Cristina Ageno, LA RESPONSABILITA MEDICO-SANITARIA INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PREMESSE SULLA RESPONSABILITA SANITARIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cristina Ageno, LA RESPONSABILITA MEDICO-SANITARIA INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PREMESSE SULLA RESPONSABILITA SANITARIA"

Transcript

1 Cristina Ageno, LA RESPONSABILITA MEDICO-SANITARIA Giuffrè ed. (Collana Diritto privato oggi) INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PREMESSE SULLA RESPONSABILITA SANITARIA 1.1. La responsabilità medica tra scientia iuris ed orientamenti giurisprudenziali 1.2. Il contratto d opera intellettuale 1.3. Obbligazioni di mezzi e di risultato: la natura dell obbligazione assunta dal medico 1.4. Cenni sulla responsabilità della struttura sanitaria 1.5. L errore in medicina e gli incidenti in ambito sanitario 1.6. Il contributo medico legale ed i protocolli di medicina 1.7. Il rischio sanitario: il quadro normativo e le prospettive di riforma (disegno di legge Tomassini n. 108 del 6/6/2001) CAPITOLO SECONDO RESPONSABILITA CONTRATTUALE ED EXTRACONTRATTUALE DEL MEDICO 2.1. La responsabilità del medico libero professionista e del medico dipendente 2.2. La responsabilità del medico ospedaliero come responsabilità da contatto sociale 2.3. Il concetto di diligenza professionale: lo standard richiesto 2.4. Il nesso di causalità e la colpa; il ruolo del medico legale 2.5. L onere della prova 2.6. Le prestazioni sanitarie di difficile esecuzione (art c.c.) 2.7. Cenni sui profili di responsabilità penale ed amministrativa CAPITOLO TERZO ANALISI DEGLI ORIENTAMENTI GIURISPRUDENZIALI ED INDIVIDUAZIONE DEI SETTORI A MAGGIOR RISCHIO 3.1. Premesse sulle cd. massime unità di rischio 3.2. La responsabilità del ginecologo/ostetrico 3.3. La responsabilità del chirurgo estetico 3.4. La responsabilità del medico di pronto soccorso e di chirurgia d urgenza 3.5. La responsabilità dell ortopedico e nell ambito della medicina sportiva

2 3.6. La responsabilità dello psichiatra 3.7. La responsabilità dell odontoiatra 3.8. La responsabilità del medico specializzando 3.9. La responsabilità nella sperimentazione clinica CAPITOLO QUARTO LA RESPONSABILITA DELLE STRUTTURE SANITARIE 4.1. La responsabilità della struttura sanitaria pubblica e privata; le attività sanitarie 4.2. Il contratto tra paziente/utente ed istituto sanitario 4.3. La responsabilità dell ente ospedaliero come responsabilità d impresa 4.4. La responsabilità degli Amministratori di strutture sanitarie 4.5. Il concorso tra la responsabilità dell istituto sanitario e quella del singolo professionista 4.6. La responsabilità dell ente per disfunzioni organizzative e/o per inefficienze e inadeguatezze della strumentazione e delle dotazioni 4.7. La responsabilità delle cose in custodia (art c.c.) 4.8. La responsabilità per l esercizio di attività pericolose 4.9. La responsabilità da prodotto farmaceutico difettoso 4.10.La responsabilità derivante dall attività trasfusionale e dall impiego di emoderivati; i trapianti La responsabilità da non corretta compilazione della cartella clinica La sperimentazione clinica La responsabilità dell ente relativamente al trattamento dei dati personali CAPITOLO QUINTO LA RESPONSABILITA MEDICA D EQUIPE 5.1. La ripartizione della responsabilità nell ambito dell attività medica d equipè; il principio di affidamento 5.2. La responsabilità del medico in posizione apicale 5.3. La responsabilità del primario per il fatto dei sanitari a lui subordinati 5.4. La responsabilità del medico subordinato per il fatto del superiore 5.5. La cooperazione tra i medici dello stesso reparto ed il personale paramedico 5.6. L equipe chirurgica

3 CAPITOLO SESTO LA RESPONSABILITA DEL PERSONALE SANITARIO 6.1. La responsabilità del personale appartenente alle nuove professioni sanitarie (infermieri, barellieri, tecnici specializzati, etc.) ed alle cd. professioni non mediche (psicologi, biologi, etc.) 6.2. Il ruolo di altri soggetti operanti nelle strutture sanitarie (associazioni di volontariato, servizi sociali, etc.) CAPITOLO SETTIMO IL CONSENSO INFORMATO 7.1. Premesse sul consenso al trattamento sanitario 7.2. Soggetti legittimati a prestare il consenso e requisiti di validità Consapevole o informato Attuale Manifesto Libero e spontaneo Revocabile Specifico Completo Gratuito Richiesto e recettizio 7.3.Casi di esclusione del consenso; libera autodeterminazione e trattamenti sanitari obbligatori 7.4. Il consenso in caso di soggetti minori d età o incapaci d agire 7.5. Il consenso al trattamento sanitario prestato dall amministratore di sostegno 7.6. Il dovere di informazione; contenuto dell obbligo informativo 7.7. Responsabilità medica da difetto di informazione 7.8. La disciplina del consenso informato in ambiti specifici Attività trasfusionali Trapianti di organi e tessuti Sperimentazioni cliniche 7.9. Linee guida di indirizzo per la gestione del consenso informato individuate dall ARESS (Agenzia Regionale per i Servizi Sanitari della Regione Piemonte). CAPITOLO OTTAVO IL DANNO NELLA SANITA : TIPOLOGIE E CRITERI DI QUANTIFICAZIONE

4 8.1. Il risarcimento del danno biologico e tipologie comprese (danno alla vita di relazione, danno estetico, danno alla sfera sessuale, lesione alla capacità lavorativa generica); criteri di liquidazione 8.2. Il danno patrimoniale e non patrimoniale 8.3. Il danno risarcibile: dal danno esistenziale al danno non patrimoniale anche in assenza di reato 8.4. Il danno da procreazione 8.5. Il danno ai congiunti CAPITOLO NONO IL RISK MANAGEMENT NELLA SANITA 9.1. La responsabilità sanitaria: valutazione del rischio e assicurazione 9.2. Lo sviluppo del risk management nelle strutture sanitarie; la gestione del rischio clinico ed il monitoraggio degli errori medici 9.3. L importanza dell assicurazione: tutela del professionista e garanzia per il paziente 9.4. La responsabilità medica ad un bivio: verso l assicurazione obbligatoria? 9.5. Assicurazione e responsabilità medica in Francia ed in altri Paesi europei ed internazionali 9.6. La risoluzione extragiudiziale delle controversie mediche; le Camere di Conciliazione 9.7.Il Progetto attuato dalla Regione Piemonte; il fondo speciale per la copertura dei rischi in sanità CAPITOLO DECIMO LA PRIVACY NELLA SANITA Nozioni introduttive sul concetto di privacy e di riservatezza: il Testo Unico sulla privacy (D.Lgs. n. 196/2003) La privacy nella sanità; i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute Il trattamento dei dati personali in ambito sanitario Il consenso al trattamento dei dati Il Garante quale Autorità preposta per la protezione dei dati personali Responsabilità del professionista e dell ente ospedaliero per comunicazione indebita dei dati relativi allo stato di salute Segreto professionale e privacy CAPITOLO UNDICESIMO CENNI IN MATERIA DI BIOETICA

5 11.1. Il diritto a rifiutare le cure e a morire con dignità Le medicine alternative ed il problema del consenso informato Il testamento biologico ed altre direttive anticipate Il comitato etico: costituzione e finalità CAPITOLO DODICESIMO ANALISI COMPARATA SULLA RESPONSABILITà MEDICO SANITARIA Negli USA 12.2 In Inghilterra 12.3 In Francia 12.4 In Germania

RESPONSABILITÀ MEDICA

RESPONSABILITÀ MEDICA RESPONSABILITÀ MEDICA Prefazione... XIII 1 RESPONSABILITÀ DEL GINECOLOGO La questione... 1 Analisi dello scenario... 2 Inquadramento strategico... 4 Il danno da procreazione e i soggetti danneggiati: la

Dettagli

La responsabilita sanitaria

La responsabilita sanitaria La responsabilita sanitaria opera diretta da Flavio Peccenini con la collaborazione di Antonio Cardace, Barbara De Risio, Giovanni Facci, Giovanni Fini Alfredo Francavilla, Diana Gervasio, Giuseppe Musolino

Dettagli

INDICE PARTE I PROFILI GENERALI DEL CONSENSO INFORMATO CAPITOLO I IL CONSENSO INFORMATO

INDICE PARTE I PROFILI GENERALI DEL CONSENSO INFORMATO CAPITOLO I IL CONSENSO INFORMATO VII Introduzione.... 1 PARTE I PROFILI GENERALI DEL CONSENSO INFORMATO 1. Profili generali... 9 2. La nozione di consenso informato... 11 3. Le origini del consenso informato nella giurisprudenza statunitense...

Dettagli

INDICE. Presentazione

INDICE. Presentazione INDICE Autore Presentazione XI XIII Capitolo 1 LA FORMAZIONE INFERMIERISTICA 1 Cenni storici 1 La formazione universitaria 2 Il superamento del diploma universitario e l istituzione delle lauree 3 Le indicazioni

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA PRINCIPI GENERALI, ORIENTAMENTI E PROSPETTIVE DEL CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO SANITARIO

INDICE PARTE PRIMA PRINCIPI GENERALI, ORIENTAMENTI E PROSPETTIVE DEL CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO SANITARIO Introduzione... pag. XI PARTE PRIMA PRINCIPI GENERALI, ORIENTAMENTI E PROSPETTIVE DEL CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO SANITARIO Capitolo Primo L EVOLUZIONE DEL RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE 1. Un po di storia...

Dettagli

INDICE 1 Professione medica e diritti del paziente

INDICE 1 Professione medica e diritti del paziente INDICE Parte I La responsabilità del medico 1 Professione medica e diritti del paziente 1.1 La professione medica 1.2 I diritti del malato nella Carta di Nizza 1.3 Il diritto alla salute e all assistenza

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3 Indice sommario 1.1 INDICE SOMMARIO Parte generale...................... pag. 1 Capitolo I La responsabilità (F. Martini)............» 3 1.1. Gli elementi costitutivi della responsabilità.............»

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ PENALE E CIVILE DEL MEDICO

LA RESPONSABILITÀ PENALE E CIVILE DEL MEDICO MAURO BILANCETTI FRANCESCO BILANCETTI LA RESPONSABILITÀ PENALE E CIVILE DEL MEDICO SETTIMA EDIZIONE CEDAM CASA EDITRICE DOTT. ANTONIO MILANI 2010 INDICE-SOMMARIO INTRODUZIONE LA RESPONSABILITÀ IN GENERALE

Dettagli

Presentazione... ASSICURAZIONE E SANITÀ

Presentazione... ASSICURAZIONE E SANITÀ INDICE SOMMARIO Presentazione... V PARTE PRIMA ASSICURAZIONE E SANITÀ CAPITOLO 1 SANITÀ, RESPONSABILITÀ E ASSICURAZIONE: FATTORI DI CRISI ED ESIGENZE DI SOSTEGNO 1 Responsabilità e sanità: cause ed effetti

Dettagli

MANUALE DEL RISARCIMENTO PER IL DANNO ALLA PERSONA

MANUALE DEL RISARCIMENTO PER IL DANNO ALLA PERSONA Novità Aprile 2014 Con Rassegna delle più significative sentenze suddivisa in base alle più importanti e attuali questioni giurisprudenziali Patrimoniale Non patrimoniale Biologico Morale Esistenziale

Dettagli

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SANITARIO E FARMACEUTICO PROGRAMMA

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SANITARIO E FARMACEUTICO PROGRAMMA CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SANITARIO E FARMACEUTICO P A D O V A 29-30-31 MAGGIO 2014 Hotel Al Cason, Via Fra Paolo Sarpi, 40, PADOVA PROGRAMMA GIOVEDI 29 MAGGIO h 9.00-13.00 AVV.ALBERTO TENCA, Studio Associato

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Prefazione...

INDICE SOMMARIO. Prefazione... INDICE SOMMARIO Prefazione... XIII CAPITOLO 1 ASSICURAZIONE E RESPONSABILITÀ: INTERA- ZIONE E PREGIUDIZI 1. Assicurazione e sicurezza... 1 2. La società delle tutele e la garanzia assicurativa... 6 3.

Dettagli

INDICE. CAPITOLO I LA RILEVANZA DEL CONSENSO DEL PAZIENTE NEL TRATTAMENTO MEDICO-CHIRURGICO (Gianfranco Iadecola)

INDICE. CAPITOLO I LA RILEVANZA DEL CONSENSO DEL PAZIENTE NEL TRATTAMENTO MEDICO-CHIRURGICO (Gianfranco Iadecola) PARTE I LA RESPONSABILITÀ DEI MEDICI E DELLE STRUTTURE SANITARIE DIRITTO PENALE CAPITOLO I LA RILEVANZA DEL CONSENSO DEL PAZIENTE NEL TRATTAMENTO MEDICO-CHIRURGICO 1. Il trattamento medico-chirurgico...

Dettagli

CORSO DI MAGISTRATURA. Le lezioni di Roberto GAROFOLI

CORSO DI MAGISTRATURA. Le lezioni di Roberto GAROFOLI CORSO DI MAGISTRATURA Le lezioni di Roberto GAROFOLI Marco FRATINI DIRITTO CIVILE Volume quinto II edizione Aggiornato a: - Rimessione alle Sezioni Unite del contrasto sulla risarcibilità del danno tanatologico:

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PROFILI INTRODUTTIVI

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO PROFILI INTRODUTTIVI Elenco delle principali abbreviazioni... XV CAPITOLO PRIMO PROFILI INTRODUTTIVI Guida bibliografica... 3 1. Attualità deltema... 11 1.1. Episodi recenti... 13 1.2. L atteggiamento dei mass media... 16

Dettagli

Medici e Giornalisti per la deontologia dell informazione

Medici e Giornalisti per la deontologia dell informazione CARTA DI TORINO 2008 Medici e Giornalisti per la deontologia dell informazione Il testo è stato redatto dal Consiglio dell Ordine dei Giornalisti del Piemonte e dal Consiglio dell Ordine dei Medici Chirurghi

Dettagli

CONDIZIONE MORALE E GIURIDICA DI CHI E RESPONSABILE RESPONSABILITA. CIOE SAPER RISPONDERE DI QUALCOSA

CONDIZIONE MORALE E GIURIDICA DI CHI E RESPONSABILE RESPONSABILITA. CIOE SAPER RISPONDERE DI QUALCOSA LA RESPONSABILITA DEL PROFESSIONISTA SANITARIO CONDIZIONE MORALE E GIURIDICA DI CHI E RESPONSABILE RESPONSABILITA. CIOE SAPER RISPONDERE DI QUALCOSA RESPONSABILE E.. CHI DEVE DAR CONTO DI QUALCHE COSA

Dettagli

INDICE CAPITOLO PRIMO LE LEGGI SULLA SANITÀ CHE HANNO PRECEDUTO LA COSTITUZIONE REPUBBLICANA

INDICE CAPITOLO PRIMO LE LEGGI SULLA SANITÀ CHE HANNO PRECEDUTO LA COSTITUZIONE REPUBBLICANA INDICE Prefazione... Pag. XIII CAPITOLO PRIMO LE LEGGI SULLA SANITÀ CHE HANNO PRECEDUTO LA COSTITUZIONE REPUBBLICANA 1.1. La concezione arcaica della salute pubblica... Pag. 1 1.2. Le prime leggi amministrative

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Elenco delle principali abbreviazioni... XXIII CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Guida bibliografica... 3 Profili generali................ 7 1.1. Le questioni da affrontare..........

Dettagli

Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Dott. Antonio OSCULATI Recapito: antonio.osculati@uninsubria.it

Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Dott. Antonio OSCULATI Recapito: antonio.osculati@uninsubria.it Corso integrato: MEDICINA LEGALE Disciplina: MEDICINA LEGALE Docente: Dott. Antonio OSCULATI Recapito: antonio.osculati@uninsubria.it Programma: Definizione della medicina legale; Metodologia medico-legale;

Dettagli

Consenso Informato e Privacy

Consenso Informato e Privacy Consenso Informato e Privacy Consenso e Privacy sono le basi fondanti del moderno concetto di Medicina e una cura di qualità non può prescindere da essi, così come la stessa etica e deontologia degli interventi

Dettagli

CORSO BI-MODULARE: CONSULENZA TECNICO PSICHIATRICA E PSICOLOGICA e COLPA MEDICA Autunno 2015

CORSO BI-MODULARE: CONSULENZA TECNICO PSICHIATRICA E PSICOLOGICA e COLPA MEDICA Autunno 2015 CORSO BI-MODULARE: CONSULENZA TECNICO PSICHIATRICA E PSICOLOGICA e COLPA MEDICA Autunno 2015 OBIETTIVI E SBOCCHI PROFESSIONALI Il corso è strutturato in due moduli e mira a fornire una preparazione adeguata

Dettagli

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA in GIURISPRUDENZA Classe LMG/01 Insegnamento di Diritto della Responsabilità civile SSD IUS/ 01 CFU 5 A.A. 2014-2015 Docente: Prof. Giuseppe Cricenti E-mail: giuseppe.cricenti@unicusano.it

Dettagli

Odontoiatria legale e forense

Odontoiatria legale e forense MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in Odontoiatria legale e forense in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. GIOVANNI B. MENCHINI FABRIS COMITATO SCIENTIFICO

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XIX Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING 1.1. Introduzione... 1 1.2. I pregiudizi... 2 1.3. La tutela.... 4 1.4. La mancanza di una

Dettagli

Nozioni generali in materia di privacy. Genova, 7 ottobre 2013

Nozioni generali in materia di privacy. Genova, 7 ottobre 2013 Nozioni generali in materia di privacy Genova, 7 ottobre 2013 Termine anglosassone traducibile con riservatezza Nasce nel 1800 e si configura come diritto ad essere lasciato in pace OVVERO Non subire intrusioni

Dettagli

E.C.M. Facile A Distanza.. Convenzione Infermieri Attivi

E.C.M. Facile A Distanza.. Convenzione Infermieri Attivi Quando vuoi Dove vuoi F.A.D. Formazione A Distanza Se desideri acquisire i tuoi crediti, senza vincoli di giorni ed orari, scopri i vantaggi della Convenzione, Visita www.gruppofipes.it Richiedila subito!!

Dettagli

Area Socio Culturale istituzionale e legislativa. Corso ASA Diurno 2010/2011

Area Socio Culturale istituzionale e legislativa. Corso ASA Diurno 2010/2011 Area Socio Culturale istituzionale e legislativa 1 Cosa si intende per PRIVACY? Diritto a essere lasciato solo ovvero a non subire interferenze sulla propria persona e nella propria vita (anglosassoni)

Dettagli

La responsabilità civile

La responsabilità civile La responsabilità civile Responsabilità contrattuale (art. 1218 cc) Scaturisce da qualsiasi rapporto obbligatorio già precostituito. Il Medico generalista si obbliga ad eseguire una prestazione professionalmente

Dettagli

Sperimentazione Clinica: ruolo e responsabilità dell Infermiere

Sperimentazione Clinica: ruolo e responsabilità dell Infermiere Sperimentazione Clinica: ruolo e responsabilità dell Infermiere Aspetti legali, assicurativi e privacy nelle sperimentazioni cliniche Francesco Mazza Direttore Legale, Fiscale e Rapporti con le Associazioni,

Dettagli

INDICE SOMMARIO. CAPITOLO 1 IL FENOMENO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE di Gianluca Aldo Corvelli

INDICE SOMMARIO. CAPITOLO 1 IL FENOMENO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE di Gianluca Aldo Corvelli INDICE SOMMARIO CAPITOLO 1 IL FENOMENO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE di Gianluca Aldo Corvelli 1. Principi generali: circolazione e Costituzione.............. 1 1.1. Il nuovo codice della strada.........................

Dettagli

Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT)

Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) Le Dichiarazioni Anticipate di Trattamento (DAT) Fondamenti giuridici delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento Numerosi sono i fondamenti normativi e di principio che stanno alla base del diritto

Dettagli

Master di I livello INFERMIERISTICA ED OSTETRICIA LEGALE E FORENSE

Master di I livello INFERMIERISTICA ED OSTETRICIA LEGALE E FORENSE Master di I livello in INFERMIERISTICA ED OSTETRICIA LEGALE E FORENSE RISERVATO AGLI ISCRITTI UIL/FPL (500 h 60 cfu) Anno Accademico 04/05 II edizione I sessione Presso l UNICUSANO, Università degli studi

Dettagli

Luigi O. Molendini LA MEDICINA DIFENSIVA: LO SCENARIO

Luigi O. Molendini LA MEDICINA DIFENSIVA: LO SCENARIO 12/11/12$ Luigi O. Molendini LA MEDICINA DIFENSIVA: LO SCENARIO Il contesto ambientale Il ruolo della giurisprudenza La medicina difensiva Il ruolo del singolo operatore Il ruolo del legislatore 1$ Responsabilità

Dettagli

Dr. Filippo Crivelli Responsabile U.O.C. Anatomia Patologica A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio

Dr. Filippo Crivelli Responsabile U.O.C. Anatomia Patologica A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio ERRORE E RESPONSABILITA PROFESSIONALE DEL TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO Dr. Filippo Crivelli Responsabile U.O.C. Anatomia Patologica A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio RESPONSABILITA

Dettagli

SCARPINATO FRANCESCO VIA ROMA N 34 90030 GIULIANA (PA)

SCARPINATO FRANCESCO VIA ROMA N 34 90030 GIULIANA (PA) IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SCARPINATO FRANCESCO VIA ROMA N 34 90030 GIULIANA (PA) Telefono 3393366986 Fax E-mail scarpinatofrancesco@libero.it STATO CIVILE CONIUGATO CON

Dettagli

La nascita indesiderata. Reggio Calabria 2012

La nascita indesiderata. Reggio Calabria 2012 La nascita indesiderata Reggio Calabria 2012 La giurisprudenza sulla nascita indesiderata Cass. 12195 /1998 Principi generali Il danno va considerato causato dall illecito (art. 1223 c.c.) quando pur non

Dettagli

I consigli al dentista per evitare il contenzioso

I consigli al dentista per evitare il contenzioso Lunedì 9 giugno 2014, ore 19.45 Vigevano, Centro Congressi Battù I consigli al dentista per evitare il contenzioso Intervengono il Dottor Claudio Sergio Radice e l Avvocato Rosa Taccogna L'evento 264-97874

Dettagli

I MANUALI DEL PROFESSIONISTA. diretti da Roberto GAROFOLI

I MANUALI DEL PROFESSIONISTA. diretti da Roberto GAROFOLI I MANUALI DEL PROFESSIONISTA diretti da Roberto GAROFOLI DANIELE IARUSSI Manuale di infortuni sul lavoro e malattie professionali Indice Premessa VII - I - GLI INFORTUNI SUL LAVORO E LE MALATTIE PROFESSIONALI

Dettagli

INDICE SOMMARIO. pag. Elenco delle principali abbreviazioni... XIX Prefazione... 3

INDICE SOMMARIO. pag. Elenco delle principali abbreviazioni... XIX Prefazione... 3 pag. Elenco delle principali abbreviazioni... XIX Prefazione.... 3 CAPITOLO PRIMO LA MATERNITÀ SURROGATA Guida bibliografica... 13 1. La sterilità umana: dati, cause, interventi («Quando»)... 17 2. La

Dettagli

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: criticità e proposte

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: criticità e proposte Responsabilità sanitaria e assicurazioni: criticità e proposte Dario Focarelli Direttore Generale, ANIA Convegno «La responsabilità sanitaria: problemi e prospettive» Roma 20 marzo 2015 Agenda I messaggi

Dettagli

TIZIANO ZANIN E.O. OSPEDALI GALLIERA GENOVA TECNICI DI LABORATORIO BIOMEDICO

TIZIANO ZANIN E.O. OSPEDALI GALLIERA GENOVA TECNICI DI LABORATORIO BIOMEDICO TIZIANO ZANIN E.O. OSPEDALI GALLIERA GENOVA TECNICI DI LABORATORIO BIOMEDICO Risk management Quale rischio professionale per il Tecnico di Laboratorio operante nei servizi di Anatomia Patologica SISTEMA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GIACOVELLI AVIO VIA CANONICA 18, 20900 MONZA (MB) Telefono Studio 02-66016398 Fax 02-61290075 E-mail

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO 2015 20

CATALOGO FORMATIVO 2015 20 CATALOGO FORMATIVO 2015 20 ABILITA PERSONALI QUOTA DI ISCRIZIONE N. CORSO ORE 01 Comunicazione e Motivazione 34 Euro 450,00 02 Comunicazione interna aziendale 30 Euro 800,00 03 Team building 8 Euro 250,00

Dettagli

Formato Europeo. Scheda Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI CUTILLO GIUSEPPE

Formato Europeo. Scheda Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI CUTILLO GIUSEPPE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CUTILLO GIUSEPPE Data di nascita 12 DICEMBRE 1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell Ufficio/U.O./Servizio Dirigente Medico Azienda Ospedaliera

Dettagli

Il quadro normativo attualmente vigente nel settore dei Dispositivi Medici

Il quadro normativo attualmente vigente nel settore dei Dispositivi Medici Il quadro normativo attualmente vigente nel settore dei Dispositivi Medici avv. Mauro Crosato Presidente ASFO triveneto. Padova, 7 luglio 2015 Tipi di responsabilità Responsabilità penale; Responsabilità

Dettagli

Curriculum vitae studiorumque

Curriculum vitae studiorumque Curriculum vitae studiorumque nasce a Brescia il giorno 02 dicembre 1979; consegue il diploma di maturità classica nell anno scolastico 1997/98 presso il liceo classico Arnaldo da Brescia di Brescia con

Dettagli

INFERMIERISTICA ED OSTETRICIA LEGALE E FORENSE (1500 h 60 CFU)

INFERMIERISTICA ED OSTETRICIA LEGALE E FORENSE (1500 h 60 CFU) Master di I livello in INFERMIERISTICA ED OSTETRICIA LEGALE E FORENSE (500 h 60 CFU) Anno Accademico 203/204 I edizione I sessione Art. ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma

Dettagli

LA RESPONSABILITA MEDICA

LA RESPONSABILITA MEDICA 10 luglio 2014 LA RESPONSABILITA MEDICA ONEGLOBAL srl Consulenze Aziendali Integrate DIVISIONE SANITARIA 10 luglio 2014 Fattispecie di Responsabilità Medica A - Responsabilità Penale Omicidio Lesioni ONEGLOBAL

Dettagli

AVIS COMUNALE MILAZZO

AVIS COMUNALE MILAZZO Con l introduzione del D.Lgs. 196/2003 sul trattamento dei dati personali, che dal lontano 2004 è diventato operativo sostituendo la L. 675/1996, molte sono le domande sulla necessità di una nuova legge

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI DA INFORTUNIO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI DA INFORTUNIO Premessa..................................... pag. IX CAPITOLO I LA SPECIALE DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI DA INFORTUNIO 1. Previdenza, prevenzione e responsabilità per il rischio del lavoro.

Dettagli

LA SEPARAZIONE DI FATTO DEI CONIUGI

LA SEPARAZIONE DI FATTO DEI CONIUGI IL DIRITTO PRIVATO OGGI Serie a cura di Paolo Cendon LUCIANO OLIVERO LA SEPARAZIONE DI FATTO DEI CONIUGI GIUFFREED1TORE INDICE SOMMARIO P

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. Dr. Guido Rispoli, Procuratore della Repubblica Bolzano, Italia

LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. Dr. Guido Rispoli, Procuratore della Repubblica Bolzano, Italia LA RESPONSABILITÀ GIURIDICA DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE 1 TIPI DI RESPONSABILITA Responsabilità penale Responsabilità civile Responsabilità erariale 2 Veste pubblicistica, anche se non esclusiva, del

Dettagli

LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA

LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA DOMENICO BELLANTONI SR. ALESSANDRO BENIGNI LESIONE DEIDIRITTI DELLA PERSONA TUTELA PENALE - TUTELA CIVILE RISARCIMENTO DEL DANNO * INGIURIA - DIFFAMAZIONE - CALUNNIA * TUTELA DELLA PRIVACY * DANNO PATRIMONIALE

Dettagli

INDICE SOMMARIO TITOLO IX DEI FATTI ILLECITI

INDICE SOMMARIO TITOLO IX DEI FATTI ILLECITI INDICE SOMMARIO Presentazione... Gli autori... Abbreviazioni delle principali riviste.... VII XI XXIII TITOLO IX DEI FATTI ILLECITI Art. 2043. Risarcimento per fatto illecito... 1 1. Profili generali....

Dettagli

Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it

Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it CURRICULUM VITAE DOTT. RAITERI DORANNA Data 20 febbraio 2014 Cognome e Nome RAITERI DORANNA Data di nascita 23/07/1959 Qualifica Collaboratore Professionale

Dettagli

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP Master di I Livello in distance - IV EDIZIONE - A.A. 2015/2016 Premessa Le ragioni della realizzazione di un percorso formativo per un Master di primo

Dettagli

STUDIO LEGALE. Avv. Antonella Nigro. Responsabilità medica e ospedaliera. - I presupposti per la domanda di risarcimento - di Antonella Nigro

STUDIO LEGALE. Avv. Antonella Nigro. Responsabilità medica e ospedaliera. - I presupposti per la domanda di risarcimento - di Antonella Nigro Responsabilità medica e ospedaliera - I presupposti per la domanda di risarcimento - di Antonella Nigro Il tema della responsabilità medica e ospedaliera è ritornata ad essere di forte attualità a causa

Dettagli

FATTI GIURIDICI UMANI: LECITI ILLECITI: A) PENALI B) CIVILI C) AMMINISTRATIVI

FATTI GIURIDICI UMANI: LECITI ILLECITI: A) PENALI B) CIVILI C) AMMINISTRATIVI Corso di MEDICINA LEGALE prof. MAURO BACCI NOZIONI GENERALI DI DIRITTO FATTO O FENOMENO GIURIDICO perdita, acquisto o modificazione di un diritto FATTO GIURIDICO NATURALE indipendente dalla volontà FATTO

Dettagli

INDICE. Introduzione: Le nuove frontiere dell assicurazione e il principio di precauzione (di Francesco D. Busnelli)... 1

INDICE. Introduzione: Le nuove frontiere dell assicurazione e il principio di precauzione (di Francesco D. Busnelli)... 1 INDICE Premessa... v Introduzione: Le nuove frontiere dell assicurazione e il principio di precauzione (di Francesco D. Busnelli)... 1 Parte I GLI STRUMENTI DELLA PRECAUZIONE NELL ASSICURAZIONE, TRA TEORIZZAZIONI,

Dettagli

La collana SISTEMA GAROFOLI comprende: DIRITTO CIVILE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale

La collana SISTEMA GAROFOLI comprende: DIRITTO CIVILE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale SISTEMA GAROFOLI La collana SISTEMA GAROFOLI comprende: DIRITTO CIVILE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale DIRITTO PENALE Volume I Teorico Volume II Pratico Volume III Giurisprudenziale

Dettagli

08/05/2012. La sorveglianza sanitaria e il medico competente

08/05/2012. La sorveglianza sanitaria e il medico competente UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO- BICOCCA FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso di Diritto della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro Anno Accademico 2011-20122012 Lezione 2 Dott.ssa Ferrua Sara La sorveglianza

Dettagli

RISCHIO CLINICO ED EVENTO AVVERSO. Un approccio di Risk Management

RISCHIO CLINICO ED EVENTO AVVERSO. Un approccio di Risk Management RISCHIO CLINICO ED EVENTO AVVERSO. Un approccio di Risk Management Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Milano 9 maggio - 12 luglio 2014 Con il patrocinio di: In collaborazione con: Federazione

Dettagli

VERSO UN SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO DELLA SICUREZZA PER LA SANITA DEL VENETO.

VERSO UN SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO DELLA SICUREZZA PER LA SANITA DEL VENETO. Agenzia Regionale Socio Sanitaria del Veneto VERSO UN SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO DELLA SICUREZZA PER LA SANITA DEL VENETO. dott. Antonio Compostella Direttore ARSS del Veneto Verona, 15.12.2008 Contesto

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014-2015

ANNO ACCADEMICO 2014-2015 ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Sistema di coordinamento Donazione e Trapianto (L.91/99) Centro Nazionale Trapianti (CNT) Centri Interregionali Centri Regionali Trapianti Coordinamenti Locali Interfaccia Operativa

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I I MUTAMENTI DELLA FAMIGLIA E L OBBLIGO DI MANTENIMENTO DEL CONIUGE E DEI FIGLI

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I I MUTAMENTI DELLA FAMIGLIA E L OBBLIGO DI MANTENIMENTO DEL CONIUGE E DEI FIGLI INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. VII Introduzione...» XI In memoria del compianto Bruno Schettini...» XIV Prefazione: Primo commento alle modifiche apportate dalla legge n. 219 del 10

Dettagli

IL#VALORE#DELLA#VITA:#LA#TUTELA#DELLA#SALUTE# RIPRODUTTIVA# # ROMA#0#27#SETTEMBRE#2013# #PALAZZO#VALENTINI##

IL#VALORE#DELLA#VITA:#LA#TUTELA#DELLA#SALUTE# RIPRODUTTIVA# # ROMA#0#27#SETTEMBRE#2013# #PALAZZO#VALENTINI## IL#VALORE#DELLA#VITA:#LA#TUTELA#DELLA#SALUTE# RIPRODUTTIVA# # ROMA#0#27#SETTEMBRE#2013# #PALAZZO#VALENTINI## # AULA#DEL#CONSIGLIO# G.#FREGOSI # #VIA#IV#NOVEMBRE#119/A# # Responsabilità-professionale-nelle-tecniche-di-PMA-

Dettagli

Etica clinica e medical humanities

Etica clinica e medical humanities Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento sanità Etica clinica e medical humanities Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc Il Certificate of Advanced Studies (CAS)

Dettagli

La Responsabilità Professionale dell Infermiere e la sua tutela assicurativa Frequently Asked Questions

La Responsabilità Professionale dell Infermiere e la sua tutela assicurativa Frequently Asked Questions a cura di Umberto Genovese Barbara Chiapusso Sara Del Sordo Giorgio Magon Attilio Steffano Lavinia Vercesi La Responsabilità Professionale dell Infermiere e la sua tutela assicurativa Frequently Asked

Dettagli

QUESTIONARIO Responsabilità Civile Professionale - Professioni Sanitarie

QUESTIONARIO Responsabilità Civile Professionale - Professioni Sanitarie QUESTIONARIO Responsabilità Civile Professionale - Professioni Sanitarie 1.Proponente Cognome Nome Indirizzo Città Tel.Cell. Partita Iva Qualifica Professionale Email Prov. Cod.Fisc 2.Indicare gli estremi

Dettagli

LA RESPONSABILITA CIVILE E PENALE DEL SOCCORRITORE VOLONTARIO

LA RESPONSABILITA CIVILE E PENALE DEL SOCCORRITORE VOLONTARIO LA RESPONSABILITA CIVILE E PENALE DEL SOCCORRITORE VOLONTARIO ARGOMENTI DELLA LEZIONE IL RUOLO GIURIDICO DEL VOLONTARIO NEL SOCCORSO SANITARIO LE CAUSE DI NON PUNIBILITA (LO STATO DI NECESSITA E IL T.S.O.)

Dettagli

I I PRODOTTI ASSICURATIVI MODULO 1 L

I I PRODOTTI ASSICURATIVI MODULO 1 L INDICE Premessa PARTE I I PRODOTTI ASSICURATIVI MODULO 1 L assicurazione vita e l assicurazione danni 1.1. Le Polizze Vita: impignorabilità, insequestrabilità e trattamento successorio 1.1.1 I contrasti

Dettagli

Gestione del rischio sanitario ed evoluzione della responsabilità professionale medica e delle coperture assicurative

Gestione del rischio sanitario ed evoluzione della responsabilità professionale medica e delle coperture assicurative LA RESPONSABILITA PROFESSIONALE ED IL CONTENZIOSO aspetti deontologici e legali Gestione del rischio sanitario ed evoluzione della responsabilità professionale medica e delle coperture assicurative Attilio

Dettagli

CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014

CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014 A.G.I. Medica srl Poliambulatorio A.G.I. Medica Viale Toselli 94 Siena CARTA SERIVIZI Siena, 07/01/2014 Pagina 1 di 6 Chi siamo Il POLIAMBULATORIO A.G.I. Medica, gestito dalla società A.G.I. Medica srl,

Dettagli

Mariagrazia GALATI. TRACCE di PARERI. con PARERI SVOLTI CASI PROBABILI TECNICHE DI REDAZIONE

Mariagrazia GALATI. TRACCE di PARERI. con PARERI SVOLTI CASI PROBABILI TECNICHE DI REDAZIONE Mariagrazia GALATI TRACCE di PARERI con PARERI SVOLTI CASI PROBABILI TECNICHE DI REDAZIONE SOMMARIO Premessa V SEZIONE I - I SOGGETTI DI DIRITTO PARTE PRIMA TRACCIA 1 L amministrazione di sostegno. Inquadramento

Dettagli

Carta del Malato. Azienda Ospedaliera Universitaria Seconda Università degli Studi di Napoli

Carta del Malato. Azienda Ospedaliera Universitaria Seconda Università degli Studi di Napoli Carta del Malato Azienda Ospedaliera Universitaria Seconda Università degli Studi di Napoli La "CARTA EUROPEA PER I DIRITTI DEL MALATO": cos'è e perché nasce Il diritto alla salute come prerogativa internazionale,

Dettagli

INFERMIERISTICA FORENSE

INFERMIERISTICA FORENSE Master universitario di I livello in INFERMIERISTICA FORENSE a.a. 2011 2012 1. Finalità Il master ha lo scopo di formare esperti in Infermieristica forense, fornendo agli iscritti competenze nei campi

Dettagli

Norme di condotta e principi generali

Norme di condotta e principi generali Allegato II Codice europeo di condotta per mediatori Questo codice etico di condotta stabilisce diritti e doveri morali nonché principi a cui i singoli mediatori dovranno impegnarsi al fine di svolgere

Dettagli

RESPONSABILITA PROFESSIONALE E RACCOMANDAZIONI MINISTERIALI:

RESPONSABILITA PROFESSIONALE E RACCOMANDAZIONI MINISTERIALI: RESPONSABILITA PROFESSIONALE E RACCOMANDAZIONI MINISTERIALI: il caso della prevenzione e gestione della caduta del paziente nelle strutture sanitarie 2 edizione 15 Novembre 2012 Le professioni intellettuali

Dettagli

RESPONSABILITA, DANNO E RIVALSA PER GLI INFORTUNI SUL LAVORO

RESPONSABILITA, DANNO E RIVALSA PER GLI INFORTUNI SUL LAVORO T E O R I A E P R A T I C A D E L D I R I T T O SEZIO.NE I: DIRITTO E I'ROCEDURA CIVILE 103 GIUSEPPE MARANDO RESPONSABILITA, DANNO E RIVALSA PER GLI INFORTUNI SUL LAVORO GIUFFRE USSi EDITORE MILANO 2003

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Capitolo primo PROFILO STORICO

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Capitolo primo PROFILO STORICO INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni.................... Pag. XIII Prefazione........................................... Pag. XV Capitolo primo PROFILO STORICO 1. L usura nell antichità................................

Dettagli

INDICE. Parte Prima DIRITTO PUBBLICO DEL TURISMO

INDICE. Parte Prima DIRITTO PUBBLICO DEL TURISMO INDICE Abbreviazioni........................................... Introduzione............................................ p. XIII» XXI Parte Prima DIRITTO PUBBLICO DEL TURISMO Capitolo Primo Le fonti................................................»

Dettagli

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: alcune criticità e possibili soluzioni

Responsabilità sanitaria e assicurazioni: alcune criticità e possibili soluzioni Responsabilità sanitaria e assicurazioni: alcune criticità e possibili soluzioni Roberto Manzato Convegno «La responsabilità medica» Milano 20 novembre 2012 Roberto Manzato 1 MESSAGGI CHIAVE Molti paesi

Dettagli

ATTIVITA CONDOTTE PER RIDURRE IL RISCHIO CLINICO NEL 2010

ATTIVITA CONDOTTE PER RIDURRE IL RISCHIO CLINICO NEL 2010 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE PALERMO ATTIVITA CONDOTTE PER RIDURRE IL RISCHIO CLINICO NEL 2010 REDAZIONE Dr. Luigi Aprea - Dr. Alberto Firenze APPROVAZIONE Dr. Claudio Scaglione

Dettagli

LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO: il consenso informato

LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO: il consenso informato LA GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO: il consenso informato LA HARVARD MEDICAL PRACTICE, ATTRAVERSO LA REVISIONE DELLE CARTELLE CLINICHE, HA STIMATO LA PERCENTUALE DI ERRORE NELL ORDINE DEL 3,7% DEI RICOVERI

Dettagli

INDICE. Parte Prima INADEMPIMENTO E RESPONSABILITÀ NELL APPALTO IN GENERE CAPITOLO 1 VIZI E DIFFORMITÀ NELL APPALTO.

INDICE. Parte Prima INADEMPIMENTO E RESPONSABILITÀ NELL APPALTO IN GENERE CAPITOLO 1 VIZI E DIFFORMITÀ NELL APPALTO. INDICE Parte Prima INADEMPIMENTO E RESPONSABILITÀ NELL APPALTO IN GENERE CAPITOLO 1 VIZI E DIFFORMITÀ NELL APPALTO. ASPETTI GENERALI 3 1. L estensione della responsabilità dell appaltatore per i vizi e

Dettagli

17 Maggio 2012 Exposanità Tutela della privacy del cittadino e della sicurezza dei dati sensibili nell'era del cloudcomputing

17 Maggio 2012 Exposanità Tutela della privacy del cittadino e della sicurezza dei dati sensibili nell'era del cloudcomputing 17 Maggio 2012 Exposanità Tutela della privacy del cittadino e della sicurezza dei dati sensibili nell'era del cloudcomputing Cloud e dati sanitari del cittadino: principali criticità giuridico-contrattuali

Dettagli

IL RISARCIMENTO DEL DANNO DA MOBBING SESSUALE. a) Lavoratore mobbizzato: risarcimento contrattuale o extracontrattuale

IL RISARCIMENTO DEL DANNO DA MOBBING SESSUALE. a) Lavoratore mobbizzato: risarcimento contrattuale o extracontrattuale IL RISARCIMENTO DEL DANNO DA MOBBING SESSUALE a) Lavoratore mobbizzato: risarcimento contrattuale o extracontrattuale Dottrina e Giurisprudenza concordano sulla definizione dell (ormai) istituto del mobbing,

Dettagli

La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa

La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa La Responsabilità Civile, Penale e Amministrativa a cura dell Avv. Elio Garibaldi 1 RECENTI ORIENTAMENTI DOTTRINALI E GIURISPRUDENZIALI IN ARGOMENTO DI RESPONSABILITA SANITARIA Responsabilità contrattuale

Dettagli

IL "NUOVO" DANNO NON PATRIMONIALE

IL NUOVO DANNO NON PATRIMONIALE IL "NUOVO" DANNO NON PATRIMONIALE a cura ài GIULIO PONZANELLI CEDAM CASA EDITRICE DOTT. ANTONIO MILANI 2004 INDICE-SOMMARIO Premessa (GIULIO PONZANELLI) Pag. 1 PARTE I UN RIEPILOGO STORICO: LE QUATTRO

Dettagli

Introduzione al Risk Management nelle strutture sanitarie. Il punto di vista di un settore delle Assicurazioni

Introduzione al Risk Management nelle strutture sanitarie. Il punto di vista di un settore delle Assicurazioni Introduzione al Risk Management nelle strutture sanitarie Il punto di vista di un settore delle Assicurazioni Istituti di cura, posti letto, per tipo di istituto - Anno 1999 Istituti Posti letto TIPO DI

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LEONARDO FRANCESCO FARINA Indirizzo VIA REPUBBLICA 4 - OZIERI (SS) - 07014 Telefono 079/786560 cell. 347/4748738 Fax E-mail le.farina@tiscali.it

Dettagli

Fondazione Pinna Pintor sabato 17 novembre 2007

Fondazione Pinna Pintor sabato 17 novembre 2007 Fondazione Pinna Pintor sabato 17 novembre 2007 L errore medico Alla ricerca delle procedure di provata efficacia per prevenirlo Dr.ssa Grace Rabacchi Agenzia Regionale per i Servizi Sanitari (A.Re.S.S.)

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA SUGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NEL TESTO UNICO BANCARIO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA SUGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NEL TESTO UNICO BANCARIO PARTE PRIMA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA SUGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NEL TESTO UNICO BANCARIO 1.1. Le origini della normativa del Titolo V t.u. bancario sui «Soggetti operanti

Dettagli

Il certificato medico: deontologia e diritto

Il certificato medico: deontologia e diritto Il certificato medico: deontologia e diritto Il certificato medico è la prestazione di carattere medico legale più comune della medicina clinica e perciò è necessario che chi la svolge abbia una chiara

Dettagli

RESPONSABILITÀ DA INSUCCESSO DELL INTERVENTO

RESPONSABILITÀ DA INSUCCESSO DELL INTERVENTO RESPONSABILITÀ DA INSUCCESSO DELL INTERVENTO 1. Una paziente si sottopone presso il Policlinico Umberto I di Roma ad un intervento di settorinoplastica per risolvere un problema di disfunzione respiratoria

Dettagli

GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon. Lorenzo Balestra - Antonio De Rosa Fabrizio Gradassi - Fabio Mariani LA S.N.C.

GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon. Lorenzo Balestra - Antonio De Rosa Fabrizio Gradassi - Fabio Mariani LA S.N.C. GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon Lorenzo Balestra - Antonio De Rosa Fabrizio Gradassi - Fabio Mariani LA S.N.C. UTET INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA. LA COSTITUZIONE, I CONFERIMENTI,

Dettagli

V.le Crucioli n. 122, 64100 Teramo (Italia) V.le Crucioli n. 122, 64100 Teramo (Italia)

V.le Crucioli n. 122, 64100 Teramo (Italia) V.le Crucioli n. 122, 64100 Teramo (Italia) Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i) / Nome(i) Indirizzo(i) V.le Crucioli n. 122, 64100 Teramo (Italia) Telefono(i) 0861/266292 Fax 0861/266551 E-mail dgarelli@unite.it Cittadinanza

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Capitolo Primo PREMESSA

INDICE-SOMMARIO. Capitolo Primo PREMESSA VII INDICE-SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni.... pag. XV Capitolo Primo PREMESSA 1. Premessa.... pag. 1 2. Evoluzione storica. Appalti urbanistica edilizia....» 2 3. Le norme applicabili....»

Dettagli

CAPITOLO I GLI STATUS PERSONAE E FAMILIAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI

CAPITOLO I GLI STATUS PERSONAE E FAMILIAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI INDICE - SOMMARIO Presentazione di PIETRO PERLINGIERI 3 CAPITOLO I GLI STATUS PERSONAE E FAMILIAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI Gli status personae e familiae nella giurisprudenza delle

Dettagli