Destinazione futuro ADVERTISING ONLINE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Destinazione futuro ADVERTISING ONLINE"

Transcript

1 cop Net def :02 Pagina 3 Supplemento al Periodico Pubblicità Italia N 20 del Anno XV -Sped. in Abb. Post. 45% - Art. 2 comma 20/b legge 662/96 Filiale di Mi. - Direttore Responsabile: Marco Cassardo - Sito: Iscr. nel Reg. Naz. della Stampa: n del 04/07/ Reg. del Trib. di Milano n. 642 del 3/8/1989 Editore Marketing Finanza Italia srl - Via Gorki n Cinisello Balsamo (MI) - Stampa Sate Zingonia (BG). ADVERTISING ONLINE Destinazione futuro Mezzo pieno, mezzo vuoto I sentimenti del mercato riguardo all advertising online sono alterni: da una parte i numeri non crescono come dovrebbero, dall altra la crescita dei navigatori e l affermarsi di nuovi strumenti consentono di guardare al futuro con un certo ottimismo Ormai il tempo è maturo Al di là dei risultati ottenuti nel 2002, è importante saper scorgere i segnali positivi provenienti dagli utenti, che ora sembrano mostrare un interesse molto più concreto a investire in comunicazione sul canale digitale interattivo Mentalità proattiva Gli operatori non devono fermarsi all idea che chi deve investire in pubblicità online ha una mentalità vecchia. Soprattutto occorre parlare un linguaggio in grado di sintonizzarsi sulla stessa lunghezza d onda di chi detiene il potere decisionale

2 3 pagina def :59 Pagina 3 Sommario IN COPERTINA, UN IMMAGINE DELLO SPOT NISSAN PRIMERA, IDEATO DALL AGENZIA TBWA ITALIA, MEZZO PIENO, MEZZO VUOTO 4 ORMAI IL TEMPO È MATURO 8 MENTALITÀ PROATTIVA 12 OPERATORI A CASA DI PRODUZIONE THE FAMILY. A caccia di normalità Facciamo appello a tutto il mercato della comunicazione, e anche agli utenti pubblicitari: diciamo loro che desideriamo anche noi far parte di un sistema strutturato e integrato di offerta di comunicazione; diamo un segnale che l advertising online vuole uscire dal ghetto. Suona più o meno così la presa di posizione che scaturisce dalla tavola rotonda di dedicata al tema dell advertising online. Gli operatori del mondo della comunicazione digitale interattiva sollecitano e auspicano infatti una normalizzazione del mercato che dia agli advertiser la possibilità di attuare le proprie strategie di comunicazione e marketing avendo a disposizione un offerta chiara e strutturata, esattamente come quella che hanno a disposizione nel campo della pubblicità classica, delle promozioni, del direct marketing e così via. Perché, se da un lato ormai gli strumenti e le tecniche di comunicazione e di advertising online cominciano a essere consolidate, e contemporaneamente emergono le prime case history di successo e delle best practice davvero efficaci, quello che manca maggiormente per l affermarsi della comunicazione digitale interattiva è un offerta strutturata, chiara e identificabile da parte del mercato. Un supermercato dove tutti i prodotti sono nel reparto giusto, ben allineati sugli scaffali e con grandi cartelli che indicano le marche e i prezzi. Solo in questo modo le aziende, soprattutto quelle di stampo più tradizionale, potranno prendere fiducia nel sistema internet o riacquistarla, nel caso di quelle aziende che sono rimaste scottate da infelici esperienze di marketing in Rete e cominciare a investire quei denari che ancora nell ambiente del web si vedono poco. Da un paio d anni infatti la cifra investita in Italia nel mercato pubblicitario della Rete è fissa sui 100 milioni di euro: troppo poco rispetto al totale mezzi, troppo poco rispetto ai Paesi europei più avanzati e agli Usa, troppo poco rispetto alle potenzialità di un mercato, quello della comunicazione digitale interattiva, che inevitabilmente diventerà parte integrante delle strategie di marketing delle aziende, soprattutto di quelle che vogliono sopravvivere alla competizione internazionale. Buona lettura I PARTECIPANTI ALLO SPECIALE ADVERTISING ONLINE DI PUBBLICITÀ ITALIA NET Giacomo Boggetto di Testaweb, la divisione internet dell agenzia di pubblicità Armando Testa. Franco Di Rosa di Dgt Media, web agency con sede a Torino specializzata in soluzioni tecnologiche mirate a valorizzare il brand e a potenziare il business attraverso l uso strategico della Rete. Roberto Leonelli Presidente e amministratore delegato di Nurun Italia, la web agency che fa capo al network internazionale Nurun. Marco Mazzini Business manager di Adacto, agenzia di comunicazione digitale con sedi ad Empoli e a Milano. Adacto propone soluzioni tecnologiche complete nei settori del content management, della comunicazione online e degli advergame. Guido Mentil Client service director di Beyond interactive, divisione della centrale media Mediacom dedicata alla pianificazione e buying sui mezzi digitali. Emanuele Nenna di Tribal Ddb, la divisione internet internazionale del gruppo Ddb che si occupa di consulenza, marketing su media digitali ed e-commerce. Layla Pavone Managing director di Carat Interactive, divisione del centro media internazionale Carat dedicata ai media digitali interattivi. Dal marzo del 2003 è presidente di Iab Italia, l associazione che riunisce i principali protagonisti della comunicazione e dell advertising online. Federico Rampolla Presidente e amministratore delegato di Web Media Center, centrale media del gruppo Onetone che si occupa della pianificazione e del media buying su Internet. Rampolla è stato presidente di Iab fino al novembre del Federico Salomone di Eclettica, agenzia di comunicazione multimediale del Gruppo Akura che progetta e implementa soluzioni web integrando contenuti e design in un ottica di media convergence. 3

3 12 a 14 pagine def :54 Pagina 12 SPECIALE ADVERTISING ONLINE NON SOLO PUBBLICITÀ Mentalità Non fermarsi all idea che chi deve investire in pubblicità online ha una mentalità troppo ancorata a vecchi paradigmi di valutazione è il primo passo per assumere un atteggiamento più propositivo e corretto nei confronti degli utenti. Soprattutto occorre parlare un linguaggio in grado di sintonizzarsi sulla stessa lunghezza d onda di chi detiene il potere decisionale. In un mercato della comunicazione maturo per recepire le innovazioni ma bisognoso anche di comprenderle, una cosa senz altro da non fare è star fermi alla finestra ad aspettare che la crescita della domanda avvenga spontaneamente. Occorre spiegare a chi investe in pubblicità come, quando e perché i media online possono essere più vantaggiosi di quelli convenzionali per raggiungere determinati target. Ma con un linguaggio chiaro e, soprattutto, in sintonia con ciò che più è familiare a chi da anni è abituato a pianificare campagne promozionali su mezzi come la stampa, la radio o la televisione. Certo però, guardando con oggettività lo scenario di questi ultimi anni per arrivare fino alla situazione attuale, si può osservare che il mercato ha avuto non poche difficoltà a recepire le nuove possibilità di comunicazione messe a disposizione dai nuovi media digitali. Che ci sia un problema di cultura all interno delle aziende è innegabile commenta Layla Pavone. La difficoltà maggiore però è il salto culturale che un po tutti gli uomini d azienda devono riuscire a fare e cioè capire che il mondo della pubblicità tradizionale e il mondo dei nuovi strumenti basati su internet sono due realtà che devono essere messe in continuo collegamento. Oggi, per esempio, proprio per il fatto che la relazione con il cliente è sempre più difficile da costruire, internet da questo punto di vista può fornire tutta una serie di elementi a valore aggiunto per attuare nuovi tipi di approccio; il problema è conoscerli, gover- Il banner è solo l inizio di un percorso di comunicazione S FEDERICO RAMPOLLA MARCO MAZZINI pesso all interno degli organigramma aziendali le persone che, nei vari casi, hanno l incarico di gestire gli aspetti di pianificazione della pubblicità sui vari media possono rappresentare un forte ostacolo nei confronti di chi deve vendere pubblicità online. La soluzione del problema però, dice Federico Salomone, deve stare nella capacità degli operatori di non proporre al cliente mera pubblicità sul Web. L advertising online secondo me non basta spiega proprio perché Internet è un mezzo particolare. La sua caratteristica principale è che consente di non fermarsi a quei pochi centimetri di pubblicità del banner, ma di portare anche da qualche altra parte, dove ci devono essere dei contenuti. Proprio attraverso i contenuti che l utente può trovare quando arriva sul sito dell azienda si può fare molto e cogliere l occasione per reperire dati che, per esempio, con un affissione tradizionale non si potrebbero certo ottenere. Sul sito Web invece, tramite contenuti di qualità, è possibile intrattenere il visitatore e stimolarlo a fornire informazioni, come ad esempio un indirizzo di , utili per sviluppare ulteriori contatti. GUIDO MENTIL narli e farli operare insieme in maniera coordinata. Inoltre in questo momento, aggiunge, le aziende stanno correndo davvero un FRANCO DI ROSA grave rischio, perché non capire che oggi la relazione con il consumatore passa da internet e da strategie di comunicazione che sono completamente diverse da quelle di anni fa è un fattore di rischio molto elevato. Giacomo Boggetto però ritiene che nella situazione attuale sia molto più importante comprendere i motivi della stasi della domanda e mettere in pratica una strategia proattiva nei confronti del comparto. Se continuiamo a dire che i clienti non sono pronti afferma non risolveremo i problemi di questo mercato. Certo non aiuta il fatto di pensare che si stiano proponendo strumenti troppo innovativi perché gli utenti, ancora legati ai canoni della pubblicità tradizionale, possano apprezzarne il reale valore. Il marketing ci insegna aggiunge Boggetto che dobbiamo essere in grado di fare le cose giuste per i clienti di oggi, non per quelli che verranno nei prossimi anni. Se quelli attuali non sono preparati alla nostra attuale offerta, allora dobbiamo portare avanti proposte che i clienti siano in grado di apprezzare ed accettare. Occorre utilizzare un approccio in linea con il loro modo di pensare ed entrare in contatto attraverso i canali su cui sono già strutturati e organizzati. 12

4 12 a 14 pagine def :54 Pagina 13 proattiva Piccole realtà, grandi idee Premettendo di provenire, a livello di formazione professionale, da un esperienza maturata in piccole e grandi agenzie di pubblicità e operatori offline e online, Marco Mazzini, business manager di Adacto, ritiene che il mercato dell advertising online non si ancora paragonabile a quello tradizionale, dove chi investe, per esempio, ha la possibilità di mettere in gara i primi operatori segnalati da un organismo come Assocomunicazione, in modo da avere sulla carta una certa garanzia di qualità dell offerta. Mazzini però aggiunge anche che per fortuna, dal suo punto di vista, nel settore online non esistono ancora tali regole, perché spesso proprio dalle piccole strutture o da quelle più agili nascono casi di successo talvolta estremamente innovativi. Inoltre osserva che si continua a dare la colpa ai clienti che non sono preparati e al mercato male organizzato, ma riflette anche sui tanti settori tradizionali dell offline che, pur essendo consolidati, risentono allo stesso modo di una gestione disorganica della marca. La sua esperienza diretta è che in Italia, quando si tratta di affrontare queste problematiche trasversali che coinvolgono tante funzioni aziendali, manchi ancora una visione organica ed evoluta. Gli strumenti di comunicazione online basati su internet sono gli ultimi arrivati e di conseguenza pagano il prezzo di una gestione di per sé non unitaria, da parte sia dei clienti ma anche delle agenzie, del problema di comunicazione. Allora l efficacia degli strumenti online, secondo Mazzini, dipende moltissimo dalla qualità dell offerta di chi va a proporre progetti integrati di comunicazione ai clienti. Le idee migliori, sostenute dalla capacità dell agenzia di supportare il cliente nel processo decisionale, sono quelle che portano di solito a risultati vincenti; ecco perché in agenzia è importante avere sempre qual- Le modalità di gestione della comunicazione online Come sono state gestite dalla Sua Azienda le attività online svolte nel 2001? Come intende gestire le attività di pubblicità online nel corso del 2002? Domanda posta a chi ha fatto pubblicità online nel 2001 Altro Attraverso la web agency del proprio sito web Attraverso la propria agenzia di pubblicità Attraverso la divisione internet del centro media offline Attraverso un agenzia media specializzata Internamente Non sa / non risponde Attraverso la web agency del proprio sito web Attraverso la propria agenzia di pubblicità Attraverso la divisione internet del centro media offline Attraverso un agenzia media specializzata Fonte: Interactive Media Report (IMR n 3/2002) - Slash 2,4% cuno che sappia spiegare ai clienti che cosa possono ottenere da un progetto di comunicazione; qualcuno che sia in grado di proporlo con l approccio giusto, eventualmente scomponendolo in step successivi, perché magari l azienda non è pronta a spendere subito centinaia di migliaia di euro, ma preferisce partire con poco e crescere per gradi nel tempo. Dunque, conclude Mazzini, da questo punto di vista sta anche alle agenzie avere la capacità di sviluppare il mercato attraverso l adozione di strategie corrette. Spazi di qualità È poi proprio vero che la qualità degli spazi sul Web non è ancora paragonabile a quella reperibile sui media tradizionali? Ricollegandosi alle considerazioni fatte da Boggetto sull ancora scarsa efficacia delle attuali tipologie di spazi in vendita sul Web, Federico Rampolla sottolinea invece le possibili prestazioni e l economicità della pub- 4,8% 9,5% 11,9% 14,3% 57,1% 0% 20% 40% 60% 2,4% 4,8% 7,1% 26,2% 19,0% Internamente 40,5% GESTIONE 2001 GESTIONE % 20% 40% 60% 13

5 12 a 14 pagine def :54 Pagina 14 SPECIALE ADVERTISING ONLINE A ciascuno il suo compito Come nei mezzi tradizionali, a maggior ragione parlando di strumenti di promozione online ciascun operatore della filiera deve poter svolblicità online. È vero che i banner sono spazi piccoli, però l efficacia dipende anche dal loro formato e in ogni caso anche le manchette su un qualsiasi quotidiano non rappresentano un mezzo ideale per creare brand awareness. Se poi si paragonano i costi o la reach (copertura) che possono avere questi tipi di strumenti, il vantaggio della comunicazione online è ancora più marcato. Per quanto poi riguarda la necessità di un organismo di regolamentazione come Audiweb, in grado di certificare, come le altre organizzazioni di settore, i dati relativi all audience dei vari siti e spazi sul Web, Rampolla ritiene che in questo caso il ragionamento da fare assuma una connotazione più particolare. Prima di tutto, spiega, esistono innumerevoli ricerche che dimostrano l efficacia dei media online per creare brand awareness. In secondo luogo si tratta di strumenti diversi. Infatti se nel caso della stampa o della televisione si ha reale necessità di una ricerca che dica quante persone stanno guardando quel dato programma, poiché non vi è altro modo per misurare questi indicatori che poi determinano il prezzo della pubblicità, nel caso degli strumenti basati su Web tali ricerche non stabiliscono necessariamente il valore. Infatti la maggioranza de- I primi 20 investitori internet in Europa nel 2002 Fonte: LemonAd, 2002 (per numero di campagne) Paese Advertiser Numero di campagne Germania Tchibo Regno Unito Amazon 656 Spagna Elfoco 506 Francia Amazon 501 Germania Otto 469 Spagna El Corte Inglés 404 Spagna Paginas Amarillas 396 Germania EBay 367 Svizzera Free 316 Germania Amazon 296 Spagna CiudadFutura 278 Regno Unito Guardian Unlimited 273 Spagna Viajar.com 269 Paesi Bassi EBay 250 Italia Media World 219 Italia LiberoZone 217 Spagna Terra 214 Germania Sparkasse 213 Spagna EBay 213 Spagna EresMas 200 ADVERTISING ONLINE IN SENSO ESTESO Questione di termini N ell utilizzo dei mezzi di promozione online è importante anche stabilire i confini di cosa si deve intendere esattamente per advertising sul Web. Marco Mazzini si domanda se con questa terminologia si debba identificare solo un azione promozionale basata su spazi pubblicitari come i banner o se tale approccio sia da ritenersi troppo riduttivo e si possa quindi allargare il concetto a tutta una serie di iniziative finalizzate a fare branding online e soprattutto a portare il traffico di visitatori, che passa attraverso Internet come su un autostrada, al sito Web dell azienda. Quello che conta dunque, ancora una volta, secondo Mazzini è la qualità del progetto realizzato. Per esempio, un azione di viral marketing è da considerarsi advertising online o no? Se con un azione di questo genere dice Mazzini riesco a portare decine di migliaia di contatti al sito, per me è questo è advertising online. gli spazi online si vende a impression, quindi la ricerca super partes che informa sul livello di audience di quel determinato sito Web ha un importanza molto meno rilevante rispetto ai media tradizionali. Inoltre grazie alla peculiarità degli strumenti online, basta chiedere un collegamento all advertising server dei sito in questione per monitorare di persona in tempo reale, dalla mattina alla sera, tutti i contatti che si sviluppano in una giornata. Quale certificazione potrebbe dunque valere più di questa? Ancora una volta occorre considerare i mezzi di comunicazione online rispetto alle loro peculiarità e non prenderli a martellate nel tentativo di farli rassomigliare in qualche modo ai mezzi tradizionali. Un altro aspetto importante da curare, sottolinea Rampolla, è che la notevole possibilità di modulazione dei servizi di comunicazione, a partire dall advertising online, impone anche una più chiara e precisa definizione dei costi da attribuire a ogni singola tipologia di servizio. Una cosa, per esempio, è pianificare una campagna banner e un altra voler realizzare azioni di direct marketing per generare traffico su un sito Web e poi magari osservare quali sono stati i risultati ottenuti in termini di redemption: a questo punto allora anche il prezzo del servizio deve cambiare e quindi occorre trovare sistemi per quantificare il valore di ciascuna promozione e far comprendere alle aziende la differenziazione di servizi erogabili. gere i propri compiti specifici e non farsi carico di quelli che competono ad altri anelli del processo di produzione dei messaggi. Un caso per esempio è quello dei centri media. Talvolta, spiega Guido Mentil, client service director di Beyond Interactive (Gruppo Mediacom), si ha l impressione che il cliente non comprenda che quello del centro media è un lavoro vero e proprio, per cui succede che venga a chiedere in questa sede in qual modo debba sviluppare la parte di creatività. Ma l attività di chi opera in un centro media è quella di comprare degli spazi e non di sviluppare la componente creativa del progetto, per la quale esistono agenzie con le competenze specifiche. Boggetto condivide pienamente il ragionamento di Mentil e per illustrare come anche con i mezzi tradizionali si sia già verificato lo stesso fenomeno, porta l esempio di quello che è accaduto negli anni Settanta con la comparsa delle prime tv private in Italia. Allora era successo che pur di vendere gli spazi pubblicitari, queste emittenti li commercializzassero con la realizzazione degli spot già compresa nel prezzo. Ovviamente gli spot venivano realizzati dal personale della stessa emittente, con risultati di qualità scadente. Solo successivamente si è giunti a una precisa suddivisione dei compiti con la comparsa delle concessionarie, la realizzazione degli spot da parte delle case di produzione e della parte creativa a cura delle agenzie. Oggi su internet continua Boggetto la maggior parte delle volte le concessionarie ti vendono lo spazio e ti fanno anche i banner perché magari hanno un ragazzino che è in grado di farlo. Questa però è una pratica che danneggia il mercato. Di Rosa mette poi l accento sull importanza di coordinare i mezzi convenzionali e quelli moderni, perché a suo avviso un problema fondamentale da risolvere è quello di raggiungere la completa integrazione fra media offline e online. 14

6 15 pagina def :48 Pagina 15 SPECIALE ADVERTISING ONLINE Operatori a 360 Nei prossimi anni gli utenti di comunicazione online avranno sempre più a che fare con operatori in grado La necessità di rendere più comprensibili agli utenti le soluzioni e le competenze specifiche nel campo della pubblicità online sta portando le organizzazioni presenti sul campo a evolversi e ristrutturarsi. Quale potrebbe essere quindi lo scenario che un azienda che intende fare promozione sul Web potrebbe trovarsi di fronte da qui ai prossimi anni? Emanuele Nenna, amministratore delegato di Tribal Ddb, concorda sul concetto espresso da Giacomo Boggetto che il cliente vuol parlare con le solite logiche cui era abituato con la comunicazione tradizionale e che ciascun operatore deve EMANUELE NENNA saper fare il proprio mestiere con elevata competenza. Però indica anche come il mestiere di chi fa comunicazione sul Web sia un attività in cui, inevitabilmente, si è portati a drenare competenze da altre parti. Di conseguenza, secondo Nenna, per quanto riguarda le agenzie, l orientamento del mercato sarà quello di andare verso la creazione di gruppi di comunicazione, con lo sviluppo di strutture Web molto specializzate, in cui saranno presenti diverse competenze. Nasceranno cioè nuove organizzazioni che dovranno trovare il modo di darsi un sistema per lavorare insieme; strutture in cui advertising, mondo direct e mondo Web potranno essere coordinati in maniera congiunta, spe- di racchiudere al proprio interno società dotate di tutte le competenze specialistiche necessarie per affrontare con metodo qualunque tipo di progetto. cialmente quando si tratta di realizzare progetti complessi. Coordinare tutta la filiera Per questo genere di applicazioni il modello di business dei gruppi permette di svolgere bene le diverse attività mettendo a disposizione tutte le competenze: specialisti del Web, ma anche esperti di direct marketing, così come persone preparate nell area advertising. Gruppi di tal genere possono a questo punto gestire e coordinare tutta la filiera della comunicazione e questo sembra lo scenario più tranquillizzante per i clienti e, al contempo, capace di fornire al mercato le giuste competenze senza togliere importanza al settore Web. Le Web agency, dice Nenna, resteranno con una lo- Numero di campagne e di inserzionisti ro dignità e specificità di competenza, però dovranno essere integrate in un sistema che sappia amministrare tutti i mezzi di comunicazione. Federico Salomone nota che in effetti, in genere, i clienti fanno molta fatica a discernere le diverse professionalità. Dice di non aver mai sentito o letto di un utente che ha scelto questo o quell operatore perché aveva percepito la sua maggior competenza ad esempio sull aspetto dei contenuti piuttosto 2002: l evoluzione del mercato dell advertising online gennaio Fonte: LemonAd Campagne Inserzionisti Numero di impression (x000) febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre Numero di impression (000) UN MERCATO VERSO LA MATURITÀ È indispensabile un offerta strutturata reare un sistema per analizzare meglio le Web agency e sapere come muoversi C quando si deve realizzare un sito, oppure indire una gara di selezione fra alcuni fornitori è fondamentale per gli utenti dei servizi di pubblicità online. Strutturare l offerta è infatti sempre più indispensabile per avere interlocutori chiari nell area Internet e anche per stabilire come vanno definiti i parametri di qualità, efficacia, efficienza e gli aspetti economici che servono a tutelare al meglio le attività di questa categoria. Marco Mazzini sottolinea come senza regolamentazione delle tariffe e lotta contro il ribasso dei prezzi non sia possibile andare verso criteri di tutela della qualità dell offerta e di valore del lavoro. Di rosa mette in rilievo anche l importanza di stabilire listini chiari e di creare proposte commerciali facilmente confrontabili da parte delle aziende. che su quello della tecnologia. Anche Marco Mazzini ricorda i risultati di una ricerca condotta sul grado di notorietà delle Web agency e dei servizi di comunicazione, da cui era emerso che le scelte fatte delle aziende utenti erano basate nella stragrande maggioranza dei casi sui consigli ricevuti da qualcun altro o da conoscenza personale e non sulla reale conoscenza del marchio. Tuttavia, secondo Nenna l evoluzione nel processo di selezione dei fornitori avverrà con il tempo e non sarà più basata sul passaparola ma sul valore reale degli operatori. 15

01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI

01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI 01 ABOUT 02 MISSION 03 DIRECT EMAIL MARKETING 04 DISPLAY ADVERTISING 05 SOCIAL MEDIA MARKETING 06 WEB DESIGN 07 SEO 08 IT CONSULTING 09 CONCLUSIONI 10 CONTATTI 01 ABOUT Il Network di GruppoFacile GruppoFacile

Dettagli

PRESENTAZIONE Time & Mind

PRESENTAZIONE Time & Mind PRESENTAZIONE Time & Mind Febbraio 2008 Time & Mind srl C.so Svizzera, 185 10149 Torino T +39 011 19505938 www.timeandmind.com - info@timeandmind.com Ecosistemi Digitali al servizio delle aziende L agenzia

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Crea sempre contenuti di valore per i tuoi clienti Promozioni,

Dettagli

Soluzioni su misura per le flotte aziendali A confronto con André Siegrist della società René Faigle AG

Soluzioni su misura per le flotte aziendali A confronto con André Siegrist della società René Faigle AG Soluzioni su misura per le flotte aziendali A confronto con della società René Faigle AG La René Faigle AG svolge la sua attività con successo da più di ottant anni. L azienda svizzera a conduzione familiare

Dettagli

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA vision guide line 6 LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA QUANDO SI PARLA DI UN MERCATO COMPLESSO COME QUELLO DELL EDILIZIA E SI DEVE SCEGLIERE UN PARTNER CON CUI CONDIVIDERE L ATTIVITÀ SUL MERCATO, È MOLTO

Dettagli

PIÙ DI 10 ANNI A PANE E INTERNET

PIÙ DI 10 ANNI A PANE E INTERNET Polo d attrazione. PIÙ DI 10 ANNI A PANE E INTERNET UNA PARTITA AVVINCENTE L esperienza e lo stile distinguono i professionisti dai principianti. Dieci anni a pane e Internet sono tanti; per molti sono

Dettagli

la nuova Farmacia corsi workshop consulenze

la nuova Farmacia corsi workshop consulenze la nuova Farmacia corsi workshop consulenze CORSO La Farmacia 4 ore + coffee break su Internet Sito, la porta di ingresso nel mondo dei servizi e delle opportunità Facebook, la casa della community dei

Dettagli

PRESENTANO. La prima proposta di promozione Ticket Around. Per Music Festival, in Italia.

PRESENTANO. La prima proposta di promozione Ticket Around. Per Music Festival, in Italia. PRESENTANO La prima proposta di promozione Ticket Around. Per Music Festival, in Italia. ticket around significa ufficio stampa che pensa a come vendere biglietti. ticket around significa social network

Dettagli

I giovani del Medio Campidano

I giovani del Medio Campidano I giovani del Medio Campidano Indagine sulla condizione giovanile nella Provincia Ufficio Provinciale Giovani - Associazione Orientare Pagina 1 Il questionario è stato predisposto e realizzato dall Associazione

Dettagli

e-marketing company profile MOOVENTS snc P.IVA 01111630313

e-marketing company profile MOOVENTS snc P.IVA 01111630313 MOOVENTS snc P.IVA 01111630313 C.so Italia 36, 34170 Gorizia tel. 0481 550079 mob. +39 393 2289337 Via Montereale 75, 33170 Pordenone mob. +39 335 6893373 info@moovents.com www.moovents.com facebook.com/moovents

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli

Nuovi Media, strumenti di condivisione. Prof. Roberto Maldacea

Nuovi Media, strumenti di condivisione. Prof. Roberto Maldacea Coordinamento CARITAS Operatori comunicazione NUOVI MEDIA Megafono di solidarietà Nuovi Media, strumenti di condivisione Prof. Roberto Maldacea Premessa Per raggiungere 1 Miliardo di utenti il telefono

Dettagli

Il Piano di comunicazione

Il Piano di comunicazione Il Piano di comunicazione 23 lezione 11 novembre 2011 Cosa è un piano di comunicazione Il piano di comunicazione è uno strumento utilizzato da un organizzazione per programmare le proprie azioni di comunicazione

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

Company Prof.ile. Il chi. Il come. Il perché.

Company Prof.ile. Il chi. Il come. Il perché. Company Prof.ile Il chi. Il come. Il perché. Sommario Introduzione Presentazione Approccio I plus La rete di progetti Servizi Perché scegliere Toast? Clienti Contatti Introduzione Il ruolo delle agenzie

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

SONO I DETTAGLI A FARE LA DIFFERENZA

SONO I DETTAGLI A FARE LA DIFFERENZA Marcel Duchamp, L.H.O.O.Q., 1919 Marcel Duchamp, L.H.O.O.Q., 1919 SONO I DETTAGLI A FARE LA DIFFERENZA Quest opera paradigmatica, capitale non solo per lo sviluppo dell arte moderna, ma anche e soprattutto

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. SAMMARCO AL SEMINARIO DAL TITOLO: Orientamento ai risultati: costruire la cultura della misurazione

INTERVENTO DEL DR. SAMMARCO AL SEMINARIO DAL TITOLO: Orientamento ai risultati: costruire la cultura della misurazione INTERVENTO DEL DR. SAMMARCO AL SEMINARIO DAL TITOLO: Orientamento ai risultati: costruire la cultura della misurazione Forum P.A. - ROMA, 6 Maggio 2003 Vorrei utilizzare questo tempo a mia disposizione

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Benvenuti nell era del web 2.0

Benvenuti nell era del web 2.0 Un utente isolatonon può fare nulla. Si relaziona unicamente con l ambiente esterno e sebbene insoddisfatto non ha la possibilitàdi cambiare le cose. Due utentiin relazione possono confrontarsi e l esperienza

Dettagli

Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l'orologio per risparmiare il tempo. -Henry Ford-

Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l'orologio per risparmiare il tempo. -Henry Ford- Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l'orologio per risparmiare il tempo. -Henry Ford- WHY GROUP: UNA SCELTA VINCENTE Soluzioni personalizzate, veloci ed efficaci sono

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

SocialMediaDivision. grippiassociati WEB AGENCY SINCE 1996. Social Marketing & Divulgazione Virale. www.socialmediadiv.com

SocialMediaDivision. grippiassociati WEB AGENCY SINCE 1996. Social Marketing & Divulgazione Virale. www.socialmediadiv.com SocialMediaDivision www.socialmediadiv.com grippiassociati WEB AGENCY SINCE 1996 Social Marketing & Divulgazione Virale Essere raggiungibile tramite i motori di ricerca è sicuramente utile, ma è un'operazione

Dettagli

Interactive Media Report Osservatorio sui Media Digitali Interattivi

Interactive Media Report Osservatorio sui Media Digitali Interattivi Interactive Media Report Osservatorio sui Media Digitali Interattivi Presentazione dell IMR Osservatorio annuale sui media digitali interattivi e loro impiego in chiave di comunicazione e marketing digitale

Dettagli

Il consulente aziendale di Richard Newton, FrancoAngeli 2012

Il consulente aziendale di Richard Newton, FrancoAngeli 2012 Introduzione Chiedete a qualunque professionista di darvi una definizione dell espressione consulente aziendale, e vedrete che otterrete molte risposte diverse, non tutte lusinghiere! Con tale espressione,

Dettagli

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Informazione ICT, prima di tutto Webnews è il giornale on line che racconta quotidianamente l attualità tecnologica. Originale. Credibile. Puntuale.

Dettagli

Attività federale di marketing

Attività federale di marketing Attività federale di marketing Gestione e certificazione delle sponsorizzazioni Il Feedback Web Nel piano di sviluppo della propria attività di marketing, la FIS ha adottato il sistema Feedback Web realizzato

Dettagli

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE

LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE PER UNA FORZA VENDITA VINCENTE Non c è mai una seconda occasione per dare una prima impressione 1. Lo scenario Oggi mantenere le proprie posizioni o aumentare le quote di mercato

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

www.learningschool.it

www.learningschool.it Piano di Formazione Scuola Vendite Progetto Finanziato dal Fondo Coordinato da e Informazioni: Gli ultimi 2 anni, causati dalla profonda crisi economica internazionale, hanno visto un rallentamento del

Dettagli

AREA MARKETING E COMUNICAZIONE

AREA MARKETING E COMUNICAZIONE AREA MARKETING E COMUNICAZIONE Si tratta di un area particolarmente centrale del nostro settore, che punta a sviluppare le capacità comunicative e le tecniche di marketing (anche quelle non convenzionali),

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Soluzioni per la tua crescita

Soluzioni per la tua crescita Soluzioni per la tua crescita Sviluppiamo il tuo business Una storia di successi Co.Mark nasce a Bergamo nel 1998 come studio di consulenza professionale nel campo dei servizi di temporary management per

Dettagli

Audizione Centri Media

Audizione Centri Media Audizione Centri Media LEVI introduce la riunione dichiarando che si è giunti a questa audizione sull esperienza delle precedenti: tutti gli interventi relativi alla pubblicità hanno citato i centri media

Dettagli

Marketing mix Prodotto

Marketing mix Prodotto Marketing mix Parlare di marketing mix per il settore pubblico è possibile soltanto prendendo i fattori che lo contraddistinguono ed adattarli al settore. Accanto ai tradizionali quattro fattori: prezzo,

Dettagli

develon web d.social il potere della conversazione develon.com

develon web d.social il potere della conversazione develon.com develon web d.social il potere della conversazione develon.com Facebook, Twitter, Flickr, YouTube, forum tematici, blog, community... Qualcuno dice che il Web 2.0 ha cambiato il mondo. Qualcun altro, meno

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING PER LE PMI

SOCIAL MEDIA MARKETING PER LE PMI SOCIAL MEDIA MARKETING PER LE PMI Tutto quello che le imprese devono sapere sui social media Roma 14-15 Novembre 2015 Elena Grandinetti per ICOA 1. CONTESTO 2. DESCRIZIONE DELL OFFERTA L OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

Export Development Export Development

Export Development Export Development SERVICE PROFILE 2014 Chi siamo L attuale scenario economico nazionale impone alle imprese la necessità di valutare le opportunità di mercato offerte dai mercati internazionali. Sebbene una strategia commerciale

Dettagli

NUOVI CLIENTI È... TENERSELI CARI

NUOVI CLIENTI È... TENERSELI CARI 16 CEMIT interactive media Spe c i a l i s t i n e l d i r e c t. O m e g l i o s p e c i a l i s t i n e l l a c r e a z i o n e e g e s t i o n e d i b a n c h e d a t i. Ma n o n s o l o : «il m a r

Dettagli

leonardogatti pubblicità & comunicazione

leonardogatti pubblicità & comunicazione leonardogatti pubblicità & comunicazione Sempre al vostro fianco. chi siamo Leonardo Gatti & Partner: sempre al vostro fianco. Siamo un gruppo di professionisti che operano nel mondo pubblicitario e del

Dettagli

Il giornale del futuro è senza pubblicità? Uno studio integrale dell Università di San Gallo su incarico di Publicitas

Il giornale del futuro è senza pubblicità? Uno studio integrale dell Università di San Gallo su incarico di Publicitas Il giornale del futuro è senza pubblicità? Uno studio integrale dell Università di San Gallo su incarico di Publicitas Corporate Communications Zurigo 13 Maggio 2014 Il giornale del futuro sarà senza pubblicità?

Dettagli

In meno di dieci anni i social. Social Learning, la formazione 2.0

In meno di dieci anni i social. Social Learning, la formazione 2.0 Social Learning, la formazione 2.0 È IL MODO PIÙ NUOVO DI EROGARE CONTENUTI E INFORMAZIONI A DIPENDENTI, CLIENTI E FORNITORI, MA È ANCHE LA FORMA PIÙ ANTICA DI APPRENDIMENTO, CHE PASSA DALLE RELAZIONI,

Dettagli

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno!

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Noi ci mettiamo la faccia Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Un portale diverso: utile! Vacanzelandi@è il primo portale

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita Vendilo S.p.A La società Vendilo, fondata nel 2006, nasce con l obiettivo di implementare ed offrire soluzioni che aiutino i Privati e le Aziende ad avvicinarsi al mondo di internet e alle vendite online.

Dettagli

Le filiere della comunicazione

Le filiere della comunicazione ASK - Centro di ricerca Art, Science and Knowledge Le filiere della Paola Dubini Mario Campana 24 marzo 2009 Osservatorio Business TV Le domande della ricerca 1. Come si articola il processo di costruzione

Dettagli

METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT

METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT WEB MARKETING SVILUPPO WEB DESIGN VISIBILITÀ E PUBBLICITÀ ON LINE FORMAZIONE E CONSULENZA MOTORI DI RICERCA Promobit genera traffico Internet qualificato che si

Dettagli

Il vero cloud computing italiano

Il vero cloud computing italiano Il vero cloud computing italiano Elatos srl ha sponsorizzato la ricerca e l edizione del libro edito da Franco Angeli sul cloud computing in italia (Esperienze di successo in italia: aspettative, problemi,

Dettagli

www.keironetwork.it AFFILIATI - EDIZIONE 2014

www.keironetwork.it AFFILIATI - EDIZIONE 2014 www.keironetwork.it AFFILIATI - EDIZIONE 2014 www.keirone cos è KÉIRON NETWORK Investire in tempo di crisi è come mettere le ali mentre gli altri precipitano. (Steve Jobs, fondatore Microsoft) Per tutte

Dettagli

L attenzione verso i collaboratori e la loro formazione, perché l azienda non cresce se i collaboratori restano indietro.

L attenzione verso i collaboratori e la loro formazione, perché l azienda non cresce se i collaboratori restano indietro. 1 Chi siamo Mericom è una delle più consolidate realtà nell ambito delle vendite, del marketing e della comunicazione. Siamo sul mercato con successo da 15 anni e abbiamo realizzato grandi progetti anche

Dettagli

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA Con questo special report vogliamo essere d aiuto e di supporto a tutte quelle aziende e professionisti che cercano nuovi spunti e idee illuminanti per incrementare il numero di clienti e di conseguenza

Dettagli

2001 Inizio crescita esponenziale dell uso dei canali web 2003 Inizia l uso diffuso del commercio su internet (e-commerce) 2005 In Italia si

2001 Inizio crescita esponenziale dell uso dei canali web 2003 Inizia l uso diffuso del commercio su internet (e-commerce) 2005 In Italia si 2001 Inizio crescita esponenziale dell uso dei canali web 2003 Inizia l uso diffuso del commercio su internet (e-commerce) 2005 In Italia si incomincia ad utilizzare YouTube (canale Video) per pubblicizzare

Dettagli

I social network. Intanto sfatiamo subito un po di miti: La sola pubblicità sui social non porta a grandi risultati. Non esiste il miracolo

I social network. Intanto sfatiamo subito un po di miti: La sola pubblicità sui social non porta a grandi risultati. Non esiste il miracolo I social network Intanto sfatiamo subito un po di miti: La sola pubblicità sui social non porta a grandi risultati Non esiste il miracolo Si deve lavorare e lavorare duro per ottenere risultati Le informazioni

Dettagli

PRESENTAZIONE DEI SERVIZI 2012

PRESENTAZIONE DEI SERVIZI 2012 PRESENTAZIONE DEI SERVIZI 2012 www.facebook.com/yomarketing.it www.yomarketing.it YoMarketing SRL - Web Company YoMarketing è una realtà formata da persone giovani e dinamiche specializzate nell offrire

Dettagli

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT I risultati dell'osservatorio sul Marketing B2B realizzato da CRIBIS D&B con la collaborazione di AISM. ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

Dettagli

VERSO UN NUOVO ECOSISTEMA DELLA COMUNICAZIONE. Layla Pavone Presidente Centro Studi ASSOCOM

VERSO UN NUOVO ECOSISTEMA DELLA COMUNICAZIONE. Layla Pavone Presidente Centro Studi ASSOCOM VERSO UN NUOVO ECOSISTEMA DELLA COMUNICAZIONE Layla Pavone Presidente Centro Studi ASSOCOM Giuliano Noci Professore Ordinario di MarkeCng Politecnico di Milano e Presidente Explora @giuliano_noci Agenda

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

soddisfiamo fame di successo la vostra nella comunicazione

soddisfiamo fame di successo la vostra nella comunicazione soddisfiamo la vostra fame di successo nella comunicazione L agenzia Vision & Mission Soluzioni Personalizzate Workflow Consulenze & Idee Below The Line Web & Multimedia Above The Line Promotional Tools

Dettagli

Are You Digital? La Digital Transformation a misura d uomo

Are You Digital? La Digital Transformation a misura d uomo Are You Digital? La Digital Transformation a misura d uomo La tecnologia ha cambiato l uomo Il mondo è cambiato in fretta e non sembra fermarsi. Occorre cambiare direzione senza stravolgere ciò che siamo,

Dettagli

FAST QUALITY. Progetto per il Master di I Livello in Fashion Design Management. Miriam Martine Manco @: miriam-martine@live.it

FAST QUALITY. Progetto per il Master di I Livello in Fashion Design Management. Miriam Martine Manco @: miriam-martine@live.it FAST QUALITY Progetto per il Master di I Livello in Fashion Design Management Miriam Martine Manco @: miriam-martine@live.it FAST QUALITY: UNA MODA VELOCE A KM ZERO La Moda si sta direzionando sempre più

Dettagli

Marketing Multimedia Innovative Communication Technology

Marketing Multimedia Innovative Communication Technology Marketing Multimedia Innovative Communication Technology Chi siamo Marketing Multimedia nasce nel 1993, dall idea e dall entusiasmo di Roberto Silva Coronel. Roberto Silva Coronel, classe 1969, ha fatto

Dettagli

CONOSCI I TUOI CLIENTI?

CONOSCI I TUOI CLIENTI? CONOSCI I TUOI CLIENTI? L innovazione nella Forza Vendita Marzo 2015 Conosci i tuoi clienti? Quali sono i tuoi migliori clienti? Hai traccia delle relazioni, incontri ed esigenze che loro hanno manifestato

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

Aiutiamo le aziende a comprendere l innovazione, interpretare i segnali di mercato, adottare modelli vincenti di business e competere attraverso la

Aiutiamo le aziende a comprendere l innovazione, interpretare i segnali di mercato, adottare modelli vincenti di business e competere attraverso la Aiutiamo le aziende a comprendere l innovazione, interpretare i segnali di mercato, adottare modelli vincenti di business e competere attraverso la comunicazione. ADV srl - edizione dicembre 2010 Siamo

Dettagli

investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano (Steve Jobs) Strumenti per la Comunicazione

investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano (Steve Jobs) Strumenti per la Comunicazione investire in pubblicità in tempo di crisi è come costruirsi le ali mentre gli altri precipitano (Steve Jobs) Strumenti per la Comunicazione Chi siamo Siamo una piccola agenzia grafica e di produzione che

Dettagli

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE La comunicazione efficace - cioè quella qualità nella comunicazione che produce il risultato desiderato nell interlocutore prescelto - è il prodotto di un perfetto ed equilibrato mix di scientificità,

Dettagli

Gennaio/febbraio 2014

Gennaio/febbraio 2014 Gennaio/febbraio 2014 Marzo 2014 5 marzo 2014 Il modello Dynamics di Microsoft converge sul cloud Nuove estensioni e funzionalità per il CRM. Annunciata per il 2015 la disponibilità della versione cloud

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

Azienda 2.0. Le imprese e i social networks, opportunità e gestione dei rischi. Stefano Ventura

Azienda 2.0. Le imprese e i social networks, opportunità e gestione dei rischi. Stefano Ventura Azienda 2.0 Le imprese e i social networks, opportunità e gestione dei rischi Stefano Ventura 1. Il nuovo scenario social 2. Necessaria strategia 2.0 3. La nostra esperienza 4. La gestione dei rischi 1.

Dettagli

25.05 INTERNET E NOI

25.05 INTERNET E NOI 25.05 INTERNET E NOI 1 1 INTERNET E GLI ITALIANI INTERNET E L ADVERTISING INTERNET E GLI ITALIANI Le fonti AW Trends è il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online

Dettagli

Da dove nasce l idea dei video

Da dove nasce l idea dei video Da dove nasce l idea dei video Per anni abbiamo incontrato i potenziali clienti presso le loro sedi, come la tradizione commerciale vuole. L incontro nasce con una telefonata che il consulente fa a chi

Dettagli

CORSO DI WEB MARKETING E SCRITTURA SUL WEB

CORSO DI WEB MARKETING E SCRITTURA SUL WEB CORSO DI WEB MARKETING E SCRITTURA SUL WEB PRESENTAZIONE DEL CORSO ON LINE IL NOSTRO CORSO DI WEB MARKETING E SCRITTURA SUL WEB TI PREPARA CONCRETAMENTE A LAVORARE SUL WEB. PERCHÉ? PERCHÉ COMINCI A FARLO

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

SmartPay. Making the complex simple

SmartPay. Making the complex simple SmartPay Making the complex simple 2 Le sfide sono all ordine del giorno per un impresa che vuole raggiungere il successo. Per ampliare i propri affari bisogna affrontare scelte impegnative, per questo

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

COME LIMITIAMO NOI STESSI

COME LIMITIAMO NOI STESSI COME LIMITIAMO NOI STESSI 1 Il 63 % delle persone crede che il raggiungimento dei propri obiettivi finanziari sia possibile solo attraverso una grossa vincita Non si può ottenere quello che non si riesce

Dettagli

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Karin Wüthrich, pedagoga sociale, Esercito della salvezza Quando, nell autunno 2008, il signor K. è stato messo in malattia, il responsabile dell Esercito della

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

SEI PRONTO PER UNA NUOVA SFIDA?

SEI PRONTO PER UNA NUOVA SFIDA? SEI PRONTO PER UNA NUOVA SFIDA? IL TUO WEB Web Marketing HURRAH REALIZZA CAMPAGNE DI WEB MARKETING MIRATE AL PIÙ RAPIDO RITORNO DELL INVESTIMENTO COMUNICARE CON EFFICACIA Essere presenti sul web oggi non

Dettagli

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer

Studio Grafico Ramaglia. Graphic Designer Index Profilo Agenzia Grafica Internet Perchè affidarsi a noi Profilo Dal 2012 lo studio RAMAGLIA si occupa di comunicazione, grafica pubblicitaria, web design e marketing. I nostri servizi si rivolgono

Dettagli

MOBILE ADVERTISING WHAT DO YOU THINK?

MOBILE ADVERTISING WHAT DO YOU THINK? ANALISI QUALI-QUANTITATIVA GIUGNO 2015 www.shaa.it METODOLOGIA La ricerca è stata condotta tra il mese di marzo ed aprile 2015 su un gruppo di 39 professionisti del settore digital facenti parte delle

Dettagli

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa

Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Approfondimento L interazione tra mercato e impresa Glossario di marketing Accettazione: pubblico. misura l accoglimento di un annuncio pubblicitario da parte del Account: figura professionale che svolge

Dettagli

Cartella: L esperienza del contare. Attività: CONTIAMO I FAGIOLI

Cartella: L esperienza del contare. Attività: CONTIAMO I FAGIOLI Cartella: L esperienza del contare Attività: CONTIAMO I FAGIOLI www.quadernoaquadretti.it Attività testata da Martina Carola (Gruppo di ricerca sulla scuola primaria del Seminario di Didattica della Matematica

Dettagli

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa INDICE 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa 2. Una storia di successo 3. Valori che fanno la differenza Prezzo Servizio clienti Sicurezza degli acquisti Facilità e flessibilità Innovazione e tecnologia

Dettagli

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani

MARKETING LOW COST di Cristina Mariani Indice Introduzione Ringraziamenti 1. Come effettuare un analisi di mercato low cost 1. Ricerca di mercato low cost 1.1. Ricerca formale 1.2. Ricerca informale 2. Segmentare un mercato in evoluzione 2.1.

Dettagli

Il tuo partner credibile e affidabile nel mondo della comunicazione

Il tuo partner credibile e affidabile nel mondo della comunicazione P U B B L I C I T À M A R K E T I N G Il tuo partner credibile e affidabile nel mondo della comunicazione Agenzia Lever S.r.l. Via Marcello Staglieno 10-4 16129 Genova. musso@levernet.it info@levernet.it

Dettagli

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Mentore Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Vision Creare un futuro migliore per le Nuove Generazioni Come? Mission Rendere quante più persone possibili Libere Finanziariamente Con

Dettagli

Il Cliente al centro del Business: Social network e CRM

Il Cliente al centro del Business: Social network e CRM Il Cliente al centro del Business: Social network e CRM Chiara Albanese Michele Dell Edera In collaborazione con: Asernet tecnologia, comunicazione e nuovi media Zeroventiquattro.it Il quotidiano on line

Dettagli

Portale di (in)formazione tecnologica della P.A. centrale e locale

Portale di (in)formazione tecnologica della P.A. centrale e locale Portale di (in)formazione tecnologica della P.A. centrale e locale Presentazione PubblicaAmministrazione.Net è il portale di informazione e approfondimento tecnologico rivolto a funzionari, amministratori,

Dettagli

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale Un gruppo compatto e professionale, un esperienza pluriennale, un approfondita conoscenza del mondo della comunicazione in tutte le sue sfaccettature,

Dettagli

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile Perché comunicare il Turismo Sostenibile La Facoltà di Sociologia dell Università degli Studi di Milano-Bicocca attiverà nel biennio 2013-2014 la seconda edizione del master di primo livello Comunicare

Dettagli

Più fatturato o più margine? Entrambi. Come fare i prezzi e pianificare la crescita del fatturato e del margine

Più fatturato o più margine? Entrambi. Come fare i prezzi e pianificare la crescita del fatturato e del margine Più fatturato o più margine? Entrambi. Come fare i prezzi e pianificare la crescita del fatturato e del margine Perché il margine e non solo il fatturato Viviamo grazie al margine! Se vogliamo puntare

Dettagli

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè

Milano, via Savona 15. Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè EVENTO OLIVETTI Milano, via Savona 15 Lunedì, 15 marzo, ore 16.00 Dr. Franco Bernabè Buon giorno a tutti, è per me un piacere oggi partecipare a questo evento organizzato per la presentazione della nuova

Dettagli

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Breve saluto con tre slides. Chi siamo: fondamentalmente siamo genitori per genitori

Dettagli

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione.

CHI SIAMO. Only4Few oggi rappresenta la capacità e l esperienza di svolgere in modo accurato e qualificato ogni tipo di evento di promozione. CHI SIAMO Only4Few nasce nel 2000 a supporto ed integrazione dei servizi dell agenzia Fivegraphic Srl, impegnata nel campo della creatività e della comunicazione dal 1986 puntando su una strategia di comunicazione

Dettagli

Presentazione 3. Una Panoramica dei Servizi Della Comunità 4. Progetto Borse Lavoro 6

Presentazione 3. Una Panoramica dei Servizi Della Comunità 4. Progetto Borse Lavoro 6 Presentazione 3 Una Panoramica dei Servizi Della Comunità 4 Progetto Borse Lavoro 6 2 Comunità Oklahoma Onlus Milano Buongiorno, Il progetto Borsa Lavoro che vi presentiamo, mira a creare nuove opportunità

Dettagli

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1. Vai a visitare un cliente ma non lo chiudi nonostante tu gli abbia fatto una buona offerta. Che cosa fai? Ti consideri causa e guardi

Dettagli