Erogasmet S.p.A. Carta del Servizio di distribuzione dell acqua tramite rete EROGASMET S.P.A.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Erogasmet S.p.A. Carta del Servizio di distribuzione dell acqua tramite rete EROGASMET S.P.A."

Transcript

1 EROGASMET S.P.A. CARTA DEL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DELL ACQUA TRAMITE RETE 1

2 Indice Indice... 2 PRESENTAZIONE PREMESSA PRINCIPI FONDAMENTALI Eguaglianza ed imparzialità di trattamento Continuità e regolarità dell erogazione Partecipazione alla prestazione del servizio Cortesia Efficacia ed efficienza gestionali Chiarezza e comprensibilità dei messaggi Standard di qualità del servizio TEMPI CARATTERISTICI DEL RAPPORTO COMMERCIALE CON IL CLIENTE Tempo di preventivazione lavori Tempo di esecuzione di nuovo allacciamento o modifica di una utenza idrica Tempo per l attivazione o riattivazione della fornitura Tempo per la disattivazione della fornitura ACCESSIBILITÀ AL SERVIZIO Periodo di apertura al pubblico degli sportelli Svolgimento di pratiche per via telefonica Differenziazione delle forme e modalità di pagamento Facilitazioni per clienti particolari Tempo di attesa agli sportelli Rispetto degli appuntamenti Risposta alle richieste scritte dei Clienti Risposta ai reclami scritti GESTIONE DEL RAPPORTO CONTRATTUALE Fatturazione Rettifiche di fatturazione Morosità Verifica del misuratore Verifica del valore di pressione di fornitura CONTINUITÀ DEL SERVIZIO Sicurezza del servizio Reperibilità e pronto intervento Servizio preventivo di ricerca programmata delle perdite Continuità del servizio Tempi di preavviso per interventi programmati Durata delle sospensioni programmate Crisi idrica da scarsità INFORMAZIONI AL CLIENTE TUTELA DEL CLIENTE VALUTAZIONE DEL GRADO DI SODDISFAZIONE DEL CLIENTE RIMBORSO PER IL MANCATO RISPETTO DEGLI IMPEGNI VALIDITÀ DELLA CARTA DEL SERVIZIO

3 PRESENTAZIONE Erogasmet S.p.A. è un azienda del Gruppo Erogasmet. Il GRUPPO EROGASMET progetta, realizza e gestisce, in regime di concessione, sistemi di distribuzione di gas ed idrici integrati a mezzo rete urbana, od unicamente di distribuzione acqua, erogando i relativi servizi. Le società del Gruppo investono ingenti risorse nel miglioramento delle infrastrutture tecniche e organizzative necessarie per perseguire livelli sempre più elevati di sicurezza, affidabilità e qualità del servizio. In un ottica tendente al costante miglioramento del servizio, il GRUPPO EROGASMET ha adottato un proprio sistema di gestione per la qualità al fine di garantire ai propri clienti elevati standard gestionali. 1 PREMESSA Erogasmet S.p.A. è titolare del contratto di concessione per il servizio di distribuzione acqua potabile, rep. n. 14 del 14/04/92 stipulato con il Comune di Roncadelle (BS) mentre la gestione delle fonti di approvvigionamento acqua potabile, con i conseguenti obblighi di legge, rimane in capo ad altro gestore. Per quanto non espressamente indicato nella presente carta del servizio si rimanda al sopra citato contratto di concessione e al regolamento ad esso allegato. Scopo della presente Carta del Servizio di distribuzione dell acqua tramite rete è di stabilire e garantire i diritti dei Clienti del servizio. Nel seguito sono riportati i principali fattori di qualità del servizio per quanto riguarda le caratteristiche della fornitura e le prestazioni relative al rapporto tra Erogasmet S.p.A. (di seguito indicate come azienda ) e i Clienti. 2 PRINCIPI FONDAMENTALI Il servizio di distribuzione dell acqua tramite rete è gestito nel rispetto dei principi generali previsti dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 aprile 1999, nel seguito rappresentati. 2.1 Eguaglianza ed imparzialità di trattamento L azienda si ispira al principio di eguaglianza dei diritti dei Clienti; non compie, nell erogazione del servizio, alcuna discriminazione; 3

4 garantisce la parità di trattamento dei Clienti, a parità di condizioni del servizio prestato, nell ambito di aree e categorie omogenee di fornitura. 2.2 Continuità e regolarità dell erogazione Costituisce impegno prioritario dell azienda garantire un servizio continuo e regolare e ridurre nel limite del possibile la durata di eventuali disservizi. Qualora dovessero verificarsi disservizi nell erogazione, l azienda si impegna ad attivare, per quanto possibile, servizi sostitutivi di emergenza. 2.3 Partecipazione alla prestazione del servizio Il Cliente ha diritto di richiedere all azienda le informazioni che lo riguardano, può avanzare proposte e suggerimenti e inoltrare reclami. Per tutto quanto riguarda gli aspetti di relazione con il Cliente, l azienda garantisce la identificabilità del personale. 2.4 Cortesia L azienda si impegna a curare in modo particolare l aspetto della cortesia nei confronti dei Clienti fornendo ai dipendenti opportune istruzioni. 2.5 Efficacia ed efficienza gestionali L azienda persegue l obiettivo del progressivo e continuo miglioramento dell efficacia e dell efficienza del servizio, adottando le soluzioni tecnologiche, organizzative e procedurali più funzionali allo scopo. 2.6 Chiarezza e comprensibilità dei messaggi L azienda pone la massima attenzione all efficacia del linguaggio, anche simbolico, utilizzato nei rapporti con il Cliente. 3 Standard di qualità del servizio Costituiscono Standard di qualità del servizio di distribuzione dell acqua tramite rete gli indicatori qualitativi e quantitativi di seguito descritti. Gli standard si suddividono in generali, ossia riferibili al complesso delle prestazioni rese dall azienda, e specifici, ossia riferiti alla singola prestazione da garantire al Cliente e quindi direttamente verificabile. 4

5 3.1 TEMPI CARATTERISTICI DEL RAPPORTO COMMERCIALE CON IL CLIENTE I tempi di prestazione indicati nel seguito sono considerati al netto del tempo necessario al rilascio delle autorizzazioni o atti autorizzativi a carico dell azienda. Tali tempi decorrono inoltre dalla data di consegna delle autorizzazioni o atti di Terzi a carico del Cliente, oppure, se successiva, dalla data di predisposizione delle opere edili/impiantistiche o dalla data di completamento di eventuali altri adempimenti a carico del Cliente Tempo di preventivazione lavori Il tempo di preventivazione per l esecuzione di lavori è il tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di ricevimento da parte dell azienda della richiesta di preventivo e la data di comunicazione del preventivo al Cliente. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 20 giorni lavorativi. I tempi sopra indicati non sono applicabili a preventivi che si riferiscano ad un immobile ubicato su strade, vie, piazze o altro luogo di passaggio, dove non esistano già le condotte Tempo di esecuzione di nuovo allacciamento o modifica di una utenza idrica Il tempo di esecuzione di nuovo allacciamento o modifica di una utenza idrica è il tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di ricevimento da parte dell azienda della richiesta di esecuzione lavori, mediante l accettazione formale del relativo preventivo di spesa, e la data di completamento del lavoro richiesto. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 30 giorni lavorativi Tempo per l attivazione o riattivazione della fornitura Il tempo di attivazione o riattivazione della fornitura è il tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di ricevimento da parte dell azienda della richiesta di attivazione della fornitura, previa stipula del contratto di fornitura e presentazione, da parte del Cliente, di tutti gli atti e documenti necessari all attivazione, e la data di attivazione della fornitura. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 10 giorni lavorativi. 5

6 3.1.4 Tempo per la disattivazione della fornitura Il tempo di disattivazione della fornitura su richiesta del Cliente è il tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di richiesta di disattivazione della fornitura e la data di disattivazione della fornitura stessa. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 7 giorni lavorativi. 3.2 ACCESSIBILITÀ AL SERVIZIO Periodo di apertura al pubblico degli sportelli L azienda garantisce ai propri clienti un servizio di sportello aperto al pubblico nei giorni e negli orari indicati: presso gli sportelli stessi; nella sezione informativa della bolletta di consumo Svolgimento di pratiche per via telefonica Nell ambito dei rapporti tra azienda e Cliente, è facoltà del Cliente effettuare telefonicamente richieste di preventivi Differenziazione delle forme e modalità di pagamento I pagamenti delle fatture potranno essere effettuati con le seguenti modalità: addebito diretto su conto corrente del cliente che ha provveduto a dare specifica disposizione al proprio Istituto di Credito; utilizzo degli sportelli bancari, accreditando su conto corrente indicato in fattura; versamento su conto corrente postale indicato sulle fatture, presso lo sportello aziendale Facilitazioni per clienti particolari Particolare riguardo sarà riservato dall azienda per i portatori di handicap, facilitando l utilizzo del servizio. 6

7 3.2.5 Tempo di attesa agli sportelli L azienda è costantemente impegnata a ridurre i tempi di attesa agli sportelli per effettuare operazioni di natura commerciale e amministrativa o per la richiesta di informazioni Rispetto degli appuntamenti L azienda si impegna a rispettare gli appuntamenti concordati con il Cliente. La fascia oraria massima di disponibilità richiesta al Cliente è di 4 ore. L azienda è disponibile a concedere al cliente appuntamenti personalizzati. Anche in tali casi è richiesta al Cliente la disponibilità per una fascia oraria massima di 4 ore. Nel caso la prestazione venga erogata sulla base di un appuntamento personalizzato, i tempi di caratteristici del rapporto commerciale con il cliente, indicati nella precedente sezione, non avranno valore di standard di servizio Risposta alle richieste scritte dei Clienti L azienda si impegna a dare risposta alle richieste di informazioni, inoltrate a mezzo lettera o fax relative al servizio ottenuto. Il tempo di risposta alle richieste è il tempo, misurato in giorni di calendario, intercorrente tra la data di ricevimento della richiesta di informazioni e la data di invio della risposta motivata dell azienda al Cliente. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 30 giorni di calendario Risposta ai reclami scritti L azienda si impegna a rispondere ai reclami del Cliente inoltrati a mezzo lettera o fax relativi alla non coerenza del servizio ottenuto con le sue aspettative in merito ad uno o più requisiti definiti da leggi o provvedimenti amministrativi, dall eventuale regolamento di servizio, ovvero circa ogni altro aspetto relativo ai rapporti tra azienda e Cliente Il tempo di risposta è il tempo, misurato in giorni di calendario, intercorrente tra la data di ricevimento del reclamo e la data di invio della risposta motivata dell azienda al Cliente. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 30 giorni di calendario. 7

8 3.3 GESTIONE DEL RAPPORTO CONTRATTUALE Fatturazione La fatturazione dei consumi e la conseguente emissione delle bollette di pagamento sarà effettuata a periodicità differenziata secondo la tipologia ed i volumi di prelievo. La rilevazione dei consumi avviene con le seguenti modalità: mediante lettura diretta dei misuratori da parte degli incaricati dell azienda (almeno due volte l anno); mediante comunicazione dell autolettura da parte dei Clienti, telefonicamente oppure tramite cartolina; stima dell azienda con l applicazione di parametri che tengono conto della situazione storica dei consumi di ogni singolo Cliente rapportati alla situazione climatica Rettifiche di fatturazione Qualora nel processo di fatturazione vengano evidenziati errori in eccesso o in difetto, l individuazione e correzione degli stessi avverrà d ufficio anche mediante l esecuzione di verifiche e controlli presso il luogo di fornitura. Nei casi in cui l errore venga segnalato dal Cliente, dopo la consegna della bolletta, l azienda si rende disponibile alla correzione dell errore, con l eventuale restituzione di importi errati già pagati. Il tempo di risposta a richieste di rettifica di fatturazione è definito quindi come il tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data della richiesta di rettifica e la data di comunicazione al Cliente dell esito delle verifiche al riguardo, effettuate dall azienda. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 20 giorni lavorativi Morosità Il clienti non in regola con i pagamenti delle fatture di consumo sarà sollecitato al pagamento a mezzo raccomandata. Trascorsi 20 giorni dall invio della raccomandata, l azienda, qualora non riceva evidenza del pagamento, potrà procedere con la sospensione della fornitura. L azienda avrà cura, a seguito della regolarizzazione delle pendenze in corso, a provvedere ad una tempestiva riattivazione. Il tempo di riattivazione della fornitura in seguito a sospensione per morosità è definito come il tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di 8

9 pagamento da parte del Cliente delle somme dovute e la data di riattivazione della fornitura stessa. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 2 giorni lavorativi Verifica del misuratore Il Cliente può richiedere la verifica del corretto funzionamento del misuratore in contraddittorio con i tecnici dell azienda o presso laboratori qualificati. Qualora non emergessero anomalie di misurazione rispetto alle tolleranze stabilite dalla normativa vigente, le spese di verifica saranno poste a carico del Cliente. La ricostruzione dei consumi non correttamente misurati, che riguarderanno il periodo intercorrente tra la data dell ultima lettura utilizzata per la fatturazione dei consumi e la data di verifica, sarà fatta in base al consumo verificatosi nei corrispondenti periodi dell anno precedente oppure, in mancanza, in base alla media dei consumi dei periodi regolari più prossimi a quelli di imperfetto funzionamento. Il tempo per l effettuazione della verifica del gruppo di misura è quindi il tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di richiesta del Cliente e la data di comunicazione al Cliente dell esito della verifica, al netto del tempo intercorrente tra la data di invio del contatore al laboratorio qualificato e la data di ricevimento degli esiti della verifica effettuata dallo stesso. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 15 giorni lavorativi Verifica del valore di pressione di fornitura Il cliente può richiedere la verifica del valore di pressione presso il punto di consegna dell acqua potabile. Qualora non si rilevassero anomalie nei livelli di pressione di fornitura, le spese di verifica saranno poste a carico del Cliente. Il tempo per l effettuazione della verifica è definito come il tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di ricevimento della richiesta e la data di comunicazione al Cliente dell esito della verifica. Il tempo massimo garantito dall azienda è pari a 15 giorni lavorativi. 9

10 3.4 CONTINUITÀ DEL SERVIZIO Sicurezza del servizio Reperibilità e pronto intervento L azienda dispone di una organizzazione, di attrezzature e di procedure scritte che garantiscono una tempestiva ed efficace gestione delle emergenze in conformità alle norme tecniche vigenti in materia. In particolare l azienda è dotata di un servizio di reperibilità e pronto intervento in funzione 24 ore su 24 per tutti i giorni dell anno. Il Cliente può accedere telefonicamente a tale servizio componendo il numero indicato presso lo sportello aziendale e nei documenti di fatturazione. L azienda garantisce l intervento per chiamate relative a: situazioni di pericolo connesse anche al determinarsi di situazioni di qualità dell acqua nocive per la salute umana; guasto del contatore o di altri apparecchi accessori di proprietà dell azienda installati fuori terra; ripristino del servizio interrotto a seguito di guasto (o rottura) ordinari; Il tempo medio di intervento garantiti dall Azienda per il servizio sono i seguenti: Il tempo massimo per primo intervento in caso di situazioni di pericolo connesse anche al determinarsi di situazioni di qualità dell acqua nocive per la salute umana è di 2 ore. Il tempo massimo, dalla segnalazione per primo intervento in caso di guasto del contatore o di altri apparecchi accessori di proprietà dell azienda installati fuori terra, è di 12 ore. Il tempo massimo per il ripristino del servizio interrotto a seguito di guasto (o rottura) ordinari, dall interruzione del servizio è : o su tubazioni principali fino a 300 mm di diametro: 12 ore; o su tubazioni principali di diametro superiore a 300 mm: 24 ore. Nel caso di più segnalazioni contemporanee e di un conseguente aumento del tempo di intervento, l Azienda provvede a fornire le prime indicazioni comportamentali. 10

11 3.4.2 Servizio preventivo di ricerca programmata delle perdite L azienda effettua, secondo propri piani di intervento, un servizio di ricerca programmata delle perdite sulla propria rete Continuità del servizio Per l Azienda la gestione del servizio in maniera continua, regolare e senza interruzioni è considerato obiettivo primario. Eventuali interruzioni del servizio possono essere imputabili a: eventi di forza maggiore guasti manutenzioni necessarie per il corretto funzionamento degli impianti utilizzati e per la garanzia di qualità e di sicurezza del servizio. In tali casi, l azienda provvederà ad informare tempestivamente ed adeguatamente i clienti. Le interruzioni che si rendessero necessarie o inevitabili avranno la minore durata possibile, in funzione degli interventi che dovranno essere eseguiti per la loro risoluzione. Qualora, per i motivi sopra esposti, si dovessero verificare carenze o sospensioni del servizio idropotabile per un tempo superiore alle 48 ore, L Azienda provvederà ad attivare un servizio sostitutivo di emergenza, nel rispetto delle disposizioni della competente Autorità sanitaria Tempi di preavviso per interventi programmati Nel caso occorra eseguire lavori programmati sulla rete, ove non sia possibile adottare accorgimenti per evitare sospensioni all erogazione del servizio, l azienda ne darà avviso ai clienti con un anticipo di almeno 2 giorni di calendario mediante le modalità ritenute di volta in volta più efficaci quali, a titolo esemplificativo: avviso diretto con proprio personale; l esposizione di avvisi ad ogni abitazione o fabbricato; affissione di manifesti stradali. Qualora siano interessati Clienti in numero limitato, e solo in casi di particolare urgenza, l avviso della sospensione del servizio può essere dato con un tempo di preavviso minore Durata delle sospensioni programmate L azienda si impegna a limitare la durata delle sospensioni dell erogazione ad un periodo non superiore a 24 ore, nel caso le stesse siano determinate da interventi programmati sulla rete 11

12 3.4.6 Crisi idrica da scarsità In caso di scarsità, prevedibile o in atto, dovuta a fenomeni naturali o a fattori generati dall intervento umano, comunque non dipendenti dall attività di gestione, l Azienda, con adeguato preavviso, si impegna ad informare il cliente proponendo all Ente concedente le misure da adottare per coprire il periodo di crisi. Tali misure possono comprendere: invito al risparmio idrico e alla limitazione degli usi non essenziali; utilizzo di risorse destinate ad altri usi; limitazione dei consumi mediante riduzione della pressione in rete; turnazione delle utenze. L Azienda attua le predette misure in relazione al solo servizio di distribuzione acqua potabile, mentre la gestione delle fonti di approvvigionamento acqua potabile, con i conseguenti obblighi di legge, rimangono in capo ad altro gestore. 4 INFORMAZIONI AL CLIENTE Per garantire al Cliente la costante informazione su tutte le procedure e le iniziative aziendali che possono interessarlo vengono utilizzati i mezzi ritenuti di volta in volta più efficaci quali, a titolo esemplificativo: contatto diretto con il personale aziendale; affissione di manifesti e distribuzione di opuscoli 5 TUTELA DEL CLIENTE Qualsiasi violazione ai principi ed agli standard fissati dalla presente "Carta del Servizio idrico integrato può essere segnalata dal diretto interessato per iscritto all ufficio territoriale di competenza o direttamente alla sede centrale dell azienda. L azienda si impegna a rispondere alle richieste presentate nei tempi massimi stabiliti dalle procedure di cui alla sezione Risposta ai reclami scritti. 6 VALUTAZIONE DEL GRADO DI SODDISFAZIONE DEL CLIENTE L azienda per essere informata sulle opinioni dei Clienti in merito alla qualità del servizio loro reso, effettua rilevazioni periodiche su campioni significativi di Clienti. I suggerimenti in forma scritta potranno essere inoltrati anche tramite: servizio postale; fax; Posta elettronica. 12

13 7 RIMBORSO PER IL MANCATO RISPETTO DEGLI IMPEGNI A fronte del mancato rispetto dei tempi massimi previsti per le prestazioni nel seguito indicate: Preventivazione Esecuzione dell allacciamento o modifica di una utenza Attivazione o riattivazione della fornitura Disattivazione della fornitura L azienda riconosce, su richiesta del cliente, un rimborso forfetario fissato in 30,00 Euro per ogni prestazione. Le richieste di rimborso vanno inviate per iscritto o consegnate entro 30 giorni dalla presunta violazione (fa fede il timbro postale o la data di protocollo aziendale) a: Erogasmet S.p.A. - Ufficio Qualità Via Vittorio Emanuele II 4/ Roncadelle (BS) L'accoglimento della richiesta di rimborso verrà comunicato per lettera entro 25 giorni dal ricevimento e l'importo verrà accreditato sulla prima fattura o tramite rimessa diretta. 8 VALIDITÀ DELLA CARTA DEL SERVIZIO La presente Carta dei Servizi è redatta in conformità al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 aprile 1999 Schema generale di riferimento per la predisposizione della carta del servizio idrico integrato. La carta potrà essere aggiornata sulla base delle indicazioni derivanti dalla sua applicazione. I Clienti saranno portati a conoscenza delle eventuali revisioni della presente CARTA DEL SERVIZIO DISTRIBUZIONE DELL ACQUA TRAMITE RETE per mezzo degli strumenti informativi indicati nella sezione Informazioni al Cliente. Gli standard di continuità, regolarità di erogazione e di tempestività del ripristino del servizio sono da considerarsi validi in condizioni normali di esercizio, che escludono situazioni straordinarie dovute fra l altro a: eventi naturali eccezionali, eventi causati da terzi, scioperi diretti o indiretti, atti dell Autorità pubblica. 13

14 GRUPPO EROGASMET Sede Amministrativa e Direzione Via Vittorio Emanuele II, 4/ Roncadelle (BS) Tel Fax

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO (redatta ai sensi del DPCM 29/04/99) I N D I C E SEZ. 1. ASPETTI GENERALI E PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO 1.1. ASPETTI GENERALI 1.2.

Dettagli

CITTA DI AOSTA VILLE D AOSTE CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

CITTA DI AOSTA VILLE D AOSTE CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CARTA DEI CITTA DI AOSTA VILLE D AOSTE CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO DELLA CITTÀ DI AOSTA CITTÀ DI AOSTA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Via Parigi 196 11100 Aosta Tel. 0165.300.600 - Fax: 0165.554.961

Dettagli

INDICE. Sezione I. 1. Presentazione 2. Aspetti Generali 3. Principi fondamentali. Sezione II

INDICE. Sezione I. 1. Presentazione 2. Aspetti Generali 3. Principi fondamentali. Sezione II A.S.C. Azienda Servizi Comunali Srl Uff. amministrativo farmacie, acquedotto, pubblicità e affissioni, cimiteri, mense, trasporti Via Macchi snc 21017 Samarate C.F. e P.IVA 02086940125 Tel. 0331/721039

Dettagli

Carta dei Servizi Del Servizio Idrico Del Comune di Sant Agata de Goti

Carta dei Servizi Del Servizio Idrico Del Comune di Sant Agata de Goti Piazza Municipio, 1 82019 San Agata de Goti Tel. 0823 718 211 Fax 0823 953 445 www.santagatadegoti.net CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI (Provincia di Benevento) Del Servizio Idrico Del Comune di Sant Agata

Dettagli

La Carta del servizio vendita Energia Elettrica di Lirenas Gas & Luce per Clienti in BT

La Carta del servizio vendita Energia Elettrica di Lirenas Gas & Luce per Clienti in BT La Carta del servizio vendita Energia Elettrica di Lirenas Gas & Luce per Clienti in BT Scopo della presente Carta del Servizio Elettrico (di seguito indicata semplicemente come Carta) è di stabilire e

Dettagli

2. Imparzialità Il gestore si impegna ad agire in modo obiettivo, giusto ed imparziale.

2. Imparzialità Il gestore si impegna ad agire in modo obiettivo, giusto ed imparziale. PREMESSA La Carta del Servizio gas fissa principi e criteri per l erogazione in modo integrato con il Regolamento d utenza e rappresenta un appendice ai contratti di somministrazione. Assicura la partecipazione

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO APPROVATO CON DELIBERAZIONE G.C. N. 30 DEL 19.02.2014 PREMESSA La presente carta del servizio idrico è stata adottata dal Comune di CARLAZZO in adempimento delle disposizioni

Dettagli

QUALITA DEL SERVIZIO. La Carta del Servizio vendita Gas Metano

QUALITA DEL SERVIZIO. La Carta del Servizio vendita Gas Metano Pag. 1 di 14 1. PREMESSA 3 1.1. Azienda 3 1.2. La Carta del servizio vendita gas metano 3 1.3. Contenuto della Carta dei Servizi 3 2. PRINCIPI FONDAMENTALI. 3 2.1. Eguaglianza di trattamento 3 2.2. Imparzialità

Dettagli

WT SRLS. www.icarointernet.it CARTA DEI SERVIZI

WT SRLS. www.icarointernet.it CARTA DEI SERVIZI WT SRLS www.icarointernet.it CARTA DEI SERVIZI Sommario PREMESSA... 3 PRINCIPI FONDAMENTALI... 3 Eguaglianza... 3 Continuità... 3 Diritto di Informazione... 3 Partecipazione... 3 Efficienza ed Efficacia...

Dettagli

Sede Legale: Sede Operativa:

Sede Legale: Sede Operativa: Cap. Soc. 1.702.000,00 i.v. P.IVA / C.F. 02660800042 R.E.A. C.C.I.A.A. Cuneo n. 226156 Sede Legale: Piazza Dompè, 3 12045 Fossano Tel. 0172.60433 - Fax 0172.637002 Sede Operativa: Via Carello, 5-12038

Dettagli

Comune di Millesimo. Provincia di Savona. Carta del Servizio Idrico Integrato Acquedotto

Comune di Millesimo. Provincia di Savona. Carta del Servizio Idrico Integrato Acquedotto Comune di Millesimo Provincia di Savona Carta del Servizio Idrico Integrato Acquedotto INDICE: 1.PRESENTAZIONE...4 2.RIFERIMENTI NORMATIVI E DEFINIZIONI...4 Riferimenti normativi...4 Definizioni...5 3.IL

Dettagli

COMUNE DI BUROLO (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI BUROLO (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI BUROLO (PROVINCIA DI TORINO) SETTORE TECNICO Servizio Idrico Integrato CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO (CARTA DEI SERVIZI) Indice 1. PRESENTAZIONE 2. ASPETTI GENERALI 3. PRINCIPI FONDAMENTALI

Dettagli

LA CARTA DEL SERVIZIO GAS I DIRITTI DEI CLIENTI

LA CARTA DEL SERVIZIO GAS I DIRITTI DEI CLIENTI LA CARTA DEL SERVIZIO GAS I DIRITTI DEI CLIENTI INDICE 1. PREMESSA... 1 1.1. La Società ed il servizio... 1 1.2. La carta del servizio gas... 2 2. PRINCIPI FONDAMENTALI... 3 2.1. Eguaglianza ed imparzialità

Dettagli

Comune di Alserio. Provincia di Como. Carta del Servizio Idrico Integrato Acquedotto e fognatura

Comune di Alserio. Provincia di Como. Carta del Servizio Idrico Integrato Acquedotto e fognatura Comune di Alserio Provincia di Como Carta del Servizio Idrico Integrato Acquedotto e fognatura INDICE: 1. PRESENTAZIONE... 1 2. RIFERIMENTI NORMATIVI E DEFINIZIONI... 1 Riferimenti normativi... 1 Definizioni...

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE AEC VERMIGLIO

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE AEC VERMIGLIO CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE AEC VERMIGLIO Con riferimento alle deliberazione dell Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas n. 128/99; 158/99; 200/99; 201/99; 202/99; 204/99; 55/99 sentite le associazioni

Dettagli

PREMESSA PRINCIPI FONDAMENTALI

PREMESSA PRINCIPI FONDAMENTALI REGGIO EMILIA SERVIZIO IDRICO INTEGRATO ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI Edizione 1 gennaio 2011 IREN ACQUA GAS - REGGIO EMILIA INDICE: PREMESSA... 2 PRINCIPI FONDAMENTALI... 2 ACCESSIBILITA AI SERVIZI. 3 GESTIONE

Dettagli

REGIONE DELL UMBRIA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO. ULTIMA REVISIONE APPROVATA CON DELIBERA ATO n 1 N 38 del 21/12/2005

REGIONE DELL UMBRIA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO. ULTIMA REVISIONE APPROVATA CON DELIBERA ATO n 1 N 38 del 21/12/2005 REGIONE DELL UMBRIA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO ULTIMA REVISIONE APPROVATA CON DELIBERA ATO n 1 N 38 del 21/12/2005 1 INDICE 1. PREMESSA...4 2. CARATTERISTICA DEL SERVIZIO E AMBITO DI GESTIONE...4 2.1. Caratteristiche

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 PREMESSA 2bite adotta questa Carta dei Servizi in osservanza dei principi stabiliti dalla direttiva sulla qualità e carta dei servizi di telecomunicazione stabiliti

Dettagli

A.M.A. Carta del servizio idrico

A.M.A. Carta del servizio idrico A.M.A. AZIENDA MUNICIPALIZZATA ACQUEDOTTO P A T E R N O Carta del servizio idrico I N D I C E SEZIONE I PRESENTAZIONE DEL SOGGETTO EROGATORE E PRINCIPI FONDAMENTALI 1. Presentazione di A.M.A. 2. Servizi

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO (Schema approvato dalla conferenza dell A.ATO di con deliberazione numero 65.08 del 21/09/2010) N.B. Il testo definitivo della carta è in fase di definizione e verrà

Dettagli

LA CARTA DEL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE GAS

LA CARTA DEL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE GAS PAG. 1 DI 19 LA CARTA DEL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE GAS PAG. 2 DI 19 INDICE INDICE... 2 1. PREMESSA... 5 1.1 L'Azienda.... 5 1.2 Il Servizio Gas.... 5 2. PRINCIPI FONDAMENTALI... 6 Il Servizio Gas è gestito

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. CENTRO VENETO SERVIZI S.p.A.

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. CENTRO VENETO SERVIZI S.p.A. CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CENTRO VENETO SERVIZI S.p.A. Ambito Territoriale Ottimale Bacchiglione Allegato 6 del disciplinare di regolazione 1 PRESENTAZIONE...4 2 ASPETTI GENERALI...4 3 PRINCIPI

Dettagli

CARTA del SERVIZIO IDRICO

CARTA del SERVIZIO IDRICO COMUNE DI LEGGIUNO Provincia di Varese 21038 - Piazza Marconi n. 1 C.F. 00256410127 CARTA del SERVIZIO IDRICO Approvata con Delibera della Giunta Comunale n. 84 in data 04/10/2013 1. Introduzione 1.1 Oggetto

Dettagli

LA CARTA DEL SERVIZIO ACQUA Comune di Gavirate

LA CARTA DEL SERVIZIO ACQUA Comune di Gavirate Sito Web WWW.MDG.IT EMAIL info@mdg.it Metanifera di Gavirate S.r.l. VIA DELLO SPORT 15 21026 GAVIRATE (VA) TEL. 0332/743139 FAX 0332/731310 LA CARTA DEL SERVIZIO ACQUA Comune di Gavirate Oggi i clienti

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Vers. 1.9-01/01/12

CARTA DEI SERVIZI Vers. 1.9-01/01/12 COMeSER S.r.l. Piazza Repubblica, 20-43036 Fidenza (PR) Tel. 0524 881111 - Fax 0524 881118 E-mail: info@comeser.it - www.comeser.it C.N.T. di Ugolotti Giovanni Strada Laurano, 1/1-43024 Neviano degli Arduini

Dettagli

LA CARTA DEL SERVIZIO GAS I DIRITTI DEI CLIENTI

LA CARTA DEL SERVIZIO GAS I DIRITTI DEI CLIENTI LA CARTA DEL SERVIZIO GAS I DIRITTI DEI CLIENTI INDICE INDICE... 1 1. PREMESSA... 2 1.1. La Società ed il servizio... 2 1.2. La carta del servizio gas... 3 2. PRINCIPI FONDAMENTALI... 3 2.1. Eguaglianza

Dettagli

Carta del Servizio Idrico Integrato COMUNE DI AFRAGOLA

Carta del Servizio Idrico Integrato COMUNE DI AFRAGOLA Carta del Servizio Idrico Integrato COMUNE DI AFRAGOLA PRESENTAZIONE Cos è la Carta del Servizio Idrico Integrato La presente Carta del Servizio Idrico Integrato è lo strumento con il quale Comune di Afragola

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO COMUNE DI MEZZEGRA PROVINCIA DI COMO CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO (Adottata con deliberazione C.C. nr.37 del 22.12.2011) I N D I C E: 1. PRESENTAZIONE 2. L AZIENDA E I SUOI SERVIZI 3. TUTELA DEL

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE S.R.L

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE S.R.L LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE S.R.L (anno di riferimento 2014) PREMESSA 2bite srl adotta la Carta dei Servizi in osservanza dei principi e delle disposizioni fissati dalla delibera dell Autorità per le

Dettagli

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA Per tutelare i clienti che subiscono interruzioni o disservizi nella fornitura di energia elettrica e gas e per incentivare le società

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO -----------------------

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO ----------------------- CARTA DEL ----------------------- Approvata con Delibera di G.M. nr. 62 DEL 16.04.2015_ INTRODUZIONE Su indicazione del Consiglio dei Ministri con direttiva del 1994 sono stati fissati i principi a cui

Dettagli

CARTA DELSERVIZIO PER LA VENDITA DEL GAS

CARTA DELSERVIZIO PER LA VENDITA DEL GAS PREMESSA La carta del servizio per la vendita del gas di Loro F.lli S.p.a. recepisce quanto previsto dall Autorità per l energia Elettrica e il Gas attraverso la deliberazione n. 168/04 ove vengono definiti

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE VALLE DEL CHIAMPO C A R T A D E I S E R V I Z I

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE VALLE DEL CHIAMPO C A R T A D E I S E R V I Z I AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE VALLE DEL CHIAMPO C A R T A D E I S E R V I Z I Approvato con delibera dell Assemblea dell Autorità d Ambito Territoriale Ottimale Valle del Chiampo n. 4 del 04/02/2000

Dettagli

carta del servizio idrico integrato approvata con delibera di Consiglio d Amministrazione n. 136 del 01 marzo 2012

carta del servizio idrico integrato approvata con delibera di Consiglio d Amministrazione n. 136 del 01 marzo 2012 carta del servizio idrico integrato approvata con delibera di Consiglio d Amministrazione n. 136 del 01 marzo 2012 via Tiziano Vecellio, 540-27036 - Mortara (PV) telefono 0384.338020 - fax 0384.338017

Dettagli

PREMESSA... 3 PRESENTAZIONE DI ENÌA... 4 PER LA QUALITÀ E L AMBIENTE... 5 PRINCIPI FONDAMENTALI... 7 IMPEGNI E STANDARD DI QUALITÀ...

PREMESSA... 3 PRESENTAZIONE DI ENÌA... 4 PER LA QUALITÀ E L AMBIENTE... 5 PRINCIPI FONDAMENTALI... 7 IMPEGNI E STANDARD DI QUALITÀ... INDICE PREMESSA.............................................. 3 PRESENTAZIONE DI ENÌA................................... 4 PER LA QUALITÀ E L AMBIENTE.............................. 5 PRINCIPI FONDAMENTALI..................................

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO PER LA DISTRIBUZIONE GAS

CARTA DEL SERVIZIO PER LA DISTRIBUZIONE GAS CARTA DEL SERVIZIO PER LA DISTRIBUZIONE GAS Oggi i clienti del servizio gas chiedono un servizio continuo, comodo, sicuro ed economico. Sono esigenze precise, inderogabili ed analoghe a quelle dell azienda

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO GAS INCONDENSABILE DI RAFFINERIA

CARTA DEL SERVIZIO GAS INCONDENSABILE DI RAFFINERIA COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI Provincia di Pavia Via Cavour 18 27039 Sannazzaro de Burgondi c.f. 00409830189 email: info@comune.sannazzarodeburgondi.pv.it CARTA DEL SERVIZIO GAS INCONDENSABILE DI RAFFINERIA

Dettagli

TABELLA A SERVIZIO IDRICO INTEGRATO - GRIGLIA DEGLI STANDARD Avvio del rapporto contrattuale TIPOLOGIA STANDARD

TABELLA A SERVIZIO IDRICO INTEGRATO - GRIGLIA DEGLI STANDARD Avvio del rapporto contrattuale TIPOLOGIA STANDARD FATTORI DI QUALITA' TABELLA A SERVIZIO IDRICO INTEGRATO - GRIGLIA DEGLI STANDARD Avvio del rapporto contrattuale INDICATORI DI QUALITA' TIPOLOGIA STANDARD STANDARD (valori) NOTE Tempo di preventivazione

Dettagli

Livelli di servizio richiamati nella Carta dei Servizi di consac gestioni idriche spa

Livelli di servizio richiamati nella Carta dei Servizi di consac gestioni idriche spa Livelli di servizio richiamati nella Carta dei Servizi di Livelli di servizio richiamati nella Carta dei Servizi di Livelli di servizio. Di seguito, per gli indicatori di qualità richiamati nella Carta

Dettagli

ORARIO DEGLI SPORTELLI APERTI AL PUBBLICO E NR VERDE. L'orario potrà subire variazioni nel tempo previa preventiva informazione

ORARIO DEGLI SPORTELLI APERTI AL PUBBLICO E NR VERDE. L'orario potrà subire variazioni nel tempo previa preventiva informazione ALLEGATO 1 ORARIO DEGLI SPORTELLI APERTI AL PUBBLICO E NR VERDE COMUNE INDIRIZZO lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì TERNI VIA GALVANI N. 12/C 14,30-16,30 14,30-16,30 ORVIETO PIAZZA MONTE ROSA N.

Dettagli

CARTA del SERVIZIO IDRICO

CARTA del SERVIZIO IDRICO Via Etnea, 1-95030 Mascalucia (CT) Tel. 095.7272113 - Fax 095.7272811 Mail: acqueucc@virgilio.it CARTA del SERVIZIO IDRICO Approvata con Verbale dell'assemblea dei Soci di U.C.C.- Acquedotti Riuniti Srl

Dettagli

CARTA. del SERVIZIO IDRICO INTEGRATO COMUNE DI MELILLI

CARTA. del SERVIZIO IDRICO INTEGRATO COMUNE DI MELILLI COMUNE DI MELILLI Piazza Filippo Crescimanno 1, 96010 - Melilli (SR) Tel 0931 552111Fax. 0931 552160 protocollo@pec.comune.melilli.sr.it CARTA del SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Approvata con Delibera n. -

Dettagli

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CARTA DEI SERVIZI

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CARTA DEI SERVIZI COMUNE DI BIANCO Piazza 5 Martiri 89032 BIANCO (R.C.) ITALIA Tel. 0964-911002 Fax 0964-913274 Cod. fisc. 81000770800 P. IVA 00300480803 Approvata con delibera della G.C. n. 09 del 28/01/2016 SERVIZIO IDRICO

Dettagli

COMUNE DI CAMPODOLCINO

COMUNE DI CAMPODOLCINO Allegato a deliberazione di G.C. n. 82/2013 COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio CARTA DEI SERVIZI NEL SETTORE IDRICO DPCM 29 aprile 1999 1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 4 PRESENTAZIONE... 4 IL SERVIZIO...

Dettagli

Coimepa S.r.l. CO.I.ME.PA S.r.l.

Coimepa S.r.l. CO.I.ME.PA S.r.l. Coimepa S.r.l. Via Mauro Tesi n. 963-41059 - ZOCCA (MO) Tel. 059 986 201 - Fax 059 986 445 P. IVA 01683750366 CARTA DEL SERVIZIO GAS Approvazione del C.d.A. 19 Febbraio 2009 CO.I.ME.PA S.r.l. Sede Legale

Dettagli

Carta del Servizio Idrico Integrato

Carta del Servizio Idrico Integrato Carta del Servizio Idrico Integrato Sede legale : piazza Raffaele Cimmino ( palazzo comunale) 80022 Arzano ( NA ) Sede Operativa : via Ferrara, 28 ( edificio del Comando di Polizia Municipale) - 80022

Dettagli

asm Vigevano e Lomellina Spa

asm Vigevano e Lomellina Spa asassaas asm Vigevano e Lomellina Spa Viale Petrarca 68 27029 Vigevano (PV) cod.fisc. e p.iva 01471630184 telefono (0381) 697211 CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO COPIA CONTROLLATA N. EDIZIONE N.1 DEL

Dettagli

ILLUMINAZIONE PUBBLICA

ILLUMINAZIONE PUBBLICA Aprile 2006 CARTA DEL SERVIZIO ILLUMINAZIONE PUBBLICA Tutto quello che c è da sapere per utilizzare al meglio il servizio. AEM TORINO Via Bertola, 48 10122 Torino PREMESSA Indice 1 Premessa 2 Principi

Dettagli

CONSORZIO IDRICO TERRA DI LAVORO Caserta Provincia di Caserta CARTA DEL SERVIZIO IDRICO

CONSORZIO IDRICO TERRA DI LAVORO Caserta Provincia di Caserta CARTA DEL SERVIZIO IDRICO CONSORZIO IDRICO TERRA DI LAVORO Caserta Provincia di Caserta CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INDICE PREMESSA pag. 4 PARTE PRIMA I PRIINCIPI FONDAMENTALI 1 Eguaglianza pag. 5 2 Imparzialità pag. 5 3 Continuità

Dettagli

Carta del servizio Vendita Gas metano LIRENAS GAS & LUCE

Carta del servizio Vendita Gas metano LIRENAS GAS & LUCE "La Qualità è la nostra miglior assicurazione sulla fidelizzazione dei clienti, la nostra difesa più forte contro la competizione che viene dall'estero e la sola strada che vediamo per una crescita sostenibile

Dettagli

AMAP S.p.A CARTA DEI SERVIZI

AMAP S.p.A CARTA DEI SERVIZI AMAP S.p.A CARTA DEI SERVIZI (Approvata con deliberazione del C.d.A. N 154 del 30/10/2002) (Trasmessa all Amministrazione Comunale di Palermo con nota n 9991 del 12/11/2002) 1 1. PREMESSA 1.1 L Azienda

Dettagli

SINTESI DEGLI STANDARD DI QUALITA SOTTOPOSTI A RIMBORSO TIPOLOGIA STANDARD

SINTESI DEGLI STANDARD DI QUALITA SOTTOPOSTI A RIMBORSO TIPOLOGIA STANDARD ALLEGATO 1 ORARIO DEGLI SPORTELLI APERTI AL PUBBLICO E NR VERDE COMUNE INDIRIZZO lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì TERNI VIA GALVANI N. 12/C 14,30-16,30 14,30-16,30 ORVIETO PIAZZA MONTE ROSA N.

Dettagli

carta dei servizi servizio idrico integrato della provincia di agrigento

carta dei servizi servizio idrico integrato della provincia di agrigento pag 1 carta dei servizi servizio idrico integrato della provincia di agrigento approvata con deliberazione n 5 del 30/11/2011 dell assemblea dei rappresentanti dell ato ag9 INTEGRATA CON DELIBERA N. 24

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI TIMENET

LA CARTA DEI SERVIZI DI TIMENET LA CARTA DEI SERVIZI DI TIMENET PREMESSA La Carta dei Servizi di TIMENET si ispira ai principi fondamentali indicati all articolo 3 delle Delibera n 179/03/CSP emanata dall AGCOM, di seguito elencati:

Dettagli

Comune di Castello dell Acqua

Comune di Castello dell Acqua Pag. 1 di 17 Comune di Castello dell Acqua Provincia di Sondrio AREA TECNICA SERVIZIO IDRICO INTEGRATO *** ***** *** CARTA DEI SERVIZI *** ***** *** Pag. 2 di 17 1. PRESENTAZIONE 2. TUTELA DEL CLIENTE

Dettagli

PRESTAZIONI AL PUNTO DI RICONSEGNA - DECORRENZA 01/11/2014. ACCERTAMENTO DOCUMENTALE (Deliberazione n. 40/14 s.m.i. A.E.E.G.S.I.)

PRESTAZIONI AL PUNTO DI RICONSEGNA - DECORRENZA 01/11/2014. ACCERTAMENTO DOCUMENTALE (Deliberazione n. 40/14 s.m.i. A.E.E.G.S.I.) PRESTAZIONI AL PUNTO DI RICONSEGNA - DECORRENZA 01/11/2014 Il presente elenco prezzi disciplina le prestazioni accessorie al servizio principale di distribuzione e misura del gas naturale, nelle reti gestite

Dettagli

Gas Plus Vendite S.r.l. CARTA DEI SERVZI VENDITA GAS

Gas Plus Vendite S.r.l. CARTA DEI SERVZI VENDITA GAS Gas Plus Vendite S.r.l. CARTA DEI SERVZI VENDITA GAS Sommario RECAPITI... 3 PREMESSA... 3 I - PRINCIPI... 4 1. Eguaglianza ed imparzialità di trattamento... 4 2. Partecipazione... 4 3. Cortesia... 4 4.

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO LA SOCIETA

CARTA DEL SERVIZIO LA SOCIETA ESCO MONTAGNA F.V.G S.p.A. Sede Legale: 33028 TOLMEZZO (UD) Via Carnia Libera 1944 n. 29 Sede operativa: 33022 ARTA TERME (UD) Via Nazionale - Località Braides Telefono 0433.929975 Telefax 0433.929981

Dettagli

Carta dei Servizi. Sede Via Venezia, 6/B 12084 Mondovì CN. Direzione e Uffici Via Venezia, 6/B 12084 Mondovì CN

Carta dei Servizi. Sede Via Venezia, 6/B 12084 Mondovì CN. Direzione e Uffici Via Venezia, 6/B 12084 Mondovì CN Carta dei servizi Sede Via Venezia, 6/B 12084 Mondovì CN Direzione e Uffici Via Venezia, 6/B 12084 Mondovì CN Telefono: +39 0174 554461 Telefax: +39 0174 554462 e.mail: info@mondoacqua.com - sito internet:

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI 2013

CARTA DEI SERVIZI 2013 Distribuzione Gas CARTA DEI SERVIZI 2013 1. Indice 1. INDICE 2 2. PREMESSA 4 2.1. L'Azienda. 4 2.2. Politica per la Qualità 4 2.2. Politica per la Qualità 5 3. PRINCIPI FONDAMENTALI 6 3.1. Eguaglianza

Dettagli

3 FATTORI ED INDICATORI DI QUALITA DEL SERVIZIO E STANDARD Gli standard del Servizio Idrico Integrato Calcolo dei tempi degli standard

3 FATTORI ED INDICATORI DI QUALITA DEL SERVIZIO E STANDARD Gli standard del Servizio Idrico Integrato Calcolo dei tempi degli standard Pag. 4 4 4 4 5 5 5 5 6 6 6 6 6 6 6 6 7 7 7 7 7 7 7 8 8 8 8 8 8 8 9 9 9 9 9 10 10 10 10 10 11 INDICE 1 PRESENTAZIONE Cos e la carta del servizio idrico integrato Come ottenerla Riferimenti normativi Servizi

Dettagli

ELENCO PREZZI. Tutti i prezzi indicati devono considerarsi espressi in Euro, IVA esclusa.

ELENCO PREZZI. Tutti i prezzi indicati devono considerarsi espressi in Euro, IVA esclusa. ELENCO PREZZI In riferimento al paragrafo 3.2 del Codice di Rete per la Distribuzione del Gas Naturale, redatto dall Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, il presente documento elenca le prestazioni

Dettagli

C O N S O R Z I O A T O S I R A C U S A

C O N S O R Z I O A T O S I R A C U S A C O N S O R Z I O A T O S I R A C U S A S E R V I Z I O I D R I C O I N T E G R A T O CARTA DEI SERVIZI Aprile 2010 Rev. 02 1 INDICE PREMESSA 1 SAI 8 S.P.A.: PRESENTAZIONE pag. 5 2 PRINCIPI FONDAMENTALI...pag.

Dettagli

COMUNE DI VEZZA D OGLIO CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

COMUNE DI VEZZA D OGLIO CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO COMUNE DI VEZZA D OGLIO CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Deliberazione di Giunta Comunale n 66 del 28/12/2013 1 INDICE Art. 01 La Carta del servizio idrico integrato. Pag. 3 Art. 02 Il Servizio Idrico

Dettagli

2014 CARTA DEI SERVIZI PORT UTILITIES S.P.A.

2014 CARTA DEI SERVIZI PORT UTILITIES S.P.A. 2014 CARTA DEI SERVIZI PORT UTILITIES S.P.A. Port Utilities spa Darsena Romana n. 2 - www.portutilities.it Sommario Premessa... 4 Definizione dei Servizi... 5 Presentazione di Port Utilities S.p.A....

Dettagli

LA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

LA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO LA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO 1 Indice ACAM S.p.A... 3 ACAM ACQUE S.p.A... 3 Il Servizio Idrico Integrato... 4 La Carta dei Servizi... 5 Principi Fondamentali... 5 La Carta del Servizio Idrico

Dettagli

Carta del Servizio idrico integrato nel Comune di Saronno. SARONNO SERVIZI Società per Azioni

Carta del Servizio idrico integrato nel Comune di Saronno. SARONNO SERVIZI Società per Azioni SARONNO SERVIZI Società per Azioni Concessionaria del servizio di gestione dell acquedotto Comunale di Saronno (Delibera di Consiglio Comunale n 155 del 30 novembre 1998 Carta del Servizio idrico integrato

Dettagli

Rev.1 del 01/07/2014. Carta del Servizio Gas

Rev.1 del 01/07/2014. Carta del Servizio Gas Rev.1 del 01/07/2014 Carta del Servizio Gas PREMESSA MEDEA S.p.A. adotta la propria Carta dei Servizi Pubblici che fissa principi e criteri per l'erogazione del servizio gas e, per MEDEA S.p.A., rappresenta

Dettagli

Carta dei SERVIZI InterPLANET 2009

Carta dei SERVIZI InterPLANET 2009 Carta dei SERVIZI InterPLANET 2009 Interplanet si uniforma ai principi sanciti nella direttiva sulla qualità delle carte dei servizi di telecomunicazioni stabiliti dalla delibera della AGCOM n 179/03/CSP.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ACQUA POTABILE DI PUBBLICI ACQUEDOTTI. Art.1 NORME GENERALI

REGOLAMENTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ACQUA POTABILE DI PUBBLICI ACQUEDOTTI. Art.1 NORME GENERALI COMUNE DI SASSOFERRATO Piazza Matteotti, 1 Telefono : 0732/9561 Fax : 0732/956234 E mail : sassoferrato@cadnet.marche.it Web : http://www.cadnet.marche.it/sassoferrato REGOLAMENTO PER LA SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

La Carta dei Servizi di Telecomunicazione RITA srl

La Carta dei Servizi di Telecomunicazione RITA srl La Carta dei Servizi di Telecomunicazione RITA srl La presente Carta dei Servizi è stata redatta in conformità alla delibera n 179/03/CPS - Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, recante: "Approvazione

Dettagli

Carta dei Servizi. Servizio gas. Carta dei Servizi rev. 9 del 24/04/2014 1/11

Carta dei Servizi. Servizio gas. Carta dei Servizi rev. 9 del 24/04/2014 1/11 Carta dei Servizi Servizio gas Carta dei Servizi rev. 9 del 24/04/2014 1/11 INDICE 1. Scopo e contenuti...3 2. Campo di Applicazione e servizi offerti...3 3. Validità della Carta dei Servizi...3 4. Riferimenti

Dettagli

ATO IDRICO 9 - AGRIGENTO

ATO IDRICO 9 - AGRIGENTO Cod. Elaborato ATO IDRICO 9 - AGRIGENTO CONSORZIO DI AMBITO AGRIGENTO SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CARTA DEL SERVIZIO ELABORAZIONE APPROVAZIONE INDICE 1. PREMESSA 1.1 Validità della Carta 2. PRESENTAZIONE

Dettagli

Carta della Qualità del Servizio Idrico Integrato

Carta della Qualità del Servizio Idrico Integrato Carta della Qualità del Servizio Idrico Integrato Revisione n.06 del 30/12/2011 Approvata dall A.A.T.O. n.1 Toscana Nord con deliberazione n.22 del 06/12/2011 In vigore dal 1 gennaio 2012 Pagina 1 di 24

Dettagli

COMUNE DI CARDITO Provincia di Napoli CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

COMUNE DI CARDITO Provincia di Napoli CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO COMUNE DI CARDITO Provincia di Napoli CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Approvato con deliberazione di Commissario Straordinario n. 165 del 18/12/2014 1 INDICE Art. 1 PREMESSA Pag. 3 1.1. Oggetto ed

Dettagli

AIMAG S.P.A. CARTA DEL SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS

AIMAG S.P.A. CARTA DEL SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS AIMAG S.P.A. CARTA DEL SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS -REVISIONE N. 3 novembre 2005 -approvata in data dal Comitato Direttivo Qualità il 05.12.05 -vigente dal 01.01.2006 1 AIMAG S.p.a. - CARTA DEL SERVIZIO

Dettagli

Allegato 2 alla deliberazione n. 3 dell Assemblea Consortile dell 8 maggio 2009 CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Allegato 2 alla deliberazione n. 3 dell Assemblea Consortile dell 8 maggio 2009 CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Allegato 2 alla deliberazione n. 3 dell Assemblea Consortile dell 8 maggio 2009 CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO INDICE Premessa... 4 Procedura di aggiornamento... 4 L Autorità d Ambito e l affidamento

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. (Ambito Territoriale n 2 del Basso Valdarno)

CARTA DEI SERVIZI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. (Ambito Territoriale n 2 del Basso Valdarno) CARTA DEI SERVIZI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO (Ambito Territoriale n 2 del Basso Valdarno) Aggiornata alle ultime modifiche dell Autorità di Ambito (deliberazione del CDA n 21 del 25/5/2009), adottate

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Gas e Energia Elettrica

CARTA dei SERVIZI. Gas e Energia Elettrica CARTA dei SERVIZI Gas e Energia Elettrica La carta dei servizi fissa principi e criteri per l erogazione dei servizi e costituisce elemento integrativo dei contratti di fornitura. La carta dei servizi

Dettagli

Servizio Idrico CARTA DELLA QUALITA DEL SERVIZIO IDRICO

Servizio Idrico CARTA DELLA QUALITA DEL SERVIZIO IDRICO Servizio Idrico CARTA DELLA QUALITA DEL SERVIZIO IDRICO Revisione N. 3 Settembre 2008 PRESENTAZIONE DELL AZIENDA Il Gruppo AGESP prende origine dall Azienda Municipalizzata Acqua e Bagni che, nel 1948,

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO SACA SpA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO 1 1. CHI È SACA S.P.A. La SACA S.p.A. è la società che gestisce il servizio idrico integrato nell Ambito Territoriale Ottimale già definito n 3 Peligno-Alto

Dettagli

Carta del Servizio di Distribuzione del Gas naturale

Carta del Servizio di Distribuzione del Gas naturale UNIGAS Distribuzione S.r.l. Carta del Servizio di Distribuzione del Gas naturale Rev.6 del 10/01/2014 (conforme alle Delibere emanate dall Autorità per l Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico in

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Approvata con delibera C.d.A. dell ATO Centrale Friuli del 26.01.2010 1) PREMESSE... 4 2) PRESENTAZIONE... 5 2.1 Informazioni su AMGA - Azienda Multiservizi S.p.A. -

Dettagli

Servizio acquedotto. Sezione anagrafica

Servizio acquedotto. Sezione anagrafica DIREZIONE SETTORE SERVIZIO UFFICIO PROCEDIMENTO RESPONSABILE/I DEL PROCEDIMENTO ADDETTO PROCEDIMENTO Servizio acquedotto Sezione anagrafica Area n. 2 Servizi finanziari, patrimonio e farmacie Tributi Servizio

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI COMUNALI

IMPIANTI ELETTRICI COMUNALI Aprile 2006 CARTA DEL SERVIZIO IMPIANTI ELETTRICI COMUNALI Tutto quello che c è da sapere per utilizzare al meglio il servizio. AEM TORINO Via Bertola, 48 10122 Torino PREMESSA Indice 1 Premessa 2 Principi

Dettagli

SACA S.p.A. Servizi Ambientali Centro Abruzzo Viale Del Commercio n. 2 Sulmona CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

SACA S.p.A. Servizi Ambientali Centro Abruzzo Viale Del Commercio n. 2 Sulmona CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO SACA S.p.A. Servizi Ambientali Centro Abruzzo Viale Del Commercio n. 2 Sulmona CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Approvata con Verbale C.d.A. n. 6 del 26 marzo 2013 1 1. CHI È SACA S.P.A. La SACA S.p.A.

Dettagli

ELENCO PREZZI PER PRESTAZIONI NON COMPRESE NELLA TARIFFA DI DISTRIBUZIONE

ELENCO PREZZI PER PRESTAZIONI NON COMPRESE NELLA TARIFFA DI DISTRIBUZIONE Società Uninominale Società soggetta a coordinamento e controllo da parte del Comune di Porto S. Giorgio SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE GAS METANO ELENCO PREZZI PER PRESTAZIONI NON COMPRESE NELLA TARIFFA DI

Dettagli

GAS PIU DISTRIBUZIONE S.R.L. SEDE OPERATIVA DI ROZZANO PREZZIARIO DELLE PRESTAZIONI ACCESSORIE e OPZIONALI AL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE 1 INDICE pag. 2 PREMESSA pag. 3 PRESTAZIONJI TECNICHE

Dettagli

ELENCO PREZZI. Tutti i prezzi indicati devono considerarsi espressi in Euro, IVA esclusa.

ELENCO PREZZI. Tutti i prezzi indicati devono considerarsi espressi in Euro, IVA esclusa. ELENCO PREZZI In riferimento al paragrafo 3.2 del Codice di Rete per la Distribuzione del Gas Naturale, redatto dall Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, il presente documento elenca le prestazioni

Dettagli

Il prezzo è applicabile solo nel caso in cui il Contatore misuri correttamente.

Il prezzo è applicabile solo nel caso in cui il Contatore misuri correttamente. Gruppo Erogasmet Erogasmet SpA Molteni SpA Elenco prezzi delle prestazioni accessorie al servizio di principale di distribuzione in vigore dal 1) Verifica del Gruppo di misura Ai sensi dell articolo 43.2

Dettagli

COMUNE DI CIVITELLA ALFEDENA

COMUNE DI CIVITELLA ALFEDENA COMUNE DI CIVITELLA ALFEDENA PROVINCIA DI L AQUILA REGOLAMENTO PER LA DISTRIBUZIONE E FORNITURA DELL ACQUA SOMMARIO Art. DESCRIZIONI 1 ALLACCIAMENTI 2 PREVENTIVAZIONE 3 PROPRIETA DELL OPERA 4 CORRISPETTIVO

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. ALTO VICENTINO SERVIZI S.p.A. Ambito Territoriale Ottimale Bacchiglione

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. ALTO VICENTINO SERVIZI S.p.A. Ambito Territoriale Ottimale Bacchiglione CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO ALTO VICENTINO SERVIZI S.p.A. Ambito Territoriale Ottimale Bacchiglione 1 PRESENTAZIONE... 4 2 ASPETTI GENERALI... 5 3 PRINCIPI FONDAMENTALI DELLA CARTA DEI SERVIZI...

Dettagli

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente;

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente; 1. Oggetto del contratto Il presente contratto di Housing ovvero di Residence ha per oggetto la concessione in godimento temporaneo da parte di The Best Rent S.r.l. al Cliente di una unità immobiliare,

Dettagli

Guida alle forniture domestiche di Gas

Guida alle forniture domestiche di Gas Guida alle forniture domestiche di Gas Uno strumento utile per capirne di più. Guida realizzata da Mdc Puglia Via Idomeneo 78 73100 Lecce Tel e Fax: 0832/301587 e-mail:puglia@mdc.it Introduzione Informazioni

Dettagli

ALLACCIAMENTI ALLA RETE GAS

ALLACCIAMENTI ALLA RETE GAS Edison DG Spa Società a socio unico Sede Legale - Via Pelosa, 20 35030 Selvazzano Dentro PD Tel. +39 049 8739444 ALLACCIAMENTI ALLA RETE GAS Richiedere l allaccio è semplice È sufficiente presentare la

Dettagli

Allegato A REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ CONTRATTUALE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO OVVERO DI CIASCUNO DEI SINGOLI SERVIZI CHE LO COMPONGONO (RQSII)

Allegato A REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ CONTRATTUALE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO OVVERO DI CIASCUNO DEI SINGOLI SERVIZI CHE LO COMPONGONO (RQSII) REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ CONTRATTUALE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO OVVERO DI CIASCUNO DEI SINGOLI SERVIZI CHE LO COMPONGONO (RQSII) 1 TITOLO I DEFINIZIONI E AMBITO DI APPLICAZIONE... 6 Articolo 1 Definizioni...

Dettagli

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO Etra S.p.A. Energia Territorio Risorse Ambiente CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO REV. 2 Approvata dall Assemblea di ATO Brenta il 16 aprile 2012 con deliberazione n. 4 CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Dettagli

LA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

LA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO LA CARTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO carta servizi-1 1 INDICE ACAM S.p.A. ACAM ACQUE SpA Il Servizio Idrico Integrato La Carta dei Servizi Principi Fondamentali Carta del Servizio Idrico Integrato: Standard

Dettagli

LISTINO PREZZI PER ATTIVITA TECNICHE NON COMPRESE NELLA TARIFFA DI DISTRIBUZIONE

LISTINO PREZZI PER ATTIVITA TECNICHE NON COMPRESE NELLA TARIFFA DI DISTRIBUZIONE LISTINO PREZZI PER ATTIVITA TECNICHE NON COMPRESE NELLA TARIFFA DI DISTRIBUZIONE ed. ANNO 2016 Oggetto ed applicabilità Il presente listino prezzi verrà applicato in maniera imparziale sul territorio comunale

Dettagli

La carta del servizio di vendita gas naturale

La carta del servizio di vendita gas naturale METANO NORD S.p.A. Via Verdi, 25 24121 BERGAMO Casella Postale n 246 Tel. 035.24.74.65 Fax 035.23.36.63 La carta del servizio di vendita gas naturale 2009 La Carta dei Servizi Vendita Emissione Febbraio

Dettagli