Server IBM System p5 595

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Server IBM System p5 595"

Transcript

1 Sistema all avanguardia UNIX e Linux progettato per essere la piattaforma ideale per la server consolidation Server IBM System p5 595 Business Intelligence (BI), Enterprise Resource Planning (ERP), elaborazione di transazioni ed High Performance Computing (HPC). Con un numero di processori ed una memoria raddoppiata, e prestazioni quasi quadruplicate rispetto al precedente server top di gamma, l IBM eserver pseries 690, 1 il p5 595 può aiutare le aziende a prendere decisioni in modo più veloce Caratteristiche principali Fornisce la potenza per eseguire applicazioni critiche con la tecnologia IBM POWER5 Contribuisce a ridurre i costi e ad agevolare le attività amministrative consolidando l ambiente UNIX, LINUX Offre funzionalità RAS (Reliability, Availability, Serviceability) derivate dai mainframe per un mondo on demand. IBM System p5 595 è progettato per aiutare le aziende ad ottenere un vantaggio competitivo, risolvendo i problemi che si trovano a fronteggiare. Il p5 595, il più potente server IBM System p, offre eccezionali prestazioni, affidabilità, scalabilità e flessibilità, consentendo alle aziende di avere il controllo delle loro infrastrutture IT consolidando i workload applicativi in un unico sistema Questo server, munito di processori avanzati IBM POWER5 e POWER5+ a 64 bit in configurazioni SMP (symmetric multiprocessing) sino a 64 core, fornisce la potenza di elaborazione necessaria per una vasta gamma di applicazioni e ad innovare il proprio business. Con tecnologie avanzate di sistema IBM Virtualization Engine come Advanced POWER Virtualization e le opzioni Capacity on Demand (CoD), p5 595 è in grado di scalare rapidamente per rispondere all evoluzione delle esigenze di un ambiente on demand. Può eseguire contemporaneamente i sistemi operativi AIX 5L e Linux, consentendo alle aziende di eseguire le applicazioni necessarie per raggiungere i propri obiettivi. Le funzionalità RAS derivate dai mainframe assicurano la continua disponibilità del sistema. estremamente esigenti, come

2 Processori veloci per affrontare carichi di lavoro complessi eserver p5 595 dispone di avanzati microprocessori POWER5 e POWER5+ di quinta generazione con velocità di clock di 1,65 o 1,9 GHz (POWER5), o 2,1 o 2,3 GHz (POWER5+), per fornire eccezionali prestazioni. Con questi potenti processori, le prestazioni del p5 595 sono superiori a quelle dei server UNIX e Linux di generazione precedente. I processori POWER5 e POWER5+ sono in grado di eseguire già adesso applicazioni a 64 bit, supportando nel contempo le applicazioni a 32 bit e migliorando quindi la flessibilità. Il processore dispone inoltre di funzionalità multi-threading simultaneo 2, che consentono di eseguire contemporaneamente due thread applicativi, riducendo in modo significativo il tempo necessario per completare attività complesse. Con il p5 595, potete scegliere liberamente l ambiente operativo e le applicazioni più adatte alle vostre esigenze aziendali, e potete essere certi che il sistema sarà in grado di soddisfare anche le esigenze future. Packaging innovativo Il p5 595 usa Multichip Module (MCM) avanzati per accelerare le prestazioni ed assicurare l affidabilità del sistema. Ciascun MCM contiene otto microprocessori con un ingombro così ridotto che potrebbe stare nel palmo di una mano. Riducendo la distanza fisica tra i processori, i moduli MCM consentono un movimento più veloce delle informazioni ed aumentano l affidabilità. I moduli MCM vengono montati in book, ciascuno dei quali contiene due MCM ad otto core. Questo tipo di packaging aiuta a proteggere i componenti da danni fisici e migliora l affidabilità. Con sino a quattro book per server, il sistema p5 595 fornisce elaborazione sino a 64 core, incrementando notevolmente le prestazioni rispetto ai server precedenti. Eccezionali opzioni di scalabilità La configurazione base del p5 595 prevede un server a 16 core, facilmente scalabile sino ad un sistema a 64 core. Aggiungere capacità di elaborazione è estremamente facile: quando un azienda ha necessità di migliorare le prestazioni, grazie alle opzioni CoD è possibile attivare processori (con incrementi di un processore) o memoria (con incrementi di 1 GB) già installati nel telaio di sistema. Il costo di questa risorsa è commisurato all effettivo utilizzo. Con CoD è facile rispondere in modo trasparente a picchi temporanei di domanda o ad aumenti permanenti dei carichi di lavoro. Il p5 595 dispone di diversi tipi di CoD. Queste opzioni utilizzano risorse già installate nel sistema ma non attivate al momento dell acquisto originario Capacity Upgrade on Demand (CUoD) consente alle aziende di acquistare quando necessario capacità aggiuntiva permanente in termini di processore o di memoria. Trial CoD offre una prova gratuita non ripetibile della durata di 30 giorni, per consentire ai clienti di sperimentare sui propri server gli utilizzi di capacità aggiuntiva in termini di processori o memoria. Reserve CoD consente alle aziende di acquistare capacità processore in blocchi prepagati di 30 giorni processore e di attivarli con incrementi di un giorno in risposta alle esigenze dei carichi di lavoro. I processori possono essere disattivati automaticamente quando le esigenze diminuiscono. On/Off CoD consente di attivare processori o memoria con incrementi di un giorno in base alle necessità. Sul p5 595, inoltre, Capacity BackUp on Demand offre due configurazioni con 4 processori attivi e 28 o 60 processori CoD inattivi da installare in una postazione off-site. Il sistema può essere temporaneamente attivato tramite On/Off CoD durante interruzioni di funzionamento non programmate in situazioni di disaster recovery. Il software IBM High Availability Cluster Multiprocessing (HACMP), quando è installato, può attivare automaticamente le risorse di Capacity BackUp in caso di failover. Virtualizzazione e partizionamento per il consolidamento dei workload Il server p5 595 può utilizzare il partizionamento logico (LPAR) implementato tramite tecnologie di sistema Virtualization Engine e tramite il sistema operativo. Processori diversi possono eseguire carichi di lavoro

3 separati, consentendo quindi di ridurre i costi. Le partizioni sono isolate una dall altra, per garantire una elevata sicurezza dei dati ed una maggiore disponibilità delle applicazioni. Dynamic LPAR consente ai clienti di allocare dinamicamente le risorse di sistema alle partizioni applicative senza necessità di reboot, migliorando di conseguenza la disponibilità. p5 595 comprende inoltre Advanced POWER Virtualization, che fornisce funzionalità Micro-Partitioning e Virtual I/O Server che consentono alle aziende di aumentare l utilizzo dei sistemi, assicurando comunque che le applicazioni continuino a disporre delle risorse necessarie. Con tali tecnologie è possibile eseguire sullo stesso sistema più copie di sistema operativo, riducendo il numero di server necessari e contribuendo a minimizzare i costi delle licenze software. La tecnologia Micro-Partitioning consente di suddividere ogni processore (sino a dieci micro-partizioni per processore, ossia un massimo di 254 per ciascun server p5 595; è possibile definire le micropartizioni con incrementi di 1/100 di processore), in modo da poter eseguire carichi di lavoro maggiori. Innovazioni come VIOS consentono la condivisione di risorse costose come unità disco, adattatori per le comunicazioni e Fibre Channel (FC), contribuendo a ridurre la complessità e le spese di gestione dei sistemi. Il pool di processori condivisi consente il bilanciamento automatico, senza discontinuità della potenza di elaborazione tra le partizioni assegnate al pool condiviso, consentendo un utilizzo ed un throughput maggiore. La tecnologia IBM System Storage offre virtualizzazione e partizionamento aggiuntivi per le capacità di workload nell infrastruttura storage del p La linea di prodotti TotalStorage DS8000 offre la possibilità di avere due partizioni storage, ciascuna delle quali può gestire molteplici workload impegnativi. Questo permette a partizioni del server o a due server di condividere un unico server di storage, contribuendo a ridurre i costi ottenendo un miglior ritorno dell investimento (ROI). IBM SAN Volume Controller (SVC) consente di semplificare la gestione di array di dischi di una SAN (storage area network), creando pool di storage virtuale, migliorando l utilizzo e riducendo il TCO. Ogni sistema p5-595 può essere collegato a una Hardware Management Console (HMC) IBM. L HMC è un unità di sistema dedicata che offre all amministratore del sistema un interfaccia per la configurazione e la gestione delle risorse del p E supportata la connessione di due HMC a scopo di ridondanza. Tra le funzioni all avanguardia controllate usando la HMC figurano le tecnologie di virtualizzazione, la Capacity on Demand (CoD) e la gestione di ambienti cluster. HMC inoltre offre strumenti per l individuazione di problemi e un servizio di assistenza. Il suo uso consente di regolare le risorse server in modo tale da rispondere con maggiore prontezza al mutare delle esigenze. Inoltre è possibile consolidare più servizi su ciascun server, riducendo i costi relativi alle licenze e la complessità di gestione dei server, e aumentando la capacità e la percentuale di utilizzo dei sistemi. Vasta gamma di opzioni di configurazione p5 595 è progettato per crescere insieme all azienda, offrendo una straordinaria flessibilità in materia di configurazione. E possibile aggiungere processori, memoria, cassetti di input/output (I/O), adattatori e disk bay per ottenere le massime prestazioni e capacità del p La configurazione base del p5 595 prevede 8GB di memoria DDR2, che può essere portata sino a 2 TB. Il server dispone di cache di livello 2 (L2) da 7,6 MB e cache di livello 3 (L3) da 144 MB in ciascun modulo MCM per consentire un passaggio più efficace delle informazioni dalla memoria del processore alle applicazioni. Queste cache consentono al p5 595 di eseguire i carichi di lavoro in modo nettamente più veloce rispetto ai server precedenti. Gli MCM dei processori, la memoria e le porte di I/O sono riuniti in book protettivi, a loro volta racchiusi in un telaio di sistema da 24 pollici. Questo telaio, che fornisce 42 unità EIA (42U) di spazio rack, usa un potente sottosistema di alimentazione con assiemi ridondanti hot-plug. E richiesto almeno un cassetto di I/O integrato nel telaio, in grado di fornire 20 slot per

4 adattatori PCI-X e 16 disk bay hotswappable Ultra3 SCSI per dischi con capacità di 36,4 GB, 73,4 GB o 146,8 GB e velocità di 15 Krpm. Con il supporto per adattatori a 64 bit e la compatibilità con schede a 32 bit, gli slot per schede garantiscono un ampio spazio per la crescita. Nel telaio di sistema è possibile installare sino a quattro cassetti di I/O. Uno viene eliminato se viene installato un cassetto per supporti o una batteria di backup integrata. Per ottenere ulteriore capacità sono disponibili fino a due telai di espansione che consentono un massimo di otto cassetti di I/O ciascuno (uno viene eliminato se è installata una batteria di backup ridondante). E possibile un massimo di 240 slot PCI-X e 192 bay per storage disco, con una capacità complessiva massima di 28,1 TB di storage disco. Attualmente IBM è uno dei pochi produttori in grado di offrire soluzioni storage che comprendono una gamma completa di prodotti (tape, dischi, SAN, NAS e software storage) che permettono maggiore consolidamento e amministrazione dei dati dell organizzazione in maniera efficiente, economica e rapida. Questa gamma di prodotti System Storage IBM, assieme ai server p5-595, può aiutare ad ottimizzare un ambiente IT per raggiungere una straordinaria combinazione di server e storage, mantenendo le applicazioni businesscritical disponibili e rapidamente accessibili. Per aiutare i clienti a sfruttare al meglio gli investimenti effettuati per i server System p, IBM è impegnata nello sviluppo delle tecnologie di processore. IBM prevede quindi di fornire un percorso di upgrade dall attuale p5 595, che utilizza la tecnologia POWER5, ai server aziendali di nuova generazione basati sui processori POWER6.* Disponibilità delle applicazioni missioncritical Il p5 595 è stato progettato per offrire livelli ancora maggiori di collaudate funzionalità RAS derivate dai mainframe per applicazioni critiche. Dispone di molteplici risorse per identificare ed aiutare a risolvere rapidamente i problemi del sistema. Durante la normale operatività, la funzionalità ECC (error checking and correction) verifica l integrità dei dati e può correggerli in tempo reale. Le funzionalità First Failure Data Capture (FFDC) registrano le cause source e root dei problemi per evitare il ripetersi di guasti intermittenti che la diagnostica non è in grado di riprodurre. Nel frattempo, le funzionalità di deallocazione dinamica dei processori e degli slot PCI-X consentono di riallocare le risorse quando viene rilevato un guasto incombente, in modo che l esecuzione delle applicazioni non venga compromessa. Il p5 595 comprende anche elementi strutturali per garantire ottimi livelli di disponibilità e manutenzionabilità. I cassetti di I/O includono disk bay hotswappable e slot PCI-X hot-plug/blind swap che consentono agli amministratori di riparare, sostituire o installare le schede senza rimuovere il cassetto di I/O, contribuendo a evitare le interruzioni del sistema e migliorando la disponibilità. Sottosistemi ridondanti hot-plug per l alimentazione ed il raffreddamento forniscono backup in caso di guasti, e consentono una facile sostituzione. In caso di guasto totale del sistema di alimentazione, le funzionalità Early Power Off Warning consentono di effettuare uno spegnimento ordinato. Sono inoltre disponibili come opzione sottosistemi di alimentazione primario e secondario a batteria. È disponibile un processore di servizio ridondante, per aiutare il processore di servizio standard a prevenire interruzioni e ad identificare i componenti che si stanno per guastare, monitorando continuamente l operatività del sistema ed intraprendendo azioni preventive per una rapida risoluzione dei problemi. Le funzionalità di aggiornamento selettivo e dinamico del firmware consentono agli amministratori di aggiornare in modo selettivo il firmware del sistema senza interrompere il funzionamento del server. Per offrire il massimo in termini di disponibilità, i p5 595 possono essere uniti in cluster con HACMP. In aggiunta, IBM System Storage con software e servizi IBM Tivoli offre una vasta gamma di opzioni di alta disponibilità, dal mirroring locale in un ambiente di server in cluster, rendendo possibili recovery più veloci. Flessibilità per poter eseguire le applicazioni necessarie Il server p5 595 consente di eseguire applicazioni per AIX 5L e Linux in micropartizioni separate. Questo consente di consolidare le risorse e contribuisce a ridurre i costi IT. * Ogni affermazione relativa agli orientamenti ed agli intenti futuri di IBM è soggetta a modifica o annullamento senza preavviso, ed indica soltanto obiettivi.

5 Il sistema operativo AIX 5L è un ambiente IBM UNIX ottimizzato per applicazioni mission-critical e dotato di eccezionali caratteristiche di sicurezza, affidabilità e disponibilità. Offre miglioramenti alla tecnologia Java, prestazioni Web e scalabilità per gestire sistemi di tutte le dimensioni, da singoli server a vaste e complesse installazioni e-business. Tool di gestione remota via Web forniscono agli amministratori un controllo centralizzato del sistema, consentendo loro di monitorare risorse chiave, tra cui la disponibilità delle schede e della rete, lo stato del file system e il carico di lavoro dei processori. AIX 5L comprende anche Workload Manager, un tool per la gestione delle risorse che determina la priorità dei workload in termini di utilizzo delle risorse di sistema. Workload Manager assicura quindi la reattività delle applicazioni critiche anche durante i periodi di picco della domanda. Supportando il sistema operativo Linux, p5 595 consente notevoli opportunità di risparmio. Poiché Linux è una tecnologia open source, è molto meno costoso in termini di licenze rispetto a molti sistemi operativi proprietari. Considerata la disponibilità sempre maggiore di applicazioni Linux, le aziende possono trovare quelle adatte alle loro necessità. Il sistema operativo Linux può essere acquistato da IBM e da determinati distributori, in pacchetti che comprendono una gamma di strumenti e applicazioni open source. IBM è fortemente impegnata a sostegno di Linux, e offre assistenza e servizi qualificati. Vantaggi del clustering Il clustering, una tecnica di computing avanzata progettata per migliorare le prestazioni, la scalabilità, la disponibilità e la gestibilità, consente di collegare tra loro centinaia di server IBM System p5 e eserver p5 per formare un unica risorsa di computing denominata IBM eserver Cluster Utilizzando il software Cluster Systems Management (CSM) per AIX 5L o Linux è possibile includere fino a 16 server p5 595 in una configurazione Cluster Questo può ridurre i costi amministrativi dei centri dati, assicurando nel contempo l accesso continuo a dati e applicazioni business-critical. Per collegare tra loro in un cluster i p5-595 è possibile utilizzare una interconnessione Ethernet (10/100/1000 Mbps) standard o un High Performance Switch (HPS) IBM eserver pseries. L approccio HPS offre eccellenti prestazioni, scalabilità e throughput per le applicazioni di parallel message-passing. System p5 595: un sistema all avanguardia per il computing UNIX e Linux Con il server p5 595 è possibile ottenere prestazioni di alto livello, scalabilità, affidabilità e flessibilità ad un prezzo concorrenziale. Grazie agli innovativi processori POWER5 e POWER5+ ed alle tecnologie di sistema avanzate quali Dynamic LPAR, Micro- Partitioning e CoD, il p5 595 consente di completare un numero maggiore di transazioni, risolvere problemi ed effettuare query più complesse rispetto ai server precedenti. L ingombro è ridotto, e questo contribuisce a consolidare l infrastruttura server, ridurre la complessità dell amministrazione di sistema ed ottimizzare le risorse necessarie. La possibilità di utilizzare più sistemi operativi contemporaneamente offre la flessibilità necessaria per eseguire una grande varietà di applicazioni. Le estese funzionalità RAS consentono inoltre di eseguire in modo affidabile e continuativo le applicazioni. Inoltre le opzioni disco, nastro e software IBM System Storage possono aiutare a creare valore aggiunto e ad accrescere il rapporto prezzo/prestazioni dell infrastruttura p Questi prodotti storage, progettati per ottenere maggior valore dagli investimenti, offrono virtualizzazione, scalabilità e protezione per la crescita e la flessibilità. Grazie alla straordinaria potenza, alla collaudata tecnologia IBM e al potenziale di crescita, eserver p5 595 è pronto a portare il vostro business a un livello ancora più alto.

6 p5 595 in sintesi Configurazioni standard Microprocessori Cache L2 Cache L3 RAM (memoria) Bandwidth da processore a memoria (picco) Bandwidth da cache L2 a cache L3 (picco) Bandwidth sottosistema I/O (picco) Cassetti di I/O Disk bay SCSI Storage interno su disco Slot Caratteristiche standard Porte I/O POWER Hypervisor Advanced POWER Virtualization 2 Espansione di sistema Configurazioni CoD RAM Espansione I/O Media bay Supporto connettività Batterie di backup 16 processori POWER5 da 1,65 o 1,9 GHz o POWER5+ da 2,1 o 2,3 GHz (due MCM da 8 core) 7,6MB/MCM 144MB/MCM 8GB 811,0 GBps 1177,6 GBps 196,2 GBps Uno 16 tramite un cassetto di I/O (dischi da 36,4 /73,4 / 146,8GB rpm) 2,3TB con cassetto I/O 20 PCI-X (64 bit / 133 MHz) tramite un cassetto di I/O Due controller integrati dual Ultra3 SCSI 2 porte HMC LPAR Dynamic LPAR Virtual LAN 2 Micro-Partitioning Pool di processori condiviso VIOS Partition Load Manager (solo AIX 5L) Processori POWER5 da 1,65 o 1,9 GHz, SMP (4, 6 o 8 MCM) a 32, 48 e 64 core o POWER5+ a 2,1 o 2,3 GHz Fino a 2TB di memoria SDRAM DDR2 a 400 MHz o fino a 1TB di memoria DDR2 a 533 MHz Fino a undici cassetti di I/O aggiuntivi, ciascuno con 20 slot PCI-X a 64 bit e fino a 16 disk bay (dischi da 36,4/73,4/146,8GB, rpm) Tre tramite cassetto opzionale per i supporti Switch 4GB Fibre Channel (FC), 10 GB Ethernet e 12x InfiniBand Sino a due (opzionali)

7 p5 595 in sintesi Funzioni RAS Funzionalità CoD (opzionali) Capacity Backup (opzionale) Sistema operativo Alimentazione Dimensioni del sistema Garanzia Microprocessori in rame, silicon-on-insulator (SOI) Aggiornamenti selettivi dinamici del firmware Memoria IBM Chipkill ECC, bit-steering Cache L2, cache L3 ECC Processore di servizio di serie e ridondante con failover automatico Clock di sistema ridondante che richiede il reboot di sistema Disk bay hot-swap Slot PCI-X hot-plug/blind-swap Cassetti I/O hot-add Alimentatori e ventole di raffreddamento hot-plug Deallocazione dinamica dei processori Deallocazione dinamica delle partizioni logiche e degli slot PCI Gestione estesa degli errori sugli slot PCI-X Alimentatori e ventole di raffreddamento ridondanti Batteria di backup e batteria di backup ridondante (opzionale) Processor CUoD Memory CUoD Reserve CoD On/Off Processor CoD On/Off Memory CoD Trial CoD Configurazioni speciali con processori prevalentemente inattivi che possono essere temporaneamente attivati in situazioni di disaster recovery AIX 5L V5.2 o superiore# SUSE Linux Enterprise Server 9 per POWER (SLES 9) o superiore#, Red Hat Enterprise Linux AS 4 for POWER (RHEL AS 4) o superiore Da 200 v a 240 v, da 380 v a 415 v, 480 v CA Un telaio: 79,7"A x 30,9"L x 66,2"P (2,025mm x 785mm x 1,681mm); peso: 2,735lb (1,241kg)* Due telai: 79,7"A x 62,0"L x 66,2"P (2,025mm x 1,575mm x 1,681mm); peso: 5,420lb (2,458kg)* Assistenza garantita a qualsiasi ora, entro la giornata per un anno (limitata) senza costi aggiuntivi; onsite per determinati componenti; CRU (customer replaceable unit) per tutte le altri unità (varia a seconda dei paesi). * Con porta acustica e batteria di backup integrata. Il peso varia a seconda dei dischi, delle schede e delle altre periferiche installate.

8 Ulteriori informazioni Per maggiori informazioni sul server IBM eserver p5 595, contattate il vostro responsabile marketing o Business Partner IBM, o visitate i seguenti siti Web: ibm.com/systems/p ibm.com/servers/aix ibm.com/linux/power ibm.com/common/ssi IBM Italia S.p.A. Circonvallazione Idroscalo Segrate (Milano) Italia La home page di IBM Italia si trova all indirizzo ibm.com/it IBM, il logo IBM, ibm.com, il logo On Demand Business, il logo con il dispositivo ON, AIX 5L, Chipkill, DS800, eserver, Micro-Partitioning, POWER, POWER4+, POWER5, POWER5+, POWER6, pseries, System p5, System Storage, TotalStorage e Virtualization Engine sono marchi di International Business Machines Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Java e tutti i marchi con Java sono marchi di Sun Microsystems, Inc. negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Linux è un marchio di Linus Torvalds negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. UNIX è un marchio registrato di The Open Group negli Stati Uniti e in altri Paesi. Altri nomi di società, prodotti e servizi possono essere marchi o servizi di altre società. 1 Basato su rperf (performance relativa), una stima da parte di IBM delle prestazioni dei sistemi di elaborazione in commercio. Confronto tra un p690 a 32 core con processori POWER4+ da 1,9 GHz e un p5 595 a 64 core con processori POWER5+ da 2,3 GHz. 2 Non supportato da AIX 5L V5.2 Ogni riferimento a prodotti, programmi o servizi di IBM non implica la volontà, da parte di IBM, di rendere tali prodotti, programmi o servizi disponibili in tutti i Paesi in cui IBM opera. Ogni riferimento a prodotti, programmi o servizi di IBM non implica che possano essere usati solo prodotti, programmi o servizi IBM. Al loro posto può essere usato qualsiasi prodotto, programma o servizio funzionalmente equivalente. I prodotti hardware IBM vengono costruiti utilizzando parti nuove, oppure parti nuove ed usate. In alcuni casi, il prodotto hardware potrà non essere nuovo e risultare già installato in precedenza. Indipendentemente da ciò, rimarranno valide le condizioni di garanzia IBM. Questa pubblicazione è fornita solo a titolo informativo. Le informazioni sono soggette a modifiche senza preavviso. Per le informazioni più aggiornate sui prodotti e sui servizi IBM contattate l ufficio vendite o il rivenditore IBM più vicino. IBM non fornisce assistenza legale, contabile o di controllo e non rappresenta o garantisce che i suoi prodotti o servizi siano conformi alla legislazione vigente. I clienti sono responsabili dell osservanza di ogni legge ed obbligo normativo applicabile, comprese le leggi e le norme nazionali. Le fotografie possono mostrare dei prototipi. Copyright IBM Corporation 2006 Tutti i diritti riservati. PSD00756-ITIT PSE IT

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in Informatica Tesi di Laurea SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Zeroshell su vmware ESXi 4.1

Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Introduzione Vediamo come installare Zeroshell su Vmware ESXi 4.1 usando come immagine quella per IDE,SATA e USB da 1GB. Cosa ci serve prima di iniziare: Una distro Live io

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Lo storage di prossima generazione

Lo storage di prossima generazione Juku.it Lo storage di prossima generazione white paper (settembre 2012) Enrico Signoretti Juku consulting srl - mail: info@juku.it web: http://www.juku.it Indice Note legali 3 Juku 1 Perchè Juku 1 Chi

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10 PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO Pagina 1 di 10 INDICE: DESCRIZIONE NR. PAGINA 1. PREMESSA 3 2. OGGETTO DELL APPALTO 3 3.

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Smau Bologna 18 Giugno 2009 Eligio Papa Distribution Channel Sales Manager SAP Italia COSA SIGNIFICA

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana

Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana 1. Definizioni 1.1 I termini con la lettera iniziale maiuscola impiegati nelle presenti Condizioni Generali Parte II si intendono usati salvo diversa

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

DIVENTA UN PERFETTO DECISION-MAKER

DIVENTA UN PERFETTO DECISION-MAKER 2012 NUMERO 16 SOLUZIONI PER IL TUO BUSINESS IN PRIMO PIANO PRENDI LA DECISIONE GIUSTA Assumi il controllo dei tuoi dati UN NUOVO SGUARDO AI DATI ANALITICI Trasforma le informazioni sul tuo business MAGGIORE

Dettagli

Access point wireless Cisco Small Business serie 500

Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Scheda tecnica Access point wireless Cisco Small Business serie 500 Connettività Wireless-N, prestazioni elevate, implementazione semplice e affidabilità di livello aziendale Caratteristiche principali

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp.

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. Symbolic Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. La nostra mission è di rendere disponibili soluzioni avanzate per la sicurezza

Dettagli

GARR WS9. OpenSource per l erogazione di servizi in alta disponibilità. Roma 17 giugno 2009

GARR WS9. OpenSource per l erogazione di servizi in alta disponibilità. Roma 17 giugno 2009 GARR WS9 OpenSource per l erogazione di servizi in alta disponibilità Roma 17 giugno 2009 Mario Di Ture Università degli Studi di Cassino Centro di Ateneo per i Servizi Informatici Programma Cluster Linux

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Le funzionalità di un DBMS

Le funzionalità di un DBMS Le funzionalità di un DBMS Sistemi Informativi L-A Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: DBMS.pdf Sistemi Informativi L-A DBMS: principali funzionalità Le

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli