SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra"

Transcript

1 AVSI opera nei settori socio-educativo, sviluppo urbano, sanità, lavoro, agricoltura, sicurezza alimentare e acqua, energia e ambiente, emergenza umanitaria e migrazioni, raggiungendo più di di beneficiari diretti. La sua missione è promuovere la dignità della persona attraverso attività di cooperazione allo sviluppo con particolare attenzione all educazione, nel solco dell insegnamento della Dottrina Sociale Cattolica. Lo staff AVSI è composto da circa persone che lavorano in queste attività (100 espatriati, persone dello staff locale e 50 persone nelle sedi AVSI in Italia). Una rete di circa volontari in Italia, coinvolta in attività di sensibilizzazione e fundraising a favore di AVSI, incontra in un anno circa persone. Nel 2011, AVSI ha ricevuto contributi per un importo complessivo di circa 28 milioni di euro metà da donatori istituzionali e metà da privati. La raccolta complessiva da parte del sistema AVSI nel mondo ammonta a circa 35 milioni di euro. Tra i suoi principali donatori istituzionali figurano il Ministero degli Esteri Italiano, l Unione Europea, USAID, la FAO, l UNICEF, la Banca Mondiale. Il bilancio di AVSI è certificato da una delle maggiori società di revisione ed è pubblicato sul sito. AVSI è riconosciuta dal 1973 dal Ministero degli Esteri Italiano come organizzazione non governativa di cooperazione internazionale (ONG); è registrata come Organizzazione Internazionale presso l Agenzia per lo Sviluppo Internazionale degli Stati Uniti (USAID); è accreditata dal 1996 al Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite di New York (ECOSOC); Courtesy by Fabrizio Arigossi Photo by Emanuela Mantegazza LA FONDAZIONE AVSI È UNA ORGANIZZAZIONE NON GOVERNATIVA, ONLUS, NATA NEL 1972 E IMPEGNATA CON OLTRE 100 PROGETTI DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO IN 37 PAESI DEL MONDO di Africa, America Latina e Caraibi, Est Europa, Medio Oriente, Asia. lavora con 700 partner locali (Istituzioni governative, educative, sanitarie, organizzazioni non governative e organizzazioni religiose); con donatori privati e pubblici, come comuni, province, regioni, stato Italiano, Unione Europea, Cooperazioni bilaterali, organismi internazionali, Banche di sviluppo. AVSI è promotrice di un network di oltre 60 organizzazioni, ovvero una rete informale di soggetti del privato sociale che in modo sistematico, collaborano per la realizzazione di progetti, per la riflessione comune sulle problematiche dello sviluppo, per condividere metodi ed esperienze. Il network comprende soci fondatori e soci partecipanti di AVSI, ma anche partner. Una rete legata dall amicizia operativa. è accreditata presso il Fondo delle Nazioni Unite per l Infanzia di New York (UNICEF); è inserita nella Special List delle organizzazioni non governative dell Organizzazione Internazionale dell Onu per il Lavoro di Ginevra (ILO); aderisce a UN Global Compact, è iscritta nella lista dell Agenzia delle Entrate come organizzazione non lucrativa per il 5 per mille. È associata alla CDO Opere Sociali che, con le sue oltre realtà non profit in tutta Italia, offre ad AVSI una grande possibilità di attingere know how per i progetti e i partner nei paesi in cui opera. AVSI ha avviato una riflessione sull esperienza per fare patrimonio delle lezioni apprese, istituendo il Knowledge Center e collaborando con la Fondazione per la Sussidiarietà per l approfondimento di tematiche antropologiche e la comprensione dei fenomeni socio-economici secondo una visione basata sulla centralità della persona e il valore del bene comune. AVSI è anche un Ente autorizzato dal Governo italiano per le adozioni internazionali. i valori guida Centralità della persona: la persona è vista come un essere unico nelle sue relazioni fondamentali, famiglia e società, irripetibile e irriducibile a qualsiasi categoria sociologica o a un limite che contingentemente vive (povertà, malattia, handicap, guerra). dove siamo, cosa facciamo Partnership: creazione di partnership tra tutte le entità presenti sul territorio per favorire sinergie e ottimizzare l uso delle già scarse risorse a disposizione. LITUANIA CANADA GERMANIA SVIZZERA POLONIA AUSTRIA ITALIA SAN MARINO SPAGNA STATI UNITI D AMERICA ROMANIA KAZAKISTAN R.F.Y. KOSOVO ALBANIA PORTOGALLO LIBANO PALESTINA GIORDANIA BIRMANIA Paesi dove AVSI realizza i suoi progetti HAITI MESSICO THAILANDIA NIGERIA HONDURAS SIERRA LEONE SUD SUDAN COSTA D AVORIO COLOMBIA ECUADOR CONGO BRAZZAVILLE R.D. CONGO PERÙ FILIPPINE BRASILE RWANDA KENYA BURUNDI TANZANIA ANGOLA MOZAMBICO PARAGUAY CILE ARGENTINA Per le famiglie L università in fuga cattolica di dalla guerra Addis Abeba Grafica AccentonDesign, Milano - Stampa Arti Grafiche Possenti, Piacenza La scuola Giussani Sviluppo dei corpi intermedi e sussidiarietà: fare progetti di sviluppo significa favorire la capacità associativa, riconoscere e valorizzare il costituirsi dei corpi intermedi e di un tessuto sociale ricco di partecipazione e corresponsabilità. FEDERAZIONE RUSSA VENEZUELA All asilo in famiglia Fare con: partire dal rapporto con le persone a cui il progetto è rivolto e costruire insieme sulla base dei passi che maturano con loro e tra loro. Paesi dove AVSI promuove le sua attività ECUADOR SIRIA Partire dal positivo: ogni persona, ogni comunità, per quanto carente, rappresenta una ricchezza. Ciò significa valorizzare ciò che le persone hanno costruito e aiutarle a prendere coscienza del proprio valore e della propria dignità. Photo courtesy by Brett Morton

2 Interi popoli SONO costretti ad abbandonare la propria terra d origine. Alcuni si rifugiano in altri paesi a causa della guerra. Per questo AVSI sostiene queste persone che hanno lasciato le proprie radici nel cammino alla riscoperta di quella innata dignità che secondo Benedetto XVI - è propria di ciascun essere umano. SIRIA Per le famiglie in fuga dalla guerra SIRIA Per le famiglie in fuga dalla guerra

3 Nel contesto multietnico etiope l educazione avvicina le persone e facilita incontri che rendono la convivenza più pacifica e creativa. Basti pensare che la maggioranza degli studenti in tutte le scuole cattoliche in Etiopia è costituita da ortodossi e musulmani. L università cattolica di Addis Abeba L università cattolica di Addis Abeba

4 Nati nelle case di donne che si prendono cura dei figli di altre madri con una tensione commovente, gli asili familiari sono Una forma originale di risposta a un bisogno, coinvolgendo la comunità e gli Amici dall Italia anche con il Sostegno a distanza. Ecuador All asilo in famiglia Ecuador All asilo in famiglia

5 Photo by Emanuela Mantegazza Educare è semplice come raggiungere il cuore della persona. Anche in condizioni critiche, di estrema difficoltà, l esperienza di AVSI dimostra che questo è il punto di partenza e lo scopo di ogni intervento. La scuola Giussani La scuola Giussani

L educazione è proprio prendere l altro e dire: Vieni con me, camminiamo insieme. Ma il valore non lo metto io, il valore ce l hai già.

L educazione è proprio prendere l altro e dire: Vieni con me, camminiamo insieme. Ma il valore non lo metto io, il valore ce l hai già. Campagna Tende 2012-2013 COSTRUENDO UN BENE PER TUTTI UGANDA Ultimazione della scuola secondaria Luigi Giussani a Kampala L educazione è proprio prendere l altro e dire: Vieni con me, camminiamo insieme.

Dettagli

REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 R.D. Congo Tutti a scuola con il Sostegno a distanza

REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 R.D. Congo Tutti a scuola con il Sostegno a distanza REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 R.D. Congo Tutti a scuola con il Sostegno a distanza ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Perché un intervento di cooperazione allo sviluppo sia efficace occorre

Dettagli

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Haiti. un centro educativo

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Haiti. un centro educativo Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Haiti. Ricostruire l umano: un centro educativo per ragazzi Campagna Tende 2011-2012 I PROGETTI DA SOSTENERE: Kenya. Anche nella carestia del

Dettagli

Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO. Rep.Dem.Congo. il Sostegno a Distanza

Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO. Rep.Dem.Congo. il Sostegno a Distanza Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Rep.Dem.Congo. Tutti a scuola con il Sostegno a Distanza Campagna Tende 2011-2012 I PROGETTI DA SOSTENERE: Kenya. Anche nella carestia del Corno

Dettagli

LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE DELL UOMO

LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE DELL UOMO LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE DELL UOMO La Fondazione AVSI è una organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 972, presente in 38 Paesi del mondo con 8 progetti,

Dettagli

REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012. Haiti. Ricostruire l umano: un centro educativo per ragazzi

REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012. Haiti. Ricostruire l umano: un centro educativo per ragazzi REPORT CAMPAGNA TENDE 2011-2012 Haiti. Ricostruire l umano: un centro educativo per ragazzi ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Perché un intervento di cooperazione allo sviluppo sia efficace

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia - Etiopia

Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia - Etiopia Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia - Etiopia Il progetto si sviluppa nella città di Meki, situata a 135 km da Addis

Dettagli

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona

LA FONDAZIONE AVSI 4.000.000 beneficiari diretti La sua missione è promuovere la dignità della persona LA FONDAZIONE AVSI La Fondazione AVSI è un organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972 e impegnata con oltre 100 progetti di cooperazione allo sviluppo in 37 paesi del mondo di Africa, America

Dettagli

Una scuola per ricostruire la vita. Ricostruzione scuola Santa Teresa de los Andes a Santiago CILE CAMPAGNA TENDE 2010-2011 REPORT DI AGGIORNAMENTO

Una scuola per ricostruire la vita. Ricostruzione scuola Santa Teresa de los Andes a Santiago CILE CAMPAGNA TENDE 2010-2011 REPORT DI AGGIORNAMENTO Ricostruzione scuola Santa Teresa de los Andes a Santiago CILE CAMPAGNA TENDE 2010-2011 Riconoscere il valore trascendente di ogni uomo e di ogni donna resta il primo passo per favorire quella conversione

Dettagli

Costruiamo il futuro. L università St. Mary di Juba per diventare maestri SUD SUDAN CAMPAGNA TENDE 2010-2011 REPORT DI AGGIORNAMENTO

Costruiamo il futuro. L università St. Mary di Juba per diventare maestri SUD SUDAN CAMPAGNA TENDE 2010-2011 REPORT DI AGGIORNAMENTO SUD SUDAN CAMPAGNA TENDE 2010-2011 Riconoscere il valore trascendente di ogni uomo e di ogni donna resta il primo passo per favorire quella conversione del cuore che può sorreggere l impegno per sradicare

Dettagli

Un luogo sicuro per studiare

Un luogo sicuro per studiare Un luogo sicuro per studiare Miglioramento del sistema educativo primario e aumento delle competenze del personale docente nel distretto di Scutari Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone

Dettagli

Promozione del diritto all'educazione dei bambini in Africa

Promozione del diritto all'educazione dei bambini in Africa BANDO 2015 di SERVIZIO CIVILE NAZIONALE scade alle ore 14.00 del 1 aprile Elenco dei progetti di servizio civile all'estero - 0 posti, è obbligatorio presentare una sola domanda per un solo progetto Ente

Dettagli

L EMERGENZA PROFUGHI IN IRAQ L EMERGENZA EBOLA IN SIERRA LEONE

L EMERGENZA PROFUGHI IN IRAQ L EMERGENZA EBOLA IN SIERRA LEONE CAMPAGNA A SOSTEGNO DEI PROGETTI GLI ASILI IN ECUADOR SULLE ANDE LE ATTIVITÀ EDUCATIVE DELLE SCUOLE IN KENYA LA RETE DEI CENTRI NUTRIZIONALI NEL MONDO LE OPERE DELLA CUSTODIA DI TERRA SANTA IN SIRIA L

Dettagli

MILANO PER IL CO-SVILUPPO

MILANO PER IL CO-SVILUPPO MILANO PER IL CO-SVILUPPO Contributi a favore della solidarietà e della cooperazione internazionale 2009-2010 Comune di Milano Il Bando Milano per il co-sviluppo del Comune di Milano Obbiettivi chiave

Dettagli

CONFERENZA STAMPA 2 Dicembre 2010. PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA a favore di un nuovo Centro Educativo ad HAITI

CONFERENZA STAMPA 2 Dicembre 2010. PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA a favore di un nuovo Centro Educativo ad HAITI CONFERENZA STAMPA 2 Dicembre 2010 PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA a favore di un nuovo Centro Educativo ad HAITI organizzata da COMUNE DI PESARO ed AVSI INTERVENTI DI DOTT.SSA GIUSEPPINA CATALANO Vice Sindaco

Dettagli

Costruzione dell Ospedale Generale di Riferimento di Minembwe

Costruzione dell Ospedale Generale di Riferimento di Minembwe Costruzione dell Ospedale Generale di Riferimento di Minembwe Repubblica Democratica del Congo 2013 Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

Cristina Scarpocchi, Università della Valle d Aosta, AIIG Piemonte I rifugiati nel mondo: le dimensioni del fenomeno e le implicazioni geopolitiche

Cristina Scarpocchi, Università della Valle d Aosta, AIIG Piemonte I rifugiati nel mondo: le dimensioni del fenomeno e le implicazioni geopolitiche Cristina Scarpocchi, Università della Valle d Aosta, AIIG Piemonte I rifugiati nel mondo: le dimensioni del fenomeno e le implicazioni geopolitiche AIIG Associazione Italiana Insegnanti di Geografia Torino,

Dettagli

All asilo in famiglia

All asilo in famiglia Sostegno educativo e nutrizionale agli asili dell area nord occidentale di Quito Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via

Dettagli

LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE

LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE DELL UOMO La Fondazione AVSI è una organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972, presente in 38 Paesi del mondo con 118 progetti,

Dettagli

Acqua per i bambini del Rwanda REPORT DI AGGIORNAMENTO ANNO 2010 DISTRETTI DI GATSIBO E GICUMBI, RWANDA

Acqua per i bambini del Rwanda REPORT DI AGGIORNAMENTO ANNO 2010 DISTRETTI DI GATSIBO E GICUMBI, RWANDA Acqua per i bambini del Rwanda REPORT DI AGGIORNAMENTO ANNO 2010 DISTRETTI DI GATSIBO E GICUMBI, RWANDA [ ] gli affamati devono essere saziati, i nudi vestiti, i malati curati in vista della guarigione,

Dettagli

Semi che germogliano

Semi che germogliano Sostegno a distanza: investire su una generazione, scuola secondaria e Riconoscere il valore trascendente di ogni uomo e di ogni donna resta il primo passo per favorire quella conversione del cuore che

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

Educazione per tutti Costruzione scuola secondaria Maurice Otunga Sesto stato di avanzamento lavori

Educazione per tutti Costruzione scuola secondaria Maurice Otunga Sesto stato di avanzamento lavori Se vuoi costruire una nave non chiamare la gente che procura il legno, che prepara gli attrezzi necessari, non distribuire compiti, non organizzare il lavoro. Prima invece sveglia negli uomini la nostalgia

Dettagli

LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE DELL UOMO

LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE DELL UOMO LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE DELL UOMO AVSI nel mondo La Fondazione AVSI è una organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972, presente in 38 Paesi del mondo

Dettagli

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 Uff. VII, DGSP, M.A.E. - Roma Tel. 06 3691 + Int. personale - Fax 06 3691 3790 dgsp7@esteri.it N.B.

Dettagli

600 X 600 = Il mondo del lavoro: nuove sfide per i giovani disoccupati delle baraccopoli di Maputo Mozambico 2012 2013

600 X 600 = Il mondo del lavoro: nuove sfide per i giovani disoccupati delle baraccopoli di Maputo Mozambico 2012 2013 600 X 600 = Il mondo del lavoro: nuove sfide per i giovani disoccupati delle baraccopoli di Maputo Mozambico 2012 2013 Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Roma, 5 ottobre 2015 Direzione Affari Economici e Centro Studi Ufficio Lavori all Estero Relazioni Internazionali Le 38 imprese

Dettagli

Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia

Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della [ ] gli affamati devono essere saziati, i nudi vestiti, i malati curati in vista della guarigione, i carcerati

Dettagli

1. CRESCERE INSIEME ASSOCIAZIONE PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI (OPERATIVO)

1. CRESCERE INSIEME ASSOCIAZIONE PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI (OPERATIVO) Elenco paesi/enti ALBANIA ARMENIA 1. Ai.Bi. ASSOCIAZIONE AMICI DEI BAMBINI 2. COMUNITA' DI S. EGIDIO ACAP 3. SERVIZIO POLIFUNZIONALE PER L'ADOZIONE INTERNAZIONALE - S.P.A.I. 1. ARCOBALENO - ONLUS 2. Associazione

Dettagli

Terremoto in Haiti Intervento di prima emergenza

Terremoto in Haiti Intervento di prima emergenza Contesto condizioni familiari sono spesso tragiche: il 46% delle ragazze sotto i 18 anni sono state vittime di abusi sessuali, inoltre ci sono 80.000 bambini restaveks, cioè in domesticità o semi-schiavitù,

Dettagli

L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento

L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento L Impronta Ecologica delle nazioni Aggiornamento E stato recentemente redatto un nuovo rapporto sulle impronte ecologiche delle nazioni, sempre a cura dei ricercatori dell associazione californiana Redefining

Dettagli

Costruiamo il futuro. L università St. Mary di Juba per diventare maestri

Costruiamo il futuro. L università St. Mary di Juba per diventare maestri SUDAN CAMPAGNA TENDE 2010-2011 [ ] gli affamati devono essere saziati, i nudi vestiti, i malati curati in vista della guarigione, i carcerati visitati, ecc [ ] i soccorritori devono essere formati in modo

Dettagli

RAPPORTO 2015. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2015. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2015 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Dieci anni

Dettagli

Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4

Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4 Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4 La società multiculturale italiana: numeri e parole Mara Clementi - Fondazione ISMU 22 ottobre 2012 mara clementi ismu 1 due parole chiave abitano oggi

Dettagli

Convenzione Servizi di Telefonia Fissa e Trasmissione Dati. Listino prezzi

Convenzione Servizi di Telefonia Fissa e Trasmissione Dati. Listino prezzi Prezzi per servizi di telefonia tradizionale Listino prezzi Canoni (inclusi tutti i servizi di linea richiesti) per linee in ULL Tipologia linea Costo al mese IVA Linea RTG (singolo canale fonico bidirezionale

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E L applicazione della Legge 4 maggio 1983 n. 184 Disciplina dell adozione e dell affidamento dei minori negli anni 1993-1999 Analisi statistica A cura del Servizio Statistico

Dettagli

Sostegno alle famiglie di rifugiati siriani a Marjayoun

Sostegno alle famiglie di rifugiati siriani a Marjayoun Sostegno alle famiglie di rifugiati siriani a Marjayoun #10forSyria - Campagna di raccolta fondi per la risposta all Emergenza Siria Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881

Dettagli

RAPPORTO 2013. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2013. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2013 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Crescita

Dettagli

Al lavoro! Kenya, Nairobi anno 2013. Sviluppo sociale ed economico. nello slum di Kibera

Al lavoro! Kenya, Nairobi anno 2013. Sviluppo sociale ed economico. nello slum di Kibera Al lavoro! Sviluppo sociale ed economico nello slum di Kibera Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via Padre Vicinio da Sarsina

Dettagli

L ITALIA TRA I PRINCIPALI PAESI 69 DELL ADOZIONE: I MONITORAGGI

L ITALIA TRA I PRINCIPALI PAESI 69 DELL ADOZIONE: I MONITORAGGI CAPITOLO 6 L ITALIA TRA I PRINCIPALI PAESI 69 DELL ADOZIONE: I MONITORAGGI E LA COMPARAZIONE INTERNAZIONALE 6.1 I PRINCIPALI PAESI DI ACCOGLIENZA I DATI SULLE ADOZIONI INTERNAZIONALI degli ultimi anni

Dettagli

RAPPORTO 2012. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2012. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2012 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Espansione

Dettagli

Acqua per i bambini della Tanzania Miglioramento dell accesso e della gestione delle risorse idriche della popolazione rurale della Regione di

Acqua per i bambini della Tanzania Miglioramento dell accesso e della gestione delle risorse idriche della popolazione rurale della Regione di Acqua per i bambini della Tanzania Miglioramento dell accesso e della gestione delle risorse idriche della popolazione Un anno di AVSI nel mondo presenza: 38 Paesi progetti in corso: 118 risorse umane:

Dettagli

I principali eventi di AVSI nel 2012 C O P Y R I G H T A V S I 2 0 1 2

I principali eventi di AVSI nel 2012 C O P Y R I G H T A V S I 2 0 1 2 I principali eventi di AVSI nel 2012 FREE: 10 anni di prevenzione materno-infantile per la trasmissione dell HIV in Uganda AVSI da 10 anni include nei propri progetti sanitari la componente di prevenzione

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 12 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Mappatura progetti internazionali in ambito socio-sanitario della Regione Friuli Venezia Giulia (2000-2009)

Mappatura progetti internazionali in ambito socio-sanitario della Regione Friuli Venezia Giulia (2000-2009) Mappatura progetti internazionali in ambito socio-sanitario della Regione Friuli Venezia Giulia (2000-2009) Indice: Sintesi Generale 1 Sintesi mappatura progetti regionali su fondi comunitari in ambito

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 FASTWEB S.P.A. 3 1.1 SERVIZI

Dettagli

SINTESI DEI RISULTATI

SINTESI DEI RISULTATI SINTESI DEI RISULTATI I dati relativi alle imprese di costruzioni che hanno preso parte all Indagine Ance 2013 sull internazionalizzazione confermano la dinamicità del settore, nonostante la crisi in atto.

Dettagli

La banca del riso REPORT DI AGGIORNAMENTO BIRMANIA

La banca del riso REPORT DI AGGIORNAMENTO BIRMANIA La banca del riso Una cooperativa di agricoltori sta aiutando le famiglie contadine a sconfiggere il circolo vizioso dell usura e a uscire dalla povertà, facendo leva sulla solidarietà REPORT DI AGGIORNAMENTO

Dettagli

Legenda dei Paesi. Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010

Legenda dei Paesi. Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010 Legenda dei Paesi Classifica dell ISU 2010 e variazioni 2005-2010 Afghanistan 155 h 1 Albania 64 i 1 Algeria 84 h 1 Andorra 30 h 2 Angola 146 h 2 Argentina 46 h 4 Armenia 76 Australia 2 Austria 25 i 1

Dettagli

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500 Telefonia di base Direttrici di traffico Distrettuale, incluso urbane Interdistrettuale Verso rete mobile Internazionale - Area 1 Internazionale - Area 2 Internazionale - Area 3 Internazionale - Area 4

Dettagli

1. A.I.A.U. ASSOCIAZIONE IN AIUTI UMANITARI SEDE REGIONALE TOSCANA: 4. A.V.S.I. ASSOCIAZIONE VOLONTARI PER IL SERVIZIO INTERNAZIONALE:

1. A.I.A.U. ASSOCIAZIONE IN AIUTI UMANITARI SEDE REGIONALE TOSCANA: 4. A.V.S.I. ASSOCIAZIONE VOLONTARI PER IL SERVIZIO INTERNAZIONALE: MINORI PER I QUALI E STATA CONCESSA L AUTORIZZAZIONE ALL INGRESSO IN ITALIA SECONDO GLI ENTI AUTORIZZATI ED IL PAESE DI EMISSIONE DEL PROVVEDIMENTO DI ADOZIONE AL 31/12/2005 1. A.I.A.U. ASSOCIAZIONE IN

Dettagli

Educazione è sviluppo

Educazione è sviluppo Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via Padre Vicinio da Sarsina 216 Tel. +39.0547.36.08.11 - cesena@avsi.org Riconoscere

Dettagli

100 PROGETTI INTERNAZIONALI

100 PROGETTI INTERNAZIONALI 100 PROGETTI INTERNAZIONALI DELLE AREE PROTETTE ITALIANE Una Ricerca di Federparchi sui progetti e le iniziative internazionali delle Aree Protette Italiane Brasile Foto Archivio Federparchi A cura di

Dettagli

Linee Guida per la Presentazione e il Reporting per i Progetti all ESTERO

Linee Guida per la Presentazione e il Reporting per i Progetti all ESTERO FAIB Fondazione aiutare i bambini Via Ronchi 17, 20134 Milano tel: 02 2100241 fax: 02 70 60 52 44 info@aiutareibambini.it www.aiutareibambini.it Linee Guida Presentazione e Reporting Progetti Estero MOD

Dettagli

COOPERAZIONE E SVILUPPO: LE PAROLE VINCENTI DELL ITALIA NEL MONDO

COOPERAZIONE E SVILUPPO: LE PAROLE VINCENTI DELL ITALIA NEL MONDO 6 COOPERAZIONE E SVILUPPO: LE PAROLE VINCENTI DELL ITALIA NEL MONDO Giampaolo Cantini è il volto e l anima della Direzione italiana per la cooperazione e lo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri.

Dettagli

ESTATE 2013 COOPERAZIONE INTERNAZIONALE GUIDA AI CAMPI DI VOLONTARIATO

ESTATE 2013 COOPERAZIONE INTERNAZIONALE GUIDA AI CAMPI DI VOLONTARIATO FEBBRAIO 2013 ESTATE 2013 COOPERAZIONE INTERNAZIONALE GUIDA AI CAMPI DI VOLONTARIATO COME SCEGLIERE IL GIUSTO La buona volontà e l entusiasmo sono importanti, ma non bastano. Per trascorrere un periodo

Dettagli

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT LETTURA DATI UNIONI COMMERCIALI UNIONE ECONOMICA MONETARIA (UEM12) comprende: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Spagna. A partire da gennaio

Dettagli

COOPERAZIONE DIRITTI SVILUPPO GIUSTIZIA EDUCAZIONE GENERE AUTONOMIA ECONOMIA AMBIENTE CAPACITÀ RISPETTO CULTURE COMUNITÀ SOSTENIBILITÀ CITTADINANZA

COOPERAZIONE DIRITTI SVILUPPO GIUSTIZIA EDUCAZIONE GENERE AUTONOMIA ECONOMIA AMBIENTE CAPACITÀ RISPETTO CULTURE COMUNITÀ SOSTENIBILITÀ CITTADINANZA COOPERAZIONE DIRITTI SVILUPPO GIUSTIZIA EDUCAZIONE GENERE AUTONOMIA ECONOMIA AMBIENTE CAPACITÀ RISPETTO CULTURE COMUNITÀ SOSTENIBILITÀ CITTADINANZA SCAMBIO ARIA ACQUA TERRA CAMBIAMENTO SOVRANITÀ ALIMENTARE

Dettagli

Rossano Salvatore. Roma 01 Luglio 2010

Rossano Salvatore. Roma 01 Luglio 2010 CONTRIBUTO PER UNA DEFINIZIONE DI UNA PROGRAMMAZIONE PARTECIPATA DELLE ATTIVITA DEI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE NAZIONALE IMPEGNATI IN PROGETTI ALL'ESTERO Rossano Salvatore Roma 0 Luglio 00 Premessa La

Dettagli

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005 l import-export italiano di tecnologia nelle pagine che seguono sono riportati i dati dell Istituto Italiano di Statistica (ISTAT) riguardanti le voci doganali che includono la tecnologia lapidea. Dati

Dettagli

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014 Alla Cortese Attenzione del Dirigente Scolastico del Presidente del Consiglio di Istituto del Docente Referente per i programmi di scambio. Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso

Dettagli

3. La salute INDICE 3. La salute

3. La salute INDICE 3. La salute 3. La salute INDICE 3. La salute pag. 1 3.1 I numeri della salute 2 3.2 I servizi sanitari 4 3.3 Che cosa vuol dire assistenza sanitaria di base 6 3.4 Nuovi casi di malattie a trasmissione sessuale non

Dettagli

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale

Provincia di Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Taranto - Settore Politiche del Lavoro e Formazione Professionale Stato Lavoratore F % M % % Disoccupati 31.746 29,76 % 32.356 29,96 % 64.102 29,86 % reinserimento lavorativo 7 0,01 % 5 0,00 % 12 0,01

Dettagli

Educazione e sviluppo rurale

Educazione e sviluppo rurale E NUOVE ATTIVITA Sud dello stato Shan e Zona Centrale Myanmar gennaio, 2014 Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via Padre

Dettagli

ONG e AGENZIA EDUCATIVA

ONG e AGENZIA EDUCATIVA ONG e AGENZIA EDUCATIVA VOLONTARIATO INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO IDENTITÀ Siamo quelli che...il VIS Volontariato Internazionale per lo Sviluppo, una Organizzazione Non Governativa (ONG) senza scopo

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 il caffè Direzione Dipartimento Promozione NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per

Dettagli

Ripresa dell export della provincia di Lecce

Ripresa dell export della provincia di Lecce Ripresa dell export della provincia di Lecce Segnali positivi dall export salentino: nel secondo trimestre 2011 si è registrata una crescita congiunturale delle esportazioni del 37% che si aggiunge al

Dettagli

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE ALLEGATO n. 1 TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE Il personale docente e ATA (limitatamente a direttori dei servizi generali e amministrativi e assistenti amministrativi) può partecipare alle prove

Dettagli

27.281 permessi rilasciati

27.281 permessi rilasciati Corso Libertà 66 / Freiheitsstraße 66 39100 Bolzano / Bozen Alto Adige / Südtirol Tel. ++39 0471 414 435 www.provincia.bz.it/immigrazione www.provinz.bz.it/einwanderung 10/09/2007 Riproduzione parziale

Dettagli

0.822.713.6. Convenzione n. 26 concernente l introduzione di metodi per la fissazione dei salari minimi. Traduzione 1. (Stato 14 marzo 2006)

0.822.713.6. Convenzione n. 26 concernente l introduzione di metodi per la fissazione dei salari minimi. Traduzione 1. (Stato 14 marzo 2006) Traduzione 1 Convenzione n. 26 concernente l introduzione di metodi per la fissazione dei salari minimi 0.822.713.6 Adottata a Ginevra il 16 giugno 1928 2 Approvata dall Assemblea federale il 27 marzo

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

LISTA DEI DOSSIER TEMATICI

LISTA DEI DOSSIER TEMATICI LISTA DEI DOSSIER TEMATICI COLLANA NORD SUD. 80 ANNI DI DIALOGO - 2007 n e titolo del dossier 151 Denuncia, coscientizzazione, impegno. Possibili ruoli della musica contemporanea in Africa 152 Dal tamburo

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il servizio

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI OPEN 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il

Dettagli

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente

LA DECOLONIZZAZIONE. Nel 1947 l India diventa indipendente LA DECOLONIZZAZIONE Nel 1939 quasi 4.000.000 km quadrati di terre e 710 milioni di persone (meno di un terzo del totale) erano sottoposti al dominio coloniale di una potenza europea. Nel 1941, in piena

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI TRAFFIC 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5

Dettagli

Sintesi dati. sull Immigrazione

Sintesi dati. sull Immigrazione Sintesi dati XXIII Rapporto sull Immigrazione 2013 Cresce la popolazione mondiale, crescono i migranti Oltre 232 milioni di persone più del 3% della popolazione mondiale hanno lasciato il proprio paese

Dettagli

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP trasmissione dati - lotti A - Listino (aggiornamento tariffe dal 1 gennaio 2007) 1. Servizio di telefonia di base e aggiuntivo 1.1. Telefonia di base Traffico telefonico Tariffe telefoniche originate Costo

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 il caffè marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare Tel.:

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI

CARTA DEI SERVIZI PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI CARTA DEI SERVIZI PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI INDICE 1. Carta dei Servizi per l adozione internazionale: perchè 2. Presentazione della Fondazione AVSI Chi è AVSI Paesi per i quali è autorizzata, accreditata

Dettagli

BILANCIO SOCIALE 2002 CENTRO DI SOLIDARIETÀ DI FAENZA DELLA C.d.O.

BILANCIO SOCIALE 2002 CENTRO DI SOLIDARIETÀ DI FAENZA DELLA C.d.O. BILANCIO SOCIALE 2002 CENTRO DI SOLIDARIETÀ DI FAENZA DELLA C.d.O. 02 Perché un bilancio sociale La funzione del bilancio sociale è quella di rappresentare, come è noto, la realtà complessiva di un opera

Dettagli

CTP: la frontiera della lingua

CTP: la frontiera della lingua Terzo rapporto sull immigrazione della Provincia di Monza e della Brianza Osservatorio Provinciale sull Immigrazione Appunti per il Consiglio Territoriale sull immigrazione di Monza e Brianza CTP: la frontiera

Dettagli

Chiamate verso Italia e UE rete mobile. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad.

Chiamate verso Italia e UE rete mobile. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad. AFGHANISTAN 0,35 1,69 /min. 2,09 /min. 2,09 /min. 2,39 /min. 1,19 /min. 0,19 /cad. ALBANIA 0,35 0,99 /min. 1,39 /min. 1,39 /min. 1,69 /min. 0,00 /min. 0,19 /cad. ALGERIA* 0,35 0,99 /min. 1,39 /min. 1,39

Dettagli

CBM Italia ONLUS ONG

CBM Italia ONLUS ONG CBM Italia ONLUS ONG Monitoraggio dei progetti italiani di cooperazione internazionale per la prevenzione e cura della cecità Incarico Il 2 settembre 2010 il Ministero della Salute, Dipartimento Prevenzione

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 l olio di oliva marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare

Dettagli

MIGRAZIONI INTERNAZIONALI E INTERNE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE

MIGRAZIONI INTERNAZIONALI E INTERNE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE 27 gennaio 2014 Anno 2012 MIGRAZIONI INTERNAZIONALI E INTERNE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE Nel 2012 gli immigrati in Italia sono 351 mila, 35 mila in meno rispetto all anno precedente (-9,1). Il calo delle

Dettagli

Adotta un opera è un modo semplice e concreto per aiutare realtà che, nate in situazioni di grave disagio,

Adotta un opera è un modo semplice e concreto per aiutare realtà che, nate in situazioni di grave disagio, Ospedale St Joseph Adotta un opera report di presentazione Uganda, Kitgum anno 2013 La vocazione del custodire, non riguarda solamente noi cristiani, ha una dimensione che precede e che è semplicemente

Dettagli

un amicizia dell altro mondo

un amicizia dell altro mondo AVSI Sostegno a Distanza Viale Carducci 85-47023 Cesena (FC) Tel. 0547.360811 - Fax 0547.611290 adozioni.distanza@avsi.org - www.avsi.org un amicizia dell altro mondo grazie al sostegno a distanza per

Dettagli

the employment law plant

the employment law plant the help the Employment Law Plant - Studio Legale Persiani è uno studio internazionale di diritto del lavoro nato nel 2011 dal progetto di alcuni soci, tutti con ampia e diversificata esperienza giuslavoristica,

Dettagli

2015 FONDAZIONE AVSI

2015 FONDAZIONE AVSI 2015 FONDAZIONE AVSI C è tanta indifferenza davanti alla sofferenza. Questa indifferenza va contrastata con atti concreti di carità @pontifex AVSI NEL MONDO PER LA DIGNITÀ DELLA PERSONA CANADA LITUANIA

Dettagli

Il Pronto Soccorso ed il processo di Triage. Relatore: Eles Notari Referente infermieristica Dipartimentale per la formazione e l aggiornamento

Il Pronto Soccorso ed il processo di Triage. Relatore: Eles Notari Referente infermieristica Dipartimentale per la formazione e l aggiornamento Il Pronto Soccorso ed il processo di Triage Relatore: Eles Notari Referente infermieristica Dipartimentale per la formazione e l aggiornamento Residenti Provincia RE 2008 2009 tot tot increm. % Qualche

Dettagli

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella.

UNA REGIONE GEOGRAFIA. COME FARE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. Completa la tabella. Studiare con... le tabelle Completa la tabella. UNA REGIONE Mentre leggi e studi una regione italiana, scrivi le informazioni richieste. REGIONE... LOCALIZZAZIONE E CONFINI NORD... SUD... EST... OVEST...

Dettagli

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero 29/2014 Pagina 1 di 8 Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero : 29/2014 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : DICHIARAZIONI

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per le Comunicazioni DIREZIONE GENERALE REGOLAMENTAZIONE DEL SETTORE POSTALE Divisione I Prot. 35187 del 28.5.2013 RELAZIONE PER IL CAPO DIPARTIMENTO Oggetto:

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli