Opzione Quota totale lavoratore Trattenuta mensile lavoratore OPZIONE BASE ,58 (10,62 a dicembre) OPZIONE STANDARD ,91

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Opzione Quota totale lavoratore Trattenuta mensile lavoratore OPZIONE BASE 127 10,58 (10,62 a dicembre) OPZIONE STANDARD 215 17,91"

Transcript

1 CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE GAS-ACQUA GENNAIO 2014 OPZIONI 2014 Il Fondo Fasie rende disponibili ai propri aderenti quattro opzioni: BASE, STANDARD, EXTRA e PLUS. I costi a carico del dipendente per ogni opzione sono i seguenti: Quota totale lavoratore Opzione OPZIONE BASE ,58 (10,62 a dicembre) OPZIONE STANDARD ,91 OPZIONE STANDARD con iscrizione del/dei familiari 186 per ogni 372 per ogni (17,99 a dicembre) 15,50 per ogni 31,00 per ogni OPZIONE EXTRA ,41 OPZIONE EXTRA con iscrizione del/dei familiari 186 per ogni 372 per ogni (30,49 a dicembre) 15,50 per ogni 31,00 per ogni OPZIONE PLUS ,58 (64,62 a dicembre) Nota: per le opzioni base e plus il contributo a carico dipendente è fissato in cifra unica omnicomprensiva, mentre per le opzioni standard ed extra è calcolato in relazione al numero degli iscritti Come evidenziato dalla tabella, l opzione standard e l opzione extra consentono l iscrizione dei familiari (definizione come da statuto/regolamento) o conviventi (definizione come da statuto /regolamento). Per ogni o iscritto andrà aggiunta la quota di adesione a quella del socio dipendente Es. : socio con opzione extra che iscrive anche la moglie (), un figlio minorenne () e un genitore (). La quota totale annua sarà pari a 365 (dipendente) (moglie) (figlio) (genitore) per un totale annuo di 1109,00. Alla copertura dei costi contribuisce anche l'azienda, per il solo personale iscritto al Fondo, con 1

2 un contributo di: 70 euro finalizzati a ridurre l'onere del lavoratore. Tutti i moduli andranno spediti tempestivamente al fondo entro la scadenza per permettere la lavorazione della pratica d iscrizione entro i termini previsti dal regolamento. DECORRENZA DELLA CONTRIBUZIONE E ADEMPIMENTI PER LE NUOVE ISCRIZIONI La contribuzione (quota a carico del lavoratore e quota a carico dell azienda) decorre dal: 1 luglio per le adesioni pervenute entro il 30 aprile 1 gennaio per le adesioni pervenute entro il 31 ottobre dell anno precedente salvo le seguenti eccezioni: matrimonio e nascita se comunicati massimo entro 30 giorni dall evento. In questo caso le iscrizioni avranno decorrenza dal primo giorno successivo all evento. Se presentate oltre i 30 giorni si applicheranno le normali decorrenze per le adesioni. Per consentire al Fondo il corretto funzionamento ed il rispetto dei tempi previsti si prega di : - effettuare mensilmente (entro le scadenze previste) il versamento delle quote di iscrizione a carico del dipendente e azienda - inviare mensilmente (entro le scadenze previste) la lista di contribuzione inerente (e quindi di eguale importo) al bonifico delle quote di iscrizione a carico del dipendente e azienda. DETERMINAZIONE DELLE CONTRIBUZIONI CARICO AZIENDA PER GLI ISCRITTI AL FONDO Il contributo a carico dell'azienda, pari a 70 per tutte le opzioni, sarà versato in rate mensili di 5 (e nei mesi di giugno e dicembre una contribuzione aggiuntiva di 5 ). Contestualmente dovrà essere inviata una distinta di contribuzione con il dettaglio delle anagrafiche per cui è stato effettuato il bonifico. Per la compilazione si veda il paragrafo: Distinta di contribuzione Nel caso di iscrizione con decorrenza 01 luglio: Il contributo azienda pari a euro 35 sarà versato in rate mensili di 5 (e nel mese di dicembre una contribuzione aggiuntiva di 5 ). Il contributo a carico del dipendente sarà versato in proporzione al periodo di iscrizione. Di seguito i dati per effettuare il bonifico: Descrizione Importo Data di versamento Casuale Versamento Conto corrente Azienda (da versare mensilmente) 5 PER OGNI LAVORATORE ISCRITTO AL FONDO (nei mesi di giugno e dicembre una contribuzione aggiuntiva di 5 ) entro il 16 di ogni mese RAGIONE SOCIALE - COD. AZIENDA - CODICE FISCALE CONTRIBUTO AZIENDA - FASIE IBAN: IT87D Intestato a: FASIE - Fondo assistenza sanitaria integrativo BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA 2

3 DETERMINAZIONE DELLE CONTRIBUZIONI MENSILI Per tutti i lavoratori iscritti a FASIE, a partire dal mese di decorrenza della contribuzione e con periodicità MENSILE, è necessario determinare l importo delle contribuzioni da versare al Fondo. L azienda dovrà far riferimento agli schemi sotto riportati e applicare le trattenute previste dal regolamento vigente. La decorrenza dell iscrizione sarà: se le adesioni sono pervenute entro il 30 aprile la decorrenza sarà il 1 luglio successivo se le adesioni sono pervenute entro il 31 ottobre la decorrenza sarà il 1 gennaio dell anno successivo I contributi a carico dei lavoratori saranno trattenuti mensilmente dalle aziende e versati dalle aziende stesse al Fondo entro il giorno 16 del mese successivo, a partire dal 16/02/2014. Si chiede che vengano rispettate valuta e disponibilità per la scadenza indicata. Opzione Quota totale lavoratore Trattenuta mensile lavoratore OPZIONE BASE ,58 (10,62 a dicembre) OPZIONE STANDARD ,91 OPZIONE STANDARD con iscrizione del/dei familiari 186 per ogni 372 per ogni (17,99 a dicembre) 15,50 per ogni 31,00 per ogni OPZIONE EXTRA ,41 OPZIONE EXTRA con iscrizione del/dei familiari 186 per ogni 372 per ogni (30,49 a dicembre) 15,50 per ogni 31,00 per ogni OPZIONE PLUS ,58 (64,62 a dicembre) Come evidenziato dalla tabella, l opzione standard e l opzione extra consentono l iscrizione dei familiari (definizione come da regolamento) o conviventi (definizione come da regolamento). Per ogni o iscritto andrà aggiunta la quota di adesione a quella del socio dipendente. Es. : socio con opzione extra che iscrive anche la moglie (), un figlio minorenne () e un genitore (). La quota totale annua sarà pari a 365 (dipendente) (moglie) (figlio) (genitore) per un totale annuo di 1109,00. 3

4 DISTINTA DI CONTRIBUZIONE La distinta di contribuzione è lo strumento utilizzato per la comunicazione dei contributi dei dipendenti iscritti al FASIE. Essa deve essere predisposta con cadenza mensile, secondo il calendario stabilito dal fondo e consta principalmente di un file costruito secondo le regole stabilite dal FASIE. L azienda accede dal sito del FASIE ( link AREA AZIENDE e successivamente al servizio di "INVIO DATI - WEBUPLOADING" ed è in grado di inviare via web al FASIE le distinte di contribuzione: il sistema accetta qualsiasi file conforme agli standard previsti per le distinte di contribuzione (file excel o file estratto dal sistema informativo di gestione delle retribuzioni nel rispetto delle specifiche emanate dal FASIE). L utilizzo del servizio avviene tramite digitazione di un Codice Personale (UserId) e una Chiave Segreta (Password) assegnati alle aziende. Sui dati inseriti sono effettuati controlli di correttezza formale, con segnalazione immediata di eventuali anomalie riscontrate. In assenza di errori il sistema invia il file al Fondo (utilizzando un collegamento Internet SSL v.3 con chiavi di protezione a 128 bit. 4

5 FUNZIONALITÀ L'applicazione WebUploading consente di: 1. Creare ed inviare le distinte di adesione; 2. Creare ed inviare le distinte di contribuzione; 3. Verificare lo stato delle distinte inviate; 4. Uso dei tasti di posizionamento 1) CREARE ED INVIARE LE DISTINTE DI ADESIONE La funzione "invio adesioni" permette all'azienda di trasmettere in un unico flusso tutte le adesioni ricevute e validate nel mese di riferimento. Il file deve rispettare formato previsto con particolare attenzione ai campi obbligatori. Selezionando la voce regole operative è possibile scaricare la documentazione emessa dal Fondo inerente i flussi di adesione. Le specifiche tecniche possono essere controllate selezionando la voce scarica il documento con tracciati ed esempi. 2) CREARE ED INVIARE LE DISTINTE DI CONTRIBUZIONE Link per scaricare le regole operative per la compilazione del file delle adesioni Link per scaricare il documento contenete i tracciati del file delle adesioni e alcuni esempi 5

6 La selezione della funzione Invio distinta di Contribuzione, permette di accedere alla pagina dedicata all invio dei file delle contribuzioni. La trasmissione del file può essere accompagnata da note o commenti e dall indirizzo e_mail al quale possono essere indirizzate le eventuali segnalazioni di anomalie rilevate dal Fondo in fase di elaborazione. 1 2 Il file da trasmettere deve rispettare il formato previsto. Selezionando la voce regole operative (1) è possibile scaricare la documentazione emessa dal Fondo inerente i flussi di contribuzione. Le specifiche tecniche possono essere controllate selezionando la voce scarica il documento con tracciati ed esempi (2). La selezione del tasto Conferma (1) attiva i controlli formali sul file selezionato. Eventuali errori rilevati sono immediatamente segnalati nella finestra dedicata agli esiti. Il superamento positivo dei controlli e la corretta trasmissione sono indicati dalla conferma Operazione eseguita con successo (3). La selezione del tasto Precedente (2) torna alla pagina precedente senza effettuare alcun invio

7 3) VERIFICARE LO STATO DELLE DISTINTE INVIATE La selezione della funzione Verifica le tue Comunicazioni, visualizza i dati identificativi di tutte le distinte trasmesse al FASIE e lo stato di elaborazione. Oltre alla possibilità di esaminare e stampare il contenuto di ogni distinta, è prevista l opzione di stampa del modulo di bonifico precompilato con i dati ricavati dalla distinta selezionata. Ogni distinta può assumere i seguenti stati: Da Caricare: il File ha superato i controlli formali e la trasmissione è avvenuta correttamente. In Caricamento: lista in fase di controllo. Eventuali anomalie riscontrate sui dati provocano il blocco del caricamento sul sistema gestionale e l azienda verrà contattata via mail per poter procedere con l elaborazione. Caricata: lista correttamente acquisita nel sistema gestionale di Previnet. Annullata: il File è stato annullato (dall utente che l aveva inviato) ed il suo contenuto non potrà essere utilizzato per le elaborazioni successive. Un File annullato non può essere ripristinato, quindi, se necessario, dovrà essere ripetuta la procedure di invio. 4) USO DEI TASTI DI POSIZIONAMENTO Sono posizionati in alto a destra delle mappe di WebUploader e consentono: il ritorno alla pagina precedente il passaggio alla pagina successiva il ritorno alla funzione precedente il ritorno alla pagina iniziale. Per il corretto utilizzo delle funzioni di invio e controllo delle comunicazioni di WebUploader si richiama l attenzione sulla necessità di utilizzare sempre questi tasti in luogo di quelli resi disponibili dal Browser Internet impiegato. VERSAMENTO DEI CONTRIBUTI Il versamento dei contributi a FASIE avviene con cadenza mensile e consiste in unico bonifico bancario il cui importo deve coincidere esattamente con il totale presente nella corrispondente distinta di contribuzione. Il bonifico deve essere ordinato con data valuta e disponibilità massima per il beneficiario il 7

8 giorno 16 di ciascun mese. Qualora il 16 cadesse di giorno festivo va considerato il giorno feriale antecedente. Tutti gli importi vanno accreditati sul conto corrente di raccolta del Fondo FASIE, le cui coordinate sono le seguenti: IBAN: IT87D Intestato a: FASIE Fondo assistenza sanitaria integrativo Domiciliato presso: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA Le aziende che si servono del servizio di INVIO DATI WebUploading, una volta eseguito con successo l invio della distinta di contribuzione periodica, possono stampare il documento con l ordine di bonifico già compilato da presentare alla propria banca. PERIODICITÀ DEGLI ADEMPIMENTI: SCHEMA RIASSUNTIVO L azienda deve effettuare : MENSILMENTE CONTRIBUZIONI CARICO AZIENDA (Versamento bonifico) CONTRIBUZIONI CARICO AZIENDA (Contributi flusso) Entro il 16 di ogni mese Entro il 16 di ogni mese Dispone il bonifico indicando nella causale quanto previsto nelle istruzioni Invio del file con il dettaglio dei contributi versati NOTE: RAGIONE SOCIALE - COD. AZIENDA - CODICE FISCALE CONTRIBUTO AZIENDA - FASIE NOTE: il file contiene solo i contributi azienda degli iscritti al Fondo Contributi (flusso) Versamento (bonifico) MENSILMENTE Entro il 16 del mese successivo alla competenza delle trattenute Entro il 16 del mese successivo alla competenza delle trattenute (con valuta e disponibilità) Invio del file con il dettaglio dei contributi versati Dispone il bonifico indicando nella causale quanto previsto nelle istruzioni NOTE: il file di competenza gennaio 2012 contiene i contributi dipendente e quote di iscrizione NOTE: Causale: RAGIONE SOCIALE CODICE AZIENDA CODICE FISCALE FASIE MESE 2012 Adesioni (cartacee) Adesioni (flusso) Entro il 07 del mese successivo al mese di raccolta delle adesioni Entro il 16 del mese successivo al mese di raccolta delle adesioni Invia un pacco contente tutte le nuove adesioni presenti nel file che invierà a Previnet tramite Webuploader Invio del file con l elenco delle nuove adesioni intervenute nell arco del mese precedente Note: le adesioni vanno inviate a: FASIE CASELLA POSTALE MOGLIANO VENETO (TV) Per invii tramite corriere : FASIE C/O PREVIMEDICAL SPA VIA GIOBERTI 33/B MOGLIANO VENETO (TV) 8

9 ORDINE DI BONIFICO PER LE AZIENDE (da presentare alla propria banca per il bonifico) Spett. le Banca: (Indicare la ragione sociale della propria banca) Vogliate ADDEBITARE il seguente rapporto aperto presso di Voi: IBAN: Intestato a: (indicare l intestatario o gli intestatari del conto corrente) Per il seguente importo:, Con la seguente valuta fissa per il beneficiario: 16/ /2014 E ACCREDITARE la somma sul seguente conto corrente: IBAN: IT87D Intestato a: FASIE Fondo assistenza sanitaria integrativo Domiciliato presso: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA Causale: (obbligatoria) CODICE AZIENDA - RAGIONE SOCIALE - CODICE FISCALE FASIE MESE 2014 ATTENZIONE: causali non corrette possono comportare la NON RICONOSCIBILITA del versamento e l IMPOSSIBILITA per il Fondo di attivare la copertura, li (luogo di compilazione) (data) (firma) 9

Indice GUIDA RAPIDA... 3 PREMESSA... 5 1. ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO... 6 2. INVIO DISTINTA CONTRIBUTIVA...10 3. VERIFICA DELLE DISTINTE INVIATE...

Indice GUIDA RAPIDA... 3 PREMESSA... 5 1. ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO... 6 2. INVIO DISTINTA CONTRIBUTIVA...10 3. VERIFICA DELLE DISTINTE INVIATE... Gennaio 2014 Indice GUIDA RAPIDA... 3 PREMESSA... 5 1. ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO... 6 2. INVIO DISTINTA CONTRIBUTIVA...10 3. VERIFICA DELLE DISTINTE INVIATE...11 4. CONSULTAZIONE POSIZIONI...12 4.1 DATI

Dettagli

Dal 1 gennaio di questo anno Eurofer ha cambiato gestore amministrativo, di conseguenza anche la parte riservata del sito ha subito delle modifiche.

Dal 1 gennaio di questo anno Eurofer ha cambiato gestore amministrativo, di conseguenza anche la parte riservata del sito ha subito delle modifiche. A tutte le aziende associate a EUROFER Roma, 11 gennaio 2010 Prot. 11/01/10 Oggetto: modifica procedure invio distinte CIRCOLARE 1/2010 Dal 1 gennaio di questo anno Eurofer ha cambiato gestore amministrativo,

Dettagli

CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE DEL SETTORE INDUSTRIE CERAMICHE

CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE DEL SETTORE INDUSTRIE CERAMICHE CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE DEL SETTORE INDUSTRIE CERAMICHE GENNAIO 2014 Dal 1 Gennaio 2009 è operativo il FASIE (www.fasie.it), Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per il Settore Energia,

Dettagli

CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE

CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE CIRCOLARE OPERATIVA PER LE AZIENDE Alle aziende Associate a ALIFOND Loro Sedi Contenuti Decorrenza della contribuzione e adempimenti per le nuove iscrizioni... 2 Determinazione delle contribuzioni mensili...

Dettagli

F24 WEB PAGAMENTO ELETTRONICO IMPOSTE E CONTRIBUTI

F24 WEB PAGAMENTO ELETTRONICO IMPOSTE E CONTRIBUTI F24 WEB PAGAMENTO ELETTRONICO IMPOSTE E CONTRIBUTI NOTE OPERATIVE 1. PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO F24 WEB 1.1 Descrizione del Servizio 1.2 A chi si rivolge 1.3 Principali vantaggi 2. SOGGETTI COINVOLTI NEL

Dettagli

Oggetto: Circolare 01/2010 contribuzione al Fondo relativa al 4 trimestre 2009 prevista per il 20/01/2010

Oggetto: Circolare 01/2010 contribuzione al Fondo relativa al 4 trimestre 2009 prevista per il 20/01/2010 Associazione giuridica riconosciuta Iscritto all'albo dei Fondi Pensione con il n. 106 Foro Buonaparte, 65-20121 Milano MI Tel.: 02 86996939 - Fax: 02 80604393 sito internet: www.fondoarco.it Email: info@fondoarco.it

Dettagli

PERSEO FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE REGIONI E AUTONOMIE LOCALI E SANITÀ

PERSEO FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE REGIONI E AUTONOMIE LOCALI E SANITÀ PERSEO FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE REGIONI E AUTONOMIE LOCALI E SANITÀ Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 164 Sede Legale: Via Cesare Beccaria, 29 00196 ROMA

Dettagli

ADESIONE AL FOPEN DEI FAMILIARI FISCALMENTE A CARICO DEI SOCI

ADESIONE AL FOPEN DEI FAMILIARI FISCALMENTE A CARICO DEI SOCI Fondo Pensione Dipendenti del Gruppo Enel COMUNICATO AGLI ISCRITTI N. 6-2011 ADESIONE AL FOPEN DEI FAMILIARI FISCALMENTE A CARICO DEI SOCI Si informano gli associati che, a partire dal 1 ottobre 2011,

Dettagli

Manuale per la gestione del TFR. PosteVita - Gestione TFR Manuale per l utilizzo del portale

Manuale per la gestione del TFR. PosteVita - Gestione TFR Manuale per l utilizzo del portale PosteVita - Gestione TFR Manuale per l utilizzo del portale Pagina 1 di 18 1 Premessa...3 2 Registrazione al servizio...3 3 Accesso al servizio...4 3.1 Gestione anagrafica...7 3.2 Inserimento polizze...8

Dettagli

Oggetto: Circolare 09/2010 contribuzione al Fondo relativa al 3 trimestre 2010 prevista per il 20/10/2010

Oggetto: Circolare 09/2010 contribuzione al Fondo relativa al 3 trimestre 2010 prevista per il 20/10/2010 Associazione giuridica riconosciuta Iscritto all'albo dei Fondi Pensione con il n. 106 Fondo Nazionale Pensione Complementare Foro Buonaparte, 65-20121 Milano MI Tel.: 02 86996939 - Fax: 02 80604393 sito

Dettagli

HOME BANKING E ALTRO

HOME BANKING E ALTRO HOME BANKING E ALTRO Con l espressione inglese home banking (che in italiano si può tradurre col termine telebanca) si definiscono quei servizi bancari che consentono al cliente di effettuare operazioni

Dettagli

REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI CONTRIBUTIVI AGGIUNTIVI

REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI CONTRIBUTIVI AGGIUNTIVI PREVICOOPER Fondo Pensione Complementare Nazionale a capitalizzazione dei dipendenti delle imprese della distribuzione cooperativa VIA C. B. PIAZZA, 8 00161 ROMA Associazione r iconosciuta con D. M. lavoro

Dettagli

Regolamento per i versamenti contributivi aggiuntivi SOMMARIO ARTICOLO 1 OGGETTO... 3 ARTICOLO 2 VERSAMENTI CONTRIBUTIVI AGGIUNTIVI...

Regolamento per i versamenti contributivi aggiuntivi SOMMARIO ARTICOLO 1 OGGETTO... 3 ARTICOLO 2 VERSAMENTI CONTRIBUTIVI AGGIUNTIVI... SOMMARIO ARTICOLO 1 OGGETTO... 3 ARTICOLO 2 VERSAMENTI CONTRIBUTIVI AGGIUNTIVI... 3 PARTE PRIMA: CONTRIBUZIONE AGGIUNTIVA PER IL TRAMITE DEL DATORE DI LAVORO CON PRELIEVI DALLA RETRIBUZIONE... 3 ARTICOLO

Dettagli

TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA

TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA Entrando in Disposizioni, nella sezione F24, è possibile compilare il modello per il pagamento della Delega Unificata. Cliccando sul tasto comparirà la maschera

Dettagli

CIRCOLARE N.28/E. Roma, 22 agosto 2013

CIRCOLARE N.28/E. Roma, 22 agosto 2013 CIRCOLARE N.28/E Direzione Centrale Servizi ai Contribuenti Roma, 22 agosto 2013 OGGETTO: Assistenza fiscale prestata dai Centri di assistenza fiscale per lavoratori dipendenti e dai professionisti abilitati

Dettagli

Fondo Pensione Aperto Aviva Life

Fondo Pensione Aperto Aviva Life Fondo Pensione Aperto Aviva Life Adempimenti Operativi per le aziende convenzionate La tempestività e la correttezza nelle comunicazione delle adesioni e delle distinte contributive sono fattori chiave,

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 05

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 05 SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE Versione 05 Novembre 2015 1 Sommario Generalità... 3 Pagare con ICONTO... 7 Pagare con carta di credito... 10 Pagare

Dettagli

REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI -

REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI - REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI - Art. 1 Finalità Il presente regolamento disciplina l iscrizione e la contribuzione

Dettagli

REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI -

REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI - REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI - Art. 1 Finalità Il presente regolamento disciplina l iscrizione e la contribuzione

Dettagli

Fondo Pensione Previcooper Regole Operative per il versamento dei contributi

Fondo Pensione Previcooper Regole Operative per il versamento dei contributi Fondo Pensione Previcooper Regole Operative per il versamento dei contributi VERSIONE LUGLIO 2015 Vi preghiamo di leggere con attenzione queste brevi note: se seguirete letteralmente le istruzioni contenute

Dettagli

Oggetto: Circolare 01/2012 contribuzione al Fondo relativa al 4 trimestre 2011 prevista per il 20/01/2012

Oggetto: Circolare 01/2012 contribuzione al Fondo relativa al 4 trimestre 2011 prevista per il 20/01/2012 Associazione giuridica riconosciuta Iscritto all'albo dei Fondi Pensione con il n. 106 Fondo Nazionale Pensione Complementare Piazza Duca d Aosta, 10-20124 Milano MI Tel.: 02 86996939 - Fax: 02 36758014

Dettagli

Oggetto: Circolare 01/2014 contribuzione al Fondo relativa al 4 trimestre 2013 prevista per il 20/01/2014

Oggetto: Circolare 01/2014 contribuzione al Fondo relativa al 4 trimestre 2013 prevista per il 20/01/2014 Associazione giuridica riconosciuta Iscritto all'albo dei Fondi Pensione con il n. 106 Piazza Duca d Aosta, 10-20124 Milano MI Tel.: 02 86996939 - Fax: 02 36758014 sito internet: www.fondoarco.it E-mail:

Dettagli

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 REGISTRAZIONE 1- UTENZA In caso di iscrizione come azienda compilare tutti i campi e firmare il consenso. Il nome utente verrà comunicato successivamente Dati

Dettagli

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari Denuncia variazione retribuzione - Polizza Pescatori Elenchi annuali- Polizza Pescatori Elenchi variazioni mensili Polizza Pescatori Manuale

Dettagli

SIRIO. Fondo Nazionale di Previdenza Complementare per i Lavoratori dei Ministeri, degli Enti Pubblici

SIRIO. Fondo Nazionale di Previdenza Complementare per i Lavoratori dei Ministeri, degli Enti Pubblici SIRIO Fondo Nazionale di Previdenza Complementare per i Lavoratori dei Ministeri, degli Enti Pubblici non Economici, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell ENAC e del CNEL. Iscritto all Albo

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI

GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER L ACCREDITAMENTO NEL REGISTRO DEI REVISORI LEGALI PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 2.2a del 17 set 2014 Sommario 1 PREMESSA...

Dettagli

DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA

DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA 1 DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA Conclusa la compilazione della pratica, qualora per essa siano dovuti degli oneri, è possibile effettuare il

Dettagli

SETTORE ENERGIA E PETROLIO

SETTORE ENERGIA E PETROLIO SETTORE ENERGIA E PETROLIO VARIAZIONE DELL OPZIONE SANITARIA DIPENDENTI - Mod. VO 01/10 - Il presente modulo dovrà pervenire al Fondo Sanitario al seguente indirizzo: FASIE - CASELLA POSTALE 140, 31021

Dettagli

Roma, 15/06/2011. e, per conoscenza, Circolare n. 85

Roma, 15/06/2011. e, per conoscenza, Circolare n. 85 Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Roma, 15/06/2011 Circolare n. 85 Ai Dirigenti

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 04

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 04 SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE Versione 04 Ottobre 2015 1 DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE DEGLI ONERI DOVUTI PER LA PRATICA

Dettagli

SITO INTERNET E SERVIZI WEB

SITO INTERNET E SERVIZI WEB Aggiornato 13 luglio 2015 SITO INTERNET E SERVIZI WEB Il sito della Cassa Integrativa www.cassaintegrativafnm.it è stato aggiornato con l aggiunta del nuovo link Servizi web ed è stata modificata la gestione

Dettagli

Procedura di Adesione alla Ristrutturazione dei Crediti INPS. Guida all utilizzo del software gestionale AGR.

Procedura di Adesione alla Ristrutturazione dei Crediti INPS. Guida all utilizzo del software gestionale AGR. Rev. 0 Pagina 1 di 23 Procedura di Adesione alla Ristrutturazione dei Crediti INPS. Guida all utilizzo del software gestionale AGR. Indice 1. Premessa....2 2. L accesso al sistema gestionale AGR...3 3.

Dettagli

REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI AGGIUNTIVI

REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI AGGIUNTIVI FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DELL INDUSTRIA ALIMENTARE E DEI SETTORI AFFINI REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI AGGIUNTIVI FONDO PENSIONE ALIFOND REGOLAMENTO PER

Dettagli

Guida operativa. Area Riservata. Sede legale: p.zza San Carlo 156-10126 Torino

Guida operativa. Area Riservata. Sede legale: p.zza San Carlo 156-10126 Torino 2011 Guida operativa Area Riservata Sede legale: p.zza San Carlo 156-10126 Torino ACCEDERE AL SITO INTERNET DEL FONDO www.fondopensionisanpaoloimi.it Inserire nei campi appositi, posti a destra del sito,

Dettagli

Gestione Imposta di Soggiorno. Manuale utente. Portale per i gestori di strutture ricettive. Presentato da:

Gestione Imposta di Soggiorno. Manuale utente. Portale per i gestori di strutture ricettive. Presentato da: Manuale utente Portale per i gestori di strutture ricettive Presentato da: Vers. 1.1 - del 24/04/2015 Storia del documento Versione Data Autore Modifiche apportate 0.9 30/09/2012 D.Bigozzi Stesura iniziale

Dettagli

Guida alla registrazione ai servizi

Guida alla registrazione ai servizi Guida alla registrazione ai servizi AID e LibroAID In questa guida è illustrato come eseguire la registrazione ai servizi offerti dall AID. È rivolta a tutti coloro che non hanno mai effettuato una registrazione

Dettagli

MODALITA DI CARICAMENTO CONTRIBUTI

MODALITA DI CARICAMENTO CONTRIBUTI MODALITA DI CARICAMENTO CONTRIBUTI Spettabile Azienda, Vi informiamo che dal 1 luglio sono operative le funzionalità on-line per il caricamento dei dei Vs. dipendenti aderenti al Fondo Generali Global.

Dettagli

NORME DI ATTUAZIONE DEL PIANO DI ASSISTENZA IN COOPERAZIONE

NORME DI ATTUAZIONE DEL PIANO DI ASSISTENZA IN COOPERAZIONE NORME DI ATTUAZIONE DEL PIANO DI ASSISTENZA IN COOPERAZIONE PER I SOCI DELLE COOPERATIVE DI CONSUMO E RELATIVO NUCLEO FAMILIARE PER IL NUCLEO FAMILIARE DEI DIPENDENTI DI COOPERATIVE TRENTINE GIA ISCRITTI

Dettagli

Avviso Tutti a Iscol@ Anno scolastico 2015-2016

Avviso Tutti a Iscol@ Anno scolastico 2015-2016 ASSESSORADU DE S'ISTRUTZIONE PÙBLICA, BENES CULTURALES, INFORMATZIONE, ISPETÀCULU E ISPORT ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Avviso Tutti a Iscol@

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE

ISTRUZIONI OPERATIVE ISTRUZIONI OPERATIVE Milano, luglio 2007 05/07/2007 e-mail: info@prev.i.log..it web: www.prev.i.log..it Indice A Adempimenti per le adesioni A1 Adesione A2 Adesione dei lavoratori A3 Distinta delle adesioni

Dettagli

TLQW- FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA

TLQW- FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA TLQW- FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA Entrando con un doppio click nella Delega Unificata, nella sezione Pagamenti, è possibile compilare il Modello F24. Selezionando Gestione - Deleghe e poi cliccando

Dettagli

TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA

TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA TLQWEB - FUNZIONAMENTO DELEGA UNIFICATA Entrando in Disposizioni, nella sezione F24, è possibile compilare il modello per il pagamento della Delega Unificata. Cliccando sul tasto comparirà la maschera

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELL'ADESIONE E DELLA CONTRIBUZIONE A PREVICOOPER DEI SOGGETTI FISCALMENTE A CARICO

REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELL'ADESIONE E DELLA CONTRIBUZIONE A PREVICOOPER DEI SOGGETTI FISCALMENTE A CARICO PREVICOOPER Fondo Pensione Complementare Nazionale a capitalizzazione dei dipendenti delle imprese della distribuzione cooperativa REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELL'ADESIONE E DELLA CONTRIBUZIONE

Dettagli

AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO ON-LINE

AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO ON-LINE Stagione Sportiva 2014/2015 AFFILIAZIONE e TESSERAMENTO ON-LINE Per l accesso al sistema è necessario essere in possesso del nome utente (username) e della password, che garantiscono la sicurezza e la

Dettagli

Manuale operativo per la gestione del software TouristTax (gestione dell Imposta di Soggiorno) Aggiornato alla versione 2.36

Manuale operativo per la gestione del software TouristTax (gestione dell Imposta di Soggiorno) Aggiornato alla versione 2.36 Manuale operativo per la gestione del software TouristTax (gestione dell Imposta di Soggiorno) Aggiornato alla versione 2.36 Sommario Premessa 3. Cose da fare alla prima connessione 4. Cambiare la password

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 02

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE. Versione 02 SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI PAGAMENTO ONLINE Versione 02 Luglio 2013 1 DESCRIZIONE FUNZIONALE DEL SISTEMA DI PAGAMENTO ON-LINE PER L IMPRESA Per l impresa (o

Dettagli

Spett.le Azienda c.a. Direzione del Personale RSU aziendale

Spett.le Azienda c.a. Direzione del Personale RSU aziendale INVIATA VIA POSTA ELETTRONICA, PUBBLICATA SUL SITO WEB Milano, 07 gennaio 2013 Prot.: mml 01/13 Associazione giuridica riconosciuta Iscritto all'albo dei Fondi Pensione con il n. 106 Piazza Duca d Aosta,

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE AZIENDE Fondo Pensione Aperto - Arti & Mestieri

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE AZIENDE Fondo Pensione Aperto - Arti & Mestieri ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE AZIENDE Fondo Pensione Aperto - Arti & Mestieri 1 COME EFFETTUARE I VERSAMENTI Per effettuare i versamenti contributivi da parte delle aziende a favore dei propri dipendenti

Dettagli

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO La trasmissione telematica del modello 5/2012 è obbligatoria per tutti gli avvocati iscritti in un albo professionale nel corso del 2011

Dettagli

Manuale Operativo Aziende Fondip

Manuale Operativo Aziende Fondip Istruzioni generali...2 Tempistica di compilazione e conferma distinta di dettaglio..2 Istruzioni per la compilazione del bonifico bancario...2 Tempistica di inoltro del bonifico bancario...2 Tempistica

Dettagli

Adesione domanda online LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

Adesione domanda online LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Regione Lombardia - Direzione Generale Commercio, Fiere e Mercati e Camere di Commercio Lombarde BANDO INTERVENTO STRAORDINARIO A SOSTEGNO DELLE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE INTERNAZIONALI IN LOMBARDIA Adesione

Dettagli

Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso

Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso Olitech Informatica Telematico Accise Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso Versione del manuale: 26-01-2010 1 Indice Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso... 1 Indice... 2 Funzionalità

Dettagli

Direzione Centrale Organizzazione. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni

Direzione Centrale Organizzazione. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Integrazione, Gestione ed Evoluzione nuove tecnologie nei sistemi di comunicazione con l utenza Progetto per

Dettagli

Circolare N.98 del 28 Giugno 2012. Assolvimento degli obblighi relativi al prospetto paga tramite sito web

Circolare N.98 del 28 Giugno 2012. Assolvimento degli obblighi relativi al prospetto paga tramite sito web Circolare N.98 del 28 Giugno 2012 Assolvimento degli obblighi relativi al prospetto paga tramite sito web Assolvimento degli obblighi relativi al prospetto paga, di cui agli artt.1 e 3 Legge n.4/1953,

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

per docenti e dirigenti della Scuola trentina a carattere statale Sportello dipendente GUIDA AL SERVIZIO

per docenti e dirigenti della Scuola trentina a carattere statale Sportello dipendente GUIDA AL SERVIZIO per docenti e dirigenti della Scuola trentina a carattere statale Sportello dipendente GUIDA AL SERVIZIO CHE COS E / CHI PUÒ ACCEDERE Lo sportello del dipendente è lo strumento telematico per la consultazione

Dettagli

UTILIZZARE. Nell area riservata, troverà l elenco di tutte le sue distinte con il loro stato di evasione.

UTILIZZARE. Nell area riservata, troverà l elenco di tutte le sue distinte con il loro stato di evasione. UTILIZZARE Spedisca i suoi documenti. - Iscrivendosi all area riservata di www.documentipostali.it - Oppure, senza alcuna formalità, attraverso i software e le aziende che collaborano con noi. Per ogni

Dettagli

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende)

DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) DFPA 2013 (Dispositivo Fondo Pensione Aziende) MANUALE UTENTE Pagina 1 SOMMARIO 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 1.1 PRIMO ACCESSO... 3 1.2 ACCESSO SUCCESSIVO... 5 1.3 PASSWORD DIMENTICATA... 6 2. HOMEPAGE...

Dettagli

Oggetto: La destinazione del TFR in busta paga per i dipendenti iscritti al Fondo Pensione Circolare operativa per l applicazione del D.

Oggetto: La destinazione del TFR in busta paga per i dipendenti iscritti al Fondo Pensione Circolare operativa per l applicazione del D. Oggetto: La destinazione del TFR in busta paga per i dipendenti iscritti al Fondo Pensione Circolare operativa per l applicazione del D.Lgs 29/2015 Spett.le Azienda, con la presente il Fondo Pensione Fon.Te.

Dettagli

Gentile iscritto, La struttura del sito prevede due aree d accesso:

Gentile iscritto, La struttura del sito prevede due aree d accesso: Gentile iscritto, in relazione alla tua adesione a Previp Fondo Pensione in qualità di Socio Beneficiario, ti forniamo le modalità operative indispensabili per poter comunicare con il Fondo. A tal proposito

Dettagli

Manuale "Conto Corrente e servizi"

Manuale Conto Corrente e servizi Manuale "Conto Corrente e servizi" Indice Conti Correnti Saldo.3-7 Movimenti..8-13 Assegni.14-17 Bonifico nostra Banca..18-24 Bonifico altra Banca.25-31 Bonifico Postale 32-38 Bonifico periodico 39-46

Dettagli

Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE...

Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE... Manuale Operatore Indice 1. PREMESSA...4 2. OPERATORE...4 3. RENDICONTAZIONI ONLINE...5 3.1. Saldi ed ultimi dieci movimenti...6 4. RENDICONTAZIONI GIORNALIERE...6 4.1. Saldi...6 4.1.1. Riepilogo saldi...6

Dettagli

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.0

Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.0 Anagrafica Operatori Manuale Utente 3.0 Indice 1. HomePage 3 2. Invio Credenziali 6 3. Recupero credenziali e modifica password 8 4. Inserimento Dati Societari 12 5. Inserimento Settori Attività 16 6.

Dettagli

Disposizione tecnica di funzionamento n. 01 rev. 02 MTEE

Disposizione tecnica di funzionamento n. 01 rev. 02 MTEE Pagina 1 Disposizione tecnica di funzionamento (ai sensi dell Articolo 4 delle regole di funzionamento del mercato dei titoli di efficienza energetica) Titolo Modalità di accesso al sistema informatico

Dettagli

SimplyBankWeb Deleghe F24 Manuale operativo cliente

SimplyBankWeb Deleghe F24 Manuale operativo cliente SimplyBankWeb Deleghe F24 Manuale operativo cliente 1 Sommario 1 PREMESSA...3 2 CARICAMENTO MANUALE DI UNA DELEGA F24 TELEMATICA...4 2.1 Inizio caricamento Deleghe F24...5 2.2 Maschera "Contribuente"...6

Dettagli

RISCOSSIONE TRAMITE MODELLO F24 TRACCIATO DI FORNITURA DATI TRIBUTI COMUNALI

RISCOSSIONE TRAMITE MODELLO F24 TRACCIATO DI FORNITURA DATI TRIBUTI COMUNALI RISCOSSIONE TRAMITE MODELLO F24 TRACCIATO DI FORNITURA DATI TRIBUTI COMUNALI TRACCIATO DI FORNITURA DATI TRIBUTI COMUNALI PAG.2 DI 27 INDICE 1. GENERALITÀ 3 2. STRUTTURA DEL FLUSSO INFORMATIVO 5 2.1 FLUSSO

Dettagli

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori Guida Utente RCP2 Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Guida utente alla compilazione delle richieste di contributo on-line per le Associazioni dei Consumatori

Dettagli

Sgravi contributivi contrattazione di secondo livello. Art. 1 comma 67 legge 24 dicembre 2007

Sgravi contributivi contrattazione di secondo livello. Art. 1 comma 67 legge 24 dicembre 2007 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale delle Entrate Contributive Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Sgravi contributivi contrattazione di secondo livello Art.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE CAMPEGGI E CENTRI ARCA

CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE CAMPEGGI E CENTRI ARCA CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE CAMPEGGI E CENTRI ARCA FUNZIONE DELLA STRUTTURA ARCA Le vacanze in campeggio e nei Centri ARCA sono iniziative organizzate in forma diretta dall ARCA. OBBLIGHI DEL

Dettagli

Impostazione WEB per i Campionati provinciali 2008-2009

Impostazione WEB per i Campionati provinciali 2008-2009 Impostazione WEB per i Campionati provinciali 2008-2009 LEGGERE CON ATTENZIONE Il C. P. Ancona ha trasferito su un server dedicato tutta la gestione dei Campionati Provinciali 2008-2009, come già avvenuto

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

REGOLAMENTO. Indice. Disposizioni generali

REGOLAMENTO. Indice. Disposizioni generali REGOLAMENTO Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento. Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione. Art. 3 Decorrenza delle prestazioni. Art. 4 Contribuzione. Art. 5 Modalità

Dettagli

Guida Tematica CONTRIBUTI

Guida Tematica CONTRIBUTI Guida Tematica CONTRIBUTI Tipologia Gli iscritti sono tenuti al versamento di: un contributo soggettivo, pari al 10% del reddito professionale (ovvero, su opzione dell iscritto, pari al 14%, al 16%, al

Dettagli

Guida alla trasmissione delle richieste di erogazione delle quote di contributo v.3

Guida alla trasmissione delle richieste di erogazione delle quote di contributo v.3 Guida alla trasmissione delle richieste di erogazione delle quote di contributo v.3 1. Credenziali di accesso alla piattaforma Ai fini della trasmissione delle richieste di erogazione delle diverse quote

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE (CIRCOLARE 2012-A)

ISTRUZIONI OPERATIVE (CIRCOLARE 2012-A) ISTRUZIONI OPERATIVE (CIRCOLARE 2012-A) DOCUMENTAZIONE SOCIETARIA E CONTATTI CON IL FONDO Le regole di funzionamento del Fondo sono riportate nella sezione DOCUMENTI del sito internet del Fondo www.fondogommaplastica.it:

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA TeamSystem ha rilasciato un nuovo modulo software e creato un servizio web per gestire in modo snello, guidato e sicuro l intero processo

Dettagli

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail

Descrizione delle Funzionalità. Core Banking Retail Descrizione delle Funzionalità Core Banking Retail Sommario 1. PAGAMENTI 4 1.1.1 Come inserire un nuovo Bonifico Italia 5 1.1.2 Come inserire un Bonifico Sepa 9 1.1.3 Come eseguire il pagamento di un

Dettagli

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI

UTILIZZO DELLO SCADENZARIO OPERAZIONI PRELIMINARI Pagina 1 di 29 UTILIZZO DELLO SCADENZARIO Di seguito vengono indicate le operazioni preliminari necessarie per poter gestire lo Scadenzario, e alcuni esempi di utilizzo. OPERAZIONI PRELIMINARI impostare

Dettagli

Guida Carta Conto FAMILI

Guida Carta Conto FAMILI Guida Carta Conto FAMILI Internet Banking Banca del Fucino V8_11102015 1 Introduzione 2 Attivazione della carta MasterCard 3 Attivazione MasterCard SecureCode 7 Massimali giornalier i e mensili 9 Prelievi

Dettagli

Guida utente alle principali funzionalità release gennaio 2007

Guida utente alle principali funzionalità release gennaio 2007 Guida utente alle principali funzionalità release gennaio 2007 Sommario Movimenti e Saldo: Consolidato e Tempo reale....pagina 3 Come disporre: Disposizioni e Distinte...........Pagina 4 Disposizioni:

Dettagli

Accreditamento al SID

Accreditamento al SID Accreditamento al SID v. 3 del 22 ottobre 2013 Guida rapida 1 Sommario Accreditamento al SID... 3 1. Accesso all applicazione... 4 2. Richieste di accreditamento al SID... 6 2.1. Inserimento nuove richieste...

Dettagli

UNITA SINDACALE - PAG.

UNITA SINDACALE - PAG. Unita Sindacale Gruppo Unicredit Fondo Pensione UniCredit Iscrizione familiari a carico Essere previdenti oggi è più facile... Iscrivi al Fondo i tuoi familiari! Le modifiche apportate al sistema pensionistico

Dettagli

Roma, 12 febbraio 2013

Roma, 12 febbraio 2013 Roma, 12 febbraio 2013 C.C.N.L. Industria alimentare 27.10.2012 Fondo per il sostegno alla maternità/paternità e per la promozione della bilateralità di settore Avvio contribuzione da parte delle Aziende

Dettagli

Considerata la complessità degli argomenti trattati, la invitiamo a contattarci per ogni informazione aggiuntiva.

Considerata la complessità degli argomenti trattati, la invitiamo a contattarci per ogni informazione aggiuntiva. Gentile Cliente, come noto dal 6 giugno è entrato in vigore l obbligo di trasmissione delle in modalità elettronica verso Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza. Dal 31 marzo 2015 la

Dettagli

MANUALE DOMANDA WEB DI CONTRIBUTO A PENSIONATI NON AUTOSUFFICIENTI GESTIONE MAGISTRALE

MANUALE DOMANDA WEB DI CONTRIBUTO A PENSIONATI NON AUTOSUFFICIENTI GESTIONE MAGISTRALE Pag. 1 di 14 MANUALE DOMANDA WEB DI CONTRIBUTO A PENSIONATI NON AUTOSUFFICIENTI GESTIONE MAGISTRALE INTRODUZIONE Pag. 2 di 14 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 PREMESSA... 3 2.... 4 2.1 - HOME PAGE...

Dettagli

La manovra governativa antielusione MOD. F24

La manovra governativa antielusione MOD. F24 MOD. F24 1 MOD. F24 Normativa e prassi - Art. 37, comma 49 D.L. 223/2006 - Comunicato stampa Agenzia delle Entrate 5 settembre 2006 - Comunicato stampa Agenzia delle Entrate 6 settembre 2006 - Comunicato

Dettagli

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli intermediari

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli intermediari Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli intermediari Polizze facchini- Servizio Regolazione trimestre Manuale 30 gennaio 2012 Pagina 1 di 14 SOMMARIO Introduzione... pag. 3 Descrizione del servizio

Dettagli

REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI AGGIUNTIVI

REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI AGGIUNTIVI Fondo Nazionale Pensione Complementare Sede operativa: 00147 Roma - Via C. Colombo, 137 Sede legale: 00147 Roma - Via C. Colombo, 137 Associazione giuridica riconosciuta Iscritto all'albo dei fondi pensione

Dettagli

Funzioni di utilità - Storico bonifici

Funzioni di utilità - Storico bonifici Funzioni di utilità - Storico bonifici STORICO Elenco Generalità Lo Storico bonifici memorizza, in automatico, i bonifici eseguiti. E possibile memorizzare un massimo di 50 disposizioni, superato questo

Dettagli

Servizi Previdenziali

Servizi Previdenziali Servizi Previdenziali Fondo Nazionale di Previdenza Complementare per i lavoratori addetti ai servizi di trasporto pubblico e per i lavoratori dei settori affini Loro Sedi Alle Associazioni Asstra Anav

Dettagli

Manuale Amministratore

Manuale Amministratore Manuale Amministratore Indice 1. Amministratore di Sistema...3 2. Accesso...3 3. Gestione Azienda...4 3.1. Gestione Azienda / Dati...4 3.2. Gestione Azienda /Operatori...4 3.2.1. Censimento Operatore...5

Dettagli

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA

3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 3. MENU GENERALE - GESTIONE DELLE ANAGRAFICHE - APERTURA DELLA PRATICA 1. Menù generale Inseriti i dati di configurazione in maniera completa, il sistema presenta una schermata d approccio all applicazione

Dettagli

Guida all utilizzo. rev 1.1

Guida all utilizzo. rev 1.1 rev 1.1 INDICE 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. Registrazione al servizio Riepilogo Profilo utente Ici Tarsu Catasto Pagamento Online Utenti Associati LINKmate è un Portale istituito per offrire all utenza cittadina

Dettagli

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3

Sommario. 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3. 1.1. Il Gestionale Web... 3. 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 Sommario 1. Che cos è DocFly Fatturazione PA... 3 1.1. Il Gestionale Web... 3 1.2. Accesso all interfaccia Web... 3 1.3 Funzionalità dell interfaccia Web... 4 1.3.1 Creazione guidata dela fattura in formato

Dettagli

Attività relative al primo anno

Attività relative al primo anno PIANO OPERATIVO L obiettivo delle attività oggetto di convenzione è il perfezionamento dei sistemi software, l allineamento dei dati pregressi e il costante aggiornamento dei report delle partecipazioni

Dettagli

PROCEDURA ON LINE INSERIMENTO LIQUIDAZIONI VIA WEB

PROCEDURA ON LINE INSERIMENTO LIQUIDAZIONI VIA WEB PROCEDURA ON LINE INSERIMENTO LIQUIDAZIONI VIA WEB PREMESSA Nel documento si illustrano le funzionalità dell applicativo per la prenotazione e validazione delle richieste di liquidazione via web delle

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L UTILIZZO ON LINE DELLA GESTIONE INCENTIVI AUTO A GAS DEGLI INCENTIVI MSE

MANUALE OPERATIVO PER L UTILIZZO ON LINE DELLA GESTIONE INCENTIVI AUTO A GAS DEGLI INCENTIVI MSE MANUALE OPERATIVO PER L UTILIZZO ON LINE DELLA GESTIONE INCENTIVI AUTO A GAS DEGLI INCENTIVI MSE Il sito è raggiungibile attraverso i link disponibili sui siti WEB del Consorzio Ecogas (www.ecogas.it)

Dettagli

Oggetto: Raccolta delle adesioni e modalità di versamento dei contributi Fondo Pensione Filcoop

Oggetto: Raccolta delle adesioni e modalità di versamento dei contributi Fondo Pensione Filcoop Roma, 10 aprile 2006 A tutte le Aziende Associate.. Circolare n. 1/2006 Oggetto: Raccolta delle adesioni e modalità di versamento dei contributi Fondo Pensione Filcoop Si informa che il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

DIREZIONE GESTIONE TRIBUTI e MONOPOLIO GIOCHI UFFICIO APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO LINEE GUIDA INDICE

DIREZIONE GESTIONE TRIBUTI e MONOPOLIO GIOCHI UFFICIO APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO LINEE GUIDA INDICE DIREZIONE GESTIONE TRIBUTI e MONOPOLIO GIOCHI UFFICIO APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO LINEE GUIDA INDICE - CREDENZIALI DI ACCESSO E REGISTRAZIONE NELL AREA RISERVATA - COMPILAZIONE DOMANDA ISCRIZIONE - FIRMA

Dettagli