FORNITURA AI COMUNI DEI DATI CATASTALI INTEGRATIVI AI DATI FORNITI AI SENSI DELL'ART. 34 QUINQUIES LEGGE 80/2006

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FORNITURA AI COMUNI DEI DATI CATASTALI INTEGRATIVI AI DATI FORNITI AI SENSI DELL'ART. 34 QUINQUIES LEGGE 80/2006"

Transcript

1 PAG. 1 DI 5 FORNITURA AI COMUNI DEI DATI CATASTALI INTEGRATIVI AI DATI FORNITI AI SENSI DELL'ART. 34 QUINQUIES LEGGE 80/ Luglio 2012 DOC. ES-23-IS-0S

2 PAG. 2 DI 5 INDICE 1. PREMESSA 4 2. COMPOSIZIONE DELLE FORNITURE 5

3 PAG. 3 DI 5 Versioni del documento Data Versione Descrizione 23/07/ Prima versione pubblicata

4 PAG. 4 DI 5 1. PREMESSA Le forniture in oggetto interessano le informazioni collegate alla presentazione di documenti Docfa relativi a dichiarazioni di nuove costruzioni o denunce di variazioni la cui tipologia risulta esclusa dalle forniture effettuate ai sensi dell art. 34 quinquies della legge 80/2006. Come nella fornitura citata, sono comunque trattati solo i docfa presentati dalla parte. Sono pertanto escluse le variazioni delle unità immobiliari urbane eseguite d ufficio successivamente alla registrazione in atti catastali della dichiarazione di variazione e di nuova costruzione. Fanno quindi parte delle forniture qui descritte le dichiarazioni di variazione toponomastica, di ripresentazione planimetrica e di modifica di identificativi, cioè atti tecnici che non modificano il classamento delle unità immobiliari, nonché le dichiarazioni relative agli adempimenti di cui all art. 1 comma 336 della Legge 311/2004. Le informazioni inerenti le dichiarazioni di variazione e di nuova costruzione sono rese disponibili analogamente a quanto avviene per le forniture pubblicate ai sensi dell art. 34 quinquies della legge 80/2006 per mezzo delle seguenti forniture che, nel loro complesso, contengono la totalità delle informazioni riportate in tali atti di aggiornamento ed i loro effetti nel sistema informativo dell Agenzia del territorio: modelli D1, 1N, 2N; dati censuari; dati planimetrici.

5 PAG. 5 DI 5 2. COMPOSIZIONE DELLE FORNITURE La forniture sono strutturate esattamente come quelle predisposte ai sensi dell art.34 quinquies della legge 80/2206 la cui descrizione è pubblicata sul sito dell Agenzia del Territorio ad eccezione dei nomi dei file. Il nome dell archivio contenente i dati dei modelli D1, 1N e 2N è dato dalla stringa CodiceComune_INT_AAAAMM_DOC_N. Il file è compresso ed ha estensione.zip. Al suo interno. Oltre ai file docfa, il cui nome coincide con il protocollo di registrazione, è presente anche un file CodiceComune_INT_AAAAMM_DOC.LIS che riporta le informazioni riepilogative della fornitura. Il nome dell archivio contenente i dati censuari è dato dalla stringa CodiceComune_INT_AAAAMM_DC. Il file è compresso ed ha estensione.zip. L archivio compresso contiene un file con nome analogo ed estensione DAT relativo ai dati censuari ed un file CodiceComune_INT_AAAAMM_DC.LIS che riporta le informazioni riepilogative della fornitura. Il nome dell archivio contenente il file dei dati metrici, il file dei dati alfanumerici delle schede planimetriche e l archivio delle immagini delle planimetrie è dato dalla stringa CodiceComune_INT_AAAAMM_DM_PL_N. Il file è compresso, ha estensione.zip e da esso sono estraibili 4 file: - CodiceComune_INT_AAAAMM_DM.DAT - CodiceComune_INT_AAAAMM_SC.DAT - CodiceComune_INT_AAAAMM_PL_N.ZIP (contenente file TIFF) - CodiceComune_INT_AAAAMM_DM_PL.LIS. Per la descrizione dei tracciati e delle regole per la navigazione tra i file si rimanda al documento ES-23-IS-04 Fornitura ai Comuni dei dati catastali ai sensi dell art.34 quinquies, legge 80/2006 pubblicato sul sito dell Agenzia del Territorio, in quanto valgono le medesime regole.

FORNITURA AI COMUNI DEI DATI CATASTALI INERENTI I FABBRICATI MAI DICHIARATI EFFETTUATA AI SENSI DEL D.L.78/2010

FORNITURA AI COMUNI DEI DATI CATASTALI INERENTI I FABBRICATI MAI DICHIARATI EFFETTUATA AI SENSI DEL D.L.78/2010 PAG. 1 DI 22 FORNITURA AI COMUNI DEI DATI CATASTALI INERENTI I FABBRICATI MAI DICHIARATI EFFETTUATA AI SENSI DEL D.L.78/2010 5 Maggio 2011 DOC. ES-23-IS-0M PAG. 2 DI 22 INDICE 1. PREMESSA 4 1.1 COMPOSIZIONE

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI CATASTALI

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI CATASTALI GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI CATASTALI 29 Aprile 2013 DOC. ES-31-IS-0C PAG. 2 DI 53 INDICE PREMESSA 3 1. INSTALLAZIONE DELL'APPLICAZIONE 4 2. AVVIO DELL'APPLICAZIONE

Dettagli

FORNITURE DATI CATASTALI CENSUARI

FORNITURE DATI CATASTALI CENSUARI PAG. 1 DI 80 FORNITURE DATI CATASTALI CENSUARI 10 settembre 2009 DOC. ES-23-IS-05 PAG. 2 DI 80 INDICE 1 PREMESSA 4 2 COMPOSIZIONE DELLE FORNITURE ATTUALITÀ ED AGGIORNAMENTI PER DATA DI REGISTRAZIONE 5

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PORTALE PER I COMUNI GESTIONE DELLA TOPONOMASTICA

GUIDA OPERATIVA PORTALE PER I COMUNI GESTIONE DELLA TOPONOMASTICA Pag. 1 di 21 GUIDA OPERATIVA PORTALE PER I COMUNI GESTIONE DELLA TOPONOMASTICA Estratto del DOC. ES-31-IS-0A Pag. 2 di 21 INDICE SERVIZI PER I COMUNI...3 1.1 GESTIONE DELLA TOPONOMASTICA...5 Nuova prenotazione

Dettagli

10 Aprile 2013. Pag. 1 di 29

10 Aprile 2013. Pag. 1 di 29 REGOLE TECNICHE Modalità di interscambio tra l Agenzia delle Entrate e i Comuni dei dati inerenti la superficie delle unità immobiliari a destinazione ordinaria iscritte nel catasto edilizio urbano, ai

Dettagli

I servizi offerti dall Agenzia del Territorio attraverso il Portale dei Comuni

I servizi offerti dall Agenzia del Territorio attraverso il Portale dei Comuni I servizi offerti dall Agenzia del Territorio attraverso il Portale dei Comuni Relatore: Dott.Ing. Guglielmo Piscione Responsabile del Settore Gestione Banche Dati e Servizi Tecnici dell Ufficio Provinciale

Dettagli

Sistema di Interscambio dell Agenzia del Territorio

Sistema di Interscambio dell Agenzia del Territorio PAG. 1 DI 26 Sistema di Interscambio Descrizione dei Servizi Sistema di Interscambio dell Agenzia del Territorio Descrizione dei servizi 26 ottobre 2007 DOC. ES-23-IS-08 PAG. 2 DI 26 Sistema di Interscambio

Dettagli

Denuncia al catasto fabbricati

Denuncia al catasto fabbricati Standard di qualità ai fini della qualificazione professionale della categoria dei geometri Specifica T04 Geomatica e attività catastali Denuncia al catasto fabbricati Sommario Il presente documento specifica

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO 27 Giugno 2011 DOC. ES-31-IS-0B PAG. 2 DI 26 INDICE PREMESSA 3 1. INSTALLAZIONE

Dettagli

Estrazione Dati Metrici Descrizione tracciati record

Estrazione Dati Metrici Descrizione tracciati record ESTRAZIONE DATI METRICI Fornisce per il comune amministrativo selezionato le informazioni relative a tutte le unità immobiliari del Catasto Fabbricati presenti nella banca alla data selezionata, ed i relativi

Dettagli

Gestione del Territorio

Gestione del Territorio Il Sistema Informativo Territoriale Halley (SITH) Consultazione immediata delle informazioni collegate ai residenti, ai tributi pagati (Tares, Imu, ecc.), alle pratiche edilizie rilasciate e alle attività

Dettagli

SISTER. Come scaricare dal Portale gli Atti immobiliari ICI redatti dai Notai.

SISTER. Come scaricare dal Portale gli Atti immobiliari ICI redatti dai Notai. Per scaricare i dati relativi agli atti immobiliari ICI bisogna fare le seguenti operazioni: 1. Cliccare sul servizio Dati per la gestione dell ICI 2. e poi cliccare poi sul LINK Elenco Forniture Dati

Dettagli

I SERVIZI GIT PER IL TERRITORIO (ENTI LOCALI E CITTADINI/OPERATORI)

I SERVIZI GIT PER IL TERRITORIO (ENTI LOCALI E CITTADINI/OPERATORI) I SERVIZI GIT PER IL TERRITORIO (ENTI LOCALI E CITTADINI/OPERATORI) Servizi per gli uffici del comune Gestione accertamento edilizia privata con catasto storico Supporto alla attività amministrativa per

Dettagli

CIRCOLARE N. 3/2006. Direzioni Centrali, Consiglieri, Direzioni Regionali e Uffici Provinciali. Roma, 11 aprile 2006 Firmato: Mario Picardi

CIRCOLARE N. 3/2006. Direzioni Centrali, Consiglieri, Direzioni Regionali e Uffici Provinciali. Roma, 11 aprile 2006 Firmato: Mario Picardi CIRCOLARE N. 3/2006 PROT. N. 28334 ENTE EMITTENTE: Direzione dell Agenzia OGGETTO: Nuovi termini per l accatastamento delle unità immobiliari urbane, ai sensi dell art. 34-quinquies, comma 2, del decreto

Dettagli

Per avere disponibili i dati metrici utili ai fini TARES, bisogna prima effettuarne la Prenotazione.

Per avere disponibili i dati metrici utili ai fini TARES, bisogna prima effettuarne la Prenotazione. Per avere disponibili i dati metrici utili ai fini TARES, bisogna prima effettuarne la Prenotazione. La prima operazione da fare è la seguente: 1. Cliccare sul servizio Estrazione dati catastali 2. e poi

Dettagli

Gestione del Territorio

Gestione del Territorio Gestione del Territorio Il Sistema Integrato Comunale (SIC) Consultazione immediata dell immobile, dei cittadini residenti, dei proprietari e di tutta la banca dati catastale (Sister), della posizione

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE DI FORLI CESENA Risultati gennaio-dicembre 2009

CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE DI FORLI CESENA Risultati gennaio-dicembre 2009 Direzione Regionale Emilia Romagna CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE DI FORLI CESENA Risultati gennaio-dicembre 1. Servizi catastali 1.1. Consultazione

Dettagli

Per scaricare i dati relativi alle dichiarazioni di successione bisogna fare le seguenti operazioni:

Per scaricare i dati relativi alle dichiarazioni di successione bisogna fare le seguenti operazioni: Per scaricare i dati relativi alle dichiarazioni di successione bisogna fare le seguenti operazioni: 1. Dalla videata iniziale cliccare su Download Forniture Cliccare poi sull opzione Accertamento ai Comuni

Dettagli

CIRCOLARE n. 1 / 2006

CIRCOLARE n. 1 / 2006 CIRCOLARE n. 1 / 2006 PROT. n 326 ENTE EMITTENTE: OGGETTO: DESTINATARI: DC Cartografia, Catasto e Pubblicità Immobiliare. Ulteriori chiarimenti per la corretta attuazione dell art. 1, comma 336, della

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE DI ASCOLI PICENO Risultati gennaio-dicembre 2009

CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE DI ASCOLI PICENO Risultati gennaio-dicembre 2009 Direzione Regionale Marche e Umbria CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE DI ASCOLI PICENO Risultati gennaio-dicembre 1. Servizi catastali 1.1. Consultazione

Dettagli

Provvedimento del Direttore dell Agenzia del Territorio 16 ottobre 2012 - Allegato Tecnico

Provvedimento del Direttore dell Agenzia del Territorio 16 ottobre 2012 - Allegato Tecnico Modalità tecniche per la redazione e trasmissione delle dichiarazioni di variazione colturale e delle informazioni relative ai fabbricati fornite dall'agenzia per le erogazioni in agricoltura all Agenzia

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Gorgoglione Provincia di Matera COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 35 Oggetto : Portale dei Comuni. Sostituzione responsabile toponomastica. Data: 04.07.2014 Provvedimenti. L anno duemilaquattordici,

Dettagli

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari

Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari Servizi telematici in Punto Cliente riservati agli Intermediari Denuncia variazione retribuzione - Polizza Pescatori Elenchi annuali- Polizza Pescatori Elenchi variazioni mensili Polizza Pescatori Manuale

Dettagli

TERRITORIO.AGTUPPR.REGISTRO UFFICIALE.0000846.05-02-2013-U

TERRITORIO.AGTUPPR.REGISTRO UFFICIALE.0000846.05-02-2013-U TERRITORIO.AGTUPPR.REGISTRO UFFICIALE.0000846.05-02-2013-U INTESTAZIONE IMMOBILE ESTREMI DEI DOCUMENTI CHE GIUSTIFICANO LA CORREZIONE O L AGGIORNAMENTO Estremi titolo di provenienza o dichiarazione di

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE VERBANO CUSIO OSSOLA Risultati gennaio-dicembre 2009

CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE VERBANO CUSIO OSSOLA Risultati gennaio-dicembre 2009 Direzione regionale Piemonte e Valle d Aosta CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE VERBANO CUSIO OSSOLA Risultati gennaio-dicembre Premessa La Carta della

Dettagli

Per scaricare i dati relativi alle dichiarazioni dei redditi bisogna fare le seguenti operazioni:

Per scaricare i dati relativi alle dichiarazioni dei redditi bisogna fare le seguenti operazioni: Per scaricare i dati relativi alle dichiarazioni dei redditi bisogna fare le seguenti operazioni: 1. Dalla videata iniziale cliccare su Download Forniture Cliccare poi sulla opzione Dichiarazioni Sintetiche

Dettagli

Comune di RACCONIGI PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE

Comune di RACCONIGI PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE Comune di RACCONIGI PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE INDICE A) PREMESSA... 3 B) LA SITUAZIONE ATTUALE (AS-IS)... 4 C) L EVOLUZIONE (TO-BE)... 6 Piano informatizzazione presentazione

Dettagli

Comune di MELLE Comune di VALMALA PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE

Comune di MELLE Comune di VALMALA PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE Comune di MELLE Comune di VALMALA PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE INDICE A) PREMESSA... 3 B) LA SITUAZIONE ATTUALE (AS-IS)... 4 C) L EVOLUZIONE (TO-BE)... 6 Piano informatizzazione

Dettagli

Il Sistema Integrato del Territorio [SIT]

Il Sistema Integrato del Territorio [SIT] CATASTO DIGITALE: SEMPLICE, VELOCE, TRASPARENTE Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia Piazza Manfredo Fanti 47 Roma Mercoledì 11 marzo 2015 [SIT] Ing. Franco MAGGIO Direttore Centrale Catasto

Dettagli

Modulo di Fatturazione Attiva

Modulo di Fatturazione Attiva Modulo di Fatturazione Attiva Manuale utente v. 1.0 15/07/2014 LAIT LAZIO INNOVAZIONE TECNOLOGICA S.P.A. Sede operativa: Via Adelaide Bono Cairoli, 68 00145 Roma www.laitspa.it LAit S.p.A. 1 Status del

Dettagli

Disposizioni in materia di sanzioni amministrative per violazione di norme catastali

Disposizioni in materia di sanzioni amministrative per violazione di norme catastali Disposizioni in materia di sanzioni amministrative per violazione di norme catastali Applicazione D.Lgs.18 dicembre 1997, n.472 Circolare n.2/2002 FOCUS DISCIPLINA DOCFA E RELATIVE SANZIONI CON PARTICOLARE

Dettagli

CitySoftware. IMU ed ICI. Info-Mark srl

CitySoftware. IMU ed ICI. Info-Mark srl CitySoftware IMU ed ICI Info-Mark srl Via Rivoli, 5/1 16128 GENOVA Tel. 010/591145 Fax 010/591164 Sito internet: www.info-mark.it e-mail Info-Mark@Info-Mark.it Il modulo di Gestione dell IMU prevede tutte

Dettagli

Ufficio provinciale di Modena Banca Dati Integrata

Ufficio provinciale di Modena Banca Dati Integrata Ufficio provinciale di Modena Banca Dati Integrata Attività 2009-2010 Modena, 7 aprile 2010 Pasquale Carafa Agenzia del Territorio - Ufficio provinciale di Modena I temi della presentazione I processi

Dettagli

Per scaricare i dati relativi alle dichiarazioni dei redditi bisogna fare le seguenti operazioni:

Per scaricare i dati relativi alle dichiarazioni dei redditi bisogna fare le seguenti operazioni: Per scaricare i dati relativi alle dichiarazioni dei redditi bisogna fare le seguenti operazioni: 1. Dalla videata iniziale cliccare su Download Forniture Cliccare poi sulla opzione Dichiarazioni Sintetiche

Dettagli

Prima iscrizione degli immobili al CEU (estensione procedure di cui alla circ. n.1/2009) e controlli sulle titolarità

Prima iscrizione degli immobili al CEU (estensione procedure di cui alla circ. n.1/2009) e controlli sulle titolarità Direzione Centrale Catasto e Cartografia Modalità di aggiornamento relative alle intestazioni catastali presenti nelle dichiarazioni di DOCFA e nelle Domande di Volture Prima iscrizione degli immobili

Dettagli

Per scaricare i dati relativi alle Utenze GAS bisogna fare le seguenti operazioni:

Per scaricare i dati relativi alle Utenze GAS bisogna fare le seguenti operazioni: Per scaricare i dati relativi alle Utenze GAS bisogna fare le seguenti operazioni: 1. Dalla videata iniziale cliccare su Download Forniture Cliccare poi sulla opzione Accertamento ai Comuni e poi sull

Dettagli

Comune di Alberona Provincia di Foggia PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE NEL COMUNE DI ALBERONA

Comune di Alberona Provincia di Foggia PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE NEL COMUNE DI ALBERONA Comune di Alberona Provincia di Foggia PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE NEL COMUNE DI ALBERONA INDICE A) PREMESSA... 3 B) LA SITUAZIONE ATTUALE (AS-IS)... 4 C) L EVOLUZIONE (TO-BE)...

Dettagli

Comune di Parella PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE NEL COMUNE DI PARELLA

Comune di Parella PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE NEL COMUNE DI PARELLA Comune di Parella PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE NEL COMUNE DI PARELLA INDICE A) PREMESSA... 3 B) LA SITUAZIONE ATTUALE (AS-IS)... 4 C) L EVOLUZIONE (TO-BE)... 8 D) ALLEGATI...

Dettagli

Conservazione del C.d.F.

Conservazione del C.d.F. Conservazione del C.d.F. La conservazione è l aggiornamento tecnico e giuridico degli atti. Per il C.d.F. le operazioni che lo permettono sono: 1) l accertamento delle nuove UIU urbane (dichiarazione di

Dettagli

Consulenza tecnica all atto di trasferimento

Consulenza tecnica all atto di trasferimento Standard di qualità ai fini della qualificazione professionale della categoria dei geometri Specifica P08 Estimo e attività peritale Consulenza tecnica all atto di trasferimento Sommario Il presente documento

Dettagli

IL CONTRIBUTO STATALE PER LA PERDITA DI GETTITO I.C.I. RIFERITA AGLI IMMOBILI DEL GRUPPO CATASTALE D

IL CONTRIBUTO STATALE PER LA PERDITA DI GETTITO I.C.I. RIFERITA AGLI IMMOBILI DEL GRUPPO CATASTALE D Asm Rovigo PROGETTO TECNICO IL CONTRIBUTO STATALE PER LA PERDITA DI GETTITO I.C.I. RIFERITA AGLI IMMOBILI DEL GRUPPO CATASTALE D PRESENTATO DA INDICE 1. IL CONTESTO DI RIFERIMENTO... 3 2. LA DETERMINAZIONE

Dettagli

N.B. Il programma è in Riuso e OpenSource dalla Regione Lazio LAiT Lazio Innovazione Tecnologica in accordo con AgID Agenzia per l'italia Digital

N.B. Il programma è in Riuso e OpenSource dalla Regione Lazio LAiT Lazio Innovazione Tecnologica in accordo con AgID Agenzia per l'italia Digital PROGRAMMI GRATUITI PER LA GESTIONE DELL ESITO FATTURA ELETTRONICA CON CREAZIONE FILE XML ACCETTAZIONE O RIFIUTO E GENERAZIONE FATTURA ATTIVA (FATTURE IN USCITA VERSO ALTRE PA) Lo scrivente Servizio Associato

Dettagli

CONSULTAZIONE BANCA DATI CATASTO LE VISURE

CONSULTAZIONE BANCA DATI CATASTO LE VISURE Agenzia del Territorio CONSULTAZIONE BANCA DATI CATASTO LE VISURE Versione 1.1 SOMMARIO Il servizio Sister... 3 Corretta navigazione... 3 Costi... 3 Abbonamento... 3 Consultazioni... 5 Visure catastali...

Dettagli

Manuale per la gestione dell utenza Presentazione Documenti

Manuale per la gestione dell utenza Presentazione Documenti Servizi telematici dell Agenzia del Territorio (SISTER) Manuale per la gestione dell utenza Presentazione Documenti Direzione Centrale Sistemi Informativi SISTER-GU- PRESENTAZIONE vers. 21dic2011 1 Seleziona

Dettagli

SISTER VISURA PLANIMETRICA TELEMATICA (OTTOBRE 2010)

SISTER VISURA PLANIMETRICA TELEMATICA (OTTOBRE 2010) SISTER VISURA PLANIMETRICA TELEMATICA (OTTOBRE 2010) 1 INDICE Condizioni del servizio di Visura Planimetrica telematica... 3 Abilitazione degli utenti... 4 Visura Planimetrica... 4 Elenco Visure Planimetriche

Dettagli

ALLEGATO 1. Dichiarazione iniziale per il test e il collaudo della rete telematica: Archivio da consegnare a seguito dell aggiudicazione provvisoria.

ALLEGATO 1. Dichiarazione iniziale per il test e il collaudo della rete telematica: Archivio da consegnare a seguito dell aggiudicazione provvisoria. ALLEGATO 1 Dichiarazione iniziale per il test e il collaudo della rete telematica: Archivio da consegnare a seguito dell aggiudicazione provvisoria. Tracciato dati da fornire ad AAMS, da parte dell aggiudicatario

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano. PIANO DI INFORMATIZZAZIONE (ai sensi dell art. 24, comma 3 bis, del D.L. n.

COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano. PIANO DI INFORMATIZZAZIONE (ai sensi dell art. 24, comma 3 bis, del D.L. n. COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano PIANO DI INFORMATIZZAZIONE (ai sensi dell art. 24, comma 3 bis, del D.L. n. 90/2014) Approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 08 del 17.02.2015

Dettagli

Regione Piemonte COMUNE DI PIVERONE

Regione Piemonte COMUNE DI PIVERONE Regione Piemonte COMUNE DI PIVERONE Piazza Marconi, 1 C.A.P. 10010 - PROVINCIA DI TORINO Tel. 0125/72154 - Fax 72190 http://www.comune.piverone.to.it Cod. fisc. 84001150014 E-mail : comune.piverone@comune.piverone.to.it

Dettagli

NOTE INFORMATIVE PER LA STESURA DELLA PARCELLA PROFESSIONALE

NOTE INFORMATIVE PER LA STESURA DELLA PARCELLA PROFESSIONALE ORDINE DEGLI ARCHITETTI DELLA PROVINCIA DI TORINO COMMISSIONE PARCELLE FORMAZIONE - INFORMAZIONE NOTE INFORMATIVE PER LA STESURA DELLA PARCELLA PROFESSIONALE Prontuario ragionato per l'interpretazione

Dettagli

COMUNE DI ROMANO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI ROMANO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI ROMANO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO PIANO INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI A CITTADINI E IMPRESE NEL COMUNE DI ROMANO CANAVESE INDICE A) PREMESSA... 3 B) LA SITUAZIONE ATTUALE (AS-IS)... 4 C) L

Dettagli

Seminari di approfondimento tematico. Febbraio marzo 2014 Palermo, Enna, Messina, Catania

Seminari di approfondimento tematico. Febbraio marzo 2014 Palermo, Enna, Messina, Catania Convenzione tra Regione Siciliana (Dipartimento Istruzione e Formazione Professionale) e FormezPA POR FSE 2007-2013 - Regione Siciliana - Asse VII - Capacità Istituzionale Progetto: AZIONI DI SISTEMA PER

Dettagli

1. Scopo 2 2. Applicabilità 2 3. Riferimenti 2 4. Responsabilità 4 5. Generalità 4 6. Modalità operative 6

1. Scopo 2 2. Applicabilità 2 3. Riferimenti 2 4. Responsabilità 4 5. Generalità 4 6. Modalità operative 6 PROCEDURA OPERATIVA N. 83 PROT. N 63201 /2004 ENTE EMITTENTE: OGGETTO: DC Cartografia, Catasto e Pubblicità Immobiliare, d'intesa con DC Organizzazione e Sistemi Informativi Aggiornamento del catasto urbano

Dettagli

Guida operativa di. Docfa 4.0

Guida operativa di. Docfa 4.0 Guida operativa di Docfa 4.0 1 INDICE PRESENTAZIONE------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 Novità ---------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Comitato dei Collegi dei Geometri della Regione Emilia-Romagna

Comitato dei Collegi dei Geometri della Regione Emilia-Romagna Comitato dei Collegi dei Geometri della Regione Emilia-Romagna Tariffa per prestazioni Topografiche e Catastali Predisposta dalla Commissione Regionale Topografia e Catasto Adottata dal Collegio dei Geometri

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA N. 105 DEL 8 GIUGNO 2006 PROT. N. 42877 modificata dalla PROCEDURA OPERATIVA N. 106 DEL 16 GIUGNO 2006 PROT. N.

PROCEDURA OPERATIVA N. 105 DEL 8 GIUGNO 2006 PROT. N. 42877 modificata dalla PROCEDURA OPERATIVA N. 106 DEL 16 GIUGNO 2006 PROT. N. PROCEDURA OPERATIVA N. 105 DEL 8 GIUGNO 2006 PROT. N. 42877 modificata dalla PROCEDURA OPERATIVA N. 106 DEL 16 GIUGNO 2006 PROT. N. 45067 Gestione del servizio di trasmissione telematica del modello unico

Dettagli

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi Circolare n. 24/15 contenente disposizioni inerenti alle modalità di trasmissione delle informazioni

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Direzione generale per i porti S.I.D. SISTEMA INFORMATIVO DEMANIO MARITTIMO Manuale utente (Sistema S.I.D.) Pratiche Gestione Domanda Pubblicazione giugno

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Direzione generale per i porti S.I.D. SISTEMA INFORMATIVO DEMANIO MARITTIMO Manuale utente (Sistema S.I.D.) Pratiche Gestione Licenza Pubblicazione giugno

Dettagli

Manuale per la gestione dell utenza Presentazione Documenti

Manuale per la gestione dell utenza Presentazione Documenti Servizi telematici dell Agenzia del Territorio (SISTER) Manuale per la gestione dell utenza Presentazione Documenti Direzione Centrale Sistemi Informativi SISTER-GU- PRESENTAZIONE vers. 16apr2012 1 Seleziona

Dettagli

Studio CTA by Fimservice srl

Studio CTA by Fimservice srl STUDIO TECNICO DI PROGETTAZIONE EDILIZIA SICUREZZA AMBIENTE E QUALITA Egregio Amministratore, nel ringraziarla per l interesse si riportano di seguito alcuni dei servizi offerti dal Nostro studio: Progettazione

Dettagli

Allegato A. Specifiche tecniche per la trasmissione telematica Modello Comunicazione Dati Albo dei Caf

Allegato A. Specifiche tecniche per la trasmissione telematica Modello Comunicazione Dati Albo dei Caf Allegato A Specifiche tecniche per la trasmissione telematica Modello Comunicazione Dati Albo dei Caf Allegato A CONTENUTO E CARATTERISTICHE TECNICHE DEI DATI RELATIVI ALLE COMUNICAZIONI DATI ALBO DEI

Dettagli

LOCAZIONI CONTRATTI D AFFITTO GESTIONE AMMINISTRATIVA

LOCAZIONI CONTRATTI D AFFITTO GESTIONE AMMINISTRATIVA LOCAZIONI CONTRATTI D AFFITTO Denuncia Annuale Telematica CEDOLARE SECCA GESTIONE AMMINISTRATIVA incarico di mediazione MODULISTICA AGGIORNATO AL 1 OTTOBRE 2014 LOCAZIONI Albero con tutti gli adempimenti

Dettagli

Regole tecniche per l accesso alla base dei dati catastali ALLEGATO B

Regole tecniche per l accesso alla base dei dati catastali ALLEGATO B Regole tecniche per l accesso alla base dei dati catastali ALLEGATO B al decreto direttoriale per la definizione delle regole tecnico economiche per l utilizzo dei dati catastali per via telematica da

Dettagli

INDICE. Quadro generale delle categorie del gruppo "A" 4. Ex fabbricati rurali ad uso abitativo 5. Calcolo della consistenza 6

INDICE. Quadro generale delle categorie del gruppo A 4. Ex fabbricati rurali ad uso abitativo 5. Calcolo della consistenza 6 INDICE MANUALE pagina Attribuzione della categoria e classe alle unità a destinazione ordinaria Unità immobiliari censibili nel gruppo "A" Quadro generale delle categorie del gruppo "A" 4 Ex fabbricati

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA N. 105

PROCEDURA OPERATIVA N. 105 PROT. N 42877 ENTE EMITTENTE: OGGETTO: DESTINATARI: DATA DECORRENZA: PROCEDURA OPERATIVA N. 105 DC Cartografia, Catasto e Pubblicità Immobiliare, d intesa con DC Organizzazione e Sistemi Informativi Gestione

Dettagli

TARIFFARIO 2016 INVESTIMENTO GARANTITO STAFF ESPERTO PROGETTAZIONE PROFESSIONALE

TARIFFARIO 2016 INVESTIMENTO GARANTITO STAFF ESPERTO PROGETTAZIONE PROFESSIONALE PRESTIGE È UN NUOVO MODO DI SUPPORTARE CHI COMPRA E CHI VENDE CASA CON SERVIZI ESCLUSIVI. I NOSTRI ESPERTI SOTTO LO STESSO TETTO CON ARCHITETTI, NOTAI, INGEGNERI, AVVOCATI E INTERIOR DESIGNER CON UN OBIETTIVO

Dettagli

CIRCOLARE n. 13/2005

CIRCOLARE n. 13/2005 PROT. n 85463 ENTE EMITTENTE: OGGETTO: DESTINATARI: Direzione Agenzia CIRCOLARE n. 13/2005 Legge 30 dicembre 2004, n.311 Art. 1, comma 340 Fornitura ai Comuni delle superfici catastali e incrocio dei dati

Dettagli

I FABBRICATI RURALI E LA NUOVA VERSIONE DOCFA 4.00.1. Circolare n. 2 del 7 agosto 2012. Modena 14 novembre 2012

I FABBRICATI RURALI E LA NUOVA VERSIONE DOCFA 4.00.1. Circolare n. 2 del 7 agosto 2012. Modena 14 novembre 2012 I FABBRICATI RURALI E LA NUOVA VERSIONE DOCFA 4.00.1 Circolare n. 2 del 7 agosto 2012 Modena 14 novembre 2012 Silverio Bianchini Ufficio Provinciale di Modena. Rua Pioppa 22, Modena Sostituzione della

Dettagli

RiscoComuni Violazioni TARSU. Postetributi

RiscoComuni Violazioni TARSU. Postetributi RiscoComuni Violazioni TARSU Postetributi 1.Obiettivi del servizio 2 Il servizio RISCOCOMUNI Violazioni TARSU si propone di affiancare i Comuni italiani nell azione di recupero di risorse finanziarie derivanti

Dettagli

COMUNE DI CARGEGHE Provincia di Sassari

COMUNE DI CARGEGHE Provincia di Sassari COMUNE DI CARGEGHE Provincia di Sassari VIA BRIGATA SASSARI N^ 1-07030 CARGEGHE Tel. 079 3440112 Fax 079 345001 UFFICIO TECNICO REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI IDONEITA DELL ALLOGGIO (Allegato

Dettagli

www.agenziaterritorio.gov.it

www.agenziaterritorio.gov.it Allegato 1 alla Circolare n. 7 della Direzione dell Agenzia prot. n. del 15.12.2006 Allegato tecnico MODALITÀ TECNICHE PER LA FORNITURA DEI DATI CATASTALI ATTRAVERSO IL PORTALE PER I COMUNI ED IL STEMA

Dettagli

INVENTARIO DEI BENI IMMOBILI A DISPOSIZIONE DELLA PARROCCHIA Guida all uso del portale

INVENTARIO DEI BENI IMMOBILI A DISPOSIZIONE DELLA PARROCCHIA Guida all uso del portale INVENTARIO DEI BENI IMMOBILI A DISPOSIZIONE DELLA PARROCCHIA Guida all uso del portale PROGETTO FASCICOLO TECNICO DEL FABBRICATO E PIANO DI MANUTENZIONE PROGRAMMATA Presentazione Nell ambito del Progetto

Dettagli

Il modello RLI Richiesta di registrazione contratti di locazione e affitto di immobili

Il modello RLI Richiesta di registrazione contratti di locazione e affitto di immobili Il modello RLI Richiesta di registrazione contratti di locazione e affitto di immobili Roma, 22 gennaio 2014 1 Indice Le principali novità Modalità di presentazione Il modello RLI per la registrazione

Dettagli

MODALITÀ DI TRASMISSIONE DEI DATI REGOLE TECNICHE PER LA COMUNICAZIONE DEI DATI RIFERITI A FATTURE (O RICHIESTE EQUIVALENTI DI PAGAMENTO)

MODALITÀ DI TRASMISSIONE DEI DATI REGOLE TECNICHE PER LA COMUNICAZIONE DEI DATI RIFERITI A FATTURE (O RICHIESTE EQUIVALENTI DI PAGAMENTO) PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI MODALITÀ DI TRASMISSIONE DEI DATI REGOLE TECNICHE PER LA COMUNICAZIONE DEI DATI RIFERITI A FATTURE (O RICHIESTE EQUIVALENTI DI PAGAMENTO) ART. 7-BIS DECRETO

Dettagli

SIGNIFICATO DELLE ICONE

SIGNIFICATO DELLE ICONE SISTEMACONDOMINIO ha come mission l intento di specificare un percorso metodologico che consenta agli AMMINISTRATORI, ai TECNICI, ai PRIVATI di pervenire ad una quanto più completa conoscenza del proprio

Dettagli

CATASTO EDILIZIO URBANO

CATASTO EDILIZIO URBANO CATASTO, CARTOGRAFIA ED EDILIZIA collana a cura di Antonio Iovine catasto edilizio urbano AI5 MARIO IOVINE NICOLA CINO CATASTO EDILIZIO URBANO GUIDA PRATICA N.3 ESEMPI DI DICHIARAZIONI DI VARIAZIONI DI

Dettagli

Docfa INVIO TELEMATICO

Docfa INVIO TELEMATICO TRENTO 11 aprile 2013 Docfa INVIO TELEMATICO il miglior utente è quello che non deve venire in Ufficio CATASTO FABBRICATI a cura di ALBERTO FRONZA TRAMITE IL PORTALE OPENKat GLI UTENTI ABILITATI POSSONO

Dettagli

Gestione del protocollo per i servizi catastali piattaforma web

Gestione del protocollo per i servizi catastali piattaforma web PROT. N 75271 ENTE EMITTENTE: OGGETTO: DESTINATARI: DATA DECORRENZA: 01 ottobre 2003 DC Organizzazione e Sistemi Informativi, d'intesa con DC Cartografia, Catasto e Pubblicità Immobiliare Gestione del

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DI CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA, MODELLO AD-1, PER L ANNO D IMPOSTA 2006

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DI CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA, MODELLO AD-1, PER L ANNO D IMPOSTA 2006 Allegato 1 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DI CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA, MODELLO AD-1, PER L ANNO D IMPOSTA 2006 1. GENERALITÀ La dichiarazione di consumo deve essere presentata dalle

Dettagli

SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO

SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO SOGEI E L AGENZIA DEL TERRITORIO CHI SIAMO Sogei è la società di ICT, a capitale interamente pubblico, partner tecnologico del Ministero dell Economia e delle Finanze italiano. Progettiamo, realizziamo,

Dettagli

GIS Turistico della Valdaso Venerdì 23 gennaio 2015 - Ortezzano - Sala Savini

GIS Turistico della Valdaso Venerdì 23 gennaio 2015 - Ortezzano - Sala Savini GIS Turistico della Valdaso Venerdì 23 gennaio 2015 - Ortezzano - Sala Savini Ing. Roberto Capancioni GEOSERVICE srl PORTALE TERRITORIALE TURISTICO PER LA PROMOZIONE DEL PATRIMONIO: storico-culturale enogastronomico

Dettagli

SIGMA TER Servizi Integrati catastali e Geografici per il Monitoraggio Amministrativo del TERritorio

SIGMA TER Servizi Integrati catastali e Geografici per il Monitoraggio Amministrativo del TERritorio SIGMA TER Servizi Integrati catastali e Geografici per il Monitoraggio Amministrativo del TERritorio INDICE 1 INTRODUZIONE... 4 1.1 Accesso... 4 2 I SERVIZI AGP... 5 3 CARTOGRAFIA CATASTALE... 6 3.1 Mappe

Dettagli

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03. PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005 PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.DOC Pagina 1 di 30 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 RIFERIMENTI NORMATIVI...

Dettagli

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei Modelli F24 da parte degli intermediari

Specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei Modelli F24 da parte degli intermediari Specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei Modelli F24 da parte degli intermediari 1. AVVERTENZE GENERALI Gli intermediari abilitati ai servizi telematici Entratel che compilano il modello

Dettagli

COMUNE DI CANTAGALLO Provincia di Prato REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO D IDONEITA DELL ALLOGGIO

COMUNE DI CANTAGALLO Provincia di Prato REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO D IDONEITA DELL ALLOGGIO REGOLAMENTO PER IL RILASCIO DEL CERTIFICATO D IDONEITA DELL ALLOGGIO INDICE Articolo 1 Ambito d applicazione Articolo 2 Soggetto avente titolo alla presentazione della richiesta Articolo 3 - Presentazione

Dettagli

Redazione tipo mappale

Redazione tipo mappale Standard di qualità ai fini della qualificazione professionale della categoria dei geometri Specifica T02 Geomatica e attività catastali Redazione tipo mappale Sommario Il presente documento specifica

Dettagli

Comunicazioni all anagrafe tributaria relative ai contratti di somministrazione di energia elettrica, di servizi idrici e del gas.

Comunicazioni all anagrafe tributaria relative ai contratti di somministrazione di energia elettrica, di servizi idrici e del gas. N. 2012/5708 Comunicazioni all anagrafe tributaria relative ai contratti di somministrazione di energia elettrica, di servizi idrici e del gas. IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli

Dettagli

L attestazione di conformità delle planimetrie catastali di U.I.U., a seguito della legge 122 del 30/7/2010

L attestazione di conformità delle planimetrie catastali di U.I.U., a seguito della legge 122 del 30/7/2010 L attestazione di conformità delle planimetrie catastali di U.I.U., a seguito della legge 122 del 30/7/2010 a cura della Commissione Stime immobiliari e catasto A seguito del DL 31/5/2010 n. 78 art. 19

Dettagli

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE

VERSIONE MINIMA COMPATIBILE Applicativo GIS CONTABILITA Versione 10.00.5c00 Tipo Versione Aggiornamento Data Rilascio 19.03.2010 Gentile cliente, La informiamo che è disponibile un aggiornamento GIS CONTABILITA. COMPATIBILITÀ E INSTALLAZIONE

Dettagli

Il catasto italiano può essere definito come catasto non probatorio, geometrico, basato su classi e tariffe e particellare

Il catasto italiano può essere definito come catasto non probatorio, geometrico, basato su classi e tariffe e particellare COSA E IL CATASTO Il catasto unico italiano ha origine con la Legge n. 3682 del 1886 e nello stesso anno cominciano tutte le operazioni indispensabili alla sua formazione. La funzione del catasto è quella

Dettagli

Servizi online per le Aziende e i Consulenti. Avvio sperimentazione della procedura di Iscrizione Azienda con dipendenti su web INTERNET

Servizi online per le Aziende e i Consulenti. Avvio sperimentazione della procedura di Iscrizione Azienda con dipendenti su web INTERNET Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale delle Entrate Contributive Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Servizi online per le Aziende

Dettagli

Docfa INVIO TELEMATICO

Docfa INVIO TELEMATICO TRENTO 4 GIUGNO 2008 Docfa INVIO TELEMATICO il miglior utente è quello che non deve venire in Ufficio CATASTO FABBRICATI a cura di ALBERTO FRONZA TRAMITE IL PORTALE OPENKat GLI UTENTI ABILITATI POSSONO

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA Risultati gennaio-dicembre 2007

CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA Risultati gennaio-dicembre 2007 Direzione Regionale della Calabria Area Coordinamento e Supporto Operativo CARTA DELLA QUALITA SERVIZI CATASTALI E DI PUBBLICITA IMMOBILIARE UFFICIO PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA Risultati gennaio-dicembre

Dettagli

Gli Elaborati Grafici

Gli Elaborati Grafici Gli Elaborati Grafici Come è stato detto, già la procedura Docfa 3.0 non utilizza più modelli cartacei per la presentazione degli elaborati grafici (planimetrie ed elaborato planimetrico). In particolare

Dettagli

IMPRONTA DOCUMENTI INFORMATICI

IMPRONTA DOCUMENTI INFORMATICI IMPRONTA DOCUMENTI INFORMATICI IMPRONTA DOCUMENTI INFORMATICI Sono state implementate le funzioni per la comunicazione dell impronta relativa ai documenti informatici rilevanti ai fini tributari, ai sensi

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO CIG 5401089FA0

CAPITOLATO TECNICO CIG 5401089FA0 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DELL APPALTO DI SERVIZI CATASTALI RELATIVI AD ALCUNI IMMOBILI DI PROPRIETÀ DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA PRESENTI SULL ISOLA DELL ASINARA.

Dettagli

LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI

LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI LA PREPARAZIONE E L INVIO TELEMATICO DEL BILANCIO D ESERCIZIO E DELL ELENCO SOCI CON L UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA O ALTRI PROGRAMMI COMPATIBILI di Claudio Venturi Sommario: 1. Premessa. 2. Preparazione

Dettagli