AEROPORTO DI MILANO MALPENSA - SOSTITUZIONE PLAFONIERE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AEROPORTO DI MILANO MALPENSA - SOSTITUZIONE PLAFONIERE"

Transcript

1 AEROPORTO DI MILANO MALPENSA - SOSTITUZIONE PLAFONIERE CAPITOLATO TECNICO Art. 1 - Premessa Scopo dell intervento in oggetto è quello di ripristinare l impianto d illuminazione di alcuni fabbricati dell Aeroporto di Milano Malpensa, con l installazione di nuove plafoniere corredate di lampade fluorescenti T5 o T8 in sostituzione degli attuali apparecchi con dispositivi per il risparmio energetico denominati Retrolux. Le aree d intervento e le quantità di plafoniere oggetto della prestazione sono da ritenersi meramente indicative e non vincolanti per la Committente mentre non muteranno tipologia di posa e condizioni in cui andrà ad operare l Appaltatore. Relativamente a quanto sopra esposto, si richiede la fornitura e posa in opera degli apparecchi di cui al successivo art. 2. Alcuni degli apparecchi, sia mono che bi-lampada, saranno da fornirsi in versione Emergenza. Art. 2 Tipologia degli apparecchi Tutti gli apparecchi ed i materiali utilizzati dovranno essere adatti agli ambienti di installazione e rispondenti alle relative Norme CEI - UNEL, ove esistano. Inoltre tutti i materiali dovranno presentare il Marchio CE e, quelli per i quali ne sia prevista la concessione, dovranno essere muniti del Marchio Italiano di Qualità (IMQ) e/o del contrassegno CEI. In ogni caso gli apparecchi ed i materiali saranno nuovi, di alta qualità, di sicura affidabilità e completi di tutti gli elementi accessori necessari per la loro messa in opera e per il corretto funzionamento. In particolare, i corpi illuminanti da posizionarsi nei controsoffitti dovranno essere delle misure adeguate rispetto al passo doga utilizzato al fine di conseguire un installazione corretta, sicura ed armonizzata con la struttura.

2 Sarà quindi onere e cura dell Appaltatore in fase esecutiva, con le modalità di cui all art. 6 dell Accordo Quadro, eseguire il rilevamento delle misure corrette e la scelta del tipo di ancoraggio più idoneo da utilizzarsi. I corpi illuminanti faranno parte, per quanto possibile, di una o più serie della stessa casa costruttrice, la quale correderà ciascun tipo dei relativi certificati di collaudo, rispondenza alle norme e garanzie di inalterabilità dei materiali impiegati nell'assemblaggio. Gli equipaggiamenti elettrici saranno tutti della stessa casa costruttrice, per rendere più ristretto ed omogeneo il parco ricambi. In ogni caso e comunque prima della fornitura, gli apparecchi saranno sottoposti come campionatura per l approvazione della Committente, la quale potrà insindacabilmente respingere quegli apparecchi che ritenesse non idonei. Tutti gli apparecchi dovranno essere forniti completi di relative lampade, comprese nel prezzo. Apparecchio tipo A: Plafoniera IP20 con corpo in lamiera di acciaio verniciato ad immersione per anoforesi con smalto acrilico bianco stabilizzato ai raggi UV, versione 1x28W o 2x28W con dimensioni speciali per controsoffitto SEA. Ottica dark light, fissata a scatto ed agganciata con cordine anticaduta, ad alveoli a doppia parabolicità in alluminio speculare 99,99 antiriflesso ed antiridescente a bassissima luminanza con trattamento di PVD per impedire il progressivo annerimento nel tempo avente le seguenti schermature: Longitudinale 65, trasversale 60, diagonale 65 ; parabole in alluminio a tutta altezza lateralmente al tubo fluorescente; traversini in alluminio chiusi superiormente per recuperare il flusso luminoso che andrebbe altrimenti disperso. Cablaggio con cavetto rigido sezione 0,50 mmq e guaina PVC-HT resistente 90 secondo le norme CEI Alimentazione 230V/50Hz, reattore elettronico per lampade T5 con preriscaldamento ai catodi, connettore rapido +T con massima sezione dei conduttori ammessi 2,5 mmq, fusibile di protezione da 6,3A. Prodotto in conformità alle norme EN60598 CEI Grado di protezione secondo le norme EN60529, con certificazione di conformità europea ENEC. Completa di lampada/e T5 28W, durata nominale h, tonalità di luce 840, temperatura di colore 4000K, flusso luminoso nominale 2600lm e resa cromatica RA 1b. Es. tipo Disano Comfort T5 art. 873 o equivalente.

3 Apparecchio tipo B: Armatura stagna a tenuta IP66IK08 versione 1x28W o 2x28W, corpo stampato ad iniezione in policarbonato grigio RAL 7035, infrangibile ed autoestinguente V2, di elevata resistenza meccanica grazie alla struttura rinforzata da nervature interne. Diffusore stampato ad iniezione in policarbonato trasparente, finitura esterna liscia, prismatizzato internamente per un maggior controllo luminoso, autoestinguente V2, stabilizzato ai raggi UV. Riflettore in acciaio laminato a freddo, zincato a caldo antifessurazione, rivestimento con fondo primer epossidico7/8 micron, verniciatura stabilizzata ai raggi UV antingiallimento in poliestere lucido colore bianco spessore 20 micron. Portalampada in policarbonato bianco e contatti in bronzo fosforoso attacco G5. Alimentazione 230V/50Hz, reattore elettronico per lampade T5 con preriscaldamento ai catodi, cablaggio con cavetto rigido sezione 0,50 mmq e rivestito PVC-HT resistente 90 secondo le norme CEI Morsettiera 2P+T con portafusibile, massima sezione ammessa dei conduttori 2,5 mmq. Equipaggiata con fusibile di protezione 3,15A, pressacavo in nylon f.v. diam. 12 pollice gas. Ganci di bloccaggio in nylon f.v. con predisposizione al serraggio con viti in acciaio. Prodotto in conformità alle vigenti norme EN CEI 34-21, grado di protezione IP66IK08 secondo EN Installabile su superficie normalmente infiammabile. Certificazione ENEC. Resistente alla prova del filo incandescente per 850. Completa di lampada/e T5 28W, durata nominale h, tonalità di luce 840, temperatura di colore 4000K, flusso luminoso nominale 2600lm e resa cromatica RA 1b. Es. tipo Disano Hydro T5 art. 921 o equivalente. Apparecchio tipo C: Apparecchio per montaggio a plafone o sospensione IP20, versione 1x28W o 2x28W, con corpo in lamiera di acciaio, verniciato con polvere poliestere stabilizzato ai raggi UV. Ottica fissata a scatto ed agganciata con cordine anticaduta, ad alveoli a doppia parabolicità in alluminio speculare 99,99 antiriflesso ed antiridescente a bassissima luminanza con trattamento di PVD che permette di ottimizzare l efficienza luminosa e per impedire il progressivo annerimento nel tempo avente le seguenti schermature: Longitudinale 65, trasversale 60, diagonale 65 ; parabole in alluminio a tutta altezza lateralmente al tubo fluorescente; traversini in alluminio chiusi superiormente per recuperare il flusso luminoso che andrebbe altrimenti disperso. Portalampada in policarbonato bianco e contatti in bronzo fosforoso attacco G5.

4 Alimentazione 230V/50Hz, reattore elettronico per lampade T5 con preriscaldamento ai catodi. Cablaggio con cavetto rigido sezione 0,50 mmq e guaina PVC-HT resistente 90 secondo le norme CEI Morsettiera 2P+T con massima sezione dei conduttori ammessi 2,5 mmq, fusibile di protezione da 6,3A Prodotto in conformità alle vigenti norme EN CEI 34-21, protetto con il grado IP20IK07 secondo le EN e con certificazione di conformità europea ENEC. Installabile su superfici normalmente infiammabili. Completa di lampada/e T5 28W, durata nominale h, tonalità di luce 840, temperatura di colore 4000K, flusso luminoso nominale 2600lm e resa cromatica RA 1b. Es. tipo Disano Comfort T5 art. 773 o equivalente. Apparecchio tipo D: Plafoniera 2x36W con corpo in lamiera di acciaio stampato in unico pezzo con riflettore in acciaio bianco stabilizzato ai raggi UV. Diffusore in policarbonato trasparente, internamente microprismatizzato antiabbagliamento, infrangibile e autoestinguente V2, stabilizzato ai raggi UV, esternamente liscio antipolvere, arrotondato per garantire una migliore distribuzione del flusso luminoso. Verniciatura ad immersione per anoforesi con smalto acrilico, colore bianco, stabilizzato ai raggi UV, previo trattamento di fosfatazione. Portalampada in policarbonato e contatti in bronzo fosforoso. Alimentazione 230V/50Hz, reattore elettronico per lampade T8 con preriscaldamento ai catodi. Cablaggio con cavetto rigido sezione 0,50 mmq e guaina PVC-HT resistente 90 secondo le norme CEI Morsettiera 2P+T con massima sezione dei conduttori ammessi 2,5 mmq. Prodotto in conformità alle vigenti norme EN CEI 34-21, protetta con il grado IP20IK08 secondo le EN e con certificazione di conformità europea ENEC. Installabile su superfici normalmente infiammabili. Completa di lampada/e T8 36W, durata nominale h, tonalità di luce 840, temperatura di colore 4000K, flusso luminoso nominale 3350lm e resa cromatica RA 1b. Es. tipo Disano Disanlens MK art. 601 o equivalente. Art. 3 Attività ricomprese nella prestazione Oltre alla fornitura e posa degli apparecchi, rientrano nella prestazione contrattuale le seguenti attività:

5 1) fornitura e posa di tutta la cavetteria ed accessori necessari alla corretta installazione, al collegamento ai circuiti in essere ed al funzionamento degli apparecchi; 2) rimozione degli attuali corpi illuminanti; 3) smontaggio dai corpi illuminanti dei dispositivi Retrolux o Micro Hybrid e relativi accessori; 4) rimozione del tubo fluorescente dal dispositivo Retrolux; 5) trasporto e stoccaggio del Retrolux c/o il magazzino della Committente; 6) smaltimento delle vecchie plafoniere, delle lampade fluorescenti, degli imballi e residui di lavorazione. Al termine di ogni singolo affidamento, l Appaltatore è tenuto a consegnare alla Committente, in formato magnetico (.DWG) e cartaceo, tutta la documentazione as built, aggiornando i disegni forniti dalla Committente. Art. 4 Documenti allegati Costituisce parte integrante del presente Capitolato il seguente allegato: - Allegato A.

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17,

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17, COMUNE di 6(55(17, (Provincia di CAGLIARI) via Nazionale N 280 telefono 070-9159037 telefax 070-9159791 telex... e-mail.@. LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PER L ADEGUAMENTO ALLE NORME DI SICUREZZA, IGIENE E

Dettagli

Voce di Analisi Prezzi n 01

Voce di Analisi Prezzi n 01 Voce di Analisi Prezzi n 01 Fornitura di apparecchio a soffitto 4X55 in alluminio stampato, staffa di fissaggio, con vetro di protezione temprato, gabbia di protezione, fusibile, comprensiva di lampade

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.03 ILLUMINAZIONE CIVILE E INDUSTRALE L.03.10 LAMPADE AD INCANDESCENZA L.03.10.10 Lampada ad incandescenza, forma a goccia con vetro chiaro, attacco E27 L.03.10.10.a 15 W cad 1,25 37,46 0,01 L.03.10.10.b

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI

ELENCO DEI PREZZI UNITARI PROGETTO ESECUTIVO Comune di Loiri Porto S. Paolo Provincia di OT OGGETTO: Gli interventi in progetto riguardano la riqualificazione di parte degli impianti di illuminazione pubblica con l'inserimento

Dettagli

Computo metrico Data: 28/01/2008 Responsabile: Vittorio Marano

Computo metrico Data: 28/01/2008 Responsabile: Vittorio Marano Impianto Edificio di tipo civile Parte d'opera Impianto elettrico Ditta Via L Da Vinci 3/5 Vignate Luogo e data Vignate, 28/01/2008 Responsabile Vittorio Marano Pagina 1 di 64 Ubicazione: PARTI COMUNI

Dettagli

www.disano.it Illuminazione industriale a LED ENERGY SAVING

www.disano.it Illuminazione industriale a LED ENERGY SAVING www.disano.it Illuminazione industriale a LED ENERGY SAVING Illuminazione industriale a LED 2 Echo Led pag. 4 Il meglio della tecnologia Led applicata ad un prodotto da anni leader nel mercato per l'eccezionale

Dettagli

CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it

CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it 1 CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it Legenda simboli 2 3 Presentazione La CLF propone al mercato dell illuminazione

Dettagli

ELENCO PREZZI REGIONE SARDEGNA PROVINCIA DELL'OGLIASTRA. Servizio edilizia scolastica

ELENCO PREZZI REGIONE SARDEGNA PROVINCIA DELL'OGLIASTRA. Servizio edilizia scolastica REGIONE SARDEGNA PROVINCIA DELL'OGLIASTRA Servizio edilizia scolastica ELENCO PREZZI OGGETTO: ADEGUAMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE ISTITUTO COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DELL'OGLIASTRA IL TECNICO

Dettagli

INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SUPER RAPIDA MORSETTIERA AD INNESTO RAPIDO SU SLITTA ESTRAIBILE PER UN CABLAGGIO SENZA VITI, SEMPLICE ED IMMEDIATO

INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SUPER RAPIDA MORSETTIERA AD INNESTO RAPIDO SU SLITTA ESTRAIBILE PER UN CABLAGGIO SENZA VITI, SEMPLICE ED IMMEDIATO Le lampade di illuminazione ad elevatissimo risparmio energetico LED T5 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SUPER RAPIDA MORSETTIERA AD INNESTO RAPIDO SU SLITTA ESTRAIILE PER UN CALAGGIO SENZA VITI, SEMPLICE

Dettagli

154 ATEX - ATmosphere EXplosive

154 ATEX - ATmosphere EXplosive 154 ATEX - ATmosphere EXplosive DIRETTIVA 94/9/CE (ATEX= ATMOSPHERE EXPLOSIVE) DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO (23-03 - 1994). Impatto sugli apparecchi per illuminazione APPLICAZIONI Le armature

Dettagli

ANALISI C.01 ANALISI C.01 COSTO ARROTONDAMENTO DI ANALISI: 148

ANALISI C.01 ANALISI C.01 COSTO ARROTONDAMENTO DI ANALISI: 148 ANALISI C.01 ANALISI C.01 Fornitura e posa in opera di pannello fonoassorbente verticale da fissare a parete. Il pannello è prodotto in lana di vetro ad alta densità stratificato con legante a base vegetale

Dettagli

Un tocco di flessibilità

Un tocco di flessibilità 108 YES SHOW Un tocco di flessibilità Apparecchi ideali per l illuminazione di aree commerciali, espositive, e in quelle applicazioni dove sia richiesto un ottimo rendimento illuminotecnico ed un elevato

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

illuminazione Questa non è una 3F Linda Apri e scopri di che cosa si tratta

illuminazione Questa non è una 3F Linda Apri e scopri di che cosa si tratta illuminazione Questa non è una 3F Linda Apri e scopri di che cosa si tratta 3F Linda Led Luce senza fi ne 3F Linda Led è equipaggiata con la nuova tecnologia 3F LED che, grazie alle sorgenti sviluppate

Dettagli

WS Series. Plafoniera stagna a LED

WS Series. Plafoniera stagna a LED WS Series Plafoniera stagna a LED Prestazioni straordinarie in ogni condizione ambientale. TECNOLOGIA Evoluta CONSUMI Ridotti RESISTENZA Ottimale VERSATILITÀ Massima La distribuzione uniforme del flusso

Dettagli

Proprietà Stila Energy S.p.A. Tutti i diritti riservati 2005-2009

Proprietà Stila Energy S.p.A. Tutti i diritti riservati 2005-2009 Proprietà Stila Energy S.p.A. Tutti i diritti riservati 2005-2009 Stila Energy S.p.A. Via Ippodromo, 61 20151 Milano ITALY Tel. +39 02 40918310 Fax +39 02 40917052 e-mail top@stilaenergy.com 9001:2000

Dettagli

Comune di Salò Provincia di Brescia. Palazzo della Magnifica Patria Lungolago Zanardelli n. 55. Relazione con indicazione interventi previsti

Comune di Salò Provincia di Brescia. Palazzo della Magnifica Patria Lungolago Zanardelli n. 55. Relazione con indicazione interventi previsti Comune di Salò Provincia di Brescia Palazzo della Magnifica Patria Lungolago Zanardelli n. 55 Centro Tennis SALO Relazione con indicazione interventi previsti U.T.C. LL.PP. Relazione tecnico illustrativa

Dettagli

IFLETTORI INDUSTRIALI

IFLETTORI INDUSTRIALI R IFLETTORI Cablaggio a norme CEI 34-21 (EN 60598-1) CEI 34-30 (EN 60598-2-5) -A ISEO A / ISEO / -C C Grado di protezioneip65 IP65 ESECUZIONI A RICHIESTA Classe Classe I I Apparecchi con dispositivo di

Dettagli

Analisi nuovo prezzo Descrizione lavorazione / servizio / fornitura Segnalatore di allarme incendio, compresa l'attivazione dell'impianto: segnalatore ottico/acustico, flash incorporato, sirena 110 db

Dettagli

F.lli DISPENSIERI Snc VIA BRUNO BUOZZI,3 REGGELLO. Autore. Sergio Sani

F.lli DISPENSIERI Snc VIA BRUNO BUOZZI,3 REGGELLO. Autore. Sergio Sani VIA BRUNO BUOZZI,3 REGGELLO Oggetto EDIFICIO COMMERCIALE IMPIANTO ILLUMINAZIONE E FORZA MOTRICE EDIFICIO COMMERCIALE Zona Lavori PONTASSIEVE L'offerta è stata redatta per avere uno standard di qualità

Dettagli

INDICE PAR SEZ CONTENUTO

INDICE PAR SEZ CONTENUTO CATALOGO 2012 INDICE PAR SEZ CONTENUTO 1 ILLUMINAZIONE 1 1 STRISCE LED 1 2 LAMPADINE A LED 1 3 ALIMENTATORI PER STRISCE A LED 1 4 FLUORESCENTI COMPATTE INTEGRATE 1 5 LAMPADE FLUORESCENTI LINEARI E CIRCOLARI

Dettagli

ELENCO PREZZI OPERE ELETTRICHE

ELENCO PREZZI OPERE ELETTRICHE Ministero Infrastrutture Trasporti Provvetorato Interegionale OO. PP. pag. 1 ELENCO PREZZI OPERE ELETTRICHE OGGETTO: COMMITTENTE: PORTO DI OLBIA: LAVORI DI RECUPERO STRUTTURALE, FUNZIONALE E BONIFICA AMBIENTALE

Dettagli

Sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con corpi illuminanti Led

Sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con corpi illuminanti Led EX FACOLTA DI INGEGNERIA Sostituzione dei corpi illuminanti esistenti con corpi illuminanti Led L impianto di illuminazione interna del complesso della ex Facoltà di Ingegneria è oggi tecnicamente obsoleto,

Dettagli

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Intervento di riqualificazione energetica ed illuminotecnica della rete di illuminazione pubblica del Comune di Progetto Definitivo/Esecutivo ELENCO PREZZI

Dettagli

ALIANO IT SL.EVO _V2

ALIANO IT SL.EVO _V2 ITALIANO _V2 SL.EVO_V2 SL.EVO SL.EVO è il filo che raccoglie i volumi in un intreccio simbolico, dove il percorso diviene una ragnatela di luce e il visitatore un esploratore dello spazio. Il design minimale

Dettagli

Area. Misano Adriatica - Rimini CONSIGLI/RACCOMANDAZIONI PER LA SCELTA DELLE SORGENTI LUMINOSE

Area. Misano Adriatica - Rimini CONSIGLI/RACCOMANDAZIONI PER LA SCELTA DELLE SORGENTI LUMINOSE 234 Misano Adriatica Rimini CONSIGLI/RACCOMANDAZIONI PER LA SCELTA DELLE SORGENTI LUMINOSE UNI 12193 Raccomandazioni FIFA Raccomandazioni UEFA definizione livello d illuminamento verticale, concetto illuminazione

Dettagli

Cad. 24 P003) Morsettiera 2P+T con porta fusibile, massima sezione dei conduttori ammessa 2.5 mm2. Unità di misura.

Cad. 24 P003) Morsettiera 2P+T con porta fusibile, massima sezione dei conduttori ammessa 2.5 mm2. Unità di misura. P 001) Fornitura e posa in opera di plafoniera ad incasso in pannelli 600 x 600 mm corpo: In lamiera di acciaio otttica: Dark-light ad alveoli a doppia parabolicità, longitudinale e trasversale, in alluminio

Dettagli

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA SUGLI IMPIANTI ELETTRICI

RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA SUGLI IMPIANTI ELETTRICI RELAZIONE TECNICA E DESCRITTIVA SUGLI IMPIANTI ELETTRICI A - Generalità Il presente progetto d impianto elettrico interviene su un impianto con una modalità di ristrutturazione nella distribuzione e nella

Dettagli

CIMITERO COMUNALE Corpo alto stralcio C2 COMPLETAMENTO LOCULI E OSSARI VII LOTTO PIANO SECONDO

CIMITERO COMUNALE Corpo alto stralcio C2 COMPLETAMENTO LOCULI E OSSARI VII LOTTO PIANO SECONDO CIMITERO COMUNALE Corpo alto stralcio C2 COMPLETAMENTO LOCULI E OSSARI VII LOTTO PIANO SECONDO ELENCO PREZZI UNITARI SERVIZIO PROGETTAZIONE E PROGETTAZIONE E URBANISITICA Il Responsabile (Arch. A. Caccia)

Dettagli

In ottemperanza alla norma UNI EN :201, i requisiti di illuminazione per le esigenze

In ottemperanza alla norma UNI EN :201, i requisiti di illuminazione per le esigenze RELAZIONE ILLUMINAZIONE In ottemperanza alla norma UNI EN 12464-1:201, i requisiti di illuminazione per le esigenze delle attività concorsuali nella sala concorsi devono soddisfare un livello di illuminamento

Dettagli

Ampliamento telecontrollo ed installazione di avviatori ad inverter nelle. pompe in regolazione dei principali sollevamenti PROF.

Ampliamento telecontrollo ed installazione di avviatori ad inverter nelle. pompe in regolazione dei principali sollevamenti PROF. REGIONE SICILIANA Ampliamento telecontrollo ed installazione di avviatori ad inverter nelle pompe in regolazione dei principali sollevamenti PROGETTO ESECUTIVO IL PRESIDENTE ACOSET spa PROF. FABIO FATUZZO

Dettagli

Proiettori LED professionali

Proiettori LED professionali Proiettori LED professionali Linea Proiettori LED professionali F30 LED............................ 4 IP66 F50 LED............................ 6 IP66 F70 LED............................ 8 IP66 FH70/150

Dettagli

Art. 272 PENSILINA OLIMPO

Art. 272 PENSILINA OLIMPO Scheda Tecnica Art. 272_Pag. 1 di 6 Art. 272 PENSILINA OLIMPO Struttura: n 05 montanti verticali in profilato decagonale di acciaio zincato spessore 15 / 10 (inscritto in una circonferenza di diametro

Dettagli

Testaletto compact BSAL1F000 BSBA1F000. Testaletto Compact da 1020 mm predisposto per lampade fluorescenti. Finitura Alluminio Finitura Bianco

Testaletto compact BSAL1F000 BSBA1F000. Testaletto Compact da 1020 mm predisposto per lampade fluorescenti. Finitura Alluminio Finitura Bianco Testaletto Compact da 00 mm Testaletto compact BSALF000 BSBAF000 Descrizione Il Testaletto Compact è stato sviluppato ponendo particolare attenzione ad ergonomia, design e tecnologia, con l obiettivo di

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA SICILIA TAVOLA N 6 CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO. PARTE SECONDA

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA SICILIA TAVOLA N 6 CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO. PARTE SECONDA ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE SEDE REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO TECNICO - EDILIZIO TAVOLA N 6 CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO. PARTE SECONDA UFFICIO INPS di Catania. Via Sacro Cuore LOCALI

Dettagli

Disciplinare descrittivo e prestazionale

Disciplinare descrittivo e prestazionale Disciplinare descrittivo e prestazionale Sommario PREMESSA... 1 OGGETTO DELL APPALTO... 1 REQUISITI DI RISPONDENZA A NORME, LEGGI E REGOLAMENTI... 1 ILLUMINAZIONE PUBBLICA, QUADRI E LINEE ELETTRICHE...

Dettagli

Impianto di illuminazione e forza motrice di Buraccio

Impianto di illuminazione e forza motrice di Buraccio sezione: IMPIANTI ELETTRICI titolo e contenuto della tavola: Computo metrico estimativo Studio Associato di Ingegneria NEW ENERGY di Ing. Mancini e Ing. Mannucci Viale Marconi, 117A 56028 San Miniato (PI)

Dettagli

ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA

ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA Oggetto della presente relazione è la progettazione relativa all illuminazione di servizio e di emergenza della zona tecnica della piscina

Dettagli

SLFE. Vano parti elettriche Ex de. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Facile accesso laterale per. sostituzione lampada

SLFE. Vano parti elettriche Ex de. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Facile accesso laterale per. sostituzione lampada Vano parti elettriche SLFE - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Facile accesso laterale per sostituzione lampada - Ottima resa alle basse temperature -50 C - Zona 1, 2, 21, 22 Vetro

Dettagli

Art. 282 PENSILINA BAROCCO

Art. 282 PENSILINA BAROCCO Scheda Tecnica Art. 282_Pag. 1 di 5 Art. 282 PENSILINA BAROCCO Struttura: n 02 montanti posteriori laterali in profilato di acciaio zincato da mm. 80 x 80 x 2 con un angolo stondato; ogni singolo montante

Dettagli

Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato

Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato Spogliatoi Campo Sportivo di S. Ippolito Prato ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTO ELETTRICO LUGLIO 2007 descrizione Pagina 1 di 1 A1.1 - QUADRO GENERALE ESTERNO QGE Quadro di tipo prefabbricato in materiale

Dettagli

ILLUMINAZIONE A LED green makes bright future

ILLUMINAZIONE A LED green makes bright future ILLUMINAZIONE A LED green makes bright future 1 L illuminazione a led sfrutta la capacità di alcuni diodi (i led) in grado di emettere luce al passaggio della corrente elettrica. I led si accendono immediatamente

Dettagli

VARIANTE IN CORSO D OPERA RELAZIONE TECNICA

VARIANTE IN CORSO D OPERA RELAZIONE TECNICA CAPO 1 DESCRIZIONE GENERALE DELL APPALTO...2 Art. 1 - Oggetto dell appalto...2 Art. 2 Descrizione sommaria delle opere in variante...2 CAPO 2 CARATTERISTICHE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DA REALIZZARE...2

Dettagli

Art. 256 PENSILINA GABRY

Art. 256 PENSILINA GABRY Scheda Tecnica Art. 256_Pag. 1 di 5 Art. 256 PENSILINA GABRY Struttura: n 05 montanti verticali in tubo tondo di acciaio zincato da mm. 89 x 2 completi di flangia alla base. Ogni singolo montante è sormontato,

Dettagli

I L L U M I N A F AR E T T I E P R O I E T T O R I A L E D C O N 1 2 5 G I O C H I D I L U C E P R O G R AM M A T I

I L L U M I N A F AR E T T I E P R O I E T T O R I A L E D C O N 1 2 5 G I O C H I D I L U C E P R O G R AM M A T I I L L U M I N A F AR E T T I E P R O I E T T O R I A L E D C O N 1 2 5 G I O C H I D I L U C E P R O G R AM M A T I POTENZIOMETRO Art. 1110 000 Faretti RGB in Alluminio prossofuso di colore nero Ogni faretto

Dettagli

Nuova Versione con Kit da incasso in dotazione

Nuova Versione con Kit da incasso in dotazione GAMMA COMPLETA PER TUTTE LE ESIGENZE 6--11-24 W SE-SA, 1h-3h GRANDE VERSATILITÀ DI IMPIEGO incasso, plafone, a parete PARABOLA A GEOMETRIA VARIABILE riflettore segmentato per ottimizzare le prestazioni

Dettagli

Eco Led - LUCE A RISPARMIO ENERGETICO DA 50% AL 85% - DURATA 30 ANNI / 100.000 ORE SENZA MANUTENZIONE

Eco Led - LUCE A RISPARMIO ENERGETICO DA 50% AL 85% - DURATA 30 ANNI / 100.000 ORE SENZA MANUTENZIONE Energy Saving ENERGY SAVING ENERGY SAVING Eco Led NEGOZI - LOCALI PUBBLICI - INDUSTRIE - LUCE A RISPARMIO ENERGETICO DA 50% AL 85% - DURATA 30 ANNI / 100.000 ORE SENZA MANUTENZIONE - RIDUZIONE DI EMISSIONI

Dettagli

Foglio1. Pagina 1 PROGETTO ESECUTIVO DEGLI ALLESTIMENTI ESPOSITIVI E DELL'ILLUMINAZIONE DELLE SALE DEL MUSEO EX UMILIATI - MONZA

Foglio1. Pagina 1 PROGETTO ESECUTIVO DEGLI ALLESTIMENTI ESPOSITIVI E DELL'ILLUMINAZIONE DELLE SALE DEL MUSEO EX UMILIATI - MONZA PROGETTO ESECUTIVO DEGLI ALLESTIMENTI ESPOSITIVI E DELL'ILLUMINAZIONE DELLE SALE DEL MUSEO EX UMILIATI - MONZA COMPUTO METRICO INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE QUANTITA' PROVVISTE TOT. U.D.M. FORNITURA E

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA EDIFICI UNIVERSITARI POLI DIDATTICI PAPARDO - ANNUNZIATA PROGETTO UNIME-LED COLLABORATORI: - AREA SERVIZI TECNICI -

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA EDIFICI UNIVERSITARI POLI DIDATTICI PAPARDO - ANNUNZIATA PROGETTO UNIME-LED COLLABORATORI: - AREA SERVIZI TECNICI - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA EDIFICI UNIVERSITARI POLI DIDATTICI PAPARDO - ANNUNZIATA PROGETTO UNIME-LED PROGETTAZIONE: - AREA SERVIZI TECNICI - arch. Maria Giovanna Leonardi ing. Giovanni Lupo geom.

Dettagli

SLOT PALO. PERSEO EXPO DISTRICT, Goring & Straja Architects Milano, Italia. COLORI: Grigio alluminio (cod. 14)

SLOT PALO. PERSEO EXPO DISTRICT, Goring & Straja Architects Milano, Italia. COLORI: Grigio alluminio (cod. 14) 346 SLOT PALO 1 2 3 1) SLOT PALO è un apparecchio caratterizzato da forme essenziali e destinato all illuminazione urbana. La nuova versione a LED utilizza diverse serie di batterie di accent LED orientate

Dettagli

Comune di Randazzo. Provincia di Catania

Comune di Randazzo. Provincia di Catania Comune di Randazzo Provincia di Catania Oggetto: Progetto per i lavori di manutenzione straordinaria nella Scuola Media E. De Amicis. Relazione tecnica Analisi Prezzi Computo metrico Elenco Prezzi Piano

Dettagli

schema a blocchi sala 500 e sala cinema

schema a blocchi sala 500 e sala cinema LEGENDA Risto Corpo G Corpo A sez. 10 mmq sez. 10 mmq schema a blocchi sala 500 e sala cinema schema a blocchi area esterna dispersore a croce in acciaio zinzato l=min.1,5 m G.E. 250 kva QE Power Box CDZ

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via Anzani n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE ELETTRICHE E CABLAGGI Il progettista Agosto 2011 1 1 QUADRI ELETTRICI

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA pag. 1 LAVORI A MISURA 1 / 1 SCAVO A SEZIONE RISTRETTA E OBBIGATA in linea per la posa di reti D.0001.0002. idriche-fognarie di qualsiasi tipo o per cavidotti di reti elettriche e 0029 telefoniche, eseguito

Dettagli

DESCRIZIONE ARTICOLO

DESCRIZIONE ARTICOLO GN-014 Pagina Nr. 1 DESCRIZIONE T.05 *** TUBI PROTETTIVI RIGIDI *** 1 T.05.0001 F.p.o. di tubazioni in materiale isolante tipo rigido a vista tipo SERIE 50 AC della GEWISS completo di cassette tipo SERIE

Dettagli

Progetto illuminotecnico 11/09/2014. Masseria fortificata Palagano

Progetto illuminotecnico 11/09/2014. Masseria fortificata Palagano Progetto illuminotecnico 11/09/2014 Planimetria Maxisegno_n.16 incasso suolo cod. 1119.AHM.T.15 6,5W 1Led 350mA 3000K medium 24 + cod. 196 controcassa + n.16 cod. 622 led drive 350mA Neo_n.12 incasso

Dettagli

INTERVENTI di MANUTENZIONE ORDINARIA

INTERVENTI di MANUTENZIONE ORDINARIA Comune di Corsico (MI) CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO 2 INTERVENTI di MANUTENZIONE ORDINARIA Rif. Art. 20.1 L elenco seguente comprende le attività minime di manutenzione Ordinaria richieste per l attuazione

Dettagli

Testaletto. Scatole utenze elettriche

Testaletto. Scatole utenze elettriche Testaletto Descrizione Il testaletto BTicino è stato sviluppato ponendo particolare attenzione ad ergonomia, design e avanguardia tecnologica, con l obiettivo di realizzare un prodotto al servizio del

Dettagli

MORSETTI DI SOSPENSIONE PER CONDUTTORI IN CORDA BIMETALLICA IN ALLUMINIO-ACCIAIO PER LINEE PRIMARIE A TENSIONE NOMINALE 66, 132 E 150 kv.

MORSETTI DI SOSPENSIONE PER CONDUTTORI IN CORDA BIMETALLICA IN ALLUMINIO-ACCIAIO PER LINEE PRIMARIE A TENSIONE NOMINALE 66, 132 E 150 kv. Codifica: DI.TCTE. STF.LP/TE 41 - Ed. 10/1999 1 di 11 MORSETTI DI SOSPENSIONE PER CONDUTTORI PER LINEE PRIMARIE A TENSIONE NOMINALE Parte PARTE I PARTE II ALLEGATI Oggetto GENERALITA REQUISITI E DESCRIZIONI

Dettagli

Tipologia prodotti Range. GRADO IP AUMENTATO Increased ip grade. Raccolta schede tecniche File of technical sheet IDEALLUX. Every time italian light

Tipologia prodotti Range. GRADO IP AUMENTATO Increased ip grade. Raccolta schede tecniche File of technical sheet IDEALLUX. Every time italian light Tipologia prodotti Range GRADO IP AUMENTATO Increased ip grade Raccolta schede tecniche File of technical sheet GRADO IP AUMENTATO INDICE - INDEX INCREASED IP GRADE Art. cod. pag. EUROPRO IP65 8751 244

Dettagli

Nextrema LED Nextrema: soluzione illuminotecnica per situazioni estreme Estremamente sicuro: Estremamente efficiente: Estremamente ecologico:

Nextrema LED Nextrema: soluzione illuminotecnica per situazioni estreme Estremamente sicuro: Estremamente efficiente: Estremamente ecologico: Nextrema LED Nextrema LED Nextrema: soluzione illuminotecnica per situazioni estreme L apparecchio per ambienti umidi Nextrema riesce a convincere anche in condizioni estremamente difficili. Grazie a un

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI

ELENCO PREZZI UNITARI IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI COMMITTENTE: ASSOCIAZIONE ONLUS L ALTRA META DEL CIELO TELEFONO DONNA DI MERATE Via S. Ambrogio, 17 23807 MERATE C.F.94027160137 Comune di Olginate Provincia di Lecco OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

TUNNEL. Soluzioni per impianti nelle gallerie VENTILAZIONE ILLUMINAZIONE AUSILIARI

TUNNEL. Soluzioni per impianti nelle gallerie VENTILAZIONE ILLUMINAZIONE AUSILIARI TUNNEL Soluzioni per impianti nelle gallerie VENTILAZIONE ILLUMINAZIONE AUSILIARI EDIZIONE 2015 ASSISTENZA TECNICA Grazie al contatto diretto con i nostri tecnici tramite il numero verde 800.700.332 è

Dettagli

L installazione delle insegne luminose e delle lampade a scarica con tensione superiore a 1 kv

L installazione delle insegne luminose e delle lampade a scarica con tensione superiore a 1 kv 1 L installazione delle insegne luminose e delle lampade a scarica con tensione superiore a 1 kv La Norma CEI EN 50107 ( entrata in vigore nel settembre del 1999 e classificata come 34-86) fornisce i criteri

Dettagli

Tali impianti elettrici saranno ubicati nella scuola elementare e materna di Marliana, in Via Goraiolo, Marliana (PT).

Tali impianti elettrici saranno ubicati nella scuola elementare e materna di Marliana, in Via Goraiolo, Marliana (PT). ndividuazione degli impianti Gli impianti oggetto del progetto sono previsti all interno di una struttura scolastica. Gli impianti esistenti sono sprovvisti di Dichiarazione di Conformità, pertanto saranno

Dettagli

illuminazione Catalogo Led 2013 www. 3F - Filippi.it

illuminazione Catalogo Led 2013 www. 3F - Filippi.it illuminazione Catalogo Led 2013 Gamma Led Compatti decorativi 3F Petra 300-380 Led p. 26 3F Drop Led p. 32 Galassia 220 Led p. 45 Plafoniere e sospensioni Fly2 Led p. 65 3F Canda Quadrato Versione Led

Dettagli

12 ORE RICARICA. Tipologia di Lampada: fluorescente lineare T5 UV-OIL 850 C. Apparecchi di illuminazione a luce diretta PALESTRA

12 ORE RICARICA. Tipologia di Lampada: fluorescente lineare T5 UV-OIL 850 C. Apparecchi di illuminazione a luce diretta PALESTRA Legenda DARK LIGHT Ottica a bassa luminanza. Il comfort visivo si ottiene con una corretta progettazione illuminotecnica, impiegando apparecchi in cui il controllo del flusso luminoso riduce l abbagliamento

Dettagli

ELENCO PREZZI. Comune di Brescia Provincia di Brescia. Computo adeguamento normativo impianto elettrico passaggio 230-400V STABILE 12 - PALAZZO VERDE

ELENCO PREZZI. Comune di Brescia Provincia di Brescia. Computo adeguamento normativo impianto elettrico passaggio 230-400V STABILE 12 - PALAZZO VERDE Comune Brescia Provincia Brescia pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: Computo adeguamento normativo impianto elettrico passaggio 230-400V STABILE 12 - PALAZZO VERDE COMMITTENTE: ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE

Dettagli

Sistemi modulari. Richiedete la visita di un nostro illuminotecnico che Vi predisporrà un PREVENTIVO GRATUITO

Sistemi modulari. Richiedete la visita di un nostro illuminotecnico che Vi predisporrà un PREVENTIVO GRATUITO Sistemi modulari SORGENTE STARMONO E27 max 100W 32058 bianco 103 Richiedete la visita di un nostro illuminotecnico che Vi predisporrà un PREVENTIVO GRATUITO (i recapiti telefonici dello show-room più vicino

Dettagli

STILIS. armatura stradale a LED

STILIS. armatura stradale a LED armatura stradale a LED Informazioni Generali Lo STILIS è un apparecchio brevettato innovativo e d eccezionale potenza caratterizzato da un fascio luminoso generato da led sapientemente orientati (sistema

Dettagli

ALMA ALMA. Montatura in metallo verniciato bianco ral 9016. design: Arianna e Bruno Teardo

ALMA ALMA. Montatura in metallo verniciato bianco ral 9016. design: Arianna e Bruno Teardo NEWS 2015 ALMA Lampada da soffitto o parete. Struttura costituita da parti in metallo verniciato bianco opaco che determinano un originale gioco di luce. Diffusore in policarbonato opale. Montatura in

Dettagli

Durata Corpo robusto, efficiente ed affidabile. Robusto: Bassi costi di esercizio: Flessibile: Sicuro: Durevole:

Durata Corpo robusto, efficiente ed affidabile. Robusto: Bassi costi di esercizio: Flessibile: Sicuro: Durevole: Durata Durata Corpo robusto, efficiente ed affidabile. L apparecchio Durata, con ottica speculare per ambienti industriali, è estremamente versatile e, grazie alla sua eccellente gestione termica, è idoneo

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO 1 Indice 1 PREMESSA...2 2 RIFERIMENTI NORMATIVI...2 3 CARATTERISTICHE GENERALI...3 4 CORPI ILLUMINANTI PREVISTI IN PROGETTO...5 5 VERIFICHE ILLUMINOTECNICHE...8

Dettagli

Eco-lab. Eco-box. Scheda tecnica ed informazioni sulla posa in opera. Semplicità di montaggio ed ispezionabilità. Effetto scuretto

Eco-lab. Eco-box. Scheda tecnica ed informazioni sulla posa in opera. Semplicità di montaggio ed ispezionabilità. Effetto scuretto Produzione di controsoffitti metallici - Profili e sistemi speciali per gesso rivestito - Profilati flessibili VERTEBRA - VARIANGOLO - SUPERGUIDA - KLIK - FIX-ONE Eco-lab Eco-box Scheda tecnica ed informazioni

Dettagli

Comune di Cellamare Provincia di Bari ELENCO PREZZI

Comune di Cellamare Provincia di Bari ELENCO PREZZI Comune di Cellamare Provincia di Bari pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: COMMITTENTE: INTERVENTI DI EFFCIENTAMENTO ENERGETICO DELLA RETE DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE NEL COMUNE DI CELLAMARE, A VALERSI SULLE RISORSE

Dettagli

Bubble design 5+1AA - alfonso femia gianluca peluffo

Bubble design 5+1AA - alfonso femia gianluca peluffo design 5+1AA - alfonso femia gianluca peluffo Coreografici anelli di luce Anelli di luce per formare coreografie uniche e magiche, illuminare spazi in modo originale e ideare composizioni luminose che

Dettagli

TRASFORMATORE PER CANTIERE

TRASFORMATORE PER CANTIERE TRASFORMATORE PER CANTIERE DI SICUREZZA E ISOLAMENTO 000VA L'UNICO A MARCHIO IMQ TRASFORMATORI DI ISOLAMENTO E DI SICUREZZA I trasformatori di isolamento e di sicurezza assicurano la protezione contro

Dettagli

Allegato 7) MATERIALI PROPOSTI. Scheda 1: 38.1.12.10 - Centrale di trattamento aria Tipo ROCCHEGGIANI CTA 12.9

Allegato 7) MATERIALI PROPOSTI. Scheda 1: 38.1.12.10 - Centrale di trattamento aria Tipo ROCCHEGGIANI CTA 12.9 Allegato 7) MATERIALI PROPOSTI Scheda 1: 38.1.12.10 - Centrale di trattamento aria Tipo ROCCHEGGIANI CTA 12.9 Scheda 2: 53.5.10 - Pannello solare TSOL 25 Scheda 3: 63.3.35.80 - Apparecchio illuminante

Dettagli

Completezza di gamma e versatilità di installazione, per illuminazione e segnaletica

Completezza di gamma e versatilità di installazione, per illuminazione e segnaletica GAMMA COMPLETA PER TUTTE LE ESIGENZE 6-8-11-24 W, schermi per la segnaletica in dotazione IDONEA PER TUTTI I TIPI DI INSTALLAZIONE incasso, plafone, a parete, a bandiera SISTEMA OTTICO A DOPPIA RIFLESSIONE

Dettagli

Relazione Specialistica Impianto Elettrico

Relazione Specialistica Impianto Elettrico Comune di Laerru Provincia di SASSARI Relazione specialistica Impianto elettrico OGGETTO: Potenziamento delle strutture scolastiche in termini di dotazioni tecniche e di spazi per attività extrascolastiche

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI ELETTRICI

RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI ELETTRICI RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI ELETTRICI 1. premessa Il complesso immobiliare oggetto dell intervento consta di due edifici, CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE PER L ARTE E LA CULTURA e OSTELLO DELLA GIOVENTU

Dettagli

SL 713 LED IL DESIGN INCONTRA LA PERFEZIONE TECNICA

SL 713 LED IL DESIGN INCONTRA LA PERFEZIONE TECNICA 13 mm Design: Office Sommer SL 713 LED IL DESIGN INCONTRA LA PERFEZIONE TECNICA Gli uffici moderni sono protagonisti indiscussi di una continua evoluzione. Tutto diventa più mobile, più flessibile, più

Dettagli

P O R TA PA L L E T 8 5-1 1 0 R E T i A n T i c A d u TA E d i v i s O R i E

P O R TA PA L L E T 8 5-1 1 0 R E T i A n T i c A d u TA E d i v i s O R i E 85-110 reti anticaduta e divisorie 85-110 RAL 1021 Paracolpi lamiera GIALLO FLUORESCENTE Paracolpi polietilene ZINCATO Fiancate, correnti e accessori Scaffalatura interamente realizzata in lamiera di acciaio

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006)

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) COMUNE DI IMPRUNETA Provincia di Firenze CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI (art. 30 del D.Lgs. 163/2006) ALLEGATO Interventi sugli impianti elettrici Il Responsabile

Dettagli

Pannello Radiante Pulsar

Pannello Radiante Pulsar CONFORME ALLA NUOVA NORMA EUROPEA EN 14037 Pannello Radiante Pulsar Riscaldamento e Raffrescamento Per ambienti commerciali, amministrativi, sportivi, etc. A controsoffitto o a vista 1 Riscaldamento e

Dettagli

RELAZIONE TECNICO-NORMATIVA IMPIANTI ELETTRICI

RELAZIONE TECNICO-NORMATIVA IMPIANTI ELETTRICI REGIONE CALABRIA COMUNE DI SANT ANDREA SULLO IONIO PROVINCIA DI CATANZARO COMPLETAMENTO DEGLI INTERVENTI DI RESTAURO DI BENI STORICO- ARTISTICI DELLA CHIESA DI SANT ANDREA APOSTOLO (POR CALABRIA 2007/2013

Dettagli

Tipologia prodotti Range. INCASSI Recessed. Raccolta schede tecniche File of technical sheet IDEALLUX. Every time italian light

Tipologia prodotti Range. INCASSI Recessed. Raccolta schede tecniche File of technical sheet IDEALLUX. Every time italian light Tipologia prodotti Range INCASSI Recessed Raccolta schede tecniche File of technical sheet INDICE - INDEX INCASSI RECESSED Art. cod. pag. AUTOMA AR AA 160 AUTOMA MH AJ 160 AUTOMA MIX AM 162 AUTOMA OUT

Dettagli

MAC SYSTEM LAMPADE DI EMERGENZA CATALOGO PRODOTTI DISTRIBUZIONE MATERIALE ELETTRONICO

MAC SYSTEM LAMPADE DI EMERGENZA CATALOGO PRODOTTI DISTRIBUZIONE MATERIALE ELETTRONICO MAC SYSTEM DISTRIBUZIONE MATERIALE ELETTRONICO LAMPADE DI EMERGENZA CATALOGO PRODOTTI MAC SYSTEM DISTRIBUZIONE MATERIALE ELETTRONICO Settori trattati: Antincendio Rivelazione Gas Antintrusione Antintrusione

Dettagli

Il vero LED ITALIANO OTTOBRE 2014

Il vero LED ITALIANO OTTOBRE 2014 Il vero LED ITALIANO OTTOBRE 2014 GENOVA IP65 4 STRIPLED IN PARALLELO DRIVER 500 ma POLICARBONATO V2 GE 95127/LIT/AE1/02 Plafoniere stagne IP65 LED integrate modello Genova Led 1x1200 mm GE95127/LIT/AE1/02

Dettagli

GUSCIO COMPLETA LED DESIGN ANCHE NELLA VERSIONE IP65. GAMMA COMPLETA PER TUTTE LE ESIGENZE 6-8-11-18-24 W, con pittogrammi in dotazione

GUSCIO COMPLETA LED DESIGN ANCHE NELLA VERSIONE IP65. GAMMA COMPLETA PER TUTTE LE ESIGENZE 6-8-11-18-24 W, con pittogrammi in dotazione GAMMA COMPLETA PER TUTTE LE ESIGENZE 6-8--18- W, con pittogrammi in dotazione IDONEA PER TUTTE LE INSTALLAZIONI IP40 E IP65 incasso, plafone, a parete, a bandiera SISTEMA OTTICO A DOPPIA RIFLESSIONE per

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PETRALIA SOTTANA Provincia Palermo Oggetto : LAVORI PROPEDEUTICI AL TRASFERIMENTO DI UN TELECOMANDATO AL P.O. "MADONNA DELL'ALTO" Stazione appaltante : AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO

Dettagli

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE 07.03.013 Controsoffitto per protezione antincendio di solaio. 1 07.03.013 001 Fornitura e posa in opera di controsoffitto per protezione antincendio di solaio, con resistenza

Dettagli

BROADWAY2 LAMPADA PORTATILE RICARICABILE FLUORESCENTE ART. 380

BROADWAY2 LAMPADA PORTATILE RICARICABILE FLUORESCENTE ART. 380 BROADWAY2 LAMPADA PORTATILE RICARICABILE FLUORESCENTE ART. 380 380 EN 60598- EN 60598-2-8 F Campana trasparente sostituibile 2006/95/CE 2002/95/CE 2004/08/CE Gancio orientabile a scomparsa Tubo fluorescente

Dettagli

Illuminazione stradale e arredo urbano: risparmio energetico e alta qualità di luce con le nuove tecnologie

Illuminazione stradale e arredo urbano: risparmio energetico e alta qualità di luce con le nuove tecnologie COMUNICATO STAMPA Illuminazione stradale e arredo urbano: risparmio energetico e alta qualità di luce con le nuove tecnologie Strade, piazze e quartieri meglio illuminati, con una riduzione dei consumi

Dettagli

percepto THE GREEN LIGHT

percepto THE GREEN LIGHT THE GREEN LIGHT CARATTERISTICHE APPARECCHIO Ermeticità blocco ottico: IP 66 (*) Ermeticità vano ausiliari: IP 66 (*) Resistenza agli urti: senza rilevatore di movimento IK 08 (**) con rilevatore di movimento

Dettagli

Shop line 59. design: Martini Staff. Alimentazioni Alimentazione elettronica compresa nei cablaggi.

Shop line 59. design: Martini Staff. Alimentazioni Alimentazione elettronica compresa nei cablaggi. design: Martini Staff Corpo Profilato estruso di alluminio con e senza cornice, cablaggio con struttura in lamiera di acciaio verniciata in bianco, schermo diffusore in policarbonato satinato e ottica

Dettagli

EVML Armatura a LED Low bay

EVML Armatura a LED Low bay Staffa di fissaggio EVML - Zona 1, 2, 21, 22 - Eccellente dissipazione del calore - Bassi consumi ed alta efficienza - Adatta a basse temperaure - Facile installazione - Ingombro ridotto Alette di raffreddamento

Dettagli

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico monofase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 1,52kWp. Costruito con numero 1 stringa di

Dettagli

Illuminazione a LED per ampi spazi

Illuminazione a LED per ampi spazi Illuminazione a LED per ampi spazi Sistemi di illuminazione in linea con LED E4, E5 ed E7 di ETAP comprendono una vasta gamma di luci a LED per grandi spazi e soffitti alti, come stabilimenti industriali,

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA: SOPPALCO MULTISPAZIO

DESCRIZIONE TECNICA: SOPPALCO MULTISPAZIO DESCRIZIONE TECNICA: SOPPALCO MULTISPAZIO INTRODUZIONE La logistica ha oggi una rilevanza particolare nelle aziende produttive e di distribuzione, e la sua ottimizzazione comporta notevoli vantaggi all

Dettagli