Controllo e Automazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Controllo e Automazione"

Transcript

1 nergy ndustrial Solutions ontrollo e utomazione Per applicazioni industriali dizione 2010 Unità di comando e segnalazione - Serie P9 - Ø22mm - Serie Ø0mm - Lampade a colonna - pparecchi di segnalazione imagination at work

2

3 unità di comando e segnalazione Serie P9.2 Unità di comando e segnalazione Ø 22 mm Serie Unità di comando e segnalazione Ø 0 mm Relè ausiliari e relè in esecuzione estraibile.6 Lampade a colonna nterruttori proteziones motore.70 pparecchi di segnalazione ontattori e relè termico vviatori motore Unità di comando e segnalazione Relè elettronici nterruttori di fine corsa induzione Unità controllo avviamento ommutatori tto ontrollo.1

4 Serie P9 Unità di comando e segnalazione. aratteristiche principali. omposizione gamma.6 aratteristiche tecniche odici di ordinzione - pparecchi per montaggio a pannello.8 Pulsanti normali.8 Pulsanti a fungo.9 Pulsanti a chiave.10 Selettori a manopola.11 Selettori a leva.12 Selettori a chiave.1 Pulsanti luminosi.1 Selettori luminosi.15 Pulsanti selettori.15 ommutatori a leva - Manipolatori.16 mergenza a leva.16 Pulsanti di riarmo.16 Operatori potenziometrici.16 Segnalatori acustici - Lampade spia.17 Pulsanti a doppio comando.18 locchetti di contatto.19 limentazioni.20 Schemi e contatti Unità di comando e segnalazione odici di ordinazione - pparecchi pr montaggio fondo scatola.21 Schemi e contatti.21 locchetti di contatto - limentazioni.22 odici di ordinazione - Scatole pulsantiere in termoplastica.2 Versioni assemblate.26 odici di ordinazione - Scatole pulsantiere in alluminio.0 odici di oridinazione - ccessori comuni imensioni di ingombro. Montaggio a pannello.9 Montaggio fondo scatola.0 Scatole pulsantiere.2

5 Serie P9 aratteristiche principali Le forme, i materiali e i colori ssiemaggio rapido Tonda e quadra. Metallo antiriflesso e resina termoplastica nera. ue forme e due materiali per tre tipologie di operatori. La linea moderna e gli azionatori di forma ergonomica, sono il resultato di un attenta ricerca stilistica e funzionale. Queste caratteristiche rendono gli operatori della linea P9 idonei a soddisfare le esigenze più sofisticate di personalizzazione dei quadri di comando. issaggio e posizionamento Tutte le unità retropannello della serie P9 sonofissate a scatto. Nel montaggio a pannello l assiemaggio con l operatore avviene tramite un apposita flangia, brevettata, che garantisce un collegamento rapido dell intero blocco retropanello. on montaggio a fondo scatola l assiemaggio avviene direttamente tramite l apposito adattore interno. Ogni singola unità può essere montata o rimossa in modo autonomo, nel caso di montaggio a penello è possibile montare o rimuovere l intero blocco Tutte le operazioni si realizzano per mezzo di un cacciavite. ffidabilità e sicurezza omposizione della gamma Tutti gli operatori della P9 sono muniti di una speciale guarnizione che garantisce il grado di tenuta P66 e assicura il loro prefissaggio sul panello facilitandone il montaggio. La chiavetta, presente sui corpi operatori, garantisce il loro corretto posizionamento, su panelli con forature a norme NL N provviste di tacca di orientamento, ed evita ogni possibile rotazione involontaria. La chiavetta può essere facilmente eliminata, con un cacciavite, per impiego su fori senza tacca. loccaggio posteriore li operatori della serie P9 si fissano a panello con una ghiera posteriore, brevettata, che consente il bloccaggio mediante un cacciavite a lama. n alternativa, è disponibile una chiave di serraggio come accessorio. blocchetti di contatto della serie P9 sono stati progettati per assicurare la massima affidabilità di contatto in ogni condizione operativa e particolarmente per controllare circuiti a bassi livelli di energia (12V-5m minimi). iò possibile gracie alle soluzioni progettative adottate quali: Quatto punti di contatto Movimento di autopolitura estremamente efficace ontatti in argnto Opzioni di montaggio La pulsanteria della serie P9 viene proposta in due tipologie di blocchetti di contatto/ alimentazioni per: Montaggio tradizionale a panello Montaggio a fondo scatola l montaggio a fondo scatola si realizza mediante le apposite scatole pulsantiere in plastica che consentono un aggancio rapido ed un posizionamento sicuro delle parti operative. La rimozione degli operatori non richiede interventi sui collegamenti delle unità elettriche, facilitando così, le operazioni di manutenzione..

6 Serie P9 Unità di comando e segnalazione pparecchi per montaggio a Unità di comando panello Puls. normali.8 Selet a chiave.12 Puls. a fungo..8 Puls. selettori.15 Puls. di emergenza.8 ommut. a leva.15 + Puls. a chiave.9 Manipolatori.15 Selet. a manopola.10 merg. a leva.16 Selet a leva.11 Puls. doppi.17 locchetti di contatto.18.

7 Serie P9 Unità di comando segnalazione Unità di segnalazione Puls. luminosi Puls. fungo luminosi Lamp. spia normali Lamp. spia unibloc Unità per funzione varie Puls. di riarmo Selet. luminosi Puls. doppi.1 limentazioni Operatore potenziométrico.16 Segnalat. acusico.16 Montaggio a panello o in scatola pulsantiera Visión de la gama SSOR enereci Pulsanti Pulsanti a Selettori Pulsanti Pulsanti a Selettori fungo luminosi fungo luminosi luminosi Targhette locchetti di contatto.22 ottoni Targhette Manopole iffusori emme.22 emme Lampade spia iffusori.2 Tappi.28 appucci prot.. Teste a fungo.0 Leve.29 emme.0 uardia.0 Prot. lucche..29 emme.1 lange.1.6 appucci doppi.17.0 uardia Ø Prot. lucchett hiave ghiere Prot. lucchet. isp a paso.1 ontrassegno.1 isp. a passo.1 Lampadine 9S X..1.2 hiavi strattore lampadine.2.1.5

8 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm Serie P9 aratteristiche tecniche Rispondenza alle norme V N 610 /N UT - S - NM NL N Omologazioni UL (U.S.) - S (anada) - RN Lloyd s Register of Shipping - ureau Veritas cul Protezioni climatiche li apparecchi in esecuzione standard, sono adatti alle seguenti categorie climatiche. lima temperato cat. 2/50 (N 5001) lima umido cat. 2/8 (N 50015) lima caldo umido cat. 0/92 (N 50015) lima umido variabile W2 (N 50016) Limiti di temperatura unzionamento -25 a +70 Stoccaggio -0 a +70 rado di protezione terminali P 66 secondo NL N quando montati in contenitori con stesso grado di protezione o superiore. doonei all impiego in contenitori tipo 1--R-S--X-12-1 secondo UL 508. rado di protezione terminali P2x secondo NL N Resistenza agli urti (sec ML 202 metodo 202) 1/2 sinusoide 11 ms: Nessun danno o disassemblaggio a 100 g per tutti gli apparecchi conl esclusione degli operatori luminosi con trasformatore a 8 g. Resistenza alle vibrazioni (sec ) 16 g con frequenza da 0 a 500 z e spostamento massimo 0.75 mm (picco-picco) Tensione nominale di isolamento 690V secondo N Tensione di tenuta ad impulso kv secondo N ategoria di isolamento ruppo secondo V 0110 Protezione dalla scossa elettrica ( 56) Operatori in metallo Operatori in plastica lasse lasse (doppio isolamento) Protezione al corto circuito usibili da 16 g ritardati secondo e unzionamento dei contatti zionamento lento utopulenti a strisciamento pertura forzata del contatto N oppio ponte mobile Quattro punt di contatto oppia rottura Resistenza di contatto 25 m Ω secondo categoria dentificazione terminali Secondo NL N 5001 Prestazioni elettriche orrente nominale termica th = 10 Limiti d impiego secondo ategoría 15 Tensione Ue (V) orrente e () ategoria 1 Tensione Ue (V) orrente e () Limiti d impiego secondo S e UL eavy uty (600) Standard uty (Q00) Prestazioni minime V 12 5 m.6

9 Serie P9 Vita elettrica orrente alternata 50/60 z cat. 15 Milioni di manovre orrente continua cat V orrente () th 220V110V8/2V th Numero massimo contatti elettrici Puls. normali momentanei Puls. fungo momentanei mergenze a leva Selettori normali Selettori a chiave Manipolatori Pulsanti a chiave Pulsanti selettori ommutatori a leva mergenze ad aggancio Puls. a fungo posizioni Puls. lumin. momentanei Puls. fungo lumin. momen. Selettori luminosi Puls. fungo lum. aggancio Puls. fungo lum. posiz. Montaggio unità langia Standard Optional posizioni 5 posizioni max 6 max max max max 2 max max 2 max 8 max max max 2 aratteristiche tecniche Milioni di manovre 220V V urata meccanica mergenze ad aggancio Puls. a fungo posizioni Puls. a fungo lum. posizioni Manipolatori Pulsante a chiave ommutatori a leva Selettori luminosi ispositivo a passo Selettori normali Selettori a chiave Puls. lumin, momentanei Pulsanti selettori mergenze a leva Puls. normali momentanei Puls. a fungo momentanei 8V 2V orrente () 0. Mil./op. 0.5 Mil./op. 1 Mil./op. Mil. /op. Su pannelli di spessore tra 1 e 6 mm con forature a norme NL N mm 1.97" 2.5.9".2.125" 0mm 1.18" 50mm 1.97" " on flangia a sedi on flangia a 5 sedi omponibilità retropannello La serie P9 si compone con unità modulari da 10 mm o multipli di 10 da affiancare l un l altra (side by side) agganciandole su un apposita flangia. li operatori di serie sono forniti con una flangia a sedi in grado di ospitare massimo unità da 10 mm, 1 da 10 mm e 1 da 20 mm, 1 da 0 mm. Quando la ricettività della flangia a sedi non è sufficiente a soddisfare le esigenze applicative, si deve ricorrere all uso della flangia a 5 sedi eche permette di aggiungere ulteriori 2 unità affiancate da 10mm ognuma. Utilizzando la flangia da 5 sedi tenere conto del maggiore ingombro orizzontale da essa ocuupato (50 mm anziché 0)..7

10 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm Normali / Momentanai fungo / Momentamei fungo / ggancio per emergenza Normali Premereruotare Premeretirare Pulsanti on guardia Senza guardia uardia estesa ungo Ø 28 mm ungo Ø 0 mm ungo Ø 60 mm ungo Ø0 mm ungo Ø0 mm ungo rosso Ø28 mm ungo rosso Ø0 mm escrizione at. no. No. at. Metallo P9MPN P9MPN S P9MPN P9MM N P9MM N P9MM6 N P9MT N1 P9MRRN P9MRRN Plastica P9XPN P9XPN S P9XM N P9XM N P9XM6 N P9XT N1 P9XRRN P9XRRN N - R N - R N - R No. at. Plastica P9SPN P9SPN S P9SMRN P9STRN Premere-sg - chiave ungo rosso Ø0 mm P9MRN P9XRN pertura attiva conformi a N 18 Premereruotare ungo rosso Ø0 mm P9XRR P9SRR Premere -sgchiave ungo rosso Ø0 mm P9XR P9SR Premereruotare Premereruotare ungo rosso Ø0 mm ungo rosso Ø0 mm con 2 indicatori di stato P9XRRN (2) P9XRRW (2) Premere -sgchiave ungo rosso Ø0 mm P9XR95N (2) (2) nuovi pulsanti d emergenza ad apertura ativa hanno un interasse di fissaggio min. i 5x50mm. olori ottoni unghi nero rosso verde giallo blu bianco grigio senza bottone N R V L 0 N R V L NOT: ompletare il codice sostituendo il simbolo, con la lettera corrispondente al colore scelto. ompletare il codice sostituendo il simbolo con il numero corrispondente alla chiave scelta..8

11 Serie P9 fungo / posizioni Pulsanti escrizione at. no. odici vedere dopo No. at. Metallo Plastica odici Vedere dopo No. at. odici Vedere dopo Plastica Ø0 mm 1-0 fisse. 2 temp Ø0 mm 0 fissa. 1-2 temp P9MT N2 P9MT N hiave estraibile in posizione & hiave estraibile solo in posiz. chiave (1) riposo premuto Posizione riposo e premuto bloccabile Posizione bloccabile Posizione bloccabile riposo premuto riposo e premuto P9MPN1K P9MPN2K P9MPNK P9MPN1 P9MPN2 P9MPN Montaggio a panello (1) hiavi a pag..2 codici in grassetto identificano i prodotti a stock olori ottoni unghi NOT: ompletare il codice sostituendo il simbolo, con la lettera corrispondente al colore scelto. ompletare il codice sostituendo il simbolo con il numero corrispondente alla chiave scelta. nero rosso verde giallo blu bianco grigio senza bottone N R V L 0 N R V L

12 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm 2 posizioni isse on ritorno posizioni isse on ritorno Selettori a manopola unzione (1) No. at. odici No. at. L U Z, L U Z; L U Z, L U Z, Metallo P9MSM0 P9MSM0 P9MSM0 P9MSM5 P9MSM5 P9MSM1 P9MSM0 P9MSML0 P9MSMU0 P9MSMZ0 P9MSM1 P9MSML1 P9MSMU1 P9MSMZ1 P9MSM5 P9MSML5 P9MSMU5 P9MSMZ5 P9MSM P9MSML P9MSMU P9MSMZ Plastica P9XSM0N P9XSM0N P9XSM5N P9XSMU0N P9XSMZ0N P9XSMZ1N P9XSMZ5N P9XSMZN odici No. at Plastica P9SSM0N P9SSM0N P9SSM5N P9SSM5N P9SSM0N P9SSMU0N P9SSMZ0N P9SSM1 P9SSMU1 P9SSMZ1 P9SSMZ5N P9SSMZN odici posizioni isse on ritorno X X P9MSMX0 P9MSMX5 P9XSMX0N 1850 P9SSMX0N posizioni isse X P9MSMY0 W P9MSMW0 (1) Schemi e combinazioni contatti a pag.20 codici in grassetto identificano i prodotti a stock. (Solo per versione in metallo) olori Manapole nero rosso verde giallo blu N R V L.10

13 Serie P9 2 posizioni Selettori a leva unzione(1) No.at. odice No. at. odici Metallo Plastica isse P9MSV0 P9XSV0N P9MSV0 P9XSV0N on ritorno posizioni isse on ritorno L U Z, L U Z, L U Z, L U Z, P9MSV0 P9MSV5 P9MSV5 P9MSV1 P9MSV0 P9MSVL0 P9MSVU0 P9MSVZ0 P9MSV1 P9MSVL1 P9MSVU1 P9MSVZ1 P9MSV5 P9MSVL5 P9MSVU5 P9MSVZ5 P9MSV P9MSVL P9MSVU P9MSVZ P9XSV5N P9XSVZ0 N P9XSVZ N Montaggio a panello posizioni isse X P9MSVX0 P9XSVX0 N on ritorno X P9MSVX5 5 posizioni isse X P9MSVY0 W P9MSVW0 (1) Schemi e combinazioni contatti a pag..20 codici in grassetto identificano i prodotti a stock (solo per versione in metallo). olori Leve nero rosso verde giallo blu N R V L.11

14 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm 2 posizioni isse on ritorno Selettori a chiave unzione (1) str. No. at. odice No. at. odici No. at. odice chiave Metallo Plastica Plastica P9MS0 P9MS0 P9MS0K P9MS0 P9MS0 P9MS0N P9MS0 P9MS0 P9MS0 P9MS5 P9MS5 P9MS1 P9XS095 P9XS095 P9XS0K95 P9XS595 P9XS P9SS095 P9SS595 P9SS posizioni isse P9MS0 P9MS0 P9MS0 P9MS0 P9MS0K P9MS0N P9MS0T L U P9MSL0 P9MSL0 P9MSL0 P9MSL0 P9MSL0K P9MSL0N P9MSL0T P9MSU0 P9MSU0 P9MSU0 P9MSU0 P9MSU0K P9MSU0N P9MSU0T P9XSU0T (1) Schemi e combinazioni contatti a pag..20 Z, P9MSZ0 P9MSZ0 P9MSZ0 P9MSZ0 P9MSZ0K P9MSZ0N P9MSZ0T codici in grasseto identificano i prodotti a stock P9XSZ095 P9XSZ095 P9XSZ P9XSZ0T P9SSZ0T hiavi (solo per versione in metallo) Ver. normale standard 95 Ver. normale a richiesta Versione T olore giallo nero rosso blu rancio.12

15 Serie P9 posizioni Selettori a chiave unzione (1) str. No. at. odici No. at. odici No. at. odici chiave Metallo Plastica Plastica on ritorno 0 0- P9MS1 P9MS1 P9MS1N L U Z; L P9MSL1 P9MSL1 P9MSL1N P9MSU1 P9MSU1 P9MSU1N P9MSZ1 P9MSZ1 P9MSZ1N P9MS5 P9MS5 P9MS5 P9MSL5 P9MSL5 P9MSL5 Montaggio a panello U 0-0 P9MSU5 P9MSU5 P9MSU5 posizioni isse Z, L U Z, X V - - -V - -V -V -- --V --V --V ---V P9MSZ5 P9MSZ5 P9MSZ5 P9MS P9MSL P9MSU P9MSZ P9MSX0 P9MSX0 P9MSX0 P9MSX0 P9MSX0 P9MSX0J P9MSX0K P9MSX0L P9MSX0M P9MSX0P P9MSX0R P9MSX0S P9MSX0U P9MSX0V P9MSX0Z P9XSZ595 P9XSZ595 P9XSZ595 P9XSZ P9SSZ595 P9SSZ on ritorno X P9MSX5 P9MSX5 P9MSX5 P9MSX5 P9MSX5J P9MSX5L P9MSX5R (1) Schemi e combinazioni contatti a pag..20 codici in grassetto identificano i prodotti a stock hiavi (solo per versione in metallo) Ver. normale standard 95 Ver. normale a richiesta Versione T olore giallo nero rosso blu rancio.1

16 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm Normali / Momentanei emma con diffusore fungo / Momentanei fungo / on aggancio Pulsanti luminosi fungo / posizioni on fungo Ø0 mm on guardia Senza guardia uardia estesa fungo Ø0 mm fungo Ø 0 mm No. at. Metallo P9MPL P9MPL S P9MPL P9MM L odici No. at. odici No. at. odici Plastica P9XPL P9XPL S P9MM L Plastica P9SPL P9SPL S P9SMRL olore Premere - tirare R-V- ungo Ø0 mm P9MT L1 P9XT L1 P9STRL fisse. 2 temp. 0 fissa. 1-2 temp. P9MT L2 P9MT L P9XTRL2 olore R-V posizioni isse Selettori luminosi a manopola unzione (1) P9MSL0 P9XSL0 P9SSL0 posizioni isse Z, P9MSLZ0 P9XSLZ0 P9SSLZ0 on ritorno Z, Z, P9MSLZ1 P9MSLZ5 Z, P9MSLZ 2 posizioni isse Selettori luminosi a leva unzione (1) P9MS0 posizioni isse on ritorno Z, Z, P9MSZ0 P9MSZ1 Z, P9MSZ5 Z, P9MSZ.1 (1) Schemi e combinazioni contatti a pag..20 codici in grassetto identificano i prodotti a stock olori emme unghi Manopole/leve rosso verde R V R V R V giallo arancio blu L L L bianco incolore

17 Serie P9 Pulsanti selettori (colore nero) unzione (1) No. at. odice Metallo No. at. Plastica odice No. at. Plastica odice 2 posizioni isse P9MPS21 P9MPS22 P9MPS posizioni isse 2 posizioni isse 01 2 P9MPS P9MPS5 ommutatori a leva (color nero) P9M P9X P9S Montaggio a panello posizioni isse P9M on ritorno a zero da una posizione P9M posizioni + 0 centrale (1) Manipolatori (2) Senza blocco in posizione 0 posizione fisse posizione temporanee 1 temporanea - fisse 1 fissa - temporanee P9MMN2 P9MMN2T P9MMN2 P9MMN P9XMN2 P9XMN2T on blocco in posizione 0 posizione fisse posizione temporanee 1 temporanea - fisse 1 fissa - 1 temporanee P9MM2 P9MM2T P9MM2 P9MM P9XM2 P9XM2T posizioni + 0 centrale (1) posizioni fisse Senza blocco posizioni temporanee in posizione 0 P9MMN P9MMNT P9XMN P9XMNT on blocco in posizione 0 posizioni fisse posizioni temporanee P9MM P9MMT P9XM P9XMT (1) Schemi e combinazioni contatti a pag..20 codici in grassetto identificano i prodotti a stock. (2) Sono disponibili manipolatori c/ soffietto in silicone per uso in ambienti esterni. Per informazioni contattare us. Rete di vendita..15

18 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm mergenza a leva Pulsanti di riarmo No. at. Leva rossa P9MWR Metallo odice No. at. Plastica odice Simbolo bianco su fondo blu P9MR P9XR Operatore potenziometrico (potenziometro non fornito) Manopola Nera Per potenziometri con albero diametro 6 mm e lunghezza minima 50 mm No. at Plastica odice P9MZ P9XZ P9SZ Segnalatore acustico olore nero Suono bitonale lim. diretta / requenza: 2kz ntensità: 80d de 1 m ssorbimento: m, max 9 m 2 V V P9X P9XM P9S P9SM Lampade spia Normali emma con diffusore emma rigata emma in vetro P9ML P9ML R P9ML V P9XL P9SL vedere dopo Unibloc (lampada spia completa) limentazione diretta / 9S max 82 V - 2 W non inclusa emma con diffusore P9XU 0 on resistore 220 V / 9S 110 V 2 W inclusa emma con diffusore P9XU RN codici in grassetto identificano i prodotti a stock. olori emme rosso verde giallo arancio blu R V L bianco incolore.16

19 Serie P9 Pulsanti a doppio comando (1) olori (2) No. at. odice Plastica (bottoni senza simboli) No. at. odice Plastica (botoni con simboli -O) Protezione P0 ( 529) con guardia emma con guardia con guardia emma con guardia - Nero - Rosso - Verde - Rosso - Nero - Rosso - Verde - Rosso P9PLNR00 P9PLVR00 P9PLNRS00 P9PLVRS P9PLNR01 P9PLVR01 P9PLNRS01 P9PLVRS Montaggio a panello appuccio trasparente (gomma silicone) Protezione P66 (secondo 529) - con guardia - con guardia - con guardia - sporgente 080PT P9ST PT P9ST (1) on gemma N montata per funzioni luminose nsere NRO per funzioni non luminose fornito a corredo. (2) ottoni integrali. olori non sostituibili..17

20 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm Terminali a vite min. 1 da 22 W (0.2 mm 2 ) max. 2 da 12 W (. mm 2 ) Tipo contatto No. at. odice N+N P911VN N+N P902VN N+N P920VN N P901VN N P910VN N apertura ritardata P901VR N chiusura anticipata P910V Terminali faston 1 da 6.5 x 0.8 mm 2 da 2.8 x 0.8 mm N P901N N P910N codici in grassetto identificano i prodotti a stock..18

21 Serie P9 limentazioni Terminali a vite Posizione su flangia 2 1 Tipo alimentazione No. at. odice min. 1 cable calibre 22 W (0.2 mm 2 ) max. 2 cables calibre 12 W (. mm 2 ) de la misma sección iretta / : 9S max 80V-2W non inclusa UL-S: 9S max 250V-2W non inclusa P9PNV iretta per basse potenze logic reed Lunga durata 110/120V / 9S 10V-2W inclusa Resistore + iodo 220/20 V 9S 10V-2W inclusa Resistore 110/120V / 9S 60V-1.2W inclusa 220/20V / 9S 10V-2W inclusa P9P P9PRLVJ P9PRVN P9PRNVJ P9PRNVN Montaggio a panello Resistore versine NL 9S 8V-2W inclusa 110V / P9PRVJ /127V / P9PRVL UL-S: 9S max 250V-2W non inclusa Test diretta (1) / : 9S max 80V-2W non inclusa P9PTV Test resistore (1) 220/20 V / 9S 10V-2W inclusa P9PRTVN Transformatore 50/60 z 9S 6V-1.5W inclusa Multifunzione (2) diretta 2V 9S 2V-2W inclusa P9PTNV P9PMV vedere dopo Terminali faston 1 x (6.5 x 0.8 mm) 2 x (2.8 x 0.8 mm) Multifunzione (2) diretta 110V 9S 10V-2W inclusa Multifunzione (2) Transformatore 50/60 z 9S 6V-0.6W inclusa iretta :9S max 80V-2W non inclusa UL-S: 9S max 250V-2W non inclusa P9PMVJ P9PTMV P9PN vedere dopo L integrato x1 x2 Luce fissa Luce lampeggiante 2V / 120V 20V 2V / 120V 20V P9PLNV P9PLNVJ P9PLNVN P9PLV P9PLVJ P9PLVN vedere dopo vedere dopo vedere dopo vedere dopo vedere dopo vedere dopo (1) (2) Luce lampeggiante: Non collegare Luce fissa o lampeggiante: ollegare ad un contatto esterno chiuso = Luce fissa aperto = Luce lampeggiante L arancio bianco giallo blu rosso verde colore L R V codici in grassetto identificano i prodotti a stock Tensione J N U W Y.19

22 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm Schemi e contatti Selettori Posizioni unzione L U ontatti Posizione su flangia 2 1 Pulsanti selettori Posizioni unzione ontatti pulsante non permibile Manipolatori Posizioni ontatti 11 Libero Libero Libero Libero Libero 1 0 Premuto Premuto Premuto Premuto Premuto Posizione su flangia 2 1 Posizione su flangia Z V V V Z X Y ommutatori a leva Posizioni unzione 11 ontatti Posizione su flangia 2 1 V V W Pulsanti a fungo posizioni unzione 2 ontatti 01R 01 Posizione su flangia

23 Serie P9 ontatti Terminali a vite Tipo contato No. at. odice min. 1 da 22 W (0.2 mm 2 ) max. 2 da 12 W (. mm 2 ) N P901N N P910N Terminali a vite min. 1 da 22 W (0.2 mm 2 ) max. 2 da 12 W (. mm 2 ) limentazioni Posizione su flangia 2 1 Tipo alimentazioni iretta / : 9S max 80V-2W non inclusa UL-S: 9S max 250V-2W non inclusa No. at. P9PN0 odice Montaggio a panello L integrato x1 x2 Luce fissa 2V / 120V 20V P9PLN P9PLNJ P9PLNN No. at. in grassetto identificano i prodotti a stock L arancio bianco giallo blu rosso verde olore L R V.21

24 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm Per montaggio fondo scatola e a pannello Versioni vuote operchio con fori ntrate cavi sfondabili ccessori Targhette utoadesive in bilaminato, 20 x 20 mm ondo nero pantografabile, testi bianchi STRT STOP Scatole pulsantiere in termoplastica (colore grigio chiaro RL 705) P66 secondo 529, N operchio, base e viti di fissaggio in termoplastica utoestinguenti in classe V0, secondo UL 9 donee all impiego tipo X secondo UL 508) oppio isolamento con tutti gli operatori in termoplastica serie P9 locchetti di contatto e alimentazioni per montaggio fondo scatola o pannello Numero di fori 1 (coperchio giallo) Per montaggio a pannello on testo Simboli Senza testo STRT STOP PR RRSTO VNT U SNSTR STR No. at. P9P1 P9P01 P9P02 P9P0 P9P0 P9P06 No. at P9LN P9LN202 P9LN201 P9LN510 P9LN511 P9LN506 P9LN501 P9LN50 P9LN509 odice odice Morsetto di terra P9LN006 P9LN028 P9LN029 P9LN05 P9LN08 P9LN09 P9LN Versioni assemblate Operatori olore Schema Targhetta No. at odice on una unità Pulsante con guardia verde P9P01Y Pulsante con guardia bianco P9P01Y mergnza dia. 0mm ad aggancio/ sgancio rotazione secondo N18 (su coperchio giallo) Selettore a chiave 2 pos. fisse (chiae codice 95) rosso rosso 0 0 P9P1Y01 P9P01Y (1) Other languages on request codici in grassetto identificano i prodotti a stock.22

25 Serie P9 Scatole pulsantiere in termoplastica (continua) Versioni assemblate Operatori olore Schema Targhetta No. at. odice on due unità Pulsanti con guardia verde P9P02Y rosso 0 on tre unità Lampada spia diretta 9S max 80V-2W non inclusa Pulsanti con guardia Pulsanti con guardia bianco verde rosso nero rosso neutra 0 0 P9P0Y01 P9P0Y Montaggio fondo scatola nero codici in grassetto identificano i prodotti a stock..2

26 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm on una unità on due unità Versioni assemblate per ascensori ltre versioni disponibili richiesta (contattare ns. organizzazione) omposizione Scatola in termoplastica ad 1 foro mergenza a fungo Ø0 ad aggancio, premere-tirare 1 contatto N 1 contatto N Targhetta gialla con testo MRNY-STOP Pressacavo P16 incluso nella confezione Scatola in termoplastica ad 1 foro. operchio giallo mergenza a fungo Ø0 ad aggancio, sgancio a rotazione 1 contatto N Targhetta gialla con testo MRNY - STOP Scatola in termoplastica a 2 fori mergenza a fungo Ø28 ad aggancio, sgancio a rotazione 1 contatto N Targhetta con testo STOP Presa SUKO da 16 con coperchio omponenti singoli P9P01 P9XTRN1 P901VN P910VN 080XTR02 P9P1 P9XRRN P901VN 080XTR02 P9P02 P9XRRN P901VN P9LN201 No. at. P9P01X00 P9P01X01 P9PL02X01 odice mballo Scatola in termoplastica a 2 fori Selettore a manopola, 2 posizioni, rosso 1 contatto N Targhetta con testo O- Presa Schuko da 16 con coperchio P9P02 P9XSM0R P901VN P9LN09 P9PL02X on tre unità Scatola in termoplastica a fori Selettore a manopola, 2 posizioni, nero 1 contatto N 1 contatto N Targhetta con testo LN Selettore a leva, 2 posizioni, rosso 1 contatto N Targhetta con testo O- Presa SUKO da 16 con coperchio P9P0 P9XSM0N P901VN P910VN P9LN52 P9XSV0R P910VN P9LN09 P9PL0X Scatola in termoplastica a fori Selettore a manopola, 2 posizioni, nero 1 contatto N 1 contatto N Targhetta con testo LN mergenza a fungo Ø28 ad aggancio, sgancio a rotazione 1 contatto N Targhetta con testo STOP Presa SUKO da 16 con coperchio P9P0 P9XSM0N P901VN P810VN P9LN52 P9XRRN P901VN P9LN201 P9PL0X Scatola in termoplastica a fori mergenza a fungo Ø0 ad aggancio, sgancio a rotazione 1 contatto N Targhetta con testo STOP Tappo rotondo per foro centrale Presa SUKO da 16 con conperchio P9P0 P9XRRN P901VN P9LN201 P9RPR P9PL0X

27 Serie P9 Versioni assemblate per ascensori (continua) ltre versioni disponibili a richiesta (contattare ns. organizzazione) on quattro unità omposizione Scatola in termoplastica a fori Selettore a manopola, 2 posizioni, nero 1 contatto N 1 contatto N Targhetta con simbolo LU Pulsante normale con guardia, verde 1 contatto N Targhetta con simbolo ampana mergenza a fungo Ø28 ad aggancio, sgancio a rotazione 1 contatto N Targhetta con testo STOP Presa Schuko da 16 con coperchio omponenti singoli P9P0 P9XSM0N P901VN P910VN P9LN100 P9XPNV P910VN P9LN099 P9XRRN P901VN P9LN201 No. at. P9PL0X01 odice mballo 1 Scatole pulsantiere.25

28 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm Per montaggio a pannello operchio con fori, base con entrata cavi operchio con fori, base senza estrata cavi Scatole pulsantiere in alluminio (olore grigio RL 7012) Protezione P66 (secondo 529, N 60529) P66 (secondo 529, N 60529) Numero di fori Modello 1 1M (1) 2 2M (1) M (1) M (1) 2 2M (1) M (1) No. at. 080SP1 080SP1M 080SP2 080SP2M 080SP 080SP 080SPM 080SP6 080SP8 080SP12 080SP18 080SP2 080SP5 080SP1S 080SP1MS 080SP2S 080SP2MS 080SPS 080SPS 080SPMS 080SP6S 080SP8S 080SP12S 080SP18S 080SP2S 080SP5S odice operchio senza fori, base con estrata cavi P66 (secondo 529, N 60529) 1 1M (1) 2 2M (1) M (1) SP1S 080SP1MS 080SP2S 080SP2MS 080SPS 080SP2S 080SP2MS 080SPS 080SP8S 080SP12S 080SP18S 080SP18S 080SP5S operchio senza fori, base senza entrata cavi P66 (secondo 529, N 60529) 1 1M (1) 2 2M (1) M (1) SP1S 080SP1MS 080SP2S 080SP2MS 080SPS 080SP2S 080SP2MS 080SPS 080SP8S 080SP12S 080SP18S 080SP18S 080SP5S (1) on profondità maggiorata ccessori escrizione Kit di due cerniere per modelli 18, 2, 5 fori No. at. odice 080KSP imensioni di ingombro, vedere.0 codici in grassetto identificano i prodotti a stock.26

29 Serie P9 Note Scatole pulsantiere.27

30 Serie P9 Unità di comando e segnalazione Ø22 mm Neutri on dicitura (1) rresto Marcia Movimento rettilineo continuo ( posiz.) umenta isminuisce ottoni per pulsanti normali olore No. at. odice No. at. odice No. at. odice No. at. odice on gardia e guardia estesa Senza guardia on guardia Senza guardia Nero Rosso Nero Verde ianco Nero Verde ianco Nero Nero P9R P9RN 029 P9RR 029 P9RN 028 P9RV 028 P9R 028 P9RN 006 P9RV 006 P9R 006 P9RN 017 P9RN P9RS P9RSN 029 P9RSR 029 P9RSN 028 P9RSV 028 P9RS 028 P9RSV 006 P9RS P9S P9SN 029 P9SR 029 P9SN 028 P9SV 028 P9S 028 P9SN 006 P9SV 006 P9S P9SS P9SSN 029 P9SSR 029 P9SSN 028 P9SSV 028 P9SS 028 P9SSN 006 P9SSV 006 P9SS Ripristino lu P9RL P9SL P9SSL rresto/ripristino omando ad impulso Rosso Nero Verde P9RR 06 P9RN 00 P9RV P9RSN 00 P9RSV P9SN 00 P9SV P9SSN 00 P9SSV Stop Rosso P9RR P9RSR P9SR P9SSR Start (1) ltre diciture disponibili richiesta Nero Verde ianco P9RN 202 P9RV 202 P9R P9RSN 202 P9RSV 202 P9RS codici in grassetto identificano i prodotti a stock. P9SN 202 P9SV 202 P9S P9SSN 202 P9SSV 202 P9SS olori ottoni nero rosso verde giallo lu bianco gris N R V L.28

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo

Interfacce 24 V AC/DC con relé e zoccolo Interfacce V /D con relé e zoccolo ± Interfacce a giorno con comune ingresso negativo o positivo e comune contatti unico odice 0 0 0 0 0 0 0 00 V ± 0% V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D V /D contatti 0

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

2/2 NC, 3/2 NC, 2/2 NO, 3/2 NO

2/2 NC, 3/2 NC, 2/2 NO, 3/2 NO I JET serie JET - ompatte e leggere (dimensioni ridotte) - Minimo sforzo di azionamento e alta velocità di risposta - ttacchi filettati o raccordo rapido - mpia gamma di attuatori e azionamenti manuali

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare.

Era M & Era MH. I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M & Era MH I nuovi motori per tende e tapparelle, anche con manovra di soccorso manuale. Compatti e robusti, semplici e pratici da installare. Era M Motore tubolare ideale per tende e tapparelle con

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

1. Generalità. 2. Applicazione 2.1 GOLD RX/PX/CX/SD versione E/GOLD LP/ COMPACT Sensore della temperatura ambiente IT.TBLZ242.

1. Generalità. 2. Applicazione 2.1 GOLD RX/PX/CX/SD versione E/GOLD LP/ COMPACT Sensore della temperatura ambiente IT.TBLZ242. IT.TLZ242.140328 Istruzioni di installazione Sensore di temp. amb. TLZ1242, per inst., IP20/ Sensore di temp. esterna TLZ1243, per inst. esterna, IP54 GOLD/OMPT 1. Generalità Il sensore della temperatura

Dettagli

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Scatole da incasso Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Principali caratteristiche tecnopolimero ad alta resistenza e indeformabilità temperatura durante l installazione

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici Fatti per il sole, minacciati dalle scariche atmosferiche L importanza

Dettagli

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE E d i z i o n e 1 d a t a t a A P R I L E 1 9 9 5 POOL AZIENDE SERVIZIO SICUREZZA GAS 53 52 51 50 49 48 47 46 351

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI Corrente e Tensioni Corrente continua Trasformatore a due avvolgimenti con schermo trasformatore di isolamento CEI 14-6 Trasformatore di sicurezza CEI 14-6 Polarità positiva e negativa Convertitori di

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

PERICOLI DERIVANTI DALLA CORRENTE ELETTRICA

PERICOLI DERIVANTI DALLA CORRENTE ELETTRICA PERICOLI DERIVANTI DALLA CORRENTE ELETTRICA CONTATTI DIRETTI contatti con elementi attivi dell impianto elettrico che normalmente sono in tensione CONTATTI INDIRETTI contatti con masse che possono trovarsi

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI PRESSOSTATI DIFFERENZIALI

MANUALE DI ISTRUZIONI PRESSOSTATI DIFFERENZIALI Rev. 5 01/07 PRESSOSTATI DIFFERENZIALI STAGNI: SERIE DW Modelli DW40, DW100 e DW160 A PROVA DI ESPLOSIONE: SERIE DA Modelli DA40, DA100 e DA160 A B Modelli DW10 ingresso cavi PESO 6,2 kg A B Modelli DA10

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

CATALOGO 2014. EDIZIONE n 1 - GENNAIO/APRILE

CATALOGO 2014. EDIZIONE n 1 - GENNAIO/APRILE CATALOGO 2014 EDIZIONE n 1 - GENNAIO/APRILE 2-3 6 8 10 15 17 19 LAMPADINE A LED ATTACCO E14-E27 LAMPADINE A LED A PANNOCCHIA e RGB FARETTI SPOT A 220 VOLT FARETTI SPOT A 12 VOLT LAMPADINE ATTACCO G4 (12V)

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

TICONTROL MOD. DEP. attraversa il Livello per mezzo di viti. Attraverso una ricca. i nostri livelli riescono a soddisfare le esigenze più particolari,

TICONTROL MOD. DEP. attraversa il Livello per mezzo di viti. Attraverso una ricca. i nostri livelli riescono a soddisfare le esigenze più particolari, LV LIVELLI VISIVI SERIE MULTICONTR TICONTROL OL I Livelli Visivi danno la possibilità di controllare in ogni istante il livello del liquido in modo chiaro e preciso. Il principio utilizzato è quello dei

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI

LIBRETTO D ISTRUZIONI I LIBRETTO D ISTRUZIONI APRICANCELLO SCORREVOLE ELETTROMECCANICO girri 130 VISTA IN SEZIONE DEL GRUPPO RIDUTTORE GIRRI 130 ELETTROMECCANICO PER CANCELLI SCORREVOLI COPERCHIO COFANO SUPPORTO COFANO SCATOLA

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule 1 ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO Ing. Guido Saule Valori delle tensioni nominali di esercizio delle macchine ed impianti elettrici 2 - sistemi di Categoria 0 (zero), chiamati anche a bassissima tensione,

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO LA PROTEZIONE DELLE CONDUTTURE CONTRO LE SOVRACORRENTI DEFINIZIONI NORMA CEI 64-8/2 TIPOLOGIE DI SOVRACORRENTI + ESEMPI SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Dettagli

Pressostati e termostati, Tipo CAS

Pressostati e termostati, Tipo CAS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Opuscolo tecnica Pressostati e termostati, Tipo CAS La serie CAS consiste di una serie di interruttori controllati mediante pressione e di interruttori controllati mediante

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998 Scheda tecnica Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998 Pressostati, tipo CAS Campo Ulteriori 0 10 20 30 40 50 60 bar p e Tipo informazioni bar a pag. Pressostati standard

Dettagli

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.01 A - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO... 30R0032/0... 02-99... IT... MANTELLATURA

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Modello: C147X01 - VENEZIA NESTLE' - INSTANT - 220 VOLT - 50 HZ - November 2004 - Europe Aggiornamento: November 2004

Modello: C147X01 - VENEZIA NESTLE' - INSTANT - 220 VOLT - 50 HZ - November 2004 - Europe Aggiornamento: November 2004 Tavola :01 - Porta, lato esterno Pag.: 1 Tavola :01 - Porta, lato esterno 1 0V1790 PORTA EXEC. NESTLE'VENEZIA (I) SOLO ITALIA 2 0V1791 PORTA FRONTALE NESTLE' VENEZIA VERSIONE FRONTALE 3 0V1936 PORTA EXEC.

Dettagli

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit

Finecorsa di prossimità con kit di montaggio Proximity limit switches with mounting kit Finecorsa di prossimità con di montaggio Proximity limit switches with mounting Interruttori di prossimità induttivi M12 collegamento a 2 fili NO Tensione di alimentazione: 24 240V ; 24 210V. orrente commutabile:

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 T - CE 0063 AQ 2150 Appr. nr. B95.03 T - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO...

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT

Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 UNITS 7-2 07/2014-IT Elettrobisturi ad alta frequenza AUTOCON II 80 L unità AUTOCON II 80 è un elettrobisturi ad alta frequenza compatto e potente che convince

Dettagli

Interruttori ad onda d aria. sensing the future. Profili, pulsanti, pressostati e soglie a pavimento per barriere, porte e portoni automatici

Interruttori ad onda d aria. sensing the future. Profili, pulsanti, pressostati e soglie a pavimento per barriere, porte e portoni automatici sensing the future Interruttori ad onda d aria Profili, pulsanti, pressostati e soglie a pavimento per barriere, porte e portoni automatici Esenti da manutenzione, collaudati, robusti Alta reattività estremamente

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr

ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 04.07.2006 9:56:34 Uhr ITALIANO SANO Liftkar SAL 2006 RZ.indd 1 04.07.2006 9:56:34 Uhr 1 LIFTKAR, il carrello motorizzato saliscale e MODULKAR, il carrello manuale. 2 3 Caratteristiche principali: 1) Tubolare in Alluminio in

Dettagli

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità.

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. Tagliando Manutentivo Km. 10.000/30.000/50.000 XP500 TMAX. Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. IMPORTANTE:

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA SCHE TECNIC ONLINE ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS B C E F H I J K L M N O P Q R S T ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS Informazioni per l'ordine FLUSSO VOLUMETRICO FFIBILE N PROCESSI Tipo ulteriori

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Mobilità elettrica: sistemi di ricarica e componenti

Mobilità elettrica: sistemi di ricarica e componenti Mobilità elettrica: sistemi di ricarica e componenti Italia Tipo 2 con e senza shutter. Solo da MENNEKES. Colonnine di ricarica, stazioni di ricarica a parete e Home Charger con tipo 2 e shutter: Tutto

Dettagli

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori

CONNESSIONI IN MORSETTIERA. Caratteristiche generali. Morsettiere a 6 pioli per motori CONNESSIONI IN MORSETTIERA Morsettiere a 6 pioli per motori -monofase -monofase con condensatore di spunto -bifase -trifase a singola velocità -trifase dahlander -trifase bipolari -trifase tripolari forniti

Dettagli

Carisma CRC-ECM. Prevede 5 grandezze (da 115 a 1395 m 3 /h) È la serie con il minor consumo elettrico in rapporto alle prestazioni,

Carisma CRC-ECM. Prevede 5 grandezze (da 115 a 1395 m 3 /h) È la serie con il minor consumo elettrico in rapporto alle prestazioni, Ventilconvettore Centrifugo con Motore Elettronico e Inverter Prevede 5 grandezze (da 115 a 1395 m 3 /h) e 5 versioni (a parete e a soffitto, in vista e da incasso), ciascuna dotata di batterie di scambio

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE a cura di G. SIMONELLI Nel motore a corrente continua si distinguono un sistema di eccitazione o sistema induttore che è fisicamente

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni

P od o u d z u io i n o e n e d e d l e l l a l a c o c r o ren e t n e e a l a t l er e na n t a a alternatori. gruppi elettrogeni Produzione della corrente alternata La generazione di corrente alternata viene ottenuta con macchine elettriche dette alternatori. Per piccole potenze si usano i gruppi elettrogeni. Nelle centrali elettriche

Dettagli

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL STP5-10TL-20-BE-it-13 98-108600.03 Versione 1.3 ITALIANO Disposizioni legali SMA Solar Technology AG Disposizioni

Dettagli

ITALIANO. Q quadri da cantiere vuoti o. assemblati in fabbrica (ASC)

ITALIANO. Q quadri da cantiere vuoti o. assemblati in fabbrica (ASC) ITALIANO Q quadri da cantiere vuoti o assemblati in fabbrica (ASC) i presentazione prodotti L azienda e il prodotto La SpA INDUSTRIA LOMBARDA MATERIALE ELETTRICO opera a Milano dal 1938 nel settore elettrotecnico

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL Pagina del titolo Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL SB6000TL-21-BE-it-10 IMIT-SB60TL21 Versione 1.0 ITALIANO SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Note relative al presente documento...7 2 Sicurezza...9

Dettagli

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 Emerson Power Transmission KOP-FLEX, INC., P.O. BOX 1696 BALTIMORE MARYLAND 21203, (419) 768 2000 KOP-FLEX

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE La soluzione in nero La soluzione Comax La soluzione Quadmax La soluzione universale La soluzione estetica La soluzione Utility Il modulo Honey Versione IEC TSM_IEC_IM_2011_RevA

Dettagli

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA AT SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA 1 SISTEMA AT. L ULTIMO ORIZZONTE DELLA SICUREZZA. La sicurezza di sentirsi a casa. La sicurezza di ritrovare i propri spazi lasciandosi

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano.

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. DUE FILI PLUS Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. Abbiamo aumentato le performance, le distanze, le possibilità di dialogo. Da oggi con la nuova tecnologia Due Fili Plus si

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA 1 ATTREZZI MATERIALI 2 Tavoletta compensato Misure: 30cmx20-30 cm spellafili punteruolo cacciavite Nastro isolante Metro da falegname e matita Lampadine da 4,5V o 1,5V pinza

Dettagli

Gli interruttori ABB nei quadri di bassa tensione

Gli interruttori ABB nei quadri di bassa tensione Dicembre 2006 Gli interruttori ABB nei quadri di bassa tensione 1SDC007103G0902 Gli interruttori ABB nei quadri di bassa tensione Indice Introduzione... 2 1 Il riscaldamento nei quadri elettrici 1.1 Generalità...

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

LOR.CA. Lavorazione materie plastiche su misura

LOR.CA. Lavorazione materie plastiche su misura Lavorazione materie plastiche su misura CHI SIAMO Lor.ca. nasce come attività di manutenzione ed installazione di impianti termo-idraulici civili nel 1992. Negli anni successivi la gamma delle attività

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

L impianto elettrico nei piccoli cantieri edili

L impianto elettrico nei piccoli cantieri edili Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia AZIENDE PER I SERVIZI SANITARI DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE Servizi Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro Ufficio Operativo dd. 29/09/2011 L impianto elettrico

Dettagli

MIMIK 20 MIMIK 30 MADE IN ITALY

MIMIK 20 MIMIK 30 MADE IN ITALY MIMIK 2 MIMIK 3 MADE IN ITALY MIMIK 2 Serie di apparecchi a parete, per interni ed esterni, costituita da: Corpo in pressofusione di alluminio verniciato Diffusore in vetro piano temperato lavorato e serigrafato

Dettagli