Cos'è un Sistema Operativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cos'è un Sistema Operativo"

Transcript

1

2 Cos'è un Sistema Operativo... pag. 02 Introduzione a Windows XP... pag. 04 I File... pag. 04 La barra delle applicazioni e le utilità di Windows XP... pag. 06 Le Finestre... pag. 08 Come visualizzare tutte le finestre aperte... pag. 12 Personalizzare il desktop: Sfondo... pag. 13 Personalizzare il desktop: Screen saver e Aspetto... pag. 14 Personalizzare il desktop: Impostazioni e Disponi Icone... pag. 16 Creare un collegamento sul desktop... pag. 17 Personalizzare la barra delle applicazioni o il menu Avvio... pag. 20 Aggiungere un programma al menu Avvio... pag. 21 Modificare l'aspetto degli oggetti in una cartella... pag. 26 Cestino... pag. 27 Trovare File o Cartelle... pag. 30 Creare una Nuova Cartella o un Nuovo File... pag. 33 Rinominare un file o una cartella... pag. 34 Spostare un file o una cartella... pag. 35 Copiare un file o una cartella... pag. 37 Esplora Risorse... pag. 38 Scandisk... pag. 40 Utilità di deframmentazione dischi... pag. 42 Backup... pag. 44 Pulitura Disco... pag. 48

3 Cos'è un Sistema Operativo Un sistema operativo (S.O.) può, essere definito come un insieme organizzato di programmi che è capace di gestire e rendere funzionanti tutte le risorse hardware e software di un computer da parte degli utenti. Le funzioni fondamentali di un S.O. sono: gestione dell'unità centrale e del processo di elaborazione; inizializzazione e terminazione del lavoro della macchina; gestione della memoria centrale; gestione dei processi e dell'ordine con il quale essi vengono eseguiti; gestione ed uso ottimizzato delle unità periferiche collegate alla CPU (dischi, CD, scanner, modem, ecc.); gestione delle informazioni riguardanti i file memorizzati sulle memorie di massa e dell'accesso ai dati in essi contenuti. Il sistema operativo, pur essendo un insieme di programmi, deve essere distinto dai programmi applicativi (esempio: Word, Excel, Netscape, ecc.). Infatti, i programmi applicativi utilizzano le funzioni del sistema operativo per accedere alle varie periferiche del computer. Un sistema operativo, pur se limitatamente, può essere utilizzato in assenza di programmi applicativi, mentre questi ultimi hanno bisogno del sistema operativo per funzionare. Esiste quindi una stretta relazione tra questi due tipi di software: tutti gli applicativi sono programmati per funzionare con un determinato sistema operativo e, di solito, non sono in grado di lavorare con un sistema operativo differente: per questo motivo esistono diverse versioni di uno stesso programma, ciascuna adatta ad uno specifico sistema operativo. Ogni PC, per iniziare a lavorare, ha bisogno di un sistema operativo; infatti, il S.O. è il primo programma che viene caricato e che permette all'utente e ai programmi di gestire i dispositivi e le periferiche del PC. La forma con cui un sistema operativo si presenta all'utente e gli permette l'esecuzione dei comandi, è detta interfaccia. In alcuni sistemi l'interfaccia è molto semplice, si lavora in modo testo con pochi colori a disposizione: per esempio, il sistema operativo DOS presenta uno schermo vuoto con il solo simbolo C:\>. Altri sistemi, invece, operano con un'interfaccia grafica, basata su finestre e menu, gestibili 2

4 attraverso il mouse: come esempi di interfaccia grafica possiamo citare Microsoft Windows, OS/2 o MacOs. Esistono diversi sistemi operativi, i più noti sono: MS-DOS, Microsoft Windows, Unix, OS/2. MS-DOS, molto diffuso fino a qualche tempo fa ha una interfaccia a carattere e sta scomparendo in favore di sistemi operativi con interfaccia grafica. Microsoft Windows è ormai un vero e proprio sistema operativo, da quando (a partire dalla versione 95) si è quasi totalmente liberato dalla necessità del DOS: dispone di una gestione di memoria più efficiente del DOS e offre un'interfaccia grafica avanzata, basata su menu e finestre. Unix rappresenta il sistema operativo multitasking e multiutenza per eccellenza; viene usato principalmente per grandi computer e può essere utilizzato sia con una interfaccia a carattere sia grafica (X Windows). OS/2 è il sistema operativo grafico di IBM: possiede molte caratteristiche interessanti, tra cui la possibilità di eseguire buona parte dei programmi scritti per Microsoft Windows, ma non ha avuto lo stesso successo dei sistemi Microsoft. 3

5 Introduzione a Windows XP Windows XP è un sistema operativo con interfaccia grafica. Questo significa che ogni singolo componente del sistema è identificato tramite un'icona specifica. In base a questo principio, ogni componente della stessa natura, è indicato da Windows XP dalla stessa icona. Per esempio: Floppy Disk Drive (F.D.D.). Icona del lettore di Floppy disk. Hard Disk Drive (HDD). Icona dell'hard disk (o disco rigido). CD-Rom Drive (CD). Icona del lettore di CD-Rom o del Masterizzatore. Queste icone rappresentano le unità periferiche di WindowsXP. I File Per quanto riguarda i file, invece, le icone variano a seconda del tipo del file stesso. Se, ad esempio, il file rappresenta un documento Excel, (quindi un file creato dall'applicativo Microsoft Excel contenuto nel pacchetto Microsoft Office), esso sarà rappresentato da un'icona come la seguente. Per aprire, e quindi eseguire un'applicazione o vedere un contenuto di un file, bisognerà posizionarsi con il mouse sull'icona rappresentativa del file o dell'applicazione, e bisognerà fare un 4

6 doppio click con il tasto sinistro del mouse stesso oppure un click con il tasto destro che aprirà un menu di contesto; a questo punto un click su Apri. In questo modo, Windows XP, lancerà in esecuzione l'applicativo con cui è stato creato il file, e visualizzerà automaticamente il contenuto del file stesso. Per poter assegnare un'icona a un file, Windows XP, ricorre all'estensione del file, ossia i 3 caratteri che seguono il nome di un file (p.e. reclami.xls è un documento di Microsoft Excel perché ha estensione.xls). Per comodità sono qui elencate alcune estensioni più comuni utilizzate da Windows XP: 1-*.doc (document) = documento di testo creato con Microsoft Word; 2-*.txt (text) = documento di testo generico creato con l'applicativo Blocco Note (Start\Programmi\Accessori\Blocco note); 3-*.xls (Excel) = documento contenente una tabella di dati creato con Microsoft Excel; 4-*.lnk (link) = collegamento ad un file; è utilizzato nel menù Programmi da WindowsXP; 5-*. exe (executive) = rappresenta un'applicazione (programma) eseguibile; 6-*.dat (data) = rappresenta un file contenente dati (informazioni) per un applicativo; 7-*.sys (system) = file di sistema di Windows98 o di un applicativo; dentro il file sono contenute informazioni (dati) per un applicativo o un programma; 5

7 La barra delle applicazioni e le utilità di Windows XP La barra delle applicazioni è visualizzata nella parte inferiore dello schermo e contiene il pulsante Start che consente di avviare rapidamente un programma e accedere a tutta una serie di funzioni e utilità del sistema, come ad esempio cercare un file e visualizzare la Guida in linea. Aprendo un programma, un documento oppure una finestra verrà visualizzato un pulsante sulla barra delle applicazioni. Utilizzare il pulsante per passare rapidamente da una finestra aperta all'altra. Risorse del computer Utilizzare Risorse del computer per visualizzare rapidamente tutte le risorse disponibili sul computer in uso. Per utilizzare Risorse del Computer fare clic su Start e scegliere risorse del computer Esplora Risorse Utilizzando Esplora Risorse è possibile visualizzare sia la struttura gerarchica delle cartelle presenti nel computer che tutti i file e le cartelle in ciascuna cartella selezionata. Tale caratteristica è particolarmente utile per copiare e spostare i file. Basta infatti aprire la cartella contenente il file che si desidera spostare o copiare e trascinarlo nella cartella di destinazione. Per utilizzare Esplora risorse, fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Tutti i Programmi, Accessori e quindi fare clic su Esplora Risorse. Il desktop Avviando WindowsXP verrà visualizzata un'area definita desktop. È possibile personalizzarla aggiungendo dei collegamenti per programmi, documenti e stampanti preferiti e modificarne in generale l'aspetto. Per modificare le impostazioni, quali ad esempio il colore del desktop e lo sfondo, fare clic in un punto qualsiasi del desktop con il pulsante destro del mouse, quindi scegliere Proprietà. Proprietà 6

8 È possibile esaminare le proprietà di un oggetto, quale ad esempio un documento, un programma, una cartella, un'unità disco o una stampante, per visualizzarne oppure modificarne le informazioni. Fare clic sull'oggetto con il pulsante destro del mouse e scegliere Proprietà. Cartelle Documenti e programmi sono memorizzati in cartelle che è possibile visualizzare in Risorse del computer e in Gestione risorse. Nelle versioni precedenti di Windows le cartelle venivano anche chiamate directory. Menu di scelta rapida È possibile fare clic su un oggetto con il pulsante destro del mouse e visualizzare un menu di scelta rapida. Il menu contiene dei comandi comuni relativi all'oggetto scelto. Facendo clic su un file con il pulsante destro del mouse, sarà ad esempio possibile scegliere il comando Apri, Copia oppure Elimina. Pulsanti di chiusura, di riduzione ad icona e di ingrandimento Nell'angolo superiore destro di ogni finestra è presente il pulsante (pulsante di chiusura) sul quale è possibile fare clic per chiudere la finestra e uscire dal programma. Subito a sinistra sono presenti i pulsanti di riduzione ad icona e di ingrandimento. Guida in linea È il grande manuale interno al sistema operativo Windows XP e vi si accede da Start oppure premendo il pulsante F1 sulla tastiera. 7

9 Le Finestre Per finestra si intende un'area dello schermo riservata ad una specifica applicazione. I controlli delle finestre Riduci a Icona Ridurre a icona una finestra vuol dire ridurla ad un pulsante sulla barra delle applicazioni, pronta per essere riutilizzata. Può avvenire in tre modi distinti: 1. Tramite il bottone Riduci a icona in alto a destra della finestra. 2. Facendo clic con pulsante destro del mouse sull'icona del programma in alto a sinistra. Scegliere Riduci a icona dal menu a tendina. 8

10 3. Facendo clic con pulsante destro del mouse sul pulsante corrispondente alla finestra sulla Barra delle Applicazioni. Scegliere Riduci a icona. Ripristina Ripristinare una finestra vuol dire riadattarla pienamente allo schermo per poter essere usata.può avvenire in tre modi distinti: 1. Tramite il bottone Ripristina in alto a destra della finestra. 2. Facendo clic con pulsante destro del mouse sull'icona del programma in alto a sinistra. Scegliere Ripristina dal menu. 3. Facendo clic con pulsante destro del mouse sul pulsante corrispondente alla finestra sulla Barra delle Applicazioni.Scegliere Ripristina. 9

11 Chiudi Finestra Chiudere una finestra significa chiudere quel determinato file o l'intera applicazione utilizzata per elaborare il file stesso. Anche questa operazione può avvenire in tre modi distinti: 1. Tramite il bottone Chiudi in alto a destra della finestra. 2. Facendo clic con pulsante destro del mouse sull'icona del programma in alto a sinistra.scegliere Chiudi. 3. Facendo clic con pulsante destro del mouse sul pulsante corrispondente alla finestra sulla Barra delle Applicazioni.Scegliere Chiudi. Ingrandisci 10

12 È possibile impartire il comando ingrandisci solo quando la finestra non è già ingrandita al massimo o quando è ridotta a icona e in emtrambi i casi l'effetto è quello di allargare al massimo la finestra fino ad occupare l'intero schermo. 1. Tramite il bottone Ingrandisci. in alto a destra della finestra. 2. Facendo clic con pulsante destro del mouse sull'icona del programma in alto a sinistra. Scegliere Ingrandisci. 3. Facendo clic con pulsante destro del mouse sul pulsante corrispondente alla finestra sulla Barra delle Applicazioni. Scegliere Ingrandisci. Ridimensionamento delle finestre Per dimensionare a piacimento una finestra portarsi sopra un bordo o un angolo tenendo premuto il pulsante destro del mouse e trascinare il bordo fino alle dimensioni volute. 11

13 Come visualizzare tutte le finestre aperte Visualizzare tutte le finestre aperte 1 Fare clic con il pulsante destro del mouse su un'area vuota della barra delle applicazioni. 2 Fare clic su Sovrapponi, Affianca orizzontalmente o Affianca verticalmente. Suggerimento: Assicurarsi che tutte le finestre da utilizzare siano aperte. Le finestre chiuse o ridotte ad icona non verranno visualizzate. Per ripristinare lo stato originale delle finestre, fare clic con il pulsante destro del mouse su un'area vuota della barra delle applicazioni, quindi scegliere Annulla Sovrapponi oppure Annulla Affianca. 12

14 Personalizzare il desktop: Sfondo Personalizzare il Desktop significa adattarlo graficamente alle proprie esigenze. Tutto ciò tramite: 1. Sfondo; 2. Screen saver; 3. Aspetto; 4. Effetti; 5. Web; 6. Impostazioni; 7. Disposizione delle icone. 1. Fare clic con il tasto destro del mouse in un qualsiasi punto vuoto dello schermo. 2. Fare clic su Proprietà. 3. Si aprirà la finestra Proprietà con le linguette di scelta. Desktop Con questo pannello si andrà a cambiare il colore di fondo del desktop. È possibile dare un colore diverso da quello predefinito, caricare un'immagine o addirittura una pagina web. Basta scegliere dall'elenco o cercare sul proprio Disco Rigido tramite il pulsante Sfoglia. 13

15 Personalizzare il desktop: Screen saver e Aspetto Screen Saver Lo Screen Saver o salva schermo è un'animazione che preserva lo schermo quando il computer è inattivo. 14

16 Aspetto Da Aspetto è possibile cambiare tutti i colori delle barre, dei testi, delle finestre ecc. che andremo ad utilizzare con Windows XP. È anche possibile cambiare il tipo e la dimensione dei caratteri usati nei menu e nelle barre dei titoli della finestre. 15

17 Personalizzare il desktop: Impostazioni e Disponi Icone Impostazioni Da questa finestra è possibile impostare i colori da visualizzare con Windows XP e la risoluzione in pixel dello schermo. Disponi Icone La disposizione delle icone sul desktop è una personalizzazione importante dello stesso in quanto consente di separare le icone e di raggrupparle in gruppi omogenei d'appartenenza. Fare clic col tasto destro del mouse in una zona vuota del desktop e posizionarsi su Disponi Icone. Si aprirà un secondo menu di contesto dal quale si potrà scegliere di raggruppare le icone in quattro metodi diversi oppure di disporre in maniera automatica. 16

18 Suggerimento: Fare alcune prove per rendersi conto delle diverse disposizioni possibili. Creare un collegamento sul desktop I collegamenti sono file di dimensioni molto ridotte che fanno riferimento ad applicazioni installate nel sistema. Qual è la differenza fra le icone qui sopra? La prima è il file eseguibile (exe) vero e proprio di Microsoft Word mentre il secondo è un collegamento a tale file eseguibile. Riconoscere i collegamenti è facile: sull'icona-collegamento compare una piccola freccia. I collegamenti possono riferirsi non solo a programmi (file eseguibili) ma anche ad intere directory o a file di testo, di grafica, etc... Esistono diversi modi di creare un collegamento: 1. Fare clic sull'oggetto, programma, cartella, stampante o computer a cui si desidera creare un collegamento. 2. Scegliere Crea collegamento dal menu File. 17

19 3 Trascinare l'icona del collegamento sul desktop e rilasciare il tasto del mouse. 1. Fare clic col tasto destro sull'oggetto, programma, cartella o stampante a cui si desidera creare un collegamento. 2. Scegliere Crea collegamento dal menu di contesto conseguente. 18

20 3 Trascinare l'icona del collegamento sul desktop e rilasciare il tasto del mouse. 1. Tenendo premuto il tasto destro trascinare l'icona sul desktop e dal menu di contesto scegliere Crea Collegamento. Suggerimento: È possibile utilizzare il collegamento per aprire l'oggetto rapidamente. Per eliminare un collegamento, trascinarlo nel Cestino. L'oggetto originale continuerà ad essere presente sul disco in cui è memorizzato. 19

21 Personalizzare la barra delle applicazioni o il menu Avvio 1 Cliccare su un punto libero della barra delle applicazioni con il tasto destro. 2 Scegliere Proprietà 3 Nella scheda Opzioni della barra delle applicazioni oppure Applicazioni del menu Avvio, effettuare le modifiche necessarie. 20

22 Aggiungere un programma al menu Avvio 1 Cliccare su un punto libero della barra delle applicazioni con il tasto destro. 2 Scegliere Proprietà 21

23 2 Selezionare Menu di Avvio. 3 Selezionare Menu di avvio classico e quindi cliccare su Personalizza. 22

24 4 Scegliere Aggiungi 4 Fare clic su Sfoglia. 23

25 5 Dopo aver selezionato il programma cliccare su Ok e quindi su Avanti. 6 Selezionare la cartella dove inserire il collegamento al programma. 24

26 7 Inserire il nome da dare al collegamento e quindi fare clic su Fine. 25

27 Modificare l'aspetto degli oggetti in una cartella In Risorse del computer o in Esplora risorse, scegliere dal menu Visualizza uno dei seguenti comandi: Anteprima, Titoli, Icone, Elenco, Dettagli. Si consiglia di eseguire delle prove per trovare la modalità di visualizzazione preferita. Se si visualizzano i dettagli è anche possibile ordinare gli oggetti per nome, dimensioni, data e tipo, a seconda della modalità di visualizzazione. Ad esempio, per ordinare i files per dimensione fare clic sull'etichetta della colonna corrispondente; un ulteriore clic effettuerà un ordinamento decrescente anziché crescente. 26

28 Cestino Ogniqualvolta l'utente impartisce il comando di cancellazione di un file, questo non viene definitivamente cancellato, bensì viene posizionato nel cestino. In questo modo è possibile annullare una cancellazione accidentale prima che sia definitiva. Per rimuovere definitivamente i file eliminati 1 Fare clic sull'icona Cestino con il pulsante destro del mouse, quindi scegliere Svuota cestino. 2 Per modificare lo spazio riservato al cestino fare clic col tasto destro e selezionare Proprietà. 27

29 Se si desidera utilizzare impostazioni differenti per unità differenti, selezionare la voce "Configura le unità in modo indipendente", quindi scegliere la scheda relativa all'unità per la quale si desidera modificare le impostazioni. 28

30 Se si desidera utilizzare le stesse impostazioni per tutte le unità, selezionare "Usa le stesse impostazioni per tutte le unità". 29

31 3 Verificare che la casella "Non spostare i file nel Cestino" sia disattivata. Attivando la casella i files saranno eliminati immediatamente, senza possibilità di recupero. Per recuperare file oppure collegamenti eliminati 1 Fare doppio clic sull'icona Cestino. 2 Fare clic sul file o sul collegamento da recuperare. 3 Scegliere Ripristina dal menu File. Suggerimento: Per recuperare più oggetti, tenere premuto CTRL mentre si seleziona ciascun file. Trovare File o Cartelle Talvolta tra le tante cartelle ed i tanti file presenti sul disco rigido è difficile trovare il file che occorre al momento. Cerca è una funzionalità di Windows XP che ci aiuta nella ricerca. 1. Fare clic su Start. 2. Fare clic su Cerca. 30

32 3. Fare clic su Tutti i file e le cartelle. 5. Digitare il nome del file da cercare e fare clic su Cerca. 31

33 32

34 Creare una Nuova Cartella o un Nuovo File Creare una Nuova Cartella 1 In Risorse del computer o in Esplora risorse aprire la cartella in cui si desidera creare una nuova cartella. 2 Scegliere Nuovo dal menu File, quindi Cartella. La nuova cartella verrà visualizzata con un nome temporaneo. 3 Digitare un nome per la nuova cartella, quindi premere INVIO. Creare nuovo file 1 In Risorse del computer o in Esplora risorse aprire la cartella in cui si desidera creare un nuovo file. 2 Scegliere Nuovo dal menu File, quindi scorrere con il mouse verso il basso fino a trovare il tipo di file che si desidera creare. Il nuovo file verrà visualizzato con un nome temporaneo. 33

35 3 Digitare un nome per il nuovo file, quindi premere INVIO. Rinominare un file o una cartella 1 In Risorse del computer o in Esplora risorse, fare clic sul file o sulla cartella che si desidera rinominare. 2 Scegliere Rinomina dal menu File. 34

36 3 Digitare il nuovo nome, quindi premere INVIO. Suggerimento: Un nome di file può contenere un massimo di 255 caratteri, inclusi gli spazi, ma non può contenere alcuno dei seguenti caratteri: \? : *? " < > Spostare un file o una cartella 1 In Risorse del computer o in Esplora risorse fare clic sul file o sulla cartella che si desidera spostare. 2 Scegliere Taglia dal menu Modifica (oppure tasto destro Taglia). 3 Aprire la cartella dove si desidera collocare il file o la cartella. 4 Scegliere Incolla dal menu Modifica (oppure tasto destro Incolla). 35

37 Suggerimento: Per selezionare più file o cartelle da spostare, tenere premuto CTRL mentre si fa clic sugli oggetti desiderati. Esiste un altro modo per spostare i File 1. Selezionare i File da spostare. 2. Trascinarli sulla cartella dove si desidera spostarli usando il tasto destro del mouse 3. Rilasciare il tasto destro del mouse 4. Scegliere Sposta qui dal menu di contesto 36

38 Copiare un file o una cartella 1 In Risorse del computer o in Esplora risorse fare clic sul file o sulla cartella che si desidera copiare. 2 Scegliere Copia dal menu Modifica (oppure tasto destro Copia). 3 Aprire la cartella dove si desidera copiare il file o la cartella. 4 Scegliere Incolla dal menu Modifica (oppure tasto destro Incolla). Suggerimento: Per selezionare più file o cartelle da copiare, tenere premuto CTRL mentre si fa clic sugli oggetti desiderati. Esiste un altro modo per copiare i File 1. Selezionare i File da copiare. 2. Trascinarli sulla cartella dove si desidera copiarli usando il tasto destro del mouse 37

39 3. Rilasciare il tasto destro del mouse 4. Scegliere Copia qui dal menu di contesto Esplora Risorse Il programma Esplora Risorse permette di gestire al meglio tutte le cartelle e i file presenti nel vostro sistema. Esplora Risorse appare come una finestra divisa in due parti: la sezione di sinistra presenta in un diagramma ad albero gli elementi e le cartelle presenti nel sistema; la sezione di destra presenta il contenuto dell'elemento o cartella selezionati nella sezione di sinistra. Il menù File presenta il comando Nuovo per creare nuovi file o nuove cartelle. Inoltre vi è un altro menù chiamato Strumenti con i comandi: Connetti unità di rete serve per accedere a dischi o dati presenti in rete Disconnetti unità di rete per disconnettersi dalla rete Esplora Risorse si trova di Start -> Tutti i Programmi -> Accessori -> Esplora Risorse. 38

40 Esplora Risorse è diviso in due parti: sulla sinistra si trova l'elenco delle unità disco presenti all'interno del tuo computer. Facendo doppio clic col mouse su di esse si aprirà l'elenco delle cartelle presenti all'interno dell'unità selezionata. Notare che le cartelle all'interno delle quali sono presenti altre sottocartelle (o sottodirectory) sono contrassegnate dal simbolo 39

41 Dopo aver scelto una cartella, sulla parte destra si presenterà tutta la lista dei file presenti all'interno della directory selezionata. All'interno di Esplora Risorse è consigliabile compiere tutte le operazioni possibili con File e Cartelle: Spostare, Copiare, Incollare,Tagliare, Eliminare, Rinominare, ecc. Scandisk Scandisk è una Utilità di Sistema di Windows XP che controlla i possibili errori in file e cartelle e analizza la superfice dell'unità prescelta. Uno dei modi per accedere a Scandisk è attraverso Esplora Risorse. Selezionare l'hard Disk che si vuole controllare e quindi fare clic su File->Proprietà. 1. Selezionare Il Pannello Strumenti e quindi Esegui Scandisk. 40

42 2.Appare la finestra attraverso la quale avviare Scandisk. Sono disponibili 2 opzioni che è consigliabile sempre attivare : Correzione degli errori del file system e Cerca settori danneggiati e tenta il ripristino. 3. Fare clic su Avvia. Suggerimento: Si consiglia di effettuare un controllo Approfondito del disco rigido in momenti in cui non si ha bisogno del computer (es. pausa pranzo o di notte) dato che occorre un certo tempo per completare l'operazione 41

43 Utilità di deframmentazione dischi L'Utilità di deframmentazione dischi serve a ricompattare i settori occupati del disco, ossia ottimizza gli spazi a disposizione all'interno del disco analizzato. Uno dei modi per accedere all'utilità di Deframmentazione è attraverso Esplora Risorse. Selezionare l'hard Disk che si vuole ricompattare e quindi fare clic su File->Proprietà. 1. Fare clic su Esegui Defrag dal pannello Strumenti. 42

44 2. Fare clic su Esegui Defrag. 43

45 3.Inizierà il processo di Deframmentazione che richiederà del tempo a seconda dello stato dell'hard Disk. Backup L'utilità Backup serve a creare delle copie dei file e delle cartelle più importanti presenti nel sistema. Uno dei modi per accedere all'utilità di Backup è attraverso Esplora Risorse. Selezionare l'hard Disk da cui eseguire il BackUp e quindi fare clic su File->Proprietà. 1. Fare click su Esegui Backup. 44

46 Inizierà il processo che guiderà nella procedura di Backup 45

47 4.Fare clic su Avanti. 5.Selezionare se si desidera effettuare il BackUp oppure il ripristino di un BackUp eseguito precedentemente. 6. Fare clic su Avanti. 7. Specificare di quali elementi si desidera effettuare il Backup. 46

48 8. Fare clic su Avanti. 9. Scegliere il supporto o il percorso sul quale effettuare il BackUp. 10. Fare clic su Avanti. 47

49 11. Nell'ultima schermata sarà possibile avviare il processo di BackUp attraverso il tasto Fine oppure modificare le impostazioni attraverso il tasto Indietro. Pulitura Disco Con questa utilità è possibile rendere disponibile spazio sul rigido. Al termine della ricerca vengono elencati i file temporanei, i file della cache di Internet e i file di programma non necessari, in modo che sia possibile eliminarli. Vi si accede facendo clic su Start, Tutti i programmi, di seguito su Accessori, poi su Utilità di Sistema e infine su Pulitura Disco. 48

50 Una volta aperta la finestra Pulitura Disco, scegliere il disco da pulire. 1. Fare clic su OK. 2. Il sistema comincerà a pulire i file privi di reale utilità. 3. Una volta terminato il processo di pulitura fare clic su Chiudi. 49

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi 1 Modulo 2 - ECDL Uso del computer e gestione dei file 2 Chiudere la sessione di lavoro 1.Fare Clic sul pulsante START 2.Cliccare sul comando SPEGNI COMPUTER 3.Selezionare una delle opzioni STANDBY: Serve

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3 Corso per iill conseguiimento delllla ECDL ((Paatteenttee Eurropeeaa dii Guiidaa deell Computteerr)) Modullo 2 Geessttiionee ffiillee ee ccaarrtteellllee Diisspenssa diidattttiica A curra dell ssiig..

Dettagli

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP

GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP GESTIONE DI FINESTRE, FILE E CARTELLE con Windows XP Desktop (scrivania) Il Desktop è la prima schermata che appare all accensione del computer. icone Barra delle applicazioni Le piccole immagini che appaiono

Dettagli

DeskTop o Scrivania virtuale

DeskTop o Scrivania virtuale ARGOMENTI DELLA 2 LEZIONE Introduzione ai sistemi operativi. Introduzione a Windows 95/ 98/XP Accendere e spegnere un PC (Ctrl Alt Canc) Il desktop Le icone (di sistema, collegamenti, il cestino) - proprietà

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS

INTRODUZIONE A WINDOWS INTRODUZIONE A WINDOWS Introduzione a Windows Il Desktop Desktop, icone e finestre Il desktop è una scrivania virtuale in cui si trovano: Icone: piccole immagini su cui cliccare per eseguire comandi o

Dettagli

unità di misura usata in informatica

unità di misura usata in informatica APPUNTI PER UTILIZZARE WINDOWS SENZA PROBLEMI a cura del direttore amm.vo dott. Nicola Basile glossario minimo : terminologia significato Bit unità di misura usata in informatica byte Otto bit Kilobyte

Dettagli

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08

CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 CdL in Medicina Veterinaria - STPA AA 2007-08 Microsoft Windows Funzionalità di un S.O. Gestione dei file Gestione dei dispositivi di ingresso/uscita Comandi per l attivazione e la gestione di programmi

Dettagli

WINDOWS: HARDWARE - SOFTWARE

WINDOWS: HARDWARE - SOFTWARE WINDOWS: HARDWARE - SOFTWARE WINDOWS XP - VISTA (OGGETTO RIGIDO) TUTTI I COMPONENTI FISICI DEL PC OGGETTO MORBIDO WORD - PAINT- ECC. SISTEMA OPERATIVO * Software che permette di gestire direttamente l

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Desktop All avvio del computer compare il Desktop. Sul Desktop sono presenti le Icone. Ciascuna icona identifica un oggetto differente che può essere un file,

Dettagli

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni Windows XP In questa sezione, si desidero evidenziare le caratteristiche principali di Windows cercando possibilmente di suggerire, per quanto possibile, le strategie migliori per lavorare velocemente

Dettagli

Corso di Introduzione all Informatica (corso A) MS-WINDOWS. Esercitatore: Francesco Folino

Corso di Introduzione all Informatica (corso A) MS-WINDOWS. Esercitatore: Francesco Folino Corso di Introduzione all Informatica (corso A) MS-WINDOWS Esercitatore: Francesco Folino IL SISTEMA OPERATIVO Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware).

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2008/2009 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

IL DESKTOP Lezione 2

IL DESKTOP Lezione 2 Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 1 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

Concetti chiave. Corso di Archivistica e gestione documentale. Breve storia di Windows - 1. Definizione di Sistema Operativo

Concetti chiave. Corso di Archivistica e gestione documentale. Breve storia di Windows - 1. Definizione di Sistema Operativo Corso di Archivistica e gestione documentale Prima Parte - Area Informatica Concetti chiave Lezione 3 Windows XP Definizione di Sistema Operativo È un insieme di programmi e di funzioni in grado di gestire

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1

Uso del computer e gestione dei file. Parte 1 Uso del computer e gestione dei file Parte 1 Avviare il pc Il tasto da premere per avviare il computer è frequentemente contraddistinto dall etichetta Power ed è comunque il più grande posto sul case.

Dettagli

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16

USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE. I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16 USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE I.I.S. B. PINCHETTI TIRANO (SO) pag. 1 di 16 SOMMARIO PREMESSA...3 L AMBIENTE OPERATIVO WINDOWS...3 CARRELLATA DEGLI ELEMENTI PRESENTI SUL DESKTOP...3 PULSANTE AVVIO...4

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER 1 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere correttamente il computer Riavviare il computer Uso del mouse Caratteristiche

Dettagli

Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS. Esercitatore: Fabio Palopoli

Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS. Esercitatore: Fabio Palopoli Corso di Introduzione all Informatica MS-WINDOWS Esercitatore: Fabio Palopoli IL SISTEMA OPERATIVO Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware). Il S.O.

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente

Uso del Computer. Per iniziare. Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Per iniziare Uso del Computer Avvia il computer Premi il tasto di accensione: Windows si avvia automaticamente Cliccando su START esce un menù a tendina in cui sono elencati i programmi e le varie opzioni

Dettagli

Il sistema operativo Windows Gestire files e cartelle. CORSO DI INFORMATICA LIVELLO 1 - Lezione 1

Il sistema operativo Windows Gestire files e cartelle. CORSO DI INFORMATICA LIVELLO 1 - Lezione 1 Il sistema operativo Windows Gestire files e cartelle Come vengono visualizzati i contenuti del computer: files cartelle cestino unità DVD RW browser La barra dell indirizzo evidenzia il percorso da fare

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

INTRODUZIONE A WINDOWS XP

INTRODUZIONE A WINDOWS XP INTRODUZIONE A WINDOWS XP 1. ALCUNI TERMINI UTILI 2. L AMBIENTE WINDOWS 3. USO DEL MOUSE 4. USO DELLA TASTIERA 5. IL DESKTOP 6. IL MULTITASKING E IL PLUG AND PLAY 7. IL PULSANTE START 8. PERSONALIZZAZIONE

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Gestione di file e uso delle applicazioni Conoscere gli elementi principali dell interfaccia di Windows Gestire file e cartelle Aprire salvare e chiudere un file Lavorare con le finestre

Dettagli

4 Windows 98: AMBIENTE E GESTIONE DEI FILES

4 Windows 98: AMBIENTE E GESTIONE DEI FILES 4 Windows 98: AMBIENTE E GESTIONE DEI FILES 4.1 Introduzione 4.1.1 Descrizione dell'ambiente e operazioni preliminari Microsoft Windows è il sistema operativo più diffuso nel settore dei Personal Computer.

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Spegnere e riavviare il computer

Spegnere e riavviare il computer Spegnere e riavviare il computer Cliccare sul pulsante Start Disconnetti: chiudi o disconnetti l attuale sessione utente e vieni ridirezionato alla schermata di scelta dell account Modalità standby Salva

Dettagli

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino

Word prima lezione. Prof. Raffaele Palladino 7 Word prima lezione Word per iniziare aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file ECDL Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Contenuto del modulo Per iniziare Il desktop Organizzare i file Semplice editing Gestione della stampa Esercitazioni 1 Per iniziare (1) Per iniziare a

Dettagli

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows

Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Windows Test 2.1 1 Attiva la funzione risorse del computer utilizzando il menu START. 2 Apri la cartella Patente 2.1, contenuta nella cartella Modulo2A. 3

Dettagli

Word per iniziare: aprire il programma

Word per iniziare: aprire il programma Word Lezione 1 Word per iniziare: aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per lavorare su uno già esistente occorre avviare il programma di gestione testi. In ambiente Windows, esistono

Dettagli

Laboratorio informatico di base

Laboratorio informatico di base Laboratorio informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche (DISCAG) Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it) Sito Web del corso: www.griadlearn.unical.it/labinf

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

Sistemi operativi e Microsoft Windows

Sistemi operativi e Microsoft Windows Sistemi operativi e Microsoft Windows Sistemi operativi e Microsoft Windows...1 Definizioni di carattere generale...2 Interfaccia...2 Interfaccia Utente...2 Sistema operativo...2 CPU (Central Processing

Dettagli

Il Personal Computer. Il Software. Il Software. Il Software. Il Software. Hardware

Il Personal Computer. Il Software. Il Software. Il Software. Il Software. Hardware Università degli Studi della Calabria Anno Accademico 2003-2004 2004 Il Personal Computer Hardware Ing. Irina Trubitsyna Ing. Ester Zumpano Lezione 2 Software Sistemi operativi Software feb. 04 Fondamenti

Dettagli

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA (A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA Dare una breve descrizione dei termini introdotti: Condivisione locale Condivisione di rete Condivisione web Pulitura disco Riquadro delle attività (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

Dettagli

MODULO 2. Gestione dei File. Concetti base. Muoversi tra il menù dei programmi installati

MODULO 2. Gestione dei File. Concetti base. Muoversi tra il menù dei programmi installati MODULO 2 Gestione dei File MODULO 2 - GESTIONE DEI FILE 1 Concetti base Avviare e spegnere il computer Muoversi tra il menù dei programmi installati Di che risorse disponiamo? Pannello di controllo - Sistema

Dettagli

Breve introduzione a Windows98. Generalità di Windows 98

Breve introduzione a Windows98. Generalità di Windows 98 Breve introduzione a Windows98 Generalità di Windows 98 Il sistema operativo Windows introduce una interfaccia più amichevole cioè più comprensibile dell utente rispetto al vecchio prompt del DOS su schermata

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 38 Osservazione La finestra di Risorse del Computer può visualizzare i file e le cartelle come la finestra di Gestione Risorse, basta selezionare il menu

Dettagli

Il Desktop. Gli elementi del Desktop. Icona Risorse del computer. Icona Cestino. Icona Risorse di rete. Lezione 3 piccolo manuale di Windows

Il Desktop. Gli elementi del Desktop. Icona Risorse del computer. Icona Cestino. Icona Risorse di rete. Lezione 3 piccolo manuale di Windows Ing. Irina Trubitsyna Ing. Ester Zumpano Università degli Studi della Calabria Anno Accademico 2003-2004 2004 Lezione 3 piccolo manuale di Windows Il Desktop Il desktop è ciò che viene visualizzato sullo

Dettagli

SOFTWARE L ACCENSIONE DEL COMPUTER

SOFTWARE L ACCENSIONE DEL COMPUTER SOFTWARE Con software si intende l insieme delle istruzioni che permettono il funzionamento dell hardware; il concetto di software, o programma che dir si voglia, è un concetto generale ed ampio: si distingue,

Dettagli

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows

Olga Scotti. Basi di Informatica. Il sistema operativo Windows Basi di Informatica Il sistema operativo Windows Perchè Windows? MS-DOS: Interfaccia di solo testo Indispensabile conoscere i comandi Linux & Co. : Meno diffuso soprattutto nelle aziende Bella interfaccia

Dettagli

MODULO 2 - Uso del computer e gestione dei file

MODULO 2 - Uso del computer e gestione dei file MODULO 2 - Uso del computer e gestione dei file 1 U.D. 1 - PER INIZIARE Avviare il computer Ogni computer per funzionare ha bisogno di un sistema operativo, come Windows 98 della Microsoft. Un sistema

Dettagli

SOFTWARE L ACCENSIONE DEL COMPUTER

SOFTWARE L ACCENSIONE DEL COMPUTER SOFTWARE Con software si intende l insieme delle istruzioni che permettono il funzionamento dell hardware; il concetto di software, o programma che dir si voglia, è un concetto generale ed ampio: si distingue,

Dettagli

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1

ECDL Mod.2. Uso del computer e gestione dei file. novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 ECDL Mod.2 Uso del computer e gestione dei file novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 1 2.1 L ambiente del computer novembre 2003 CRIAD - ECDL Mod. 2 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Come avviare un computer. Password Come spegnere il computer. Desktop. Le proprietà del computer. Uso del PC e gestione dei file

Come avviare un computer. Password Come spegnere il computer. Desktop. Le proprietà del computer. Uso del PC e gestione dei file Progetto IUVARE Codice progetto CIP: 2007.IT.051.PO.003/II/D/F/9.2.1/0299 Corso Operatore/trice socio assistenziale MODULO "INFORMATICA DI BASE" Docente: Arch. Tommaso Campanile Come avviare un computer

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Conoscere gli elementi principali dell-interfaccia di Windows Conoscere le differenze tra file di dati e di programmi Impostare la stampa di

Dettagli

1. Avviare il computer

1. Avviare il computer Guida n 1 1. Avviare il computer 2. Spegnere correttamente il computer 3. Riavviare il computer 4. Verificare le caratteristiche di base del computer 5. Verificare le impostazioni del desktop 6. Formattare

Dettagli

Note operative per Windows 7

Note operative per Windows 7 Note operative per Windows 7 AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 PREVENIRE: Cenni preliminari su Ripristino configurazione di sistema Ripristino configurazione di sistema è un componente

Dettagli

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL

'LVSHQVD :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL 'LVSHQVD 'L :LQGRZV GL0&ULVWLQD&LSULDQL ',63(16$',:,1'2:6,QWURGX]LRQH Windows 95/98 è un sistema operativo con interfaccia grafica GUI (Graphics User Interface), a 32 bit, multitasking preempitive. Sistema

Dettagli

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 17

MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 17 MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 17 Data e ora All'estremità destra dello schermo, sulla barra delle applicazioni, è collocata l'ora. Posizionando il cursore del mouse su di essa, vedremo

Dettagli

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software

3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Pagina 29 di 47 3. Gestione di un sistema operativo a interfaccia grafica (elementi di base) 3.1 Software Come abbiamo già detto in precedenza, l informatica si divide in due grandi mondi : l hardware

Dettagli

LAB 1.1 - AVVIARE WINDOWS XP

LAB 1.1 - AVVIARE WINDOWS XP Lab 1.1 Avviare Windows Xp LAB 1.1 - AVVIARE WINDOWS XP In questa lezione imparerete a: Inizializzare il personal computer con Windows XP, Lavorare con il desktop, Utilizzare la barra delle applicazioni,

Dettagli

marco.falda@unipd.it 1. la coordinazione delle diverse componenti hardware (e software) del computer 2. l esecuzione e la coordinazione dei processi

marco.falda@unipd.it 1. la coordinazione delle diverse componenti hardware (e software) del computer 2. l esecuzione e la coordinazione dei processi Windows Il Sistema Operativo marco.falda@unipd.it Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware) È fornito in genere con l elaboratore, e ne consente il funzionamento

Dettagli

MODULO 1 Uso del computer e gestione dei file

MODULO 1 Uso del computer e gestione dei file MODULO 1 Uso del computer e gestione dei file I contenuti del modulo Lo scopo di questo modulo è di verificare la conoscenza pratica delle principali funzioni di base di un personal computer e del suo

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

Uso del Computer e Gestione dei File. Uso del Computer e Gestione dei File. Federica Ricca

Uso del Computer e Gestione dei File. Uso del Computer e Gestione dei File. Federica Ricca Uso del Computer e Gestione dei File Uso del Computer e Gestione dei File Federica Ricca Il Software Sistema Operativo Programmi: Utilità di sistema Programmi compressione dati Antivirus Grafica Text Editor

Dettagli

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file Guida n 2 Organizzare i file Le cartelle e i file Copiare, cancellare, spostare file e cartelle Cercare file e cartelle Windows funziona come un "archivio virtuale" particolarmente ordinato. Al suo interno,

Dettagli

2.1.1 Primi passi col computer. 2.1.1.1 Avviare il computer

2.1.1 Primi passi col computer. 2.1.1.1 Avviare il computer MODULO 2 Uso del computer e gestione del file 2.1 L ambiente del computer 2.1.1 Primi passi col computer 2.1.1.1 Avviare il computer 2.1.1.2 Spegnere il computer impiegando la procedura corretta. E molto

Dettagli

GUIDA SISTEMA OPERATIVO WINDOWS

GUIDA SISTEMA OPERATIVO WINDOWS GUIDA SISTEMA OPERATIVO WINDOWS Windows 1 Il sistema operativo Windows Il sistema operativo Windows...1 Nota introduttiva...3 Il mouse...3 Lo schermo come scrivania...3 Barra delle applicazioni...4 Icone

Dettagli

Il sistema operativo Windows

Il sistema operativo Windows Il software Termine con il quale si indicano le componenti non fisiche di un elaboratore, come i programmi, i file e il sistema operativo Il software fornisce i programmi, le istruzioni che regolano il

Dettagli

TEST: Hardware e Software

TEST: Hardware e Software TEST: Hardware e Software 1. Che tipo di computer è il notebook? A. da tavolo B. generico C. non è un computer D. Portatile 2. Come è composto il computer? A. Software e Freeware B. Freeware e Antivirus

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Avvio del PC ed Accesso

Avvio del PC ed Accesso Avvio del PC ed Accesso Spegnere e riavviare il PC Con il sottomenu Arresta è possibile: Cambiare utente passa alla schermata di accesso mantenendo la sessione di lavoro aperta Disconnettere chiude la

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Windows. marco.falda@unipd.it

Windows. marco.falda@unipd.it Windows marco.falda@unipd.it Il Sistema Operativo 1.la Il Sistema Operativo è il software che permette l interazione tra uomo e macchina (hardware) 2.l esecuzione componenti computer coordinazione hardware(e

Dettagli

Informatica di base. Lucio Bianchi. 2 aprile 2011. Lezione 3

Informatica di base. Lucio Bianchi. 2 aprile 2011. Lezione 3 Informatica di base Lezione 3 Lucio Bianchi 2 aprile 2011 1 Sommario Indice 1 Primi passi con Ubuntu 1 1.1 Il LiveCD............................... 1 1.2 Esplorare il desktop......................... 3

Dettagli

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1

Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L. 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 Esame n 2 per il conseguimento della patente europea del computer E.C.D.L 19/11/2010 realizzato dal prof.conti Riccardo 1 1. I PRIMI PASSI INDICE GENERALE 2. COMANDI DI GESTIONE FINESTRA 3. DISPOSIZIONE

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux)

Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo Uso del computer e gestione dei file (Sistema operativo Linux) Modulo - Uso del computer e gestione dei file, richiede che il candidato dimostri di possedere conoscenza e competenza nell uso delle

Dettagli

1) Come si crea una cartella? Menù File/Nuovo/Cartella Menù File/ Nuova cartella Menù Visualizza/Cartella

1) Come si crea una cartella? Menù File/Nuovo/Cartella Menù File/ Nuova cartella Menù Visualizza/Cartella Esercizi Domande Riassuntive Prima degli esercizi veri e propri, sono proposte una serie di domande riassuntive. Alla fine delle domande ci sono le soluzioni. 1) Come si crea una cartella? Menù File/Nuovo/Cartella

Dettagli

Quaderni per l'uso di computer

Quaderni per l'uso di computer Quaderni per l'uso di computer con sistemi operativi Linux Ubuntu 2 DESKTOP, FINESTRE, CARTELLE E FILE a cura di Marco Marchetta Aprile 2013 1 DESKTOP E FINESTRE LA CARTELLA HOME : Dispositivi, Computer

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA 2

CORSO DI INFORMATICA 2 CORSO DI INFORMATICA 2 RINOMINARE FILE E CARTELLE Metodo 1 1 - clicca con il tasto destro del mouse sul file o cartella che vuoi rinominare (nell esempio Mio primo file ) 2 - dal menu contestuale clicca

Dettagli

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice.

Per aprire Calcolatrice, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Calcolatrice. LA CALCOLATRICE La Calcolatrice consente di eseguire addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni. Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche. È possibile

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

La struttura interna di un calcolatore elettronico è fondamentalmente quella rappresentata nel seguente schema: Dispositivi di ingresso-uscita (I/O)

La struttura interna di un calcolatore elettronico è fondamentalmente quella rappresentata nel seguente schema: Dispositivi di ingresso-uscita (I/O) INTRODUZIONE Hardware e SO Luca Casotti Come è fatto un computer La struttura interna di un calcolatore elettronico è fondamentalmente quella rappresentata nel seguente schema: Processore (CPU) Memoria

Dettagli

Programma Didattico Completo

Programma Didattico Completo Programma Didattico Completo Modulo 1: CONCETTI DI BASE DELL' INFORMATION TECHNOLOGY Il personal computer e i suoi componenti Unità di informazione e misura: bit byte L'architettura di un elaboratore L'unità

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

WINDOWS 3.1. Finestra Gruppo Programmi

WINDOWS 3.1. Finestra Gruppo Programmi WINDOWS 3.1 Lanciato nel 1985 da Microsoft, sulla scia dell interfaccia grafica dei PC MacIntoch della Apple (che sua volta si rifaceva ad un interfaccia grafica sviluppata dai laboratori Xerox), solo

Dettagli

Calcolatori e interfacce grafiche

Calcolatori e interfacce grafiche Calcolatori e interfacce grafiche COMPONENTI DI UN COMPUTER Hardware Tutti gli elementi fisici che compongono un calcolatore Software Comandi, istruzioni, programmi che consentono al calcolatore di utilizzare

Dettagli

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP)

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP) Le diverse componenti HARDWARE, pur opportunamente connesse ed alimentate dalla corrette elettrica, non sono in grado, di per sé, di elaborare, trasformare e trasmettere le informazioni. Per il funzionamento

Dettagli

L'accensione del computer

L'accensione del computer by Studio Elfra sas Uso del computer e gestione dei files Aggiornato a Aprile 2009 Informatica di base 1 L'accensione del computer Possiamo distinguere la procedura di avvio di un computer in tre fasi

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

MANUALE DI WINDOWS 95/98 GUIDA SEMPLIFICATA A.C. SUONO & MUSICA - 1999 TACCORI AUGUSTO

MANUALE DI WINDOWS 95/98 GUIDA SEMPLIFICATA A.C. SUONO & MUSICA - 1999 TACCORI AUGUSTO MANUALE DI WINDOWS 95/98 GUIDA SEMPLIFICATA A.C. SUONO & MUSICA - 1999 TACCORI AUGUSTO L'AMBIENTE Il software Windows, creato verso la metà degli anni '80, è nato come interfaccia utente di tipo grafico.

Dettagli

COME VENGONO ORGANIZZATI I DOCUMENTI?

COME VENGONO ORGANIZZATI I DOCUMENTI? COME VENGONO ORGANIZZATI I DOCUMENTI? Tutte le informazioni da noi salvate vengono memorizzate sull HARD DISK, sul FLOPPY DISK o sulla chiavetta USB. Una volta salvate le informazioni vengono organizzate

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER Architettura dei calcolatori (hardware e software base )

Dettagli

USO DEL COMPUTER e GESTIONE DEI FILE

USO DEL COMPUTER e GESTIONE DEI FILE USO DEL COMPUTER e GESTIONE DEI FILE Inizio di una sessione di lavoro Il Desktop Le proprietà delle finestre I file e le cartelle Inizio di una sessione di lavoro Avvio e spegnimento del computer Avvio

Dettagli

Anno 2011/2012 Syllabus 5.0

Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 2 Lezione 1: Introduzione Primi passi col computer Guida in linea Il file system Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Il Sistema Operativo (S.O. o, dall'inglese, O.S.)

Dettagli

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 20 Sommario VENTESIMA LEZIONE... 2 FILE SYSTEM... 2 Utilizzare file e cartelle... 3 Utilizzare le raccolte per accedere ai file e alle cartelle... 3 Informazioni sugli elementi di una finestra...

Dettagli

Informatica di base per Farmacisti

Informatica di base per Farmacisti Informatica di base per Farmacisti IL SISTEMA OPERATIVO Dott. Vincenzo Carta Facoltà di Farmacia Università degli Studi di Bari e-mail: carta@farmacia.uniba.it Tipi di software SISTEMA OPERATIVO PROGRAMMI

Dettagli