Mono per sistemi embedded

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mono per sistemi embedded"

Transcript

1 MonoDay 2010 Mono per sistemi embedded Ing. Torello Querci Resp. Architetture SW - Negens S.r.l. 29 Aprile 2010, Salerno

2 Agenda Cosa si intende per sistemi embedded Come si programmano Perché mono Dove è stato portato mono Mono su ARM Mono su Nokia N8xx e N900 Domande e risposte

3 Cosa sono i sistemi embedded? Con questo termine normalmente si intendono sistemi non dotati di interfaccia utente e con caratteristiche hardware limitate. È proprio così? In campo industriale molte volte sono normali PC a svolgere funzioni di controllo di apparati HW Qualsiasi telefono cellulare ha oramai potenza di calcolo e risorse grafiche superiori ai PC di qualche anno fa. Per cui, cosa sono i sistemi embedded?

4 Cosa sono i sistemi embedded? Possiamo considerare come sistema embedded un qualsiasi sistema dove viene fatto girare un ambiente operativo specifico Questo sistema embedded non necessariamente deve usare un processore non X86 e non necessariamente non deve avere interfaccia grafica

5 Come si programmano Programmazione tramite linguaggi specifici Programmazione tramite linguaggio C Programmazione tramite linguaggi di alto livello Java Python.Net

6 Come si programmano - JAVA Java nasce per i sistemi embedded ma si diffonde su sistemi server. Esistono altri linguaggi che girano sul runtime java ma non hanno avuto diffusione. Vorrebbe essere Write-Once-Run-Everywere ma di fatto sui telefoni è un Write-Once-Debug- Everywere

7 Come si programmano - Python Python è un linguaggio dinamico molto diffuso e potente ma... è lento per richiamare funzioni native necessita di un wrapper C

8 Come si programmano -.Net.Net (Nella versione Compact Framework) è presente solo su piattaforma ARM con sistema operativo WindowsMobile. È performante ma... non tutte le API sono disponibili

9 Perché mono? Mono è stato portato su molte piattaforme hardware: x86 PowerPC Sparc Sparc v9 ARM...

10 Perché mono Mono è stato portato (o è in fase di porting) su varie piattaforme software quali: Linux Windows MacOS Solaris S390 iphone BSD

11 Perché mono È disponibile tutto lo stack di mono (compatibilmente con le disponibilità del sistema operativo) È possibile fare chiamate native in modo semplice grazie alle P-Invoke È possibile far generare in automatico i wrapper per le classi gobject con GAPI Su molte piattaforme HW è disponibile il JIT nativo con notevole incremento di prestazioni

12 Mono su ARM ARM è supportato da mono Esistono dispositivi commerciali linux based che usano processori ARM dove è possibile provare a installare MONO (N800, N810, N900 con MAEMO o iphone cone monotouch)

13 Mono su ARM È disponibile mono su Nokia N800 e N810 È stato fatto un porting di mono per Nokia N800, N810 e N900 ma ha ancora alcuni problemi Esiste una versione specifica di mono per iphone (monotouch a pagamento)

14 Mono su Nokia N8xx e N900 Istruzioni su come compilare mono disponibili al sito

15 Mono su Nokia N8xx e N900

16 Mono su Nokia N8xx e N900

17 Mono su Nokia N8xx e N900

18 Mono su Nokia N8xx e N900

19 Mono su Nokia N8xx e N900

20 Domande e risposte Ora tocca a voi :)

21 Licenza Questo materiale è stato rilasciato sotto la licenza CreativeCommons Attribuzione-non-commerciale-opere-derivate 2.5 Italia. Per leggere una copia della licenza visita il sito WEB: O spedisci una lettera a: Creative Commons, 171 Second Street, Suite 300, San Francisco, California, USA

MonoDay 2010 FSGateway Ing. Torello Querci

MonoDay 2010 FSGateway Ing. Torello Querci MonoDay 2010 FSGateway Ing. Torello Querci Resp. Architetture SW - Negens S.r.l. querci@negens.com 29 Aprile 2010, Salerno Agenda Introduzione FUSE e mono-fuse Come funziona Cosa supporta Esempi d'uso

Dettagli

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Valter Minute Adeneo Embedded vminute@adeneo-embedded.com ARM e sistemi operativi Milioni di dispositivi contengono processori ARM Per sfruttare

Dettagli

Sviluppo di applicazioni mobili su piattaforma Maemo

Sviluppo di applicazioni mobili su piattaforma Maemo tesi di laurea Anno Accademico 2009/2010 relatore Ch.mo prof. Marcello Cinque candidato Giovanni Fortini Matr. 534/2169 Contesto e contributo Sistemi operativi per dispositivi mobili Sviluppo di un applicazione

Dettagli

Linux e Open Source: Libero! Non "gratis"...

Linux e Open Source: Libero! Non gratis... Linux e Open Source: Libero! Non "gratis"... Di Colucci Martino. 1 Cos'è Linux Linux è un sistema operativo alternativo al più blasonato Windows OS (o al cugino Macintosh) È parente stretto della famiglia

Dettagli

Informatica. Prof. A. Longheu. Introduzione a Java

Informatica. Prof. A. Longheu. Introduzione a Java Informatica Prof. A. Longheu Introduzione a Java 1 Code-Name Green Nome del progetto Sun con l obiettivo di fornire intelligent consumer-electronic devices. Il risultato fu Oak Un linguaggio basato su

Dettagli

Software Open Source per sistemi embedded

Software Open Source per sistemi embedded Software Open Source per sistemi embedded Alberto Ferrante OSLab ALaRI, Facoltà di Informatica Università della Svizzera italiana ferrante@alari.ch Outline Introduzione Perché usare il software OS in ambito

Dettagli

MySQL: il database open source che ha sfidato i giganti

MySQL: il database open source che ha sfidato i giganti MySQL: il database open source che ha sfidato i giganti Emilio Scalise - Senior Systems Engineer, Babel S.r.l. 14 Giugno 2011 Le origini di 1996 MySQL AB rilascia la prima versione I primi pezzi di codice

Dettagli

Progetti F.O.S.S. Ieri e Oggi

Progetti F.O.S.S. Ieri e Oggi Progetti F.O.S.S. Ieri e Oggi Progetti F.O.S.S. più famosi Linux NetBSD Gnome KDE MySQL Inkscape blender Gimp Wine Python Java Eclipse OpenOffice emule PostgreSQL VLC Firefox Thunderbird Cos'è Python Python

Dettagli

Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. Percorso Formativo C1.

Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. Percorso Formativo C1. Piano Nazionale di Formazione degli Insegnanti sulle Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione Percorso Formativo C1 Modulo 2 Computer hardware 1 OBIETTIVI Identificare, descrivere, installare

Dettagli

Fondamenti di Informatica 1. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011

Fondamenti di Informatica 1. Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011 Fondamenti di Informatica 1 Prof. B.Buttarazzi A.A. 2010/2011 Sommario Installazione SOFTWARE JDK ECLIPSE 03/03/2011 2 ALGORITMI E PROGRAMMI PROBLEMA ALGORITMO PROGRAMMA metodo risolutivo linguaggio di

Dettagli

Progettazione e realizzazione di una GUI multi-piattaforma per applicazioni mediche in 2D

Progettazione e realizzazione di una GUI multi-piattaforma per applicazioni mediche in 2D UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze dell Informazione Progettazione e realizzazione di una GUI multi-piattaforma per applicazioni

Dettagli

The Onion PC. Virtualizzazione strato dopo strato

The Onion PC. Virtualizzazione strato dopo strato The Onion PC Virtualizzazione strato dopo strato Cos'è un livello di astrazione? Cos'è un livello di astrazione? Nell'esecuzione di un programma un livello di astrazione rappresenta i gradi di libertà

Dettagli

Gestione multi utente Possibilità di assegnare un evento fino a 3 responsabili

Gestione multi utente Possibilità di assegnare un evento fino a 3 responsabili Ultimo aggiornamento : Settembre 2011 Introduzione Agilex è una suite di moduli che facilita l'organizzazione del lavoro all'interno di studi legali. Non è una semplice agenda legale, ma uno strumento

Dettagli

SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE CON I PRODOTTI H/W E S/W DI CJB GENNAIO 2011

SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE CON I PRODOTTI H/W E S/W DI CJB GENNAIO 2011 SOLUZIONI DI AUTOMAZIONE INDUSTRIALE CON I PRODOTTI H/W E S/W DI CJB GENNAIO 2011 Questo documento illustra in modo sintetico le possibili soluzioni di Automazione & Controllo, utilizzando i prodotti CJB

Dettagli

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli

Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Scuola Professionale e Filologica Geom. F.Borgogna Vercelli Corsi ANDROID 2013/2014 Benvenuti nel mondo dinamico dello sviluppo di applicazioni per smartphone e tablet Android Corsi ANDROID 2013/2014 L

Dettagli

Indice. Indice... 2 1. Premessa e scopo del documento... 3 2. Ambiente operativo... 4 3. Architettura di sistema... 5

Indice. Indice... 2 1. Premessa e scopo del documento... 3 2. Ambiente operativo... 4 3. Architettura di sistema... 5 Realizzazione di un sistema informatico on-line bilingue di gestione, monitoraggio, rendicontazione e controllo del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Francia Marittimo finanziato dal

Dettagli

Approccio stratificato

Approccio stratificato Approccio stratificato Il sistema operativo è suddiviso in strati (livelli), ciascuno costruito sopra quelli inferiori. Il livello più basso (strato 0) è l hardware, il più alto (strato N) è l interfaccia

Dettagli

IngEstate. Sistema di telegestione

IngEstate. Sistema di telegestione IngEstate Sistema di telegestione Indice 1. Introduzione generale del prodotto > I vantaggi per gli utenti 2. Caratteristiche tecniche > Tipologie di terminali gestiti > Caratteristiche tecniche > Le versioni

Dettagli

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com

Corso App modulo Android. Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Corso App modulo Android Antonio Gallo info@laboratoriolibero.com Strumentazione: PC + smartphone Android + cavo micro USB per connessione Framework Phonegap SDK di Android JDK (Java) Eclipse (opzionale)

Dettagli

Modulo Gestione Interventi Tecnici. Il prezioso assistente che mancava alla tua impresa. www.sit-web.it

Modulo Gestione Interventi Tecnici. Il prezioso assistente che mancava alla tua impresa. www.sit-web.it Modulo Gestione Interventi Tecnici Il prezioso assistente che mancava alla tua impresa via Supporta i seguenti browser: Internet Explorer 6 e seguenti Opera 8 e seguenti Mozilla Firefox 0.8x Mozilla Firefox

Dettagli

LA GESTIONE AGENTI PER LE AZIENDE CHE CRESCONO 1

LA GESTIONE AGENTI PER LE AZIENDE CHE CRESCONO 1 LA GESTIONE AGENTI Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer

Dettagli

Un CMS per la scuola Plone a cura di Fabrizio Rota (ISIS Oscar Romero Albino - Bg)

Un CMS per la scuola Plone a cura di Fabrizio Rota (ISIS Oscar Romero Albino - Bg) Un CMS per la scuola Plone a cura (ISIS Oscar Romero Albino - Bg) Nuovi modelli di siti scolastici per comunicare nel web di tutti Milano, 17 dicembre 2009 1/17 Indice Cosa è Plone? Alcune informazioni

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 01 Conosciamo il sistema operativo In questa lezione impareremo: a conoscere le caratteristiche del sistema operativo a cosa servono i sistemi

Dettagli

Introduzione ai sistemi BSD

Introduzione ai sistemi BSD Introduzione ai sistemi BSD Breve storia dei sistemi operativi BSD I target FreeBSD NetBSD OpenBSD Mac OS X DragonFlyBSD Organizzazione a cattedrale *BSD minori (per diffusione) Riferimenti System V SysV

Dettagli

Josef Vitanostra INFORMATICA PARTHENOPE

Josef Vitanostra INFORMATICA PARTHENOPE Josef Vitanostra INFORMATICA PARTHENOPE Introduzione Java Native Interface o brevemente JNI è un framework di programmazione che ha lo scopo di permettere ad applicazioni Java di interfacciarsi con funzioni

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE Pagina 1 Indice SPECIFICHE TECNICHE...3 TIPOLOGIE DI INSTALLAZIONE...4 INSTALLAZIONE MONO UTENZA (INSTALLAZIONE SEMPLICE)...5 INSTALLAZIONE DI RETE...17 Installazione lato SERVER...17

Dettagli

Gianni Valdambrini. Everywhere

Gianni Valdambrini. Everywhere Gianni Valdambrini Qt Certified Specialist Everywhere Firenze, 25 settembre 2012 Cosa è Qt Qt è un framework cross platform, con cui potete scrivere il codice un'unica volta ed effettuare il deploy su

Dettagli

Linux?!? A cura di: Carmine Stolfi Roberto Lacava

Linux?!? A cura di: Carmine Stolfi Roberto Lacava Linux?!? A cura di: Carmine Stolfi Roberto Lacava Panoramica su Linux Cosè Linux Perchè Linux è libero Cosè Linux? Linux è un Sistema Operativo Agisce da interfaccia tra l' uomo e la macchina fornendo

Dettagli

Strutture dei Sistemi Operativi

Strutture dei Sistemi Operativi Strutture dei Sistemi Operativi Componenti di sistema Servizi del sistema operativo Chiamate di sistema Programmi di sistema Struttura del sistema Macchine virtuali Progetto e implementazione di sistemi

Dettagli

magazine Per un negozio tutto nuovo L innovazione che aiuta il commercio a cambiare

magazine Per un negozio tutto nuovo L innovazione che aiuta il commercio a cambiare magazine Per un negozio tutto nuovo L innovazione che aiuta il commercio a cambiare Arriva MOito e il registratore di cassa diviene virtuale e mobile MOito è la nuova generazione di soluzioni per la gestione

Dettagli

Abilis VMX Demistied

Abilis VMX Demistied Dario Fiumicello (umicello@antek.it) Gennaio 2012 Abilis VMX è un sistema di virtualizzazione che consente l'esecuzione in un unica macchina di: Sistema Operativo Abilis Adabilità, Real-Time,... Altri

Dettagli

Presentazione di virtual desktop client + LTSP server

Presentazione di virtual desktop client + LTSP server + LTSP server + LTSP server Cos'è un virtual desktop? Come si usa? A cosa serve? Perchè non un classico pc? Cos'è un virtual desktop? Di solito è un mini-pc costruito per avere funzionalità di base per

Dettagli

Punti fondamentali sulla tecnologia del sistema ABScard

Punti fondamentali sulla tecnologia del sistema ABScard Punti fondamentali sulla tecnologia del sistema ABScard Architettura ABSCARD Pagina 1 di 13 INDICE GENERALE 1 Architettura...3 1.1 Introduzione...3 1.1.1 Sicurezza...4 1.1.2 Gestione...5 1.1.3 ABScard

Dettagli

Microcontrollori. Elettronica dei Sistemi Programmabili A.A. 2013-2014

Microcontrollori. Elettronica dei Sistemi Programmabili A.A. 2013-2014 Elettronica dei Sistemi Programmabili A.A. 2013-2014 Microcontrollori La scelta di un software e di un hardware per lo sviluppo di progetti di sistemi embedded: la soluzione offerta da NXP Sommario Dove

Dettagli

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Gli appunti sono disponibili per tutti gratis sul sito personale del Prof M. Simone al link: www.ascuoladi.135.it nella pagina web programmazione, sezione classi

Dettagli

Dr. Andrea Niri aka AndydnA ANDYDNA.NET S.r.l.

Dr. Andrea Niri aka AndydnA ANDYDNA.NET S.r.l. Virtual Machines Virtual BOX, Xen, KVM & C. Dr. Andrea Niri aka AndydnA ANDYDNA.NET S.r.l. 1 Che cosa è la virtualizzazione? In informatica la virtualizzazione x86 consiste nella creazione di una versione

Dettagli

Un call center in ogni luogo. Strutture operative con minimi investimenti, massima produttività anche da casa.

Un call center in ogni luogo. Strutture operative con minimi investimenti, massima produttività anche da casa. Un call center in ogni luogo. Strutture operative con minimi investimenti, massima produttività anche da casa. Thelgo è un CRM nato per rispondere alle esigenze di ogni call center. È facile da usare e

Dettagli

Linux e l'importanza dell'opensource

Linux e l'importanza dell'opensource Ci troviamo in un'era in cui la complessità tecnologica ha reso maggiormente evidente l'importanza e la necessità di informazione L'informatica: (dal francese informatique: infor(mation) (auto)matique

Dettagli

In genere i portatili possono essere differenziati, per tipologia e uso, in due grandi categorie:

In genere i portatili possono essere differenziati, per tipologia e uso, in due grandi categorie: Pagina 1 di 8 Piattaforme hardware Personal Computer In questa parte verranno elencate le più diffuse tipologie di piattaforme hardware, descrivendo per ciascuna esempi di utilizzo e modelli e suggerendo

Dettagli

Sistemi Operativi. Introduzione. C.d.L. in Informatica (laurea triennale) Anno Accademico 2009-2010. Dipartimento di Matematica e Informatica Catania

Sistemi Operativi. Introduzione. C.d.L. in Informatica (laurea triennale) Anno Accademico 2009-2010. Dipartimento di Matematica e Informatica Catania Sistemi Operativi C.d.L. in Informatica (laurea triennale) Anno Accademico 2009-2010 Dipartimento di Matematica e Informatica Catania Introduzione Prof. Mario Di Raimondo Sistemi Operativi 9 CFU (72 ore)

Dettagli

Arduino: una storia italiana una storia globale

Arduino: una storia italiana una storia globale Arduino: una storia italiana una storia globale Arduino è un bar di Ivrea dove è nata una storia di successo che mette insieme tecnologia creatività e comunità virtuali Arduino è il primo esempio di successo

Dettagli

Introduzione ai Sistemi Operativi

Introduzione ai Sistemi Operativi Introduzione ai Sistemi Operativi Sistema Operativo Software! Applicazioni! Sistema Operativo! È il livello di SW con cui! interagisce l utente! e comprende! programmi quali :! Compilatori! Editori di

Dettagli

Introduzione. COSA FA PDA Application Siti mobile Converte siti web alla versione mobile

Introduzione. COSA FA PDA Application Siti mobile Converte siti web alla versione mobile Framework Mobile 1 Introduzione COSA FA PDA Application Siti mobile Converte siti web alla versione mobile COSA E Un prodotto chiavi in mano Una piattaforma da customizzare Un bagaglio di esperienza in

Dettagli

Vela Intview Generator

Vela Intview Generator Vela Intview Generator Convertire in automatico si può!! by Vela srl Rivoli (TO) tel 011-19820721 www.gruppovela.it Perché è nato Intview Vela produce gestionali ERP sia in Java sia in RPG. Nel 2007 avvia

Dettagli

Panoramica: che cosa è necessario

Panoramica: che cosa è necessario Scheda 02 L installazione dell SDK G IOVANNI PULITI Panoramica: che cosa è necessario Per poter lavorare con applicazioni Java o crearne di nuove, il programmatore deve disporre di un ambiente di sviluppo

Dettagli

Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. informatica

Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. informatica Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. corsi serali e pomeridiani Alcuni corsi prevedono una parte del monte ore svolta in modo tradizionale, in presenza, e una parte svolta a distanza. La parte

Dettagli

27/03/2013. Contenuti

27/03/2013. Contenuti Corso Sistemi Distribuiti 6 cfu Docente: Prof. Marcello Castellano Contenuti Virtualizzazione - 3 Macchina virtuale - 4 Architetture delle macchine virtuali - 6 Tipi di virtualizzazione - 7 Monitor della

Dettagli

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP

NOKIA 3650 COLLEGAMENTO TRAMITE IRDA. +cgdcont=1, ip, ibox.tim.it. Sul telefono: Sul PC: CONFIGURAZIONE INTERNET WINDOWS 2000 XP NOKIA 3650 Peso: 130 g Autonomia (in conversazione): fino a 240 min Autonomia (Stand by): fino a 200 ore Dimensioni: 129.5x57.2X25.6 mm Dotazione: Batteria (Li-lon 850 mah) Caricabatteria CD-ROM per PC

Dettagli

La soluzione definitiva Per il controllo delle stampanti

La soluzione definitiva Per il controllo delle stampanti La soluzione definitiva Per il controllo delle stampanti 30 anni di esperienza e know how ci hanno permesso di creare una soluzione che vi consentirà di gestire con evidenti risparmi I costi associati

Dettagli

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile?

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Rimini, 1/2015 Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Le configurazioni con Server e desktop remoto (remote app), che possa gestire i vostri

Dettagli

Sistemi operativi supportati

Sistemi operativi supportati Requisiti minimi per i software della collana Tecniche da Collezione di Maurizio Carini Sistema Operativo : Windows Xp Sp3 o Superiore.NET Framework 3.5 SP1 * 1 GB di RAM minimo 500 MB di spazio libero

Dettagli

Servizi On-Line Docenti https://webstudenti.unica.it

Servizi On-Line Docenti https://webstudenti.unica.it Servizi On-Line Docenti https://webstudenti.unica.it Direzione per le Reti e i Servizi Informatici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI L Università di Cagliari in cifre 1300 personale docente 1200 personale

Dettagli

Sistemi di Elaborazioni delle Informazioni I

Sistemi di Elaborazioni delle Informazioni I Sistemi di Elaborazioni delle Informazioni I Docente: Marco Aldinucci aldinuc@di.unito.it http://www.di.unito.it/~aldinuc Ricevimento: Su appuntamento Esercitatore: Fabio Tordini tordini@di.unito.it 1

Dettagli

Il computer: primi elementi

Il computer: primi elementi Il computer: primi elementi Tommaso Motta T. Motta Il computer: primi elementi 1 Informazioni Computer = mezzo per memorizzare, elaborare, comunicare e trasmettere le informazioni Tutte le informazioni

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2010.0.3 Applicativo: M73010 Modello 730/2010

NOTE OPERATIVE DI RELEASE. RELEASE Versione 2010.0.3 Applicativo: M73010 Modello 730/2010 NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 2010.0.3 Applicativo: M73010

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 27/10/2014

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 27/10/2014 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 27/10/2014 1 Software e simili... In generale sono le informazioni che vengono utilizzate da uno o più sistemi informatici e che sono memorizzate su diversi

Dettagli

febbraio 2007 progetto. installazione postazione mediasender e diffusione video promozionale cliente. ISUZU Italia

febbraio 2007 progetto. installazione postazione mediasender e diffusione video promozionale cliente. ISUZU Italia febbraio 2007 febbraio 2007 progetto. installazione postazione mediasender e diffusione video promozionale cliente. ISUZU Italia bluemarketing.presentazione Bluemarketing è il nome che noi di Nikitadesign

Dettagli

Sistemi Operativi. Conclusioni e nuove frontiere

Sistemi Operativi. Conclusioni e nuove frontiere Sistemi Operativi (modulo di Informatica II) Conclusioni e nuove frontiere Patrizia Scandurra Università degli Studi di Bergamo a.a. 2008-09 Sommario Definizione di sistema operativo Evoluzione futura

Dettagli

C.R.M. Custom Relationship Management

C.R.M. Custom Relationship Management Web Solution C.R.M. Custom Relationship Management Overview La soluzione CRM Portal Builder è una piattaforma innovativa per la gestione delle relazioni con i clienti, basata su una struttura modulare

Dettagli

Applicazione: Sistema Orchestra

Applicazione: Sistema Orchestra Riusabilità del software Catalogo delle applicazioni Progr_ne/Controllo Applicazione: Sistema Orchestra Amministrazione: Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione Responsabile dei sistemi informativi

Dettagli

IGOR BARSANTI VIA GIORGI, 9 55049 VIAREGGIO (LU)

IGOR BARSANTI VIA GIORGI, 9 55049 VIAREGGIO (LU) C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo IGOR BARSANTI VIA GIORGI, 9 55049 VIAREGGIO (LU) Telefono 348-3827741 E-mail igor.barsanti@gmail.com Nazionalità ITALIANA Data di nascita

Dettagli

Introduzione ai sistemi operativi

Introduzione ai sistemi operativi Introduzione ai sistemi operativi Che cos è un S.O.? Shell Utente Utente 1 2 Utente N Window Compilatori Assembler Editor.. DB SOFTWARE APPLICATIVO System calls SISTEMA OPERATIVO HARDWARE Funzioni di un

Dettagli

I-Droid01 Mobile Control

I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control I-Droid01 Mobile Control è il software Java TM per telefono cellulare che ti permette di collegarti al tuo robot e di gestirlo a distanza via Bluetooth. Questo software funziona

Dettagli

Il tuo Studio... ovunque! Portale Studio, Portale Cliente, ServerSync, iphone Edition

Il tuo Studio... ovunque! Portale Studio, Portale Cliente, ServerSync, iphone Edition Il tuo Studio... ovunque! Portale Studio, Portale Cliente, ServerSync, iphone Edition Il tuo ufficio ovunque! Portale Studio La Web Edition consente l accesso web ai dati del gestionale ed è strutturata

Dettagli

Applicazione: Servizio periferico per l'invio telematico delle domande di nulla osta al lavoro

Applicazione: Servizio periferico per l'invio telematico delle domande di nulla osta al lavoro Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Appl_vo/Verticale Applicazione: Servizio periferico per l'invio telematico delle domande di nulla osta al lavoro Amministrazione: Ministero dell Interno

Dettagli

VOIspeed La nuova Hera della comunicazione

VOIspeed La nuova Hera della comunicazione H E R A INFORMATICA HERA INFORMATICA S.r.l. Via P. Revoltella, 85 00152 Roma Tel. 06.5827401 Fax 06.58201641 P.IVA 07862271009 CCIAA 1058705 Sito web: www.herainformatica.it E-mail: info@herainformatica.it

Dettagli

Curriculum di GEMME Luciano

Curriculum di GEMME Luciano Curriculum di GEMME Luciano Dati anagrafici: Nome: GEMME Luciano data di nascita: 14 agosto 1964 luogo di nascita: Serravalle Scrivia (AL) Telefono: 0143-65947 Cellulare: 392-0398907 E-mail: luciano@gemmeinformatica.it

Dettagli

Introduzione a LINUX. Unix

Introduzione a LINUX. Unix Introduzione a LINUX Introduzione a Linux 1 Unix 1969: Ken Thompson AT&T Bell Lab realizza un ambiente di calcolo multiprogrammato e portabile per macchine di medie dimensioni. Estrema flessibilità nel

Dettagli

INDICE PROGRAMMA CORSO

INDICE PROGRAMMA CORSO INDICE PROGRAMMA CORSO PRIMA LEZIONE: Componenti di un computer: Hardware, Software e caratteristiche delle periferiche. SECONDA LEZIONE: Elementi principali dello schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse,

Dettagli

Piattaforme hardware Personal Computer

Piattaforme hardware Personal Computer Pagina 1 di 8 Piattaforme hardware Personal Computer In questa parte verranno elencate le più diffuse tipologie di piattaforme hardware, descrivendo per ciascuna esempi di utilizzo e modelli e suggerendo

Dettagli

SOLUZIONI EVOLUTE PER L'AZIENDA CHE CAMBIA COMPANY PROFILE. GENNAIO 2013 GM Servizi S.r.l - Informatica per il business e le telecomunicazioni.

SOLUZIONI EVOLUTE PER L'AZIENDA CHE CAMBIA COMPANY PROFILE. GENNAIO 2013 GM Servizi S.r.l - Informatica per il business e le telecomunicazioni. SOLUZIONI EVOLUTE PER L'AZIENDA CHE CAMBIA COMPANY PROFILE GENNAIO 2013 GM Servizi S.r.l - Informatica per il business e le telecomunicazioni. GM - Servizi 3 COMPANY PROFILE AZIENDA E SERVIZI 01. Chi

Dettagli

Un applicazione client per la localizzazione via Bluetooth e Wi-Fi di dispositivi Smartphone Anno Accademico 2005/2006

Un applicazione client per la localizzazione via Bluetooth e Wi-Fi di dispositivi Smartphone Anno Accademico 2005/2006 tesi di laurea Un applicazione client per la localizzazione via Bluetooth e Wi-Fi di dispositivi Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Stefano Russo correlatore Ing. Massimo Ficco candidato Giorgio

Dettagli

phonegap cross-platform made easy

phonegap cross-platform made easy phonegap cross-platform made easy piattaforme di interesse Android iphone/ipad BlackBerry Windows Phone/CE HTML5 => ~ 99% sviluppo web Caratteristiche: Modello sviluppo: HTML5 + JavaScript UI web: HTML

Dettagli

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

Logic Lab. un progetto italiano. www.axelsw.it. soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Logic Lab soluzioni SOFTWARE PER L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE un progetto italiano www.axelsw.it Logic Lab La garanzia e l economia degli standard più diffusi sul mercato LogicLab è un ambiente di sviluppo

Dettagli

VIRTUALIZZAZIONE. Docente: Marco Sechi Modulo 1

VIRTUALIZZAZIONE. Docente: Marco Sechi Modulo 1 1 VIRTUALIZZAZIONE Docente: Marco Sechi Modulo 1 Il linguaggio assemblyèil linguaggio del microprocessore. Un programma ècostituito daistruzioni assemblyche vengono interpretate ed eseguite dal microprocessore.

Dettagli

Sistemi Operativi e Linguaggi

Sistemi Operativi e Linguaggi Sistemi Operativi e Linguaggi 1969: nasce UNIX Ken Thompson (sinistra) Dennis Ritchie (destra) 2 Unix Unix racchiudeva in sé i concetti migliori fin ad allora elaborati, come la multiutenza e il time sharing,

Dettagli

Universal Gateway for ALL

Universal Gateway for ALL Laboratorio: Costruiamolo insieme. Design for all, artigiani digitali e disabilità: esperienze di progettazione partecipata UGA Universal Gateway for ALL Usare piattaforme embeddedper accedere a dispositivi

Dettagli

MOTOROLA RHOELEMENTS SVILUPPA UNA APPLICAZIONE CHE FUNZIONI SU DIVERSI DISPOSITIVI E CON DIFFERENTI SISTEMI OPERATIVI.

MOTOROLA RHOELEMENTS SVILUPPA UNA APPLICAZIONE CHE FUNZIONI SU DIVERSI DISPOSITIVI E CON DIFFERENTI SISTEMI OPERATIVI. MOTOROLA RHOELEMENTS SVILUPPA UNA APPLICAZIONE CHE FUNZIONI SU DIVERSI DISPOSITIVI E CON DIFFERENTI SISTEMI OPERATIVI. MOTOROLA RHOELEMENTS BROCHURE COSÌ TANTI DISPOSITIVI MOBILE. VOLETE SVILUPPARE UNA

Dettagli

Capitolo 3: Strutture dei sistemi operativi

Capitolo 3: Strutture dei sistemi operativi Capitolo 3: Strutture dei sistemi operativi Componenti del sistema Servizi di un sistema operativo Chiamate del sistema Programmi di sistema Struttura del sistema Macchine virtuali Progettazione e realizzazione

Dettagli

IL DVD delle RIM. Agenda. il logo. root del DVD. web GUI. le guide alle RIM. gli aggiornamenti. documentazione

IL DVD delle RIM. Agenda. il logo. root del DVD. web GUI. le guide alle RIM. gli aggiornamenti. documentazione Agenda il logo root del DVD IL DVD delle RIM web GUI le licenze d uso le guide alle RIM gli aggiornamenti documentazione ROMA 25 /06/2008 Auditorium CONSIP s.p.a. Sandra Russo Il logo delle RIM La progettazione

Dettagli

Office e Applicativi sw

Office e Applicativi sw Associazione Nazionale Carabinieri Sezione Brugherio (MB) Segreteria da campo Office e Applicativi sw realizzato secondo gli Standard Regionali in materia di Formazione per la Protezione Civile come conforme

Dettagli

REGTEL 5. La registrazione digitale delle telefonate

REGTEL 5. La registrazione digitale delle telefonate REGTEL 5 La registrazione digitale delle telefonate REGTEL 5 è la nuova versione del sistema REGTEL che conta ormai oltre 800 installazioni nelle versioni precedenti. Questa versione, che sarà rilasciata

Dettagli

L e A p p l i c a z i o n i

L e A p p l i c a z i o n i L e A p p l i c a z i o n i I software necessari per la gestione degli accessi in dial-up. B L U E P R O X Y L I T E 2 B L U E N A T 3 B L U E P R O X Y P L U S 4 B L U E M A I L S E R V E R 5 B L U E

Dettagli

OpenStreetMap mappe a contenuto libero

OpenStreetMap mappe a contenuto libero mappe a contenuto libero Linux Day 2010 21 e 22 ottobre 2010 Università di Salerno www.italia.it Che cos'è il progetto OPENSTREETMAP? «è una mappa liberamente modificabile dell'intero pianeta. È fatta

Dettagli

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software di sistema e software applicativo I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software soft ware soffice componente è la parte logica

Dettagli

Piattaforme Software Distribuite. Roberto Beraldi

Piattaforme Software Distribuite. Roberto Beraldi Piattaforme Software Distribuite Roberto Beraldi Programma Applicazioni oggi Cloud computing Python Javascript Php Mobile app(cenni) Esame Progetto individuale Scritto Introduzione Ecosistema applicazioni

Dettagli

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google

Android development. Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Android development Sviluppo di Mobile Apps sul sistema operativo di Google Agenda Giorni: Gio 14/04/2011 Ven 15/04/2011 Gio 21/04/2011 Ven 22/04/2011 Suddivisione: Mattina: teoria Pomeriggio: pratica

Dettagli

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux,

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, I Server Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, FreeBSD, ecc. Apache / Tomcat / Jakarta / Samba e l'accesso a Windows Antivirus, firewall,

Dettagli

MDaemon GroupWare Per offrire agli utenti le funzionalità di condivisione calendario, rubrica e gli altri oggetti di MS Outlook

MDaemon GroupWare Per offrire agli utenti le funzionalità di condivisione calendario, rubrica e gli altri oggetti di MS Outlook MDaemon GroupWare Per offrire agli utenti le funzionalità di condivisione calendario, rubrica e gli altri oggetti di MS Outlook La miglior alternativa a Microsoft Exchange Server...2 Il plug-in che abilita

Dettagli

Archiviazione Documentale

Archiviazione Documentale Archiviazione Documentale Il Progetto OPEN SOURCE tutto Italiano per la Gestione Elettronica della documentazione, firma digitale, conservazione sostitutiva, fatturazione elettronica e protocollo informatico.

Dettagli

Customer Capital. Milano, 18 ottobre 2008. d.ssa Barbara Bonaventura barbara.bonaventura@mentis.it

Customer Capital. Milano, 18 ottobre 2008. d.ssa Barbara Bonaventura barbara.bonaventura@mentis.it Customer Capital. Ovvero il solo marketing che funziona Milano, 18 ottobre 2008 d.ssa Barbara Bonaventura barbara.bonaventura@mentis.it Cos è IWA/HWG IWA/HWG è un Associazione professionale no profit riconosciuta

Dettagli

Gian Maria Valente 10 Settembre, 2004

Gian Maria Valente 10 Settembre, 2004 Gian Maria Valente 10 Settembre, 2004 dati personali nato a trieste il 29 ottobre 1976 residente in via Grunhut, 6-34139 trieste cellulare +393483115215 fax 178 223 5657 stato civile celibe obblighi di

Dettagli

MONITORAGGIO UNITARIO PROGETTI 2007/2013 PROTOCOLLO DI COLLOQUI ANALISI ATTIVAZIONE SERVIZIO IGRUE IN SPCOOP. Link.it srl - Analisi Servizio IGRUE 1

MONITORAGGIO UNITARIO PROGETTI 2007/2013 PROTOCOLLO DI COLLOQUI ANALISI ATTIVAZIONE SERVIZIO IGRUE IN SPCOOP. Link.it srl - Analisi Servizio IGRUE 1 MONITORAGGIO UNITARIO PROGETTI 2007/2013 PROTOCOLLO DI COLLOQUI ANALISI ATTIVAZIONE SERVIZIO IGRUE IN SPCOOP Link.it srl - Analisi Servizio IGRUE 1 Panoramica L'attuale sistema IGRUE è composto da: Il

Dettagli

GHPPEditor è un software realizzato per produrre in modo rapido e guidato un part program per controlli numerici Heidenhain.

GHPPEditor è un software realizzato per produrre in modo rapido e guidato un part program per controlli numerici Heidenhain. *+33(GLWRU GHPPEditor è un software realizzato per produrre in modo rapido e guidato un part program per controlli numerici Heidenhain. Il programma si basa su un architettura di tasti funzionali presenti

Dettagli

Potenza Elaborativa, Sistemi Operativi e Virtualizzazione

Potenza Elaborativa, Sistemi Operativi e Virtualizzazione Potenza Elaborativa, Sistemi Operativi e Virtualizzazione Roma, Febbraio 2011 Operating Systems & Middleware Operations Potenza Elaborativa e Sistemi Operativi La virtualizzazione Operating Systems & Middleware

Dettagli

Architetture software. Virtualizzazione

Architetture software. Virtualizzazione Sistemi Distribuiti Architetture software 1 Virtualizzazione 2 1 Virtualizzazione (motivazioni) Sullo stesso elaboratore possono essere eseguiti indipendentemente d t e simultaneamente t sistemi i operativi

Dettagli

tesi di laurea Anno Accademico 2004/2005 relatore Ing. Massimo Ficco candidato Pasquale Incarnato Matr. 534/938

tesi di laurea Anno Accademico 2004/2005 relatore Ing. Massimo Ficco candidato Pasquale Incarnato Matr. 534/938 tesi di laurea Anno Accademico 2004/2005 relatore Ing. Massimo Ficco candidato Pasquale Incarnato Matr. 534/938 Obbiettivi del progetto Progettazione ed implementazione di un applicazione, basata su un

Dettagli

L informatica INTRODUZIONE. L informatica. Tassonomia: criteri. È la disciplina scientifica che studia

L informatica INTRODUZIONE. L informatica. Tassonomia: criteri. È la disciplina scientifica che studia L informatica È la disciplina scientifica che studia INTRODUZIONE I calcolatori, nati in risposta all esigenza di eseguire meccanicamente operazioni ripetitive Gli algoritmi, nati in risposta all esigenza

Dettagli

PTA Azione 6 PTA Azione 6 Sistema di precisione open source per il rilevamento flussi di mobilità

PTA Azione 6 PTA Azione 6 Sistema di precisione open source per il rilevamento flussi di mobilità PTA Azione 6 PTA Azione 6 Sistema di precisione open source per il rilevamento flussi di mobilità Luca Grimaldi e Mauro Prevostini Ente Regionale per i Servizi all Agricoltura e alle Foreste Dipartimento

Dettagli

Linux Virtuale Linux Virtuale

Linux Virtuale Linux Virtuale Come si può virtualizzare sotto Linux Micky Del Favero micky@linux.it BLUG - Belluno Linux User Group Linux Day 2007 - Belluno 27 ottobre 2007 p. 1 Virtualizzazione, ovvero? Per virtualizzazione si intende

Dettagli