Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI"

Transcript

1 Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI Oggetto: accordo quadro per fornitura di materiale elettrico, per la manutenzione ordinaria da parte degli operatori tecnici dell azienda- Anni CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO 1

2 Art. 1 - OGGETTO E DESCRIZIONE DELLA FORNITURA L appalto ha per oggetto la fornitura di materiale elettrico per la manutenzione ordinaria delle strutture territoriali ed ospedaliere dell ASL4 Chiavarese, eseguita dagli operatori tecnici dell ASL4. L ASL4 pertanto stipulerà un accordo quadro individuando un gruppo di fornitori nella propria area di competenza, in particolare: Lotto 1: totale n 2 fornitori per la zona di Chiavari, Lavagna, Sestri Levante e dintorni. Importo presunto del lotto 1 - Euro ,00 (per due anni per ciascun fornitore) Lotto 2: almeno n 2 fornitori per zona di Rapallo, Santa Margherita e dintorni. Importo presunto del lotto 2 Euro ,00 (per due anni per ciascun fornitore) Art. 2 CONDIZIONI DI ESECUZIONE E DURATA La durata dell appalto in argomento si intende sino al raggiungimento dell importo contrattuale fissato per ciascun lotto, oltre IVA ovvero, indipendentemente dal raggiungimento di tale importo, entro il termine del 31/12/2013, qualunque sia il ribasso offerto che è da intendersi esclusivamente sui prezzi di listino. Raggiunto l importo contrattuale fissato per ciascun lotto, e/o alla data del 31/12/2013, l appalto s intenderà risolto, fatta salva la facoltà della Azienda di assegnare proroghe per il completamento delle opere in corso e/o limitatamente al tempo necessario per l espletamento delle procedure di gara per l assegnazione della nuova fornitura fino ad un massimo del 10% del valore del contratto. L amministrazione in base ad esigenze particolari, si riserva la facoltà di fornirsi indipendentemente dagli sconti offerti da una delle ditte aggiudicatarie. Art. 3 LUOGO E TEMPI DI CONSEGNA Il materiale oggetto della gara dovrà essere consegnato presso i punti vendita suddetti, agli operatori tecnici ASL4, individuati da apposita tessera di identificazione. Ogni consegna dovrà essere accompagnata da apposito documento di trasporto che riporti oltre al materiale consegnato: nome e cognome in stampatello di chi ritira il materiale firma in calce di chi ritira destinazione della merce (Ospedale, Reparto ) Art. 4 - FISSAZIONE DEI PREZZI I prezzi sono comprensivi e compensati di tutti gli oneri scaturenti dall effettuazione della fornitura nei modi e nei termini stabiliti nel presente Capitolato (consegna e trasporto inclusi). Lo sconto offerto andrà applicato sui listini i vigore al momento dei singoli acquisti. 2

3 ART. 5 - MODALITÀ PRESENTAZIONE OFFERTA. L offerta dovrà essere presentata mediante compilazione del modello offerta allegato, riportando le marche offerte, il listino di riferimento (mese e anno) e lo sconto percentuale applicato. Se lo sconto applicato per ogni marca varia in base alle categorie di materiale dell offerta dovrà essere allegata una tabella aggiuntiva per ogni marca con i vari sconti applicati per ogni categoria di materiale. Per l aggiudicazione si procederà, in tale caso, al calcolo della media matematica dei vari sconti indicati. Art. 6 AGGIUDICAZIONE L appalto verrà aggiudicato per ogni marca di prodotto in base al migliore sconto offerto. L ASL4 si riserva la facoltà di aggiudicare una singola marca di prodotto nel caso di un solo offerente previa valutazione di congruità dello sconto offerto. Art. 7 CONTESTAZIONE MATERIALE L Azienda si riserva il diritto di esaminare il materiale pervenuto e di contestarlo entro 20 gg. successivi alla data della ricezione. Qualora la fornitura consegnata risultasse non conforme a quella descritta nei documenti di trasporto, il fornitore provvederà, a cura e spese proprie, alla sostituzione del materiale non ritenuto idoneo entro il termine di n. 3 (tre) gg. Art. 8 - MODALITA DI PAGAMENTO I pagamenti saranno effettuati a 90 (novanta) giorni dalla data di emissione della fattura regolarizzata fiscalmente, previo riscontro dell idoneità della fornitura da parte dell Ufficio Gestione Tecnica dell ASL4. Fatturazione: dovranno essere emesse fatture mensili comprensive di tutto il materiale consegnato. Ogni fattura dovrà essere accompagnata: da distinta di materiali raggruppanti per marca di prodotto riportante il prezzo di listino, lo sconto applicato ed i vari totali; copia di tutte le bolle di trasporto Per la verifica dei prezzi unitari applicati in fattura, la ditta aggiudicataria s impegna a fornire all Ufficio Gestione Tecnica dell ASL4 i listini anche su supporto informatico delle case produttrici per gli accertamenti e controlli in contraddittorio di propria competenza. Art. 9 DIVIETO DI CESSIONE E CLAUSOLA RISOLUTIVA E fatto divieto di cessione a terzi del contratto. L Azienda avrà la facoltà di risolvere il contratto nel caso di cessione del contratto. ART.10 - CONTROVERSIA CONTRATTUALE 3

4 Le controversie che potranno insorgere tra l Azienda e la ditta aggiudicataria saranno devolute al giudice ordinario del Foro di Chiavari. ART.11 - RINVIO NORMATIVA VIGENTE Per quanto espressamente non previsto dal presente Capitolato, si rinvia alla normativa regionale e statale vigente in materia. 4

5 MODULO OFFERTA NOME DITTA PARTECIPANTE: CAPITOLATO SPECIALE DI FORNITURA - Allegato IMPORTO LOTTO n Euro MATERIALE ELETTRICO DENOMINAZIONE CATALOGHI LISTINO VIGENTE SCONTO OFFERTO 5

6 Considerato che il prezzo de rame è soggetto a variazioni giornaliere, dovrà essere indicato lo sconto percentuale sul listino di riferimento che rimarrà collegato alle variazioni indicate dalla banca metalli. 2. Se lo sconto applicato per ogni marca varia in base alle categorie di materiale dell offerta dovrà essere allegata una tabella aggiuntiva per ogni marca con i vari sconti applicati per ogni categoria di materiale. Per l aggiudicazione si procederà, in tale caso, al calcolo della media matematica dei vari sconti indicati. Timbro e firma Data:

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI Oggetto: Servizio di manutenzione degli automezzi di proprietà dell azienda ASL4 Chiavarese- Anni 2012-2013.

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato Speciale d Appalto (C.S.A.) relativo a FORNITURA IMBARCAZIONE AD USO DI POLIZIA LOCALE

ALLEGATO B. Capitolato Speciale d Appalto (C.S.A.) relativo a FORNITURA IMBARCAZIONE AD USO DI POLIZIA LOCALE ALLEGATO B Capitolato Speciale d Appalto (C.S.A.) relativo a FORNITURA IMBARCAZIONE AD USO DI POLIZIA LOCALE 1 INDICE ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART. 6 ART. 7 ART. 8 ART. 9 ART. 10 ART. 11 ART.

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO A VALORE PER IL PERSONALE DIPENDENTE

CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO A VALORE PER IL PERSONALE DIPENDENTE CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO A VALORE PER IL PERSONALE DIPENDENTE INDICE Art. 1 Oggetto del servizio Art. 2 Durata dell appalto Art. 3 Erogazione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO AEROPORTO DI PALERMO FALCONE BORSELLINO PUNTA RAISI GES.A. P. S.p.A. OGGETTO: FORNITURA OLI, FLUIDI, GRASSI E DETERGENTI, INDUSTRIALI E PER AUTOTRAZIONE, PER L USO E LA MANUTENZIONE DEL PARCO MEZZI GESTITO

Dettagli

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE COMUNE DI GIOIA DEL COLLE Provincia di Bari Piazza Margherita di Savoia, 10 www.comune.gioiadelcolle.ba.it P.Iva: 02411370725 C.F.: 82000010726 CAPITOLATO D ONERI Fornitura di manifesti di comunicazione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA OSPEDALI RIUNITI UMBERTO I G. M. LANCISI G. SALESI - ANCONA

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA OSPEDALI RIUNITI UMBERTO I G. M. LANCISI G. SALESI - ANCONA AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA OSPEDALI RIUNITI UMBERTO I G. M. LANCISI G. SALESI - ANCONA SERVIZIO DI ODONTOPROTESI PER LA REALIZZAZIONE DI PROTESI MOBILI A FAVORE DI ONCOLOGICI E PER ORTODONZIA INTERCETTIVA

Dettagli

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia Istituto di Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna Sede legale Via Fura, 96 C.F. 98092990179-25125 Brescia Tel. 030.3533151 030.3534893 Fax 030.3546123 e-mail: iabrescia@provincia.brescia.it sito

Dettagli

PROCEDURA COTTIMO FIDUCIARIO PER SELEZIONE FORNITORE SERVIZIO BUONI PASTO

PROCEDURA COTTIMO FIDUCIARIO PER SELEZIONE FORNITORE SERVIZIO BUONI PASTO CAPITOLATO Pag. 1 di 6 Art. 1 - Oggetto dell appalto 1. L Agenzia per la Mobilità Metropolitana (AMM) provvede all affidamento del servizio sostitutivo di mensa per i propri dipendenti mediante l erogazione

Dettagli

Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13

Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13 Liceo Scientifico e Linguistico Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13 70037 RUVO DI PUGLIA (BA) C.F. 80017660723 Codice M.I.U.R. BAPS09000R Tel./Fax: 080/3601414-080/3601415 e.mail: baps09000r@istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI ANZIO. Provincia di Roma c.f. 82005010580 P.IVA 02144071004 SERVIZIO DI PRELIEVO E RECAPITO POSTALE CIG Z511544602 CAPITOLATO D ONERI

COMUNE DI ANZIO. Provincia di Roma c.f. 82005010580 P.IVA 02144071004 SERVIZIO DI PRELIEVO E RECAPITO POSTALE CIG Z511544602 CAPITOLATO D ONERI COMUNE DI ANZIO Provincia di Roma c.f. 82005010580 P.IVA 02144071004 SERVIZIO DI PRELIEVO E RECAPITO POSTALE CIG Z511544602 CAPITOLATO D ONERI Art. 1 - OGGETTO L appalto ha per oggetto il servizio di prelievo

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO AUTOTRAZIONE PER AUTOMEZZI - ANNO 2009

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO AUTOTRAZIONE PER AUTOMEZZI - ANNO 2009 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA GASOLIO AUTOTRAZIONE PER AUTOMEZZI - ANNO 2009 Novembre 2008 Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio di fornitura gasolio

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA

AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI CASEERTA Via Unità Italiana 28 81100 CASERTA Questa Azienda indice la seguente gara: Procedura negoziata per la fornitura e messa in opera chiavi in mano in economia ai sensi

Dettagli

COMUNE DI MASCALUCIA

COMUNE DI MASCALUCIA CAPITOLATO D ONERI Appalto per l affidamento del servizio di buoni pasto in sostituzione del servizio mensa in favore dei dipendenti comunali. Art.1 - Oggetto dell Appalto. L appalto ha per oggetto il

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

BANDO DI GARA - Capitolato d'appalto - n. gara 4849383

BANDO DI GARA - Capitolato d'appalto - n. gara 4849383 CONVITTO NAZIONALE MARCO FOSCARINI con annesse Scuole Primaria Secondaria di I gr. Liceo Ginnasio Ordinamentale ed Europeo Cannaregio 4941/4942 VENEZIA 30131 Tel. 041/5221970 Fax 041/5239698 Prot. n.1264/c14

Dettagli

VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä

VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä CAPITOLATO D ONERI PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA A MEZZO BUONI PASTO AL PERSONALE DIPENDENTE DEL COMUNE DI MARIGLIANO ART. 1 OGGETTO Il presente

Dettagli

!"#$%&!"!"'())***+ C A P I T O L A T O AFFIDAMENTO FORNITURA MATERIALE DI FERRAMENTA ED ATTREZZATURE DI LAVORO OCCORRENTE PER LA MANUTENZIONE

!#$%&!!'())***+ C A P I T O L A T O AFFIDAMENTO FORNITURA MATERIALE DI FERRAMENTA ED ATTREZZATURE DI LAVORO OCCORRENTE PER LA MANUTENZIONE C A P I T O L A T O AFFIDAMENTO FORNITURA MATERIALE DI FERRAMENTA ED ATTREZZATURE DI LAVORO OCCORRENTE PER LA MANUTENZIONE DELLE CONDOTTE E DELLE OPERE IDRAULICHE Avellino, IL PRESIDENTE f.to dott. Michele

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Acquisto di n. 1 mini escavatore da impiegare nei lavori di manutenzione delle strade SALERNO, 10 ottobre 2012 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO (ing. Bernardo Saja) Oggetto

Dettagli

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese Prot. n. 3589/U del 22/07/2014 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RIPARAZIONE ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE. CIG Z0F1039655. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI VEICOLI DEL COMITATO REGIONALE CRI DELLA TOSCANA CIG: 28951999C9

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Mestre 5 Lazzaro Spallanzani

Istituto Comprensivo Statale Mestre 5 Lazzaro Spallanzani Prot. n. 870/VI/10 Venezia-Mestre, 3 marzo 2016 REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Redatto ai sensi dell art. 125, comma 10 del D.Lgs. 12 aprile 2006,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO 2 DI ARZIGNANO Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado, Centro Territoriale Permanente/ Istruzione in Età Adulta

Dettagli

Ente appaltante Procedura aperta Oggetto dell appalto Codice Identificativo Gara 4582110CC7 Valore stimato dell appalto:

Ente appaltante Procedura aperta Oggetto dell appalto Codice Identificativo Gara 4582110CC7 Valore stimato dell appalto: COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SERVIZI SOCIALI P.O. SERVIZI CIMITERIALI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO FUNERALI A CARICO DEL COMUNE DI FIRENZE * * * BANDO DI GARA Ente appaltante: Comune

Dettagli

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE PRIMARIE DEL COMUNE DI CORSICO - ANNO SCOLASTICO 2014/2015

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE PRIMARIE DEL COMUNE DI CORSICO - ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Allegato 1 CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI LIBRI DI TESTO PER LE SCUOLE PRIMARIE DEL COMUNE DI CORSICO - ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Art. 1 OGGETTO DELLA FORNITURA L appalto ha per oggetto la fornitura di

Dettagli

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it

OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it OPERA PIA PUBBLICA ASSISTENZA 05100 TERNI P.zza S. Pietro, 4 Tel. E Fax 0744 428150 421403 e-mail oppaterni@libero.it www.oppaterni.com P.IVA 00526840558 cod. fisc. 80000070559 CAPITOLATO TECNICO Art.

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI FORNITURA DI CONTATORI A TURBINA PER ACQUA FREDDA

CAPITOLATO SPECIALE DI FORNITURA DI CONTATORI A TURBINA PER ACQUA FREDDA CAPITOLATO SPECIALE DI FORNITURA DI CONTATORI A TURBINA PER ACQUA FREDDA Palermo, Gennaio 2015 ART. 1 - OGGETTO DELLA GARA La gara ha per oggetto la fornitura di contatori a Turbina dei seguenti diametri:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PALMANOVA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PALMANOVA ISTITUTO COMPRENSIVO DI PALMANOVA SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIE E SECONDARIA DI 1 GRADO Comuni di Palmanova, Santa Maria la Longa, Trivignano Udinese e Visco Via Dante Alighieri, 3-33057 PALMANOVA - Tel.

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI AVVISO DI GARA L Amministrazione Comunale di Palermo deve procedere, ai sensi della L.R. 7/2002 e successive modifiche ed

Dettagli

Sito web: www.icteverola.gov.it REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

Sito web: www.icteverola.gov.it REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Delibera N. 202 del 29/09/2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE TEVEROLA VIA CAMPANELLO SNC - 81030 TEVEROLA

Dettagli

COMUNE DI EDOLO CAPITOLATO D APPALTO. Provincia di Brescia Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

COMUNE DI EDOLO CAPITOLATO D APPALTO. Provincia di Brescia Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI EDOLO Provincia di Brescia Ufficio Tecnico Lavori Pubblici Tel. 0364-773036 Fax 0364-71162 C.F. 00760070177 P.IVA 00577230980 L.go Mazzini n.1 25048 EDOLO (BS) - E-mail uff.tecnico@comune.edolo.bs.it

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. Determinazione del Responsabile del Settore Ambiente e Servizi

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona. Determinazione del Responsabile del Settore Ambiente e Servizi N. 188/D Reg. Determinazioni Valeggio s/m 26/11/2013 Determinazione del Responsabile del Settore Ambiente e Servizi OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE AUTOMEZZI COMUNALI BIENNIO 2014-2015 - DETERMINA A

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DI RDO - RDO A CONSEGNE

CONDIZIONI PARTICOLARI DI RDO - RDO A CONSEGNE OGGETTO: RIPARTITE CONDIZIONI PARTICOLARI DI RDO - RDO A CONSEGNE PREMESSA Procedura telematica di acquisto ai sensi dell art. 125 del D.L.vo n. 163 del 12.04.06 e dell art. 328 del D.P.R. 05-10-2010,

Dettagli

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI

COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI COMUNE DI PALERMO RAGIONERIA GENERALE SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI Capitolato speciale d Appalto per il servizio di manutenzione da effettuarsi mediante somministrazione - di tutti gli estintori

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA CONTRATTO PER LA GESTIONE INTEGRATA DEGLI IMPIANTI DI PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA E TERMICA E LA FORNITURA DEI VETTORI ENERGETICI, COMPRENSIVI DI CONSULENZA

Dettagli

FORNITURA MATERIALE ELETTRICO

FORNITURA MATERIALE ELETTRICO S.C. TECNICO PROGETTI INTEGRATI A ALLEGATO 1) FORNITURA MATERIALE ELETTRICO REDATTO DALL ASSISTENTE TECNICO SORANZO LORIS VISTO: IL DIRETTORE S.C. TECNICO PROGETTI INTEGRATI A Arch. Antonietta PASTORE

Dettagli

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania

Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Settore Provveditorato ed Economato Tel. 095/7435606 N di Prot.... Allegati n. Oggetto: Gara mediante procedura negoziata per l acquisto di presidi dedicati per iniettori automatici COVIDIEN. Spett.le

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI UROLOGICI PER L U.O. UROLOGIA E PER L U.O. CHIRURGIA PEDIATRICA

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI UROLOGICI PER L U.O. UROLOGIA E PER L U.O. CHIRURGIA PEDIATRICA CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI DISPOSITIVI MEDICI UROLOGICI PER L U.O. UROLOGIA E PER L U.O. CHIRURGIA PEDIATRICA Atti 1517/2006 all.10 $%&' I N D I C E Art. 1 Oggetto del capitolato Art. 2 Durata

Dettagli

Capitolato speciale d oneri Procedura aperta per la fornitura di n. 8 autoveicoli con prodotti assicurativi e finanziari connessi

Capitolato speciale d oneri Procedura aperta per la fornitura di n. 8 autoveicoli con prodotti assicurativi e finanziari connessi Capitolato speciale d oneri Procedura aperta per la fornitura di n. 8 autoveicoli con prodotti assicurativi e finanziari connessi Pagina 1 di 8 INDICE ART. 1 OGGETTO ART. 2 QUALITÀ E CARATTERISTICHE ART.

Dettagli

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa.

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa. OGGETTO: Bando di gara per la fornitura ed installazione degli apparati necessari all implementazione di un area WIFI nella scuola Numero di Gara CIG Z910EB074F In esecuzione del Decreto Prot N 1073 del

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE CIG 543712162F

CAPITOLATO SPECIALE CIG 543712162F CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO ELETTRONICI IN FAVORE DEI DIPENDENTI DELLE SOCIETÀ DEL GRUPPO SALERNO ENERGIA CIG 543712162F Art. 1 Oggetto

Dettagli

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico

Prot. n. 381 /C14e Roma, li 20.01.2016 SITO WEB: WWW.SCUOLAREGINAMARGHERITA.GOV.IT. IL Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO Regina Margherita Via Madonna dell Orto,2 00153 ROMA 065809250 Fax: 065812015 Distretto

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Appalto lavori

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Appalto lavori COMUNE di MAGLIANO SABINA PROVINCIA DI RIETI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Appalto lavori Offerta economicamente più vantaggiosa OGGETTO: Lavori di realizzazione di n.2 impianti fotovoltaici da 17.86

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

BANDO di GARA per pubblico incanto

BANDO di GARA per pubblico incanto BANDO di GARA per pubblico incanto Per l affidamento del servizio di Ristorazione Scolastica presso le Scuole Materne del Comune di MONTE SANT ANGELO 1. OGGETTO: SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Il Comune

Dettagli

C.L.I.R. S.p.A. BANDO DI GARA

C.L.I.R. S.p.A. BANDO DI GARA BANDO DI GARA Procedura aperta ai sensi degli artt. 55 e 82 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento della fornitura di gasolio per autotrazione. Importo presunto, puramente indicativo, della fornitura

Dettagli

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO U.O.C. G.U.M. - ECONOMATO tel. 0825/292157 - fax. 0825/292022

REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO U.O.C. G.U.M. - ECONOMATO tel. 0825/292157 - fax. 0825/292022 ALLEGATO C) REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE AVELLINO U.O.C. G.U.M. - ECONOMATO tel. 0825/292157 - fax. 0825/292022 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI CONSUMABILI PER MACCHINE D

Dettagli

Allegato alla determinazione dirigenziale n. 12 del 23/10/2009 SETTORE SEGRETERIA GENERALE

Allegato alla determinazione dirigenziale n. 12 del 23/10/2009 SETTORE SEGRETERIA GENERALE Allegato alla determinazione dirigenziale n. 12 del 23/10/2009 SETTORE SEGRETERIA GENERALE CAPITOLATO D APPALTO PER I SERVIZI INERENTI AL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI NOVARA Durata :

Dettagli

COMUNE DI PALERMO SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI Via Roma n. 209 90133 Palermo

COMUNE DI PALERMO SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO ECONOMATO ED APPROVVIGIONAMENTI Via Roma n. 209 90133 Palermo LOTTO N. 12 CAPITOLATO SPECIALE D ONERI PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI TRASPORTO ALUNNI PER VISITE FUORI COMUNE. IMPORTO DISPONIBILE 27.272,72 oltre IVA (10%) ART. 1) OGGETTO DEL SERVIZIO, DESCRIZIONE

Dettagli

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura

S.C. TELECOMUNICAZIONI. Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10. Art. 1 Oggetto della procedura S.C. TELECOMUNICAZIONI SEDE LEGALE: Via San Secondo, 29 Torino, 22/11/2010 Prot. n. 124751/D.04.01.07.01 Spett. Ditta Oggetto: Procedura negoziata per la manutenzione degli apparati fax Gara 08/D.04/10

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

CONSIP S.p.A. Gara per la fornitura di Autovetture e servizi connessi in favore della Pubblica Amministrazione

CONSIP S.p.A. Gara per la fornitura di Autovetture e servizi connessi in favore della Pubblica Amministrazione ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta economica Pag. 1 di 6 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La Busta C Gara per la fornitura di Autovetture e la prestazione dei servizi connessi in favore della

Dettagli

Gelsia ambiente S.r.l. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Gelsia Srl. Socio Unico Gelsia srl. Sede Sociale: Via Caravaggio26/a.

Gelsia ambiente S.r.l. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Gelsia Srl. Socio Unico Gelsia srl. Sede Sociale: Via Caravaggio26/a. CAPITOLATO SPECIALE PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI CARBURANTI (BENZINA VERDE E GASOLIO) PER LE AUTOVETTURE E AUTOMEZZI DI GELSIA SRL, AEB SPA E GELSIA AMBIENTE SRL TRAMITE CARTE MAGNETICHE Gelsia ambiente

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE

SCHEMA DI CONVENZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE NUMERO GARA 2367978 CIG 229069989B CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI RIMINI E.. PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DEL SERVIZIO DI STAMPA DI MATERIALE A FAVORE DEI SERVIZI ED ISTITUZIONI FACENTI

Dettagli

COMUNE DI SANT ARCANGELO (Provincia di Potenza)

COMUNE DI SANT ARCANGELO (Provincia di Potenza) COMUNE DI SANT ARCANGELO (Provincia di Potenza) Corso Vittorio EMANUELE Cap. 85037 Codice Fiscale : 82000110765 Partita I.V.A. : 01000220762 Tel. : 0973 618315 - Fax: 0973 619286 Rep. n. del atti non registrati

Dettagli

COMUNE DI PALERMO CAPITOLATO SPECIALE D ONERI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO A CALDO DI PIATTAFORME AEREE. SOMMA DISPONIBILE 20.000,00 ESCLUSA IVA (22%)

COMUNE DI PALERMO CAPITOLATO SPECIALE D ONERI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO A CALDO DI PIATTAFORME AEREE. SOMMA DISPONIBILE 20.000,00 ESCLUSA IVA (22%) COMUNE DI PALERMO A REA AMMIN ISTRATIVA D ELLA RIQUALI FICAZIONE U RBANA E D E LLE IN F RAS T RU TTU RE Ufficio Contratti ed Approvvigionamenti Via Roma, 209 90133 Palermo Tel. 091 740. 35.36-.35.14 FAX.

Dettagli

SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA

SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA Presidio Ospedaliero Nord S.MARIA GORETTI DI LATINA SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UNA RM 1,5 T, L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

BANDO DI GARA Gara d appalto per la fornitura di energia elettrica (CIG: 534907118)

BANDO DI GARA Gara d appalto per la fornitura di energia elettrica (CIG: 534907118) BANDO DI GARA Gara d appalto per la fornitura di energia elettrica (CIG: 534907118) I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Società appaltante: TALETE S.p.A. Indirizzo

Dettagli

COMUNE di VIGANO OGGETTO: CONCESSIONE RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CIG.: 5187791C8D.

COMUNE di VIGANO OGGETTO: CONCESSIONE RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CIG.: 5187791C8D. Marca da bollo da 16,00 Comune di Viganò COMUNE di VIGANO OGGETTO: CONCESSIONE RELATIVA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA CIG.: 5187791C8D. OFFERTA ECONOMICA Il concorrente con sede

Dettagli

DI ROSIGNANO MARITTIMO Provincia di Livorno

DI ROSIGNANO MARITTIMO Provincia di Livorno DI ROSIGNANO MARITTIMO Provincia di Livorno Via dei Lavoratori, 21 57016 Rosignano Marittimo (LI) tel. 0039 0586/724434 fax 0586/724274 Capitolato Speciale d Appalto per la fornitura di gas GPL per le

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, IMBUSTAMENTO E SPEDIZIONE DELLE FATTURE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO.

CAPITOLATO SPECIALE PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, IMBUSTAMENTO E SPEDIZIONE DELLE FATTURE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. CAPITOLATO SPECIALE PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, IMBUSTAMENTO E SPEDIZIONE DELLE FATTURE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO. ARTICOLO 1 Oggetto L oggetto dell appalto consiste nel servizio di stampa,

Dettagli

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO)

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA, DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE, PORTIERATO, FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO, PER UFFICI E SERVIZI PROVINCIALI CIG: 4178959A0D ALLEGATO A/4

Dettagli

SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA REV. 01

SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA REV. 01 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE E MENSA DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI VILLA D AGRI, DESTINATO AI DEGENTI E AI DIPENDENTI. ALLEGATO 6 SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA REV. 01 PAGINA

Dettagli

Direzione Ricerca e Sviluppo SPECIFICHE TECNICHE DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI TELAI IVECO DEL PARCO AUTOMOTOCARRATO

Direzione Ricerca e Sviluppo SPECIFICHE TECNICHE DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI TELAI IVECO DEL PARCO AUTOMOTOCARRATO Direzione Ricerca e Sviluppo SPECIFICHE TECNICHE DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI TELAI IVECO DEL PARCO AUTOMOTOCARRATO Gara n. 131/DA/2007 INDICE 1. OGGETTO 2. DISCIPLINARE TECNICO

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SUB A 2 SETTORE: RAGIONERIA-FINANZA-PROVVEDITORATO CED SERVIZIO ECONOMATO-PROVVEDITORATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE, VERIFICA E RICARICA DEL PARCO ESTINTORI INSTALLATI NEGLI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI STAMPA DELLA BROCHURE ARTIGIANATO SARDEGNA IMPORTO PRESUNTO DI GARA EURO 50.

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI STAMPA DELLA BROCHURE ARTIGIANATO SARDEGNA IMPORTO PRESUNTO DI GARA EURO 50. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER IL SERVIZIO DI STAMPA DELLA BROCHURE ARTIGIANATO SARDEGNA IMPORTO PRESUNTO DI GARA EURO 50.000,00 OLTRE IVA Articolo 1 (Amministrazione Appaltante) Regione Autonoma della

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA Gara per la fornitura di gas metano per il periodo 1 dicembre 2008 30 novembre 2009 ed energia elettrica per l anno solare 2009 all Università degli Studi di Perugia 1. OGGETTO DELLA GARA CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

Rio Marina AVVISO PUBBLICO

Rio Marina AVVISO PUBBLICO Rio Marina Comune elbano AVVISO PUBBLICO OGGETTO : Avviso di gara di licitazione privata per l affidamento del servizio di assistenza domiciliare agli anziani non autosufficienti. Si rende noto che con

Dettagli

Il giorno del mese di dell anno 2011 nella sede della ASL RM/A, - via Ariosto 3/5, in esecuzione della deliberazione n.

Il giorno del mese di dell anno 2011 nella sede della ASL RM/A, - via Ariosto 3/5, in esecuzione della deliberazione n. C O N V E N Z I O N E PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA NON SANITARIA AGLI OSPITI DELLA STRUTTURA RESIDENZIALE A BASSA INTENSITA ASSISTENZIALE PER PAZIENTI PSICHIATRICI DEL 2 DISTRETTO DELLA

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA Azienda Unità Sanitaria Locale Latina con sede legale in V.le P.L. Nervi Centro Direzionale Latinafiori/torre G2 04100 Latina codice fiscale

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art.

Dettagli

ASP Lazzarelli San Severino Marche

ASP Lazzarelli San Severino Marche CAPITOLATO SPECIALE APPALTO SERVIZIO TESORERIA ASP LAZZARELLI PERIODO 2015/2019 1. OGGETTO DELLA CONVENZIONE...2 2. ESERCIZIO FINANZIARIO...2 3. GRATUITÀ DEL SERVIZIO...2 4. INDICAZIONE DEI REGISTRI CHE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE OGGETTO: Contratto estimatorio per la fornitura di presidi chirurgici e protesi per il Servizio di Radiologia Interventistica cardiologica

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Oggetto: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato Art. 1 Procedura semplificata ai

Dettagli

Allegato n. 2) (modello da utilizzare per la presentazione dell offerta economica)

Allegato n. 2) (modello da utilizzare per la presentazione dell offerta economica) applicare MARCA DA BOLLO DA 16,00 Allegato n. 2) (modello da utilizzare per la presentazione dell offerta economica) Timbro o intestazione del concorrente Spett.le Guardia di Finanza Reparto T.L.A. Campania

Dettagli

Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014. Alle imprese fornitrici di arredo urbano. Sul MEPA. Loro SEDI

Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014. Alle imprese fornitrici di arredo urbano. Sul MEPA. Loro SEDI COMUNE DI POMARANCE Prov. di Pisa Allegato sub. A SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO P.za S. Anna n 1 56045 - Pomarance (PI) - Tel.0588/62311 Fax 0588/65470 Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014 Alle

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO CIG 4430974B68

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO CIG 4430974B68 CONTRATTO PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO CIG 4430974B68 FRA Camera di Commercio di Lodi, con sede in Lodi via Haussmann, 15 (cap. 26900) P.IVA 11125130150, nella persona del Segretario Generale f.f.,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per l affidamento del servizio di gestione dell albo fornitori telematico e delle gare on-line da parte

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata con aggiudicazione mediante il ricorso al criterio del prezzo più basso per la fornitura di lavoratori in somministrazione 1. Finalità e oggetto. Il presente atto

Dettagli

Provincia di Livorno POLIZIA MUNICIPALE GESTIONE ASSOCIATA Comuni di Castagneto Carducci e Bibbona

Provincia di Livorno POLIZIA MUNICIPALE GESTIONE ASSOCIATA Comuni di Castagneto Carducci e Bibbona AFFIDAMENTO IN OUTSOURCING, PER LA DURATA DI ANNI 2 (DUE), DELL INSERIMENTO, STAMPA E POSTALIZZAZIONE DELLE CONTRAVVENZIONI AL CODICE DELLA STRADA INCLUSA L ATTIVITA DI RISCOSSIONE ORDINARIA DELLE STESSE.

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LICEO "Francesco Crispi" TECNICO "Giovanni XXIII" PROFESSIONALE "A. Miraglia" Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "Francesco Crispi" Via Presti, 2-92016 Ribera (Ag) Tel. 0925 61523 - Fax 0925 62079

Dettagli

Prot. n.2900/c14 Cremeno, 02 ottobre 2014. Bando di gara, a procedura ristretta, per l acquisto di tablet per registro elettronico CIG ZD111048E9.

Prot. n.2900/c14 Cremeno, 02 ottobre 2014. Bando di gara, a procedura ristretta, per l acquisto di tablet per registro elettronico CIG ZD111048E9. Prot. n.2900/c14 Cremeno, 02 ottobre 2014 A&B Sistemi s.r.l. Via dell industria, 1 Olginate 23854 Lc Pec.: info@pec.aebsistemi.com Assinfonet s.r.l. Via S. Pellico, 19 Boffalora Sopra Ticino. 20010 Mi

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE VI RESPONSABILE DEL SETTORE: DR. PIER PAOLO MANCANIELLO Registro Generale n. 1938 del 31.12.2013 Registro Settore n. 73 del 27.12.2013 OGGETTO:.Fornitura

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

Comune di Ladispoli. Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI. e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov.

Comune di Ladispoli. Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI. e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov. Comune di Ladispoli Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov.it UFFICIO DETERMINAZIONI Registro Unico n. 512 del 02/04/2014 RIFERIMENTI

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37, e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta al prezzo più basso ai sensi dell art. 82 del

Dettagli

1) La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma. n.7/d sito internet www.arena.it - indice procedura aperta per

1) La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma. n.7/d sito internet www.arena.it - indice procedura aperta per Bando di Gara con procedura aperta 1) La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma n.7/d sito internet www.arena.it - indice procedura aperta per l aggiudicazione della fornitura

Dettagli

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti.

La procedura trova copertura su fondi del bilancio aziendale. L asta sarà presieduta dal Responsabile dell Unità Operativa Appalti e Contratti. AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA S.P.A. BANDO DI GARA - CODICE CIG 66524363DA 1) Ente appaltante: Azienda Metropolitana Trasporti Catania S.p.A. via S. Euplio n. 168 95125 Catania (CT) tel. 095/7519111

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO D APPALTO RELATIVO AL SERVIZIO BIENNALE DI RACCOLTA, TRASPORTO FERROSI PERICOLOSI E NON PERICOLOSI DERIVANTI DALLA

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO D APPALTO RELATIVO AL SERVIZIO BIENNALE DI RACCOLTA, TRASPORTO FERROSI PERICOLOSI E NON PERICOLOSI DERIVANTI DALLA Contratto Rep. n. COMUNE DI BERCHIDDA PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO D APPALTO RELATIVO AL SERVIZIO BIENNALE DI RACCOLTA, TRASPORTO E CONFERIMENTO A RECUPERO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n.

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Fornitura di prodotti per il Servizio di Medicina Nucleare del POR di Ancona. CIG CONTRATTO DI FORNITURA TRA l INRCA, Istituto

Dettagli

COMUNE DI LECCO SETTORE AGAP SERVIZIO STAFF AMMINISTRATIVO

COMUNE DI LECCO SETTORE AGAP SERVIZIO STAFF AMMINISTRATIVO COMUNE DI LECCO SETTORE AGAP SERVIZIO STAFF AMMINISTRATIVO Condizioni Particolari di Contratto relative alla R.D.O. per l affidamento, con le modalità previste dal Regolamento per l acquisizione in economia

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Prot. 9770 del 09/11/2012 CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Fornitura in Full Rent di n. 2 autovetture 4x4 SALERNO, 09/11/2012 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO ing. Bernardo Saja Oggetto dell appalto Qualità

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE OGGETTO: Contratto estimatorio per la fornitura di dispositivi medici occorrenti al servizio di radiologia interventistica e vascolare

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

A.S.L. 2 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER OPERE DI FALEGNAME - VETRAIO - FABBRO ANNO 2007

A.S.L. 2 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER OPERE DI FALEGNAME - VETRAIO - FABBRO ANNO 2007 A.S.L. 2 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER OPERE DI FALEGNAME - VETRAIO - FABBRO ANNO 2007 1 Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento della manutenzione ordinaria, programmata

Dettagli

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola Numero di Gara CIG Z1814B62AA In esecuzione del Decreto Prot

Dettagli

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E.

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E. LICEO STATALE SAN BENEDETTO LICEO LINGUISTICO LICEO SCIENZE UMANE, LICEO SCIENZE UMANE opz. ECONOMICO-SOCIALE LICEO SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO, LICEO DELLE SCIENZE SOCIALI Via Positano, n.8 70014 Conversano

Dettagli

CAPITOLATO CONTRATTUALE

CAPITOLATO CONTRATTUALE COMUNE DI PRATO CAPITOLATO CONTRATTUALE SERVIZIO DI NOLEGGIO CON MANUTENZIONE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI PER GLI UFFICI COMUNALI Area Risorse Finanziarie Servizio Patrimonio Amministrativo Via Del Ceppo

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-7-2005 al 31-12-2006

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA. Dal 1-7-2005 al 31-12-2006 COMUNE DI CREMONA Settore Economato CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI TELEFONIA FISSA DI BASE PER IL CENTRALINO DEL COMUNE DI CREMONA Dal 1-7-2005 al 31-12-2006 INDICE 1 ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAL ALLEGATO 4 CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO PER ANNI 3 DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO

Dettagli