COMUNE DI SPINEA. Provincia di Venezia DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO A VERITAS SPA DEL SERVIZIO DI APPLICAZIONE, LIQUIDAZIONE, RISCOSSIONE E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SPINEA. Provincia di Venezia DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO A VERITAS SPA DEL SERVIZIO DI APPLICAZIONE, LIQUIDAZIONE, RISCOSSIONE E"

Transcript

1 COMUNE DI SPINEA Prvincia di Venezia OGGETTO: DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO A VERITAS SPA DEL SERVIZIO DI APPLICAZIONE, LIQUIDAZIONE, RISCOSSIONE E ACCERTAMENTO DELLA TASSA SUI RIFIUTI. N. Registr Scritture Private L ann duemilaquattrdici, il girn del mese di maggi ( ), tra: 1) la scietà Veritas S.p.A. Veneziana Energia Risrse Idriche Territri Ambiente Servizi, C.F. /P.Iva n , cn sede in Santa Crce 489 Venezia, in persna in persna Dtt. Maurizi Calligar, in qualità di Direttre Qualità Ambiente Patrimni Servizi per l Utenza e Bllettazine di Grupp, nat a Venezia il , dmiciliat ai fini del presente att press la sede della spra indicata scietà, il quale agisce in frza dei pteri a lui cnferiti in seguit alla prcura speciale del 24 lugli 2012 numer 2531; 2) il Cmune di Spinea, prvincia di Venezia, C.F. n , nella persna della Dtt.ssa Sabrina Vecchiat, nata a Nale (VE) il , dmiciliata agli effetti del presente att press la Sede Municipale, Piazza Municipi n. 1, la quale agisce nella qualità di Respnsabile del Settre Tributi del Cmune di SPINEA, in frza del decret Sindacale n. 16 del , la quale stipula la presente in nme, per cnt e nell interesse dell Amministrazine rappresentata; Premess che - cn deliberazine di C.C. n. 3 del il Cmune di Spinea 1

2 cnfermava l affidament ad A.C.M. SpA (ra VERITAS SpA), quale rganism strumentale degli EE.LL. sci ai sensi e per gli effetti dell art. 113, cmma 5 lett. c) e cmma 15 bis del T.U.E.L., del servizi di gestine integrata dei rifiuti urbani per tutta la durata della scietà e per tutta la durata della cnvenzine intercmunale, vale a dire fin al 31/12/2025; - cn deliberazine di C.C. 6 del il Cmune di Spinea stabiliva di allineare la durata dell affidament del servizi di gestine integrata dei rifiuti agli altri Cmuni sci di Veritas SpA, individuand il termine di scadenza del servizi stess al 31/12/2038, a mezz stipula di un nuv cntratt di servizi ai sensi dell articl 3 della cnvenzine intercmunale in data 27/06/2008, salve diverse determinazini della cstituenda Autrità d Ambit Territriale ttimale; - l'art. 1 della Legge 147/2013 (legge di stabilità 2014) dai cmmi 639 al 731 ha istituit, a decrrere dal 1 gennai 2014 l'impsta unica cmunale (IUC), che si "basa su due presuppsti impsitivi, un cstituit dal pssess di immbili e cllegat alla lr natura e valre e l'altr cllegat all'ergazine e alla fruizine di servizi cmunali. La IUC si cmpne dell'impsta municipale prpria (IMU), di natura patrimniale, dvuta dal pssessre di immbili, escluse le abitazini principali, e di una cmpnente riferita ai servizi, che si articla nel tribut per i servizi indivisibili (TASI), a caric sia del pssessre che dell'utilizzatre dell'immbile, e nella tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i csti del servizi di racclta e smaltiment dei rifiuti, a caric dell'utilizzatre", spprimend dalla stessa data tutti i prelievi relativi alla gestine dei rifiuti urbani (Tarsu, Tia1, Tia2, TARES); - la Legge n. 147/2013 Legge di stabilità 2014 (pubblicata in G. U. Serie Generale n.302 del 27/12/2013 Supplement Ordinari n. 87) prevede all'art. 1 cmma 691 che I cmuni pssn, in derga all'articl 52 del 2

3 decret legislativ n. 446 del 1997, affidare l'accertament e la riscssine della TARI, cmpnente della IUC ai sggetti ai quali risulta attribuit nell'ann 2013 il servizi di gestine dei rifiuti ; - VERITAS S.p.A. è stata fin al il sggett gestre, per il Cmune di Spinea, del precedente preliev relativ alla cpertura dei csti della gestine dei rifiuti TARES, di cui all' articl 14 del decret-legge 6 dicembre 2011, n. 201, cnvertit, cn mdificazini, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, ai sensi dell affidament dispst dal Cmune di Spinea cn deliberazine di C.C. n. 20 del ; - Veritas Spa rientra nella suddetta casistica e che quindi nn vi sn impedimenti all affidament al sggett gestre in huse della gestine del nuv tribut cmunale sui rifiuti e sui servizi istituit cn la Legge 147/2013; - il cmma 688 dell art. 1 della L. 147/2013 prevede, tra l altr, che il versament della TARI e della tariffa di natura crrispettiva di cui ai cmmi 667 e 668, è effettuat secnd le dispsizini di cui all' articl 17 del decret legislativ n. 241 del 1997 vver tramite le altre mdalità di pagament fferte dai servizi elettrnici di incass e di pagament interbancari e pstali - Al cmma c. 692 dell art. 1 della Legge 147/2013 è istituita la figura del Funzinari Respnsabile a cui sn attribuiti tutti i pteri per l'esercizi di gni attività rganizzativa e gestinale, cmpres quell di sttscrivere i prvvedimenti afferenti a tali attività, nnché la rappresentanza in giudizi per le cntrversie relative al tribut stess; - La figura del Funzinari Respnsabile, ai sensi della succitata dispsizine, verrà designata dal Cmune di Spinea per le attività reglate dal presente disciplinare; - Veritas Spa, avend ttenut la certificazine UNI ISO 9001/2008 e UNI ISO 14001/2004, garantisce che gni attività svlta dall azienda, 3

4 cmpresa l attività ggett del presente disciplinare, viene eseguita secnd rigrse prcedure mnitrate sia da un sistema di Qualità intern che dagli Enti di Certificazine esterni; - I servizi di Veritas, cn cadenza annuale, sn sttpsti ad una indagine di Custmer Satisfactin, sia per quant riguarda l area perativa che per l area di relazine, pertant il grad di sddisfazine dell utenza per i servizi ergati è cstantemente mnitrat; - Veritas per la gestine della TIA/TARES/TARI si è strutturata cn un Sftware affidabile sia in termini di prestazine che di integrità dei dati; il Sftware permette la registrazine degli eventi di cntatt cn il cliente garantend la rintracciabilità dei cntatti tenuti cn il cliente, ra cntribuente; - Veritas Spa è dtata di un mdern Sftware per la gestine del call center cn le seguenti caratteristiche principali: Cllegament ad internet in Fibra Ottica ad almen 10 Mbps; Disaster Recvery e business cntinuity; Pssibilità di registrazine delle telefnate; Sftware di Cntact Center di ultima generazine in grad di gestire mlteplici tiplgie di cnnessine (Telefn inbund/utbund, SMS, Fax, , etc.); Ridndanza dei sistemi di Cntact Center; Reprtistica sul numer di telefnate ricevute e tiplgia; Reprtistica sui tempi di attesa al telefn, tempi di rispsta entr i primi 30, tempi di rispsta dp Veritas Spa garantisce una struttura rganizzativa del Servizi per l Utenza cn 8 sprtelli dislcati nel territri prvinciale intercambiabili, pertant gni cntribuente può avvalersi indifferentemente di gni sprtell di Veritas; - Veritas Spa è dtata di appsit uffici Legale per cnsulenze 4

5 sull applicazine del TARI, vista la cmplessità della nrmativa; - Il Cmune, ai sensi della nrmativa attuale che favrisce l interscambi delle infrmazini fra enti pubblici, valuterà l attivazine di un access alla banca dati VERITAS del Servizi Idric dei cntribuenti del Cmune anche ai fini di cntrlli e verifiche per altri tributi, nnché del database TARI; - Veritas Spa necessita dei dati dell anagrafe per aggirnare le psizini TARI, per cui il Cmune accnsente, nei limiti di Legge, alla cnsultazine nnché all access massiv dei dati dell anagrafe; Tutt ciò premess Si cnviene e stipula quant segue Art.1 - Premesse Le premesse fann parte integrante del presente disciplinare. Art. 2 Oggett Il presente disciplinare reglamenta l affidament a Veritas SpA dei servizi inerenti l applicazine, la liquidazine, la riscssine e l accertament della tassa sui rifiuti TARI per il cmune di SPINEA, fissand gli bblighi reciprci tra Cmune e Veritas SpA. Art. 3 Cmpetenze del Cmune Sn di cmpetenza del Cmune: 1) L apprvazine delle mdifiche ai reglamenti cmunali per la gestine dei rifiuti e per la gestine della tassa sui rifiuti TARI; 2) La trasmissine al Gestre Veritas SpA, nel rispett delle vigenti nrmative in materia di trattament dei dati persnali, cn cadenza massima trimestrale e in frmat digitale dell elenc delle licenze rilasciate variate, cn l indicazine dei dati relativi al tip di attività e alla superficie 5

6 autrizzata; 3) La trasmissine peridica a Veritas SpA, nel rispett delle vigenti nrmative in materia di trattament dei dati persnali, di cpia elenchi: - delle cncessini per l ccupazine di spazi ed aree pubbliche; - dei prvvedimenti di abitabilità/agibilità rilasciati per l us dei lcali ed aree; - dei prvvedimenti relativi all esercizi di attività artigianali, cmmerciali fisse itineranti. 4) La nmina del Funzinari respnsabile, ai sensi del cmma 692 dell art. 1 della Legge n. 147/2013. Art. 4 Cmpetenze di Veritas SpA E di cmpetenza di Veritas S.p.A. la gestine delle prcedure di applicazine e liquidazine della TARI, csì cme definita all art. 1, cmmi 639 e seguenti della L. 147/2013 e nel Reglament per l applicazine della TARI. Nei sttarticli che segun, in dettagli, vengn esplicitate le attività di cmpetenza di VERITAS SpA: 4.1 Attività di gestine delle denunce TARI Per le attività di gestine della TARI, Veritas mette a dispsizine un rganizzazine di Frnt Office attravers i prpri uffici aperti al pubblic e un rganizzazine di Back Office, cme di seguit riprtat, nnché di un servizi di call center. Veritas mette a dispsizine i seguenti Frnt Office siti in: - Dl, via arin, 2; Mestre, via Dante, n.5; Chiggia, viale P, 6/D; Venezia, Santa Crce, 489; Cavallin, via Fausta 71/a; San Dnà di Piave, via indipendenza, 19; Mglian Venet, via Pia, 1; Miran, via Macell, 6; sprtell press il Cmune di Spinea nei girni martedì dalle 14,30 alle 17,00 venerdì dalle 9,00 alle 12,00. Nei suddetti sprtelli verrann espletate le seguenti attività: 6

7 ricezine delle dichiarazini TARI per nuve attivazini, cessazini e variazini e registrazine dei dati su sistema infrmatic; assistenza al cliente per la cmpilazine delle dichiarazini TARI; accettazine di reclami sul servizi perativ e sull applicazine della TARI; infrmative sull stat dei pagamenti; accettazine di richieste di riduzini/esenzini TARI, ai sensi del reglament Cmunale; accettazine di richieste di rateizzazini, cme da indicazini del Cmune; assistenza alla clientela per la lettura degli avvisi di pagamenti emessi da Veritas per cnt del Cmune, per atti di accertament per mess, parziale tardiv versament e/ per messa/infedele denuncia, e degli atti di cntestazine delle sanzini; accettazine delle richieste di cntestazine degli atti emessi; Veritas mette a dispsizine un Back Office per l elabrazine delle richieste che prvengn da psta, fax e da mail certificata per le seguenti attività: registrazine su sistema infrmatic delle dichiarazini TARI ricevute via psta certificata, fax, psta cn richiesta di integrazine all utente ve le dichiarazini si presentin incmplete; elabrazine e spedizine di rispste al cliente; manteniment del database cn aggirnament del viari Cmunale; applicazine delle riduzini/esenzini TARI previste nel reglament; gestine delle riduzini per avvi a recuper dei rifiuti e/ per prmiscuità; misurazine delle planimetrie cn sprallughi, ve necessari; emissine di sgravi/annullamenti in auttutela; gestine dell applicazine del tribut in cas di utenze nn dmestiche, per le quali viene cmunicat l stat di falliment cn l ammissine/insinuazine al passiv del falliment; Veritas mette a dispsizine un numer verde gratuit per telefnate da 7

8 telefn fiss e un numer verde a pagament per chiamate da cellulare, dispnibile dalle re 8,30 alle 17,00 dal lunedì al venerdì per richieste di infrmative dei cntribuenti TARI. 4.2 Gestine pst emissine avvisi di pagament TARI Veritas mette a dispsizine una struttura di Back Office per la gestine del cntezis TARI per le seguenti attività: Gestine degli utenti dp l emissine degli avvisi di pagament; Ricezine ed analisi delle richieste di rimbrs per errati pagamenti; Ricezine ed analisi di richieste di sgravi in auttutela; Emissine di rettifiche di avvis di pagament a seguit: di riesame della psizine cntributiva; di decisine della Cmmissine Tributaria, Elabrare rispste a richieste scritte degli utenti sui punti Allineament nucle familiare da anagrafe Veritas aggirna peridicamente il nucle familiare per le utenze dmestiche dei dati cntributivi TARI cn i dati frniti peridicamente dall anagrafe del Cmune secnd tracciat cncrdat. Veritas emette le liste di residenti presenti nell anagrafe ma nn presenti in TARI per la predispsizine dei successivi atti Attività di riscssine e accertament TARI per messa/infedele denuncia Veritas emette peridicamente questinari di invit al cntribuente per la presentazine delle dichiarazini TARI e predispne avvisi di accertament TARI applicand le sanzini previste per messa/infedele 8

9 denuncia, ai sensi della nrmativa vigente. Il cntribuente può utilizzare gli sprtelli di Veritas ed il call center, cme da articli su descritti, per chiedere infrmazini sugli atti accertativi emessi. 4.5 Riscssine rdinaria, accertamenti per mess pagament Veritas prcede a tutti gli adempimenti inerenti e cnseguenti alla riscssine rdinaria: Emissine di avvisi di pagament a caric dei singli cntribuenti; Cncessine di pagamenti dilazinati del Tribut in base a quant previst dal Reglament TARI vver dal Reglament Generale delle Entrate del Cmune. L emissine di avvisi è cstituita dalle seguenti attività: 1) Elabrazine di calcl del tribut; 2) Lanci elabrazine preparazine avvisi; 3) Cntrlli scarti, imprti, incngruenze, indirizzi, cdici tribut, ecc.; 4) Generazine file di stampa; 5) Invi file di prva all stampatre e acquisizine campini degli avvisi; 6) Invi file definitiv all stampatre; 7) Imbustament e spedizine avvisi. Rendicntazine avvisi: Rendicntazine degli avvisi mediante acquisizine fluss dei pagamenti e caricament a sistema, gestine manuale degli scarti. Reprtistiche: Reprtistiche, a cadenza trimestrale, sulla situazine degli avvisi insluti. Riversament Veritas assume il rul di agente cntabile a nrma della specifica legislazine vigente. Veritas prvvede a riversare nel cnt di tesreria del cmune gli imprti 9

10 riscssi. Slleciti di pagament massivi: 1) Definizine del calendari di emissine delle intimazini di pagament massive; 2) Estrazine elenc degli avvisi insluti ed invi al funzinari respnsabile cmunale per l autrizzazine a prcedere; 3) Elabrazine intimazini di pagament - cntenenti gli avvisi di pagament insluti - e cntrlli vari; 4) Generazine file di stampa ed invi all stampatre; 5) Dp la stampa e l imbustament del sllecit e della cartlina AR, invi alle Pste per il recapit; 6) Ricezine avvisi di riceviment, cmpiute giacenze e mancati recapiti, per trasmissine finale all uffici tributi; 7) Verifica e sistemazine mancati recapiti. Rendicntazine slleciti: 8) Scaric file pagamenti pervenuti dal sit delle finanze; 9) Acquisizine fluss pagamenti e caricament in Sap; 10) Gestine manuale scarti; 11) In cas di esit negativ predispsizine elenchi per la successiva fase di accertament che sarà gestita dal Cmune 4.6 Reprtistiche: Veritas frnisce gni tre mesi le seguenti reprtistiche: 1. Numer di avvisi emessi, ammntare emess e riscss; 2. Elenc dei cntribuenti cn insluti Tari; 3. Numer di attivazini e cessazini; 4. Numer di cntatti cn i cntribuenti; 5. Numer di avvisi di accertamenti emessi. L evasine di eventuali richieste una tantum di reprtistica nn su indicata al di furi della scadenza semestrale, è garantita dp 15 gg dalla data della richiesta, qualra le infrmazini sian dispnibili. 10

11 4.7 Aggirnament Sftware per la gestine TARI Veritas aggirna il Sftware per la gestine della TARI e per l invi degli avvisi in cnfrmità cn il nuv reglament TARI, adeguand massivamente le riduzini, agevlazini, previsti dalla TARI manualmente ve nn è pssibile alcuna autmazine. 4.8 Servizi di frnitura al cmune di accessi SAP per la sla cnsultazine ed assistenza La definizine dei csti del servizi descritt nel seguente paragraf sarà ggett di espressa valrizzazine in un specific successiv att. Veritas mette a dispsizine, su richiesta del Cmune, n 2 accessi di SAP, il cllegament CITRIX, per la cnsultazine dei dati TARI e del Servizi Idric dei cntribuenti del Cmune: 1. Anagrafica cmpleta del cntribuente; 2. Dati dell immbile sggett a TARI: 3. Tariffa applicata; 4. Riduzini applicate; Ubicazine dell immbile; Metri quadrati; Destinazine d us; Cnsistenza catastale; Dati catastali dell immbile; 5. Cmpsizine numerica del nucle familiare; 6. Lista dei cntatti tenutsi cn il cliente, gni cntatt cntiene le seguenti infrmazini: Girn/ra del cntatt; Tip di cntatt: telefnic, sprtell, scritt; Cntenut della richiesta del cntribuente e rispsta frnita; 11

12 Mtiv del cntatt. 7. Crrispndenza in frmat digitale cn il cliente; 8. Accertamenti in frmat digitale effettuati; 9. Avvisi in frmat digitale dei pagament; 10. Cartelle in frmat digitale di pagament; 11. Estratt cnti del cntribuente; 12. Stat della gestine del credit. Veritas garantisce la frmazine iniziale di 15 re per la cnsultazine del Sftware press il Cmune ltre ad una frmazine peridica, cn cadenza semestrale, agli utilizzatri del sistema press la sede di Veritas. Eventuale assistenza alla cnsultazine viene garantita entr una settimana dalla richiesta. 4.9 Predispsizine Piani Finanziari Veritas Spa effettuerà i seguenti adempimenti: a) Redazine, in cllabrazine cn l'amministrazine Cmunale, della prpsta del Pian Finanziari e redazine della relazine di cui al cmma 3 art. 8 DPR 158/99; b) Assistenza nella scelta dei criteri di ripartizine della TARI (cllabrazine cn l'amministrazine che deciderà i criteri da adttare ed elabrazine della stessa); c) Cnsegna prpsta pian tariffari all'amministrazine per l'apprvazine definitiva Gestine Tia - Tares Veritas esegue le seguenti attività: a) recuper di psizini TIA nell ambit di attività di recuper evasine/elusine; b) recuper di psizini Tares nell ambit di attività di recuper evasine/elusine; 12

13 c) attività di recuper insluti Tia e Tares relativi alle annualità precedenti attravers le mdalità previste dalla nrmativa. Art. 5 Tutela dell immagine del Cmune Veritas garantisce la tutela dell immagine del Cmune, garantend che l applicazine del presente disciplinare avviene nella ttale cnfrmità di quant previst. Art. 6 Cntrll da parte del Cmune In gni mment e senza preavvis è facltà del Cmune recarsi press gli uffici del Servizi per l utenza, press la sede perativa del call center per effettuare cntrlli diretti sulla gestine perativa degli sprtelli, delle telefnate. I cntrlli avverrann alla presenza di almen un dei crdinatri dell uffici di Veritas. Art. 7 Durata e crrispettiv. La presente cnvenzine ha la durata dal 01/01/2014 al 31/12/2014. Nel cas in cui il Cmune decidesse di applicare la Tariffa di natura crrispettiva in lug della TARI, le parti si incntrerann per definire il nuv disciplinare. Art.8 Cst del servizi Per le perazini di applicazine e gestine della TARI, degli avvisi di pagament del tribut cmunale sui rifiuti, cmpresa la rendicntazine e le successive fasi di sllecit/accertament della TARI, nei termini e mdi indicati nei precedenti articli, sarà applicat il crrispettiv di ,67 eur + IVA di Legge, cst previst nelle schede CARC incluse nel Pian 13

14 Finanziari Nel suddett crrispettiv sn cmprese le fasi di elabrazine, stampa, imbusta ment, recapit e rendicntazine degli avvisi bnari e delle intimazini di pagament. Art. 9 Rapprti reciprci Cn mdalità da cncrdarsi tra le parti sarann definiti i tempi di riversament nelle casse cmunali delle smme versate dai cntribuenti di Spinea. Tali mdalità nn dvrann in nessun md pregiudicare la dispnibilità di cassa del Cmune. Pertant, in cas di eventuali ritardi nel riversament, il Cmune si riserva di sspendere il pagament delle fatture emessa da Veritas SpA cn riferiment ai servizi di igiene ambientale. Art.10 Cntrversie Tutte le cntrversie nascenti dal presente cntratt verrann deferite al servizi di mediazine della Camera Arbitrale di Venezia, press la Camera di Cmmerci di Venezia, rganism abilitat a gestire prcedure di mediazine. Qualra risulti impssibile esperire il tentativ di mediazine in cas di mancat raggiungiment di un accrd, le cntrversie verrann definite mediante arbitrat amministrat dalla Camera Arbitrale di Venezia, secnd il su Reglament, alla quale è demandata la nmina del Cllegi arbitrale, cmpst da tre membri, due dei quali nminati gnun da una parte ed il terz, cn funzini di Presidente, dalla Camera Arbitrale. Art. 11 Registrazine Cntratt Il presente disciplinare verrà registrat sltant in cas d us ai sensi dell art. 5 del DPR 131/86 trattandsi di prestazini sggette ad IVA. 14

15 Art. 12 Rispett della privacy Veritas è tenuta ad utilizzare i dati persnali frniti dall Ente e da essa autnmamente reperiti, esclusivamente per l svlgiment dei servizi previsti nel presente disciplinare, nel rispett della nrmativa a tutela della riservatezza dei dati persnali di cui al D. Lgs. N. 196/2003. A tale scp si impegna a che tutti i dati sian trattati per le finalità cnnesse cn il presente disciplinare, in md lecit e secnd crrettezza, mediante strumenti idnei a garantire la sicurezza e la riservatezza. Veritas s impegna a nn divulgare anche successivamente alla scadenza di quest disciplinare ntizie di cui sia venuta a cnscenza nell esecuzine delle prestazini cntrattuali, nnché ad impedire che altri eseguan cpie, nte d elabrazini di qualsiasi genere dei dcumenti di cui sia venuta in pssess in ragine del presente disciplinare. Per il Cmune di SPINEA - il Respnsabile del Settre Tributi Dtt.ssa Sabrina Vecchiat Per Veritas SpA il Direttre del Servizi per l Utenza e Bllettazine Dtt. Maurizi Calligar 15

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA

Autorizzazione per l'anno 2015 all'emissione della bollettazione in acconto per il primo semestre da parte del soggetto gestore AMA Protocollo RC n. 4480/15 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 20 FEBBRAIO 2015) L anno duemilaquindici, il giorno di venerdì venti del mese di febbraio, alle ore

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI

TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI TARSU poi TARES ed ora TARI e TASI di Luigi Cenicola 1. Premessa. A decorrere dall anno 2014, per il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani e per i servizi indivisibili comunali, si pagheranno

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

GUIDA AL VERSAMENTO DELLA TASSA RIFIUTI SOLIDI URBANI

GUIDA AL VERSAMENTO DELLA TASSA RIFIUTI SOLIDI URBANI GUIDA AL VERSAMENTO DELLA TASSA RIFIUTI SOLIDI URBANI Chi deve pagare la Tassa Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani? Tutti coloro che occupano,utilizzano o dispongono di locali e di aree scoperte a qualsiasi

Dettagli

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI Comune di Cerignola Provincia di Foggia Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI INDICE Art. 1 - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art. 5 - Art. 6 - Art. 7 - Art. 8 - Art. 9

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA

PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA PROTOCOLLO D INTESA RELATIVO ALLE MODALITA E TEMPI DI RIVERSAMENTO DEL TRIBUTO PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMBIENTALI (TEFA) TRA L Amministrazione Città metropolitana di Roma Capitale, con sede in Roma,

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale OGGETTO: A pprovazione disciplinare per il trasferimento volontario delle attività propedeutiche alla riscossione

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE VISTO l art. 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, che ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2014, l imposta

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : /

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / GARDA UNO SPA Spazio per timbro e data di protocollo Via I. Barbieri, 20 25080 PADENGHE s/g

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

I.U.C. Imposta Unica Comunale

I.U.C. Imposta Unica Comunale COMUNE DI MARCON I.U.C. Imposta Unica Comunale Con la Legge n. 147/2013 (Legge di stabilità 2014) è stata istituita a decorrere dal 01/01/2014 l Imposta Unica Comunale (IUC). L imposta unica comunale (IUC)

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Guida alle prestazioni ambulatoriali

Guida alle prestazioni ambulatoriali Az i e n d a O s p e d a l i e r a O s p e d a l i Riuniti Papardo-Piemonte M e s s i n a P r e s i d i o O s p e d a l i e r o P AP AR D O Guida alle prestazioni ambulatoriali Gentile Signore/a, l Azienda,

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO

SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO Allegato n. 2 alla delibera n. 11 del 12.12.05 SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO..., con sede in.., Codice

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017.

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017. Prot. n. 0000 /2013 Torrebelvicino, 07 febbraio 2013 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO RACCOMANDATA A.R. Spett.le OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

COMUNE DI NE Provincia di Genova

COMUNE DI NE Provincia di Genova COMUNE DI NE Provincia di Genova COPIA Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza del 28.04.2014 Reg. Verb. N. 5 OGGETTO: GESTIONE COMPONENTE TASI (TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI) ANNO 2014. L anno duemilaquattordici

Dettagli

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18)

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) STAFF RISRSE UMANE Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENT DEL PERSNALE E CNFERIMENT DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) NTA METDLGICA SCREENING Servizio Gestione Risorse 1 PREMESSA

Dettagli

GUIDA ALLE ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 ISCRIZIONI

GUIDA ALLE ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 ISCRIZIONI 1 All. 2) GUIDA ALLE ISCRIZIONI ALLE SCUOLE DELL INFANZIA COMUNALI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 La Scuola Comunale dell Infanzia assume e valorizza le differenze individuali dei bambini nell ambito del processo

Dettagli

TRASFERIMENTI IMMOBILIARI: LA NUOVA TASSAZIONE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2014

TRASFERIMENTI IMMOBILIARI: LA NUOVA TASSAZIONE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2014 TRASFERIMENTI IMMOBILIARI: LA NUOVA TASSAZIONE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2014 Sommario 1. Inquadramento normativo generale 2. Trasferimenti di fabbricati 3. terreni edificabili 4. terreni agricoli 5. Successioni

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

COMUNE DI MACCAGNO con PINO e VEDDASCA

COMUNE DI MACCAGNO con PINO e VEDDASCA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N 26 del 30/09/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (I.M.U.) - ANNO 2014 L'anno 2014, addì trenta

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import)

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048

Dettagli

Deliberazione n. 12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA

Deliberazione n. 12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA Protocollo RC n. 28121/14 Deliberazione n. 12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL ASSEMBLEA CAPITOLINA Anno 2015 VERBALE N. 35 Seduta Pubblica del 20 marzo 2015 Presidenza: BAGLIO L anno duemilaquindici,

Dettagli

DALL IMU ALLA IUC LA NUOVA TASSAZIONE SUGLI IMMOBILI DAL 2014

DALL IMU ALLA IUC LA NUOVA TASSAZIONE SUGLI IMMOBILI DAL 2014 Salvatore Albanese - Rosita Donzì DALL IMU ALLA IUC LA NUOVA TASSAZIONE SUGLI IMMOBILI DAL 2014 IMU E MINI IMU IUC (TARI E TASI) REGOLAMENTO COMUNALE ADEMPIMENTI DEL CONTRIBUENTE: DICHIARAZIONE E VERSAMENTO

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it

VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it COMUNE DI CELLE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA VIA S. BOAGNO 11 17015 - CELLE LIGURE Tel. 019/99801 Fax 019/993599 info@comune.celle.sv.it www.comune.celle.sv.it Ufficio Entrate Tributarie e Tariffarie A decorrere

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli