Quali novità? Aspetto più moderno e dimensioni minori. Schermo grafico ad alta leggibilità. Maggiore semplicità e facilità d uso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quali novità? Aspetto più moderno e dimensioni minori. Schermo grafico ad alta leggibilità. Maggiore semplicità e facilità d uso"

Transcript

1 Quali novità? Aspetto più moderno e dimensioni minori Schermo grafico ad alta leggibilità Maggiore semplicità e facilità d uso Tutti i valori fonometrici in parallelo incluse le analisi in frequenza in real-time Gamma dinamica superiore ai 125 db Alta velocità di memorizzazione Registrazione file audio

2 Quali novità? Grande capacità di memoria dati : 2GB memoria interna a veloce accesso 32GB memoria rimovibile tipo Pen-Drive comunicazioni WLAN, connessioni GPRS. Utilizzo nuova interfaccia USB 2.0 Bassi consumi con 4 normali batterie AA e/o NiMh riaricabili oltre 16 ore operative Alimentazione esterna e ricarica batterie tramite cavo interfaccia USB

3 IEC 61672:2002 Classe 1 Gruppo X (nuova IEC per i fonometri) IEC 60651:2001 Classe 1 (come richiesto dal DM 16 Marzo 1998) IEC 60804:2000 Classe 1 (come richiesto dal DM 16 Marzo 1998) IEC 61260:2001 Classe 0 (come richiesto dal DM 16 Marzo 1998) IEC 61252:2002 (misuratori personali esposizione al rumore) Direttiva 2002/96/CE, WEEE (Waste Electrical and Electronic Equipment) Direttiva 2002/95/CE, RoHS (Reduction of Hazardous Substances)

4 Decreti Legge di riferimento Legge Quadro n. 447 del sull inquinamento acustico e successivi decreti attuativi (rumore in ambiente di vita). DM 16 Marzo 1998 Tecniche di rilevamento e di misurazione dell inquinamento acustico alleg.c Metodologia di misura del rumore ferroviario, Metodologia di misura del rumore stradale DM 31/10/97 Metodologia di misura del rumore aeroportuale D.Lgs.81/2008 esposizione dei lavoratori al rumore recepimento della 2003/10/CE D.Lgs.194/05 gestione del rumore ambientale attuazione della direttiva 2002/49/CE DPCM 5/12/97 requisiti acustici per elementi passivi degli edifici D.Lgs /09/02 Emissione sonora di macchine

5 Ogni LD-831 è fornito di certificato di conformità con allegati i risultati di tutti i test IEC. Omologazione PTB come tipo: n /08.02

6 Alimentazione preamplificatore Microfonico tpo ICP Microfono prepolarizzato Preamplificatore ICP Il preamplificatore microfonico dell LD831 è in grado di fornire un uscita indistorta fino a 30 Volt di picco-picco grazie all alimentazione ICP di 34V. Questo garantisce una linearità di misura dei livelli superiore ai 140dB rms ed ai 143dB per i valori di picco. Nota: Solitamente quasi tutti i fonometri dotati di microfoni ad elettreti da 50mV, misurano solo sino a 137dB (10V di picco) Alimentazione preamplificatore microfonico

7 Doppi convertitori A/D da 24 bit L alta dinamica è ottenuta mediante l impiego di 2 convertitori A/D 24 bit in parallelo, uno dedicato ai livelli elevati, l altro a quelli bassi, con un offset di 33 db. Qualora l A/D con guadagno +10dB fosse in overload, il dato viene preso dall A/D con attenuazione di -23dB prevista per i livelli alti.

8 Coversione con 2 ADC in parallelo sullo stesso segnale Filtri A C Z / Leq picco -20 db ADC Fast Slow Impulse 0 / 20 db Δ 30dB 2 canali 24 bit Analisi real time 1/1-1/3 ottave +10 db ADC Filtri A C Z / Leq picco Fast Slow Impulse Overload Soluzione per aumentare la dinamica virtuale del sistema di analisi; paragonabile ad un autorange privo di gaps sulla forma d onda.

9 Gamma dinamica elettrica: >125 dba Gamma dinamica con microf. 377B02: >120 dba Linearità dinamica IEC 61672: >116 dba Rumore di fondo: <15.0dBA (5.6uV) Massimo livello RMS: >140dB (con microfono da 50 mv/pa) Massimo livello di picco: >143 db (con microfono da 50 mv/pa)

10

11 Display ad elevata visibiltà Massima attenzione posta al display dell 831 per garantire la perfetta visualizzazione di dati e dei grafici in ogni condizione di luce, dal pieno sole al buio completo. Ogni lettura è garantita e perfettamente leggibile anche in pieno sole. Per letture notturne è prevista una efficiente retroilluminazione Tastiera e schermo al buio completo

12 Finestre numeriche e grafiche Con il semplice impiego di una sola mano sono selezionabili sequenze di finestre grafiche e numeriche preimpostate, di facile ed immediata lettura. Pochi tasti, danno accesso a tutte le funzioni di misura disponibili.

13 Sequenza Finestre numeriche e grafiche La sequenza delle finestre dipende dalle applicazioni o dalla scelta dell operatore. A fianco un esempio tipo.

14 Parametri fonometrici tutti in parallelo Tutti i valori di Livello di Pressione Sonora, sono pesati sia in frequenza (A), (C), (Z), sia nel tempo Fast, Slow, Impulse, Leq in modo parallelo. Sempre contemporaneamente sono memorizzati tutti i valori massimi e minimi e corrispondenti valori di picco.

15 Facile lettura semplice utilizzo Tutte le funzioni di misura sono controllate con l azione delle dita di una sola mano. Ogni dato viene visualizzato con finestre sia grafiche sia alfanumeriche di semplice e facile lettura.

16 Facile lettura Una finestra consente la visualizzazione in caratteri cubitali del valore istantaneo in dba oppure direttamente del valore globale di LAeq. Unitamente viene anche riportato il valore di LCpeak

17 Livelli di picco secondo nuovo D.Lgs.81 In relazione al nuovo Decreto D.Lgs relativo alla valutazione del rischio da esposizione al rumore, l LD831 e LxT offrono in una finestra specifica la possibilità di rilevare contemporaneamente, quante volte viene superata la soglia di picco dei : 135 dbc 137 dbc 140 dbc

18 Calibrazione livello sonoro La calibrazione dell 831 viene eseguita utilizzando il calibratore CAL-200 conforme alla IEC classe 1. Fattore di correzione a 1000 Hz per microfoni da ½ per campo libero : 0.12 db. Tale fattore deve essere sottratto al valore nominale di 94dB o 114dB letto sul certificato del calibratore. (es.: db db)

19 Semplice procedura di calibrazione La calibrazione dell 831 viene eseguita in meno di 10 secondi e tutti i dettagli delle prestazioni microfonopreamplificatore, sono visualizzati in finestre dedicate. La storia delle calibrazioni è visualizzata separatamente e tutti i dati sono eportabili.

20 Spettro di calibrazione Anche lo spettro rilevato in fase di calibrazione viene memorizzato come ulteriore verifica del mantenimento delle caratteristiche dell intero sistema Fonometro+Calibratore. Problemi relativi alla distorsione del calibratore o ad anomalie legate a basse temperature o esaurimento delle batterie del calibratore vengono evidenziate.

21 Configurazione tipo per l Italia LD-831FF Fonometro classe 1, microfono in campo libero, valigia trasporto, schermo antivento, alimentatore /caricabatterie, software Utility Opz. OB3 Analisi real-time in 1/1 e 1/3 d ottava Opz. LOG Memorizzazione profilo storico di tutti i parametri (incluso profilo storico spettri in frequenza con opzione OB3)

22 Opzione LOG: Profilo storico LAeq e Picco (C) In accordo al nuovo D.Lgs , sia l LD831 sia l LxT visualizzano con una finestra dedicata, il profilo storico dei livelli LAeq o LAS istantanei unitamente al : livello globale LAeq livello di picco (C) massimo

23 Opzione LOG: Sia l LD831 sia l LxT possono memorizzare automaticamente (opz.log) il profilo storico dei livelli fonometrici selezionati unitamente all analisi in bande di 1/1 e/o 1/3 d ottava (opz.ob3). 150 db Sec db 93.2 db(a) db(c) s

24 Opzione LOG: Sottrazione del rumore di fondo dal profilo storico in db(a) Sulle acquisizioni delle time history è possibile con il software N&VW, sottrarre il rumore di fondo elettrico dell insieme microfono preamplificatore, creando la possibilità di misure a livelli inferiori ai 7 db(a). Nell esempio traccia blue originale, rossa compensato

25 Opzione LOG: Rumore acustico di fondo della coppia microfono + preamplificatore: < 15.0dB Tipica < 14.5dB Nell esempio traccia blue LAeq, azzurra LAS

26 Profilo storico spettri in 1/1 e 1/3 d ottava L opz.log + OB3 consente la memorizzazione contemporanea dei parametri fonometrici e delle corrispondenti analisi in frequenza. Queste misure sono supportate direttamente dal software N&VW.

27 LDEN ed LDN secondo nuovo D.Lgs.194/05 ref. 2002/49/CE In relazione al nuovo decreto D.Lgs.194 del 19/08/2005 relativo alla gestione del rumore ambientale, in attuazione della direttiva 2002/49/CE, l LD831 mostra in una finestra specifica, con lettura diretta, i valori : LDN (livello giorno-notte) LDEN (livello giorno-sera-notte) Periodi giornalieri definibili dall operatore.

28 Finestre di visualizzazione dati globali Tramite una semplice azione sui tasti in alto ed in basso del comando tipo joystick, è possibile passare da una finestra di visualizzazione dati alla successiva, con una sequenza prestabilita

29 Time History dei profili temporali A scelta dell operatore possono essere memorizzati i profili temporali di ognuno dei 36 parametri fonometrici +6 indicatori statistici LN e/o di 4 spettri in 1/3 d ottava + 6 spettri LN, oltre temperatura e umidità dal microfono per esterni, tensione della batteria e temperatura interna all 831

30 Opzione OB3 Analisi in frequenza real-time Sempre in parallelo con tutte le altre misure fonometriche, è possibile eseguire analisi in frequenza in bande di ottava o terzi d ottava in Real_Time, nella gamma compresa tra : 6.3 Hz e 20kHz Può essere abilitata la time history in frequenza con una velocità di acquisizione a partire da 20mSec.

31 Opzione OB3 Analisi in frequenza real-time Il rumore di fondo della sezione analisi in in bande di 1/3 d ottava, è prossimo ai 5 db(a). (Low range)

32 Opzione OB3 Analisi in frequenza real-time La dinamica della sezione analisi in 1/3 d ottava supera i 100 db. Nel grafico un tono puro a 125Hz a 120dB sopra un fondo elettrico di 2.7dB.

33 Analisi Statistica in Frequenza Per ogni banda di frequenza in ottave o 1/3 d ottava, sono memorizzati 6 spettri dei livelli percentili Ln definiti dall operatore (opz.ob3). L analisi statistica in frequenza è disponibile sia per la misura globale sia per quella ad intervalli.

34 Pesatura in frequenza definibile Per simulare l efficacia dei dispositivi di protezione personale DPI così come richiesto dal nuovo D.Lgs.81, è possibile valutare direttamente il beneficio relativo all impiego di un determinato DPI in relazione allo spettro di rumore misurato al posto operatore.

35 LCeq-LAeq ed Impulsività Il livello equivalente pesato C meno quello pesato A sono visualizzati in una finestra separata. Come richiesta dalle norme ISO, anche l Impulsività viene valutata direttamente come differenza tra il livello equivalente in Impulse e quello con integrazione diretta.

36 Gestione dei Setup Ogni nuova configurazione di misura (Setup) può essere archiviata per un facile richiamo in un qualsiasi successivo momento. Ogni Setup può essere scaricato su PC, modificato e rinviato nuovamente nell archivio interno dell 831. Non ci sono limiti al numero di Setup memorizzabili.

37 Archivio delle Misure Le misure acquisite sono automaticamente o manualmente salvate nella memoria interna dell 831 con nome, numero in sequenza, durata, data, ora e minuti secondi. Le misure possono anche essere indirizzate direttamente su un supporto di memoria USB rimovibile o lette da PC via interfaccia veloce USB 2.0.

38 Pannello di Controllo Una finestra con icone tipo Desktop evidenzia l accesso alle funzioni di configurazione generale del sistema di misura: Esplora dati Calibrazione Gestione dei Setup Sicurezza e password Impostazioni base hardware Abilitazioni firmware

39 Registrazione audio La funzione di registrazione audio consente di memorizzare commenti vocali relativi alle misure da seguire oppure di archiviare una porzione del rumore di particolare interesse per un successivo riascolto o rianalisi. L opzione SR (sound recording) automatizza questa funzione durante la identificazione degli eventi.

40 Marcatori manuali 10 marcatori a comando manuale possono essere predisposti per consentire l identificazione e marcatura di eventi sonori importanti. L operatore può così marcare la time history con un codice associato al nome di un evento sonoro, tramite semplice pressione del tasto verso destra. Identificazione marcatori nella time history

41 Esportazione marcatori in N&VW I marcatori possono essere esportati nel software N&VW ed utilizzati direttamente per indicare l evento marcato sull insieme dei profili temporali dei vari eventi sonori. Identificazione marcatori nella time history

42 Opzioni ELA, Eventi ed SR LIVE 36 valori SLM Statistica LAF 1/1 1/3 d ottava (Leq, Max, Min, Lt) 6 Spettri LN* GLOBALI 36 valori SLM Statistica LAF 1/1 1/3 d ottava (Leq, Max, Min, Lt) 6 Spettri LN* Time History SLM (36 a scelta) 1/1 1/3 d ottava (Leq, Max, Min, Lt) t 20ms Tramite il controllo sui tasti Tab a destra o a sinistra, si possono selezionare le varie pagine relative alle diverse modalità di misura. Intervalli 36 valori SLM Statistica LAF 1/1 1/3 d ottava (Leq, Max, Min, Lt) 6 Spettri LN* t 1 minuto Giornaliero 36 valori SLM Statistica LAF 1/1 1/3 d ottava (Leq, Max, Min, Lt) 6 Spettri LN* EVENTI Giorno-Sera-Notte SLM eventi History eventi 1/1 1/3 d ottava (Leq Lmax) History eventi 1/1 1/3 d ottava Audio record. t 100ms

43 Modalità: INTERVALLI Nel modo Intervalli, ogni periodo viene caratterizzato con tutti i parametri fonometrici, analisi statistica ed analisi in frequenza

44 Modalità: INTERVALLI Time History con intervalli orari ed intervalli giorno-seranotte sovrapposti alla time history di LAeq da 1 secondo.

45 Riconoscimento componenti impulsive Decreto Acquisizione Fast, Slow ed Impulse con 10 misure al secondo Livello 110 db Toni/Impls Intv T.H. - Live (A Fast) Toni/Impls Intv T.H. - Live (A Slow) Toni/Impls Intv T.H. - Live (A Impl) Impulso Impulso Impulso 12.5 Sec db(a) 78.7 db(a) 92.6 db(a) 50 0 s time L evento sonoro impulsivo si considera ripetitivo quanto di verifica almeno 10 volte nell arco di un ora nel periodo diurno e almeno 2 volte nell arco di un ora nel periodo notturno. La ripetitività deve essere dimostrata mediante registrazione grafica del livello LAF effettuata durante il tempo di misura Lm.

46 Riconoscimento componenti Tonali Decreto Acquisizione dei minimi banda per banda di 1/3 d ottava in Fast Si considerano esclusivamente le CT aventi carattere stazionario nel tempo ed in frequenza in presenza di onde stazionarie il microfono deve essere posto in corrispondenza del massimo di pressione sonora La normativa tecnica di riferimento è la ISO 266: ora sostituita dalla ISO 226:1993

47 Riconoscimento componenti Tonali Decreto db 100 La normativa tecnica di riferimento è la : ISO 266:1987 (da intendere ISO 226!! ) Ora sostituita dalla ISO 226:2003 L edizione ISO 226 dell 1987 non è più disponibile seppure rimane cogente per via dell esplicito richiamo alla data di emissione inserita nel Decreto Livello A lato: confronto curve isofoniche -10 ISO ed ISO Hz K 2K 4K 8K 16K

48 Modalità: EVENTI Nel modo Eventi, l acquisizione può avvenire su tempi molto più brevi di quelli con cui è impostata la time-history di base. Oltre al profilo LAeq, LAmax, SEL e picco, viene memorizzato lo spettro istantaneo, quello Leq e quello massimo. Se attivata, viene acquisita in sincronismo anche la registrazione audio.

49 Modalità: EVENTI Condizione di trigger Pronto Attivato Validato Continuo? Registrazione audio attiva

50 Audio con il marcatore Abilita la registrazione audio con il marcatore Disponendo dell opzione SR sound recording, è possibile eseguire una registrazione audio di durata predefinita in concomitanza dell uso di uno dei 10 marcatori abilitati. La registrazione audio consente anche la definizione di una durata del pre-trigger, utile per la completa cattura dell evento sonoro considerando il ritardo di reazione dell operatore.

51 Registrazione audio digitale in formato.wav La registrazione audio digitale è funzione comune a molti nuovi fonometri. L attivazione della registrazione può essere manuale o automatica al superamento di un livello di soglia predefinibile.

52 Opzione SR Sound Recording L opzione SR in unione con l opzione ELA Exceedance Logging Analysis, consente di collegare automaticamente la registrazione audio alla time history ogni istante in cui il livello di rumore di un evento sonoro dovesse superare la soglia di trigger. Registrazione audio automatica sugli eventi con l opzione ELA

53 Opzione SR Sound Recording L opzione SR può anche registrare il segnale audio indipendentemente dalla abilitazione della opzione eventi; ad ogni superamento di un livello di soglia in db, viene memorizzato una registrazione che consente il completo riascolto e riconoscimento della sorgente sonora.

54 Parametri METEO (opzione) 831 INT : Box di interfaccia sensori meteo -Velocità - Direzione vento - Temperatura -Umidità

55 Parametri METEO (opzione) Finestre di impostazione e di visualizzazione dei parametri meteo

56 Parametri METEO Vaisala WXT520 (opzione) Con sensore del vento ad ultrasuoni...senza parti in movimento

57 Parametri METEO Vaisala WXT520 (opzione) Visualizzazione dei parametri meteo disponibili con l opzione SEN A12-FF + CBL152 (7m) segnale + CBL154 (7m) per alimentazione SEN031 + DVX008A + CBL167 (7m) CBL per batteria, CBL154, per fissaggio CBL167

58 Interfaccia USB 2.0 La parte più innovativa dell LD831 è costituita dalla flessibilità nella gestione dell interfaccia con i numerosi tipi di dispositivi, accessori e periferiche esterne di varia utilità. Interfaccia verso PC ad alta velocità di tipo USB 2.0 Interruttore protezione alimentazione Interfaccia USB 2.0 Uscita AC/DC Uscita audio in cuffia Connessione USB per memory stick ed accessori vari Connessione interfaccia per periferiche ed alimentazione esterna DC 8-30 Volt

59 Memoria pen-drive USB Una soluzione versatile per la memorizzazione di grosse quantità di dati è costituita dalle memorie pendrive USB LD831oltre alla sua memoria interna di 2GByte, supporta direttamente ogni tipo di memoria di massa con interfaccia USB, quali le Pen Drive o gli HD con capacità anche di decine di GigaByte. Nota: la memorizzazione sul supporto di memoria rimovibile avviene senza alcuna interruzione della misura in corso. USB Memory Stick da 1Gb, 2Gb, 4, 8, 16 Gbyte 2-GByte sufficienti per memorizzare alla cadenza di 1 secondo, 4 profili fonometrici e lo spettro a 1/3 d ottava per oltre 120 giorni o un LAeq al secondo per oltre 44 mesi.

60 Supporto diretto per le memorie USB rimovibili L impiego delle memorie USB rimovibili consente di trasferire i dati dalla memoria del fonometro a quella del PC con modalità analoga a quanto viene fatto per trasferire le immagini dalla fotocamera digitale al PC per ottenerne la visualizzazione. Tale soluzione è oggi considerata la via più veloce e più pratica per lo scarico dati dalle stazioni di monitoraggio. (senza interrompere la continuità delle misure) Memoria USB Stick Interfaccia USB per PC

61 Batterie NiMh ricaricabili. Le batterie ricaricabili dell LD831 sono 4 comuni celle NiMh da 2400 ma, capaci di garantire una autonomia tipica di 14 ore o comunque superiore alle 10 ore di lavoro contino in ogni condizione climatica. In caso di necessità le batterie NiMh sono sostituibili con le corrispondenti AA alcaline. (16 ore) o con quelle al Litio (26 ore!! ) Potenza assorbita: 0.85 Watt circa. (70mA a 12 Vdc)

62 Batterie NiMh ricaricabili. Le batterie ricaricabili dell LD831 sono 4 comuni celle NiMh da 2500 ma, capaci di garantire una autonomia tipica di 14 ore o comunque superiore alle 10 ore di lavoro contino in ogni condizione climatica. Le batterie NiMh ricaricabili sono sostituibili con le AA alcaline. (16 ore) o con le AA Litio (26 ore) Potenza assorbita: 0.85 Watt circa. (70mA a 12 Vdc)

63 Supporto Modem USB Porta per modem analogico su interfaccia USB. Connessione V90/56K standard. Istallazione tipo plug & play. Alimentazione diretta dall 831. Consumi ridotti. Consente il collegamento diretto per la trasmissione dati alla rete telefonica fissa.

64 Comunicazioni wireless GPRS Connessione diretta fonometro GPRS via interfaccia USB. Il fonometro LD-831 gestisce la connessione diretta in rete consentendo la comunicazione wireless tra un PC locale ed il fonometro remoto provvisto di modem GPRS. Modem wireless GPS/GPRS USB 2.0 Finestre di impostazione per i comandi di connessione wireless

65 Comunicazioni Bluetooth Il fonometro LD-831 gestisce la connessione wireless Bluetooth consentendo la comunicazione tra PC e fonometro remoto provvisto di cavo adattatore USB>RS-232 e modulo Bluetooth RS-232 (alimentato ext.) USB > RS-232 Modulo Bluetooth

66 Stampa diretta via USB Il fonometro LD-831 gestisce la connessione diretta via interfaccia USB con una stampante termica funzionante a batterie ricaricabili. E così possibile rilasciare direttamente in campo copia dei risultati di ogni tipo di rilievo eseguito.

67 Supporto comunicazioni Bluetooth L 831 viene consegnato abilitato per la comunicazione Bluetooth via interfaccia RS-232. Non sono necessarie opzioni specifiche. Anche il driver LD-831 di N&VW supporta direttamente la connessione Bluetoth. Modalità Real-Time in conessione wireless Bluetooth

68 Supporto diretto GPS Orologio satellitare La porta accessori USB consente il collegamento con vari dispositivi di comune impiego nel mondo dell informatica, come i GPS. Nel caso specifico i dati delle coordinate locali sono allegati alle singole misure e l orologio interno del LD-831 può essere sincronizzato automaticamente con il segnale satellitare. GPS USB

69 Supporto diretto GPS La porta accessori USB consente il collegamento con vari dispositivi di comune impiego nel mondo dell informatica, come i GPS. GPS USB Nel caso specifico i dati delle coordinate locali sono allegati alle singole misure e l orologio interno del LD-831 può essere sincronizzato automaticamente con il segnale satellitare.

70 LD-831 software Utility G3 Il software Utility G3 di dotazione standard per l LD831 consente lo scarico di tutte le misure dalla memoria interna del fonometro, la loro visualizzazione con tabelle numeriche e relativa esportazione in formato testo o Excel.

71 LD-831 software Utility G3 Il software Utility G3 consente inoltre di poter controllare ed impostare facilmente tutte le funzioni dello strumento, di creare nuovi setup, inviarli alla cartella interna Gestione Setup del 831 e di mantenere nel PC anche una copia dei setup preferiti. Utility G3 permette inoltre l aggiornamento del firmware dello strumento e la eventuale aggiunta o modifica della configurazione delle opzioni.

72 LD-831 driver per software N&VW Per poter utilizzare il software Noise & Vibration Works con il fonometro LD831 è indispensabile il driver specifico LD_831. Il driver LD-831 consente oltre allo scarico diretto delle misure dalla memoria dello strumento, anche la lettura delle memorie USB rimovibili, il controllo di tutte le funzioni, la creazione di nuovi setup, la loro gestione e la possibilità di eseguire misure da PC con scarico diretto su HD.

73 LD-831 con UMPC Impiego di mini notebook a basso costo ~ 300 Euro totalmente compatibile N&VW con connessione real time. Processore Atom 1.60 GHz a basso consumo Memoria Ram 1GB Hard Disk 160GB Monitor 8,9" matrice attiva, 1024 x 600 pixel Webcam integrata WLAN, LAN 10/100 Mbps, 3 porte USB 2.0 Sistema operativo XP Home Batteria ioni/litio Peso di soli 995 grammi. Software preistallati: Software OPEN OFFICE per l elaborazione generale di documenti, grafici e tabelle elettroniche, formule matematiche, esportazione in formato pdf. Software UTILITY G3 Larson Davis per gestione generale del fonometro con setup preimpostati, controllo remoto, scarico misure, gestione archivi dati, esportazione diretta su fogli elettronici tipo Excel.

74 LD-831 la base per molteplici soluzioni di monitoraggio L 831 è stato progettato per diventare la soluzione più flessibile per ogni applicazione di monitoraggio di rumore sia come unità singola, sia integrato in stazioni mobili o fisse previste per misure continue ed estese su tempi di qualsiasi durata. La flessibilità nelle comunicazioni in rete è una delle funzioni di maggior pregio dell LD831.

75 LD-831 Box monitoraggio L 831 inserito nel box piccolo o grande attrezzato per il monitoraggio con una autonomia superiore alla settimana.

76 LD-831 Valigia monitoraggio settimanale LD-831 inserito in una valigia a tenuta completa di comparto batterie ricaricabili con autonomia tipica di 10 giorni. Cavo microfonico passante e connettore per caricabatteria esterno. Opzione Modem GSM. Potenza assorbita: 0.85 Watt circa.(70ma a 12 Vdc)

77 LD-831 Valigia monitoraggio settimanale LD-831 valigia dettagli

78 LD-831 Valigia monitoraggio di 10 giorni LD-831 valigia, dettagli. Batteria da 18 VA con autonomia minima per 10 giorni; connessione per carica batteria esterno; passacavo microfonico.

79 LD-831 Trolley monitoraggio settimanale L 831 inserito in un trolley a tenuta IP65, con batterie ricaricabili per una autonomia superiore ai 10 giorni. Cavo microfonico passante e caricabatteria interno. Opzione Modem GPRS.

80 Alimentazione DC esterna Cavo CBL-140 per alimentazione esterna da 8 a 30 VDC Cavo adattatore per alimentazione da accendisigari auto

81 Sito SPECTRA :

Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2/4 Canali. per misure, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni

Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2/4 Canali. per misure, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni NOVITA 2004 Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2/4 Canali. per misure, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni Un nuovo concetto Hardware e Software ed una nuova filosofia di acquisizione

Dettagli

S P E C T R A S. r. l. Via Belvedere n. 42 20043 A R C O R E Tel.: 0 3 9 6 1 3 3 2 1. Nota tecnica

S P E C T R A S. r. l. Via Belvedere n. 42 20043 A R C O R E Tel.: 0 3 9 6 1 3 3 2 1. Nota tecnica Nota tecnica ARMANI Alberto Novembre-2013 Premessa Con l impiego di strumentazione di misura sempre più integrata con i sistemi operativi di Windows, molti operatori si sono posti il problema di come poter

Dettagli

Il primo analizzatore fonometrico multicanale portatile su piattaforma multimediale.

Il primo analizzatore fonometrico multicanale portatile su piattaforma multimediale. Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2 / 4 / 8 Canali. per misure, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni Il primo analizzatore fonometrico multicanale portatile su piattaforma multimediale.

Dettagli

FONOMETRO INTEGRATORE ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2110

FONOMETRO INTEGRATORE ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2110 FN-8 HD 2110 FONOMETRO INTEGRATORE ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2110 L HD 2110 è un fonometro integratore portatile in grado di effettuare analisi spettrali e statistiche. La dinamica di misura di

Dettagli

HD2010 UC/A [ I ] Fonometro integratore Analizzatore portatile. Schermata base. Profilo temporale. Spettro per bande d ottava.

HD2010 UC/A [ I ] Fonometro integratore Analizzatore portatile. Schermata base. Profilo temporale. Spettro per bande d ottava. [ I ] HD2010 UC/A Fonometro integratore Analizzatore portatile Schermata base. Profilo temporale. Spettro per bande d ottava. Spettro per bande di terzo d ottava (opzione "terzo d'ottava"). Analisi statistica:

Dettagli

HD 2010UC/A HD 2010UC/A FONOMETRO INTEGRATORE - ANALIZZATORE PORTATILE

HD 2010UC/A HD 2010UC/A FONOMETRO INTEGRATORE - ANALIZZATORE PORTATILE HD 2010UC/A l analisi a più parametri del livello sonoro, permette al fonometro di comportarsi con 5 parametri dedicati, spettro medio ed analisi statistica. 99 ore. Lo spettro medio viene visualizzato

Dettagli

MODULO CLIMA ACUSTICO: RUMORE FERROVIARIO

MODULO CLIMA ACUSTICO: RUMORE FERROVIARIO MODULO CLIMA ACUSTICO: RUMORE FERROVIARIO Descrittori acustici necessari: Profilo LAFp con campionamento a 125ms, LAeqShort 0.5s La presente configurazione di misura prevede un elevato utilizzo di memoria.

Dettagli

HD 2110. HD2110 kit 1/E: Versione per misure in ambiente esterno include fonometro

HD 2110. HD2110 kit 1/E: Versione per misure in ambiente esterno include fonometro HD 2110 Kit fonometro HD2110 kit 1: include fonometro HD2110, preamplificatore HD2110P, microfono per campo libero MK221, schermo antivento, cavo prolunga da 5m CPA/5, cavo di connessione seriale RS232

Dettagli

HD2110 [ I ] Fonometro integratore Analizzatore portatile. Schermata base. Profilo temporale. Spettro per bande d ottava.

HD2110 [ I ] Fonometro integratore Analizzatore portatile. Schermata base. Profilo temporale. Spettro per bande d ottava. [ I ] HD2110 Fonometro integratore Analizzatore portatile Schermata base. Profilo temporale. Spettro per bande d ottava. Spettro per bande di terzo d ottava. Analisi spettrale per banda fine (opzione FFT).

Dettagli

Aggiornamenti e modifiche relativi alla versione 2.00.00 di Noise & Vibration Works

Aggiornamenti e modifiche relativi alla versione 2.00.00 di Noise & Vibration Works Aggiornamenti e modifiche relativi alla versione 2.00.00 di Noise & Vibration Works La versione N&VW 2.00.00 si riconosce per il diverso tipo di icona che individua il programma in oggetto, dalla stessa

Dettagli

Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2 / 4 / 8 / n canali. per misure, registrazione, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni

Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2 / 4 / 8 / n canali. per misure, registrazione, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni Fonometro Integratore ed Analizzatore Real Time a 2 / 4 / 8 / n canali. per misure, registrazione, analisi e monitoraggio di rumore e vibrazioni Multi-analizzatore, multi-registratore e multi-canale portatile

Dettagli

Reti di monitoraggio dell inquinamento acustico: L esperienza dell ARPAM nella Provincia di Ancona

Reti di monitoraggio dell inquinamento acustico: L esperienza dell ARPAM nella Provincia di Ancona Reti di monitoraggio dell inquinamento acustico: L esperienza dell ARPAM nella Provincia di Ancona Mirti Lombardi, Stefania Barletti, Daniela Giuliani ARPA Marche D.G.R. n. 3157 del 28/12/2001 Approvazione

Dettagli

PROVA FONOMETRICA RELATIVA ALLA VALUTAZIONE

PROVA FONOMETRICA RELATIVA ALLA VALUTAZIONE RELAZIONE TECNICA DI IMPATTO ACUSTICO AI SENSI DELLA LEGGE 447/95 E NEL RISPETTO DEI DPCM 01/3/91, DPCM 14/11/97, DM 16/3/98, DPCM N 215 DEL 16/4/99 E L.R. 18/2001 (REGIONE LAZIO) PROVA FONOMETRICA RELATIVA

Dettagli

MODULO PROTEZIONE LAVORATORI: UNI 9432 ISO 9612

MODULO PROTEZIONE LAVORATORI: UNI 9432 ISO 9612 MODULO PROTEZIONE LAVORATORI: UNI 9432 ISO 9612 Descrittori acustici necessari: LAeqShort, LAeq, LCeq, LAIeq, LCpk max con periodo di campionamento a 0.5 s Spettro MEDIO in bande di 1/1 oct SETUP DELLO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Regione Siciliana CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Gara pubblica per la fornitura di strumentazione di misura per la rete di monitoraggio regionale del rumore di cui alla misura 1.01 az. b2 del P.O.R. 2000-2006

Dettagli

NoiseStudio e il software DeltaOhm per la gestione dei dati provenienti da:

NoiseStudio e il software DeltaOhm per la gestione dei dati provenienti da: NoiseStudio ver 6.0 NoiseStudio e il software DeltaOhm per la gestione dei dati provenienti da: Fonometri HD2010 - HD2110 Vibrometri HD2030 Permette di configurare i parametri dello strumento, scaricare

Dettagli

Fonometri. Fonometri. Fonometri integratori. Microfoni. Calibratori. FN-1

Fonometri. Fonometri. Fonometri integratori. Microfoni. Calibratori. FN-1 Fonometri Fonometri. Fonometri integratori. Microfoni. Calibratori. FN-1 FN-2 HD 2010 FONOMETRO ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2010 L HD 2010 è un fonometro integratore portatile in grado di effettuare

Dettagli

Istruzione d uso SU. Sauter GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-Mail: info@sauter.eu FONOMETRO DIGITALE

Istruzione d uso SU. Sauter GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-Mail: info@sauter.eu FONOMETRO DIGITALE FONOMETRO DIGITALE Grazie per avere scelto di acquistare un fonometro SAUTER. Noi ci auguriamo che voi con l acquisto di questo dispositivo di alta qualitá e la sua funzionalitá siate molto soddisfatti.

Dettagli

PIANO COMUNALE DI CLASSIFICAZIONE ACUSTICA COMUNE DI VALTOPINA INDICE

PIANO COMUNALE DI CLASSIFICAZIONE ACUSTICA COMUNE DI VALTOPINA INDICE Cartiglio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SCELTA DELLE POSTAZIONI DI MISURA... 3 3. STRUMENTAZIONE UTILIZZATA... 3 4. MISURE FONOMETRICHE... 4 5. CAMPAGNA MISURE... 5 6. ANALISI RISULTATI... 7 6.1 Realtà

Dettagli

Noise Studio ver 7.0

Noise Studio ver 7.0 Noise Studio ver 7.0 NoiseStudio e il software DeltaOhm per la gestione dei dati provenienti da: Fonometri HD2010UC-UC/A - HD2110L Vibrometri HD2030 HD2070 Permette di configurare i parametri dello strumento,

Dettagli

Modulo software HD2010MCTC DIR Versione MCTC-Net 100

Modulo software HD2010MCTC DIR Versione MCTC-Net 100 Modulo software HD2010MCTC DIR Versione MCTC-Net 100 Revisione 1.4 del 2014/07/24 INDICE PREMESSA... 4 1 - Requisiti di sistema... 5 1.1 Requisiti Hardware... 5 1.2 Requisiti Software... 5 1.3 Connettività...

Dettagli

NOISE TUTOR : MONITORAGGIO DEL RUMORE SU PORTALE WEB E POSTA ELETTRONICA

NOISE TUTOR : MONITORAGGIO DEL RUMORE SU PORTALE WEB E POSTA ELETTRONICA 2 Seminario Nazionale Ancona, 7 Settembre 2012 NOISE TUTOR : MONITORAGGIO DEL RUMORE SU PORTALE WEB E POSTA ELETTRONICA Alberto Armani(1), Gianpaolo Poletti (2) 1) Spectra, Arcore 2) Lake-View Software,

Dettagli

REAL TIME NOISE MONITORING: UN APPROCCIO INNOVATIVO AL MONITORAGGIO ACUSTICO AMBIENTALE

REAL TIME NOISE MONITORING: UN APPROCCIO INNOVATIVO AL MONITORAGGIO ACUSTICO AMBIENTALE REAL TIME NOISE MONITORING: UN APPROCCIO INNOVATIVO AL MONITORAGGIO ACUSTICO AMBIENTALE Andrea Cerniglia (1), Giovanni Brambilla (2), Patrizio Verardi (2) 1) 01 db Italia, Milano 2) Istituto di Acustica

Dettagli

Guida di primo avvio Larson Davis SoundTrack

Guida di primo avvio Larson Davis SoundTrack Guida di primo avvio Larson Davis SoundTrack via Belvedere, 42-20043 Arcore (MI) tel. 039-61.33.21 - fax. 039-61.33.235 http://www.spectra.it - spectra@spectra.it Scritto e redatto da Andrea Sanchini Versione:

Dettagli

Tecniche di rilevamento e di misurazione dell'inquinamento acustico

Tecniche di rilevamento e di misurazione dell'inquinamento acustico DECRETO 16 Marzo 1998. Tecniche di rilevamento e di misurazione dell'inquinamento acustico IL MINISTRO DELL'AMBIENTE DI CONCERTO CON I MINISTRI DELLA SANITA', DEI LAVORI PUBBLICI, DEI TRTASPORTI E DELLA

Dettagli

Sistema di acquisizione RALDataLog MANUALE OPERATIVO

Sistema di acquisizione RALDataLog MANUALE OPERATIVO Sistema di acquisizione RALDataLog MANUALE OPERATIVO Doc. Vers. 2.0 del 30.09.2013 @ 2013 RadioAstroLab RadioAstroLab s.r.l., Via Corvi, 96 60019 Senigallia (AN) Tel. +39 071 6608166 Fax: +39 071 6612768

Dettagli

isoap NBC ELETTRONICA S.R.L. Memoria USB per trasferire files tra computer e strumenti di pesatura

isoap NBC ELETTRONICA S.R.L. Memoria USB per trasferire files tra computer e strumenti di pesatura Memoria USB per trasferire files tra computer e strumenti di pesatura Rende agevole l aggiornamento del firmware degli strumenti Permette di archiviare i risultati di pesatura inviati dagli strumenti Consente

Dettagli

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra 3145/20 Analizzatore cerca disturbi Progettato per misure dei disturbi in campo Localizza i disturbi e aiuta a sviluppare le contromisure contro le interferenze. Misure senza contatto per semplicità e

Dettagli

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C DATA LOGGER Data Logger Misure Tensione Vcc Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423 Temperatura termocoppie Temperatura termoresistenze PT100 e jpt100, a +800 C Umidità con sensore

Dettagli

Funzioni Avanzate per Ogni Esigenza

Funzioni Avanzate per Ogni Esigenza Caratteristiche: Bassa Soglia di Rumore (-117 dbm@ 1 GHz, 3k RBW). Funzione Autoset. Sequenze di Misura Programmabili. Misure ACPR, OCBW, Potenza di Canale, N-dB. Pass/Fail Test con Limit Line Editing

Dettagli

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI www.tek-up.com www.tek-up.com PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI DESCRIZIONE: Sistema di monitoraggio permanente di campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici

Dettagli

La soluzione pratica e facile da usare per le misurazioni del rumore industriale ed ambientale

La soluzione pratica e facile da usare per le misurazioni del rumore industriale ed ambientale La soluzione pratica e facile da usare per le misurazioni del rumore industriale ed ambientale Soluzioni semplici da usare per le misure del rumore in generale, nell ambiente esterno e nei luoghi di lavoro

Dettagli

view view CARDIOLINE view cube cube view view view view cube sp_ar1200viewbt_se_cardiolinespa_07_ita1.doc 30/04/2014 Cardioline S.p.A.

view view CARDIOLINE view cube cube view view view view cube sp_ar1200viewbt_se_cardiolinespa_07_ita1.doc 30/04/2014 Cardioline S.p.A. ar1200viewbt ar1200viewbt combina prestazioni ottimizzate per un ECG multicanale dotato di sistema di stampa a 120 mm e display LCD grafico TFT a colori a 12 canali, con le caratteristiche di affidabilità,

Dettagli

Analisi della qualità dell energia

Analisi della qualità dell energia Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 412 e 413 Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 202 e 303 Analizzatore tot ale della qualità di rete 3196 Analisi

Dettagli

UPS... 1. 2 2. 3 2.1. 4 2.2. RS : 5 3. UPS

UPS... 1. 2 2. 3 2.1. 4 2.2. RS : 5 3. UPS Sommario 1. Che cosa è UPS Communicator?... 2 2. Installazione di UPS Communicator... 3 2.1. Server UPS... 4 2.2. RS System : Remote Shell System... 5 3. UPS Diag Monitor... 6 3.1. Connessione e disconnessione

Dettagli

MONITORAGGIO RUMORE AEROPORTUALE. con NOISE & VIBRATION WORKS OPZIONE 3

MONITORAGGIO RUMORE AEROPORTUALE. con NOISE & VIBRATION WORKS OPZIONE 3 NOTA APPLICAZIONE N 16 / 02 SPECTRA s.r.l. MONITORAGGIO RUMORE AEROPORTUALE con NOISE & VIBRATION WORKS OPZIONE 3 ARMANI Alberto Premessa Questa nota di applicazione riporta una serie di considerazioni

Dettagli

LA PUBBLICAZIONE IN TEMPO REALE DEI DATI DI MONITORAGGIO ACUSTICO

LA PUBBLICAZIONE IN TEMPO REALE DEI DATI DI MONITORAGGIO ACUSTICO LA PUBBLICAZIONE IN TEMPO REALE DEI DATI DI MONITORAGGIO ACUSTICO Cerniglia, A 01dB Italia, Via R. Sanzio 5, 20090 Cesano Boscone (MI), cerniglia@01db.it Amadasi, G. SCS, via Antoniana 278, 35011 Campodarsego

Dettagli

Misuratore ed analizzatore della esposizione umana alle vibrazioni in ambiente di lavoro e in ambiente di vita

Misuratore ed analizzatore della esposizione umana alle vibrazioni in ambiente di lavoro e in ambiente di vita Misuratore ed analizzatore della esposizione umana alle vibrazioni in ambiente di lavoro e in ambiente di vita L opzione HVMA di Soundbook è una soluzione dedicata per la misura e l analisi del rischio

Dettagli

idaq TM Manuale Utente

idaq TM Manuale Utente idaq TM Manuale Utente Settembre 2010 TOOLS for SMART MINDS Manuale Utente idaq 2 Sommario Introduzione... 5 Organizzazione di questo manuale... 5 Convenzioni... Errore. Il segnalibro non è definito. Installazione...

Dettagli

VALUTAZIONE D'IMPATTO ACUSTICO (V.I.A.)

VALUTAZIONE D'IMPATTO ACUSTICO (V.I.A.) VALUTAZIONE D'IMPATTO ACUSTICO (V.I.A.) DESCRIZIONE DELLA STRUTTURA DELLA RELAZIONE TECNICA DI VALUTAZIONE ATTENZIONE: Valutazione d'impatto acustico si distingue in: valutazione previsionale valutazione

Dettagli

Noise & Vibration Works Software for Acoustic & Vibration Measurement and Reports

Noise & Vibration Works Software for Acoustic & Vibration Measurement and Reports Noise & Vibration Works Software for Acoustic & Vibration Measurement and Reports UN SOLO SOFTWARE PER OGNI ESIGENZA NEL SETTORE DELLE MISURE DI RUMORE E VIBRAZIONI Supporto real-time dei fonometri Larson

Dettagli

mini CRD OMNIA _ MINI OMNIALOG

mini CRD OMNIA _ MINI OMNIALOG CRD _ MINI LOG centraline e acquisitori MINI _IT_00_12/2013 mini log Minilog è un datalogger a 4 canali dai consumi contenuti e di semplice installazione. E in grado di leggere la maggior parte dei sensori

Dettagli

MONITORAGGIO ACUSTICO CONTINUO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

MONITORAGGIO ACUSTICO CONTINUO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO MONITORAGGIO ACUSTICO CONTINUO NEGLI AMBIENTI DI LAVORO A. Cerniglia (1), G.Amadasi (2) (1) 01dB Italia S.r.l. - Cesano Boscone, cerniglia@01db.it (2) SCS Controlli e Sistemi - Campodarsego Grazie all'impiego

Dettagli

ar2100view Destinazione d uso

ar2100view Destinazione d uso è un elettrocardiografo multicanale dotato di sistema di stampa a 210 mm (A4/Letter) e display grafico a colori a 12 canali, con le caratteristiche di affidabilità, modularità, versatilità ed aggiornabilità

Dettagli

Descrizione. Scheda prodotto sp_ar1200viewbt_se_01_ita1.doc. CARDIOLINE is an et medical devices SpA brand w w w. c a r d i o l i n e.

Descrizione. Scheda prodotto sp_ar1200viewbt_se_01_ita1.doc. CARDIOLINE is an et medical devices SpA brand w w w. c a r d i o l i n e. Descrizione ar1200viewbt combina prestazioni ottimizzate per un ECG multicanale dotato di sistema di stampa a 120 mm e display LCD grafico TFT a colori a 12 canali, con le caratteristiche di affidabilità,

Dettagli

LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE.

LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE. Pagina 1 di 5 LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE. A. Armani G. Poletti Spectra s.r.l. Via Magellano 40 Brugherio (Mi) SOMMARIO. L'impiego sempre più diffuso

Dettagli

Monitoraggio acustico in tempo reale

Monitoraggio acustico in tempo reale Monitoraggio acustico in tempo reale Andrea Cerniglia (Estratto da Eubios n. 18 dicembre 2006) Negli ultimi anni il monitoraggio acustico ambientale è stato oggetto di un crescente interesse da più parti,

Dettagli

TELECOORDINOMETRO TEL-310S

TELECOORDINOMETRO TEL-310S TELECOORDINOMETRO TEL-310S A COSA SERVE? Il pendolo, diritto o rovescio, viene generalmente utilizzato per misurazioni di movimenti orizzontali di strutture quali dighe in calcestruzzo ed edifici di una

Dettagli

NHT310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde.

NHT310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde. NHT310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde. Misure isotropiche di campo B, H, E con sonde intercambiabili da DC a 18GHz (60GHz) Ampia capacità di memoria dati Tastiera immediata per accesso

Dettagli

Audit energetici per ottimizzare l efficienza di impianti ed utenze industriali.

Audit energetici per ottimizzare l efficienza di impianti ed utenze industriali. PW3360/20 PW3360/21 Analizzatori di parametri energetici Audit energetici per ottimizzare l efficienza di impianti ed utenze industriali. Configurazione istantanea tramite QUICK SET Audit energetici per

Dettagli

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR Data logger portatili dotati di n 30, espandibili fino a 60, per misure da trasduttori, termocoppie termoresistente, contatori e segnali logici. 8400/20LR Registratore data logger dotato di n 30 per la

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI MONTEPAONE S.R.L.

Data Logger NUOVI MODELLI MONTEPAONE S.R.L. Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI

Data Logger NUOVI MODELLI Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000

SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000 SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000 1. INTRODUZIONE La grande proliferazione delle potenziali sorgenti di inquinamento elettromagnetico (stazioni radio-televisive,

Dettagli

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 QNA412 e QNA413 sono due analizzatori dei parametri di rete e della qualità della fornitura elettrica

Dettagli

STS Italia Strumentazione per monitoraggio reti acqua e gas

STS Italia Strumentazione per monitoraggio reti acqua e gas STS Italia Strumentazione per monitoraggio reti acqua e gas global.sensor.excellence ESS III acqua Datalogger per misure di pressione Misura e registrazione dati per: Analisi nelle reti di distribuzione

Dettagli

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici SPECIFICHE TECNICHE MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici RSPV05I1 rev.01 0909 (Descrizione) Il sistema di telegestione telecontrollo

Dettagli

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio Rilheva. La soluzione per il monitoraggio non presidiato. Vemer-Siber Group S.p.A. - Sede Commerciale di Brugherio - Via Belvedere, 11-20047 Brugherio (MI) Tel. 039 20901 - Fax 039 2090222 - www.vemersiber.it

Dettagli

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI MOD. KP-02

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI MOD. KP-02 1 TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI MOD. KP-02 Il Terminale KP-02 é stato sviluppato per consentire le modalità operative di Rilevazione Presenze e Controllo Accessi. Viene costruito

Dettagli

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15

Xpress MANUALE OPERATIVO. Software di configurazione e controllo remoto I440I04_15 Xpress I440I04_15 Software di configurazione e controllo remoto MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 3 3 SETUP... 3 4 PASSWORD... 4 5 HOME PAGE... 4 6 CANALE...

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione della potenza di

Dettagli

Modulo Protezione Lavoratori

Modulo Protezione Lavoratori Modulo Protezione Lavoratori Il modulo Protezione Lavoratori viene utilizzato per raccogliere ed elaborare i rilievi di rumore e di vibrazioni effettuati negli ambienti di lavoro. Verifica dell esposizione

Dettagli

R-Log Radio data logger

R-Log Radio data logger > data loggers Highlights Uso portatile o sistema fisso; Sistema di misura multi-posizione con segnali radio per comunicazione da unità SLAVE a unità MASTER; N. 4 ingressi analogici, n. 1 ingresso digitale;

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Centrale di rilevazione incendio analogica-indirizzabile

Centrale di rilevazione incendio analogica-indirizzabile Centrale di rilevazione incendio analogica-indirizzabile Rivelatori analogici HFA-2000 Centrale incendio analogica-indirizzabile Progettata per funzionare esclusivamente con i rivelatori incendio Serie

Dettagli

L innovazione Brüel & Kjær

L innovazione Brüel & Kjær L innovazione Brüel & Kjær l'analizzatore 2250 UN COLPO D ACCELERATORE Con oltre 60 anni di esperienza come leader nel mondo del suono e delle vibrazioni, Brüel & Kjær presenta la sua 4ª generazione innovativa

Dettagli

CAMPAGNA DI MONITORAGGIO INQUINAMENTO ACUSTICO RUMORE DA TRAFFICO STRADALE COMUNE DI CAMPOGALLIANO ANNO 2011

CAMPAGNA DI MONITORAGGIO INQUINAMENTO ACUSTICO RUMORE DA TRAFFICO STRADALE COMUNE DI CAMPOGALLIANO ANNO 2011 CAMPAGNA DI MONITORAGGIO INQUINAMENTO ACUSTICO RUMORE DA TRAFFICO STRADALE COMUNE DI CAMPOGALLIANO ANNO 2011 1/15 Sezione Provinciale di Modena PREMESSA Al fine di verificare i livelli di rumorosità provocati

Dettagli

invisibile Bluetooth, la porta

invisibile Bluetooth, la porta Tecnologia Mobile Bluetooth, la porta invisibile L interfaccia Bluetooth, presente ormai in una gran parte dei moderni telefoni cellulari, permette di collegare numerose periferiche: ecco come funziona

Dettagli

CLIO Pocket è un sistema di misura portatile potente, affidabile e ultra leggero. CLIO Pocket costa 499+IVA. E... sta anche in tasca!

CLIO Pocket è un sistema di misura portatile potente, affidabile e ultra leggero. CLIO Pocket costa 499+IVA. E... sta anche in tasca! CLIO Pocket è il nuovo sistema di misura elettroacustico multipiattaforma di Audiomatica. Il sistema è fornito completo del software CLIO Pocket (nativo sia sotto Windows che OSX), dell'interfaccia hardware

Dettagli

Presentazione del sistema Adcon Telemetry

Presentazione del sistema Adcon Telemetry Presentazione del sistema Adcon Telemetry 1. Premessa Lo scopo del monitoraggio è quello di automatizzare i processi, nei vari campi di applicazione, mediante sistemi di controllo, di trasmissione, raccolta

Dettagli

Analizzatore portatile della qualità di rete

Analizzatore portatile della qualità di rete 3197 Analizzatore portatile della qualità di rete Il mod. 3197 consente la misura dei parametri e della qualità di rete su sistemi monofase e trifase, velocemente e con grande facilità. 3197 è concepito

Dettagli

Intermec 6650. Computer per uso mobile e veicolare. Caratteristiche chiave:

Intermec 6650. Computer per uso mobile e veicolare. Caratteristiche chiave: Computer per uso mobile e veicolare. Caratteristiche chiave: costruito per resistere agli ambienti più ostili comunicazione wireless integrata con switch opzionale per antenna remota display SVGA leggibile

Dettagli

imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Caratteristiche principali Opzioni

imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Caratteristiche principali Opzioni imec 8 MONITOR PAZIENTE (COD: 6302B-PA001XX) Breve descrizione del prodotto Monitor Paziente multiparametrico preconfigurato con schermo TFT a colori da 8,4 visualizzazione sino a 8 tracce. Questa unità

Dettagli

HD2110 Fonometro Integratore Analizzatore di Spettro

HD2110 Fonometro Integratore Analizzatore di Spettro Rev. 3.3 12 Mar. 2007 HD2110 Fonometro Integratore Analizzatore di Spettro ITALIANO Il livello qualitativo dei nostri strumenti è il risultato di una continua evoluzione del prodotto. Ciò può portare a

Dettagli

COMUNE DI SPOLETO CLASSIFICAZIONE ACUSTICA

COMUNE DI SPOLETO CLASSIFICAZIONE ACUSTICA Dr. COMUNE DI SPOLETO CLASSIFICAZIONE ACUSTICA ALLEGATO B SISTEMI DI MISURA FONOMETRICA 1 B.1 CATENA DI MISURA. DESCRIZIONE DEGLI STRUMENTI... 3 B.2 IL MICROFONO... 3 B.3 IL PREAMPLIFICATORE... 7 B.4 IL

Dettagli

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento

Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento Modello MR8875 MR8880/20 8870/20 MR8847 8860/50 8861/50 Modalità di funzionamento MEM HIGHSPEED SI SI SI SI SI SI REC REALTIME SI SI - SI SI SI Calcolo RMS - SI - SI* SI SI Diagramma X-Y - - - SI SI SI

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE

DESCRIZIONE GENERALE DESCRIZIONE GENERALE Il DRGM (doppia riga grafico monocolor) e il DRGT (doppia riga grafico tricolor) rappresentano uno strumento elettronico digitale, studiati per soddisfare l esigenza di comunicare

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI

Data Logger NUOVI MODELLI Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

touchecg Mercato di riferimento your profession, our mission

touchecg Mercato di riferimento your profession, our mission touchecg touchecg è un elettrocardiografo per ECG a riposo a 12 canali che si avvale di un tablet computer con schermo tattile ad alta risoluzione e dell acquisitore ECG clickecgbt, che comunicano tra

Dettagli

Multimetro digitale palmare U1251A/U1252A Agilent

Multimetro digitale palmare U1251A/U1252A Agilent Multimetro digitale palmare U1251A/U1252A Agilent Scheda tecnica Caratteristiche Doppio schermo da 50.000 conteggi Accuratezza di base di tensione CC sino allo 0,025% Misure a vero RMS Misure di temperatura

Dettagli

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF DataLogger Modelli via cavo Escort soglie di allarme pre-programmate a richiesta Confezione di n. 10 Mini Trip PDF Data logger temperatura Single Trip (Un solo viaggio) con grado di protezione

Dettagli

FT-1000/GPS-N. Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici

FT-1000/GPS-N. Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici FT-1000/GPS-N Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici Localizzazione di automezzi durante il trasporto con l invio dei valori di Temperatura, U.R.%, ecc. con relativi allarmi di

Dettagli

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti Accessori Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti 68 fotovoltaici Ingecon Sun Comunicazione Opzioni per la comunicazione con gli inverter tramite PC Funzionamento remoto e SCADA.

Dettagli

/ 0,1 / / / / / / / 4-20 0-10 V

/ 0,1 / / / / / / / 4-20 0-10 V Bilancia a piattaforma omologata della serie PCE-SD bilancia omologabile fino a 2.000kg / risoluzione a partire da 0,1 kg / altezza minima / una rampa di accesso inclusa / interfaccia RS-232 bidirezionale

Dettagli

Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3.

Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3. Il notebook HP 630 è basato sul microprocessore Intel Celeron Dual Core B800 con frequenza di clock a 1,50 GHz e 2 MB di cache L3. Dispone di 2 GB di memoria SODIMM DDR3 a 1066 MHz espandibile fino ad

Dettagli

ELSTER A1700i. Manuale software di lettura Dati Power Master Unit Read Olny. Contatore ELSTER A1700i. Manuale software di lettura dati PMU Read Olny

ELSTER A1700i. Manuale software di lettura Dati Power Master Unit Read Olny. Contatore ELSTER A1700i. Manuale software di lettura dati PMU Read Olny ELSTER A1700i Manuale software di lettura Dati Power Master Unit Read Olny Revisione : 0 Data : Aprile 2011 Software : Power Master Unit Read only 2.4 Firmware : Enel Pagina 1 di 20 1. Presentazione del

Dettagli

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS BROCHURE Pagina 1 di 9 Brochure ABE_1500 Caratteristiche principali ABE_1500 analizzatore per Metano (CH4), Biossido di carbonio (CO2), Monossido di carbonio

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 RADIO LOGGERS CORRELANTI PER LA LOCALIZZAZIONE DI PERDITE Il sistema Zone Scan 820 è dotato di particolari sensori elettronici a base magnetica che posati in punti accessibili

Dettagli

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

SpectraPLUS, SpectraPRO, SpectraRTA : L analizzatore di spettro nel PC Andrea Cerniglia hilbert@venus.it

SpectraPLUS, SpectraPRO, SpectraRTA : L analizzatore di spettro nel PC Andrea Cerniglia hilbert@venus.it SpectraPLUS, SpectraPRO, SpectraRTA : L analizzatore di spettro nel PC Andrea Cerniglia hilbert@venus.it (Estratto da Backstage n.9, maggio-giugno 1998, Gruppo editoriale Jackson) L analizzatore di spettro

Dettagli

Misurazioni e rilievi fonometrici

Misurazioni e rilievi fonometrici Misurazioni e rilievi fonometrici Angelo Farina Dip. Ing. Industriale, Università di Parma Via delle Scienze, 43100 PARMA HTTP://pcfarina.eng.unipr.it 1. Introduzione Le metodiche di rilevamento della

Dettagli

OGGETTO: RELAZIONE TECNICA DI MONITORAGGIO DELL INQUINAMENTO

OGGETTO: RELAZIONE TECNICA DI MONITORAGGIO DELL INQUINAMENTO STRUTTURA COMPLESSA - Dipartimento Provinciale di Cuneo - OGGETTO: RELAZIONE TECNICA DI MONITORAGGIO DELL INQUINAMENTO ACUSTICO n 5102/CN Funzione: Collaboratore Tecnico Professionale (tecnico competente

Dettagli

l notebook ACER AS5750-2314G64Mnkk è basato sul microprocessore Intel Core i3-2310m con frequenza di clock a 2,10 GHz e 3 MB di cache L3.

l notebook ACER AS5750-2314G64Mnkk è basato sul microprocessore Intel Core i3-2310m con frequenza di clock a 2,10 GHz e 3 MB di cache L3. l notebook ACER AS5750-2314G64Mnkk è basato sul microprocessore Intel Core i3-2310m con frequenza di clock a 2,10 GHz e 3 MB di cache L3. Dispone di 4 GB di memoria su moduli SODIMM DDR3 espandibile fino

Dettagli

1 OPERAZIONI PRELIMINARI

1 OPERAZIONI PRELIMINARI 1 Contenuti: DIGIAIR PRO T2/C Descrizione... 3 1 OPERAZIONI PRELIMINARI 4 1.1 ACCENSIONE ON/OFF 4 1.2 ALIMENTAZIONE E BATTERIA. 4 1.3 COME UTILIZZARE LO STRUMENTO. 4 ATTENUATORE 5 2 DESCRIZIONE DELLE FUNZIONI...

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

DATI TECNICI. Measurement Partner Suite BZ-5503 dalla versione software 4.5. Utilizzo, caratteristiche e vantaggi

DATI TECNICI. Measurement Partner Suite BZ-5503 dalla versione software 4.5. Utilizzo, caratteristiche e vantaggi DATI TECNICI Measurement Partner Suite BZ-5503 dalla versione software 4.5 Modulare e ottimizzata per la post-elaborazione di dati di misurazione, la Measurement Partner Suite offre strumenti essenziali

Dettagli

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC 345020-345021 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso 10/11-01 PC 2 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti minimi Hardware 4 1.2 Requisiti minimi Software

Dettagli

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Scheda Progetto L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Stazione di monitoraggio meteo e webcam MONITORAGGIO METEOROLOGICO Dati meteo in diretta dalle località di interesse, visualizzati on-line

Dettagli