Scheda Tecnica Modulo TLS Professional

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Scheda Tecnica Modulo TLS Professional"

Transcript

1 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional

2 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 2 Indice Caratteristiche generali... 3 Campagne Promozionali... 4 Definizione di una Campagna Promozionale... 4 Struttura Dati... 4 Attivazione Contatti... 5 Targeting da Anagrafica Company... 5 Importazione Contatti Free... 5 Wizard Data Import... 6 Archiviazione Dati Campagne Chiuse... 6 Modalità OutBound... 7 Outbound Asincrono... 7 Outbound Sincrono... 7 Contact Provider e Integrazione CTI... 8 Integrazione con Phones di IFM... 8 Configurazione del CP (OutBound Telefonico)... 8 Modalità Operative OutBound Telefonico... 9 System Agent e Gestione della Telefonata... 9 System Based... 9 Gestione Appuntamenti Personalizzati Configurazione della Campagna OutBound Telefonico Stato Campagna Orari Operatori Gestione degli Esiti Campagna Promozionale Esiti Chiamabili Priorità CP Esiti Non Chiamabili Ri-associazione Esiti Telefonici Script Campagna (Process Logic) Interfaccia Grafica di Configurazione Controllo del flusso intervista Notifiche Accesso allo Script Modalità di InBound InBound Esplicito (Chiamata Telefonica) InBound Manuale InBound Web TeleSelling Anagrafica Prodotti Gestione Ordine Estrazione Tracciati Utenze e Profili Due livelli di Profilo Operatore Supervisor Portale Agenti Creazione e gestione degli Utenti Estrazioni Statistiche Elenchi Standard Estrazione Esiti Campagna Estrazione Esiti Estrazione Chiamate (InBound e OutBound telefonico) Estrazione Ordini (Opzionale) Estrazione Appuntamenti (Opzionale) Cruscotto Campagna... 19

3 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 3 Caratteristiche generali Adatto per la divisione Call Center / CRM di qualsiasi Azienda che pratica attività di In/OutBound, acquisizione e gestione clienti, stipulazione contratti di qualsiasi tipo, gestione survey e raccolta dati con flusso di navigazione su clienti prospect o già acquisiti. Gli operatori del call center utilizzano il browser di MS IE (6.0 o sup.) e su ogni client non è necessaria alcuna attività di installazione. Basato sul concetto di Campagna Promozionale configurabile, duplicabile, esportabile Gestione dell Importazione contatti da fonti esterne oppure tramite targeting da Anagrafica Clienti Gestione della Campagna in Outbound telefonico oppure tramite Mail/SMS Gestione della Campagna in Inbound telefonico oppure manuale Gesione della Campagna in Modalità Web Configurazione della maschera pop-up relativa all'anagrafica del contatto chiamante/chiamato Configurazione degli esiti telefonici Integrazione CTI con software telefonico oppure modalità manuale Gestione modalità operativa outbound in system agent, è l'operatore che decide su quale campagna lavorare e quando iniziare l'attività su un nuovo contatto Gestione modalità operativa outbound in system based, è il sistema telefonico (es. Phones di IFM Infomaster) che effettua le chiamate in automatico e le passa agli operatori del callcenter; al primo squillo Revos è in grado di far visualizzare i dati anagrafici del contatto all'operatore Configurazione visuale dello Script Campagna con flusso governato da operatori logici Funzioni di notifica Mail/SMS durante lo Script Plug-In per Teleselling (Carrello) con esportazione tracciati configurabile Plug-In per Telemarketing (Agenda) con criteri assegnazione Agente

4 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 4 Campagne Promozionali Definizione di una Campagna Promozionale Una Campagna Promozionale è definita da: _Lista di Contatti attivati per la Campagna _Modalità di Contatto eventuale in OutBound _Questionario o Script di Campagna _Eventuali Modalità di Contatto in InBound _Prodotti e Servizi associati alla Campagna (Teleselling o Raccolta Informazioni) _Modalità di fissare Appuntamenti ad Agenti (Telemarketing) _Esiti Campagna Promozionale Il sistema permette le seguenti modalità di creazione di una nuova campagna: _Creazione di una Nuova Campagna _Duplicazione di una Campagna Esistente La Duplicazione permette di conservare le seguenti impostazioni della campagna sorgente: _Impostazione dell Attivazione (Importazione) Contatti _Impostazione delle modalità InBound e OutBound _Questionario e Script di Campagna _Esiti Campagna Promozionale In seguito alla Duplicazione è possibile variare ogni aspetto della configurazione che è stato settato come nella campagna di origine. Tipicamente: Script ed Esiti Campagna. Struttura Dati Il sistema predispone una nuova tabella del DB di lavoro per ciascuna nuova Campagna definita per la memorizzazione dei Contatti attivati per la Campagna. La separazione fisica ha un impatto forte sulle performance e sulla precisione con cui si potrà procedere alle seguenti operazioni: _Estrazioni Statistiche _Archiviazione di Campagne non più utilizzate per liberare spazio fisico Il sistema archivia le Chiamate (e gli eventuali Ordini, per quanto riguarda il Teleselling) giornaliere in una tabella del DB separata. Periodicamente provvede ad archiviare i dati in una tabella del DB storica. La separazione fisica ha un impatto forte sulle performance real-time dell attività del call-center.

5 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 5 Attivazione Contatti L attivazione dei Contatti ad una Campagna ha una duplice modalità: _Attivazione di nominativi presenti nell Anagrafica Company (Clienti, Prospect, Lead) _Attivazione di nominativi che provengono da elenchi esterni all Anagrafica Company Targeting da Anagrafica Company L attivazione di nominativi a partire dall Anagrafica Company avviene tramite il Targeting e l individuazione di un sottoinsieme di Company. Il Targeting avviene in modalità semi-automatica ed incrementale: _Si seleziona un sottogruppo applicando uno o più filtri di ricerca _Si conferma l importazione del sottogruppo estratto (i nominativi sono inseriti nella tabella DB della campagna) _Si ri-seleziona eventualmente un sottogruppo di clienti con altri filtri di ricerca _Si ri-conferma Con questa modalità l attività promozionale comprensiva di Esito Campagna Promozionale sarà automaticamente legata alla Scheda Cliente del CRM. Ogni informazione raccolta durante la campagna (Questionario dello Script, Esito Finale) potrà essere riversata, a fine campagna, nell Anagrafica Company. L Allineamento consente di riversare i dati raccolti sull Anagrafica Company. Avviene in modalità semi-automatica come il Targeting, ma il flusso di dati ha direzione inversa. Importazione Contatti Free L attivazione di nominativi che provengono da liste esterne all Anagrafica Company genera risultati che non possono essere riversati sull Anagrafica Company. Le seguenti possibilità di importazione sono offerte: _Importazione Guidata da Tabella DB-Free (Tabella di Appoggio di un database SQL Server) _Importazione Guidata da Foglio di Excel _Importazione manuale tramite DTL SQL Server

6 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 6 Wizard Data Import Ciascuna Campagna dispone di una impostazione della procedura di Wizard Data Import, che può essere in ogni momento variata. Il Wizard Data Import è utilizzato sia per la modalità di attivazione tramite Targeting che per la modalità da Lista Esterna (Contatti Free). Per effettuare l attivazione occorre impostare: - Server, Database e Tabella (Se da Lista Esterna) - Filtro Targeting (Se tramite Targeting) - Legame fra i campi della tabella sorgente e destinazione (viene effettuato con modalità visuale e in automatico se il nome dei campi sorgente-destinazione coincide) - Eventuali vincoli di Chiave Logica (gestione in Update invece che in Insert) - Eventuali valori di default o costanti - Attivare si/no filtro automatico per correggere numeri di telefono sporchi Per ciascuna campagna può essere effettuata più di una attivazione nel tempo con il Wizard Data Import. Se la Campagna è collegata ad una Anagrafica Company si può configurare un Wizard Data di Allineamento dei risultati della campagna con l Anagrafica Company. Archiviazione Dati Campagne Chiuse Le Campagne chiuse possono comportare un notevole consumo di spazio nei dischi. Per archiviare i dati è disponibile la seguente procedura: _Utilizzare il Wizard Data di Archiviazione per spostare (copia + cancellazione) i dati della Campagna in una Campagne di sistema per l Archiviazione Dati _ Effettuare un Export periodico della Tabella su altro dispositivo

7 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 7 Modalità OutBound Outbound Asincrono L attività di OutBound può essere effettuata tramite canali tipicamente asincroni come SMS e MAIL. In questo caso la comunicazione è unidirezionale ed il contatto con il cliente/prospect non avviene. Perché questo tipo di OutBOund sia abilitato la Campagna deve essere di tipo Mail/SMS.. Per questo tipo di campagne si imposta: _Corpo del messaggio da inviare (SMS) _Oggetto e Corpo della Mail con possibilità di allegati e campi variabili (MAIL) _Modalità di invio Mail/SMS (frequenza) Per l invio di SMS il sistema necessità di un Gateway SMS e di un applicativo di gestione con cui interfacciarsi. Outbound Sincrono L attività di OutBound Telefonico rappresenta la modalità Sincrona, in cui si stabilisce un contatto con il Nominativo e la comunicazione è bidirezionale. Perché un Nominativo sia sottoposto ad OutBound, il suo Esito Campagna Promozionale deve essere un Esito Chiamabile dal Contact Provider per le Chiamate Telefoniche, ovvero un Esito inserito tra le Priorità CP. Per la gestione delle chiamate telefoniche il CRM può essere utilizzato sia in presenza di un applicativo integrato CTI, che con un tradizionale apparecchio telefonico.

8 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 8 Contact Provider e Integrazione CTI Il Contact Provider Revos implementa un algoritmo di selezione del contatto da chiamare, allorché un Operatore Telefonico si mette nello stato Disponibile. L integrazione con un applicativo telefonico CTI permette di gestire le chiamate telefoniche con un telefono IP tramite terminale, e permette di automatizzare la gestione della disponibilità o meno dell operatore. Permette anche la gestione predittiva dello stato disponibile tramite il Predictive. Integrazione con Phones di IFM L integrazione con l applicativo Phones di IFM permette di utilizzare il Contact Provider Revos per la generazione del numero da chiamare da parte del software telefonico. Permette: _Modalità Predictive _Modalità Manuale _Integrazione alla login degli applicativi lato-client _Integrazione all arrivo della telefonata con pop-up applicativo sia per chiamate inbound che outbound Configurazione del CP (OutBound Telefonico) Il Contact Provider seleziona un contatto da chiamare. Il sistema dispone di un CP che gestisce gli Esiti Telefonici standard e di un CP che gestisce l Esito Telefonico Appuntamento Personalizzato. Il supervisor del call-center può configurare le seguenti impostazioni del CP: _Assegnazione Contatto-Operatore - Ri-assegnazione del Contatto soltanto all ultimo Operatore che ha fatto la Chiamata (mandatory) - Ri-assegnazione soltanto prioritaria all ultimo Operatore - Nessun criterio di ri-assegnazione _Appuntamenti Personalizzati - Utilizzo o meno di un CP per gli Appuntamenti Personalizzati. Per questi contatti la ri-assegnazione può avvenire solo all Operatore che ha fissato l Appuntamento _Ordinamento Contatti Freschi - Possibilità di estrarre i contatti freschi (mai chiamati) secondo un ordinamento basato su di un campo presente sull anagrafica del contatto _Distribuzione Contatti Freschi - Possibilità di specificare quanti contatti freschi passare rispetto ai contatti soggetti a richiamata _Rispetto delle Priorità - Priorità Fissa (Esaurimento dei contatti della Priorità più alta prima di chiamare i contatti delle Priorità più basse) - Priorità Rotate (Vengono chiamati i contatti di tutte le Priorità, in rotazione dalla più alta alla più bassa)

9 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 9 Modalità Operative OutBound Telefonico System Agent e Gestione della Telefonata Con la modalità System Agent l Operatore che ha fatto login al Portale Operatori avrà a sua disposizione un elenco delle Campagne che sono state (a lui) attivate dal Supervisor per l attività di outbound telefonico in System Agent. Selezionando una Campagna il Contact Provider tenterà di fornire all Operatore una telefonata e presenterà il pop-up applicativo che contiene l identificazione del Nominativo ed ulteriori informazioni personalizzabili inerenti il Contatto (per esempio l Esito Telefonico attuale) e la Campagna Promozionale. Con la modalità System Agente l Operatore deve riconoscere i seguenti eventi: _Occupato _Muto/Inesistente _Fax _Segreteria Alla fine della telefonata l Operatore esita il contatto con uno dei seguenti differenti modi: _Se non è stato possibile stabilire un contatto inserisce solo un Esito Contatto _Inserisce un Esito Telefonico o Esito Campagna Promozionale manualmente _Percorre lo Script terminando il percorso con una Pagina di Fine Script che setta in automatico l Esito Telefonico o Esito Campagna Promozionale _Percorre lo Script e inserisce l Esito Telefonico o Esito Campagna Promozionale manualmente L Operatore può a questo punto: _Mettersi in attesa di una nuova telefonata _Chiudere soltanto la telefonata La modalità System Agent è disponibile con le seguenti configurazioni telefoniche: _ Integrazione CTI _Telefono Tradizionale System Based Con la modalità System Based la conduzione dell attività dell Operatore è centralizza nel Sistema Telefonico CTI. Su questo sistema l Operatore sarà attivato sulle diverse campagne telefoniche. Non appena il Sistema Telefonico individua un Operatore disponibile chiede un numero di telefono al CP e prova a chiamarlo. L Operatore in System Based ha a disposizione gli stessi strumenti visuali. Non potrà scegliere nessuna campagna. Non dovrà riconoscere il seguente evento, che verrà gestito in automatico dal sistema telefonico: _Occupato La modalità System Based è disponibile solo con Integrazione CTI.

10 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 10 Gestione Appuntamenti Personalizzati La gestione degli Appuntamenti Personalizzati dispone di uno strumento manuale per la chiamata degli appuntamenti già fissati, che altrimenti il sistema proporrebbe alla data prevista. L Operatore può selezionare una specifica modalità di System Agent per chiamare manualmente uno o più contatti che risultano nell Esito Appuntamento Personalizzato. La selezione viene effettuata da un apposito elenco. Configurazione della Campagna OutBound Telefonico Stato Campagna La Campagna può assumere i seguenti stati logici: _Aperta _Chiusa _Sospesa Orari Definizione di vincoli di attività della Campagna per quanto riguarda l OutBound Telefonico in System Agent: _Range Giornaliero fisso di abilitazione della Campagna _Fino a 5 fasce giornaliere di attività della Campagna _Definizione settimanale _Compilazione veloce settimanale con funzione di copia giornaliera Operatori Definizione degli Operatori abilitati alla Campagna per quanto riguarda l OutBound Telefonico in System Agent.

11 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 11 Gestione degli Esiti Campagna Promozionale Esiti Chiamabili Priorità CP Gli Esiti Chiamabili sono gli Esiti Chiamabili dal Contact Provider per le Chiamate Telefoniche. Un Esito diventa chiamabile se inserito nell elenco Priorità CP. L ordine è definito in base ad un valore quantitativo associato all Esito. Esiti Non Chiamabili Gli Esiti Non Chiamabili permettono di descrivere gli stati intermedi della Campagna Promozionale per il singolo Nominativo (ad esempio all interno dello Script. Tra questi ci sono anche gli Esiti Chiamabili dal Contact Provider Multimediale per SMS e Mail. Esiti Finali Gli Esiti Finali contengono il risultato della Campagna Promozionale. Sono esiti di terminazione. Ri- associazione Esiti Telefonici Un tool di manipolazione dei Contatti di ciascuna Campagna permette di: _Estrarre i Contatti di un determinato Esito oppure tutti i Contatti (a blocchi limitati) _Ri-associare i Contatti ad un nuovo Esito _Associare i Contatti ad un Operatore _Cambiare la Data Previsione Chiamata

12 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 12 Script Campagna (Process Logic) Interfaccia Grafica di Configurazione Il workflow della Campagna Promozionale è definito con un interfaccia grafica a blocchi che disegnano un diagramma di flusso. Le flessibilità dello strumento è massima perché con una interfaccia grafica semplice manipola oggetti di basso livello come: _Campi _Condizioni logiche Controllo del flusso intervista I blocchi che gestiscono il flusso e la compilazione guidata del questionario sono i seguenti: _Blocco Domanda (Survey) Contiene le indicazioni per porre al Cliente una Domanda e prendere nota di una o più Risposte. Ciascuna risposta è memorizzata in un campo del tipo prescelto. E possibile inserire l informazione in: - Un nuovo campo - Un campo standard o creato durante l attivazione del Contatto (Wizard Import Data) _Blocco Condizionale Contiene una condizione logica composta utilizzando gli operatori <, >, =, >=, <=, NOT. Gli operandi sono i campi del tracciato (record) del Contatto, siano essi stati importati durante l attivazione del contatto, oppure siano essi i campi che contengono le risposte di altri Blocchi Domanda _Blocco di Fine Script Il Blocco di Fine Script non è utilizzato per rispondere ad una domanda, bensì per fissare un Esito Campagna Promozionale Notifiche I blocchi che permettono di effettuare le notifiche sono i seguenti: _Blocco Notifica SMS (Mail/SMS) Effettua l inoltro di una notifica al Cliente attraverso un SMS. Lo strumento offre la passibilità di configurare il messaggio utilizzando parti variabili direttamente prese dal Contatto _Blocco Notifica Mail (Mail/SMS) Effettua l inoltro di una notifica al Cliente attraverso una Mail. Lo strumento offre la passibilità di configurare la mail utilizzando parti variabili direttamente prese dal Contatto

13 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 13 Accesso allo Script Lo Script o Process Logic contiene la logica con cui si raccolgono le informazioni sul Cliente, più una funzione per le Notifiche. Si ha accesso allo Script nelle seguenti fasi Operative: _Durante una fase di Outbound Telefonico in cui si stabilisce un contatto con il Cliente che accetta l intervista _Durante una fase di InBound Telefonico dedicato alla specifica Campagna Promozionale (InBound Esplicito) con Integrazione CTI e apertura pop-up _Durante una fase di InBound Telefonico con accesso manuale da parte dell Operatore ad una Campagna Promozionale (InBound Manuale) _Durante una fase di InBound Web (InBound Web)

14 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 14 Modalità di InBound InBound Esplicito (Chiamata Telefonica) L InBound Esplicito si ha con apertura del pop-up relativo al Contatto che sta effettuando la telefonata, effettuando un riconoscimento in base al numero di telefono. Si tratta di una modalità utilizzata in particolare per Campagne Promozionali rivolte a Clienti Acquisiti, che sono stati attivati ad una singola Campagna Promozionale. Dato che le prerogative della modalità sono: _il riconoscimento in automatico del Cliente _il riconoscimento in automatico della Campagna Sono necessari i seguenti requisiti: _esiste integrazione CTI con software telefonico che fa pervenire al client il numero di telefono e l identificativo della Campagna _deve esistere un numero di telefono in InBound per Campagna Promozionale, oppure il Cliente sceglie su un IVR il tipo di Campagna Promozionale, oppure esiste un unica Campagna Promozionale Attiva per questa modalità (Campagna Clienti Acquisiti ) Riconosciuto il Cliente, il sistema presenta il pop-up con i dati anagrafici, eventuale ultimo Esito Telefonico. (Di qui: accesso allo Script, Telemarketing, Teleselling..) InBound Manuale L InBound Manuale si ha a fronte di un contatto telefonico (oppure tramite altro mezzo che permette di ricevere informazioni dal Cliente/Prospect) che consente all Operatore di scegliere: _se proporre una Campagna Promozionale _quale Campagna Promozionale Proporre L Operatore sta gestendo il Cliente/Prospect (ad esempio una segnalazione all Help Desk di post-vendita, oppure sta valutando la posizione attuale del Cliente) e accedendo alla sezione Campagne Promozionali ha visione di: _Campagne Promozionali Aperte, in cui il cliente è stato attivato. In queste Campagne l Operatore può entrare e percorrere lo Script. _Campagne Promozionali Chiuse, in cui il cliente è stato attivato In queste Campagne l Operatore può solo osservare i risultati. _Campagne Promozionali Aperte in cui l attivazione è possibile a discrezione dell Operatore In queste Campagne l Operatore per entrare e percorrere lo Script deve Attivare il Cliente. Accedendo allo Script l Operatore può inserire un Esito Finale, oppure percorrere fino ad una Pagina di Fine Script. InBound Web La modalità di InBound Web permette ad un Cliente (Anagrafica Company) fornito di login e password di accedere alle Campagne Promozionali a cui è stato attivato, percorrere lo Script fino ad una Pagina di Fine Script.

15 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 15 TeleSelling Anagrafica Prodotti _Definizione della Anagrafica Prodotti a due livelli, che ha validità potenziale su tutte le Campagne. Specificazione della Quantità minima acquistabile. _Associazione univoca di ciascun Prodotto ad una Vetrina. _Associazione di una Vetrina ad una Campagna Promozionale. _Possibilità di Abilitare/Disabilitare i Prodotti all interno della Vetrina. _Possibilità di definire ed associare una maschera di Conferma Ordine Il Supervisor configura questa struttura in backoffice. Gestione Ordine L Operatore ha a disposizione gli strumenti di Teleselling se: _E in corso un InBound/OutBound ed è stato selezionato un Contatto (implicitamente una Campagna) Lo strumento a disposizione per il Teleselling è il Carrello. _Viene selezionato un Prodotto fra quelli abilitati per la Campagna su una struttura ad albero a 2 livelli _Si imposta la Quantità e si conferma l inserimento nel Carrello _Si visualizza il Totale Ordine _Eventualmente si variano le Quantità a Carrello _Si conferma l Ordine La conferma dell Ordine può prevedere la compilazione di ulteriori informazioni. Le seguenti impostazioni sono configurabili per ciascuna Campagna: _Eventuale maschera di Conferma Ordine, con creazione dei campi necessari e configurazione del layout _Eventuale maschera Dettaglio Prodotto, con creazione dei campi necessari e configurazione del layout In backoffice, accedendo al dettaglio di un Ordine, il Supervisor può effettuare variazioni dell Ordine, oppure operare una validazione dell Ordine stesso.

16 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 16 Estrazione Tracciati La funzione Tracciati permette di configurare un tracciato testuale (Flat-File) da produrre in seguito ad una Campagna di Teleselling contenente il risultato della lavorazione. _Sono configurabili diversi Tracciati. _Un Tracciato non è di pertinenza di una Campagna, bensì di più campagne (tutte quelle compatibili, ovvero tutte quelle che hanno gli stessi campi che sono estratti) _Un Tracciato è definito attraverso una sequenza di campi. _Ciascun campo può essere definito in base a funzioni prestabilite, suddivise nelle seguenti categorie: - valori fissi (contatori, date formattate) - valore di un campo del Contatto (Campo Importato o raccolto nello Script) - valore di un campo del Prodotto - valore di un campo dell Ordine - valore di un campo storicizzato al momento dell Ordine - valori in funzione di particolari configurazioni di campi del Contatto

17 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 17 Utenze e Profili Due livelli di Profilo Le utenze del modulo CMR appartengono ad uno dei seguenti Gruppi o profili: _Operatore _Supervisor Operatore Non ha visibilità di configurazione delle Campagne. Ha possibilità di gestire le Chiamate Telefoniche. Supervisor Ha visibilità di configurazione delle Campagne. Non ha possibilità di gestire le Chiamate Telefoniche. Portale Agenti L Agente ha visibilità e permesso di modifica dei propri Appuntamenti. Creazione e gestione degli Utenti Le funzioni di creazione e gestione degli utenti sono visibili agli utenti Supervisor: _Creazione Operatori, attribuzione di Username e Password, profilazione menù secondo profili personalizzati _Funzione di Copia e Clonazione del Profilo

18 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 18 Estrazioni Statistiche Elenchi Standard Ogni interfaccia dell applicazione Revos a menù fornisce una modalità di accesso ai dati che presenta queste possibilità: _Maschera di Ricerca (con filtri) - Possibilità di filtro per range di data _Elenco degli Oggetti trovati - Ordinabile per ciascuna delle colonne - Possibilità di inserimento di grafici statici sommari sulle variabili di interesse _Accesso al Dettaglio del singolo Oggetto In presenza della vista ad Elenco i dati estratti possono essere esportati nei seguenti modi: _Esportazione in Flat-File CSV verso Excel _Esportazione verso tabelle MDB Access _Possibilità di contestuale invio a casella di Ciascuna interfaccia standard si presta ad essere personalizzata/integrata attraverso l utilizzo delle modalità offerte dall ambiente di sviluppo SDK, ove compreso nel pacchetto: _Modalità PowerAdmin (SA Light) _Portale System Administrator (SA) Estrazione Esiti Campagna Selezionando una Campagna di lavoro è possibile accedere all Elenco Standard personalizzato per la Campagna in questione. In questo modo si avrà accesso all elenco dei Contatti con le seguenti informazioni: _Campi Importati _Campi eventualmente compilati nello Script _Attuale Esito Contatto Si avrà a disposizione il filtro di ricerca personalizzato con i campi di interesse per la Campagna. Estrazione Esiti Se non si seleziona una Campagna si ha a disposizione un filtro standard e un elenco trasversale a tutte le Campagne.

19 Scheda Tecnica Modulo TLS Professional pagina 19 Estrazione Chiamate (InBound e OutBound telefonico) _Estrazione delle Chiamate del Giorno, con filtro di ricerca per Campagna/e, Operatore/i, Esito/i Telefonici _Estrazione delle Chiamate Storiche, con filtro di ricerca per Campagna/e, Operatore/i, Esito/i Telefonici Estrazione Ordini (Opzionale) _Estrazione degli Ordini del Giorno, con filtro di ricerca per Campagna/e, Operatore/i, Esito/i Telefonici _Estrazione degli Ordini del Giorno, con filtro di ricerca per Campagna/e, Operatore/i, Esito/i Telefonici Accedendo al dettaglio di un Ordine, il Supervisor può effettuare variazioni dell Ordine, oppure operare una validazione dell Ordine stesso. Estrazione Appuntamenti (Opzionale) _Estrazione degli Appuntamenti fissati per il Telemarketing. (Per Agente, Campagna, Operatore) Cruscotto Campagna Il Supervisor ha a disposizione un grafico configurabile con dati sommari dello stato della Campagna: _Numero di Contatti e percentuale, per ciascun Esito Chiamabile _Numero di Contatti e percentuale, per ciascun Esito

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

Attività relative al primo anno

Attività relative al primo anno PIANO OPERATIVO L obiettivo delle attività oggetto di convenzione è il perfezionamento dei sistemi software, l allineamento dei dati pregressi e il costante aggiornamento dei report delle partecipazioni

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

beyond Gestionale per centri Fitness

beyond Gestionale per centri Fitness beyond Gestionale per centri Fitness Fig. 1 Menu dell applicazione La finestra del menù consente di avere accesso a tutte le funzioni del sistema. Inoltre, nella finestra del menù, sono visualizzate alcune

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

b.com CRM Funzionalità

b.com CRM Funzionalità DESCRIZIONE GENERALE FUNZIONALITA Versione Maggio 2010 1988-2010 - SISECO.com - Empower your Business with Our Solutions - ERP l CRM, IP Contact Center Solutions l Telemarketing Software Marchi o nomi

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

DBMS (Data Base Management System)

DBMS (Data Base Management System) Cos'è un Database I database o banche dati o base dati sono collezioni di dati, tra loro correlati, utilizzati per rappresentare una porzione del mondo reale. Sono strutturati in modo tale da consentire

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Sommersi dalle informazioni?

Sommersi dalle informazioni? Sommersi dalle informazioni? Centro Dir. Colleoni Viale Colleoni, 1 Pal. Taurus 1 20041 Agrate Brianza (MI) T: +39 039 5966 039 F: +39 039 5966 040 www.tecnosphera.it DOCUMENT MANAGEMENT GESTIONE DOCUMENTALE

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Dati importati/esportati

Dati importati/esportati Dati importati/esportati Dati importati Al workspace MATLAB script Dati esportati file 1 File di testo (.txt) Spreadsheet Database Altro Elaborazione dati Grafici File di testo Relazioni Codice Database

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

MANUALE UTENTE CARICO MASSIVO ANAGRAFICA PRODOTTI INDICE DEL DOCUMENTO 1 Introduzione... 1-1 Contenuto del documento...... 1-1 2 Template file Excel... 2-2 3 Carico prodotti... 3-4 4 Caricamento tabella

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Credenziali d accesso - B) Dati personali - C) Codice personale - D) Telefono cellulare E) Posta Elettronica Certificata (PEC) - F) Indirizzo e-mail privato

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli