Apertura del conto per gli operatori aerei nel Registro Emissions Trading:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Apertura del conto per gli operatori aerei nel Registro Emissions Trading:"

Transcript

1 Apertura del conto per gli operatori aerei nel Registro Emissions Trading: In base alle prescrizioni del Regolamento CE 1193/2011, per finalizzare l apertura del conto l operatore aereo dovrà provvedere all invio della seguente documentazione: 1) Modulo conto_aviazione.xls compilato: il modulo contiene le informazioni relative al titolare del conto, ai rappresentanti autorizzati (AR) e ai rappresentanti autorizzati supplementari (AAR). I rappresentanti autorizzati (AR) devono essere obbligatoriamente almeno due, ma è possibile nominarne ulteriori replicando la relativa pagina del modulo. La nomina di almeno un rappresentante autorizzato supplementare (AAR) non è obbligatoria ma è necessaria per finalizzare tutti i tipi di transazioni (ad eccezione della restituzione) iniziate da un rappresentante autorizzato (AR): è possibile nominare più di un rappresentante autorizzato supplementare replicando la relativa pagina del modulo. La stessa persona non può ricoprire due tipi di ruoli (AR e AAR). 2) Dichiarazione firmata del titolare del conto indicante l'intenzione di nominare una determinata persona come rappresentante autorizzato o rappresentante autorizzato supplementare, nella quale si conferma che il rappresentante autorizzato ha il diritto di avviare, o che il rappresentante autorizzato supplementare ha il diritto di approvare, operazioni per conto del titolare del conto e si indicano le eventuali limitazioni a tale diritto. Il contenuto minimo di tale dichiarazione è fornito di seguito. 3) Prova dell'identità delle persone da nominare, che può essere la copia di uno dei seguenti documenti: (a) carta d'identità di un paese membro dello Spazio economico europeo o dell'organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico; (b) passaporto La copia deve riportare la firma del soggetto interessato in calce alla seguente dichiarazione: Confermo di accettare la nomina a rappresentante del conto e i controlli che verranno effettuati sull informazione fornita (identità, età, residenza e fedina penale). Luogo, data e firma. 4) Prova dell'indirizzo di residenza permanente delle persone da nominare, che può essere la copia di uno dei seguenti documenti: (a) documento d'identità presentato a norma del punto 3) se contiene l'indirizzo di residenza permanente; (b) qualsiasi altro documento d'identità rilasciato da uno Stato contenente l'indirizzo di residenza permanente; (c) se il paese di residenza permanente non rilascia documenti d'identità contenenti l'indirizzo di residenza permanente, una dichiarazione delle autorità locali che confermi la residenza permanente della persona da nominare; 5) Fedina penale delle persone designate come rappresentanti. 6) Certificato CCIAA (Visura camerale).

2 IMPORTANTE Tutte le copie di documenti presentati come prova devono essere certificate come autentiche da un notaio. In particolare deve essere comprovata l identità e il ruolo di colui che sottoscrive la dichiarazione di cui al punto 2. Per quanto attiene ai documenti rilasciati al di fuori dell Italia, la copia deve essere autenticata (*). La data della certificazione o dell'autenticazione non può essere anteriore di oltre tre mesi alla data della richiesta. I riferimenti del notaio o dell ufficio per le autentiche devono essere visibili sulla copia o essere allegati alla documentazione. Le copie dei documenti presentati come prova devono essere in lingua Italiana o in Inglese. Se l originale è in altra lingua, dovrà essere accompagnato da una traduzione autenticata in Italiano o in Inglese. (*) Presso il Ministero degli Esteri del Paese di residenza, il titolare del passaporto e il rappresentante legale della società per quel che concerne i documenti societari da autenticare, deve legalizzare la firma sulla copia mediante l'annotazione della cosiddetta apostille (legalizzazione della firma). Successivamente, il documento può essere autenticato presso la Cancelleria Consolare Italiana (in Consolato o Ambasciata Italiana) del Paese. Affinché il processo di apertura del conto vada a buon fine è necessario inviare la suddetta documentazione secondo le seguenti modalità: 1) Inserire tutti i documenti in formato elettronico all interno di una cartella che dovrà essere nominata con il nome della società 2) Comprimere la cartella in formato.zip o equivalente (.rar,.7z ). 3) Sottoscrivere la cartella compressa con FIRMA DIGITALE (basata su un certificato qualificato, rilasciato da un certificatore accreditato ai sensi del D. Lgs. n. 82 del 7 marzo 2005 e sgg.). La cartella compressa, dopo la procedura di firma elettronica, avrà l estensione.p7m. Sul sito del DigitPA - Ente nazionale per la digitalizzazione della pubblica amministrazione (già CNIPA), (http://www.digitpa.gov.it/firma-digitale/certificatori-accreditati) é riportato l'elenco pubblico dei soggetti autorizzati a fornire gli strumenti informatici per la firma digitale certificata. Sul medesimo sito sono anche riportati i link dove reperire le relative istruzioni. 4) Inviare per a: IMPORTANTE!!!!! Per garantire la consegna della documentazione all Ufficio del Registro, è obbligatorio riportare nell oggetto dell il seguente testo: REGISTRO ETS Apertura conto AVIAZIONE

3 Contenuto minimo della dichiarazione Il sottoscritto <INSERIRE IL NOME DEL LEGALE RAPPRESENTANTE > in qualità di legale rappresentate e per conto di < INSERIRE IL NOME DEL TITOLARE DEL CONTO> che è un operatore aereo ai sensi della Direttiva ETS 1 dichiara che < INSERIRE IL NOME DEL TITOLARE DEL CONTO> sarà conforme ai requisiti della Direttiva 2003/87/CE emendata e alle misure adottate per la sua attuazione. Questi requisiti comprendono, in particolare, quelli relativi alla conformità, come il monitoraggio e l invio di relazioni verificate delle emissioni dalle attività di trasporto aereo elencate nell'allegato I della Direttiva, prodotte in ciascun anno solare, e la restituzione entro il 30 aprile di ogni anno di un numero di quote o crediti internazionali corrispondente alle emissioni complessive dalle attività di trasporto aereo elencate nell'allegato I della Direttiva, prodotte nell'anno solare precedente; autorizza <INSERIRE IL NOMINATIVO DEL PRIMO RAPPRESENTANTE AUTORIZZATO > e <INSERIRE IL NOMINATIVO DEL SECONDO RAPPRESENTANTE AUTORIZZATO > ad operare sul Registro dell Unione, nella sezione Italiana, come Rappresentanti Autorizzati del conto, in conformità al Regolamento CE 920/2010 come emendato dal Regolamento CE 1193/2011, con diritto di avviare operazioni per conto di <INSERIRE LA RAGIONE SOCIALE DELL OPERATORE, COMPRENSIVA DELLA FORMA SOCIETARIA>; autorizza inoltre <INSERIRE IL NOMINATIVO DEL RAPPRESENTANTE AUTORIZZATO SUPPLEMENTARE > ad operare sul Registro dell Unione, nella sezione Italiana, come Rappresentante Autorizzato Supplementare del conto, in conformità al Regolamento CE 920/2010 come emendato dal Regolamento CE 1193/2011, con diritto di approvare operazioni per conto di <INSERIRE LA RAGIONE SOCIALE DELL OPERATORE, COMPRENSIVA DELLA FORMA SOCIETARIA>. Luogo, data Firma (1) Direttiva 2003/87/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 13 Ottobre 2003 che istituisce un sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra nella Comunità e che modifica la direttiva 96/61/CE del Consiglio, OJ L 275, , p

4 Indicazioni per la compilazione del modulo conto_aviazione.xls I moduli presentano campi obbligatori in giallo chiaro e campi facoltativi in bianco. Dopo la compilazione, i campi obbligatori cambiano colore e passano dal giallo al bianco. Al momento dell invio i moduli NON DEVONO AVERE ALCUN CAMPO Di COLORE GIALLO (= campo obbligatorio non compilato). IMPORTANTE: la compilazione dei campi facoltativi è fortemente raccomandata dalla Commissione Europea in vista di un miglior funzionamento del Registro dell Unione. Di seguito si riportano le istruzioni per la compilazione suddivise per tipologia di foglio Foglio OPERATORE Con Operatore si intende la persona che opera un aeromobile nel momento in cui è esercitata una delle attività di trasporto aereo elencate nell allegato I della Direttiva 101/2008/CE o, nel caso in cui tale persona non sia conosciuta o non identificata dal proprietario dell aeromobile, il proprietario dell aeromobile OPERATORE Informazioni richieste Ragione Sociale Inserire la Ragione Sociale dell Operatore Numero di iscrizione al Registro delle Imprese Numero Partita IVA Indirizzo (Via/Piazza e n. civico) Inserire l indirizzo della sede legale dell Operatore senza virgole o trattini tra la Via e il numero civico CAP Città (Provincia) Inserire la Città seguita dalla sigla della Provincia tra parentesi Regione Nazione Numero telefono 1 Inserire il numero di telefono preceduto dal codice internazionale

5 Numero telefono 2 La UE richiede obbligatoriamente anche un secondo numero di telefono che deve essere diverso dal primo (può essere quello di un referente dell azienda o di un centralino secondo quale si è utilizzato come primo numero) Numero fax Inserire il numero di fax preceduto dal codice internazionale Indirizzo Attenzione: la comunicazione di un indirizzo per l azienda è obbligatoria Nome del conto Inserire il nome che si intende dare al conto Foglio AR 1 Primo Rappresentante Autorizzato Informazioni richieste Nome utente ECAS Questo campo va compilato SOLO SE l utente è già in possesso, per altri motivi, di un conto ECAS (European Commission's Authentication Service) nel qual caso dovrà fornire lo username con il quale viene autenticato al momento del log-in. In tutti gli altri casi, NON BISOGNA COMPILARE questo campo Dominio ECAS Qualora si sia già registrati presso la Commissione Europea e in possesso di un conto ECAS, selezionare dal menu a tendina il tipo di dominio ECAS al quale si appartiene Nome Cognome Titolo Selezionare una delle possibili opzioni dal menu a tendina Data di nascita (aaaa/mm/gg) Inserire la data di nascita nel formato che si preferisce separando i numeri con la barra / o il trattino - (il campo verrà automaticamente aggiornato al formato richiesto) Luogo di nascita Nazione di nascita

6 Numero documento identità La comunicazione di questa informazione è fortemente raccomandata Tipo documento identità Selezionare dal menu a tendina il tipo di documento (questo campo va considerato obbligatorio se si è compilato il campo Numero documento identità ) altro (specificare) Compilare questo campo se il tipo di documento non rientra tra le opzioni del menu a tendina del campo precedente Scadenza documento identità (aaaa/mm/gg) Questo campo va considerato obbligatorio se si è compilato il campo Numero documento identità Società di appartenenza Ragione Sociale della Società per della quale si è dipendenti Unità di appartenenza Unità o divisione per la quale si lavora all interno della Società Ruolo Ruolo o mansione svolta per la Società Indirizzo (Via/Piazza e n. civico) Inserire l indirizzo della sede di lavoro senza virgole o trattini tra la Via e il numero civico CAP Città (Provincia) Inserire la Città seguita dalla sigla della Provincia tra parentesi Regione Nazione Numero telefono 1 Inserire il numero di telefono preceduto dal codice internazionale Numero telefono 2 Inserire un eventuale secondo numero di telefono preceduto dal codice internazionale Numero fax Inserire il numero di fax preceduto dal codice internazionale Indirizzo Attenzione: questa informazione è obbligatoria e DEVE ESSERE un indirizzo PERSONALE (non generico) in quanto verrà utilizzato per l autenticazione dell utente presso la Commissione Europea. Per questo motivo, l indirizzo dell AR 1 NON PUO ESSERE UGUALE a quello di nessun altro utente di questo Operatore. NB: Qualora si sia comunicato il Nome utente ECAS l indirizzo inserito in questo campo DEVE ESSERE LO STESSO comunicato all atto dell apertura del conto ECAS e già in possesso della Commissione Europea

7 Numero cellulare 1 Attenzione: la comunicazione di ALMENO un numero di cellulare PERSONALE è obbligatoria e imprescindibile in quanto verrà utilizzato per l autenticazione ai fini dell accesso ai propri conti nel Registro Europeo Numero cellulare 2 Numero cellulare 3 Lingua preferita per le comunicazioni Selezionare dal menu a tendina la lingua preferita per ricevere comunicazioni e contattare l Helpdesk Domanda segreta Inserire una domanda a piacimento che verrà utilizzata per eventuali fasi successive di verifica dell identità Risposta segreta Inserire la risposta alla domanda del campo precedente. NB: la domanda e la risposta dovrebbero essere di tipo personale per essere efficaci Campi visibilità Nei campi relativi alla visibilità deve essere indicato se si desidera che l informazione corrispondente venga resa pubblica o meno, scegliendo rispettivamente 1 (Sì) o 0 (No) dal menu a tendina. Se non verrà data alcuna indicazione, l unica informazione pubblicata sul sito del futuro Registro Europeo sarà quella prevista di default dal regolamento dei registri (EU) N.920/2010 e N.1193/2011. Foglio AR 2 Secondo Rappresentante Autorizzato Informazioni richieste Nome utente ECAS Questo campo va compilato SOLO SE l utente è già in possesso, per altri motivi, di un conto ECAS (European Commission's Authentication Service) nel qual caso dovrà fornire lo username con il quale viene autenticato al momento del log-in. In tutti gli altri casi, NON BISOGNA COMPILARE questo campo

8 Dominio ECAS Qualora si sia già registrati presso la Commissione Europea e in possesso di un conto ECAS, selezionare dal menu a tendina il tipo di dominio ECAS al quale si appartiene Nome Cognome Titolo Selezionare una delle possibili opzioni dal menu a tendina Data di nascita (aaaa/mm/gg) Inserire la data di nascita nel formato che si preferisce separando i numeri con la barra / o il trattino - (il campo verrà automaticamente aggiornato al formato richiesto) Luogo di nascita Nazione di nascita Numero documento identità La comunicazione di questa informazione è fortemente raccomandata Tipo documento identità Selezionare dal menu a tendina il tipo di documento (questo campo va considerato obbligatorio se si è compilato il campo Numero documento identità ) altro (specificare) Compilare questo campo se il tipo di documento non rientra tra le opzioni del menu a tendina del campo precedente Scadenza documento identità (aaaa/mm/gg) Questo campo va considerato obbligatorio se si è compilato il campo Numero documento identità Società di appartenenza Ragione Sociale della Società per della quale si è dipendenti Unità di appartenenza Unità o divisione per la quale si lavora all interno della Società Ruolo Ruolo o mansione svolta per la Società Indirizzo (Via/Piazza e n. civico) Inserire l indirizzo della sede di lavoro senza virgole o trattini tra la Via e il numero civico CAP Città (Provincia) Inserire la Città seguita dalla sigla della Provincia tra parentesi Regione

9 Nazione Numero telefono 1 Inserire il numero di telefono preceduto dal codice internazionale Numero telefono 2 Inserire un eventuale secondo numero di telefono preceduto dal codice internazionale Numero fax Inserire il numero di fax preceduto dal codice internazionale Indirizzo Attenzione: questa informazione è obbligatoria e DEVE ESSERE un indirizzo PERSONALE (non generico) in quanto verrà utilizzato per l autenticazione dell utente presso la Commissione Europea. Per questo motivo, l indirizzo dell AR 2 NON PUO ESSERE UGUALE a quello di nessun altro utente di questo Operatore. NB: Qualora si sia comunicato il Nome utente ECAS l indirizzo inserito in questo campo DEVE ESSERE LO STESSO comunicato all atto dell apertura del conto ECAS e già in possesso della Commissione Europea Numero cellulare 1 Attenzione: la comunicazione di ALMENO un numero di cellulare PERSONALE è obbligatoria e imprescindibile in quanto verrà utilizzato per l autenticazione ai fini dell accesso ai propri conti nel Registro Europeo Numero cellulare 2 Numero cellulare 3 Lingua preferita per le comunicazioni Selezionare dal menu a tendina la lingua preferita per ricevere comunicazioni e contattare l Helpdesk Domanda segreta Inserire una domanda a piacimento che verrà utilizzata per eventuali fasi successive di verifica dell identità Risposta segreta Inserire la risposta alla domanda del campo precedente. NB: la domanda e la risposta dovrebbero essere di tipo personale per essere efficaci

10 Campi visibilità Nei campi relativi alla visibilità deve essere indicato se si desidera che l informazione corrispondente venga resa pubblica o meno, scegliendo rispettivamente 1 (Sì) o 0 (No) dal menu a tendina. Se non verrà data alcuna indicazione, l unica informazione pubblicata sul sito del futuro Registro Europeo sarà quella prevista di default dal regolamento dei registri (EU) N.920/2010 e N.1193/2011. Foglio AAR Rappresentante Autorizzato Aggiunto Informazioni richieste Nome utente ECAS Questo campo va compilato SOLO SE l utente è già in possesso, per altri motivi, di un conto ECAS (European Commission's Authentication Service) nel qual caso dovrà fornire lo username con il quale viene autenticato al momento del log-in. In tutti gli altri casi, NON BISOGNA COMPILARE questo campo Dominio ECAS Qualora si sia già registrati presso la Commissione Europea e in possesso di un conto ECAS, selezionare dal menu a tendina il tipo di dominio ECAS al quale si appartiene Nome Cognome Titolo Selezionare una delle possibili opzioni dal menu a tendina Data di nascita (aaaa/mm/gg) Inserire la data di nascita nel formato che si preferisce separando i numeri con la barra / o il trattino - (il campo verrà automaticamente aggiornato al formato richiesto) Luogo di nascita Nazione di nascita Numero documento identità La comunicazione di questa informazione è fortemente

11 raccomandata Tipo documento identità Selezionare dal menu a tendina il tipo di documento (questo campo va considerato obbligatorio se si è compilato il campo Numero documento identità ) altro (specificare) Compilare questo campo se il tipo di documento non rientra tra le opzioni del menu a tendina del campo precedente Scadenza documento identità (aaaa/mm/gg) Questo campo va considerato obbligatorio se si è compilato il campo Numero documento identità Società di appartenenza Ragione Sociale della Società per della quale si è dipendenti Unità di appartenenza Unità o divisione per la quale si lavora all interno della Società Ruolo Ruolo o mansione svolta per la Società Indirizzo (Via/Piazza e n. civico) Inserire l indirizzo della sede di lavoro senza virgole o trattini tra la Via e il numero civico CAP Città (Provincia) Inserire la Città seguita dalla sigla della Provincia tra parentesi Regione Nazione Numero telefono 1 Inserire il numero di telefono preceduto dal codice internazionale Numero telefono 2 Inserire un eventuale secondo numero di telefono preceduto dal codice internazionale Numero fax Inserire il numero di fax preceduto dal codice internazionale Indirizzo Attenzione: questa informazione è obbligatoria e DEVE ESSERE un indirizzo PERSONALE (non generico) in quanto verrà utilizzato per l autenticazione dell utente presso la Commissione Europea. Per questo motivo, l indirizzo dell AAR NON PUO ESSERE UGUALE a quello di nessun altro utente di questo Operatore. NB: Qualora si sia comunicato il Nome utente ECAS l indirizzo inserito in questo campo DEVE ESSERE LO STESSO comunicato all atto dell apertura del conto ECAS e già in possesso della Commissione Europea

12 Numero cellulare 1 Attenzione: la comunicazione di ALMENO un numero di cellulare PERSONALE è obbligatoria e imprescindibile in quanto verrà utilizzato per l autenticazione ai fini dell accesso ai propri conti nel Registro Europeo Numero cellulare 2 Numero cellulare 3 Lingua preferita per le comunicazioni Selezionare dal menu a tendina la lingua preferita per ricevere comunicazioni e contattare l Helpdesk Domanda segreta Inserire una domanda a piacimento che verrà utilizzata per eventuali fasi successive di verifica dell identità Risposta segreta Inserire la risposta alla domanda del campo precedente. NB: la domanda e la risposta dovrebbero essere di tipo personale per essere efficaci Campi visibilità Nei campi relativi alla visibilità deve essere indicato se si desidera che l informazione corrispondente venga resa pubblica o meno, scegliendo rispettivamente 1 (Sì) o 0 (No) dal menu a tendina. Se non verrà data alcuna indicazione, l unica informazione pubblicata sul sito del futuro Registro Europeo sarà quella prevista di default dal regolamento dei registri (EU) N.920/2010 e N.1193/2011.

PROCEDURA N. 6. Aggiunta o rimozione di un utente (rappresentante AR/AAR o utente in sola lettura)

PROCEDURA N. 6. Aggiunta o rimozione di un utente (rappresentante AR/AAR o utente in sola lettura) PROCEDURA N. 6 Aggiunta o rimozione di un utente (rappresentante AR/AAR o utente in sola lettura) Ogni conto (di deposito o di scambio) deve avere minimo 2 e può avere fino a 6 rappresentanti autorizzati

Dettagli

PROCEDURA N. 13 Trasferimento di un conto di deposito Operatore

PROCEDURA N. 13 Trasferimento di un conto di deposito Operatore PROCEDURA N. 13 Trasferimento di un conto di deposito Operatore Nel caso la proprietà di un impianto autorizzato sia passata da un gestore ad un altro, la titolarità del relativo conto (che, si ricorda,

Dettagli

PROCEDURA N. 8 Apertura conto di deposito Operatore aereo

PROCEDURA N. 8 Apertura conto di deposito Operatore aereo PROCEDURA N. 8 Apertura conto di deposito Operatore aereo Ogni operatore aereo che rientra nel campo di applicazione della Direttiva 87/2003/CE è tenuto ad aprire un conto di deposito per le quote di emissioni

Dettagli

PROCEDURA N. 7 Apertura conto di deposito Operatore

PROCEDURA N. 7 Apertura conto di deposito Operatore PROCEDURA N. 7 Apertura conto di deposito Operatore La società che gestisce un impianto che rientra nel campo di applicazione della Direttiva 87/2003/CE, dopo aver ottenuto dall Autorità Competente l autorizzazione

Dettagli

PROCEDURA N. 9 Apertura conto Persona (persona giuridica)

PROCEDURA N. 9 Apertura conto Persona (persona giuridica) PROCEDURA N. 9 Apertura conto Persona (persona giuridica) Chiunque può prendere parte all Emissions Trading Europeo (EU ETS) aprendo un conto nel Registro dell Unione. Le due tipologie di conto adatte

Dettagli

PROCEDURA N. 10 Apertura conto Persona (persona fisica)

PROCEDURA N. 10 Apertura conto Persona (persona fisica) PROCEDURA N. 10 Apertura conto Persona (persona fia) Chiunque può prendere parte all Emissions Trading Europeo (EU ETS) aprendo un conto nel Registro dell Unione. Le due tipologie di conto adatte a questo

Dettagli

PROCEDURA N. 4 Aggiornamento dei recapiti personali

PROCEDURA N. 4 Aggiornamento dei recapiti personali PROCEDURA N. 4 Aggiornamento dei recapiti personali Per modificare i recapiti personali di un rappresentante (AR o AAR) la procedura prevede che l utente interessato (o un altro rappresentante): - effettui

Dettagli

PROCEDURA N. 14 Chiusura di un conto persona o di scambio

PROCEDURA N. 14 Chiusura di un conto persona o di scambio PROCEDURA N. 14 Chiusura di un conto persona o di scambio Per richiedere la chiusura di un conto persona o di un conto di scambio (trading) la procedura prevede che il titolare del conto: - effettui la

Dettagli

PROCEDURA N. 22 Gestione dei numeri di cellulare

PROCEDURA N. 22 Gestione dei numeri di cellulare PROCEDURA N. 22 Gestione dei numeri di cellulare L utilizzo di un cellulare è necessario per l accesso al Registro e per firmare le transazioni in quanto entrambe queste operazioni richiedono l inserimento

Dettagli

MODALITA DI REGISTRAZIONE

MODALITA DI REGISTRAZIONE MODALITA DI REGISTRAZIONE Oltre all Amministratore, ci sono cinque diversi tipi di utenti del Registro: - gli Operatori, le Organizzazioni e i singoli Individui, che devono registrarsi per aprire un conto

Dettagli

Istruzioni per la compilazione della dichiarazione ai sensi dell art.16 comma 1 del DPR n.43/2012

Istruzioni per la compilazione della dichiarazione ai sensi dell art.16 comma 1 del DPR n.43/2012 Istruzioni per la compilazione della dichiarazione ai sensi dell art.16 comma 1 del DPR n.43/2012 Normativa di riferimento Regolamento CE 842/2006; DPR 43/2012; DLgs 26/2013 Campo di applicazione Soggetti

Dettagli

finpiemonte.info Manuale per la registrazione sul sito

finpiemonte.info Manuale per la registrazione sul sito finpiemonte.info Manuale per la registrazione sul sito REGISTRAZIONE SUL SITO... 3 1. REGISTRAZIONE COME PERSONA FISICA... 4 1.1 ACCESSO AL FORM DI REGISTRAZIONE... 4 1.2 INSERIMENTO DATI RICHIESTI...

Dettagli

LA REGISTRAZIONE. Benvenuti al corso interattivo per l utilizzo del marketplace 1city.biz. In questa lezione parleremo della Registrazione.

LA REGISTRAZIONE. Benvenuti al corso interattivo per l utilizzo del marketplace 1city.biz. In questa lezione parleremo della Registrazione. LA REGISTRAZIONE LA REGISTRAZIONE Benvenuti al corso interattivo per l utilizzo del marketplace 1city.biz. In questa lezione parleremo della Registrazione. Per registrare la vostra azienda dovrete accedere

Dettagli

Provincia di Napoli Area Patrimonio Direzione Provveditorato e Economato

Provincia di Napoli Area Patrimonio Direzione Provveditorato e Economato Direzione Provveditorato e Economato ALBO TELEMATICO DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER BENI E SERVIZI - ISTRUZIONI OPERATIVE PER L ISCRIZIONE - Telefono 0817949581 fax 0817949580 provved@provincia.napoli.it

Dettagli

Progetto PIDSS-SUAP. Registrazione. Autenticazione

Progetto PIDSS-SUAP. Registrazione. Autenticazione ULISS-E Pag.1/6 Progetto PIDSS-SUAP Iscrizione ai Servizi Portale: Registrazione Autenticazione Introduzione...2 Servizi utente...3 Registrazione...3 Guida...6 Registrazione...6 Autenticazione/Chiudi sessione...6

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Indice Indice Guida all attivazione del servizio centralino 3 A. Applicazione Centralino su PC 5 B. Gruppo Operatori 9 Gestione all attivazione dei servizi internet

Dettagli

RICONOSCIMENTO DI TITOLI DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE ACQUISITI FUORI DALL ITALIA AL FINE DELL ESERCIZIO IN ITALIA DI ALCUNE ATTIVITA REGOLAMENTATE

RICONOSCIMENTO DI TITOLI DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE ACQUISITI FUORI DALL ITALIA AL FINE DELL ESERCIZIO IN ITALIA DI ALCUNE ATTIVITA REGOLAMENTATE DIREZIONE GENERALE PER IL COMMERCIO, LE ASSICURAZIONI E I SERVIZI UFFICIO B4 REGISTRO DELLE IMPRESE RICONOSCIMENTO DI TITOLI DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE ACQUISITI FUORI DALL ITALIA AL FINE DELL ESERCIZIO

Dettagli

Istruzioni operative per l utilizzo del servizio BancoPosta online

Istruzioni operative per l utilizzo del servizio BancoPosta online Istruzioni operative per l utilizzo del servizio BancoPosta online Istruzioni Operative servizio BancoPosta online Ed. Maggio 2013 Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta

Dettagli

AVVISO D ASTA N... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP

AVVISO D ASTA N... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP AVVISO D ASTA N... Allegato 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA DELL UNITÀ IMMOBILIARE A DESTINAZIONE NON RESIDENZIALE DI PROPRIETÀ DELL INPDAP Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Comune di nascita Provincia

Dettagli

Istruzioni per la compilazione delle pagine web

Istruzioni per la compilazione delle pagine web AGES Autorizzazioni ad emettere Gas a Effetto Serra Istruzioni per la compilazione delle pagine web Versione 1.5 Maggio 2014 Ministero dell Ambiente e della Tutela de Territorio e del Mare INDICE 1 Premessa...

Dettagli

GAS FLUORURATI, OBBLIGO DI DICHIARAZIONE ENTRO IL 31 MAGGIO

GAS FLUORURATI, OBBLIGO DI DICHIARAZIONE ENTRO IL 31 MAGGIO GAS FLUORURATI, OBBLIGO DI DICHIARAZIONE ENTRO IL 31 MAGGIO Vi ricordiamo che anche quest anno è obbligo trasmettere la dichiarazione contenente le informazioni riguardanti la quantità di gas fluorurati

Dettagli

Manuale d uso per i Datori di Lavoro Vers. 1.0 novembre 2012

Manuale d uso per i Datori di Lavoro Vers. 1.0 novembre 2012 Piattaforma e-learning http://sicurezzalavoratori.tecnichenuove.com Manuale d uso per i Datori di Lavoro Vers. 1.0 novembre 2012 1 - Manuale Datori di Lavoro Piattaforma sicurezza nei luoghi di lavoro

Dettagli

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 Usiamo Gmail In questo capitolo vedremo come creare un proprio accesso alla posta elettronica (account) ad uno dei servizi di mail on line più diffusi: Gmail, la

Dettagli

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato

Manuale Utente. Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro Generale delle Organizzazioni di Volontariato REGIONE PUGLIA SEZIONE BANDI TELEMATICI Servizio Politiche di benessere sociale e pari opportunità Manuale Utente Guida all utilizzo della procedura telematica per la richiesta d'iscrizione al Registro

Dettagli

2 ARGOMENTI INTRODUTTIVI... 3 3 EMISSION TRADING EUROPEO... 6 4 IL REGISTRO NAZIONALE DELLE QUOTE E DELLE EMISSIONI...10

2 ARGOMENTI INTRODUTTIVI... 3 3 EMISSION TRADING EUROPEO... 6 4 IL REGISTRO NAZIONALE DELLE QUOTE E DELLE EMISSIONI...10 2 ARGOMENTI INTRODUTTIVI... 3 2.1 IL PROTOCOLLO DI KYOTO... 3 2.2 LE UNITÀ DI KYOTO... 4 3 EMISSION TRADING EUROPEO... 6 3.1 LA DIRETTIVA EMISSION TRADING (ET)... 6 3.2 I SETTORI INDUSTRIALI REGOLATI DALLA

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza: IL SOTTOSCRITTO

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza: IL SOTTOSCRITTO Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza: IL SOTTOSCRITTO 1) Cognome* Consapevole delle responsabilità penali per le dichiarazioni mendaci ai sensi

Dettagli

PROCEDURA N. 1 Registrazione di un nuovo utente

PROCEDURA N. 1 Registrazione di un nuovo utente PROCEDURA N. 1 Registrazione di un nuovo utente Ogni persona che desideri operare nel Registro dell Unione deve innanzitutto completare un processo di registrazione volto alla creazione del nuovo utente

Dettagli

FtpZone Guida all uso Versione 2.1

FtpZone Guida all uso Versione 2.1 FtpZone Guida all uso Versione 2.1 La presente guida ha l obiettivo di spiegare le modalità di utilizzo del servizio FtpZone fornito da E-Mind Srl. All attivazione del servizio E-Mind fornirà solamente

Dettagli

Risparmio Postale Online

Risparmio Postale Online Istruzioni Operative RPOL Ed. Gennaio 2013 Risparmio Postale Online Istruzioni operative Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta 1 di 8 Caratteristiche del servizio... 3 Chiavi

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA All Ufficio Anagrafe del Comune di Poggio Torriana Via Roma loc. Poggio Berni, 2 782 Poggio Torriana (Rn) fax: 01.2918(sede di Poggio Berni) fax: 01.771 (sede di Torriana) mail/pec: comune.poggiotorriana@legalmail.it

Dettagli

Versione 4.0. (aggiornamento 1/09/2009 )

Versione 4.0. (aggiornamento 1/09/2009 ) Manuale d uso del sistema Anagrafica operatori Versione 4.0 (aggiornamento 1/09/2009 ) 1 Premessa...2 2 Certificato digitale e Carta Nazionale dei Servizi...2 3 Come funziona l Anagrafica operatori...4

Dettagli

Guida alla compilazione e all invio della domanda

Guida alla compilazione e all invio della domanda Guida alla compilazione e all invio della domanda Avviso per la Selezione di Progetti da Ammettere al Finanziamento del Fondo Rotativo per lo Sviluppo delle PMI Campane Misura Start up P.O. FESR Campania

Dettagli

La costituzione di società di capitali con socio estero

La costituzione di società di capitali con socio estero S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La costituzione di società di capitali con socio estero D.ssa Lorenza Guglielmi 08 marzo 2011 Verifica condizioni di reciprocità per intestazione quote/assunzione

Dettagli

IFSCONFAO TUTORIAL PER I DOCENTI REFERENTI PER LA GESTIONE DELLE IMPRESE FORMATIVE SIMULATE

IFSCONFAO TUTORIAL PER I DOCENTI REFERENTI PER LA GESTIONE DELLE IMPRESE FORMATIVE SIMULATE IFSCONFAO TUTORIAL PER I DOCENTI REFERENTI PER LA GESTIONE DELLE IMPRESE FORMATIVE SIMULATE Una volta che la scuola è accreditata può costituire l IFS. A tale fine il Dirigente Scolastico, già dotato di

Dettagli

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L'APERTURA DI UN CONTO LIVE

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L'APERTURA DI UN CONTO LIVE DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L'APERTURA DI UN CONTO LIVE Con la presente, indichiamo in maniera inequivocabile quali sono i documenti necessari per l'apertura di un conto LIVE con Dukascopy Bank SA per

Dettagli

RICHIESTA AMMISSIONI

RICHIESTA AMMISSIONI RICHIESTA AMMISSIONI Dal menu principale, scegliere l'opzione 1. "Inserimento domanda di ammissione", selezionare dal menu a tendina l'istituzione a cui si intende inoltrare la domanda di ammissione. Inserire

Dettagli

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi 1 Indice 1 Configurazione del Centralino-Numero di Servizio...3 1.1 A. Servizio Cortesia e Gestione Code...5 1.2

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Modulo GN : Richiesta nominativa di nulla osta per ricongiungimento del genitore naturale non presente sul territorio nazionale al figlio minore, gia' regolarmente soggiornante in Italia con l altro genitore,

Dettagli

GUIDA ALLA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

GUIDA ALLA PROCEDURA DI REGISTRAZIONE RICHIESTA AMMISSIONI ISIA ROMA A.A. 2015/16 per il corso triennale di Disegno Industriale di Roma / decentrato a Pescara / decentrato a Pordenone per il corso biennale di Design dei Sistemi di Roma per

Dettagli

GUIDA ISCRIZIONE ON-LINE ESAME DI AMMISSIONE PER L A.A. 2015/2016

GUIDA ISCRIZIONE ON-LINE ESAME DI AMMISSIONE PER L A.A. 2015/2016 GUIDA ISCRIZIONE ON-LINE ESAME DI AMMISSIONE PER L A.A. 2015/2016 MODALITA DI ISCRIZIONE Per accedere all iscrizione on line è possibile collegarsi al sito dell'isia http://www.isiadesign.fi.it/ nella

Dettagli

ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE A FIRMA CONGIUNTA DELLE PARTI (D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28)

ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE A FIRMA CONGIUNTA DELLE PARTI (D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28) ISTANZA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE A FIRMA CONGIUNTA DELLE PARTI (D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28) (da consegnare a mano ovvero a mezzo raccomandata a/r presso la sede legale dell Organismo, oppure via e- mail

Dettagli

a.a. 2007-2008 Facoltà di Agraria dell Università Politecnica delle Marche

a.a. 2007-2008 Facoltà di Agraria dell Università Politecnica delle Marche Domanda di rimborso spese Master Universitario di II livello in Gestione e valorizzazione delle risorse agro-forestali in a.a. 2007-2008 Facoltà di Agraria dell Università Politecnica delle Marche (compilare

Dettagli

DEFINIZIONE DELLE MODALITÀ DI COMUNICAZIONE

DEFINIZIONE DELLE MODALITÀ DI COMUNICAZIONE DEFINIZIONE DELLE MODALITÀ DI COMUNICAZIONE L'utente Operatore [OP] può adottare una delle due seguenti modalità per comunicare con il Gestore del Registro delle Opposizioni [GRO]. Modalità OP_EMAIL_RR

Dettagli

CONFERIMENTO MANDATO DI CONSULENZA E MEDIAZIONE CREDITIZIA. Il/La sottoscritto/a., nato/a a (.. ) il.., residente in.

CONFERIMENTO MANDATO DI CONSULENZA E MEDIAZIONE CREDITIZIA. Il/La sottoscritto/a., nato/a a (.. ) il.., residente in. CONFERIMENTO MANDATO DI CONSULENZA E MEDIAZIONE CREDITIZIA Il/La sottoscritto/a., nato/a a (.. ) il.., residente in., codice fiscale..., professione.., stato civile, documento tipo N..., rilasciato da

Dettagli

EUROPEAN COMMISSION Directorate-General for Education and Culture

EUROPEAN COMMISSION Directorate-General for Education and Culture MANUALE UTENTE ECAS Il Sistema di Autenticazione della Commissione Europea (ECAS) è il servizio che consente agli utenti di accedere alla maggior parte dei sistemi digitali sviluppati o utilizzati dalle

Dettagli

Comune di Pecorara. (Provincia di Piacenza) DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

Comune di Pecorara. (Provincia di Piacenza) DICHIARAZIONE DI RESIDENZA (Provincia di Piacenza) DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza. Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero.

Dettagli

DICHIARAZIONE DI DOMICILIO TEMPORANEO

DICHIARAZIONE DI DOMICILIO TEMPORANEO DICHIARAZIONE DI DOMICILIO TEMPORANEO Iscrizione nello Schedario della Popolazione Temporanea (art. 8, Legge 24/12/1954, n. 1228; art. 32 DPR 30/05/1989, n. 223) specificare il comune di residenza specificare

Dettagli

FONDO KYOTO. GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Soggetto Pubblico

FONDO KYOTO. GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Soggetto Pubblico FONDO KYOTO GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA Soggetto Pubblico Sezione Soggetto Pubblico Guida alla compilazione della Domanda di ammissione al finanziamento agevolato 1 Accreditamento sull Applicativo

Dettagli

RICHIESTA ANTICIPAZIONE ACQUISTO PRIMA CASA DI ABITAZIONE NON PUÒ ESSERE INVIATO VIA FAX. Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / /

RICHIESTA ANTICIPAZIONE ACQUISTO PRIMA CASA DI ABITAZIONE NON PUÒ ESSERE INVIATO VIA FAX. Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE N. 102 Albo Fondi Pensione Via C. B. Piazza 8 00161 ROMA Tel 0644254842 Fax 0644118106 Mail previcooper@previcooper.it 1. DATI DELL ISCRITTO RICHIESTA ANTICIPAZIONE ACQUISTO

Dettagli

GUIDA ALL'USO DEL SITO ECOMMERCE shop.novam.it

GUIDA ALL'USO DEL SITO ECOMMERCE shop.novam.it GUIDA ALL'USO DEL SITO ECOMMERCE shop.novam.it A cura del Customer Care di Novam S.r.l. Revisione: 1.0 Data creazione: 20 settembre 2013 Data revisione: 20 settembre 2013 NOVAM S.r.l. GUIDA ALL'USO DEL

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: DICHIARAZIONE

Dettagli

Istruzioni per l interessato

Istruzioni per l interessato Modello: COM005_02_TOS_R01.doc Revisione n. 01 del 30/12/2005 Pagina 1 su un totale di 5 (compilazione a cura dell ufficio) Spazio per apporre il timbro di protocollo Data: Prot. Codifica interna: [ ]

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA RICHIESTA DEL CONTO BANCOPOSTA CLICK E PER L UTILIZZO DEI SERVIZI DI INTERNET BANKING E DI PHONE BANKING

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA RICHIESTA DEL CONTO BANCOPOSTA CLICK E PER L UTILIZZO DEI SERVIZI DI INTERNET BANKING E DI PHONE BANKING ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA RICHIESTA DEL CONTO BANCOPOSTA CLICK E PER L UTILIZZO DEI SERVIZI DI INTERNET BANKING E DI PHONE BANKING Istruzioni Operative Conto BP Click Ed. Maggio 2013 Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

Guida alla compilazione e all invio della domanda. Avviso Pubblico

Guida alla compilazione e all invio della domanda. Avviso Pubblico Guida alla compilazione e all invio della domanda Avviso Pubblico Progetto Strategico regionale - Interventi a sostegno dell associazionismo in ambito commerciale e turistico, delle reti di imprese e di

Dettagli

Regione Piemonte Portale Rilevazioni Crediti EELL Manuale Utente

Regione Piemonte Portale Rilevazioni Crediti EELL Manuale Utente Pag. 1 di 15 VERS V01 REDAZIONE VERIFICHE E APPROVAZIONI CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA A. Marchisio C. Pernumian 29/12/2014 M. Molino 27/02/2015 M. Molino

Dettagli

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa NON ISCRITTA all Albo

Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa NON ISCRITTA all Albo Registrazione all area riservata e consultazione delle informazioni dell impresa Estera Impresa NON ISCRITTA all Albo Manuale del 21/05/2015 Versione 1.1.1 Indice Registrazione area riservata del sito

Dettagli

Il Network delle Imprese Formative Simulate. Guida all uso

Il Network delle Imprese Formative Simulate. Guida all uso Il Network delle Imprese Formative Simulate Guida all uso IFS Network Indice Funzioni del Dirigente Scolastico (5) Registrazione di un istituto in IFS Network (6) Adesione alla rete delle Imprese Formative

Dettagli

Manuale Operativo. Servizio Posta Elettronica Certificata del. Gestore Accreditato Postecom S.p.A.

Manuale Operativo. Servizio Posta Elettronica Certificata del. Gestore Accreditato Postecom S.p.A. Manuale Operativo Servizio Posta Elettronica Certificata del Gestore Accreditato Postecom S.p.A. versione: 2.0 del: 06/08/2012 MOP_PEC_01 Pagina 1 di 43 Indice SEZIONE I INFORMAZIONI GENERALI 4 1 INTRODUZIONE

Dettagli

AZIENDA_BUYER Vendor Management - Seller

AZIENDA_BUYER Vendor Management - Seller Errore. AZIENDA_BUYER Vendor Management - Seller Manuale Utente Gennaio, 28 11 Version 5.0 A cura di: i-faber Indice 1. Gestione delle utenze...3 Registrazione nuova utenza...3 Autenticazione...4 Recuero

Dettagli

~ Bologna ~ Prot. n. 2133/6-2 Bologna, 10/04/2015

~ Bologna ~ Prot. n. 2133/6-2 Bologna, 10/04/2015 Prot. n. 2133/6-2 Bologna, 10/04/2015 OGGETTO: A.A.2015/2016 DOMANDA DI AMMISSIONE -Corsi Accademici di I livello Trienni Ordinamentali -Corsi Accademici di II livello Bienni Sperimentali -Corsi Preaccademici

Dettagli

Compilazione della fattura elettronica e produzione file.xml dal sito. http://www.fatturapa.gov.it/

Compilazione della fattura elettronica e produzione file.xml dal sito. http://www.fatturapa.gov.it/ SIAMM PRONTI O NO PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA? Firenze, 17 febbraio 2015 Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati Nuovo Palazzo di Giustizia - Viale A. Guidoni, 61 Firenze Blocco G piano 0.

Dettagli

InfoWeb - Manuale d utilizzo

InfoWeb - Manuale d utilizzo InfoWeb - Manuale d utilizzo Tipologia Titolo Versione Identificativo Data stampa Manuale utente Edizione 1.2 01-ManualeInfoWeb.Ita.doc 05/12/2007 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 ACCESSO A INFOWEB... 6

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro comune. Indicare il comune di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall estero. Indicare lo Stato estero

Dettagli

Emissions trading: funzionamento, aspetti normativi e contrattuali 22/04/2010

Emissions trading: funzionamento, aspetti normativi e contrattuali 22/04/2010 Emissions trading: funzionamento, aspetti normativi e contrattuali 22/04/2010 1 Quadro normativo di riferimento (i) Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici adottata a New York

Dettagli

Per accedere al Mio Portale Studenti autenticati inserendo username e password istituzionali di Ateneo nella maschera di Login.

Per accedere al Mio Portale Studenti autenticati inserendo username e password istituzionali di Ateneo nella maschera di Login. Il Mio Portale Studenti è l area riservata che raccoglie tutti i collegamenti ai servizi online e alle convenzioni di Ateneo. Puoi, inoltre, personalizzare il sito aggiungendo, modificando e aggiornando

Dettagli

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti MANUALE UTENTE Versione procedura 2.0 Avvisi di addebito/cartelle di Pagamento: domanda di emissione provvedimenti: versione

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI POMAROLO DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

Dettagli

SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE

SCHEMA DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE [Carta intestata Interessato] Spettabile Banca d Italia Via Nazionale 91 00184 ROMA Oggetto: Manifestazione di interesse non vincolante per l acquisto dell immobile sito in [ ], di proprietà della Banca

Dettagli

GRUPPO DI VOLONTARIATO SOLIDARIETA

GRUPPO DI VOLONTARIATO SOLIDARIETA ELENCO DEI DOCUMENTI PER ADOTTARE IN UCRAINA (Con alleg. A-B.uc-C.uc-E.uc.F.uc-P) Gentili signori, vi offriamo il materiale per rendere più facile la preparazione dei vostri documenti ed il nostro lavoro.

Dettagli

GUIDA AL PADOR. - Consentire EuropeAid di avere una migliore conoscenza dei suoi (potenziali) partner nella cooperazione allo sviluppo.

GUIDA AL PADOR. - Consentire EuropeAid di avere una migliore conoscenza dei suoi (potenziali) partner nella cooperazione allo sviluppo. GUIDA AL PADOR Che cosa è PADOR PADOR (Potential Applicant Data Online Registration, in italiano Registrazione in linea dei Dati di Potenziali Richiedenti/Candidati) è un database on-line in cui le organizzazioni

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) Prot. Al S.U.A.P. Il/La sottoscritto/a: Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di

Dettagli

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza

Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza Dichiarazione di residenza con provenienza dall'estero. Indicare lo Stato estero di provenienza IL SOTTOSCRITTO 1) Cognome* Consapevole delle responsabilità penali per le dichiarazioni mendaci ai sensi

Dettagli

AUTENTICHE (AI SENSI ART. 7 D.L. 04/07/2006, N. 223) MANUALE OPERATIVO

AUTENTICHE (AI SENSI ART. 7 D.L. 04/07/2006, N. 223) MANUALE OPERATIVO AUTENTICHE (AI SENSI ART. 7 D.L. 04/07/2006, N. 223) MANUALE OPERATIVO PRIME INDICAZIONI COMPORTAMENTALI ROMA, 5 LUGLIO 2006 TESTO NORMATIVO VIGENTE Art. 7 del DL 4 luglio 2006 n. 223 recante Disposizioni

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

CO PRAT. DEL Allegato 1

CO PRAT. DEL Allegato 1 CO PRAT. DEL Allegato 1 All Ufficiale d Anagrafe del Comune di SAN MARTINO SICCOMARIO DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Dichiarazione di residenza con provenienza da altro Comune. Indicare il Comune di provenienza

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI BRINDISI

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI BRINDISI DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI BRINDISI DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza : Sigla provincia: DICHIARAZIONE

Dettagli

PRESENTAZIONE DOMANDA DI CONTRIBUTO

PRESENTAZIONE DOMANDA DI CONTRIBUTO PRESENTAZIONE DOMANDA DI CONTRIBUTO Manuale D - Persona giuridica proprietaria o avente la disponibilità dell'immobile danneggiato o distrutto che non svolgeva in tale immobile l'attività di impresa o

Dettagli

Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di residenza: Provincia: ( )

Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di residenza: Provincia: ( ) FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE N. 102 Albo Fondi Pensione Via C. B. Piazza 8 00161 ROMA 0644254842 FAX 0644118106 Mail previcooper@previcooper.it NON PUÒ ESSERE INVIATO VIA FAX 1. DATI DELL ISCRITTO Cognome:

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI ISERA q DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: q DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

Dettagli

LINEE GUIDA PREZZI CARBURANTI PROCEDURA DI COMUNICAZIONE ON LINE

LINEE GUIDA PREZZI CARBURANTI PROCEDURA DI COMUNICAZIONE ON LINE 1 LINEE GUIDA PREZZI CARBURANTI PROCEDURA DI COMUNICAZIONE ON LINE 2 PREMESSA Il presente vademecum descrive l iter di trasmissione obbligatoria via web al sito https://carburanti.mise.gov.it/ dei prezzi

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - SCIA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO (L.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - SCIA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO (L. Mod. SCIA Agenzia di viaggio e turismo Alla Provincia di BRINDISI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - SCIA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO (L. r. 15 novembre 2007, n.34 come modificata dalla l.r.18

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Comunicazioni Obbligatorie Sistema informatico CO Dominio transitorio Guida alla compilazione del form di accreditamento Indice 1. Indice 1. Indice... 2 2.

Dettagli

AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITÀ DEL DICHIARANTE

AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITÀ DEL DICHIARANTE Allegato B alla determinazione n. 286 del 15 marzo 2010 AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO: COMUNICAZIONE DI VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITÀ DEL DICHIARANTE (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15

Dettagli

Modello documento MU_ModelloManualeUtente_v01.1.dot

Modello documento MU_ModelloManualeUtente_v01.1.dot Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 145 145-Catasto Impianti Termici Manuale Utente Versione 1.0 Modello documento MU_ModelloManualeUtente_v01.1.dot Data 25/05/2015 Pag.: 1/31 SOMMARIO 1 COPYRIGHT...

Dettagli

BANDO Piano straordinario per l occupazione. Misura II.4. Più Export

BANDO Piano straordinario per l occupazione. Misura II.4. Più Export BANDO Piano straordinario per l occupazione Misura II.4 Più Export Guida alla preregistrazione dei beneficiari per la presentazione telematica delle domande di finanziamento 1) ACCESSO ALLA PROCEDURA Il

Dettagli

Guida ai Servizi per l Utente

Guida ai Servizi per l Utente Guida ai Servizi per l Utente 1 Indice Indice Introduzione 3 Servizi Voce Base 4 Gestione delle chiamate 4 Gestione del Numero Fisso sul cellulare 4 Deviazione di chiamata 5 Segreteria telefonica 6 Trasferimento

Dettagli

Risparmio Postale Online Istruzioni operative

Risparmio Postale Online Istruzioni operative Istruzioni Operative RPOL Ed. Febbraio 2015 Risparmio Postale Online Istruzioni operative Poste Italiane S.p.A. - Società con socio unico Patrimonio BancoPosta 1 di 7 Caratteristiche del servizio... 3

Dettagli

DOTTORATI DI RICERCA GUIDA ALL ISCRIZIONE ONLINE AL CONCORSO D AMMISSIONE

DOTTORATI DI RICERCA GUIDA ALL ISCRIZIONE ONLINE AL CONCORSO D AMMISSIONE DOTTORATI DI RICERCA GUIDA ALL ISCRIZIONE ONLINE AL CONCORSO D AMMISSIONE PROCEDURA PER LA REGISTRAZIONE CANDIDATURA ONLINE. SITO DI RIFERIMENTO REPERIBILE AL LINK: www.univr.it/ammissionedottorati2015

Dettagli

RICHIESTA DI RILASCIO CARTA NAZIONALE SERVIZI (CNS) con certificato di autenticazione e sottoscrizione

RICHIESTA DI RILASCIO CARTA NAZIONALE SERVIZI (CNS) con certificato di autenticazione e sottoscrizione RICHIESTA DI RILASCIO CARTA NAZIONALE SERVIZI (CNS) con certificato di autenticazione e sottoscrizione Tipologia di dispositivo di firma richiesto: Token USB Smart Card CNS da ritirare presso la sede di:

Dettagli

COMUNE DI PRATO STAFF AREA TECNICA, APPALTI OPERE PUBBLICHE, GARE E ESPROPRI 31-59100 PRATO

COMUNE DI PRATO STAFF AREA TECNICA, APPALTI OPERE PUBBLICHE, GARE E ESPROPRI 31-59100 PRATO COMUNE DI PRATO STAFF AREA TECNICA, APPALTI OPERE PUBBLICHE, GARE E ESPROPRI Piazza Mercatale n. 31-59100 PRATO Tel. 05741836670 / 1831836672 / 05741836618 Istruzioni per la compilazione delle domande

Dettagli

GUIDA AL SERVIZIO. Organismo di conciliazione. Dell ordine degli avvocati di lecce

GUIDA AL SERVIZIO. Organismo di conciliazione. Dell ordine degli avvocati di lecce GUIDA AL SERVIZIO Organismo di conciliazione Dell ordine degli avvocati di lecce Sommario 1. Registrazione utente... 3 1.1. Registrazione nuovo utente... 3 1.2. Modifica dati utente... 6 1.3. Modifica

Dettagli

AZIONI DENOMINATE APPRENDISTATO PER LA QUALIFICA E PER IL DIPLOMA PROFESSIONALE PERCORSO C

AZIONI DENOMINATE APPRENDISTATO PER LA QUALIFICA E PER IL DIPLOMA PROFESSIONALE PERCORSO C Guida alla procedura informatica per la Presentazione di proposte formative su AZIONI DENOMINATE APPRENDISTATO PER LA QUALIFICA E PER IL DIPLOMA PROFESSIONALE PERCORSO C Ottobre 2014 INDICE 1. ACCESSO

Dettagli

MUDE Piemonte. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE

MUDE Piemonte. Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE MUDE Piemonte Modalità operative di configurazione e accesso al sistema MUDE STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione della variazione V06 Capitolo 2.2 Paragrafo 2.3.4 Rivisto e organizzato

Dettagli

VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PER IL CIRCOLANTE DELLE IMPRESE OPERATIVO DAL 22.08.

VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PER IL CIRCOLANTE DELLE IMPRESE OPERATIVO DAL 22.08. VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI ACCESSO AL FONDO DI GARANZIA PER IL CIRCOLANTE DELLE IMPRESE OPERATIVO DAL 22.08.2011 INDICE 1. PREMESSA... 2 2. PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE...

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI QUALIFICHE PROFESSIONALI ACQUISITE FUORI DALL ITALIA (D.Lgs. 9.11.07 n. 206 di attuazione della direttiva 2005/36/CE)

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI QUALIFICHE PROFESSIONALI ACQUISITE FUORI DALL ITALIA (D.Lgs. 9.11.07 n. 206 di attuazione della direttiva 2005/36/CE) DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI QUALIFICHE PROFESSIONALI ACQUISITE FUORI DALL ITALIA (D.Lgs. 9.11.07 n. 206 di attuazione della direttiva 2005/36/CE) Al Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 32 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1. 1.1. Pagina di autenticazione... 2

1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1. 1.1. Pagina di autenticazione... 2 Versione 25.03.2015 MG Indice generale 1. SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE DI SERVIZIO... 1 1.1. Pagina di autenticazione... 2 1.2. Telefonia Mobile di Servizio... 3 1.2.1. Procedura di Registrazione... 3

Dettagli

INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile Enrico Becchetti

INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile Enrico Becchetti INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile Enrico Becchetti Configurazione del client per l uso dei nuovi sistemi di posta Introduzione; p. 2 Server SMTP; p. 2 Server IMAP/POP;

Dettagli

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1)

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) Pag. 1 GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) INTRODUZIONE DURC Client fornisce le funzionalità complete per gestire l attivazione delle caselle PEC alle Imprese, dalla richiesta di apertura

Dettagli