Seguici anche su Facebook

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Seguici anche su Facebook"

Transcript

1

2 pagina 2 NUMERO IN QUESTO NUMERO Seguici anche su Facebook - Eliopoli pagine Istruzioni della Colt pag. 6 - Riceviamo&Pubblichiamo pag. 7 - Arsam pagine Gallarate pagine TSN Milano pagine M.L.A.I.C. pagine Bando gara Torino pag ARMI SPORT pagine Compro/vendo pagine PEDERSOLI pagine Per tutte le Per chi volesse inviare materiale da pubblicare (articoli, foto, disegni, ecc...) può lasciare un POST sulla pagina di facebook, oppure SCRIVERE, inviare un FAX oppure una alla redazione di altre news, classifiche e varie collegati al sito c/o X.mas s.r.l. Viale della Lirica Ravenna fax

3 pagina 3 ELIOPOLI VITA NELLA CITTA FORTEZZA Un evento con al centro 16 gruppi storici, oltre 200 Rievocatori provenienti da tutta Europa che vi faranno immergere nella vita della cittadella fortificata tra rassegne militari, popolani in festa, ed antichi mestieranti ed artigiani che allieteranno il pubblico per le vie del paese. Il tutto per scoprire veramente come si viveva all inizio del continua nelle pagine successive

4 pagina 4 Terra del Sole, fondata ex novo l 8 dicembre 1564 da Cosimo I de Medici, ha letteralmente iniziato a vivere e popolarsi nel 1579, anno dell insediamento ufficiale e completata così come la vediamo oggi a cavallo tra i 2 secoli. Rappresenta ancora oggi uno dei meglio conservati esempi di città fortezza, progettata da Baldassare Lanci per la difesa di Firenze, in particolare dalle nuove micidiali artiglierie che, con il perfezionamento dell utilizzo della polvere nera, rendevano facili prede quelle che una volta erano state inespugnabili fortezze. Per 3 giorni vivremo in una cittadella senza automobili, senza motociclette, senza rumori prodotti da artifici moderni, ma solo da strumenti antichi e dagli spari degli archibugi e dei cannoni così come poteva essere negli anni in cui il nostro paese ha iniziato a vivere e popolarsi.

5 pagina 5 Vita nella città fortezza Aprile 2014 Orari: Terra del Sole (FC) Coordinate navigatore: , Mail per informazioni: Organizzatori: Borgo Romano e Compagnia Santa Brigida Potrete visitare gli accampamenti, contrattare con i mercanti ed ammirare i Rievocatori che occuperanno le stanze del Castello del Governatore, proprio dove vivevano al tempo le personalità della cittadella medicea. Siederanno accanto a camini accessi sopra sgabelli di faggio e rovere, parlando di un nuovo bando o delle accise sul grano, oppure cantando e ballando. Il Castello del Governatore, i bastioni, le garitte e le maestose mura completamente terrapienate per resistere ad ogni attacco delle artiglierie, costituiscono le bellezze architettoniche ove rivivrà appieno la vita della città-fortezza.

6 pagina 6 LE ISTRUZIONI DELLA COLT PER I SUOI REVOLVER AD AVANCARICA di Massimo Capone Le cassette di legno fornite dalla COLT, o dai suoi distributori, per contenere i revolver e relativi accessori, riportavano anche le istruzioni per il caricamento e pulizia dell arma, scritte su un foglietto incollato sulla superficie interna del coperchio. Chi di noi nel manovrare una Colt 51 replica o (beato il fortunato possessore) originale, non si è trovato, almeno una volta, ad avere dubbi, perplessità o semplice curiosità pensando a come i proprietari dell epoca si comportassero con la loro arma seguendo le direttive della casa produttrice?! Ecco dunque la traduzione delle istruzioni allegate alla confezione di una Colt Navy Mod N.B. ho fatto una traduzione il più possibile letterale, rispettando anche la punteggiatura originale! Come prima cosa fate esplodere una capsula su ciascuno dei luminelli per pulirli da olio o polvere, poi mettete il cane in mezza-monta, il che permette al cilindro di poter ruotare; una carica di polvere (o cartuccia a palla) viene poi messa in una delle camere, tenendo la canna verso l alto, ed un proiettile con la parte appuntita in avanti, senza borra o pezzuola, viene collocato sull imboccatura della camera, posizionato sotto il calcatoio, e forzato giù con la leva fin sotto la superficie del cilindro, in modo che non impedisca la sua rotazione (abbiate cura, nel forzare giù il proiettile, di non far uscire polvere dalla camera, riducendo così la carica). Ripetete il procedimento finchè tutte le camere non siano cariche. Le capsule vengono poi collocate sui luminelli nello sguscio ovale alla destra del castello, quindi, arretrando il cane fino alla posizione di completo armamento, l arma è in condizione di sparare premendo il grilletto; una ripetizione della stessa manovra produce i medesimi risultati, cioè sei colpi senza ricaricare. N.B. - accertatevi di riempire di polvere le camere, quando caricate da una fiasca, lasciando spazio per il proiettile, sia con polvere forte che debole. La migliore è la polvere a grana fine. Per i proiettili deve essere usato piombo dolce. Il tamburo non va smontato quando ancora carico. Il cane, quando è in completo armamento, fornisce la tacca per mirare. Per portare l arma in sicurezza quando è carica, poggiate il cane su uno dei pernetti posti tra ciascun luminello, sulla parte posteriore del tamburo. L arma deve essere pulita ed oliata dopo aver sparato, soprattutto l asse attorno al quale ruota il tamburo.

7 pagina 7 RICEVIAMO e pubblichiamo Buongiorno a tutti, Formulo la presente , a riscontro della pervenuta il giorno , a firma del Sig. Antonio Ferrerio, per evidenziare le inesattezze formulate dal mittente. (pubblicata qui a fianco) Le 2 querele a cui fa riferimento il Sig. Antonio Ferrerio sono relative al medesimo fatto: si tratta della presunta, ma non accertata, comparsa sul sito internet di un commento, in calce ad un intervista al Sig. Attilio Fanini. In tale commento, una persona che si attribuisce il nick-name Giovanni, prende posizione sugli argomenti trattati nell'intervista con parole che il Sig. Riccardo Finoccki ed il Sig. Ernfried Obrist, nelle rispettive qualifiche di Consigliere e Presidente del Consiglio di Amministrazione dell'uits hanno ritenute ingiuriose e diffamanti. I sopra-citati Finoccki ed Obrist hanno ritenuto di querelare il sottoscritto, attribuendomi, senza alcuna prova concreta, la paternità di tale commento, asseritamente comparso sul sito di cui sopra, dando origine a 2 procedimenti penali distinti, uno pendente innanzi al Tribunale di Ravenna, uno invece innanzi al Tribunale di Roma. Per quanto attiene al procedimento di Ravenna, nonostante le puntuali argomentazioni difensive sviluppate dalla mia difesa il GUP, ha pronunciato una sentenza di condanna, con sospensione condizionale della pena, con il rito abbreviato, avverso la quale il mio avvocato sta predisponendo l'atto di impugnazione in appello. Pertanto la sentenza non è definitiva e confido che in appello possa essere ribaltata ristabilendo la verità e la giustizia. Per quanto attiene al procedimento di Roma, il Sig. Ferrerio dice una falsità quando afferma che tale procedimento sia andato a sentenza il Devo specificare infatti che né io, né il mio avvocato abbiamo mai avuto la notifica di nessun decreto penale di condanna e che solo nel momento in cui tale provvedimento venisse notificato, decorrerebbero i termini per impugnarlo, chiedendo eventualmente l'applicazione di un rito alternativo o del dibattimento. Siamo pertanto ben lontani da una sentenza di condanna così come falsamente riferita dal Sig. Ferrerio. Voglio comunque riferire che non sono io l'autore di tale commento, né tale circostanza è stata dimostrata in giudizio, sempre ammesso e non concesso che tale commento sia stato realmente pubblicato sul sito internet. Infatti la pagina web a cui viene fatto riferimento nelle 2 querele non è più reperibile, né sono state effettuate verifiche da parte degli inquirenti per accertare in maniera autentica che la stampata allegata agli atti di querela sia stata realmente presente sul sito. Inoltre, ammesso e non concesso che tale commento sia stato pubblicato, non c'è nessun accertamento che sia stato io a pubblicarlo. Non sono state svolte indagini sull'indirizzo IP del presunto scrivente né raccolte informazioni in merito; il GUP di Ravenna si è basato solo su quanto affermato dal Sig. Finoccki, parte civile del procedimento penale di Ravenna, il quale pur avendo richiesto un risarcimento esorbitante ( ) ha ottenuto una sentenza di primo grado di condanna in via provissionale a soli di risarcimento. Non corrisponde al vero, come detto, che le frasi ingiuriose siano state pronunciate dal sottoscritto, né che la CNDA possa venire coinvolta in questa vicenda, infatti, a prescindere dal fatto che sono certo che la verità dovrà essere affermata dal successivo grado di giudizio, ribaltando la sentenza del GUP di Ravenna, niente potrà essere imputato, né sarà mai da me imputato alla consociazione che presiedo. All'esito di ogni accertamento mi riservo comunque di chiedere il giusto risarcimento danni a chiunque sarà ritenuto responsabile di quanto ingiustamente sto subendo. Resto a disposizione per fornire ogni ulteriore delucidazione a chiunque ne abbia interesse e me ne faccia esplicita richiesta in privato, al fine di fugare le menzogne che sono state diffuse a mio carico. Diffido il Sig. Alberto Ferrerio o chi per esso a diffondere ulteriori falsità e/o menzogne a mio riguardo. Gentile Giovanni Somma Lombardo Spett. Presidente CNDA Spett. Membri del Consiglio Direttivo Spett. Tesorieri Spett. Revisori Spett. Presidenti Società consociate Vi scrivo in qualità di Socio della CNDA e di referente della Associazione Avancarica 3 Leoni di Somma Lombardo, per mettervi al corrente di fatti gravi ed incresciosi che necessitano di un immediato riscontro e di una chiara presa di posizione da parte di tutto il Direttivo. Sono venuto a conoscenza dell esistenza di 2 querele personali a carico del Presidente Giovanni Gentile per diffamazione (art. 595 Codice Penale) andate a sentenza rispettivamente le scorso 06 Giugno 2013 (Tribunale di Roma Decreto Penale n 8094 del 06/06/2013 Obrist contro Gentile) e il 25 Febbraio 2014 (condanna in primo grado Tribunale di Ravenna Sentenza n 131/14 Finoccki contro Gentile). Le gravi frasi ingiuriose nei confronti di UITS e CONI, oggetto della sentenza, sono state espresse da Giovanni Gentile in qualità di Presidente della CNDA, sul social network Tiro Pratico coinvolgendo tutte le Associazioni iscritte e tutti gli associati. Evito ulteriori dettagli ma su specifica richiesta sono pronto a fornire tutto quanto necessario per provare quanto asserisco, stante il fatto che gli atti sono pubblici e che il Presidente stesso doveva rendere edotto almeno il suo CD tempestivamente di questi avvenimenti! Fermo restando l incontestabile e irrimediabile deterioramento dei rapporti con UITS causato dal Presidente con le sue non condivisibili affermazioni, esiste un concreto rischio che CNDA possa essere, qualora la sentenza diventasse definitiva, chiamata a rispondere civilmente delle azioni diffamatorie perpetrate dal suo attuale Presidente. Credo doveroso a questo punto una seria presa di posizione da parte di tutto il Consiglio Direttivo, al quale chiedo di dimettersi, sfiduciando il Presidente, o di confermargli il loro sostegno prendendosi carico di tutte le conseguenze e responsabilità che ne conseguiranno. In attesa di un pronto riscontro da parte del Direttivo CNDA alla mia richiesta, Distinti saluti. Antonio Ferrerio Associazione Avancarica 3 Leoni Somma Lombardo

8 pagina 8 Associazione di ricostruzione storica ARCHIBUGIERI di MONFERRATO (ARSAM) Monferrat et Lion!

9 pagina 9 CALENDARIO EVENTI 2014 ARCHIBUGIERI di MONFERRAT L elenco delle loro uscite programmate è aggiornato ad oggi. VERRUA SAVOIA (To) 5-6 aprile CANELLI (At) giugno TORNAVENTO (Va) metà giugno ELIOPOLI (Fc) aprile PRAGA (Repubblica Ceca) metà settembre PALMANOVA (Ud) inizio settembre CONTATTI per ricevere maggiori informazioni e gli aggiornamenti sul calendario eventi: web: L Associazione di Ricostruzione Storica Archibugieri di Monferrato (ARSAM) è nata nel 2011 con l obbiettivo di valorizzare le vicende dell antico Ducato di Monferrato. continua nelle pagine successive

10 pagina 10 Monferrat et Lion! Per tutte le altre news, classifiche e varie, collegati al sito

11 pagina 11 Il periodo storico preso in esame è quello a cavallo tra il cinquecento ed il seicento, tramite la ricostruzione di: abiti, armi, attrezzature oggetti di uso comune e vicende storiche. Il lasso temporale spazia quindi dal governo di Vincenzo I Gonzaga, salito al potere nel 1587, a quello di Carlo I Gonzaga Nevers, morto nel La ricostruzione filologica dei materiali è stata possibile grazie alle scrupolose ricerche archivistico-documentarie che non hanno tralasciato la ricca e variegata iconografia del tempo. continua nelle pagine successive

12 pagina 12 Monferrat et Lion! Per tutte le altre news, classifiche e varie, collegati al sito

13 pagina 13 Ed inoltre: libri, carte, quadri, affreschi ed ex voto individuati sia su tutto il territorio piemontese sia all estero, sono alla base di ogni nostra ricostruzione. Le nostre attività portano alla conoscenza del passato e tramite dettagliate ricostruzioni di quadri di storia vivente diventano utili strumenti divulgativi per il largo pubblico. ARCHIBUGIERI di MONFERRATO Il segretario A. Castellano Vendi... cerchi... scambi? Armi, divise, ricambi ed accessori, buffetteria libri, ecc... inserisci il tuo annuncio gratuito su Avancarica Magazine fax

14 pagina 14 GALLARATE MARZO 8 a di campionato Il 22 di marzo, secondo il calendario, sarebbe già primavera ma non è così a Gallarate ed a Somma Lombardo. La pioggia ed un po di freddo l hanno fatta da padroni per tutto il weekend. Il clima inclemente però non ha fermato gli impavidi tiratori che hanno partecipato all ottava gara del Campionato Nazionale C.N.D.A ed infatti quasi 300 prestazioni sono un buon successo. L organizzazione della gara, curata dalla Compagnia 3Leoni è stata impeccabile. Supportata dalla professionalità e dalla competenza dei commissari del poligono di Gallarate e Somma ai quali va il nostro grazie con un particolare ringraziamento al Presidente della Sezione di Gallarate, Salvatore Mingione, per la sua disponibilità e cordialità. (continua nelle pagine successive)

15 pagina 15 Veniamo ai risultati. Niente di particolare, abbiamo: - 94 punti in KUCHENREUTER O con Orso - tre 95 in KUCHENREUTER R - Caruso con un buon 95 in MARIET- TE che ottiene anche 133 in S&W e Trezzi secondo sempre con 133 punti - Sergio Galli primo in VETTERLI O e R con 94 e 95 punti - Cattaneo con 95 punti in WHITWORTH R e via via tutte le altre specialità con i soliti noti. Interessante la partecipazione nelle nuove specialità Zouave O/R che hanno visto una discreta partecipazione, segno che la specialità è ben studiata e merita futuro.

16 pagina 16 Una menzione speciale a tutti coloro che hanno prestato la loro opera dietro le quinte, tra una gara e l altra, dal controllo bersagli alla pubblicazione dei risultati in tempi strettissimi. Grazie anche al loro impegno la manifestazione è stata perfetta. Adesso tutti a Pisa! Arrivederci. A. Beria

17 pagina 17 Alcuni cenni storici La sezione di MILANO del Tiro a Segno Nazionale è una delle realtà più vive del vasto panorama italiano. Assai poco si conosce dei vari poligoni che nell'800 ospitavano gli appassionati milanesi di questo sport. Si è a conoscenza dell'esistenza di due piccoli campi di tiro a segno dislocati, intorno al 1850, in zona Porta Venezia. Dopo il 1860 fu costruito un poligono in quella che diventerà in seguito Piazzale Cadorna, proprio di fronte alla Stazione delle Ferrovie Nord. Si suppone che proprio in questo impianto sia stato effettuato, il 22 marzo 1862, il "tiro" inaugurale alla distanza di 100 metri che forò il bersaglio ancor oggi gelosamente conservato presso la sala Consiglio dell'attuale poligono. Il famoso tiratore fu Giuseppe Garibaldi. Nel 1878 nuovo trasferimento presso la zona di Porta Magenta, dopo tre anni nuovo spostamento in zona di Porta Romana. Nel 1882 viene regolamentata, per legge, l'attività (prosegue nelle pagine successive)

18 pagina 18 del Tiro a Segno e nel 1899 nasce l'unione Italiana di Tiro a Segno. Arriviamo quindi nel 1906 con l'apertura del poligono della Cagnola, nella ex Piazza Bersaglio, odierna Piazzale Accursio, che ospiterà ininterrottamente i soci milanesi fino all'anno Questa storica struttura il 23 ottobre 1985 viene posta sotto tutela come bene monumentale. Le sue caratteristiche architettoniche ne fanno un esempio di architettura "liberty"; Per tutte le altre news, classifiche e varie, collegati al sito

19 pagina 19 oltre all'edificio, che ospitava gli uffici della sezione di Milano di TSN, l'armeria e le sale riunioni e di rappresentanza. Di particolare valore storico ed architettonico sono le tettorie con carpenteria in legno che ospitavano le linee di tiro. Oggi l'area che richiederebbe urgenti interventi di conservazione, viene invece utilizzata dall'arma dei Carabinieri come alloggio di servizio e deposito per i mezzi militari destinati alla demolizione. Tratto dal sito Vendi... cerchi... scambi? Armi, divise, ricambi ed accessori, buffetteria libri, ecc... inserisci il tuo annuncio gratuito su Avancarica Magazine fax

20 pagina 20

21 pagina 21 (prosegue nelle pagine successive)

22 pagina 22

23

24 pagina 24 X-Caliber Chiappa Firearms raggiunge la flessibilità assoluta Quando si pensa ad un arma da sopravvivenza si pensa ad un arma leggera, che occupi poco spazio, magari con un portamunizioni integrato. E per il calibro beh, qui si deve obbligatoriamente scegliere, e questo comporta la rinuncia ad una grossa fetta di utilizzo. Chiappa Firearms ci ha abituato da tempo a soluzioni innovative, che riescono ad abbinare grande praticità, qualità del prodotto ed un prezzo conveniente. Oggi l azienda di Azzano Mella lancia sul mercato un arma che sarà disponibile dalla primavera 2014, con un nome affascinante ed evocativo: X-Caliber, un fucile progettato per utilizzo in qualsiasi condizione e con qualsiasi munizione disponibile. Originariamente progettata per ospitare due calibri, un.22lr rigato e un.12 GA anima liscia, questo fucile può sparare ben 12 diversi calibri grazie agli 8 tubi adattatori d acciaio in dotazione. Oltre ai due calibri originali, gli adattatori permettono di sparare 8 calibri pistola (.380, 9 mm,.357mag/.38sp,.40s&w,.44mag,.45acp,.410/.45colt) e due calibri da fucile anima liscia (410 ga; 20ga). Un arma che riassume dunque la flessibilità dell anima liscia e la potenza del calibro rigato. La scelta dei materiali costruttivi è la chiave vincente di X-Caliber : tutta la struttura è in acciaio, ma il peso del calcio è stato quasi eliminato ingabbiando nell armatura metallica del

25 pagina 25 calcio un preformato in polipropilene espanso a celle chiuse, dalla trama molto spessa e resistente, in grado di garantire un eccellente confort a fronte di un peso quasi irrilevante. Chiappa Firearms è la prima azienda nel settore delle armi ad utilizzare l EPP (Expanded polypropylene), un materiale dalle eccellenti caratteristiche di leggerezza e resistenza utilizzato per esempio nell industria automobilistica per le parti più esposte agli urti, come i parafanghi e le bande laterali della carrozzeria. Premendo semplicemente una leva, il fucile si può piegare in due raggiungendo la lunghezza totale di 18,5 - ovvero la lunghezza della canna - per essere trasportato facilmente in uno zaino. Tutti i dettagli sono curati per ottenere la massima flessibilità e praticità. Il calcio ergonomico ha un alloggiamento per le munizioni e per il kit di manutenzione/pulizia. Il mirino è in fibra ottica e la tacca di mira è regolabile in alzo e deriva per adattarsi al calibro utilizzato. L arma monta tre slitte picatinny quad rail che permettono di montare gli accessori preferiti. X-Caliber è un arma robusta e leggera, che segna un passo avanti nel concetto di fucile da sopravvivenza.

26 pagina 26 FUCILI e CARABINE Vendo splendido fucile a miccia Artax, come nuovo, preparato per gare CNDA (acciarino, impugnatura) preciso e molto bilanciato. Possibilità di prova presso poligono di Milano. Lungh. canna 85cm. lungh. totale 127 cm. circa, cal..45si. 850 Emanuele Vendo fucile Wesson cal. 50 (Palmetto) come nuovo. Salvatore Fucile ENFIELD modello Volonteer cal. 451, 2 fascette Alexander Herny. Replica Euroarms. Nuovo mai usato. Luigi Fucile ad avancarica marcato TURNER S PATENT e W. SCOTT & SONS Birmingham, finemente inciso a motivi floreali, in condizioni eccezionali di ferri e legni, canna a specchio cal. 45, stecher regolabile ottimizzato per il tiro. Bruno Fucile avancarica ENFIELD 1869 corto, marina, due fascette, 5 righe, arsenali di TOWER, eccellenti condizioni, vincitore campionato italiano. Bruno Fucile ZUAVE mod cal.58 (ARMI SPORT) allestimento per tiro 100 mt. con canna svizzera, passo e rigature (7 righe) identiche al mod. originale. Luciano Fucile SPRINGFIELD 1888, roundrod, sistema Allin, cal. 45/70, vincitore 4 campionati italiani Carcano e primatista italiano. Eccellenti condizioni. Bruno Fucile marca CARL GUSTAFS mod. REMINGTON ROLLING BLOCK. Bruno Fucile avancarica repl. Pedersoli cal. 45 mod. Tryon Match come nuovo a 600 Giuliano tel Fucile avancarica replica Investarm cal. 50 mod. Country Hunter 150 A come nuovo per motivi di salute. 200 Giuliano tel FUCILE BERETTA sovrapposto Mod. S 54 cal. 12 bigrillo, lunghezza canne: 71 cm strozzature: */*** nuovo, assolutamente mai sparato. 250 Massimo Fucile originale per cat. G.N. cal.18, con baionetta mono matricola, con fodero in pelle e fondi palle Fabio Fucile HAWKEN cal.45 mille righe, Fabb. Investarm, come nuovo. 300 Carlo COMPRO... VENDO... Fucile GARAND SPRINGFIELD anno 1942 ca. ottimo stato canna a specchio +cinghia baionetta e dies tr. Angelo Fucile ZUAVE mod cal.58 (ARMI SPORT) allestimento per tiro 100 mt. con canna svizzera, passo e rigature (7 righe) identiche al mod. originale. Luciano Fucile VETTERLI Svizzero cal. 10,4 mod percussione centrale, vendesi con o senza baionetta con fodero. Andrea Fucile A LUMINELLO datato circa 1843 Arsenale Napoletano semi restaurato con meccanica e canna al 95% e legno al 90%, manca di asta di caricamento. 900 trattabili Luciano Fucile WESTLEY RICHARD (ZAR) cal. 577/450 (coda di scimmia), comp. di n. 40 bossoli e dies. Fucile in ottime condiz. Vincenzo ore p. Fucile ad avancarica mod belga per il mercato civile, assegnato ai corpo volontari della guardia nazionale di Venezia, marcato a Ch. De Loneux- Liege Gasbarri RIGBY cal. 45 canna corta impost. per categorie a 100 mt. WALKYRIE- WHITWORTH con guanciale in cuoio, diottra, cinghia, 2 a batteria, luminelli di ricambio e n. 200 palle trafilate; vendo causa inutilizzo. Possibilità di provarlo. Valerio Fucile MORTIMER PEDERSOLI cal.54 a pietra, con diottra, mirino + inserti intercambiabili e tutti gli accessori per sparare, praticamente nuovo, vendo x inutilizzo. libero.it Massimiliano ZUAVE cal. 54 fabbr. Euroarms con fondipalle. 350 trattabili Plinio Fucile VETTERLI italiano fanteria mod. 1870/87/16 cal. 6,5, Brescia 1881 e fucile CARCANO mod lungo cal. 6,5 - Terni baionetta con fodero e dragona. Andrea tel Fucile ENFIELD (ex ordinanza) anno 1910 SHT IV cal. 22 lr mono matricola Nuova Zelanda) rigatura canna in buone condizioni, tiro a 50 mt. preciso. 450 Giuliano Carabina Marlin mod. COWBOYS competition 1894, cal. 45 i.c. completa di fodero in cuoio messicano lavorato +dies, 500 bossoli Duranti Vendo Avancarica cal. 12 doppietta Pedersoli mod. Classic standard vinta nel 2011 e solo provata, 500 più attrezzatura ricarica a parte. Zona Carcare - Savona. Tel Enrico Fucile S. 223 Scout cal. 45 a percussione + Pistola S. 305 Charles Moore Target cal. 45 a percuss. Pedersoli, completi di tutto l occorrente per il tiro, compr. le stecche in dotaz. Armi complete nuove, MAI USATE, ne mai uscite dall imballo orig. Vendesi esclusivamente per motivi di salute. Sono visibili sul sito: Il tutto a 800 Stefano Carabina Winchester mod.94 AE cal Per informazioni dopo h. 18:00 Cantonale Svizzera originale anno 1845, rifinita finemente in argentone, cal. 9,60, avancarica perfetta. Munita di diottra trattabili Massimo Carabina Federale Svizzera a percussione con diottra, pallottiere e trafilatore cal. 10,50 originale 1851, tenuto bene, fabbricato Winterthur - F. Bram Massimo Carabina CZ zkm 452 in cal. 22 sparati solo 100 colpi. Ottica Ptisan Cobra 6-9x42. Scatto modif. da Cicognani N 2 caricatori, 1 in dotaz. da 5 colpi più 1 da 10 colpi. Custodia in plastica rigida. 520 non trattabili. Fulvio Sharps New Model 1863, carabina convertita dal governo U.S.A. nel 1867 da percussione a cartuccia metallica cal Arma rara e in ottime condizioni Orazio Carabina da tiro G. Manzoni in Lugano 1850, canna ottagonale rigata a specchio cal. 9 mm, doppio grilletto con stecher, lunga 120 cm. peso 6,5 kg. condizioni perfette Mauro Winchester mod cal.44-40, carabina del 1910 tutta originale, non ribrunita, canna tonda cm. 51, legni ottimi, brunitura 30% Orazio Fucile da fanteria modello 1889 bellissimo, marcato C. Gustav, tipo rolling block, calibro 8x58R x inutilizzo con dies e bossoli. Piero Fucile Pennsylvania DIXI a percussione, cal. 45 ditta Pedersoli, nuovo, con set di pulizia e caricamento e fodero in pelle, vendo Tryon Match con diottra cal. 45 replica Pedersoli con 100 palle e fondi palle. 900, come nuovo sparati solo 100 colpi. Angelini Doppietta Inglese cani esterni, canne Giustapp. Marcato oro Hollis & Son London 1880 ca Duranti

27 pagina 27 Fucile JAGER TARGET avancarica a percussione repl. Pedersoli cal. 54 con diottra in buone condiz. cedo a 600 Massimo Fucile ad avancarica modello 1842 francese, marcato Rochat a St. Etienne Gasbarri Fucili numero 2 CARL GUSTAV, modello modello 63 con diottra 750 Fabio MAUSER mod. 1871/84, cal. 11 x 60 R, con palle, dies, 40 bossoli, fondipalle, in condizioni ottime. Vincenzo ore pasti Fucile Remington Zouave mod cal. 58 con 3 righe a specchio, marcato U.S. E. Remington Ilion N.Y., marchi ispettori militari su calcio (2) e canna, con sciabola-baionetta, fodero, cinghia, facente parte del 2 o e ultimo contr. del 13/12/1863 per fucili con canna a 3 righe (il 1 o contr. del 11/8/1862 era per fucili a 5 e 7 righe, da Civil War Guns di W. Edwards pag. 191), condiz. very good plus Aldo Fucile Brown Bess mod. New Land Patt cal. 75, canna 39 Proof Marks Birmingham in culatta, acciarino marcato con leone rampante 1813 pronto per il tiro con baionetta e fondipalle 19,1 tonda, cinghia Aldo PISTOLE e REVOLVER Pistola a luminello originale, metà 800 bella e precisa cal. 395, calcio in noce, compl. di cassetta e accessori. Prezzo da concordare. Fabio Pistola DA SALA origine belga, cal. 22 short, chiusura tipo rolling block, in eccellenti condizioni. Revolver avanc. orig. REMINGTON 1858 New Model cal. 44 in eccellenti cond., ottimizz. per il tiro, precisissimo. Pistola a luminello boema, epoca 1850 circa, finemente incisa, firmata STOHR IN CARLSBAD, da duello, stecher, in cond. eccezionali ferri e legni, canna a specchio cal. 11, precisissima. Bruno Pistola avancarica modello NAVY, come nuova, sparato pochissimo con cassetta in legno ed accessori. Angelo tel Pistola HAMMERLI mod. 280 cal. 22 e convers. in cal. 32 usata pochissimo in valigetta orig. con tutti gli accessori e con 2 impugnature Pistola BERNARDELLI modello P ONE cal. 9x21 accuratizzata + vari ricambi. 500 Gasbarri Pistola replica avancarica Pedersoli REMINGTON PATTERN cal. 44. mod catalog. sportiva, perchè poco usata per inutilizzo. Gianni REVOLVER ad avancarica Roger Spencer cal. 44 Pedersoli. 450 Massimo Pistola monocolpo avanc. Pedersoli Mortimer Match come nuova con scatola originale, DVD ancora imballato +fondipalle nuovo. 400 non tratt. Monti Pistola semiautomatica 9x21 modello TECNEMA con 2 caricatori, canna conica e scatola originale. Sparati 600 colpi. Luciano Pistola avancarica Feinerkbau mod. History 1 nuova in cassetta cal.36 in cassetta orig. + fondipalle. 850 Duranti Pistola monocolpo ad avancarica a pietra cal. mm.15, canna damasco, scodellino, mirino e fascia sul vitone rimessa in oro marcata Clark e Sons 62 Cheapside London. Canna liscia. Arma antica. Piero Revolver Remington New Model ricerca costruzione 1860 cal.36 preciso e pronto alle gare. Revolver Roger & Spencer cal.44 preparato già alla gare. Revolver WITNEY 1857 cal.36 molto preciso. Enrico Pistola Charles Moore Cal. 45, Pedersoli. Usata pochissimo, in valigetta di legno con occorrente per il tiro, (15 colpi) 400 Roberto Revolver ROGER&SPENCER (Pedersoli) calibro.44 versione gara: Ottime finiture, precisissimo, altamente competitivo. Ottimo stato HOWKEN RIVER (Pedersoli) cal.45, diottra regolabile ed inserti stecher. Ideale per il tiro di precisione. Condizioni pari al nuovo Emanuele Revolver Remington New Model Army cal. 44 ad avancarica a percussione, arma antica, in buonissime condizioni. Revolver Remington Beals cal 36 ad avancarica a percussione, arma antica, in buone condizioni. Pistola monocolpo ad avancarica da tiro a percussione, arma antica, cal. mm.13 canna rigata marcata Chaponen a Vignon. Piero Pistola avancar Charleville a pietra Cal. 0,69 (17,5) replica di Palmetto. Libera vendita. 300 Andrea Pistola Charles Moore cal.44 avanc. a pietra focaia, Pedersoli moncolpo ad avancarica da tiro a percussione, arma antica, cal. mm.13 canna rigata marcata Chaponen a Vignon Pistola Kuchenreuter cal.44 Pedersoli da gara, nessun segno di usura arma come nuova usata solo 500 colpi Giorgio Le Page (Armi Sport) cal.45 dotata di stecher, come nuova Emanuele REVOLVER AVANCARICA doppia azione originale COOPER, calibro 31, in condizioni bellissime, meccanica perfetta, anima a specchio, tamburo a 6 colpi trattabili REVOLVER DOPPIA AZIONE COLT, MOD LIGHTINING cal. 38 Colt. Canna 3e1/2, (Storekeeper), matr , costruita nel Nichelatura oltre 90%, meccanica perfetta, canna e camere a specchio (prob. mai sparato) Massimo MISCELLANEA Vendo splendida baionetta sistema Lauckart per Fucile da Fanteria Kammerbuechse Oppure cambio/compro con analoga ma per Carabina Jaeger Kammerbuechse 1842 (il manicotto deve essere lungo ca. cm 10) ottime condiz. 400 trattabili Alberto tel Vendo GIACCA DA TIRO in stoffa usata solo 3 volte, colore verde e blu, taglia Valerio tel Vendo volumi: Winchester, una leggenda americana e Colt, una leggenda americana, ed. Gremese. Gian Luca Bacchette acciaio per armi avancarica, originali: - senza marchi, per carabina svizzera rigata (Gewehr mod o 1867) fornita di bellissimo puntale portastracci, in ottone, svitabile, marcato RC, lungo 8 cm. La lunghezza totale, compreso il porta stracci, è di cm per fucile rigato tipo Enfield, lunga cm 102,5. 80 Massimo AVVISO AGLI INSERZIONISTI LA REDAZIONE PER CERCARE DI RIORDINARE QUESTE PAGINE, DAL PROSSIMO NUMERO CANCELLA TUTTE LE INSERZIONI VECCHIE PREGANDO I LETTORI DI INVIARLE AGGIORNATE ENTRO IL MESE DI MAGGIO 2014, IN TEMPO PER LA PROSSIMA EDIZIONE DI AVANCARICA MAGAZINE.

di: Francesco Zanardi

di: Francesco Zanardi LE PISTOLE A RAFFICA di: Francesco Zanardi Tra i tanti argomenti di cui si parla nei poligoni di tiro non mancano mai le pistole a raffica. Queste armi un po particolari hanno sempre affascinato gli appassionati

Dettagli

NORME DI SICUREZZA NELL USO DELLE ARMI DA FUOCO

NORME DI SICUREZZA NELL USO DELLE ARMI DA FUOCO NORME DI SICUREZZA NELL USO DELLE ARMI DA FUOCO Vengono comunemente definite norme di sicurezza tutta una serie di accorgimenti e precauzioni, codificate o meno, che devono sempre essere messe in atto

Dettagli

LA LEGGE E LE ARMI. Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata.

LA LEGGE E LE ARMI. Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata. Marte ZANETTE T.S.N. LECCE LA LEGGE E LE ARMI Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata. Le leggi vigenti - Nozione di arma La legge penale stabilisce che per armi si intendono: quelle da sparo e tutte

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Allo scopo di garantire al Tiro sportivo con armi da fuoco un crescente sviluppo anche all interno del Nostro poligono e che i sacrifici di chi si è prodigato perché

Dettagli

CLAUDIO LO CURTO ARMI DA GUERRA, ARMI TIPO GUERRA, ARMI COMUNI, MUNIZIONI DA GUERRA E MUNIZIONI COMUNI DA SPARO

CLAUDIO LO CURTO ARMI DA GUERRA, ARMI TIPO GUERRA, ARMI COMUNI, MUNIZIONI DA GUERRA E MUNIZIONI COMUNI DA SPARO CLAUDIO LO CURTO ARMI DA GUERRA, ARMI TIPO GUERRA, ARMI COMUNI, MUNIZIONI DA GUERRA E MUNIZIONI COMUNI DA SPARO (Sentenza GUP Tribunale Lanusei n.31/05) TODINI EDITORE - SASSARI 2009 N. 9 della Collana

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Radio Caterina Remake

Radio Caterina Remake Radio Caterina Remake Come dice il titolo trattasi di una ricostruzione della radio clandestina, forse la più famosa, costruita nei campi di concentramento nazisti, durante la seconda guerra mondiale,dai

Dettagli

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie)

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie) Codice del processo amministrativo - Commissione per l esame dei profili organizzativi ed informatici - PRONTUARIO DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle

Dettagli

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Appena sfornate! Calde... pizze dal Pizzaport Per un ottimo isolamento: struttura

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

Legge 7.3.1986, n. 65 Legge quadro sull ordinamento della Polizia Municipale. Art. 1 Servizio di Polizia Municipale

Legge 7.3.1986, n. 65 Legge quadro sull ordinamento della Polizia Municipale. Art. 1 Servizio di Polizia Municipale Legge 7.3.1986, n. 65 Legge quadro sull ordinamento della Polizia Municipale Art. 1 Servizio di Polizia Municipale 1. I comuni svolgono le funzioni di polizia locale. A tal fine, può essere appositamente

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969).

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969). Il commento 1. Premessa La sospensione feriale dei termini è prevista dall art. 1, co. 1, della L. 07/10/1969, n. 742 1, il quale dispone che: Il decorso dei termini processuali relativi alle giurisdizioni

Dettagli

Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014.

Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014. Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014 Editrice Comitato scientifico: Elisabetta BERTACCHINI (Professore

Dettagli

TABELLA DEI COMPLEMENTI

TABELLA DEI COMPLEMENTI TABELLA DEI COMPLEMENTI REALIZZATA CON LA COLLABORAZIONE DELLA CLASSE II B DELLA SCUOLA SECONDARIA DALLA CHIESA E RUSSO DI BUSNAGO (MB) A. s. 2011/ 12 COMPLEMENTO DOMANDA A CUI RISPONDE ESEMPIO OGGETTO

Dettagli

PISTOLE SEMIAUTOMATICHE

PISTOLE SEMIAUTOMATICHE PISTOLE SEMIAUTOMATICHE MANUALE D ISTRUZIONE PER TUTTI I MODELLI CALIBRI: 9X21.40 S&W.38 SA.45 ACP 10mm 9mm corto 7,65mm.22LR DIMENSIONI: STANDARD COMPACT CARRY FINITURE: BRUNITA CROMATA DUO-TONE FUSTO:

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

Originali Bosch! La prima livella laser

Originali Bosch! La prima livella laser Originali Bosch! La prima livella laser per superfici al mondo NOVITÀ! La livella laser per superfici GSL 2 Professional Finalmente è possibile rilevare con grande facilità le irregolarità su fondi in

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

OPERE INTERNE (art. 9 L.R. 37/85)

OPERE INTERNE (art. 9 L.R. 37/85) timbro protocollo AL RESPONSABILE Area delle Politiche Infrastrutturali e del Territorio DEL COMUNE DI SPADAFORA (ME) OPERE INTERNE (art. 9 L.R. 37/85) OGGETTO: Comunicazione opere interne ai sensi dell

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

Solare Pannelli solari termici

Solare Pannelli solari termici Solare Pannelli solari termici Il Sole: fonte inesauribile... e gratuita Il sole, fonte energetica primaria e origine di tutti gli elementi naturali, fonte indiscussa dell energia pulita, libera, eterna,

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME - CEREA, VERONA IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME DALL AGNELLO F.LLI & C. s.n.c. di Dall Agnello Luigi Via Muselle, 377-37050 ISOLA RIZZA (VR) Tel. +39 045 6970644 - +39 045 7135697 - Fax +39 045

Dettagli

Corte di Cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 12898 del 13 giugno 2011

Corte di Cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 12898 del 13 giugno 2011 Corte di Cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 12898 del 13 giugno 2011 Presidente: dott. Paolo Vittoria; Relatore Consigliere: dott.ssa Roberta Vivaldi IL TERMINE BREVE PER IMPUGNARE DECORRE SOLO

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 3 giugno 2010, n. 1309

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 3 giugno 2010, n. 1309 18120 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 104 del 16-06-2010 vista la dichiarazione posta in calce al presente provvedimento da parte dei Dirigenti responsabili per competenza in materia che

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA ENTE APPALTANTE: Comune di Marigliano Corso Umberto 1-80034 Marigliano

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato. in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) DECISIONE

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato. in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) DECISIONE N. 01133/2010 01471/2009 REG.DEC. REG.RIC. R E P U B B L I C A I T A L I A N A ha pronunciato la presente IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) DECISIONE

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Visto l'articolo 20 della legge 15 marzo 1997, n. 59, allegato 1, numeri 94, 97 e 98, e successive modificazioni;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Visto l'articolo 20 della legge 15 marzo 1997, n. 59, allegato 1, numeri 94, 97 e 98, e successive modificazioni; D.P.R. 14-12-1999 n. 558 Regolamento recante norme per la semplificazione della disciplina in materia di registro delle imprese, nonché per la semplificazione dei procedimenti relativi alla denuncia di

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

040-047 cal 12.qxd 13-07-2006 9:48 Pagina 40. Avancarica. testo di Emanuele Tabasso, foto di Vincenzo Tumbiolo

040-047 cal 12.qxd 13-07-2006 9:48 Pagina 40. Avancarica. testo di Emanuele Tabasso, foto di Vincenzo Tumbiolo 040-047 cal 12.qxd 13-07-2006 9:48 Pagina 40 Avancarica testo di Emanuele Tabasso, foto di Vincenzo Tumbiolo Il calibro 12 per la caccia alle anatre In una splendida giornata di tardo autunno le lanche

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Università degli studi di Brescia Facoltà di Ingegneria Corso di Topografia A Nuovo Ordinamento Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Nota bene: Questo documento rappresenta unicamente

Dettagli

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11

Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Relazione finale Funzione Strumentale al P.O.F. Prof. E. Venditti A. S. 2010-11 Per la quarta annualità ho ricoperto il ruolo di Responsabile del Piano dell'offerta Formativa e dell Autovalutazione di

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO FONDAZIONE FORENSE DI PESARO Palazzo di Giustizia, Piazzale Carducci n. 12 GUIDA PRATICA ALL ACQUISTO DI IMMOBILI ALL ASTA Perché acquistare un immobile all asta? Acquistare all asta è spesso più conveniente.

Dettagli

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri:

Meglio prevenire. Alcuni accorgimenti da adottare contro i ladri: Introduzione Sono ormai sempre più frequenti i furti negli appartamenti, nelle case e negli uffici. Il senso di insicurezza della popolazione è comprensibile. Con questo opuscolo si vuole mostrare che

Dettagli

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio

BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti Erogatori di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio BUONI DI SERVIZIO Procedura di richiesta di inserimento nell Elenco dei Soggetti di Servizi attraverso lo Strumento Buoni di Servizio Aprile 2011 INDICE 1. ACCESSO ALLA PROCEDURA... 1 2. INSERIMENTO DATI...

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte Corte Europea dei Diritti dell Uomo Domande e Risposte Domande e Risposte COS È LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL UOMO? Queste domande e le relative risposte sono state preparate dalla cancelleria e non

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

TRAPANI AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO.

TRAPANI AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO. AVVITATORI A BATTERIA QUANTO MEGLIO LO TIENI IN MANO, TANTO PIÙ CI PUOI DARE DENTRO. Metabo è all'avanguardia nelle macchine a batteria. La nostra tecnologia innovativa di carica li rende più indipendenti

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

RIFORMA DELLA LEGGE PINTO. Il DL n. 83/2012, c.d. decreto Sviluppo, convertito in legge n. 134/2012,

RIFORMA DELLA LEGGE PINTO. Il DL n. 83/2012, c.d. decreto Sviluppo, convertito in legge n. 134/2012, RIFORMA DELLA LEGGE PINTO Il DL n. 83/2012, c.d. decreto Sviluppo, convertito in legge n. 134/2012, riforma la legge Pinto (L. n. 89/2001) per l indennizzo per la durata del processo. Le nuove disposizioni

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato. in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha pronunciato la presente SENTENZA

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato. in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha pronunciato la presente SENTENZA Massima:...Al riguardo, infatti, non si ravvisa alcun deficit motivazionale a carico della valutazione della Commissione di gara, che ha precisato l impossibilità di tenere conto delle indicazioni fornite

Dettagli

Furto con scasso: cosa potevo fare che non ho fatto? Furto con destrezza: si possono evitare? Cosa fare per non trovarsi beffati?

Furto con scasso: cosa potevo fare che non ho fatto? Furto con destrezza: si possono evitare? Cosa fare per non trovarsi beffati? ESPERTI RIFERME SERRATURE ITALIA - 20090 FIZZONASCO (MI) - V.LE UMBRIA 2 TEL. 02/90724526 FAX 02/90725558 E-mail: info@ersi.it Web Site: www.ersi.it Furto con scasso: cosa potevo fare che non ho fatto?

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA N.4259/06 REG.DEC. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 10235 REG.RIC.

REPUBBLICA ITALIANA N.4259/06 REG.DEC. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 10235 REG.RIC. Pagina 1 di 5 REPUBBLICA ITALIANA N.4259/06 REG.DEC. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 10235 REG.RIC. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, Sezione Quinta ANNO 2004 ha pronunciato la seguente DECISIONE

Dettagli

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado

Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado Kangourou Italia Gara del 19 marzo 2015 Categoria Student Per studenti di quarta e quinta della secondaria di secondo grado I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno 1. Angela è nata nel 1997,

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE UNICA NAZIONALE DEI CONIGLI VIVI DA CARNE DA ALLEVAMENTO NAZIONALE

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE UNICA NAZIONALE DEI CONIGLI VIVI DA CARNE DA ALLEVAMENTO NAZIONALE REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE UNICA NAZIONALE DEI CONIGLI VIVI DA CARNE DA ALLEVAMENTO NAZIONALE ARTICOLO 1 (Istituzione e scopo) Con Protocollo di intesa, posto in allegato (All. 1),

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

Consiglio di Stato n. 1757 del 27/03/2013

Consiglio di Stato n. 1757 del 27/03/2013 MASSIMA nell appalto integrato, il concorrente alla gara è l appaltatore, il quale deve dimostrare il possesso dei requisiti professionali previsti nel bando per la redazione del progetto esecutivo in

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

Al Responsabile del S.U.A.P.

Al Responsabile del S.U.A.P. Marca da bollo Da inviare al Comune competente mediante lettera A/R Al Responsabile del S.U.A.P. Comune di Penna Sant Andrea (TE) M0297/83-AB OGGETTO: Domanda di rilascio nuova autorizzazione di tipo A

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

RELAZIONE SINTETICA DI STIMA ELETTRO 33 S.P.A. Procedura N 89/2013. Giudice Delegato: Dott. Vito FEBBRARO. Curatore Dott.

RELAZIONE SINTETICA DI STIMA ELETTRO 33 S.P.A. Procedura N 89/2013. Giudice Delegato: Dott. Vito FEBBRARO. Curatore Dott. RELAZIONE SINTETICA DI STIMA ELETTRO 33 S.P.A. Procedura N 89/2013 Giudice Delegato: Dott. Vito FEBBRARO Curatore Dott.ssa Elena MOGNONI Facciamo seguito all incarico conferitoci dalla Dott.ssa Elena MOGNONI

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione.

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione. 1. Per l entrata ed il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All arrivo ogni ospite è tenuto a depositare un documento d identità e controllare l esattezza delle

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli