Comune di Cavezzo Provincia di Modena

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Cavezzo Provincia di Modena"

Transcript

1 Comune di Cavezzo Provincia di Modena Proposta n COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO N. 24 DEL 18/02/2011 Oggetto: AMPLIAMENTO SCUOLA DI DISVETRO, AFFIDAMENTO INCARICO PER INDAGINI GEOGNOSTICHE, MODELLAZIONE GEOLOGICA, CARATTERIZZAZIONE GEOTECNICA ED ANALISI SISMICA - DETERMINAZIONE A CONTRATTARE E IMPEGNO DI SPESA ( CIG: F7)

2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO proposta n 4508 OGGETTO: AMPLIAMENTO SCUOLA DI DISVETRO, AFFIDAMENTO INCARICO PER INDAGINI GEOGNOSTICHE, MODELLAZIONE GEOLOGICA, CARATTERIZZAZIONE GEOTECNICA ED ANALISI SISMICA - DETERMINAZIONE A CONTRATTARE E IMPEGNO DI SPESA ( CIG: F7) Premesso: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO che con deliberazione della Giunta Comunale n.125 del 30 dicembre 2010 è stato approvato il piano esecutivo di gestione, con affidamento della gestione delle risorse in esso incluse a ciascun responsabile di servizio; che con il medesimo atto si autorizzava il Responsabile di Servizio ad adottare gli atti di gestione finanziaria relativi ai capitoli di spesa del bilancio; VISTO il bilancio di previsione esercizio 2011, approvato con atto del Consiglio Comunale n.104 del 29 dicembre 2010; VISTO il D.Lgs. n. 267/2000; VISTO la Legge n.127 del 15/5/1997; VISTO lo Statuto Comunale; VISTI i provvedimenti del Sindaco prot. n del e n del avente ad oggetto la nomina del Responsabile dell'unità di progetto di 1 livello e dei Responsabili dei servizi per l'anno 2011; VISTO il vigente Regolamento di Contabilità; - Considerato: * che con deliberazione C.C. n. 93 del è stato approvato, tra l'altro, il piano investimenti , che prevede per l'anno 2011 la realizzazione in ampliamento delle scuole elementari di Disvetro, di nuovi locali con funzioni didattiche; * che la fase di progettazione sarà affidata all'ufficio Tecnico Comunale; * che il medesimo Ufficio dovrà disporre preventivamente di collaborazioni professionali esterne in quanto non presenti all'interno dell'organico, finalizzate a fornire supporto alla fase progettuale; * che tra le prestazioni necessarie, preliminari alla fase di progettazione, vi sono le indagini geognostiche, lo studio geotecnico el'analisi sismica, propedeutiche a stabilire le caratteristiche di portanza dei terreni e quindi permettere una valutazione corretta del tipo di strutture da adottare;

3 - Interpellato lo studio GEOPROGETTI S.a.s. di Paolo Cestari con sede in Medolla, il quale ha fornito un preventivo di spesa prot. n del , per l'espletamento delle prestazioni necessarie comprensive di prove penetrometriche fino a - 30 ml, studio del modello geologico e geotecnico e analisi sismica, per un importo complessivo pari ad ,00 al netto di IVA e contributo Cassa Integrativa; Ritenuto opportuno e necessario provvedere all'affidamento dell'incarico suddetto, dando atto che: l'oggetto della prestazione corrisponde alle competenze attribuite dall'ordinamento al Comune di Cavezzo; l'amministrazione ha accertato l'impossibilità oggettiva di utilizzare risorse umane interne; la prestazione è di natura temporanea e altamente qualificata; sono preventivamente determinati durata, luogo, oggetto e compenso della collaborazione; -Dato atto che ai sensi dell'art. 1, comma 173 della Legge n. 266/2005 il presente non dovrà essere trasmesso alla Corte dei Conti; - Visto il Documento Unico di Regolarità Contributiva - DURC dal quale risulta la regolarità contributiva dello Studio GEOPROGETTI S.a.s.; - Visto l'art. 6 co. 4 del Regolamento Comunale per l'acquisizione in economia di beni e servizi e per l'esecuzione di lavori, approvato con deliberazione consiliare n 64 del ; - RICHIAMATA la deliberazione della Giunta Comunale n 103/2009 avente ad oggetto Misure organizzative finalizzate al rispetto della tempestività dei pagamenti da parte dell Ente ; VISTE le norme relative ai vincoli di contabilità pubblica e in particolare: a) gli obiettivi fissati per il rispetto del Patto di stabilità interno per il triennio ; b) l art. 9 del d.l. 78/2009 che prevede che il funzionario che adotta provvedimenti che comportano impegni di spesa ha l'obbligo di accertare preventivamente che il programma dei conseguenti pagamenti sia compatibile con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica; la violazione dell'obbligo di accertamento di cui al presente numero comporta responsabilità disciplinare ed amministrativa ; PRESO ATTO che il Bilancio di previsione per l anno 2011 è stato approvato nel rispetto di predetti vincoli inerenti il Patto di stabilità interno; CONSIDERATO che risulta congruo ritenere che il programma dei pagamenti così come stabiliti dal disciplinare conseguenti l impegno di spesa per la realizzazione dell intervento in oggetto sia compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica, in particolare per quanto riguarda il rispetto dei vincoli del patto di stabilità; DETERMINA 1) di dare atto che la presente determinazione ha valore di determinazione a contrarre ai sensi art. 7, co. 2 del Regolamento Comunale per l'acquisizione in economia di beni e servizi e pertanto: a) il fine che si intende perseguire è la realizzazione in ampliamento della scuola elementare di

4 Disvetro; b) che l'affidamento allo studio GEOPROGETTI S.a.s. di Paolo Cestari con sede in Medolla, è regolato dal sottoriportato disciplinare d'incarico; c) modalità di scelta del contraente; affidamento diretto ai sensi art. 6 co. 4 el Regolamento Comunale per l'acquisizione in economia di beni e servizi e per l'esecuzione di lavori, approvato con deliberazione consiliare n 64 del ; 2) di affidare allo studio GEOPROGETTI S.a.s. con sede in Medolla, l'espletamento delle prestazioni necessarie comprensive di prove penetrometriche fino a - 30 ml, studio del modello geologico e geotecnico e analisi sismica, per un importo complessivo pari ad ,68 comprensivo di IVA e contributo Cassa Integrativa; 3) di dare atto che le norme in materia di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla Legge 136/2010 e s.m. sono contenute nel disciplinare regolante l'incarico; 4) di impegnare la somma complessiva di ,68 al cap voce "Ristrutturazione scuole elementari", e finanziato con oneri di urbanizzazione 2011; 5) di dare atto che risulta congruo ritenere che il programma dei pagamenti così come stabiliti dal disciplinare conseguenti l impegno di spesa per la realizzazione dell intervento in oggetto sia compatibile con gli stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica, in particolare per quanto riguarda il rispetto dei vincoli del patto di stabilità (art. 9 D.L. 78/2009). DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO DELL'INCARICO PROFESSIONALE ALLO STUDIO TECNICO GEOPROGETTI S.a.s. DI PAOLO CESTARI PER INDAGINI GEOGNOSTICHE, MODELLAZIONE GEOLOGICA, CARATTERIZZAZIONE GEOTECNICA ED ANALISI SISMICA FINALIZZATA ALL'AMPLIAMENTO DEL PLESSO SCOLASTICO DELLA FRAZIONE DI DISVETRO. L'anno duemilaundici, addì...del mese di... in Cavezzo, nella Casa Comunale, TRA - Geom. Dario Previdi, Responsabile Servizio Lavori Pubblici e Patrimonio il quale dichiara di agire esclusivamente per conto del Comune di Cavezzo, C.F (giusto provvedimento del Sindaco prot. n del ); - Dott. Paolo Cestari, in rappresentanza dello Studio GEOPROGETTI S.a.s. nato a... (...) il..., residente in, Via... n...., in qualità di geologo professionista (P.IVA ), iscritto all Ordine dei Geologi di Modena con n. ; P R E M E S S O che il Responsabile del Servizio LL.PP. e Patrimonio con determinazione n... del... ha conferito alla Geoprogetti S.a.s. di Paolo Cestari & C., l'incarico per l'espletamento delle prestazioni necessarie comprensive di prove penetrometriche, studio del modello geologico e geotecnico e analisi sismica TUTTO CIO' PREMESSO

5 le suddette parti, qui convenute e costituite come sopra narrato, dichiarano, convengono e pattuiscono quanto segue: ART. 1) OGGETTO DELL INCARICO L'Amministrazione Comunale di Cavezzo, di seguito denominata Committente, affida allo studio tecnico GEOPROGETTI S.a.s. del Geologo Dott. Paolo Cestari l'incarico per la redazione di una insagine geognostica, modellazione geologica, caratterizzazione geotecnica ed analisi sismica finalizzata all'ampliamento della scuola elementare di Disvetro; ART. 2) TEMPI DI CONSEGNA Tutti gli elaborati costituente l oggetto di cui al precedente articolo, dovranno essere consegnati entro il termine di 30 giorni dalla sottoscrizione della presente convenzione. ART. 3) - MODALITA' DI ESPLETAMENTO DELL' INCARICO Ad espletamento dell incarico assegnato al Dott. Geol. Paolo Cestari, legale rappresentante dello studio GEOPROGETTI S.a.s., si impegna a fornire, nei tempi concordati la seguente documentazione: - risultati di n 1 prova penetrometrica statica spinta fino a -30m. dal piano campagna con certificazione della medesima; - indagine geosismica con approfondimento di III livello ai sensi dell'art. 5 parag lett. D della deliberazione dell'assemblea legislativa regionale n 112 del ; - Modello geologico e geotecnico e analisi della pericolosità sismica locale sui terreni interessati, conforme al testo unico per l'edilizia di cui al DPR 380/2001, art 90 e succ., al D.M , alla L.R n 19 "Norme per la riduzione del rischi sismico" e Delibera G.R n. 121 e alla circolare n 617 Per l espletamento dell incarico il professionista potrà avvalersi della collaborazione di uno o più specialisti a sua scelta, rimanendo egli solo responsabile del rispetto dei patti contenuti nella presente convenzione nei confronti del Comune di Cavezzo. ART. 4) - FACOLTA' E DIVIETI Il professionista predetto dichiara di essere in possesso dei requisiti soggettivi e professionali necessari per la redazione dei progetti concernenti la realizzazione di opere pubbliche e di essere in condizione di ottemperare ai divieti posti dall'art. 90, co. 8, del D. Lgs. 12 aprile 2006, n ART. 5) - COMPENSI E RIMBORSO SPESE Per le prestazioni di progettazione al Professionista sarà corrisposto un compenso totale pari ad 1.820,00, oltre al contributo C.C.P. (2%) e dell IVA (20%) di cui agli artt.4 e 6 della L. 143/49. ART. 6) MODALITA DI PAGAMENTO L'onorario relativo alla prestazione verrà liquidato, relativamente alle parti di incarico svolto, entro sessanta giorni dalla presentazione della fattura. ART. 7) Legge 136/2010 e s.m. NORME IN MATERIA DI TRACCIABILITA' a. Lo Studio Geoprogetti S.a.s. assume l obbligo della tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla Legge13 agosto 2010, n. 136 e successive modifiche, pena la nullità assoluta del presente contratto e si obbliga, altresì, a comunicare gli estremi identificativi del conto corrente dedicato di cui all art. 3 della L. 136/2010, nonchè le generalità ed il codice fiscale delle persone delegate ad operare sul predetto conto corrente. c. Qualora le transazioni relative al presente contratto siano eseguite senza avvalersi di banche o della società Poste Italiane SPA, il presente contratto si intende risolto di diritto, secondo quanto previsto dall art. 3, comma 8, della L. 136/2010.

6 d. Il prestatore di servizi che ha notizia dell inadempimento della propria controparte agli obblighi di tracciabilità finanziaria procede all immediata risoluzione del rapporto contrattuale, informandone contestualmente l Amministrazione Contraente e la Prefettura territorialmente competente. e. Per tutto quanto non espressamente previsto, restano ferme le disposizioni di cui all art. 3 della L. 13/08/2010 n ART. 8) - RESPONSABILITA' PER INFORTUNI Il professionista libera il committente da qualsiasi responsabilità in caso di infortunio che dovesse accadere per qualsiasi causa allo stesso od ai suoi collaboratori in corso di espletamento dell'incarico. ART. 9) - DEFINIZIONE DELLE CONTROVERSIE Tutte le controversie che dovessero sorgere tra il Committente ed il Professionista saranno risolte nei modi e nei termini di legge. Il Foro competente è quello di Modena. ART. 10) - NORMA DI RINVIO Per quanto non espressamente convenuto, le parti fanno riferimento alle norme del Codice Civile e della Contabilità Generale dello Stato. ART. 11) - NORMATIVA ANTIMAFIA Per il conferimento del presente incarico professionale, non e' stata richiesta alcuna certificazione antimafia in quanto non ritenuta necessaria. ART. 12) - REGISTRAZIONE Il presente disciplinare è soggetto a registrazione solo in caso d'uso secondo l art.5 del D.P.R. 26/04/1986, n.131, in quanto scrittura privata che disciplina una prestazione professionale soggetta al regime fiscale dell'i.v.a. Le spese di registrazione saranno a carico della parte che, con la propria inadempienza, avrà reso necessaria la registrazione medesima. Letto, approvato e sottoscritto. Cavezzo, lì Il Responsabile del Procedimento Ufficio LL.PP. DARIO PREVIDI Il Responsabile del Servizio LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO DARIO PREVIDI

7 VISTO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO OGGETTO: AMPLIAMENTO SCUOLA DI DISVETRO, AFFIDAMENTO INCARICO PER INDAGINI GEOGNOSTICHE, MODELLAZIONE GEOLOGICA, CARATTERIZZAZIONE GEOTECNICA ED ANALISI SISMICA - DETERMINAZIONE A CONTRATTARE E IMPEGNO DI SPESA ( CIG: F7) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ai sensi e per gli effetti dell'art. 151, comma 4, del D.Lgs n. 267 Testo Unico delle leggi sull'ordinamento degli Enti Locali, APPONE il proprio VISTO di Regolarità Contabile attestante la relativa Copertura Finanziaria. La spesa di cui al presente atto è stata imputata ai seguenti capitoli di Bilancio: capitolo descrizione capitolo impegno n. importo RISTRUTTURAZIONE SCUOLE ELEMENTARI ,68 INVESTIMENTI SCUOLE ELEMENTARI CAVEZZO E DISVETRO Ex Progr.Peg Cavezzo il, 18/02/2011 IL RESPONSABILE SERVIZIO FINANZIARIO F.to Dott.Milena Ascari Visto del Direttore Generale: IL DIRETTORE GENERALE F.to Dott. Alfredo Luigi Tirabassi

Comune di Cavezzo Provincia di Modena

Comune di Cavezzo Provincia di Modena Comune di Cavezzo Provincia di Modena Proposta n. 5058 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO N. 125 DEL 22/11/2011 Oggetto: Corso di aggiornamento agli addetti

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA DI DETERMINAZIONE SERVIZI TECNICI

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA DI DETERMINAZIONE SERVIZI TECNICI COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COPIA DI DETERMINAZIONE SERVIZI TECNICI Numero 154 Del 22-12-03 Reg. generale 610 Oggetto: ROCCA ESTENSE. SISTEMA ANTINCENDIO E SISTEMA DI SICUREZZA.

Dettagli

Comune di Cavezzo Provincia di Modena

Comune di Cavezzo Provincia di Modena Comune di Cavezzo Provincia di Modena Proposta n. 7372 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 29 DEL 09/08/2013 Oggetto: ACCETTAZIONE, CON BENEFICIO DI INVENTARIO, DELL'EREDITA' LASCIATA

Dettagli

Comune di Cavezzo Provincia di Modena

Comune di Cavezzo Provincia di Modena Comune di Cavezzo Provincia di Modena Proposta n. 5728 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 79 DEL 11/04/2012 Oggetto: Iniziative di qualificazione scolastica AS 2011/2012. Attività di

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 215 del 25/03/2015

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA COPIA UNITA OPERATIVA COMPLESSA: RAGIONERIA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO E LIQUIDAZIONE Numero 693 del Registro delle Determinazioni Data 22-09-2012 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 138/II/2 del 24/06/2011 Rep. N. 315 del 26/07/2011

Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 138/II/2 del 24/06/2011 Rep. N. 315 del 26/07/2011 Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 138/II/2 del 24/06/2011 Rep. N. 315 del 26/07/2011 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI ESECUZIONE PER I LAVORI DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE. n. 50 del 26 gennaio 2012

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE. n. 50 del 26 gennaio 2012 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE n. 50 del 26 gennaio 2012 OGGETTO: INCARICO PROFESSIONALE DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO PER PROGETTAZIONE E DIREZIONE LAVORI DI REALIZZAZIONE IMPIANTI

Dettagli

Comune di Cavezzo Provincia di Modena

Comune di Cavezzo Provincia di Modena Comune di Cavezzo Provincia di Modena Proposta n. 4120 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO N. 95 DEL 06/12/2010 Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELL'ALA

Dettagli

D I P A R T I M E N TO II Governance, Progetti e Finanza

D I P A R T I M E N TO II Governance, Progetti e Finanza D I P A R T I M E N TO II Governance, Progetti e Finanza DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE del 25/03/2010 n. 98 Oggetto: P.A. 2005 NUOVA SEDE DELL I.P.C. PODESTI DI ANCONA - ACCORPAMENTO I.P.C. PODESTI - I.P.S.I.A.

Dettagli

Comune di Cavezzo Provincia di Modena

Comune di Cavezzo Provincia di Modena Comune di Cavezzo Provincia di Modena Proposta n. 2227 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 129 DEL 23/03/2009 Oggetto: INCARICO DI LAVORO AUTONOMO PER PRESTAZIONI DI FISIOTERAPIA PRESSO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 360 del

Dettagli

Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 26/II/1 del 31/01/2012 Rep n.34 del 28/02/2012

Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 26/II/1 del 31/01/2012 Rep n.34 del 28/02/2012 Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 26/II/1 del 31/01/2012 Rep n.34 del 28/02/2012 OGGETTO: INCARICO PROFESSIONALE PER STUDIO GEOLOGICO E SISMICO AI FINI DELLA REALIZZAZIONE DI UNA CALDAIA A CIPPATO A SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE. Schema di CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DELLA

COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE. Schema di CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DELLA COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE Schema di CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DELLA VALUTAZIONE AZIONE SIMICA SCUOLE MEDIE DAMIANO CHIESA E SCIPIO SIGHELE contenente

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 102 del 17/09/2012 OGGETTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DI RELAZIONI TECNICHE

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE

CONTRATTO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE CONTRATTO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal Direttore del Dipartimento/Centro o Preside

Dettagli

IL AREA AMMINISTR.CONTABILE

IL AREA AMMINISTR.CONTABILE OGGETTO: Manutenzione ordinaria arredo urbano. Affidamento alla Cooperativa Promozione Lavoro di San Bonifacio. IL AREA AMMINISTR.CONTABILE RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 13 del 01.03.2012,

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna ATTI DI GESTIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA 2 TECNICA N. 103 DEL 02/03/2013

COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna ATTI DI GESTIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA 2 TECNICA N. 103 DEL 02/03/2013 COMUNE DI CREVALCORE Provincia di Bologna COPIA ATTI DI GESTIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA 2 TECNICA N. 103 DEL 02/03/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO DI INCARICO TECNICO PROFESSIONALE A STUDIO LUISA

Dettagli

C O M U N E DI A R E Z Z O CONVENZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER REDAZIONE PROGETTAZIONE DEFINITIVA NELL AMBITO

C O M U N E DI A R E Z Z O CONVENZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER REDAZIONE PROGETTAZIONE DEFINITIVA NELL AMBITO C O M U N E DI A R E Z Z O CONVENZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER REDAZIONE PROGETTAZIONE DEFINITIVA NELL AMBITO DELL INTERVENTO DI CONSOLIDAMENTO DELLA SCUOLA DELL INFANZIA DI MATRIGNANO.

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1772 Registro Generale DEL 17/12/2013 N. 297 Registro del Settore DEL 10/12/2013

Dettagli

COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE. Schema di CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI

COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE. Schema di CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE Schema di CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA DELL'OPERA ARREDO URBANO PIAZZA DI VARONE contenente

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 101 del 17/09/2012 OGGETTO AFFIDAMENTO INCARICO PER LA REDAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI UFFICIO: UFFICIO TECNICO, LAVORI PUBBLICI IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO BUONI CARBURANTE PER MEZZI

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 304 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 88 AMBIENTE E AFFIDAMENTO INCARICO PER INDAGINI SULLE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Urbanistica - Edilizia SETTORE : Mameli Giovanni Antonio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/08/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Urbanistica - Edilizia SETTORE : Mameli Giovanni Antonio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/08/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Urbanistica - Edilizia Mameli Giovanni Antonio DETERMINAZIONE N. in data 1649 14/08/2013 OGGETTO: Acquisto dalla società Nicola Zuddas srl il modulo aggiuntivo al

Dettagli

Visto il decreto del Sindaco prot. n. 1 in data 02.01.2009, di nomina dei Responsabili dei Servizi; IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Visto il decreto del Sindaco prot. n. 1 in data 02.01.2009, di nomina dei Responsabili dei Servizi; IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COPIA Determinazione N 174 in data 06/03/2009 COMUNE DI NOVENTA VICENTINA Provincia di Vicenza Oggetto: CONFERIMENTO DI INCARICO DI RESPONSABILE ESTERNO DE SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE DEI LUOGHI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE. del 18/01/2010 n. 14

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE. del 18/01/2010 n. 14 D I P A R T I M E N TO II Governance, Progetti e Finanza DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE del 18/01/2010 n. 14 Oggetto: P.A. 2008 - EDILIZIA SCOLASTICA RIPRISTINO IMPIANTO PRODUZIONE ENERGIA RINNOVABILE PRESSO

Dettagli

Determinazione n. 14 Del 09.01.2014

Determinazione n. 14 Del 09.01.2014 COPIA SETTORE ASSETTO TERRITORIO Determinazione n. 14 Del 09.01.2014 OGGETTO: GESTIONE ASSOCIATA VIGILANZA E CONTROLLO ANTISISMICO - INCARICO DI CONSULENZA PROFESSIONALE PER ISTRUTTORIE TECNICHE - AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna SETTORE II URBANISTICA - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - EDILIZIA - COMMERCIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE - LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE - AMBIENTE DETERMINAZIONE N 47

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 106 del 01/08/2011 Oggetto: CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER GLI

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 327 del registro generale N.199 DATA 27/10/2015 OGGETTO:BANDO GAL OGLIASTRA MISURA 321 DEL PIANO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1480 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 784 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 2508 31/12/2012 OGGETTO: Impegno di spesa per il noleggio di n. 2 bagni chimici. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI ESTERNI determinazione n. 41 del 04/05/2011 *** C O P I A *** Registro Generale n. 268 data 04/05/2011 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI RIMINI Determinazione Dirigenziale n. 2205 del 23.12.2014. Centro di Responsabilità n. 7 Centro di Costo n. 61 Pratica n.

COMUNE DI RIMINI Determinazione Dirigenziale n. 2205 del 23.12.2014. Centro di Responsabilità n. 7 Centro di Costo n. 61 Pratica n. 1 Centro di Responsabilità n. 7 Centro di Costo n. 61 Pratica n. 3372969 Oggetto: Affidamento di incarico professionale di Supporto al Responsabile del Procedimento al Dott. Fabio Casadei per la redazione

Dettagli

COMUNE DI FOSSO' Provincia di Venezia

COMUNE DI FOSSO' Provincia di Venezia COPIA COMUNE DI FOSSO' Provincia di Venezia DETERMINAZIONE N.779 data adozione 07/12/2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO DI ASSISTENZA PER LA PREDISPOSIZIONE DEL DOCUMENTO PRELIMINARE, DEL RAPPORTO AMBIENTALE

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI

SETTORE AFFARI GENERALI COMUNE DI VIGOLZONE Provincia di Piacenza SETTORE AFFARI GENERALI COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE - Determina N 225 del 29/06/2015 Oggetto: INCARICO FINALIZZATO ALLA REDAZIONE DI UNO STUDIO DI FATTIBILITA

Dettagli

COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE. Provincia di Pistoia C.F. 00185430477 **************** OGGETTO: DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE PER

COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE. Provincia di Pistoia C.F. 00185430477 **************** OGGETTO: DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE PER COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE Provincia di Pistoia C.F. 00185430477 **************** OGGETTO: DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE PER REDAZIONE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E VERIFICHE FINALI

Dettagli

COMUNE DI VALSAMOGGIA. (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE DI INCARICO PER IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DEI

COMUNE DI VALSAMOGGIA. (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE DI INCARICO PER IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DEI COMUNE DI VALSAMOGGIA (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE DI INCARICO PER IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE ANTINCENDIO DELLA

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 390 del 10.08.2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. 192 DEL 10.08.2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICO SISTEMISTICA HARDWARE E SOFTWARE

Dettagli

Determinazione del Responsabile. del. Servizi alla persona. n. 424 del 07/09/2009

Determinazione del Responsabile. del. Servizi alla persona. n. 424 del 07/09/2009 Determinazione del Responsabile del Servizi alla persona n. 424 del 07/09/2009 Oggetto: Ciclo di conferenze sul cinema "Roma città aperta" - periodo settembre - ottobre 2009. Conferimento incarico e assunzione

Dettagli

COMUNE DI CATTOLICA- URBANISTICA (Provincia di Rimini) Rep. Urbanistica n. del

COMUNE DI CATTOLICA- URBANISTICA (Provincia di Rimini) Rep. Urbanistica n. del ALLEGATO A COMUNE DI CATTOLICA- URBANISTICA (Provincia di Rimini) Rep. Urbanistica n. del DISCIPLINARE PER L'AFFIDAMENTO DI INCARICO TECNICO PROFESSIONALE AI SENSI DELL'ART. 91 DEL D.LGS. 163/2006 IN COMBINATO

Dettagli

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto *** COPIA SETTORE TECNICO N. 3 Servizio Urbanistica, LL.PP. e Manutenzioni Determinazione N. 55 Del 23/02/2011 OGGETTO: Ristrutturazione dell'immobile destinato

Dettagli

Determinazione del Dirigente del Servizio Relazioni e Progetti Europei e Internazionali N. 36 43076/2010

Determinazione del Dirigente del Servizio Relazioni e Progetti Europei e Internazionali N. 36 43076/2010 Determinazione del Dirigente del Servizio Relazioni e Progetti Europei e Internazionali N. 36 43076/2010 Oggetto: AFFIDAMENTO DI INCARICO A FRANCESCA MARIA BENA PER IL SUPPORTO AL SERVIZIO RELAZIONI E

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 80 DEL 07/02/2013 PROPOSTA N. 25 Centro di Responsabilità: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni, Ambiente, Gestione Energia Servizio: Servizio

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 720 Trieste 23/03/2015 Proposta nr. 260 Del 20/03/2015 Oggetto: Corso "Il conto annuale 2014. Strumento di verifica e

Dettagli

ROMA CAPITALE Municipio 18 Roma Aurelio U.O.S.E.C.S. Servizi Sociali Il Dirigente

ROMA CAPITALE Municipio 18 Roma Aurelio U.O.S.E.C.S. Servizi Sociali Il Dirigente CONVENZIONE Attività di ballo e ginnastica presso i Centri Anziani del Municipio 18 CIG n. 5110477308 Il giorno. del mese di. dell anno 2013 presso la sede del Servizio Sociale del Municipio 18 Roma Aurelio,

Dettagli

C O N V E N Z I O N E

C O N V E N Z I O N E C O N V E N Z I O N E Il Comune di PONTECAGNANO FAIANO (SA), Capofila dell Ambito Territoriale S4, sito in via M.A. Alfani, Legalmente Rappresentato dalla dott.ssa Giovanna Martucciello, nata a Pontecagnano

Dettagli

COMPLETAMENTO DELLA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI E DEL COLLAUDO TECNICO AMMINISTRATIVO DELLA NUOVA

COMPLETAMENTO DELLA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI E DEL COLLAUDO TECNICO AMMINISTRATIVO DELLA NUOVA Rep. N /SP del COMUNE DI VALSAMOGGIA (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DI INCARICO PER COMPLETAMENTO DELLA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI E DEL COLLAUDO TECNICO AMMINISTRATIVO DELLA NUOVA

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-15 / 372 del 23/03/2012 Codice identificativo 792410

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-15 / 372 del 23/03/2012 Codice identificativo 792410 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-15 / 372 del 23/03/2012 Codice identificativo 792410 PROPONENTE Coordinatore lavori pubblici - Edilizia pubblica OGGETTO PPI/2011/162 -

Dettagli

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI AZZANO SAN PAOLO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE DEL SETTORE ISTRUZIONE/CULTURA/SPORT N DI REGISTRO GENERALE: 539 DATA DI REGISTRAZIONE: 20-09-11 N DI REGISTRO DEL SERVIZIO: 78 Oggetto: AFFIDAMENTO

Dettagli

CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE

CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE Il/La nato a il.., residente in alla via.., C.F.., (se società) nella qualità di..della., con sede in via.. n., part. I.V.A. n., PEC. (committente) E Il Dott./Dott.ssa..,

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 10 DEL 16.03.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAPIDI

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 293 28-11-2015 AREA TECNICA OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO NOTARIO DI NOVELLA GIUSEPPINA

Dettagli

AFFIDAMENTO DELLA LA FORNITURA E DELL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA DI COMUNICAZIONE WIRELESS (WLAN) E DEL CENTRO DI CONTROLLO,

AFFIDAMENTO DELLA LA FORNITURA E DELL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA DI COMUNICAZIONE WIRELESS (WLAN) E DEL CENTRO DI CONTROLLO, CONTRATTO REP. N. DEL AFFIDAMENTO DELLA LA FORNITURA E DELL INSTALLAZIONE DI UN SISTEMA DI COMUNICAZIONE WIRELESS (WLAN) E DEL CENTRO DI CONTROLLO, ESTESO AL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI AVELLINO E BENEVENTO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1023 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale: acquisto notebook completo

Dettagli

Comune di Soliera DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DI SETTORE

Comune di Soliera DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DI SETTORE Comune di Soliera DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DI SETTORE Settore: Settore Gestione e Sviluppo del Patrimonio Servizio/Ufficio: Servizio Amministrativo N 18 del 28/01/2013 OGGETTO: conferimento incarico

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 155 Registro Generale N. 34 Registro del Settore Oggetto : PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 351 del 22/07/2015 DETERMINAZIONE N 123 DEL 22.7.2015 CODICE IDENTIFICATIVO GARA (C.I.G.): Z5D1560660 OGGETTO: SERVIZIO DI CONNETTIVITA E SICUREZZA

Dettagli

Città di Medicina Via Libertà, 103 40059 Medicina (BO)

Città di Medicina Via Libertà, 103 40059 Medicina (BO) Città di Medicina Via Libertà, 103 40059 Medicina (BO) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA LL.PP. E PROT.CIV. NUMERO 262 DEL 07/05/2009 OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE TOTALE EX CASA COLONICA AREA PASI PER

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI UFFICIO: UFFICIO TECNICO, LAVORI PUBBLICI IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO BUONI CARBURANTE PER MEZZI

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) / Via Carnia Libera 1944, n. 29 C.F. 93002260300 - P.IVA 01216420305

COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) / Via Carnia Libera 1944, n. 29 C.F. 93002260300 - P.IVA 01216420305 COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) / Via Carnia Libera 1944, n. 29 C.F. 93002260300 - P.IVA 01216420305 Tel. (0433) 487711 - Fax (0433) 487760 - E-mail: segreteria@cmcarnia.regione.fvg.it

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF COMUNE DI BRESCIA SETTORE EDIFICI PUBBLICI E MONUMENTALI DISCIPLINARE D INCARICO PROFESSIONALE PER L ATTIVITA DI VERIFICA E ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA PREVENZIONE INCENDI IN DIVERSI EDIFICI PUBBLICI E

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1470 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 774 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 777 Registro Generale N. 55 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA,

Dettagli

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 256 di data 07.10.2014 S C H E M A D I C O N V E N Z I O N E

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 256 di data 07.10.2014 S C H E M A D I C O N V E N Z I O N E Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 256 di data 07.10.2014 IL SINDACO F.F. F.to Lucia Vicentini IL SEGRETARIO COMUNALE F.to dott.ssa Tiziana Angeli S C H E M A D I C O N V E N Z I O N

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 316 DEL 04/03/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 19726 DEL 12 MARZO 2014 CLASSIFICAZIONE: TUTELA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 143 DEL 13.12.2011 IL RESPONSABILE DEL SETTORE

DETERMINAZIONE N. 143 DEL 13.12.2011 IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE N. 143 DEL 13.12.2011 Oggetto: RISTRUTTURAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO GIOVANI DI TAVIANO DI RAMISETO (RE). INCARICO DI COLLAUDO CIG. ZC2029BF6F CUP. G63E10000140006 Settore: SETTORE

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 398 DEL 25/07/2012 PROPOSTA N. 73 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori Pubblici\\Edilizia pubblica e progettazione realizzazione Infrastrutture, D. Lgs 81/2008 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 7 Del 04/01/2013 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 106

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 106 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 106

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 284 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 76 AMBIENTE E INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como

COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como COPIA Deliberazione n. 24 seduta del 15/02/2011 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI RESPONSABILE ESTERNO DEL SERVIZIO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 44 del 03/12/2013 - Determinazione nr. 2877 del 03/12/2013 OGGETTO: Servizio di consulenza

Dettagli

Comune di Forlì Servizio ENTRATE TRIBUTARIE BILANCIO INVESTIMENTI

Comune di Forlì Servizio ENTRATE TRIBUTARIE BILANCIO INVESTIMENTI Racc. Contr / BOLLO ALLEGATO C Comune di Forlì Servizio ENTRATE TRIBUTARIE BILANCIO INVESTIMENTI Schema di A: c.f. p.iva LETTERA CONTRATTO PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA CONTABILE/FISCALE E

Dettagli

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA P.zza S.Savina, 9 - C.A.P. 36045 Tel. 0444/439203 Fax 0444/835229 C.F e P.I. 00534310248 N.ro 18 Reg. Area Tecnica OGGETTO: LL.PP. - REALIZZAZIONE DI UN CENTRO SOCIALE

Dettagli

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRTURISM 3075/2012 Determ. n. 2552 del 05/12/2012 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE DEI DATI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 119 del

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI COPIA Il presente atto è esecutivo in data 06/05/2013. Determinazione n. 414 del 03/05/2013 CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine Unità Operativa Urbanistica - Edilizia Privata - Ambiente - Proposta

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 256del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 074 del 16 giugno 2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI VALSAMOGGIA. (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO D INCARICO PROFESSIONALE

COMUNE DI VALSAMOGGIA. (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO D INCARICO PROFESSIONALE COMUNE DI VALSAMOGGIA (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO D INCARICO PROFESSIONALE PER ESEGUIRE I SERVIZI TECNICI DI COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI ESECUZIONE DEI LAVORI DI

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI ESTERNI determinazione n. 171 del 19/09/2013 O R I G I N A L E Registro Generale n. 603 data 19/09/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 87 del 21-04-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 21-04-2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale n 204/ED del 09.08.2010 pagina n. 1 SERVIZIO EDILIZIA E IMPIANTI CENTRO DI COSTO EDILIZIA E IMPIANTI Prot. n. 158877/13-B3-00-42 Arezzo, 02.09.2010 OGGETTO Lavori di ristrutturazione e ampliamento ITIS

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RAVENNA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Anno 2013 N. 88 Data 15/03/2013 AFFIDAMENTO INCARICO LIBERO PROFESSIONALE ALLA DOTT.SSA ARCANGELI TIZIANA IN ESITO A PROCEDURA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale n. 215 del 23.2.2012. Centro di responsabilità n. 68 Centro di costo n. 61 Pratica n. 2607291 del 23.2.

Determinazione Dirigenziale n. 215 del 23.2.2012. Centro di responsabilità n. 68 Centro di costo n. 61 Pratica n. 2607291 del 23.2. Determinazione Dirigenziale n. 215 del 23.2.2012 Centro di responsabilità n. 68 Centro di costo n. 61 Pratica n. 2607291 del 23.2.2012 Oggetto: Convenzione per il conferimento di incarico professionale

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 322 DEL 24/05/2013 PROPOSTA N. 79 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI ESTERNI determinazione n. 83 del 06/07/2011 *** C O P I A *** Registro Generale n. 395 data 06/07/2011 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 302 DEL 11/03/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 20171 DEL 13/03/2014 CLASSIFICAZIONE: OPERE PUBBLICHE INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRIANTE FRANCESCA RESPONSABILE DEL

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Copia Prot.003057 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento incarico redazione APE pp. edd. 303/1 303/2

Dettagli