BUR.it - Bollettino Università & Ricerca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BUR.it - Bollettino Università & Ricerca"

Transcript

1

2

3 BUR.it - Bollettino Università & Ricerca Page 1 of 3 02/05/2007 Rubriche Bandi di Concorso Tutti i bandi di concorso per ordinari, associati, ricercatori, borsisti, dottorandi e per il personale tecnico ed amministrativo Premi, Assegni di Ricerca e Borse di Studio Annunci di collaborazioni varie rivolte alla comunità scientifica ed accademica italiana Convegni e Congressi Stai organizzando un convegno od un congresso? BUR.it è felice di mettere a tua disposizione uno spazio nel quale puoi fare l'annuncio. Notizie dai Sindacati e dalle Associazioni di Categoria ANDU ANPRI CIPUR CISL Università FCL Cgil CINECA Calcolo parallelo e visualizzazione scientifica Anche quest'anno il CINECA organizza le scuole estive di calcolo parallelo e visualizzazione scientifica, un percorso di studio specialistico completo unico in Italia sul supercalcolo e sulla grafica interattiva. I corsi, che si terranno presso il CINECA a Casalecchio di Reno (BO), sono gratuiti. Per i corsisti non domiciliati a Bologna è previsto un rimborso spese. I destinatari sono laureandi, neolaureati e giovani ricercatori che utilizzano le tecnologie del supercalcolo e della grafica interattiva per le proprie attività, e che potranno affrontare le più avanzate problematiche delle nuove tecnologie assieme al personale del CINECA, acquisendo nozioni indispensabili per poter condurre con successo le proprie ricerche tramite i supercomputer e gli strumenti della visualizzazione scientifica e della grafica interattiva. Le scuole si terranno in due edizioni: giugno/luglio e settembre. Iscrizioni entro l'11 maggio e 25 maggio. Il percorso formativo avviato con le scuole estive proseguirà con le scuole specialistiche, (che approfondiranno gli argomenti affrontati, con particolare attenzione agli aspetti innovativi, sia metodologici che computazionali), e con la possibilità per 6 corsisti di seguire uno stage al Cineca. Per l'anno accademico 2007/08, poi, verranno finanziate due borse di dottorato sulle tematiche del calcolo parallelo e della visualizzazione scientifica. I partecipanti saranno 24 per ogni edizione delle scuole estive e 20 per ognuna delle due scuole specialistiche. Altri 10 studenti per ciascuna delle due scuole estive potranno seguire i corsi a distanza tramite le tecnologie dell'elearning. Per concorrere alle selezioni (verranno presi in considerazione tipo di laurea, titoli, precedenti esperienze di ricerca...) è necessario registrarsi e compilare il modulo online, sul sito del CINECA. BUR.IT

4 BUR.it - Bollettino Università & Ricerca Page 1 of 3 02/05/2007 Rubriche Bandi di Concorso Tutti i bandi di concorso per ordinari, associati, ricercatori, borsisti, dottorandi e per il personale tecnico ed amministrativo Premi, Assegni di Ricerca e Borse di Studio Annunci di collaborazioni varie rivolte alla comunità scientifica ed accademica italiana Convegni e Congressi Stai organizzando un convegno od un congresso? BUR.it è felice di mettere a tua disposizione uno spazio nel quale puoi fare l'annuncio. Notizie dai Sindacati e dalle Associazioni di Categoria ANDU ANPRI CIPUR CISL Università FCL Cgil Università Roma Tre Il Dottorato in Matematica a "Roma Tre" nel XXIII Ciclo Il Dottorato di Ricerca in Matematica presso l'universita' "Roma Tre" offre ogni anno ai potenziali dottorandi almeno sei posti, di cui quattro con Borsa di Studio e i due restanti con tassa di iscrizione pagata dal Dipartimento per l'intera durata degli studi. A queste si possono aggiungere eventuali Borse finanziate o cofinanziate da vari Enti. Sono in corso tentativi atti a coprire i posti privi di Borsa. I Dottorandi di "Roma Tre" facenti parte di tale Dottorato partecipano attivamente alla vita scientifica del Dipartimento di Matematica, in tutte le sue aree di ricerca. I risultati ottenuti finora nelle aree della matematica cosiddetta "pura" (algebra, analisi, geometria, fisica matematica e probabilita') sono ampiamente soddisfacenti, anche a giudizio di valutatori esterni. Al fine di potenziare la ricerca matematica in aree applicative, recentemente sono stati stabiliti contatti con varie istituzioni pubbliche e private che sono interessate alle applicazioni della matematica. Tra esse l'istituto per le Applicazioni del Calcolo (IAC) del CNR, i centri di supercalcolo CASPUR e CINECA, IBM Italia, ENEA-Frascati, CD-adapco, e l'istituto Nazionale per Studi ed Esperienze di Architettura Navale (INSEAN). Tutte queste istituzioni, eccezion fatta per il CINECA, operano nell'area romana, e sono quindi collocate fisicamente vicino al Dipartimento di Matematica, che gestisce il Dottorato. I dottorandi che scelgano di dedicarsi a temi applicativi possono (e potranno) cosi' compiere attivita' di ricerca matematica applicata e/o computazionale in collaborazione con esperti di vari settori, anche con la possibilita' di seguire dei veri e propri "stage" presso tali Enti. Inutile dire che da queste interazioni potranno venire dei supporti finanziari di vario tipo ed un piu' facile inserimento in certi settori del mondo del lavoro, anche su di uno scenario internazionale. BUR.IT

5 Linux PR: TOTALVIEW TECHNOLOGIES PARTNERS WITH ITALY'S CINECA... Page 1 of 4 02/05/2007 Networking Hardware: Networking Hardware: Siemens Scalance Wireless QVS: Networking Hardware Network Liquidators: Networking Hardware Internet and Online: Speakeasy: Broadband Business Solutions Marketing for Small Business: VerticalRe New Business DSL Aff TOTALVIEW TECHNOLOGIES PARTNERS WITH ITALY'S CINECA SUPERCOMPUTING CENTER AS PART OF THE HPC-EUROPA PROJECT Apr 24th, 14:15 UTC Advanced TotalView Debugger Will Enable Developers to Accelerate the Application Development Process in Linux Cluster Environments Linux Today PR: Texas Opens the Door for Linux InfoWorld: A Database Query CNN: MySQL: A Threat to Bigwigs? SearchEnterpriseLinux: Oracle Lends Support to UnitedLinux Computerwire: Linux Is Replacing Windows Says Researcher Search Linux Today: Search Natick, MA - April 23, TotalView Technologies, the world's leading provider of debugging and analysis software solutions for the multi-core age, announced today that the company has partnered with CINECA on the HPC-Europa Project. The major elements of this partnership include: * The scalable TotalView debugger software will be available on CINECA high-performance computing (HPC) systems, with a license scaling up to 1000 cores; * TotalView Technologies will provide seminars at CINECA on the topic of debugging multi-core applications; * TotalView Technologies will provide classroom assistance for selected HPC courses including manuals, documentation, teaching licenses for attendees, etc.; and * CINECA will sit on the TotalView Technologies Technical Advisory Board, providing input on product capabilities and

6 Linux PR: TOTALVIEW TECHNOLOGIES PARTNERS WITH ITALY'S CINECA... Page 2 of 4 02/05/2007 direction. Developers, researchers and students using CINECA's powerful Linux cluster will now be able to complete their projects faster by taking advantage of these new educational opportunities and TotalView's advanced debugging capabilities. CINECA, the high technology bridge between the academic world, research and the world of industry and public administration, is a non-profit Interuniversity Consortium made up of 28 Italian universities, the CNR (National Research Council) and the Ministry of University and Research. It is the largest Italian computing center and one of the most important worldwide. With more than 350 employees, it operates in the technological transfer sector through high-performance scientific computing, the management and development of networks and web based services, and the development of complex information systems for treating large amounts of data. CINECA is leading the HPC-Europa Project funded by the European community, and as a result of the partnership, researchers using the CINECA HPC systems within the HPC- Europa project will be able to take advantage of TotalView's advanced debugging capabilities. HPC-Europa is a consortium of six leading HPC infrastructures - CINECA (Bologna), BSC (Barcelona), EPCC (Edinburgh), HLRS (Stuttgart), IDRIS (Paris) and SARA (Amsterdam) - aiming at the integrated provision of access to HPC systems and scientific cooperation to the European research community working at the forefront of science, allowing European researchers to remain competitive with leading research teams worldwide. "We are pleased to partner with TotalView Technologies to offer its robust debugging capabilities to developers who are working in increasingly complex computing environments," said Dr. Giovanni Erbacci, coordinator of the Supercomputing Group in CINECA's Systems and Technologies Department. "We are confident that TotalView will not only help improve application development times, but will also have a major impact on application quality." "One of our main goals at TotalView Technologies is to continually advance state-of-the-art scaleable debugging technology for the industry," said Rich Collier, CEO of TotalView Technologies. "Partnering with some of the world's leading supercomputing centers is tremendously important to this effort. We are very pleased to collaborate with CINECA and the HPC-Europa project to provide TotalView's powerful debugging capabilities."

7 Linux PR: TOTALVIEW TECHNOLOGIES PARTNERS WITH ITALY'S CINECA... Page 3 of 4 02/05/2007 The TotalView debugger is the result of more than 20 years of experience in working with developers of the most complex and demanding applications on the largest supercomputing systems. As the market leader in C/C++, Fortran, UPC, MPI/Open MP and parallel programming capabilities, TotalView's advanced features, including a single view of the complete application; parallel process acquisition and control; advanced breakpoints and watchpoints; flexible display capabilities; and ability to test fixes on the fly, enable programmers and developers to shorten the development cycle for getting multi-core applications to market. In a related announcement earlier this month, TotalView Technologies introduced the TotalView Multi-Core Debugging Framework, which defines the five core debugging technologies (source code, memory, performance, data-centric and active web) required for the next generation of multi-threaded, multi-process programs, along with a set of robust products to meet these requirements. About TotalView Technologies TotalView Technologies (formerly Etnus) is the world's leading provider of debugging and analysis software solutions for the multi-core age. TotalView Technologies products enable software developers to quickly, easily and effectively debug UNIX, Linux, and Mac OS X applications running on development machines with single, dual-core, multi-core, or multiple processors. For more than 20 years, TotalView Technologies products have been at work in research institutions, government laboratories, and technical computing centers, as well as commercial enterprises in the financial services, telecommunications, biotech, aerospace, weather prediction, film special effects and animation, oil and gas exploration, and computer-aided engineering markets. Recognized worldwide as the gold standard for debugging in highperformance, distributed or cluster computing environments, TotalView Technologies' award-winning technology is used to solve the world's toughest computing problems on many of the world's largest supercomputers. For more information, visit (Submitted by Jill Colna of TotalView Technologies) Return to today's headlines. All times are recorded in UTC. Linux PR is an affiliate of the Linux Today network. Linux is a trademark of Linus Torvalds.

8 Print Story Page 1 of 3 02/05/2007 TotalView Technologies Partners With Italy's Cineca Supercomputing Center as Part of the HPC-Europa Project NATICK, MA -- (MARKET WIRE) -- 04/23/07 -- TotalView Technologies, the world's leading provider of debugging and analysis software solutions for the multi-core age, announced today that the company has partnered with CINECA on the HPC-Europa Project. The major elements of this partnership include: Close Window Print Story -- The scalable TotalView debugger software will be available on CINECA high-performance computing (HPC) systems, with a license scaling up to 1000 cores; -- TotalView Technologies will provide seminars at CINECA on the topic of debugging multi-core applications; -- TotalView Technologies will provide classroom assistance for selected HPC courses including manuals, documentation, teaching licenses for attendees, etc.; and -- CINECA will sit on the TotalView Technologies Technical Advisory Board, providing input on product capabilities and direction. Developers, researchers and students using CINECA's powerful Linux cluster will now be able to complete their projects faster by taking advantage of these new educational opportunities and TotalView's advanced debugging capabilities. CINECA, the high technology bridge between the academic world, research and the world of industry and public administration, is a non-profit Interuniversity Consortium made up of 28 Italian universities, the CNR (National Research Council) and the Ministry of University and Research. It is the largest Italian computing center and one of the most important worldwide. With more than 350 employees, it operates in the technological transfer sector through highperformance scientific computing, the management and development of networks and web based services, and the development of complex information systems for treating large amounts of data. CINECA is leading the HPC-Europa Project funded by the European community, and as a result of the partnership, researchers using the CINECA HPC systems within the HPC-Europa project will be able to take advantage of TotalView's advanced debugging capabilities. HPC-Europa is a consortium of six leading HPC infrastructures -- CINECA (Bologna), BSC (Barcelona), EPCC (Edinburgh), HLRS (Stuttgart), IDRIS (Paris) and SARA (Amsterdam) -- aiming at the integrated provision of access to HPC systems and scientific cooperation to the European research community working at the forefront of science, allowing European researchers to remain competitive with leading research teams worldwide. "We are pleased to partner with TotalView Technologies to offer its robust debugging capabilities to developers who are working in increasingly complex computing environments," said Dr. Giovanni Erbacci, coordinator of the Supercomputing Group in CINECA's Systems and

9 Print Story Page 2 of 3 02/05/2007 Technologies Department. "We are confident that TotalView will not only help improve application development times, but will also have a major impact on application quality." "One of our main goals at TotalView Technologies is to continually advance state-of-the-art scaleable debugging technology for the industry," said Rich Collier, CEO of TotalView Technologies. "Partnering with some of the world's leading supercomputing centers is tremendously important to this effort. We are very pleased to collaborate with CINECA and the HPC-Europa project to provide TotalView's powerful debugging capabilities." The TotalView debugger is the result of more than 20 years of experience in working with developers of the most complex and demanding applications on the largest supercomputing systems. As the market leader in C/C++, Fortran, UPC, MPI/Open MP and parallel programming capabilities, TotalView's advanced features, including a single view of the complete application; parallel process acquisition and control; advanced breakpoints and watchpoints; flexible display capabilities; and ability to test fixes on the fly, enable programmers and developers to shorten the development cycle for getting multi-core applications to market. In a related announcement earlier this month, TotalView Technologies introduced the TotalView Multi-Core Debugging Framework, which defines the five core debugging technologies (source code, memory, performance, data-centric and active web) required for the next generation of multi-threaded, multi-process programs, along with a set of robust products to meet these requirements. About TotalView Technologies TotalView Technologies (formerly Etnus) is the world's leading provider of debugging and analysis software solutions for the multi-core age. TotalView Technologies products enable software developers to quickly, easily and effectively debug UNIX, Linux, and Mac OS X applications running on development machines with single, dual-core, multi-core, or multiple processors. For more than 20 years, TotalView Technologies products have been at work in research institutions, government laboratories, and technical computing centers, as well as commercial enterprises in the financial services, telecommunications, biotech, aerospace, weather prediction, film special effects and animation, oil and gas exploration, and computer-aided engineering markets. Recognized worldwide as the gold standard for debugging in highperformance, distributed or cluster computing environments, TotalView Technologies' awardwinning technology is used to solve the world's toughest computing problems on many of the world's largest supercomputers. For more information, visit Add to DiggBookmark with del.icio.usadd to Newsvine For additional information, contact: Laura Nelson Jill Colna SVM Public Relations Contact Contact

10 PACE: partnership per un supercomputer europeo di classe petaflop... Comunicati Stampa.net Comunicati Stampa.net, Dove Nasce la Notizia! Invio e Pubblicazione di Comunicati Stampa Gratis Web «Banca Italease e Ducato importante accordo commerciale FIT dichiara due nuovi giorni di sciopero sulle ricariche telefoniche» Cerca con Google PACE: partnership per un supercomputer europeo di classe petaflop Il 17 aprile a Berlino, alla presenza del Ministro dell istruzione tedesco Dr. Annette Schavan, 16 centri europei di supercalcolo firmeranno un protocollo di intesa per la creazione della partnership PACE Partnership for Advanced Computing in Europe. L obiettivo della partnership è di contribuire alla realizzazione di un infrastruttura europea di supercalcolo dell ordine dei Petaflop. Il CINECA è stato incaricato dal Ministero dell Università e della Ricerca di rappresentare l Italia in questo progetto, che riveste un ruolo strategico per lo sviluppo della ricerca a livello europeo. Nei prossimi due anni la partnership PACE intende dare risposte concrete su come questi fondi debbano essere investiti per raggiungere l obiettivo di realizzare una struttura per il calcolo scientifico in Europa. Il principio che guida il progetto è di usare le risorse e le competenze dei partner non in competizione, ma in modo complementare. Comunicato di invito alla conferenza stampa emesso dal centro Jülich in inglese e in italiano: Patrizia Coluccia - CINECA Ufficio Stampa Via Magnanelli 6/3 - Casalecchio di Reno (Bologna) tel 051/ fax 051/ Conosci meglio CINECA in WHO S WHO IN ITALY : oppure Condividi Thursday, April 19th, 2007 at 1:55 pm. Filed under Economia, Finanza. Subscribe to RSS 2.0. Comments disabled, leave trackback. 1 of :31

11

12

13

14

15

16 SESTO POTERE - Infomedia italia 1 of 2 14/05/ BOLOGNA Lunedì 14/5/2007 (09:56) (12/5/ :36) BOLOGNA: MUSEO DELLA MUSICA, APPROFONDIMENTI SULLA REALTA' VIRTUALE PER I BENI CULTURALI (Sesto Potere) - Bologna - 12 maggio Lunedi 14 e martedì 15 maggio al Museo della Musica, strada Maggiore 34, organizzati da Comune di Bologna Settore Cultura, CINECA, Università di Bologna - Dipartimento di Archeologia e NoemaLab, si terranno due approfondimenti "realta virtuale per i beni culturali": Lunedì 14 maggio, ore " Virtual Reality e archeologia" Incontro con Pietro Giovanni Guzzo, Soprintendente Archeologo di Pompei, Ercolano Stabia, che presenterà gli atti della giornata di studi internazionale Ut natura ars. Virtual Reality e archeologia, tenutasi a Bologna nel Martedì 15 maggio ore "Cultura: la via da ICT a UCT (Universal Convergence Technologies)" Incontro con Kim H. Veltman, Direttore Scientifico del VMMI, Virtual Maastricht McLuhan Institute Ultime notizie dalla sezione (

17 marketpress 1 of 1 16/05/ Dati Editore Chi Siamo Redazione Pubblicità cerca sul sito Notiziario Marketpress di Mercoledì 16 Maggio 2007 CALCOLO PARALLELO E VISUALIZZAZIONE SCIENTIFICA: LE SCUOLE ESTIVE DEL CINECA MARKETPRESS Notiziario Archivio Archivio Storico Visite a Marketpress Frasi importanti Piccolo vocabolario Programmi sul web LOGIN Username Password Casalecchio di Reno (Bo), 16 maggio Anche quest anno il Cineca organizza le scuole estive di calcolo parallelo e visualizzazione scientifica, un percorso di studio specialistico completo unico in Italia sul supercalcolo e sulla grafica interattiva. I corsi, che si terranno presso il Cineca a Casalecchio di Reno (Bo), sono gratuiti. Per i corsisti non domiciliati a Bologna è previsto un rimborso spese. I destinatari sono laureandi, neolaureati e giovani ricercatori che utilizzano le tecnologie del supercalcolo e della grafica interattiva per le proprie attività, e che potranno affrontare le più avanzate problematiche delle nuove tecnologie assieme al personale del Cineca, acquisendo nozioni indispensabili per poter condurre con successo le proprie ricerche tramite i supercomputer e gli strumenti della visualizzazione scientifica e della grafica interattiva. Le scuole si terranno in due edizioni: giugno/luglio e settembre. Iscrizioni entro l 11 maggio e 25 maggio. Il percorso formativo avviato con le scuole estive proseguirà con le scuole specialistiche, (che approfondiranno gli argomenti affrontati, con particolare attenzione agli aspetti innovativi, sia metodologici che computazionali), e con la possibilità per 6 corsisti di seguire uno stage al Cineca. Per l anno accademico 2007/08, poi, verranno finanziate due borse di dottorato sulle tematiche del calcolo parallelo e della visualizzazione scientifica. I partecipanti saranno 24 per ogni edizione delle scuole estive e 20 per ognuna delle due scuole specialistiche. Altri 10 studenti per ciascuna delle due scuole estive potranno seguire i corsi a distanza tramite le tecnologie dell e-learning. Per concorrere alle selezioni (verranno presi in considerazione tipo di laurea, titoli, precedenti esperienze di ricerca. ) è necessario registrarsi e compilare il modulo online, sul sito del Cineca. Info e iscrizioni: Cineca. It/scuoleestive/ It. <<BACK Invia P.I Creato da cdweb.it

18

19

20 Realtà virtuale per i beni culturali 1 of 1 14/05/ Appuntamenti Realtà virtuale per i beni culturali il cittadino COMUNichiamo iperbole e gli iperboliani servizi online bologna per... il comune conoscere bologna servizi Realtà virtuale per i beni culturali Due pomeriggi di approfondimento sulla realtà virtuale per i beni culturali al Museo della Musica di Bologna, Strada Maggiore 34: - lunedì 14 maggio, dalle alle 18, "Virtual Reality e archeologia" - martedì 15 maggio, dalle 17 alle 19.30, "Cultura: la via da ICT a UCT (Universal Convergence Technologies)". L'iniziativa è organizzati da Comune di Bologna - Settore Cultura e rapporti con l'università, CINECA, Università di Bologna - Dipartimento di Archeologia e NoemaLab.» Due pomeriggi di approfondimenti sulla realtà virtuale per i beni culturali (sito Cultura)» Programma (pdf, 200 kb) A cura della Redazione Iperbole - Settore Comunicazione e Rapporti con i Cittadini - Comune di Bologna

21

22

23 Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. Rubrica: CINECA Ansa.it 26/04/2007 UNABOMBER: PRESTO UNA NUOVA PERIZIA 2 6 Corriere del Veneto 27/04/2007 L'INDAGATO ZORNITTA TROVA LAVORO. DA PRECARIO 4 9 Corriere Romagna di Cesena 27/04/2007 INDAGARONO SULLA MORTE DI SENNA ORA DANNO LA 5 CACCIA ANCHE A UNABOMBER 9 Corriere Romagna di Faenza e Lugo 27/04/2007 INDAGARONO SULLA MORTE DI SENNA ORA DANNO LA 6 CACCIA ANCHE A UNABOMBER 9 Corriere Romagna di Forli' 27/04/2007 INDAGARONO SULLA MORTE DI SENNA ORA DANNO LA 7 CACCIA ANCHE A UNABOMBER 9 Corriere Romagna di Imola 27/04/2007 INDAGARONO SULLA MORTE DI SENNA ORA DANNO LA 8 CACCIA ANCHE A UNABOMBER 9 Corriere Romagna di Ravenna 27/04/2007 INDAGARONO SULLA MORTE DI SENNA ORA DANNO LA 9 CACCIA ANCHE A UNABOMBER 9 Corriere Romagna di Rimini 27/04/2007 INDAGARONO SULLA MORTE DI SENNA ORA DANNO LA 10 CACCIA ANCHE A UNABOMBER 11 il Gazzettino 27/04/2007 UNABOMBER,ZORNITTA :"HO UN LAVORO PRECARIO" IL MATTINO DI PADOVA 27/04/2007 SESTA PERIZIA SUL LAMIERINO NUOVA DI VENEZIA/MES 27/04/2007 SESTA PERIZIA SUL LAMIERINO TRIBUNA DI TREVISO 27/04/2007 SESTA PERIZIA SUL LAMIERINO 14 Affaritaliani.it 28/04/2007 UNABOMBER/ NUOVA PERIZIA E NUOVE PERQUISIZIONI 15 7 il Gazzettino 04/05/2007 UNABOMBER,L'INCHIESTA RIPARTE DAL LAMIERINO 16 7 Corriere del Veneto 08/05/2007 INCIDENTE PROBATORIO,OGGI LA PRIMA UDIENZA 18 9 NUOVA DI VENEZIA/MES 08/05/2007 UNABOMBER,LAMIERINO AL MICROSCOPIO 19

24 Agenzia GRT o Home Le Radio Lavora con noi Cronaca Cultura Economia Esteri Politica Primo Piano Spettacoli Sport GRTV Agenzia di stampa internazionale SONDAGGI "NUOCE ALLA SALUTE". Sta per avere inizio la crociata dell'unione Europea contro l'alcool. Presto in etichetta le scritte che già compaiono sui pacchetti di sigarette. Siete favorevoli o contrari? Cerca nel sito Vai! Consulta l'archivio delle notizie 26/04/2007 UNABOMBER: PROCURA DISPONE NUOVA PERIZIA (AGENZIA GRT) Il Gip di Venezia ha fissata per l'8 maggio l'udienza per affidare una perizia sul lamierino di un ordigno inesploso attribuito a Unabomber. Ad esaminare il lamierino saranno due periti del Consorzio Interuniversitario Cineca di Bologna. La perizia, la sesta, che verra' effettuata in sede di incidente probatorio, riguarda la presunta 'modificazione' del lamierino per la quale e' iscritto nel registro degli indagati il perito della polizia Ezio Zernar. Favorevole 72% Contrari 23% Non saprei 5% Vota Copyright 2004 Agenzia GRT Via Assisi 93/a Roma Tel Fax P. IVA of :35

25 ALICE News Cronaca Unabomber: presto una nuova perizia Pagine Gialle Pagine Bianche Tutto Città Giovedì 26 Aprile :: News :: Sport :: Economia :: Shopping :: Community :: Adsl :: Internet Gratis Home > Cronaca > Articolo Cronaca Economia Sport Politica Spettacoli Esteri Scienze e tecnologie Top News OKNOtizie Videonotizie Tutte le News L'opinione L'archivio Gallery Focus NEWS VIA SMS Unabomber: presto una nuova perizia Riguardera' presunta 'modificazione' del lamierino :46 Articoli a tema Tutte le news di Cronaca (ANSA) - ROMA, 26 APR - Il Gip di Venezia ha fissata per l'8 maggio l'udienza per affidare una perizia sul lamierino di un ordigno inesploso attribuito a Unabomber. La perizia, la sesta, che verra' effettuata in sede di incidente probatorio, riguarda la presunta 'modificazione' del lamierino per la quale e' iscritto nel registro degli indagati il perito della polizia Ezio Zernar. Ad esaminare il lamierino saranno due periti del Consorzio Interuniversitario Cineca di Bo l og n a. Video Punto TG La7 ISTANBUL: CROLLA PALAZZO DI SEI PIANI, PERSONE INTRAPPOLATE a cura di RossoAlice TG La7 Punto Tg RSS Reader :: L'INFEDELE L'opinione di Gad Lerner Stampa Gioco del Lotto Le ultime estrazioni e i numeri ritardatari Vignetta del giorno Vignetta del giorno RUBRICHE Finanza Previsioni Meteo Lotto Oroscopo Il Santo del Giorno Appassionato di vela? Inventa uno slogan per Luna Rossa e invia il tuo video! Puoi vincere fantastici premi! Asca Informarsi con Asca Rc auto Zuritel Scopri il risparmio! eurekasa.it Trova la tua casa! Casa.it Trova casa su Casa.it Linear RC Auto? Prova Linear Alice Love Trova l'amore! Aste Online Lastminute Innamorati Carta Virgilio Suonerie Trovaricette Prestiti PRIVACY MATRIX S.P.A. TUTTI I DIRITTI RISERVATI Barclaycard American Express NOTE LEGALI WEBSITE INFO 1 of :32

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39 Il Gazzettino Online: il quotidiano del NordEst NAZIONALE VENEZIA-MESTRE PADOVA TREVISO VICENZA-BASSANO UDINE NORDEST OGNISPORT ROVIGO BELLUNO PORDENONE Traffico WebTV Cinema Oroscopo Lavoro Casa Annunci Venerdì, 27 Aprile 2007 L ingegnere di Azzano Decimo, assunto a termine in un azienda friulana, attende l ultima perizia. Paniz: siamo parti lese Unabomber, Zornitta: «Ho un lavoro da precario» Prima Pagina Formato Grafico Edizione Odierna Prima Pagina I Programmi Televisivi Attualità Borsa Cultura & Società Cultura & Spettacoli Economia Esteri La Parola Ai Lettori Nordest Nordest / Il Territorio Nordest / Società Primo Piano Sport Archivio arretrati Ricerca Online Richiedi numeri arretrati Rubriche Meteo RPQ Cerca Casa Cinema Traffico Venezia È fissato per il prossimo 8 maggio l'appuntamento per l'ennesima perizia - la sesta - sul lamierino di Unabomber. Il giudice per le indagini preliminari Stefano Manduzio, su richiesta del pm Emma Rizzato, ha convocato in Tribunale i due esperti ai quali sarà affidato l'incarico di verificare se il lamierino sia alterato e, in caso affermativo, quali possano essere le cause di tale modifica: un comportamento doloso, una causa accidentale o quale altro agente? Ad occuparsi del caso sono stati chiamati due periti del Consorzio Interuniversitario Cineca di Bologna, il dottor Luigi Calori e l'ingegner Antonella Guidazzoli, i quali saranno probabilmente affiancati da esperti nominati dalla procura e dall'avvocato Emanuele Fragasso junior, difensore di Ezio Zernar, il poliziotto sospettato di aver volutamente manipolato il lamierino tagliandolo con la forbice sequestrata in precedenza all'ingegnere pordenonese Elvo Zornitta. Se necessario verrà nominato anche un terzo perito per esaminare il lamierino sotto l'aspetto metallurgico. I periti Calori e Guidazzoli saranno chiamati a raffrontare le immagini fotografiche scattate nel marzo del 2006, quando il lamierino entrò nel Laboratorio indagini criminalistiche di Venezia (Lic) con quelle scattata nel successivo maggio, quando Zernar depositò i risultati della sua consulenza, secondo la quale le microstriature presenti sul lamierino erano state lasciate dalle forbici sequestrate all'ingegnere pordenonese. Non vi sarà alcun esperimento con le forbici.a metà degli anni 90, i due esperti nominati dal Gip lavorarono per la procura di Imola, assieme ad altri, nelle indagini sull'incidente che costò la vita al campione di F1 Ayrton Senna. In quell'occasione il Laboratorio di visualizzazione scientifica 1 of :56

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI

LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI LINEE DI RIFORMA DELL ORDINE DEI GIORNALISTI Deliberazione del Consiglio nazionale dell Ordine dei giornalisti 9 luglio 2014 1. Canale unico di accesso alla professione Per esercitare l attività professionale

Dettagli

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS

Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS CONFERENCE Institutional archives for research: experiences and projects in open access Istituto Superiore di Sanità Rome, 30/11-1/12 2006 Definizione di una policy per l archivio istituzionale ISS Paola

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Come si diventa insegnanti

Come si diventa insegnanti Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web Come si diventa insegnanti Il reclutamento del personale

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Per far sviluppare appieno la

Per far sviluppare appieno la 2008;25 (4): 30-32 30 Maria Benetton, Gian Domenico Giusti, Comitato Direttivo Aniarti Scrivere per una rivista. Suggerimenti per presentare un articolo scientifico Riassunto Obiettivo: il principale obiettivo

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

DOMANDE FREQUENTI (FAQ) DOMANDE FREQUENTI (FAQ) Per la sua convenienza, le seguenti informazioni sono fornite in italiano. La preghiamo di prender nota che ogni transazione od ulteriore comunicazione verrà condotta solamente

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*)

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) 1 STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) I - Costituzione dell Accademia Articolo 1 1. L Accademia Nazionale dei Lincei, istituzione di alta cultura, con sede in Roma, ai sensi dell art. 33 della

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Energy risk management

Energy risk management Il sistema di supporto alle tue decisioni Energy risk management Un approccio orientato agli attori M.B.I. Srl, Via Francesco Squartini 7-56121 Pisa, Italia - tel. 050 3870888 - fax. 050 3870808 www.powerschedo.it

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli