N CONTO (Includi gli eventuali zeri) Banca. Agenzia. Firma del richiedente 1. Firma del richiedente 2. Firma del richiedente 3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N CONTO (Includi gli eventuali zeri) Banca. Agenzia. Firma del richiedente 1. Firma del richiedente 2. Firma del richiedente 3"

Transcript

1 Modulo di richiesta carta di credito Barclaycard Compilare tutti i campi in stampatello con penna blu o nera (non a matita) 207 Codice Agente Barclaycard Classic 1. Dati personali Codice fiscale 7. Autorizzazione permanente di addebito in conto corrente Coordinate bancarie del conto corrente intestato al richiedente (non si accetta conto Società) Cognome Nome Stato Civile: Celibe/Nubile Coniugato/a Divorziato/a Vedovo/a Convivente Separato/a Data di nascita / / Sesso M F ABI N CONTO (Includi gli eventuali zeri) Banca Agenzia CAB Nato a Aperto nell anno Cittadinanza: 8. Pagamento mensile - Indicare quanto vuoi pagare ogni mese 2. Abitazione Via n Località CAP Comune Casa di proprietà Abito con i genitori Dall anno Casa in affitto Abito con terzi Telefono fisso Cellulare Numero familiari a carico Minimo Rata fissa Euro % del saldo Il pagamento minimo è 3% del saldo ma non meno di Euro 7,50 Coperture assicurative e servizi facoltativi (Per richiederle barrare l apposita casella ed apporre la firma) Credito Protetto Presa conoscenza delle condizioni concernenti la copertura assicurativa facoltativa, aderisco al Pacchetto assicurativo medesimo. Confermo di aver preso piena visione dell estratto delle condizioni di Polizza allegato e in particolare sono a conoscenza che il tasso di premio è pari allo 0,69% del saldo mensile della Carta. Ai fini della validità della copertura assicurativa dichiaro di essere in buono stato di salute, di non essere affetto da malattie o lesioni che necessitino di un trattamento medico regolare e di non essere stato assente dal lavoro, negli ultimi 12 mesi, per più di 30 giorni a causa di una Malattia o di un Infortunio. Dichiaro inoltre (nel caso di lavoratore dipendente privato) di non avere ancora ricevuto dal datore di lavoro una contestazione disciplinare o un intimazione di licenziamento o alcuna comunicazione scritta nella quale vengo individuato come un lavoratore oggetto di una procedura di Mobilità o di Cassa Integrazione. Carte Protette Accetto la vostra proposta di aderire a Carte Protette e alla scadenza del periodo di prova gratuita di 30 gg. autorizzo l addebito sul mio conto corrente di 26,00 quale quota del servizio per il primo anno, e successivamente delle quote per gli anni successivi, salvo mia disdetta scritta. Prendo nota che posso annullare in qualsiasi momento durante il periodo di prova gratuita (30 gg.) questa autorizzazione senza nulla dovervi. I termini e le condizioni della polizza sono disponibili a richiesta telefonica (Sezione Carte Protette tel ). La polizza completa con tutte le condizioni di copertura e le condizioni complete mi verranno recapitate con una busta di benvenuto prima della scadenza del periodo di prova. 3. Carte di pagamento American Express Diners PagoBancomat Visa e/o CartaSi MasterCard Carta grande distribuzione 4. Parola d ordine - Per identificazione telefonica (max. 10 lettere e/o numeri) 5. Documento di riconoscimento Carta d identità Passaporto Patente Numero Rilasciato da Luogo Data di rilascio / / Firma del richiedente Carta aggiuntiva facoltativa La carta aggiuntiva ti consente di condividere la linea di credito ed i vantaggi Barclaycard con chi desideri. Puoi richiedere fino a nove carte aggiuntive, la prima è gratis per sempre. Sono interessato ad una carta aggiuntiva (Per richiedere una carta aggiuntiva barrare la casella) 9. Accettazione regolamento Il sottoscritto dichiara di: aver ricevuto l avviso sulle principali norme di trasparenza ed il foglio informativo relativo alla Carta di credito Barclaycard; [non] aver ricevuto una copia del testo contrattuale idonea per la stipula prima della sottoscrizione della presente richiesta; aver trattenuto una copia completa della richiesta sottoscritta; aver preso visione e di approvare le condizioni generali della Carta riportate nel frontespizio nonché le condizioni delle assicurazioni e dei servizi allegate al presente modulo; aver fornito, in maniera esatta e veritiera, i dati dichiarati e indicati nella presente richiesta; essere, ai fini valutari, residente in Italia; non aver mai subito protesti cambiari e non aver attualmente in corso e/o mai subito azioni esecutive a proprio danno; essere a conoscenza, che il TAEG attualmente applicato, nel caso di pagamento rateale, è quello indicato nel Prospetto delle condizioni economiche riportato nel frontespizio. Il sottoscritto autorizza la predetta Banca ad addebitare sul c/c indicato, nella data di scadenza dell'obbligazione o data prorogata d iniziativa del creditore (ferma restando la valuta originaria concordata), tutti gli ordini di incasso elettronici inviati da Barclaycard e contrassegnati con le coordinate dell Azienda creditrice, a condizione che vi siano disponibilità sufficienti e senza necessità per la banca di inviare la relativa contabile di addebito. Il sottoscritto ha facoltà di opporsi all addebito entro 5 giorni dalla data di scadenza. Le parti hanno facoltà di recedere in ogni momento dal presente accordo, con preavviso pari a quello previsto nel contratto di conto corrente per il recesso da quest ultimo rapporto, da darsi mediante comunicazione scritta. Il sottoscritto prende atto che sono applicate le condizioni già indicate nel contratto di conto corrente, in precedenza sottoscritto fra le parti, o comunque rese pubbliche presso gli sportelli della banca e tempo per tempo vigenti. Per quanto non espressamente previsto dalle presenti disposizioni, sono applicabili le Norme che regolano i conti correnti di corrispondenza e servizi connessi a suo tempo sottoscritte dalle parti, che formano parte integrante del presente contratto. Attenzione! 6. Occupazione Reddito annuo lordo Data di scadenza / / È indispensabile allegare la fotocopia fronte e retro di un documento di riconoscimento per certificare l indirizzo. Firma del richiedente 1 Il sottoscritto dichiara di aver letto e di accettare integralmente le condizioni riportate a tergo e in particolare, anche agli effetti dell art c.c., 2 comma, di approvare specificamente gli articoli 1 (Conclusione del contratto), 3 (Obbligazioni del Cliente), 4 (Uso della Carta), 5 (Proprietà e ritiro della Carta), 7 (Smarrimento e furto), 9 (Modifica delle condizioni), 10 (Comunicazioni), 12 (Rapporti con i Convenzionati), 14 (Recesso), 15 (Ritardo nei pagamenti), 16 (Decadenza dal beneficio del termine) e 18 (Legge applicabile). Studente Operaio specializzato Libero professionista Casalinga Operaio Imprenditore Disoccupato Militare Attività in proprio Pensionato Impiegato Dall anno Azienda Firma del richiedente 2 Il sottoscritto acconsente al trattamento dei suoi dati a fini di informazione e promozione di prodotti o servizi di Barclays Bank plc, di società del gruppo Barclays o di terzi nonché a fini di ricerche di mercato o di rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull attività svolta da Barclays Bank plc, anche mediante annunci inseriti in comunicazioni periodiche ovvero mediante comunicazioni telefoniche, sms, mms, telefax, e simili, anche con sistemi automatizzati di chiamata. Comunque, il sottoscritto potrà escludere in qualsiasi momento tale uso dei propri dati facendone richiesta anche telefonica a Barclays Bank plc. Telefono Settore: Servizi (Settore privato) Agricoltura Turismo Azienda pubblica/settore statale Industria Commercio Enti locali (Regione, Comune...) Firma del richiedente 3 Barclays Bank PLC Divisione Barclaycard - Sede legale: One Churchill Place, EH14 5HP Londra Inghilterra. Iscritta al Registro delle Imprese in Inghilterra al n Aderente al UK Deposit Protection Scheme. Capitale Sociale interamente versato. Spazio riservato a Barclaycard 207 COPIA PER BARCLAYCARD IT/IA/WK0/ACC/BB/HA/EFI/JQ/001/A/207 IA /ACC /WK /JAZ _ A PTN 01/07

2 Modulo di richiesta carta di credito Barclaycard Compilare tutti i campi in stampatello con penna blu o nera (non a matita) 207 Codice Agente Barclaycard Classic 1. Dati personali Codice fiscale 7. Autorizzazione permanente di addebito in conto corrente Coordinate bancarie del conto corrente intestato al richiedente (non si accetta conto Società) Cognome Nome Stato Civile: Celibe/Nubile Coniugato/a Divorziato/a Vedovo/a Convivente Separato/a Data di nascita / / Sesso M F ABI N CONTO (Includi gli eventuali zeri) Banca Agenzia CAB Nato a Aperto nell anno Cittadinanza: 8. Pagamento mensile - Indicare quanto vuoi pagare ogni mese 2. Abitazione Via n Località CAP Comune Casa di proprietà Abito con i genitori Dall anno Casa in affitto Abito con terzi Telefono fisso Cellulare Numero familiari a carico Minimo Rata fissa Euro % del saldo Il pagamento minimo è 3% del saldo ma non meno di Euro 7,50 Coperture assicurative e servizi facoltativi (Per richiederle barrare l apposita casella ed apporre la firma) Credito Protetto Presa conoscenza delle condizioni concernenti la copertura assicurativa facoltativa, aderisco al Pacchetto assicurativo medesimo. Confermo di aver preso piena visione dell estratto delle condizioni di Polizza allegato e in particolare sono a conoscenza che il tasso di premio è pari allo 0,69% del saldo mensile della Carta. Ai fini della validità della copertura assicurativa dichiaro di essere in buono stato di salute, di non essere affetto da malattie o lesioni che necessitino di un trattamento medico regolare e di non essere stato assente dal lavoro, negli ultimi 12 mesi, per più di 30 giorni a causa di una Malattia o di un Infortunio. Dichiaro inoltre (nel caso di lavoratore dipendente privato) di non avere ancora ricevuto dal datore di lavoro una contestazione disciplinare o un intimazione di licenziamento o alcuna comunicazione scritta nella quale vengo individuato come un lavoratore oggetto di una procedura di Mobilità o di Cassa Integrazione. Carte Protette Accetto la vostra proposta di aderire a Carte Protette e alla scadenza del periodo di prova gratuita di 30 gg. autorizzo l addebito sul mio conto corrente di 26,00 quale quota del servizio per il primo anno, e successivamente delle quote per gli anni successivi, salvo mia disdetta scritta. Prendo nota che posso annullare in qualsiasi momento durante il periodo di prova gratuita (30 gg.) questa autorizzazione senza nulla dovervi. I termini e le condizioni della polizza sono disponibili a richiesta telefonica (Sezione Carte Protette tel ). La polizza completa con tutte le condizioni di copertura e le condizioni complete mi verranno recapitate con una busta di benvenuto prima della scadenza del periodo di prova. 3. Carte di pagamento American Express Diners PagoBancomat Visa e/o CartaSi MasterCard Carta grande distribuzione 4. Parola d ordine - Per identificazione telefonica (max. 10 lettere e/o numeri) 5. Documento di riconoscimento Carta d identità Passaporto Patente Numero Rilasciato da Luogo Data di rilascio / / Firma del richiedente Carta aggiuntiva facoltativa La carta aggiuntiva ti consente di condividere la linea di credito ed i vantaggi Barclaycard con chi desideri. Puoi richiedere fino a nove carte aggiuntive, la prima è gratis per sempre. Sono interessato ad una carta aggiuntiva (Per richiedere una carta aggiuntiva barrare la casella) 9. Accettazione regolamento Il sottoscritto dichiara di: aver ricevuto l avviso sulle principali norme di trasparenza ed il foglio informativo relativo alla Carta di credito Barclaycard; [non] aver ricevuto una copia del testo contrattuale idonea per la stipula prima della sottoscrizione della presente richiesta; aver trattenuto una copia completa della richiesta sottoscritta; aver preso visione e di approvare le condizioni generali della Carta riportate nel frontespizio nonché le condizioni delle assicurazioni e dei servizi allegate al presente modulo; aver fornito, in maniera esatta e veritiera, i dati dichiarati e indicati nella presente richiesta; essere, ai fini valutari, residente in Italia; non aver mai subito protesti cambiari e non aver attualmente in corso e/o mai subito azioni esecutive a proprio danno; essere a conoscenza, che il TAEG attualmente applicato, nel caso di pagamento rateale, è quello indicato nel Prospetto delle condizioni economiche riportato nel frontespizio. Il sottoscritto autorizza la predetta Banca ad addebitare sul c/c indicato, nella data di scadenza dell'obbligazione o data prorogata d iniziativa del creditore (ferma restando la valuta originaria concordata), tutti gli ordini di incasso elettronici inviati da Barclaycard e contrassegnati con le coordinate dell Azienda creditrice, a condizione che vi siano disponibilità sufficienti e senza necessità per la banca di inviare la relativa contabile di addebito. Il sottoscritto ha facoltà di opporsi all addebito entro 5 giorni dalla data di scadenza. Le parti hanno facoltà di recedere in ogni momento dal presente accordo, con preavviso pari a quello previsto nel contratto di conto corrente per il recesso da quest ultimo rapporto, da darsi mediante comunicazione scritta. Il sottoscritto prende atto che sono applicate le condizioni già indicate nel contratto di conto corrente, in precedenza sottoscritto fra le parti, o comunque rese pubbliche presso gli sportelli della banca e tempo per tempo vigenti. Per quanto non espressamente previsto dalle presenti disposizioni, sono applicabili le Norme che regolano i conti correnti di corrispondenza e servizi connessi a suo tempo sottoscritte dalle parti, che formano parte integrante del presente contratto. Attenzione! 6. Occupazione Reddito annuo lordo Data di scadenza / / È indispensabile allegare la fotocopia fronte e retro di un documento di riconoscimento per certificare l indirizzo. Firma del richiedente 1 Il sottoscritto dichiara di aver letto e di accettare integralmente le condizioni riportate a tergo e in particolare, anche agli effetti dell art c.c., 2 comma, di approvare specificamente gli articoli 1 (Conclusione del contratto), 3 (Obbligazioni del Cliente), 4 (Uso della Carta), 5 (Proprietà e ritiro della Carta), 7 (Smarrimento e furto), 9 (Modifica delle condizioni), 10 (Comunicazioni), 12 (Rapporti con i Convenzionati), 14 (Recesso), 15 (Ritardo nei pagamenti), 16 (Decadenza dal beneficio del termine) e 18 (Legge applicabile). Studente Operaio specializzato Libero professionista Casalinga Operaio Imprenditore Disoccupato Militare Attività in proprio Pensionato Impiegato Dall anno Azienda Firma del richiedente 2 Il sottoscritto acconsente al trattamento dei suoi dati a fini di informazione e promozione di prodotti o servizi di Barclays Bank plc, di società del gruppo Barclays o di terzi nonché a fini di ricerche di mercato o di rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull attività svolta da Barclays Bank plc, anche mediante annunci inseriti in comunicazioni periodiche ovvero mediante comunicazioni telefoniche, sms, mms, telefax, e simili, anche con sistemi automatizzati di chiamata. Comunque, il sottoscritto potrà escludere in qualsiasi momento tale uso dei propri dati facendone richiesta anche telefonica a Barclays Bank plc. Telefono Settore: Servizi (Settore privato) Agricoltura Turismo Azienda pubblica/settore statale Industria Commercio Enti locali (Regione, Comune...) Firma del richiedente 3 Barclays Bank PLC Divisione Barclaycard - Sede legale: One Churchill Place, EH14 5HP Londra Inghilterra. Iscritta al Registro delle Imprese in Inghilterra al n Aderente al UK Deposit Protection Scheme. Capitale Sociale interamente versato. Spazio riservato a Barclaycard 207 COPIA PER IL RICHIEDENTE IT/IA/WK0/ACC/BB/HA/EFI/JQ/001/A/207 IA /ACC /WK /JAZ _ A PTN 01/07

3 FRONTESPIZIO - DOCUMENTO DI SINTESI N. 4 DEL CLAUSOLE CONTRATTUALI 1. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO: Barclays PLC. (di seguito la Banca ) comunica mediante conferma scritta l eventuale accoglimento della presente domanda di apertura di credito in conto corrente a tempo indeterminato. 2. UTILIZZO DEL FIDO: 2.1 Il fido concesso al Cliente nel quadro del presente contratto può essere utilizzato mediante l impiego della Carta rilasciata dalla Banca. L utilizzo del fido comporta l applicazione delle condizioni economiche indicate nel prospetto delle condizioni economiche. Il limite di utilizzo può essere variato dalla Banca. Nel limite di utilizzo è compreso l uso di eventuali carte aggiuntive. 2.2 La linea di fido concessa è ad uso rotativo: il Cliente potrà quindi riutilizzare il credito in linea capitale di cui sia stato effettuato il rimborso mediante i versamenti mensili di cui all articolo seguente. 2.3 Il Cliente è tenuto a rimborsare immediatamente gli importi spesi che eccedono il limite di utilizzo, oltre ad una commissione di Gli importi compresi nell estratto conto non sono soggetti ad applicazione di interesse nel caso in cui l intero importo dell estratto conto sia pagato entro la relativa scadenza, restando altrimenti soggetti ad applicazione dell interesse contrattualmente stabilito. 2.5 Al Cliente potranno essere proposte operazioni promozionali, con applicazione di condizioni migliori, che saranno indicate in apposite comunicazioni. 2.6 In presenza di operazioni promozionali, i versamenti parziali saranno imputati prima ad esse e quindi alle operazioni ordinarie. 2.7 Tutte le operazioni eseguite in valuta diversa dall euro saranno convertite in euro al cambio applicato dai circuiti internazionali, maggiorato della commissione indicata nel prospetto delle condizioni economiche. 2.8 Il Cliente può richiedere il rilascio di una o più carte aggiuntive intestate alle persone da esso indicate. Con questa richiesta il Cliente accetta che ogni operazione effettuata per mezzo della carta aggiuntiva sia inserita nel presente rapporto. Le operazioni eseguite tramite le carte aggiuntive sono incluse, unitamente alle operazioni eseguite dal Cliente, in un unico estratto conto intestato al Cliente e sono soggette alle norme del presente Contratto. Il Cliente è responsabile per ogni utilizzo della Carta e delle carte aggiuntive sino al momento della loro restituzione alla Banca. 3. OBBLIGAZIONI DEL CLIENTE: 3.1 Con l utilizzo del fido, il Cliente si obbliga a versare mensilmente alla Banca l importo minimo indicato nel prospetto delle condizioni economiche, senza necessità di alcun preavviso al riguardo e comunque entro la data indicata nell estratto conto, sino all estinzione del proprio debito per capitale, interessi e spese quale risultante degli estratti/conto della Banca, salva prova contraria da parte del Cliente. È facoltà del Cliente eseguire versamenti di importo superiore al minimo mensile. I pagamenti devono essere effettuati a mezzo addebito diretto in conto corrente (RID). Per ogni addebito rifiutato, sarà posta a carico del Cliente una commissione di 10,00 oltre a quanto eventualmente dovuto ai sensi dell art. 15. Inoltre, in ogni caso di addebito diretto rifiutato, la Banca è espressamente autorizzata ad effettuare ulteriori addebiti diretti, anche di importo inferiore a quello rifiutato, se del caso procedendo alla rateizzazione (o alla diversa rateizzazione) del debito del Cliente. 3.2 Il Cliente si obbliga inoltre a comunicare per iscritto alla Banca ogni variazione dei dati forniti ed indicati nel frontespizio. Tutte le comunicazioni previste dal presente contratto saranno indirizzate al solo Cliente intestatario principale ed avranno effetto anche nei confronti di eventuali coobbligati o garanti. Qualora il Cliente non comunichi eventuali variazioni dei propri dati e la Banca sia costretta ad effettuare ricerche per reperire i nuovi dati, al Cliente potrà essere addebitato un contributo spese di 10,00, salva in ogni caso l applicazione dell art USO DELLA CARTA: 4.1 Al ricevimento della Carta il Cliente è tenuto ad apporvi la propria firma. L uso della Carta è riservato esclusivamente al Cliente. In caso di utilizzo del servizio postale, la Carta viene inviata al Cliente in stato di blocco e potrà essere attivata telefonicamente mediante la comunicazione del numero della Carta e di alcuni dati identificativi del Cliente. 4.2 Per l utilizzazione della Carta su sportelli automatici abilitati o per l uso delle apparecchiature elettroniche manovrate esclusivamente dal Cliente viene attribuito a ciascun Cliente un numero di Codice Personale Segreto (PIN), generato elettronicamente e pertanto non noto al personale della Banca. Il numero di Codice Personale Segreto verrà spedito separatamente dalla Carta; in ogni caso esso sarà contenuto in un plico sigillato. Il numero così attribuito deve restare segreto e non deve essere annotato sulla Carta, né conservato insieme con quest ultima o con documenti del Cliente. Il Cliente è, in particolare, tenuto a custodire con cura il Codice Personale Segreto. 4.3 La Carta legittima il Cliente ad ottenere beni e servizi presso gli esercenti convenzionati senza contestuale pagamento in contanti, secondo le modalità precisate nel successivo art. 6. Il corrispettivo viene pagato per conto del Cliente all esercente convenzionato dalla Banca, cui a tal fine il Cliente conferisce mandato irrevocabile di pagamento, senza obbligo di avviso da parte della Banca stessa, che correlativamente addebiterà al Cliente i relativi importi. La Banca non è responsabile nel caso in cui la Carta sia rifiutata o risulti comunque impossibile il suo utilizzo. 5. PROPRIETÀ DELLA CARTA: La Carta rimane di proprietà della Banca, alla quale deve essere immediatamente restituita opportunamente invalidata (tagliata in due) alla cessazione del rapporto ed anche a fronte di richiesta motivata. 6. MODALITÀ DI UTILIZZO DELLA CARTA: 6.1 Il Cliente è tenuto ad apporre, sugli ordini di pagamento o documenti equipollenti, la propria firma, che deve essere conforme a quella apposta dallo stesso Cliente in calce alla domanda di rilascio della Carta e sulla Carta medesima, al momento della ricezione. 6.2 L esercente convenzionato, o la Banca, hanno facoltà di chiedere al Cliente l esibizione di un documento di riconoscimento che ne provi l identità, provvedendo ad annotarne gli estremi. 7. SMARRIMENTO E FURTO DELLA CARTA: 7.1 Il Cliente è obbligato, adottando misure di massima cautela, alla custodia ed al buon uso della Carta ed è pertanto responsabile di tutte le conseguenze che derivassero dall utilizzo della Carta da parte di terzi. 7.2 Nel caso di smarrimento, sottrazione, falsificazione o contraffazione, il Cliente è tenuto ad informarne immediatamente la Banca con qualsiasi mezzo (il numero telefonico operativo 24 ore su 24 è indicato in ogni estratto conto), facendo subito seguito con conferma mediante lettera raccomandata o equivalente da inviarsi alla Banca entro i 2 giorni lavorativi successivi, corredata da copia della denuncia presentata alle Autorità competenti. 7.3 Il Cliente è responsabile di ogni conseguenza dannosa causata dall indebito o illecito uso della Carta a seguito degli eventi di cui sopra qualora il Cliente medesimo abbia agito fraudolentemente, con dolo o colpa grave, ovvero non abbia osservato le disposizioni di cui ai precedenti commi e del precedente articolo Per motivi di sicurezza, la Banca ha facoltà di procedere in qualunque momento al blocco della Carta, anche senza preavviso al Cliente, dandone comunicazione illustrativa appena possibile. 8. VALIDITÀ DELLA CARTA: La Carta ha validità per il periodo sulla stessa indicato a decorrere dal giorno di emissione e verrà sostituita alla scadenza ove il Cliente non sia inadempiente alle obbligazioni previste dal presente contratto, salvo l esercizio del diritto di recesso di cui all art MODIFICA DELLE CONDIZIONI: 9.1 La Banca si riserva la facoltà di modificare, qualora sussista un giustificato motivo, le condizioni previste dal presente contratto, anche in senso sfavorevole al Cliente e, in particolare, di variare il tasso di interesse ed ogni altra condizione praticata, ivi compresi l importo del fido, la misura del versamento minimo e la prestazione di garanzie, dandone comunicazione secondo le modalità previste dall art. 118 del D. Lgs. 1 settembre 1993, n Ai fini di cui sopra, a titolo esemplificativo, costituiscono giustificato motivo, tra l altro, le variazioni generalizzate dei tassi di interesse e delle condizioni di mercato nonché i mutamenti della disciplina civilistica e fiscale relativa ai rapporti regolati dalle presenti condizioni. 9.3 In caso di variazioni sfavorevoli al Cliente, questi avrà diritto di recedere dal contratto entro 60 giorni dalla ricezione della relativa comunicazione, senza penalità e con applicazione delle condizioni precedentemente praticate, saldando entro 15 giorni ogni suo debito nei confronti della Banca. Il Cliente riconosce che ogni utilizzo della Carta successivo alla ricezioni di tali comunicazioni implicherà comunque accettazione di dette modifiche. 10. COMUNICAZIONI: 10.1 Se vi sono operazioni a debito, la Banca invierà al Cliente un estratto conto, contenente il dettaglio della sua posizione, con periodicità mensile. Per ogni estratto conto saranno addebitate al Cliente le spese di spedizione, come indicate nel prospetto delle condizioni economiche L estratto conto si intenderà tacitamente approvato qualora, decorsi 60 giorni dalla sua ricezione, non sia pervenuta alla Banca specifica comunicazione scritta di contestazione Le comunicazioni telefoniche tra Banca e Cliente potranno essere registrate. 11. PAGAMENTI: Tutti i pagamenti devono essere eseguiti a favore della Banca; eventuali somme versate a favore di esercenti convenzionati non potranno avere effetto liberatorio nei confronti della Banca. La Banca non corrisponderà interessi sui versamenti eseguiti dal Cliente, anche in caso di pagamenti eccedenti il proprio credito. 12. RAPPORTI CON GLI ESERCENTI CONVENZIONATI: In assenza di accordo di esclusiva con gli esercenti convenzionati, non possono essere opposte alla Banca le eccezioni relative al rapporto di compravendita intervenuto tra gli esercenti convenzionati ed il Cliente, incluse quelle relative alla destinazione della somma da parte degli esercenti ed alla consegna del bene. 13. CESSIONE DEL CREDITO: La Banca potrà cedere il credito derivante dal presente contratto, con le relative garanzie, dandone comunicazione ai sensi di legge; ai fini di ogni comunicazione relativa al presente contratto, il domicilio delle parti è quello indicato nel frontespizio, salvo eventuali variazioni da comunicarsi per iscritto. 14. RECESSO: 14.1 La Banca può recedere con un preavviso di 30 giorni, ovvero senza preavviso, qualora vi sia una giusta causa o un giustificato motivo, dandone immediata comunicazione al Cliente, che dovrà provvedere al pagamento di quanto dovuto ed alla restituzione della Carta entro 15 giorni dalla relativa comunicazione; ai fini di cui sopra, a titolo esemplificativo, costituiscono giustificato motivo, tra l altro, i mutamenti di elementi inerenti la meritevolezza del credito, le variazioni anomale dei tassi di interesse e delle condizioni di mercato nonché i mutamenti della disciplina civilistica e fiscale relativa ai rapporti regolati dalle presenti condizioni Il Cliente può sempre recedere senza preavviso, senza spese e senza penalità, inviando al Servizio Clienti (Barclaycard International ltd, Servizio Clienti Italia, Ballymoss House, Carmanhall Road, Sandyford Industrial Estate, Dublin 18, Irlanda) una raccomandata A.R., cui deve essere allegata la Carta tagliata in due e rimbrosando ogni somma eventualmente dovuta alla Banca entro 15 giorni dall invio della comunicazione di recesso. 15. RITARDO NEI PAGAMENTI: Il ritardo nell effettuare i versamenti minimi mensili comporta l obbligo di rimborsare le spese sostenute per eventuali solleciti, effettuati a mezzo posta o telefono, e per eventuali interventi domiciliari svolti, nella misura di 10,00, nonché per eventuali spese legali e di recupero sostenute. 16. DECADENZA DAL BENEFICIO DEL TERMINE E RISOLUZIONE DEL CONTRATTO: 16.1 Il mancato pagamento di almeno due versamenti minimi mensili, ovvero la mancata osservanza degli altri obblighi contrattuali previsti dagli artt. 3, 4, 7 e 11, ovvero il verificarsi delle ipotesi di cui all art c.c., nonché l infedele dichiarazione circa i dati e le informazioni forniti, da parte del Cliente e degli eventuali coobbligati o garanti,comporta la facoltà per la Banca di dichiarare senz altro la decadenza dal beneficio del termine o la risoluzione del contratto In tal caso il Cliente dovrà rimborsare in un unica soluzione, entro quindici giorni dal ricevimento della relativa comunicazione, il capitale residuo, scaduto e a scadere, gli interessi e gli eventuali oneri relativi alle rate scadute e non pagate, e le eventuali somme dovute ai sensi dell art. 15 ed una penale pari al 10% del capitale a scadere In caso di mancato pagamento della predetta somma, dalla data della dichiarazione di decadenza dal beneficio del termine o di risoluzione del contratto decorreranno interessi di mora sull intero capitale non pagato in misura pari al tasso contrattuale. 17. ONERI E SPESE: 17.1 Ogni onere fiscale relativo al presente contratto è a carico del Cliente. Sono inoltre a carico del Cliente le spese anche legali sostenute dalla Banca a seguito della intervenuta risoluzione o decadenza dal beneficio del termine ai sensi del precedente art. 16, salvo il caso di errori della Banca. 18. LEGGE APPLI- CABILE: Al presente contratto sono applicabili la legge e la giurisdizione italiane. 19. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI: 19.1 Ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), il Cliente è informato e, per quanto di ragione, espressamente consente che la Banca tratti dati personali che lo riguardano, forniti dal Cliente stesso o da altri soggetti, per lo svolgimento dell'istruttoria preliminare e, in caso di accoglimento della domanda, per la gestione del rapporto contrattuale, con le modalità necessarie per fornire il servizio richiesto. Per alcune operazioni necessarie alla prestazione di questo servizio, la Banca utilizza enti esterni che operano per suo conto e comunica i suoi dati ad altri soggetti la cui attività è necessaria ai fini dello svolgimento del servizio medesimo In particolare, i dati del Cliente possono essere comunicati a: consulenti, collaboratori e dipendenti, incaricati nell ambito delle rispettive mansioni; società che svolgono o distribuiscono servizi bancari e finanziari, ivi incluse le banche e le società del gruppo Barclays e gli altri enti collegati; società di servizi per l'acquisizione, la registrazione e il trattamento dei dati rivenienti dallo svolgimento di operazioni disposte od originate dalla clientela e per l esecuzione dei pagamenti; enti associativi e consortili del settore bancario; società che svolgono attività di trasmissione, imbustamento, trasporto e smistamento di comunicazioni alla clientela; società che svolgono servizi di archiviazione della documentazione relativa ai rapporti con la clientela e in generale società di servizi informatici; sistemi di informazioni creditizie ( centrali rischi, vd. specifica informativa allegata); società di gestione di sistemi nazionali e internazionali per il controllo del rischio e delle frodi ai danni delle banche e degli intermediari finanziari; società di recupero crediti ed esattori; società di rating e di revisione; enti convenzionati e associazioni di categoria di aziende convenzionate; agenti e distributori; società di factoring; compagnie di assicurazione ed enti con i quali la Banca collabora Il Cliente può chiedere, in ogni momento, quali sono i suoi dati personali conservati e come vengono utilizzati; può anche esercitare il diritto di correggerli, aggiornarli, cancellarli e opporsi al loro trattamento, secondo quanto previsto dall'art. 7 del D.lgs. 196/2003. *CONDIZIONI ECONOMICHE TAN 19,99 % TAEG 21,93 % Periodicità e modalità di calcolo degli interessi mensile posticipata Interessi di mora pari al TAN Quota annuale: (se transazioni inferiori a 450,00) 29 Quota annuale: (se transazioni superiori a 450,00) 0 Carte aggiuntive la prima gratis, le altre (fino a 8) 10,00 Rimborso minimo mensile è l importo maggiore tra il 3% del saldo ed 7,5 Anticipo contante (minimo 2,50) 4 % Operazioni in valuta 1,75 % Spese invio estratto conto (saldo maggiore 10,00) 1,50 Imposta di bollo esente Spese sollecito 10,00 Commissione superamento fido 10,00 Commissione per RID rifiutato 10,00 Commissioni ricarica conto superiore a 650,00 0 Commissioni ricarica conto inferiore a 650,00 5,00 Penale art (sul capitale a scadere) 10 % Spese per ogni copia di estratto conto precedente 3,00 Spese per ogni copia di documento di spesa 5,00 Spese per reperimento dati non comunicati 10,00 Valuta addebito da data estratto conto dopo 25 giorni Assicurazione facoltativa Credito Protetto 0,69 % del saldo mensile Carte Protette è un servizio facoltativo al costo annuale di 26,00 * Salvo offerte speciali

4 SINTESI DELLE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 1. CREDITO PROTETTO Assicurati: i Titolari della Carta di Credito Barclaycard (di seguito, la Carta) collegata ad un circuito internazionale di pagamento, che: non hanno ancora compiuto 61 anni di età, hanno aderito alla copertura accettando di pagare il premio dovuto, hanno firmato la dichiarazione di buono stato di salute. Decorrenza e cessazione: la garanzie hanno effetto dalle ore del giorno di primo utilizzo della Carta e terminano al compimento dei 65 anni di età; al momento in cui l Assicurato perde la Titolarità della Carta; in caso di mancato rinnovo della Polizza sottoscritta tra la Contraente e l Assicuratore; in caso di decesso, all insorgere di un invalidità permanente o di una malattia grave che comportino la liquidazione del sinistro. Prestazioni: 1. Decesso: debito residuo in linea capitale al momento del decesso. 2. Invalidità Totale e Permanente di grado non inferiore al 66%: dopo la certificazione dello stato di Invalidità Totale e Permanente, pagamento di un capitale pari al debito residuo in linea capitale al momento del sinistro. 3. Malattia Grave (per i non lavoratori): qualora la malattia grave insorga dopo 90 giorni dalla data iniziale, pagamento di un capitale pari al debito residuo in linea capitale, alla data di prima diagnosi della malattia grave. 4. Inabilità Temporanea al Lavoro (per i lavoratori autonomi e per i dipendenti del settore pubblico): dopo 60 giorni continuativi di inabilità lavorativa, pagamento di un indennità pari al 10% del debito residuo al momento del sinistro per ogni rata in scadenza durante il periodo di inabilità, fino all azzeramento del debito residuo stesso con un limite massimo di 12 indennità mensili per ogni sinistro e 36 per ogni Assicurato. 5. Perdita d Impiego per giustificato motivo oggettivo (per lavoratori dipendenti del settore privato): dopo 60 giorni continuativi di inattività lavorativa, pagamento di un indennità mensile pari al 10% del debito residuo al momento del sinistro per ogni rata in scadenza durante il periodo di disoccupazione, con un limite massimo di 6 indennità mensili per ogni sinistro e 18 per ogni Assicurato. L indennità non sarà corrisposta nei casi in cui l Assicurato non sia occupato da almeno 6 mesi e la notifica di perdita di impiego avvenga entro 180 giorni dalla data iniziale. 6. Ricovero ospedaliero: dopo un periodo di ricovero ospedaliero protrattosi ininterrottamente per oltre 7 giorni, l'assicuratore corrisponderà un'indennità mensile pari al 10% del debito residuo esistente al momento del sinistro. Successivamente dopo ogni periodo di trenta giorni consecutivi di ricovero, l'assicuratore liquiderà un ulteriore importo pari alla rata mensile, con un limite massimo di 12 indennità mensili per ogni sinistro e 36 per Assicurato. L indennità non sarà corrisposta nei casi in cui l Assicurato sia ricoverato entro 30 giorni dalla data iniziale. Massimali: per le garanzie Morte, Invalidità Totale e Permanente e Malattia Grave: 2.700,00; per le garanzie Inabilità Temporanea al Lavoro, Perdita d Impiego e Ricovero ospedaliero: 300,00 per ogni indennità mensile; Premio: il premio lordo mensile, incluso nella rata di rimborso, è pari allo 0,69 % del debito residuo. Denuncia del sinistro: i sinistri vanno denunciati tempestivamente per iscritto, tramite lettera raccomandata A.R. indirizzata a Cardif Assicurazioni S.p.A. Gestione Linea Persone - L.go Toscanini, Milano. E possibile chiedere informazioni relative alle modalità di denuncia del sinistro telefonando al numero: Beneficiario è la Contraente e le indennità verranno versate in conto all Assicurato al fine di estinguere o ridurre il suo debito. Esclusioni: le coperture per i rischi Decesso, Invalidità Totale e Permanente, Malattia Grave, Inabilità Temporanea al Lavoro, Ricovero ospedaliero sono escluse nei seguenti casi: a) dolo dell Assicurato ovvero del Contraente o del Beneficiario; b) partecipazione attiva dell Assicurato: a delitti dolosi; a fatti di guerra, dichiarata o di fatto, salvo che non derivi da obblighi verso lo Stato Italiano; a risse, tranne per il caso di legittima difesa; ad atti di terrorismo e sabotaggio; c) azioni intenzionali dell Assicurato quali: il suicidio, se avviene nei primi due anni dalla data iniziale; il tentato suicidio; la mutilazione volontaria; i sinistri provocati volontariamente dall Assicurato; i sinistri che siano conseguenza dell uso di stupefacenti o di medicine in dosi non prescritte dal medico, o di stati d alcolismo acuto o cronico; d) infortunio di volo, se l Assicurato viaggia a bordo di aeromobile non autorizzato al volo o con pilota non titolare di brevetto idoneo; e) partecipazione a corse di velocità e relativi allenamenti, con qualsiasi mezzo a motore; f ) infortuni già verificatisi e malattie già in essere alla data iniziale e loro seguiti e conseguenze; g) stati depressivi ed affezioni psichiatriche o neuropsichiatriche; h) malattie ed infortuni che siano conseguenza diretta o indiretta di esplosioni atomiche o di radiazioni atomiche; i) malattie od infortuni che siano conseguenza diretta della pratica di attività sportive professionistiche; della pratica del paracadutismo o di sport aerei in genere; l) interruzioni di lavoro dovute a gravidanza; m) la sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS), ovvero ad altra patologia ad essa collegata. Ed inoltre per la garanzia Ricovero Ospedaliero sono esclusi: n) interventi di chirurgia plastica ricostruttiva che non siano resi necessari a seguito di infortunio e prestazioni aventi finalità estetiche, dietologiche e fitoterapiche; o) ricoveri dovuti al parto o a patologie connesse alla gravidanza; aborto volontario non terapeutico; p) patologie psichiatriche, infertilità, sterilità, checkup di medicina preventiva. La copertura relativa al rischio di Perdita d Impiego è esclusa nei seguenti casi: a) i licenziamenti dovuti a giusta causa ; b) le dimissioni; c) i licenziamenti dovuti a motivi disciplinari; d) i licenzimenti tra congiunti, ascendenti e discendenti; e) le cessazioni, alla loro scadenza, dei contratti di lavoro a tempo determinato, di formazione lavoro, stagionali, temporanei; f ) i contratti di lavoro interinale; g) il raggiungimento dell età di quiescenza o dell età necessaria per l erogazione della pensione di anzianità ovvero in caso di prepensionamento; h) le situazioni di disoccupazione che diano luogo all indennizzo da parte della cassa integrazione guadagni ordinaria, edilizia o straordinaria. Recesso: l Assicurato può recedere dalla copertura assicurativa entro 30 giorni dalla data iniziale, dandone comunicazione alla Contraente, a mezzo lettera raccomandata A.R. Reclami: eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto all Assicuratore - Direzione Gestione e Assistenza Clienti - Largo Toscanini, Milano - n fax indirizzo e.mail Qualora l esponente non si ritenga soddisfatto dell esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni, potrà rivolgersi all ISVAP, Servizio Tutela degli Utenti - via del Quirinale Roma, corredando l esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla Compagnia. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione dei danni e l attribuzione della responsabilità si ricorda che permane la competenza esclusiva dell Autorità Giudiziaria. 2. CARTE PROTETTE 2.1 PROTEZIONE DELLA CARTA BARCLAYCARD: questo servizio è fornito da CIMS S.r.l., Via Dante 4, 20121, Milano (di seguito la Compagnia ). La Protezione della Carta Barclaycard è un servizio integrato che comprende, fra l altro: - la possibilità di bloccare con una telefonata tutte le carte (di qualsiasi emittente) registrate; - una copertura assicurativa per gli usi fraudolenti di tutte le carte registrate nelle 24 ore precedenti il blocco tramite il Centro Servizi (max 185,00 euro per carta e 1.850,00 euro per sinistro); - la possibilità di ottenere un anticipo contante fino a 390,00 euro e fino a quattro biglietti aerei se il furto o lo smarrimento delle carte avviene all estero; - un servizio di registrazione degli estremi dei documenti, che permette di accedere a tutti i dati utili registrati con una sola telefonata; - un portachiavi codificato con codice anonimo per facilitare il recupero delle chiavi in caso di smarrimento. 2.2 CONDIZIONI: le condizioni complete di questa Protezione saranno inviate al più presto al titolare della carta Advantage Barclaycard, unitamente ai moduli di registrazione carta ed all altro materiale previsto, con la busta di benvenuto. 2.3 RICHIESTA DI SERVIZI: per ogni richiesta relativa al presente servizio, il titolare potrà rivolgersi al Centro Servizi ai seguenti numeri: (assistenza generale), (furto o smarrimento carta). 3. DISPOSIZIONI COMUNI 3.1 RECLAMI: eventuali reclami relativi alle coperture assicurative e ai servizi sopra descritti potranno essere indirizzati alla Compagnia fornitrice, agli indirizzi indicati nelle rispettive sezioni. In caso di insoddisfacente o mancato riscontro entro 45 giorni, il titolare può rivolgersi all'isvap, Servizio Tutela degli Utenti, Via del Quirinale 21, Roma, allegando la relativa documentazione. 3.2 LEGGE APPLICABILE: tutti i rapporti contrattuali di cui sopra sono soggetti alla legge ed alla giurisdizione italiana. 3.3 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI: il trattamento dei dati è effettuato dalle Compagnie nei limiti strettamente necessari per fornire le prestazioni contrattuali previste, anche in base al consenso prestato dal titolare sulla base dell informativa contenuta in altra parte del modulo. Come utilizziamo i Suoi dati (art. 13 del Codice sulla protezione dei dati personali art. 5 del codice deontologico sui sistemi di informazioni creditizie) Gentile Cliente, per concederle il finanziamento richiesto, utilizziamo alcuni dati che La riguardano. Si tratta di informazioni che Lei stesso ci fornisce o che otteniamo consultando alcune banche dati. Senza questi dati, che ci servono per valutare la Sua affidabilità, potrebbe non esserle concesso il finanziamento. Queste informazioni saranno conservate presso di noi; alcune saranno comunicate a grandi banche dati istituite per valutare il rischio creditizio, gestite da privati e consultabili da molti soggetti. Ciò significa che altre banche o finanziarie a cui Lei chiederà un altro prestito, un finanziamento, una carta di credito, ecc., anche per acquistare a rate un bene di consumo, potranno sapere se Lei ha presentato a noi una recente richiesta di finanziamento, se ha in corso altri prestiti o finanziamenti e se paga regolarmente le rate. Qualora Lei sia puntuale nei pagamenti, la conservazione di queste informazioni da parte delle banche dati richiede il Suo consenso. Tale consenso non è necessario qualora Lei lo abbia già fornito sulla base di una nostra precedente informativa. In caso di pagamenti con ritardo o di omessi pagamenti, oppure nel caso in cui il finanziamento riguardi la Sua attività imprenditoriale o professionale, tale consenso non è necessario. Lei ha diritto di conoscere i Suoi dati e di esercitare i diversi diritti relativi al loro utilizzo (rettifica, aggiornamento, cancellazione, ecc.) Per ogni richiesta riguardante i Suoi dati, utilizzi nel Suo interesse il fac-simile presente sul sito inoltrandolo alla ns. società: DIVISIONE AT - BARCLAYCARD - BARCLAYS BANK PLC CASELLA POSTALE MILANO tel: e/o alle società sotto indicate, cui comunicheremo i Suoi dati: CRIF s.p.a. Troverà qui a lato i loro recapiti ed altre spiegazioni. Conserviamo i Suoi dati presso la ns. società per tutto ciò che è necessario per gestire il finanziamento ed adempiere ad obblighi di legge. Al fine di meglio valutare il rischio creditizio, ne comunichiamo alcuni (dati anagrafici, anche della persona eventualmente coobbligata, tipologia del contratto; importo del credito; modalità di rimborso) ai sistemi di informazioni creditizie, i quali sono regolati dal relativo codice deontologico (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale del 23 dicembre 2004, n 300.; sito web I dati sono resi accessibili anche ai diversi operatori bancari e finanziari partecipanti, di cui indichiamo di seguito le categorie. I dati che La riguardano sono aggiornati periodicamente con informazioni acquisite nel corso del rapporto (andamento dei pagamenti; esposizione debitoria residuale; stato del rapporto). Nell ambito dei sistemi di informazioni creditizie, i Suoi dati saranno trattati secondo modalità di organizzazione, raffronto ed elaborazione strettamente indispensabili per perseguire le finalità sopra descritte, e in particolare estrarre in maniera univoca dal sistema di informazioni creditizie le informazioni a lei ascritte. Tali elaborazioni verranno effettuate attraverso strumenti informatici, telematici e manuali che garantiscono la sicurezza e la riservatezza degli stessi, anche nel caso di utilizzo di tecniche di comunicazione a distanza. I Suoi dati sono oggetto di particolari elaborazioni statistiche al fine di attribuirle un giudizio sintetico o un punteggio sul Suo grado di affidabilità e solvibilità (cd. credit scoring), tenendo conto delle seguenti principali tipologie di fattori: numero e caratteristiche dei rapporti di credito in essere, andamento e storia dei pagamenti dei rapporti in essere o estinti, eventuale presenza e caratteristiche delle nuove richieste di credito, storia dei rapporti di credito estinti. Alcune informazioni aggiuntive possono esserle fornite in caso di mancato accoglimento di una richiesta di credito. I sistemi di informazioni creditizie cui noi aderiamo sono gestiti da: ESTREMI IDENTIFICATIVI: CRIF S.p.A., con sede legale in Bologna, Ufficio Relazioni con il Pubblico: Via Montebello 2/2, Bologna. Fax: , Tel: , sito internet: TIPO DI SISTEMA: positivo e negativo - PARTECIPANTI: Banche, società finanziarie e società di leasing - TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI: tempi indicati nel codice di deontologia, vedere tabella sotto riportata USO DI SISTEMI AUTOMATIZZATI DI CREDIT SCORING: SI - ALTRO: CRIF S.p.A. aderisce ad un circuito internazionale di sistemi di informazioni creditizie operanti in vari paesi europei ed extra-europei e, pertanto, i dati trattati potranno essere comunicati (sussistendo tutti i presupposti di legge) ad altre società, anche estere, che operano nel rispetto della legislazione del loro paese come autonomi gestori dei suddetti sistemi di informazioni creditizie e quindi perseguono le medesime finalità di trattamento del sistema gestito da CRIF S.p.A. (elenco sistemi esteri convenzionati disponibili al sito Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano. Si rivolga alla nostra società, all unità sopra indicata, oppure ai gestori dei sistemi di informazioni creditizie, ai recapiti sopra indicati. Allo stesso modo può richiedere la correzione, l aggiornamento o l integrazione dei dati inesatti od incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta (art. 7 del Codice; art. 8 del codice deontologico). TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI NEI SISTEMI DI INFORMAZIONI CREDITIZIE Richieste di finanziamento morosità di due rate o mesi poi sanate ritardi superiori sanati anche su transazione eventi negativi (ossia morosità, gravi inadempimenti, sofferenze) non sanati rapporti che si sono svolti positivamente (senza ritardi o altri eventi negativi) 6 mesi, qualora l istruttoria lo richieda, o 1 mese in caso di rifiuto della richiesta o rinuncia alla stessa 12 mesi dalla regolarizzazione 24 mesi dalla regolarizzazione 36 mesi dalla data di scadenza contrattuale del rapporto o dalla data in cui è risultato necessario il loro ultimo aggiornamento (in caso di successivi accordi o altri eventi rilevanti in relazione al rimborso) 36 mesi in presenza di altri rapporti con eventi negativi non regolarizzati. Nei restanti casi, nella prima fase di applicazione del codice di deontologia, il termine sarà di 36 mesi dalla data di cessazione del rapporto o di scadenza del contratto, ovvero dal primo aggiornamento effettuato nel mese successivo a tali date.

5 AVVISO SULLE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA L AVVISO RIGUARDA LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI DISCIPLINATA DAL D.LGS.385/1993 (TESTO UNICO BANCARIO) E DALLE ISTRUZIONI DI VIGILANZA DELLA BANCA D ITALIA DISCIPLINA GENERALE - Il presente avviso è messo a disposizione, anche in copia asportabile, unitamente ai fogli informativi relativi ai prodotti commercializzati presso le dipendenze delle banche e degli intermediari incaricati dell offerta dei prodotti della Banca nonché nel sito - In caso di offerta svolta in un luogo diverso dalle dipendenze delle banche o degli intermediari, ovvero mediante tecniche di comunicazione a distanza, al richiedente deve essere consegnata o resa disponibile mediante tali tecniche copia di questo avviso e dei fogli informativi relativi all operazione o al servizio offerto. - Su richiesta, verrà fornita copia del testo del contratto idonea per la stipula che include il documento di sintesi, riepilogativo delle principali condizioni economiche e contrattuali. La consegna di tale copia non obbliga le parti alla stipula del contratto. - Il richiedente ha diritto di ottenere un esemplare del contratto definitivo, cui è unito il documento di sintesi. - I contratti sono redatti per iscritto. Nel caso di inosservanza della forma scritta il contratto è nullo. - I contratti indicano il tasso di interesse e ogni altro prezzo e condizione praticati, inclusi per i contratti di credito gli eventuali maggiori oneri in caso di mora. - Sono nulle e si considerano non apposte le clausole contrattuali di rinvio agli usi per la determinazione dei tassi di interesse e di ogni altro prezzo e condizione praticati nonché quelle che prevedono tassi, prezzi e condizioni più sfavorevoli per i Clienti di quelli pubblicizzati. Tali clausole sono automaticamente sostituite applicando le condizioni e i prezzi previsti dalla legge. - La possibilità di variare in senso sfavorevole al Cliente il tasso di interesse ed ogni altro prezzo o condizione, qualora sussista un giustificato motivo, deve essere espressamente indicata nel contratto con clausola approvata specificamente dal Cliente; tali variazioni sono comunicate al Cliente con preavviso di 30 giorni ai sensi dell art. 118 del d.lgs. 385/ Entro 60 giorni dal ricevimento della comunicazione scritta, il Cliente ha diritto di recedere dal contratto senza penalità e di ottenere, in sede di liquidazione del rapporto, l applicazione delle condizioni precedentemente praticate. - Le eventuali clausole contrattuali sulla capitalizzazione degli interessi devono essere specificamente approvate per iscritto. - Nei contratti di durata viene fornito per iscritto al Cliente alla scadenza del contratto e comunque almeno una volta l anno, una comunicazione completa e chiara in merito allo svolgimento del rapporto. - In mancanza di opposizione scritta da parte del Cliente, gli estratti conto si intendono approvati trascorsi 60 giorni dal ricevimento. - Il Cliente ha diritto di ottenere, a proprie spese, entro un congruo termine e comunque non oltre 90 giorni, copia della documentazione inerente a singole operazioni poste in essere negli ultimi dieci anni. - In caso di vendita a distanza, il consumatore ha diritto di recedere senza spese e senza penalità entro 14 giorni dalla conclusione del contratto, ai sensi dell art. 11 del d.lgs. 190/2005. DISCIPLINA SPECIFICA DEL CREDITO AL CONSUMO - Inoltre, i contratti di credito al consumo indicano: a) l ammontare e le modalità del finanziamento; b) il numero, gli importi e la scadenza delle singole rate; c) il TAEG; d) il dettaglio delle condizioni analitiche secondo cui il TAEG può essere eventualmente modificato; e) l importo e la causale degli oneri che sono esclusi dal calcolo del TAEG. Nei casi in cui non sia possibile indicare esattamente tali oneri, deve essere fornita una stima realistica; oltre ad essi, nulla è dovuto dal consumatore; f) le eventuali garanzie richieste; g) le eventuali coperture assicurative richieste al consumatore e non incluse nel calcolo del TAEG. - Nei casi di assenza o nullità delle clausole contrattuali queste ultime sono sostituite di diritto secondo i criteri previsti dalla legge. - Nelle operazioni di credito al consumo, la pubblicità è in ogni caso integrata con l indicazione del TAEG e del relativo periodo di validità. - La facoltà di adempiere in via anticipata o di recedere dal contratto senza penalità spetta unicamente al consumatore senza possibilità di patto contrario e si esercita mediante versamento al creditore del capitale residuo, degli interessi e degli altri oneri maturati sino a quel momento e, se previsto dal contratto, di un compenso comunque non superiore all 1% del capitale residuo. - In caso di cessione dei crediti nascenti da un contratto di credito al consumo il consumatore può sempre opporre al cessionario tutte le eccezioni che poteva far valere nei confronti del cedente, ivi compresa la compensazione. - Nei casi di inadempimento del fornitore di beni o servizi, il consumatore che abbia effettuato inutilmente la costituzione in mora ha diritto di agire contro il finanziatore nei limiti del credito concesso a condizione che vi sia un accordo che attribuisce al finanziatore l esclusiva per la concessione di crediti a Clienti del fornitore. PROCEDURE DI RECLAMO Ogni Cliente può presentare reclamo a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: BARCLAYCARD INTERNATIONAL LTD SERVIZIO CLIENTI ITALIA UFFICIO RECLAMI BALLYMOSS HOUSE CARMANHALL ROAD SANDYFORD INDUSTRIAL ESTATE SANDYFORD - DUBLINO 18 IRLANDA Foglio informativo n. 4 Data ultimo aggiornamento 01/09/2006 FOGLIO INFORMATIVO BARCLAYCARD VISA INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Barclays Bank plc Divisione Barclaycard Sede Legale 1 Churchill Place, Londra E14 5HP - Inghilterra Sede Amministrativa Barclaycard International Ltd Servizio Clienti Italia - Ballymoss House - Carmanhall Road Sandyford Industrial Estate Sandyford - Dublino 18 - Irlanda Indirizzo Telematico Numero di Iscrizione al Registro delle Imprese In Inghilterra n Sistema di garanzia cui la Banca aderisce UK Deposit Protection Scheme Ammontare del Capitale Sociale e delle Riserve Autorità di vigilanza estera competente Financial Service Authority CARATTERISTICHE E RISCHI Descrizione sintetica della struttura e della funzione economica La Carta, nei limiti del fido, consente: - di ottenere dagli esercenti convenzionati i servizi richiesti, senza pagamento all atto della fornitura del bene o del servizio ma soltanto con la sottoscrizione dell ordine di pagamento o di documento equipollente e l indicazione del numero della Carta; - di ottenere anticipi di denaro contante da parte delle banche e degli intermediari convenzionati in Italia e all estero e attraverso l uso degli sportelli automatici abilitati. La Carta è utilizzabile, a scelta del Cliente, con rimborso integrale in un unica soluzione delle spese effettuate, senza applicazione di interessi, ovvero rateale, con possibilità di riutilizzo del fido per gli importi rimborsati. Servizi accessori Il Cliente ha facoltà di sottoscrivere una polizza assicurativa denominata Credito Protetto, a copertura del rimborso del credito derivante dal finanziamento, a fronte dei rischi morte, impiego, infortunio e invalidità. Il Cliente può inoltre scegliere di avvalersi del servizio Carte Protette per il blocco di tutte le proprie carte in caso di furto o smarrimento. Rischi relativi all operazione Sussistono rischi connessi a variazioni dei tassi di interesse e di cambio (per operazioni effettuate in valuta diversa da quella nazionale). Si possono, inoltre, manifestare rischi legati all incremento di commissioni e spese a carico del Cliente, non imposte dalla Banca, a fronte di variazioni di costi bancari, postali, fiscali, ecc. CONDIZIONI ECONOMICHE: vedi frontespizio del presente modulo CLAUSOLE CONTRATTUALI: vedi frontespizio del presente modulo LEGENDA: TAN: tasso annuo nominale. È il tasso di interesse, espresso in percentuale su base annua, applicato all importo lordo del finanziamento. Nel computo del TAN non entrano oneri accessori quali provvigioni, spese ed imposte. TAEG: tasso annuo effettivo globale. È un indice, espresso in termini percentuali, con due cifre decimali e su base annua, del costo complessivo del finanziamento. LIMITE DI FIDO: è il limite di utilizzo, stabilito dalla Banca, corrispondente al massimale del credito concesso. QUOTA ANNUALE: importo dovuto dal Cliente per ogni anno di titolarità della carta di credito.

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email Fax Sito web Creditis Servizi Finanziari

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI

SCHEDA INFORMATIVA PRODOTTO: DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI : DELEGAZIONE DI PAGAMENTO RETRIBUZIONE NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI INFORMAZIONE SULL INTERMEDIARIO INFORMAZIONI SUL FINANZIATORE ISTITUTO BANCARIO DEL

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express.

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale delle Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit,

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5038/01 e 5343/02 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 31.05.2012) IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n.

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. 5185 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - Cardif Assicurazioni

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE CARDIF ASSICURAZIONI S.p.A., con sede legale al n 1 di Largo

Dettagli

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI

> IL RIMBORSO PARTE VI DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI PARTE VI > IL RIMBORSO DELLE IMPOSTE 1. COME OTTENERE I RIMBORSI Rimborsi risultanti dal modello Unico Rimborsi eseguiti su richiesta 2. LE MODALITÀ DI EROGAZIONE DEI RIMBORSI Accredito su conto corrente

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 ALTER EGO (data dell ultimo aggiornamento: 31.12.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: -

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT

FINANZIAMENTI IMPORT Aggiornato al 01/01/2015 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Fascicolo informativo Aedifica Assicura Polizza Fideiussoria per la Tutela dei Diritti Patrimoniali degli Acquirenti di Immobili da costruire. L. 210 del 02.08.2004/D.LGS.122 del 20.06.2005 Il presente

Dettagli

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare

INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare INPDAP - Mod. PP (Piccolo Prestito) Protocollo distinta: anno...... n... All' INPDAP Direzione Centrale Credito e Welfare Ufficio ex Enam Area Piccolo Credito Lista: settore.. n.... Largo Josemaria Escriva

Dettagli

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002)

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) Legge federale sul credito al consumo (LCC) 221.214.1 del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 97 e 122 della Costituzione federale

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

Regolamento Generale Carte di Pagamento American Express

Regolamento Generale Carte di Pagamento American Express Regolamento Generale Carte di Pagamento American Express Testo aggiornato a febbraio 2015 FOGLIO INFORMATIVO E DOCUMENTO DI SINTESI 10INFCHG0215 PER LE SEGUENTI CARTE DI PAGAMENTO EMESSE DA AMERICAN EXPRESS

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO (LEGGE 29 MAGGIO 1982, N. 297)

REGOLAMENTO PER L ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO (LEGGE 29 MAGGIO 1982, N. 297) REGOLAMENTO PER L ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO DI LAVORO (LEGGE 29 MAGGIO 1982, N. 297) 1) Beneficiari Hanno titolo a richiedere l anticipazione i lavoratori che abbiano maturato almeno

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011)

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) Art. 1 Fonti 1. Il presente regolamento, adottato in attuazione dello Statuto, disciplina

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE 2015 Milano - Via Caldera, 21 - Telefono 02 7212.1 - Fax 02 7212.74 - www.compass.it - Capitale euro 0086450159; Iscritta all Albo degli Intermediari Finanziari e all Albo degli Istituti di Moneta Elettronica

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

ANTICIPO IMPORT / EXPORT FINANZIAMENTI IN DIVISA

ANTICIPO IMPORT / EXPORT FINANZIAMENTI IN DIVISA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Etica Società Cooperativa per Azioni Via Niccolò Tommaseo, 7 35131 Padova Tel. 049 8771111 Fax 049 7399799 E-mail: posta@bancaetica.it Sito Web: www.bancaetica.it

Dettagli

CONTO BANCOPOSTA CLICK CONDIZIONI CONTRATTUALI

CONTO BANCOPOSTA CLICK CONDIZIONI CONTRATTUALI CONTO BANCOPOSTA CLICK CONDIZIONI CONTRATTUALI (Conto corrente di corrispondenza per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale)

Dettagli

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della

Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali. pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966. con le modifiche della Legge 15 luglio 1966 n. 604 Norme sui licenziamenti individuali pubblicata nella G.U. n. 195 del 6 agosto 1966 con le modifiche della legge 4 novembre 2010, n. 183 (c.d. Collegato Lavoro) Legge 28 giugno

Dettagli

Gentile Cliente, La salutiamo cordialmente. Il Servizio Clienti Residenziali TELECOM ITALIA

Gentile Cliente, La salutiamo cordialmente. Il Servizio Clienti Residenziali TELECOM ITALIA Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua domanda di subentro nel più breve tempo possibile, La invitiamo a compilare i modelli allegati in ogni loro parte e inviarli al numero di fax 800 000 187

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5027/01 e 5333/02 Creditor Protection Insurance Polizze per il Canale Non Banking (data dell ultimo aggiornamento:

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana - Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Certificazione dei redditi - 1/6

Certificazione dei redditi - 1/6 PR O TOC OL L O Mod. RED - COD. AP15 Certificazione dei redditi - 1/6 ALL UFFICIO INPS DI COGNOME NOME CODICE FISCALE NATO/A IL GG/MM/AAAA A PROV. STATO RESIDENTE IN PROV. STATO INDIRIZZO CAP TELEFONO

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

CREDITO AI CONSUMATORI

CREDITO AI CONSUMATORI CREDITO AI CONSUMATORI DOMANDE E RISPOSTE con la collaborazione scientifica di 1 L utente di queste FAQ è inteso essere il consumatore medio, con una competenza finanziaria ridotta (molto spesso aggravata

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti

OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti CIRCOLARE 11/E Roma, 23 marzo 2015 OGGETTO: Dichiarazione 730 precompilata Risposte a quesiti 2 INDICE 1 DESTINATARI DELLA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA... 5

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A.

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. e CARDIF ASSURANCE VIE S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5018/01 e N. 5328/02 (data dell ultimo aggiornamento: 01.12.2010) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTIENE: -

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO E DI ESECUZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI FORNITURE E SERVIZI ART. 1 Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente regolamento

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO Data release 1/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO

FOGLIO INFORMATIVO. Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO FOGLIO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Testo Unico Bancario - Decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 MUTUO CHIROGRAFARIO VOLT MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI

MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI MODULO DI DESIGNAZIONE/REVOCA DEI BENEFICIARI (Da inviare ad Arca SGR S.p.A. in originale, per posta, unitamente a copia dei documenti di identità dell Iscritto e dei beneficiari) Spett.le ARCA SGR S.p.A.

Dettagli

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti 2 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed.

ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed. ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9 NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed. 01/02/08) NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - CBA Vita S.p.A.,

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo a SCONTO DI PORTAFOGLIO BANCA DEGLI ERNICI di Credito Cooperativo SCpA VIA ROMANA SELVA, SNC - 03039 - SORA (FR) Tel. : 07768520 - Fax: 0776852030 Email:info@bancadegliernici.it

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO

PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO PREPAGATO CON ROAMING DOMICILIATO SU CARTA DI CREDITO Attiva la tua TIMCard per chiamare quando sei all estero Se vuoi parlare all estero senza la preoccupazione di esaurire il tuo credito residuo, puoi

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI TRENTO (Approvato con delibera del Consiglio in data 12 gennaio

Dettagli

ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE

ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE Pag. 1 / 5 Anticipi import export ANTICIPI IMPORT EXPORT IN EURO E/O VALUTA ESTERA FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena

Dettagli

CASSETTE DI SICUREZZA, DEPOSITI CHIUSI, CUSTODIA PELLICCE INFORMAZIONI SULLA BANCA

CASSETTE DI SICUREZZA, DEPOSITI CHIUSI, CUSTODIA PELLICCE INFORMAZIONI SULLA BANCA Conforme alle disposizioni di vigilanza sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari e degli artt. 115 e segg. T.U.B aggiornamento 21-apr-2015 CASSETTE DI SICUREZZA, DEPOSITI CHIUSI,

Dettagli

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi

Regolamento di Accesso agli atti amministrativi ISTITUTO COMPRENSIVO DANTE ALIGHIERI 20027 RESCALDINA (Milano) Via Matteotti, 2 - (0331) 57.61.34 - Fax (0331) 57.91.63 - E-MAIL ic.alighieri@libero.it - Sito Web : www.alighierirescaldina.it Regolamento

Dettagli

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE

DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE C H I E D E DICHIARA QUANTO SEGUE MODULO DOMANDA / NUOVO CAS-SISMA MAGGIO 2012 DOMANDA DI NUOVO CONTRIBUTO PER L AUTONOMA SISTEMAZIONE (Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà resa ai sensi degli artt. 46 e 47

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n.

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n. PROTOCOLLO D INTESA PER LO SMOBILIZZO DEI CREDITI DEI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE NEI CONFRONTI DEGLI ENTI LOCALI E DEL SERVIZIO SANITARIO DELLA TOSCANA TRA REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

AFFIDAMENTI PER ANTICIPI SU FATTURE E CONTRATTI

AFFIDAMENTI PER ANTICIPI SU FATTURE E CONTRATTI DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità Hand 6 - COD.SR64 coniuge disabile in situazione di gravità (art. 42 comma 5 T.U. sulla maternità e paternità - decreto legislativo n. 151/2001, come modificato dalla legge n. 350/2003) Per ottenere i

Dettagli