IMPRESA ITALIA CATALOGO PRODOTTI - ASSOCIAZIONI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IMPRESA ITALIA CATALOGO PRODOTTI - ASSOCIAZIONI"

Transcript

1 Prodotti a Medio Lungo Termine Prodotto Destinazioni Caratteristiche Prestito Partecipativo (Mutuo Ricapitalizzazione Aziendale) Ricapitalizzazione aziendale con delibera di capitale già sottoscritta dai soci (Piccole e Medie Imprese) Importo: max ; Durata: max 36 mesi (sino a 60 mesi per fin. ipotecario); Preamm.to: sino a 24 mesi; Mutuo Fotovoltaico (Finanziamento fotovoltaico) Acquisto ed istallazione di impianti per la produzione di energia fotovoltaica. Importo: min , (in caso di finanziamenti chirografari max ); Durata: max 10 anni per chirografari(salvo eccezioni in linea con il prodotto standard) e 15 anni per ipotecari; Preamm.to: sino a 12 mesi. Mutuo Chirografario Investimenti produttivi necessari destinati ad aumento della produttività, innovazione, certificazione qualità, formazione, acquisto beni materiali e immateriali o scorte di magazzino magazzino (da valutare come specifica esigenza di investimento aziendale). Importo: min ; Durata: max 5 anni; Preamm.to: sino a 12 mesi; Rimborso: mensile, trimestrale e semestrale. Mutuo Ipotecario Acquisto, ristrutturazione, costruzione immobili, acquisto macchinari e partecipazioni societarie. Importo: max ; Durata: max 15 anni (aumentato fino a 20 anni per le imprese alberghiere); Preamm.to: sino a 12 mesi; Erogazione: una soluzione o S.A.L..

2 Prodotti a Breve Termine Prodotto Destinazioni Caratteristiche CreditPiù Flexicredito CelerCredit CelerCredit Estero Anticipo Scorte SBF/Anticipo fatture Riequilibrio finanziario, ricapitalizzazione aziendale (Micro Imprese), finanziamento di investimenti, acquisto di beni materiali ed immateriali, scorte di magazzino, esigenze straordinarie, ricostruzione liquidità temporanea a seguito di spese sostenute in anticipo. Acquisto di beni strumentali con utilizzo flessibile del fido da parte del cliente (può prelevare e versare più volte nei limiti del fido), attraverso l apertura di credito con piano di rientro stabilito. Finanziamento in conto unico con utilizzo promiscuo con massima flessibilità: elasticità di cassa, anticipo fatture e anticipo salvo buon fine. Esigenze di smobilizzo crediti verso l estero e/o esigenze di finanziamento o di garanzia per impegni di pagamento sull estero (anticipo estero, credito documentario, finanziamento importazioni). Finanziamento a breve finalizzato all acquisto merci, scorte di magazzino e semilavorati. Anticipo dei crediti commerciali a fronte delle presentazione all incasso degli stessi. Importo: max ; Durata: max 24 mesi. Importo: max ; Durata: max 6 anni. Importo: max ; Durata: a revoca o a scadenza max 18 mesi. Importo: max ; Durata: a revoca o a scadenza max 18 mesi. Durata: max 120 gg. Durata: a revoca o a scadenza. Fido Cassa Affidamento di c/c per ogni esigenza di BT. Durata: a revoca o a scadenza. Anticipo Crediti IVA Finanziamento a breve finalizzato all incasso anticipato del credito IVA. Anticipo fino all 80% del credito; Durata: 12 mesi, rinnovabile per ulteriori 12 se non pervenuto il rimborso. Estensione anche alle esigenze di liquidità straordinaria; Allungamento della durata max con le proroghe a 180 gg. complessivi.

3 Prodotti Agrario Mutuo Agrario Ipotecario Acquisto, costruzione e ristrutturazione, ampliamento di immobili o aziende agricole, opere di miglioramento fondiario, acquisto terreni e manutenzione straordinaria degli stessi, acquisto di impianti e macchinari, esigenze di liquidità finalizzate all attività aziendale. Importo: max ; Durata: max 20 anni (30 per giovani imprenditori per relazione ad acquisto terreni e/o opere di miglioramento legate all insediamento nel fondo agricolo); Preamm.to: sino a 24 mesi; Rimborso: mensile, trimestrale e semestrale. Estensione anche alle esigenze di liquidità straordinaria; Mutuo Fotovoltaico (Finanziamento fotovoltaico) Acquisto ed istallazione di impianti per la produzione di energia fotovoltaica. Importo: min , (in caso di finanziamenti chirografari max ); Durata: max 10 anni per chirografari(salvo eccezioni in linea con il prodotto standard) e 15 anni per ipotecari; Preamm.to: sino a 12 mesi. CreditPiù Riequilibrio finanziario, ricapitalizzazione aziendale (Micro Imprese), finanziamento di investimenti, acquisto di beni materiali ed immateriali, scorte di magazzino, esigenze straordinarie, ricostruzione liquidità temporanea a seguito di spese sostenute in anticipo. Importo: max ; Durata: max 24 mesi. Estensione anche alle esigenze di liquidità straordinaria; Flexicredito agricolo Acquisto di mezzi di produzione durevoli con utilizzo flessibile del fido da parte del cliente (può prelevare e versare più volte nei limiti del fido), attraverso l apertura di credito con piano di rientro stabilito. Durata: max 5 anni. Finanziamento di dotazione Finanziamento degli investimenti produttivi con ammortamento prolungato destinati ad aumento produttività, innovazione tecnologica, certificazione qualità, acquisto beni. Durata: max 5 anni; Preamm.to: sino a 24 mesi; Rimborso: mensile, trimestrale e semestrale. Finanziamento agrario di conduzione Finanziamento bullet delle spese di gestione correnti. Durata: max 12 mesi; Rimborso: unica soluzione a scadenza (capitale + interessi). Anticipo soci conferenti Finanziamento bullet, con erogazione in unica soluzione, per anticipo a fronte di prodotti conferiti a cooperative/consorzi. Durata: max 15 mesi; Rimborso: unica soluzione (capitale + interessi) ad avvenuto accredito, a scadenza dell anticipo. Prodotto esclusivo per Impresa con possibilità di innalzamento della PLV in base alle differenti tipologie di coltura dal 40% al 70%; Anticipo contributi annuali Finanziamento bullet, con erogazione in unica soluzione, finalizzato ad anticipi PSR (linea di credito revolving secondo SAL del progetto) e canalizzazione accredito contributi su c/c dedicato. Durata: max 15 mesi; Rimborso: unica soluzione (capitale + interessi) ad avvenuto accredito, a scadenza dell anticipo. Allungamento della durata a 15 mesi; Possibilità di utilizzo a SAL in linea con tempistica di erogazione contributi;

4 Prodotto Destinazioni Caratteristiche Leasing strumentale Leasing targato Leasing Immobiliare Leasing Immobiliare destinazioni mirate Investimenti destinati ad aumento produttività, innovazione tecnologica, certificazione qualità, formazione, acquisto di beni materiali ed immateriali. Investimenti destinati ad aumento produttività, innovazione tecnologica, certificazione qualità, formazione, acquisto di beni materiali ed immateriali. Investimenti destinati ad aumento produttività, innovazione tecnologica, certificazione qualità, acquisto di beni materiali ed immateriali. Investimenti destinati a immobiliare e impianti strumentali complessi (fotovoltaico, eolico, ecc.), navale ed aereonautico. Importo: min , max intero costo del bene; Durata: min 2/3 del periodo di ammortamento del bene, max 60 mesi per i beni nuovi, 48 mesi per beni usati. Importo: min 5.000, max intero costo del bene; Durata: min 36 mesi sino a 48 per il targato leggero e min 48 mesi sino a 60 per il targato pesante. Importo: min , max intero costo del bene; Durata: 216 mesi (minima fiscale). Da definire in funzione del bene.

5 Prodotto Descrizione Caratteristiche Factoring Pro soluto e Pro solvendo Factoring Distretti industriali Factoring con debitori convenzionati Attraverso il factoring un azienda (fornitore/cedente), per meglio ottimizzare i flussi di cassa e quindi gestire al meglio la propria liquidità, cede i propri crediti commerciali ad un azienda specializzata (factor/cessionaria), la quale ne cura direttamente l incasso. Tipologie previste: 1) Factoring pro-solvendo notificato. Sono cedibili i crediti derivanti dal fornitore di beni e servizi con scadenza nei 180 gg. La percentuale dei crediti anticipati è dell 80% ed in caso di insolvenza il factor si rivale sull impresa cedente. 2) Factoring pro-soluto notificato e non. Rappresenta l assunzione da parte del Factor del rischio derivante dall insolvenza commerciale dei debitori. In questo modo l impresa si pone al riparo da eventuali crisi di liquidità dovute al mancato pagamento. Sostenere l economia dei Distretti Industriali ricercando soluzioni finanziarie che possano permettere un accesso agevolato al credito da parte delle aziende PMI presenti sul territorio. Possono accedere al progetto tutte le attività economiche PMI, con fatturato superiore a 1 milione di euro o già clienti di Unicredit Corporate Banking. Attraverso partnership ricercate sul territorio con il diretto coinvolgimento di Associazioni, Enti, Imprese leader, Banche e Società del Gruppo UniCredit, UniCredit Factoring metterà a disposizione le proprie competenze per la definizione di piani di sviluppo e di sostegno, elaborando proposte operative che consentano l accesso facilitato a linee di credito adeguate alle reali esigenze di liquidità. In tale contesto si adotteranno soluzioni che consentano la sostenibilità nel tempo delle aziende (sostenibilità sociale, ambientale ed economica) favorendo la salvaguardia e sviluppo dei territori, del mercato e la coesione sociale. Attraverso il factoring un azienda (fornitore/cedente), per meglio ottimizzare i flussi di cassa e quindi gestire al meglio la propria liquidità, cede i propri crediti commerciali ad un azienda specializzata (factor/cessionaria), la quale ne cura direttamente l incasso. Prodotto flessibile con caratteristiche da valutare di volta in volta sulla base della tipologia dell Azienda/Ente cedente. Gestione/finanziamento dei flussi capitali; Monitoraggio dei debitori; Gestione della riscossione dei pagamenti; Copertura del rischio di insolvenza debitori (pro soluto); Bonus sulla base commissionale del 10% in presenza di modalita' operative che prevedano il riconoscimento da parte dei debitori a LIR (lettera inizio rapporto) e modulo Singola Cessione (Pro solvendo). Condizioni concorrenziali per l accesso al credito; Linee di credito adeguate alle reali esigenze di liquidità. Linee di credito Pro soluto e Pro solvendo; Condizioni agevolate; Operatività semplificata. Condizioni agevolate anche in funzione della tipologia di intervento; Possibilità anche di sola assicurazione crediti; Gestione ed ottimizzazione della tesoreria. Possibilità di definire linee di prodotto ad hoc; Size minima annua minore di ; Condizioni agevolate; Size minima annua minore di ; Accesso facilitato a diverse convenzioni che prevedono condizioni agevolate. Le caratteristiche e condizioni dei prodotti di factoring saranno stabiliti in dettaglio direttamente da parte di Unicredit Factoring in fase di accordo.

6 Allegato Condizioni "Impresa " Convenzioni Associazioni (Decorrenza 10 maggio 2010) Medio Lungo Termine Mutuo Chirografario fino a 5 anni, Prestito Partecipativo, Credit Più Mutuo Chirografario maggiore di 5 anni, Flexicredito a 6 anni Sicurezza massima 1,50% Sicurezza massima 1,65% Sicurezza elevata 1,55% Sicurezza elevata 1,70% Sicurezza 1,65% Sicurezza 1,80% Ampia solvibilità 1,85% Ampia solvibilità 2,00% Solvibilità regolare 2,10% Solvibilità regolare 2,25% Discreta solvibilità 2,60% Discreta solvibilità 2,75% Solvibilità sufficiente 3,50% Solvibilità sufficiente 3,65% Mutuo Chirografario Fotovoltaico Sicurezza massima 1,90% Sicurezza elevata 1,95% Sicurezza 2,05% Ampia solvibilità 2,25% Solvibilità regolare 2,60% Discreta solvibilità 3,10% Solvibilità sufficiente 4,00% Mutuo Ipotecario a 10 anni Mutuo Ipotecario a 15 anni Sicurezza massima 1,50% Sicurezza massima 1,75% Sicurezza elevata 1,55% Sicurezza elevata 1,80% Sicurezza 1,65% Sicurezza 1,90% Ampia solvibilità 1,85% Ampia solvibilità 2,10% Solvibilità regolare 2,10% Solvibilità regolare 2,35% Discreta solvibilità 2,60% Discreta solvibilità 2,85% Solvibilità sufficiente 3,10% Solvibilità sufficiente 3,10% Breve Termine Apertura di credito in c/c Anticipi Fatture, Crediti IVA, Scorte DIF DIF Sicurezza massima 4,60% 0,10% Sicurezza massima 4,10% 0,10% Sicurezza elevata 4,85% 0,25% Sicurezza elevata 4,35% 0,10% Sicurezza 5,10% 0,25% Sicurezza 4,60% 0,10% Ampia solvibilità 5,35% 0,40% Ampia solvibilità 4,85% 0,10% Solvibilità regolare 5,85% 0,40% Solvibilità regolare 5,15% 0,10% Discreta solvibilità 6,35% 0,40% Discreta solvibilità 5,15% 0,10% Solvibilità sufficiente 8,35% 0,50% Solvibilità sufficiente 5,15% 0,10% SBF Sicurezza massima 3,10% 0,10% Sicurezza elevata 3,35% 0,10% Sicurezza 3,60% 0,10% Ampia solvibilità 3,85% 0,10% Solvibilità regolare 4,35% 0,10% Discreta solvibilità 4,85% 0,10% Solvibilità sufficiente 5,15% 0,10% DIF Parametro: Euribor 3 mesi (per rate mensili e trimestrali) e 6 mesi (per rate semestrali) per il tasso variabile o IRS di periodo per il tasso fisso; Tassi suscettibili di modifica per giustificato motivo, con preavviso di 30 gg., come da convenzione. I tassi minimi e massimi tempo per tempo previsti ed indicati nelle tabelle sopra riportate o nelle successive variazioni, costituiscono il limite entro cui la Banca può modificare le condizioni al singolo cliente ex art.118 D.Lgs.385/93; Tutti i tassi debbono beninteso intendersi automaticamente ricondotti entro i limiti massimi tempo per tempo previsti dalle normative; Ai nuovi clienti potrà essere proposto lo spread della classe direttamente precedente; La banca, infine, si riserva di valutare il perfezionamento di operazioni con profili di rischio più elevati applicando in tal caso condizioni commisurate a tale maggior rischiosità.

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria Mutuo Chirografario a 5 anni Prestito Partecipativo,

Dettagli

Convenzione Confidi Lazio - Banca Popolare del Lazio ALLEGATO FIDI E CONDIZIONI

Convenzione Confidi Lazio - Banca Popolare del Lazio ALLEGATO FIDI E CONDIZIONI Convenzione Confidi Lazio - Banca Popolare del Lazio ALLEGATO FIDI E CONDIZIONI AFFIDAMENTI A REVOCA IMPORT MAX TASSO DI INTERESSE INDICIZZATO Apertura di credito in c/c 100.000,00 Euribor 3 mesi + 5,75

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA

CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA Decorrenza: 17.11.2011 Linee di credito di breve termine Finanziamento a Breve termine Liquidità aziendale Apertura di credito in c/c Importo Max 200.000 Max 18 mesi

Dettagli

CAGLIARI, 8 FEBBRAIO 2012

CAGLIARI, 8 FEBBRAIO 2012 CAGLIARI, 8 FEBBRAIO 2012 1 LA SOCIETA Fondosviluppo SpA è una società senza scopo di lucro che gestisce il Fondo mutualistico promosso da Confcooperative per la promozione e lo sviluppo della cooperazione,

Dettagli

Medio/lungo termine. Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00. Rilascio Garanzia. Garanzia prestata.

Medio/lungo termine. Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00. Rilascio Garanzia. Garanzia prestata. MUTUO CHIROGRAFARIO (tasso variabile) Caratteristiche tecniche Ristrutturazione/Ampliamento immobili o acquisto macchinari, impianti, beni strumentali, scorte. Importo max 250.000 60 mesi Tasso Variabile

Dettagli

Anticipo export. 80% del valore della fattura al netto IVA. Può essere in euro o in moneta estera. Fascia A (RT 1-3) 1,50%

Anticipo export. 80% del valore della fattura al netto IVA. Può essere in euro o in moneta estera. Fascia A (RT 1-3) 1,50% Anticipo export L anticipo all esportazione rende disponibili all azienda i mezzi finanziari necessari per la predisposizione della fornitura da vendere all estero, oppure reintegrare i mezzi finanziari

Dettagli

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Segmento Corporate : condizioni indicativamente praticabili per il mese di Novembre 2011 Segmento Retail : condizioni valide dal 01.04.2012 sino al 30.06.2012 SEGMENTO CORPORATE

Dettagli

BNL GRUPPO BNP PARIBAS

BNL GRUPPO BNP PARIBAS BNL GRUPPO BNP PARIBAS Condizioni valide fino al 31 dicembre 2014 SEGMENTO RETAIL (PMI con fatturato < 5 mln e/o aziende prospect di nuova acquisizione BNL fino a 7,5 mln) Linee di credito di breve termine

Dettagli

Esigenze di liquidità mediante uno strumento flessibile PMI, Professionisti Importo max 75.000 Durata

Esigenze di liquidità mediante uno strumento flessibile PMI, Professionisti Importo max 75.000 Durata Banca della Campania spa Breve termine APERTURA DI CREDITO IN C/C Esigenze di liquidità mediante uno strumento flessibile Importo max 75.000 Euribor 365 3m/4,00 p.p. rilasciata pari al 50% dell'importo

Dettagli

Mutuo Fondiario- Esercizio. Prestito Chirografario- Esercizio Prestito. Apertura Credito C/C. Mutuo Fondiario- Investimento. Prestito Giovane Impresa

Mutuo Fondiario- Esercizio. Prestito Chirografario- Esercizio Prestito. Apertura Credito C/C. Mutuo Fondiario- Investimento. Prestito Giovane Impresa BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA BREVE: Media Mensile Euribor a 3 Mesi/360 M/T: Tasso Variabile Media Mensile Euribor a 3 Mesi/360 Tasso Fisso Apertura Credito C/C Prestito Chirografario- Esercizio Prestito

Dettagli

NUOVO ACCORDO TRA CARIPARMA CRÉDIT AGRICOLE E CONFINDUSTRIA UMBRIA INSIEME PER LA CRESCITA DELLE IMPRESE

NUOVO ACCORDO TRA CARIPARMA CRÉDIT AGRICOLE E CONFINDUSTRIA UMBRIA INSIEME PER LA CRESCITA DELLE IMPRESE NOTIZIA N. 89/2014 FINANZIAMENTI NUOVO ACCORDO TRA CARIPARMA CRÉDIT AGRICOLE E CONFINDUSTRIA UMBRIA INSIEME PER LA CRESCITA DELLE IMPRESE Confindustria Umbria ha siglato un accordo con Cariparma Crédit

Dettagli

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti OPERATIVITA A BREVE TERMINE I finanziamenti a breve termine sono regolati a tasso variabile, pari all Euribor maggiorato dei seguenti spread: Spread

Dettagli

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO OPERATIVITÀ A MEDIO/LUNGO TERMINE FINANZIAMENTI PER CONSOLIDAMENTO DI PASSIVITÀ A BREVE TERMINE Finalità: favorire il rafforzamento della struttura finanziaria aziendale attraverso la concessione di finanziamenti

Dettagli

CONVENZIONE ORDINARIA UNICREDIT S.P.A. Condizioni aggiornate al 25 OTTOBRE 2015

CONVENZIONE ORDINARIA UNICREDIT S.P.A. Condizioni aggiornate al 25 OTTOBRE 2015 CONVENZIONE ORDINARIA UNICREDIT S.P.A. Condizioni aggiornate al 25 OTTOBRE 2015 TABELLA CONDIZIONI: UNICREDIT S.P.A. CONVENZIONE ORDINARIA CONVENZIONE ORDINARIA FIDI A BREVE TERMINE CON GARANZIA 50% Spread

Dettagli

Fascia Merito creditizio Spread Fascia A (RT 1-3) 3,00% Fascia B (RT 4-5) 3,65% Fascia C (RT 6-7) 4,30%

Fascia Merito creditizio Spread Fascia A (RT 1-3) 3,00% Fascia B (RT 4-5) 3,65% Fascia C (RT 6-7) 4,30% Si riporta, di seguito, l offerta commerciale dedicata alle aziende associate ad Ipe Coop Confidi a valere sull operatività con la CCIAA di Roma. Le condizioni riportate nel presente documento sono valide

Dettagli

Esigenze di liquidità mediante uno strumento flessibile PMI, Professionisti Importo max 75.000 Durata

Esigenze di liquidità mediante uno strumento flessibile PMI, Professionisti Importo max 75.000 Durata Banca della Campania spa Breve termine APERTURA DI CREDITO IN C/C Esigenze di liquidità mediante uno strumento flessibile Importo max 75.000 Euribor 365 3m/4,00 p.p. rilasciata pari al 50% dell'importo

Dettagli

MISURE DI SOSTEGNO ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Banca Monte dei Paschi di Siena. Direzione Corporate Banking & Capital Markets

MISURE DI SOSTEGNO ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Banca Monte dei Paschi di Siena. Direzione Corporate Banking & Capital Markets MISURE DI SOSTEGNO ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Banca Monte dei Paschi di Siena Direzione Corporate Banking & Capital Markets LE SINGOLE MISURE DI SOSTEGNO ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Di seguito i singoli

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FABRIANO E CUPRAMONTANA

CASSA DI RISPARMIO DI FABRIANO E CUPRAMONTANA CASSA DI RISPARMIO DI FABRIANO E CUPRAMONTANA LINEE DI CREDITO * CONTI CORRENTI * PORTAFOGLIO E CONTO ANTICIPI * MUTUO CHIROGRAFARIO * MUTUO FONDIARIO - IPOTECARIO condizioni con decorrenza 01 / 3 / 2015

Dettagli

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE A cura di Leopoldo Noventa 1 Che cosa sono? I finanziamenti agevolati per le piccole e medie imprese operanti nella Regione Veneto sono finanziamenti erogati

Dettagli

FINANZIAMENTI PROTEGGERE LO SPREAD SI PUO!!! IMPRENDITORI IN TEMPO DI CRISI SI PUO!!!

FINANZIAMENTI PROTEGGERE LO SPREAD SI PUO!!! IMPRENDITORI IN TEMPO DI CRISI SI PUO!!! ANNO 2010 Aggiornamento Ottobre FINANZIAMENTI AGEVOLATI PMI Regione Marche e Abruzzo PROTEGGERE LO SPREAD SI PUO!!! IMPRENDITORI IN TEMPO DI CRISI SI PUO!!! RICAPITALIZZAZIONE, INVESTIMENTI PRODUTTIVI,

Dettagli

CARIFERMO LINEE DI CREDITO * CONTO CORRENTE * CASTELLETTO * MUTUO CHIROGRAFARIO PER INVESTIMENTI * PRESTITO AGRARIO DI CONDUZIONE

CARIFERMO LINEE DI CREDITO * CONTO CORRENTE * CASTELLETTO * MUTUO CHIROGRAFARIO PER INVESTIMENTI * PRESTITO AGRARIO DI CONDUZIONE CARIFERMO LINEE DI CREDITO * CONTO CORRENTE * CASTELLETTO * MUTUO CHIROGRAFARIO PER INVESTIMENTI * PRESTITO AGRARIO DI CONDUZIONE * FINANZIAMENTO PER LIQUIDITA' AZIENDALE * MUTUO CHIROGRAFARIO "VIGNETO"

Dettagli

BANCA POPOLARE DI ANCONA

BANCA POPOLARE DI ANCONA TASSI MESE DI MAGGIO 2012 DI RIFERIMENTO 2,67% BANCA POPOLARE DI ANCONA LINEA SVILUPPO COMPETITIVO, RIEQUILIBRIO FINANZIARIO E NECESSITA' AZIENDALI 200% RAFFORZAMENTO DELLA STRUTTURA PATRIMONIALE (36/84

Dettagli

Breve termine. Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00. Costi Rilascio Garanzia Garanzia prestata 50,00%

Breve termine. Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00. Costi Rilascio Garanzia Garanzia prestata 50,00% Breve termine APERTURA DI CREDITO IN C/C Caratteristiche tecniche a revoca Fido di cassa per gestire in modo flessibile le esigenze di liquidità Importo Max 25.000,00 del costo della provvista definita

Dettagli

IMPOSTE, TASSE E TREDICESIMA MENSILITA

IMPOSTE, TASSE E TREDICESIMA MENSILITA IMPOSTE, TASSE E TREDICESIMA MENSILITA Con l avvicinarsi della fine d anno, il Cofim, in collaborazione con le Banche convenzionate, mette come sempre a disposizione delle imprese linee di credito a breve

Dettagli

ALLEGATO A ALLA CONVENZIONE CNA ARTIGIANCASSA SINTESI PRODOTTI

ALLEGATO A ALLA CONVENZIONE CNA ARTIGIANCASSA SINTESI PRODOTTI ALLEGATO A ALLA CONVENZIONE CNA ARTIGIANCASSA SINTESI PRODOTTI 1 1.1 Elenco prodotti e livelli di servizio I prodotti oggetto della convenzione e di seguito descritti sono i seguenti: Prodotto Finanziamenti

Dettagli

BANCA DELL ARTIGIANATO E DELL INDUSTRIA

BANCA DELL ARTIGIANATO E DELL INDUSTRIA Euroazienda chirografario FINANZIAMENTI CHIROGRAFARI 1) A TASSO FISSO IRS* + 1,40 IRS* + 1,25 2) A TASSO VARIABILE - tasso minimo 3,25% (rata mensile o trimestrale) (rata semestrale) Euribor ** + 1,40

Dettagli

SCHEDE PRODOTTO API MANTOVA

SCHEDE PRODOTTO API MANTOVA SCHEDE PRODOTTO API MANTOVA Ufficio di riferimento ANTICIPO SBF * Servizio Filiere Produttive e Credito Agevolato * anticipo Riba - scadenza max riba:120gg * max 250.000 euro * Anticipo SBF * 12 mesi rinnovabile

Dettagli

ASCOM FIDI LATINA CONSORZIO DI GARANZIA COLLETTIVA

ASCOM FIDI LATINA CONSORZIO DI GARANZIA COLLETTIVA PROSPETTO INFORMATIVO MODALITA' DI ADESIONE Sottoscrizione domanda. Versamento quota minima di 51,50 a Fondo consortile. Versamento diritti di segreteria pari a 51,50. Compilazione modulistica per richieste

Dettagli

GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO

GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO GLI STRUMENTI FINANZIARI PER IL MERCATO DOMESTICO Pag. 2 Mutuo Impresa MULTIFASCE Pag. 3 Definizione e Beneficiari MULTIFASCE è la nuova linea di credito destinata alle aziende Corporate e Small business

Dettagli

Finanziamento BNL Ciclo Produttivo Retail

Finanziamento BNL Ciclo Produttivo Retail Finanziamento BNL Ciclo Produttivo Retail Impegni commerciali Penali Condizioni Banca dalle norme regolamentari del Fondo Centrale di Garanzia Finanziamento a BT, con piano di ammortamento e covenant commerciali

Dettagli

MONTE DEI PASCHI DI SIENA

MONTE DEI PASCHI DI SIENA MONTE DEI PASCHI DI SIENA LINEE DI CREDITO * Breve termine * Medio Lungo Termine * Finanziamento Cassa Depositi e Prestiti (CDP) condizioni con decorrenza 01 / 3 / 2015 TASSI EURIBOR MARZO Euribor 1 mese

Dettagli

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE DI FINALE EMILIA

FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE DI FINALE EMILIA FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE DI FINALE EMILIA Questo finanziamento è ancora disponibili grazie ad un nuovo intervento del Comune di Finale Emilia a sostegno del rafforzamento e dello sviluppo dell imprenditoria

Dettagli

Investimenti necessari all acquisto di impianti, macchinari, arredi, beni e servizi necessari all attività corrente dell impresa.

Investimenti necessari all acquisto di impianti, macchinari, arredi, beni e servizi necessari all attività corrente dell impresa. -Idea Credito- FORMA TECNICA - Apertura di credito in c/c, con piano di rimborso programmato: o Per durate fino a 18 mesi: tipo rapporto CC261 IDEA CREDITO BT o Per durate oltre 18 mesi: tipo rapporto

Dettagli

Confidi Abruzzo Banca dell Adriatico FINANZIAMENTO PER INVESTIMENTI BUSINESS

Confidi Abruzzo Banca dell Adriatico FINANZIAMENTO PER INVESTIMENTI BUSINESS FINANZIAMENTO PER INVESTIMENTI BUSINESS Finanziamento a medio lungo termine finalizzato a sostenere ogni tipologia di investimento correlato all attività economica professionale della azienda Small Business.

Dettagli

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO OPERATIVITÀ A MEDIO/LUNGO TERMINE FINANZIAMENTI PER CONSOLIDAMENTO DI PASSIVITÀ A BREVE TERMINE Finalità: favorire il rafforzamento della struttura finanziaria aziendale attraverso la concessione di finanziamenti

Dettagli

Gli Istituti di credito e le esigenze di copertura del capitale circolante

Gli Istituti di credito e le esigenze di copertura del capitale circolante Gli Istituti di credito e le esigenze di copertura del capitale circolante Politiche del credito e conseguenti scelte tecniche 11 maggio 2012 Agenda La domanda e l offerta di credito Il capitale circolante

Dettagli

Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA

Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA AGGIORNATO AL APRILE 010 Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA SERVIZI pag. Check-up per individuare i prodotti più adatti a: 1. Gestire la liquidità;. Finanziare il circolante;

Dettagli

Fascia di merito creditizio FASCIA A ( RT 1-3) FASCIA B ( RT 4-5) FASCIA C ( RT 6-7) Spread 3,10% 3,75% 4,40%

Fascia di merito creditizio FASCIA A ( RT 1-3) FASCIA B ( RT 4-5) FASCIA C ( RT 6-7) Spread 3,10% 3,75% 4,40% milioni di Euro Finanziamento a breve termine, con piano di ammortamento e covenant commerciali contrattualizzati Necessità finanziarie dell'azienda connesse al ciclo produttivo, senza vincoli specifici

Dettagli

Confidi Abruzzo Banca dell Adriatico FINANZIAMENTO PER INVESTIMENTI BUSINESS

Confidi Abruzzo Banca dell Adriatico FINANZIAMENTO PER INVESTIMENTI BUSINESS FINANZIAMENTO PER INVESTIMENTI BUSINESS Finanziamento a medio lungo termine finalizzato a sostenere ogni tipologia di investimento correlato all attività economica professionale della azienda Small Business.

Dettagli

BANCA POPOLARE DI ANCONA

BANCA POPOLARE DI ANCONA TASSI MESE DI MARZO 2012 DI RIFERIMENTO 3,07% BANCA POPOLARE DI ANCONA LINEA SVILUPPO COMPETITIVO, RIEQUILIBRIO FINANZIARIO E NECESSITA' AZIENDALI 200% RAFFORZAMENTO DELLA STRUTTURA PATRIMONIALE (36/84

Dettagli

FORMA TECNICA RATING SPREAD*

FORMA TECNICA RATING SPREAD* LINEE A BREVE TERMINE FORMA TECNICA RATING SPREAD* Utilizzi di cassa Anticipi contratti Anticipi fatture Anticipi export** Finanziamenti all import** Utilizzi SBF A 5,00 B 6,50 C 8,00 A 5,00 B 6,50 C 8,00

Dettagli

MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO

MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO Accordo tra Intesa Sanpaolo e Confesercenti per il sostegno e lo sviluppo delle imprese di commercio, turismo e servizi. MARZO 2010 SCHEDE PRODOTTO Sommario. 1. Rafforzamento patrimoniale Ricap Business

Dettagli

CONVENZIONE CONFESERCENTI/BNL SCHEDE PRODOTTO E CONDIZIONI

CONVENZIONE CONFESERCENTI/BNL SCHEDE PRODOTTO E CONDIZIONI CONVENZIONE CONFESERCENTI/BNL SCHEDE PRODOTTO E CONDIZIONI Si riportano di seguito le schede prodotto con le relative condizioni economiche dedicate a tutte le Aziende associate a Confesercenti con fatturato

Dettagli

diamo valore al tuo business

diamo valore al tuo business diamo valore al tuo business www.apifidi.it la MISSION ORGANI SOCIALI STRUTTURA operativa Il Consorzio API Fidi, costituito ed operativo dal 1994, ha come mission l agevolare i propri associati, che siano

Dettagli

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo)

1. FINANZIAMENTI A LUNGO TERMINE E LEASING IMMOBILIARE (finito o costruendo) CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

Per finanziamenti 50.000,00 durata da 2 a 10 anni (più periodo di preammortamento)

Per finanziamenti 50.000,00 durata da 2 a 10 anni (più periodo di preammortamento) Artigiancassa chirografario INVESTIMENTI Prodotto di finanziamento a tasso fisso o variabile destinato alla realizzazione di investimenti avnti come scopo la costruzione di laboratori, acquisto macchinari,

Dettagli

Spett.le CONFINDUSTRIA PIEMONTE Via Morosini, 19 10128 TORINO TO

Spett.le CONFINDUSTRIA PIEMONTE Via Morosini, 19 10128 TORINO TO Spett.le CONFINDUSTRIA PIEMONTE Via Morosini, 19 10128 TORINO TO Parma, 22 febbraio 2011 OGGETTO: Accordo di collaborazione. A seguito di recente incontri presso la Vostra Associazione è scaturita la comune

Dettagli

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo esclusione del settore armamenti, con fatturato annuo fino a 10 Finanziamento a breve termine, con piano di ammortamento e covenant

Dettagli

La pianificazione dell equilibrio finanziario

La pianificazione dell equilibrio finanziario La pianificazione dell equilibrio finanziario Sebastiano Di Diego - Fabrizio Micozzi 1 L ottimizzazione della gestione delle fonti di finanziamento richiede l analisi di una metodologia di calcolo del

Dettagli

Offerta commerciale riservata agli AGROTECNICI

Offerta commerciale riservata agli AGROTECNICI Offerta commerciale riservata agli AGROTECNICI 2010 Nota metodologica Le condizioni economiche indicate nel presente documento sono riservate agli iscritti al Collegio degli Agrotecnici e Agrotecnici laureati

Dettagli

Tasso variabile: da 19 a 60 mesi Tasso fisso: 3 anni - 47 mesi - 5 anni

Tasso variabile: da 19 a 60 mesi Tasso fisso: 3 anni - 47 mesi - 5 anni Linea: Prodotto: Deutsche Bank PMI investimenti CHIROGRAFARIO Tipologia di intervento Beneficiari Importo Acquisto di macchine, attrezzature ed autoveicoli nuovi ovvero usati, posti al servizio dell'attività

Dettagli

Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00

Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00 Artigiancassa chirografario INVESTIMENTI Prodotto di finanziamento a tasso fisso o variabile destinato alla realizzazione di investimenti avnti come scopo la costruzione di laboratori, acquisto macchinari,

Dettagli

Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA

Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA AGGIORNATO AL 6 OTTOBRE 011 Assolombarda Banca Popolare Commercio & Industria FUTURO&IMPRESA SERVIZI pag. Check-up per individuare i prodotti più adatti a: 1. Gestire la liquidità;. Finanziare il circolante;

Dettagli

CONVENZIONI BANCARIE

CONVENZIONI BANCARIE CONVENZIONI BANCARIE gafisudscpa@legalmail.it Uffici Area Campania: Avellino Benevento Caserta Napoli Salerno Uffici Area Puglia: Bari Foggia di 3 UNICREDIT Finanziamenti a Breve Termine con controgaranzia

Dettagli

servizi finanziari schede di prodotto

servizi finanziari schede di prodotto servizi finanziari schede di prodotto aumento di capitale sociale p. 03 socio sovventore p. 05 consolidamento indebitamento a breve termine p. 07 liquidità p. 09 sostegno agli investimenti p. 15 finanziamento

Dettagli

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo Limiti di importo Impegni commerciali esclusione del settore armamenti, con fatturato annuo fino a 10 Finanziamento a breve termine,

Dettagli

PORDENONE. 07 / 2014 - VALIDITA FINO AL 31/12/2014 Ufficio Marketing Imprese e Filiere

PORDENONE. 07 / 2014 - VALIDITA FINO AL 31/12/2014 Ufficio Marketing Imprese e Filiere & PORDENONE 07 / 2014 - VALIDITA FINO AL 31/12/2014 Ufficio Marketing Imprese e Filiere IL CONTENUTO E LE INFORMAZIONI DI QUESTO DOCUMENTO SONO STRETTAMENTE RISERVATE E PERTANTO NE E VIETATA LA DIFFUSIONE

Dettagli

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE Fra le nuove linee di prodotto proposte dal Cofim per il 2003, sono ancora disponibili i finanziamenti per lo sviluppo della nuova impresa femminile: un iniziativa

Dettagli

IMPORTO: fino ad Euro 500.000 per tutti gli investimenti, compresi gli acquisti di terreni.

IMPORTO: fino ad Euro 500.000 per tutti gli investimenti, compresi gli acquisti di terreni. INVESTIMENTI AZIENDALI A MEDIO-LUNGO TERMINE BENEFICIARI: imprese agricole di produzione FINALITA : investimenti di dotazione e miglioramento tra cui costruzione, ristrutturazione fabbricati strumentali,

Dettagli

VENETO SVILUPPO S.P.A. La finanziaria che fa crescere il Veneto

VENETO SVILUPPO S.P.A. La finanziaria che fa crescere il Veneto VENETO SVILUPPO S.P.A. La finanziaria che fa crescere il Veneto 2 Veneto Sviluppo: la Finanziaria della Regione del LA MISSION: Veneto Istituita con Legge Regionale n. 47 del 1975 FAVORIRE CRESCITA SISTEMA

Dettagli

Prodotto riservato alle imprese cooperative e/o consorzi cooperativi

Prodotto riservato alle imprese cooperative e/o consorzi cooperativi Prodotto riservato alle imprese cooperative e/o consorzi cooperativi Beneficiari Imprese cooperative e/o consorzi cooperativi che rispettano i requisiti di PMI, socie di Cooperfidi Italia. Cooperfidi Italia

Dettagli

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI 1 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa I Settori d Intervento; La carta dei servizi dedicati; La carta dei prodotti; Gli interventi

Dettagli

VALORE CONFIDI LA NUOVA OFFERTA COMMERCIALE DI UNICREDIT BANCA

VALORE CONFIDI LA NUOVA OFFERTA COMMERCIALE DI UNICREDIT BANCA VALORE CONFIDI LA NUOVA OFFERTA COMMERCIALE DI UNICREDIT BANCA Nel corso del convegno tenutosi a Berlino lo scorso 31 marzo, UNICREDIT BANCA ha presentato ai Dirigenti dei Consorzi Fidi invitati (in rappresentanza

Dettagli

5,87% Variabile EURIBOR + 1,50% "LIQUIDITA'' = 6,12% Variabile

5,87% Variabile EURIBOR + 1,50% LIQUIDITA'' = 6,12% Variabile TASSI MESE DI APRILE 2008 EURIBOR 3 MESI 360 ULTIMO GIORNO L. IRS 2 ANNI lettera TASSO DI RIFERIMENTO 5,19% IRS 3 ANNI IRS 4 ANNI IRS 5 ANNI IRS 6 ANNI BANCA POPOLARE DELL'EMILIA ROMAGNA - BANCA POPOLARE

Dettagli

ARTIGIANCASSA (dec. 01/07/12-30/09/12)

ARTIGIANCASSA (dec. 01/07/12-30/09/12) ARTIGIANCASSA (dec. 01/07/12-30/09/12) BREVE: Euribor 3 mesi M/T: Tasso variabile: Euribor periodo rata, divisore 360 - Tasso fisso: IRS di periodo (lettera) rilevato nei due giorni precedenti positivo

Dettagli

Convenzione CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO

Convenzione CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO Convenzione CSS DI RISPRMIO DEL VENETO aggiornate al 28/09/2015 Linee di credito a breve periodo: Forma tecnica operazione (di tipo "rotativo") fascia "" Speread fascia "B" fascia "C" Speread fascia "D"

Dettagli

TASSO FINITO Rating 1-2. TASSO FINITO Rating 3-4. TASSO FINITO Rating 1-2. TASSO FINITO Rating 3-4

TASSO FINITO Rating 1-2. TASSO FINITO Rating 3-4. TASSO FINITO Rating 1-2. TASSO FINITO Rating 3-4 BANCO DI SARDEGNA S.p.A. (Gruppo Bancario Banca Popolare dell Emilia Romagna) CONDIZIONI APPLICATE SULLE OPERAZIONI ASSISTITE DA GARANZIA A PRIMA RICHIESTA (Decorrenza da settembre 2013 per breve termine

Dettagli

Offerta per gli associati Ville Venete

Offerta per gli associati Ville Venete FriulAdria in Villa Offerta per gli associati Ville Venete Servizi per tutti gli associati: - Conto Corrente dedicato Associati Ville Venete - Mutui a Tasso Fisso e Variabile per ristrutturazioni edilizie

Dettagli

Convenzione MPS-MIVA: Aziende vitivinicole clienti dei Vivaisti associati MIVA

Convenzione MPS-MIVA: Aziende vitivinicole clienti dei Vivaisti associati MIVA Siena, 2009 Spett.le MIVA Moltiplicatori Italiani Viticoli Associati Via Volterrana 57 50124 FIRENZE FI C. Att. Fabio Burroni Oggetto: Collaborazione Banca MontePaschi con MIVA Signori, in relazione allo

Dettagli

ISCRIZIONE FINANZIAMENTI GARANTITI AI SENSI DELLA L.R. 37/2010

ISCRIZIONE FINANZIAMENTI GARANTITI AI SENSI DELLA L.R. 37/2010 REGOLAMENTO PER I SOCI DELLA COOPERATIVA DI GARANZIA REGIONE ABRUZZO Deliberato dal C.d.A. il 19-09-2013 ISCRIZIONE Per l ammissione a socio l Impresa o il Professionista dovrà sottoscrivere e versare

Dettagli

TASSI MESE DI MARZO 2011

TASSI MESE DI MARZO 2011 TASSI MESE DI MARZO 2011 TASSO DI RIFERIMENTO 2,49% EURIBOR 3 MESI 365 BANCA POPOLARE DI ANCONA LINEA INTERVENTI SPECIALI E/O AGEVOLATI NECESSITA' AZIENDALI (19-60 mesi) Min. Max IRS 3 ANNI EURIBOR + 1,80

Dettagli

Labmeeting Finanziamenti per impianti a risparmio energetico

Labmeeting Finanziamenti per impianti a risparmio energetico Labmeeting per impianti a risparmio energetico Il ruolo di Artigiancredito: una risposta nuova Mauro Fabbri Responsabile della Filiale ACT di Livorno Cecina,13 Maggio 2014 1 I NOSTRI MERCATI DI RIFERIMENTO

Dettagli

CONDIZIONI RISERVATE AI SOCI ASSOCIAZIONE MACELLAI DI FIRENZE

CONDIZIONI RISERVATE AI SOCI ASSOCIAZIONE MACELLAI DI FIRENZE CONDIZIONI RISERVATE AI SOCI ASSOCIAZIONE MACELLAI DI FIRENZE CONTO CORRENTE MACELLAI FIRENZE Canone mensile Costo per singola operazione N operazioni trimestrali gratuite Spese fisse Spese di liquidazione

Dettagli

Capitale di credito PRESENTAZIONE DI EFFETTI SALVO BUON FINE

Capitale di credito PRESENTAZIONE DI EFFETTI SALVO BUON FINE PRESENTAZIONE DI EFFETTI SALVO BUON FINE Definizione È una forma di finanziamento basata sulla presentazione all incasso, da parte dell impresa, di crediti in scadenza aventi o meno natura cambiaria e

Dettagli

SOLUZIONI PER L AGRICOLTURA PRODOTTI E SERVIZI PER L IMPRESA AGRICOLA

SOLUZIONI PER L AGRICOLTURA PRODOTTI E SERVIZI PER L IMPRESA AGRICOLA PER L AGRICOLTURA PRODOTTI E SERVIZI PER L IMPRESA AGRICOLA Professionalità e competenza al servizio della tua attività Credem per l Agricoltura è il servizio dedicato agli agricoltori e alle imprese agricole.

Dettagli

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI 1 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa I Settori d Intervento La carta dei servizi dedicati La carta dei prodotti Gli interventi

Dettagli

Con addebito su c/c acceso presso la BNL secondo il piano di ammortamento

Con addebito su c/c acceso presso la BNL secondo il piano di ammortamento Allegato d Patrimonializzazione - Corporate Banca Operatività Beneficiari Aziende appartenenti BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Intero territorio nazionale Piccole e medie imprese, associate a Cooperfidi Italia,

Dettagli

Scheda prodotto n.1 (rivalutazione e consolidamento passività)

Scheda prodotto n.1 (rivalutazione e consolidamento passività) Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia Confidi Commercio Pordenone: INTERVENTO A FRONTE RIVALUTAZIONE CESPITI 2009 Scheda prodotto n.1 (rivalutazione e consolidamento passività) OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011. 15 giugno 2011

LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011. 15 giugno 2011 LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011 15 giugno 2011 FINALITA E STANZIAMENTO 2011 Finalità: Agevolare l accesso al credito delle pmi milanesi attraverso l erogazione

Dettagli

CAGLIARI 26 febbraio 2015

CAGLIARI 26 febbraio 2015 CAGLIARI 26 febbraio 2015 FondoSviluppo S.p.A Direttore Dr.ssa Silvia Rossi rossi.si@confcooperative.it ********************** FondoSviluppo rappresenta uno strumento formidabile in un momento come questo

Dettagli

Gli intermediari finanziari non bancari

Gli intermediari finanziari non bancari Gli intermediari finanziari non bancari Intermediari creditizi non bancari A. Leasing B. Factoring C. Credito al consumo Art. 106 e 107 TUB Le società di leasing Elenco generale presso UIC Condizioni per

Dettagli

NUOVA FINANZA PER PMI. Pafinberg S.r.l Via Taramelli, 50 24121 Bergamo Tel: 035 271974 Fax: 035 224607 www.pafinberg.com info@pafinberg.

NUOVA FINANZA PER PMI. Pafinberg S.r.l Via Taramelli, 50 24121 Bergamo Tel: 035 271974 Fax: 035 224607 www.pafinberg.com info@pafinberg. NUOVA FINANZA PER PMI Credito Adesso La migliore soluzione per anticipare i contratti e finanziare il fabbisogno di capitale circolante CREDITO ADESSO Caratteristiche dell intervento A chi si rivolge?

Dettagli

Banca Popolare FriulAdria

Banca Popolare FriulAdria Banca Popolare FriulAdria & 04 / 2013 - VALIDITA FINO AL 31/12/2013 Ufficio Marketing Imprese e Filiere IL CONTENUTO E LE INFORMAZIONI DI QUESTO DOCUMENTO SONO STRETTAMENTE RISERVATE E PERTANTO NE E VIETATA

Dettagli

Per lo sviluppo, diamo fiducia alle imprese.

Per lo sviluppo, diamo fiducia alle imprese. Per lo sviluppo, diamo fiducia alle imprese. QUADRO DELLE CONDIZIONI FINANZIARIE PER I FINANZIAMENTI GARANTITI DA COFIDI PUGLIA > Indice Alfabetico delle Convenzioni > Pagina 01 BNL > Pagina 01-02 Banca

Dettagli

Paramentro Formula di attribuzione Punteggio Inserire Inserire Fattore Offerta in cifre Offerta in lettere. Offerta Banca * Punteggio Fattore ) 45

Paramentro Formula di attribuzione Punteggio Inserire Inserire Fattore Offerta in cifre Offerta in lettere. Offerta Banca * Punteggio Fattore ) 45 1 Diffusione di sportelli bancari sul territorio comunale e Punteggio Attribuito = Punteggio Fattore (Offerta Banca Max prossimità Offerta Banca * Punteggio Fattore ) 45 (da esprimere in numero) Offerta

Dettagli

Misura C SVILUPPO AZIENDALE

Misura C SVILUPPO AZIENDALE Oggetto Misura C SVILUPPO AZIENDALE Beneficiari Imprese artigiane singole o associate, anche di nuova costituzione, regolarmente iscritte al Registro delle imprese ed all Albo delle Imprese Artigiane,

Dettagli

Conti correnti e bonifici il fido ordinario: Fascia Merito Creditizio Spread Rating A 4,00% Rating B 5,25% Rating C 6,50% Rating C/D 10,00%

Conti correnti e bonifici il fido ordinario: Fascia Merito Creditizio Spread Rating A 4,00% Rating B 5,25% Rating C 6,50% Rating C/D 10,00% Prodotti (BT con garanzia confidi del 50%) Conti correnti e bonifici il fido ordinario: Rating A 4,00% Rating C 6,50% Conti correnti e bonifici sulle somme utilizzate salvo fine Rating A 3,25% Rating B

Dettagli

C i r c o l a r e d e l 1 7 s e t t e m b r e 2 0 1 4 P a g. 1 di 10. Il Fondo Unico di Veneto Sviluppo per le PMI

C i r c o l a r e d e l 1 7 s e t t e m b r e 2 0 1 4 P a g. 1 di 10. Il Fondo Unico di Veneto Sviluppo per le PMI C i r c o l a r e d e l 1 7 s e t t e m b r e 2 0 1 4 P a g. 1 di 10 Circolare Numero 31/2014 Oggetto Il Fondo Unico di Veneto Sviluppo per le PMI Sommario La Regione Veneto ha semplificato e razionalizzato

Dettagli

finnova Prodotti e Servizi

finnova Prodotti e Servizi finnova Prodotti e Servizi INDICE 1 Finnova Mission 2. Portafoglio Prodotti & Servizi Portafoglio Prodotti & Servizi 3. Scenario di Riferimento Ritardo di pagamento delle PA Le cause Ritardo di pagamento

Dettagli

Conto corrente. Illimitate. Scoperto di conto corrente. Esigenze di liquidità ed elasticità di cassa

Conto corrente. Illimitate. Scoperto di conto corrente. Esigenze di liquidità ed elasticità di cassa Conto corrente Numero operazioni comprese nel trimestre Spese di liquidazione periodica Bonifici disposti a sportello Bonifici disposti via internet, telefono, ATM RI.BA. RID Incasso SDD Incasso E-banking

Dettagli

TASSI MESE DI FEBBRAIO 2011

TASSI MESE DI FEBBRAIO 2011 TASSI MESE DI FEBBRAIO 2011 TASSO DI RIFERIMENTO 2,49% EURIBOR 3 MESI 365 BANCA POPOLARE DI ANCONA LINEA INTERVENTI SPECIALI E/O AGEVOLATI NECESSITA' AZIENDALI (19-60 mesi) Min. Max IRS 3 ANNI EURIBOR

Dettagli

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE Fra le nuove linee di prodotto del Cofim per il 2003 spicca questa proposta innovativa, nata dall azione del Comitato per l Imprenditoria Femminile della provincia

Dettagli

BANCA POPOLARE DI VICENZA

BANCA POPOLARE DI VICENZA Finanziamenti per l investimento Finanziamento utilizzabile per operazioni immobiliari aziendali, acquisto macchinari, attrezzature in genere e mezzi di trasporto strumentali all attività dell impresa.

Dettagli

PACCHETTO LIQUIDITÀ Prodotti e servizi per la liquidità aziendale

PACCHETTO LIQUIDITÀ Prodotti e servizi per la liquidità aziendale AGGIORNATO AL 4 MAGGIO 2011 PACCHETTO LIQUIDITÀ Prodotti e servizi per la liquidità aziendale Alcune soluzioni potrebbero non essere disponibili causa aggiornamento delle convenzioni. Si consiglia di contattare

Dettagli

Prodotti e servizi per la liquidità aziendale

Prodotti e servizi per la liquidità aziendale AGGIORNATO AL 13 DICEMBRE 2010 PACCHETTO LIQUIDITÀ Prodotti e servizi per la liquidità aziendale Pag. 1. Capitale Circolante Linea di credito aggiuntiva dove addebitare temporaneamente e per un massimo

Dettagli

PROPOSTA COMMERCIALE UMCI-UNICREDIT UNICREDIT BANCA

PROPOSTA COMMERCIALE UMCI-UNICREDIT UNICREDIT BANCA PROPOSTA COMMERCIALE BIG-UMCI UMCI-UNICREDIT UNICREDIT BANCA MUTUI PER PRIVATI 2007 MUTUO 100% MUTUO A TASSO FISSO MUTUO A TASSO VARIABILE MUTUO STRUTTURATO MUTUO TOP ONE (Mutuo Strutturato Opzione Ripetuta)

Dettagli

Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito

Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito I servizi di finanziamento Corso di Intermediari Finanziari e Microcredito I servizi di finanziamento e di hedging I prestiti sono concessi nell ambito di un predefinito rapporto di fido o di affidamento

Dettagli

LE ENERGIE RINNOVABILI ED IL PROGETTO PERSIL

LE ENERGIE RINNOVABILI ED IL PROGETTO PERSIL LE ENERGIE RINNOVABILI ED IL PROGETTO PERSIL Torino, 29 ottobre 2010 Intervento: Dr. Giancarlo Somà I finanziamenti a supporto degli investimenti 2 BANCA ALPI MARITTIME Finanziamento fino al 100% dell

Dettagli

consulenza alle Imprese a 360

consulenza alle Imprese a 360 consulenza alle Imprese a 360 Ai gentili clienti Loro sedi Circolare del 15 gennaio 2010 Oggetto: ULTIMI CHIARIMENTI MORATORIA BANCHE L ABI ha di recente fornito importanti chiarimenti in tema di moratoria

Dettagli