Le citazioni bibliografiche in APA style

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le citazioni bibliografiche in APA style"

Transcript

1 Le citazioni bibliografiche in APA style di Maria Paola Calvia Corso di laurea Triennale in Comunicazione e Psicologia Prova finale - III modulo, 27 gennaio 2014

2 Le citazioni bibliografiche Cosa sono Una citazione bibliografica è un riferimento bibliografico preciso ad una fonte, ad un testo. E l identikit che mi permette di individuare il documento a cui mi riferisco. UN ARTICOLO DI RIVISTA UNA PAGINA WEB UN LIBRO QUALSIASI ALTRO TIPO DI DOCUMENTAZIONE Una Citazione bibliografica mi può portare a:

3 Le citazioni bibliografiche Cosa sono Per ottenere questo scopo, la citazione deve essere precisa e contenere tutti gli elementi necessari ad una identificazione univoca. Cioè mi deve dire: come si intitola il documento, chi lo ha scritto, se è all interno di un libro o di una rivista, chi lo ha pubblicato e quando, eventualmente a che pagina ho letto la notizia cui mi riferisco.

4 Le citazioni bibliografiche Perché citare le fonti? Le fonti vanno sempre citate per: dare credito all'autore; fornire al lettore la possibilità di reperire il testo originale; poter mettere a confronto idee e opinioni di diversi autori; documentare la natura delle proprie ricerche; rafforzare le argomentazioni esposte nella propria tesi; non commettere plagio.

5 Le citazioni bibliografiche Come citare le fonti: la struttura della citazione Lo stile citazionale dipende dall'area disciplinare di appartenenza (nel nostro caso lo Stile APA), mentre la struttura della citazione è dettata dal tipo di opera che si intende citare (monografia, articolo, fonti web etc.). L APA STYLE è l'insieme delle regole per la pubblicazione di articoli scientifici secondo il metodo raccomandato dall'american Psychological Association (APA). L'APA pubblica un manuale chiamato Publication Manual che attualmente è alla sesta edizione, edita nel E uno stile che si basa sul sistema autore-data per i riferimenti bibliografici. Consiste nell uso del cognome dell autore e della data di pubblicazione di un testo. Il riferimento completo verrà poi presentato nella bibliografia finale in ordine alfabetico.

6 Leggere le citazioni Esempio libro Autore, A.A. (anno). Titolo dell opera. Luogo di pubblicazione: Editore. Esempio articolo Autore, A.A. (Anno). Titolo dell articolo. Titolo della rivista, Volume(numero), pagina e. Fennis, B. M., & Stroebe, W. (2010). The psychology of advertising. New York, NY: Psychology Press. Poor, M., Duhachek, A., & Krishnan, H. S. (2013). How images of other consumers influence subsequent taste perceptios. Journal of Marketing, 77(6),

7 Come citare Citazione nel testo (Parafrasi): nota che compare nella tua tesi quando rielabori le parole dell autore citato. Citazione nel testo (Parafrasi): (Cognome dell autore, anno) Citazione nel testo (Frase esatta): nota che compare nella tua tesi quando riporti esattamente la frase dell autore citato. Citazione nel testo (Frase esatta): (Cognome dell autore, anno, numero di pagina) Bibliografia: citazione che compare alla fine della tua tesi. Bibliografia: Cognome dell autore, First Initial. Second Initial. (Year). Book title: Subtitle. Place of Publication: Publisher. (Franks, 2005) (Franks, 2005, p. 148) Franks, A. (2005). Margaret Sanger's eugenic legacy: The control of female fertility. Jefferson, NC: McFarland & Company.

8 MONOGRAFIA: elementi della citazione: Autore, A.A. (anno). Titolo dell opera. Luogo di pubblicazione: Editore. Tipo di riferimento bibliografico Esempi all interno del testo (Parafrasi) Esempi all interno del testo (Frase esatta) Esempi bibliografia finale Singolo autore Murphy (2002) elenca i temi In un recente studio sull approccio alla conoscenza (Murphy, 2002) One of the themes of the knowledge approach (Murphy, 2002, p. 63) Murphy, G. L. (2002). The big book of concepts. Cambridge (MA): MIT Press. 2 autori...ulteriori studi hanno confermato che alla nascita (Schwartz & Begley, 2002) Schwartz & Begley (2002) hanno confermato che alla nascita At birth, the spinal cord and brainsistem are just about fully formed (Schwartz & Begley, 2002, p. 114) Schwartz, J.M., & Begley, S. (2002). The mind and the brain : neuroplasticity and the power of mental force. New York: HarperCollins. Da 3 a 5 autori N.B. Sebbene la prima citazione all interno del testo di un lavoro di 3 o più autori includa tutti i nomi degli autori stessi, le citazioni successive includono solo il nome del primo citato seguito da et al. e l anno. (Charney, Buxbaum, Sklar, & Nestler, 2013) hanno trovato [primo riferimento del testo]; Charney et al. (2013) hanno trovato [primo riferimento successivo all'interno di un paragrafo]; Charney et al. hanno trovato [omettere l'anno nei riferimenti successivi dopo il primo di uno stesso paragrafo]. The non invasive methods of MR imaging have also attracted the interest of researchers. (Charney, Buxbaum, Sklar, & Nestler, 2013, p. 243) Charney, D. S., Buxbaum, J. D., Sklar, P., Nestler, E. J. (2013). Neurobiology of mental illness. Oxford: Oxford University press.

9 Nessun autore Monografia in cui l autore è una organizzazione o istituzione Capitolo/saggio all interno di libro edito Enciclopedia/Handbook di riferimento con autore Nel libro, Merriam-Webster's collegiate dictionary (2005), viene evidenziato che... (American Psychological Association [APA], 2014) The American Psychological Association (APA, 2014) ha indicato... In citazioni successive: According to APA (2014)... (American Psychological Association, 2014, p. 120) (Rossi, 1994) Rossi (1994) conclude dicendo (Lindgren, 1994) Lindgren (1994) definisce lo stereotipo come... A number of authors have raised Merriam-Webster's collegiate dictionary serious questions about the generality (11th ed.). (2005). Springfield, MA: of participation. Merriam-Webster (Merriam-Webster's, 2005, p. 3) Expectation surface: the space or plane that contains a series of points that are the likely values of an outcome given a set of predictor or explanatory variables or parameters La teoria della misurazione è ciò che permette alla psicologia di utilizzare i numeri (Rossi, 1994, p. 47) The term stereotype may be defined as a perceiver s knowledge, beliefs, and expectancies about some social group. (Lindgren, 1994, p ) American Psychological Association. (2014). APA dictionary of statistics and research methods. Washington, DC: Author. Rossi, G. (1994). Analisi quantitativa dei dati. In S. Bonino (Ed.), Dizionario di psicologia dello sviluppo (pp ). Torino: Einaudi. Lindgren, H. C. (1994). Stereotypes. In Encyclopedia of psychology (Vol. 3, pp ). New York, NY: Wiley. Libro digitale (ebook) con DOI o senza DOI (in tal caso si usa l URL della pagina del provider DOI è un identificativo di Oggetto Digitale (Vallar, G., Cantagallo A., Cappa, S. F. & Zoccolotti, P. (Eds.)., 2012) Vallar, G., Cantagallo A., Cappa, S. F. & Zoccolotti, P. (Eds.). (2012), La riabilitazione neuropsicologica. Un analisi basata sul metodo evidence-based medicine [Springer reader version]. DOI / Consultata da

10 ARTICOLO DI RIVISTA: Elementi della citazione: Autore, A.A. (Anno). Titolo dell Articolo. Titolo della Rivista, Volume(numero), pagina e. Tipo di riferimento bibliografico Esempi all interno del testo Esempi note bibliografiche Articoli di rivista (McCrae, 1993) McCrae (1993) suggerisce di McCrae, R. R. (1993). Moderated analyses of longitudinal personality stability. Journal of Personality and Social Psychology, 65, Articoli di rivista online con DOI (Zhao, Grasmuck, & Martin, 2008) Zhao, Grasmuck e Martin (2008) evidenziano come Articoli di rivista online senza DOI Cooper & Humphreys, 2008) Nella loro ricerca Cooper e Humphreys (2008) hanno evidenziato che Se ci sono più di sei autori citare tutti gli autori in bibliografia finale, mentre nel testo indicare et al. dopo il primo autore Zhao, S., Grasmuck, S., & Martin, J. (2008). Identity construction on Facebook: Digital empowerment in anchored relationships. Computers in Human Behavior, 24(5), doi: /j.chb Cooper, A., & Humphreys, K. (2008). The uncertainty is killing me: Self triage decision making and information availability. E Journal of Applied Psychology, 4(1). Retreived from Articolo in periodico Vedi sopra von Drehle, D., Ghosh, B., Scherer, M., Zaidi, S. H., Baker, A., James, R.,...Peters, G. (2009, October 12). An enemy within. Time South Pacific [Australia/New Zealand editon], 174(14), Articolo in quotidiano Vedi sopra Semenak, S. (1995, December 28). Feeling right at home: Government residence eschews traditional rules. Montreal Gazette, p. A4.

11 ATTI DI CONVEGNO: Elementi della citazione. Autore, A. A. (Anno). Titolo dell opera. In A. Editor & B. Editor (Eds.), Titolo della conferenza tenuta a xyz, e date della conferenza (pp. xx yy pages of paper). Luogo di pubblicazione: Editore. Tipo di riferimento bibliografico Esempi all interno del testo Esempi note bibliografiche Atti di convegno pubblicati In her conclusion, Prayag e Ramjee (2009, p.133) point out... Some have argued (Prayag & Ramjee, 2009)... Prayag, I. L., Ramjee, R. (2009) The impact of Newcastle disease control on smallholder poultry production in Mauritius. In R. G. Alsers, P. B. Spadbrow, & M. P. Young (Eds.), Village chickens, poverty alleviation and the sustainable control of Newcastle disease: Proceedings of an international conference held in Dar es Salaam, Tanzania, 5 7 October 2005 (pp ). Canberra, Australia: Australian Centre for International Agricultural Research. Atti di convegno non pubblicati Vedi sopra Portman, J. (January, 2000). Creating bike lanes in big cities. Unpublished paper presented at The Energy Saving Initiative, Miami, FL.

12 TESI: Elementi della citazione: Autore, A.A. (Anno). Titolo della tesi (Tesi/ Tesi di dottorato/tesi non pubblicata). Nome dell Istituzione/Università, Luogo. (Numero identificativo). Disponibile in: URL Tipo di riferimento bibliografico Esempi all interno del testo Esempi note bibliografiche Tesi non pubblicata Vedi esempi in monografia Dewstow, R. A. (2006). Using the Internet to enhance teaching at the University of Waikato (Unpublished master's thesis). University of Waikato, Hamilton, New Zealand. Tesi pubblicata Vedi esempi in monografia Pecore, J. T. (2004). Sounding the spirit of Cambodia: The living tradition of Khmer music and dance drama in a Washington, DC community (Doctoral dissertation). Retreived from Dissertations and Theses database. (UMI No ) Abstract di tesi Vedi esempi in monografia Yoshida, Y. (2001). Essays in urban transportation. Dissertation Abstracts International, 62, 7741A. Tesi open access su web Vedi esempi in monografia Caprette, C. L. (2005). Conquering the cold shudder: The origin and evolution of snake eyes (Doctoral dissertation). Retreived from

13 PAGINA WEB: Elementi della citazione: Autore A.A, (anno n.d. se non si conosce la data di pubblicazione). Titolo. Retreived (data) from URL Non è più necessario indicare la data di consultazione a meno che non si tratti di fonti che possono venire aggiornate regolarmente. Tipo di riferimento bibliografico Esempi all interno del testo Esempi note bibliografiche Pagina web con autore Vedi esempi in monografia Nielsen, M E. (1994). Notable people in psychology of religion. Retrieved August 3, 2001, from Pagina web senza autore Pagina web senza data di pubblicazione Fonti web senza numeri di pagina dove si voglia indicare una frase/paragrafo in particolare Se non c è autore, utilizzare il titolo o la prima parola o due del titolo in parentesi. (Statistics New Zealand, 2007) Se non è disponibile la data di pubblicazione del materiale utilizzare n.d. (University of Waikato, Law Library, n.d.) Per facilitare il lettore nel trovare il testo che viene citato può essere utile citare il paragrafo o il capoverso. Secondo Smith (1997), (Mind over Matter section, para.6) Statistics New Zealand. (2007). New Zealand in profile Retreived from University of Waikato, Law Library. (n.d.). Commentary. Retreived from

14 FILM, DVD, VIDEO, PROGRAMMI TV: Elementi della citazione: Autore, A.A. (Produttore/Regista/Giornalista etc.). (Anno). Titolo [Film/Serie televisiva]. Luogo: Casa Cinematografica. Tipo di riferimento bibliografico Esempi all interno del testo Esempi note bibliografiche Film, DVD o Video (Kubrick, 1980) Kubrick, S. (Director). (1980). The Shining [Film]. Stati Uniti: Warner Brothers. Programma TV (MacIntyre, 2002) MacIntyre, L. (Giornalista). (2002, January 23). Scandal of the Century [Serie televisiva]. In H. Cashore (Producer), The fifth estate. Toronto, Canada: Canadian Broadcasting Corporation.

15 Per saperne di più Riferimenti della Biblioteca di Ateneo vieni in biblioteca Sede Centrale: edificio U6, II piano visita il sito web scrivici

Stile ASA. (American Sociological Society)

Stile ASA. (American Sociological Society) Stile ASA (American Sociological Society) Questa guida fornisce le linee guida di base ed esempi per citare le fonti utilizzando lo stile dell'american Sociological Association, 4 edizione, 2010. Lo stile

Dettagli

PER GLI AUTORI. Norme Redazionali

PER GLI AUTORI. Norme Redazionali PER GLI AUTORI Norme Redazionali Lunghezza Gli articoli, comprensivi di note e di riferimenti bibliografici, non devono superare le 7.000 parole. Le recensioni dei libri non devono superare le 1.500 parole.

Dettagli

Citare le fonti evitando il plagio a cura di S. Farina e M.C. Garanzini Novembre 2013. Area servizi bibliotecari di Ateneo

Citare le fonti evitando il plagio a cura di S. Farina e M.C. Garanzini Novembre 2013. Area servizi bibliotecari di Ateneo Citare le fonti evitando il plagio a cura di S. Farina e M.C. Garanzini Novembre 2013 Area servizi bibliotecari di Ateneo Questa guida vi spiega Plagio e come evitarlo Tipologie di citazioni Stile della

Dettagli

Leggere le citazioni - per Infermieristica

Leggere le citazioni - per Infermieristica Leggere le citazioni - per Infermieristica di Laura Colombo Seminario per il primo anno del corso di laurea in Infermieristica Sede di Bergamo Università degli studi di Milano-Bicocca Monza, 11-12 dicembre

Dettagli

Open Archives e motori di ricerca. di Ilaria Moroni

Open Archives e motori di ricerca. di Ilaria Moroni Open Archives e motori di ricerca di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: ottobre 2013 Sommario Open archives: Pleiadi SSRN Motori di ricerca: Google Books Google Scholar Scirus Open Archives per cercare

Dettagli

Valutare e citare i documenti

Valutare e citare i documenti Valutare e citare i documenti di Stefania Fraschetta Corso di laurea Triennale in Comunicazione e Psicologia Prova finale - III modulo, 27 gennaio 2014 Sommario Cercare e valutare documenti in rete: La

Dettagli

CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA A.O.R.N. A.CARDARELLI - NAPOLI IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE?

CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA A.O.R.N. A.CARDARELLI - NAPOLI IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE? CENTRO DI BIOTECNOLOGIE SETTORE DOCUMENTAZIONE BIOMEDICA A.O.R.N. A.CARDARELLI - NAPOLI IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO: COSA CITARE, COME CITARE? dott.ssa Barbara Andria IL RIFERIMENTO BIBLIOGRAFICO Sagone

Dettagli

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni : criteri e indicazioni di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 A) Sistema classico (autore-titolo) nel corpo del testo: es. frase citata da un libro ¹ [N nota in apice] in nota a piè di pag.:

Dettagli

Risorse e strumenti per la ricerca bibliografica

Risorse e strumenti per la ricerca bibliografica Risorse e strumenti per la ricerca bibliografica a cura della Biblioteca di Ateneo Presentazione alle matricole del Dipartimento di Scienza dei Materiali Università degli Studi di Milano-Bicocca 13/05/2015

Dettagli

Citazioni bibliografiche? Bibliografia?

Citazioni bibliografiche? Bibliografia? CITAZIONI BIBLIOGRAFICHE: LETTURA E SCRITTURA Citazioni bibliografiche? Bibliografia? - Le citazioni bibliografiche servono ad indicare i documenti (interi volumi, singoli articoli o altri testi anche

Dettagli

La ricerca bibliografica in ambito infermieristico

La ricerca bibliografica in ambito infermieristico La ricerca bibliografica in ambito infermieristico Per i tutor del corso di laurea in infermieristica A cura di Annalisa Bardelli Prima parte: concetti di base Cos è una ricerca bibliografica: concetti

Dettagli

Indicazioni riferimenti bibliografici

Indicazioni riferimenti bibliografici Indicazioni riferimenti bibliografici Libri e pubblicazioni a stampa Indicazioni generali Volumi Volumi tradotti Saggi in volume collettaneo Curatele Saggi tradotti Articoli su rivista scientifica Interventi

Dettagli

Norme redazionali HB

Norme redazionali HB Norme redazionali HB 1. Impostazioni di pagina Per il LAYOUT PAGINA, impostare: Formato pagina: A5 Margini: superiore cm 2,5 inferiore cm 2 sinistro cm 2 destro cm 2 piè di pagina: cm 2 rilegatura: 0 Per

Dettagli

Il/La sottoscritto/a... nato/a a... prov... il... domiciliato/a, per comunicazioni inerenti al Premio, a...... prov..., CAP..., indirizzo... n...

Il/La sottoscritto/a... nato/a a... prov... il... domiciliato/a, per comunicazioni inerenti al Premio, a...... prov..., CAP..., indirizzo... n... (MODELLO DOMANDA PARTECIPAZIONE PER AUTORE) Al Presidente dell associazione Araba Fenice Sezze Il/La sottoscritto/a... nato/a a... prov.... il... domiciliato/a, per comunicazioni inerenti al Premio, a......

Dettagli

WEB OF SCIENCE. Il sistema non è case sensitive: es. PHYSICS, Physics, physics ti darà sempre lo stesso numero di risultati

WEB OF SCIENCE. Il sistema non è case sensitive: es. PHYSICS, Physics, physics ti darà sempre lo stesso numero di risultati WEB OF SCIENCE 1. Che cos'è Web of Science e che cosa contiene Web of Science è una banca dati citazionale dell'institute for Scientific Information (ISI), aggiornata con cadenza settimanale, che comprende

Dettagli

Che cos è una bibliografia?

Che cos è una bibliografia? Biblioteca Centrale di Agripolis P. Arduino Università degli Studi di Padova GUIDA ALLA STESURA DELLA BIBLIOGRAFIA Prof. Raffaele Cavalli Sig.ra Dilva Nitti Che cos è una bibliografia? Il dizionario riporta:

Dettagli

Banche dati, risorse elettroniche e strumenti di supporto bibliografico allo studio e alla ricerca

Banche dati, risorse elettroniche e strumenti di supporto bibliografico allo studio e alla ricerca Banche dati, risorse elettroniche e strumenti di supporto bibliografico allo studio e alla ricerca a cura di Carmela Napoletano Presentazione alle matricole del Dipartimento di Scienze dei Materiali Università

Dettagli

Paolo Perlasca. Istruzione e formazione. Esperienza professionale. Attività di ricerca. Attività didattica

Paolo Perlasca. Istruzione e formazione. Esperienza professionale. Attività di ricerca. Attività didattica Paolo Perlasca Dipartimento di Informatica, Indirizzo: via Comelico 39/41, 20135 Milano Telefono: 02-503-16322 Email: paolo.perlasca@unimi.it Paolo Perlasca è ricercatore universitario confermato presso

Dettagli

Trovare nelle risorse della Biblioteca- per Infermieristica

Trovare nelle risorse della Biblioteca- per Infermieristica Trovare nelle risorse della Biblioteca- per Infermieristica di Laura Colombo Seminario per il primo anno del corso di laurea in Infermieristica Sede di Sesto Università degli studi di Milano-Bicocca Monza,

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELLA TESI DI LAUREA

LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELLA TESI DI LAUREA LINEE GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELLA TESI DI LAUREA OBIETTIVI E SIGNIFICATO La preparazione della tesi di Laurea è un importante opportunità attraverso cui lo studente può esprimere le proprie capacità

Dettagli

Riproduzione del registro degli esami di ammissione al ginnasio di Camerino sostenuti da Leopoldo Sabbatini nell'anno scolastico 1873-74

Riproduzione del registro degli esami di ammissione al ginnasio di Camerino sostenuti da Leopoldo Sabbatini nell'anno scolastico 1873-74 Riproduzione del registro degli esami di ammissione al ginnasio di Camerino sostenuti da Leopoldo Sabbatini nell'anno scolastico 1873-74 / A reproduction of the register for the gymnasium admissions exam

Dettagli

BOA: archivio della produzione scientifica dell Ateneo. di Bonaria Biancu

BOA: archivio della produzione scientifica dell Ateneo. di Bonaria Biancu : archivio della produzione scientifica dell Ateneo di Bonaria Biancu Ultimo aggiornamento: giugno 2010 Che cosa è BOA (Bicocca Open Archive) è il repository dell università di Milano-Bicocca per l archiviazione

Dettagli

una Tesi di Laurea: la Ricerca Bibliografica

una Tesi di Laurea: la Ricerca Bibliografica 1 Come si costruisce una Tesi di Laurea: la Ricerca Bibliografica SEMINARI LM CAPIS - SCIS (Seminari di pratica della ricerca e Seminari di criminologia e mediazione culturale) Anno Accademico 2011/2012

Dettagli

INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA

INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA INDICAZIONI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA Luglio, 2012 1 0. PREMESSA Le tesi di laurea essere di due tipi: Tesi di Ricerca Sperimentale: lavori che si caratterizzano per la raccolta e/o l'analisi

Dettagli

Percorsi di ricerca di prove di efficacia nella letteratura scientifica e grigia

Percorsi di ricerca di prove di efficacia nella letteratura scientifica e grigia Progetto Gli infortuni (mortali) sul lavoro: Efficacia degli interventi Seminario dell Altana Calenzano 5-6 Marzo 2007 Percorsi di ricerca di prove di efficacia nella letteratura scientifica e grigia Progetto

Dettagli

Linee guida per la preparazione di una TESI DI LAUREA in Educazione Professionale

Linee guida per la preparazione di una TESI DI LAUREA in Educazione Professionale Linee guida per la preparazione di una TESI DI LAUREA in Educazione Professionale Nell'intento di uniformare il metodo di stesura delle tesi di laurea vengono qui di seguito fornite a tutti gli studenti

Dettagli

nuovi servizi dalla pagina web della biblioteca

nuovi servizi dalla pagina web della biblioteca Accesso alle risorse elettroniche e ai nuovi servizi dalla pagina web della biblioteca Rosa Di Cesare Biblioteca Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali Indice La biblioteca in breve

Dettagli

La ricerca bibliografica in Economia

La ricerca bibliografica in Economia La ricerca bibliografica in Economia Cosa cercare? a cura di Stefania Fraschetta Seminario per laureandi della Facoltà di Economia Università degli Studi di Milano-Bicocca Milano, 17 maggio 2011 sommario

Dettagli

Storia del giornalismo e Storia del giornalismo europeo Prof. Marina Milan

Storia del giornalismo e Storia del giornalismo europeo Prof. Marina Milan Storia del giornalismo e Storia del giornalismo europeo Prof. Marina Milan ISTRUZIONI GENERALI PER L'IMPAGINAZIONE E LA REDAZIONE DELLE NOTE Ogni testo redazionale richiede un editing adeguato che valorizzerà

Dettagli

Una biblioteca per il sociale

Una biblioteca per il sociale Una biblioteca per il sociale La Biblioteca del Gruppo Abele incontra gli studenti del corso di laurea triennale in Educazione Professionale e di Scienze dell'educazione (indirizzo Formatore) Perché sociale?

Dettagli

NORME REDAZIONALI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA LINEE DI MASSIMA -

NORME REDAZIONALI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA LINEE DI MASSIMA - N o r m e r e d a z i o n a l i p e r l a s t e s u r a d e l l a t e s i d i l a u r e a l i n e e d i m a s s i m a A m b i t o d i P s i c o l o g i a NORME REDAZIONALI PER LA STESURA DELLA TESI DI

Dettagli

Guida alla ricerca per scienze statistiche, finanziarie e attuariali

Guida alla ricerca per scienze statistiche, finanziarie e attuariali UNIVERSITA DI BOLOGNA - BIBLIOTECA CENTRALE CAMPUS DI RIMINI 1 I cataloghi Guida alla ricerca per scienze statistiche, finanziarie e attuariali Per accedere ai cataloghi delle biblioteche dell università

Dettagli

I servizi della Biblioteca per la ricerca bibliografica

I servizi della Biblioteca per la ricerca bibliografica I servizi della Biblioteca per la ricerca bibliografica per master Infermiere di ricerca di Laura Colombo Università degli studi di Milano-Bicocca Monza, 16 novembre 2012 Sommario La ricerca bibliografica:

Dettagli

MetaBib: il portale della Biblioteca Digitale. di Stefania Fraschetta

MetaBib: il portale della Biblioteca Digitale. di Stefania Fraschetta : il portale della Biblioteca Digitale di Stefania Fraschetta Ultimo aggiornamento: giugno 2010 Sommario Presentazione di MetaBib: o Che cosa è o A cosa serve o Come si accede La ricerca di documenti attraverso

Dettagli

Biblioteca di Ateneo: servizi e strumenti per la ricerca. di Ilaria Moroni

Biblioteca di Ateneo: servizi e strumenti per la ricerca. di Ilaria Moroni Biblioteca di Ateneo: servizi e strumenti per la ricerca di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: maggio 2012 BdA - sommario Introduzione: perché, dove e quando, cosa e come Servizi: fai da te, di prestito,

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE

FACOLTA DI ECONOMIA. CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE FACOLTA DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT Classe L/18 Insegnamento di ECONOMIA AZIENDALE SSD SECS-P/07 CFU 9 A.A. 2014-2015 Docente: Prof. PAOLA PAOLONI E-mail: paola.paoloni@unicusano.it

Dettagli

STRUTTURA DELLE TESI

STRUTTURA DELLE TESI Master in: Management per Funzioni di Coordinamento delle Professioni Sanitarie Tecniche A.A. 2010/2011 STRUTTURA DELLE TESI La modalità di svolgimento della prova finale consiste nella presentazione orale

Dettagli

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese Michelle Bonera :: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese industriali presso l Università Commerciale Luigi Bocconi

Dettagli

La ricerca bibliografica: premessa. di Stefania Fraschetta e Ilaria Moroni

La ricerca bibliografica: premessa. di Stefania Fraschetta e Ilaria Moroni La ricerca bibliografica: premessa di Stefania Fraschetta e Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: maggio 2010 Ricerca bibliografica - sommario Il progetto di ricerca: la ricerca bibliografica in 3 fasi Quesito

Dettagli

Le fontidocumentarie e le lorocitazioni. Nicoletta Colombi

Le fontidocumentarie e le lorocitazioni. Nicoletta Colombi Le fontidocumentarie e le lorocitazioni Nicoletta Colombi Contenutoa curadi: Nicoletta Colombi nicoletta.colombi@unito.it Biblioteca biomedica integrata San Luigi Quest'opera è stata rilasciata con licenza

Dettagli

Indicazioni generali per la grafica delle tesi1

Indicazioni generali per la grafica delle tesi1 Elio Padoano Indicazioni generali per la grafica delle tesi1 (Consiglio generale: redigere le prime bozze seguendo già le impostazioni definitive.) 1. Impostazione pagina Margini: Superiore 2,5+3,0 cm

Dettagli

Recensione di Irith Davidzon Maggio 2007. Abstract. Recensione

Recensione di Irith Davidzon Maggio 2007. Abstract. Recensione Beck Isabel, McKeown Margareth, Improving Comprehension with Questioning the Author: A Fresh and Expanded View of a Powerful Approach, Scholastic, New York, 200, pp. 296 Recensione di Irith Davidzon Maggio

Dettagli

Italiano Tecnico 2007-2008. Note e bibliografia Criteri redazionali

Italiano Tecnico 2007-2008. Note e bibliografia Criteri redazionali Italiano Tecnico 2007-2008 Note e bibliografia Criteri redazionali Le note Funzione e collocazione I testi professionali e scientifici possono essere corredati da note, testi generalmente brevi che accompagnano

Dettagli

Proposta di valutazione dei prodotti della ricerca ai fini dell'assegnazione dei fondi ADIR (ex FRA)

Proposta di valutazione dei prodotti della ricerca ai fini dell'assegnazione dei fondi ADIR (ex FRA) Proposta di valutazione dei prodotti della ricerca ai fini dell'assegnazione dei fondi ADIR (ex FRA) La commissione, formata da Guido Cazzavillan (presidente), Renzo Derosas, Paola Ferretti, Giuliana Martina,

Dettagli

Tesi, tesine, saggi ed altro...

Tesi, tesine, saggi ed altro... Tesi, tesine, saggi ed altro... Come effettuare una ricerca bibliografica corretta ed esaustiva per cominciare: a) Definire l'obiettivo e l'argomento della ricerca Definito l'obiettivo della ricerca (es.:

Dettagli

Banche dati, citazioni e indici bibliometrici

Banche dati, citazioni e indici bibliometrici Banche dati, citazioni e indici bibliometrici di Bonaria Biancu Corso per dottorandi e assegnisti di ricerca del DISCO Università degli Studi di Milano-Bicocca Milano, 18 febbraio 2009 Valutare la scienza

Dettagli

Banche dati secondarie per Medicina

Banche dati secondarie per Medicina Banche dati secondarie per Medicina di Laura Colombo Ultimo aggiornamento: agosto 2012 Sommario Cochrane library Linee guida (metamotori e siti web) Cochrane Library Profilo Banca dati bibliografica (a

Dettagli

LINEE GUIDA. per la partecipazione alla. LSE Digital Innovation Challenge

LINEE GUIDA. per la partecipazione alla. LSE Digital Innovation Challenge LINEE GUIDA per la partecipazione alla LSE Digital Innovation Challenge Condizioni di partecipazione La Sapienza Università di Roma partecipa alla seconda edizione 2014-2015 della competizione sull Innovazione

Dettagli

Psicologia positiva: teoria, prassi e prospettive future

Psicologia positiva: teoria, prassi e prospettive future Psicologia positiva: teoria, prassi e prospettive future Marta Bassi Società Italiana di Psicologia Positiva Obiettivo 1 numero 2000 diamerican Psychologist Seligman e Csikszentmihalyi Promuovere il funzionamento

Dettagli

I sistemi di valutazione delle pubblicazioni scientifiche. di Laura Colombo

I sistemi di valutazione delle pubblicazioni scientifiche. di Laura Colombo I sistemi di valutazione delle pubblicazioni scientifiche di Laura Colombo Ultimo aggiornamento: marzo 2011 Sommario L analisi bibliometrica Indicatori bibliometrici o Impact Factor o Immediacy Index o

Dettagli

TESI Laurea Triennale - Norme redazionali

TESI Laurea Triennale - Norme redazionali TESI Laurea Triennale - Norme redazionali Formattazione 1. I testi devono essere redatti utilizzando il font Times New Roman 2. Il corpo del carattere deve essere di 12 o 13 punti (le note vanno in corpo

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

For authors not speaking Italian: please, contact the secretary of the journal (ricerchedipsicologia@unicatt.it) to receive instructions.

For authors not speaking Italian: please, contact the secretary of the journal (ricerchedipsicologia@unicatt.it) to receive instructions. For authors not speaking Italian: please, contact the secretary of the journal (ricerchedipsicologia@unicatt.it) to receive instructions. RICERCHE DI PSICOLOGIA NORME PER GLI AUTORI Modalità di sottomissione

Dettagli

A.B.Cartografia Digitale Introduzione all utilizzo della cartografia digitale del TeDOC

A.B.Cartografia Digitale Introduzione all utilizzo della cartografia digitale del TeDOC A.B.Cartografia Digitale Introduzione all utilizzo della cartografia digitale del TeDOC TeDOC: Ilaria Muratori e Marcella Samakovlija DAStU-Ladec: Paolo Dilda e Viviana Giavarini Introduzione Il TeDOC

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura)

Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Accademy la Lettura (In collaboration with Corriere della Sera la Lettura) INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE

Dettagli

Perché scrivere i riferimenti bibliografici? Il processo redazione dei riferimenti bibliografici consiste di 2 parti correlate tra loro:

Perché scrivere i riferimenti bibliografici? Il processo redazione dei riferimenti bibliografici consiste di 2 parti correlate tra loro: Fisher, D. e T. Hanstock, Citing References, Ed. Blackwell s, 1998. Libera traduzione e riadattamento a cura del Servizio Orientamento e Tutorato Facoltà di Economia, Università di Padova. Trattazione

Dettagli

Come scrivere un articolo scientifico La bibliografia: citare da Internet

Come scrivere un articolo scientifico La bibliografia: citare da Internet scrivere in medicina Come scrivere un articolo scientifico La bibliografia: citare da Internet L emergere di Internet come fonte preziosa di informazioni, ha reso necessaria la definizione di alcune regole

Dettagli

Progetto multimediale AA 2011/12 M.A. Alberti, A. Berolo, P. Pasteris

Progetto multimediale AA 2011/12 M.A. Alberti, A. Berolo, P. Pasteris M.A. Alberti, A. Berolo, P. Pasteris Corso di laurea in Comunicazione digitale Obiettivi generali del corso Progettare e produrre un applicativo multimediale con metodologia Lavoro progettuale e creativo

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Breve guida alla ricerca bibliografica on-line. A cura di Tilde Tocci

Breve guida alla ricerca bibliografica on-line. A cura di Tilde Tocci Breve guida alla ricerca bibliografica on-line 1 Breve guida alla ricerca bibliografica on-line Questa breve guida è indirizzata principalmente agli studenti dei corsi di laurea in Informatica e Tecnologie

Dettagli

Possiamo raffinare la nostra ricerca utilizzando gli operatori booleani, che prendono il nome dal matematico che li teorizzò nell Ottocento

Possiamo raffinare la nostra ricerca utilizzando gli operatori booleani, che prendono il nome dal matematico che li teorizzò nell Ottocento Operatori booleani su Possiamo raffinare la nostra ricerca utilizzando gli operatori booleani, che prendono il nome dal matematico che li teorizzò nell Ottocento Gli operatori booleani su AND cane e

Dettagli

Syllabus. Corso On-Line. POSitivitiES. Learning. Applied Positive Psychology for European Schools

Syllabus. Corso On-Line. POSitivitiES. Learning. Applied Positive Psychology for European Schools PositivitiES Applied Positive Psychology for European Schools POSitivitiES Positive European Schools Corso On-Line Learning This project has been funded with support from the European Commission.This publication

Dettagli

Anno 2008 - Protocollo:... (attribuito dal sistema)

Anno 2008 - Protocollo:... (attribuito dal sistema) QUESTO E' SOLO UN FACSIMILE E NON SI PUO' UTILIZZARE PER LA COMPILAZIONE MINISTERO DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Direzione Generale per il Coordinamento e lo Sviluppo della ricerca PROGETTO DI RICERCA

Dettagli

Web 2.0 per guadagnare salute

Web 2.0 per guadagnare salute Web 2.0 per guadagnare salute Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Il web 2.0 - La definizione forse più corretta

Dettagli

Web of Science. Scheda riferimenti ISI WEB OF KNOWLEDGE SM. 1 Ricerca. Ricerca all'interno delle referenze citate

Web of Science. Scheda riferimenti ISI WEB OF KNOWLEDGE SM. 1 Ricerca. Ricerca all'interno delle referenze citate Web of Science Scheda riferimenti ISI WEB OF KNOWLEDGE SM È possibile effettuare ricerche in oltre 900 periodici e riviste in più di 5 lingue diverse nell'ambito di scienza, scienze sociali, arte e materie

Dettagli

Biblioteca di. A cura della Biblioteca di Economia Università Ca Foscari Venezia Con la collaborazione degli Studenti Tutor della Facoltà di Economia

Biblioteca di. A cura della Biblioteca di Economia Università Ca Foscari Venezia Con la collaborazione degli Studenti Tutor della Facoltà di Economia Biblioteca di Economia BREVE GUIDA ALL USO DELLE BANCHE DATI BUSINESS SOURCE ELITE (BSE) e ECONLIT A cura della Biblioteca di Economia Università Ca Foscari Venezia Con la collaborazione degli Studenti

Dettagli

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info HEALTH FOR ALL HEALTH FOR SOME HEALTH FOR SOME UNIVERSAL HEALTH COVERAGE World

Dettagli

Facoltà di Scienze Corso di Laurea in Informatica ADEMPIMENTI PER LAUREANDI. Scadenze da rispettare per potersi laureare:

Facoltà di Scienze Corso di Laurea in Informatica ADEMPIMENTI PER LAUREANDI. Scadenze da rispettare per potersi laureare: ADEMPIMENTI PER LAUREANDI Scadenze da rispettare per potersi laureare: 1) Prima della consegna della domanda di laurea il laureando dovrà accedere al sito di AlmaLaurea (http://www.unica.it/almalaurea),

Dettagli

Information Literacy

Information Literacy Information Literacy Oggi ci sono molte risorse a disposizione per lo studio dell ingegneria, per questo è importante saperle utilizzare con discrezionalità per essere certi di aver fatto un lavoro di

Dettagli

SUGGERIMENTI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA

SUGGERIMENTI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA SUGGERIMENTI PER LA STESURA DELLA TESI DI LAUREA IL CONTENUTO Attraverso la tesi di laurea lo studente deve elaborare in modo approfondito ed originale l argomento di ricerca assegnato. Il lavoro di tesi

Dettagli

Italiano Tecnico 2006-2007. Note e bibliografia Criteri redazionali

Italiano Tecnico 2006-2007. Note e bibliografia Criteri redazionali Italiano Tecnico 2006-2007 Note e bibliografia Criteri redazionali Le note Funzione e collocazione I testi professionali e scientifici possono essere corredati da note, testi generalmente brevi che accompagnano

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA RICERCA BIBLIOGRAFICA. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche

INTRODUZIONE ALLA RICERCA BIBLIOGRAFICA. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche INTRODUZIONE ALLA RICERCA BIBLIOGRAFICA A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche La ricerca bibliografica: cos è? La ricerca bibliografica è quel complesso di attività volte ad accertare l'esistenza,

Dettagli

GUIDA OPAC SEBINA Come utilizzare il catalogo della Biblioteca Medica. Modalità di ricerca e servizi al lettore

GUIDA OPAC SEBINA Come utilizzare il catalogo della Biblioteca Medica. Modalità di ricerca e servizi al lettore GUIDA OPAC SEBINA Come utilizzare il catalogo della Biblioteca Medica Modalità di ricerca e servizi al lettore RICERCA SUL CATALOGO Mi serve per: Fare ricerche bibliografiche Individuare dove è localizzato

Dettagli

Internet e social media per la medicina

Internet e social media per la medicina La letteratura scientifica per la qualità dei Servizi Sanitari Internet e social media per la medicina Eugenio Santoro eugenio.santoro@marionegri.it www.twitter.com/eugeniosantoro Laboratorio di Informatica

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA TESI

LINEE GUIDA PER UNA TESI CONSORZIO EDITORIALE FRIDERICIANA LINEE GUIDA PER UNA TESI Indice degli argomenti 1. La scelta dell'argomento 2. La ricerca bibliografica 3. La schedatura dei testi 4. L'organizzazione delle idee 5. La

Dettagli

Trovare nelle risorse della Bibliotecaper Infermieristica

Trovare nelle risorse della Bibliotecaper Infermieristica Trovare nelle risorse della Bibliotecaper Infermieristica di Laura Colombo Seminario per il primo anno del corso di laurea in Infermieristica Sede di Monza Università degli studi di Milano-Bicocca Monza,

Dettagli

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we?

it is ( s) it is not (isn t) Is it? Isn t it? we are ( re) we are not (aren t) Are we? Aren t we? Lesson 1 (A1/A2) Verbo to be tempo presente Forma Affermativa contratta Negativa contratta Interrogativa Interrogativo-negativa contratta I am ( m) I am not ( m not) Am I? Aren t I? you are ( re) you are

Dettagli

PONTIFICIA UNIEVRSITÀ URBANIANA. Facoltà di Missiologia

PONTIFICIA UNIEVRSITÀ URBANIANA. Facoltà di Missiologia PONTIFICIA UNIEVRSITÀ URBANIANA Facoltà di Missiologia ELEMENTI DI METODOLOGIA SCIENTIFICA ALCUNI SUGGERIMENTI 1. CITAZIONE IN NOTA, A PIÈ PAGINA: 1.1. Per un libro: Nome (si consiglia che sia per esteso,

Dettagli

Welcome to the Oxford School Montebelluna

Welcome to the Oxford School Montebelluna Welcome to the Oxford School Montebelluna Grazie per aver scelto la Oxford School of English di Montebelluna per il tuo studio della lingua inglese! È nostra intenzione offrirti un esperienza di apprendimento

Dettagli

Facoltà di Sociologia Facoltà di Psicologia

Facoltà di Sociologia Facoltà di Psicologia GUIDA ALLE RISORSE ELETTRONICHE Facoltà di Sociologia Facoltà di Psicologia L'uomo ha la missione di vivere in società; se viene isolato, non è un uomo intero e completo, anzi contraddice se stesso. (Johann

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

Che cos'è la tesina? un testo scritto di tipo saggistico (argomento, documenti, lunghezza a discrezione dello studente)

Che cos'è la tesina? un testo scritto di tipo saggistico (argomento, documenti, lunghezza a discrezione dello studente) OBIETTIVI Migliorare le capacitàdi svolgimento di un progetto autonomo di scrittura documentata. Consolidare le abilità di ricerca delle fonti. Rafforzare le abilitàdi organizzazione dei contenuti. Che

Dettagli

Cosa stai cercando? Strumenti e risorse per la ricerca bibliografica

Cosa stai cercando? Strumenti e risorse per la ricerca bibliografica Cosa stai cercando? Strumenti e risorse per la ricerca bibliografica Gruppo di Progetto per la Formazione e la Promozione Sistema Bibliotecario d Ateneo sba-forcom@unito.it STAI CERCANDO un volume? (slides

Dettagli

Le basi della ricerca bibliografica

Le basi della ricerca bibliografica Le basi della ricerca bibliografica per Infermieristica sede di Sondrio di Annalisa Bardelli e Laura Colombo Seminario per il primo anno del corso di laurea in Infermieristica - Sondrio Università degli

Dettagli

Nuovi media. Convergenza, audience attive e citizen journalism

Nuovi media. Convergenza, audience attive e citizen journalism Nuovi media Convergenza, audience attive e citizen journalism La convergenza Convergenza esito dei processi di digitalizzazione Fine del rapporto biunivoco medium-contenuto cultura della convergenza (Jenkins)

Dettagli

Curriculum Vitae et Studiorum

Curriculum Vitae et Studiorum Curriculum Vitae et Studiorum Matteo Baccarini Informazioni Personali Nato a: Milano (Italy) il: 31-08-1982 Indirizzo: Cellulare: E-Mail: Parole Chiave Filosofia della Scienza; Logica; Filosofia delle

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Italian Journal Of Legal Medicine

Italian Journal Of Legal Medicine Versione On Line: ISSN 2281-8987 Italian Journal Of Legal Medicine Volume 1, Number 1. December 2012 Editore: Centro Medico Legale SRL - Sede Legale: Viale Brigata Bisagno 14/21 sc D 16121 GENOVA C.F./P.IVA/n.

Dettagli

S&I BibliosanNews n. 6 Ottobre 2012 La newsletter del progetto S&I Bibliosan in memoria di Luigina Lazzari

S&I BibliosanNews n. 6 Ottobre 2012 La newsletter del progetto S&I Bibliosan in memoria di Luigina Lazzari S&I BibliosanNews n. 6 Ottobre 2012 La newsletter del progetto S&I Bibliosan in memoria di Luigina Lazzari Notizie, articoli e pubblicazioni Dal mondo della ricerca * A dieci anni dalla BOAI, la Budapest

Dettagli

Cos è e come compilare la bibliografia di una tesi/tesina

Cos è e come compilare la bibliografia di una tesi/tesina Cos è e come compilare la bibliografia di una tesi/tesina (adattatto da: http://it.wikipedia.org/wiki/bibliografia, ultimo accesso: 16/9/2013) Caterina Ferrario, 16/9/2013 1. Definizione: Per bibliografia

Dettagli

pod coffee machines macchine per caffé IN CIALDE pod coffee machines macchine per caffé in cialde

pod coffee machines macchine per caffé IN CIALDE pod coffee machines macchine per caffé in cialde Non accontentatevi! Non sono tutte uguali le macchine per caffè, noi le facciamo per il nostro caffè. Costruite su misura per un risultato perfertto. Per la casa, per l ufficio, per il bar. Don t be satisfied!

Dettagli

Istruzioni per gli autori

Istruzioni per gli autori Istruzioni per gli autori Informazioni generali LO SCALPELLO OTODI Educational è la rivista ufficiale della Società Italiana degli Ortopedici e Traumatologi Ospedalieri d Italia (OTODI) e pubblica articoli

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

NORME EDITORIALI. Laboratorio Comunicazione e Immagine

NORME EDITORIALI. Laboratorio Comunicazione e Immagine NORME EDITORIALI 1. CONSEGNA DEL MATERIALE Tutto il materiale deve essere consegnato in formato digitale. un abstract/riassunto (max 1000 battute). L abstract deve essere conciso ma al contempo fornire

Dettagli

PROGRAMMA CONSUNTIVO

PROGRAMMA CONSUNTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA CONSUNTIVO SCUOLA Liceo Linguistico Manzoni A.S._2014-2015 DOCENTE: Wright Mark D. MATERIA: _Conversazione inglese Classe 3 Sezione H FINALITÀ DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI:

Dettagli

NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA

NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA NORME GENERALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA La Tesi va suddivisa in capitoli numerati e titolati, i capitoli possono (ma non necessariamente) prevedere al loro interno paragrafi numerati e titolati

Dettagli

PATENTS. December 12, 2011

PATENTS. December 12, 2011 December 12, 2011 80% of world new information in chemistry is published in research articles or patents Source: Chemical Abstracts Service Sources of original scientific information in the fields of applied

Dettagli

www.sandrachistolini.it

www.sandrachistolini.it PEDAGOGIA GENERALE Organizzazione del Corso di insegnamento e del Laboratorio Prof. Sandra Chistolini www.sandrachistolini.it Introduzione I caratteri del corso sono i seguenti Per l'anno accademico 2014/2015

Dettagli

Open Access e ruolo delle University Press

Open Access e ruolo delle University Press WorkShop Bibliosan 2013 Ricerca biomedica e pubblicazione dei risultati: la sostenibilità dell Open Access Open Access e ruolo delle University Press Fulvio Guatelli fulvio.guatelli@unifi.it Firenze University

Dettagli

CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE

CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE CURRICULUM VITAE di GRANATA GIUSEPPE Professore a contratto di Marketing Relazionale a.a. 2015-16 Dipartimento Lettere e Filosofia Uniclam TITOLI: - Dottore di ricerca in Economia indirizzo Direziona aziendale

Dettagli