RISERVATO AI DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE PLEASEGIVEWAY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RISERVATO AI DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE PLEASEGIVEWAY"

Transcript

1 RISERVATO AI DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE PLEASEGIVEWAY V I A G G I & T U R I S M O ANTICIPAZIONI AUTUNNO/INVERNO PRIMAVERA 2012/2013

2 ASSICURAZIONE SOCIETÀ REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI GARANZIA ANNULLAMENTO VIAGGIO (estratto delle condizioni generali modello 5003 ass) Polizza N. 127/10/ Polizza N. 127/10/ Please Give Way Viaggi & Turismo Certificato di assicurazione Garanzia Annullamento Viaggio Capitale assicurato: Fascia A) per persona Fascia B) per persona Cosa assicuriamo Art. 1.1 Qualora il contratto di viaggio stipulato dall assicurato con l organizzatore venga annullato per una delle cause di seguito precisate, Reale Mutua rimborsa fino alla concorrenza del capitale indicato nel modulo di polizza per persona e con le precisazioni sotto indicate, le penalità di annullamento, esclusa la tassa di iscrizione, corrisposte dall assicurato stesso ai sensi delle condizioni del contratto di viaggio. Le prestazioni previste dalla garanzia sono operanti nel caso in cui il contratto di viaggio venga annullato per una delle seguenti circostanze imprevedibili e non preesistenti al momento della sua sottoscrizione: a) decesso, malattia od infortunio dell assicurato o di un solo compagno/a di viaggio purchè iscritto/a contemporaneamente all assicurato stesso. Per malattia ed infortunio, ai fini della presente garanzia, s intendono solo quelli che, come certificato dal medico curante, rendano impossibile la partenza; b) decesso, malattia od infortunio delle persone sotto indicate: familiari conviventi che risultano nel certificato anagrafico di stato di famiglia dell assicurato al momento del sinistro (escluso i domestici); genitori, fratelli/sorelle, figli/e, suoceri/e, generi, nuore, nonni/e, zii/e, nipoti e cognati/e dell assicurato stesso. Le malattie e gli infortuni dei predetti familiari non conviventi con l assicurato, devono essere, come certificato dal medico curante, di tale gravità da rendere necessaria la presenza dell assicurato stesso per l assistenza all ammalato o all infortunato; c) danni materiali all abitazione, all azienda o allo studio professionale dell assicurato o decesso del contitolare dell azienda o studio professionale, che rendano indispensabile ed indifferibile la presenza dell assicurato; d) impossibilità di raggiungere il luogo di partenza a seguito di gravi calamità o cause di forza maggiore debitamente comprovate; e) convocazione da parte della Pubblica Autorità; f) furto dei documenti necessari al viaggio quando sia comprovata l impossibilità materiale per il loro rifacimento; g) motivi di lavoro dipendenti da assunzione o da licenziamento. Nel caso di rinuncia dell assicurato per una delle circostanze sopra indicate, la garanzia s intende operante anche a favore dei familiari con lui conviventi iscritti allo stesso viaggio. Cosa non assicuriamo Art. 1.2 Ad integrazione di quanto indicato nelle condizioni generali si precisa che l assicurazione non è operante per rinunce dovute a: a) incompleta, non idonea o carente documentazione necessaria al viaggio, quale carta d identità, passaporto, visti, permessi di espatrio, ecc ; b) motivi professionali diversi da quelli indicati al punto 1.1 c) e g). Art. 1.3 a) L assicurazione è prestata fino alla concorrenza del capitale assicurato indicato nel modulo di polizza con l applicazione di uno scoperto del 20 % con il minimo di 150 per sinistro/persona assicurata da detrarsi sulla penale applicata dall organizzatore. b) Si conviene che per i soli casi di malattia senza ricovero ospedaliero e/o infortunio senza prestazione ambulatoriale, in aggiunta dell applicazione degli scoperti e/o franchigia di cui al precedente punto A), verrà altresì applicato uno scoperto del 20% per sinistro/persona assicurata da detrarsi sulla penale applicata dall organizzatore. Come avviene la liquidazione del sinistro Art. 1.4 Rimborso della penale di annullamento Reale Mutua rimborsa la penale di annullamento prevista dal contratto di viaggio alla data in cui si è manifestato l evento che ha dato origine alla rinuncia. Nel caso in cui l assicurato non comunichi la rinuncia all organizzatore il giorno stesso dell evento che ha dato origine alla rinuncia, l eventuale maggiore percentuale di penale rispetto a quella applicabile il giorno dell evento sarà addebitata per intero all assicurato solo in presenza di ritardo nella comunicazione superiore a 3 giorni lavorativi. Reale Mutua ha il diritto di subentrare nel possesso del pacchetto turistico per il quale s impegna a rimborsare all assicurato la penale applicata a seguito di annullamento del viaggio da parte dello stesso per una delle circostanze indicate al precedente punto 1.1. Art. 1.5 Obblighi dell assicurato L assicurato o altra persona che agisca in sua vece, deve, appena possibile, darne avviso scritto alla Centrale Operativa allegando alla denuncia di sinistro: a) documentazione originale attestante la motivazione dell annullamento (l assicurato è tenuto a fornire, a richiesta di Reale Mutua, liberando i suoi medici dal segreto professionale, il certificato medico rilasciato dal medico curante o la cartella clinica rilasciata dalla Struttura Sanitaria); b) copia del contratto stipulato con l organizzatore; c) copia dell estratto conto di prenotazione del pacchetto turistico; d) ricevuta del pagamento effettuato per il pacchetto turistico; e) copia dell estratto conto di penale ovvero di quanto dovuto a titolo di corrispettivo per il recesso, emesso dall organizzatore; f) ricevuta del pagamento della penale addebitata dall organizzatore. COME RICHIEDERE I RIMBORSI Le denuncie dei sinistri relative alla garanzia Annullamento Viaggio devono essere inoltrate a: Società Reale Mutua Assicurazioni - Piazza Gandolfi n Ceva (Cn) Telefono : Fax: Orario di ufficio: dal lunedì al venerdì al mattino dalle ore 8,30 alle ore 12,30; al pomeriggio dalle ore 14,30 alle ore 18,30 comunicando: Dati anagrafici, indirizzo e recapito telefonico; Il numero del certificato ed i riferimenti del viaggio prenotato (data partenza e destinazione) Certificazione attestante le cause dell annullamento viaggio; Estratto Conto della penale pagata all organizzatore del viaggio; Coordinate bancarie per ricevere il rimborso spettante.

3 Anche PGW fa il cambio di stagione... Il nostro sito a breve con un nuovo look Consultando il nostro sito... aggiornato potrete trovare numerose altre proposte MILANO (Sede) orari: lunedì / (orario continuato) Dal martedi al venerdì / (orario continuato) Sabato dalle ore alle ore I NOSTRI ORARI TORINO orari: lunedì 11.00/ /18.30 dal martedì al venerdì 09.00/ /18.30 Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013-1

4 Informazioni Generali Le descrizioni degli hotel e dei tour pubblicate sul nostro catalogo sono state estratte dai cataloghi dei Tour operator disponibili alla data. Eventuali modifiche apportate successivamente possono rendere non più attuali quelle da noi stampate. In caso di difformità fanno fede ESCLUSIVAMENTE quelle pubblicate dai Tour Operator organizzatori dei viaggi sui cataloghi di riferimento ed in particolare dallo specifico catalogo del T.O. organizzatore del viaggio per la data di partenza prescelta. Quote di partecipazione: per quota di partecipazione si intende la quota individuale per persona, come riportato nelle tabelle prezzi del catalogo Please Give Way. Tutte le quote, supplementi e riduzioni sono da intendersi per persona, salvo ove diversamente specificato. Modalità calcolo: poichè alcuni T.O. pubblicano le quotazioni per partenze dal/al abbiamo dovuto adeguare tale modalità anche nel nostro catalogo. Si precisa che ai fini del calcolo della quota base si deve fare riferimento alla data di partenza effettiva; la quota da applicare relativa alla settimana supplementare è quella basata sulla data coincidente con il primo giorno di decorrenza della settimana supplementare. Prenotazioni: le prenotazioni sono effettuabili presso le sedi della nostra società o a mezzo o fax. La prenotazione obbliga il contraente al rispetto delle condizioni generali di vendita riportate nel catalogo del Tour Operator organizzatore del viaggio. La prenotazione obbliga le parti al rispetto delle condizioni riportate nelle condizioni generali di Contratto di vendita di pacchetti turistici e nelle informazioni generali. Termini di pagamento : all atto della prenotazione viene richiesto un acconto nella misura del 30% calcolato sull importo totale del pacchetto comprensivo della quota di iscrizione. Il saldo dovrà essere versato entro il termine massimo di 30 giorni prima della partenza. Nel caso di prenotazioni effettuate nei 30 giorni antecedenti la data di partenza, contestualmente alla prenotazione dovrà essere versato l intero importo. Trattamento: non sono previsti rimborsi per pasti non fruiti per qualsiasi ragione durante il soggiorno/tour ( a titolo esemplificativo si citano modifiche di operativi volo, escursioni etc.) Adeguamento carburante: a causa della continua oscillazione dei prezzi del petrolio, le compagnie aeree potrebbero richiedere un adeguamento carburante che sarà comunicato non appena verrà ufficializzato a PGW dal Tour Operator organizzatore del viaggio.per l importo dell adeguamento si rimanda alle indicazioni riportate nello specifico catalogo di riferimento dei Tour Operator relativo alla data di partenza prescelta. Adeguamento valutario: a causa della oscillazione della quotazione del dollaro statunitense e delle altre valute ad esso legate, i Tour Operator si riservano di applicare gli adeguamenti derivanti da tali oscillazioni per le destinazioni negoziate in valuta. Ove possibile nel catalogo sono stati riportati i valori di cambio adottati nelle quotazioni; ove ciò non fosse stato possibile si rimanda alle indicazioni riportate nello specifico catalogo di riferimento dei Tour Operator relativi alla data di partenza prescelta. Sostituzione: qualsiasi richiesta di modifica alla prenotazione effettuata dal Cliente, sarà soggetta alla conferma da parte del Tour Operator organizzatore del viaggio, ed in caso di accettazione determinerà l applicazione delle spese di variazione pratica previste dalle condizioni generali di vendita del Tour Operator organizzatore del viaggio. Penali annullamento: in caso di annullamento da parte del cliente prima della partenza, saranno addebitate a titolo di penale: per intero le quote iscrizioni e i premi assicurativi, mentre la quota di partecipazione sarà addebitata in misura percentuale, calcolata sulla base del numero di giorni di calendario mancanti all inizio del viaggio (il calcolo dei giorni non include il giorno del recesso). La comunicazione di recesso deve pervenire a Please Give Way e al Tour Operator entro 5 giorni dal verificarsi dell evento che ha causato l annullamento ma non oltre le 24 ore lavorative antecedenti la data di partenza. La penale di annullamento sarà determinata sulla base delle condizioni generali pubblicate sullo specifico catalogo di riferimento del Tour Operator organizzatore del viaggio. N.B. Fanno eccezione le penali relative alle prenotazioni con partenze a date fisse programmate (partenze definite di Gruppo e riportate nello specifico indice del catalogo Please Give Way). In tale caso la penale di recesso sarà applicata con le modalità riportate qui nel seguito. Il calcolo sarà effettuato con decorrenza dalla data di ricevimento della comunicazione: fino a 60 giorni antepartenza: 10% del pacchetto turistico da 59 a 30 giorni antepartenza: 20% del pacchetto turistico da 29 a 20 giorni antepartenza: 50% del pacchetto turistico da 19 a 10 giorni antepartenza: 75% del pacchetto turistico da 09 a 0 giorni antepartenza: 100% del pacchetto turistico Assenza rimborso: nessun rimborso spetta al cliente che decide di interrompere il viaggio o il soggiorno. Voli: le compagnie aree, gli aeromobili, i giorni, gli orari e gli aeroporti di partenza riportati sui cataloghi dei singoli Tour Operator organizzatori hanno solo un valore indicativo e non costituiscono elemento essenziale del contratto in quanto soggetti a variazioni, anche senza preavviso, da parte delle Compagnie Aeree. La Please Give Way e i Tour Operator organizzatori non sono quindi responsabili di eventuali danni o maggiori spese che da ciò possano derivare. Per evitare disguidi è compito del cliente verificare presso il Tour Operator o presso la Please Give Way la conferma degli orari prima della partenza; è indispensabile presentarsi in aeroporto nei termini riportati sui documenti di viaggio; nessun rimborso è dovuto a chi non si presentasse in tempo utile per l imbarco. Bambini: le quote riportate per i bambini sono quote a carattere promozionale con posti disponibili in misura limitata e pertanto con disponibilità da riconfermare al momento della prenotazione. Il limite di età superiore indicato per il bambino non deve essere mai già compiuto prima della fine del viaggio. (esempio 0/2 anni si intende 2 anni non ancora compiuti) Animali: devono essere segnalati all atto della prenotazione (è necessario il peso e la taglia) e vengono accettati a discrezione della Compagnia aerea (che ne stabilisce la tariffa in base al peso e alla durata del viaggio). Bagaglio: I limiti per il trasporto gratuito del bagaglio sono definiti dai Tour Operator in funzione della tipologia del volo (charter o linea, corto/medio raggio o intercontinentale). In caso di eccedenza bagaglio sarà richiesto all atto dell imbarco il pagamento del peso in eccedenza sulla base delle tariffe definite da ogni compagnia aerea. I documenti di viaggio riporteranno in modo puntuale i limiti di peso per il viaggio. E possibile consultare il sito: Bagaglio speciale: bici, windsurf, attrezzature per immersioni ed in generale tutti i bagagli ingombranti devono essere segnalati al momento della prenotazione (il costo verrà stabilito dalla compagnia aerea in base al peso e all ingombro). Documenti per l espatrio: a causa della variabilità delle normative in materia, tutte le informazioni relative ai documenti di espatrio riportate in questo catalogo sono da considerarsi indicative. Inoltre tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad es. minori o cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica da parte del cliente interessato direttamente presso le autorità competenti. In ogni caso si consiglia di controllare sempre la regolarità dei propri documenti presso tali autorità, in tempo utile prima della partenza. Per tale motivo Vi invitiamo a consultare sempre il sito Comunicazione dati personali : all atto della prenotazione è indispensabile comunicare, nome cognome come riportato nella carta d identità/passaporto e codice fiscale nonchè indicare la e il numero di cellulare e verificare attentamente la correttezza dei dati riportati nel contratto di vendita.tutte le comunicazioni successive alla prenotazione saranno comunicate a mezzo o SMS fornite dal Cliente che in caso di mancata ricezione deve rivolgersi presso la nostra Agenzia per ottenere le informazioni necessarie. Vaccinazioni: da verificare sul catalogo del Tour Operator organizzatore del viaggio e presso l ufficio d igiene o le ASL N. B.: per tutto quanto non riportato nelle nostre informazioni utili si dovrà fare riferimento alle condizioni generali di ogni singolo Tour Operator. N. B.:Tasse e visti aggiornati al 14/09/ Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013

5 COGNOME E NOME C.F. Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013-3

6 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977 n 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il in quanto applicabile - nonché dal Codice del Consumo di cui al D Lgs n. 206 del 6 settembre 2005 (artt ) e sue successive modificazioni. 2. AUTORIZZAZIONI L organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere autorizzati all esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile. 3. DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: a) organizzatore di viaggio, il soggetto che realizza la combinazione degli elementi di cui al seguente art. 4 e si obbliga in nome proprio e verso corrispettivo forfetario a procurare a terzi pacchetti turistici; b) venditore, il soggetto che vende, o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai sensi del seguente art. 4 verso un corrispettivo forfetario; c) consumatore di pacchetti turistici, l acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque persona anche da nominare, purché soddisfi tutte le condizioni richieste per la fruizione del servizio, per conto della quale il contraente principale si impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico. 4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso, risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario, e di durata superiore alle 24 ore ovvero estendentisi per un periodo di tempo comprendente almeno una notte: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all alloggio (omissis).che costituiscano parte significativa del pacchetto turistico (art. 84 Cod. Cons.). Il consumatore ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico (ai sensi degli artt. 85 e 86 Cod. Cons.), che è anche documento per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui all art. 20 delle presenti Condizioni Generali di Contratto. 5. INFORMAZIONI OBBLIGATORIE - SCHEDA TECNICA L organizzatore ha l obbligo di realizzare in catalogo o nel programma fuori catalogo una scheda tecnica. Gli elementi obbligatori da inserire nella scheda tecnica del catalogo o del programma fuori catalogo sono: - estremi dell autorizzazione amministrativa o, se applicabile, la D.I.A. dell organizzatore; - estremi della polizza assicurativa di responsabilità civile; - periodo di validità del catalogo o del programma fuori catalogo; - modalità e condizioni di sostituzione del viaggiatore (Art. 89 Cod. Cons.); - parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 90 Cod. Cons.). L organizzatore inoltre informerà i passeggeri circa l identità del/i vettore/i effettivo/i nei tempi e con le modalità previste dall art. 11 del Reg. CE 2111/ PRENOTAZIONI La proposta di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia. L accettazione delle prenotazioni si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui l organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al cliente presso l agenzia di viaggi venditrice. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite dall organizzatore in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dall art. 87, comma 2 Cod. Cons. prima dell inizio del viaggio. 7. PAGAMENTI La misura dell acconto, fino a un massimo del 25% del prezzo del pacchetto turistico, da versare all atto della prenotazione ovvero all atto della richiesta impegnativa e la data entro cui, prima della partenza, dovrà essere effettuato il saldo, risultano dal catalogo, dall opuscolo o da quanto altro. In caso di mancato pagamento delle somme di cui sopra da parte del consumatore o di mancato versamento delle somme dall agenzia intermediaria all organizzatore, l agenzia intermediaria o l organizzatore avranno facoltà di dichiarare risolto il contratto - e ciò anche nel caso in cui l organizzatore abbia fatto pervenire al consumatore i titoli di legittimazione (cd. voucher ) o i titoli di trasporto - con conseguente applicazione delle penali di cancellazione previste dal successivo art. 10, comma IV. 8. PREZZO Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti. Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di: - costi di trasporto, incluso il costo del carburante; - diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti; - tassi di cambio applicati al pacchetto in questione. Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data di pubblicazione del programma come riportata nella scheda tecnica del catalogo ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti di cui sopra. Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfetario del pacchetto turistico nella percentuale espressamente indicata nella scheda tecnica del catalogo o programma fuori catalogo. 9. MODIFICA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA Prima della partenza l organizzatore o il venditore che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà immediato avviso in forma scritta al consumatore, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il consumatore potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell offerta di un pacchetto turistico sostituivo ai sensi del 2 e 3 comma dell articolo 10. Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel Catalogo o nel Programma fuori catalogo, o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del consumatore del pacchetto turistico alternativo offerto, l organizzatore che annulla, (Art. 33 lett. e Cod. Cons.) restituirà al consumatore il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall organizzatore, tramite l agente di viaggio. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il consumatore sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dall art. 10, 4 comma qualora fosse egli ad annullare. 10. RECESSO DEL CONSUMATORE Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi: - aumento del prezzo di cui al precedente art. 8 in misura eccedente il 10%; - modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal consumatore. Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto: - ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo; - alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall organizzatore si intende accettata. Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, o nel caso previsto dall art. 7, comma 2, saranno addebitati indipendentemente dal pagamento dell acconto di cui all art. 7 comma 1 il costo individuale di gestione pratica, la penale nella misura indicata nella scheda tecnica del Catalogo o Programma fuori catalogo o viaggio su misura, l eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto. 11. MODIFICHE DOPO LA PARTENZA L organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del consumatore, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall organizzatore venga rifiutata dal consumatore per comprovati e giustificati motivi, l organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità di mezzi e posti, e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato. 12. SOSTITUZIONI Il consumatore rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che: a) l organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario; b) il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 89 Cod. Cons.) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari; c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a seguito della sostituzione; d) il sostituto rimborsi all organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata prima della cessione. Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo. Le eventuali modalità e condizioni di sostituzione sono indicate in scheda tecnica. 13. OBBLIGHI DEI CONSUMATORI Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale - aggiornate alla data di stampa del catalogo - relative agli obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l espatrio. I cittadini stranieri reperiranno le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i consumatori provvederanno, prima della partenza, a verificarne l aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero ) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più consumatori potrà essere imputata al venditore o all organizzatore. I consumatori dovranno informare il venditore e l organizzatore della propria cittadinanza e, al momento della partenza, dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Inoltre, al fine di valutare la situazione sanitaria e di sicurezza dei Paesi di destinazione e, dunque, l utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati o da acquistare, il consumatore reperirà (facendo uso delle fonti informative indicati al comma 2) le informazioni ufficiali di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri che indica espressamente se le destinazioni sono o meno assoggettate a formale sconsiglio. I consumatori dovranno inoltre attenersi all osservanza della regole di normale prudenza e diligenza a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall organizzatore, nonché ai regolamenti alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I consumatori saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l organizzatore e/o il venditore dovessero subire anche a causa del mancato rispetto degli obblighi sopra indicati, ivi incluse le spese necessarie al loro rimpatrio. Il consumatore è tenuto a fornire all organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l esercizio del diritto di surroga di quest ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il consumatore comunicherà altresì per iscritto all organizzatore, all atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l attuazione. Il consumatore è sempre tenuto ad informare il Venditore e l Organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc ) e a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati. 14. CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei Paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, l organizzatore si riserva la facoltà di fornire in catalogo o nel depliant una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del consumatore. 15. REGIME DI RESPONSABILITÀ L organizzatore risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest ultimo nel corso dell esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni nascenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti previsti per tale responsabilità dalle norme vigenti in materia. 16. LIMITI DEL RISARCIMENTO Il danno derivante dall inadempimento o dall inesatta esecuzione delle prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico è risarcibile nei limiti previsti dalle norme stabilite dalle convenzioni internazionali che disciplinano le singole prestazioni che formano oggetto del pacchetto. In ogni caso, il risarcimento a carico dell Organizzatore non può superare, per ciascun viaggiatore, l importo di 50mila franchi oro Germinal per danni alla persona, 2mila franchi oro Germinal per danno alle cose, 5mila franchi oro Germinal per qualsiasi altro danno (art.13, c. 2, CCV). Il risarcimento a carico del Venditore non può superare, per ciascun viaggiatore, il limite di 10mila franchi oro Germinal (art. 22, c. 2, CCV). 17. OBBLIGO DI ASSISTENZA L organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L organizzatore ed il venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16 delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero è stata causata da un caso fortuito o di forza maggiore. 18. RECLAMI E DENUNCE Ogni mancanza nell esecuzione del contratto deve a pena di decadenza, essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l organizzatore, il suo rappresentante locale o l accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato l inadempimento contrattuale. Il consumatore dovrà altresì a pena di decadenza - sporgere reclamo mediante l invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all organizzatore o al venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza 19. ASSICURAZIONE CONTRO LE SPESE DI ANNULLAMENTO E DI RIMPATRIO Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell organizzatore o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall annullamento del pacchetto, infortuni e bagagli. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di incidenti e malattie. I diritti nascenti dai contratti di assicurazione possono essere esercitati dal consumatore esclusivamente nei confronti delle Compagnie di Assicurazioni stipulanti 20. FONDO DI GARANZIA Il Fondo Nazionale di Garanzia (art. 100 Cod. Cons.) istituito a tutela dei consumatori che siano in possesso di contratto, provvede alle seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato del venditore o dell organizzatore: a) rimborso del prezzo versato; b) rimpatrio nel caso di viaggi all estero. Il fondo deve altresì fornire un immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite col decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23/07/99, n ADDENDUM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI A) DISPOSIZIONI NORMATIVE I contratti aventi ad oggetto l offerta del solo servizio di trasporto, del solo servizio di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n. 3 e n. 6; artt. da 17 a 23; artt. da 24 a 31, (limitatamente alle parti di tali disposizioni che non si riferiscono al contratto di organizzazione) nonché dalle altre pattuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto. B) CONDIZIONI DI CONTRATTO A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 6 comma 1; art. 7 comma 2; art. 13; art. 18. L applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi servizi come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, Viaggio ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.). ESCURSIONI IN LOCO Le escursioni, i servizi e le prestazioni acquistate dal consumatore in loco e non ricomprese nel prezzo del pacchetto turistico sono estranee all oggetto del relativo contratto stipulato dai Tor Operator nella veste di organizzatori. Pertanto nessuna responsabilità potrà essere ascritta ai Tour Operator né a titolo di organizzatori né di intermediatori di servizi anche nell eventualità che, a titolo di cortesia, residenti, accompagnatori o corrispondenti locali possano occuparsi della prenotazione di tali escursioni. COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL ARTICOLO 17 DELLA LEGGE N. 38/2006 La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all estero. INFORMAZIONI OBBLIGATORIE AI SENSI DEL REG. 2027/1997 I vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal 1999 sono soggetti al seguente regime di responsabilità: Non sussistono limiti finanziari alla responsabilità del vettore aereo per i danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori a DSP (equivalenti a circa Euro) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo se è in grado di provare che il danno non gli è imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è responsabile per il danno fino ad un massimo di DSP (circa Euro). In caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei bagagli, il vettore aereo è responsabile per il danno fino a DSP (circa Euro). È possibile effettuare una dichiarazione speciale di maggior valore del bagaglio o sottoscrivere apposita assicurazione col pagamento del relativo supplemento al più tardi al momento dell accettazione. I Vettori appartenenti a Stati non aderenti alla Convenzione di Montreal potrebbero applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. Una sintesi delle principali disposizioni che disciplinano la responsabilità dei vettori che collaborano con i Tour Operator è comunque disponibile a richiesta presso i loro uffici. La responsabilità dei tour operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal Codice del Consumo e dalle Condizioni Generali di Contratto pubblicate nel loro catalogo. INFORMAZIONE AI PASSEGGERI AI SENSI DEL REG. 2111/2005 Il nome del vettore che effettuerà il/i Vostro/i volo/i è indicato nel foglio di conferma prenotazione; eventuali variazioni Vi verranno comunicate tempestivamente, nel rispetto del Regolamento 2111/2005. SCHEDA TECNICA (ex. Art. 5 - Parte Integrante delle Condizioni Generali di Contratto di vendita di Pacchetti Turistici.) Si rimanda alla scheda tecnica inclusa nel catalogo di riferimento del Tour Operator organizzatore del viaggio Approvate da Astoi, Assoviaggi, Assotravel, Fiavet Privacy Informativa ex art. 13 D. Lgs. 196/2003: I dati del sottoscrittore del presente contratto e quelli degli altri partecipanti, il cui conferimento è obbligatorio per garantire agli stessi la fruizione dei servizi oggetto del pacchetto turistico acquistato, saranno trattati in forma manuale e/o elettronica in rispetto della normativa. L eventuale rifiuto nel conferimento dei dati comporterà l impossibilità di concludere il contratto e fornire relativi servizi. Titolari dei trattamenti sono- salvo separate e diverse indicazioni, eventualmente visibili anche sul catalogo e/o nei rispettivi siti web- l Agenzia venditrice e l Agenzia organizzatrice. Laddove necessaria, la comunicazione dei dati sarà eventualmente effettuata solo verso autorità competenti, assicurazioni, corrispondenti o preposti locali del venditore o dell organizzatore, fornitori dei servizi parte del pacchetto turistico o comunque a soggetti per i quali la trasmissione dei dati sia necessaria in relazione alla conclusione del contratto e fruizione dei relativi servizi. I dati potranno inoltre essere comunicati a consulenti fiscali, contabili e legali per l assolvimento degli obblighi di legge e/o per l esercizio dei diritti in sede legale. In ogni momento potranno essere esercitati tutti i diritti ex art. 7 D. Lgs. 196/ Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013

7 24 ANNI di successi caratterizzati da una accurata programmazione pgw basata sulla selezione di strutture di livello medio alto Speciale Evergreen Spagna Canarie Gran Canaria/Tenerife pag. 07 Costa del Sol Torremolinos pag. 07 Mar Rosso M marsa Alam/Sharm el Sheikh pag. 08 Tunisia Djerba/Sousse pag. 07 e 08 Montagna Italia Lombardia Aprica pag. 10 Ponte di legno pag. 10 Trentino Corvara pag. 12 M marilleva pag. 11 Pozza di Fassa pag. 11 Valle D Aosta Gressoney pag. 08 La Thuile pag. 09 Svizzera Pontresina/Saint Moritz pag. 13/14 Mercatini di Natale Berlino/Tirolo/Salisburgo pag. 15 Europa Capitali Europee Amsterdam pag. 20 e 21 Berlino pag. 19 M madrid pag. 21 e 22 Istanbul pag. 22 Lisbona/Barcellona pag. 14 Londra pag. 17 e 18 Parigi pag. 17 Praga pag. 20 Vienna pag. 18 e 19 Europa in bus Germania/Slovenia pag. 16 Europa in treno Parigi pag. 17 Soggiorno brevi Giordania Petra pag.26 Marocco Marrakech pag.26 e 27 Russia San Pietroburgo pag. 25 Oriente Cina Pechino pag. 25 Speciale Israele Pellegrinaggio in Terrasanta pag. 27 USA New York pag. 23 e 24 Soggiorni Mare Spagna Canarie Fuerteventura pag. 30 Gran Canaria/Lanzarote pag. 28 Tenerife pag. 29 Indice Africa del Nord Mar Rosso Berenice pag. 30 Hurghada pag. 31 M marsa Alam pag. 31 a 35 Sharm el Sheikh pag. 35 e 37 Tunisia Djerba pag. 37 e 38 M mahdia pag. 38 Port el Kantaoui/Sousse pag. 39 Africa centrale Capo Verde Isola di Sal pag. 41 America centrale Messico Playa Maroma/Playa del Carmen...pag. 49 e 50 Caraibi Cuba Cayo Santa Maria pag.52 Varadero pag. 50 e 51 S.Domingo Bayahibe/Punta Cana pag. 52 e 53 Medio Oriente Emirati Arabi Ras al Khamah pag. 40 Oceano Indiano Kenya Chale pag. 41 M malindi/watamu pag. 42 a 43 Madagascar Nosy be pag. 45 Maldive Atollo di Ari/di Felidhu pag. 47 e 48 Mauritius Baia di Tamarin/ Belle Mare/ Flic en Flac pag. 46 Seychelles Praslin pag. 47 Zanzibar Kiwengwa/Michamvi pag. 44 e 45 Crociere Croazia speciale week end MSC pag.55 Egitto Crociera sul Nilo pag.54 crociera + soggiorno mare pag.54 Mar Rosso crociera MSC pag.56 Mediterraneo crociera MSC pag 55 e 56 Tour Europa Spagna Tour Andalusia pag.57 Africa del Nord Tour Marocco pag. 58 Tour Tunisia pag. 59 America Centrale Tour Messico pag. 60 e 61 America del sud Tour Argentina pag. 61 Tour Peru pag. 62 Caraibi Tour Cuba pag. 62 e 63 Estremo Oriente Tour Birmania pag. 66 Tour India pag. 63 a 65 Tour Sri Lanka pag. 65 Tour Thailandia pag. 66 Medio Oriente Tour Giordania pag. 59 Tour Israele pag. 60 Oriente Cina pag. 67 Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013-5

8 CONVENZIONE PARCHEGGIO AEROPORTI: MILANO MALPENSA LINATE Tariffe 2012/2013 Parcheggio Auto - Aeroporti Milano Per i nostri clienti: garanzia posto auto e parcheggio direttamente all interno dell aerea aeroportuale a condizioni di favore e con risparmio di tempo in partenza e arrivo Per usufruire della convenzione, il cliente dovrà prenotare e pagare direttamente in agenzia. Consigliamo al cliente di prenotare con qualche giorno di anticipo rispetto alla partenza. 6 - Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013

9 Speciale Evergreen spagna / Torremolinos Hotel Sol Don Pedro cat. 4* Pensione completa con bevande Per ulteriori informazioni visita il sito 22 giorni/ 21 notti Partenza 3 letto adulto 06/01 Epifania Passaggio aereo andata e ritorno con volo speciale Trasferimento aeroporto/hotel e viceversa Trattamento di pensione completa con bevande ai pasti ( 1/ 4 di acqua e 1/ 4 di vino) Quota iscrizione 45 /35 Tassa d imbarco spagnola euro 1,92 circa Tassa d imbarco e security per voli da Milano Malpensa adulti 6,70, bambini 3,50 circa Carbon tax 2,40 circa Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Tenerife / Costa Adeje Iclub Jacaranda cat. 4* Pensione completa con bevande Descrizione hotel pag. 29 /Bergamo 22 giorni/21 notti 3 letto adulto 07/ / Supplemento a persona a settimana: camera Superior 37 Passaggio aereo andata e ritorno con volo speciale Trasferimento aeroporto/hotel e viceversa Trattamento di pensione completa con acqua e vino ai pasti Quota iscrizione 45 Costo pratica annullamento Reale Mutua 35 Tassa d imbarco spagnola 1,92 circa Tassa d imbarco e security per voli da Milano Malpensa adulti 6,70, bambini 3,50 circa Carbon Tax 3,80 circa Ombrelloni, Lettini,sdraio e teli mare in spiaggia Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Gran Canaria / Maspalomas Iclub Tabaiba & Maspalomas Princess cat. 4* Pensione completa con bevande Descrizione hotel pag giorni/ 21 notti Partenza 3 letto adulto 07/ Passaggio aereo andata e ritorno con volo speciale Trasferimento aeroporto/hotel e viceversa / familiare Trattamento di pensione completa con acqua e vino ai pasti Quota iscrizione 45 Costo pratica annullamento Reale Mutua 35 Tassa d imbarco spagnola 1,92 circa Tassa d imbarco e security per voli da Milano Malpensa adulti 6,70, bambini 3,50 circa Carbon tax 3,80 circa Ombrelloni, lettini,sdraio e teli mare in spiaggia Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Tunisia / Djerba Sea Club Rimel Djerba cat. 4* Descrizione hotel pag giorni/ 21 notti Partenza 3 letto adulto 07/ Speciale OVER 50: per i clienti over 50 è stato studiato un ricco pacchetto di attività che comprende: 3 lezioni di cucina tunisina + 3 lezioni di danza latino-americana + 3 lezioni danza del ventre alla settimana 2 pomeriggi alla settimana tè, caffè, pasticcini con musica liscio dal vivo Tutte le mattine aqua-gym alla piscina coperta Passaggio aereo andata e ritorno con volo speciale Trasferimento aeroporto/hotel e viceversa Trattamento Quota iscrizione 45 Tassa d imbarco e security per voli da Milano Malpensa adulti 7,89; bambini 4,10 circa Carbon tax 1,75 circa Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Tutte le sere dalle 20 alle musica dal vivo, tango, valzer, e al sabato concorso di ballo con regalo al vincitore 1 hammam per soggiorno (su prenotazione) Pizza e pasta a volontà ad ogni pasto 3 cene a lume di candela alla settimana: buffet tunisino, buffet di pesce e buffet italiano Sala da bridge, organizzazione di tornei di carte, tornei di bocce TV infermeria in hotel (medico e cure su richiesta e a pagamento) Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013-7

10 Speciale Evergreen Tunisia / Sousse Marhaba Hotel cat. 3* Pensione completa con bevande Descrizione hotel pag giorni/21 notti 3 letto adulto Singola 07/ / / /03 Pasqua /04 Pasquetta /04 ponte Mar Rosso / Marsa Alam Passaggio aereo andata e ritorno con volo speciale Trasferimento aeroporto/hotel e viceversa Trattamento di pensione completa con bevande ai pasti (1/4 di bottiglia di vino, 1/2 bottiglia d acqua) Quota iscrizione 45 Tassa d imbarco e security per voli da Milano Malpensa adulti 7,89, bambini 4,10 circa Carbon tax 1,75 circa Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Iclub Fantazia Resort cat. 5* Per ulteriori informazioni hotel vedi pag. 33 Quote individuali di partecipazione volo da Milano 22 giorni/ 21 notti 3 letto adulto 05/01 Epifania / Passaggio aereo di andata e ritorno con volo speciale Trasferimento aeroporto/ hotel e viceversa Sistemazione in camera doppia Trattamento di Quota iscrizione 45 /35 Visto consolare 25 Tassa d imbarco e security per voli da Milano Malpensa adulti 7,89, bambini 4,10 circa Carbon tax 3,15 circa Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Mar Rosso / Sharm el Sheikh/ El Nabq Iclub Grand Plaza Resort cat. 5* Per ulteriori informazioni hotel vedi pag. 36 Quote individuali di partecipazione volo da Milano 22 giorni/ 21 notti 3 letto adulto 06/01 Epifania / Passaggio aereo di andata e ritorno con volo speciale Trasferimento aeroporto/ hotel e viceversa Sistemazione in camera doppia back area Trattamento di Quota iscrizione 45 /35 Visto consolare 25 Tassa d imbarco e security per voli da Milano Malpensa adulti 7,89; bambini 4,10 circa Carbon tax 3,15 circa Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Montagna Italia Valle d Aosta / Gressoney IGV Club La Trinitè pensione completa L igv Club La Trinité è situato in località Staffal, a 4 km da Gressoney La Trinité ed a 40 km da Pont St.Martin. Gli impianti di risalita della Bettaforca e del Gabiet sono a poche decine di metri, percorribili a piedi. Un ristorante, ampio salone bar con piano-bar, sala TV, area spettacoli-discoteca, cinema, palestra, terrazza solarium, deposito sci e scarponi, nursery, mini club, servizio medico ambulatoriale. A pagamento: centro benessere, servizio lavanderia,parcheggio coperto. 114 camere, disposte su quattro piani, a letti, con servizi privati, phon, telefono, TV, cassaforte, riscaldamento autonomo. Possibilità di camere comunicanti e di camere con vista panoramica sulla valle. Il ristorante offre un ampia scelta tra piatti della cucina tradizionale e specialità regionali. Trattamento di pensione completa: prima colazione, pranzo e cena a buffet, bevande escluse. Centro Benessere coordinato da personale qualificato, offre momenti di relax e salute per il corpo: sauna, idromassaggio, bagno turco, lettino e lampade UVA, massaggi curativi e I Grandi Viaggi trattamenti estetici. Scuola di sci: si avvale di istruttori nazionali, a disposizione per affinare le tecniche dello sci e delle nuove discipline come lo snowboard, il telemark e il carving, vivendo intensamente gli sport della neve, nel rispetto degli altri e della montagna. Gressoney La Trinité è situata al centro del vasto comprensorio sciistico Monterosa Ski, tra i più moderni e attrezzati al mondo, con oltre 200 km di piste diversificate per ogni livello. La Trinité offre otto impianti di risalita di cui quattro dislocati tra il centro del paese e la località Staffal, che permettono di raggiungere in breve tempo le diverse aree del comprensorio. Le piste, di varia difficoltà, sono in gran parte provviste di innevamento artificiale. Il dislivello complessivo di tutta l area va dai metri di Punta Indren ai metri di Alagna. Da La Trinité si possono raggiungere con gli sci ai piedi la Valle d Ayas (Champoluc) e la Valsesia (Alagna), valicando rispettivamente il Colle Bettaforca e il Passo dei Salati. Mini Club da 3 a 11 anni. Sui campi di sci i bambini sono accettati da 4 anni in poi e saranno seguiti da maestri della Scuola Sci Gressoney Monte Rosa. Il servizio scuola sci è a pagamento. Per ulteriori informazioni visita il sito Quote individuali di partecipazione di solo soggiorno 8 giorni/ 7 notti infant 3/4 letto 3/4 letto 0/2 anni 2/6 anni 6/12 anni 20/ / / / 4 letto adulto su richiesta senza riduzione Sistemazione in camera doppia Trattamento di pensione completa (bevande escluse) Quota iscrizione 20 Assicurazione IGV sanitaria/annullamento Europe Assistance adulti 40; bambini 0/12 anni 30 Bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende 8 - Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013

11 Please give way Montagna Italia Valle d Aosta / La Thuile Hotel Planibel cat. 4* mezza pensione Il Planibel Hotel e Residences è una costruzione in stile alpino, situata a pochi passi dalla partenza degli impianti di risalita, che assicura la possibilità di raggiungere le piste sci a piedi. Nella piazzetta, posta al centro del complesso, si affacciano negozi, boutique, ristoranti, pub, ampia ed attrezzata sala giochi, noleggio sci. A pagamento garage coperto custodito. Le camere dotate di ogni confort: servizi privati con vasca o doccia, asciugacapelli, telefono con linea diretta, tv, frigobar (servizio su richiesta). Sono inoltre disponibili suite per due persone composte da camera matrimoniale e salottino il cui prezzo comprende il riassetto serale della camera, le consumazioni di acqua e bibite analcoliche al frigobar, un quotidiano in camera, colazione con servizio in camera e cena senza supplemento al ristorante à la carte La Raclette (bevande escluse). Al primo piano dell hotel, il ristorante propone un servizio a buffet con angolo salutista, la cena con piatti tipici della tradizione e durante la settimana cene a tema; per il pranzo possibilità per i bambini di mangiare insieme con l animazione in un area riservata e per gli sciatori convenzione con Baita sulle piste da sci. La Flinky Card (obbligatoria per i bambini di età inferiore ai due anni) comprende culla, seggiolone, latte fresco e pappe adeguate. Al secondo piano è situato il bar con salottini, la zona wireless gratuita, sala TV, sala carte e pianobar serale. Il ristorante à la carte La Raclette (a pagamento). Inoltre l hotel dispone di ampio ski-room, teatro, cassette di sicurezza, servizio lavanderia e garage coperto (a pagamento). Un equipe attenta e simpatica è a disposizione: sulle piste in compagnia di chi scia e per chi rimane in Hotel Per concludere piacevolmente la giornata: serate con spettacoli, balli, divertimento e, presso il bar, intrattenimenti con musica dal vivo. Birba Club dai 4 ai 12 anni con attività sportive e giochi specifici per le diverse età con orario continuato dalle ore 9,00 alle 18,30 ed assistenza a pranzo. Lo sci dei Bambini: iscritti al Birba Club è prevista l assistenza attenta e puntuale dei nostri animatori. Corsi collettivi per principianti (a pagamento): L animazione si occuperà di accompagnare i bimbi all inizio ed al rientro dalle lezioni, oltre che aiutare i maestri durante i corsi, qualora i bimbi si stanchino un po corsi collettivi per gli avanzati (a pagamento): sempre se iscritti al Birba Club, è previsto il solo accompagnamento di rientro dalle lezioni in quota. Per tutti la possibilità di pranzare al Ristorante del Birba Club in compagnia degli animatori, acquistando il buono pasto in hotel. Per assicurarsi tutti questi servizi è necessario effettuare la prenotazione all arrivo in hotel. Nel centro sportivo del complesso Planibel trovate proposte ed occasioni per lo sport: 2 piscine (1 per bambini), una palestra per body building, centro fitness con sauna, bagno turco, trifacciali UVA e doccia solare. Aperto tutti i giorni dalle alle Possibilità di noleggiare l attrezzatura sportiva presso i negozi convenzionati della Piazzetta del complesso. A pochi chilometri dall hotel il Centro Benessere Termale di Pré Saint Didier, in una atmosfera soffusa di fiaccole e candele, un panorama unico, ai piedi della maestosità del Monte Bianco, troverete un centro benessere innovativo per una totale remise en forme. Come raggiungere L hotel Planibel in auto:autostrada A5 direzione Aosta fino a Morgex, poi proseguire sino a Pré St. Didier e da qui deviazione per La Thuile. In treno: stazione ferroviaria di Pré St. Didier, poi autobus per La Thuile. Quote individuali di partecipazione di al giorno Notti minimo Periodi di soggiorno standard Suite 21/12 al 25/ /12 al 29/ /12 al 01/ /01 al 05/ /01 al 12/ /01 al 19/ /01 al 26/ /01 al 09/ /02 al 02/ /03 al 09/ /03 al 16/ /03 al 23/ /03 al 01/ Offerta speciale: prenota prima: sconto del 10% per le prenotazioni confermate entro il 15/11 Offerta speciale Natale 21/12 26/12: 3/ 4 letto 0/ 16 anni soggiorno gratuito Bambini 0/ 2 anni gratis Riduzioni: 3 letto 2/ 12 anni 25%, 3/ 4 letto adulto 20% Piano famiglia 4 = 3 (2 adulti + 2 bambini 2/ 12 anni in camera con i genitori), Un adulto + 1 bambino 2/ 12 anni in camera doppia: riduzione del 30% sulla quota intera del bambino Supplementi. camera 15 al giorno Quote individuali di partecipazione al giorno standard standard suite Periodi domenica/giovedì giovedì/domenica domenica/giovedì 06/01 al 12/ /01 al 19/ /01 al 26/ /01 al 09/ /02 al 02/ /03 al 09/ /03 al 16/ /03 al 23/ suite giovedì/domenica 24/03 al 01/ Solo soggiorno in camera doppia standard o suite Trattamento di mezza pensione ( escluso bevande) Birba Club 4/ 12 anni Cenone di Natale e Capodanno Teatro, discoteca, piscina, sauna, bagno turco, palestra (chiusa la domenica) Quota iscrizione 20 Assicurazione medico bagaglio Solarium UVA, garage Flinky Card obbligatoria bambini fino a 2 anni 11 al giorno da pagare in loco Ingresso in teatro/discoteca il 31/12 Bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013-9

12 Montagna Italia Lombardia / Aprica Hotel Cristallo Club & Wellness pensione completa Sorge in posizione soleggiata e tranquilla a circa 200 m. dal centro della località di Aprica. Impianti: a 100 m. la seggiovia Baradello 2000, raggiungibile sci ai piedi, che con soli 8 minuti e due impianti, collega al punto più alto del comprensorio, il Colle Pasò a 2300 m. Area bambini attrezzata Campetti San Pietro a circa 200 m. Struttura semplice a più piani, in un unico corpo, ristrutturato in chiave moderna. Ristorante con prima colazione a buffet, pranzo e cena con servizio al tavolo e buffet di verdure; cena tipica valtellinese una volta alla settimana. Bar. Le camere con servizi, asciugacapelli, telefono, TV/sat, balcone. A pagamento: cassetta di sicurezza e minibar con prima fornitura inclusa. Inclusi nella tessera club: cocktail di benvenuto, animazione Quote individuali di partecipazione di solo soggiorno 8 giorni/ 7 notti *3 letto 2/ 8 anni 08/12 Immacolata /12 Natale 333 gratis 02/01 Epifania 469 gratis 06/01 (7 giorni/6 notti) 240 gratis 26/ gratis 09/02 carnevale 378 gratis 23/ gratis 09/03 e 23/03 Pasqua 310 gratis Quote individuali di partecipazione per periodo speciali Durata soggiorno 07/12 3 giorni/ 2 notti 99 dal 29/03 al 01/04 Prezzo al giorno minimo 2 notti 49 Supplemento camera 9 al giorno Bambini 0/ 2 anni gratis (culla su richiesta), pasti da menu inclusi 3 letto 2/ 8 anni gratis paga un forfait di 35; 3 letto adulto riduzione 30%; 4 letto riduzione 30% SUPEROFFERTE (soggette a riconferma): piano famiglia: 2 adulti + 1 bambino 0/8 anni + 1 bambino 0/2 anni = 2,5 quote intere. (tranne periodo free ski) Piano famiglia: 2 adulti + 2 bambini 8/12 anni = 3 quote intere. (tranne periodo free ski) diurna con sci accompagnato, club non sciatori, serate giochi, spettacoli musicali, miniclub 3/10 anni ad orari prestabiliti con giochi, tornei, proiezione di cartoni animati e merenda pomeridiana. A pagamento: ingresso al nuovissimo centro benessere con piscina, idromassaggio, sauna e bagno turco, doccia emozionale, zona relax; possibilità di prenotare in loco massaggi e trattamenti estetici. Sala lettura e TV, sala soggiorno con camino, zona biliardo, sala giochi, sala teatro, ascensore, ski-room, parcheggio. A pagamento: Wi-Fi, garage. Per ulteriori informazioni visita il sito Settimane free ski: ski pass 6 giorni incluso nelle quote dal 8/12 al 25/12 (min 7 notti); bambini 0/8 anni sconto 50% skipass bambino gratuito se nato dopo il 30/11/2004 accompagnato da un familiare adulto pagante uno ski pass di uguale tipo e durata (acquisto e ritiro dello ski pass in loco) Sistemazione in camera doppia Trattamento di pensione completa Quota iscrizione 20 Tessera Club obbligatoria dal 22/12 30 a settimana o periodo fisso da pagare in loco (bambini a partire dai 3 anni) Bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Lombardia / ponte di legno Veraclub Acquaseria pensione completa con bevande Il Veraclub Acquaseria si trova ai piedi del Gruppo dell Adamello e della Presanella. La struttura è ubicata alle spalle del Castello di Ponte di Legno, a soli 500 metri dal caratteristico borgo antico e dagli impianti di risalita del comprensorio Adamello Ski (oltre 100 km di piste, 30 impianti di risalita, una moderna telecabina collega in pochi minuti Ponte di Legno con il Passo del Tonale a quota 1884 metri, al confine tra Lombardia e Trentino). Le camere, tutte dotate di parquet anallergico, connessione wi-fi gratuita, televisori LCD, cassaforte e frigobar. Oltre alle camere doppie e triple sono disponibili le Family Room con capacità fino a 4 posti letto: composte da una camera da letto con letto matrimoniale, zona living con divano letto e un bagno con doccia e vasca. La Formula Club comprende la prima colazione e il pranzo a buffet mentre la cena è veratour prevista con servizio al tavolo. Tutti i pasti sono serviti presso il ristorante centrale. Durante i pasti sono inclusi acqua, vino, birra e soft drink. Non sono incluse tutte le bevande in bottiglia o lattina. Il Veraclub dispone di: ristorante, livingroom con piano bar, sala caminetto, sala TV, miniclub con sala giochi, sala biliardo, deposito sci e scarponi (riscaldato), bike room, SPA di oltre 400 metri quadrati. Garage coperto (sino ad esaurimento, a pagamento) e parcheggi scoperti. Connessione wi-fi gratuita nelle aree comuni. Accettati animali di piccola taglia ( 10 al giorno). Attività: biliardo, palestra, sci in compagnia dell équipe. A pagamento: corsi collettivi ed individuali di sci. intrattenimento serale con pianobar. Per i non sciatori verranno organizzate attività specifiche: giochi di società, passeggiate in compagnia, escursioni nei dintorni (facoltative, a pagamento).il Superminiclub 3/11 anni ad orari prestabiliti.al ristorante è prevista un area riservata per i piccoli ospiti. Per ulteriori informazioni visita il sito Quote individuali di partecipazione di solo soggiorno 8 giorni/7 notti 3 letto 2/ 12 anni 06/01, 13/01, 20/01 e 27/ gratis /02 e 10/ % /02 e 24/ % /03 e 10/ % / % / % /03 Pasqua % 128 Soggiorni da domenica a domenica Bambini 0/2 anni completamente gratis Bambini 2/12 gratis paga una quota forfettaria di 100 Riduzione 3 letto adulto su richiesta Sistemazione in camera doppia Trattamento di pensione completa con bevande ai pasti Quota iscrizione 20 Oneri Tour Operator/ assicurazione medico / bagaglio 20 (bambini dai 2 anni) Mance e extra in genere, tutto quanto non espressamente indicato nella quota comprende 10 - Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013

13 Montagna Italia Trentino / Marilleva 1400 Hotel IClub Solaria Marilleva 1400 cat. 4* pensione completa L hotel si trova nel cuore della Val di Sole, sulle Dolomiti del Brenta, tra i parchi naturali dello Stelvio e dell Adamello, è situato a Marilleva 1400, località adatta per gli amanti dello sci che avranno a disposizione ben 140 km. di piste con una buona estensione di impianti sciistici. Impianti: l hotel è situato direttamente sulle piste del comprensorio Marilleva/Folgarida/Madonna di Campiglio. A fianco dell hotel si trova la partenza della telecabina che porta direttamente in quota (Malga Panciana) e sulle piste di collegamento con tutto il comprensorio. L impianto può essere utilizzato anche dai non sciatori per raggiungere le baite in quota o il paesino di Mezzana da dove parte il Dolomiti Express, il trenino che collega Marilleva 900 a Malè e a Trento. È una grande struttura concepita come un centro residenziale, costituita dall Hotel Club Solaria e da numerosi appartamenti, disposta su più livelli collegati tramite corridoi e due ascensori. Ristorante centrale con servizio a buffet. Bar, pianobar. A pagamento: ristorante e pizzeria à la carte. Le camere semplici ma confortevoli, dispongono di servizi con asciugacapelli (alcune con servizi per disabili), televisore, telefono, minifrigo e cassetta di sicurezza. Inclusi nella tessera club: cocktail di benvenuto, ingresso alla piscina semiolimpionica (è necessario percorrere 10 m. all esterno), 1gettone per idromassaggio, sauna (su prenotazione), sci accompagnato, club non sciatori, animazione serale con giochi, spettacoli, cabaret, pianobar, discoteca. Sala soggiorno e relax, teatro per animazione, cinema, terrazza-solarium, zona Wi-Fi presso la hall dell hotel, deposito sci e scarponi riscaldato direttamente all arrivo della pista, parcheggio coperto. Inoltre centro commerciale collegato internamente con supermercato, tabacchi, souvenir, gioielleria, articoli sportivi, noleggio sci, sala giochi, lavanderia a gettoni, fotografo, centro estetico. Servizio acquisto skipass e prenotazione scuola di sci all interno del complesso. Per ulteriori informazioni visita il sito Settimane Free Ski : Skipass Superskirama 6 giorni incluso in quota nei periodi 8/12-21/12.Skipass Bambino GRATUITO se nato dopo il 30/11/2004 accompagnato da un famigliare adulto pagante uno ski pass di uguale tipo e durata (acquisto e ritiro in loco) Quote individuali di partecipazione 8 giorni/ 7 notti 22/12 Natale /12 capodanno /01 Epifania (7 giorni/ 6 notti) / /02 carnevale / / / speciali Durata soggiorno 08/12 Immacolata 3 giorni/ 2 notti /12 Natale al giorno minimo 3 notti 65 29/12 capodanno 5 giorni/ 4 notti /12 capodanno 8 giorni/ 7 notti 640 Bambini 0/2 anni: culla su richiesta gratuita, pasti da menù inclusi. In presenza di altro bambino 0/8 anni in 3 letto, al bambino 0/2 sarà riconosciuto riduzione del 70% 3 letto 2/ 8 anni gratis paga una quota forfettaria di 35;, 4 letto 02/08 anni riduzione del 50%, 3/ 4 letto adulto riduzione del 30% Sistemazione in camera doppia Trattamento di pensione completa con bevande ai pasti (acqua e vino in caraffa) Quota iscrizione 20 Tessera Club obbligatoria 25 a settimana o periodo fisso da pagare in loco (bambini a partire dai 3 anni) Cenone di capodanno obbligatorio adulti 54, bambini 33 Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Offerta famiglia: 2 adulti + 1 bambino 0/8 anni + 1 bambino 0/2 anni = pagano 2 quote intere +1 quota sconta al 70% 2 adulti + 2 bambini 8/12 anni = pagano 3 quote intere Trentino / Pozza di Fassa Hotel IClub Gran Baita cat. 4* mezza pensione con bevande L hotel è situato a soli 500 m. dal centro di Pozza, sulla strada che porta a Canazei. Impianti: dista 800 m. dalla partenza della cabinovia di Buffaure che porta sulle piste di Pozza di Fassa collegate sci ai piedi con Alba di Canazei; a 700 m. si trova la famosa pista nera di Aloch, illuminata la sera. Per chi desidera si può raggiungere Campitello e sciare sulle piste della Sellaronda. Gli impianto sono raggiungibili con servizio di navetta dell Hotel ad orari prestabiliti; impianti di Campitello e Canazei collegati con Skibus gratuito in 10 minuti. Il centro fondo di Pozza è situato ai margini del paese e dispone di diversi anelli adatti anche ai principianti. E un hotel di antica tradizione, nell incontaminata cornice della Val di Fassa, ricco di fascino e storia. All antica ala della struttura, classica dimora in stile Ladino, è stata recentemente aggiunta un ala più moderna con camere confortevoli ed eleganti collegata internamente con un corridoio. Ristorante con prima colazione a buffet; cena con parziale servizio al tavolo, buffet di insalate, antipasti, frutta e dolci 53 camere dotate di tutti i comfort per rendere il vostro soggiorno assolutamente piacevole. Arredate in stile montano con decorazioni tipiche dispongono di servizi con asciugacapelli, telefono, TVsat, frigobar. Le camere si dividono in diverse tipologie: comfort (max. 4 persone) situate nell ala antica, executive per 2/4 persone situate nell ala nuova e più spaziose. La Tessera Club include: sci accompagnato, club non sciatori sci, intrattenimenti serali, miniclub in orari prestabiliti, calcetto, biliardo servizio prenotazioni in hotel di scuola sci, skipass e noleggio attrezzatura, navetta per gli impianti. Animali ammessi su richiesta ( si richiede propria cuccia e apposita coperta). Inizio soggiorno dalle ore uscita entro le ore Per ulteriori informazioni visita il sito Quote individuali di partecipazione Notti minimo di soggiorno comfort executive 21/12 Natale /12 capodanno /01 Epifania / / /02 carnevale / / Bambini 0/ 2 anni: gratis pasti inclusi, culla su richiesta facoltativa 5 al giorno da pagare in loco 3 letto 2/ 8 anni gratis pagano un forfait di 35; 3 letto 8/12 anni riduzione del 50%; riduzione 3 letto adulto 30% Supplemento camera 30%: dal 26/12 al 06/01 50% Super Offerta: 4 persone nella stessa camera pagano 3 quote intere Sistemazione in camera doppia prescelta Trattamento di mezza pensione con bevande ai pasti (1 /4 di vino e 1/ 2 di acqua) Tessera Club Quota iscrizione 20 Mance, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/

14 Montagna Italia Alta Badia / Corvara Hotel Greif cat. 4* mezza pensione L hotel Greif costruito in stile alpino, si trova ai piedi del monte Sassongher e gode di uno splendido panorama su Corvara e sulle vette dolomitiche che la circondano. Una nuova costruzione è stata affiancata alla precedente e dispone di 54 camere, la stube con una tipica stufa in muratura, la zona benessere che comprende la piscina coperta e scoperta che si affaccia con le vetrate sul gruppo del Sella e sul Sassongher, idromassaggi e idromassaggio cervicale, docce a pioggia. La zona Wellness, con sauna e con terapiste professionali e attente, proporrà la scelta tra massaggi rigeneranti, orientali e trattamenti estetici all avanguardia. Le 75 camere si dividono in Standard, alcune dotate di balcone, servizi privati con doccia, telefono, tv con Sky, cassaforte, frigobar (servizio su richiesta); ed in Superior, presenti nella nuova ala dell hotel: dispongono di ampie vetrate e balconi, con finiture accuratissime e boiserie in legno naturale, tv con Sky, telefono, internet, cassaforte, frigobar (servizio su richiesta), bagni con riscaldamento a pavimento, asciugacapelli, doccia o vasca. Le Suite, nell ala superior, sono costituite da un vano con salottino e da una camera matrimoniale. Nel prezzo di soggiorno sono compresi, senza supplemento, il riassetto serale della camera, le consumazioni di acqua e bibite analcoliche al frigobar, un quotidiano in camera, la colazione e la cena con selezionate e ricercate ricette della cucina tradizionale e ladina. Ad attendervi l accogliente hall, un bar con salottini, una sala relax con stufa tipica, un locale per le attività del Birba Club, una Sala TV, zona Wireless gratuita. Il ristorante propone la prima colazione a buffet con Angolo Salutista, la cena, servita al Please give way tavolo. Durante la settimana un Cenino Birba dedicato esclusivamente ai piccoli ospiti. La Flinky Card (obbligatoria per i bambini di età inferiore ai due anni) comprende culla, seggiolone, latte fresco e pappe adeguate. Per chi scia: ski room e servizio pubblico gratuito di bus navetta per gli impianti di risalita ad orari prestabiliti. Garage coperto a pagamento e parcheggio esterno incustodito. Per i piccoli ospiti sarà possibile effettuare in hotel una preiscrizione per il Corso Collettivo per Bambini della Scuola di Sci di Corvara, la domenica sera. Disponibile inoltre il servizio di accompagnamento dei bambini che partecipano a tali corsi collettivi da parte dell equipe del Birba Club. Per i bambini che rimangono in hotel assistenza garantita anche durante il pranzo, fino al pomeriggio. Possibilità di acquistare lo ski-pass in hotel e convenzioni per il noleggio di attrezzatura sportiva. Un equipe sarà a disposizione sia sulle piste in compagnia di chi scia e per chi rimane in hotel. Per concludere piacevolmente la giornata l Aperitivo in musica e dopo cena serate con intrattenimenti, musica dal vivo, cabaret e giochi. In uno spazio dedicato ai bambini dai 4 ai 12 anni è attivo il Birba Club che organizzerà giochi ed attività sportive. Come raggiungere il Greif: in auto: Autostrada del Brennero A22 uscita Chiusa, statale della Val Gardena, si prosegue verso Val Badia, Corvara. Da Belluno A 23, Agordo, P.sso Campolongo, Val Badia. In treno: Stazione ferroviaria di Brunico a 38 km Quote individuali di partecipazione al giorno Notti minimo Periodi di soggiorno standard superior Suite 07/12 al 08/ /12 al 20/ /12 al 25/ /12 al 29/ /12 al 01/ /01 al 05/ /01 al 12/ /01 al 26/ /01 al 09/ /02 al 02/ /03 al 09/ /03 al 16/ /03 al 23/ /03 al 01/ Offerta speciale: prenota prima: sconto del 10% per le prenotazioni confermate entro il 15/11 Offerta speciale Dicembre e Natale 09/12-26/12: 3/ 4 letto 0/ 16 anni soggiorno gratuito Bambini 0/ 2 anni gratis Riduzioni: camera unico vano : 3/ 4 letto 2/ 12 anni 50%, 3/ 4 letto adulti 30%; camera doppio vano: 3/ 4 letto 2/ 12 anni 25%, 3/ 4 letto adulto 15% Un adulto e un bambino 2/ 12 anni in camera doppia riduzione del 30% sulla quota intera del bambino Supplementi: camera 15 al giorno Quote individuali di partecipazione al giorno standard standard superior superior suite suite Periodi domenica/giovedì giovedì/domenica domenica/ giovedì giovedì/ domenica domenica/giovedì giovedì/domenica 06/01 al 12/ /01 al 26/ /01 al 09/ /02 al 02/ /03 al 09/ /03 al16/ /03 al 23/ /03 al 01/ Solo soggiorno in camera doppia Trattamento di mezza pensione ( escluso bevande) Birba Club 4/ 12 anni Cenone di Natale e Capodanno Animazione diurna /serale, piscina, servizio pubblico skibus Quota iscrizione 20 Assicurazione medico bagaglio Flinky Card obbligatoria fino a 2 anni 11 al giorno da pagare in loco Accesso alla sauna, trattamenti e massaggi al centro benessere, consumazioni frigobar, garage coperto Bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende 12 - Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013

15 Please give way Hotel Schloss Wellness & Family cat. 4* mezza pensione L hotel, recentemente ristrutturato, è un imponente castello fortezza costruito verso fine ottocento le cui mura sovrastano il villaggio engadinese di Pontresina. Le camere tutte ristrutturate la maggior parte delle quali godono di una magnifica vista sulla Val Roseg e sui suggestivi ghiacciai della catena del Bernina. Tutte sono dotate di servizi privati, frigobar, telefono, TV. Per le famiglie più numerose sono disponibili camere quadruple composte da un unico vano ed un bagno oppure più confortevoli camere a due vani e due bagni.sono inoltre disponibili le Suite: spaziose camere composte da salotto e camera matrimoniale con straordinaria vista a 300 gradi sulla catena del Roseg. Nel prezzo di soggiorno delle Suite sono compresi il riassetto serale della camera, le consumazioni di acqua e bibite analcoliche al frigobar, un quotidiano in camera, la colazione e la cena senza supplemento al ristorante à la carte Julier (bevande escluse). Le sale ristorante con servizio a buffet offrono piatti e specialità suggerite dal binomio tipicità e tradizione, leggerezza e gusto. A pagamento, con servizio al tavolo, è a disposizione degli ospiti il ristorante à la carte Julier : specialità gastronomiche internazionali e piatti tradizionali della cucina engadinese.la Flinky Card (obbligatoria per i bambini di età inferiore ai due anni) comprende culla, seggiolone, latte fresco e pappe adeguate. A disposizione degli ospiti la Deluxe Service (a pagamento per l intero periodo di soggiorno, su prenotazione e compresa nella quota delle suite), che offre i seguenti servizi: il riassetto serale della camera, le consumazioni di acqua e bibite analcoliche al frigobar, un quotidiano in camera, la colazione e la cena ristorante à la carte Julier (bevande escluse). In hotel sono disponibili i seguenti servizi: zona wireless gratuita, parcheggio incustodito esterno, garage (a pagamento), ski room, noleggio sci (con attrezzature completamente rinnovate), scuola sci in hotel Montagna Svizzera Pontresina a prezzi convenzionati, scuola di sci per bambini principianti e per gli avanzati programma specifico con noleggio materiale, convenzioni con ristoranti e baite per il pranzo in quota. Il nuovo e moderno centro Wellness (ingresso a pagamento e su prenotazione): a disposizione dei clienti mini piscina relax, calidarium, bagno mediterraneo, biosauna, sauna finlandese, frigidarium, wasser paradise, doccia fredda e temporale estivo. Inoltre, a disposizione dei clienti, la piscina, completamente rinnovata, con le vetrate panoramiche rivolte verso la Val Roseg (ingresso gratuito e su prenotazione). Un equipe a disposizione: sulle piste in compagnia di chi scia e per chi rimane in Hotel con giochi, intrattenimenti. Le serate saranno animate con mini concerti al piano bar, intrattenimento nel teatro o negli altri saloni dell hotel. Il Birba Club è a disposizione dei bambini dai 4 ai 12 anni nei nuovi ed attrezzati locali di circa 350mq. NOVITA INVERNO : possibilità di acquistare in hotel skipass valido per tutto il comprensorio dell Engadina ad CHF 25,00 al giorno a persona tali condizioni valgono esclusivamente per una durata dello skipass uguale alla durata del soggiorno (e per minimo 2 notti di soggiorno). I bambini sotto i 6 anni che sciano insieme ad un genitore hanno lo skipass gratuito, mentre i bambini che frequentano la scuola sci lo dovranno acquistare alle condizioni a loro riservate. Come raggiungere l Hotel Schloss: in auto da Milano si raggiunge Lecco, Chiavenna, si supera il Passo Maloia e si scende in Val Engadina. In treno da Milano a Tirano, quindi il Trenino Bernina Express. Quote individuali di partecipazione al giorno Notti minimo Periodi di soggiorno standard panoramica Suite 21/12 al 25/ /12 al 29/ /12 al 01/ /01 al 05/ /01 al 12/ /01 al 19/ /01 al 26/ /01 al 09/ /02 al 02/ /03 al 09/ /03 al 16/ /03 al 23/ /03 al 01/ Offerta speciale prenota prima: per prenotazioni confermate entro il 15/11 sconto del 10% Offerte speciali : Natale dal 21/12 -l 26/12 = 3/ 4 letto fino a 16 anni soggiorno gratuito Bambini 0/ 2 anni gratis Riduzioni camera unico vano 3/ 4 letto 2/12 50%, 3/ 4 letto adulto 30%; camera doppio vano: 3/ 4 letto 2/ 12 anni 25% Un adulto e un bambino 2/ 12 anni in camera doppia: riduzione del 30% sulla quota intera del bambino Supplemento camera 15 al giorno Flinky Card obbligatoria fino a 2 anni 11 al giorno da pagare in loco Quote individuali di partecipazione al giorno standard standard Periodi domenica/giovedì giovedì/domenica panoramica panoramica suite suite domenica/ giovedì giovedì/ domenica domenica/giovedì giovedì/domenica 06/01 al 12/ /01 al 19/ /01 al 26/ /01 al 09/ /02 al 02/ /03 al 09/ /03 al 16/ /03 al 23/ /03 al 01/ Solo soggiorno in camera doppia Trattamento di mezza pensione ( escluso bevande) Birba Club 4/ 12 anni Cenone di Natale e Capodanno Ingresso SPA Animazione diurna, serale e piscina Quota iscrizione 20 Assicurazione medico bagaglio Trattamenti al centro benessere Flinky Card obbligatoria fino a 2 anni 11 al giorno da pagare in loco Garage coperto posti limitati Bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/

16 Montagna Svizzera Saint Moritz Bad Hotel Reine Victoria mezza pensione L hotel è situato nel cuore dell antico centro sciistico e termale di St. Moritz Bad, è un grande palazzo d epoca con il fascino e lo stile tipico degli alberghi svizzeri di fine 800. Due grandi saloni d epoca per i momenti di divertimento e relax. A soli 200 m. dall hotel si trova la stazione di partenza della funivia Signal che porta direttamente sulle piste del comprensorio di Corviglia, Piz Nair e poi Celerina. Le camere di varie tipologie sono dislocate in parte in ala storica, ed in parte in ala moderna, entrambe recentemente ristrutturate. L hotel dispone di camere singole, doppie, triple e quadruple (queste due ultime tipologie sono disponibili anche a due vani), tutte dotate di TV, telefono, frigobar (servizio su richiesta), servizi privati, solo alcune con terrazzo. Le suite, composte da salottino e camera matrimoniale, hanno vista panoramica sul paese o sul gruppo del Maloja. Le Junior Suite, in ala moderna, sono arredate in stile classico e sono composte dalla zona giorno con salottino e dalla camera matrimoniale. Tutte le suite e le junior suite dispongono di wireless gratuito. Nel prezzo di soggiorno delle Suite e delle Junior Suite sono compresi il riassetto serale della camera, le consumazioni di acqua e bibite analcoliche al frigobar, un quotidiano in camera, la colazione e la cena senza supplemento al ristorante à la carte I Camini (bevande escluse) e l ingresso gratuito al Centro Benessere dell hotel (previa prenotazione) Il ristorante Centrale Sala Victoria propone una prima colazione, ricca internazionale e con Angolo Salutista. La cena, sempre a buffet. Una volta a settimana la serata tipica Engadinese. A pagamento, con servizio al tavolo, è a disposizione degli ospiti il ristorante à la carte I Camini : specialità gastronomiche internazionali e piatti tradizionali della cucina engadinese. La Flinky Card (obbligatoria per i bambini di età inferiore ai due anni) comprende culla, seggiolone, latte fresco e pappe adeguate. Due i bar, cinema con mega schermo, discoteca in teatro per le serate danzanti. Piccola Please give way boutique-bazar per lo shopping, parcheggio scoperto incustodito. Noleggio sci e scarponi direttamente nello ski room con servizio assistenza e sciolinatura. Convenzioni con ristoranti e baite per il pranzo in quota nei comprensori di Corviglia e Corvatsch. Servizio wireless gratuito nella Hall, in Sala Bridge ed in Teatro A disposizione per il relax e benessere: grande vasca idromassaggio, sauna, bagno turco, nebbia fredda e pioggia tropicale, percorso kneipp, zona relax, 2 camerini per i massaggi tradizionali, ayurveda, antistress cinese, shiatzu e riflessologia plantare ed un camerino estetica. L ingresso è a pagamento e su prenotazione. Un equipe di animatori sia sulle piste in compagnia di chi scia e per chi rimane in hotel. Per concludere piacevolmente la giornata gustosi apres ski, aperitivo al piano bar, serate con intrattenimento, musica e discoteca in teatro. Birba Club dai 4 ai 12 anni con attività sportive e di gioco specifiche per ogni età con orario continuato dalle ore 9,00 alle 18,30 ed assistenza a pranzo. NOVITA INVERNO : possibilità di acquistare in hotel skipass valido per tutto il comprensorio dell Engadina ad CHF 25,00 al giorno a persona; tali condizioni valgono esclusivamente per una durata dello skipass uguale alla durata del soggiorno (e per minimo 2 notti di soggiorno). I bambini sotto i 6 anni che sciano insieme ad un genitore hanno lo skipass gratuito, mentre i bambini che frequentano la scuola sci lo dovranno acquistare alle condizioni a loro riservate Come raggiungere Hotel Reine Victoria: in auto: da Milano direzione Lecco-Chiavenna-Passo Maloia- St. Moritz. In treno: Milano-Tirano; quindi trenino Bernina Express per St. Moritz o stazione di Chiavenna con pullman per St. Moritz. Quote individuale di partecipazione al giorno Notti minimo Periodi di soggiorno standard junior suite 07/12 al 08/ /12 al 20/ /12 al 25/ /12 al 29/ /12 al 01/ /01 al 05/ /01 al 12/ /01 al 26/ /01 al 09/ /02 al 02/ /03 al 09/ /03 al 16/ /03 al 23/ /03 al 01/ Offerta speciale: prenota prima: sconto del 10% per le prenotazioni confermate entro il 15/11 Speciale dicembre e Natale periodo dal 09/12 al 26/12, 3/ 4 letto 0/ 16 anni in camera unico vano: soggiorno gratuito, in camera 2 vani riduzione 50% Riduzioni: bambini 0/ 2 anni gratis, Camera unico vano riduzione: 3/ 4 letto 2/ 12 anni 50%; 3/ 4 letto adulto 30% Camera doppia vano riduzione: 3/ 4 letto 2/ 12 anni 25%; 3 / 4 letto adulti 15% Un adulto e un bambino 2/ 12 anni in camera doppia: riduzione del 30% sulla quota intera del bambino Supplementi: camera 15 al giorno, carnet 6 pasti facoltativi da pagare in loco : CHF 150,00 (non rimborsabili) Quote individuale di partecipazione al giorno standard standard junior junior suite suite Periodi domenica/giovedì giovedì/domenica domenica/ giovedì giovedì/ domenica domenica/giovedì giovedì/domenica 06/01 al 12/ /01 al 26/ /01 al 09/ /02 al 02/ /03 al 09/ /03 al 16/ /03 al 23/ /03 al 01/ Solo soggiorno in camera doppia Trattamento di mezza pensione (escluso bevande) Birba Club 4/ 12 anni Cenone di Natale e Capodanno Animazione diurna e serale Quota iscrizione 20 Assicurazione medico bagaglio Flinky Card obbligatoria fino a 2 anni 11 al giorno da pagare in loco Accesso alla zona relax, benessere e piscina Bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende 14 - Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013

17 Boscolo Hotel cat. 4* pernottamento e prima colazione + visite 1 giorno Milano/Berlino: partenza per Berlino con volo di linea da Linate. Arrivo all aeroporto ed incontro con la guida per la visita guidata della città di mezza giornata.. Al termine della visita trasferimento in hotel. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. Cena libera. Pernottamento in hotel. 2 giorno Berlino: prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per la visite individuali della città e dei mercatini di Natale. Pranzo e cena libera. Pernottamento in hotel. 3 giorno rientro in Italia: prima colazione in hotel. Mattinata e pranzo libero. Trasferimento in bus all aeroporto. Rientro a Milano. Hotel previsto o similare cat.4 *: Hotel NH Berlin Friedrichstrasse o Berlin Berlin Volo di linea Lufthansa da Milano Linate Trasferimento aeroporto/hotel e viceversa Sistemazione in camera doppia in hotel 4* 2 pernottamenti e prima colazione Visita guidata di Berlino della durata di mezza giornata, con bus privato il giorno dell arrivo Assicurazione medico e bagaglio Mercatini di Natale Berlino 3 giorni/ 2 notti 3 letto Partenza 2/ 12 anni 14/ letto adulto nessuna riduzione Operativi volo (soggetto a riconferma: Linate/Berlino ore 15.10/16.50 Berlino/Linate ore 20.40/22.20 Quota iscrizione 25 Tasse aeroportuali 128 soggette a riconferma Ingressi ai musei Bevande, mance ed extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce la quota comprende Please Give Way Hotel cat.3* mezza pensione + visite 6/12 Milano/Salisburgo: partenza di buon mattino da Milano, arrivo a Salisburgo e tempo libero per i celebri Mercatini con le tradizionali bancarelle nelle piazze più belle della città. Cena e pernottamento in hotel. 7/12 Salisburgo/Lago St. Wolfgang: dopo la prima colazione a buffet, visita guidata in italiano della città. Trasferimento nella regione dei Laghi Salisburghesi e pranzo libero. Breve visita guidata a St. Wolfgang e tempo libero per i Mercatini. Al termine traversata in battello per Strobl e visita dei presepi. Cena e pernottamento in hotel. 8/12 Salisburgo/ Milano: dopo la prima colazione, mattinata per scoprire gli altri originali Mercatini della città. Rientro in Italia. Partenza in bus da Milano 2 pernottamenti in hotel cat 3* Trattamento di mezza pensione Visite come da programma con guida locale parlante italiano Navigazione in motonave St. Wolfgang Strobl Assicurazione medico bagaglio Austria Quote individuali di partecipazione con bus da Milano 3 giorni/ 2 notti 3/ 4 letto 3/ 4 letto Partenza 3/ 6 anni 6/ 12 anni 06/12 Immacolata letto adulto su richiesta senza riduzione Quota iscrizione 20 Mance, pasti, bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce la quota comprende Please Give Way Hotel cat.3* mezza pensione + 2 visite 14/12 Milano/Hall in Tirolo/Swarovski/Valle Wildschonau: partenza in bus da Milano, arrivo per ora di pranzo nell antica cittadina di Hall,. Tempo libero nelle bancarelle del Mercatino di Natale. Proseguimento per Wattens e visita al Mondo dei Cristalli Swarovski, Cena e pernottamento in albergo tipico della Valle Wildschonau. 15/12 Kufstein/Kitzbuhel Concerto di Natale: prima colazione a buffet e partenza per Kufstein, la graziosa cittadina al confine tra Tirolo e Baviera sul corso del fiume Inn. Visita guidata del centro e salita all imponente fortezza medioevale, nei cui cortili interni e casematte hanno luogo i famosi Mercatini di Natale,. Dopo la visita, escursione facoltativa alla mondana Kitzbuhel, celebre località turistica invernale alpina, dove nelle esclusive vie dello struscio hanno luogo i Mercatini di Natale. Pranzo libero. Rientro nella Valle Wildschonau, dove alle h ha inizio nella chiesetta di Oberau il Concerto di Natale, un medley di gospel, canti tradizionali alpini e musica popolare. Cena in hotel. Pernottamento. 16/12 Innsbruck/Milano: dopo la prima colazione si parte in direzione Innsbruck per la visita guidata del centro storico. La capitale del Tirolo risplende e affascina i suoi ospiti nella magica atmosfera dei Mercatini di Natale. Tempo libero a disposizione per acquisti e visite individuali. Rientro in Italia Partenza in bus da Milano 2 pernottamenti in hotel cat 3* Trattamento di mezza pensione 2 visite con guida locale parlante italiano: Kufstein e Innsbruck 2 ingressi: Swarovski e Fortezza Kufstein Concerto di Natale Assicurazione medico bagaglio Tirolo Quote individuali di partecipazione con bus da Milano 3 giorni/ 2 notti 3/ 4 letto 3/ 4 letto Partenza 3/ 6 anni 6/ 12 anni 14/ Quota iscrizione 20 Pasti non indicati Bevande, mance ed extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce la quota comprende Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/

18 Europa in bus SLOVENIA / PORTOROSE Hotel cat.3* mezza pensione + 3 visite 30/12 Milano/Trieste/Portorose: partenza in bus da Milano. Arrivo nel primo pomeriggio a Trieste e visita guidata del centro storico, che si sviluppa tra la marittima Piazza Unita d Italia e il colle di San Giusto. Ripartenza per Portorose, con cena e pernottamento in hotel. 31/12 Rovigno/Parenzo: dopo la prima colazione partenza per l Istria croata e visita delle città di Rovigno e Parenzo, Pomeriggio libero nella vivace Portorose. Cenone di Capodanno con intrattenimento musicale e possibilità di accedere dopo la mezzanotte nel famoso Casino di Portorose. Pernottamento in hotel. 01/01 Portose/Pirano: dopo il tardo risveglio, una buona colazione e tempo libero. Nel pomeriggio visita guidata della deliziosa Pirano, dove assistere dopo il tramonto al tradizionale spettacolo pirotecnico sul mare. Dopo la cena in hotel, possibilità di partecipare a una serata musicale per dare il benvenuto al nuovo anno. Pernottamento in hotel. 02/01 Portorose/Milano: prima colazione e partenza per l Italia Please Give Way Quote individuali di partecipazione con bus da Milano 4 giorni/ 3 notti Partenza 30/12 capodanno Partenza in bus da Milano 3 pernottamenti in hotel cat 3* Trattamento di mezza pensione Cenone di Capodanno con intrattenimento 3 visite con guida locale parlante italiano: Trieste, Rovigno&Parenzo, Pirano Assicurazione medico bagaglio Quota iscrizione 20 Pasti non indicati Bevande, mance ed Extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce la quota comprende germania / NORIMBERGA / BERLINO POTSDAM / MONACO Hotel cat.4* 3 cene in hotel + 1 cena in birreria + visite 28/12 Milano/Norimberga: partenza in bus da Milano, via Brennero si sale fino a Norimberga. Arrivo e visita guidata della città. Cena e pernottamento in hotel. 29/12 Norimberga/Berlino: prima colazione a buffet. Partenza per Berlino dove si arriva nel primo pomeriggio per la visita della città con guida. Cena e pernottamento in albergo 30/12 Berlino: prima colazione. Al mattino si continua il giro città con guida. Il pomeriggio è libero per lo shopping. Cena tipica in birreria. Pernottamento. 31/12 Berlino/Potsdam: prima colazione. Partenza per Potsdam e visita della città. Visita facoltativa al Castello di Sanssouci. Pranzo e pomeriggio liberi. Alla sera Cena in hotel (( 5 portate con DJ finisce prima di mezzanotte) facoltativo). Pernottamento in hotel 01/01 Berlino/Monaco: al termine della tarda prima colazione partenza per Monaco. Cena e pernottamento. 02/01 Monaco/Milano: prima colazione. Incontro con la guida per la visita di Monaco. Rientro in Italia Please Give Way Quote individuali di partecipazione con bus da Milano 6 giorni/ 5 notti 3/4 letto 3/4 letto Partenza 3/ 6 anni 6/12 anni 28/12 capodanno letto adulto non previsto Partenza in bus da Milano 5 pernottamenti in hotel cat. 4* Prima colazione a buffet, 3 cene in hotel + 1 cena in birreria a Berlino 5 visite con guida locale parlante italiano: Norimberga, 2 Berlino, Potsdam e Monaco Assicurazione medico bagaglio Quota iscrizione 20 Cenone di Capodanno Pasti non indicati Bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce la quota comprende germania / MONACO Hotel cat.3* prima colazione + 2 cene + visite 29/12 Milano/Monaco: partenza in bus da Milano. Arrivo nel primo pomeriggio a Monaco e visita guidata panoramica della città, Cena e pernottamento in hotel. 30/12 Monaco/Dachau: dopo la prima colazione, inizio della visita guidata intera giornata. Al mattino il Castello di Nymphenburg,. In seguito si prosegue a Dachau per visitare il sito museo realizzato del primo campo di concentramento della storia nazista. Ritorno a Monaco, cena e pernottamento. 31/12 Augusta/Monaco: escursione di mezza giornata ad Augusta, città fondata dai Romani. Pomeriggio libero. Cenone di San Silvestro (con supplemento). La mezzanotte si attende in compagnia dei Monacensi nella gremita Marienplatz. 01/01 Monaco/Innsbruck/Milano: dopo la tarda prima colazione, partenza per Innsbruck. Breve visita guidata del capoluogo del Tirolo, Ritorno in Italia. Please Give Way Quote individuali di partecipazione con bus da Milano 6 giorni/ 5 notti 3/4 letto 3/4 letto Partenza 3/ 6 anni 6/12 anni 29/12 capodanno Cenone di capodanno obbligatorio supplemento di letto adulto su richiesta senza riduzione Partenza in bus da Milano 3 pernottamenti in hotel cat 3*- Hotel Holiday Inn City Centre o similare Prima colazione a buffet + 2 cene in hotel 1 ingresso Nymphenburg, 4 visite con guida locale parlante italiano: Monaco, Nymphenburg e Dachau, Augusta, Innsbruck Assicurazione medico bagaglio Quota iscrizione 20 Cenone di Capodanno obbligatorio 115 Bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non indicato alla voce la quota comprende 16 - Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013

19 Europa Parigi in treno Novotel Porte d Italie cat. 3* pernottamento e prima colazione Questo moderno hotel è situato nella zona sud di Parigi. Bastano pochi minuti a piedi per raggiungere le fermate dei mezzi pubblici, nonché bar e ristoranti. La stazione ferroviaria è situata a 5 chilometri di distanza, mentre l aeroporto di Orly dista 8 chilometri. Le camere sono arredate con gusto e dispongono di bagno/wc, doccia, vasca da bagno, asciugacapelli (a pagamento), telefono con linea diretta, TV/sat e accesso ad Internet., sono inoltre dotate di minibar, letto a due piazze. L hotel mette inoltre a disposizione 3 ascensori, una caffetteria e Quota individuale di partecipazione con treno notturno da Milano* 6 giorni/ 3 notti (2 notti in treno + 3 notti in hotel) Partenza 3 / 4 letto 3 / 4 letto 3 letto 2/12 anni 12/16 anni adulto 28/12 capodanno Su richiesta possibilità di partire da Novara e Torino un bar, nonché 2 ristoranti à la carte. Per il divertimento dei piccoli ospiti la struttura è dotata di un parco giochi. *Treno notturno con sistemazione in cuccette T6 seconda classe Sistemazione in camera doppia Trattamento di pernottamento e prima colazione Assistenza di personale Trasferimento collettivo in andata dalla stazione all hotel Quota iscrizione 15 Costo pratica annullamento Reale Mutua 25 Cenone di capodanno Tassa di soggiorno 1,5 per persona al giorno da pagare in loco Trasferimento in ritorno dall hotel alla stazione Ristoro a bordo del treno (non è prevista carrozza bar/ristorante né carrello bibite) Bevande, pasti,mance, extra di carattere personale e tutto quanto non previsto sotto la voce la quota comprende Parigi in treno Hotel Little cat. 2* pernottamento e prima colazione Si trova in posizione centrale, nei pressi di Place de la Republique, a pochi passi dalla Bastiglia e dai grandi magazzini di Les Halles. A breve distanza dall hotel, e raggiungibili a piedi, si trovano luoghi di interesse quali il Louvre, il museo Picasso, il Centre Georges Pompidou, Notre Dame. Le camere dotate di servizi privati, phon, TV/sat. A Pagamento cassetta di sicurezza alla reception Quota individuale di partecipazione con treno notturno da Milano* 6 giorni/ 3 notti (2 notti in treno + 3 notti in hotel) Partenza 3 letto 3 letto 2/12 anni adulto 28/12 capodanno Su richiesta possibilità di partire da Novara e Torino King Holidays *Treno notturno con sistemazione in cuccette T6 seconda classe Sistemazione in camera doppia Trattamento di pernottamento e prima colazione Assistenza di personale Trasferimento collettivo in andata dalla stazione all hotel Quota iscrizione 15 Costo pratica annullamento Reale Mutua 25 Cenone di capodanno Tassa di soggiorno 1,5 per persona al giorno da pagare in loco Trasferimento in ritorno dall hotel alla stazione Ristoro a bordo del treno (non è prevista carrozza bar/ristorante né carrello bibite) Bevande, pasti,mance, extra di carattere personale e tutto quanto non previsto sotto la voce la quota comprende Parigi Hotel Pavillon Rep. Les Halles cat. 3* pernottamento e prima colazione L hotel Pavillon République Les Halles si trova vicino al grazioso Canal Saint Martin, tra Place de la Republique e Gare de l Est. Le camere tutte luminose ed eleganti nell arredamento e nelle decorazioni. Tutte le sistemazioni dispongono di un moderno bagno privato e della connessione internet Wi-Fi. L ubicazione 4 giorni/ 3 notti 3 letto 2/ 11 anni 01/ /12 capodanno /12 capodanno letto adulto su richiesta senza riduzione Operativi volo (indicativi e soggetti a variazione): Linate/Parigi (CDG) ore 13.00/ Parigi/Linate ore 15.25/16.55 centrale della struttura consente un facile accesso a numerose attrattive turistiche e aziende della capitale. Potrete infatti soggiornare in prossimità del quartiere di Les Marais, di grandi magazzini, del centro di arte moderna Beaubourg, di Rue de Rivoli e del centro commerciale Forum des Halles. Volo di linea da Milano Trattamento di pernottamento e prima colazione Quota iscrizione 10 Oneri Tour Operator 15 Tasse aeroportuali 127 (soggette a variazione) Trasferimenti Pasti, bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende. King Holidays Bayswater Inn cat. 3* pernottamento e prima colazione Bayswater Inn si trova a breve distanza dai seguenti luoghi di interesse: Whiteleys Shopping Centre, Kensington Palace e Mercato di Portobello Road. Nella stessa area sono inoltre presenti: Royal Albert Hall e Kensington Gardens. Questo hotel offre un ristorante e un bar/lounge. Inclusa nel prezzo viene servita la Londra colazione. Accesso a Internet ad alta velocità cablato disponibile nelle aree comuni (a pagamento). Questa è una struttura riservata ai non fumatori. Le camere sono dotate di kit per la preparazione di caffè/tè e asciugacapelli. Tutte le sistemazioni includono cassaforte e telefono con linea diretta. I punti di forza includono, tra l altro, finestre apribili e radiosveglia. Su richiesta sono disponibili inoltre ferro/asse da stiro e servizio sveglia. Durata 3 letto 3 letto 2/ 11 anni adulto 29/12 capodanno 4 giorni/ 3 notti /12 capodanno 5 giorni/ 4 notti /12 capodanno 4 giorni/ 3 notti Operativi volo (indicativi e soggetti a variazione) : partenza 29/12 Linate/Londra (Heathrow) ore 16.50/17.55 partenza 30/12 Linate /Londra (Heathrow) ore 15.40/16.45 ritorno 01/01: Londra/Linate ore 20.05/ ritorno 02/01 Londra/Linate ore 17.40/20.35 Volo di linea da Milano Sistemazione in camera doppia standard Trattamento di pernottamento e prima colazione Quota iscrizione 10 Oneri Tour Operator 15 Costo pratica annullamento Reale Mutua 25 Tasse aeroportuali 144 (soggette a variazione) Trasferimenti Pasti, bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende. Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/

20 Europa Londra Hotel Royal National cat. 3* pernottamento e prima colazione Il Royal National Hotel è ubicato nel centro del quartiere di Bloomsbury, tra la City, le Law Courts e West End, a due passi dalla stazione della metropolitana di Russel Square. King Holidays Dall albergo, in pochi minuti, si giunge al British Museum, a Covent Garden e ad Oxford Street. Il Royal National è un hotel a tre stelle costruito negli anni 70 di ben sette piani e dispone di circa 1300 camere, rappresenta uno tra gli hotel più grandi di tutta Londra Durata 3 letto 3 letto 2/ 11 anni adulto 29/12 capodanno 4 giorni/ 3 notti /12 capodanno 5 giorni/ 4 notti /12 capodanno 4 giorni/ 3 notti Operativi volo (indicativi e soggetti a variazione): partenza 29/12 Linate/Londra (Heathrow) ore 16.50/17.55 partenza 30/12 Linate /Londra (Heathrow) ore 15.40/16.45 ritorno 01/01: Londra/Linate ore 20.05/ ritorno 02/01 Londra/Linate ore 17.40/20.35 Volo di linea da Milano Sistemazione in camera doppia standard Trattamento di pernottamento e prima colazione Quota iscrizione 10 Oneri Tour Operator 15 Costo pratica annullamento Reale Mutua 25 Tasse aeroportuali 144 (soggette a variazione) Trasferimenti Pasti, bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende. Vienna King Holidays Hotel Allegro cat. 3* mezza pensione + visite Questo hotel a 3 stelle offre camere e appartamenti spaziosi ed eleganti con decorazioni luminose. Tutte le camere sono dotate di TV via cavo, scrivania e bagno con asciugacapelli. Ogni mattina viene allestito un ricco buffet per la colazione. Nella hall è presente un angolo caffè. A vostra disposizione anche una postazione internet gratuita. L Allegro Hotel si trova a pochi minuti di distanza dal centro di Vienna. Da Matzleinsdorfer Platz, di fronte all hotel, partono diverse linee di tram che vi porteranno direttamente al centro in soli 8 minuti. Avrete inoltre accesso diretto alla rete ferroviaria, che vi permetterà di raggiungere numerosi luoghi di interesse, come il parco di divertimenti Prater Voli di linea andata e ritorno da Milano Trasferimenti da/per l aeroporto di Vienna TASSE AEROPORTUALI soggette a riconferma (livello attuale compreso nel pacchetto: 94,48) 03 pernottamenti con prima colazione in hotel cat. 3* o similare 02 cene in ristorante convenzionato con menu 3 portate e acqua in caraffa 01 cena in taverna tipica a Grinzing con musica e menu 3 portate con vino novello, acqua in caraffa Trasferimenti da/per il ristorante a Grinzing Visite ed escursioni da effettuarsi con bus granturismo e guida locale parlante italiano Ingresso al Castello di Schonbrunn 07/12 Milano/Vienna: ritrovo dei i partecipanti all aeroporto di Milanoe partenza con volo di linea. Arrivo, incontro con la guida e trasferimento in centro città per una prima visita di Vienna (durata 3 ore circa). Al termine sistemazione in albergo. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione Cena in ristorante. Pernottamento in hotel 08/12 Vienna: prima colazione in hotel. Al mattino proseguimento della visita guidata di Vienna (durata 3 ore circa). Pomeriggio a disposizione. Pranzo libero. Cena in ristorane. Rientro in hotel per il pernottamento. 09/12 Vienna: prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata del Castello di Schonbrunn (durata 3 ore circa). Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione. Cena in taverna tipica a Grinzing. Pernottamento in hotel 10/12 Vienna/Milano: prima colazione in albergo. Intera giornata a disposizione per le ultime visite individuali. Pranzo libero. In tempo utile trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia. 4 giorni/ 3 notti Partenza 07/12 Immacolata Operativi volo (indicativi e soggetti a variazione) : Milano/Vienna ore 07.30/ Vienna/Milano ore 19.10/20.30 Quota iscrizione 25 Adeguamento tasse aeroportuali ( soggette a riconferma fino all emissione della biglietteria ) Pasti e bevande non indicati. Mance ingressi extra di carattere personale, tutto quanto non espressamente indicato nella voce la quota comprende Vienna King Holidays Hotel Alexander cat. 3* pernottamento e prima colazione Situato di fronte alla facoltà di Economia e Gestione delle Imprese dell Università di Vienna, ad appena 5 minuti a piedi dalla stazione della metropolitana di Spittelau, l Hotel Alexander offre camere dotate di connessione Wi-Fi gratuita. Le camere tutte dotate di TV /sat, una scrivania e un bagno. 4 giorni/ 3 notti 3 letto 3 letto 2/ 11 anni adulto 01/11 Ognissanti /12 Immacolata /12 capodanno /12 capodanno Operativi volo (indicativi e soggetti a variazione): Partenza Malpensa/Vienna ore 10.10/11.35 Ritorno Vienna/Malpensa: 04/11 e 01/01 ore 17.35/19.05 ritorno 09/12 e 02/01 ore 20.10/21.35 Il bar, aperto 24 ore su 24, vi attende con un vasto assortimento di drink. L Hotel Alexander Wien fornisce servizi di lavanderia e biglietteria, una reception operativa 24 ore su 24 e un parcheggio sotterraneo. A 100 metri dall albergo si trova la fermata del tram Augasse Volo di linea da Milano Trattamento di pernottamento e prima colazione Quota iscrizione 10 Oneri Tour Operator 15 Costo pratica annullamento Reale Mutua 25 Tasse aeroportuali 140 (soggette a variazione) Trasferimenti Pasti, bevande, extra di carattere personale e tutto quanto non specificato sotto la voce la quota comprende Please Give Way Anticipazioni Autunno / Inverno / Primavera 2012/2013

1 - FONTI LEGISLATIVE

1 - FONTI LEGISLATIVE NORME E CONDIZIONI Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetto turistico Approvate da Assotravel, Assoviaggi, Astoi, Autotutela, Federviaggio, Fiavet 1 - FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti

Dettagli

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata

Dettagli

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico. Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici,

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI PER SOGGIORNI INDIVIDUALI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO.

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO VENDITA PACCHETTI TURISTICI. PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO. Premesso che: L organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER VENDITA PACCHETTI TURISTICI Nota Bene: La vendita dei pacchetti turistici e dei singoli servizi turistici descritti nel presente sito è regolata dalle condizioni generali

Dettagli

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Avventura Sicilia Srl. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa e nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) il decreto legislativo n. 111 del 17/03/95 di attuazione della direttiva 90/314/CE dispone a protezione del consumatore che l organizzazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI WWW.BAILANDOVIAGGI.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VIAGGIO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI 1) Premessa - Nozione di Pacchetto Turistico Premesso che: il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI e DI INTERMEDIAZIONE DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi

Dettagli

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto

Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011. Condizioni generali del contratto Via J. Kennedy, 128 Belmonte Mezzagno (PA) Tel. 0918736345 / 091 6156221 Fax 0913809815 scafidiviaggi@virgilio.it - www.scafidiviaggi.com Licenza n. 560 del 20/02/2006 - Assicurazione n. 280002/2011 Condizioni

Dettagli

Condizioni Generali di vendita

Condizioni Generali di vendita Condizioni Generali di vendita 1. PREMESSA - NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO: Premesso che: a) il Decreto Legislativo n. 206 del 06/09/2005 Codice del Consumo dispone a protezione del consumatore che l

Dettagli

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI L acquisto di una iniziativa di viaggio proposta o organizzata da Tour Operator Associati implica l accettazione implicita delle seguenti CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

Dettagli

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE

Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE Condizioni Generali 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla sua abrogazione

Dettagli

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO

4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977 n 1084 di ratifica ed esecuzione

Dettagli

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici e/o di servizi di viaggio 1. PREMESSA Il presente documento definisce le condizioni predisposte da JAKALA EVENTS S.p.A., (di seguito "JE"),

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia Lituano, sia Internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. PREMESSA FONTI LEGISLATIVE: La compravendita di pacchetti turistici, sia che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio nazionale che estero, è disciplinata

Dettagli

HELLENIC INTERNATIONAL SRL 0039 040 363 242 www.hellenic.it

HELLENIC INTERNATIONAL SRL 0039 040 363 242 www.hellenic.it Condizioni generali HELLENIC INTERNATIONAL SRL CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici che abbiano ad oggetto servizi da

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 2 n. 1 decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI, REGOLAMENTO E INFORMAZIONI UTILI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO PREMESSO CHE: A) IL DECRETO LEGISLATIVO N.

Dettagli

6) PRENOTAZIONI La proposta di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso

6) PRENOTAZIONI La proposta di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977

Dettagli

7. PAGAMENTI Il pagamento dovrà avvenire nella misura del 100% dell importo totale al momento della prenotazione.

7. PAGAMENTI Il pagamento dovrà avvenire nella misura del 100% dell importo totale al momento della prenotazione. 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art.

Dettagli

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita Condizioni generali di vendita 1. FONTI LEGISLATIVE: La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Premessa. Nozione di pacchetto turistico: Premesso he: a) l Azienda organizzatrice ed il venditore del pacchetto turistico, cui il Consumatore si rivolge, devono essere

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Termini e condizioni TERMINI E CONDIZIONI CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA I prodotti presentati sul sito www.officineturistiche.it sono stati realizzati e sono commercializzati dalla società Mayson du Voyage

Dettagli

Contratto di viaggio. 1 di 5 18/11/2010 21.51

Contratto di viaggio. 1 di 5 18/11/2010 21.51 1 di 5 18/11/2010 21.51 Contratto di viaggio Organizzazione tecnica: VIAGGI SOLIDALI Assicurazione responsabilità civile: MONDIAL ASSISTANCE 3441/175498 Programmi trasmessi alla Provincia di Torino Licenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO INTRODUZIONE Le presenti condizioni generali si applicano ai contratti aventi ad oggetto la vendita dei pacchetti turistici organizzati e/o venduti da SPEED DATE VACANZE,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale è disciplinata

Dettagli

Turismo Culturale Italiano

Turismo Culturale Italiano 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale, è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Il Turista ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turistico ai

Dettagli

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA

I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI SERVIZI TURISTICI I GO TRAVEL 1. PREMESSA: NOZIONE DI SERVIZIO TURISTICO E DI TURISTA I GO TRAVEL propone la vendita ad un prezzo forfettario

Dettagli

Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di vendita di pacchetti turistici Le presenti condizioni generali di vendita sono integrate dalla descrizione del pacchetto turistico e dal programma di viaggio consegnati al viaggiatore

Dettagli

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

Al regolamento del saldo, i documenti di viaggio ed i biglietti aerei verranno spediti mediante assicurata convenzionale.

Al regolamento del saldo, i documenti di viaggio ed i biglietti aerei verranno spediti mediante assicurata convenzionale. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 2 n. 1 decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CEE: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze

Dettagli

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Condizioni generali CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA, NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore

Dettagli

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici

Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici Condizioni Generali di contratto di vendita di pacchetti turistici 1. OGGETTO Tourist Services S.r.l svolge l attività di intermediazione di singoli servizi turistici e l attività di organizzazione e vendita

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) l'organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a)il decreto legislativo n 111 del 17/03/95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CARTORANGE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CARTORANGE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PACCHETTI TURISTICI CARTORANGE CartOrange s.r.l. - Consulenti per Viaggiare Direzione: Via Crocefi sso, 21-20122 Milano Sede Operativa: Piazza Pietro Leopoldo, 7-50134 Firenze

Dettagli

RISERVATO AI DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE PLEASEGIVEWAY

RISERVATO AI DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE PLEASEGIVEWAY RISERVATO AI DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE PLEASEGIVEWAY V I A G G I & T U R I S M O ANTICIPAZIONI AUTUNNO/INVERNO PRIMAVERA 2012/2013 ASSICURAZIONE SOCIETÀ REALE MUTUA DI ASSICURAZIONI GARANZIA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONTENUTO DEL CONTRATTO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono la descrizione del pacchetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata - fino alla sua abrogazione ai sensi dell art. 3

Dettagli

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici

Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici Condizioni generali di Contratto di Vendita di pacchetti turistici 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

Termini e Condizioni Contrattuali

Termini e Condizioni Contrattuali Termini e Condizioni Contrattuali 1) Fonti legislative e condizioni generali. La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che internazionale,

Dettagli

PENALI IN CASO DI RECESSO DEL CONSUMATORE

PENALI IN CASO DI RECESSO DEL CONSUMATORE SCHEDA TECNICA Organizzazione tecnica: I Viaggi di Job di Job Viaggi S.r.l. Autorizzazione della Provincia di Milano n. 135139 del 16 agosto 2011 Ai sensi dell art. 20 del D. L. vo n. 111 del 17/03/1995,

Dettagli

NATURAVIAGGI TOURS NATURALISTICI E RESPONSABILI

NATURAVIAGGI TOURS NATURALISTICI E RESPONSABILI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO DIECICENTO è soggetto organizzatore di viaggi, vacanze o giri turistici tutto compreso, che sono commercializzati direttamente o per il

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 6. PRENOTAZIONI 1. FONTI LEGISLATIVE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 6. PRENOTAZIONI 1. FONTI LEGISLATIVE N.B. Il presente contratto si applica solamente per gli itinerari organizzati! direttamente da! Voglia di Viaggiare Srl. Ogni singolo viaggio può avere specifiche penali di cancellazione che vengono indicate

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art. 3 del

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI E ASSICURAZIONE 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 11. Obblighi dei partecipanti 02. Fonti legislative 12. Classificazione alberghiera

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI per la vendita dei pacchetti turistici CONDIZIONI GENERALI 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) l organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che a) il decreto legislativo n. 111 del 17.3.95 di attuazione della Direttiva 90/314/CE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI O SINGOLI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI O SINGOLI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI O SINGOLI SERVIZI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano a oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale

Dettagli

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO

CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO CONTENUTO DEL CONTRATTO DI VENDITA DEL PACCHETTO TURISTICO Costituiscono parte integrante del contratto di viaggio oltre che le condizioni generali che seguono, la descrizione del pacchetto turistico contenuta

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA MADE IN ITALY TOUR OPERATOR

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA MADE IN ITALY TOUR OPERATOR CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA MADE IN ITALY TOUR OPERATOR CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PER PACCHETTI E/O SERVIZI DI VIAGGIO: Aventi Organizzazione Tecnica di Made in Italy Tour Operator by Anastasi

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA Contratto di Vendita Pacchetto Turistico Premesso che: a) il Consumatore ha diritto di ricevere una copia del contratto di vendita del pacchetto turistico (ai sensi dell art.35 del

Dettagli

Condizioni generali di contratto

Condizioni generali di contratto Condizioni generali di contratto Ai sensi dell art. 6 del d.lgs 111/95 i clienti hanno diritto di ricevere copia del contratto di compravendita del pacchetto turistico. 1) PREMESSA NOZIONE DI PACCHETTO

Dettagli

1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano come oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero è

1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano come oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero è 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano come oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero è disciplinata fino alla sua abrogazione ai sensi dell art. 3

Dettagli

Capodanno a Dublino 299 Volo di linea da Roma Fco+ 3 notti Htl 3 stelle b/b partenza 30/12 EI 12.00/14.25 ritorno 02/01 EI 07.00/11.

Capodanno a Dublino 299 Volo di linea da Roma Fco+ 3 notti Htl 3 stelle b/b partenza 30/12 EI 12.00/14.25 ritorno 02/01 EI 07.00/11. Page 1 of 5 L'Azienda Lavora con Noi Contatti Forum clienti PreventivoOnLine Offerte Last Minute Soggiorni Studio Home Page Soggiorni studio Lavoro & lavoro studio Turismo, le destinazioni: Inghilterra,

Dettagli

Regolamento e Assicurazione

Regolamento e Assicurazione Regolamento e Assicurazione CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DEI PACCHETTI TURISTICI 1) FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio

Dettagli

c) servizi turistici non accessori al trasporto o all'alloggio (omissis)...che costituiscano parte significativa del "pacchetto turistico".

c) servizi turistici non accessori al trasporto o all'alloggio (omissis)...che costituiscano parte significativa del pacchetto turistico. Condizioni generali 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: - l'organizzazione ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere in possesso dell'autorizzazione

Dettagli

1 2011 CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO 34 1 23 2011, 79 NORME E CONDIZIONI GENERALI

1 2011 CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO 34 1 23 2011, 79 NORME E CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell art. 34 dell Allegato 1 al D.Lgs. 23 maggio 2011, n. 79 NORME E CONDIZIONI GENERALI Art. 1 - Norme applicabili 1.1. Alla vendita di pacchetti turistici

Dettagli

ASSICURAZIONE ASSISTENZA

ASSICURAZIONE ASSISTENZA Assicurazioni Tutti i nostri Clienti sono coperti dalla polizza TOURISTPASS di ALA Assicurazioni S.p.A. per le assicurazioni MEDICO BAGAGLIO. Assicurazione ANNULLAMENTO facoltativa. Le condizioni COMPLETE

Dettagli

ASSICURAZIONE ASSISTENZA

ASSICURAZIONE ASSISTENZA Assicurazioni Tutti i nostri Clienti sono coperti dalla polizza TOURISTPASS di ALA Assicurazioni S.p.A. per le assicurazioni MEDICO BAGAGLIO. Assicurazione ANNULLAMENTO facoltativa. Le condizioni COMPLETE

Dettagli

2. REGIME AMMINISTRATIVO

2. REGIME AMMINISTRATIVO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata - fino alla sua abrogazione ai sensi dell'art. 3

Dettagli

PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO

PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Ai sensi dell'art. 16 della Legge 296/98 si ricorda che la Legge Italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1)- DISCIPLINA APPLICABILE Ai sensi dell art. 84 del decreto legislativo n. 206 del 06.09.2005 (Codice del Consumo) i pacchetti turistici

Dettagli

DISCIPLINA ANNULLAMENTO DEL VIAGGIATORE

DISCIPLINA ANNULLAMENTO DEL VIAGGIATORE CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE DISCIPLINA ANNULLAMENTO DEL VIAGGIATORE A partire dal 1 Aprile 2000, il recesso del cliente prima della partenza è disciplinato secondo le seguenti modalità: in caso di richiesta

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI Via Alcide de Gasperi, 55-80133 Napoli - Tel. +39 081 7047111 - Fax +39 081 7047502 - www.cosulich.travel CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. Premessa: nozione di Pacchetto

Dettagli

LA TRINITÉ Valle d'aosta

LA TRINITÉ Valle d'aosta LA TRINITÉ 21 22 A Gressoney, una delle zone più suggestive della Valle d Aosta, al centro del comprensorio sciistico Monterosa Ski, un Club ideale per le famiglie e per gli amanti dello sport e della

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA PACCHETTO TURISTICO

CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA PACCHETTO TURISTICO CONDIZIONI GENERALI CONTRATTO DI VENDITA PACCHETTO TURISTICO Premesso che : a) il consumatore ha diritto di ricevere una copia del contratto di vendita del pacchetto turistico (ai sensi dell art. 35 del

Dettagli

CONDI ZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDI ZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDI ZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale sia internazionale,

Dettagli

01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 02. Fonti legislative 03. Prenotazioni

01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico 02. Fonti legislative 03. Prenotazioni 01. Premessa. Nozione di pacchetto turistico Premesso che: a) l'organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere in possesso dell'autorizzazione amministrativa

Dettagli

Valle d aosta. suggestive zone della Valle d Aosta. È un Club. spazi dedicati ai bambini. e sportiva. La sua. sciistico del Monte Rosa.

Valle d aosta. suggestive zone della Valle d Aosta. È un Club. spazi dedicati ai bambini. e sportiva. La sua. sciistico del Monte Rosa. LA TRINITE Valle d aosta IL MASSIMO COMFORT NEL CUORE DELLE ALPI. L igv Club La Trinité sorge in una delle più suggestive zone della Valle d Aosta. È un Club ideale per famiglie con spazi dedicati ai bambini

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 17 marzo 1995, n. 111. Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso.

DECRETO LEGISLATIVO 17 marzo 1995, n. 111. Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso. DECRETO LEGISLATIVO 17 marzo 1995, n. 111 Attuazione della direttiva n. 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze ed i circuiti tutto compreso. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli 76 e

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA. (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI)

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA. (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) premesso che GRAVITA ZERO TRAVEL agisce esclusivamente come intermediario di prodotti e servizi turistici, a seguito si elencano

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) PREMESSA. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO Premesso che: a) il decreto legislativo n. 206 del 6 settembre 2005 di attuazione del Codice

Dettagli

REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN

REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN REGOLAMENTO PACCHETTO PRESTIGE CA VENDRAMIN ORGANIZZAZIONE TECNICA Mirco Santi Viaggi S.r.l. Via Torino, n. 151/A 30172 Mestre (VENEZIA) - Aut. Provincia di Venezia nr. 4/2005 prot. 10765 del 15/02/2005

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA (abbreviato: CONDIZIONI GENERALI) premesso che YALLA YALLA S.p.A. agisce esclusivamente come intermediario di prodotti e servizi turistici, a seguito si elencano

Dettagli