Mondo Pharma gcs Software

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mondo Pharma gcs Software"

Transcript

1 Strumenti & Servizi Mondo Pharma gcs Software

2 Prima di Iniziare Alcuni Riposanti Istanti tratti da Come eravamo

3 Ieri La Cara Vecchia Farmacia

4 Oggi Oggi in Farmacia lo spazio attribuito ad una categoria/reparto dipende da fattori poco economici, ossia: Il numero di referenze gestite (indipendentemente dalla loro rotazione o dalla loro prescrivibilità ); La pressione di stock fatta dalle aziende; La comodità di ricerca del prodotto per il farmacista.

5 E domani? Una Nuova Visione I cambiamenti che stanno caratterizzando il Canale Pharma stanno modificando le modalità di gestione della farmacia da parte del titolare e del suo team. Quali sono quindi gli obiettivi che il farmacista deve porsi? Ottimizzazione degli spazi in funzione del proprio assortimento presente e futuro Offerta al cliente di un ambiente funzionale e facilmente fruibile Per raggiungere tali obiettivi il Category Management è FONDAMENTALE nel monitorare l andamento delle vendite e le tendenze del mercato, in modo da poterle utilizzare nel modo più produttivo possibile.

6 Come Siamo e Saremo

7 Chi siamo Da oltre 10 anni gcs Software aiuta numerose aziende del Canale Pharma, della Distribuzione Organizzata e della Produzione ad incrementare le proprie vendite e ad accrescere le performance dei processi di Category Management e dei Servizi di Riordino. Forniamo assistenza tecnica, formazione e servizi di consulenza sui processi riguardanti la gran parte delle soluzioni della Suite Intactix di JDA e sviluppiamo strumenti in grado di aumentare la produttività e l efficienza di chi utilizza i Software JDA e Store SnapShot Il Software per la Rilevazione Scaffali.

8 Strumenti e Servizi Strumenti di Planogrammazione Strumenti di Rilevazione Scaffale Servizio di Verifica Assortimentale Servizio Rilevazione Immagini & Misure

9 Consulenza ed Assistenza Consulenza Permanente Pianificata Consulenza su Special Project Assessment Project 4 Start Up Assessment Project 4 Integration System

10 Formazione & Addestramento One Day Hotel Training Permanent Training and News Addestramento Formativo per Operatori Addestramento Formativo per Merchandiser

11 CM gcs Software per il Canale Pharma Esperimento Category Management sugli INTEGRATORI ALIMENTARI con l obiettivo di educare i consumatori all apprendimento della categoria. CARATTERISTICHE ESPERIMENTO Categoria con scarsa penetrazione a causa dell ignoranza dei consumatori Esperimento in 3 farmacie per 3 mesi Suddivisione progetto in 3 fasi: definizione categoria e classi architettura scaffale/documenti RISULTATI: raccolta e analisi risultati Aumento delle vendite del 65% Educazione Category Management anche al farmacista

12 Obiettivi di Visual Merchandising 1. Creare un ambiente favorevole per le vendite d impulso 2. Migliorare la lettura dell offerta e la comprensione dei prodotti da parte del cliente 3. Incrementare le occasioni di consumo mediante la sinergia tra Produttori e Farmacie 4. Creare display efficienti che massimizzino i margini 5. Incrementare le rotazioni dei prodotti e la redditività dei punti vendita 6. Ottimizzare l assortimento per migliorare le performance della categoria 7. Gestire strategicamente la superficie di vendita

13 Mission Lo Scaffale, il tuo Primo Farmacista

14 Lavoriamo con "Il cliente merita di ricevere esattamente ciò che gli abbiamo promesso Philip B. Crosby (guru della qualità)

15 Case Study Nel Maggio 2010 CO.SA.FA.CA - Cooperativa Sarda Farmacisti, ha fatto partire un Progetto Pilota per la Razionalizzazione dell assortimento in Farmacia. Gli Obiettivi: Riallocare le referenze con un display espositivo più chiaro e leggibile, eliminando quelle poco performanti e non coerenti con la categoria. Rilevazione dei risultati di vendita pre-post attività in-store, confrontando l andamento delle singole categorie trattate nei mesi/anno precedente e con l andamento del Parafarmaco Riformulare il layout in modo da creare percorsi salutistici all interno della Farmacia

16 Case Study ATTIVITA gcs Software NEL PROGETTO Fornitura Strumento Rilevazione StoreSnapShot Assistenza Tecnica su Store SnapShot Formazione nell Utilizzo di Store SnapShot Assistenza Tecnica sugli Strumenti di Planogrammazione

17 Case Study CRITERI E PARAMETRI MONITORAGGIO A) Andamento settore PARAFARMACO (Vendite a Valore e Volume) B) Andamento giro d affari della Categoria (Tutto ciò che è stato venduto, indipendentemente se allocato a scaffale o gestito diversamente) C) Andamento lineare espositivo della categoria (Tutto ciò che è stato venduto ed è allocato a scaffale, sulla base del planogramma proposto)

18 Case Study CRITICITA OPERATIVE DA EVITARE A) Scarsa manutenzione del lineare B) Mancanza di etichette prezzo sui ripiani per tutte le categorie espositive C) Scarso coinvolgimento del personale addetto ai reparti D) Sovraccarico di referenze da smaltire allocate in esposizione che fanno perdere di efficacia l impostazione assortimentale ed espositiva inizialmente proposta

19 Case Study Pre & Post Igiene Orale PRIMA DOPO

20 Case Study Pre & Post BABY Cura Baby e Prima Infanzia PRIMA DOPO BABY E PRIMA INFANZIA PRIMA INFANZIA

21 Case Study Pre & Post PRIMA Igiene Intima DOPO

22 Case Study Pre & Post PRIMA Alimenti Infanzia DOPO

23 Contattaci gcs Srl Via Alfredo Calzolari, Bologna Phone Fax SEDE WEB

24 Grazie dell attenzione

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero - Università di Urbino

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero - Università di Urbino IL TRADE MARKETING 1 DEFINIZIONE Il trade marketing è l insieme delle attività che puntano a conoscere, pianificare, organizzare e gestire il processo distributivo in modo da massimizzare la redditività

Dettagli

Rilevare Display, Prezzi, Promozioni ed Out of Stock

Rilevare Display, Prezzi, Promozioni ed Out of Stock Store SnapShot Rilevare Display, Prezzi, Promozioni ed Out of Stock Esigenza: conoscenza layout scaffale La conoscenza del layout scaffale è essenziale per Verificare la corretta attuazione del planogramma

Dettagli

Milano, Giugno 2014. www.marketknowledge.it

Milano, Giugno 2014. www.marketknowledge.it Milano, Giugno 2014 www.marketknowledge.it MARKET KNOWLEDGE Un approccio problem solving al servizio di oltre 100 clienti, presidiando ogni tipologia di canale distributivo. La nostra MISSION: il presidio

Dettagli

DECATHLON Portfolio delle competenze, Libretto formativo e riconoscimento di crediti formativi

DECATHLON Portfolio delle competenze, Libretto formativo e riconoscimento di crediti formativi DECATHLON Portfolio delle competenze, Libretto formativo e riconoscimento di crediti formativi Proposta Accordo di Riconoscimento CFU Schede descrittive dei corsi Decathlon per venditori Settembre 2014

Dettagli

Figura Professionale codice FP107 ADDETTO VENDITA NO FOOD

Figura Professionale codice FP107 ADDETTO VENDITA NO FOOD settore Comparto descrizione COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI BENI PERSONALI E PER LA CASA COMMERCIO AL DETTAGLIO, ESCLUSO QUELLO DI AUTOVEICOLI E DI MOTOCICLI;

Dettagli

Reportage fotografico

Reportage fotografico Reportage fotografico Realizzazione di un reportage fotografico dello stato di fatto, per visualizzare l esposizione degli assortimenti ed i must della farmacia Ad oggi la mia farmacia per cosa è riconosciuta?

Dettagli

FULLFARMA Viale Danimarca, zona industriale Battipaglia (SA) Telefono: +39 0828/346473 Email: fullfarma@a4dc.it

FULLFARMA Viale Danimarca, zona industriale Battipaglia (SA) Telefono: +39 0828/346473 Email: fullfarma@a4dc.it FULLFARMA Viale Danimarca, zona industriale Battipaglia (SA) Telefono: +39 0828/346473 Email: fullfarma@a4dc.it www.a4dc.it A4 Design @Design_A4 Progetto promosso e curato da A4Design Nata dall intesa

Dettagli

Retail Shelf Planner Versione 2012. Retail Shelf Planner 2012. Global Retail Business Solutions International retail and category management services

Retail Shelf Planner Versione 2012. Retail Shelf Planner 2012. Global Retail Business Solutions International retail and category management services COSA E CAMBIATO? Retail Shelf Planner Versione 2012 WHAT HAS CHANGED? Note dell autore E stato fatto il possible per assicurarsi che le informazioni contenute in questo documento siano accurate al momento

Dettagli

Servizi per i distributori. Servizi per i produttori

Servizi per i distributori. Servizi per i produttori Servizi per i distributori Servizi per i produttori THINK QUALITY S.r.l. Innovazione e valore nell agroalimentare PRESENTAZIONE STORIA Think Quality nasce nel 2001 quando, Fabrizio Stecca e Paolo Masoero,

Dettagli

ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI.

ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI. ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI. Farmacia MAZZINI, Jesolo La NOSTRA TRADIZIONE Telaro nasce nel 1953 come azienda artigianale ed è strutturata da sempre a carattere familiare. Si sviluppa nel tempo con

Dettagli

ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI.

ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI. ARREDAMENTI PER FARMACIE E NEGOZI. Farmacia MAZZINI, Jesolo LA NOSTRA TRADIZIONE Telaro nasce nel 1953 come azienda artigianale ed è strutturata da sempre a carattere familiare. Si sviluppa nel tempo con

Dettagli

Operatore ai servizi di vendita. Standard della Figura nazionale

Operatore ai servizi di vendita. Standard della Figura nazionale Operatore ai servizi di vendita Standard della Figura nazionale 115 Denominazione della figura OPERATORE AI SERVIZI DI VENDITA Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche

Dettagli

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 7 5. COMPETENZE... 8 Quali competenze sono necessarie... 8 Conoscenze... 12

Dettagli

Area Retail. Area Management. Indice Corsi. Pag6

Area Retail. Area Management. Indice Corsi. Pag6 Catalogo Formativo Indice Corsi Area Retail Analisi dello scenario ed elementi di economia della distribuzione La Gestione strategica delle imprese distributive Le Politiche assortimentali La Formulazione

Dettagli

PREMESSE OBIETTIVI PRESUPPOSTI

PREMESSE OBIETTIVI PRESUPPOSTI PREMESSE La farmacia italiana ed europea sta vivendo un momento di profondo cambiamento, nell ambito del quale saper manovrare le leve gestionali economico e finanziarie dell azienda, diventa un fattore

Dettagli

scopri le funzioni innovative di Pard sul sito: www.pardmanager.com il software gestionale veloce, facile e potente.

scopri le funzioni innovative di Pard sul sito: www.pardmanager.com il software gestionale veloce, facile e potente. scopri le funzioni innovative di Pard sul sito: www.pardmanager.com il software gestionale veloce, facile e potente. Il software gestionale veloce, facile e potente. backoffice merchandiser PARD e nato

Dettagli

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.

CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte. CORSO GRATUITO ADDETTO VENDITE COMMESSO DI NEGOZIO (STORE MANAGER) SEDI E CONTATTI ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA Frequenza infrasettimanale Corso gratuito Corpo docente formato

Dettagli

Come fare un piano di marketing

Come fare un piano di marketing Come fare un piano di marketing Marketing strategico e operativo Definizione Un Un piano di di marketing è un un piano finanziario arricchito di di informazioni su su origini e destinazioni dei dei flussi

Dettagli

EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT FARMACEUTICO Strumenti operativi per lo sviluppo di una cultura e di una gestione manageriale delle farmacie.

EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT FARMACEUTICO Strumenti operativi per lo sviluppo di una cultura e di una gestione manageriale delle farmacie. MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER Strumenti operativi per lo sviluppo di una cultura e di una gestione manageriale delle farmacie. SEDI E CONTATTI Management Academy

Dettagli

ACQUISTO D'IMPULSO ACQUISTO SUGGERITO. Glossario essenziale della GDO

ACQUISTO D'IMPULSO ACQUISTO SUGGERITO. Glossario essenziale della GDO A ACQUISTO D'IMPULSO Acquisto da parte del consumatore non programmato; effettuato in seguito alla percezione di uno stimolo, senza che abbia tenuto conto di fattori di effettivo bisogno. ACQUISTO SUGGERITO

Dettagli

CORSO GRATUITO ADDETTO MAGAZZINO (SCAFFALISTA GDO) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA

CORSO GRATUITO ADDETTO MAGAZZINO (SCAFFALISTA GDO) SEDI E CONTATTI. ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA CORSO GRATUITO SEDI E CONTATTI ADDETTO MAGAZZINO ANCONA E PROVINCIA www.garanziagiovaniperte.it IN EVIDENZA Frequenza infrasettimanale Corso gratuito Corpo docente formato da professionisti provenienti

Dettagli

ALBERT. copyright hventiquattro

ALBERT. copyright hventiquattro ALBERT ALBERT MONETIZZARE LE SCORTE Il tuo magazzino: da deposito a risorsa Albert agisce sulle fonti di finanziamento interno. Non tanto in termini di puro taglio dei costi, quanto di recupero di flussi

Dettagli

Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it

Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it Gp.Studios - Via del Cavone7, 47100 Forlì Tel e Fax +39 0543 84099 - www.gpstudios.it - info@gpstudios.it L azienda Gp.Studios GP.Studios è una società di Consulenza e di Formazione che opera nell ambito

Dettagli

IL MARKETING IN FARMACIA

IL MARKETING IN FARMACIA IL MARKETING IN FARMACIA 1 IL MARKETING IN FARMACIA Tutte le farmacie erano imprese commerciali: che non dovevano attirare clientela in quanto la loro area di competenza era (ed è) già definita per legge;

Dettagli

SOFTWARE PER LA PROGETTAZIONE VIRTUALE DEGLI SPAZI DI VENDITA E LA STAMPA DEL PLANOGRAMMA

SOFTWARE PER LA PROGETTAZIONE VIRTUALE DEGLI SPAZI DI VENDITA E LA STAMPA DEL PLANOGRAMMA Virtualway Srl Virtual Reality Design Corso Re Umberto, 42-10128 Torino TO - Italy Tel.+39.011.5627990 - Fax: +39.011.549814 info@virtualway.it - www.virtualway.it SOFTWARE PER LA PROGETTAZIONE VIRTUALE

Dettagli

FARMACIE GENOVESI Srl RELAZIONE SULLE GESTIONE BILANCIO AL 31-12-2014

FARMACIE GENOVESI Srl RELAZIONE SULLE GESTIONE BILANCIO AL 31-12-2014 FARMACIE GENOVESI Srl RELAZIONE SULLE GESTIONE BILANCIO AL 31-12-2014 1 RELAZIONE SULLA GESTIONE Risultato della gestione L esercizio 2014 si chiude con un risultato di 740 così composto: Valore della

Dettagli

Evoluzione Rete Commerciale

Evoluzione Rete Commerciale Evoluzione Rete Commerciale 2014 Razionali d Intervento 2 Vision L evoluzione del mercato richiede un modello di un Ufficio Postale sempre più moderno e dinamico, che da una parte sappia essere accogliente,

Dettagli

Ready2Solve entusiasmo esperienza network versatile e dinamico comunicazione marketing visual merchandising

Ready2Solve entusiasmo esperienza network versatile e dinamico comunicazione marketing visual merchandising CHI SIAMO Ready2Solve è una nuova realtà nata dall entusiasmo e dall esperienza di professionisti che hanno unito le loro competenze per creare un network versatile e dinamico. Operiamo nell ambito della

Dettagli

Powerpoint Templates TRADE MARKETING RELAZIONI DI FILIERA E STRATEGIE. Powerpoint Templates. Page 1

Powerpoint Templates TRADE MARKETING RELAZIONI DI FILIERA E STRATEGIE. Powerpoint Templates. Page 1 TRADE MARKETING RELAZIONI DI FILIERA E STRATEGIE COMMERCIALI Powerpoint Templates Page 1 MATERIALE CONSULTATO Daniele Fornari Trade marketing-relazioni di filiera e strategie commerciali Egea 2009. Consultazioni

Dettagli

La farmacia dei servizi

La farmacia dei servizi La farmacia dei servizi D.L. 3/10/2009 n 153 La farmacia dei servizi centro territoriale per la salute dei pazienti Da disciplinare (a livello regionale): criteri per la remunerazione caratteristiche strutturali

Dettagli

Retailing e innovazione: il settore ottico

Retailing e innovazione: il settore ottico Retailing e innovazione: il settore ottico Autore Roberta De Sanctis Docente universitaria per le materie di marketing e distribuzione Responsabile scientifico Ottico optometrista. Docente di ottica e

Dettagli

XMART per gestire il retail non food

XMART per gestire il retail non food XMART per gestire il retail non food Le aziende retail che oggi competono nei mercati specializzati, sono obbligati a gestire una complessità sempre maggiore; per questo, hanno bisogno di un valido strumento

Dettagli

RIF. CORSO: 2015-GG-40. Scheda progetto

RIF. CORSO: 2015-GG-40. Scheda progetto RIF. CORSO: 05-GG-0 Scheda progetto FIGURA PROFESSIONALE Denominazione corso: Durata: TECNICO NELLA GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE 00 Descrizione della figura professionale: Il Tecnico nella gestione

Dettagli

Figura Professionale codice FP205 AGENTE DI COMMERCIO

Figura Professionale codice FP205 AGENTE DI COMMERCIO settore Comparto descrizione COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI BENI PERSONALI E PER LA CASA COMMERCIO ALL'INGROSSO E INTERMEDIARI DEL COMMERCIO, AUTOVEICOLI

Dettagli

WHITE PAPER. Un canale in evoluzione. Le nuove strategie del Discount

WHITE PAPER. Un canale in evoluzione. Le nuove strategie del Discount Un canale in evoluzione Luglio 2015 L ingresso in Italia e l evoluzione negli anni In Italia, i discount sono apparsi negli anni 80 ma il primo ingresso significativo nel paese fu quello di Lidl che il

Dettagli

CORSO PER LA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZE ADA "ALLESTIMENTO E RIFORNIMENTO DEGLI SCAFFALI E DELLE ISOLE PROMOZIONALI

CORSO PER LA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZE ADA ALLESTIMENTO E RIFORNIMENTO DEGLI SCAFFALI E DELLE ISOLE PROMOZIONALI CORSO PER LA CERTIFICAZIONE DI COMPETENZE ADA "ALLESTIMENTO E RIFORNIMENTO DEGLI SCAFFALI E DELLE ISOLE PROMOZIONALI Corso di formazione professionale inserito nel catalogo provinciale dell offerta formativa

Dettagli

DEFINIZIONE DI CANALE DI DISTRIBUZIONE

DEFINIZIONE DI CANALE DI DISTRIBUZIONE DEFINIZIONE DI CANALE DI DISTRIBUZIONE Il canale di distribuzione di un bene è il percorso che questo segue nel suo trasferimento dal produttore (industriale o agricolo) al consumatore finale o all utilizzatore

Dettagli

Sostenibilità e servizi in farmacia

Sostenibilità e servizi in farmacia Milano, 22 Aprile 2013 Università Commerciale L. Bocconi Stefano Casati Andrea Misticoni Michele Popolo Angelica Vallarino Gancia Agenda 1 2 3 4 Introduzione Analisi e Market Overview Linee di sviluppo

Dettagli

Progetto S.A.M. Strategic Assets Management

Progetto S.A.M. Strategic Assets Management Progetto S.A.M. Strategic Assets Management Gestione Strategica delle Scorte Synergic S.r.l. - Via Amola, 12-40050 Bologna Tel 051 320011 - Fax 0515880448 www.synergic.it cell.348/1315671 2007 Synergic

Dettagli

Intactix Knowledge Base. Centralizzare Condividere Analizzare e Distribuire Velocemente i Display in Tempo Reale

Intactix Knowledge Base. Centralizzare Condividere Analizzare e Distribuire Velocemente i Display in Tempo Reale Intactix Knowledge Base Centralizzare Condividere Analizzare e Distribuire Velocemente i Display in Tempo Reale Esigenza: Controllo del Business Normalizzazione dei dati Condivisione Ottimizzazione Controllo

Dettagli

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01

LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING. Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 LE STRUTTURE ORGANIZZATIVE DI TRADE MARKETING Beatrice Luceri Facoltà di Economia Anno Accademico 2000/01 La configurazione della funzione di Trade Marketing I fenomeni che hanno influito sui processi

Dettagli

A.B.M. Consulting Group

A.B.M. Consulting Group A.B.M. Consulting Group Chi siamo La A.B.M. Consulting Group è uno studio di consulenza di direzione aziendale e strategica. Nasce dall idea di due consulenti aziendali con l obiettivo di creare un network

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI INGEGNERIA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA GESTIONALE DIPARTIMENTO DI TECNICA E GESTIONE DEI SISTEMI INDUSTRIALI Tesi di Laurea IL MERCHANDISING COME

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 RETAIL Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre ai propri

Dettagli

il progetto 1 banco vendita 9 gondola bifacciale automedicazione/piede 11 parete espositiva sanitari elettromedicali

il progetto 1 banco vendita 9 gondola bifacciale automedicazione/piede 11 parete espositiva sanitari elettromedicali il progetto ARCPHARMA è una società che opera nel settore della farmacia, offrendo servizi di: progettazione e realizzazione d arredamento su misura, architettonica, strutturale, impiantistica meccanica,

Dettagli

Formazione ECM. Il Visual MERCHANDISING in Farmacia

Formazione ECM. Il Visual MERCHANDISING in Farmacia Formazione ECM Il Visual MERCHANDISING in Farmacia 1 Sommario 1. Introduzione 2. Il merchandising 3. Le regole fondamentali per l organizzazione della farmacia 4. Le regole per l assortimento e l esposizione

Dettagli

Il Progetto «Freschi e Freschissimi» : una sfida (vinta) di Change Management. 04 giugno2015

Il Progetto «Freschi e Freschissimi» : una sfida (vinta) di Change Management. 04 giugno2015 Il Progetto «Freschi e Freschissimi» : una sfida (vinta) di Change Management 04 giugno2015 La COOP : Il Distretto Nord Ovest Il Sistema Coop si presenta come un insieme articolato di Cooperative e Consorzi

Dettagli

Roberto Ravazzoni Università di Modena e Reggio Emilia Come sta cambiando il consumatore

Roberto Ravazzoni Università di Modena e Reggio Emilia Come sta cambiando il consumatore Roberto Ravazzoni Università di Modena e Reggio Emilia Come sta cambiando il consumatore Montelupo Fiorentino, 20 marzo 2014 Una nuova prospettiva di marketing: dai segmenti di consumo ai meeting - points

Dettagli

Un nuovo punto di vista per un nuovo punto di vendita.

Un nuovo punto di vista per un nuovo punto di vendita. Un nuovo punto di vista per un nuovo punto di vendita. Salcom. Vedi la differenza. Ci sono modi di vedere e modi di vendere. Salcom esalta i vostri prodotti da ogni punto di vista: potenzia le vendite,

Dettagli

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate

PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA. Accordi verticali e pratiche concordate PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Accordi verticali e pratiche concordate SVILUPPO PROGETTO DISTRIBUZIONE SELETTIVA Il progetto nasce da una valutazione strategica circa l esigenza di approfondire la tematica

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento DESCRIZIONE PROFILO PROFESSIONALE PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - ADDETTO ALLA VENDITA

Dettagli

La fidelizzazione della clientela nei punti vendita della GDA

La fidelizzazione della clientela nei punti vendita della GDA Panel agroalimentari Indagini monografiche Panel Agroalimentare Ismea La fidelizzazione della clientela nei punti vendita della GDA Dicembre 2007 Introduzione La presente indagine monografica è stata condotta

Dettagli

I tuoi viaggi di lavoro a portata di click

I tuoi viaggi di lavoro a portata di click I tuoi viaggi di lavoro a portata di click CST MyTravelTool è un software multichannel e modulare che consente di gestire tutte le principali fasi del processo correlato alle trasferte aziendali e ai rimborsi

Dettagli

M A RKETING L M A FAST CHECK FARMACIA. insediata in centro città

M A RKETING L M A FAST CHECK FARMACIA. insediata in centro città M A RKETING L M A FAST CHECK FARMACIA insediata in centro città Maggio 2014 SCOPO DELL INDAGINE Il presente lavoro ha come obiettivo l effettuazione di un analisi tesa a valutare gli aspetti - economici

Dettagli

Quadro generale di scenario del mercato biomedicale

Quadro generale di scenario del mercato biomedicale Quadro generale di scenario del mercato biomedicale Quadro generale di scenario del mercato biomedicale Pressione sui margini Comunicazione e promozione Consulenza e servizi Logistica e Stock Consulenza

Dettagli

Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici

Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici Dott. Marco Giusti, Sales Manager di Inspiring Software Agenda Energy management L approccio metodologico Formazione Survey & Assessment

Dettagli

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale La cultura è ciò che resta GT Cooperation Consulting Il nome GT, oltre a ricordare le iniziali dei nomi dei soci fondatori, Giulio Care e Tullio

Dettagli

COMPANY PROFILE. A cura di: ing. G. Graziadei Founder VALUEPro Tel.: 3939881243 E-mail: gianni.graziadei@valuepro.it

COMPANY PROFILE. A cura di: ing. G. Graziadei Founder VALUEPro Tel.: 3939881243 E-mail: gianni.graziadei@valuepro.it COMPANY PROFILE A cura di: ing. G. Graziadei Founder VALUEPro Tel.: 3939881243 E-mail: gianni.graziadei@valuepro.it 1 1 Il valore che offriamo FORMAZIONE IN AZIENDA - Personalizzazione - Applicazione sul

Dettagli

BUSINESS DEVELOPMENT. noesisweb.com

BUSINESS DEVELOPMENT. noesisweb.com BUSINESS DEVELOPMENT noesisweb.com Guidiamo le persone nel diventare attori principali della propria realtà, costruendo, negli ambiti professionali e di vita privata, un mondo al quale sia piacevole appartenere

Dettagli

Corso in Store Management

Corso in Store Management in collaborazione con presenta Corso in Store Management EDIZIONE SICILIA INDICE 1) Premessa 2) Obiettivo 3) Il profilo professionale in uscita: lo Store Manager 4) Organizzazione delle attività 5) Programma

Dettagli

Creating Your Future

Creating Your Future Creating Your Future CONSULENZA GESTIONE PROGETTI 1 Sviluppo ad-hoc della metodologia di Project Management 2 Coaching a supporto di team di progetto 3 Organizzazione del Project Management Office 4 Gestione

Dettagli

Merchandising e innovazione tecnologica: tra marketing e organizzazione

Merchandising e innovazione tecnologica: tra marketing e organizzazione Merchandising e innovazione tecnologica: tra marketing e organizzazione Giacomo Del Chiappa Dottore di ricerca in Marketing e gestione delle imprese Università degli Studi di Milano-Bicocca giacomo.delchiappa@unimib.it

Dettagli

IL VALORE DELLA PARTNERSHIP

IL VALORE DELLA PARTNERSHIP IL VALORE DELLA PARTNERSHIP IL VALORE DELLA PARTNERSHIP INDICE 3 5 17 Insieme, per una scelta di successo I contenuti della partnership Come funziona la nostra formula INSIEME, PER UNA SCELTA DI SUCCESSO.

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS

TECHNOLOGY SOLUTIONS TECHNOLOGY SOLUTIONS DA PIÙ DI 25 ANNI OL3 GARANTISCE AFFIDABILITÀ E INNOVAZIONE AI CLIENTI CHE HANNO SCELTO DI AFFIDARSI AD UN PARTNER TECNOLOGICO PER LA GESTIONE E LA CRESCITA DEL COMPARTO ICT DELLA

Dettagli

COORDINATE PER CRESCERE

COORDINATE PER CRESCERE COORDINATE PER CRESCERE CER E COORDINATE PER CRESCERE COORDINATE PER CRESCERE CHI SIAMO Consilia una societá di consulenza e formazione nata su iniziativa di Angelo Camilli. Attraverso un approccio integrato

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Euro Sereni E-Mail: e.sereni@enycs.com Cell: +39 335.8410.765 DIGITAL SIGNAGE

Euro Sereni E-Mail: e.sereni@enycs.com Cell: +39 335.8410.765 DIGITAL SIGNAGE Euro Sereni E-Mail: e.sereni@enycs.com Cell: +39 335.8410.765 DIGITAL SIGNAGE Che cosa è il Digital Signage Informazione e Comunicazione sono diventate parte integrante della nostra società moderna. In

Dettagli

Visual Merchandising La comunicazione del punto vendita. Karin Zaghi, Docente Senior SDA, Bocconi School of Management

Visual Merchandising La comunicazione del punto vendita. Karin Zaghi, Docente Senior SDA, Bocconi School of Management Visual Merchandising La comunicazione del punto vendita Karin Zaghi, Docente Senior SDA, Bocconi School of Management I temi trattati 1. Gli stimoli ambientali del punto vendita 2. Il punto vendita come

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

WHITE PAPER. Fattori critici per un successo sostenibile. Il Largo Consumo nell attuale contesto economico

WHITE PAPER. Fattori critici per un successo sostenibile. Il Largo Consumo nell attuale contesto economico Fattori critici per un successo sostenibile Giugno 2014 Lo scenario macroeconomico Gli indicatori economici recenti segnalano che l economia italiana è ancora in difficoltà. Il trend tendenziale del PIL

Dettagli

Consulenze «Success fee» e a progetto per l ottimizzazione dell ICT PROFILO DELL AZIENDA

Consulenze «Success fee» e a progetto per l ottimizzazione dell ICT PROFILO DELL AZIENDA Consulenze «Success fee» e a progetto per l ottimizzazione dell ICT PROFILO DELL AZIENDA Chi siamo Chi siamo: un gruppo di manager che hanno maturato esperienze nella consulenza, nel marketing, nella progettazione,

Dettagli

Corso Post Laurea in Economia e Gestione della farmacia per titolari e collaboratori.

Corso Post Laurea in Economia e Gestione della farmacia per titolari e collaboratori. Corso Post Laurea in Economia e Gestione della farmacia per titolari e collaboratori. Sono questi anni decisivi per le farmacie italiane a seguito degli avvenimenti accaduti che hanno destabilizzato e

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Page Salary Survey Salary 2009 - Survey Human 2012 Resources - Retail 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page,

Dettagli

La Learning Organisation in UCB

La Learning Organisation in UCB La Learning Organisation in UCB CONVEGNO ABI HR 2008 Banche e Risorse Umane Giorgio Ballotta Responsabile Formazione UniCredit Banca Manlio Rizzo Partner e Amministratore Delegato AchieveGlobal Italia

Dettagli

TradeLab per NON FOOD E GDO DESPECIALIZZATA: I PROCESSI DI INTERFACCIA TRA INDUSTRIA E DISTRIBUZIONE

TradeLab per NON FOOD E GDO DESPECIALIZZATA: I PROCESSI DI INTERFACCIA TRA INDUSTRIA E DISTRIBUZIONE NON FOOD E GDO DESPECIALIZZATA: I PROCESSI DI INTERFACCIA TRA INDUSTRIA E DISTRIBUZIONE Introduzione Il perché della ricerca La presenza di prodotti non alimentari nelle diverse formule della distribuzione

Dettagli

Matrice ECVET per EUFURM: Futuri Manager Europei del Commercio al Dettaglio: NUMERO DEL PROGETTO - 538640-LLP-1-2013-1-ES-LEONARDO-LMP

Matrice ECVET per EUFURM: Futuri Manager Europei del Commercio al Dettaglio: NUMERO DEL PROGETTO - 538640-LLP-1-2013-1-ES-LEONARDO-LMP Livello RETAIL SQF: 5 Totale Punti ECVET: (ove applicabile) Totale Crediti ECTS: (ove applicabile) EUFURM Futuri Manager Europei del Commercio al Dettaglio Livello EQF (NQF) BG DE ES FR IT NO Unità dei

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ

PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ PROJECT MANAGEMENT SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT DI ELEVATA PROFESSIONALITÀ SERVIZI DI PROJECT MANAGEMENT CENTRATE I VOSTRI OBIETTIVI LA MISSIONE In qualità di clienti Rockwell Automation, potete contare

Dettagli

Proposta di moduli formativi per lo sviluppo della funzione formazione nelle P.A.

Proposta di moduli formativi per lo sviluppo della funzione formazione nelle P.A. sviluppiamo le competenze! Progetto Una rete per la formazione di qualità RFQ 2014 Proposta di moduli formativi per lo sviluppo della funzione formazione nelle P.A. Roma, 3 marzo 2014 1 I moduli aree di

Dettagli

CATALOGO CORSI INTERAZIENDALI 2013

CATALOGO CORSI INTERAZIENDALI 2013 CATALOGO CORSI INTERAZIENDALI 2013 1 Il coaching nella gestione delle risorse umane 2 L iniziativa personale in azienda 3 La comunicazione telefonica nel recupero crediti 4 Team Working 5 Team Building

Dettagli

Sales. alesadvisor. Allineamento dell assortimento al Concordato Presentazione ed Inserimento nuovi prodotti Gestione dell ordine mediante T.O.

Sales. alesadvisor. Allineamento dell assortimento al Concordato Presentazione ed Inserimento nuovi prodotti Gestione dell ordine mediante T.O. Sales alesadvisor Allineamento dell assortimento al Concordato Presentazione ed Inserimento nuovi prodotti Gestione dell ordine mediante T.O. Chi conosce fa! Sales Advisor: il presidio attivo Essere presenti

Dettagli

CAPITOLO 1 CREARE RELAZIONI CON I CLIENTI E VALORE CON IL MARKETING

CAPITOLO 1 CREARE RELAZIONI CON I CLIENTI E VALORE CON IL MARKETING CAPITOLO 1 CREARE RELAZIONI CON I CLIENTI E VALORE CON IL MARKETING 1. Che cos è il marketing? 2. L obiettivo del marketing è e i bisogni dei consumatori. 3. Quali sono le quattro condizioni necessarie

Dettagli

Offerta formativa commerciale 4. Metodologia 5. Corsi formativi Custom 8. Corsi a Catalogo 12. Docenti 20

Offerta formativa commerciale 4. Metodologia 5. Corsi formativi Custom 8. Corsi a Catalogo 12. Docenti 20 Offerta formativa commerciale 4 Metodologia 5 Corsi formativi Custom 8 Corsi a Catalogo 12 Docenti 20 Percorsi e Strumenti di formazione commerciale 3 La proposta formativa di ER nasce da un percorso lungo

Dettagli

DoK! Business Solutions IDEAL SOLUTIONS FOR SALES, MARKETING AND CRM.

DoK! Business Solutions IDEAL SOLUTIONS FOR SALES, MARKETING AND CRM. DoK! Business Solutions IDEAL SOLUTIONS FOR SALES, MARKETING AND CRM. DoK! Business Solutions Accesso alle piùimportanti informazioni e comunicazioni aziendali attraverso una combinazione di applicazioni

Dettagli

profilo aziendale sviluppo delle vendite ed il recupero di competitività e marginalità dei prodotti. approccio operativo e orientato ai risultati

profilo aziendale sviluppo delle vendite ed il recupero di competitività e marginalità dei prodotti. approccio operativo e orientato ai risultati profilo aziendale ROSTEAM è una società di consulenza direzionale nata nel 2004 su iniziativa di un team di professionisti con ampia visione delle problematiche inerenti lo sviluppo delle vendite ed il

Dettagli

I N D I C E 1 [ PRODUTTORI E DISTRIBUTORI AL BIVIO ] 2 [ LA SFIDA SI VINCE IN DUE ] 3 [ UN APPROCCIO SINERGICO ] 4 [ INSIEME PER INNOVARE ]

I N D I C E 1 [ PRODUTTORI E DISTRIBUTORI AL BIVIO ] 2 [ LA SFIDA SI VINCE IN DUE ] 3 [ UN APPROCCIO SINERGICO ] 4 [ INSIEME PER INNOVARE ] PRODUTTORE CHIAMA DISTRIBUTORE L UNIONE FA LA FORZA I N D I C E 1 [ PRODUTTORI E DISTRIBUTORI AL BIVIO ] 2 [ LA SFIDA SI VINCE IN DUE ] 3 [ UN APPROCCIO SINERGICO ] 4 [ INSIEME PER INNOVARE ] 1. [PRODUTTORI

Dettagli

EXECUTIVE MASTER IN PHARMACY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER IN PHARMACY MANAGEMENT MASTER Management Istituto Studi Direzionali Academy EXECUTIVE MASTER SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com MILANO BOLOGNA PARMA PADOVA VERONA FERRARA FIRENZE

Dettagli

Attraverso i nostri servizi troverete più tempo per dare spazio alle Vostre idee, e quindi trovare nuove possibilità ed opportunità di crescita.

Attraverso i nostri servizi troverete più tempo per dare spazio alle Vostre idee, e quindi trovare nuove possibilità ed opportunità di crescita. Vi è mai capitato di avere un progetto bellissimo in testa e di non sapere come fare per realizzarlo? Vi è mai capitato di voler migliorare e rendere più efficace e produttiva l atmosfera in azienda? Vi

Dettagli

IL CHECK UP DEL PUNTO VENDITA

IL CHECK UP DEL PUNTO VENDITA Attilio Rossi, Emanuele Schmidt IL CHECK UP DEL PUNTO VENDITA Incrementare la redditività di grandi e medie superfici MANUALI/FrancoAngeli GUIDA OPERATIVA PER LO STORE MANAGER Attilio Rossi, Emanuele

Dettagli

Certificazione ABI in Compliance management

Certificazione ABI in Compliance management Certificazione ABI in Compliance management Avviata con successo nel 2010, la certificazione ABI in Compliance management è un progetto che attesta e riconosce il possesso delle conoscenze e delle abilità

Dettagli

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1

IL PROFILO DELL AZIENDA. Cherry Consulting S.r.l 1 IL PROFILO DELL AZIENDA 1 Chi siamo e la nostra missione Chi siamo: un gruppo di manager che hanno maturato esperienze nella consulenza, nel marketing, nella progettazione, nella vendita di soluzioni e

Dettagli

Fotografare il presente Pianificare il futuro. L imprenditore sempre al centro. Metodologia sviluppata alla fine degli anni 80 da Norton e Kaplan

Fotografare il presente Pianificare il futuro. L imprenditore sempre al centro. Metodologia sviluppata alla fine degli anni 80 da Norton e Kaplan Franco Allora Nato a Torino, laureato in scienze biologiche con successivo training in business administration Oltre 30 anni di vita aziendale in imprese multinazionali e nazionali Esperienze diversificate

Dettagli

Corso di Alta Formazione RETAIL AND STORE MANAGEMENT: strumenti e metodologie operative orientate alla gestione e sviluppo della rete di punti vendita Obiettivi Il corso di Alta Formazione in Retail e

Dettagli

DESK SVILUPPO RETI Il punto di riferimento per reti dirette e franchising

DESK SVILUPPO RETI Il punto di riferimento per reti dirette e franchising DESK SVILUPPO RETI Il punto di riferimento per reti dirette e franchising CONFIMPRESE IN BREVE Confimprese nasce nel 1999 dall esigenza dei principali player del settore di avere una propria Associazione

Dettagli

In particolare ITCube garantisce:

In particolare ITCube garantisce: InfoTecna ITCube Il merchandising, ossia la gestione dello stato dei prodotti all interno dei punti vendita della grande distribuzione, è una delle componenti fondamentali del Trade Marketing e per sua

Dettagli

IL BUDGET: STRUMENTO DI CONTROLLO DI GESTIONE

IL BUDGET: STRUMENTO DI CONTROLLO DI GESTIONE IL BUDGET: STRUMENTO DI CONTROLLO DI GESTIONE Dott.ssa Giovanna Castelli 1 Quanti si pongono queste domande: Quali sono i miei obiettivi di vendita? Li sto raggiungendo? Quali margini conseguo? I costi

Dettagli

Possiamo permetterci di sbagliare? Matteo Testori

Possiamo permetterci di sbagliare? Matteo Testori Possiamo permetterci di sbagliare? Matteo Testori 26 Febbraio 2015 I clienti non ci aspettano Ipercompetizione. Multicanalità. Cicli di vita sempre più brevi. Time to market sempre più breve. Necessità

Dettagli

Tecnologia Voice per i Magazzini

Tecnologia Voice per i Magazzini www.over-log.it Tecnologia Voice per i Magazzini La tecnologia Voice in Magazzino Perché il vocale? I vantaggi Le domande più frequenti Il ritorno sugli investimenti FAQ - Domande Frequenti Che cos è la

Dettagli

Eccellere nel Governo dei Costi

Eccellere nel Governo dei Costi Eccellere nel Governo dei Costi Workshop n. 1 Roma, 17 Aprile 2015 (seconda parte) Milano Roma Londra San Paolo Rio de Janeiro Madrid Lisbona Tunisi Buenos Aires Kuala Lumpur Agenda Day 1 Data dalle alle

Dettagli

G. FORTUNATO-S. SCOCA

G. FORTUNATO-S. SCOCA ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE G. FORTUNATO-S. SCOCA Sedi associate: ITC. G. FORTUNATO - CORSO SIRIO IPSSCT S. SCOCA I PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (I e FP) La Riforma degli Istituti

Dettagli

RELAZIONE FINALE DEL GRUPPO DI LAVORO CASE MANAGEMENT

RELAZIONE FINALE DEL GRUPPO DI LAVORO CASE MANAGEMENT 15 Maggio 2006 RELAZIONE FINALE DEL GRUPPO DI LAVORO CASE MANAGEMENT 1. Case Management (gestione del procedimento) costituisce un tema molto ampio; il gruppo di lavoro ha deciso, perciò, di restringere

Dettagli