ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE"

Transcript

1 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ESERCIZI ESTIVI IN PREPARAZIONEALLA FREQUENZA DEL PRIMO ANNO DELL ITIS E DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE

2 La proposta di esercizi per le vacanze contenuta nel presente fascicoletto può costituire un utile guida al lavoro di presentazione al primo anno dell istituto superiore. E stato redatto in forma sintetica e leggera per ricordare l importanza di conservare, anche durante il periodo di riposo estivo, un impegno minimo di lavoro e di concentrazione per alcuni argomenti e concetti fondamentali nel corso degli studi precedenti; è oltretutto possibile consultare il fascicoletto anche sul nostro sito internet. Tale lavoro può naturalmente essere integrato da eventuali compiti assegnati dalle scuole di provenienza o da altri suggerimenti presenti nel fascicolo stesso. S. Donato Milanese, 29 giugno 2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO GIACOMO PAIANO

3 Pagina n 1 ITALIANO PER LE CLASSI PRIME ITIS E LICEO SCIENTIFICO TECNOLOGICO Si consiglia la lettura di almeno uno dei seguenti libri di narrativa: DIECI PICCOLI INDIANI IL MASTINO DI BASKERVILLE LO HOBBIT E LA RICONQUISTA DEL TESORO IO NON HO PAURA L AMICO RITROVATO Agata Cristhie A. Conan Doyle JRR Tolkien N. Ammaniti Fred Uhlman Si precisa che, durante il primo mese di lezione, il testo potrà essere oggetto di lavoro di gruppo, anche per la raccolta e la verifica dei prequesiti.

4 INGLESE Pagina n 2 CLASSI PRIME I.T. I. S. e L.S.T. Ciò che maggiormente sembra mancare agli allievi è la consapevolezza di ciò che dicono e fanno rispetto alle diverse parti del discorso con conseguenti errori che portano, come risultato finale del processo, all incomprensibilità di ciò che dicono e quindi al mancato atto di comunicazione. Per ovviare a tale grave inconveniente che è di ostacolo ad un corretto apprendimento linguistico con conseguente atteggiamento depressivo e di scollamento dalla scuola per mancanza di risultati, si ritiene per ingenerare un processo di consapevolezza che crei un terreno fertile al conseguente successo nell apprendimento. Le parti del discorso maggiormente responsabili sono: pronomi personali soggetto pronomi personali complemento aggettivi possessivi pronomi possessivi to be (forma affermativa, interrogativa, negativa; short answers; question tags) to have ( ) verbi principali ( ) tempi verbali: Present Simple / Present Continuous verbi modali: Can / May word order Si consiglia quindi di procedere alla soluzione dei seguenti esercizi seguendo le modalità indicate. In caso di difficoltà riferirsi alla grammatica inglese e alla grammatica italiana.

5 Pagina n 3 is o has? Riscrivi per esteso: 1) There s ( ) a bottle on the table. It s ( ) empty. 2) It s ( ) got two wheels, It s ( ) not fast. It s ( ) What s ( ) it? It s ( ) a bike! 3) He s ( ) tall, slim, he s ( ) blue eyes and he s ( ) dark hair. 4) Hellen s ( ) a headache. Don t disturb her. 5) He s ( ) the most reputed solicitor in town. He s ( ) got a lot of clients. 6) He s ( ) not my age. He s ( ) twenty-seven. 7) Jenny s ( ) cold and she s ( ) got a temperature. She s ( ) got flu. 8) A: It s ( ) seven o clock. B: Oh, this clock s ( ) slow. 9) She s ( ) got a scarf on because it s ( ) windy. 10) Where s ( ) he from? He s ( ) a strong accent. Completa con un pronome personale (soggetto o complemento) o un possessivo ( pronome o aggettivo): 1) is getting dark. What shall.do?... torch doesn t work. 2) Miners are very angry era organizing a protest march. salaries have Been going down by 20% in the last three years. 3) A: Excuse-me, Mary, is that car in front of the gate? B: No, is not. is white. 4) A: What was the test like? B: Each student had a different one as all right, but John said was difficult. 5) A: Is Bet in, please? B:. Am afraid,.is out at the moment has gone downtown with some friends of.. Arrived from Portugal yesterday. 6) This can t be Holborn Street. Let. Have a look at.map. 7) Charles and Mary are going to live in Sudan.. have tried to persuade Not to go but.. wont listen to..advice. Keep saying that life is. and any decision must be.. 8) Tell Mr. Fay visa has just come in. Can collect.. any time. 9) A: Is this.. coffee? B: No, this is for Lucy is no sugar in... 10) Bob loves dogs. says Dogs are all important in..life.

6 Pagina n 4 Completa usando present continuous o simple present : 1) I (not know) why you (always come) to class late. 2) Next winter holidays we (go) to the mountains. We (stay).. at a hotel. 3) Mr. Bronson (fly) to Glasgow on a business trip twice a month. 4) Next week we (fly).to New York to see Grandma. 5) Don t go out now. The wind (blow)..hard. 6) I (not go)..out tonight. Actually some friends (come) to dinner. 7) I (not often go).out at night. 8) The early ferry (sail)..for Calais at 6:35 in the morning. 9) Hurry up! The ferry (sail)..in a few minutes. 10) The water (boil)... Please make some tea. 11) What (you do)..? I (pour)..tea into your cup. 12) What William (do)..? He is a photographer. 13) What they (cook). For tonight s dinner? 14) Where you (generally have)..lunch? At school or at home? 15) Most stores (have).sales at least twice a year. 16) You (invite) many guests to the barbecue next Saturday? 17) You (not buy) ything now? I (not buy) a coat now even if I (need)..one. I (buy).it at November sales. Formula una domanda logica: 1) Fifteen years old. 2) An electrician. 3) Twice a year. 7)... John did. 8)... I can. 9)... No, it isn t. 4) 10)... At the supermarket. Of course, please do. 5) 11).. The striped shirt. I m sorry, I haven t got any. 6) 12) Last November.

7 Pagina n 5 Correggi le seguenti frasi: 1) What does happen if I do not sign?.. 2) From where do they come?.. 3) What you do? Are you a carpenter?.. 4) At what time do you get up?. 5) How old you are?. 6) How many people did come?. 7) How many people you saw?. 8) With who did they work?.. 9) Why she is crying?.. 10) Who you played with?. Correggi le seguenti frasi: 1) We don t never catch the 6:38 train. It is too crowded. 2) What does happen if one push this button? 3) Mr. Brown give always written homework. 4) What time have you got breakfast in the morning? 5) They are reading Times every week. 6) Mrs. Stewart and her daughter lives on the second floor. 7) He wants not to come with us. 8) You understand me You want me to repeat it? 9) William usually don t telethone after 9:00 p.m. 10) A dog don t eat fish. 1) 2). 3) 4) 5) 6) 7) 8) 9) 10)

8 Pagina n 6 Riscrivi la seguenti frasi, ricostruendone l ordine: 1) At/ they/?/ the/ did/ who/ meet. 2) Seven/ us/ at/ in/ meet/ evening/ let/ the. 3) Offer/ they/ you/ what/ of/ did/ job/ kind/? 4) She/ it/ terribly/ that/ said/ was/ cold. 5) Through/ Paul/ centre/ carelessly/ the/ of/ drove/ town/ the. 6) On/ as/ walk/ post/ as/ straight/ office/ far/ the/. 7) I/ the/ did/ phone/ was/ hear/ not/ ringing. 8) Yesterday/ you/ was/ garden/ when/ the/ I/ phoned/ in/ working. 9) Platform/ the/ from/ will/ what/ train/ leave/? 10) Understand/ can/ whatever/?/ you/ says/ he. 1).. 2).. 3).. 4).. 5).. 6).. 7).. 8).. 9). 10).. Formula domande logiche: 1) The lesson lasts fifty-five minutes. (How long?) 2) We feel tired. (How?) 3) I play chess with Bart. (Who with?) 4) The film starts at 8:45 p.m. (What time?) 5) I prefer green apples. (Which?) 6) We generally go to the swimming-pool twice a week. (How often?) 7) The subscription costs $ 32. (How much?) 8) The protagonist loves a policewoman. (Who? 2 questions) 9) Mr. Thomson teaches French literature. (What?) 10) They buy stamps at the post-office. (Where?) 1). 2). 3). 4). 5). 6). 7). 8). 9). 10).

9 Pagina n 7 Traduci le parti sottolineate ed in grassetto e riconoscine la funzione grammaticale, scrivendoli negli spazi numerati corrispondenti: 1) Mrs. Brown is worried because HER (1) son left a week ago and HE (2) has not phoned yet. IT (3) is the first time SHE (4) has not heard from HIM (5) for such a long time. 2) Chris and Sam are getting married so THEY (6) are looking for a house of THEIR (7) own. IT (8) is a bit difficult to find one because THEY (9) are all rather expensive and THEIR (10) income isn t that much. Both of THEM (11) have THEIR (12) own small flat in London but neither of THEM (13) would like to sell IT (14) Sam would like HER (15) to sell IT (16) and Chris insists on HIM (17) sellig IT (18). 3) MY (19) cousin and I had decided to spend a weekend at the seaside WE (20) left on Friday afternoon in MY (21) car (because his was broken). WE (22) got there by six p.m. WE (23) thought IT (24) would be easy for US ( 25) to find accommodation as the peak season was over WE (26) soon found out IT (27) wasn t! OUR (28) guidebook said there were at least ten cheap hotels but six of THEM (29) had no vacancies and the others were closed WE (30) went to the tourist information office and WE (31) succeeded in finding a room for US (32) in the best seafront hotel IT (33) was nearly eight when WE (34) went into the hotel WE (35) got OUR (36) key and went straight to OUR (37) roon IT (38) was a small dark shabby room overlooking the back yard IT (39) cost US (40) 70! 4) A: Why did YOU (41) fight, children? B: Well, Grandmother brought US (42) some presents but when WE (43) opened OUR (44) parcels and they opened THEIRS (45) Bob and Al said that OURS (46) were better than THEIRS (47) and wanted US (48) to exchange THEN (49) We refused and THEY (50) started calling US (51) names. 1) 2). 3) 4). 5) 6). 7) 8). 9) 10) 11) 12)... 13) 14)... 15) 16)... 17) 18)... 19) 20)... 21) 22)... 23) 24)... 25) 26)... 27) 28)... 29) 30)... 31) 32)... 33) 34)... 35) 36)... 37) 38)... 39) 40)... 41) 42)... 43) 44)... 45) 46)... 47) 48)...

10 49) 51) 50)... Pagina n 8 Sottolinea l eventuale parte errata e spiega perché: 1) We don t never catch the 6:38 train. It is too crowded. 2) What does happen if one push button? 3) Mr. Brown give always written homework. 4) What time have you got breakfast in the morning? 5) They are reading Times every week. 6) Mrs. Stewart and her daughter lives on the second floor. 7) He wants not to come with us. 8) You understand me? You want me to repeat it? 9) William usually don t telephone after 9:00 p.m. 10) A dog don t eat fish. 1) 2).. 3). 4). 5). 6). 7). 8). 9). 10).

11 COMPITI DELLE VACANZE DI MATEMATICA PER GLI ALUNNI DELLE CLASSI PRIME A..S. 2013/14 DEL LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE Si consiglia di acquistare in anticipo il testo di algebra in adozione per l anno scolastico p.v. Gli esercizi assegnati si riferiscono ai capitoli 1 e 2 e riguardano argomenti trattati alle scuole medie. All inizio dell anno tali argomenti verranno rapidamente ripresi e gli esercizi corretti. In caso di difficoltà cercare l argomento nelle parti teoriche. Capitolo 1 Pag 47 n n n n n n n n n n. dal 171 al n n Capitolo 2 Pag. 109 n n n n. dal 78 all n. dal 225 al n. dal 283 al n n. dal 514 al n. dal 525 al n. dal 583 al n. dal 641 al n Testo: Andreini, Manara, Prestipino, Saporiti, Pensare e fare matematica Algebra1+ espansione web Etas ISBN

12 COMPITI DI MATEMATICA PER STUDENTI ISCRITTI AL PRIMO ANNO DELL ITIS E. MATTEI Benvenuto alla prima classe del nostro ITIS! Ti diamo di seguito alcune indicazioni per affrontare con serenità il piano di lavoro di MATEMATICA per le classi itis per il prossimo anno scolastico. Procurati il libro di testo di Algebra che utilizzerai nel prossimo anno scolastico. Svolgerai i seguenti esercizi tratti appunto dal testo in adozione per l a.s. 2013/14 in tutte le classi prime itis: NUOVA MATEMATICA A COLORI, ALGEBRA 1, EDIZIONE BLU, LEONARDO SASSO, Petrini ed. Unità 1 a pag. 35 e seguenti esercizi n.7, 8, 11, 12, 13, 14,19, 21, 22, 23, 24, 25, 26,31, 32, 33, 43, 44, 45, 49, 50, 51, 52, 53, 5455, 69, 75, 82, 94, 100, 104,116, 136, 145, , 160, 163, 171, 173, 177, , 199, 218, 220, 228, 256, 257, 260, 267, 272, 273, 291, 295, 301, 307, 308, 312, 315, 316, 323, 324, 333, 339, 355, 361, 379, 391, 401, 419, 444, 448, 451, 495. Unità 2 a pag. 92 e seguenti esercizi n. 1, 2, 4, 5, 7, 8, 12, 20, 25, 32, 38, 39, 50, 65, 72, 78, 84, 100, 106, 115, 123, 125, 127, 132, 135, 148, 155, 163, 172, 180, 181, 190, 191, 193, 198, 202, 207, 216, 218, 220, 225, 228, 248, 276, 291, 300, 313, 327, 334, 348, 353, 357, 361, 362, 373, 378, 385, 389, 406, 409, 424. A presto! Le/gli insegnanti di Matematica dell ITIS E. Mattei

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Capire meglio il Grammar Focus

Capire meglio il Grammar Focus 13 Present continuous (ripasso) Avverbi di modo Per un ripasso del PRESENT CONTINUOUS vai ai GF 10 e 11. Il PRESENT CONTINUOUS si usa per azioni che si fanno in questo momento / ora. Osserva l immagine

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS

UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS UNIT 1 PRESENT SIMPLE PRESENT CONTINUOUS Per definire le situazioni espresse attraverso l uso del present simple utilizzeremo la seguente terminologia: permanent state timetable routine law of nature or

Dettagli

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA Ripassa sempre l argomento prima di svolgere gli esercizi. Ripassa anche il lessico studiato durante l'anno. Svolgi gli esercizi su un quaderno

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com

Manualino di Inglese. Marco Trentini mt@datasked.com Manualino di Inglese Marco Trentini mt@datasked.com 19 febbraio 2012 Prefazione Questo documento è un mini manuale di inglese, utile per una facile e veloce consultazione. La maggior parte di questo documento

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE LL RICERC DI UN DIDTTIC LTERNTIV THE SQURE VISUL LERNING PROGETTO VINCITORE LBEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMZIONE L utilizzo di: mappe concettuali intelligenti evita la frammentazione, gli incastri illogici

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta)

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta) Teoria tematica Ogni predicato ha una sua struttura argomentale, richiede cioè un certo numero di argomenti che indicano i partecipanti minimalmente coinvolti nell attività/stato espressi dal verbo stesso.

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

GRAMMATICA INGLESE DI BASE

GRAMMATICA INGLESE DI BASE GRAMMATICA INGLESE DI BASE BASI PARTI DEL DISCORSO NUMERI e DATE SOSTANTIVI PLURALE REGOLARE DEI SOSTANTIVI PLURALE IRREGOLARE DEI SOSTANTIVI SOSTANTIVI NUMERABILI E NON GENITIVO SASSONE VERBI TEMPI ESSERE

Dettagli

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation L E S S O N P L A N SONG p. 43 What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. It s time, time to rock, time to rock, time to rock.

Dettagli

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3

Indice. 1 Introduzione ai tempi del passato --------------------------------------------------------------------- 3 INSEGNAMENTO DI LINGUA INGLESE LEZIONE III I TEMPI DEL PASSATO PROF.SSA GIUDITTA CALIENDO Indice 1 Introduzione ai tempi del passato ---------------------------------------------------------------------

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Esami orali Trinity in inglese

Esami orali Trinity in inglese Esami orali Trinity in inglese (Graded Examinations in Spoken English - GESE) Syllabus 2010-2013 Questi titoli in inglese come lingua straniera si riferiscono ai livelli compresi tra A1 e C2 del Quadro

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

English Grammar, the way I like it! Vol. 1. di: Patrizia Giampieri

English Grammar, the way I like it! Vol. 1. di: Patrizia Giampieri English Grammar, the way I like it! Vol. 1 di: Patrizia Giampieri 1 INDICE TO BE ADJECTIVES THIS, THAT; THESE, THOSE THERE IS, THERE ARE HAVE GOT POSSESSIVE ADJECTIVES POSSESSIVE PRONOUNS SUBJECT and OBJECT

Dettagli

-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali.

-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali. 6,03/(35(6(17 Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali. -Per formare il SIMPLE PRESENT si utilizza il verbo all infinito senza il TO che si coniuga senza variazioni ad eccezione delle terze persone singolari,

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

PROGRAMMA 1^B TURISTICO

PROGRAMMA 1^B TURISTICO PROGRAMMA 1^B TURISTICO CONTENUTI DISCIPLINARI ( suddivisi in moduli e unità didattiche ): Libro di testo in adozione: Paul Radley NETWORK CONCISE Student s book & Workbook Ed. Oxford. La parte iniziale

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Dialogo. Una bottiglia di acqua minerale e un quarto di vino rosso, per favore. Pizza al taglio. Un modo economico per mangiare.

Dialogo. Una bottiglia di acqua minerale e un quarto di vino rosso, per favore. Pizza al taglio. Un modo economico per mangiare. Quinta lezione Buon Appetito! A. Present tense of -ere and -ire verbs B. Dovere (to have to), potere (to be able to,can, may), and volere (to want) C. Uscire (to go out), dire (to say, to tell), and venire

Dettagli

Riparazione BMW R1150RT 2001 Kit di riparazione gomme aggiornamento febbraio 2007

Riparazione BMW R1150RT 2001 Kit di riparazione gomme aggiornamento febbraio 2007 Riparazione BMW R1150RT 2001 Kit di riparazione gomme aggiornamento febbraio 2007 Procedura ispirata al foglietto istruzioni allegato al kit di riparazione, in dotazione alle moto BMW, riveduto e rimaneggiato

Dettagli

Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti.

Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti. speaknow_vol1:inglese 21-12-2010 12:36 Pagina 39 [ 1.9 ] Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti. Un piccolo esempio in italiano

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Fondamenti della lingua inglese

Fondamenti della lingua inglese Fondamenti della lingua inglese Laura Cignoni Istituto di Linguistica Computazionale Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Pisa Gino Fornaciari Divisione di Paleopatologia, Divisione di Palaeopatologia

Dettagli

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI GRAMMAR LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR A practical Guide for Italian Learners HOEPLI LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE New Active

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Va, pensiero Chorus of Hebrew Slaves from Verdi s Nabucco

Va, pensiero Chorus of Hebrew Slaves from Verdi s Nabucco a, pensiero Chorus of Hebre Slaves from erdi s Nabuo a, pensiero, sull ali dorate; a, ti posa sui livi, sui olli, Ove olezzano tepide e molli L aure doli del suolo natal! Del Giordano le rive saluta, Di

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO Classe V F Liceo Internazionale Spagnolo Discipline: Francese/Inglese, Filosofia, Matematica, Scienze, Storia dell'arte Data 12 dicembre 2013 Tipologia A Durata ore

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

EPPUR MI SON SCORDATO DI TE

EPPUR MI SON SCORDATO DI TE LIVELLO 1 EPPUR MI SON SCORDATO DI TE Formula 3 Intro: -... - MI / - MI7 / - MI / - MI7 7 FA LA- - # Eppur mi son scordato di te, come ho fatto non so FA LA- - # una ragione vera non c è, lei era bella

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

NUOVE PROSPETTIVE SULL AUTISMO: IL PROGRAMMA SON - RISE E LA RICERCA BIOMEDICA

NUOVE PROSPETTIVE SULL AUTISMO: IL PROGRAMMA SON - RISE E LA RICERCA BIOMEDICA Genitori che applicano il Programma Son-Rise Associazione Gocce di Solidarietà di Manerbio Associazione Autismando di Brescia Con il Patrocinio Ass. Servizi Sociali del Comune di Manerbio Ass. Servizi

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori Trasformare le persone da esecutori a deleg-abili rappresenta uno dei compiti più complessi per un responsabile aziendale, ma è anche un opportunità unica per valorizzare il patrimonio di competenze aziendali

Dettagli

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns

We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns We are the hollow men Eliot, Thomas Stearns Traduzione Letterale I Carmelo Mangano http://www.englishforitalians.com for private use only. = Siamo gli uomini vuoti I Siamo gli uomini vuoti Siamo gli uomini

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

7. La valutazione in fisica

7. La valutazione in fisica Giuseppina Rinaudo - Didattica della Fisica Corso SIS Indirizzo fisico-matematico - a.a. 2006/07 giuseppina.rinaudo@unito.it - sito web: http://www.iapht.unito.it/fsis 7. La valutazione in fisica 7.1 Perché,

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015 Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C del 27/05/2015 Istituto d Istruzione Superiore Liceo Classico Statale G. Garibaldi Via Roma, 164 87012 Castrovillari ( CS ) Tel. e fax 0981.209049 Anno

Dettagli

PEOPLE. Ore 11 lezione di

PEOPLE. Ore 11 lezione di PEOPLE Ore 11 lezione di economia Ha lavorato per anni nell alta finanza. Poi ha deciso di cambiare vita, e si è comprato un cantiere. Chi meglio di Michele Prestipino poteva spiegare il binomio tra fondi

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Liceo scientifico A. Einstein

Liceo scientifico A. Einstein Liceo scientifico A. Einstein Cervignano del Friuli CLASSE 1^ALSA PROGRAMMA DIDATTICO MODULI REALIZZATI Disciplina: LINGUA E LETTERATURA INGLESE Prof.ssa Marilena Beltramini Anno scolastico 2013-2014 PROGRAMMA

Dettagli

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative.

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative. Authorising a person or organisation to enquire or act on your behalf Autorizzazione conferita ad una persona fisica o ad una persona giuridica perché richieda informazioni o agisca per Suo conto Queste

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Griglia di correzione Fascicolo di Italiano Prova Nazionale anno scolastico 2008-2009

Griglia di correzione Fascicolo di Italiano Prova Nazionale anno scolastico 2008-2009 Griglia di correzione Fascicolo di Italiano Prova Nazionale anno scolastico 2008-2009 Il buon nome - Chiavi di risposta e classificazione degli item Item Risposta corretta Ambito di valutazione Processi

Dettagli

WEBCONFERENCE. La lezione a casa

WEBCONFERENCE. La lezione a casa WEBCONFERENCE La lezione a casa Fabio Biscaro @ www.oggiimparoio.it capovolgereibes.net 2 Valutazione dei video (1) 1. Video corti 2. Focus su un unico argomento 3. Essere chiari e non dare nulla per scontato

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

La teoria dei vantaggi comparati. La teoria dei vantaggi comparati

La teoria dei vantaggi comparati. La teoria dei vantaggi comparati La teoria dei vantaggi comparati La teoria dei vantaggi comparati fu elaborata dall economista inglese David Ricardo (1772-1823) nella sua opera principale: On the Principles of Political Economy and Taxation

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli