprimere la sua pinine su alcuni aspetti della vita sclastica e sul funzinament della scula nella quale attualmente lavra. Le rispste che darà

Dettagli

Web Marketing Plan. Obiettivi e Strategie

Web Marketing Plan. Obiettivi e Strategie Web Marketing Plan Obiettivi e Strategie L imprtanza degli biettivi Avere biettivi ben precisi in un pian di web marketing è fndamentale! Gli biettivi devn essere: Realistici Attuabili Obiettivi realistici

Dettagli

Euro7 è una agenzia di consulenza con sede a Sofia, creata nel 2005, in grado di offrire alle società

Euro7 è una agenzia di consulenza con sede a Sofia, creata nel 2005, in grado di offrire alle società Eur7 Grup per essere cstantemente presenti sul territri PRESENTAZIONE Eur7 è una agenzia di cnsulenza cn sede a Sfia, creata nel 2005, in grad di ffrire alle scietà eurpee servizi di cnsulenza per la ricerca

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti PROMOZIONE E PROTEZIONE DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA Incntr cn il Garante dell Emilia-Rmagna Reggi Emilia e Mdena Mdena 11 giugn 2015 Gli interventi dell AUSL in integrazine cn i Servizi

Dettagli

MODELLO LETTERA DI PRESENTAZIONE EFFICACE

MODELLO LETTERA DI PRESENTAZIONE EFFICACE MODELLO LETTERA DI PRESENTAZIONE EFFICACE Simne Pietr Barbne Istruzini per l us! Mdell Lettera di Presentazine Efficace Istruzini per l us 1 Che girn è ggi? E il girn adatt per persnalizzare il mdell di

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

Griglia di valutazione della scuola secondaria

Griglia di valutazione della scuola secondaria Griglia di valutazine della scula secndaria Criteri CONOSCENZE COMPETENZE e indicatri desunti dal frmat SAPERE F. Cmunicare G. Individuare cllegamenti e relazini Cnsce i cntenuti in riferiment alle discipline

Dettagli

Licei Costanza Varano Camerino

Licei Costanza Varano Camerino Licei Cstanza Varan Camerin SCHEDA PER L'ANALISI DELLA DOMANDA Prima Parte (a cura dell studente-diplmat, in mdalità assistita) 1. DATI PERSONALI (per studenti/diplmati) Nme e Cgnme studente Lug e data

Dettagli

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA

GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA GUIDA ALL ACCESSO E ALLA NAVIGAZIONE IN PIATTAFORMA Indice Linee guida per accedere alla piattafrma Csa fare al 1 access Csa fare al 2 access e successivi Passwrd Username dimenticata? Ecc csa fare Linee

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Pratic 2 è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi per TV - STB (decder satellitare Digitale

Dettagli

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA

M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA M I N I S T E R O D E L L A P U B B L I C A I S T R U Z I O N E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA Direzine Generale UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI MILANO 1- SINTESI DELL INCONTRO DEL 19

Dettagli

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it

ISTITUTO DI TERAPIA FAMILIARE DI BOLOGNA Direttore Tullia Toscani e.mail: info@itfb.it - sito internet: www.itfb.it Direttre Tullia Tscani e.mail: inf@itfb.it - sit internet: www.itfb.it CORSO BIENNALE DI MEDIAZIONE FAMILIARE SISTEMICA Patrcinat e ricnsciut dall A.I.M.S. Assciazine Internazinale Mediatri Sistemici E

Dettagli

DIOCESI DI AOSTA. Dal verbale del Consiglio Pastorale Diocesano dell 11 maggio 2015 Contributo al V Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze 2015

DIOCESI DI AOSTA. Dal verbale del Consiglio Pastorale Diocesano dell 11 maggio 2015 Contributo al V Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze 2015 DIOCESI DI AOSTA Dal verbale del Cnsigli Pastrale Dicesan dell 11 maggi 2015 Cntribut al V Cnvegn Ecclesiale Nazinale di Firenze 2015 Cme segreteria si è scelt di lavrare ancra suddividendci in 5 gruppi

Dettagli

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile 1. Che cs è AROF? AROF, che letteralmente significa Anagrafe Reginale Obblig Frmativ, è un sistema infrmatic, nat nel 2004, per far frnte alla legge sull bblig frmativ (Legge 9 del gennai 1999). Le due

Dettagli

AU PAIR IN AUSTRALIA. Da 1993 organizziamo soggiorni alla pari in tutto il mondo

AU PAIR IN AUSTRALIA. Da 1993 organizziamo soggiorni alla pari in tutto il mondo AU PAIR IN AUSTRALIA 1 Da 1993 rganizziam sggirni alla pari in tutt il mnd Vivere in famiglia è il md più sicur, efficace ed ecnmic per imparare una lingua straniera AU PAIR - Che csa significa? AU PAIR

Dettagli

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011 Il metd Zugeer Sabrina Tnielli Zugeer 05/01/2011 IL METODO ZUGEER Il metd Zugeer Pag. 2 INDICE 1. COME E NATA L IDEA... 4 2. IL METODO... 4 3. PERCHE ZUGEER... 4 4. IN COSA CONSISTE... 5 5. LE REGOLE...

Dettagli

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Lgistica, Trasprti, Cmmerci Internazinale La frmazine rganizzata dal nstr netwrk mira a sddisfare la necessità d apprfndiment dei temi relativi ai temi di Acquisti,Lgistica

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

PICCOLI CONSUMATORI CRESCONO

PICCOLI CONSUMATORI CRESCONO MAPPATURA DEI PROGETTI SULLA PUBBLICITÀ gestiti dai partecipanti al crs di frmazine Cibinnda usiam bene la pubblicità realizzat nell'a.s. 2009/2010 dalla Prvincia di Trevis in cllabrazine cn l'azienda

Dettagli

Note e Regolamento delle Residenze

Note e Regolamento delle Residenze San Martin - Cmunità e Residenze Universitari Lecc www.residenzesml.it Nte e Reglament delle Residenze 1 Primi cntatti: I primi cntatti avvengn telefnicamente, via e-mail di persna. I respnsabili presenterann

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA MOVIMENTO E GUSTO CON L EQUILIBRIO GIUSTO! Comprendente:

UNITÀ DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA MOVIMENTO E GUSTO CON L EQUILIBRIO GIUSTO! Comprendente: UNITÀ DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA MOVIMENTO E GUSTO CON L EQUILIBRIO GIUSTO! Cmprendente: UDA PIANO DI LAVORO SCHEMA RELAZIONE INDIVIDUALE GRIGLIA DI VALUTAZIONE IC Rvig 3 - Insegnanti: Osti

Dettagli

Verso il II Forum dei Catechisti

Verso il II Forum dei Catechisti Vers il II Frum dei Catechisti 30 giugn 2011 1- La Catechesi che si ispira al Catecumenat è: Un percrs in cui la chiesa cllabra cn le famiglie nell educazine cristiana dei figli. E cndtta da un catechista

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GLI ISTRUTTORI (sommatoria delle risposte)

QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GLI ISTRUTTORI (sommatoria delle risposte) (ALLEGATO N 1) QUESTIONARIO CONOSCITIVO PER GLI ISTRUTTORI (smmatria delle rispste) Dm. 1/A. Cmpiti ed biettivi per sentirsi un allenatre realizzat Indica cn un segn + sul cerchi i 6 cmpiti che maggirmente

Dettagli

Al Sindaco Agli Ass.ri Ambiente e Cultura E p.c. all Assistente Sociale

Al Sindaco Agli Ass.ri Ambiente e Cultura E p.c. all Assistente Sociale Prt. 2015/ 4253/ U Este, 05/06/2015 Pag: 05 Al Sindac Agli Ass.ri Ambiente e Cultura E p.c. all Assistente Sciale Oggett: Liberambiente per i Centri Estivi 2015. Gentili Sindac ed Assessri, siam a prprvi

Dettagli

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN

COMUNITÁ MONTANA - COMMUNAUTÉ DE MONTAGNE GRAND COMBIN Lc. Chez Rncz, 29/i - 11010 GIGNOD (Valle d Asta) Tel. 0165/25.66.11 - Fax. 0165/ 25.66.36 - E.mail: inf@cm-grand cmbin.vda.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO (d. LGS. N. 163/2006) PROPEDEUTICA ALL INDIVIDUAZIONE

Dettagli

I. Mandato e incarico

I. Mandato e incarico Mittente (curatre/curatrice) C-4 Cgnme, nme Indirizz NPA, lug Tel. E-mail Rapprt 31.12. del (data) per (persna interessata): Cgnme, nme Indirizz NPA, lug nat il da (attinenza/stat) I. Mandat e incaric

Dettagli

aprire da soli un agenzia di viaggi

aprire da soli un agenzia di viaggi Frmazine reale per aprire da sli un agenzia di viaggi Senza entrare in un franchising, impiegand le prprie frze! 0323517599 inf@sufitravel.it - CODICE FISCALE TDSGNN66A41Z133ZISCRIZIONE REGISTRO IMPRESE

Dettagli

Questo opuscolo fatto dagli studenti per gli studenti intende comunicare in modo semplice e diretto i principali contenuti di un importante

Questo opuscolo fatto dagli studenti per gli studenti intende comunicare in modo semplice e diretto i principali contenuti di un importante Quest puscl fatt dagli studenti per gli studenti intende cmunicare in md semplice e dirett i principali cntenuti di un imprtante prvvediment che tcca la vita sclastica.tratt del recente D.Lgs. 81/2008

Dettagli

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson.

Studio Frasson. Consulenza di Direzione e Supporto Certificazione Sistemi di Gestione per la Qualità TITOLO. Di Alessio Frasson. TITOLO Di Alessi Frassn Cpyright 2008 Pag 1/13 1. MOTIVAZIONE ALL ORIGINE DEL PROGETTO...3 2. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO DIDATTICO:...5 3. RISULTATI ATTESI...12 4. TEMPI...12 5. RISORSE...13 6. POTENZIALI

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO 29 GENNAIO 2015 COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO SNAMI & CIMO BOLOGNA RELATIVAMENTE AL COMUNICATO AUSL BOLOGNA DELL 8 GENNAIO 2015 In data 28 Gennai 2015 diverse Sigle Sindacali della Medicina Cnvenzinata e

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari

Università degli Studi di Cagliari Università degli Studi di Cagliari Direzine per la Ricerca e il Territri Settre Orientament al lavr Prgett di ricerca-azine azine sull Orientament attiv : : sintesi e risultati. Il prgett di ricerca -

Dettagli

Verbale n 5. Consiglio Centrale. 6 dicembre 2014

Verbale n 5. Consiglio Centrale. 6 dicembre 2014 Verbale n 5 Cnsigli Centrale 6 dicembre 2014 Si è riunit ggi, 6 dicembre 2014, a seguit di reglare cnvcazine, press l Istitut delle Sure Sacramentine il Cnsigli Centrale di Bergam. Sn presenti 27 Presidenti

Dettagli

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno.

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE --------------------------------------------------------- - 7 radun nazinale NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Barga ( Lucca ) 26-27-28 giugn 2015 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri

Statuti. Croce Rossa Svizzera, Sezione del Sottoceneri Statuti Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri 1 1) Nme e sede La Crce Rssa Svizzera, Sezine del Sttceneri (in seguit CRSS ) è un assciazine ai sensi degli art. 60 segg. del Cdice civile svizzer; essa

Dettagli

CONTRATTO FORMATIVO DELLA CLASSE II B

CONTRATTO FORMATIVO DELLA CLASSE II B ISTITUTO PLURICOMPRENSIVO-LAIVES (BZ) Scula elementare in lingua italiana M. Gandhi CONTRATTO FORMATIVO DELLA CLASSE II B LAIVES Ann sclastic 2013/2014 In cmune abbiam i vstri figli: i vstri figli sn i

Dettagli

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management Dipartiment di Medicina Veterinaria in cllabrazine cn Crs di Prject Management Premesse Il crs nasce a seguit dell esperienza vissuta da un un grupp di dcenti e ricercatri del Dipartiment di Medicina Veterinaria

Dettagli

Principi di sicurezza nell attrezzare aree di soccorso. Ester Baldi Infermiera IRCCS Don Carlo Gnocchi Firenze

Principi di sicurezza nell attrezzare aree di soccorso. Ester Baldi Infermiera IRCCS Don Carlo Gnocchi Firenze Principi di sicurezza nell attrezzare aree di sccrs Ester Baldi Infermiera IRCCS Dn Carl Gncchi Firenze Obiettivi: Cncett e frme di rischi nel cntest dell emergenza Cme riuscire a ridurre i rischi Cncett

Dettagli

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo)

TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Problem solvine Apprendimento cooperativo) Relazine secnd labratri TELEFONI CELLULARI ALLA SCUOLA MEDIA (Prblem slvine Apprendiment cperativ) Salima Bartalena Alessandr Burrni Claudia Mazzanti INTRODUZIONE In quest labratri abbiam prvat sul camp

Dettagli

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano

Carta dei Servizi. educativi e amministrativi del 3 circolo didattico di Adrano DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO San Nicl Pliti Via dei Diritti del Fanciull, 45 95031 - ADRANO (CT) Tel. 095/7695676 - Fax 095/7602241 Cd. Meccangrafic: CTEE09000V Cdice fiscale 93067380878 email

Dettagli

visibilità su acquistiverdi.it green web marketing listino nov 2012/nov 2013 green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it

visibilità su acquistiverdi.it green web marketing listino nov 2012/nov 2013 green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it www.acquistiverdi.it inf@acquistiverdi.it Tel. 0532 762673 Fax 0532 769666 visibilità su acquistiverdi.it listin nv 2012/nv 2013 green web marketing green matching I SERVIZI DI AcquistiVerdi.it AcquistiVerdi.it

Dettagli

PROCEDURA DI ALLARME BLS/DAE INDICAZIONI PER LA GESTIONE E MOBILIZZAZIONE DEI COMPONENTI DELLE RETE DI FIRST RESPONDER CONTONALE

PROCEDURA DI ALLARME BLS/DAE INDICAZIONI PER LA GESTIONE E MOBILIZZAZIONE DEI COMPONENTI DELLE RETE DI FIRST RESPONDER CONTONALE PROCEDURA DI ALLARME BLS/DAE INDICAZIONI PER LA GESTIONE E MOBILIZZAZIONE DEI COMPONENTI DELLE RETE DI FIRST RESPONDER CONTONALE Versine 1.5 del 1 febbrai 2010 Indice Indice... 2 Intrduzine... 3 Ambiti...

Dettagli

Ricercare più rapidamente. Scegliere i migliori.. Più semplice, più rapido, più economico e migliore!

Ricercare più rapidamente. Scegliere i migliori.. Più semplice, più rapido, più economico e migliore! Identificare especialista buni cn il PEP Talentfinder: Interessa arrivan sulla hmepage della scietà. Psizini aperte (54) Candidati mensili 1000+ I candidati clican su pst vacante.. I candidati leggn l

Dettagli

SISTEMA DI SITE VISIT PER L ASSICURAZIONE DI QUALITA DEI PROGRAMMI DI SCREENING ONCOLOGICI

SISTEMA DI SITE VISIT PER L ASSICURAZIONE DI QUALITA DEI PROGRAMMI DI SCREENING ONCOLOGICI S.S. Centr di Riferiment Reginale per la Prevenzine Onclgica (CRRPO) Direttre Pala Mantellini SISTEMA DI SITE VISIT PER L ASSICURAZIONE DI QUALITA DEI PROGRAMMI DI SCREENING ONCOLOGICI RAZIONALE E PROCEDURE

Dettagli

Il presente concorso a premi è rivolto a tutti gli utenti maggiorenni registrati al minisito www.ilsognodiezy.it.

Il presente concorso a premi è rivolto a tutti gli utenti maggiorenni registrati al minisito www.ilsognodiezy.it. REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI IL SOGNO DI E-ZY La scietà HAIER EUROPE TRADING S.r.l. cn sede in Varese, Via De Cristfris 12, Partita IVA 02607360126, in qualità di sggett prmtre, rganizza, alle cndizini

Dettagli

ALTA VELOCITA SIMMETRICA

ALTA VELOCITA SIMMETRICA ALTA VELOCITA SIMMETRICA Il servizi ffre un cllegament a Internet dedicat, flessibile, ad elevate velcità e prestazini. La cnnessine permanente ad Internet è realizzabile su gran parte del territri nazinale

Dettagli

PRIMA DELLA PARTENZA USO INTERNO

PRIMA DELLA PARTENZA USO INTERNO Servizi Vlntari Eurpe PRIMA DELLA PARTENZA USO INTERNO QUALCOSA SULLO SVE Quand ti trvi per alcuni mesi all ester, la tua vita ptrebbe subire un influente cambiament. Per quest è necessari fare qualche

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET

QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET STRUMENTO N 7 QUESTIONARIO VALUTAZIONE SITO INTERNET MigliraPA è un prgett del Dipartiment per la Funzine Pubblica realizzat da FORUM PA e Lattanzi E Assciati. 06.684251 inf@miglirapa.it http://www.qualitapa.gv.it/it/custmer-satisfactin/miglirapa/

Dettagli

La tecnica FMEA di prodotto

La tecnica FMEA di prodotto ISI MANUALE PER CORSI QUALITÀ dispensa data mdifica del livell Q-052 01.01.1996 0 01.01.1996 BLU La tecnica FMEA di prdtt MANUALE DI UTILIZZO ISI La tecnica FMEA di prdtt pagina 2 di 10 1.0 Intrduzine

Dettagli

Regione Siciliana Rafforzamento delle capacità d azione delle Autorità per l Amministrazione della Giustizia della Regione Siciliana Progettazione

Regione Siciliana Rafforzamento delle capacità d azione delle Autorità per l Amministrazione della Giustizia della Regione Siciliana Progettazione Regine Siciliana Raffrzament delle capacità d azine delle Autrità per l Amministrazine della Giustizia della Regine Siciliana Prgettazine Struttura Siti Web Prcure Milan, 8 Maggi 2013 INDICE 1 MAPPA DEL

Dettagli

IL MOBBING COME COMPETENZA DISTRUTTIVA PER L AZIENDA

IL MOBBING COME COMPETENZA DISTRUTTIVA PER L AZIENDA IL MOBBING COME COMPETENZA DISTRUTTIVA PER L AZIENDA Se all intern dell azienda distinguiam dei prcessi integrativi (cmunicazine circlare, leadership partecipativa, clima aziendale cllabrativ, ecc.) e

Dettagli

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012

edilizia: prorogata la sperimentazione degli indici di congruita` per il rilascio del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutto il 2012 NEWSLETTER 44 - N. 4 ANNO 2012 edilizia: prrgata la sperimentazine degli indici di cngruita` per il rilasci del durc La verifica avrà carattere sperimentale per tutt il 2012 lavr accessri: vendita dei

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO INTESE Racclta dati 1 gennai 30 giugn 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel) Lmbardia Infrmatica S.p.A. INDICE 1 Premessa...3 2 Intrduzine...4 2.1 UdP Anagrafica

Dettagli

R75-9 PROGRAMMA SCUOLA DI COUNSELLING

R75-9 PROGRAMMA SCUOLA DI COUNSELLING R75-9 PROGRAMMA SCUOLA DI COUNSELLING ATTIVITÀ SEMINARIALE PRIMO ANNO I MODULO La psicsintesi di Rbert Assagili: 12 re Il cunselling: cenni strici, sviluppi terici, prspettive: 1 ra ELEMENTI DEL MODELLO

Dettagli

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO

CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO CODICE ETICO E DEONTOLOGICO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO POLITICA SUI REGALI E SULL INTRATTENIMENTO Offrire ricevere regali aziendali e intrattenimenti è spess un md apprpriat utilizzat tra

Dettagli

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA

PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA ann sclastic 2007-2008 PROGETTO RECUPERO DELLE DIFFICOLTA DI LETTURA E SCRITTURA Scula Media classi Prime, Secnde e Terze (applicazine del Metd FEUERSTEIN) 1 MOTIVAZIONE E BISOGNI Il Cllegi dei Dcenti,

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria Spa

Banca Popolare FriulAdria Spa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Pplare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX settembre 2, 33170 Prdenne Iscritta all Alb delle Banche al n. 5391 - Scietà sggetta all attività di direzine e crdinament

Dettagli

******************************************************************************** **** PRIVACY POLICY - GESTIONE DEI DATI PERSONALI SU LOVABLE.

******************************************************************************** **** PRIVACY POLICY - GESTIONE DEI DATI PERSONALI SU LOVABLE. Lvable.it DBApparel ricnsce l'imprtanza di prteggere la privacy degli utenti del Sit Lvable.it (di seguit denminat "Sit") ed è mlt impegnata per la sua sicurezza. Pertant, l'access e l'us del Sit sn sggetti

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA

STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA STUDIO DI CONSULENZA ARCHEOLOGICA PROGETTO LA BIBLIOTECA CHE VORREI Labratri di lettura (40 re) Prpnente: Studi di Cnsulenza Archelgica Via Piave n 24-73059 UGENTO (Lecce) e-mail: inf@archestudi.cm Premessa

Dettagli

Allegato al cv di Gianmarco Falzi

Allegato al cv di Gianmarco Falzi 10 gennai 2010 Vi aiutiam ad ttenere il massim dai vstri cllabratri Allegat al cv di Gianmarc Falzi Gianmarc Falzi PERSONE E ORGANIZZAZIONI s.a.s. Via F.lli Cairli 55/1 41125 Mdena c.f. p.i. 02878490362

Dettagli

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA Carpi, nvembre 2014 Cari Amici, Sn Marc Arletti, nat il 18 nvembre 1977, spsat cn Teresa e abbiam 2 figli Francesc di 8 anni e Maria Vittria di 4. Sn Amministratre Delegat di CHIMAR SPA, azienda che pera

Dettagli

ASSISTENTE FAMILIARE

ASSISTENTE FAMILIARE ALLEGATO 1 ASSISTENTE FAMILIARE DESCRIZIONE SINTETICA L Assistente familiare è una figura cn caratteristiche pratic-perative, la cui attività è rivlta a garantire assistenza a persne autsufficienti e nn,

Dettagli

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace

11/12/2014. Studiare meno, studiare meglio: supportare i figli nell acquisizione di un metodo di studio personalizzato ed efficace Studiare men, studiare megli: supprtare i figli nell acquisizine di un metd di studi persnalizzat ed efficace 1 Argmenti 1. Perché ccuparci dei cmpiti sclastici? 2. Il rul dei genitri nell aiut cmpiti

Dettagli

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI 30/11/2015 Pagina 1 di 7 INDICE REVISIONI REV DATA MODIFICA REDATTA: VERIFICATA: EMESSA: DATORE DI LAVORO: 00 01.12.2014 Prima emissine Cialdni Maletta Ilaria RSPP Alè Giuseppe Cialdni Sante Zandò 01 12.11.2015

Dettagli

3. Economia e società

3. Economia e società Guida mdell Prfil B Catalg degli biettivi di frmazine 3. Ecnmia e scietà Cmpetenze chiave 3.1 Capire i presuppsti dell ecnmia mndiale e cnscere le interazini fra aziende e mnd circstante 3.2 Avere un quadr

Dettagli

TEL.: 051/357979 Email: corsilis.bologna@gmail.com Sito: www.ens.it/bologna INFORMAZIONI GENERALI

TEL.: 051/357979 Email: corsilis.bologna@gmail.com Sito: www.ens.it/bologna INFORMAZIONI GENERALI ENTE NAZIONALE SORDI SEZIONE PROVINCIALE DI BOLOGNA VIA DI CORTICELLA 15/A - CASELLA POSTALE 673 TEL.: 051/357979 Email: crsilis.blgna@gmail.cm Sit: www.ens.it/blgna INFORMAZIONI GENERALI " Obiettivi dei

Dettagli

Educational Center FOR MOTHER EARTH

Educational Center FOR MOTHER EARTH GENITORI OTTIMISTI PER E-DUCARE ALL OTTIMISMO Intelligenza Emtiva & Prgrammazine Neur Linguistica cn i figli Metd FOR MOTHER EARTH Per Genitri di bambini fin a 10 anni circa e per un massim di 15 partecipanti

Dettagli

MONTAGNANESE IN FIERA

MONTAGNANESE IN FIERA MONTAGNANESE IN FIERA XIV^ EDIZIONE 2 3 4 OTTOBRE 2015 SCHEDA DI ADESIONE ALLA FIERA ll presente mdul va cmpilat in stampatell ed in frma leggibile. Da presentare al Cmitat Organizzatre via fax al num.

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

Programma corsi ubloom 2014

Programma corsi ubloom 2014 Prgramma crsi ublm 2014 LE PILLOLE DI UBLOOM ublm il cwrking a Fssan Via dell Stagn 2 Press Cascina Sacerdte Fssan (Cn) Italy www.ublm.it inf@ublm.it +39 0173 199 61 18 Facebk ublmcwrkingfssan Indicazini

Dettagli

Corso di Secondo Livello di Counseling Cristiano Domanda di iscrizione

Corso di Secondo Livello di Counseling Cristiano Domanda di iscrizione c.s Alfieri 237-14100 ASTI Tel. 0141 595431, fax 178 226 6188 E.mail: uffici@teenchallenge.it Assciazine cristiana evangelica ONLUS per recuper e prevenzine delle dipendenze, frmazine e cunseling Crs di

Dettagli

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI)

MODALITÀ NO CALL (DUE SQUILLI SENZA COSTI TELEFONICI) Telepark Business Il servizi Business cnsente una maggire efficienza nella gestine del pagament della ssta delle aut aziendali perand una significativa riduzine dei csti (nn bisgnerà più preventivare il

Dettagli

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE

A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa progetti ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE A.S. 2012/2013 Scheda illustrativa prgetti 1.1 Denminazine prgett ALLA SCOPERTA DEL MIO PAESE 1.2 Respnsabile prgett Prf.ssa Marr Anna Elisabetta Indicare l ambit disciplinare: Ambit linguistic/stric gegrafic-ambientale

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Provincia. Ufficio: Centri per l impiego CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Prvincia Uffici: Centri per l impieg Servizi: Supprt alla ricerca del lavr INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER

Dettagli